CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI SSL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI SSL"

Transcript

1 INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI SSL EDIZIONE AN15B IL PRIMO CORSO CON COACHING PROFESSIONALE ORGANIZZATO DALL UNIVERSITÀ degli STUDI di BOLOGNA Dipartimento Ingegneria Industriale SOMMARIO 1. ORGANIZZAZIONE PRESUPPOSTI NORMATIVI ENTE ORGANIZZATORE FORMATORI CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI... 5 Pagina 1 di 10

2 2.1. GENERALITÀ PREREQUISITI FORMATORI RSPP STRUTTURA DEL CORSO PROGRAMMA DEL CORSO UFC4-1 RUOLO DELL'INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE [PARTE 1] UFC4-2 FORMAZIONE EFFICACE DEGLI ADULTI [PARTE 1] : STRUMENTI DIDATTICI UFL-1 LABORATORIO DI FORMAZIONE [PARTE 1]: PARLARE IN PUBBLICO UFL-2 LABORATORIO DI FORMAZIONE [PARTE 2]: PROJECT WORK FORMATORI SSL COACHING PROFESSIONALE UFS4-1 FORMAZIONE EFFICACE DEGLI ADULTI [PARTE 2] : GESTIONE DELL AULA E FORMAZIONE FINANZIATA UFS4-2 FORMAZIONE EFFICACE DEGLI ADULTI [PARTE 3] : ESPOSIZIONE IN AULA DEI PROJECT WORK FORMATORI SSL PROJECT WORK FREQUENZA ED ASSENZE AMMESSE VERIFICHE DI APPRENDIMENTO MATERIALE DIDATTICO QUOTE DEL CORSO QUOTA DI CAMBIO ITER FORMATIVO QUOTA PER RECUPERO ESAME MODALITÀ D ISCRIZIONE ANNULLAMENTO DEL CORSO RINUNCIA DEL PARTECIPANTE VALIDITÀ DEL PREVENTIVO ATTESTATI ORGANIZZAZIONE La struttura organizzativa del corso Formatori è riportata nella seguente tabella. Tabella 1 Struttura dell organizzazione del corso ENTE ORGANIZZATORE RUOLO REFERENTE UNIVERSITÀ degli STUDI di BOLOGNA Supervisione del corso; verifica dei verbali d esame, rilascio degli attestati Il Responsabile del progetto formativo è: prof. ing. Cesare Saccani Dipartimento Ingegneria Industriale ACTAS Coordinamento scientifico Ing. Fabio Maccarelli SICURECO.COM S.r.l. Segreteria amministrativa v. sotto INTEGRA S.r.l. Segreteria Generale v. sotto OMNIA S.r.l. - AENGINEERING Gestione e promozione corsi v. sotto Pagina 2 di 10

3 SEGRETERIA AMMINISTRATIVA (gestione iscrizioni) Sicureco.com S.r.l. Responsabile: Eliana Mezzapesa Tel Fax SEGRETERIA GENERALE (informazioni, assistenza e esigenze formative specifiche) INTEGRA S.r.l. - Responsabile: Alessia Gubbini Numero verde SEGRETERIA TERRITORIALE DI JESI (AN) (informazioni generali, preventivi) Omnia S.r.l. Professional Advisor - Responsabile: Dott. Ing. Antonelli Luigi Responsabile Settore Formazione: Dott. Ing. Giuseppe Raimondo Tel / Fax / Mobile / Sito L organizzazione si riserva il diritto di variare il progetto del corso, in relazione sia all evoluzione normativa sia alle esigenze di miglioramento che possano determinarsi, dandone tempestiva comunicazione sul sito Internet e tramite l agenzia territoriale di riferimento. Pagina 3 di 10

4 1.1. PRESUPPOSTI NORMATIVI Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 (1ª specifica dei criteri 2-6 del DM G.U. n. 65/13) ENTE ORGANIZZATORE Le Università sono individuate fra i soggetti cui il legislatore delegato affida l organizzazione dei corsi per RSPP-ASPP- Formatori. Le Università sono enti formatori di 1 livello e gli attestati che rilasciano sono riconosciuti in tutte le regioni italiane FORMATORI I Formatori hanno un documentato e adeguato curriculum professionale, nelle materie di loro pertinenza, con esperienza almeno quinquennale (la normativa richiede almeno biennale) in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e con comprovata esperienza nella formazione e/o nella guida di gruppi di lavoro. Pagina 4 di 10

