Rudi Mathematici. Rivista fondata nell altro millennio Numero Febbraio Anno Ottavo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rudi Mathematici. Rivista fondata nell altro millennio Numero 085 - Febbraio 2006 - Anno Ottavo"

Transcript

1 Rvsta fodata ell altro mlleo Numero 85 - Febbrao 6 - Ao Ottavo

2 Numero 85 Febbrao 6. Rgoroso Esame.... roblem.... La strada per l Luogo da Cu.... No soo suro.... Bugee Jumpers.... Soluzo e Note.... [8] Il setero da Cu...6. [8]..... Iper-KIAI..... U poker o d azzardo Quk & Drty age arapherala Mathemata rma o po ltghamo Forse ha ragoe Do Ch l ha vsto?... Rud Mathemat Rvsta fodata ell altro mlleo da Rudy d Alembert (A.d.S., G.C., B.S) otr Rezerov Slverbrahms (Do) Ale Rddle (Trea) RM 8 ha dffuso 89 ope e l //6 alle : per eravamo 97 page. Tutto quato pubblato dalla rvsta è soggetto al drtto d autore e base a tale drtto oedamo l permesso d lbera pubblazoe e rdstrbuzoe alle odzo date alla paga draut.html del sto. I partolare, tutto quato pubblato sulla rvsta è srtto ompedo og ragoevole sforzo per dare le formazo orrette; tuttava queste formazo o vegoo forte o alua garaza legale e qud la loro rpubblazoe da parte vostra è sotto la vostra resposabltà. La pubblazoe delle formazo da parte vostra osttuse aettazoe d questa odzoe. I operta: The Old Fratal, d Georg Mogk. Ovvero, osa suede se mettete FratIt e OV-Ray ello stesso bhere.

3 Numero 85 Febbrao 6. Rgoroso Esame E paredo a o he tu o avess detto teramete la vertà ra la tua tetoe, gudassmo esser eessaro ver otro d te al rgoroso esame; el quale, seza però pregudto aluo delle ose da te ofessate e otro d te dedotte ome d sopra ra la detta tua tetoe, rspodest atolamete Era otte sez altro bua, e dubbamete tempestosa. Ma l buo veva rotto dal lampeggare delle tore e de rogh he laeravao le teebre usual della valle alpa e orzzotale. E l urgeza tempestosa o era data da umul sur he pure rmaevao des sulle reste de mot, prot a vomtare pogga e veto, ma dalle burrashe he agtavao gl uom he quella valle urlavao, seguvao, sappavao, per salvare ua vta o per rederla. No era otte slezosa, quella. Og osa è u grdare, u fuggre, u dar d pglo all arm, h per dfesa, h per offesa, e pombare sovra em, e dfedets vao, grdat a Do meré della vta e dell ama, tra le braa delle are doe he poevao bamb a pé de sarj per ammasarl, e tra sgult degl oet fgluol, elle ase, per le strade, su tett, trudarl. [ ] Be sessata veero dversa fogga saat, fra u tre doe, e le altre ed faull perdoat se abbraassero la attola fede. II Robustell [ ] shoppettò u treta persoe, po mse fuoo al paese. Falò, deva egl, per la ruperata lbertà d relgoe. Che premeva a ostoro? Che dfedevao ess? La relgoe d Crsto? No, se e falsavao l prmo preetto, l supremo dsttvo, amare. Era abtude d ath rt, era quel furore he aompaga le fazo, era zelo quamete tato da faat ap, he predavao quest orror el ome del Do della pae, a sostego d ua relgoe, he deve essere propagata o arm olpate, olla sattà degl esempj, oll effaa della parola e della graza. Gua se la plebe oma a gustare l sague! È u ubbrao, he pù beve, pù desdera l vo. Come resoo gl stor a dars ragoe del pesero e del arattere d u uomo? È gà dffle farlo o propr otemporae, pure quest temp ostr u è oosble quas og respro de persoagg pubbl. Cò o d meo se, ome è ormale he sa, l persoaggo è persoaggo d parte, allora evtablmete ahe ogg s avrao desrzo sommamete dverse a seoda della parte dello srvete. Il gudzo uvoo o può allora o sfuggre, e forse questo o fa altro he redere gustza alla memora, perhé è davvero dffle he u uomo resa ad essere oteuto ua sola ethetta. Agelo o demoo, sato o assasso, geo o dota. La vertà o è quas ma d u solo olore; ad esempo, è davvero dffle atalogare Nolò Rusa. Arprete d Sodro quado la attola Valtella era sotto l otrollo polto de protestat Grgo, Nolò Rusa vee arrestato el 68 e arerato a Thuss, dove fvao regolarmete tutt attol ausat d qualhe reato polto. Il proesso ompredeva, a que temp, ahe ua ragguardevole dose d torture, e Rusa e subì tate da o sopravvvere al trattameto. D lu s rammeta ua elebre frase: Odate l errore, o l errate e l sopraome o l quale adesso è rordato pastor bous, Cfr. ota 6 Seodo altre fot, la frase suoa aora pù esplta: Odate l errore, amate gl errat.

4 Numero 85 Febbrao 6 oè l buo pastore he morì per la salvezza del propro gregge. Essedo morto sotto le torture del boa quado ella sua terra la relgoe attola era mortara, è aturale he vega ora osderato dego d beatfazoe: ed fatt la prma proposta tal seso data addrttura 8 Novembre 97. Il perorso aoo ha subto però lughe soste, per po rpredere o pù vgore el 996, quado Sodro s è oluso u uovo proesso doesao proposto. Quado Nolò Rusa era vta, la regoe polta ella quale vveva era la Reza: u bel ome lato, he s rammeta seme ad altr topom dell Impero Romao e, soprattutto, he s rtrova ella dzoe Alp Rethe : e fatt la Reza è tutt ora roosble ella fusoe della svzzera Egada e dell talaa Valtella, due vall alpe soltamete oretate da est a ovest, orzzotal, ua orografa he è vee abtuata a vedere le vall orrere drezoe ord-sud. Le use la stretta Val oshavo e l passo del Muretto; all zo del Seeto erao quas u laboratoro polto, pohé rappresetavao ua sola utà polta abtata da due dverse ofesso: maggoraza evagela Egada e maggoraza attola ella Valtella. Maggoraze, però: o totaltà; etrambe le vall v erao moraze della ofessoe o predomate, e l Europa tutta allora assa sesble al terremoto geopolto della Rforma - osservava o urostà quella ovveza d fed dverse. La gà tata morte per torture dell arprete d Sodro preaua he tale ovveza o fu erto serea e traqulla. Az, a voler dare asolto a tutte le part, s sopre he aora ogg Nolò Rusa, quas sato per fedel attol, è vsto sotto ua lue be dversa dagl oh protestat: Ma o l avazare della Cotrorforma, l odo de attol valtelles verso la moraza protestate, fometata da predator fraesa e domea, vat dall arvesovo d Mlao ardale Sa Carlo Borromeo (58-58), arrvò a lvell d elevata tolleraza, oostate rham alla pafa ovveza laat da pastor Ulsse Martego e Spoe Caladr (e propro per questo motvo attol, sobllat dall arprete d Sodro Nolò Rusa, per be due volte, eraroo d udere quest ultmo).[ ] Ma questo fu ete ofroto alla rvolta de attol otro protestat della Valtella del 6, he sfoò uo spavetoso pogrom [ ] Il fometatore prpale fu l faato arprete d Sodro Nolò Rusa, vero agtatore delle folle attolhe e sprezzate delle legg he eravao d mateere u pur delato equlbro tra le due omutà. Egl vee arrestato e proessato a Thuss el 68 per l tetato omdo, sopratato, d Spoe Caladr, ma morì durate le torture dell terrogatoro 5. La morte per tortura el arere d Thuss sembra essere l uo puto sul quale oordao sa la versoe attola he quella protestate. Tolto questo, rtratt he abbamo d Nolò Rusa o potrebbero essere pù dvers: sato e martre per ua parte, faato fometatore d omd per l altra. urtroppo però soo altr put e qual le roahe odoo, ed è el raotare osa aadde e mes suessv alla morte del Rusa. Nel proesso d Thuss per l tetato omdo d pastor protestat veero odaat, oltre a Rusa, ahe fratell lata e Gaomo Robustell. Quest ultmo rusì, due a pù tard, a rtorare Valtella e ad orgazzare quello he, o term rudel ma assa approprat, Cesare Catù hamò po l Saro Maello della Valtella. Og mometo è buoo per u rpasso delle sare regole memohe delle suole elemetar: MA CO GRA ENa LE RECA GIU, ergo MArttme, COze, GRAe, ENe, LEpote, REthe, CArhe, GIUle. Eo, le Rethe soo quelle tra le Lepote e le Carhe Ma le eezo soo tatssme (a omare dalla Val d Aosta): e, a drla tutta, l Egada è abbastaza oblqua, a dre l vero 5 Da d Douglas Swae.

