Top Consult. Da piccola azienda a leader di mercato. Mauro Parsi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Top Consult. Da piccola azienda a leader di mercato. Mauro Parsi mparsi@topconsult.it"

Transcript

1 Top Consult Da piccola azienda a leader di mercato Mauro Parsi

2 Il Documento Informatico obbligo e opportunità per le imprese Top Consult Da piccola azienda a leader di mercato 3 ottobre Verona 4 ottobre Biella 25 ottobre Milano 30 ottobre Roma 6 novembre Torino 7 novembre Varese 20 novembre 2012 Napoli 21 novembre Milano

3 Documento Informatico: obblighi ed opportunità Dobbiamo GESTIRE e CONSERVARE i Documenti Informatici DI D.I. Obblighi normativi GED Gestione Elettronica dei Documenti COS Conservazione Sostitutiva a Norma 3

4 L obbligo normativo: un cammino che parte da lontano Legge n 537 del 24/12/93, art. 2 comma 15 Gli obblighi di conservazione e di esibizione di documenti, per finalità amministrative e probatorie, previsti dalla legislazione vigente, si intendono soddisfatti anche se realizzati mediante supporto ottico purché le procedure utilizzate siano conformi a regole tecniche dettate dall AIPAl. Legge 489/94 Tremonti 1 del 8/8/1994 art. 7 bis comma 4: modifica l art del Codice Civile, prevedendo che le scritture contabili ed i documenti ivi citati possano essere conservati sotto forma di registrazione su supporti di immagini, purché le registrazioni corrispondano ai documenti e possano in ogni momento essere rese leggibili comma 9: estende l applicabilità della modifica del 2220 c.c. ai fini delle disposizioni tributarie secondo le modalità che dovranno essere determinate con decreto dal Ministero delle Finanze. L. 15/03/97 n. 59, art. 15 c. 2 - Bassanini 1 Introduce il concetto di DOCUMENTO INFORMATICO Gli atti, dati e documenti formati dalla pubblica amministrazione e dai privati su supporto informatico, i contratti stipulati nelle medesime forme, nonché la loro archiviazione e trasmissione con strumenti informatici o telematici, sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge. D.P.R. n 445 del 28/12/2000 Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (Costituisce la legge guida per la Gestione Elettronica dei Documenti) 4

5 L obbligo normativo: un cammino che parte da lontano Il decreto del Ministero dell Economia e delle Finanze del 23/1/04 (G.U. n.27 del 3/2/2004) E attualmente la norma fiscale di riferimento sulla conservazione sostitutiva dei documenti fiscalmente rilevanti. La circolare esplicativa dell Agenzia delle Entrate n. 36/E per la conservazione sostitutiva ed le altre successive, chiariscono definitivamente la pratica applicabilità della conservazione sostitutiva, su supporti informatici in alternativa ai supporti cartacei, dei documenti e delle scritture contabili obbligatorie sia che siano nati informatici o che, nati cartacei, siano stati trasformati in informatici successivamente tramite l acquisizione della loro immagine con uno scanner. Dlgs n.82 7/03/05 - Codice Amministrazione Digitale in vigore dal 1 Gennaio 2006 Rende obbligatoria l innovazione nella PA offrendo ai cittadini il diritto di interagire sempre, dovunque e verso qualsiasi amministrazione attraverso Internet, posta elettronica, reti e stabilendo che tutte le amministrazioni devono organizzarsi in modo da rendere sempre e comunque disponibili tutte le informazioni in modalità digitale. L art. 2 comma 3 stabilisce che le disposizioni sui i documenti informatici, le firme elettroniche, i pagamenti informatici, i libri e le scritture, le disposizioni relative alla formazione, gestione, alla conservazione, nonché le disposizioni relative alla trasmissione dei documenti informatici si applicano anche ai privati. L art. 20 comma 1: Il documento informatico da chiunque formato, la memorizzazione i su supporto informatico e la trasmissione con strumenti telematici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge, se conformi alle disposizioni del presente codice ed alle regole tecniche di cui all articolo 71. Dlgs n. 235 del 30/12/2010, GU aggiornamento al Nuovo CAD Finanziaria 2008 / Circolare n.45/e Agenzia Entrate Fatturazione elettronica obbligatoria verso la PAC e possibilità di fatturazione elettronica asimmetrica 5

6 e che a grandi passi sta arrivando alla meta. Decreto Ministero del Lavoro 9 luglio 2008 Istituzione e tenuta del LUL Legge 6 agosto 2008, n. 133 Art. 39. Adempimenti di natura formale nella gestione dei rapporti di lavoro Gli attestati di malattia e il Libro Unico del Lavoro sono documenti che nascono informatici e quindi devono essere obbligatoriamente Conservati in modalità digitale. L art. 48 del Dlgs 7 marzo 2005, n. 82 (CAD) stabilisce che la PEC ha la stessa efficacia probatoria di una raccomandata con avviso di ricevimento. Il messaggio si considera consegnato al destinatario quando è accessibile nella sua casella di posta certificata. La Legge 28 gennaio 2009, n.2 (conversione del D.L. 29 novembre 2008, n. 185) stabilisce l obbligo, per le società di capitali, per le società di persone e per i professionisti iscritti in albi o elenchi e le pubbliche amministrazioni, di dotarsi di una casella PEC e comunicarne obbligatoriamente l indirizzo al Registro delle Imprese (per le società) o all Albo/Collegio per i Professionisti ad esso iscritti. art. 16 comma 9 stabilisce che non è necessario il consenso del destinatario t i per spedire un messaggio PEC. 6

