Manuale Operativo Servizio InvioNews v.a. al 05/08/2014 vers. Alicom

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Operativo Servizio InvioNews v.a. al 05/08/2014 vers. Alicom"

Transcript

1 Sommario 1. Introduzione Prima Configurazione Minisito Nome del Servizio Linee guida Informativa sulla privacy (campo Obbligatorio) Impostazioni avanzate: redirezioni Moduli iscrizione Link Semplice Forum Completo Campi iscrizione Gestione Dati Contatti (variabili utente) Definizione di un nuovo Campo Notifiche Gestione Account Dati Account verificate Redattori Gestione Campagne Creare e gestire i Gruppi Creare e Gestire i Contatti Inserimento Singolo di un Contatto Importazione Massiva dei Contatti Creare Modelli Editor HTML Inserimento Immagine Inserimento e Tracciamento Link Creazione Campagne ed Invio Messaggi Statistiche API /27

2 1. Introduzione Alicom mette a disposizione un pannello web per l invio di newsletter e la gestione dei destinatari. Figura 1 - Login Il pannello è una piattaforma completa, fruibile via Web per la spedizione di messaggi . InvioNews introduce il concetto di Gruppo ovvero di raggruppamenti logici di destinatari (CONTATTI) con caratteristiche comuni, i.e. tutti i contatti che provengono da una certa area geografica. I Contatti possono essere importati dall utente oppure iscriversi autonomamente. InvioNews prevede la possibilità di aggiungere campi personalizzati per ciascun Contatto. Parallelamente a questo il sistema è in grado di tracciare chi apre la mail o chi clicca su determinati link manifestando un interesse. Successivamente agli invii è possibile filtrare i contatti in base alle aperture ed a click effettuati creando nuovi Gruppi. Il pannello prevede l impostazione di un credito prepagato dal quale verranno scalati i singoli invii. 2/27

3 2. Prima Configurazione Alla prima login il sistema richiede di impostare il template grafico, il testo sulla privacy e le linee guida per la registrazione dei nuovi Contatti. I dati impostati alla prima configurazione sono modificabili successivamente accedendo al menu Impostazioni. Figura 2 - Impostazioni preliminari 3/27

4 2.1. Minisito Il minisito è lo spazio che gli utenti vedono quando si iscrivono alla newsletter, si disiscrivono o cambiano le proprie informazioni. In questa sezione potete scegliere l'aspetto che dovrà avere la sezione pubblica di InvioNews (che viene mostrata ai vostri iscritti quando si iscrivono o modificano le proprie impostazioni di iscrizione), attraverso la scelta del tema da utilizzare e, in seguito, dei suoi colori e del logo mostrato. Figura 3 - Template - Minisito Nome del Servizio Il nome del vostro servizio di newsletter viene mostrato ai contatti quando accedono al minisito, nelle di conferma iscrizione e altre notifiche Linee guida Il nome del vostro servizio di newsletter viene mostrato ai contatti quando accedono al minisito, nelle di conferma iscrizione e altre notifiche Informativa sulla privacy (campo Obbligatorio) La normativa Italiana in materia di privacy impone che chiunque desideri ricevere le vostre newsletter debba fornire il proprio consenso e sottoscrivere un testo contenente la vostra informativa sulla privacy. Tale informativa deve attenersi alle imposizioni del DL 196 del 30/6/2003. Il pannello mette a disposizione del Cliente un testo Standard che può essere personalizzati. Attenzione: la compilazione di questo testo è obbligatoria e diverse funzionalità del servizio non saranno utilizzabili fino a quando non sarà portata a termine. 4/27

5 Impostazioni avanzate: redirezioni Il pannello permette di limitare l'accesso al minisito facendo in modo che in una serie di situazioni il visitatore, invece di vedere una pagina del minisito, venga mandato in una pagina di un vostro sito. Questo avviene mediante le redirezioni, che potete impostare in questa sezione. Nota: Rimarranno delle situazioni in cui il contatto potrebbe accedere comunque al minisito. Redirezione dopo la richiesta di iscrizione Inserisci l'indirizzo di una pagina del tuo sito che comunica al contatto che l'iscrizione è stata richiesta e che a breve riceverà la con le istruzioni per completarla. Non mettere un semplice link alla home page: Il contatto non capirebbe che l'operazione è andata a buon fine Redirezione dopo la conferma di iscrizione Inserisci l'indirizzo di una pagina del tuo sito che comunica al contatto che l'iscrizione è stata terminata, inizierà quindi a ricevere le newsletter. Non mettere un semplice link alla home page: Il contatto non capirebbe che l'operazione è andata a buon fine Redirezione dopo la disiscrizione Inserisci l'indirizzo di una pagina del tuo sito che comunica al contatto che la disiscrizione è stata completata, e che non riceverà più alcuna newsletter. Non mettere un semplice link alla home page: Il contatto non capirebbe che l'operazione è andata a buon fine 5/27

6 2.2. Moduli iscrizione In questa sezione puoi definire gli URL a cui devono accedere i tuoi contatti per iscriversi alla newsletter. Puoi inserire nel tuo sito web o in una pagina Facebook, un modulo per iscriversi alla newsletter o un semplice link che chi è interessato potrà seguire per iniziare a ricevere le . Figura 4 - Moduli iscrizione Link Semplice Puoi inserire nel tuo sito un link o un pulsante "Clicca qui per iscriverti", che rimanda al tuo minisito. Il pannello ti mette a disposizione un URL personalizzato che rimanda al tuo minisito oppure Genera un codice HTML di esempio da inserire nel tuo sito Forum Completo Il pannello ti fornisce un codice HTML di esempio da inserire nel tuo sito per permettere ai visitatori di iscriversi direttamente alla newsletter tramite un modulo di iscrizione 6/27