5 2. CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI 2.1. GENERALITÀ Il corso di Formazione per Formatori è dedicato a coloro che desiderano svolgere l attività di Formatore su Sicurezza e Salute sul Lavoro (SSL). Per svolgere tale attività è necessario, a decorrere dal 18 marzo 2014, soddisfare uno o più requisiti tra i n. 6 previsti nel Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 (G.U. n. 65/2013). In caso di soddisfacimento di uno o più dei requisiti dal 2 al 6, è anche richiesto il soddisfacimento di almeno un ulteriore specifica, tra le n. 4 previste nel suddetto Decreto. Il corso Formazione per Formatori consente appunto di soddisfare la 1ª delle specifiche previste 1 e può essere anche valido ai fini degli aggiornamenti quinquennali previsti per la figura di RSPP PREREQUISITI FORMATORI Per svolgere l attività di formatore è necessario essere in possesso del seguente prerequisito (Decreto Interministeriale 6 marzo 2013): Diploma di scuola secondaria di secondo grado RSPP Per essere valido ai fini degli aggiornamenti quinquennali previsti per la figura di RSPP è necessario che il Partecipante abbia la qualifica di RSPP STRUTTURA DEL CORSO Il corso di Formazione per Formatori SSL di n. 24 ore è così composto : Frequenza dell unità formativa UFC4-1; Frequenza dell unità formativa UFC4-2; Project Work Formatori Elaborazione di una presentazione [in formato MS-PowerPoint.pptx] (attività svolta non in aula, per proprio conto); Frequenza dell unità formativa UFL 1 ; Frequenza dell unità formativa UFL 2 ; Frequenza dell unità formativa UFS1; Frequenza dell unità formativa UFS2. Durante tutte le unità formative è presente il Tutor del corso per assistere i Formatori ed i Partecipanti, registrarne le presenze / assenze, fornire gli strumenti per le presentazioni e supervisionare il regolare svolgimento delle unità formative. 1 Percorso formativo in didattica della durata minima di 24 ore (es. corso formazione-formatori) o. Pagina 5 di 10

6 2.4. PROGRAMMA DEL CORSO UFC4-1 Ruolo dell'informazione e della formazione [Parte 1] Concetti generali (informazione, formazione, addestramento, relativa legislazione); Progettazione didattica (definizione dei bisogni formativi, pianificazione della formazione, attuazione del processo formativo, verifica dei risultati attesi); Aspetti vari (corsi normati per le figure della prevenzione, compiti del SPP per la in-formazione, esercitazione riepilogativa, bibliografia); Corsi di formazione SSL (formatori e soggetti formatori, tipologie di corsi, requisiti ed anni minimi di esperienza dei formatori); Qualificazione dei formatori (legislazione, criteri di qualificazione, aggiornamento); Formazione di DIR-PRE-LAV (legislazione, aspetti organizzativi, e-learning, Enti Bilaterali - Organismi Paritetici, esempi di attestati, aggiornamento); Formazione di RSPP-ASPP (formazione, aggiornamento); Formazione per le attrezzature (legislazione, soggetti formatori, documentazione, particolarità dei corsi, aggiornamento) UFC4-2 Formazione efficace degli adulti [Parte 1] : Strumenti didattici Apprendimento (ambiti, apprendimento degli adulti, regole, modalità); Lezione frontale (metodologie didattiche, progettazione della lezione, dettagli sui vari aspetti); Presentazione in aula (fasi principali, dettagli sulle varie fasi, errori comuni); Indicazioni per lo svolgimento del Project Work Formatori; per ciascuna presentazione: Titolo (da definire con il Partecipante); Lunghezza (n diapositive); Struttura (dia titolo, dia sommario, dia formatore, dia*n argomento, dia conclusioni); Caratteristiche principali delle diapositive (sfondo chiaro e testo scuro, testo sintetico, punti elenco, immagini, clipart, animazioni, filmati, tabelle, schemi, link ipertestuali,...); Aspetti pratici del Project Work Formatori (attività in autonomia, utilizzo di MS-PowerPoint, esposizione in aula del proprio elaborato, elementi e criteri per la valutazione finale); Spazio per le domande. Pagina 6 di 10