7 e che a grandi passi sta arrivando alla meta. Decreto Salva Italia (Gennaio 2012) all art.10 ha esteso l obbligo di fatturazione elettronica anche ai fornitori della PAL oltre che a quelli della PAC Decreto Semplifica Italia (Aprile 2012) all art.47 obbliga le imprese e la PA, a partire dal 1/1/2014, a comunicare esclusivamente tramite canali informatici o PEC ripresa all art. 63 dell aggiornamento al CAD D.M. 19 ottobre concernente "Attuazione dell'articolo 62 del D.L. 24 gennaio 2012, n. 2, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 marzo 2012, n 27. Settore Agroalimentare. Art. 5 comma 3 Ai fini della determinazione degli interessi dovuti al creditore in caso di ritardo di pagamento di cui all art. 62 comma 3 la data di ricevimento della fattura è validamente certificata solo nel caso di consegna della fattura a mano, di invio a mezzo di raccomandata A.R., di posta elettronica certificata (PEC) o di impiego del sistema EDI o altro mezzo equivalente, come previsto dalla vigente normativa fiscale. D.lgs 9/11/2012 n.192 (g.u. n267 del 15/11/2012) Recepita la Direttiva Europea n.7/2011 sui tempi di pagamento delle transazioni commerciali per le PA e per le Imprese. Dal 1/2013 la scadenza sarà di 30/60 giorni per i pagamenti poi interessi automatici senza necessità di costituzione in mora. Tasso BCE + 8% + 40 per spese pratica. 7

8 l ultimo atto Agenda Digitale Italiana DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. GU n. 245 del Suppl. Ordinario n.194 Artt. 1 e 4 - Identità digitale e servizi al cittadino Documento digitale unificato - Domicilio digitale del cittadino dal 1/1/2013 (casella PEC facoltativa) Art. 5 Posta elettronica certificata Obbligo PEC per Imprese Individuali e Artigiane Indice nazionale degli indirizzi Pec Imprese e Professionisti Artt. 6,7,8 e 9 - Amministrazione digitale Procedure digitali acquisto beni e servizi - Comunicazioni solo telematiche tra PA e tra PA - Privati e Imprese Pubblicazione dati e documenti in formato digitale Artt. 10 e 11- Istruzione digitale Fascicolo elettronico studenti universitari dall anno accademico 2013/14 e flussi elettronici tra atenei Libri di testo digitali e Centri scolastici digitali con collegamenti telematici per gli studenti Artt. 12 e 13 - Sanità digitale Fascicolo sanitario elettronico (FSE) è la storia clinica del cittadino Cartelle cliniche anche solo digitali Prescrizioni mediche in formato digitale con validità nazionale dal 1/1/2014 Artt. 16 e 17 - Giustizia digitale Nei procedimenti civili via PEC tutte le comunicazioni e notificazioni delle cancellerie e segreterie uff. giudiziari Stessa procedura nei procedimenti penali alle persone diverse dall imputato Uso della PEC nelle procedure fallimentari (fallimento, concordato preventivo, liquidazione coatta amm.) Es: indicazione dell indirizzo PEC obbligatorio per i creditori nelle domande di ammissione al passivo 8

9 9

10 La conseguenza degli obblighi è che: Presto verrà a mancare la carta! E nato da tempo il Documento Informatico, sta sostituendo quello cartaceo e in molti casi obbligatoriamente. Qualunque processo basato sulla carta dovrà quindi cambiare. Gli strumenti che utilizziamo tutti i giorni per gestire gli attuali processi diventano inadeguati. La domanda è: Come ottemperare ai nuovi obblighi di legge? Come mantenere l efficacia probatoria senza la carta? 10

11 Considerazioni Conoscevate il Problema Cosa avete fatto Lavorate già senza la carta 11

12 La nuova entità: Il Documento Informatico La definizione dal punto di vista normativo? Dal CAD p) documento informatico: la rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti; Firmato digitalmente in modalità diverse p-bis) documento analogico: la rappresentazione non informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti; Firmato autografo 12

13 La nuova entità: Il Documento Informatico Che cosa è dal punto di vista tecnico? Oggetto informatico + Dati di indice = DOCUMENTO INFORMATICO Gestire documenti informatici significa legare i DATI e i DOCUMENTI rendendone facile la loro ricerca 13

14 La Filosofia della GED La G.E.D. non è solo informatica! L informatica è uno strumento per realizzarla! La G.E.D. è una filosofia organizzativa ed operativa! La G.E.D. è una modalità di lavoro a cui DOVREMO tendere tutti tti in modo globale l adeguando d i nostri ti processi perché cambiano le cose che dobbiamo gestire. 14