7 2.3. Campi iscrizione In questa pagina puoi indicare quali sono i dati che i Contatti devono inserire in fase di iscrizione alla newsletter (tra quelli che avrai definito in Dati Contatti ) e i gruppi di invio a cui i Contatti potranno iscriversi. Per ogni campo è possibile definire tre modalità di visibilità In iscrizione Visibile all iscrizione, non obbligatorio In iscrizione, obbligatorio Visibile all iscrizione ed obbligatorio dal Redattore Solo in profilo, nascosto in iscrizione Non visibile e gestibile unicamente dal Redattore Figura 5 - Campi iscrizione Per ogni Gruppo è possibile definire due modalità di visibilità In iscrizione Visibile all iscrizione, non obbligatorio Solo in profilo, nascosto in iscrizione Non visibile e gestibile unicamente dal Redattore In iscrizione: il Contatto vede questo Gruppo e può decidere se farne parte, già nel form di iscrizione. Esempio: per un audience chiamata "Ricevi offerte", se volete proporre di ricevere le newsletter sulle offerte speciali già durante l'iscrizione. Solo in profilo, nascosto in iscrizione: Solo un redattore può decidere se il Contatto fa parte di questo Gruppo. Il Contatto non vede questo audience. Esempio: per un audience che contiene i clienti in promozione, cosa che i clienti stessi non devono sapere. 7/27

8 2.4. Gestione Dati Contatti (variabili utente) L indirizzo rappresenta la chiave primaria nel database. Per ogni utente è possibile definire dei Dati Contatti (variabili). Per profilare la base utenti è necessario aggiungere questi campi alla scheda utente, che i vostri iscritti potranno compilare al momento dell'iscrizione o successivamente, oppure che potrete inserire voi contestualmente all importazione dei contatti o successivamente. Figura 6 Dati Contatti Queste informazioni aggiuntive possono essere utilizzate all'interno delle vostre newsletter, ad esempio per mostrare il nome e cognome nell'intestazione. (i.e. Gentile [nome] [cognome] ). Al momento dell'invio il sistema sostituirà '[nome]' con il nome del contatto contenuto nel corrispondente campo profilo (i.e. Gentile Mario Rossi ') Definizione di un nuovo Campo Cliccando sul tasto puoi scegliere se inserire un campo nei seguenti formati: Testo su linea singola (da usare ad esempio per la variabile [nome] e [cognome] Testo su più linee (da usare ad esempio per i commenti lasciati dal contatto) Check-box (da usare per una scelta multipla) Elenco a selezione (da usare per una scelta mutuamente esclusiva) 8/27

9 2.5.Notifiche Definite qui il testo delle che verranno inviate agli utenti che si iscrivono alla newsletter per l'opt-in, e in generale i contenuti che il sistema potrebbe avere necessità di mostrare ai vostri utenti. Figura 7 Notifiche Dal menu impostazioni avanzate è possibile disabilitare l ottimizzazione intestazioni (sender) Al fine di garantire i migliori tassi di consegna delle vostre vengono utilizzate diverse tecniche. Una di queste consiste nello specificare l'indirizzo del servizio di spedizione (Sender) nelle inviate: questo permette di evitare diversi filtri anti-spam. Senza questa ottimizzazione alcuni server di posta potrebbero bloccare le vostre , e quindi alcuni dei vostri contatti non riceverebbero più nulla! La presenza di questo header ha solo una controindicazione: un ristretto numero di client di posta al posto del mittente mostreranno un dicitura di questo tipo "Da: Mittente <indirizzo_sender> per conto di: Mittente <vostro_indirizzo>", dove "Mittente" è il vostro nome che avete specificato. Va precisato che sono molto pochi i client dove questo avviene (la grande maggioranza mostrerà la normale dicitura), la mail è comunque perfettamente leggibile ed eventuali risposte verranno comunque ricevute da voi. Infine cliccando su Personalizza di conferma/accesso inviate ai contatti potrai modificare i template . 9/27

10 3. Gestione Account Cliccando su Account all interno del menu Operazioni È possibile verificare i dati della vostra registrazione: quale edizione state utilizzando, quali sono i limiti di utilizzo e le scadenza, se applicabili nel vostro specifico servizio. Per finire sono presenti diverse pagine di configurazione del vostro account: i dati per accedere, l'aggiunta di verificate da usare come mittenti o per le notifiche, la creazione di nuovi redattori e le pagine di supporto all'utilizzo del servizio mediante API Dati Account Da questa pagina potete controllare e modificare tutti i dati inseriti in fase di registrazione, che vi permettono di accedere al sito ( e password) e le informazioni anagrafiche fornite, usate per gestire le comunicazioni con voi verificate Le newsletter di InvioNews possono essere inviate esclusivamente da indirizzi riconosciuti come vostri. In questa sezione potete vedere gli indirizzi verificati e chiedere l'inserimento di nuovi (previa validazione) Redattori Da questa pagine puoi permettere l'accesso alla redazione ad altri utenti oltre al referente, che potranno creare newsletter, spedire o gestire gli utenti. Il referente è colui che verrà contattato in caso di comunicazioni tecniche o di natura amministrativa che riguardano il servizio. Il servizio deve sempre avere un redattore referente, e può essercene solo uno. Ricordiamo che i redattori sono sempre anche degli iscritti alla newsletter. 10/27

11 4. Gestione Campagne Cliccando su e successivamente su è possibile classificare le bozze e le newsletter a proprio piacimento ed eventualmente filtrare la visualizzazione per le sole bozze e spedizioni di una determinata cartella. Figura 8 - Campagne Successivamente nella creazione di una Newsletter sarà possibile farla appartenere ad una delle cartelle precedentemente create (i.e. CAMPAGNA NEWS INFORMATIVE, CAMPAGNA NEWS PROMOZIONALI, ecc ) 11/27