7 UFL-1 Laboratorio di Formazione [Parte 1]: Parlare in pubblico Parlare in pubblico: le competenze necessarie, tecniche di gestione dello stress e dell ansia. Simulazioni di gruppo. Analisi e discussione in plenaria UFL-2 Laboratorio di Formazione [Parte 2]: Project Work Formatori SSL Coaching Professionale Introduzione all uso dei dispositivi di presentazione. Esercitazioni sulle presentazioni del Project Work Formatori SSL UFS5 Formazione efficace degli adulti [Parte 2] : Gestione dell aula e formazione finanziata Strumenti didattici (durate di memorizzazione dei concetti, tipologie degli strumenti didattici, dettagli sulle diapositive, suggerimenti, errori da evitare). Comunicazione efficace (livelli della comunicazione, dettagli sui vari livelli, atteggiamento assertivo, capacità di ascolto). Verifica dei risultati (verifiche nelle varie fasi formative, dettagli sulle varie tipologie di verifiche, esempi, preparazione e gestione dei questionari formativi). Gestione di persone / gruppi difficili (gestione del dibattito, tipologie e gestione delle domande, errori nelle risposte, gestione delle obiezioni, gestione delle persone difficili, gestione dei gruppi difficili). Formazione finanziata. Conclusioni (bibliografia, conclusioni, spazio per le domande) UFS6 Formazione efficace degli adulti [Parte 3] : Esposizione in aula dei Project Work Formatori SSL Esposizione degli elaborati del Project Work Formatori (esposizione della propria presentazione in MS- PowerPoint a cura di ciascun Partecipante). Valutazione collegiale delle presentazioni (valutazione di ciascuna presentazione con gli altri Partecipanti). Valutazione commissariale delle presentazioni (valutazione di ciascuna presentazione da parte del/i Formatore/i: capacità didattica, qualità della presentazione, centraggio del tema da trattare, livello di dettaglio, gestione delle domande). Pagina 7 di 10

8 2.5. PROJECT WORK Il Project Work Formatori è un esercitazione obbligatoria svolta non in aula, ma per proprio conto, durante la quale ciascun Partecipante prepara l elaborazione di una presentazione da presentare durante la UFS6. 3. FREQUENZA ED ASSENZE AMMESSE Per i corsisti del Corso di Formazione per Formatori SSL la frequenza dei moduli cui si è iscritti è obbligatoria, con un numero massimo di ore di assenza consentite pari al 10% delle ore previste per ciascun modulo. Le ore di presenza / assenza dei Partecipanti sono documentate in un apposito registro tenuto dal Tutor del corso. 4. VERIFICHE DI APPRENDIMENTO Ammissione alla verifica finale del relativo corso, se il Partecipante ha frequentato almeno il 90% delle ore previste per il rispettivo corso. La verifica di apprendimento consiste nell esaminare il lavoro svolto durante il rispettivo Project Work Formatori. 5. MATERIALE DIDATTICO Ogni partecipante riceverà la seguente documentazione: - modelli completi di modulistica (standard di registri, verbali etc) ottimizzati per la formazione ai sensi dell Accordo Stato Regioni del 21/12/11. - raccolta di relazioni e presentazioni dei docenti, su supporto informatico; - materiale di cancelleria ordinaria. 6. QUOTE DEL CORSO La quota per frequentare il corso dipende dall iter formativo previsto ed è definita nel preventivo personalizzato che l agenzia di riferimento invia ad ogni Richiedente utilizzando il modulo previsto. Sono previsti sconti per studenti universitari. Eventuali altri sconti definibili nel preventivo della sede territoriale. L attività di formazione rientra tra i costi deducibili nella misura del 50% per i redditi dei liberi professionisti. (artt. 53 e 54 del D.P.R N. 917 e successive modifiche) QUOTA DI CAMBIO ITER FORMATIVO Per il cambio dell iter formativo dopo l iscrizione, è prevista una quota di cambio pari ad 20,00/UF (per ciascuna UF oggetto di cambio) + IVA (se applicabile). Tale quota viene applicata in forma ridotta del 50% per iscrizioni perfezionate con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla prima unità formativa di iscrizione del Partecipante. Per cambio non si intende l iscrizione ad un ulteriore modulo / unità formativa, rispetto a quanto definito in sede di prima iscrizione: in tal caso il cambio dell iter formativo è gratuito QUOTA PER RECUPERO ESAME In caso di assenza nella data di esame è possibile concordare una sola data di recupero, che verrà stabilita dalla Segreteria Territoriale sulla base degli impegni dei commissari di esame; la sessione di recupero prevede un costo di gestione amministrativa minima pari a Euro 100,00 + IVA per partecipante. Pagina 8 di 10