15 Cosa abbiamo fatto fino a oggi?? L evoluzione dei Sistemi Informatici e di quelli Informativi in Azienda GED 15

16 La Gestione dei Documenti Creare Archiviare I 4 verbi su cui gira la Gestione Documentale in azienda Distribuire Ricercare 16

17 GED strumento indispensabile METADATI FILE DOCUMENTO INFORMATICO PRODOTTI ALL INTERNO PROVENIENTI DALL ESTERNO 17

18 Top Consult: Gestione Elettronica dei Documenti dall intuizione del 1992 nasce l Application Integration Integrare i documenti con i dati dei programmi gestionali del mondo Host, Client Server, Web, OA ecc Dati Top Media NED Documenti 18

19 COS: Conservazione Sostitutiva dei Documenti Insieme di procedure legali e informatiche regolamentate dalla legge italiana, in grado di garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico. Le procedure permettono di sostituire i documenti cartacei con l'equivalente documento in formato digitale che viene bloccato dal punto di vista di forma, contenuto t e tempo attraverso: FIRMA DIGITALE Garantisce integrità, provenienza e non ripudio e permette di rendere immodificabile un documento informatico MARCA TEMPORALE Permette di datare in modo certo e opponibile a terzi il documento digitale 19

20 Considerazioni E chiaro D.I. = Obblighi E chiaro D.I. + GED + COS = Opportunità 20

21 Documento Informatico: ambiti di applicazione PAL/PAC Corrispondenza AZIENDA Decreto Semplifica Italia (Aprile 2012) all art.47 obbliga le imprese e la PA, a partire dal 1/1/2014, a comunicare esclusivamente tramite canali informatici o PEC ripresa all art. 63 dell aggiornamento al CAD 21

22 Documento Informatico: esempi pratici oggi PAL/PAC Fatturazione elettronica AZIENDA AZIENDA Decreto Salva Italia (Gennaio 2012) all art.10 ha esteso l obbligo di fatturazione elettronica anche ai fornitori della PAL oltre che a quelli della PAC. D.M. 19 ottobre 2012 concernente "Attuazione dell'articolo 62 del D.L. 24 gennaio 2012, n. 2, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 marzo 2012, n 27. Settore Agroalimentare. Art. 5 comma 3 Ai fini della determinazione degli interessi dovuti al creditore in caso di ritardo di pagamento di cui all art. 62 comma 3 la data di ricevimento della fattura è validamente certificata solo nel caso di consegna della fattura a mano, di invio a mezzo di raccomandata A.R., di posta elettronica certificata (PEC) o di impiego del sistema EDI o altro mezzo equivalente, come previsto dalla vigente normativa fiscale. D.lgs 9/11/2012 n.192 (g.u. n267 del 15/11/2012) Recepita la Direttiva Europea n.7/2011 sui tempi di pagamento delle transazioni commerciali per le PA e per le Imprese. Dal 1/2013 la scadenza sarà di 30/60 giorni per i pagamenti poi interessi automatici senza necessità di costituzione in mora. Tasso BCE + 8% + 40 per spese pratica. 22

23 Documento Informatico: esempi pratici oggi Attestati Malattia AZIENDA LUL Decreto Ministero del Lavoro 9 luglio 2008 Istituzione e tenuta del LUL Legge 6 agosto 2008, n. 133 Art. 39. Adempimenti di natura formale nella gestione dei rapporti di lavoro Gli attestati di malattia e il Libro Unico del Lavoro sono documenti che nascono informatici e quindi devono essere obbligatoriamente Conservati in modalità digitale. 23

24 Documento Informatico: ambiti di applicazione PAL PAC AZIENDE Rapporto Clienti/Fornitorii/F i i Gestione attivo/passivo Attestati Malattia AZIENDA Rapporto BANCHE Rapporti Contenziosi Legale 24

25 Qual è la strada giusta da seguire? Dobbiamo GESTIRE e CONSERVARE i Documenti Informatici DI D.I. Obblighi normativi GED Gestione Elettronica dei Documenti COS Conservazione a Norma 25

26 Qual è la strada giusta da seguire? Ma è una strada nuova! E fondamentale per prima cosa scegliere il Partner giusto per farsi guidare e affiancare nell inevitabile evoluzione organizzativa che condurrà all ottimizzazione dei processi lavorativi.

27 Top Consult: 25 anni di crescita Più di 500 clienti in Italia Francia Inghilterra Belgio Portogallo Germania e Svizzera 25 anni di Gestione Elettronica dei Documenti Sede centrale e laboratorio software a Torino, Area Manager e Partner in tutta Italia 20 anni di software TOP MEDIA 27

28 Alcuni Clienti

29 Top Consult: offerta Software più consulenza tecnica e legale per la sua implementazione e manutenzione, l offerta è duplice: Progetti Top Media NED Enterprise Pacchetti Applicativi Top Media NED 29

30 In conclusione Nessun Sistema Informativo degli anni 201X può prescindere dalla GED che ne è il naturale completamento. Integrare i documenti con i dati dei programmi gestionali su Mainframe, Client Server, Web, Office automation Dati Documenti dall intuizione del 1992 nasce l Application Integration di Top Consult 30