12 5. Creare e gestire i Gruppi Figura 9- Gestione Gruppi Il pannello permette di creare e gestire più gruppi di invio. Nella definizione di un nuovo gruppo è necessario specificare: Nome Attivazione automatica per i nuovi contatti Attivando questa voce tutti i nuovi contatti saranno inseriti automaticamente in questo gruppo, senza necessità di specificare la voce relativa. In caso di gruppo privato i contatti non vedranno nulla: al momento della loro iscrizione verranno aggiunti al gruppo in maniera trasparente. Se invece il gruppo non è privato questo va considerato come un valore predefinito: i contatti vedranno il selettore di appartenenza inizialmente attivato e potranno disattivarlo manualmente se non desiderano far parte del gruppo. Se volete che il gruppo sia visibile pubblicamente ai contatti, in modo che in fase di iscrizione possano decidere se farne parte o meno, impostate la sua visibilità alla pagina Impostazioni > Campi iscrizione Di seguito sono specificate le modalità di visibilità: 12/27

13 6. Creare e Gestire i Contatti Dal menu contatti si ha una riepilogo dei contatti registrati a database Figura 10 - Menu Contatti È possibile visualizzare il numero totale dei contatti presenti a database distinguendo tra: Attivi: I contatti attivi sono quelli ai quali vengono correntemente recapitate le newsletter spedite, quindi tutti i contatti che risultano correttamente iscritti e non disabilitati per scelta dell'amministratore o del sistema (in seguito ad errori di invio). Disiscritti: I contatti disiscritti sono le persone che hanno esplicitamente richiesto la disabilitazione del servizio di invio verso il loro indirizzo . Attenzione: I contatti che hanno scelto di disiscriversi non possono in alcun modo essere riabilitati (se non per loro stessa scelta), e quindi non riceveranno più alcuna dal sistema. Disabilitati: In questo conteggio rientrano tutti i contatti che sono stati disabilitati per scelta dell'amministratore, in seguito all'attivazione del campo relativo nel loro profilo. Autodisabilitati: Il sistema provvede a disabilitare automaticamente tutti i contatti che in precedenti invii hanno riportato degli errori permanenti non recuperabili (del tipo "casella inesistente") o comunque un numero eccessivo di errori consecutivi. Rientrano in questo conteggio i contatti disabilitati in questo modo, che quindi non saranno inseriti tra i destinatari delle spedizioni. Da questa interfaccia è possibile Visualizzare solo gli utenti appartenenti ad un determinato gruppo Filtrare i clienti in base a requisiti determinati dall operatore (ad esempio tutti i contatti che hanno ricevuto una determinata newsletter ed hanno fatto un clic)esportare in CSV l elenco dei contatti secondo i filtri sopraindicati 13/27

14 6.1. Inserimento Singolo di un Contatto I destinatari (CONTATTI) possono essere inseriti singolarmente attraverso l opportuna maschera cliccando sul tasto. Per ogni contatto è necessario: 1 Inserire l indirizzo (chiave primaria) ed i campi contatto conosciuti: Figura 11 - Inserimento utente singolo 2 Specificare i gruppi di invio a cui appartiene l utente Figura 12 - Elenco Gruppi 3 Accettare l informativa legata al consento al trattamento dei dati personali e confermare l iscrizione Figura 13 - Gruppo di invio e informativa trattamento dati 14/27

15 6.2. Importazione Massiva dei Contatti Il pannello permette l importazione massiva dei Contatti tramite un file. CSV (campi separati da virgole), scsv (campi separati da punto e virgola), TSV (campi separati da tabulazioni). Dal menu Contatti, cliccare sul tasto poi su In questa sezione potete gestire l'importazione di file di testo contenente degli elenchi di contatti da inserire tra gli iscritti alla newsletter. Questi file di testo devono essere in formato CSV, ossia devono contenere un contatto per linea, e in ogni linea possono essere presenti più campi relativi al contatto separati da virgole. Per l'import è necessario che almeno l'indirizzo sia presente tra questi campi. Attenzione: Ricordiamo che per le normative anti-spam è necessario che tutti i contatti presenti nel vostro database di iscritti abbiano dato esplicito consenso alla ricezione delle vostre newsletter. L'importazione non solleva da questo obbligo, è quindi possibile importare solo liste di contatti che vi abbiano dato questo consenso in passato (o vostri contatti di test). Dopo aver selezionato il file da importare si viene ridiretti alle pagine IMPOSTAZIONI IMPORTAZIONE In questa pagina è necessario: Figura 14 - Import massivo utenti 1 Definire la corrispondenza tra le colonne del CSV e i campi dati dei contatti (variabili di profilo) 2 Specificare a quali gruppi devono appartenere i contatti che si stanno per impostare In InvioNews ogni contatto è unico, e non può essere quindi presente più volte in alcun modo. Un contatto appartenente a più gruppi verrà comunque conteggiato una volta sola. Se cercate di importare contatti già inseriti in precedenza, oppure cercate di importare lo stesso indirizzo più volte, InvioNews manterrà un unico contatto per ciascun indirizzo . 15/27

16 In caso di importazione di contatti già esistenti potete scegliere se saltare la riga oppure aggiornare il contatto. Esempio: se tra i vostri contatti è presente un utente con indirizzo con nome "Mario Rossi", e nel file che cercate di importare è presente una riga come questa: ,nome Verdi Se avete scelto di saltare la riga, alla fine dell'importazione il vostro contatto con l'indirizzo avrà ancora il nome "Mario Rossi". 3 Definire il comportamento del sistema nel caso si stiano importando dei contatti già presenti a database 4 Specificate una breve descrizione della provenienza dei dati Allo scopo di verificare che la sorgente dei dati sia lecita InvioNews richiede di inserire una breve descrizione della stessa. Bastano poche parole, ad esempio: "esportazione precedente sistema marketing" o "contatti del mio sito che hanno dato il consenso alla ricezione di 5 Accettare le condizioni privacy Prima di importare i Contatti è possibile testare il file cliccando sul tasto e visualizzare eventuali errori riscontrati dal sistema. Quindi si può modificare il file oppure procedere alla definitiva importazione. 16/27