5 Numero 85 Febbrao 6 All avvso, Besta orroo o magold addosso alla hesa degl Evagel e prma l predoo a tr d sagla dalle festre, po, atterrate le porte, a oltella l sgozzao. Daove rfuggroo el ampale, e gl sorget, messov fuoo, l soffoaroo. D og sesso, d og età, f settata e usero, f u attolo, Boomo de Boom, perhé o predeva parte all eserado atto. F te, Il Saro Maello povera Margherta d quattord a, he, olla vva eloqueza d ua govezza oete, oppoev l apo alle ferte drette al sessagearo tuo padre Gaudezo Guard. [ ] S fgur a u regge l amo l orrore d quel goro, quado be equarata furoo trudat, ed u Agosto Tassella, oll sesata goja del deltto, ome d bellssma prodezza adava trofate d avere egl solo madat dotto a asa del davolo; e u tal Cagoe s vatava proto a trafggere ahe Crsto; e la urmagla, staa ma o satolla, faedo sae gavazze Campello, grdava: eo la vedetta del sato arprete. [ ]Adrea arav da Caspao, preso dopo molt gor, fu messo fra due ataste d lega e maato del fuoo se o abjurasse: durado ostate, fu arso vvo. E s vdero sprt elest aleggargl toro a raoglere lo sprto. Né fu questo l solo prodgo, ode le due part pretesero he l Celo ad evdet seg mostrasse a asua l suo favore. Igobl affett presero l velo della relgoe, e oll etera raoda del povero otro l ro, otad e serv pombaroo su loro padro, debtor su u dovevao, drud su aut mart. Molte doe, aora e ella florda e ella adete età adaroo a fl d spada. [ ] Che pù? Faat frat, saerdot del Do he perdoa, azzavao la molttude, quas o redessero poter essere zelat sez essere fero. Battsta Novagla a Vlla tre d sua mao e saò; frate Igazo da Gado vee a posta da Edolo; l arprete arav amava suo Sodres a tuffars ella strage de fratell; l att, urato d Teglo, attaò l dottor Feder d Valamoa, e fatto l sego della roe quale portava ella mao sstra e ua spada ella destra, ammazzò detto dottor Calvo o altr segua; l domeao Alberto adolf da Soo, parroo delle Fuse, o uo spadoe a due ma gudava l suo gregge a trudare fratell d quel Crsto, he aveva detto: No udera. Il Saro Maello e allora e po fu lodato ome sato e geeroso da stor, da prp e da pap. Ma al seolo mo, al seolo he pure mahò le ma d sague e d he sague, e d quato, o o ardrò domadare se possa lodars quella mpresa: domaderò solo se possa susars. 6 6 Cesare Catù, Il Saro Maello d Valtella epsodo della rforma relgosa Itala 8. Dalla stessa fote è tratto ahe l brao rferto ota. Il testo è falmete reperble tegralmete rete (sa su Lber Lber he sul rogetto Guteberg, ad esempo). Uo spleddo romazo ambetato el perodo e ell ambete delle moraze relgose del Seeto (ahe se la Valtella o sembra sa tata) è vee Q d Luther Blssett, Eaud. Ora dspoble ahe rete graze a buo uff del Rhymers Club (www.rhymerslub.t) 5

6 Numero 85 Febbrao 6 Il Saro Maello saguò tutta la Valtella ella otte tra l 8 e l 9 Luglo 6. I faat attol omaroo la strage a Trao, dove adaroo a prelevare protestat evagel elle loro ase, e po proseguì a Teglo, dove vee edata la hesa protestate pea d fedel. S oluse fe a Sodro, dove ra settata persoe rusroo a fuggre verso l Egada, ma tutt gl altr addero stermat. Il blao d questa otte d sa Bartolomeo valtellese o è ovvamete suro, ma s rtee he addero maellat ra setteeto protestat. L epsodo vee talvolta aoverato ome ua delle ause sateat la terrblssma Guerra de Tret A, ahe se o è erto famoso quato la eleberrma defeestrazoe d raga, he mmaablmete vee tata ome epsodo rto per lo satears della guerra. La osa è fodo ompresble: per quato o sa erto ofrotable sul pao umao la strage d setteeto persoe rspetto ad u offesvo volo d poh metr da u davazale boemo da parte d poh emssar attol 7, è dubbo he sul pao polto la defeestrazoe de dplomat ebbe ua maggore rsoaza. La guerra he e seguì fu forse la pù devastate guerra della stora d Europa, o la sola possble eezoe delle due guerre del Noveeto, seolo saguaro per eelleza. Dal 68 al 68 quas tutta l Europa La festra della (seoda) Defeestrazoe d raga fu rdotta a mero ampo d battagla: a dffereza d quel he suedeva e seol preedet e ahe a dffereza d quel he aadrà e seol mmedatamete suessv la guerra sarà soprattutto guerra he massarerà la popolazoe vle, pù aora he gl esert. Oltre alle arm, la fame, le areste e la peste tormeterao l otete, soprattutto l Europa etrale al puto he le osegueze sulla demografa delle azo olpte sarao evdetssme, e l grade remeto demografo del Cqueeto sarà rapdamete resttuto alle asse della stora. Gl stor soo solt suddvdere quattro fas la Guerra de Tret A: Boemo-alato, Daese, Svedese e Fraese, he quatomeo evdezao l gra umero d paes mpegat: fu talmete profoda la atre lasata dalla guerra sulle azo ovolte he la olusva ae d Westfala servì soprattutto a sare l esaurmeto delle forze ovolte. Guerra rudele e vta o lamorosa evdeza solo dalle azo he rusroo a rmaere fuor: l domo meratle de aes Bass e quello polto dell Ighlterra predoo l va dalle fumat rove della pù saguara guerra del Seeto, alla quale s guardaroo bee d partepare. No erao erto solo ause d lbertà d ofessoe relgosa, goo, az: ma o d meo era quello perodo storo u era falssmo morre per ua parola sara detta o o detta. I rogh bruavao eret da ua parte e dall altra, e o è possble otare eahe maera approssmata quate doe e quat uom sao mort perhé redevao ua fede dversa da quella de loro aref. 7 Il Maggo 68, el astello d Hraday raga, alu arstorat boem sollevaroo d peso due rappresetat mperal e uo srvao e l gettaroo dalla festra. I obl boem erao molto arrabbat perhé, da protestat, poo gradvao l elezoe al troo del Saro Romao Impero del attolssmo Ferdado II d Stra. I tre malaptat o s feero troppo male (salvat da u poo elegate ma assa provvdezale muho d letame), ma l sgfato polto del gesto fu tale da mettere a ferro e fuoo l otete. Idetalmete, l salto de davazal sembra essere uo sport azoale ella dole aptale ea: oltre a questa, erto la pù famosa e seoda orde roologo, d defeestrazo d raga se e otao altre due: ua el 9 (e qu mort sapparoo) he dette zo alla Guerra Ussta, e u altra el 98, quado l Mstro degl Ester Ja Masaryk vee trovato adavere sotto la festra del suo Mstero. 6

