Programma preliminare CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE. L Appropriatezza dei Servizi... Misura del Cambiamento. Piano della Formazione Aziendale 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programma preliminare CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE. L Appropriatezza dei Servizi... Misura del Cambiamento. Piano della Formazione Aziendale 2015"

Transcript

1 6, 7 e 8 Maggio e 29 Maggio 2015 Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31 Programma preliminare Piano della Formazione Aziendale 2015 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE QUALITY MANAGEMENT NELLE STRUTTURE SANITARIE L Appropriatezza dei Servizi... Misura del Cambiamento il ruolo dei dirigenti quali facilitatori in sanità 2 Edizione

2 Rationale del corso Il nuovo Patto della Salute, che riguarda ben 60 milioni di cittadini, cambia il Sistema Sanitario Italiano. L obiettivo è rendere il Sistema Sanitario sostenibile di fronte alle nuove sfide: l invecchiamento della popolazione, l arrivo dei nuovi farmaci sempre più efficaci ma costosi, la medicina personalizzata, garantendo a tutti i cittadini l accesso alle cure, alle terapie ed uno standard qualitativo di assistenza. Il malato al centro dell attività sanitaria e l umanizzazione delle cure rappresentano il fulcro su cui ruotano le riforme previste dal Patto della Salute L aggiornamento dei LEA, con l inserimento di tutte le malattie rare, ha significato togliere prestazioni e cure ormai obsolete per sostituirle con moderne e più efficaci; la riqualificazione degli Ospedali ed il potenziamento dell assistenza distrettuale hanno significato la creazione di una rete sanitaria molto più efficiente e capillare, evitando l ingolfamento e l inappropriatezza dei ricoveri ospedalieri; la riorganizzazione della Medicina del territorio ha significato ridare ruolo da protagonisti a medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacie di servizio. In tale scenario, la piena responsabilità del raggiungimento degli obiettivi attesi dalla progettazione sanitaria in capo ai Professionisti del Sistema Salute impone ai Dirigenti l approfondimento delle innovazioni proposte dal Patto della Salute, la valutazione dei cambiamenti attesi sull organizzazione dei Servizi e la stima dell appropriatezza delle prestazioni erogate ai cittadini. In particolare, l esigenza di far acquisire ai Dirigenti di Struttura e di Servizi della ASL Salerno e delle Agenzie del nostro Territorio aggiornamento delle competenze manageriali e di responsabilità di servizi sanitari, finalizzate alla gestione del cambiamento, mediante l approfondimento di conoscenze e metodologie epidemiologico e statistiche, economiche e di politica sanitaria, e psicologiche, deriva dalle variabili presenti nell organizzazione sanitaria e sociosanitaria della Provincia di Salerno, deriva dalla necessità di: Omogeneizzare i tre Ambiti Aziendali Integrare i Modelli Organizzativi Progettare e riprogrammare i Percorsi Assistenziali ll Corso di Formazione Manageriale L Appropriatezza dei Servizi Misura del Cambiamento: il ruolo dei Dirigenti quali Facilitatori in Sanità segue la scia del Corso di Formazione Dalla Resistenza al Cambiamento al Cambiamento Resistente, che nel 2014 ha raccolto notevolissimi consensi in termini di partecipazione da parte dei Dirigenti ed Operatori della ASL Salerno, rappresentandone l ideale prosecuzione, nell ottica di un processo aziendale di Formazione ed Aggiornamento Continuo.

3 Rationale del corso Il Corso di Formazione Manageriale L Appropriatezza dei Servizi Misura del Cambiamento: il ruolo dei Dirigenti quali Facilitatori in Sanità risulta composto da due singoli Corsi di Aggiornamento: Corso di Aggiornamento: Il Patto della Salute ed i nuovi LEA programmato per il 6, 7 e 8 Maggio 2015 Corso di Aggiornamento: Strumenti per l integrazione (ospedale/territorio, sanitaria/sociale, inter/intra-professionale) programmato per il 28 e 29 Maggio 2015 Basato su didattica interattiva / strategie di role playng curate dai massimi esperti nazionali in tema di organizzazione dei servizi sanitari e sociosanitari, Il Corso di Formazione Manageriale è quindi immaginato con l'obiettivo di: Approfondire Programmi e Piani sanitari Organizzare Strutture / Interventi di Promozione e Tutela della Salute Valutare Appropriatezza e Qualità delle Prestazioni Il Corso, previsto all'interno del Piano Formativo 2015 della ASL Salerno, nasce quindi dalla condivisione di Progetti Formativi delle Direzioni dei Macrocentri: DD.SS.BB. 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72 e P.O. di Polla, con l obiettivo di implementare Processi Formativi Omogenei e di Qualità nel territorio aziendale, avvalendosi del Coordinamento Scientifico e della Docenza dei massimi esperti nazionali in tema di Management Sanitario Esso è rivolto ai Direttori di Distretto, Ospedale e Dipartimento, ai Dirigenti Responsabili di Unità Operative ed Organizzative ed ai Referenti di Progetti e Programmi Aziendali, ai Coordinatori ed agli Operatori dei Servizi della ASL Salerno nonché ai Professionisti del Privato accreditato ricoprenti o aspiranti a ruoli dirigenziali, e ciò nella logica della Rete Integrata dei Servizi Sanitari e Sociosanitari della Provincia di Salerno. Approfondire tematiche di sociologia e psicologia del lavoro e dell'organizzazione, governo della domanda e dell offerta, leadership e valorizzazione delle risorse umane, comunicazione interna ed esterna, riteniamo possa rappresentare il sistema vincente per migliorare nel nostro Ruolo di Coordinamento e di Gestione delle Risorse Umane, diventando protagonisti attivi del cambiamento e quindi Facilitatori nella costruzione del nostro Nuovo Sistema Salute. Grazia Gentile, Vincenzo D'Amato, Pio Vecchione, Gianluigi Ferrigno, Antonio Lucchetti, Mario Forlenza, Rocco Basile, Roberto Giulio, Rosario Nicoletti, Pasquale Melillo, Giuseppe Di Fluri, Adamo Maiese, Aristide Tortora