17 7. Creare Modelli Il pannello permette di creare un modello (template) per ogni stile di newsletter che inviate, contenente l'impostazione grafica base e gli elementi comuni di tutte le vostre spedizioni: potrete usarli come punto di partenza per la creazione di nuove newsletter, facilitando e velocizzando il vostro lavoro. Figura 15 - Modelli È possibile creare un nuovo modello oppure consultare la galleria di modelli da copiare, che contiene esempi di newsletter pronte all'uso, che potete copiare tra i vostri modelli personali e modificare come meglio credete. Nell'elenco che trovate sono presenti diversi modelli preimpostati e già adatti ad essere inviati tramite . Questi modelli sono a vostra disposizione per essere usati come base di partenza per le vostre creazioni: occorre solamente copiarli tra i vostri modelli personali, e a quel punto potranno essere personalizzati a vostro piacimento e utilizzati per le vostre newsletter. Dopo aver cliccato su oppure dopo aver scelto un modello pre-configurato è possibile personalizzarlo tramite l editor HTML integrato. Quando viene salvato, il modello viene validato dando la possibilità di averne un'anteprima di come si vedrà con le varie limitazioni di sicurezza (senza CSS o senza immagini). Nel caso il modello non fosse correttamente impostato il sistema darà dettaglio delle correzioni da apportare. 17/27

18 8. Editor HTML Il pannello presenta un Editor HTML integrato che permette di creare e modificare i modelli È possibile lavorare testualmente in HTML oppure graficamente tramite Editor. Di seguito i tasti per le operazioni più comuni: Aggiungi Campo Profilo Inserisci Link per Disiscrizione e per Cambiare le impostazioni Contatto Inserisci Link per Disiscrizione diretta del Contatto Inserisci Link per mostrare la newsletter via web Inserisci/Modifica Collegamento Inserisci Modifica Immagine 8.1. Inserimento Immagine Le impostazioni mostrate sono esattamente quelle normalmente disponibili per un elemento immagine dell'html. Figura 16 - Inserisci - Modifica Immagine 18/27

19 Da questa interfaccia è possibile scegliere se fornire l URL a cui si trova l immagine da inserire nel messaggio oppure, premere l'icona sulla stessa linea per caricarne una propria. Figura 17 - Upload immagini È possibile caricare immagini max 1000x1000 pixel con dimensione massima di 2MB. Lo Spazio utile per caricare immagini è di 100MB si spazio utile (questa la quota totale di immagini caricabili globalmente per la vostra istanza del servizio). 19/27

20 8.2. Inserimento e Tracciamento Link Dopo aver selezionato il testo da linkare all interno dell è necessario cliccare sul tasto inserire un link. Compare la maschera seguente: per Figura 18 - Inserimento/Modifica Collegamento Va indicato un URL e abilitata la traccia con la spunta in figura, poi va messo anche un nome che servirà successivamente per avere un riferimento al link nei report. Questa metodologia usata per i link traccianti è disponibile anche per quelli normali dove è possibile mettere, oltre agli URL esterni (es. scheda prodotto sul vostro sito), anche un allegato. La procedura è la stessa dell'upload di un'immagine, va premuto il tasto alla destra della casella di URL di Collegamento. 20/27

21 9. Creazione Campagne ed Invio Messaggi Il pannello permette di inviare al gruppo o ai gruppi selezionati. Prima di ogni invio il sistema verifica che sia stato selezionato almeno un gruppo di destinatari, che si disponga del credito sufficiente e che siano stati inseriti nel template gli URL obbligatori per la disiscrizione dalla newsletter. Figura 19 - Riepilogo invio messaggi 21/27

22 Cliccando sul Tasto newsletter che sarà inviata è possibile visualizzare l elenco di tutti i link presenti all interno della Figura 20 - Link Rilevati 22/27

23 10. Statistiche Dopo ogni invio il sistema elimina gli eventuali utenti disiscritti per evitarne l invio in successive newsletter e mostra le statistiche come si vede nelle immagini seguenti. Figura 21 - Riepilogo statistiche Il pannello restituisce informazioni circa: Totale delle inviate Numero complessivo di inviate per questa newsletter, che corrisponde al numero di destinatari selezionati al momento dell'invio. Se appare la dicitura X da riprovare significa che il numero riportato di destinatari hanno segnalato un errore temporaneo non definitivo (bounce di tipo delay, tipicamente per problemi temporanei di rete o per particolari tecniche anti-spam), che prevede dei tentativi successivi di invio a intervalli predefiniti. In seguito a questi nuovi tentativi le che non riporteranno errori saranno inserite tra le Consegnate, le che segnaleranno errori definitivi (o che continueranno a segnalare dei delay per un numero eccessivo di volte) verranno inserite tra gli Errori Non consegnate (ERRORI): Numero di che non sono state consegnate, in quanto è stato segnalato un errore di invio (bounce) dal server di invio oppure da quello di ricezione. Potete verificare l'elenco di errori verificatosi, classificati per tipologia, nella tabella sottostante "Errori riscontrati". Portano ad una disiscrizione: Viene evidenziato il numero delle dalle quali il relativo destinatario ha utilizzato il link per disiscriversi dal servizio. Consegnate: Conteggio delle che sono arrivate a destinazione. Il calcolo si basa sulla verifica degli indirizzi che non riportano alcun errore segnalato. Aperte: Numero di che sono state sicuramente aperte dal destinatario, in quanto è stato rilevata una interazione con il contenuto (nel caso il programma di posta lo abbia richiesto l'iscritto ha scelto di vedere le immagini, oppure ha cliccato su uno degli eventuali link tracciati). Questo dato va quindi considerato una 23/27