31 In conclusione Bisogna introdurre la Gestione e la Conservazione Elettronica dei Documenti per ottemperare all obbligo di conservazione dei Documenti Informatici mantenere l efficacia probatoria dei processi lavorativi in caso di contenzioso cogliere le opportunità di efficienza e di risparmio che ne derivano 31

32 In conclusione Fatelo con il partner giusto che vi guidi e vi affianchi nel percorrere la nuova strada. TOP CONSULT con la sua esperienza è il Partner che fa per voi!!! Partner che fa per voi!!! Grazie per l attenzione Mauro Parsi

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Belluno 28 gennaio 2014 www.feinar.it PEC: Posta Elettronica Certificata Che cos'è e come funziona la PEC 3 PEC: Posta Elettronica

Dettagli

La Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata La Posta Elettronica Certificata Cedacri S.p.A. Sede legale: Via del Conventino n. 1 43044 Collecchio (Parma) C.F./Partita IVA e Iscrizione al Registro delle Imprese di Parma: 00432960342 R.E.A.: 128475

Dettagli

La conservazione sostitutiva dei documenti

La conservazione sostitutiva dei documenti Conservazione dei documenti 1/3 La conservazione sostitutiva dei documenti Corso di Informatica giuridica a.a. 2005-2006 I documenti degli archivi, le scritture contabili, la corrispondenza e gli atti,

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alle amministrazioni pubbliche di cui all art. 1, comma 2, del d.lgs.

Dettagli

Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri

Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri Dottore di ricerca in Informatica giuridica e diritto dell informatica - Università di Milano Definizione Una casella

Dettagli

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista 1/5 OGGETTO CONSERVAZIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE (DOCUMENTI INFORMATICI) CLASSIFICAZIONE DT IVA FATTURAZIONE ELETTRONICA 20.020.021 RIFERIMENTI NORMATIVI ART. 1 CO. 209-214 L. 24.12.2007 N. 244 (LEGGE

Dettagli

Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica.

Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica. ALLEGATO A) Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica. 1. Premessa Le presenti direttive disciplinano le comunicazioni telematiche

Dettagli

Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi.

Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi. www.opendotcom.it 1 Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi. Innovazione dei processi e quadro normativo di riferimento. Dott. Fabio Aimar Dott. Francesco Cappello 2 Premessa L aumento delle

Dettagli

CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE

CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE COMUNE D'EUROPA PROVINCIA DI TORINO Settore Pianificazione e Gestione del Territorio Servizi Informatici e Tecnologici DIRETTIVE CONCERNENTI LE COMUNICAZIONI CON IL COMUNE DI

Dettagli

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI Approvato con deliberazione n. 463 del 10.08.2015

Dettagli

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Prof. Avv. Giusella Finocchiaro Studio legale Finocchiaro www. studiolegalefinocchiaro.it 1 Il quadro normativo Percorso lungo e complesso: normativa

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Comitato Nazionale Ingegneria dell'informazione Commissione Ingegneria dell'informazione ing. Andrea Gelpi Agenda PEC che cosa è e come funziona PEC fornita

Dettagli

Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona. Verona 11 marzo 2010

Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona. Verona 11 marzo 2010 Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona Verona 11 marzo 2010 :: Indice della presentazione :: La Posta Elettronica Certificata: normativa e caratteristiche

Dettagli

Identità e PEC nella prassi della PA

Identità e PEC nella prassi della PA 1/20 SDA BOCCONI Document Management Academy 2011 Identità e PEC nella prassi della PA Dott. Filippo Caravati La Posta Elettronica Certificata 2/20 La posta elettronica è uno strumento di comunicazione

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Alle Amministrazioni pubbliche di cui all art. 1, comma 2, del d.lgs.30 marzo 2001, n 165 Circolare n. 1/2010/DDI Oggetto:Uso della Posta Elettronica Certificata nelle amministrazioni pubbliche. Aumentare

Dettagli

La fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica La fatturazione elettronica Corso Nuove tecnologie e diritto a.a. 2007/2008 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it D.Lgs. 20 febbraio 2004, n. 52 Attuazione della direttiva 2001/115/CE che semplifica

Dettagli

I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30

I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30 I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30 Martedì, 11 giugno Avv. Luigi Foglia Ing. Andrea Caccia Il documento informatico e la sua conservazione Il Documento informatico:

Dettagli

Consulenza e Gestione

Consulenza e Gestione ERTA EPEC Basta code! È nata DeltaCom PEC la tua Posta Elettronica Certificata Consulenza e Gestione soluzioni Telematiche per la tua impresa Cos è A chi si rivolge I vantaggi Come funziona L offerta DeltaCom

Dettagli

Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione. Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva

Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione. Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva La Conservazione Sostitutiva dei Documenti, Libri e Registri Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva Dott.

