IP Office 4.1 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IP Office 4.1 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office"

Transcript

1 IP Office 4.1 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

2

3 Sommario Introduzione... 5 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office...5 Caratteristiche dei pulsanti identificativi...6 Telefoni IP Office...8 Pulsanti identificativi di chiamata Pulsanti identificativi di chiamata...11 Pulsanti identificativi di chiamata - Esempio Pulsanti identificativi di chiamata - Esempio Gestione dei pulsanti identificativi di chiamata...14 Stati dei pulsanti identificativi di chiamata...15 Pulsanti identificativi di chiamata Pulsanti identificativi di copertura chiamate...17 Pulsanti identificativi di copertura chiamate - Esempio Pulsanti identificativi di copertura chiamate - Esempio Gestione dei pulsanti identificativi di chiamata...20 Stato dei pulsanti identificativi di copertura chiamate...21 Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi con ponte...23 Pulsanti identificativi con ponte - Esempio Pulsanti identificativi con ponte - Esempio Pulsanti identificativi con ponte - Esempio Gestione dei pulsanti identificativi con ponte...27 Stati del pulsante identificativi con ponte...28 Pulsanti identificativi di linea Pulsanti identificativi di linea...29 Pulsanti identificativi di linea - Esempio Pulsanti identificativi di linea - Esempio Gestione dei pulsanti identificativi di linea...32 Stati dei pulsanti identificativi di linea...33 Altri comandi di identificazione Riepilogo...35 Stato del pulsante correntemente selezionato...36 Preferenza linea inattiva...37 Preferenza linea inattiva - Esempio Preferenza linea inattiva - Esempio Preferenza linea inattiva - Esempio Preferenza linea inattiva - Esempio Preferenza per linea che squilla...39 Preferenza per linea che squilla - Esempio Preferenza per linea che squilla - Esempio Preselezione risposta...42 Preselezione risposta - Esempio Attesa automatica...43 Attesa automatica - Esempio Ritardo suoneria Suoneria con ritardo - Esempio Preferenza suoneria con ritardo Preferenza suoneria con ritardo - Esempio Preferenza suoneria con ritardo - Esempio Riduzione dei pulsanti identificativi Riduzione degli identificativi - Esempio Partecipazione alle chiamate (ponte) Partecipazione - Esempio 1: partecipazione a una chiamata tramite il pulsante identificativo di linea Partecipazione - Esempio 2: partecipazione a una chiamata tramite il pulsante identificativo con ponte Più pulsanti identificativi con avvisi attivi Funzione Twin Occupato se già in attesa Prenotazione dei pulsanti identificativi di chiamata Funzioni di identificazione, Disconnessione e Hot Desking Hot Desking remoto Funzioni di identificazione e Applicazioni di IP Office Programmazione dei pulsanti identificativi Impostazioni di sistema per la funzione di identificazione Impostazioni utente della funzione di identificazione Programmazione dei codici degli identificativi di linea Programmazione dei pulsanti identificativi Programmazione delle linee in uscita Aggiornamento da sistemi anteriori alla versione Aggiornamento da versioni di IP Office anteriori alla Modifiche alla gestione delle chiamate Utenti con pulsanti LED doppi Stato delle spie Utenti con pulsanti LED doppi Glossario Indice analitico IP Office 4.1. Page iii Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

4

5 Introduzione Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Molti telefoni Avaya supportati da IP Office dispongono di tasti o pulsanti programmabili (un questo contesto "tasto" e "pulsante" sono termini intercambiabili), che possono essere assegnati a più tipi di operazioni. Molti telefoni dispongono inoltre di spie accanto ai pulsanti programmabili, che vengono utilizzate per indicare lo stato delle funzioni relative ai pulsanti; ad esempio per indicare se la funzione è "attivata" o "disattivata". Su altri telefoni le icone di stato e le etichette di testo dei pulsanti vengono visualizzate su un'area adiacente al display. Esempio Il seguente esempio si riferisce al display e ai pulsanti programmabili di un telefono Avaya 5421, con più funzioni programmabili assegnate all'utente. Questo tipo di telefono visualizza etichette di testo per le funzioni programmate. Su altri telefoni può invece essere necessario utilizzare etichette stampate per indicare la funzione programmata. Le versioni di IP Office 3.0* e successive supportano quattro tipo di pulsanti identificativi: di chiamata, con ponte, di linea e di copertura chiamate. Questi pulsanti possono essere assegnati ai pulsanti programmabili del telefono di un utente e usati per condividere e rispondere a chiamate, passare da una chiamata all'altra e, in alcuni casi, effettuare chiamate. In genere questo tipo di gestione delle chiamate viene denominata "modalità tasti e spie". Il presente documento descrive le operazioni di programmazione e il funzionamento dei telefoni tramite i pulsanti identificativi. Per informazioni sulle altre azioni che possono essere assegnate ai tasti programmabili, consultare il Manuale di programmazione dei pulsanti di IP Office. Nota *IP Office 3.0DT non supporta l'uso di pulsanti identificativi. In tutti gli altri esempi riportati in questo documento, si presuppone che le opzioni Attesa automatica e Preselezione risposta (4.0+) siano disattivate, se non diversamente indicato. Il testo visualizzato sul display del telefono è quello standard, ma può variare a seconda dei tipi di telefono, delle impostazioni internazionali e delle versioni di IP Office. IP Office 4.1. Page 5 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

6 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Caratteristiche dei pulsanti identificativi I pulsanti identificativi possono essere usati solo sui telefoni Avaya che dispongono di pulsanti programmabili e che supportano le chiamate multiple (vedere Telefoni con tasti e spie). Inoltre, possono essere usati solo insieme a pulsanti muniti di spie o aree di visualizzazione. Tali pulsanti non sono disponibili sulle reti SCN (Small Community Networks). IP Office 3.0 A IP Office 3.0 sono state aggiunte le seguenti funzionalità a tasti e spie: Pulsanti identificativi di chiamata Vengono utilizzati per avvisare l'utente del telefono dell'arrivo di chiamate dirette al suo interno o al gruppo di suoneria di cui è membro. L'utente può utilizzare più pulsanti identificativi di chiamata per gestire contemporaneamente più chiamate. Pulsanti identificativi di copertura chiamate Possono essere usati per avvisare l'utente al momento in cui sul telefono del collega viene segnalata una chiamata senza risposta. L'utente coperto non deve necessariamente utilizzare i pulsanti identificativi. Pulsanti identificativi con ponte Segnalano a un utente lo stato di uno dei pulsanti identificativi di chiamata di un collega, in modo che possa rispondere ed effettuare chiamate per conto di tale collega. Pulsanti identificativi di linea Segnalano all'utente che una linea specifica di IP Office è in uso. Possono essere usati anche per rispondere a chiamate dirette a tale linea. Questi pulsanti possono essere utilizzati con i trunk analogici, E1 PRI, T1, T1 PRI e BRI PSTN, ma non con i trunk E1R2, QSIG e IP. Quanti pulsanti identificativi possono essere assegnati a un utente? I limiti consigliati sono i seguenti: Almeno 3 pulsanti identificativi di chiamata, tranne che sui telefoni che supportano soltanto due pulsanti fisici programmabili Un massimo di 10 pulsanti identificativi con ponte sullo stesso pulsante identificativo di chiamata Un massimo di 10 pulsanti identificativi di linea sulla stessa linea Un massimo di 10 pulsanti identificativi di copertura chiamate per lo stesso utente coperto Stato del pulsante selezionato Generalmente è possibile impostare un pulsante identificativo come pulsante correntemente selezionato in qualsiasi momento, in modo che possa essere utilizzato per rispondere o per effettuare una chiamata se l'utente solleva il ricevitore senza premere un pulsante specifico. Il pulsante correntemente selezionato può essere assegnato in molti modi. Preferenza linea inattiva Imposta il pulsante correntemente selezionato sul primo pulsante identificativo di chiamata o linea disponibile. Preferenza per linea che squilla Imposta il pulsante correntemente selezionato sul pulsante identificativo su cui l'avviso è attivo da più tempo. Se l'utente sta già effettuando una chiamata, lo stato di pulsante selezionato viene assegnato al pulsante identificativo in uso. Attesa automatica Se un utente che sta effettuando una chiamata tramite un pulsante identificativo di chiamata preme un altro pulsante identificativo, il sistema può mettere in attesa o terminare la chiamata in corso. L'azione eseguita dipende alla configurazione dell'impostazione dell'opzione Attesa automatica in IP Office. Per impostazione predefinita, questa opzione è sempre attivata in IP Office Riduzione dei pulsanti identificativi Se più chiamate su pulsanti identificativi vengono raggruppate in un'unica conferenza, i pulsanti identificativi attivi vengono impostati su un unico pulsante identificativo. Partecipazione a una chiamata I pulsanti identificativi possono fornire indicazioni sulle chiamate in corso tra gli altri utenti. Inoltre, possono essere utilizzati per partecipare a tali chiamate, a condizione che si rispettino alcune regole di inserimento. Avvisi multipli Ciascuna chiamata può essere potenzialmente segnalata su più pulsanti identificativi. In questo caso IP Office applica una serie di regole per determinare quale pulsante identificativo utilizzare. Page 6 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