24 sottostima dell'effettivo numero di aperture, in quanto iscritti che hanno visto la newsletter ma che non hanno avuto alcun comportamento attivo (non hanno visto le immagini, non hanno cliccato da nessuna parte) non possono essere conteggiati. Cliccate: Numero di nelle quali il destinatario ha seguito almeno uno dei link che si è deciso di tracciare in fase di creazione della newsletter. Il pannello mostra quindi l andamento delle aperture ovvero la distribuzione oraria delle letture della newsletter. Per ogni utente viene considerata solo la prima apertura (quindi tutte le letture successive alla prima non vengono mostrate). Figura 22 - Distribuzione prime aperture 24/27

25 Viene fornita la statistica sui click effettuati: Figura 23 - Clic rilevati Questa sezione mostra i dettagli riguardanti i clic effettuati dagli utenti sui link che avete deciso di tracciare in fase di composizione newsletter. Viene mostrata la tabelle contenente l'elenco dei link tracciati con i totali dei clic effettuati su ognuno (totale utenti che hanno cliccato e numero complessivo di clic effettuati), l'andamento orario dei clic complessivi e un grafico a torta per il confronto dei clic ricevuti da ogni link. 25/27

26 Viene mostrato l elenco degli errori riscontrati: Figura 24 - Errori riscontrati Dopo i primi 3 invii il sistema restituisce anche l andamento dei singoli invii nel tempo: Figura 25 - Andamento invii nel tempo Il grafico mostra l'andamento dei risultati complessivi delle diverse newsletter spedite all'interno di questa campagna. Per ogni newsletter vengono mostrati i valori assoluti dei dati relativi a utenti che hanno cliccato, utenti che hanno aperto l' e numero complessivo di destinatari che hanno ricevuto la newsletter. Da notare che ognuna di queste classi di valori contiene il dato sottostante (passando con il mouse sopra il grafico è possibile avere il valore numerico effettivo del dato esclusivo - ad esempio il numero di utenti che hanno aperto ma NON cliccato). Inoltre viene rappresentato il numero di destinatari che hanno riportato un errore di invio (dato non incluso nei precedenti). In questo modo la somma delle 4 classi costituisce il numero complessivo dei destinatari. 26/27

27 Figura 26 - Andamento percentuale nel tempo Viene anche mostrato l andamento dei risultati in percentuale Il grafico permette un confronto tra le percentuali di utenti che hanno aperto la newsletter (open rate) e le percentuali di utenti che hanno cliccato su uno dei link (click-through rate). Entrambe queste percentuali sono calcolate come rapporto tra il valore assoluto del dato (aperture o clic) e il numero di newsletter consegnate (quindi escludendo gli errori di invio). Nel grafico viene anche evidenziato, tramite una linea rossa cha ha i propri valori sull'asse Y di destra, il rapporto tra le due percentuali, che permette di analizzare l'andamento dei clic rispetto alle aperture. 11. API Il Pannello mette a disposizione la possibilità di integrarsi direttamente con i servizi offerti attraverso il proprio sistema di API, una tecnologia che permette di eseguire diverse operazioni (ad esempio creare un utente) senza passare dall'interfaccia grafica, direttamente dal codice del vostro sito. Il collegamento con il pannello è possibile attraverso un sistema di chiamate basato sul comune protocollo XMLRPC: per utilizzarlo sarà sufficiente avere a disposizione una libreria di connessione, disponibile per tutti i maggiori linguaggi di programmazione. Online sono disponibili i parametri di connessione e alcune librerie di collegamento semplificate (wrapper). 27/27

Guida EsyMail versione 1.2

Guida EsyMail versione 1.2 Guida EsyMail versione 1.2 Ultima revisione: 25/gen/2011 EsyMail, contatto immediato! - 2008-2011 SmartGaP s.r.l. 1 Indice 1. Login 2. Menu principale 3. Contatti 3.1 Inserimento contatti 3.2 Gestione

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

introduzione a SUITEMAIL

introduzione a SUITEMAIL formazione SUITEMAIL introduzione a SUITEMAIL Raggiungi tutti i tuoi clienti in un solo click: Network Service ti aiuta a massimizzare i tuoi profitti delle tue campagne di mail marketing! Anche le e-mail,

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

COME CREARE UNA COMUNICAZIONE / NEWSLETTER

COME CREARE UNA COMUNICAZIONE / NEWSLETTER COME CREARE UNA COMUNICAZIONE / NEWSLETTER Benvenuti nella MINI GUIDA di Centrico per la creazione di una nuova Comunicazione o Newsletter. Grazie a questa guida, potrai creare delle comunicazioni ad hoc

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it. manuale utente Versione 1.

Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it. manuale utente Versione 1. Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it OPENm@il manuale utente Versione 1.2 INDICE INDICE 2 1. INDIRIZZI PRINCIPALI 3 1. MENU PRINCIPALE

Dettagli

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. Non si offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni sono di proprietà delle

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda INDICE I vantaggi dell e-mail marketing... 1 I vantaggi di anthericamail... 2 La piattaforma di e-mail marketing... 3 La gestione contatti...