7 Numero 85 Febbrao 6 Il mlleo medevale vee spesso desrtto dagl stor ome l perodo della stora odetale u l dea d Do permea e govera og aspetto della vta umaa. La maera d pors e ofrot della atura, della vta, dell uverso, della morte, della ooseza era sempre regolametata dall deale e ostate preseza mmaete del Creatore. L usta da questo perodo (omuque osì lugo e vasto he è sempre ardta semplfazoe l trattarlo ome u tutto uo) è aratterzzata da sovolgmet e rvoluzo: ultural ed eoomhe, ome la soperta d uov mod; tellettual e artsthe, ome motv del Rasmeto; ma ahe ethe e relgose, ome la messa dsussoe della sovratà della Chesa d Roma da parte de rformator relgos. Tra la morte d Lutero e la fe della Guerra de Tret a orre u seolo quas esatto 8, e soo eto a d ostate tesoe stora; osì forte da avere, pù aora d altr perod, u ostate mpatto ahe sulle vte degl dvdu. La pù grade glora setfa talaa odue la sua vta teramete questo sovolgete aro d tempo. Galleo Galle, fglo d Vezo e d Gula, vede la lue a sa l 5 Febbrao 56. Vvrà 78 a tesssm, prma d spegers ad Aretr, e sarà l artefe prpale d ua delle rvoluzo sopra tate, quella he forse pù ha otrbuto a traghettare l modo verso temp moder. Galle hede al suo modo d provare, toare, spermetare, azhé redere all autortà osttuta. er quato assedato a temp ostr da umerevol fals profet, l metodo setfo è realtà talmete assorbto dal modo aademo modero he o è eahe mmagable potere fare a meo. U potes deve essere passata al vaglo dell espermeto, o o dveterà ma seza. È estremamete semple, Galleo u rtratto d Ottavo Leo fodo, ma o era affatto osì a temp d Galleo, quado le Autortà, d qualsas tpo esse fossero, o avevao tezoe alua d sottopors a verfhe d essu tpo, az. È assolutamete fuor dsussoe l dea d rperorrere queste page la desa vta dello sezato psao; è però uroso rvstare alue delle attvtà he u uomo ome Galleo doveva trapredere a suo temp. Ad esempo, ua volta deso d dedars alla matemata e alla flosofa aturale (otravveedo a desder del padre he lo avrebbe voluto medo), uo ome Galleo doveva spegare he tpo d eveto fosse l apparzoe el elo d ua ova. erò l puto fodametale o era erto la spegazoe, osì ome la tederemmo ogg, del feomeo sé, quato la sua loalzzazoe: e questo o per rago aalthe, ma meramete flosofhe. Ua ova esplose davvero el elo dell Ottobre 6, e la datrba he subto s aese mrava solo a apre se quella uova stella mettesse o o dsussoe la osmologa arstotela. Nessua varazoe era possble, seodo Arstotele, oltre l elo della Lua, e pertato la ova doveva essere pù va alla Terra d quato lo fosse l suo bao satellte, altrmet l mmutabltà delle sfere elest sarebbe stata messa dsussoe. Galle o prova a otrapporre a questa opoe autorevolssma la sua retora, ma passa semplemete a tetare d tragolare la stella. Se questa fosse stata davvero osì va, sospesa el elo u puto o troppo dstate dalle ostre teste, allora la sua parallasse avrebbe dovuto 8 Cetodue a. Mart Lutero muore el 56, la guerra de Tret a terma el 68. 7

8 Numero 85 Febbrao 6 dvetare falmete evdete. No è tato l oraggo d oppors all dea osoldata arstotela he stupse, u epsodo ome questo, quato l oraggo puramete tellettuale he lo odue a pesare he sao qualhe modo spermetabl ahe oggett tagbl ome quell he popolao l elo. È davvero rvoluzoaro, ome approo, e bastao poh esemp a dmostrarlo: quado sega all Uverstà d adova, troverà tra gl studet propro med, oloro de qual aveva rfutato la arrera. Ma se ogg è osderato del tutto aturale he med affroto almeo u esame d fsa el loro ursus studorum, allora le ose erao be dverse, se o altro perhé la fsa osì ome la tedamo ogg doveva aora essere vetata propro da Galleo. Cosa faevao allora med seetesh a lezoe da Galleo? Imparavao l astrooma: era rteuto doverosoper gl espert d meda saper redgere u orosopo de pazet he avevao ura. È questo Seeto otraddttoro he le msurazo d Galleo devoo letamete trasformars ua uova seza, ma le dffoltà soo sempre maggor d quato sa possble rederle u veloe raoto. Dffoltà meramete setfhe, ad esempo: u lettore otemporaeo potrebbe meravglars del fatto he fosse aora sub ude la teora eloetra operaa ahe dopo he Galleo, putado l suo perspllum 9 su Veere, aveva otato he l paeta mostrava fas al par della Lua. No era pù sosteble l sstema geoetro tolemao, se al etro dell obettvo u paeta ampegga mostrado u quarto d Veere, e d osegueza l sstema operao avrebbe dovuto mpors automatamete. Ma o fu osì, perhé l sstema too reggeva omuque alla prova delle fas d Veere, ed era tale sstema l prpale ampoe del geoetrsmo elle aademe d Europa. Cò o d meo, le dffoltà prpal u dovette far frote Galleo furoo quas sempre dffoltà d orde dverso da quello setfo. Quado l psao oppose all opoe omue he voleva la superova del 6 essere eveto terrestre e o eleste perhé la ova o aveva parallasse sesblmete dversa dalle altre stelle fsse, subì gl attah de flosof, spealmete quell dell ateeo padovao he lo osptava. L obezoe prpale era, ome al solto, obezoe d ruolo e prvlego, o erto obezoe e fatt: solo a flosof spettava dagare e parlare della struttura del modo, e gl astroom devoo lmtars a mer alol. Quado questo atteggameto dovesse fastdre Galleo lo s può mmagare rleggedo osa fa dre merto a Smplo, l persoaggo he e suo dalogh ropre l ruolo del dfesore dell arstotelsmo e del sstema tolemao: I flosof s oupao sopra gl uversal prpalmete; trovare le defzo ed pù omu stom, lasado po erte sottglezze e ert trtum, he so po pù tosto urostà, a matemat. 9 Nome o l quale l psao hamava l aohale. Strumeto he o fu lu ad vetare, ma he fu lu a mglorare d molto e, soprattutto, a trasformare strumeto setfo. Cythae fguras aemulatur mater amorum. Ovvero, la Madre degl amor (Veere) mta le forme d Cza (la Lua) d questa e d altr elebr affermazo (aagrammate) d Galleo parlammo el ompleao d Lebtz: L ausmato, RM5, Luglo. Quello d Tyho Brahe, sommo astroomo daese. Il suo sstema prevedeva la Terra mmoble e stuata al etro dell Uverso, o l Sole e la Lua he le gravao attoro. Il Sole, ella sua orbta geoetra, trasava o sé tutt paet, he vee orbtavao attoro ad esso. No era fale sardare questo sstema d ompromesso tra l eloetrsmo e l geoetrsmo perhé gra parte degl argomet a favore della teora operaa fvao detro l sstema too parzalmete eloetro, he pù aveva l vataggo d mateere mmoble la Terra, dado soddsfazoe a oloro he sosteevao he se la Terra fosse davvero moto attoro a qualhe osa, dovremmo setre u gra veto sulla faa quado guardamo elle drezoe del moto. Del resto, l erza e l prpo d relatvtà del moto doveva soprrl sempre l solto Galleo, qud o erao argomet he l ostro potesse usare d autortà. Co buoa pae del maggor flosofo talao del Noveeto, è sovolgete otare la somglaza tra questa frase d Smplo e quato detto da Beedetto Croe merto alle met mute de matemat, d u abbamo parlato el ompleao del umero sorso d RM ( Mete Muta, su Federgo Erques, RM8) 8

9 Numero 85 Febbrao 6 I questa rera d uversal, era davvero mportate he la Terra rmaesse fssa e mmoble e, soprattutto, etrale. I maggor professor al Collego Romao o erao po legat ad Arstotele quato s tede a redere: erao be dspost a lasar adere l sstema d Tolomeo, se quello d Tyho meglo rspodeva alle esgeze; ma la etraltà della Terra o poteva essere messa dsussoe. La Terra era la metafora della Chesa stessa: le tempeste he arrvavao da protestat del Nord toglevao autortà al etro d potere elesasto, e rvedavao per la perfera lturga gl stess drtt e lo stesso potere della Chesa d Roma. È dffle resstere alla tetazoe d leggere ella rabba della Chesa otro l sstema operao ua forma d reazoe del etro dell uverso attolo otro la perfera rbelle. uò erto essere solo ua odeza stora, ma l prmo sero ofroto he Galleo ebbe o la Chesa he gl veva a hedere oto del suo operaesmo è datato 66. rma dello soppo della Guerra de Tret a, prma del Saro Maello Valtella, l Sat Uffzo ammose Galleo Galle, gl rorda he la dottra operaa è otro le Sare Srtture, ma l moto srtto dal ardale Bellarmo be presa he lo sezato o ha omputo alu atto d abura proposto. Ma l abura arrverà, dassette a pù tard. Quado gl studet d leo otrao per la prma volta la fgura d Galleo, restao d solto affasat dalle soperte e dalla forza ovatva del suo pesero. S dvertoo all dea dello sezato he sale sulla Torre d sa per lasar adere de pes dvers, poo fdados d quato srtto merto duemla a prma da u flosofo greo; lo seguoo ell osservazoe del pedolo, ella desrzoe del moto osservato dalla stva d ua ave, s etusasmao el vedere rvoluzoare l astrooma tramte poh mes d osservazoe detro u aohale. E s setoo orgoglos e fer el vedere l ome d Galleo alzato tra gradssm della seza, o pohssm altr om deg d essergl post al fao. erò, rmae sempre quella pola delusoe fale: l abura. Ah, Galleo, perfetto prototpo d geo e d eroe, o potev propro evtare d aburare? No potev alzare l fero meto, evtare d prouare quelle re parole, e affrotare a testa alta, da vero eroe de flm d Hollywood, le evtabl osegueze?. L affetto degl studet verso l padre della fsa perde u po d vgore, a questo puto, quas l aver aburato toglesse u po d vertà setfa ahe alle sue dee. erò gl studet, e tutt o o loro, dovrebbero sempre rordare he osa fosse la dsobbedeza alla Chesa el 6. Co l Europa saguata da guerre d relgoe, o prp e pap dspost satfare o maledre la medesma rudeltà verso l prossmo, se questa veva a favore o otro propr mmedat teress. Nel 66, sotto l rego d aolo V, l operaesmo vee marhato ome fame; el 6, sotto l rego d Urbao VIII he, o l ome seolare d Maffeo Barber, s era mostrato ammratore e quas amo d Galleo, le ose dovrebbero adar meglo per l fso psao, e vee vao assa peggo; e questa osa, da sola, mostra he temp soo ambat. Le modaltà, gl trgh, le false ause e le false prove he portaroo al proesso otro Galleo soo troppo omplesse per essere rportate qu o u mmo d effaa arratva. Rportamo questa brevssma stes rubata ad ua stora de pap: ome pure la reete rabltazoe d Galle voluta da Gova aolo II o aulla l fama del proesso he l famoso sezato subì sotto Urbao VIII el 6; dopo l rgoroso esame, oè dopo la tortura, egl fu ostretto ad aburare u opera usta o l Imprmatur, he seodo l ausa egl aveva estorto modo fraudoleto. E forse ò he maggormete stupse soo propro quelle due parole, rgoroso esame he ogg, se lette fuor da qualsas otesto, quas evtablmete fao pesare ad ua qualhe dage profoda o arattere setfo, e pertato d atura, seso lato ed ampo, galleaa. E vee erao parole he asodevao e al tempo stesso palesavao l avveuta tortura dell mputato; voleza metoda e premedtata, per otteere la Claudo Reda: I pap, stora e segret, Newto