9 MODALITÀ D ISCRIZIONE Per l iscrizione al corso è necessario completare la seguente procedura, diversa in base alla tipologia del soggetto pagante AZIENDA - PROFESSIONISTA (soggetti ad IVA) Contattare la sede territoriale di Jesi (An) per ottenere un preventivo personalizzato. In base al preventivo ricevuto, compilare IN STAMPATELLO, per ciascuna persona da iscrivere, una copia del Modulo di Iscrizione. Effettuare il versamento della quota complessiva di iscrizione (un unica quota anche in caso di più iscritti della stessa Organizzazione) secondo le indicazioni del Modulo di Iscrizione, indicando nella causale: Cognome e Nome dello/degli iscritti, Titolo e Codice del corso. Inviare la copia del modulo di Iscrizione, unitamente alla copia della ricevuta di versamento della quota totale di iscrizione, alla Segreteria amministrativa (via all indirizzo oppure via fax al n ). Solo con il completamento di tutte le fasi della presente procedura l iscrizione al corso si intende perfezionata ENTE (non soggetto a IVA) Contattare la sede territoriale di Jesi (An) per ottenere un preventivo personalizzato. In base al preventivo ricevuto, compilare IN STAMPATELLO, per ciascuna persona da iscrivere, una copia del Modulo di Iscrizione. Inviare copia del modulo di Iscrizione alla Segreteria territoriale (via all indirizzo oppure via fax al n ). Attendere la fattura inviata dalla Segreteria amministrativa del corso. Effettuare il versamento della quota complessiva di iscrizione (un unica quota anche in caso di più iscritti dello stesso ente) secondo le indicazioni del Modulo di Iscrizione, indicando nella causale: Cognome e Nome dello/degli iscritti, Titolo e Codice del corso. Inviare via all indirizzo oppure via fax al n la copia della ricevuta di versamento della quota totale di iscrizione effettuata. Solo con il completamento di tutte le fasi della presente procedura l iscrizione al corso si intende perfezionata. 7. ANNULLAMENTO DEL CORSO Nel caso in cui, per problemi organizzativi o eventi non prevedibili, sia necessario annullare il corso / modulo formativo, viene inviata disdetta scritta almeno 5 giorni prima della data di inizio del corso / modulo e restituita tempestivamente la quota versata. Null altro è dovuto all Iscritto per l annullamento del corso. 8. RINUNCIA DEL PARTECIPANTE In caso di rinuncia del Partecipante dopo l iscrizione, la disdetta scritta deve pervenire alla Segreteria amministrativa entro 30 giorni dalla data di inizio della prima unità formativa cui si è iscritti, per non incorrere nelle seguenti PENALI: Se la disdetta perviene fra il 29 e il 15 giorno dalla data di inizio della prima unità formativa cui si è iscritti è trattenuto il 25% della quota totale di iscrizione. Se la disdetta perviene fra il 14 e il 5 giorno dalla data di inizio della prima unità formativa cui si è iscritti viene trattenuto il 50% della quota totale di iscrizione. Al di sotto del 5 giorno è trattenuto il 100% della quota totale di iscrizione. Pagina 9 di 10

10 9. VALIDITÀ DEL PREVENTIVO Il preventivo è valido per il periodo indicato su di esso. Tuttavia, poiché per ciascuna edizione del corso vi è un limite massimo, stabilito per legge, di n. 30 Partecipanti, può accadere che le iscrizioni si chiudano in anticipo, al raggiungimento del suddetto limite. L Organizzazione del corso non è quindi in grado di garantire la disponibilità dei posti fino al termine del periodo standard di apertura delle iscrizioni. 10. ATTESTATI Al termine del corso a ciascun Partecipante viene rilasciato l attestato su carta intestata dell Università degli Studi di Bologna (Dipartimento di Ingegneria Industriale) firmato dal Responsabile del Progetto Formativo prof. Ing. Cesare Saccani. L attestato viene emesso in copia unica, l eventuale richiesta di ristampa, (se approvata dalla Segreteria Amministrativa dei corsi), richiede il versamento delle spese per ciascun attestato. Pagina 10 di 10

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO CORSO IL NUOVO RSPP-ASPP-RLS-CS CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO CORSO IL NUOVO RSPP-ASPP-RLS-CS CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO CORSO IL NUOVO RSPP-ASPP-RLS-CS CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI RSPP RESPONSABILI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ASPP ADDETTI AL SERVIZIO

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI RSPP - RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ASPP ADDETTI AL SERVIZIO DI

Dettagli

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP valido anche per l agg.to di Coordinatori per la Sicurezza, Datori di lavoro con funzione di RSPP aziendale, RLS, Dirigenti e Preposti 1.

Dettagli

IL NUOVO RSPP-ASPP ANCONA 2 ED. 2009

IL NUOVO RSPP-ASPP ANCONA 2 ED. 2009 IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI RSPP/ASPP RESPONSABILI/ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DL DATORI DI LAVORO RLS RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI RSPP- RESPONSABILI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ASPP ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI

INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI INFORMAZIONI GENERALI E PIANO DIDATTICO IL NUOVO RSPP-ASPP CORSO MODULARE PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI RSPP- RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ASPP ADDETTI AL SERVIZIO DI

Dettagli

14 a EDIZIONE. AN15B Sessione Autunnale 2015

14 a EDIZIONE. AN15B Sessione Autunnale 2015 14 a EDIZIONE Il Nuovo Corso RSPP-ASPP e Aggiornamenti Corsi Datore di Lavoro RSPP-DL e Aggiornamenti Corso Rappresentante Lavoratori RLS e Aggiornamenti Aggiornamenti Coordinatore per la Sicurezza CS