Dettagli

MANUALE D USO - ECOMMERCE INDICE. Passo 1 Autenticazione... 2. Passo 2 Pannello strumenti... 2

MANUALE D USO - ECOMMERCE INDICE. Passo 1 Autenticazione... 2. Passo 2 Pannello strumenti... 2 Pag. 1/17 INDICE Passo 1 Autenticazione... 2 Passo 2 Pannello strumenti... 2 Passo 3 Catalogo... 3 Passo 3.1 Catalogo Categorie...3 Passo 3.2 Catalogo Prodotti...5 Passo 3.3 Catalogo Produttore...8 Passo

Dettagli

Accesso al Web Client Zimbra

Accesso al Web Client Zimbra Zimbra è il nuovo programma di posta elettronica dell Unione Terred Acqua Accesso al Web Client Zimbra https://webmail.terredacqua.net il nome utente deve essere scritto per esteso, compreso il dominio

Dettagli

Guida all'uso Della Piattaforma Email

Guida all'uso Della Piattaforma Email Guida all'uso Della Piattaforma Email Versione 1.0 01.10.2015 VOLA S.p.A. - Traversa Via Libeccio snc - zona industriale Cotone, 55049 Viareggio (LU) tel +39 0584 43671 - fax +39 0584 436700 http://www.vola.it

Dettagli

LinkMail, comunica facile!

LinkMail, comunica facile! LinkMail, comunica facile! DEM IL DIRECT EMAIL MARKETING L Email è uno strumento conosciuto, ma probabilmente ancora non ne viene riconosciuto e compreso appieno l elevato potenziale. Un attenta pianificazione

Dettagli

LinkMail, comunica facile!

LinkMail, comunica facile! LinkMail, comunica facile! DEM Il Direct Email Marketing L Email è uno strumento conosciuto, ma probabilmente ancora non ne viene riconosciuto e compreso appieno l elevato potenziale. Un attenta pianificazione

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS 1 INDICE 1.1 Presentazione della piattaforma NO PROBLEM. 1.2 COMPOSIZIONE della newsletter... 1.3 Principali CARATTERISTICHE e vantaggi... 1.4 Gestione LISTA ISCRITTI...... 1.5 CREAZIONE E GESTIONE DEI

Dettagli

La Guida Utente Luglio 2008

La Guida Utente Luglio 2008 La Guida Utente Luglio 2008 Indice 1. Il portale di e-learning e le modalità di accesso 3 2. Le principali funzioni 4 3. Il progetto formativo e i corsi 4 4. La comunicazione 7 2 1. Il portale di e-learning

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

CLAROLINE. Manuale d'uso. Area Docenti

CLAROLINE. Manuale d'uso. Area Docenti CLAROLINE Manuale d'uso Area Docenti ELEARNING SYSTEM 2 Introduzione Claroline è un sistema Web di gestione di percorsi formativi a distanza. Permette a docenti, relatori, ecc. di generare ed amministrare

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida dello studente all'uso di Moodle

Guida dello studente all'uso di Moodle Guida dello studente all'uso di Moodle Indice generale Introduzione...3 Registrazione...3 Iscrizione ad un corso...10 Navigazione nel corso...11 Blocchi...12 Risorse...13 Attività...13 Il tuo profilo...14

Dettagli

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Self care Area Riservata Sistema Completo La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Sistema Completo: l area riservata disponibile per tutti i clienti per il recapito dei pacchetti

Dettagli

CONTATTI In questa sezione si gestiscono i contatti e si selezionano i destinatari dei comunicati

CONTATTI In questa sezione si gestiscono i contatti e si selezionano i destinatari dei comunicati LOGIN Inserite nella pagina del login (figura 1) i dati che avete ricevuto in seguito alla vostra registrazione e cliccate su "invia" per accedere al sistema. Fate attenzione a rispettare maiuscole e minuscole

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Istituzioni scolastiche Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 18 1COME ISCRIVERSI AL

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D C O N F I G U R A R E L A M A I L 1) Aperto il programma, cliccare su strumenti > impostazioni account. 2) Si

Dettagli

Breve guida per immagini all uso di Esender. 1. Autenticazione. 2. Il menù di primo livello: i bottoni principali. 3. Anagrafiche

Breve guida per immagini all uso di Esender. 1. Autenticazione. 2. Il menù di primo livello: i bottoni principali. 3. Anagrafiche Breve guida per immagini all uso di Esender SEZIONE 1: ANAGRAFICHE 1. Autenticazione Inserire negli appositi campi il nome utente e la password di accesso all applicazione 2. Il menù di primo livello:

Dettagli

Applicativo: Oggetto: Data di rilascio: 01/06/2011

Applicativo: Oggetto: Data di rilascio: 01/06/2011 Applicativo: Oggetto: Manuale Utente WEBPORTAL Data di rilascio: 01/06/2011 NOVITA Clienti e Documenti Nella sezione Visualizza Clienti è stato affinato il filtro di ricerca con un ulteriore flag per filtrare

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI GUIDA AL SITO ANIN MANUALE DI ISTRUZIONI Prima Sezione COME MUOVERSI NELL AREA PUBBLICA DELL ANIN Seconda Sezione COME MUOVERSI NELL AREA RISERVATA DELL ANIN http://www.anin.it Prima Sezione 1) FORMAZIONE

Dettagli

Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti

Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti 1 rev. 0-240414 Indice Manuale d uso Sommario 4 La home page dell applicazione... 4 Funzionalità trasversali... 4 Come importare i dati mediante foglio di

Dettagli

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Documento Interno Pag. 1 di 28 Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Introduzione...

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Creazione di un

Dettagli

Email marketing ed invio newsletter. Invio di messaggi vocali personalizzati

Email marketing ed invio newsletter. Invio di messaggi vocali personalizzati Sistema online professionale per gestire il tuo mailing Email marketing ed invio newsletter SMS marketing Invio massivo di fax Invio di lettere cartacee (prioritaria o raccomandata) Invio di messaggi vocali

Dettagli

La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam. Divisione documentale

La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam. Divisione documentale La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam Divisione documentale Argomenti 1. riepilogo introduttivo 2. le ricevute di accettazione e di consegna 3. la segnatura 4. le nuove ricevute e le nuove

Dettagli

La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam. Divisione documentale

La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam. Divisione documentale La PEC in Titulus: ricevute, notifiche, bozze, spam Divisione documentale Argomenti 1. riepilogo introduttivo 2. le ricevute di accettazione e di consegna 3. la segnatura 4. le nuove ricevute e le nuove

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti L intento di questa guida rapida è mostrare, in poche pagine, come diventare operativi in breve tempo con Moodle e riuscire a popolare il proprio corso con

Dettagli

Metti il turbo all email marketing!