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Avv. Angelo Cugini www.iuslaw.it . La PEC è uno strumento che, al pari della posta elettronica ordinaria consente la trasmissione un documento informatico composto dal testo

Dettagli

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010 ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Obblighi & Opportunità 8 Gennaio 2010 Conservazione di documenti dal 2000 al 2006 2 MEMORIZZAZIONE, ARCHIVIAZIONE, CONSERVAZIONE 3 COSA SERVE 4 DOCUMENTO INFORMATICO

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Legalmail La Posta Elettronica Certificata a valore legale Che cosa è la Posta Elettronica Certificata La posta elettronica è diventata sempre

Dettagli

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi CNIPA massella@cnipa.it Workshop per dirigenti responsabili dei servizi di protocollo e flussi documentali CNIPA 9 novembre 2007 1 Alcuni numeri

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Questo vademecum ha lo scopo di riassumere i concetti relativi alla PEC. Per approfondimenti e verifiche, si rimanda alla legislazione vigente. 1 COS E ED A COSA SERVE PEC

Dettagli

Il CAD e il Dlgs. 33. Brescia I.I.S. Tartaglia Olivieri 21 gennaio 2014

Il CAD e il Dlgs. 33. Brescia I.I.S. Tartaglia Olivieri 21 gennaio 2014 Il CAD e il Dlgs. 33 gli obblighi delle scuole: trasparenza, dematerializzazione, archiviazione sostitutiva Brescia I.I.S. Tartaglia Olivieri 21 gennaio 2014 Il CAD e le Istituzioni scolastiche: dal documento

Dettagli

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC)

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC) Comune di Viterbo Prefettura di Viterbo Provincia di Viterbo Coordinamento territoriale per l Amministrazione Digitale della provincia di Viterbo Seminario Formativo La Posta Elettronica Certificata: aspetti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA Approvazione deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 13/01/2012 del Consiglio comunale n. del Art.

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

Aspetti giuridico - sociali della PEC

Aspetti giuridico - sociali della PEC Aspetti giuridico - sociali della PEC Workshop CRITTOPEC 2011-21 novembre 2011 Avv. Andrea Battistella L ERA DEL DOCUMENTO INFORMATICO Spinta del legislatore verso il cambiamento Quadro Normativo Definito

Dettagli

La conservazione della fattura elettronica e della pec

La conservazione della fattura elettronica e della pec Confindustria Firenze 17 luglio 2014 La conservazione della fattura elettronica e della pec Relatore Avv. Chiara Fantini Of Counsel Studio Legale Frediani - Partner DI & P Srl Indice Quadro normativo in

Dettagli

DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE

DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE Prof. Stefano Pigliapoco DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE s.pigliapoco@unimc.it Codice dell amministrazione digitale Il codice dell amministrazione digitale (Co.A.Di.) è contenuto

Dettagli

La Digitalizzazione del processo: dalla buona pratica, all obbligo.

La Digitalizzazione del processo: dalla buona pratica, all obbligo. La Digitalizzazione del processo: dalla buona pratica, all obbligo. Ordine degli Avvocati di Macerata Formazione Continua Evento del 15 novembre 2013 Avv. Renzo Tartuferi Master in Innovazione nella Pubblica

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Coordinamento Nazionale Giustizia Ministeri e Polizia Penitenziaria Reperibilità 3928836510-3206889937 Coordinamento Nazionale: c/o Ministero della

Dettagli

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23 La transizione al digitale per gli enti pubblici locali opportunità e criticità operative sala Zodiaco Sede della Provincia di Bologna Mercoledì, 26 novembre 2014 slide 1 di 23 Gli argomenti Saluti e introduzione

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA. 6 Giugno 2014 posta@liberodileo.it

LA FATTURA ELETTRONICA. 6 Giugno 2014 posta@liberodileo.it LA FATTURA ELETTRONICA 6 Giugno 2014 Quadro normativo 2 Decreto 66/2014 Misure urgenti NB -da convertire in legge Direttive europee: Direttiva 2010/45/UE Direttiva 2006/112/CE Direttiva 2001/115/CE Legge

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: ANALISI E CONTROLLO

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: ANALISI E CONTROLLO CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: ANALISI E CONTROLLO a cura del Ten.Col. t.st Gaetano Cutarelli Comandante del I Gruppo Tutela Entrate del Nucleo Polizia Tributaria Torino della Guardia

Dettagli

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014 Adempimenti al Registro Imprese previsti dalla Legge Fallimentare e normative ad essa collegate in capo al Curatore Fallimentare ai Commissari e Liquidatori Giudiziali Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Dettagli

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 Chi siamo è una società del Gruppo Bancario CREDEM, attiva dal 1989 nell offerta di servizi telematici a Banche, Aziende e Pubblica Amministrazione. 2 2 Presentazione Credemtel

Dettagli

Circolare N.167 del 14 dicembre 2011. Obbligo di conservazione delle e-mail a contenuto giuridico-commerciale

Circolare N.167 del 14 dicembre 2011. Obbligo di conservazione delle e-mail a contenuto giuridico-commerciale Circolare N.167 del 14 dicembre 2011 Obbligo di conservazione delle e-mail a contenuto giuridico-commerciale Obbligo di conservazione delle e-mail a contenuto giuridico-commerciale Gentile cliente con

Dettagli

Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali

Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali Milano, 4 giugno 2004 Avv. Luigi Neirotti Studio Legale Tributario - EYLaw 1 Normativa

Dettagli

Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC

Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC Il messaggio di posta tradizionale viene comunque ricevuto dal titolare della casella di PEC, imbustato in una anomalia messaggio Al mittente non certificato

Dettagli

le soluzioni software per la tua impresa

le soluzioni software per la tua impresa APRILE 2010 è un servizio www.interhosting.it Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari.