Dettagli

MI15B - Milano 2015 - Autunno (21ª ediz.) IL NUOVO RSPP-ASPP-RLS-DL-CS-DIR-PRE-FORM

MI15B - Milano 2015 - Autunno (21ª ediz.) IL NUOVO RSPP-ASPP-RLS-DL-CS-DIR-PRE-FORM Formazione di Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Provvedimenti Conferenza Stato-Regioni del 26-01-2006 e 05-10-2006 - D.Lgs. 195/03 - D.Lgs. 81/08 art. 32 MI15B - Milano 2015

Dettagli

Corso di formazione. Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00 / 14.00-18.00 QUARTA EDIZIONE

Corso di formazione. Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00 / 14.00-18.00 QUARTA EDIZIONE Corso di formazione Valido per le ore di aggiornamento quinquennali obbligatorie per RSPP e ASPP (24 ore di aggiornamento per TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00

Dettagli

Il DIM 6 marzo 2013 fissa i criteri di qualificazione del formatore in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Il DIM 6 marzo 2013 fissa i criteri di qualificazione del formatore in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. presentazione Corso Formatori Il DIM 6 marzo 2013 fissa i criteri di qualificazione del formatore in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. Il corso risulta abilitante alla conduzione della

Dettagli

AN14B SESSIONE AUTUNNALE 2014

AN14B SESSIONE AUTUNNALE 2014 12 a EDIZIONE Il Nuovo Corso RSPP-ASPP e Aggiornamenti Corsi Datore di Lavoro RSPP-DL e Aggiornamenti Corso Rappresentante Lavoratori RLS e Aggiornamenti Aggiornamenti Coordinatore per la Sicurezza CS

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO OBIETTIVO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO La formazione assume sempre un ruolo più fondamentale

Dettagli

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Corso di specializzazione con ESAME FINALE FORMATORE-DOCENTE SICUREZZA (Valido come

Dettagli

CORSO DATORE DI LAVORO - RSPP

CORSO DATORE DI LAVORO - RSPP CORSO DATORE DI LAVORO - RSPP RISCHIO BASSO Corso rivolto ai datori di lavoro Date Orari Durata 16 ore (non è inclusa l ora di verifica finale) Sede C.F.A. HSM Consulting - Via Castellana, 40-30174 Zelarino

Dettagli

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO REGIONI PROVINCIE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali,

Dettagli

Ecologia, Tutela, Ambiente Ricerca, Gestioni Tecniche

Ecologia, Tutela, Ambiente Ricerca, Gestioni Tecniche Corso di per Addetti ai LAVORI ELETTRICI - PES - Persona Esperta D.LGS. 81/08 e s.m.i. - art. 82 Norma tecnica CEI 11-27 Programma Date/Orari: Martedì 6 Novembre 2012 Martedì 13 Novembre 2012 dalle 09.00

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Valido per l aggiornamento quinquennale di: - ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore) - COORDINATORE CANTIERE ex art. 98

Dettagli

D.Lgs. 81/08 Art. 34 - Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi

D.Lgs. 81/08 Art. 34 - Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi LA FORMAZIONE PER DATORI DI LAVORO ACCORDO CONFERENZA STATO - REGIONI D.Lgs. 81/08 Art. 34 - Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi 2. Il datore

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Qualificazione Manageriale del Professionista di Sicurezza (Ore 24) Valido per l aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) COORDINATORE CANTIERE

Dettagli

Master Executive. MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO. 1500 ore 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015

Master Executive. MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO. 1500 ore 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015 Master Executive MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 Titolo Categoria Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO MASTER II Livello

Dettagli

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI (ART. 37 D.LGS. 81/08)

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI (ART. 37 D.LGS. 81/08) FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI (ART. 37 D.LGS. 81/08) L Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 (pubblicato in G.U. 11 gennaio 2012 n. 8) disciplina la durata, i contenuti

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore)

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) OBIETTIVO Gli obiettivi della formazione puntano sull importanza di lavorare non solo sulla struttura o i contenuti

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI DIRIGENTE. ( art. 37 comma 7 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n 81 Accordo Stato Regioni 21/12/2011 )

SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI DIRIGENTE. ( art. 37 comma 7 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n 81 Accordo Stato Regioni 21/12/2011 ) SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI DIRIGENTE ( art. 37 comma 7 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n 81 Accordo Stato Regioni 21/12/2011 ) 16 ore PER TUTTI I SETTORI DI ATTIVITA Il corso vuole fornire ai

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning SCUOLA SUPERIORE AIFOS DI FORMAZIONE DEI FORMATORI CON METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

Dettagli

MASTER di I Livello GLOBAL MARKETING, COMMERCIO E RELAZIONI INTERNAZIONALI. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA451