Metti il turbo all email marketing! Metti il turbo all email marketing! Sistema online professionale per gestire: Email marketing ed invio newsletter SMS marketing Invio massivo di fax Invio di lettere cartacee (prioritaria o raccomandata)

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale ATA, docente e dirigenti scolastici Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 24

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

GEODROP APPLICATIONS. Developer. Public. Private. Reseller

GEODROP APPLICATIONS. Developer. Public. Private. Reseller GEODROP APPLICATIONS Public Developer Reseller Private Le Applicazioni di Geodrop Guida per Developer alle Applicazioni Guida alle applicazioni v1.1-it, 21 Dicembre 2012 Indice Indice...2 Cronologia delle

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages)

X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages) X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages) E' un prodotto disponibile esclusivamente online per eseguire operazioni di invio di comunicazioni periodiche (Newsletter) ad utenti classificati

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

PostaCertificat@ GUIDA UTENTE ACCESSO DA TERMINALE MOBILE

PostaCertificat@ GUIDA UTENTE ACCESSO DA TERMINALE MOBILE Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A 1 INDICE 1 ASPETTI GENERALI DELL'... 4 2 TERMINALI MOBILI SUPPORTATI... 5 3 ACCESSO MOBILE - FUNZIONALITÀ PER UTENTE PUBBLICO... 6 3.1 ACCESSO

Dettagli

Gestione servizio SuperSite Versione 7

Gestione servizio SuperSite Versione 7 Gestione servizio SuperSite Versione 7 Il servizio SuperSite di Aruba, grazie ai vari strumenti messi a disposizione dell utente, consente di creare un sito web personalizzato, in modo facile e veloce.

Dettagli

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 Email: info@antherica.com Web: www.antherica.com Tel: +39 0522 436912 Fax: +39 0522 445638 Indice 1. Introduzione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione semplificata del servizio PEC di TI Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argoment nti 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche

Dettagli

Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica

Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica ApoNet Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica automatica Dashboard Anagrafiche Anagrafica

Dettagli

Guida iscrizione Community. istruzione.social.marche.it

Guida iscrizione Community. istruzione.social.marche.it Guida iscrizione Community istruzione.social.marche.it 1. Collegarsi con un browser all indirizzo : http://istruzione.social.marche.it 2. Viene visualizzata la seguente schermata di cohesion : 3. Se siete

Dettagli

Guida a Gmail UNITO v 02 2

Guida a Gmail UNITO v 02 2 MANUALE D USO GOOGLE APPS EDU versione 1.0 10/12/2014 Guida a Gmail UNITO v 02 2 1. COME ACCEDERE AL SERVIZIO DI POSTA SU GOOGLE APPS EDU... 3 1.1. 1.2. 1.3. Operazioni preliminari all utilizzo della casella

Dettagli

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Versione 2.3.1, Revisione 1 Sommario SOMMARIO... 2 LIBRO FIRMA IN SINTESI... 3 PROFILI UTENTE... 3 LA GESTIONE

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT Benvenuto nell area istruzioni per l uso del sito QuiTiTrovo. In questo documento potrai trovare la spiegazione a tutte le funzionalità contenute nel sito

Dettagli

Manuale d uso Kompass Connect. Manuale d uso servizio Kompass Connect

Manuale d uso Kompass Connect. Manuale d uso servizio Kompass Connect Manuale d uso servizio Kompass Connect 1 Gentile Cliente Siamo lieti di offrire la nostra soluzione di monitoraggio I.P. (Internet Provider) in abbinata all inserzione pubblicitaria sul sito Kompass. Questa

Dettagli

SERVIZIO DI MESSAGGISTICA ALL UTENTE. Manuale per l operatore

SERVIZIO DI MESSAGGISTICA ALL UTENTE. Manuale per l operatore SERVIZIO DI MESSAGGISTICA ALL UTENTE Manuale per l operatore rev. 02 giugno 2010 SOMMARIO COME USARE IL PROGRAMMA PER LA MESSAGGISTICA...3 COSA BISOGNA FARE PRIMA DI INIZIARE A UTILIZZARE IL PROGRAMMA...3

Dettagli

Guida alla Webmail. L'accesso

Guida alla Webmail. L'accesso Guida alla Webmail L'accesso Il servizio webmail consente a coloro ai quali è stata assegnata una casella postale dei domini ospedale.caserta.it ospedalecaserta.it di accedere ad essa da un qualsiasi computer

Dettagli

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE 1. Vai alla pagina www.fnas.it/admin/ ma ci puoi arrivare anche dal link login a pie' di ogni pagina. Inserisci username e password e conferma. 2. Questa che vedi

Dettagli

Manuale Software Segreterie on-line Kayako (Staff)

Manuale Software Segreterie on-line Kayako (Staff) Manuale Software Segreterie on-line Kayako (Staff) Sommario Introduzione al software...3 Login...3 Impostare gli stati di connessione...4 Panoramica del desk...5 Il Pannello di Controllo...6 Introduzione...6

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 Manuale Utente Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 1. ACCESSO AL SERVIZIO... 3 1.1 REGISTRAZIONE... 3 1.1.1 Registrazione Privati... 4 1.1.2 Registrazione Aziende/Professionisti... 6 1.2 LOGIN... 8 1.2.1

Dettagli

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010 ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE Descrizione del prodotto Manuale d uso Release 1.2 03/12/2010 1 La rete Internet è strumento affermato per una comunicazione multidirezionale a basso costo e sempre

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.33 Pagina 1 di 48 SOMMARIO Il programma... 4 Accesso... 5 L interfaccia... 6 TABLEAU... 6 Calendario... 8 Principale... 9 Gestione Clienti... 10 Gestione agenzie...

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.31 Pagina 1 di 41 SOMMARIO Il programma... 3 Accesso... 4 L interfaccia... 5 TABLEAU... 5 Calendario... 7 Principale... 8 Gestione Clienti... 9 Gestione agenzie...

Dettagli

MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN

MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN PIATTAFORMA PROFESSIONALE PER IL DIRECT MARKETING Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. 24 ORE SOFTWARE non offre alcuna garanzia, esplicita

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Inizio attività / termine attività

Inizio attività / termine attività Inserire Cognome e Nome Non è necessario un Codice amministrativo Usare il Cognome come Nome utente Inserire una password e ripeterla al rigo sotto Potrebbe essere utile inserire il proprio indirizzo mail

Dettagli

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata)

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Come già specificato, il software è stato realizzato per la gestione di account PEC (Posta Elettronica Certificata), ma consente di configurare anche

Dettagli

GUIDA SITI AGGIORNABILI CON EMAIL COMMERCE ed ECOMMERCE

GUIDA SITI AGGIORNABILI CON EMAIL COMMERCE ed ECOMMERCE 1 di 28 20/05/2012 17:54 SitiAggiornabili.it [Stampa questa Pagina] GUIDA SITI AGGIORNABILI CON EMAIL COMMERCE ed ECOMMERCE In questa sezione vi illustremo le modalità di aggiornamento di un sito internet

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

CMG Descrizione Funzionale CMS User Manual

CMG Descrizione Funzionale CMS User Manual CMG Descrizione Funzionale CMS User Manual Doc. n CMG-SUM0010-03 Autore Elvio Simoone Data salvataggio 05/11/2011 N pagine 42 La riproduzione del presente documento o di sue parti non è consentita senza

Dettagli

anthericamail Il sistema professionale di Newsletter e Online Marketing Versione 2.0

anthericamail Il sistema professionale di Newsletter e Online Marketing Versione 2.0 anthericamail Il sistema professionale di Newsletter e Online Marketing Versione 2.0 Email: info@antherica.com Web: www.antherica.com Tel: +39 0522 436912 Fax: +39 0522 445638 Indice 1. Introduzione 3

Dettagli

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE Università degli Studi di Bergamo Centro per le Tecnologie Didattiche e la Comunicazione GUIDA ANALITICA PER ARGOMENTI ACCESSO...2 RISORSE e ATTIVITA - Introduzione...5

Dettagli

Gestione e configurazione delle caselle di posta elettronica gestite dai server dell Area della Ricerca RM1 di Montelibretti

Gestione e configurazione delle caselle di posta elettronica gestite dai server dell Area della Ricerca RM1 di Montelibretti Gestione e configurazione delle caselle di posta elettronica gestite dai server dell Area della Ricerca RM1 di Montelibretti FAQ Frequently Asked Questions Q: Come faccio ad impostare un messaggio di "Vacation",

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

02mediaMAILING. il modo più semplice per inviare mailing list ai tuoi utenti

02mediaMAILING. il modo più semplice per inviare mailing list ai tuoi utenti il modo più semplice per inviare mailing list ai tuoi utenti PANORAMICA SULLE PRINCIPALI FUNZIONI DEL SISTEMA ACCESSO RISERVATO PROTETTO DA USERNAME E PASSWORD Pag 1 IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE PERSONALIZZAZIONE

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Guida alla registrazione e alle funzioni base Intercent-ER INTRODUZIONE 2 Sommario 1.

Dettagli

MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR

MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR INDICE ARGOMENTO PAGINA Descrizione ruolo svolto 2 Note 2 RUOLO TUTOR Modalità di accesso 3 FUNZIONI SOTTO COMUNICA: Messaggeria 5 FUNZIONI SOTTO STRUMENTI: AGENDA 10

Dettagli

GUIDA EDITOR VERSIONE 1.0. www.mobyt.it. Guida all'utilizzo

GUIDA EDITOR VERSIONE 1.0. www.mobyt.it. Guida all'utilizzo GUIDA EDITOR VERSIONE 1.0 1 Documento: documento.pdf Versione: 1.0 Autore: Daria Galletta Data ult. rev.: 27/10/2015 Mobyt S.p.A. Via Aldighieri, 10 44121 Ferrara Italy Tel. +39 0532 207296 - Fax +39 0532

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Indice. 1. Come accedere all'area riservata. 2. Modifica delle informazioni personali. 3. Inserimento e modifica dei necrologi. 4.

Indice. 1. Come accedere all'area riservata. 2. Modifica delle informazioni personali. 3. Inserimento e modifica dei necrologi. 4. Indice 1. Come accedere all'area riservata 2. Modifica delle informazioni personali Profilo Utente 3. Inserimento e modifica dei necrologi Inserimento di un nuovo necrologio Modifica dei dati del necrologio

Dettagli

Server Open-Xchange Guida rapida

Server Open-Xchange Guida rapida bla bla Server Open-Xchange Guida rapida Vincenzo Reale Server Open-Xchange Server Open-Xchange: Guida rapida Vincenzo Reale Data di pubblicazione lunedì, 14. settembre 2015 Version 6.22.10 Diritto d'autore

Dettagli

Guida per i publisher: Come muovere i primi passi in Affiliago

Guida per i publisher: Come muovere i primi passi in Affiliago Guida per i publisher: Come muovere i primi passi in Affiliago Affiliago by Seolab S.r.l Last update 16-04-2015 Pagina 1 Contenuti Gestione Account - registrazione, recupero password, modifica dati. Campagne

Dettagli