10 Numero 85 Febbrao 6 ooseza meo setfa possble, ovvero ua ofessoe estorta. Era u veho d settata a, quello he froteggò l Trbuale dell Iquszoe el Gugo del 6: u veho sezato he s vedeva ostretto a regare e a perdere tutto l lavoro della sua vta. U veho d settata a, torturato e avvlto, he aveva fatto della rera della ooseza la ragoe della sua vta, fu ostretto a leggere l testo o u regava le dee he popolavao l suo lbro pù bello e famoso. Il maggore tellettuale talao dell epoa fu ostretto a dharare d essere errore, d sbaglare, d aver odotto per tutta la vta dee e azo da persoa stupda e o tellgete. L abura d Galleo Sapedo erto he tutto quato avrebbe dharato durate l abura lo avrebbe suessvamete ostretto all solameto assoluto, agl arrest domlar Aretr, alla totale somparsa dalla sea setfa e aadema d Europa. Certo sapedo he l testo tegrale dell abura sarebbe stato auratamete letto e dffuso tutte le pazze mportat del otete, al fe d svergogare totalmete og merto tellettuale. Forse, l veho psao, avesse avuto la forza d resstere alle torture fshe e pshhe, avrebbe davvero potuto rsparmars l dolore d prouare queste parole: Io Galleo, fglo d Vezo Galleo d Foreza, dell età ma d a 7, osttuto persoalmete gudzo, e gohato avat d vo Emetssm e Reveredssm Cardal, tutta la Republa Crstaa otro l ereta pravtà geeral Iqustor; avedo davat gl oh me l sarosat Vagel, qual too o le propre ma, guro he sempre ho reduto, redo adesso, e o l auto d Do rederò per l avvere, tutto quello he tee, preda e sega la Sata Cattola e Apostola Chesa. Ma perhé da questo Sat Offzo, per aver o, dopo d esserm stato o preetto dall stesso gurdamete tmato he omamete dovess lasar la falsa opoe he l Sole sa etro del modo e he o s muova e he la Terra o sa etro del modo e he s muova, e he o potess teere, dfedere é segare qualsvogla modo, é voe é srtto, la detta falsa dottra, e dopo d esserm otfato he detta dottra è otrara alla Sara Srttura, srtto e dato alle stampe u lbro el quale tratto l stessa dottra gà daata e apporto rago o molta effaa a favor d essa, seza apportar alua soluzoe, soo stato gudato vehemetemete sospetto d heresa, oè d aver teuto e reduto he l Sole sa etro del modo e moble e he la terra o sa etro e he s muova. ertato voledo o levar dalla mete delle Emeze Vostre e d og fedel Crstao questa vehemete sospzoe, gustamete d me oeputa, o er la presoe, l atto d abura verrà letto per orde del Sat Uffzo a Freze, Sea, adova, Bologa, Napol, Veza, Veeza, Coeglao, Bresa, Ferrara, Vea, Ude, eruga, Como, ava, Faeza, Mlao, Crema, Cremoa, Reggo Emla, Bruxelles, Matova, Gubbo, sa, Leg, Coloa, Casale, Wla, Novara, aeza. L effaa dell sttuto dell abura otro gl tellettual rteut perolos era aturalmete ommsurata solo alla grade dffusoe he l abura stessa doveva avere al ospetto d tutt gl altr tellettual del otete.

11 Numero 85 Febbrao 6 uor sero e fede o fta aburo, maledo e detesto l sudett error et herese, e geeralmete og e qualuque altro errore, heresa e setta otrara alla Sata Chesa; e guro he per l avvere o drò ma pù e asserrò, voe o srtto, ose tal per le qual s possa aver d me sml sospzoe; ma se ooserò alu hereto o he sa sospetto d heresa lo deozarò a questo Sat Offzo, o vero all Iqustore o Ordaro del luogo, dove m trovarò. Guro ao e prometto d adempre e osservare teramete tutte le peteze he m soo state o m sarao da questo Sat Offzo mposte; e otraveedo ad alua delle dette me promesse e guramet, l he Do o vogla, m sottometto a tutte le pee e astgh he soo da sar ao e altre osttuzo geeral e partolar otro sml delquet mposte e promulgate. Così Do m aut e quest suo sat Vagel, he too o le propre ma. Io Galleo Galle sodetto ho aburato, gurato, promesso e m soo oblgato ome sopra; e fede del vero, d ma propra mao ho sottosrtta la presete edola d ma aburazoe e retatala d parola parola, Roma, el oveto della Merva, questo gugo 6. Io, Galleo Galle ho aburato ome d sopra, mao propra. E se avesse avuto la forza d farlo, avrebbe forse davvero guadagato ahe l totale rspetto de ragazz he seguoo gl ero he o edoo d frote a essua gustza, he o arretrao d frote a essua maa. Ma a o, forse perhé o samo pù ragazz, o dspae he l grade veho abba aotetato l Sato Uffzo, leggedo e prouado quelle fras e aburado le sue stesse dee. E o abbamo bsogo eahe della bella leggeda he lo raota olpre ol pede la Terra, aora ell aula dell Iquszoe, mormorado a sé stesso E pur s muove!. C basta l dea he o l abura s sa guadagato almeo altr otto a d vta ella sua Aretr, audto dalla fgla. C auguramo he, da uomo, sa rusto a oglere da quegl a la seretà suffete a farlo setre pae o l modo. Le sue dee soo rmaste aese e lumose molto pù a lugo delle dee d oloro he lo hao ostretto al arere, alla tortura e all fama: paerebbe molto se, u mometo d lugmraza e suo ultm a d Aretr, s fosse reso oto he questo sarebbe evtablmete dovuto suedere.

12 Numero 85 Febbrao 6. roblem Rudy d Alembert Ale Rddle otr R. Slverbrahms La strada per l Luogo da Cu No soo suro. La strada per l Luogo da Cu Che, dovreste rordarvelo, trattas della asa u Rudy s rtra a pesare (de lu: sua mamma verfa u preoupate alo elle sorte d brra), e dove vvoo suo getor; essedo la asa aperta ampaga, l posto pae poo a sua mogle aola, he preferse l Luogo del Dvao Quatsto (rodato dalla freesa d ua pulsate metropol d setteeto abtat) e, per garatre a asuo l rtoro a Toro all ora preferta, usao soltamete due auto. Chuque sa stato auto o Rudy sa he a lu pae partre e arrvare seza soste termede, possblmete a bassa velotà; e huque lo sa stato o aola sa he la sua guda è desamete pù sportva (Rudy la defse tetata strage, ma o staremo a sottlzzare) e sa ahe he le osdera u se qua o l fermars a omprare qualosa per strada; el aso spefo, sul perorso esste ua pastera he, tra l Epfaa e Carevale, fa delle stupede foae dol; some sete gl u a o ooserla è sempre ua oda otevole, e aola passa sempre mezz ora. E le est? Beh, loro, ome al solto, reao de problem; l loro omportameto è dettato da selte dell ultmo mometo. Alue volte vao o aola, sroppados la mezz ora d tetazo represse ( Nete paste, he po a prazo lasate tutto lì! ). Quado Rudy parte otemporaeamete a aola (dalla asa d Toro), d solto le est vao o Rudy; data la sua guda, aola arrva alla pastera quado Rudy ha fatto solo hlometr e gugedo fe al Luogo da Cu quado Rudy è aora a 6 hlometr dall arrvo; per mmzzare l tempo seza fare ete davat a dol le est arrvao o Rudy fo alla pastera e lì fao appea tempo a saltare sulla maha d aola he sta partedo armata d foaa. Va detto he og tato Rudy dede d partre prma; ua volta, ad esempo, aola (he aveva a bordo le est) lo ha ragguto davat alla pastera; veloe ambo d auto e Rudy e le est (he hao proseguto subto) soo arrvat al Luogo da Cu 5 mut prma d aola (redue dalla solta sosta pastera)....ma seodo vo, quato dsta l Luogo da Cu da Toro? ola ota: le dstaze (sa del Luogo da Cu he della pastera, realmete esstete) soo quelle vere. Se dedete d verm a trovare telefoate prma, e portate la foaa. Spaghettata garatta, se dovate l posto.

