MOSTRA - CONVEGNO. Electronic. Tutto per la Gestione dei DATI CLINICI. e la loro INTEGRAZIONE. nell OSPEDALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MOSTRA - CONVEGNO. Electronic. Tutto per la Gestione dei DATI CLINICI. e la loro INTEGRAZIONE. nell OSPEDALE"

Transcript

1 MOSTRA - CONVEGNO Ingresso GRATUITO all Area Espositiva Speciale Formula LOW COST Dopo il successo del 2006, ritorna la 3ª Edizione della Mostra-Convegno Si ringraziano: Tutto per la Gestione dei DATI CLINICI e la loro INTEGRAZIONE nell OSPEDALE Solo 95 Milano StarHotel Business Palace 29 e 30 Marzo 2007 Gold Sponsor Silver Sponsor Media Partner Trasmettere a: L UNICO Business Meeting focalizzato sulle CARTELLE CLINICHE ELETTRONICHE e i Sistemi Informativi in Sanità Un incontro imperdibile per capire: Quanto sono diffusi i sistemi EPR e come si stanno organizzando oggi le Strutture Sanitarie Quali sono le strategie e le soluzioni per la piena integrazione dei dati in un ospedale Come gestire le diverse fasi per l implementazione della cartella clinica elettronica Come adempire in modo veloce agli obblighi previsti dalla legge sulla PRIVACY Valutare quali sono i possibili campi di applicazione dell RFID in Sanità e come integrare questa tecnologia con i sistemi informativi Come l EPR impatta sull Organizzazione Aziendale, sui ruoli ed i compiti delle diverse funzioni > Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione > Direttore Generale > Direttore Sanitario > Direttore Amministrativo > Ufficio economato e Ufficio Tecnico INFO tel fax Con le testimonianze esclusive di ben 8 AZIENDE OSPEDALIERE: C. Caccia Ricercatore CeRGAS e Docente esterno SDA - Università Bocconi Responsabile Staff Sistemi Informativi e Organizzazione AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE di Legnano G. Pelissero Direttore S. C. Informatica e Telematica AZIENDA SANITARIA OSPEDALIERA MOLINETTE di Torino S. Sisti Direttore Sistemi Informativi R. Gregori Responsabile delle Tecnologie Informatiche e Telecomunicazioni AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA di Ferrara D. Catania Collaboratore Sistemi Informativi I.R.C.C.S. ORTOPEDICO GALEAZZI di Milano P. De Nardi Direttore Information and Clinical Technology AZIENDA OSPEDALIERA ed ULSS 16 di Padova E. Castoldi Responsabile Sistemi Informativi FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO di Pavia L. M. Munari Direttore Sanitario AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA di Milano F. Lemut Dirigente Medico 1 Livello Anestesia e Rianimazione Referente Informatico per L U.O. Terapia Intensiva Cardiovascolare AZIENDA OSPEDALIERA SANTA CROCE E CARLE - CUNEO...E la preziosa presenza di esperti consulenti: A. Lisi, Avvocato STUDIO ASSOCIATO D.&L G. Bianchi, Direttore Generale OSLO L. Romani Government & Healthcare Director INTEL I. Saccardo, Business Unit Manager DS GROUP B. Maceri Hospital Information System/Clinical Information System AGFA HEALTHCARE V. Cravero Product Marketing & Business Development Business Integration SUN MICROSYSTEMS ITALIA G. Milo Direttore Marketing e Sviluppo dell Offerta ENGINEERING SANITÀ ENTI LOCALI PHILIPS