7 IP Office 3.2 In IP Office 3.2 sono state aggiunte le seguenti funzionalità per tasti e spie: Pulsanti identificativi con ponte Ritardo suoneria IP Office 3.2 permette di impostare un ritardo suoneria per tutti i pulsanti identificativi. Ciascun pulsante identificativo può essere impostato su Squillo immediato, Squillo con ritardo o Nessuno squillo. L'impostazione di questa opzione non ha alcun effetto sugli avvisi visualizzati quando il pulsante riceve una chiamata. Il ritardo utilizzato per tutti i pulsanti viene impostato dal sistema o sovrascritto dalle impostazioni personali dell'utente. IP Office 4.0 In IP Office 4.0 sono state aggiunte le seguenti funzionalità per tasti e spie: Preferenza suoneria con ritardo Le impostazioni del telefono dell'utente vengono usate insieme all'impostazione dell'opzione Preferenza per linea che squilla specificata dall'utente. Questa opzione consente di specificare quale preferenza suoneria con ritardo deve essere usata o ignorata dal ritardo suoneria applicato ai pulsanti identificativi dell'utente. Preselezione risposta Generalmente quando un utente riceve più avvisi di chiamata, i dettagli della chiamata vengono visualizzati solo sul pulsante correntemente selezionato. Per rispondere alla chiamata associata al pulsante, è sufficiente premere uno dei pulsanti identificativi, mentre per rispondere alla chiamata associata al pulsante correntemente selezionato è sufficiente sollevare il ricevitore. L'abilitazione dell'opzione Preselezione risposta consente all'utente di premere un pulsante identificativo qualsiasi per impostarlo come pulsante correntemente selezionato e di visualizzare i dettagli della chiamata associata senza rispondere. Per rispondere a una chiamata quando l'opzione Preselezione risposta è attivata, l'utente deve premere il pulsante identificativo per visualizzare i dettagli della chiamata, quindi premere nuovamente il pulsante oppure sollevare il ricevitore. Riserva l'ultimo tasto Aspetto (CA) per chiamate in uscita Sui telefoni con pulsanti identificativi è necessario lasciare un pulsante identificativo di chiamata libero in modo da poterlo utilizzare per operazioni come i trasferimenti di chiamata. Tuttavia, in alcuni scenari è possibile che tutti i pulsanti identificativi di chiamata siano occupati o associati a chiamate in arrivo. L'opzione Riserva l'ultimo tasto Aspetto (CA) per chiamate in uscita può essere usata per associare l'ultimo pulsante identificativo di chiamata dell'utente solo alle chiamate in uscita. IP Office 4.1 A IP Office 4.1 sono state aggiunte le seguenti funzionalità a tasti e spie: Squillo abbreviato Per impostazione predefinita, se l'utente ha una chiamata in corso, le eventuali chiamate aggiuntive vengono notificate con un unico squillo, detto squillo abbreviato. Nel caso di IP Office 4.1+ è possibile impostare uno squillo intero per le chiamate aggiuntive. Questa funzione è disponibile tramite le opzioni Utente Telefonia Squillo abbreviato nella configurazione di IP Office. Linea abbinata/ponte/identificativi di copertura Gli utenti che dispongono della funzione di twinning interno ricevono avvisi di chiamata al telefono principale e secondario. In precedenza questa funzione si applicava soltanto agli avvisi di chiamata sui pulsanti identificativi di chiamata. Le opzioni Utente Funzione twin, Identificativi ponte twin, Identificativi copertura twin e Identificativi linea twin generano gli avvisi di chiamata nei pulsanti del telefono principale per avvisare anche sul telefono secondario. La funzione di twinning sul telefono secondario ignora le impostazioni di ritardo della suoneria. IP Office 4.1. Page 7 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

8 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Telefoni IP Office La seguente tabella descrive i telefoni supportati da IP Office. Si noti che la gamma dei telefoni supportati varia a seconda della versione del software dell'unità di controllo di IP Office. Per alcuni telefoni, viene utilizzata l'annotazione 24 (4x6) o altra equivalente, che sta per 24 pulsanti programmabili, disposti in 4 schermate con 6 pulsanti fisici. Telefono Pulsanti Comparsa Tipo di Versione software di IP Office pulsante DT CC 8 20DT D 2 (+12) 2410D 12 (2x6) (3x8) D D 24 / 4424D IP/SW SW 24 (4x6) (2x12) (2x12) (2x12) (+12) (2x6) (3x8) IP/SW SW 24 (4x6) (2x12) (2x12) 6408D D D (2x4) T3 Compact 4 T3 Classic 10 (4 icone supplementari) T3 Comfort 18 (10 icone supplementari) T3 IP Compact 4 T3 IP Classic 10 (4 icone supplementari) T3 IP Comfort 18 (10 icone supplementari) Page 8 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

9 Pulsanti identificativi con ponte Alcuni telefoni dispongono solo di due pulsanti fisici programmabili. Sui sistemi su cui è in esecuzione IP Office 3.0 o versioni successive (eccetto 3.0DT), questi pulsanti devono essere utilizzati solo come pulsanti identificativi di chiamata. I telefoni 2402 e 5402 dispongono di 12 slot programmabili aggiuntivi a cui è possibile accedere premendo FUNZIONE. Gli slot non possono essere utilizzati per azioni di identificazione. IP Office 4.1. Page 9 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

10 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Page 10 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

11 Pulsanti identificativi di chiamata Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi di chiamata I pulsanti identificativi di chiamata vengono utilizzati per avvisare l'utente dell'arrivo di chiamate indirizzate al suo interno o al gruppo di suoneria di cui è membro. Questi pulsanti vengono utilizzati anche per effettuare chiamate in uscita. Se dispone di più pulsanti identificativi di chiamata, l'utente può ricevere avvisi relativi a più chiamate, selezionare la chiamata a cui rispondere, passare da una chiamata all'altra ed effettuare altre operazioni. Se tutti i pulsanti identificativi di chiamata dell'utente sono in uso o hanno avvisi attivi, le successive chiamate destinate al suo interno vengono gestite in base alle impostazioni per i numeri occupati. Anziché il tono di occupato, viene utilizzato l'inoltro su occupato dell'utente (se attivato) o Voic (se disponibile). I pulsanti identificativi di chiamata rappresentano la funzionalità principali di pulsanti e spie. L'utente può utilizzare le altre funzioni dei pulsanti identificativi solo dopo aver programmato i pulsanti identificativi di chiamata. Per la programmazione dei pulsanti identificativi di chiamata, occorre anche tenere presente quanto segue: I pulsanti identificativi di chiamata sono quelli che devono essere programmati per primi dall'utente, seguiti eventualmente da ulteriori pulsanti identificativi di chiamata in un blocco continuo. L'utente non può programmare un unico pulsante identificativo di chiamata. Il valore predefinito è 3 pulsanti identificativi di chiamata per utente, tranne sui telefoni che dispongono solo di due pulsanti fisici. Assegnazione di un pulsante alle chiamate in uscita Sui telefoni che dispongono di pulsanti identificativi, è necessario lasciare un pulsante identificativo libero in modo da poterlo usare per operazioni quali il trasferimento delle chiamate. Tramite la configurazione di una voce specifica nelle impostazioni di configurazione dell'utente, è possibile anche assegnare l'ultimo pulsante identificativo di chiamata alle chiamate in uscita. Per farlo, occorre immettere RESERVE_LAST_CA= nella scheda Numeri sorgente di IP Office Manager. IP Office 4.1. Page 11 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

12 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Pulsanti identificativi di chiamata - Esempio 1 In questo esempio l'utente dispone di più pulsanti identificativi di chiamata. 1. Telefono inattivo Il telefono è inattivo. 2. Primo avviso di chiamata Arriva una chiamata. L'avviso viene attivato sul primo pulsante identificativo di chiamata disponibile. Se l'utente preme questo pulsante, può rispondere alla chiamata. 3. Risposta L'utente è ora collegato alla chiamata. 4. Secondo avviso di chiamata Arriva una seconda chiamata mentre la prima è ancora in corso. L'avviso viene attivato sul pulsante identificativo di chiamata disponibile successivo. Poichè l'utente è impegnato in una chiamata, l'avviso consiste in un breve squillo e contemporaneamente vengono visualizzati anche i dettagli del chiamante per un breve intervallo di tempo. 5. Selezione del secondo pulsante identificativo di chiamata Premendo il secondo pulsante identificativo di chiamata, l'utente mette in attesa la prima chiamata e risponde alla seconda. Page 12 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

13 Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi di chiamata - Esempio 2 In questo esempio, l'utente utilizza i propri pulsanti identificativi di chiamata per effettuare due chiamate e collegarle in conferenza. 1. Chiamata iniziale L'utente ha una chiamata in corso, visualizzata sul primo pulsante identificativo di chiamata. L'utente decide di selezionare un altro utente per partecipare alla conferenza. 2. Richiesta di partecipazione alla conferenza Premendo il pulsante CONFERENZA sul telefono, l'utente mette la chiamata in corso automaticamente in attesa e si collega al primo pulsante identificativo di chiamata libero. 3. Interrogazione in corso L'altro interno viene chiamato e invitato a partecipare a una chiamata in conferenza. L'utente preme nuovamente il pulsante CONFERENZA sul suo telefono. 4. La conferenza inizia La chiamata in conferenza inizia. I vari pulsanti identificativi di chiamata vengono ridotti a un solo pulsante che rappresenta la chiamata in conferenza. IP Office 4.1. Page 13 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