13 Numero 85 Febbrao 6. No soo suro rma d tutto ua ota: d questo problema abbamo la rsposta el aso semple, ahe se è puttosto soddsfaete; per quato rguarda le geeralzzazo abbamo solo alue potes e, dal umero he ompare ua d queste, potete dedurre da quat a Rudy ha sospeso la osa. Ve lo rordate l problema d Josephus Flavus? Quello o N persoe erho, s parte da ua, s saltao u erto umero d persoe e s elma la suessva, po s saltao lo stesso umero d persoe eetera, so a restare o k persoe he rappresetao quelle he devoo salvars e s hede la poszoe d queste persoe el erho orgale; lo avevamo proposto el umero 7 e lo avete rsolto brllatemete, qud potreste provare o questo Comamo o l aso semple, gusto per saldars u attmo. Attezoe he le regole qu soo dverse e, se volete la ma opoe, sembrao pù sempl. Abbamo 6 persoe, alle qual vegoo dstrbut umer da a 6; l tzo he dede tutto fa questa dharazoe: artamo dal umero, he m sta smpato, e lo lberamo; però resta el erho. Some lu ha l umero, otamo due persoe seso oraro e lberamo la persoa sulla quale arrvamo lasadola però el erho; questa persoa ha u umero, qud otamo per l suo umero (sempre seso oraro) e avat osì. Attezoe, però: se, otado, fermamo su ua persoa gà lberata, fermamo l goo e tutt o lberat se e torao ella. A seguto delle vostre apatà matemathe, alla fe del goo tutt e se ve e adate lber. Come v sete orgazzat? E f qu, l problema orgale; ome v devo, dalla varazoe s apse da quato sto lavorado su alue espaso... I umer dstrbut questa volta soo 998, e s hede d otteere lo stesso rsultato, sempre partedo dal. Data la dmesoe del umero, probablmete è pù semple trovare u aso geerale, ma qu omo a remare d brutto; al mometo (e otto a fraamete o m pare ua gra osa) soo rusto ad appurare seguet put.. Esstoo de valor d N per u l problema è mpossble; qual?. artedo dal (quello smpato el aso orgale) o soo rusto a trovare ua struttura he permetta modo geeralzzato u lber tutt!, ma partedo da alu altr valor la osa rsulta puttosto semple. Bee, qualuo vuole provare? Se po ruste ad adare avat e as u o soo rusto a fare ete, prometto he appea m tolgoo l gesso omo a fare salt d goa.. Bugee Jumpers rma arte Sao α e β rad dell'equazoe: e γ e δ rad dell'equazoe x px q x x Q. Esprmere, term de oeffet delle due equazo, l prodotto ( α γ )( β γ )( α δ )( β δ )

14 Numero 85 Febbrao 6 Seoda arte Date le due equazo x ax, x x a, determare tutt valor d a per u le due equazo hao almeo ua rade omue. La soluzoe, a aga 6. Soluzo e Note E osì arrvamo a questo umero d Febbrao, he vede ompere effettvamete sette a e teoramete etrare el lasso ao delle separazo. er l mometo possamo suramete affermare d essere propro fortuat, perhé malgrado tutt as degl ultm mes samo aora seme, e se leggete queste rghe samo ahe arrvat o suesso alle vostre malbox. Ora se segute da u po sapete (e se o ve lo do o) he o d RM samo otro tutte le superstzo, e o redamo he ete possa portar sfortua, ma Ale (he srve queste rghe) è purtroppo u guarble romata, d quelle he sao terpretare le lee sul palmo della mao, e adora leggere gl orosop e guardare le stelle, per po dre he o rede a essua d queste baggaate. Così potete falmete mmagare he l tato agogato CdR d Natale, dopo la aellazoe del lasso CdR estvo, la tetata e o rusta mprovvsazoe del CdR autuale e tat altr mprevst he o v raotamo, o poteva he essere prevsto per u vaerdì... e o poteva he essere u suessoe. No aspettatev ora he v s raot d osa s è dsusso e quato s è bevuto, quest soo dat al solto poo msurabl a ausa del tasso alolo e dopotutto CdR avvegoo prpalmete per rordare a vostr Redattor d essere degl esser uma e o de bt sugl sherm elettro. Rmae l fatto he, per quato o s vogla sfdare la sfortua, la suddetta teda a olpr e ostr put pù debol: support format, ret d teleomuazoe, e ossa (presamete rado) del brao sstro e mao del ostro Grade Capo, del quale alleghamo ua foto d repertoro durate l eveto del mese. Il GC è stato qud pareho pgro durate l mese d geao, e bsogoso d oole, per u o soo aettate lametele d essu tpo su oteut de suo pezz d questo mese, osderato ahe he l ha srtt o l brao sbaglato 5, è sugl altr pezz, hé qualuo le oole le doveva forre. Veedo ora al sodo, e oè a quello he avete srtto vo questo mese, è ovvamete aora molto da dre. I prm gor d geao soo stat aratterzzat da ua ftta orrspodeza a ausa del vrus per l quale abbamo gà fatto pubbla ammeda l mese passato. Rgrazamo tutt quell he hao vato osgl var, tutt ottm (tra mglor, quello d madare al davolo Bll Gates). Lux, partolare, de: Dte a otr he potrebbe madare traqullamete augur da ua maha Ma OS X, Darw, Lux, FreeBsd, OpeBsd, AmgaOs e vare altre usado u sstema 5 E se v rordate he l Capo, mao, è u pessmo dsegatore e srve o ua grafa ompresble quas solo a lu, o potete emmeo sogarv graf e gl saraboh prodott o la mao destra da Rudy... [AR]

15 Numero 85 Febbrao 6 operatvo all avaguarda e seza problem d vrus. Chssà perhé s ostao tutt o Wdows, sarao arof...:) Alkampfer, vee, s arrabba propro: Il problema ha rad pù profode, la ostra omutà dgtale è mpreparata. Teere l propro omputer seza atvrus ausa da ahe agl altr ) ermette ua maggor dffusoe de vrus ) Molt vrus prelevao om dalla rubra e l utlzzao ome mttete, rsultato è he persoe m hamao dedo he o soo fetto quado o è vero. È ome se l vo he ha l baloe vo al ostro teesse sempre l appartameto aperto ed ladr po passao dal suo al ostro baloe. Il reato è aora pù grave perhé esstoo atvrus gratut ome (avg) he fuzoao bessmo e frewall gratut (Sygate) he soo eezoal, putroppo le persoe o l sao usare. Rsultato? Se s prede u log d u frewall possamo otare he all atto della oessoe /- u tetatv all ora d trusoe l revo... eo perhé m oetto tramte routerfrewallfrewall drettamete sulla maha e purtroppo soo ostretto ad alzare protezo assurde perhé le sottoret d t, ale soo pee d omputer fett he fao da testa d arete... sarà propro gusto he sa possble utlzzare u omputer seza alua preparazoe? D altrode per gudare ua maha serve ua patete, per la propra ed altru surezza, spero he u goro questo sa vero ahe per la rete. Dal ostro Lord Alkampfer permettamo d opare ahe parte della sgature, he s adatta a ostr gor qu Redazoe: U tmoere d valore otua a avgare ahe o la vela rdotta a bradell. (Seea) Aora sulle ostre lametele formathe del mese sorso, è stato suggerto da molt d regalare aout G-mal a huque e avesse bsogo, e o samo realtà grado d farlo: hedete e v sarà dato. Mao a drlo, essuo d è aorto d u errore ell mpagazoe de BJ d dembre (ua paretes graffa persa), a parte Mhele; l Capo s è brevemete osolato dell errore d Ale solo graze al fatto he almeo uo se e fosse aorto... Sempre per la sere error ed omsso, per quato rguarda gl evet del mese, dembre e e è sfuggto uo abbastaza mportate, ome rorda Lux: (...) segalo l fatto he la verfa del XLIII umero prmo d Mersee, soperto l goro del mo ompleao, è termata - se o ho letto male - e ha valdato l umero esattamete l 5 dembre. È la testmoaza del fatto he Do o goa a dad, ma o Mathemata, e he effettvamete è l uo a poters trastullare o umer da ove mlo d fre _e_ tato artare regal. A s trova, per l evetuale vogla d dvertmeto de lettor matematamete svataggat d RM ome me, u otebook d Mathemata he otee u po d formazo are su M(), tra le qual la dstrbuzoe delle sgole fre da a 9 eetera. Mathemata è sarable prova gratuta per qud gor. rma d hudere quest ostr pettegolezz, he questo mese pù he altro potrebbero essere ttolat suse vare e o rheste, faamo ostr omplmet a tutt ostr lettor he hao fodato o otrbusoo ad ua rvsta elettroa e o, o possamo tarl tutt, ma troveremo prma o po u modo d farv pubbltà sul ostro sto. Ed ora passamo alle soluzo de problem propost. 5