2 L Istituto Internazionale di Ricerca ha già organizzato 2 edizioni della Mostra-Convegno ERP. Ecco come si sono espressi i partecipanti: Utile per una verifica dello stato attuale dell integrazione in aziende sanitarie Resp.IT AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO di Catania L iniziativa nel complesso è risultata molto interessante Resp.ICT AUSL di Ferrara Efficace nei momenti di confronto e di innovazione e tendenze Resp.Sistemi Informativi GRUPPO VILLA MARIA di Lugo Una panoramica stimolante su temi di grande interesse nell ambito dei sistemi informativi sanitari, quali l EPR e l interoperabilità Resp. Sistemi Informativi AZIENDA OSPEDALIERA A. MEYER di Firenze Gentile Dott.ssa/Egregio Dott. Le Strutture Sanitarie italiane si stanno impegnando a fondo per disporre di un architettura informatica idonea ed ottenere la piena integrazione e condivisione di tutte le informazioni cliniche ed amministrative. Quali sono oggi le Soluzioni ed i Sistemi più efficaci per gestire i Dati Clinici e Amministrativi? Come integrare i dati? Come ottenere una cartella clinica elettronica? EPR Expo Conf, giunto alla Sua 3 Edizione, rappresenta l Unico Business Meeting specifico che permette di far incontrare le STRUTTURE SANITARIE con i principali FORNITORI di prodotti e soluzioni per la Sanità. CASE STUDY TECNOLOGIE, SOLUZIONI E COSTI Interessante per sollecitare la discussione su problematiche comuni e procedere a successivi approfondimenti Resp. Sistemi Informativi ed Organizzazione AZ. OSP. SAN PAOLO di Milano SCENARI E TENDENZE IN ATTO CARTELLA CLINICA ELETTRONICA Interessante per avere un quadro generale di quanto è stato realizzato e quali sono gli orientamenti per il futuro Amministrazione UNIVERSITÀ CATTOLICA del SACRO CUORE di Milano Attraente per discutere problemi e soluzioni di sanità elettronica Resp. Informatica Medica EPR ENTE OSPEDALIERO CANTONALE Suisse L iniziativa è stata ben organizzata e sono rimasto ben impressionato Resp. Sistema Informativo Ospedaliero AZIENDA OSPEDALIERA O.C.R. di Sciacca È un iniziativa molto interessante sulla creazione della cultura specifica su uno dei temi più caldi dell ICT in Sanità Business Support ATOS ORIGIN Partecipando a questa Mostra-Convegno potrà ottenere in modo concreto e reale tutte le informazioni di cui necessita per Gestire i Dati Clinici ed Amministrativi ed integrarli in modo corretto e rapido. In particolare potrà: Capire quali sono i costi, tempi e le modalità per implementare dei sistemi EPR Conoscere le principali offerte disponibili sul mercato Confrontarsi e scambiare idee con chi ha già implementato sistemi EPR Incontrare i Direttori dei Sistemi Informativi di Aziende Sanitarie e conoscere la loro esperienza Non perda questo immancabile appuntamento... La quota di partecipazione è di soli 95, troverà contenuti estremamente interessanti! Per qualsiasi informazione o chiarimento non esiti a contattarmi al numero Cordiali saluti, Cinzia Ruppi