MASTER di I Livello GLOBAL MARKETING, COMMERCIO E RELAZIONI INTERNAZIONALI. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA451 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA451 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area GIURIDICA ECONOMICA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016

Dettagli

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Ingegneria Chimica e di Processo

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Ingegneria Chimica e di Processo Soggetto formatore (autorizzato con Decreto Legislativo 23 giugno 2003, n.195) Programma apprezzato e condiviso da ASSOCIAZIONE AMBIENTE E LAVORO Decreto RSPP - Modulo C di 24 ore Corso di Formazione per

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE 15, 16, 17 luglio 2015 PRESENTAZIONE Il Corso di Formazione risponde all esigenza di qualificare consulenti

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

IL NUOVO RSPP - ASPP

IL NUOVO RSPP - ASPP Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Via G. Duranti, 65 06125 Perugia Qualificazione di Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Provvedimenti Conferenza Stato

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MASTER DI PRIMO LIVELLO IN: SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. - VARESE Anno accademico 2010-2011 Varese, settembre 2010 PREMESSA Il progresso civile, sociale

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Corso di Alta Formazione

Corso di Alta Formazione L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Direzione scientifica: Prof. Alessandro Antonietti, ordinario

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE (20 CFU) PER FORMATORI

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO. CORSO DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO ADDETTO ALLA PREVENZIONE INCENDI LOTTA ANTICENDIO E GESTIONE EMERGENZA Rischio Medio

SICUREZZA SUL LAVORO. CORSO DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO ADDETTO ALLA PREVENZIONE INCENDI LOTTA ANTICENDIO E GESTIONE EMERGENZA Rischio Medio SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO ADDETTO ALLA PREVENZIONE INCENDI LOTTA ANTICENDIO E GESTIONE EMERGENZA Rischio Medio D.Lgs 81/2008 e s.m.i., art.37 art. 46 e D.M. 10 marzo 1998 allegato

Dettagli

FORM097 - O.S.S. Integrazione (Operatore Socio Sanitario integrazione da O.S.A.)

FORM097 - O.S.S. Integrazione (Operatore Socio Sanitario integrazione da O.S.A.) CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM097 - O.S.S. Integrazione (Operatore Socio Sanitario integrazione da O.S.A.) 400 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM097 www.unipegaso.it Titolo FORM097 - O.S.S. Integrazione

Dettagli

Master Executive. MASTER di I Livello. IP 04 - Nuove metodologie didattiche per i bisogni educativi speciali (BES) 1500 ore 60 CFU

Master Executive. MASTER di I Livello. IP 04 - Nuove metodologie didattiche per i bisogni educativi speciali (BES) 1500 ore 60 CFU Master Executive MASTER di I Livello IP 04 - Nuove metodologie didattiche per i bisogni educativi speciali (BES) 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 Titolo Categoria Livello IP 04 - BISOGNI EDUCATIVI

Dettagli

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE REQUISITI DI AMMISSIONE AL PERCORSO: Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana,

Dettagli

Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente

Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente di lavoro per le attività edilizia ed affini della provincia

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso professionalizzante con rilascio di qualifica di Formatore per la Salute e Sicurezza sul Lavoro Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP

Dettagli

Corso R.S.P.P. Datore di Lavoro - Rischio Basso

Corso R.S.P.P. Datore di Lavoro - Rischio Basso in collaborazione con Ente Accreditato dalla Regione Veneto per la Formazione Continua e la Formazione Superiore Corso R.S.P.P. Datore di Lavoro - Rischio Basso L'art. 34 del D.Lgs. 81/2008 prevede la

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP per Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP 1 Premessa Il 6 marzo 2013 è entrato in vigore

Dettagli

MASTER di I Livello. Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT

MASTER di I Livello. Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT MASTER di I Livello Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA351 Pagina 1/8 Titolo Diritto delle

Dettagli

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Martedì 22-29 settembre e 6-13 ottobre 2015 Orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00 Firenze,

Dettagli

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO.

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per le

Dettagli

Comitato Pavese Anaci Servizi SEDE PROVINCIALE DI PAVIA Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO PROPEDEUTICO ANNO 2016 Il sottoscritto/a della Società

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI PREPOSTI FORMAZIONE PARTICOLARE AGGIUNTA

SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI PREPOSTI FORMAZIONE PARTICOLARE AGGIUNTA SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE DEI PREPOSTI FORMAZIONE PARTICOLARE AGGIUNTA ( art. 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n 81 Accordo Stato Regioni 21/12/2011 ) PER TUTTI I SETTORI DI ATTIVITA 8 ore Il

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 Consulenza organizzativa e formazione 1 Sommario Sintesi dei requisiti per

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO DALL ACE ALL APE

PERCORSO FORMATIVO DALL ACE ALL APE PERCORSO FORMATIVO DALL ACE ALL APE Patrocini: Percorso di formazione e aggiornamento in Certificazione della Prestazione Energetica degli edifici Dall ACE all APE Il corso mira a fornire le conoscenze

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA D.R. 7675 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA IL RETTORE - Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare gli articoli 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari;

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE SERVIZIO PREVENZIONE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE SERVIZIO PREVENZIONE Direttiva sulle procedure di attuazione ed approvazione della modulistica per i percorsi di formazione dei Responsabili ed Addetti dei servizi di prevenzione e protezione (RSPP e ASPP) di cui all Accordo

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16)

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 1 Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs.