Dettagli

Comoda, sicura, conveniente. Legale.

Comoda, sicura, conveniente. Legale. Comoda, sicura, conveniente. Legale. 80.000 caselle attivate. E voi, cosa aspettate? InfoCert è il più importante gestore di Posta Elettronica Certificata. Legalmail è il servizio pensato per professionisti,

Dettagli

DIRETTIVE CONCERNENTI L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE.

DIRETTIVE CONCERNENTI L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. Allegato A) DIRETTIVE CONCERNENTI L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. 1. LA POSTA ELETTRONICA TRADIZIONALE E LA POSTA ELETTRONICA

Dettagli

LA FORMAZIONE CONTINUA: NON SOLO UN OBBLIGO MA UNA OPPORTUNITA

LA FORMAZIONE CONTINUA: NON SOLO UN OBBLIGO MA UNA OPPORTUNITA LA FORMAZIONE CONTINUA: NON SOLO UN OBBLIGO MA UNA OPPORTUNITA LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA ( P.E.C. ) Torino, 18 giugno 2010 1 LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) OBIETTIVI DELL INTERVENTO Fornire

Dettagli

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative Relatore Avv. Valentina Frediani 2 La conservazione elettronica dei documenti e le formalità da rispettare L argomento

Dettagli

Le notifiche degli avvocati tramite PEC dopo il DL 90/14, la L. 114/14 e il DPCM 13.11.2014

Le notifiche degli avvocati tramite PEC dopo il DL 90/14, la L. 114/14 e il DPCM 13.11.2014 dopo il DL 90/14, la L. 114/14 e il DPCM 13.11.2014 AVV. MAURIZIO REALE (aggiornate al 22 marzo 2015) GRUPPO DI LAVORO DELLA F.I.I.F. FONDAZIONE ITALIANA PER L INNOVAZIONE FORENSE Evoluzione normativa

Dettagli

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA 1) Normativa Le disposizioni della Legge finanziaria 2008 prevedono che l emissione, la trasmissione, la conservazione e l archiviazione delle fatture emesse nei rapporti

Dettagli

Agenda digitale italiana Sanità digitale

Agenda digitale italiana Sanità digitale Agenda digitale italiana Sanità digitale Paolo Donzelli Ufficio Progetti strategici per l innovazione digitale Dipartimento per la Digitalizzazione della P.A. e l innovazione tecnologica Presidenza del

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona Tempestività dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Relazione tecnica sulle misure organizzative da adottare in attuazione dell articolo 9 del decreto

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI Gestione Contratti Informatici NORMATIVA LA STIPULA DEI CONTRATTI DAL 1 GENNAIO 2013: Decreto legge 179/2012: Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata :: Indice della presentazione :: Descrizione dell azienda La Posta Elettronica Certificata: normativa e caratteristiche La PEC: Servizio base Servizi opzionali Flusso di attivazione

Dettagli

La Fatturazione Elettronica verso la PA

La Fatturazione Elettronica verso la PA La Fatturazione Elettronica verso la PA Il 6 giugno 2014 sarà una data importante in quanto entra in vigore il D.M. 55/2013 che ha stabilito le modalità attuative per fatturazione elettronica nei confronti

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dalla G.U. n. 59 del 12 marzo 2014 (s.o. n. 20) DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2013 Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I DAL DOCUMENTO CARTACEO AL DOCUMENTO ELETTRONICO. Capitolo II DISCIPLINA GENERALE: LA FATTURA COMUNITARIA

SOMMARIO. Capitolo I DAL DOCUMENTO CARTACEO AL DOCUMENTO ELETTRONICO. Capitolo II DISCIPLINA GENERALE: LA FATTURA COMUNITARIA SOMMARIO Capitolo I DAL DOCUMENTO CARTACEO AL DOCUMENTO ELETTRONICO 1. Evoluzione del quadro normativo e situazione attuale... 3 1.1. Premessa... 3 1.2. Un po di storia: primi tentativi di abbandono della

Dettagli

La fattura elettronica per il dottore commercialista

La fattura elettronica per il dottore commercialista S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL PUNTO SULLA FATTURA ELETTRONICA La fattura elettronica per il dottore commercialista DANIELE TUMIETTO 8 Marzo 2013 - Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

Quadro normativo di riferimento. Avv. Marco Scialdone - marcoscialdone@gmail.com scialdone@pec.studiolegalefd.it BLOG: http://scialdone.blogspot.