3 EPR - Gestione dei dati clinici PRIMA GIORNATA 29 marzo 2007 Chairman: Claudio Caccia Ricercatore CeRGAS e Docente esterno SDA Università Bocconi Responsabile Staff Sistemi Informativi e Organizzazione AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE di Legnano Registrazione Partecipanti Apertura dei Lavori a cura del Chairman Quanto sono diffusi i sistemi EPR e come si stanno organizzando oggi le Strutture Sanitarie Quale diffusione dei sistemi di EPR e quali le priorità di realizzazione: risultati di una ricerca europea e di una ricerca italiana Come affrontare e gestire il processo di riorganizzazione che si rende necessario Quali sono le variabili organizzative, tecnologiche e di change management da considerare nell implementazione di sistemi EPR Qual è l investimento da sostenere: tecnologie e formazione del personale Qual è la propensione di spesa nell area clinica delle aziende sanitarie italiane Quali sono le sfide da affrontare per rendere più efficiente il sistema sanitario nazionale e come un sistema informativo integrato può agevolare il loro superamento Come affrontare il problema dell integrazione tra sistemi EPR e sistemi di governance Un esperienza concreta: l esperienza dell AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Claudio Caccia Ricercatore CeRGAS e Docente esterno SDA Università Bocconi Responsabile Staff Sistemi Informativi e Organizzazione AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE di Legnano Strategie e Soluzioni adottate per la piena integrazione dei dati nel Sistema Informativo Ospedaliero. L esperienza dell AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA di Ferrara Come è avvenuta la piena integrazione dei dati: quali gli step del progetto Come l azienda ospedaliera di Ferrara si è dotata di un sistema informativo integrato per: - area amministrativo - area logistica - area sanitaria gestionale - area clinica Quali erano gli obiettivi del progetto Quali le componenti del progetto e gli impatti sull organizzazione Quali sono stati i tempi del progetto Quali sono stati i principali vantaggi ottenuti - Miglioramento nella programmazione dei ricoveri e delle attività diagnostiche e terapeutiche - Maggiore efficienza nell impiego del personale - Razionalizzazione delle scorte - Riduzione dei consumi Come si alimenta l Patient Record: la soluzione adottata Come avviene l integrazione dei dati in un sistema ERP Quali le prospettive del futuro e le potenzialità del sistema informativo per l Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara Sergio Sisti Direttore Sistemi Informativi Roberto Gregori Responsabile delle Tecnologie Informatiche e Telecomunicazioni AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA di Ferrara Coffee Break con visita all Area Espositiva La visione di INTEL per il futuro della Sanità Italiana Luca Romani Government & Healthcare Director INTEL L'evoluzione dell'epr, Mobile Medical Record: Tabula Clinica il sistema di mobile medical record a supporto del medico e dell'infermiere al letto del paziente. Conoscere le differenze tra i sistemi EPR e i sistemi di mobile medical record Tabula Clinica : la miglior piattaforma per realizzare mobile medical record Conoscere le caratteristiche funzionali di Tabula Clinica e i vantaggi nella sua adozione Tabula Clinica per System Integrators : come configurare e realizzare documenti di Tabula Clinica personalizzati per ogni reparto Tabula Clinica e Mobile Clinical Assistant di INTEL, lo strumento ideale per lavorare in reparto Ivo Saccardo Business Unit Manager DS GROUP La visione ENGINEERING dei Sistemi Sanitari Gianluca Milo Direttore Marketing e Sviluppo dell Offerta ENGINEERING SANITÀ ENTI LOCALI Pausa pranzo Informatizzare in modo efficace i diversi reparti di un ospedale ed integrare i dati del paziente attraverso un EPR. L'esperienza dell'azienda SANITARIA OSPEDALIERA MOLINETTE di Torino. Le fasi del progetto di informatizzazione dell'ospedale Molinette Obiettivi del progetto - gestione del paziente - efficienza dei processi interni - sicurezza - fattori economici Come aggiornare, integrare e controllare i dati del paziente in tempo reale Come migliorare la qualità delle informazioni L'organizzazione dei dati amministrativi e sanitari relativi ai pazienti Come è avvenuta l integrazione con - sistemi informativi di laboratorio - sistemi informativi dei vari reparti - sistemi informativi di magazzino Quale architettura informatica occorre Quali sono i margini di risparmio effettivi grazie all'integrazione Gianbattista Pelissero Direttore S. C. Informatica e Telematica AZIENDA SANITARIA OSPEDALIERA MOLINETTE di Torino Sun Healthcare Transformation Platform La piattaforma software per identificare, integrare e fruire in modo sicuro dati, informazioni e applicazioni nell'azienda ospedaliera Valter Cravero Product Marketing & Business Development Business integration SUN MICROSYSTEMS ITALIA Tea Break con visita all Area Espositiva