14 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Gestione dei pulsanti identificativi di chiamata Per le chiamate in arrivo Le impostazioni di Chiamata in attesa vengono ignorate, eccetto per le chiamate in attesa del gruppo di suoneria dove il tono di attesa chiamata viene sostituito da un avviso sul pulsante identificativo di chiamata, se disponibile. Se attivate, vengono utilizzate le opzioni Seguimi, Inoltra sempre (incondizionatamente) e Inoltro chiamate a gruppo di suoneria. Se è attivata l'opzione Non disturbare, viene generato un avviso solo per le chiamate provenienti dai numeri inclusi nell'elenco delle eccezioni dell'opzione Non disturbo, se è disponibile un pulsante identificativo di chiamata. Le chiamate esterne, che arrivano su una linea per la quale l'utente ha impostato un pulsante identificativo di linea, vengono segnalate solo su tale pulsante. Stato occupato Per le chiamate indirizzate all'interno dell'utente: l'utente torna allo stato di occupato quando tutti i suoi pulsanti identificativi di chiamata sono in uso. Anziché il tono di occupato, viene utilizzato l'inoltro su occupato dell'utente (se attivato) o Voic (se disponibile). Per le chiamate indirizzate a un gruppo di suoneria a cui appartiene l'utente: l'utente viene visualizzato come occupato per le successive chiamate indirizzate al gruppo di suoneria, se utilizza uno qualunque dei pulsanti identificativi di chiamata sul suo telefono. In entrambi i casi, l'utente può comunque ricevere avvisi sugli altri pulsanti identificativi (identificativo di copertura chiamata, di linea e con ponte) anche se occupato. Per le chiamate in uscita Le chiamate in uscita vengono gestite come chiamate effettuate dagli utenti che non dispongono identificativi. Le chiamate esterne effettuate tramite un pulsante identificativo di linea indirizzate alla linea su cui l'utente dispone anche di un pulsante identificativo di linea, continuano a essere segnalate sul pulsante identificativo di chiamata. Il pulsante identificativo di linea visualizza invece l'indicazione "In uso altrove". Per i pulsanti identificativi di chiamata che corrispondono a un pulsante identificativo con ponte Se il pulsante identificativo con ponte viene usato per effettuare o rispondere alle chiamate, lo stato del pulsante identificativo di chiamata corrisponde a quello del pulsante identificativo con ponte. Se l'utente con il pulsante identificativo con ponte mette la chiamata in attesa, il pulsante identificativo di chiamata visualizza l'indicazione "In attesa altrove". Altro Timeout chiamate in attesa/parcheggiate Se l'utente parcheggia una chiamata, il timer corrispondente si attiva solo se l'utente è libero e non quando è impegnato in un'altra chiamata. Le chiamate in arrivo indirizzate direttamente all'utente al momento in cui una chiamata in arrivo viene instradata su una linea sui cui l'utente dispone anche di un pulsante identificativo di linea vengono segnalate solo su tale pulsante. Queste chiamate non vengono inoltrate ma possono essere gestite con la copertura. Page 14 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

15 Pulsanti identificativi con ponte Stati dei pulsanti identificativi di chiamata Per impostazione predefinita i telefoni con un display di testo vicino al pulsante visualizzano a=, b= e così via. Se necessario, è possibile sostituire questa visualizzazione con un'altra etichetta. Quando l'utente non è collegato a una chiamata, il pulsante indicato come selezionato è quello che verrà utilizzato quando l'utente solleva il ricevitore senza premere un pulsante identificativo. Se l'utente è collegato a una chiamata, questa corrisponde al pulsante selezionato. La seguente tabella mostra gli stati dei pulsanti identificativi di chiamata (avviso, in attesa, ecc.) Essendo generale, la tabella non elenca tutti i tipi di pulsanti. La suoneria associata all'indicazione visiva può essere ritardata o disattivata. Per ulteriori informazioni, vedere Ritardo suoneria. 5410/5420 Serie 4400 Stato del pulsante identificativo di chiamata Icona lampeggiante Icona lampeggiante Icona non lampeggiante Rosso spento, verde spento Rosso acceso, verde spento Rosso spento, verde lampeggiante fisso Rosso acceso, verde lampeggiante fisso Rosso acceso, verde acceso Rosso spento, verde acceso Rosso spento, verde lampeggiante a brevi intervalli Rosso spento, verde lampeggiante a intermittenza Rosso spento, verde lampeggiante ad intervalli irregolari Inattivo Il pulsante identificativo di chiamata non è in uso e non è selezionato. Inattivo + Selezionato Il pulsante identificativo di chiamata non è in uso, quindi l'utente utilizza il pulsante correntemente selezionato quando solleva il ricevitore. Con avviso La chiamata in arrivo viene segnalata sul pulsante identificativo di chiamata corrispondente, insieme a uno squillo. Se l'utente sta già impegnato in una chiamata, viene emesso un unico squillo. Avviso + Selezionato Come nel caso precedente, con la differenza che in questo caso l'opzione Preferenza linea che squilla imposta il pulsante correntemente selezionato su questo pulsante. In uso qui L'utente è collegato a una chiamata associata al pulsante identificativo di chiamata o sta componendo un numero. In uso altrove Il pulsante identificativo di chiamata è utilizzato su un altro pulsante identificativo con ponte. In attesa qui La chiamata viene messa in attesa dall'utente. In attesa altrove La chiamata diretta al pulsante identificativo con ponte corrispondente al pulsante identificativo di chiamata viene messa in attesa. Le chiamate dirette a un pulsante identificativo di chiamata messe in attesa da un altro utente continuano a essere segnalate come connesse, benché il display indichi che sono state messe in attesa. Inaccessibile Il pulsante premuto non è accessibile. La chiamata è ancora in corso, sta squillando o non è possibile collegarsi alla stessa tramite ponte. Viene emesso anche un unico avviso acustico. IP Office 4.1. Page 15 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

16 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Page 16 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

17 Pulsanti identificativi di chiamata Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi di copertura chiamate La funzione di copertura chiamate consente a un utente di essere avvisato nel caso in cui un altro utente abbia una chiamata senza risposta. L'utente coperto non deve essere necessariamente associato a un pulsante o a una spia né disporre di pulsanti identificativi programmati. L'opzione Tempo di copertura singolo (10 secondi per impostazioni predefinita) determina per quanto tempo le chiamate vengono segnalate sull'interno prima che vengano segnalate anche sui pulsanti identificativi di chiamata impostati per l'utente. L'utente che effettua la copertura deve disporre di pulsanti identificativi, compreso un pulsante identificativo di chiamata configurato con il nome degli utenti coperti. Nota: la copertura delle chiamate è supportata a partire da IP Office 1.3. Tuttavia, il metodo di programmazione e di utilizzo è cambiato con IP Office 3.0. Gli utenti di versioni di IP Office anteriori alla 3.0 che utilizzavano la copertura delle chiamate dovranno pertanto consultare la sezione "Aggiornamento da versioni di IP Office anteriori alla 3.0". L'uso dei pulsanti identificativi di chiamata tra utenti di sistemi diversi non è permesso sulle reti SCN. IP Office 4.1. Page 17 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

18 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Pulsanti identificativi di copertura chiamate - Esempio 1 In questo esempio, l'utente di backup è in grado di rispondere alla chiamata di un collega che squilla senza ricevere risposta. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. Utente coperto Utente di backup 1. Entrambi i telefoni sono inattivi L'utente dispone di un pulsante identificativo di chiamata per coprire il collega. 2. Chiamata per l'utente coperto L'utente coperto riceve una chiamata. 3. Avviso di chiamata sul pulsante di copertura Al termine dell'intervallo del tempo di copertura singolo dello squillo, la chiamata viene segnalata anche sul pulsante identificativo di chiamata. 4. Risposta alla chiamata dell'utente di backup L'utente risponde alla chiamata sollevando il ricevitore oppure premendo il pulsante identificativo. Page 18 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

19 Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi di copertura chiamate - Esempio 2 In questo esempio, l'utente coperto riceve chiamate sui pulsanti identificativi di chiamata disponibili. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. Utente coperto Utente di backup 1. Chiamate in corso L'utente coperto ha delle chiamate in corso sui pulsanti identificativi di chiamata. 2. Avviso di chiamata sul pulsante di copertura Poiché l'utente coperto viene considerato come occupato, la chiamata successiva viene trasferita immediatamente al pulsante identificativo di copertura chiamate. 3. L'utente di backup risponde L'utente di backup risponde alla chiamata. IP Office 4.1. Page 19 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