16 Numero 85 Febbrao 6 No fremo ma d rgrazare huque tet la lettura d umer d RM athssm e la soluzoe de problem stor. Questo mese l aurgo ha rsfoderato la dvsoe del segmeto e ha madato molt teressat dseg, e otuamo a revere etusasmat sfde per la soluzoe del messaggo agl ale (per quell he hao poa pazeza, la soluzoe è sul sto, el Bookshelf). Ctamo solo qu le mal d orrezoe d Mhele, he sottoleao quato Celeste avesse ragoe sul problema Fhé Ale è va, e d Celeste stesso sulla soluzoe d etro. urtroppo Ale è torata e o vuole pù sapere del suddetto problema, ma rgrazamo lo stesso per otrbut molto pres ed teressat. [Molto spesso o sheramo sulla orrettezza d ua soluzoe perhé pae sateare la rssa (ovvero stmolare l vostro sprto rto), ma questo aso era propro Ale he aveva omplato malamete le soluzo e, o avedo voluto apre l problema, o ha dato ragoe a essuo. erdoatela, aora o abbamo trovato essu altro he mpag la rvsta (RS&RdA)]. Cd, fe, ha srtto ahe per lametars del Caledaro, he o gl è pauto per ete, e per var alue soluzo allo stesso. No pubblheremo eppure queste per o rovare la sorpresa a huque altro volesse provar, se e revessmo u umero suffete potremmo preparare uo speale etro dembre.. [8].. Il setero da Cu ropro pohe ore prma d abbadoare l duemlaeque, propro alla fe d dembre, Alberto ha vato u otrbuto su questo problema he è realtà u estesoe. Damogl subto la parola: (...) reetemete ho avuto l tempo d dedarm al problema. d RM8 (Il Setero da Cu...). urtroppo, avedo mal terpretato l testo, ho affrotato ua exteded verso he m ha portato molto, molto lotao dal vero problema. Tuttava, rteedola teressate, ho pesato d varla ugualmete, asseme ad alue osservazo sul problema orgale. Magar o farete tempo a pubblarla per l umero d geao ma o mporta... Ah, dmetavo, el alolo d tegral e altre somme fte ofesso l uso d Exel e Derve. (...) Vorre ora dre due parole ra dseg. Ahe seodo me, ome gà vo avete fatto otare, dsegare su Word è u mpresa epa. È per questo he o uso ublsher, l quale mafesta dvers vatagg: uo per tutt, l rdmesoameto o la rotazoe, pù he mllmetr, d lee o forme qualsas attraverso tast CTRL e SHIFT. (...) Alue osservazo su om delle urve. La trsettre d Ippa e la quadratre d Dostrato soo sostazalmete la stessa urva. La prma fu soperta da Ippa d Elde (V se. a.c.) seguto al problema sulla trsezoe dell agolo e, stado a ò he rferse el III se. d.c. appo d Alessadra, sembra he solo pù tard Dostrato (IV se. a.c.), dsepolo d latoe, se e servsse per la quadratura del erho. Alu, qud, o redoo he Ippa oosesse la propretà quadratre della urva he porta l suo ome. Altr, pù salomoamete, parlao della quadratre d Ippa-Dostrato. Il setero he l problema. hede d pavmetare, ome vedremo el seguto, è fatto d put apparteet ad u tratto d oleode. Altre osservazo. 6

17 Numero 85 Febbrao 6 Dato u sstema d ass artesa ortogoal sao dat put d oordate O(,), A(, r), B(r, r) e C(r, ). Cosderamo l quadrato d lato r e l quadrate d etro O e raggo r esso oteuto. Co movmeto uforme portamo l raggo OA del quadrate a odere o l raggo OC e ello stesso tempo, parallelamete alle assse, l lato AB a odere o l lato OC. Istate per state, l tersezoe delle due rette mobl desrve ua urva ota ol ome d trsettre d Ippa. Ravamoe ora l equazoe y Trsettre d Ippa x h k O C Sa x y r l quarto d erho t.. ( x, y ) appartega al I quadrate. L agolo formato da u raggo qualsas è tale he: taα y x. La retta x è: y x taα. Dalla proporzoe passate per l orge e per (, y ) : ( π α ) k : h k αr A α B α s rava π. Dal sstema tra le rette y x taα ed y k s arrva alle oordate artesae I oordate polar, vee, s ottee: ρ ( α ) r α x y ( π sα r α x π taα r y α π π α ). [.] La trsettre tersea l asse x el puto d asssa r π, l asse y el puto (, ) e passa oltre per l puto d oordate ( r, r ). Nel aso del problema. la urva passate per put-ubett o può essere la trsettre d Ippa. er dmostrarlo basta osservare he, se al otraro lo fosse, allora rsulterebbe: ρ ( ) π e ρ ( π ). Ma questo, per la relazoe [.], mplherebbe r π ed r allo stesso tempo, osa ovvamete mpossble. Se e dedue he l equazoe del ammo da pavmetare o è quella della trsettre d Ippa. 7

18 Numero 85 Febbrao 6 La oleode è ua urva d sα ρ α, equazoe polare ( ) α essedo ua ostate. Se ora assumamo π r è mmedato verfare he ρ ρ. Detto questo le oordate artesae de put-ubetto sarao: π sα osα x r α π s α y r α..8 y.6.. Coleode x e s osserv he la oleode tersea gl ass e put ( π r, ) e (, r ) he, el aso u r, soo propro put ( π, ) e (, ). L ua osa omue o la trsettre è l puto (, ), ome s vede mmedatamete mpoedo. ρ ρ er alolare la lughezza del ammo da selare proedamo ome segue. Cosderamo due put e Q della oleode ftamete v, tal he Q dl. Ad ess orrspoderao ragg-vettor d lughezza ρ e ρ dρ, e fra d ess v sarà l agolo d α. Detta L la lughezza del tratto d oleode d ostro teresse avremo: π sα L dl ρ dα dα α π ν ν ( ) ( ν ) ( ν ) π! ν, Se vee s tede selare l setero opredo atet mor della suessoe de tragol rettagol allora oorrerà proedere ome segue. La suessoe ( α π ). La suessoe ( ρ ). La suessoe ( ). Segue: α,...,, α, α α degl agol al etro è tale he ρ,..., α π, ρ, ρ ρ de atet maggor è tale he ρ ρ osα,, de atet mor è tale he ρ taα,..., ρ sα sα ρ taα. A questo puto osα osα osα s k la lughezza da determare sarà data da: L lm, k k osα α 8

19 Numero 85 Febbrao 6 9 Ma perhé la lughezza L del perorso srtto ella lode rsulta maggore della lughezza L del tratto d lode? No è pù forse vero he la orda è more dell aro? Mstero... roblema. (exteded verso) Izalmete pesavo he la suessoe de atet mor adasse dmezzados, azhé quella degl agol al etro. E some avevo gà fatto tutt ot prma d aorgermee, ve l propogo lo stesso ome urosa estesoe del problema. Idhamo rspettvamete o,α,, C (segut da opportu ped) l ateto maggore, more, l poteusa e l agolo more d og tragolo della suessoe. I geerale, essedo l tragolo -mo ( ), avremo: C C C taα e fgura: ˆ ˆ π α O O O osto he: l lm, u oto teorema assura he ( ) lm lm l. Se ora esprmamo suessvamete fuzoe d,...,, e,...,, dopo alu passagg otteamo: k k k Essedo k ed avremo: ( ) 7 lm lm l k j k k k e qud 7 l, ovvero...,5755 l, he è l asssa dell ultmo ubetto rosso. S qu la varate del problema orgale dovuta alla ma erroea terpretazoe. Resterebbe ora da alolare l equazoe della urva passate per tal ubett. E questo è u po pù omplesso... O A X Y