4 INFO tel fax Quali strategie e soluzioni adottare La politica step by step: l esperienza del Galeazzi - quali per trasformare il flusso cartaceo in flusso informatico: l organizzazione la raccolta dei dati clinici attraverso una intranet aziendale. L esperienza dell I.R.C.C.S. ORTOPEDICO GALEAZZI di Milano L organizzazione amministrativa ospedaliera: l impatto dell informatica nella gestione della qualità Quali sono le risorse utilizzate: analisi dei costi / benefici L alfabetizzazione informatica degli operatori Chiusura Lavori Convegno primo giorno sono stati i problemi incontrati e i successi I vantaggi economici e qualitativi: la simmetria informatica L impatto dell informatica nella gestione del tempo lavoro Diego Catania Collaboratore Sistemi Informativi I.R.C.C.S. ORTOPEDICO GALEAZZI di Milano SECONDA GIORNATA 30 marzo 2007 Chairman: Claudio Caccia Ricercatore CeRGAS e Docente esterno SDA Università L. Bocconi Responsabile Staff Sistemi Informativi e Organizzazione AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE di Legnano Riapertura dei Lavori a cura del Chairman Conoscere e gestire con successo le diverse fasi per l implementazione della Cartella Clinica Elettronica. L esperienza dell AZIENDA OSPEDALIERA ed ULSS 16 di Padova L intervento vuole evidenziare la particolarità della cartella clinica nell insieme dei documenti costituenti il fascicolo e delineare, usando il progetto di Padova, un percorso per l informatizzazione dei dati di salute del paziente. Vengono inoltre riportate alcune considerazioni sull utilizzo dei dati presenti nel fascicolo. La cartella clinica Il fascicolo personale Il progetto di Padova - la complessità - l'integrazione - l'ospedale ed il territorio Come effettuare una gestione efficiente contenendo i costi di esercizio Quali sono le principali problematiche di integrazione e come superarle Quanto vengono usati i dati clinici elettronici? Paolo De Nardi Direttore Information and Clinical Technology AZIENDA OSPEDALIERA ed ULSS 16 di Padova DATA QUALITY Il contesto: qualità, integrazione e frammentarietà Le modalità: tipologie di controlli (sintattici,semantici...) Le finalità: dalle norme alla appropriatezza e all organizzazione Giovanni Bianchi Direttore Generale OSLO L esperienza dell AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA' GRANDA di Milano Luca Maria Munari Direttore Sanitario AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA di Milano Coffee Break con visita all Area Espositiva Cartella Clinica o Sistema Clinico Integrato? L'esperienza di ORBIS in una realtà italiana Barbara Maceri Hospital Information System/Clinical Information System AGFA HEALTHCARE Come l EPR impatta sull Organizzazione Aziendale, sui ruoli ed i compiti delle diverse funzioni. Vantaggi e svantaggi dell integrazione dei dati clinici. L esperienza della FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO di Pavia Quali cambiamenti apportare alla propria organizzazione per agevolare l integrazione dei dati Come coordinare persone, progetti e flussi di dati per l integrazione Qual è l investimento necessario: tecnologie e formazione del personale Un caso pratico: l integrazione dei dati di gestione delle sale operatorie Enio Castoldi Responsabile Sistemi Informativi FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO di Pavia Pausa pranzo Intervento a cura di PHILIPS Informatizzazione, esperienze e punto di vista di un Clinico Il punto di vista e le necessità del clinico per quanto riguarda l informatizzazione (con particolare riferimento a TI et SO) La storia della nostra Unità dal punto di vista dell informatizzazione L avvio dell informatizzazione da parte della Azienda Dove siamo e le prospettive L attesa per l informatizzazione definitiva della documentazione TI et SO L integrazione di tutto sogno o prospettiva? Francesco Lemut Dirigente Medico 1 Livello Anestesia e Rianimazione Referente Informatico per L U.O. Terapia Intensiva Cardiovascolare AZIENDA OSPEDALIERA SANTA CROCE E CARLE - CUNEO Tea break con visita all Area Espositiva Come adempire agli obblighi imposti dalla legge sulla PRIVACY per garantire la correttezza nell integrazione e nell utilizzo dei dati ospedalieri e dei pazienti Quali disposizioni impone la legge sulla protezione dei dati personali in materia di dati sanitari Quali sono le responsabilità civili e penali nella gestione dei dati ospedalieri Come creare un sistema efficace di protezione dei dati e delle cartelle cliniche Come conservare correttamente il dato sanitario informatico Definizione dei documenti privacy all interno dell ente Problematiche relative all implementazione di sistemi Rfid e di videosorveglianza Andrea Lisi Avvocato STUDIO ASSOCIATO D.&L Fondatore del Centro Studi&Ricerche SCiNT e Direttore di SCiNTLEX Chiusura del Convegno