20 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Gestione dei pulsanti identificativi di chiamata Quali impostazioni utente vengono utilizzate per gestire le chiamate? Fino alla risposta, le chiamate segnalate su un pulsante identificativo di chiamata vengono gestite in base alle impostazioni dell'utente a cui la chiamata era diretta in origine. Dopo la risposta, le chiamate vengono gestite in base alle impostazioni dell'utente che risponde. La copertura di applica alle: Chiamate interne destinate al numero di interno dell'utente coperto Chiamate esterne indirizzate all'utente coperto da un indirizzamento chiamate in entrata di IP Office Chiamate inoltrate internamente o trasferite dall'utente coperto La copertura non si applica a: Chiamate di gruppo di suoneria destinate a un gruppo di suoneria a cui appartiene l'utente coperto Chiamate inoltrate all'utente coperto utilizzando funzioni di inoltro o di trasferimento di chiamata Chiamate segnalate sui pulsanti identificativi con ponte e di copertura chiamate dell'utente coperto La copertura si applica solo alle chiamate segnalate su un pulsante identificativo di linea se la chiamata è stata anche indirizzata a quell'utente da un indirizzamento chiamate in arrivo Chiamate cercapersone e Intercom Richiamate parcheggiate, trasferite e in attesa destinate all'utente Richiamate automatiche impostate dall'utente coperto Richiamate Voic L'uso dei pulsanti identificativi di chiamata tra utenti di sistemi diversi non è permesso sulle reti SCN. La copertura si applica: Se il telefono dell'utente coperto è disponibile, la copertura chiamate si applica solo al termine dell'intervallo di copertura singolo dell'utente coperto Se il telefono dell'utente coperto è occupato, la copertura chiamate viene applicata immediatamente Se l'utente coperto utilizza il trasferimento di chiamata o l'inoltro a tutti i numeri interni per deviare le chiamate, la copertura chiamate viene comunque applicata Se l'utente coperto ha attivato la funzione "Non disturbare", la copertura chiamate viene applicata immediatamente, fatta eccezione per le chiamate provenienti da numeri inclusi nell'elenco di eccezioni non disturbo dell'utente coperto Ulteriori considerazioni Se la chiamata non riceve una risposta entro il Tempo di non risposta, viene trasferita al sistema Voic dell'utente coperto (se disponibile) o gestita in base alle impostazioni di inoltro per mancata risposta. Se l'utente coperto ha più avvisi di chiamata, la chiamata a cui l'utente risponde tramite il pulsante identificativo di chiamata è la chiamata in arrivo segnalata da più tempo sul telefono dell'utente coperto. Le chiamate non vengono segnalate sul telefono dell'utente coperto se ha attivato la funzione "Non disturbare", salvo nei casi in cui il numero chiamante sia incluso nell'elenco di eccezioni non disturbo dell'utente coperto. Page 20 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

21 Pulsanti identificativi con ponte Stato dei pulsanti identificativi di copertura chiamate i telefoni con un display di testo vicino al pulsante visualizzano il nome dell'utente coperto seguito dalla parola Copertura. Quando l'utente non è collegato a una chiamata, il pulsante indicato come selezionato è quello che verrà utilizzato quando l'utente solleva il ricevitore senza premere un pulsante identificativo. Se l'utente è collegato a una chiamata, questa corrisponde al pulsante selezionato. La seguente tabella mostra gli stati dei pulsanti identificativi di copertura chiamate (avviso, in attesa, ecc.) Essendo generale, la tabella non elenca tutti i tipi di pulsanti. La suoneria associata all'indicazione visiva può essere ritardata o disattivata. Per ulteriori informazioni, vedere Ritardo suoneria. 5410/5420 Serie 4400 Stato del pulsante identificativo di copertura chiamate Icona lampeggiante Icona lampeggiante Rosso spento, verde spento Inattivo Il pulsante non è in uso. Avviso Rosso spento, Sul pulsante identificativo di copertura chiamate viene segnalato l'arrivo di verde lampeggiante una chiamata senza risposta, insieme a uno squillo. Se l'utente sta già fisso impegnato in una chiamata, viene emesso un unico squillo. Rosso acceso, verde lampeggiante fisso Rosso acceso, verde acceso Avviso + Selezionato Come nel caso precedente, con la differenza che in questo caso l'opzione Preferenza linea che squilla imposta il pulsante correntemente selezionato su questo pulsante. In uso qui L'utente ha risposto alla chiamata che richiede la copertura. In attesa qui Rosso spento, La chiamata coperta è stata messa in attesa dall'utente con il pulsante verde lampeggiante identificativo di copertura chiamate. a brevi intervalli IP Office 4.1. Page 21 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

22 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Page 22 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

23 Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi con ponte I pulsanti identificativi con ponte possono visualizzare lo stato di attività di uno dei pulsanti identificativi di un altro utente. Quindi, possono essere utilizzati per rispondere o partecipare alle chiamate associate al pulsante identificativo dell'altro utente. Inoltre, possono essere usati per chiamare l'utente con il pulsante identificativo di chiamata, che a sua volta può decidere se partecipare alla chiamata o recuperarla dall'attesa. Quando una chiamata viene segnalata sul pulsante identificativo dell'utente, viene segnalata anche su tutti i pulsanti identificativi con ponte corrispondenti sui telefoni dell'altro utente. I pulsanti identificativi con ponte possono essere utilizzati per rispondere alla chiamata sul pulsante identificativo di chiamata per conto dell'altro utente. Quando l'utente con il pulsante identificativo di chiamata effettua o risponde a un chiamata, tutti i pulsanti identificativi con ponte corrispondenti sui telefoni dell'altro utente visualizzano automaticamente lo stato della chiamata (attiva, in attesa, ecc.). Il pulsante identificativo con ponte può essere utilizzato per recuperare la chiamata, se è stata messa in attesa, o partecipare alla chiamata se è attiva (a condizione che si rispettino le regole di inserimento). Nota: il funzionamento dei pulsanti identificativi con ponte è diverso rispetto alla funzione che consente di unirsi a una chiamata con ponte. Per ulteriori informazioni, vedere Partecipazione ad altre altre chiamate (ponte). L'uso dei pulsanti identificativi con ponte tra utenti di sistemi diversi non è permesso sulle reti SCN. IP Office 4.1. Page 23 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

24 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Pulsanti identificativi con ponte - Esempio 1 In questo esempio, un utente può visualizzare lo stato dei pulsanti identificativi di chiamata di un altro utente e, se necessario, rispondere alle chiamate per conto dello stesso. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. Utente con il pulsante identificativo di chiamata Utente con il pulsante identificativo con ponte 1. Entrambi i telefoni sono inattivi L'utente dispone di pulsanti identificativi con ponte che corrispondono ai pulsanti identificativi di chiamata di un collega. 2. Prima chiamata Il collega riceve un avviso di chiamata sul primo pulsante identificativo di chiamata. La chiamata viene segnalata anche sul primo pulsante identificativo con ponte dell'utente. 3. Risposta Il collega risponde alla chiamata. Il pulsante identificativo con ponte visualizza l'indicazione "In uso altrove". 4. Seconda chiamata Viene segnalata un'altra chiamata sul telefono del collega e sul secondo pulsante identificativo con ponte dell'utente, come nel caso precedente. 5. Risposta L'utente si collega e risponde all'avviso della chiamata in arrivo utilizzando il pulsante identificativo con ponte. Page 24 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

25 Pulsanti identificativi con ponte Pulsanti identificativi con ponte - Esempio 2 In questo esempio, l'utente con il pulsante identificativo con ponte effettua una chiamata per conto dell'utente con il pulsante identificativo di chiamata. Una volta collegata, la chiamata viene messa in attesa. A questo punto l'utente con il pulsante identificativo di chiamata può riprendere la chiamata utilizzando tale pulsante. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. Utente con il pulsante identificativo di chiamata Utente con il pulsante identificativo con ponte 1. Entrambi i telefoni sono inattivi L'utente dispone di pulsanti identificativi con ponte che corrispondono ai pulsanti identificativi di chiamata del collega. 2. L'utente collegato tramite il ponte effettua una chiamata Per effettuare tale chiamata, l'utente preme il pulsante identificativo con ponte. Il pulsante identificativo di chiamata a cui è abbinato visualizza l'indicazione "In uso altrove". 3. Chiamata messa in attesa Dopo aver effettuato la chiamata, l'utente collegato tramite ponte la mette in attesa. Il pulsante identificativo di chiamata corrispondente visualizza l'indicazione "In attesa altrove". 4. La chiamata viene ripresa Premendo il pulsante identificativo di chiamata, il primo utente risponde alla chiamata messa in attesa. L'utente con il pulsante identificativo con ponte torna allo stato inattivo. IP Office 4.1. Page 25 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

