Guida per utenti finali di CDP WEB Conference

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida per utenti finali di CDP WEB Conference"

Transcript

1 Guida per utenti finali di CDP WEB Conference La piattaforma di Web Conference, che consente di avviare immediatamente e dal proprio PC una sessione di teleconferenza tra i membri della CdP Pagina 1 di 25

2 Sommario 1. Autenticazione Sale per meetings Entrare in una stanza conferenze (conference room) All interno di una stanza per conferenze All interno di una stanza auditorio (audience room) All interno di una stanza ristretta (restricted room) La Lavagna (opzione per stanze conferenze ed auditorium) La barra degli strumenti Caricare un file sulla lavagna (opzione per stanze conferenze ed auditorium) Configurare microfono e webcam Menu azioni (opzione per stanze conferenze ed auditorium) Inviare una convocazione ad una conferenza Condivisione desktop Co-browsing Impostazioni cam e mic Impostazioni lavagna Opzioni moderatore e/o Amministratore Sondaggi Pagina 2 di 25

3 1. Autenticazione. La guida seguente permette di utilizzare la piattaforma CDP Web Conference come semplice utente. La prima cosa che è necessario fare per connettersi alla piattaforma, è l autenticazione. A questo proposito bisogna connettersi al link: Figura 1 - Login area riservata Digitare le proprie credenziali ( e password attribuite dal sistema al momento della registrazione) oppure registrarsi, tramite il pulsante Registrati, alla piattaforma dei servizi CST, quindi cliccare sul pulsante Login. Dopo essersi autenticati, dal menù orizzontale in alto, scegliere CST oppure digitare l indirizzo: Pagina 3 di 25

4 Figura 2 - Entrare nel CST Saranno evidenziati tutti i servizi disponibili dal CST come evidenziato dalla figura sottostante. Figura 3 - Elenco servizi Cliccare su Comunità di pratica delle P.A. quindi, all apertura del servizio, evidenziata dalla breve descrizione dello stesso, cliccare su entra. Pagina 4 di 25

5 Quella sottostante è la pagina web che si aprirà: Figura 4 - Scelta strumenti di condivisione Cliccare su strumenti di condivisione per scegliere l argomento della CDP ed entrare nella piattaforma. Pagina 5 di 25

6 Figura 5 es. Scelta accesso alla piattaforma CDP per Suap-Sue Cliccare su Accesso alla piattaforma di web-conference (Clicca qui) Comparirà la schermata successiva (in evidenza in figura 5) con una form per la scelta della lingua. Scegliere italian. Pagina 6 di 25

7 Figura 6 - Scelta della lingua 2. Sale per meetings. Le sale meetings permettono di incontrarsi per incontri di vario tipo. Genericamente ogni partecipante può parlare, chattare, caricare i file alla lavagna, nell ipotesi che il moderatore e/o l amministratore della piattaforma abbia abilitato i partecipanti ad avere i giusti diritti. Nel caso contrario i partecipanti possono essere abilitati in parte ad utilizzare i vari sotto-servizi o addirittura ad essere utenti passivi di una presentazione e magari essere abilitati solamente a fare domande alla persona che sta introducendo i vari argomenti. Dopo aver scelto la lingua, (come evidenziato dalla figura precedente) verrà proposta una nuova form di scelte da effettuare, relativa alla verifica delle proprie impostazioni audio/video da provare prima di entrare in conferenza. Il consiglio è quello di spuntare la check box non mostrare più questo test e cliccare su avvia conferenza come meglio evidenziato dalla successiva figura. Pagina 7 di 25

8 Figura 7 - Avvia conferenza 2.1 Entrare in una stanza conferenze (conference room). A questo punto l utente potrà entrare nel tipo di stanza stabilita e potrà, così, utilizzare le peculiarità della piattaforma. Una volta entrati nella stanza verrà chiesto di scegliere il dispositivo da pubblicare, le scelte sono: 1. Audio e video (per questo avrete bisogno di una webcam e un microfono) 2. Solo audio (Per questo avrete bisogno di un microfono) 3. Solo il video (Per questo avrete bisogno solo di una webcam) 4. No Audio / Video (immagine statica) (Questo non richiede né webcam né un microfono) Pagina 8 di 25