5 AFFRETTATEVI A PRENOTARE IL VOSTRO SPAZIO! PER INFORMAZIONI: LUCA MAESTRI - TEL INFO tel fax INGRESSO LIBERO ALL AREA ESPOSITIVA Pre-registrati on-line Si ringraziano: Costituita nel 1991 con sede a Milano e una presenza estesa a tutto il territorio nazionale, DS Group è una società di consulenza informatica che offre progetti e system integration all avanguardia nella realizzazione di applicazioni in ambito Mobile. La forte specializzazione dimostrata nel tempo, ha permesso a DS Group di diventare un interlocutore riconosciuto e stimato dai principali gruppi aziendali italiani. DS Group ha maturato un esperienza significativa anche nel settori della Sanità realizzando il sistema Tabula Clinica, la prima soluzione di cartella clinica informatizzata mobile ad uso di medici ed infermieri in corsia, premiata come miglior progetto italiano ICT del 2004 e già all attenzione del mercato internazionale. Vi aspettano all'area espositiva Engineering Sanità Enti Locali è l azienda del Gruppo Engineering dedicata al mercato Pal e Sanità. Con una quota di mercato nazionale superiore al 50%, ESEL è leader nella fornitura di prodotti e servizi per le aziende sanitarie. ESEL produce IRIDE, il primo sistema ERP interamente sviluppato per la Sanità italiana, che costituisce una suite applicativa integrata per le aree Amministrativa, Risorse Umane, Clinico-Sanitaria e Diagnostica. La sede del Convegno STARHOTEL BUSINESS PALACE Via Gaggia, 3 - Milano Tel Come si raggiunge Dalla stazione Dalla stazione Ferroviaria Milano Centrale (10 km), metropolitana linea 3 fermata Porto di Mare. Dall autostrada - Autostrada A1 Milano/Roma: Tang. Est, uscita P.zzale Corvetto (500 m) - Autostrada A4 Milano/Venezia: con provenienza da Venezia; Tang. Est, uscita Rogoredo (500 m) con provenienza da Torino; Tang. Ovest, uscita P.zzale Corvetto Dall aeroporto - Aeroporto di Linate (7 km) servizio navetta hotel - Aeroporto di Malpensa (60 km) Intel, il maggiore costruttore al mondo di chip, è inoltre uno dei maggiori fornitori di prodotti per il mercato personal computing, networking e communication. Intel Corporation sviluppa tecnologie da oltre trentacinque anni e ha contribuito in modo significativo alla rivoluzione informatica e all avvento e diffusione di Internet, fenomeni che hanno cambiato il mondo. Fondata nel 1968 per produrre dispositivi di memoria a semiconduttore, nel 1971 Intel ha introdotto il primo microprocessore del mondo. Intel è impegnata ad avere un ruolo determinante nel settore healthcare per garantire una migliore qualità del servizio sanitario e il contenimento dei costi attraverso l utilizzo delle proprie tecnologie. Con un fatturato di 11,1 miliardi di dollari nell'esercizio finanziario 2005 e circa dipendenti in oltre 100 Paesi in tutto il mondo, Sun Microsystems è una delle società tecnologiche che maggiormente influenza lo scenario IT, grazie alla ricerca e alla continua innovazione delle soluzioni offerte. In Italia Sun Microsystems è presente dal 1987 e ha sedi a Milano, Padova, Torino e Roma. Per informazioni: L Istituto Internazionale di Ricerca ringrazia tutti i Relatori che hanno collaborato alla realizzazione di questa iniziativa

6 Sede del Convegno Starhotel Business Palace Via Gaggia 3 (MM 3 Porto di Mare) Milano - Tel 02/53545 I partecipanti possono usufruire di particolari tariffe per il pernottamento IIR si riserva la facoltà di operare eventuali cambiamenti di sede dell evento. Quando CONVEGNO: EPR - Gestione dei dati clinici 29 e 30 marzo 2007 FORMULA LOW COST Euro IVA 20% per partecipante cod. A 3039 C PREZZO RISERVATO ALLE STRUTTURE SANITARIE Euro 95 + IVA 20% per partecipante cod. A 3039 C INGRESSO LIBERO ALL AREA ESPOSITIVA Per l ingresso all area espositiva è necessario compilare questo modulo e inviare il fax al n oppure registrarsi al sito scheda di iscrizione Non rimuovere l etichetta. Grazie. Aut. DR CB Centrale/PDI/023/ /06/06 La quota d iscrizione NON COMPRENDE le colazioni di lavoro. Per circostanze imprevedibili, IIR si riserva il diritto di modificare senza prevviso il programma e le modalità didattiche, e/o cambiare i relatori e i docenti. Modalità di pagamento Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. La quota deve essere versata secondo le modalità di seguito indicate. Copia della fattura/contratto di adesione al corso verrà spedita a stretto giro di posta. Versamento effettuato sul ns. c/c postale n Assegno bancario - assegno circolare Bonifico bancario: Banca Popolare di Sondrio, Agenzia 10 Milano C/C x07, ABI 05696, CAB 01609, intestato a Istituto Internazionale di Ricerca Srl, indicando il codice dell edizione dell evento; CIN Z; IBAN IT29 Z X07; Swift POS 01 T22MIL Carta di credito: Eurocard/Mastercard American Express Diners Club Visa CartaSì N 5 modi per iscriversi TEL FAX WEB POSTA Istituto Internazionale di Ricerca Via Forcella, Milano TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R.; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). La comunicazione potrà pervenire via: fax tel Dati del partecipante: NOME FUNZIONE INDIRIZZO COGNOME CAP CITTÀ PROV. TEL. priority code:wwwa3039 CELL. Si, desidero ricevere informazioni su altri eventi via (segnalare eventuale preferenza): FAX Scadenza Titolare CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: FUNZIONE Firma del titolare Modalità di disdetta L eventuale disdetta di partecipazione all intervento formativo dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 10 giorno lavorativo precedente la data d inizio del corso. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. NOME E COGNOME Dati dell Azienda: RAGIONE SOCIALE SETTORE MERCEOLOGICO FATTURATO IN EURO Mil Mil Mil Mil Mil Mil NUMERO DIPENDENTI G 1-10 F E D C B A PARTITA I.V.A. FORMAZIONE PERSONALIZZATA In Company Training Solutions è la divisione di IIR specializzata nell erogare gli interventi formativi presso le aziende clienti. Il nostro costante impegno è quello di identificare le soluzioni più appropriate per le diverse funzioni, allineandole alle peculiarità dei diversi mercati di riferimento. Alcuni tra i numerosi vantaggi: 1. fruire di percorsi mirati alle specifiche esigenze professionali 2. creare un momento di coesione e di confronto interno 3. ridurre l investimento in formazione fino al 40% Per approfondimenti o per valutare insieme le necessità formative: ANDREA ARENA - Tel Cell INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. TEL. FAX Timbro e firma Stampa n. 11