Dettagli

FORM098 - O.S.S. Formazione Complementare ( Operatore Socio Sanitario Specializzato O.S.S.S.)

FORM098 - O.S.S. Formazione Complementare ( Operatore Socio Sanitario Specializzato O.S.S.S.) CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM098 - O.S.S. Formazione Complementare ( Operatore Socio Sanitario Specializzato O.S.S.S.) 400 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM098 www.unipegaso.it Titolo FORM098 -

Dettagli

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO A.A. 2015/2016 INDICE 1. Tirocinio curriculare MPSI... 3 1.1 Tirocinio curriculare esterno... 3 1.2 Tirocinio curriculare

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI Verona, 1 marzo 2013 Prot. 57/13 ARC/mm Circ. n. 57/FR/25-13 CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI VALIDO PER L AGGIORNAMENTO DI RSPP (DATORI DI LAVORO E NON DATORI DI LAVORO) APINDUSTRIA, nell ottica di

Dettagli

LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE

LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE Fiera del Levante Martedì 11 Settembre 2012, ore 9 Sala Mirto Padiglione 10 BARI 1 Commissione consultiva

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE dal Dott..... nato a. il. ricercatore per il raggruppamento disciplinare n.. (D.M. 4 ottobre 2000 e modifiche D.M. 18 marzo 2005). Da consegnare

Dettagli

METODOLOGIE, COMUNICAZIONE, TECNOLOGIE INFORMATICHE E VALUTAZIONE NEL PROCESSO DIDATTICO-EDUCATIVO

METODOLOGIE, COMUNICAZIONE, TECNOLOGIE INFORMATICHE E VALUTAZIONE NEL PROCESSO DIDATTICO-EDUCATIVO CORSO DI PERFEZIONAMENTO ANNUALE METODOLOGIE, COMUNICAZIONE, TECNOLOGIE INFORMATICHE E VALUTAZIONE NEL PROCESSO DIDATTICO-EDUCATIVO (PERF02) a.a. 2011-2012 Attivazione Il Centro Servizi Territoriali IRSAF/Università

Dettagli

STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA

STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA Corso di Perfezionamento/Formazione STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA Presentazione PRIMARIA E DELL INFANZIA CORSO PREPARATORIO AL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO AL SOSTEGNO

Dettagli

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Art. 1 Premessa e ambito di competenza Art. 2 Requisiti di ammissione. Modalità di verifica Il presente

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI Premessa L Allegato XIV del D.Lgs. 81/08 prevede che per poter continuare ad esercitare i compiti di Coordinatori

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

SERATE DI AGGIORNAMENTO TEORICO PRATICO PER IL MEDICO DEL LAVORO APAMIL 2012

SERATE DI AGGIORNAMENTO TEORICO PRATICO PER IL MEDICO DEL LAVORO APAMIL 2012 Evento organizzato con il supporto scientifico di Apamil Associazione Piemontese e Aostana di Medicina e Igiene del Lavoro. SERATE DI AGGIORNAMENTO TEORICO PRATICO PER IL MEDICO DEL LAVORO APAMIL 2012

Dettagli

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09 Via Molino della Splua 2, 10028 Trofarello (TO) Tel. 011 649 91 41, Fax. 011 649 12 02 www.ecotarget.it e-mail: segreteria@ecotarget.it Organismo accreditato per la Formazione (Certificato n. 749/001)

Dettagli

Monte Porzio Catone, 28-29-30 giugno 1 luglio 2010. ECM per Chimici e Tecnici della prevenzione. Corso di alta Formazione sull Analisi dell Amianto

Monte Porzio Catone, 28-29-30 giugno 1 luglio 2010. ECM per Chimici e Tecnici della prevenzione. Corso di alta Formazione sull Analisi dell Amianto MICROSCOPIA OTTICA IN CONTRASTO di FASE e IN DISPERSIONE CROMATICA. MICROSCOPIA ELETTRONICA A SCANSIONE. Corso di alta Formazione sull Analisi dell Amianto Monte Porzio Catone, 28-29-30 giugno 1 luglio

Dettagli

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI TERZA EDIZIONE a.a. 2013 2014 (MA01) Presentazione Il Centro Servizi Territoriali

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 COME ISCRIVERSI: La richiesta di preiscrizione deve essere effettuata on-line (istruzioni nel sito www.scuolaosteopatia.it).