4 Il Corso di Formazione Manageriale si compone di due distinti Corsi di Aggiornamento ECM: Il Patto della Salute ed i Nuovi LEA in programma il 6, 7 e 8 Maggio 2015 Strumenti per l Integrazione: ospedale-territorio, sanitaria/sociale, multiprofessionale in programma il 28 e 29 Maggio 2015 Il Discente può scegliere di partecipare ad uno dei due o ad entrambi i Corsi di Aggiornamento La partecipazione al singolo Corso da diritto all acquisizione dei Crediti ECM assegnati al Corso La partecipazione ad entrambi i Corsi consente il rilascio dell Attestato di Frequenza al Corso Manageriale Programma preliminare Modalità di Iscrizione/Fruizione del Corso: L invio delle domande di partecipazione avviene a cura degli interessati mediante compilazione di scheda di iscrizione allegata al programma scientifico Le domande di partecipazione saranno accettate in base all ordine cronologico di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili

5 Crediti ECM n Programma preliminare Piano della Formazione Aziendale 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO Il Patto della Salute ed i Nuovi Lea 6, 7 e 8 Maggio 2015 Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31 Coordinatore e Responsabile Scientifico: prof. Nicola Nante Professore Ordinario di Sanità Pubblica, Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari Università di Siena

6 Faculty prof. Nicola Nante prof. Mariadonata Bellentani prof. Francesco Di Stanislao Programma Mercoledì 6 Maggio 2015 ore Registrazione dei partecipanti Programma preliminare Scuola Post- Laurea di Sanità Pubblica Università di Siena Agenzia Nazionale Servizi Sanitari - Agenas Università Politecnica delle Marche Interventi delle Autorità dott. Bruno Ravera Presidente dell Ordine dei Medici di Salerno dott. Antonio Squillante Direttore Generale ASL Salerno dott. Angela Annecchiarico Direttore Sanitario ASL Salerno avv. Annamaria Farano Direttore Amministrativo ASL Sa dott. Gennaro Volpe Presidente A.D.Di.S - CARD Regione Campania Presentazione del Corso dott.ri Grazia Gentile, Vincenzo D'Amato, Pio Vecchione, Gianluigi Ferrigno, Antonio Lucchetti, Mario Forlenza, Rocco Basile, Pasquale Melillo, Roberto Giulio, Rosario Nicoletti, Giuseppe Di Fluri, Adamo Maiese, Aristide Tortora ore Modulo Didattico: La Centralità della Persona Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Mariadonata Bellentani Bisogni di salute ed Obiettivi Sanitari Docente: prof. Nicola Nante Scelte di programmazione nazionale alla luce del Patto della Salute I percorsi di cura per persone con cronicità Docente: prof. Mariadonata Bellentani

7 Programma Giovedì 7 Maggio 2015 Programma preliminare ore Modulo Didattico: Salute, Sanità ed Assistenza Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Francesco Di Stanislao Le linee di indirizzo per lo sviluppo dell assistenza territoriale I Livelli Essenziali di Assistenza ed i nuovi orientamenti Docente: prof. Mariadonata Bellentani ore Modulo Didattico: Il Processo di Accreditamento Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Mariadonata Bellentani Come cambia l accreditamento delle strutture ospedaliere e territoriali: aspetti giuridici Docente: prof. Mariadonata Bellentani Come cambia l accreditamento delle strutture ospedaliere e territoriali: aspetti sanitari Docente: prof. Francesco Di Stanislao Venerdì 8 Maggio 2015 ore Modulo Didattico: Gli Standard relativi all Assistenza Moderatore: prof. Nicola Nante La Misura della Qualità ed il Sistema dei Controlli Docente: prof. Francesco Di Stanislao ore Modulo Didattico Interattivo: La Qualità delle Prestazioni Moderatore: prof. Nicola Nante Il Miglioramento Continuo delle Performances Docente: prof. Francesco Di Stanislao Conclusioni ed Elaborato ECM

8 Piano della Formazione Aziendale 2015 QUALITY MANAGEMENT NELLE STRUTTURE SANITARIE Corso di Aggiornamento: Il Patto della Salute ed i nuovi LEA Scheda di iscrizione Nome Cognome Indirizzo CAP _ Città _ 2 Edizione Tel _ Fax _ _ Struttura _ di _ appartenenza Unità _ operativa _ Ruolo N.B. Il Modulo deve obbligatoriamente essere compilato in ogni sua parte Inviare a: Direzione Distrettuale DSB n. 61 fax:

9 Crediti ECM n Programma preliminare Piano della Formazione Aziendale 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO Strumenti per l Integrazione: ospedale/territorio, sanitaria/sociale, inter/intra-professionale 28 e 29 Maggio 2015 Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31 Coordinatore e Responsabile Scientifico: prof. Nicola Nante Professore Ordinario di Sanità Pubblica, Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari Università di Siena

10 Faculty prof. Nicola Nante prof. Fulvio Moirano prof. Roberto Vaccani Programma Giovedì 28 Maggio 2015 ore Registrazione dei partecipanti Programma preliminare Scuola Post- Laurea di Sanità Pubblica Università di Siena Direzione Generale Sanità Regione Piemonte Scuola di Direzione Aziendale Università Bocconi - Milano Interventi delle Autorità dott. Bruno Ravera Presidente dell Ordine dei Medici di Salerno dott. Antonio Squillante Direttore Generale ASL Salerno dott. Angela Annecchiarico Direttore Sanitario ASL Salerno avv. Annamaria Farano Direttore Amministrativo ASL Sa dott. Gennaro Volpe Presidente A.D.Di.S - CARD Regione Campania Presentazione del Corso dott.ri Grazia Gentile, Vincenzo D'Amato, Pio Vecchione, Gianluigi Ferrigno, Antonio Lucchetti, Mario Forlenza, Rocco Basile, Pasquale Melillo, Roberto Giulio, Rosario Nicoletti, Giuseppe Di Fluri, Adamo Maiese, Aristide Tortora ore Modulo Didattico: Risorse Umane e Tecniche di Management Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Fulvio Moirano, prof. Roberto Vaccani Promozione della salute e libertà di scelta Docente: prof. Nicola Nante Competenze ed Attitudini del professionista sanitario Profili attitudinali dei ruoli apicali Docente: prof. Roberto Vaccani

11 Programma preliminare Programma Venerdì 29 Maggio 2015 ore ore Modulo Didattico: Il Sistema dell Assistenza Sanitaria Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Fulvio Moirano, prof. Roberto Vaccani Un modello di lettura sistemica degli impianti organizzativi in Sanità Docente: prof. Roberto Vaccani Livelli di governo e di finanziamento Docente: prof. Fulvio Moirano Modulo Didattico Interattivo: Spesa Sanitaria ed accesso alle Cure Moderatori: prof. Nicola Nante, prof. Fulvio Moirano, prof. Roberto Vaccani Sostenibilità dell organizzazione ed equità Docente: prof. Fulvio Moirano Conclusioni ed Elaborato ECM

12 Piano della Formazione Aziendale 2015 Scheda di iscrizione QUALITY MANAGEMENT NELLE STRUTTURE SANITARIE Corso di Aggiornamento: Strumenti per l Integrazione ospedale/territorio, sanitaria/sociale, inter/intra-professionale Nome Cognome Indirizzo CAP _ Città _ 2 Edizione Tel _ Fax _ _ Struttura _ di _ appartenenza Unità _ operativa _ Ruolo N.B. Il Modulo deve obbligatoriamente essere compilato in ogni sua parte Inviare a: Direzione Distrettuale DSB n. 61 fax:

13 Responsabile Scientifico: prof. Nicola Nante Dirigenti Promotori: dott. Grazia Gentile dott. Vincenzo D'Amato dott. Pio Vecchione dott. Gianluigi Ferrigno dott. Antonio Lucchetti dott. Mario Forlenza dott. Rocco Basile dott. Pasquale Melillo dott. Roberto Giulio dott. Rosario Nicoletti dott. Adamo Maiese dott. Giuseppe Di Fluri dott. Aristide Tortora Comitato Promotore: dott. Gennaro Volpe Professore Ordinario di Sanità Pubblica, Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari, Università di Siena Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 61 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 62 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 63 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 60 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 66 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 67 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 64 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 65 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 68 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario nn.69,70 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 71 ASL Sa Direttore Responsabile Distretto Sanitario n. 72 ASL Sa Direttore Sanitario P.O. Polla ASL Sa Presidente A.D.DI.S. CARD Regione Campania dott.ri Giovanna Storti, Albina Tiano, Annunziata Cuccurullo, Francesco Panza, Temi Capuano, Michele D Angiolillo, Veronica Albano, Maria Pia Ruggiero, Valeria Forte Direzioni Uffici Sociosanitari DD.SS.BB. ASL Sa dott. Pietro Greco Direzione Sanitaria P.O. Polla ASL Sa

14 Programma preliminare Coordinamento della progettazione / organizzazione e Accreditamento ECM: Struttura Formazione ASL Salerno: Corso di Formazione gratuito per: Medici, Amministrativi, Psicologi, Sociologi, Infermieri, Assistenti Sociali, Ostetriche, Fisioterapisti, Terapisti della Riabilitazione Evento ECM gratuito per: Medici, Psicologi, Assistenti Sociali, Infermieri, Ostetriche, Fisioterapisti, Terapisti della Riabilitazione Evento ECM gratuito per: Iscritti Card A.D.Di.S Regione Campania Riferimenti: Il Patto della Salute ed i nuovi Lea Provider n. 31 Evento n. Crediti ECM n. 27 Riferimenti: Strumenti per l Integrazione Provider n. 31 Evento n. Crediti ECM n. 21 Team di Comunicazione: dott.ri Ivana Cirillo, Pasqua Benincasa, Annamaria Torre, Mariarosaria Guerriero, Luisa Falanga, Isabella Tortora, Colomba Guidone, Michelina Baldi, Filomena Adinolfi, Giulia Addazi Addazi, Patrizia Iovino, Concetta Grimaldi, Alfonsina Baldi, Raffaella Barbuto, Roberta Sapere, Giuseppina Scala, Adriana De Filippo, Maria Calce, Raffaella Musella, Anna Tartaglia, Emilia Genovese, Maria Mustacchio, Vincenzo Di Leo, Grazia Sorrentino, Elena Fiordispina, Mario Sparano, Anna Sorrentino Info e Contatti: Direzione Distrettuale DSB n. 61 via Passanti n. 2, Scafati (SA) tel fax: e - mail: Segreteria Organizzativa: In corso di aggiudicazione con procedura MEPA (Mercato Elettronica P.A.) e - mail:

Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia

Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia PROGRAMMA Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia Anno 2013 2014 PREMESSA L ASL di Brescia, in collaborazione con SItI - Società

Dettagli

Pediatrie. Salerno. 18-19-20 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre. 20 Novembre.

Pediatrie. Salerno. 18-19-20 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre. 20 Novembre. Piano della Formazione Aziendale 2015 Forum delle Pediatrie Salerno quinta edizione 18-19-20 Novembre 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre 20 Novembre Giornata Mondiale

Dettagli

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 L approccio ai problemi sanitari di un territorio, malattie croniche in primis, richiede oggi una nuova

Dettagli

ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011)

ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011) Università degli Studi di Siena ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011) DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA, MEDICINA SPERIMENTALE E SANITÀ PUBBLICA Polo Scientifico-Didattico

Dettagli

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa;

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa; 1. ANALISI DEL FABBISOGNO FORMATIVO La Regione Puglia, concentrata come molte altre Regioni sulla necessità di contenere i costi del settore sanitario intervenendo sugli assetti gestionali ed organizzativi,

Dettagli

Tecniche Direzionali

Tecniche Direzionali UNIVERSITA' DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari MASTER HEALTH SERVICES MANAGEMENT Epidemiologia, Economia e Sociologia per l amministrazione

Dettagli

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente PIANO FORMATIVO 2015 Tipologia evento RESIDENZIALE Titolo Congresso interregionale ANMDO SARDEGNA e ANMDO SICILIA INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO: ESPERIENZE A CONFRONTO Sede HOLIDAY INN CAGLIARI, Viale

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo.

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo. ANMDO TRIVENETO Programma Convegno Con il patrocinio di AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE Leadership e strumenti 15 Novembre 2013 Venezia Mestre Auditorium Ospedale

Dettagli

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4)

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) Master di primo livello Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) IV Edizione Anno accademico 2007/2008 Finalità Il master universitario, di durata annuale, ha lo scopo di

Dettagli

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE Sviluppare competenze manageriali innovative per il mondo della Sanità Health Care Management School Il Sistema Sanitario rappresenta uno dei settori

Dettagli

La professione infermieristica e la nuova realtà economica

La professione infermieristica e la nuova realtà economica COLLEGIO IPASVI DI ROMA La professione infermieristica e la nuova realtà economica Roma, 30 Novembre 2012 Aula Magna Ospedale Carlo Forlanini Costo: GRATUITO Posti disponibili: 150 Crediti Ecm: 3,8 per

Dettagli

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Presentazione Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Le cure domiciliari (home care) hanno avuto un ampio sviluppo negli ultimi venti anni, e nello scenario dei sistemi di welfare socio-sanitario

Dettagli

Pediatrie. Salerno. 18-19-20 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre. 20 Novembre.

Pediatrie. Salerno. 18-19-20 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre. 20 Novembre. Piano della Formazione Aziendale 2015 Programma Preliminare Forum delle Pediatrie Salerno quinta edizione 18-19-20 Novembre 2015 Provincia di Salerno, via Roma Sala Bottiglieri e Sala Marcello Torre 20

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale

Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale e prevenzione e promozione della salute Corso 60 ore I sistemi sanitari di tutti i Paesi Occidentali sono sotto pressione, a causa del contestuale

Dettagli

Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla Clinical Governance in Ospedale

Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla Clinical Governance in Ospedale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari CORSO ALTA FORMAZIONE Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla

Dettagli

Università degli Studi di Siena SCUOLA POST LAUREA DI SANITA PUBBLICA

Università degli Studi di Siena SCUOLA POST LAUREA DI SANITA PUBBLICA Università degli Studi di Siena SCUOLA POST LAUREA DI SANITA PUBBLICA SHORT COURSE Risorse Umane in Sanità: Tecniche Direzionali (Anno Accademico 2010/2011) Programma Preventivo Certosa di Pontignano,

Dettagli

www.lacrisalide.it 1

www.lacrisalide.it 1 www.lacrisalide.it 1 CHI SIAMO La Crisalide srl si occupa di formazione in ambito sanitario secondo il progetto ECM (Educazione Continua in Medicina) promosso e reso obbligatorio per tutti gli operatori

Dettagli

16/02/1992 a tutt ora Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana via Roma,67 56100 PISA

16/02/1992 a tutt ora Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana via Roma,67 56100 PISA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHETTI FEDERICA Indirizzo PIAZZA DELLE VETTOVAGLIE, 35 56126 PISA Telefono cell. 347/3658099 ufficio 050/995751

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

protocollo@pec.anticorruzione.it

protocollo@pec.anticorruzione.it DIREZIONE GENERALE ORGANIZZAZIONE, PERSONALE, SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICA REG. DEL TIPO ANNO NUMERO CFR. FILE SEGNATURA.XML CFR. FILE SEGNATURA.XML A.N.AC. Autorità Nazionale Anticorruzione e per

Dettagli

REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007

REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007 REGIONE UMBRIA LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO DELLE AZIENDE SANITARIE DGR 1345 DEL 27/07/2007 GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO Il rischio clinico rappresenta l eventualità di subire

Dettagli

Roma, 12-14 giugno 2013

Roma, 12-14 giugno 2013 Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 5 Roma, 12-14 giugno 2013 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Dipartimento di Ambiente e connessa Prevenzione Primaria S3 Opus Srl Policlinico Umberto

Dettagli

Evoluzione della professione di. Tecnico Sanitario di Radiologia Medica

Evoluzione della professione di. Tecnico Sanitario di Radiologia Medica BOZZA Evoluzione della professione di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica TSRM con esperienze avanzate e professionista specialista Aree di competenza nei nuovi scenari sanitari e socio sanitari Tavolo

Dettagli

PIANO FORMATIVO EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (ECM) ANNO 2015

PIANO FORMATIVO EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (ECM) ANNO 2015 PIANO FORMATIVO EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (ECM) ANNO 2015 1 2 INDICE Premessa pag. 3 Piano e Obiettivi formativi pag. 3 Popolazione destinataria pag. 4 Metodologia pag. 5 Valutazione della formazione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI LAURO ROSANNA Nazionalità Italiana Data di nascita 09/04/1960 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Date (da a) Dal 1 /09/2005 a tutt oggi

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a.

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a. DOCENZE Data 2010 Ente organizzatore Montedomini, centro servizi e formazione Titolo del corso Aggiornamento teorico pratico per personale operante in strutture sanitarie riabilitative Docenza Riprogettazione

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

1 / 1 MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

1 / 1 MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Francesco Bevere Data di nascita 21/06/1956 Qualifica DIRETTORE GENERALE Amministrazione Istituto Nazionale Tumori Regina Elena e Istituto Dermatologico

Dettagli

Economia, Gestione e Controllo delle Aziende Sanitarie

Economia, Gestione e Controllo delle Aziende Sanitarie UNIVERSITA' DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari MASTER HEALTH SERVICES MANAGEMENT Epidemiologia, Economia e Sociologia per l amministrazione

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI:

CON IL PATROCINIO DI: CON IL PATROCINIO DI: N ID: 049C14 Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE EFFICACE 4-5 Aprile 2014 -

Dettagli

Azienda Sanitaria territoriale pubblica del Sistema sanitario Nazionale. Governo Economico dell Azienda..

Azienda Sanitaria territoriale pubblica del Sistema sanitario Nazionale. Governo Economico dell Azienda.. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail SALVATORE DE PAOLA Nazionalità Data di nascita Italiana 1 LUGLIO 1955 IN COSENZA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Nome ANSANELLI MATILDE Nazionalità ITALIANA Data di nascita 21 GENNAIO 1957 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Date (da a) DAL 1/5/2003 AD OGGI Indirizzo sede Lavorativa

Dettagli

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP Master di I Livello in distance - IV EDIZIONE - A.A. 2015/2016 Premessa Le ragioni della realizzazione di un percorso formativo per un Master di primo

Dettagli

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze, tutti gli aspetti

Dettagli

La formazione nella sanità

La formazione nella sanità La formazione nella sanità Donatella Becchio 22 maggio La formazione continua in sanità 1. Alcuni punti di partenza 2. Il programma ECM 3. Alcuni dati del contesto piemontese 4. Punti di forza e di debolezza

Dettagli

Curriculum Vitae. Esposito Ernesto. Informazioni personali. Esperienza professionale. Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli

Curriculum Vitae. Esposito Ernesto. Informazioni personali. Esperienza professionale. Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome / Nome Indirizzo Esposito Ernesto Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli Telefono 081 2544404-2544403 Fax 081 2544823 E-mail Cittadinanza ernesto.esposito@libero.it

Dettagli

Presiede Prof. Luigi Frati Rettore Sandra Bassi Università Univ. di Modena degli Studi e Reggio di Emilia Roma La Sapienza DOCENTI Pinuccia Bernardelli Univ. di Milano Statale SEDE DEL CONVEGNO Sandra

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2013/2014

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2013/2014 Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2013/2014 Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Dipartimento di Patologia Umana X MASTER UNIVERSITARIO DI

Dettagli

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO in collaborazione con ALTEMS Alta Scuola di Economia e Management Sanitario INTRODUZIONE ALL HTA. COME FARNE UNO STRUMENTO OPERATIVO: DALL

Dettagli

ASL SALERNO VIA NIZZA 146-SALERNO Curriculum Formativo e Professionale di :

ASL SALERNO VIA NIZZA 146-SALERNO Curriculum Formativo e Professionale di : ASL SALERNO VIA NIZZA 146-SALERNO Curriculum Formativo e Professionale di : INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Marisa Caruana Telefono 089 693524 Fax 089 251629 E-mail marisa.caruana@aslsalerno2.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ALLEGATO 1 SCHEDA RELATIVA ALLA PROPOSTA DI ISTITUZIONE/ATTIVAZIONE DI MASTER UNIVERSITARIO A.A 2011-2012 DENOMINAZIONE DEL CORSO Master Universitario di I Livello in Comunicazione Socio-Sanitaria LIVELLO

Dettagli

LA RETE PER LE CURE PALLIATIVE NEL TERRITORIO AREA SUD DI MILANO

LA RETE PER LE CURE PALLIATIVE NEL TERRITORIO AREA SUD DI MILANO Centro Universitario di Ricerca Virgilio Floriani CURE PALLIATIVE NELLE MALATTIE AVANZATE INGUARIBILI E TERMINALI Azienda Ospedaliera San Paolo Polo Universitario Dipartimento di Oncologia LA RETE PER

Dettagli

Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM

Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM Crediti proposti da confermare: 24 crediti ECM Corso teorico-pratico di aggiornamento Legionella: valutazione del rischio, prevenzione e controllo nelle strutture recettive, sanitarie, turistiche Cassano

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 60/2 DEL 2.12.2015. Sistema Regionale delle Cure Territoriali. Linee di indirizzo per la riqualificazione delle cure primarie.

DELIBERAZIONE N. 60/2 DEL 2.12.2015. Sistema Regionale delle Cure Territoriali. Linee di indirizzo per la riqualificazione delle cure primarie. Oggetto: Sistema Regionale delle Cure Territoriali. Linee di indirizzo per la riqualificazione delle cure primarie. L Assessore dell Igiene e Sanità e dell Assistenza Sociale ricorda che nel Patto della

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master 84 1 Titolo MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

Laurea in Medicina e Chirurgia (Università di Bologna)

Laurea in Medicina e Chirurgia (Università di Bologna) INFORMAZIONI,,, PERSONALI Cognome GRECO Nome ANGELO Data di Nascita 06/01/1956 Qualifica (1) Dirigente Medico Amministrazione ASL BRINDISI Struttura di Appartenenza Distretto Socio Sanitario n.3 Incarico

Dettagli

i formazione 2009-2011

i formazione 2009-2011 Piano di formazione 2009-2011 per la formazione di base, professionale e manageriale del personale del Servizio Sanitario Regionale, e del Sistema regionale per l Educazione Continua in Medicina (ECM).

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome FRANCESCA VACCHINA Indirizzo Telefono 335377281 E-mail VIA POGGIO ALLA CAVALLA, 89/F

Dettagli

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Nursing avanzato per la sorveglianza epidemiologica e il controllo delle infezioni correlate ai processi assistenziali (ICPA) Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Gabriele Romano

Dettagli

CONFERENZA SULLA SANITA ELETTRONICA

CONFERENZA SULLA SANITA ELETTRONICA CONFERENZA SULLA SANITA ELETTRONICA CONFERENZA SULLA SANITA ELETTRONICA Il percorso di adozione del Fascicolo Sanitario Elettronico in Italia Lidia Di Minco Direttore Ufficio Nuovo Sistema Informativo

Dettagli

REGIONE SICILIANA. AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM

REGIONE SICILIANA. AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM ServizioSanitarioNazionale Regione Siciliana REGIONE SICILIANA VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 CodiceFiscale P. IVA 02363280815 AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA TRAPANI

Dettagli

STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino

STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino FACULTY STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino ANDREA CALCAGNO Ricercatore Universitario, Unità di Malattie Infettive, Dipartimento di Scienze Mediche, Università

Dettagli

La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico

La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico La Morte Improvvisa del bambino nei primi 2 anni di vita presupposti teorici e approccio pratico Il Corso di formazione obbligatoria affronterà, in tutte le sue edizioni, la tematica nelle sue complessità

Dettagli

MASTER per il Coordinamento

MASTER per il Coordinamento MASTER per il Coordinamento L. Briziarelli con M. Dellai, M. Giontella, A. Mastrillo e il contributo straordinario di L. Saiani Aggiornamento 2006-07 38 Corsi di Master 23 a Roma (7 Sapienza,16 Torvergata)

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino stati generali della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino Razionale lunedì 14 scientifico ottobre stati generali della sanità ORE 10:00 SALONE

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 50 PARTECIPANTI AL CORSO DI FORMAZIONE IN TEMA DI VALUTAZIONE E ANALISI DELLE PERFORMANCE DELLE AZIENDE SANITARIE, ISTITUITO DALL AGENZIA NAZIONALE PER I SERVIZI

Dettagli

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02)

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Master di I livello (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Titolo Management e coordinamento delle professioni sanitarie MA 02 Finalità

Dettagli

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze,

Dettagli

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente Scopo e campo d applicazione Il corso si propone di completare il percorso fatto nel corso base al fine di approfondire le conoscenze dei partecipanti in tema di metodi di apprendimento-insegnamento e

Dettagli

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova 2 FACULTY ALESSANDRO BUSCA Torino ELIO CASTAGNOLA Genova SIMONE CESARO Verona FABIO CICERI Milano MASSIMO CLEMENTI Milano VALERIO DEL BONO Genova NUNZIA DECEMBRINO Pavia FRANCA FAGIOLI Torino NAGUA GIURICI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) CONSENSO INFORMATO: DUE ANIME, DUE ATTORI - Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche - Aula Sezione

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA 106) 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 TITOLO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA

Dettagli

Università degli Studi di Siena

Università degli Studi di Siena Università degli Studi di Siena LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI SHORT COURSE QUALITA' E MANAGEMENT DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE, DELLA RIABILITAZIONE

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA DOTT. GIOVANNI BARBAGLI Presidente ARS Toscana ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA Dai valori e dai principi generali del Piano sanitario regionale toscano all organizzazione dell offerta

Dettagli

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it CARTA DEI SERVIZI Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA Telefono 06 47825272 Fax 06 23328733 E-mail intesaecm@siared.it Sito Internet www.aaroiemac.it www.siared.it Orario di assistenza Lunedi

Dettagli

11.15 Quali protocolli di induzione dell ovulazione nelle pazienti oncologiche F. Tomei 11.45 Discussione

11.15 Quali protocolli di induzione dell ovulazione nelle pazienti oncologiche F. Tomei 11.45 Discussione CORSO DI FORMAZIONE PER LA PRESERVAZIONE DELLA FERTILITÀ NELLE PAZIENTI ONCOLOGICHE 28 Maggio 2014 organizzato da Registro Nazionale della PMA ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA in collaborazione con SOC di

Dettagli

Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Campania e Area Cure palliative e terapia del dolore

Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Campania e Area Cure palliative e terapia del dolore Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Campania e Area Cure palliative e terapia del dolore FARMACI OPPIOIDI: ASPETTI NORMATIVI, CLINICI ED ECONOMICI Razionale CODICE EVENTO

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A.

CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A. Direzione centrale Credito e Welfare CORSO DI FORMAZIONE VALORE P.A. TITOLO Management sanitario e metodologie e modelli di assistenza ospedaliera AREA GIURIDICA-SANITARIA Direttore/ coordinatore Didattico

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm disponibile dal 1 dicembre 2013 al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm Segreteria Organizzativa Regia Congressi srl Via A. Cesalpino 5/B 50141 Firenze Tel. 055 795421 Fax 055 7954280 E-mail: info@regiacongressi.it

Dettagli

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA Un percorso di professionalizzazione dei Dirigenti sportivi Modenesi Bando di Indizione Programma Scheda di iscrizione Il Contesto di riferimento Il movimento

Dettagli

O S S E R V A T O R I O

O S S E R V A T O R I O Direzione Generale della Sanità Servizio programmazione sanitaria e economico finanziaria e controllo di gestione Settore gestione del personale delle aziende sanitarie, programmazione della formazione

Dettagli

Percorso di formazione integrata per la costruzione delle Case della Salute

Percorso di formazione integrata per la costruzione delle Case della Salute PERCORSI DI INNOVAZIONE NELLE CURE PRIMARIE Percorso di formazione integrata per la costruzione delle Case della Salute Parma, 21-22 ottobre 2011 1 2 Agenda Contesto Metodologia Obiettivi Conclusioni 3

Dettagli

Corsi di Formazione-informazione

Corsi di Formazione-informazione LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA - Direzione Regionale Assetto Istituzionale, Prevenzione e Assistenza Territoriale - Programmazione dei servizi territoriali e delle attività distrettuali e dell'integrazione

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane UNIVERSITA' DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari MASTER HEALTH SERVICES MANAGEMENT Epidemiologia, Economia e Sociologia per l amministrazione

Dettagli

Piano della Formazione Aziendale 2015

Piano della Formazione Aziendale 2015 Piano della Formazione Aziendale 2015 CORSO DI FORMAZIONE AZIENDALE La Medicina Narrativa (NBM) come strumento per realizzare una governance della salute sostenibile e di qualità Prima Edizione 20-21 aprile

Dettagli

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro L ottimizzazione della gestione integrata delle malattie reumatiche in un mondo in evoluzione: i real world data a supporto del processo decisionale PROGRAMMA 17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina

Dettagli

IL RETTORE Massimo Marrelli

IL RETTORE Massimo Marrelli DR/2013/2736 del 31/07/2013 Firmatari: MASSIMO MARRELLI U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 1660 del 15/5/2012; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004 n.

Dettagli

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 CONVEGNO Ruolo e prospettive della figura professionale del Medico dedicato a Mario Coltorti 1 / 10 Scarica l'invito in PDF Venerdì 25 maggio 2012 ore 10.00

Dettagli

Master Universitari in. Assistenza Infermieristica

Master Universitari in. Assistenza Infermieristica Anno accademico 2005-2006 Master per Infermiere di sanità pubblica e di comunità (ISPeC) Master Universitari in Assistenza Infermieristica autonomia didattica LAUREA RIFORMA UNIVERSITARIA crediti formativi

Dettagli

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT PER LE PROFESSIONI SANITARIE MODULO PROFESSIONALIZZANTE Management nelle scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI MANAGEMENT SANITARIO

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI MANAGEMENT SANITARIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA - FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CENTRO DI STUDIO E DI RICERCA QUALITY AND TECHNOLOGY ASSESSMENT, GOVERNANCE AND COMMUNICATION STRATEGIES IN HEALTH SYSTEMS AGGIORNAMENTI

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità ITALIANA Data di nascita 25/08/1952 PERROTTA FRANCESCO ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Date (da a) DAL 1/5/2003 AD OGGI Indirizzo

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia Provider ECM n 2948 CENTRO SPERIMENTALE PER L EDUCAZIONE SANITARIA IL COUNSELING NUTRIZIONALE: TECNICHE DI COMUNICAZIONE PER PROMUOVERE

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI

SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI Celebrazioni per il 20 anniversario del IV Corso Medici della Polizia di Stato Bari, 14/15 giugno 2013 Aula

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Approvazione "Progetto di Sviluppo delle cure domiciliari

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marino Gaetana Data di nascita 13/04/1947 Qualifica Direttore Distretto Sanitario 41

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marino Gaetana Data di nascita 13/04/1947 Qualifica Direttore Distretto Sanitario 41 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marino Gaetana Data di nascita 13/04/1947 Qualifica Direttore Distretto Sanitario 41 Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio ASL DI NAPOLI 2 NORD Responsabile

Dettagli

Scuola di formazione permanente sul management didattico

Scuola di formazione permanente sul management didattico Scuola di formazione permanente sul management didattico Coordinatori: Prof. Vincenzo Zara & Dott.ssa Emanuela Stefani Prima edizione Roma, marzo maggio 2012 LE RAGIONI Negli ultimi anni la didattica universitaria

Dettagli

HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA

HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA MILANO, 26 NOVEMBRE 2013 Con il patrocinio di SEZIONE DI ONCOLOGIA PRESENTAZIONE L Health Technology Assessment (HTA) rimane un argomento al centro di numerosissimi

Dettagli

PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016

PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016 PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016 Negli ultimi anni le amministrazioni pubbliche, e in particolar modo le Regioni, sono coinvolte in un processo di forte cambiamento dettato dalla

Dettagli

DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com daldegansonia@legalmail.

DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com daldegansonia@legalmail. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com

Dettagli

LabOratOriO brescia GEstiONE

LabOratOriO brescia GEstiONE CONVEGNO LabOratOriO brescia GEstiONE integrata del rischio in un sito di interesse NaziONaLE Lunedì 22 settembre 2014 Sala Cavaliere del Lavoro Pier Giuseppe Beretta Associazione Industriale Bresciana

Dettagli