Quadro normativo di riferimento. Avv. Marco Scialdone - marcoscialdone@gmail.com scialdone@pec.studiolegalefd.it BLOG: http://scialdone.blogspot. Quadro normativo di riferimento Avv. Marco Scialdone - marcoscialdone@gmail.com BLOG: http://scialdone.blogspot.com La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI TRIBUTARI: NOVITÀ a cura del Col. t.st Danilo PETRUCELLI Comandante del Nucleo PT Torino Guardia di Finanza Politecnico di Torino, 25 novembre 2011 Sviluppo tecnologico

Dettagli

Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it

Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it La timeline del quadro normativo (1) 1998 2000 2004 2005 Protocollo informatico Regole tecniche per il protocollo informatico di cui al decreto del Presidente

Dettagli

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna, già Presidente della Commissione Interministeriale per la dematerializzazione Seminario Di.Tech

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI s.r.l. LA SUITE SOFTWARE SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI Gestione Contratti Informatici NORMATIVA LA STIPULA DEI CONTRATTI DAL 1 GENNAIO 2013: Decreto legge 179/2012: Ulteriori misure urgenti per

Dettagli

IL RAGIONIERE GENERALE DELLO STATO

IL RAGIONIERE GENERALE DELLO STATO Determina del Ragioniere generale dello Stato concernente le modalità di trasmissione e gestione di dati e comunicazioni ai Registri di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, concernente la

Dettagli

La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE

La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE La carta è il passato, per il futuro scegli Fast.Invoice Efficienza, velocità, risparmio e sicurezza sono le motivazioni

Dettagli

Conservazione elettronica della fatturapa

Conservazione elettronica della fatturapa Conservazione elettronica della fatturapa Tanti i dubbi legati agli adempimenti amministrativi e in Unico 2015. Lo scorso 31.03.2015 si è realizzato il definitivo passaggio dalla fattura cartacea a quella

Dettagli

DOCUMENTI INFORMATICI E ARCHIVI DIGITALI

DOCUMENTI INFORMATICI E ARCHIVI DIGITALI Prof. Stefano Pigliapoco DOCUMENTI INFORMATICI E ARCHIVI DIGITALI s.pigliapoco@unimc.it Il nuovo codice dell amministrazione digitale (CAD) Il decreto legislativo 30 dicembre 2010, n. 235, adottato a norma

Dettagli

Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82

Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 CODICE DELL AMMINISTRAZIONE DIGITALE (CAD) Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 Modifiche ed integrazioni introdotte dal decreto-legge 22 giugno 2012 n. 83 e 6 luglio 2012 n 95 (convertiti con modificazioni,

Dettagli

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA?

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Namirial ha la soluzione per la fatturazione PA - PASSIVA e la conservazione a norma di

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 50 del 2 Aprile 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Fatturazione elettronica: dal 31 marzo 2015 si applica a tutte le Pubbliche Amministrazioni (Comunicato stampa UNIONCAMERE

Dettagli

23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI

23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI 23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI E248 Il sistema di protocollo informatico nella gestione degli archivi delle P.A.... pag. 2 E344 Le regole tecniche in materia

Dettagli

ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA

ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA ROMA, 14 OTTOBRE 2005 ASPETTI LEGALI PER LA TRASMISSIONE E CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA Prof. Avv. Benedetto Santacroce IL PUNTO NORMATIVO FATTURAZIONE ELETTRONICA Direttiva 2001/115/CE Stabilisce

Dettagli

www.studiosciandra.com info@studiosciandra.com - OGGETTO: OBBLIGO PEC per tutte le ditte individuali entro il 2013

www.studiosciandra.com info@studiosciandra.com - OGGETTO: OBBLIGO PEC per tutte le ditte individuali entro il 2013 Circolare n. 01/2013 Chiavari, 15 Gennaio A tutti i CLIENTI Loro Sedi - OGGETTO: OBBLIGO PEC per tutte le ditte individuali entro il 2013 Entro il 31 Dicembre 2013 OBBLIGO PEC anche per tutte le ditte

Dettagli

Determina Ufficio Segreteria n 1 del 13.02.2015

Determina Ufficio Segreteria n 1 del 13.02.2015 Determina Ufficio Segreteria n 1 del 13.02.2015 Adozione del Piano di informatizzazione delle procedure per la presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni on line. IL SEGRETARIO COMUNALE Visto

Dettagli

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012 Il sito web della scuola Efficiente strumento del CAD CAD Codice dell'amministrazione digitale Dlgs 7 marzo 2005, n. 82 Dlgs 30 dicembre 2010, n. 235 Testo vigente al 22/12/2011 Testo redatto al solo fine

Dettagli

PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO

PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC Che cos è la Posta Elettronica Certificata? La Posta Elettronica Certificata (PEC) è una soluzione

Dettagli

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Giuseppe Santillo La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Bologna 13 Maggio 2014 AGENDA O INDICE Gli impatti normativi in tema di conservazione La conservazione digitale: un obbligo normativo

Dettagli

SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA

SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA Firma digitale e conservazione sostitutiva Gabriele Faggioli MIP Politecnico Milano Milano, 18 gennaio 2007 Aspetti introduttivi L evoluzione e la diffusione delle

Dettagli

La Comunicazione Unica Impresa in un giorno. Verona, 19 aprile 2010

La Comunicazione Unica Impresa in un giorno. Verona, 19 aprile 2010 La Comunicazione Unica Impresa in un giorno Verona, 19 aprile 2010 La Comunicazione Unica Legge n. 40 del 2 aprile 2007 art. 9 Normativa di riferimento Origini: sportello polifunzionale Obiettivo: riduzione

Dettagli

RISOLUZIONE N. 81/E. Direzione Centrale Normativa Roma, 25 settembre 2015

RISOLUZIONE N. 81/E. Direzione Centrale Normativa Roma, 25 settembre 2015 RISOLUZIONE N. 81/E Direzione Centrale Normativa Roma, 25 settembre 2015 OGGETTO: Interpello - ART. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 Comunicazione del luogo di conservazione in modalità elettronica dei

Dettagli

L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP

L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP Prof. Stefano Pigliapoco L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP s.pigliapoco@unimc.it La società dell informazione e della conoscenza La digitalizzazione delle comunicazioni,

Dettagli

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA GIUGNO 2014 IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA Stop alle fatture su carta! A decorrere dal 6 giugno scatta l obbligo per i fornitori della PA Centrale di fatturare con modalità elettroniche.