26 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Pulsanti identificativi con ponte - Esempio 3 In questo esempio, una chiamata viene trasferita dall'utente con il pulsante identificativo di chiamata a quello con il pulsante identificativo con ponte. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. Utente con il pulsante identificativo con ponte 1. Chiamata verso il telefono del collega L'utente con il pulsante identificativo di chiamata risponde alla chiamata utilizzando uno dei pulsanti identificativi di chiamata. Il pulsante identificativo con ponte corrispondente visualizza l'indicazione "In uso altrove". 2. Chiamata messa in attesa dal collega L'utente con il pulsante identificativo di chiamata mette la chiamata in attesa e chiama l'utente con il pulsante identificativo con ponte. Il primo pulsante identificativo con ponte visualizza l'indicazione "In attesa altrove", mentre il secondo corrisponde alla chiamata tra gli utenti. 3. Chiamata di assistenza tra colleghi L'utente con il pulsante identificativo con ponte si scollega per rispondere alla chiamata proveniente dall'utente con il pulsante identificativo di chiamata. Gli viene chiesto di rispondere alla chiamata segnalata sul primo pulsante identificativo di chiamata del collega. 4. La chiamata viene ripresa Premendo il primo pulsante identificativo con ponte, la chiamata viene ripresa e collegata all'utente con tale pulsante. Poiché in questo esempio l'opzione Attesa automatica non è stata impostata per il sistema, la pressione del pulsante identificativo con ponte provoca lo scollegamento della chiamata proveniente dal collega. Attivando l'opzione Attesa automatica, è possibile invece mettere in attesa la chiamata del collega fino a quando non si riaggancia. Page 26 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

27 Pulsanti identificativi con ponte Gestione dei pulsanti identificativi con ponte I pulsanti identificativi con ponte vengono utilizzati insieme ai pulsanti identificativi di chiamata corrispondenti. Quali sono le impostazioni utente utilizzate per gestire le chiamate? Fino a quando non ricevono una risposta su un pulsante identificativo con ponte, le chiamate segnalate su questo pulsante vengono gestite in base alle impostazioni dell'utente o del gruppo di suoneria a cui erano originariamente dirette. Se il pulsante identificativo di chiamata è in uso, le operazioni effettuate vengono contemporaneamente segnalate anche su tutti i pulsanti identificativi con ponte corrispondenti. Se il pulsante identificativo con ponte è in uso, le operazioni effettuate vengono contemporaneamente segnalate anche su tutti i pulsanti identificativi di chiamata corrispondenti. La chiamata viene segnalata sul pulsante identificativo con ponte solo se viene segnalata anche sul pulsante identificativo di chiamata corrispondente. Ad esempio le chiamate Intercom dirette e cercapersone dirette al pulsante identificativo di chiamata vengono visualizzate anche sul pulsante identificativo con ponte senza alcuna segnalazione acustica. Se l'utente con il pulsante identificativo con ponte mette la chiamata in attesa, il pulsante di identificativo chiamata visualizza l'indicazione "In attesa altrove". I pulsanti identificativi con ponte non possono essere usati dagli utenti che si sono scollegati dal sistema oppure si sono collegati a un telefono senza linee multiple. Se l'utente con il pulsante identificativo con ponte attiva la funzione "Non disturbare" (ND), l'icona o le spie di tale pulsante continuano a rimanere attivi, ma le preferenze relative agli avvisi e alla line vengono applicati solo se l'utente è incluso nell'elenco delle eccezioni dell'opzione Non disturbare. L'uso dei pulsanti identificativi con ponte tra utenti di sistemi diversi non è permesso sulle reti SCN. IP Office 4.1. Page 27 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

28 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Stati del pulsante identificativi con ponte Sui telefoni con un display di testo accanto al pulsante, vengono visualizzati il nome dell'utente collegato tramite il ponte e l'etichetta del suo pulsante identificativo di chiamata. La seguente tabella mostra come vengono indicati i diversi stati dei pulsanti identificativi con ponte (avviso, in attesa, ecc.) Essendo generale, la tabella non elenca tutti i tipi di pulsanti. La suoneria associata all'indicazione visiva può essere ritardata o disattivata. Per ulteriori informazioni, vedere Ritardo suoneria. 5410/5420 Serie 4400 Stato del pulsante identificativo con ponte Icona lampeggiante Icona lampeggiante Icona non lampeggiante Rosso spento, verde spento Rosso spento, verde lampeggiante fisso Rosso acceso, verde lampeggiante fisso Rosso spento, verde acceso Rosso acceso, verde acceso Inattivo Il pulsante identificativo con ponte non è in uso. Con avviso La chiamata in arrivo viene segnalata sul pulsante identificativo di chiamata corrispondente, insieme a uno squillo. Se l'utente è già impegnato in una chiamata, viene emesso un unico squillo. Avviso + Selezionato Come per il caso precedente, con la differenza che in questo caso l'opzione Preferenza per linea che squilla imposta tale pulsante come quello correntemente selezionato. In uso altrove Il pulsante identificativo di chiamata corrispondente è in uso. In uso qui L'utente ha effettuato o risposto a una chiamata utilizzando il pulsante identificativo con ponte o si è collegato alla chiamata mediante un ponte. In attesa qui Rosso spento, La chiamata viene messa in attesa dall'utente. verde lampeggiante a brevi intervalli In attesa qui Rosso spento, La chiamata sul pulsante identificativo di chiamata viene messa in attesa verde lampeggiante a da un altro utente. intermittenza Inaccessibile Rosso spento, Il pulsante premuto non è accessibile. La chiamata è ancora in corso, sta verde lampeggiante ad squillando o non è possibile collegarsi alla stessa tramite ponte. Viene intervalli irregolari emesso anche un unico avviso acustico. Page 28 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

29 Pulsanti identificativi di linea Pulsanti identificativi di linea I pulsanti identificativi di linea consentono di utilizzare singole linee specifiche per effettuare chiamate o rispondere alle chiamate in arrivo. Inoltre, consentono agli utenti di collegarsi mediante un ponte alle chiamate di una linea specifica. L'indirizzamento delle chiamate in arrivo di IP Office viene ancora usato per determinare la destinazione di tutte le chiamate in arrivo. I pulsanti identificativi di linea consentono di segnalare una chiamata di una linea specifica sul telefono dell'utente del pulsante e sul telefono di destinazione. Se si tratta dello stesso telefono, la chiamata viene segnalata solo sul pulsante identificativo linea, che continua comunque a ricevere la copertura chiamate. Su alcuni tipi di telefoni, la segnalazione iniziale viene visualizzata insieme ai dettagli del chiamante e alla destinazione della chiamata. IP Office 3.0+ consente di assegnare singoli codici identificativi di linea ad alcune o a tutte le linee di un sistema di IP Office. I pulsanti identificativi di linea sono supportati solo sui trunk analogici, E1 PRI, T1, T1 PRI e BRI PSTN, ma non sui trunk E1R2, QSIG e IP. I pulsanti identificativi di linea non possono essere usati per linee dei sistemi remoti collegati a reti SCN. Uso dei pulsanti identificativi di linea per le chiamate in uscita Per poter utilizzare i pulsanti identificativi di linea per le chiamate in uscita, è necessario apportare alcune modifiche ai codici funzione relativi alla composizione di chiamate esterne. Per ulteriori informazioni, vedere Programmazione delle linee in uscita. Linee private Alle chiamate dirette a un utente che dispone del pulsante identificativo di linea per la linea in questione ed è anche la destinazione per tali chiamate viene applicato un trattamento speciale. Tali chiamate vengono infatti segnalate solo sul pulsante identificativo di linea, ma non sugli altri pulsanti. Inoltre, queste chiamate non possono essere inoltrate. IP Office 4.1. Page 29 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

30 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Pulsanti identificativi di linea - Esempio 1 In questo esempio, l'utente è in grado di rispondere a un avviso di chiamata su una linea specifica. 1. La linea si attiva Viene segnalata una chiamata sulla linea con ID linea 601 con la visualizzazione dell'indicazione "In uso altrove". La linea appare attiva per le chiamate in arrivo, ma le chiamate vengono segnalate solo dopo che è stato specificato l'indirizzamento delle chiamate. Sulle linee analogiche ICLID, l'avviso viene segnalato solo al momento della ricezione dell'iclid, che può essere utilizzato per eseguire l'indirizzamento delle chiamate. 2. Avviso sul pulsante identificativo di linea L'indirizzamento delle chiamate è completo e viene emesso uno squillo al momento dell'arrivo di una nuova chiamata. La chiamata viene segnalata anche sul pulsante identificativo di linea dell'utente e l'opzione Preferenza per linea che squilla imposta tale pulsante come pulsante correntemente selezionato. 3. Risposta alla chiamata Collegandosi o premendo il pulsante identificativo di linea, l'utente risponde alla chiamata sulla linea in questione. Page 30 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

31 Pulsanti identificativi di linea Pulsanti identificativi di linea - Esempio 2 In questo esempio, due utenti si scambiano una chiamata utilizzando i pulsanti identificativi di linea impostati sulla stessa linea. Si noti che questa operazione è possibile solo se l'utente che risponde per primo alla chiamata ha disattivato l'opzione Intrusione impossibile. Entrambi gli utenti hanno attivato Preferenza per linea che squilla e Attesa automatica. 1. Inattività Entrambi gli utenti hanno impostato i pulsanti identificativi di linea sulla stessa linea. 2. Avviso di chiamata in arrivo Arriva una chiamata. Entrambi gli utenti possono rispondere premendo il pulsante identificativo di linea su cui è attivo l'avviso. 3. Risposta Il primo utente risponde alla chiamata. 4. Linea in attesa Il primo utente mette la chiamata in attesa. 5. Linea ripresa Il secondo utente riprende la chiamata in attesa premendo il pulsante identificativo di linea. IP Office 4.1. Page 31 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Version 06d ( )