20 Numero 85 Febbrao 6 Comamo o lo studare le suesso C,, de atet maggor, de atet mor e degl agol mor de tragol rettagol. Cerheremo d determare delle formule huse per otteere valor al varare d tero o egatvo. La suessoe pù semple è quella de atet mor. Le altre s possoo vee ravare osservado la seguete tabella, u le lettere N e D dao, ella frazoe, rspettvamete l radado del umeratore e l deomatore: N N C D α D ta α C er gustfare rsultat d N e C, otteut geerale, rorramo ad u esempo. Dalla tabella s preda 6. Dovrà rsultare N Ora s osserv quato segue: S SD S S D 5 5 S S D S N 65 7 S ove o S ed S D s soo date le somme d poteze par e dspar rspettvamete. Qud:

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA Quado s vuole valutare u parametro θ ad esempo: meda, varaza, proporzoe, oeffete d regressoe leare, oeffete d orrelazoe leare, e) d ua popolazoe medate u ampoe asuale,

Dettagli

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti Gorgo Lambert Pag. Dmostrazoe della Formula per la determazoe del umero d dvsor-test d prmaltà, d Gorgo Lambert Eugeo Amtrao aveva proposto l'dea d ua formula per calcolare l umero d dvsor d u umero, da

Dettagli

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici Stm e putual Probabltà e Statstca I - a.a. 04/05 - Stmator Vocabolaro Popolazoe: u seme d oggett sul quale s desdera avere Iformazo. Parametro: ua caratterstca umerca della popolazoe. E u Numero fssato,

Dettagli

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO.

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO. elazoe d laboratoro d Fsca corso M-Z Laboratoro d Fsca del Dpartmeto d Fsca e Astrooma dell Uverstà degl Stud d Cataa. Scala Stefaa. AGOMENTO: MSUA DELLA ESSTENZA ELETTCA CON L METODO OLT-AMPEOMETCO. NTODUZONE:

Dettagli

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno Idc d Poszoe Gl dc s poszoe soo msure stetche ( valor caratterstc ) che descrvoo la tedeza cetrale d u feomeo La tedeza cetrale è, prma approssmazoe, la modaltà della varable verso la quale cas tedoo a

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI Dipartimeto di Sieze Eoomihe Uiversità di Veroa VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE Lezioi di Matematia per

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

Dall atomo di Bohr alla costante di struttura fine

Dall atomo di Bohr alla costante di struttura fine Dall atomo di Bohr alla ostate di struttura fie. INFORMAZIONI SPETTROSCOPICHE SUGLI ATOMI E be oto he ogi sostaza opportuamete eitata emette radiazioi elettromagetihe. Co uo spettrosopio, o strumeti aaloghi,

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

STATISTICA Lezioni ed esercizi

STATISTICA Lezioni ed esercizi Uverstà d Toro QUADERNI DIDATTICI del Dpartmeto d Matematca MARIA GARETTO STATISTICA Lezo ed esercz Corso d Laurea Botecologe A.A. / Quadero # Novembre M. Garetto - Statstca Prefazoe I questo quadero

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII Captolo 8 CAPITOLO 8 8. Frae 8.. Fattor e cause de movmet fraos Per fraa s tede u rapdo spostameto d ua massa d rocca o d terra l cu cetro d gravtà s muove verso l basso e verso l estero. I prcpal fattor

Dettagli

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag.

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag. SERIE NUMERICHE (Cosimo De Mitri. Defiizioe, esempi e primi risultati... pag.. Criteri per serie a termii positivi... pag. 4 3. Covergeza assoluta e criteri per serie a termii di sego qualsiasi... pag.

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni Capitolo 8 Le fuzioi e le successioi Prof. A. Fasao Fuzioe, domiio e codomiio Defiizioe Si chiama fuzioe o applicazioe dall isieme A all isieme B ua relazioe che fa corrispodere ad ogi elemeto di A u solo

Dettagli

DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA

DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA Valutazioe e riduzioe della vulerailità sismia di ediii esisteti i.a. Roma, 9-0 maggio 00 DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA Di Ludovio

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

LA COMPATIBILITA tra due misure:

LA COMPATIBILITA tra due misure: LA COMPATIBILITA tra due msure: 0.4 Due msure, supposte affette da error casual, s dcono tra loro compatbl quando la loro dfferenza può essere rcondotta ad una pura fluttuazone statstca attorno al valore

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra?

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra? CALCOLO COMBINATORIO 1.1 Necessità del calcolo combiatorio Accade spesso di dover risolvere problemi dall'appareza molto semplice, ma che richiedoo calcoli lughi e oiosi per riuscire a trovare delle coclusioi

Dettagli

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario USUFRUTTO 1) Che cos è l sfrtto e come si pò costitire? L sfrtto è il diritto di godimeto ( ovvero di possesso) di bee altri a titolo gratito ; viee chiamato sfrttario chi esercita tale diritto, metre

Dettagli

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco a, pensiero Chorus of Hebre Slaves from erdi s Nabuo a, pensiero, sull ali dorate; a, ti posa sui livi, sui olli, Ove olezzano tepide e molli L aure doli del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, Di

Dettagli

Il villaggio delle fiabe

Il villaggio delle fiabe Il villaggio delle fiabe Idea Progetto bambini 2^ A A. Mei Costruzione Direzione dei lavori maestre L idea di partenza Il DADO è un cubo. Noi siamo molto curiosi e ci siamo posti questa domanda: Come sono

Dettagli

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione 1 La Regressone Lneare (Semplce) Relazone funzonale e statstca tra due varabl Modello d regressone lneare semplce Stma puntuale de coeffcent d regressone Decomposzone della varanza Coeffcente d determnazone

Dettagli

Corso di laurea in Ingegneria Meccatronica. DINAMICI CA - 04 ModiStabilita

Corso di laurea in Ingegneria Meccatronica. DINAMICI CA - 04 ModiStabilita Automaton Robotcs and System CONTROL Unverstà degl Stud d Modena e Reggo Emla Corso d laurea n Ingegnera Meccatronca MODI E STABILITA DEI SISTEMI DINAMICI CA - 04 ModStablta Cesare Fantuzz (cesare.fantuzz@unmore.t)

Dettagli

L OFFERTA DI LAVORO 1

L OFFERTA DI LAVORO 1 L OFFERTA DI LAVORO 1 La famiglia come foritrice di risorse OFFERTA DI LAVORO Notazioe utile: T : dotazioe di tempo (ore totali) : ore dedicate al tempo libero l=t- : ore dedicate al lavoro : cosumo di

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010 Idagii sui coregoi del Lago Maggiore: Aalisi sui pesci catturati el 1 Rapporto commissioato dal Dipartimeto del territorio, Ufficio della caccia e della pesca, Via Stefao Frascii 17 51 Bellizoa Aprile

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore 3.4 Teciche per valutare uo stimatore 3.4. Il liguaggio delle decisioi statistiche, stimatori corretti e stimatori cosisteti La teoria delle decisioi forisce u liguaggio appropriato per discutere sulla

Dettagli

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI SUCCESSIONI DI FUNZIONI I cocetti di successioe e di serie possoo essere estesi i modo molto aturale al caso delle fuzioi DEFINIZIONE Sia E u sottoisieme di  e, per ogi

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA

MATEMATICA FINANZIARIA Capializzazioe semplice e composa MATEMATICA FINANZIARIA Immagiiamo di impiegare 4500 per ai i ua operazioe fiaziaria che frua u asso del, % auo. Quao avremo realizzao alla fie dell operazioe? I u coeso

Dettagli

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche est o parametrici Il test di Studet per uo o per due campioi, il test F di Fisher per l'aalisi della variaza, la correlazioe, la regressioe, isieme ad altri test di statistica multivariata soo parte dei

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa?

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa? Verifica d Iotesi Se ivece che chiederci quale è il valore ua mea i ua oolazioe (stima utuale Se ivece e itervallo che chiederci cofideza) quale è il avessimo valore u idea ua mea su quello i ua che oolazioe

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo ESERCIZI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÁ ) Qual e la probabilita che laciado dadi a facce o esca essu? Studiare il comportameto asitotico di tale probabilita per grade. ) I u sacchetto vi soo 0 pallie biache;

Dettagli

1 Metodo della massima verosimiglianza

1 Metodo della massima verosimiglianza Metodo della massima verosimigliaza Estraedo u campioe costituito da variabili casuali X i i.i.d. da ua popolazioe X co fuzioe di probabilità/desità f(x, θ), si costruisce la fuzioe di verosimigliaza che

Dettagli

Leggere i dati da file

Leggere i dati da file Esempo %soluzon d una equazone d secondo grado dsp('soluzon d a^+b+c') anput('damm l coeffcente a '); bnput('damm l coeffcente b '); cnput('damm l coeffcente c '); deltab^-4*a*c; f delta0 dsp('soluzon

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Curve caratteristiche meccaniche di motori elettrici C.C.

Curve caratteristiche meccaniche di motori elettrici C.C. Motoi 1 Idie ue aatteistihe meaihe di motoi elettii.. osideazioi geeali Motoi ad eitazioe idipedete 1 Opeazioi o oete d eitazioe ostate Opeazioi o oete d eitazioe aiabile e tesioe d amatua ostate Motoi

Dettagli

Corrente elettrica e circuiti

Corrente elettrica e circuiti Corrente elettrca e crcut Generator d forza elettromotrce Intenstà d corrente Legg d Ohm esstenza e resstvtà esstenze n sere e n parallelo Effetto termco della corrente Legg d Krchhoff Corrente elettrca

Dettagli

IL PIANETA TERRA. IL RETICOLATO TERRESTRE POLI: sono i punti di intersezione tra l asse terrestre e la superficie terrestre. s i pia i paralleli

IL PIANETA TERRA. IL RETICOLATO TERRESTRE POLI: sono i punti di intersezione tra l asse terrestre e la superficie terrestre. s i pia i paralleli IL PIANETA TERRA IL RETICOLATO TERRESTRE POLI: sono i punti di intersezione tra l asse terrestre e la superficie terrestre. s i pia i paralleli all a r e a su. EQUATORE: piano perpendic lare all i rotazione,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca)

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) [1]In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della

Dettagli

Relazioni tra variabili: Correlazione e regressione lineare

Relazioni tra variabili: Correlazione e regressione lineare Dott. Raffaele Casa - Dpartmento d Produzone Vegetale Modulo d Metodologa Spermentale Febbrao 003 Relazon tra varabl: Correlazone e regressone lneare Anals d relazon tra varabl 6 Produzone d granella (kg

Dettagli

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni:

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni: N. Fusco ESERCIZI DI ANALISI I Prof. Nicola Fusco Determiare l isieme i cui soo defiite le segueti fuzioi: ) log/ arctg π ) 4 ) log π 6 arcse ) ) tg log π + ) 4) 4 se se se tg 5) se cos tg 6) [ 6 + 8 π

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Invece n da stu paes, come sempre, ston i solt casen, il centro è sempre pulito ed in periferia stie na latren.

Invece n da stu paes, come sempre, ston i solt casen, il centro è sempre pulito ed in periferia stie na latren. Cari lettori Oggi della pulizia del nostro paese vi voglio parlare, che per come funziona, troppo cara ce la fanno pagare. Pe quanda solt co senec ne fasce pagà de rummat, Putignan er a iess nu paes, splendente

Dettagli

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0 CAPITOLO VII DERIVATE. GENERALITÀ Defiizioe.) La derivata è u operatore che ad ua fuzioe f associa u altra fuzioe e che obbedisce alle segueti regole: () D a a a 0 0 0 derivata di u moomio D 6 D 0 D ()

Dettagli

1. Integrazione di funzioni razionali fratte

1. Integrazione di funzioni razionali fratte . Integazone d fnzon azonal fatte P S songa d vole calcolae n ntegale del to: d Q ove P e Q sono olno nell ndetenata d gado assegnato. Sonao ce: P a n n a n n a a Q b b b b oleent s etod d ntegazone I

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

+ t v. v 3. x = p + tv, t R. + t. 3 2 e passante per il punto p =

+ t v. v 3. x = p + tv, t R. + t. 3 2 e passante per il punto p = 5. Rette e piani in R 3 ; sfere. In questo paragrafo studiamo le rette, i piani e le sfere in R 3. Ci sono due modi per desrivere piani e rette in R 3 : mediante equazioni artesiane oppure mediante equazioni

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Progetto Lauree Scientifiche. La corrente elettrica

Progetto Lauree Scientifiche. La corrente elettrica Progetto Lauree Scentfche La corrente elettrca Conoscenze d base Forza elettromotrce Corrente Elettrca esstenza e resstvtà Legge d Ohm Crcut 2 Una spra d rame n equlbro elettrostatco In un crcuto semplce

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI Mirta Debbia LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - debbia.m@libero.it Maria Cecilia Zoboli - LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - cherubii8@libero.it

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

I numeri complessi. Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli

I numeri complessi. Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli I numeri complessi Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli 1 Introduzione Studiare i numeri complessi può sembrare inutile ed avulso dalla realtà;

Dettagli

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE a cura di G. SIMONELLI Nel motore a corrente continua si distinguono un sistema di eccitazione o sistema induttore che è fisicamente

Dettagli

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it)

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it) I rdicli Cludio CANCELLI (www.cludioccelli.it) Ed..0 www.cludioccelli.it Dec. 0 I rdicli INDICE DEI CONTENUTI. I RADICALI... INDICE DI RADICE PARI...4 INDICE DI RADICE DISPARI...5 RADICALI SIMILI...6 PROPRIETA

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO-

Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO- DOV'È TUO FRATELLO? Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNO- RE». Poi partorì ancora Abele, fratello di lui. Abele fu pastore

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Capitolo 3 Il trattamento statistico dei dati

Capitolo 3 Il trattamento statistico dei dati Capolo 3 Il raameo sasco de da 3. - Geeralà Nel descrere feome, occorre da u lao elaborare de modell (coè delle relazo maemache fra le gradezze, che coseao d descrere e preedere l feomeo) e dall alro dars

Dettagli

Svolgimento della prova

Svolgimento della prova Svolgimento della prova D1. Il seguente grafico rappresenta la distribuzione dei lavoratori precari in Italia suddivisi per età nell anno 2012. a. Quanti sono in totale i precari? A. Circa due milioni

Dettagli

Rettangoli isoperimetrici

Rettangoli isoperimetrici Bruno Jannamorelli Rettangoli isoperimetrici Questo rettangolo ha lo stesso perimetro di quello precedente. E l area? È la stessa? Il problema di Didone Venere ad Enea: Poi giunsero nei luoghi dove adesso

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Scacchi ed enigmistica

Scacchi ed enigmistica Scacchi ed enigmistica Di Adolivio Capece Sciopero della fame in massa Visto che con un capo avean da fare col qual non si potea più ragionare nessuno, ad un tratto, s'è più fatto avanti e han smesso di

Dettagli

1 2-6 7-74 Commento * Continuazione riga! Viene ignorato tutto quello che viene scritto dopo questo carattere [etichett a]

1 2-6 7-74 Commento * Continuazione riga! Viene ignorato tutto quello che viene scritto dopo questo carattere [etichett a] La programmazione è l'arte di far ompiere al omputer una suessione di operazioni atte ad ottenere il risultato voluto. Srivere un programma è un po' ome dialogare ol omputer, dobbiamo fornirgli delle informazioni

Dettagli

Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1

Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1 Che cos è che non va? Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1 Mi dica almeno qualcosa sulle onde elettromagnetiche. La candidata, che poco fa non aveva saputo dire perché i fili della

Dettagli

QUAL È LA DISTANZA TRA ROMA E NEW YORK? UN PO' DI GEOMETRIA ANALITICA SULLA SFERA

QUAL È LA DISTANZA TRA ROMA E NEW YORK? UN PO' DI GEOMETRIA ANALITICA SULLA SFERA QUAL È LA DISTANZA TRA ROMA E NEW YORK? UN PO' DI GEOMETRIA ANALITICA SULLA SFERA Michele Impedovo Bollettino dei Docenti di Matematica del Canton Ticino (CH) n 36, maggio 98. Il problema Il lavoro che

Dettagli

PREFAZIONE. di Giuseppe Berto

PREFAZIONE. di Giuseppe Berto , PREFAZIONE d Guseppe Berto RICORDO DEL TERRAGLIO Quand'ero govane, e la vogla d grare l mondo m spngeva n terre lontane, a ch m chedeva notze del mo paese, rspondevo: l mo paese è una strada. In effett,

Dettagli

Dante Alighieri. Dal Codice Riccardiano 1040 Firenze, Biblioteca Riccardiana

Dante Alighieri. Dal Codice Riccardiano 1040 Firenze, Biblioteca Riccardiana Dante Alighieri Dal Codice Riccardiano 1040 Firenze, Biblioteca Riccardiana 1 Biografia di: Dante Alighieri Nacque a Firenze nel 1265 da una famiglia della piccola nobiltà fiorentina e la sua vita fu profondamente

Dettagli