Dettagli

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali Artt. 4 e 6 Diritti di cittadini e imprese Art4. 1)... 2) Ogni atto e documento può essere trasmesso alle pubbliche amministrazioni con

Dettagli

DL 18 OTTOBRE 2012, N. 179 ( DL SVILUPPO-BIS ) GIUSTIZIA DIGITALE - MODIFICHE ALLA LEGGE FALLIMENTARE E AL D.LGS. N. 270/99

DL 18 OTTOBRE 2012, N. 179 ( DL SVILUPPO-BIS ) GIUSTIZIA DIGITALE - MODIFICHE ALLA LEGGE FALLIMENTARE E AL D.LGS. N. 270/99 DL 18 OTTOBRE 2012, N. 179 ( DL SVILUPPO-BIS ) GIUSTIZIA DIGITALE - MODIFICHE ALLA LEGGE FALLIMENTARE E AL D.LGS. N. 270/99 Le modifiche introdotte dal DL Sviluppo bis in materia concorsuale riguardano:

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei ministri. Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA

Presidenza del Consiglio dei ministri. Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA Presidenza del Consiglio dei ministri Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA 1 Agenda digitale italiana - Innovazione digitale nella PA - Infrastrutture abilitanti per la digitalizzazione

Dettagli

IT-BOOK. le soluzioni software per la tua impresa. Basta code! È nata InterfreePEC la tua Posta Elettronica Certificata.

IT-BOOK. le soluzioni software per la tua impresa. Basta code! È nata InterfreePEC la tua Posta Elettronica Certificata. Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra: tieni pulita la

Dettagli

Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy

Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy A cura di: Cristiano Cavallari Grottaferrata, 27 febbraio 2015 Viale Nazioni Unite 3, 00046 Grottaferrata (Roma)

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio 2 Perché elettronica Genesi Con la diffusione di strumenti digitali

Dettagli

Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini

Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini Umberto Ferrara [ferrara@exentrica.it] Le eccellenze nel distretto toscano ICT&Security e le opportunità nel VII programma

Dettagli

Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) dopo il DL 90/14 e la L. 114/14

Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) dopo il DL 90/14 e la L. 114/14 Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) Lentini, 24 ottobre 2014 Avv. Maurizio Reale Evoluzione normativa della L. 53/94 1) Legge 148/2011 2) Legge 17.12.2012 n. 221 3) DM 48/2013 Introduce

Dettagli

L esperienza di San Giuliano Milanese

L esperienza di San Giuliano Milanese Sistema di Gestione Flussi Documentali COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE L esperienza di San Giuliano Milanese Dott.ssa Laura Garavello Responsabile dei servizi di supporto gestionale OBIETTIVI DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.

SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visto l articolo 87, quinto

Dettagli

Fattura Elettronica e Conservazione: regole definite e prospettive future

Fattura Elettronica e Conservazione: regole definite e prospettive future Fattura Elettronica e Conservazione: regole definite e prospettive future A cura di Mario Carmelo Piancaldini (Coordinatore Forum italiano sulla fatturazione elettronica) Agenzia delle entrate - Direzione

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio www.infocamere.it www.registroimprese.it 2 Perché elettronica Genesi

Dettagli

FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI

FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI ART. 40. FORMAZIONE DI DOCUMENTI INFORMATICI LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CHE DISPONGONO DI IDONEE RISORSE TECNOLOGICHE FORMANO GLI ORIGINALI

Dettagli

L interscambio documentale per via telematica: strumenti e mezzi

L interscambio documentale per via telematica: strumenti e mezzi Novembre - dicembre 2012 L interscambio documentale per via telematica: strumenti e mezzi Loredana Bozzi Sistemi di comunicazione telematica Posta elettronica (posta elettronica semplice, PEC, CEC PAC)

Dettagli

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Convegno SIAV Torino - 10 maggio 2007 1 Valore economico Il flusso documentale vale almeno il 2% del PIL. Un risparmio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2015/00501 del 12/10/2015 al Collegio Sindacale

Dettagli

Dal Protocollo alla Conservazione Sostitutiva anorma

Dal Protocollo alla Conservazione Sostitutiva anorma Innovazione ed Evoluzione Dal Protocollo alla Conservazione Sostitutiva anorma Giovanni Canepari Servizi Professionali Responsabile Area Documentale Padova, 19 settembre 2007 1 Innovazione ed Evoluzione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009

Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009 Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Roma 15 ottobre 2009 :: Indice della presentazione :: Descrizione dell azienda La Posta Elettronica Certificata: normativa e

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 17 giugno 2014 Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione su diversi tipi di supporto -

Dettagli