32 Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office Gestione dei pulsanti identificativi di linea Chiamate in arrivo Le chiamate in arrivo segnalate su un pulsante identificativo di linea vengono gestite in base alle impostazioni del gruppo di utenti o dell'utente di destinazione a cui sono instradate le chiamate in arrivo fino a quando l'utente non risponde alla chiamata premendo un pulsante identificativo di linea, Quindi, non vengono applicate le impostazioni dell'utente associato al pulsante identificativo di linea. Se la destinazione è Voic , o se la chiamata in arrivo è passata dalla sua destinazione a Voic , non è possibile rispondere alla chiamata o effettuare un collegamento a ponte utilizzando un pulsante identificativo di linea. Se l'utente del pulsante identificativo di linea è stato impostato anche come destinatario delle chiamate in arrivo, tale chiamata viene segnalata solo sul pulsante identificativo di linea. In questo caso: La chiamata viene segnalata sul pulsante identificativo di linea anche se tutti i pulsanti identificativi di chiamata sono in uso. La chiamata non viene gestita sulla base delle impostazioni di inoltro specificate dall'utente. La chiamata riceve la copertura chiamate da altri utenti che hanno pulsanti identificativi di chiamata impostati sul pulsante identificativo di linea dell'utente. Il ritardo suoneria è quello del primo pulsante identificativo di chiamata libero. Per le linee analogiche impostate su ICLID, i pulsanti identificativi di linea vengono sempre visualizzati come attivi quando IP Office è in attesa delle informazioni ICLID. In questo intervallo di tempo, la linea non è indirizzata e non è quindi possibile rispondere alle chiamate utilizzando un pulsante identificativo di linea. Le chiamate segnalate su un pulsante identificativo di linea possono anche essere segnalate su un pulsante identificativo di copertura chiamata dello stesso telefono. Se l'opzione Preferenza per linea che squilla è impostata, il pulsante correntemente selezionato verrà trasferito dal pulsante identificativo di linea a quello di copertura chiamate. Se l'utente del pulsante identificativo di linea ha attivato la funzione "Non disturbare" (ND), l'icona o le spie del pulsante identificativo di linea continuano a rimanere attivi, benché non vengano applicate le preferenze di avviso e suoneria, salvo nel caso in cui il chiamante è stato incluso nell'elenco delle eccezioni ND. Chiamate in uscita Per utilizzare i pulsanti identificativi di linea per effettuare chiamate in uscita, può talvolta essere necessario effettuare ulteriori operazioni di programmazione a livello di sistema. Per ulteriori informazioni, vedere Programmazione delle linee in uscita. Le chiamate effettuate tramite un pulsante identificativo di linea, indirizzate a una linea per la quale l'utente ha un pulsante identificativo di linea, rimangono sul pulsante identificativo di chiamata. In questo caso il pulsante identificativo di linea visualizza l'indicazione "In uso altrove". Osservazioni supplementari Le chiamate segnalate su un pulsante identificativo di linea non dispongono di una copertura chiamata, salvo nel caso in cui l'utente sia anche la destinazione programmata in ordine per le chiamate in arrivo. Se una chiamata segnalata su un pulsante identificativo di linea viene parcheggiata, non è possibile unirsi a tale chiamata o ripristinarla utilizzando un altro pulsante identificativo di linea. Quando si utilizza un pulsante identificativo di linea per rispondere a una chiamata per la quale è stata attivata la registrazione automatica, tale registrazione viene automaticamente gestita in base alle impostazioni della casetta postale per le registrazioni automatiche della destinazione originaria della chiamata. I pulsanti identificativi di linea non possono essere usati per linee dei sistemi remoti collegati a reti SCN. Page 32 IP Office 4.1. Version 06d ( ) Funzionamento dei Pulsanti e spie di IP Office

IP Office Release 6.1 Guida per gli utenti dei telefoni 1408, 1416, 1608 e 1616

IP Office Release 6.1 Guida per gli utenti dei telefoni 1408, 1416, 1608 e 1616 Guida per gli utenti dei telefoni 1408, 1416, 1608 e 1616 15-601040 IT Versione 04a - (17/09/2010) 2010 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza

Dettagli

IP Office 4.1 Guida per l'utente di SoftConsole

IP Office 4.1 Guida per l'utente di SoftConsole IP Office 4.1 Guida per l'utente di SoftConsole Version 13a (16.10.2007) Sommario INTRODUZIONE... 5 INFORMAZIONI SU QUESTA GUIDA... 5 PREPARAZIONE... 6 FINESTRA ELENCO UTENTI... 7 UNITÀ DI CONTROLLO IP

Dettagli

IP Office 1408, 1416 Phone User Guide

IP Office 1408, 1416 Phone User Guide 15-601040 Versione 05a - (25/10/2011) 2011 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza e la completezza delle informazioni contenute nel presente

Dettagli

IP Office 1608, 1616 Phone User Guide

IP Office 1608, 1616 Phone User Guide 15-601040 Versione 05a - (25/10/2011) 2011 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza e la completezza delle informazioni contenute nel presente

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 4 TERMINARE

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici

IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici 15-601073 Edizione 5 (01/02/2007) 2006 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario Schema...3 Funzionalità di base del telefono...4 Effettuare una chiamata...4 Rispondere...4 Terminare

Dettagli

IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 4602 e 5602

IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 4602 e 5602 IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 4602 e 5602 15-601079 Edizione 4 (01/02/2007) 2006 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Il telefono Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare

Dettagli

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001368-02 REV03 MANUALE DELL'UTENTE WORK SMART

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001368-02 REV03 MANUALE DELL'UTENTE WORK SMART Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001368-02 REV03 MANUALE DELL'UTENTE WORK SMART AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non

Dettagli

1. Con il ricevitore agganciato, premere o un tasto linea assegnato qualsiasi. 2. Comporre il numero 3. Premere il bottone Dial

1. Con il ricevitore agganciato, premere o un tasto linea assegnato qualsiasi. 2. Comporre il numero 3. Premere il bottone Dial Telefono IP V-IP6410 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA Utilizzo del ricevitore: Sollevare il ricevitore e comporre il numero e premere il bottone Dial oppure comporre prima il

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono 2002 Nortel Networks P0935989 Versione 02 Pulsanti Il pulsante Funzione del telefono Business Series Terminal (serie T) è rappresentato da

Dettagli

Telefono IP V-IP6500. Guida utente FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA. Utilizzo del ricevitore:

Telefono IP V-IP6500. Guida utente FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA. Utilizzo del ricevitore: Telefono IP V-IP6500 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA Utilizzo del ricevitore: Sollevare il ricevitore, comporre il numero e fare tap sul tasto cornetta verde presente sul display

Dettagli

Sollevare il ricevitore e comporre il numero e premere il bottone Dial oppure comporre prima il numero e quindi sollevare il ricevitore.

Sollevare il ricevitore e comporre il numero e premere il bottone Dial oppure comporre prima il numero e quindi sollevare il ricevitore. Telefono IP V-IP6060 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA Utilizzo del ricevitore: Sollevare il ricevitore e comporre il numero e premere il bottone Dial oppure comporre prima il

Dettagli

Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso

Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso Manuale d uso Telefono DECT Yealink W52P OPERAZIONI PRELIMINARI Impostazioni di rete È possibile configurare la stazione base per definire le impostazioni di rete

Dettagli

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1603 Manuale per l'utente

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1603 Manuale per l'utente Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1603 Manuale per l'utente 16-601444IT Prima pubblicazione Luglio 2007 Sommario Sommario Note legali... 5 Introduzione al telefono IP 1603... 7 Panoramica...

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento

Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento Puls. multifunz. Tasti per l'impostazione del volume Display Tasto di disattivazione suoni Tasti dedicati Tasto di conferma Tasto di riaggancio Tasto

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP331

Manuale d'uso del telefono Polycom IP331 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO settembre 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP331 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 5 TERMINARE

Dettagli

IP Office Guida per l'utente SoftConsole

IP Office Guida per l'utente SoftConsole IP Office Guida per l'utente SoftConsole 40DHB0002TYEJ Versione 1 (17 Ottobre 2003) Indice Introduzione... 1 Panoramica di SoftConsole...1 Preparazione...2 Finestra principale...3 Barra dei menu principale...5

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation

Dettagli

IP Office (R3.0) Guida per l utente dell apparecchio 5402

IP Office (R3.0) Guida per l utente dell apparecchio 5402 IP Office (R3.0) Guida per l utente dell apparecchio 5402 Sommario Il telefono 5402... 7 Panoramica del 5402... 7 Tasti identificativi di chiamata... 8 Icone dei tasti identificativi di chiamata... 8

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom SoundStation IP5000/IP6000 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Gigaset SL610 Pro e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani

Dettagli

IP Office Guida per gli utenti di Phone Manager

IP Office Guida per gli utenti di Phone Manager IP Office Guida per gli utenti di Phone Manager 40DHB0002TYAR Edizione 10 (7 Ottobre, 2003) Indice Preparazione... 1 Introduzione...1 Preparazione...2 Phone Manager... 3 Finestra principale...3 Stato

Dettagli

IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 2410 e 5410

IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 2410 e 5410 IP Office 4.0 Guida per l'utente dei telefoni 2410 e 5410 15-601076 Edizione 5 (01/02/2007) 2006 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP Mod. IP TOUCH 4018 Mod. IP TOUCH 4038 TASTI PRINCIPALI: TASTO FUNZIONE RIAGGANCIA VIVAVOCE

Dettagli

Guida rapida Deskphone Huawei F610

Guida rapida Deskphone Huawei F610 Guida rapida Deskphone Huawei F610 Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere

Dettagli

IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager

IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager 15-600988 Versione 16a (2007.11.19) Guida per l'utente di Phone Manager 2007 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima

Dettagli

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE TM Calisto P240-M Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Introduzione Congratulazioni per l acquisto di questo prodotto Plantronics. La presente guida contiene istruzioni per l impostazione e l utilizzo della

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640

GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640 GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640 AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation (MITEL ).