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Regulatory Affairs Forum

Regulatory Affairs Forum 14 Dicembre 2015 Firenze AC Hotel Regulatory Affairs Forum RA FORUM L annuale appuntamento per i professionisti del settore regolatorio accende i riflettori sulle principali novità del settore. All evento

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici Opportunità di confrontarsi con Docenti istituzionali Spazi di confronto e discussione Case study www.medicaldeviceforum.it

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2 CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 Presentazione del contesto e descrizione della metodologia utilizzata, presentazione percorso formativo, test diagnostico in ingresso per i moduli PLAN, BUILD e OPERATE

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

La pubblicità dei Prodotti Medicinali: corso teorico-pratico con workshop

La pubblicità dei Prodotti Medicinali: corso teorico-pratico con workshop FOCUSED COURSE La pubblicità dei Prodotti Medicinali: corso teorico-pratico con workshop Focus su: - Compliance regolatoria del messaggio pubblicitario - I nuovi mezzi di diffusione - Regionalizzazione

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI SISTEMI e SOLUZIONI per gestire con efficacia DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI e Approcci, Metodi e Sistemi per: Integrare i dati tecnici in tutte le fasi di vita del prodotto Ottimizzare il flusso documentale

Dettagli

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO Stampa propagandistica n. 60 - Aprile 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza servizi / Milano - Proposta, accettazione, pagamenti vengono realizzati attraverso i servizi postali

Dettagli

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Massimizzare il Ritorno dell Investimento dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

Food supplements. 29-30 Settembre 2015. Firenze - AC Hotel. Giornata dedicata agli integratori alimentari 29 Settembre 2015

Food supplements. 29-30 Settembre 2015. Firenze - AC Hotel. Giornata dedicata agli integratori alimentari 29 Settembre 2015 29-30 Settembre 2015 Firenze - AC Hotel Food supplements forum www.foodsupplementsforum.it Giornata dedicata agli integratori alimentari 29 Settembre 2015 Giornata dedicata alle ADAP 30 Settembre 2015

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

Social Listening 101 EDIZIONE 2015

Social Listening 101 EDIZIONE 2015 Social Listening 101 EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il corso Social Listening 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per definire strategie di social listening finalizzate ad informare

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti Il corso fornisce gli elementi base della logistica. Chi partecipa al corso sarà in grado di conoscere le logiche generali della

Dettagli

Europrogettazione 2014-2020.

Europrogettazione 2014-2020. Percorso di formazione in progettazione europea per il periodo 2014-2020. 7-21 ottobre, 4 novembre 2013. Futura Europa - Milano, via Pergolesi 8. Futura Europa propone agli enti no-profit e alle pubbliche

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa AREA BASIC SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Modulo Avanzato SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa Il corso approfondisce i temi fondamentali della logistica,

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto 21-22 Ottobre 2015 Firenze Ac Hotel PhVdayOttava Edizione www.pharmacovigilanceday.it N.2 giornate di Full immersion sulle importanti evoluzioni in atto al sistema di FARMACOVIGILANZA Stakeholders e Relatori