9 Figura 8 - Form per richiesta device da utilizzare Quando si entra in un stanza per la prima volta verrà chiesto di scegliere alcuni parametri, come evidenziato dalla figura precedente: dispositivo webcam e/o microfono da usare (tra quelli a disposizione sul proprio sistema). Cliccando nel check box "Non richiedere ancora" verranno salvate le informazioni in modo da poterle utilizzare automaticamente la volta successiva. Una volta che si sono accettati i parametri cliccando su ok apparirà una nuova piccola finestra come di seguito evidenziato: Figura 9 - Form di accettazione utilizzo webcam e microfono Questa finestra chiede se si desidera permettere alla piattaforma di utilizzare la webcam ed il microfono a disposizione. A questo punto si dovrebbe fare clic su "Consenti". Se si clicca su "Nega" non sarà possibile essere visti e sentiti durante le conferenze. Una volta accettato l utilizzo da parte della piattaforma degli strumenti video/audio, sarà possibile parlare e vedere gli altri partecipanti all incontro. Pagina 9 di 25

10 2.2 All interno di una stanza per conferenze. La figura sottostante mostra come si presenta una stanza per conferenze: Figura 10 - Stanza per conferenze Questa è la visione di una sala conferenze, con una lavagna, chat, gli utenti attuali e gli eventuali file che gli utenti di questa stanza hanno caricato sulla piattaforma. E anche visibile la finestra delle immagini in diretta provenienti dalla webcam dopo l autorizzazione ( Consenti ) data precedentemente, il pallino verde all interno dell immagine segnala che è attivo anche il microfono. Pagina 10 di 25

11 2.3 All interno di una stanza auditorio (audience room) Le sale auditorium sono stanze diverse dalle sale conferenze, nell interfaccia auditorium solo il moderatore è in grado di parlare o di consentire agli utenti di parlare / essere visti in webcam. Gli strumenti visuali a disposizione, comunque, sono gli stessi delle sale conferenze. Il moderatore ha una lavagna per condividere i documenti con gli utenti in ascolto/visione. Le stanze auditorium sono raggiungibili dal menu principale o cliccando sul pulsante apposito sulla pagina principale che, come per le stanze per le conferenze, condurrà ad una pagina simile alla figura 5. Le stanze auditorium vengono rappresentate graficamente come nella figura sottostante: Figura 11 - Stanza auditorium Pagina 11 di 25

12 2.4. All interno di una stanza ristretta (restricted room) Le stanze cosiddette ristrette sono diverse dalle sale conferenze ed auditorium, nelle stanze ristrette solo il moderatore è in grado di parlare e di farsi vedere piuttosto che proiettare una presentazione sulla lavagna virtuale, mentre gli utenti sono semplici spettatori che, al massimo e se autorizzati, possono fare delle domande in chat con il moderatore stesso. Gli strumenti visuali a disposizione, comunque, sono gli stessi delle stanze evidenziate in precedenza con l unica restrizione di non avere a disposizione la barra degli strumenti. Le stanze ristrette sono raggiungibili dal menu principale o cliccando sul pulsante apposito sulla pagina principale che, come per le altre stanze, condurrà ad una pagina simile alla figura 5. Le stanze ristrette vengono rappresentate graficamente come nella figura sottostante: Figura 12 - Esempio di stanza "ristretta" Pagina 12 di 25

13 3. La Lavagna (opzione per stanze conferenze ed auditorium) La lavagna è uno strumento molto utile, è in grado di visualizzare diversi tipi di documenti che possono essere uploadatati I file possono essere pdf, jpg o file di presentazioni Impress di OpenOffice oppure Powerpoint di Microsoft, ma è altrettanto possibile caricare molte altre cose, questi sono solo esempi. Figura 13 - La lavagna virtuale della piattaforma web Ecco come si presenta una sala conferenza ed in particolar modo la cosiddetta Lavagna (che è il riquadro nella parte in alto a destra dello schermo). Più utenti, invitati alla sessione, saranno in grado di vedere quello che verrà proiettato sulla Lavagna alla stregua del pannello bianco utilizzato per visualizzare immagini da proiettori. Sempre sulla lavagna/scrivania, tutti quelli che usano una webcam ed un microfono, saranno in grado di vedere e sentire. quello che gli altri partecipanti stanno compiendo/ dicendo. Pagina 13 di 25

14 Le dimensioni delle finestre webcam possono essere aumentate od anche diminuite. Sulla lavagna è quindi possibile vedere una presentazione già caricata oppure disegnare al momento figure e/o altro. Più in basso è possibile individuare la zona chat e la zona proprietà dove è possibile gestire (avanti/indietro/prima pagina/ultima pagina) la stessa presentazione oltre ad ottimizzare altre caratteristiche. Sulla parte sinistra dello schermo, invece, è possibile vedere gli utenti collegati e/o gli eventuali files caricati. 3.1 La barra degli strumenti. La barra degli strumenti è situata nella zona centrale superiore ed è usata per disegnare o sottolineare le cose che sono sulla lavagna. Cancella l area disegnata Salva ed esporta Annulla Operazione successiva Seleziona oggetti Puntatore infrarossi Inserisce un testo Disegna Disegna una linea Evidenziatore Rettangolo Ellisse Freccia Quando si seleziona un oggetto con la scheda Proprietà è possibile passare ad certe coordinate x, y, definire larghezza e altezza. cambia colore della linea. cambia riempimento colore disabilita / abilita la linea colore or riempimento colore. significa cambiare grandezza della linea e grado di trasparenza. Si può anche salvare la lavagna corrente come un file pdf, e scaricare il file salvato, una specie di print screen ma direttamente in un file formato.pdf,.jpg,.svg o.tif. Pagina 14 di 25

15 Figura 14 - Esempio di lavagna I file attualmente visualizzabili sulla lavagna sono:. Tga,. Xcf,. WPG,. Txt,. Ico,. TTF. Pcd,. PCD,. Ps,. Psd,. Tiff,. Bmp,. Svg,. DPX,. EXR,. Jpg,. Jpeg,. gif,. png,. ppt,. odp,. odt,. sxw,. wpd,. doc,. rtf,. txt,. ods,. sxc,. xls,. sxi,. pdf Tutti i documenti vengono convertiti dalla piattaforma in un file. Pdf e diversi. Png, che possono essere utilizzati in conferenza (drag n drop alla lavagna). Il file originale e il file. pdf possono essere scaricati. Pagina 15 di 25

16 3.2 Caricare un file sulla lavagna (opzione per stanze conferenze ed auditorium). Se si vuole caricare un file sulla lavagna, basta cliccare su files e successivamente su carica presentazione a questo punto una nuova finestra chiede di scegliere un file dal proprio sistema: 1. Fare clic su seleziona file 2. Individuare il file sul proprio disco rigido che si desidera caricare alla lavagna 3. Una volta individuata l'immagine che si desidera utilizzare fare clic su Apri 4. Quindi fare clic su Inizia caricamento L operazione di caricamento ha bisogno di alcuni istanti sia per l upload (dipende anche dalla propria connessione di rete) sia per la conversione del file caricato nel formato utilizzato dalla piattaforma di web-conference. Alla fine del processo si vedrà una nuova voce relativa al file appena caricato (si osservi in figura 13 alcuni files caricati con la possibilità di cancellazione x rossa) Figura 15 - Finestra di caricamento files Pagina 16 di 25

17 Dopo aver cliccato su uno dei file caricati si avrà la seguente schermata: Figura 16 - Schermata relativa al caricamento presentazione Nella parte sinistra si evidenziano le pagine in formato ridotto del file che si vuole proiettare sulla lavagna. A questo punto basta cliccare sulla zona dove si legge Carica la presentazione sulla lavagna ed il risultato sarà il seguente: Pagina 17 di 25

18 Figura 17 - Schermata inserimento presentazione e ridimensionamento La presentazione è stata caricata e, grazie al componente full fix, sarà possibile ingrandire e/o diminuire a proprio piacimento gli elementi della presentazione. (freccia angolo in alto a destra della lavagna) Qualche secondo ancora per permettere al sistema di far caricare la presentazione anche a tutti gli altri componenti la conferenza e sarà possibile iniziare il meeting. E anche possibile scaricare la presentazione in formato pdf. Per fare ciò basta cliccare sull icona pdf come evidenziato nella figura sottostante: Pagina 18 di 25

19 4. Configurare microfono e webcam. Se è necessario modificare il volume del microfono o il tipo di webcam, basta seguire queste semplici indicazioni: 1. Fare clic destro da qualche parte in una stanza: 2. Fare clic su Impostazioni; 3. Cliccare sull icona del microfono: 4. Trascinare il cursore del volume su o giù per aumentare o diminuire il volume dal microfono; 5. Fare clic sull'icona webcam; 6. Qui, avendo più di una webcam, si può scegliere quella che si desidera utilizzare. Pagina 19 di 25

20 5. Menu azioni (opzione per stanze conferenze ed auditorium). Il menu Azioni si trova in tutte le camere in alto a sinistra e appare così: 5.1 Inviare una convocazione ad una conferenza. La scelta Invia un invito aprirà una successiva finestra come nella figura seguente che permetterà di inviare una alla persona scelta: Pagina 20 di 25

21 Nella form precedente è possibile inserire: Destinatario Soggetto Messaggio Protetto da password Check-box e password Periodo di validità: senza scadenza periodo una volta Queste opzioni consentono di inviare un messaggio contenente un link diretto, tale da far partecipare in maniera immediata l invitato alla conferenza. Il link inviato nella , in base alla validità data (periodo di validità scelto), sarà sempre disponibile e/o utilizzabile solamente in base ai parametri impostati. Per maggiore sicurezza il link può essere protetto da password (si consiglia di comunicarla con altri mezzi). 5.2 Condivisione desktop. Scegliendo questa opzione ed avendo precedentemente installato sul proprio sistema la run time java, si aprirà la finestra sotto evidenziata: Pagina 21 di 25

22 Grazie a questa finestra è possibile scegliere diverse azioni anche combinate tra di loro: Scegliere la parte di desktop da condividere; Avviare condivisione desktop; Scegliere la qualità della condivisione (Alta-Media-Bassa); Iniziare la registrazione della conferenza; Avviare sia la condivisione desktop che la registrazione dell evento; Fermare la condivisione; Fermare la registrazione; Fatte le opportune scelte la finestra deve essere ridotta ad icona per successivi utilizzi poi continuare con il meeting. 5.3 Co-browsing. Con questa opzione sarà possibile condividere con gli altri utenti che partecipano alla conferenza la propria sessione web come da figura: Pagina 22 di 25

23 Tutta la navigazione web proposta nel co-browsing sarà disponibile fino alla chiusura della finestra che potrà avvenire con il tasto annulla in basso a destra. 5.4 Impostazioni cam e mic. Cliccando su questa scelta si aprirà la form: che permetterà di scegliere il tipo di webcam e microfono oltre la possibilità di bloccare la scelta (do no task again). 5.5 Impostazioni lavagna. Cliccando su questa scelta si aprirà la form: che permetterà di scegliere: o o o o pulire la lavagna prima di aggiungere nuove immagini; confermare sempre prima di pulire lavagna; confermare sempre prima di caricare file; non mostrare informazioni di copia ed incolla nel controllo remoto. Pagina 23 di 25

24 5.6 Opzioni moderatore e/o Amministratore. Le opzioni: o o o Assegna moderatore; Assegna accesso alla lavagna; Assegna accesso a cam/microfono. disponibili nel menù azioni sono attive solo nel caso si utilizzino le stanze auditorium e/o ristrette per permettere al moderatore e/o amministratore di gestire alcune features relative alla partecipazione degli invitati. 5.7 Sondaggi. Ci sono tre scelte che possono essere attivate: 1. Crea un sondaggio; 2. Risultati del sondaggio; 3. Vota!. Per quanto riguarda la scelta 1., cliccando verrà visualizzata la seguente form: che permetterà di inviare immediatamente online a tutti i partecipanti della conferenza attiva, la domanda del sondaggio con la possibilità di votare, in base alla scelta effettuata, sia si/no che un valore da 1 a 10. Pagina 24 di 25

25 Per quanto riguarda la scelta 2, la form a video che apparirà contestualizzerà il numero dei votanti e le percentuali delle risposte. (come da esempio figura sottostante) Per quanto riguarda la scelta 3 la form afferente, darà modo di votare in base alle parametrizzazioni individuate a monte, ovvero si/no oppure voti da 1 a 10. Cliccando sul tasto Vota! si invieranno immediatamente al server centrale le proprie scelte Pagina 25 di 25

Guida Moderatori e Conduttori

Guida Moderatori e Conduttori STEP ONE: Login to OnSync Guida Moderatori e Conduttori Guida Moderat ori e Condutt ori pag. Ultimo aggiornamento 10/2012 STEP ONE: Login to OnSync Cap. I - Quick Start Guide Guida Moderat ori e Condutt

Dettagli

1 - Installare Microsoft Live Meeting Client

1 - Installare Microsoft Live Meeting Client Ambiente di comunicazione sincrono per i ricevimenti Indice 1 - Installare Microsoft Live Meeting Client... 3 2 - Accedere al ricevimento in qualità di Studente... 4 Accesso al ricevimento... 4 3 - Attivazione

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Ottobre 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

Guida per Storebox Portale per utenti finali

Guida per Storebox Portale per utenti finali Guida per Storebox Portale per utenti finali Swisscom SA 1/22 INDICE 1 Introduzione... 3 2 Cos è il portale Storebox?... 3 3 Operazioni di base con i file... 6 3.1 Ricerca file... 6 3.2 Seleziona file...

Dettagli

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2 Guida all utilizzo di FMSmeeting Sommario FMSMEETING 2 BARRA DELLA IMPOSTAZIONI 3 WHITEBOARD / PRESENTATION BOARD 4 AREE VIDEO 7 CHAT BOARD 7 PEOPLE LIST 8 AREA ZOOM 8 F.A.Q.: PROBLEMI ALL UTILIZZO DI

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

Il nuovo sistema di telefonia VoIP installato nell Università degli Studi della Basilicata introduce innovazioni nell uso del fax.

Il nuovo sistema di telefonia VoIP installato nell Università degli Studi della Basilicata introduce innovazioni nell uso del fax. Il nuovo sistema di telefonia VoIP installato nell Università degli Studi della Basilicata introduce innovazioni nell uso del fax. E stato infatti predisposto un sistema mediante il quale i documenti destinati

Dettagli

1. Il Client Skype for Business

1. Il Client Skype for Business 1. Il Client Skype for Business 2. Configurare una Periferica Audio 3. Personalizzare una Periferica Audio 4. Gestire gli Stati di Presenza 5. Tabella Stati di Presenza 6. Iniziare una Chiamata 7. Iniziare

Dettagli

Web File System Manuale utente Ver. 1.0

Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Via Malavolti 31 41100 Modena Tel. 059-2551137 www.keposnet.com Fax 059-2558867 info@keposnet.com Il KDoc è un Web File System cioè un file system accessibile via

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita

Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita Workspace menu FILE Nuovo : creare un nuovo file Workspace Apri : aprire un file Workspace Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita Salva con

Dettagli

Guida rapida alla Webconferencing

Guida rapida alla Webconferencing Guida rapida alla Webconferencing Questa Guida rapida illustra le operazioni più frequenti nell utilizzo di MeetIn Web. In particolare: Eseguire il settaggio iniziale di dispositivi audio e video Connettersi

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr

Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr OPERAZIONI PRELIMINARI L accesso alla chat testuale e alle lezioni in audio e video conferenza è possibile attraverso l integrazione dei due ambienti

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE 74 COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE Presentazione Una grande associazione come l Aics non può rimanere insensibile alla grande rivoluzione che si sta verificando nel campo delle comunicazioni interpersonali

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0

Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0 L avagna I nterattiva M ultimediale Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0 1. Barra degli strumenti principale La barra principale raggruppa gli strumenti utilizzati più frequentemente. È possibile

Dettagli

Aspetti tecnici: usare breeze. funzioni base

Aspetti tecnici: usare breeze. funzioni base Aspetti tecnici: usare breeze funzioni base Moderatore (host) Come si presenta ad inizio sessione l ambiente sincrono di comunicazione Breeze Meeting. Corsista (participant) Chat testuale Spazio per eventuali

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Caricare un video Ecomovies.it

Caricare un video Ecomovies.it Caricare un video Ecomovies.it http://www.ecomovies.it/ 1) Scaricare il tool di upload del file video dal seguente link: http://www.ecomovies.it/download/flvencodersetup.exe 2) Salvare il programma di

Dettagli

Utilizzo della Intranet, forum privati Soci e Staff

Utilizzo della Intranet, forum privati Soci e Staff Utilizzo della Intranet, forum privati Soci e Staff Se durante la registrazione ad Associazioni Milano avete fatto richiesta del servizio denominato Intranet, questo sarà subito disponibile già a partire

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho

Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho Versione 1.0 Dicembre 2014 Installazione su Smartphone Android oppure ios 1. Accedere allo store Play Store oppure

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area 1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area modificabile. 3. Pannello Visualizzato quando viene selezionata

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Guida per partecipare alle webconference di Diesse con Cisco WebEx

Guida per partecipare alle webconference di Diesse con Cisco WebEx Guida per partecipare alle webconference di Diesse con Cisco WebEx (v. 1.5) ---- Pag.1 di 5 Guida per partecipare alle webconference di Diesse con Cisco WebEx 1. PREMESSA: COSA È UNA WEBCONFERENCE Una

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

INDICE. IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO...

INDICE. IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO... MANCA COPERTINA INDICE IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO... 12 I marchi registrati sono proprietà dei rispettivi detentori. Bologna

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES Indice 1 MENU PAES... 5 1.1 ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI... 5 1.2 CARICAMENTO DATI... 6 1.2.1 Il template vuoto... 6 1.2.2 Caricamento file PAES compilato... 7 1.3

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Maribel Maini Indi ndice ce: Procedura di registrazione alla piattaforma e di creazione del proprio

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Installazione, configurazione ed utilizzo del sistema di WebConference di Regione Toscana

Installazione, configurazione ed utilizzo del sistema di WebConference di Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione e Risorse Area di Coordinamento Organizzazione, Personale, Sistemi Informativi Servizi Infrastrutturali Tecnologie Innovative e Fonia Installazione, configurazione ed

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1 G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O A T I C _W E B Rev. 2.1 1 1. ISCRIZIONE Le modalità di iscrizione sono due: Iscrizione volontaria Iscrizione su invito del Moderatore

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

V 2 IP breve manuale d'uso

V 2 IP breve manuale d'uso www.v2ip.eu V 2 IP breve manuale d'uso Indice V2IP semplicità d'uso...2 Caratteristiche e funzionalità...3 Requisiti e specifiche tecniche...9 Recapiti supporto tecnico...10 V2IP_GuidaUtente-110630.odt

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS Guida all uso della videoconferenza Corso di preparazione all esame IVASS (sez. A e B del RUI) Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che la linea sia libera. Ti sconsigliamo

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida all aggiornamento pagine docenti del portale lumsa.it. Utente docente

Guida all aggiornamento pagine docenti del portale lumsa.it. Utente docente Guida all aggiornamento pagine docenti del portale lumsa.it Utente docente Pagina 1 di 13 Introduzione Il portale lumsa.it consente la gestione autonoma delle pagine personali dei docenti. In particolare,

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini Le immagini Gestione delle immagini Office 2007 presenta molte interessanti novità anche nella gestione delle immagini. Le immagini si gestiscono in modo identico in Word, Excel e PowerPoint. Naturalmente

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

FAQ. 1. Come si fa ad effettuare una videochiamata one to one

FAQ. 1. Come si fa ad effettuare una videochiamata one to one CSI-Piemonte Servizio WebConference WebConference FAQ Prenotazione 1. Come si fa ad effettuare una videochiamata one to one Per effettuare una videochiamata è necessario aprire lo strumento Easymeeting

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

DM-Learning MOO. Manuale del Docente

DM-Learning MOO. Manuale del Docente DM-Learning MOO Manuale del Docente DM-Learning MOO è un ambiente virtuale di supporto alle attività didattiche svolte in presenza, ed è gestita da DidatticaMente.net per l I.T.I.S. Zuccante di Venezia

Dettagli

GestVetrine 1.1 versione novembre 2014

GestVetrine 1.1 versione novembre 2014 GestVetrine 1.1 versione novembre 2014 0 GestVetrine 1.1 GestVetrine 1.0 Indice Indice pag.1 1. Finalità pag.2 2. Gestione screen pag.2 3. Come Accedere pag.3 4. Come Creare un negozio pag.4 5. Come Creare

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE Liceo G. Cotta Corso L.I.M. a.s. 2011-12 Marco Bolzon L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE 1 OPERAZIONI PRELIMINARI Prenotare l aula (registro vicino fotocopiatore 1 piano). Provare prima

Dettagli

GNred Ver1.5 Manuale utenti

GNred Ver1.5 Manuale utenti GNred Ver1.5 Manuale utenti [ultima modifica 09.06.06] 1 Introduzione... 2 1.1 Cos è un CMS?... 2 1.2 Il CMS GNred... 2 1.2.1 Concetti di base del CMS GNred... 3 1.2.2 Workflow... 3 1.2.3 Moduli di base...

Dettagli

TUTORIAL: 30/10/2015. media.disaat@uniba.it

TUTORIAL: 30/10/2015. media.disaat@uniba.it TUTORIAL: COME ACCEDERE E MODIFICARE LA PAGINA WEB DOCENTE RICERCATORE DI UNIBA 30/10/2015 media.disaat@uniba.it INDICE MODALITÀ DI ACCESSO ALLA PAGINA PAG. 3 WEB DOCENTI RICERCATORI dal portale dell Università

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

XTOTEM FREESTYLE Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA ASSISTENZA REMOTA

XTOTEM FREESTYLE Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA ASSISTENZA REMOTA Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA Sommario ASSISTENZA REMOTA...1 Introduzione...2 Skype...3 Uso di Skype per condividere lo schermo...3 Aero Admin...4 Come ottenere il programma...4 Uso di Aero Admin...4 Team

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

Aula Magna. Video conferenze via internet fino a 300 partecipanti. Informazioni per tutti. Manuale per l ospite. Manuale per il relatore

Aula Magna. Video conferenze via internet fino a 300 partecipanti. Informazioni per tutti. Manuale per l ospite. Manuale per il relatore PRESENTAZIONI CORSI AULA MAGNA VS.2 06/09/2012 Aula Magna Video conferenze via internet fino a 300 partecipanti Manuale per l ospite Informazioni per tutti Manuale per il relatore Che cos è Aula Magna

Dettagli

VIDEO CONFERENZE NETMEETING

VIDEO CONFERENZE NETMEETING VIDEO CONFERENZE Come prima cosa dobbiamo distinguere che esistono due grande categorie di "canali comunicativi: Non Real Time: che operano in modalità asincrona come la posta elettronica, il web, i newsgroup

Dettagli