Dettagli

UFFICIO TUTTOCOMPRESO

UFFICIO TUTTOCOMPRESO Manuale Servizi Sistema Telefonico UFFICIO TUTTOCOMPRESO Indice 1. Chiamate Esterne ed Interne... 3 1.1 Chiamata interna IP Phone 12/24D... 3 1.2 Chiamata esterna IP Phone 12/24D... 3 1.3 Chiamata interna

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 500S

Guida rapida Cisco SPA 500S Guida rapida Cisco SPA 500S Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del modulo pulsantiera 4 Funzionalità 6 Effettuare chiamate utilizzando i tasti di composizione rapida 7 Trasferire una chiamata utilizzando

Dettagli

Calisto P240. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE

Calisto P240. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Calisto P240 Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Introduzione Congratulazioni per l acquisto di questo prodotto Plantronics. La presente guida contiene istruzioni per l impostazione e l utilizzo della cornetta

Dettagli

Guida rapida Supercordless

Guida rapida Supercordless Guida rapida Supercordless Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Esecuzione di una chiamata 6 Risposta o rifiuto di una chiamata 6 Trasferimento chiamata 6 Avviso

Dettagli

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q jáíéä qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q Il telefono cordless 5610 con base IP DECT di Mitel fornisce le funzionalità di elaborazione delle chiamate con piattaforma 3300 ICP e protocollo SIP Con la base IP

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Snom 710 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 12/12/2014

Dettagli

IP Office Guida per l utente dell apparecchio 5410

IP Office Guida per l utente dell apparecchio 5410 IP Office Guida per l utente dell apparecchio 5410 Sommario Il telefono 5410...7 Panoramica del 5410... 7 Tasti identificativi di chiamata... 8 Funzioni del sistema... 9 Icone dei tasti identificativi

Dettagli

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6901 e 6911 per Cisco Unified Communications Manager 8.0 (SCCP)

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6901 e 6911 per Cisco Unified Communications Manager 8.0 (SCCP) Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6901 e 6911 per Cisco Unified Communications Manager 8.0 (SCCP) Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706

Dettagli

IP Office Guida per gli utenti delle caselle postali Intuity

IP Office Guida per gli utenti delle caselle postali Intuity IP Office Guida per gli utenti delle caselle postali Intuity 40DHB0002TYDL 6 Edizione (24/10/2003) Utente casella postale Intuity IP Office Sommario Funzionamento generale UTENTE CASELLA POSTALE INTUITY

Dettagli

IP Office 5 Descrizione dei prodotti

IP Office 5 Descrizione dei prodotti 15-601041 Telefoni IP serie 1600 Avaya one-x è un portafoglio di soluzioni per le comunicazioni che consente agli utilizzatori di comunicare in modo efficiente e uniforme utilizzando più tipi di dispositivi

Dettagli

IP Office Guida dell'utente dei telefoni serie 9500

IP Office Guida dell'utente dei telefoni serie 9500 Guida dell'utente dei telefoni serie 9500 Versione 04a - (28/12/2011) 2011 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza e la completezza delle

Dettagli

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP Aastra 6753i Guida rapida Telefono IP Aastra 6753i - Guida rapida SOMMARIO Tasti del telefono Tasti funzione Personalizzazione del telefono Chiamata base Servizi Modulo di Espansione M670i Codici Servizi

Dettagli

Polycom VVX300 / VVX310 / VVX400 / VVX410

Polycom VVX300 / VVX310 / VVX400 / VVX410 Polycom VVX300 / VVX310 / VVX400 / VVX410 Guida Utente Indice Panoramica dei telefoni Funzioni telefoniche di base Funzioni telefoniche avanzate Segreteria telefonica & Registro chiamate Impostazioni telefono

Dettagli

Telefoni IP Cisco serie SPA 300 e SPA 500 con Cisco Unified Communications UC 320W

Telefoni IP Cisco serie SPA 300 e SPA 500 con Cisco Unified Communications UC 320W MANUALE UTENTE Cisco Small Business Telefoni IP Cisco serie SPA 300 e SPA 500 con Cisco Unified Communications UC 320W Modelli telefono: SPA 301, SPA 303, SPA 501G, SPA 502G, SPA 504G, SPA 508G, SPA 509G,

Dettagli

"SOFTMOUSE" versione >NAV. - Manuale per l'utente (ITA) -

SOFTMOUSE versione >NAV. - Manuale per l'utente (ITA) - "SOFTMOUSE" versione >NAV - Manuale per l'utente (ITA) - Indice generale Introduzione...4 1- Informazioni generali sul dispositivo...4 a) Come è fatto Softmouse...4 b) Operazioni preliminari...5 c) Stand-by...5

Dettagli

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Istruzioni per l uso per la app / il client Business Communication (con pacchetto di comunicazione «standard») 1 Sommario 1. Introduzione... 4 2.

Dettagli

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE TELEFONO GRANDSTREAM GXP400/405 GUIDA DELL UTENTE a cura di FABIO SOLARINO e-mail: fabio.solarino@unifi.it Università degli Studi di Firenze C.S.I.A.F. Via delle Gore, 2 - FIRENZE SOMMARIO. LE INTERFACCE

Dettagli

Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212. Telefoni di sistema per MD110

Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212. Telefoni di sistema per MD110 Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212 Telefoni di sistema per MD110 Introduzione Benvenuti nel Manuale d'uso per i telefoni Dialog 3210, 3211 e 3212 del sistema di comunicazione aziendale MD110 Ericsson.

Dettagli

Polycom VVX500 - VVX600

Polycom VVX500 - VVX600 Polycom VVX500 - VVX600 Guida Utente VVX500 VVX600 Contenuti Panoramica telefono Funzionalità telefoniche di base Come effettuare una chiamata Come rispondere ad una chiamata Come terminare una chiamata

Dettagli

Polycom IP450. Sistemi Informativi Ufficio Rete Fonia. Indice (CTRL+click per aprire il collegamento)

Polycom IP450. Sistemi Informativi Ufficio Rete Fonia. Indice (CTRL+click per aprire il collegamento) Polycom IP450 Indice (CTRL+click per aprire il collegamento) 1. Funzioni principali 2. Blocco e sblocco della tastiera 3. Effettuare una chiamata 4. Rispondere ad una chiamata 5. Terminare una chiamata

Dettagli

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome M550 M555 Manuale dell utente breve Importanti istruzioni sulla sicurezza Avviso La rete elettrica è classificata

Dettagli

IP Office Essential Edition IP Office Basic Edition - Quick Mode Guida dell'utente dei telefoni 1400 Series

IP Office Essential Edition IP Office Basic Edition - Quick Mode Guida dell'utente dei telefoni 1400 Series IP Office Basic Edition - Quick Mode Guida dell'utente dei telefoni 1400 Series - Versione 4a - (27/12/2011) 2011 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare

Dettagli

MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE

MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE 7 MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE Chiedere assistenza all'amministratore per compilare queste informazioni. Indicare il numero di telefono dell'azienda e il numero del supervisore automatico,

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

Telefono MiVoice 6721ip Microsoft Lync 41-001366-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA

Telefono MiVoice 6721ip Microsoft Lync 41-001366-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA Telefono MiVoice 6721ip Microsoft Lync 41-001366-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite

Dettagli

Direzione Servizi Informativi, Sistemi e Tecnologie Informatiche. Servizio Telefonico Integrato di Ateneo

Direzione Servizi Informativi, Sistemi e Tecnologie Informatiche. Servizio Telefonico Integrato di Ateneo Indice Descrizione generale...2 Servizi...2 Chiamate esterne/private...2 Nuovo tono di linea libera...2 Composizione con cornetta giù...2 Visualizzazione del numero chiamante...2 Lista chiamate...3 Rubrica

Dettagli

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano Sommario: FUNZIONALITÀ...2 Descrizione posizione...3 Operazioni preliminari...4 RICEVERE UNA CHIAMATA...4 Dal ricevitore...4 Passare all altoparlante...4 Dall altoparlante...4

Dettagli

Alcatel OmniPCX 4400. Servizi Telefonici

Alcatel OmniPCX 4400. Servizi Telefonici Alcatel OmniPCX 4400 Servizi Telefonici Indice Indice... 2 Servizi Interni... 3 CHIAMATA OPERATORE... 3 COMUNICAZIONE LOCALE... 3 Richiamata richiamata alternata... 3 CONFERENZA A TRE... 4 Immagine n.2...errore.