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013 Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro 5 luglio 2013 Articolo 6, comma 8, lettera m-bis) del D.Lgs. 81/08 individua tra i compiti della Commissione Consultiva

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. (Approvata dal Comitato di Ateneo nella sua riunione del 25.06.2009)

CARTA DEI SERVIZI. (Approvata dal Comitato di Ateneo nella sua riunione del 25.06.2009) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA STRUTTURA PER L INTEGRAZIONE DEGLI STUDENTI DISABILI CARTA DEI SERVIZI (Approvata dal Comitato di Ateneo nella sua riunione del 25.06.2009) Art.1 - Principi e finalità

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

IL NUOVO RSPP-ASPP MI10B - MILANO 2010 - EDIZIONE 2 INFORMAZIONI GENERALI MODULI DI ISCRIZIONE

IL NUOVO RSPP-ASPP MI10B - MILANO 2010 - EDIZIONE 2 INFORMAZIONI GENERALI MODULI DI ISCRIZIONE F a c o l t à d i I n g e g n e r i a Dipartimento di Ingegneria Industriale Via G. Duranti, 65 06125 Perugia Formazione di Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Provvedimenti

Dettagli

Università degli studi di Napoli Parthenope

Università degli studi di Napoli Parthenope REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIDATTICI AI SENSI DEL D.M. 8 LUGLIO 2008 Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina il conferimento di incarichi di docenza, non rientranti negli obblighi

Dettagli

MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT

MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT MASTER di I Livello MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA351 www.unipegaso.it Titolo

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI PROGRAMMA DEL CORSO CORSO DI AGGIORNAMENTO MONTAGGIO SMONTAGGIO TRASFORMAZIONE DI PONTEGGI art. 136 comma 8 e allegato XXI del D.Lgs. n 81 del 09/04/2008 e 106/2009 (Coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009,

Dettagli

MASTER di I Livello MA312 - MANAGEMENT E COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE 2ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA312

MASTER di I Livello MA312 - MANAGEMENT E COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE 2ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA312 MASTER di I Livello 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA312 Pagina 1/7 Titolo MA312 - MANAGEMENT E COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Edizione 2ª EDIZIONE Area SANITÀ Categoria

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Regolamento della prova finale

Regolamento della prova finale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTÀ DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Corso di Studio in Scienze della Comunicazione Regolamento della prova finale 1. CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale rappresenta

Dettagli

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A.

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. Dipartimento Scienze Giuridiche Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. 2011/2012 Art. 1 Corso e posti 1. La Scuola Superiore dell Economia e delle

Dettagli

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione Titolo Auditing e Autovalutazione Date 9 novembre 2005 12 gennaio 2006 18 gennaio 2006 19 gennaio 2006 Sede Hotel Montresor Sala Rigoletto - Bussolengo (Verona) Premessa Sintetica descrizione dei contenuti

Dettagli

Master Executive. MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE. 1500 ore - 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015

Master Executive. MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE. 1500 ore - 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015 Master Executive MASTER di I Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 Titolo Categoria Livello IP 03 - PROFESSIONE ORIENTATORE MASTER I Livello Anno Accademico

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DIDATTICA ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO NEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE E DI SPECIALIZZAZIONE Capo I

Dettagli

MASTER di I Livello MA328 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE 2ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA328

MASTER di I Livello MA328 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE 2ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA328 MASTER di I Livello 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA328 Pagina 1/6 Titolo Edizione 2ª EDIZIONE Area SANITÀ Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata Durata

Dettagli

COMMENTO ACCORDI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DATORE LAVORO-RSPP

COMMENTO ACCORDI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DATORE LAVORO-RSPP ALLEGATO 1 COMMENTO ACCORDI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DATORE LAVORO-RSPP Premessa. I corsi hanno una durata minima di 16 ore e a determinate condizioni e entro certi limiti (v. punto 4), è consentito

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO CON CREDITI

PERCORSO FORMATIVO CON CREDITI PERCORSO FORMATIVO CON CREDITI Patrocini: Percorso di formazione e aggiornamento in Certificazione della Prestazione Energetica degli edifici Dall ACE all APE Il corso mira a fornire le conoscenze teoriche

Dettagli

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi:

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi: d d d COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! DO Collegio Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi in collaborazione con Università

Dettagli

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER ESPERTO NELLA GESTIONE DELL ENERGIA - ENERGY MANAGER Il presente Schema è stato redatto in conformità alle Norme : UNI CEI EN ISO/IEC

Dettagli

MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271

MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271 MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271 www.unipegaso.it Titolo MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

Dettagli