Dettagli

Convegno Nazionale delle Aziende Familiari 2014 Scheda di iscrizione

Convegno Nazionale delle Aziende Familiari 2014 Scheda di iscrizione 20 22 Novembre 2014 ROMA MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo Convegno Nazionale delle Aziende Familiari 2014 Scheda di iscrizione Si prega di compilare la scheda in ogni sua parte ed inviarla,

Dettagli

Europrogettazione 2014-2020

Europrogettazione 2014-2020 Europrogettazione - Percorso di formazione in progettazione europea per il periodo - 16 e 30 marzo, 13 aprile 2015 Futura Europa - via Pergolesi 8, Milano Futura Europa propone agli enti no-profit e alle

Dettagli

Clinical Research Forum

Clinical Research Forum 18-19 Novembre 2015 Firenze AC Hotel Clinical Research Forum www.clinicalresearchforum.it Nuovo Regolamento Europeo sulla sperimentazione clinica Qualità e innovazione nella sperimentazione clinica Con

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

Basicof Pharma Education

Basicof Pharma Education Basicof Pharma Education Center Farmacovigilanza: dalle novità legislative all implementazione del sistema Milano AC Hotel - 29 Gennaio 2013 Pomezia Hotel Antonella - 12 Febbraio 2013 Perché partecipare

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

Analisi statistica di dati correlati

Analisi statistica di dati correlati Analisi statistica di dati correlati Focused Courses MILANO - AC Hotel 27 Giugno 2013 www.pec-courses.org Perchè partecipare Chi si occupa di dati statistici ha, con sempre maggiore frequenza, la necessità

Dettagli

Il CERGAS per le Aziende Associate

Il CERGAS per le Aziende Associate Il CERGAS per le Aziende Associate Il Network delle Aziende Associate CERGAS, costituito dalle aziende fornitrici del SSN, offre un programma completo di iniziative rivolte al management del settore farmaceutico,

Dettagli

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE OGGETTO: Programma formativo fiscale del 1 semestre 2015 Nell intento di fornire a Professionisti e Aziende un servizio sempre più completo abbiamo ritenuto

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER Sviluppare e Integrare le Business Applications basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile

Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile 19 luglio 2013 Palace Hotel Villa Fenaroli Rezzato (BS) Ore 8.30 Registrazione ed accreditamento partecipanti Ore 9.00 Saluti di benvenuto, apertura

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

Con il patrocinio di:

Con il patrocinio di: L INTERDIPENDENZA TRA INFRASTRUTTURA E DOMANDA NEI SISTEMI FERROVIARI E LA PROGETTAZIONE DELL ORARIO TEORIA E TECNICA DELL ORARIO CADENZATO DALLA BREVE ALLA LUNGA DISTANZA: I MODELLI DI OFFERTA LA RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

Case Study Certificazione BS 7799

Case Study Certificazione BS 7799 Corso di formazione Case Study Certificazione BS 7799 PRIMA GIORNATA Analisi degli standard ISO 17799 e BS7799: cosa sono, come e perché affrontare il percorso di certificazione h. 9.00: Registrazione

Dettagli

TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ALAN PELZ-SHARPE ECM, DOCUMENT MANAGEMENT E SHAREPOINT ROMA 29-30 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

Disegno Case-Crossover

Disegno Case-Crossover Disegno Case-Crossover Focused Courses MILANO - AC Hotel 3 Luglio 2013 www.pec-courses.org Perchè partecipare Il disegno case-crossover è stato introdotto da poco più di 20 anni e ha trovato largo impiego

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

Gestire l'ufficio stampa

Gestire l'ufficio stampa Gestire l'ufficio stampa Obiettivo del corso on line è analizzare gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare l'efficienza e l'efficacia delle attività dell'ufficio Stampa. Dopo una panoramica

Dettagli

DIGITAL PILL AZURE TWITTER EDIZIONE 2014

DIGITAL PILL AZURE TWITTER EDIZIONE 2014 DIGITAL PILL AZURE TWITTER EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE La piattaforma Twitter, e il relativo ecosistema, è spesso al centro di iniziative di digital marketing. La Digital Pill Azure ha l obiettivo di proporre

Dettagli

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

MOSTRA - CONVEGNO DATI CLINICI. e la loro. nell OSPEDALE. L UNICO Business Meeting focalizzato sulle CARTELLE CLINICHE

MOSTRA - CONVEGNO DATI CLINICI. e la loro. nell OSPEDALE. L UNICO Business Meeting focalizzato sulle CARTELLE CLINICHE Ingresso GRATUITO all Area Espositiva NUOVA EDIZIONE: NUOVI RELATORI NUOVI ARGOMENTI Gold Sponsor Si ringraziano: Silver Sponsor Media Partner Trasmettere a: > Direttore Sistemi Informativi e organizzazione

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti INTRODUZIONE Negli ultimi mesi il settore dei contratti pubblici, da sempre trainante nell

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Tutto per la GESTIONE EFFICACE

Tutto per la GESTIONE EFFICACE Ingresso GRATUITO all Area Espositiva Torna AGGIORNATA e RINNOVATA la 5 EDIZIONE della Mostra-Convegno EPR Speciale Formula LOW COST Sistemi, Soluzioni e Tecnologie per Ospedali, ASL e Case di Cura Tutto

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA ED IVA

FATTURAZIONE ELETTRONICA ED IVA Mirano, lì 23 gennaio 2015 All attenzione di: SINDACO, ASSESSORE AL BILANCIO, SEGRETARIO COMUNALE, AMMINISTRATORI e SERVIZIO FINANZIARIO Pensando di fare cosa gradita, Vi inviamo il programma della prossima

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità Regole ed opportunità La responsabilità penale delle imprese di organizzazione di eventi e delle società Medico scientifiche in ambito Sanità e Pubblica Amministrazione: adempimenti e conseguenze 2 a EDIZIONE

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Il DATA BASE di MARKETING

Il DATA BASE di MARKETING Un aggiornamento imperdibile!!! Il DATA BASE di MARKETING Nuovi sistemi, tendenze e strategie innovative per una gestione efficiente Al convegno incontrerà e conoscerà i responsabili di GRANDI AZIENDE

Dettagli

Dispositivi Medici: aspetti regolatori ed indagini cliniche

Dispositivi Medici: aspetti regolatori ed indagini cliniche Dispositivi Medici: aspetti regolatori ed indagini cliniche Focused Courses MILANO - AC Hotel 26 Giugno 2013 www.pec-courses.org Perchè partecipare Il settore dei Dispositivi Medici rappresenta una realtà

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete CENTRO STUDI AZIENDALI ISTITUTO DI ECONOMIA AMMINISTRAZIONE E POLITICA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete Università degli Studi

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società Via San Vittore 18 20123 Milano

Dettagli

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015

DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 DIGITAL PILL GREEN Google AdWords EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE La piattaforma di advertising Google AdWords coniuga velocità di analisi, raggiungimento di consumatori e target e riduzione dei costi. Ma impostare

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

TED LEWIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

TED LEWIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA TED LEWIS MANAGEMENT MODELING AND ANALYSIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino AFTER SALES EXCELLENCE come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino DESTINATARI OBIETTIVI PREMESSA Nella cultura industriale il prodotto

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

L agenzia nazionale e internazionale: due discipline a confronto Le novità introdotte dal Nuovo AEC per il settore industria Milano, 26 febbraio 2015

L agenzia nazionale e internazionale: due discipline a confronto Le novità introdotte dal Nuovo AEC per il settore industria Milano, 26 febbraio 2015 AGENZIA NAZIONALE: Il nuovo Accordo Economico Collettivo per i rapporti di agenzia e rappresentanza commerciale nei settori industriali e della cooperazione nonché il regolamento relativo agli artt. 12

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK MADSEN SOCIAL MEDIA, WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS ROMA 12-13 MAGGIO 2011 VISCONTI

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

BARMAN DIVENTA A CINQUE STELLE CON CAST ALIMENTI

BARMAN DIVENTA A CINQUE STELLE CON CAST ALIMENTI CAST Alimenti srl Via Serenissima, 5-25135 BRESCIA Metrobus stazione Sant Eufemia tel. 030.2350076 r.a. - fax 030.2350077 www.castalimenti.it - info@castalimenti.it DIVENTA BARMAN A CINQUE STELLE CON CAST

Dettagli

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott.

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO - NOVITA FISCALI D AUTUNNO 2012 (Tema già svolto) - ARCHIVIAZIONE DIGITALE DOCUMENTI Prossimo evento: 18 dicembre ore 9/13 - BILANCIO 2012 - UNICO

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 2010 www.ailog.it INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 19 marzo 2010 DOCENTI Ing. R. Maccioni (ACT Solutions) Ing. D. Ravazzolo (ACT Solutions) OBIETTIVO

Dettagli