Dettagli

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600 Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution Manuale Utente Alcatel IP600 INDICE 1. TELEFONO: PANORAMICA E COLLEGAMENTI... 3 1.1. CONNESSIONI VIA CAVO... 3 1.2. PULSANTI E FUNZIONI... 4 1.3. TASTI FUNZIONE

Dettagli

Manuale dell'utente per Cisco IP Phone Messenger e Cisco Unified Presence versione 7.0

Manuale dell'utente per Cisco IP Phone Messenger e Cisco Unified Presence versione 7.0 Manuale dell'utente per Cisco IP Phone Messenger e Cisco Unified Presence versione 7.0 LICENZA E GARANZIA INCLUSE Sede americana Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 U.S.A.

Dettagli

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified SIP Phone 3905 per Cisco Unified Communications Manager 8.6

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified SIP Phone 3905 per Cisco Unified Communications Manager 8.6 Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified SIP Phone 3905 per Cisco Unified Communications Manager 8.6 Prima pubblicazione: June 09, 2011 Ultima modifica: August 03, 2011 Americas Headquarters Cisco

Dettagli

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE TM Calisto P240-M Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Introduzione Congratulazioni per l acquisto di questo prodotto Plantronics. La presente guida contiene istruzioni per l impostazione e l utilizzo della

Dettagli

FUNZIONALITA ESSENZIALI DEL TELEFONO

FUNZIONALITA ESSENZIALI DEL TELEFONO Icona Significato Lampeggia quando il telefono è disconnesso dalla rete esso dalla rete IIl telefono non è registrato correttamente Il telefono è in fase di registrazione Il telefono è registrato correttamente

Dettagli

Telefono di sistema serie DT300/DT700. Guida rapida di riferimento

Telefono di sistema serie DT300/DT700. Guida rapida di riferimento Telefono di sistema serie DT300/DT700 Guida rapida di riferimento Uso del telefono Visualizzazione di un esempio di layout A causa della flessibilità che contraddistingue il sistema, i codici di selezione

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom VVX 400 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 11/12/2014

Dettagli

Manuale Utente Aspire Mini Terminale Multifunzione

Manuale Utente Aspire Mini Terminale Multifunzione Manuale Utente Aspire Mini Terminale Multifunzione INDICE TERMINALE MULTIFUNZIONE ASPIRE MINI... 3 CHIAMATE USCENTI... 3 CHIAMATE USCENTI... 4 CHIAMATE URBANE... 4 CHIAMATE INTERNE... 4 IN CASO DI MANCATA

Dettagli

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA175

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA175 Istruzioni per l uso Telefono Portatile DECT N. modello KX-TCA175 Si ringrazia la gentile clientela per l'acquisto di un telefono portatile DECT Panasonic. Leggere questo manuale attentamente prima di

Dettagli

Guida telefono. Wildix WP480

Guida telefono. Wildix WP480 Guida telefono Wildix WP480 Contenuto della confezione Telefono VoIP WP480 Cornetta Base di supporto Cavo spiralato per cornetta Mappa dei tasti Legenda LED LED Tasti Funzione Stato LED Verde fisso Verde

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1616 Manuale per l'utente

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1616 Manuale per l'utente Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1616 Manuale per l'utente 16-601448IT Prima pubblicazione Giugno 2007 Sommario Sommario Note legali... 5 Introduzione al telefono IP 1616... 7 Panoramica...

Dettagli

IP Office 4.2 Phone Manager

IP Office 4.2 Phone Manager 15-600988 Versione 17b - (09 July 2008) 2008 AVAYA Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza e la completezza delle informazioni contenute nel

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

IP Office 9.0 Guida dell'utente dei telefoni 1608/1616

IP Office 9.0 Guida dell'utente dei telefoni 1608/1616 15-601040 Versione 07d - (03/02/2014) 2014 AVAYA Tutti i diritti riservati. Avviso Nonostante l'impegno profuso per garantire la completezza e la precisione delle informazioni del presente documento al

Dettagli

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA FLIP.20 SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA Sommario FLIP.20 - BCA SOMMARIO USO DEI TELEFONI ANALOGICI... 3 RISPONDERE AD UNA CHIAMATA... 3 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 SOSPENDERE, PARCHEGGIARE

Dettagli

Sistemi di comunicazione Ascotel IntelliGate

Sistemi di comunicazione Ascotel IntelliGate Sistemi di comunicazione Ascotel IntelliGate A150 A300 2025 2045 2065 Aastra 5360 / Aastra 5360ip Istruzioni per l'uso Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione Elementi

Dettagli

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica Gigaset DE700 IP PRO Panoramica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 1 Tasto viva voce Attivare/disattivare l altoparlante 2 Tasto auricolare Eseguire la chiamata tramite auricolare 3 Tasto Mute Attivare/disattivare

Dettagli

Guida utente B01 T01. Telefono cordless SIP. Modello n. KX-TGP500. Modello n. KX-TGP550

Guida utente B01 T01. Telefono cordless SIP. Modello n. KX-TGP500. Modello n. KX-TGP550 Guida utente Telefono cordless SIP Modello n. KX-TGP500 B01 Modello n. KX-TGP550 T01 Il modello illustrato è il modello KX-TGP500. Il modello illustrato è il modello KX-TGP550. Grazie per aver acquistato

Dettagli

Manuale utente. bintec elmeg GmbH. Manuale utente. elmeg hybird. Utilizzo tramite telefono. Copyright Versione 4.0, 2013 bintec elmeg GmbH

Manuale utente. bintec elmeg GmbH. Manuale utente. elmeg hybird. Utilizzo tramite telefono. Copyright Versione 4.0, 2013 bintec elmeg GmbH Manuale utente Manuale utente Utilizzo tramite telefono Copyright Versione 4.0, 2013 1 Manuale utente Note legali Scopo del documento Il presente documento fa parte del Manuale dell'utente per l'installazione

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Avaya one-x Deskphone Edition per telefono IP 9670G Manuale per l'utente

Avaya one-x Deskphone Edition per telefono IP 9670G Manuale per l'utente Avaya one-x Deskphone Edition per telefono IP 9670G Manuale per l'utente 16-602638 Prima pubblicazione Maggio 2009 2009 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Avviso Sebbene le informazioni del presente

Dettagli

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA275

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA275 Istruzioni per l uso Telefono Portatile DECT N. modello KX-TCA275 Si ringrazia la gentile clientela per l'acquisto di un telefono portatile DECT Panasonic. Leggere questo manuale attentamente prima di

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

Uso della connessione di rete remota

Uso della connessione di rete remota Copyright e marchi di fabbrica 2004 palmone, Inc. Tutti i diritti riservati. palmone, Treo, i logo palmone e Treo, Palm, Palm OS, HotSync, Palm Powered eversamail sono marchi di fabbrica o marchi registrati

Dettagli

Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate

Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate Revisione: 18.03.08, Prima pubblicazione: 05.11.07 Ultimo aggiornamento: 18.03.08 In questo manuale vengono fornite

Dettagli

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1608 Manuale per l'utente

Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1608 Manuale per l'utente Avaya one-x Deskphone Value Edition Telefono IP 1608 Manuale per l'utente 16-601446IT Prima pubblicazione Luglio 2007 Sommario Sommario Note legali... 5 Introduzione al telefono IP 1608... 7 Panoramica...

Dettagli

Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti

Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti GUIDA PER L USO - I manuali di Installazione-Programmazione e Software di Teleprogrammazione sono contenuti all interno del CD-ROM fornito a corredo della centrale - 7IS-80298 17/10/2013 Grazie per aver

Dettagli

Manuale d'uso per Key Phone Orchid KP416 e KP832

Manuale d'uso per Key Phone Orchid KP416 e KP832 Manuale d'uso per Key Phone Orchid KP416 e KP832 Sommario Pagina Introduzione 2 Impostazioni iniziali 2 Impostazione di data e ora 2 Composizione e ricezione di una chiamata 2 Risposta a una chiamata 3

Dettagli

Guida rapida Yealink T26P

Guida rapida Yealink T26P Guida rapida Yealink T26P Icona Significato Descrizione Lampeggia quando il telefono è disconnesso dalla rete Il telefono non è registrato correttamente Il telefono è in fase di registrazione Il telefono

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

Doro Secure 580. Manuale utente. Italiano

Doro Secure 580. Manuale utente. Italiano Doro Secure 580 Manuale utente Italiano 3 2 1 4 5 6 7 8 9 14 13 12 11 10 15 16 Nota! Tutte le immagini servono esclusivamente a scopo illustrativo e potrebbero non riflettere esattamente il dispositivo

Dettagli

Modem e rete locale (LAN)

Modem e rete locale (LAN) Modem e rete locale (LAN) Guida per l'utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le sole garanzie

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli