Carta dei Servizi. Ferrovia Circumetnea

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Carta dei Servizi. Ferrovia Circumetnea"

Transcript

1 Carta dei Servizi Ferrovia Circumetnea Aggiornamento novembre 2014

2 Indice Introduzione 3 I valori guida e gli impegni 4 L offerta 5 Indicatori e obiettivi 7 Come viaggiare con i mezzi della Ferrovia Circumetnea 9 Per comunicare con la Ferrovia Circumetnea 18 Pagina 2 di 19

3 Introduzione La Carta dei Servizi, che nell ambito dei servizi di trasporto pubblico prende il nome di Carta della Mobilità, è il documento che regola i rapporti tra le Aziende che offrono servizi di pubblica utilità e i fruitori di tali servizi. La presente Carta consente ai viaggiatori di informarsi, in modo semplice e rapido, sugli impegni programmatici della Ferrovia Circumetnea, sui principi fondamentali che la guidano nello svolgimento della propria attività, sui servizi offerti e sugli obiettivi che si è prefissata di raggiungere. Anche attraverso la Carta dei Servizi la Ferrovia Circumetnea si prefigge il raggiungimento di due obiettivi primari: migliorare la qualità dei servizi forniti migliorare il rapporto tra cliente e Azienda. Pagina 3 di 19

4 I valori guida e gli impegni La Ferrovia Circumetnea svolge le proprie attività ed eroga i propri servizi nel rispetto dei principi fondamentali qui di seguito riportati. Sicurezza del viaggio e dei passeggeri La Ferrovia Circumetnea considera irrinunciabile la sicurezza e per tale motivo si impegna a fornire a tutti i suoi clienti un servizio che rispetti i più rigidi standard di sicurezza del viaggio. La Ferrovia Circumetnea intende garantire protezione e sicurezza ai propri passeggeri all interno dei propri mezzi e delle proprie strutture perseguendo tale obiettivo attraverso la sorveglianza interna esercitata dal proprio personale e dai sistemi di controllo e mediante la collaborazione con tutte le forze dell ordine. Uguali diritti Tutti i clienti della Ferrovia Circumetnea hanno uguali diritti senza discriminazioni di sesso, razza, lingua, religione e opinioni. Continuità La Ferrovia Circumetnea si impegna a erogare i propri servizi, nell'ambito delle modalità stabilite dalla normativa regolatrice di settore, in modo continuo, regolare e senza interruzioni. Nei casi di funzionamento irregolare o di interruzione di un servizio, la Ferrovia Circumetnea si impegna a ricercare e adottare tutte le misure volte ad arrecare agli utenti il minor disagio possibile. Qualità del servizio e sostenibilità ambientale La Ferrovia Circumetnea ritiene che lo sviluppo e la modernizzazione debbano rispettare criteri di sostenibilità sociale ed ambientale. Per questo intende realizzare sia un servizio efficiente ed efficace sia contribuire attivamente a migliorare la qualità della vita e dell ambiente. Partecipazione La Ferrovia Circumetnea si impegna a garantire pienamente il diritto all informazione; favorisce le occasioni di confronto, valuta le critiche, le proposte e i suggerimenti dei clienti e delle Associazioni dei Consumatori. Carta dei Servizi Ferrovia Circumetnea Pagina 4 di 19

5 L offerta I servizi di trasporto offerti dalla Ferrovia Circumetnea sono espletati mediante: una linea ferroviaria a trazione Diesel e scartamento ridotto che attraversa e collega tra di loro e con Catania i principali centri abitati posti alle pendici dell Etna; una flotta di autobus che integrano e affiancano il servizio ferroviario in modo più capillare all interno dei centri urbani; una linea metropolitana elettrificata e a scartamento ordinario nell ambito urbano di Catania, in fase di ampliamento e integrazione con la linea ferroviaria extraurbana. Pagina 5 di 19

6 L offerta L offerta in cifre Ferrovia Mezzi 23 automotrici 10 rimorchiate Stazioni e fermate Lunghezza della linea Corse/giorno nel 2013 (valore medio) Percorrenzanel km km Metropolitana 8 elettrotreni 6 3,8 km km Autoservizio 69 autobus km km Passeggeri trasportati nel Autoservizio Ferrovia Metropolitana Pagina 6 di 19

7 Indicatori e obiettivi La Ferrovia Circumetnea si propone di raggiungere un miglioramento dei propri standard di qualità nei servizi offerti ai viaggiatori. Nell anno 2013 La Ferrovia Circumetnea ha individuato alcuni importanti fattori di qualità per i quali sono indicati gli impegni per il loro miglioramento nell anno Puntualità Ritardo inferiore a 5 minuti Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia 93% 95% Metropolitana 100% 100% Autoservizio 89% 95% Affidabilità Corse effettuate rispetto a quelle programmate Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia 99,7% 100% Metropolitana 100% 100% Autoservizio 98% 99% Comfort di viaggio Mezzi con aria condizionata Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia 8% 30% Metropolitana 100% 100% Autoservizio 92% 95% Pagina 7 di 19

8 Indicatori e obiettivi Servizi di vendita Stazioni con biglietterie automatiche e/o semiautomatiche Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia 0 30 Metropolitana 0 10 Autoservizio - - Pulizia dei mezzi Interventi effettuati Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia Metropolitana Autoservizio Pulizia delle stazioni Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 30 giorni Radicale: ogni 30 giorni Radicale: ogni 30 giorni Interventi effettuati Consuntivo 2013 Obiettivo 2015 Ferrovia Metropolitana Autoservizio Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 40 giorni Radicale: ogni 30 giorni Radicale: ogni 30 giorni Radicale: ogni 30 giorni Pagina 8 di 19

9 Acquisto dei titoli di viaggio Biglietti e abbonamenti si acquistano nelle biglietterie delle stazioni della Ferrovia Circumetnea o presso i punti vendita autorizzati. Convalidare i titoli di viaggio Per viaggiare sui mezzi della Ferrovia Circumetnea è necessario convalidare il titolo di viaggio prima di salire a bordo e conservarlo fino alla fine del viaggio. Al viaggiatore trovato, durante il viaggio o all arrivo, sprovvisto di titolo di viaggio debitamente convalidato, sarà applicata una sanzione pecuniaria. Periodo di erogazione dei servizi I servizi di trasporto della Ferrovia Circumetnea si effettuano tutti i giorni tranne i festivi, nelle fasce orarie consultabili presso le stazioni o sul sito. I servizi turistici effettuati nei periodi estivi o su richiesta sono erogati anche nei giorni festivi. Pagina 9 di 19

10 Bigliettazione elettronica A breve la Ferrovia Circumetnea si doterà di un sistema di bigliettazione elettronica su tutti i servizi di trasporto: ferroviario, automobilistico, metropolitano. Il cambiamento del sistema di bigliettazione determinerà vantaggi rispetto a quello tradizionale attualmente vigente. I nuovi titoli di viaggio saranno infatti gestibili attraverso dispositivi elettronici che consentiranno una maggiore precisione e flessibilità della tariffazione, nonché la raccolta di informazioni sui flussi dei viaggiatori e dei mezzi di trasporto. Il nuovo sistema sarà basato su due tipologie di titoli: Biglietti con banda magnetica Area in cui sono stampate le informazioni sul titolo di viaggio: costo, durata, destinazione. Supporto di carta Saranno realizzati in carta e possederanno sul retro una banda magnetica. Consentiranno al viaggiatore di potere scegliere con rapidità il mezzo di trasporto (treno, autobus, treno metropolitano), la destinazione, la durata e/o il numero i corse. Potranno essere acquistati nelle biglietterie automatiche e/o semiautomatiche (con presenza di operatore) presenti nelle principali stazioni della Ferrovia Circumetnea o presso i punti vendita autorizzati. Smart Card ovvero carte intelligenti Foto Supporto di plastica Saranno realizzate in plastica e conteranno all interno un dispositivo elettronico. Consentiranno ai viaggiatori di avere memorizzate numerose informazioni, come i dati anagrafici del proprietario, gli importi di credito, il mezzo di trasporto prescelto e le modalità di viaggio. Saranno emesse per la prima volta dalle bigliettatrici semiautomatiche e potranno essere successivamente ricaricate (con la possibilità di modificare le impostazioni del viaggio) presso tutte le bigliettatrici e nei punti vendita dotati di POS. Pagina 10 di 19

11 Bigliettazione elettronica Offerta di nuovi titoli di viaggio Con il nuovo sistema di bigliettazione elettronica sarà disponibile una maggiore offerta di titoli di viaggio, consentendo ai viaggiatori di scegliere quelli che meglio si addicono alle loro esigenze di mobilità. Sarà cosi possibile acquistare titoli aventi validità temporale o legata al numero di viaggi effettivamente effettuati. I nuovi titoli di viaggio acquistati, se non utilizzati, non avranno scadenza, essendo attivabili all atto della prima emissione. Saranno disponibili titoli più vantaggiosi per particolari giorni o periodi dell anno o dedicati a eventi speciali o iniziative commerciali di tipo turistico. Integrazione tariffaria Il funzionamento a regime del nuovo sistema di bigliettazione elettronica renderà possibile potenziare l integrazione tariffaria con l Azienda Metropolitana di Trasporto del Comune di Catania. Saranno disponibili nuovi titoli di viaggio che favoriranno una maggiore integrazione tra la rete urbana degli autobus del Comune di Catania e i mezzi urbani ed extraurbani della Ferrovia Circumetnea, in modo da facilitare i viaggi all interno dell intero bacino etneo. Pagina 11 di 19

12 Ferrovia Titoli di viaggio e tariffe Titolo Biglietto ordinario Abbonamento mensile Metropolitana Costo Fascia Andata Andata/ritorno 10 km 1,50 2,40 20 km 2,25 3,60 30 km 2,85 4,60 40 km 3,45 5,50 50 km 3,95 6,30 60 km 4,65 7,40 70 km 5,15 8,20 80 km 5,75 9,20 90 km 6,35 10, km 7,00 11, km 7,25 11,60 10 km 36,00 20 km 46,00 30 km 53,00 40 km 61,00 50 km 69,00 60 km 76,00 70 km 84,00 80 km 91,00 90 km 98, km 102, km 107,00 Utilizzo Andata: un solo viaggio nella relazione. Andata/ritorno: due viaggi da effettuare nello stesso giorno. Trenta giorni di validità a partire dalla data di inizio indicata sul titolo di viaggio. Titolo Costo Utilizzo Biglietto a tempo 1,00 Metropolitana e tratta ferroviaria da Catania Borgo a Lineri per la durata di 90 minuti a partire dalla validazione. Abbonamento mensile (solare) 12,00 Solo metropolitana da Catania Borgo a Catania Porto e viceversa. Pagina 12 di 19

13 Autoservizio Titoli di viaggio e tariffe Titolo Fascia Andata Costo Andata/ritorno Utilizzo Biglietto ordinario Abbonamento settimanale Abbonamento mensile 10 km 1,90 3,00 15 km 2,40 3,80 20 km 2,70 4,20 25 km 2,90 4,80 30 km 3,20 5,10 35 km 3,60 5,90 40 km 4,00 6,60 45 km 4,30 6,80 50 km 4,60 7,50 55 km 5,00 7,80 60 km 5,30 8,50 65 km 5,80 9,20 70 km 6,00 9,40 10 km 13,50 15 km 16,20 20 km 18,40 25 km 21,10 30 km 23,50 35 km 25,80 40 km 26,40 45 km 28,00 50 km 30,10 55 km 31,80 60 km 32,40 65 km 33,00 70 km 33,50 10 km 51,50 15 km 61,60 20 km 70,60 25 km 80,80 30 km 90,80 35 km 99,90 40 km 102,70 45 km 112,30 50 km 120,00 55 km 126,10 60 km 128,70 65 km 130,90 70 km 134,70 Andata: un solo viaggio nella relazione. Andata/ritorno: due viaggi da effettuare nello stesso giorno. Sette giorni di validità a partire dalla data di inizio indicata sul titolo di viaggio. Trenta giorni di validità a partire dalla data di inizio indicata sul titolo di viaggio. Pagina 13 di 19

14 I punti vendita Città Esercizio Indirizzo ADRANO EDICOLA PIAZZA ARMANDO DIAZ ADRANO RIVENDITA TABACCHI PIAZZA DELLA LIBERTA', 1 ADRANO BAR PIAZZA SANT'AGOSTINO, ADRANO RIVENDITA TABACCHI (*) PIAZZA UMBERTO, 19 ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA A. SPAMPINATO, 13 ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA AURELIO SPAMPINATO ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA CAPPUCCINI, 115 ADRANO BAR VIA CAPPUCCINI, 3 ADRANO EDICOLA GIORNALI VIA CATANIA, 201 ADRANO EDICOLA GIORNALI VIA DONATELLO, 62 ADRANO BAR VIA DONATELLO, 8 ADRANO AGENZIA VIAGGI VIA GARIBALDI, 79 ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA GARIBALDI, 87 ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA ROMA, 36 ADRANO BAR VIA ROMA, 52 ADRANO RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 357 ADRANO EDICOLA PIAZZA ARMANDO DIAZ BELPASSO EDICOLA CENTRO COMMERCIALE ETNAPOLIS BELPASSO PROFUMERIA (*) VIA II RETTA LEVANTE, 320 BELPASSO RIVENDITA TABACCHI (*) VIA ROMA, 51 BELPASSO RIV. GIORNALI VIA VITTORIO EMANUELE, 14 BELPASSO EDICOLA VIA VITTORIO EMANUELE, 14 BELPASSO EDICOLA VIA VITTORIO EMANUELE, 432 BELPASSO RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 58 BELPASSO RIVENDITA TABACCHI VIA XIX TRAVERSA, 220 BELPASSO RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 55 (BORRELLO) BIANCAVILLA CHIOSCO BEVANDE PIAZZA SGRICCIO BIANCAVILLA CARTOLIBRERIA (*) VIA CRISTOFORO COLOMBO, 196 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA CRISTOFORO COLOMBO, 383 BIANCAVILLA RIVENDITA GIORNALI (*) VIA CRISTOFORO COLOMBO,163 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA FIRENZE, 81 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA TACITO, 38 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 199 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 368 BIANCAVILLA AGENZIA VIAGGI (*) VIA VITTORIO EMANUELE, 44 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 462 BIANCAVILLA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 510 (*) Punto vendita dotato di POS Pagina 14 di 19

15 I punti vendita Città Esercizio Indirizzo BIANCAVILLA EDICOLA LIBRERIA (*) VIALE DEI FIORI, 57 BRONTE RIVENDITA TABACCHI STAZIONE FCE CASTIGLIONE DI SICILIA BAR PASTICCERIA PIAZZA CARMINE, 1 CASTIGLIONE DI SICILIA RIVENDITA TABACCHI VIA NAZIONALE, 81 (SOLICCHIATA) CATANIA RIVENDITA TABACCHI CORSO DELLE PROVINCE, 91 CATANIA RIVENDITA TABACCHI CORSO DELLE PROVINCE,10/D CATANIA RIVENDITA TABACCHI CORSO INDIPENDENZA, 13 CATANIA EDICOLA CORSO ITALIA - DI FRONTE N.4 CATANIA RIVENDITA TABACCHI CORSO ITALIA, 96 CATANIA RIVENDITA TABACCHI CORSO ITALIA, 96 CATANIA EDICOLA EDICOLA ANGOLO PIAZZA VERGA CATANIA RIVENDITA TABACCHI (*) STAZIONE FCE CIBALI CATANIA EDICOLA GIORNALI LARGO ROSOLINO PILO, 10 CATANIA BAR PIAZZA GIOVANNI XXIII, 6 CATANIA RIVENDITA TABACCHI PIAZZA SAN DOMENICO, 27 CATANIA RIVENDITA TABACCHI PIAZZA GALATEA CATANIA RIVENDITA TABACCHI PIAZZA GIOVANNI XXIII - INTERNO F.S. CATANIA RIVENDITA TABACCHI PIAZZA SANTA MARIA DI GESU, 5 CATANIA LIBRERIA VIA CARCACI, 14 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA CARONDA, 184 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA CARONDA, 432/A CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA CIFALI, 13 CATANIA EDICOLA RIV. GIORNALI VIA DALMAZIA,11 CATANIA ARTICOLI REGALO VIA ETNEA - CHIOSCO FRONTE 221 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA ETNEA, 314 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA ETNEA, 402 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA ETNEA, 538 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA ETNEA, 654 CATANIA EDICOLA VIA ETNEA, 770 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA FABIO FILZI N.43 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA FILOCOMO, 10 CATANIA BAR - TABACCHI VIA FIRENZE, 33 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA GESUALDO CLEMENTI, 33 CATANIA EDICOLA VIA INGEGNERE, 18 CATANIA CARTOLERIA VIA LUIGI STURZO, 245 CATANIA AGENZIA VIAGGI VIA MILANO, 1 (*) Punto vendita dotato di POS Pagina 15 di 19

16 I punti vendita Città Esercizio Indirizzo CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA MUSUMECI, 117 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA OLIVETO SCAMMACCA CATANIA RIVENDITA TABACCHI (*) STAZIONE BORGO FCE CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA TRIESTE, 6 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA UMBERTO, 92 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA VINCENZO GIUFFRIDA 83/A CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE O., 8/A CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 417 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE IONIO, 77 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE LIBERTA', 109 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE LIBERTA', 134 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE MARIO RAPISARDI, 101 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE MARIO RAPISARDI, 417 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE MARIO RAPISARDI, 553 CATANIA BAR-PASTICCERIA VIALE MARIO RAPISARDI, 688 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE MARIO RAPISARDI, 88/C CATANIA BAR VIALE MARIO RAPISARDI,426 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE RAFFAELLO SANZIO, 30 CATANIA RIVENDITA TABACCHI VIALE VITTORIO VENETO, 27 GIARRE EDICOLA VIA CALLIPOLI, 222 GIARRE RIVENDITA TABACCHI VIA CALLIPOLI, 179 LINERI RIVENDITA TABACCHI (*) STRADA PER S.G.GALERMO, 85 LINERI RIVENDITA GIORNALI (*) VIA GIUSEPPE DI VITTORIO, 56/C LINERI RIVENDITA TABACCHI VIA LENIN, 75 LINERI SUPERMERCATO VIA MILANO, 64 LINERI POSTE PRIVATE VIA MODENA, 8 LINGUAGLOSSA BAR (*) STAZIONE FCE LINGUAGLOSSA RIVENDITA TABACCHI P.ZZA SAN ROCCO, 28 LINGUAGLOSSA RIVENDITA TABACCHI VIA LIBERTA', 53/55 LINGUAGLOSSA RIVENDITA TABACCHI VIA ROMA, 156 LINGUAGLOSSA RIVENDITA TABACCHI VIA ROMA, 32 LINGUAGLOSSA RIVENDITA TABACCHI VIA ROMA, 76 MALETTO FOTOTTICA VIA UMBERTO, 18 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI (*) VIA G. MATTEOTTI, 81 (*) Punto vendita dotato di POS Pagina 16 di 19

17 I punti vendita Città Esercizio Indirizzo MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA G. MATTEOTTI,195 MISTERBIANCO BAR PASTICCERIA VIA G.MATTEOTTI,108 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA GARIBALDI, 414 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI (*) VIA GARIBALDI, 533 MISTERBIANCO DISTRIBUTORE CARBURANTI VIA GARIDALDI, 808 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA I MAGGIO, 9 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA MUNICIPIO, 114 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA S.NICOLO', 402 MISTERBIANCO RIVENDITA TABACCHI VIA SAN NICOLO', 150 PASSOPISCIARO EDICOLA (*) VIA REG.MARGHERITA, 54 PATERNO' BAR CORSO DEL POPOLO, 37 PATERNO' STAZIONE DI SERVIZIO CARBURANTE CORSO ITALIA, 1 PATERNO' EDICOLA CORSO ITALIA, 90 PATERNO' BAR CORSO SICILIA, 2 PATERNO' RIVENDITA TABACCHI INTERNO STAZIONE FCE PATERNO' BAR - PASTICCERIA LARGO ASSISI, 7 PATERNO' GENERI ALIMENTARI PIAZZA DEI PINI,16 PATERNO' RIVENDITA TABACCHI PIAZZA REGINA MARGHERITA, 14 PATERNO' GENERI ALIMENTARI VIA BALATELLE, 5 PATERNO' RIVENDITA TABACCHI VIA BELLIA 346 PATERNO' AGENZIA VIAGGI (*) VIA DELLE NAZIONI, 25 PATERNO' CARTOLERIA VIA ISOLE EOLIE, 68 PATERNO' GENERI ALIMENTARI VIA SARDEGNA,12 PATERNO' BAR VIA STAZIONE CIRCUMETNEA, 2/A PATERNO' CARTOLERIA VIA VITTORIO EMANUELE, 313 PATERNO' RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 375 PATERNO' STAZIONE DI SERVIZIO CARBURANTE VIA VITTORIO EMANUELE, 393/A PATERNO' RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE,134 PIANO TAVOLA CHIOSCO BAR VIA NAZIONALE, 119 PIANO TAVOLA CHIOSCO BAR PIAZZA STAZ.FCE PIANO TAVOLA RIVENDITA TABACCHI (*) VIA VERGA, 5 PIEDIMONTE ETNEO RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE III, 2 PIEDIMONTE ETNEO RIVENDITA TABACCHI (*) VIA BORGO, 104 RANDAZZO RIVENDITA TABACCHI (*) STAZIONE FCE (*) Punto vendita dotato di POS Pagina 17 di 19

18 I punti vendita Città Esercizio Indirizzo RANDAZZO RIVENDITA TABACCHI VIA BONAVENTURA, 84 RANDAZZO BAR BATTAGLIOLA VIA REGINA MARGHERITA, 91 RANDAZZO RIVENDITA TABACCHI PIAZZA MUNICIPIO, 1 S.M. LICODIA CARTOLERIA - EDICOLA VIA VITTORIO EMANUELE, 116 S.M.LICODIA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 46/B S.M.LICODIA GENERI ALIMENTARI VIA VITTORIO EMANUELE, 93/A S.M.LICODIA CARTOLIBRERIA/EDICOLA VIA VITTORIO EMANUELE, 190 S.M.LICODIA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 219 S.M.LICODIA RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 281 S.M.LICODIA. RIVENDITA TABACCHI VIA VITTORIO EMANUELE, 240 Pagina 18 di 19

19 Per comunicare con la Ferrovia Circumetnea Ferrovia Circumetnea Via Caronda 352/a Catania Telefono: Telefax: Posta elettronica: Posta Elettronica Certificata: Sportello informazioni: Reclami e segnalazioni: tramite l apposita pagina del sito Pagina 18 di 18

Carta dei Servizi 2016

Carta dei Servizi 2016 Ferrovia Circumetnea Carta dei Servizi 2016 Aggiornamento marzo 2016 INDICE Introduzione 3 I valori guida e gli impegni 4 L offerta 5 Indicatori e obiettivi 7 Come viaggiare con i mezzi della Ferrovia

Dettagli

DESCRIZIONE LINEE E CODICE FERMATE

DESCRIZIONE LINEE E CODICE FERMATE FERROVIA CIRCUMETNEA - CATANIA - AUTOLINEE DESCRIZIONE LINEE E CODICE FERMATE QUANDO PASSA IL PROSSIMO AUTOBUS? Utilizza il servizio "TEMPO REALE BUS FCE" Randazzo Linguaglossa Catania - Via Autostrada

Dettagli

SCHEDA N. 122 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE C31J06000000001

SCHEDA N. 122 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE C31J06000000001 SISTEMI URBANI Sistema integrato di trasporto del nodo di Catania Completamento Circumetnea - Prolungamento della rete FCE nella tratta metropolitana di Catania Tratta Stesicoro-Librino-Aeroporto SCHEDA

Dettagli

IL TRASPORTO FERROVIARIO

IL TRASPORTO FERROVIARIO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato del Turismo, delle Comunicazioni e dei Trasporti Dipartimento Trasporti e Comunicazioni IL TRASPORTO FERROVIARIO ANNO 2003 Acquisizione ed elaborazione

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER IL TRASPORTO PASSEGGERI SUI TRENI E SUGLI AUTOBUS DELLA FERROVIA CIRCUMETNEA

NORME E CONDIZIONI PER IL TRASPORTO PASSEGGERI SUI TRENI E SUGLI AUTOBUS DELLA FERROVIA CIRCUMETNEA MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Ferrovia Circumetnea NORME E CONDIZIONI PER IL TRASPORTO PASSEGGERI SUI TRENI E SUGLI AUTOBUS DELLA FERROVIA CIRCUMETNEA Edizione 2016 Pag. 1 a 12 INDICE

Dettagli

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata?

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? 1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? Due risposte possibili - Votanti: 115+188=33 3 25 2 22 Valori assoluti 15 1 5 72 13 58 84 142 43

Dettagli

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO VENETO Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO Servizio Extraurbano di Padova DATI Km percorsi 13.141.764 Autobus 268 Età media del parco

Dettagli

LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA

LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA Ing. Giovanni Seno Amministratore Delegato Gruppo AVM Coordinato da: Organizzato da: 30 31 gennaio 2014 Il Gruppo AVM Holding comunale dei servizi di trasporto,

Dettagli

ATM. Giovani. Studenti. per i. e per gli

ATM. Giovani. Studenti. per i. e per gli ATM per i Giovani e per gli Studenti Edizione gennaio 03 . ABBONARSI AI MEZZI ATM ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Guida al servizio S13 a Pieve Emanuele Materiale illustrativo degli orari, fermate, tariffe e biglietti del Servizio

Dettagli

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano ABBONAMENTO PROVINCIALE TARIF. N. 40/3 BOLZANO Tariffa giornaliera extraurbana

Dettagli

Progetto di riuso S.I.S.C. Sistema Integrato di Servizi al Cittadino

Progetto di riuso S.I.S.C. Sistema Integrato di Servizi al Cittadino Provincia Regionale di Catania Piano Nazionale di e-government Progetto di riuso S.I.S.C. Sistema Integrato di Servizi al Cittadino 1 Progetto valutato, approvato e cofinanziato da: DigitPA Regione Siciliana

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali CARTA DEI SERVIZI La Navigazione Libera Del Golfo S.r.l. (di seguito, la Compagnia di navigazione ) adotta la presente Carta dei Servizi e attribuisce alla stessa valore vincolante nei confronti dell utenza.

Dettagli

Ing. Giancarlo Crepaldi

Ing. Giancarlo Crepaldi Ing. Giancarlo Crepaldi FERROVIA TRENTO-MALE -MARILLEVA La ferrovia Trento-Malé nasce sotto l Impero Asburgico. I lavori iniziarono nel 1907 e la struttura fu inaugurata solo due anni dopo nel 1909. Oggi

Dettagli

TARIFFA N.39/18/TRENTO

TARIFFA N.39/18/TRENTO TARIFFA N.39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento. KM. 39/18/TN 1^ CL. TARIFFA

Dettagli

Carta dei Servizi 2010. Valle d Aosta. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi 2010. Valle d Aosta. Il nostro impegno con te Carta dei Servizi 2010 Valle d Aosta Il nostro impegno con te Indice 3 4 5 6 7 8 10 11 Introduzione Trenitalia: il servizio, i principi La Direzione territoriale: l offerta La Carta dei servizi: obiettivi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Il cliente che non si trova al punto di partenza 10 minuti prima del orario stabilito non vengono aspettati dall autobus. I Passeggeri che pagano andata e ritorno hanno il

Dettagli

Scegli. piu viaggi piu risparmi NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO CONFERENZA STAMPA. www.mobilitadimarca.

Scegli. piu viaggi piu risparmi NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO CONFERENZA STAMPA. www.mobilitadimarca. Scegli piu viaggi piu risparmi Regione del Veneto CONFERENZA STAMPA Treviso, 25 luglio 2013 NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO www.mobilitadimarca.it Comunicato stampa LA PROVINCIA

Dettagli

Condizioni di trasporto e Tariffe

Condizioni di trasporto e Tariffe Condizioni di trasporto e Tariffe aggiornate al 10.02.14 Il trasporto Per accedere ai servizi di trasporto, il viaggiatore deve essere munito di un idoneo titolo di viaggio, che può acquistare presso le

Dettagli

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015 DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO Valido dal 1 Gennaio 2015 SOMMARIO 1 Premessa... 3 2 Descrizione della Nuova Struttura Tariffaria...4 2.1 Classe Tariffaria URBANO NAPOLI... 6 2.2 Classe Tariffaria URBANO

Dettagli

AIRAVeneto associazione italiana impiegati d albergo sezione Veneto

AIRAVeneto associazione italiana impiegati d albergo sezione Veneto AIRAVeneto associazione italiana impiegati d albergo sezione Veneto logistica Gentili utenti, per farvi cosa gradita ci permettiamo di darvi qualche informazione riguardo il servizio logistico relativo

Dettagli

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011

Dettagli

Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia

Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia Tabella 1 I treni di Trenitalia Tipo di treno Sigla Numero Tariffa Caratteristiche Metropolitano M 3000 9000 Oltre 10.000 Regionale o urbana con biglietti cumulativi

Dettagli

Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale

Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale Reti Infrastrutturali, Logistica e Sistemi di mobilità

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Pavia - 3 Dicembre 2011 Elena Foresti DG Infrastrutture e Mobilità, Regione Lombardia 1 11 dicembre a Pavia arriva la suburbana

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009

Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio orario

Dettagli

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015 ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015 LE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE RISERVATE ALLE FAMIGLIE CON FIGLI 1 PER CHI HA ALMENO 4 FIGLI Il Comune di Milano, con l obiettivo di incentivare l uso del trasporto

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011 1

Dettagli

Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario.

Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario. Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario. Con la emanazione del Regolamento (CE ) n. 1371/2007 (entrato in vigore

Dettagli

Proposta di nuova struttura tariffaria regionale. ACaM

Proposta di nuova struttura tariffaria regionale. ACaM Proposta di nuova struttura tariffaria regionale ACaM Riferimenti normativi Benchmark nazionali Analisi dello schema attualmente in vigore Contenuti della proposta Quadro normativo di riferimento Normativa

Dettagli

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 25 Emissione Febbraio 25 Presentazione dell Autolinee Val Borbera L Autolinee Val Borbera, con sede a Cabella Ligure in via Cosola n, è stata costituta come

Dettagli

ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria. Gianluca Curri DATASIEL

ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria. Gianluca Curri DATASIEL ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria Gianluca Curri DATASIEL Il Sistema di Bigliettazione Elettronica di Regione Liguria consentirà di viaggiare su tutta la

Dettagli

TARIFFA N. 41/13/PIEMONTE FORMULA e PIEMONTE TORINO INTEGRATO

TARIFFA N. 41/13/PIEMONTE FORMULA e PIEMONTE TORINO INTEGRATO TARIFFA N. 41/13/PIEMONTE FORMULA e PIEMONTE TORINO INTEGRATO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato (Trenitalia e GTT - ferroviari, automobilistici, extraurbani,

Dettagli

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. Nell'area coincidente con il territorio

Dettagli

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti:

Il Dipartimento può essere raggiunto in autobus (partendo dalla stazione Brignole) in circa 10 minuti attraverso due percorsi differenti: Come raggiungere il Dipartimento in autobus Genova ha due stazioni ferroviarie principali: Genova Piazza Principe (vicina al centro storico, sul suo lato ovest); Genova Brignole (vicino alla parte moderna

Dettagli

AUTOLINEE GIACHINO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI AZIENDALE (O CARTA DELLA MOBILITA ) Relativa Anno 2012

AUTOLINEE GIACHINO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI AZIENDALE (O CARTA DELLA MOBILITA ) Relativa Anno 2012 AUTOLINEE GIACHINO s.r.l. www.autolineegiachino.it info@autolineegiachino.it via Stazione, 29 I-14019 Villanova d Asti (AT) tel. (39) 0141 937 510 fax (39) 0141 947 877 deposito: via Giordano Bruno, 83

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio

Dettagli

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità SEZIONE A - Elenco delle tariffe regionali con riferimento alle Condizioni e Tariffe di Ferrovie delle Stato S.p.A. 1. ESTRATTO DELLE TARIFFE TRENITALIA Di seguito

Dettagli

Lettura Il caso. Contratto di trasporto NTV

Lettura Il caso. Contratto di trasporto NTV Il caso. Contratto di trasporto NTV [ ] 3) Contratto di Trasporto 3.1 Con il Contratto di Trasporto, NTV si impegna a trasportare ogni persona fisica munita di valido titolo di trasporto ( Passeggero )

Dettagli

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X Livello A2 Unità 1 Trasporti urbani Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso 1. Il costo dei biglietti urbani di Siena dipende dai km

Dettagli

Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro.

Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro. ALLEGATO A PARTE INTEGRANTE E SOSTANZIALE della D.G.R n. Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro. Tabella 1: Tariffe Uniche regionali di Riferimento - TUR Tabella

Dettagli

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI

NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI Le presenti CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO si applicano ai servizi di trasporto di concessione Ministeriale

Dettagli

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente Termini e Condizioni Particolari del Servizio di noleggio con conducente 1 Premessa Il presente Allegato descrive il Servizio nonché le condizioni e modalità tecniche di esecuzione. Una volta effettuata

Dettagli

NUOVO SISTEMA TARIFFARIO

NUOVO SISTEMA TARIFFARIO NUOVO SISTEMA TARIFFARIO 3 IL NUOVO SISTEMA TARIFFARIO ACTS Il nuovo Sistema Tariffario ACTS nasce dall esigenza di semplificare l attuale sistema di viaggio per offrire all area provinciale savonese un

Dettagli

Prefettura di Catania Ufficio Territoriale del Governo AREA 2^

Prefettura di Catania Ufficio Territoriale del Governo AREA 2^ 9 MAGGIO 2013 CIRCOLARE N. 17 Ai Sigg.ri Sindaci dei Comuni di CATANIA ADRANO CAMPOROTONDO ETNEO GIARRE GRAVINA DI CATANIA MINEO RANDAZZO SAN CONO SAN PIETRO CLARENZA SANTA VENERINA TRECASTAGNI VIAGRANDE

Dettagli

Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena

Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena ROMAGNA SMART TPL La Flotta: Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena SPERIMENTAZIONE WIFI FREE su una Linea Extraurbana Il Personale Viaggiante

Dettagli

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch Arcobaleno informa. Una guida per l uso dei distributori di biglietti. www.arcobaleno.ch Introduzione. Introduzione. 3 Tasti funzione e simboli. 4 La schermata iniziale. 5 Cambiare località di partenza

Dettagli

Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia

Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia Quadrante Sud Tratta Milano - Lodi Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 giugno 2010 1 Il cambio orario del 13 giugno 2010

Dettagli

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Quadrante Est Tratta Cremona - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13

Dettagli

marlettiautolinee CARTA DEI SERIVIZI Marletti Autolinee Anno 2015

marlettiautolinee CARTA DEI SERIVIZI Marletti Autolinee Anno 2015 CARTA DEI SERIVIZI di Marletti Autolinee Anno 2015 PERCHE' LA CARTA DEI SERVIZI? La Società Marletti S.r.l. in collaborazione e d'intesa con l'ente concedente, la Provincia di Alessandria, e Torino ha

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

Più integrazione Più disponibilità. Più qualità e servizi

Più integrazione Più disponibilità. Più qualità e servizi Più tecnologia Più integrazione Più disponibilità uguale Più qualità e servizi Roma, 5 dicembre 2013 Più tecnologia: a casa e in mobilità Trenitalia.com Migliore navigabilità 20 mln di biglietti venduti

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente Termini e Condizioni Particolari del Servizio di noleggio con conducente 1 Premessa Il presente Allegato descrive il Servizio nonché le condizioni e modalità tecniche di esecuzione. Una volta effettuata

Dettagli

Carta dei servizi 2015

Carta dei servizi 2015 Carta dei servizi 2015 Genova Tel 010.561661 volpi@statcasale.com - www.volpibus.com 1 Indice Storia aziendale 2 Principi fondamentali della Carta 3 Il noleggio autobus 4 Organizzazione aziendale 4 Come

Dettagli

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO Indice: 1 Presentazione ed informazioni generali.... 2 2 Informazioni e biglietti.... 2 3 Puntualità dei treni e principi generali in caso di perturbazioni del traffico.... 4 4 Soppressione dei treni....

Dettagli

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7 1.ATAF GESTIONI CHI SIAMO Ataf Gestioni Srl gestisce il trasporto pubblico di persone con autobus nell area metropolitana di Firenze. La Società, nata dalla cessione del ramo di azienda TPL di Ataf Spa

Dettagli

Unità 11. Trasporti urbani. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 11. Trasporti urbani. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 11 Trasporti urbani CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere e compilare un modulo per richiedere un abbonamento dell autobus parole relative al lavoro, ai dati personali ed ai trasporti l

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO Ecco tutte le informazioni su come raggiungere il punto di accoglienza dei Giardini Reali da cui partirà il percorso pedonale verso la visita, in particolare

Dettagli

REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015

REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015 REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015 1 SOMMARIO 1. I RIMBORSI PER VIAGGI URBANI... 3 1.1 DISPOSIZIONI GENERALI PER LA RICHIESTA DI RIMBORSO... 4 2. I RIMBORSI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076)

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) AL CONTRATTO DI SERVIZIO DI COLLEGAMENTO MARITTIMO PER IL TRASPORTO DI PERSONE E VEICOLI NELLA TRATTA PORTO TORRES ISOLA DELL ASINARA (CALA REALE) E VICEVERSA. La gara

Dettagli

FAL E LE PERSONE CON DISABILITA

FAL E LE PERSONE CON DISABILITA FAL E LE PERSONE CON DISABILITA Le Ferrovie Appulo Lucane dedicano particolare attenzione alle esigenze delle persone con disabilità o a mobilità ridotta che desiderino viaggiare in treno o in autobus.

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Biblioteca Carta della qualità dei servizi 2007 I. PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI La Carta della qualità dei servizi risponde all

Dettagli

Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario

Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario 1. Premessa 2. Parte Prima Principi Fondamentali 2.1 Eguaglianza 2.2 Imparzialità, obiettività e giustizia 2.3 Continuità del servizio 2.4

Dettagli

Azienda della Mobilità S.p.A.

Azienda della Mobilità S.p.A. Azienda della Mobilità S.p.A. Regolamento tariffario e sanzioni amministrative Il regolamento tariffario contiene tutte le informazioni relative al sistema tariffario CSTP ed al corretto utilizzo dei titoli

Dettagli

PER EXPO Milano 2015

PER EXPO Milano 2015 Italiano PER EXPO Milano 2015 L impegno, gli interventi e i servizi di ATM per il semestre dell Esposizione Universale ATM e la sua rete di mezzi pubblici hanno un ruolo centrale nel piano di mobilità

Dettagli

msrmilano.com Biglietti e abbonamenti per viaggiare nell area milanese GUIDA ALL ACQUISTO

msrmilano.com Biglietti e abbonamenti per viaggiare nell area milanese GUIDA ALL ACQUISTO msrmilano.com Biglietti e abbonamenti per viaggiare nell area milanese GUIDA ALL ACQUISTO Aggiornamento: marzo 2015 INDICE DOVE E COME SPOSTAMENTI URBANI A MILANO SPOSTAMENTI INTERURBANI CON ORIGINE O

Dettagli

CIRCOLARE N. 25 / 2016 Roma, 13 maggio 2016 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA (ESCLUSI I PREFETTI DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA E DELLA SICILIA)

CIRCOLARE N. 25 / 2016 Roma, 13 maggio 2016 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA (ESCLUSI I PREFETTI DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA E DELLA SICILIA) CIRCOLARE N. 25 / 2016 Roma, 13 maggio 2016 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA (ESCLUSI I PREFETTI DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA E DELLA SICILIA) LORO SEDI e, per conoscenza: AI PREFETTI DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA

Dettagli

Circolare n. 13/2016 Roma, 22 marzo 2016

Circolare n. 13/2016 Roma, 22 marzo 2016 Circolare n. 13/2016 Roma, 22 marzo 2016 AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA AI COMMISSARI DEL GOVERNO NELLE PROVINCE AUTONOME DI AL PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA SERVIZI DI PREFETTURA LORO

Dettagli

Carta dei Servizi 2010. Puglia. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi 2010. Puglia. Il nostro impegno con te Carta dei Servizi Puglia Il nostro impegno con te Indice 3 4 5 6 8 9 10 12 13 Introduzione Trenitalia: i valori guida e gli impegni La Direzione Regionale Puglia: l offerta La Carta dei servizi: indicatori

Dettagli

IL MERCATO FERROVIARIO IN ITALIA NEL 2015

IL MERCATO FERROVIARIO IN ITALIA NEL 2015 IL MERCATO FERROVIARIO IN ITALIA NEL 2015 B R O O K S M A R K E T I N T E L L I G E N C E R E P O R T S IL MERCATO FERROVIARIO IN ITALIA NEL 2015 Mack Brooks Exhibitions Ltd 2015. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Fare clic per modificare lo stile del titolo

Fare clic per modificare lo stile del titolo DALLA SMART MOBILITY ALLA MOBILITY ALLA SMART CITY SMART CITY MODELLO EUROPEO LA SMART GRID NELLA VISIONE ATB Interoperabilità ed Interconnessione diffusa TRAMBUS: CENTRALIZZAZIONE SEMAFORICA In ambito

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI INVESTIMENTI 2015-2017 AMMINISTRAZIONE GESTIONE GOVERNATIVA FERROVIA CIRCUMETNEA ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA N. progr. Cod. Int. Amm.ne CODICE ISTAT STIMA DEI COSTI DEL PROGRAMMA

Dettagli

Luci ed ombre nella smaterializzazione. Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A.

Luci ed ombre nella smaterializzazione. Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A. Luci ed ombre nella smaterializzazione Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A. Elenco dei contenuti 1. Roma Capitale - Atac S.p.A. Azienda per la mobilità 2. Organizzazione del SBE nel Territorio

Dettagli

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012)

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) Regione Lombardia, per incentivare l'uso del trasporto pubblico ha istituito tre nuove tipologie di documenti agevolati,

Dettagli

TRENI SPECIALI ITALO

TRENI SPECIALI ITALO TRENI SPECIALI ITALO VERSIONE 1.3 DEL 17/09/15 Soggetta a modifiche/integrazioni 1 990 SARà UNA GRANDE FESTA Si festeggeranno i 25 anni di carriera, i 25 anni di Ligabue, i 20 anni di Buon Compleanno Elvis

Dettagli

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee 1/6 TAB. 1 TARIFFE ORDINARIE RETE URBANA E SUBURBANA 1.1. BIGLIETTI ORDINARI RETE URBANA BIGLIETTO SINGOLO ORDINARIO URBANO (modifica validità da 70 minuti a 90 minuti) 1,50 Con validità 90 minuti dal

Dettagli

Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO

Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO IL SISTEMA BIP NELLA PROVINCIA DI TORINO UNO STRUMENTO DI PAGAMENTO MULTIAZIENDA SU UNA RETE EXTRAURBANA Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO Coordinato da: Organizzato da: Roma

Dettagli

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane Condizioni Generali per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici La Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, alla luce del forte legame esistente

Dettagli

Lo sviluppo del servizio ferroviario Quadrante Nord

Lo sviluppo del servizio ferroviario Quadrante Nord Lo sviluppo del servizio ferroviario Quadrante Nord Potenziamento e nuovo orario Sondrio Tirano (da settembre 2010) Potenziamento linea S8 (2 fase attivata a marzo 2010) Potenziamento relazioni Lombardia

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90 TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova, di cui all art. 69, 4 Per accedere al

Dettagli

Rep. n. Atti Privati All. B) * * * * * OGGETTO: Disciplinare di affidamento tra il Comune di Moena, quale

Rep. n. Atti Privati All. B) * * * * * OGGETTO: Disciplinare di affidamento tra il Comune di Moena, quale COMUNE DI MOENA PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. Atti Privati All. B) * * * * * OGGETTO: Disciplinare di affidamento tra il Comune di Moena, quale capofila dell accordo tra i Comuni della Valle di Fassa, e

Dettagli

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali sono gli attori principali della mobilità collettiva di

Dettagli

Best Practice on User Information

Best Practice on User Information Best Practice on User Information Senigallia Italy 16/07/2013 MARCHE REGION Speaker: Gabriele Frigio Marche Region ELETTRONICA E TELEMATICA NELL ORGANIZZAZIONE DEL TPL SU GOMMA Al fine di incentivare l

Dettagli

BIP & BOP TI DANNO UNA MANO PER UNA CITTA PIU CONSAPEVOLE

BIP & BOP TI DANNO UNA MANO PER UNA CITTA PIU CONSAPEVOLE BIP & BOP TI DANNO UNA MANO PER UNA CITTA PIU CONSAPEVOLE Comune di Prato e Cap insieme per il 4 appuntamento sulla mobilità, forse il più importante. Dopo aver ripercorso alcune fasi già attuate del progetto

Dettagli

LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce

LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce LegalPay FAMILY E-BUSINESS Autonomia delle Pubbliche Amministrazioni rispetto alle banche. Automazione commerciale per aziende, enti

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca Civica

Carta dei Servizi Biblioteca Civica Carta dei Servizi Biblioteca Civica CS V1 Rev. 1 PRINCIPI FONDAMENTALI La biblioteca pubblica, servizio informativo e documentario di base della comunità, è un istituzione che concorre a garantire il diritto

Dettagli

La bigliettazione elettronica 2.0: due casi di eccellenza in Italia.

La bigliettazione elettronica 2.0: due casi di eccellenza in Italia. La bigliettazione elettronica 2.0: due casi di eccellenza in Italia. Dott. Giuseppe Mascino Responsabile Gare e Progetti Speciali Pluservice Srl Coordinato da: Organizzato da: 30 31 gennaio 2014 Company

Dettagli

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. arcobaleno.ch

Arcobaleno informa. Una guida per l uso. dei distributori di biglietti. arcobaleno.ch Arcobaleno informa. Una guida per l uso dei distributori di biglietti. arcobaleno.ch Introduzione. 3 Tasti funzione e simboli. 4 La schermata iniziale. 5 Cambiare località di partenza o destinazione. 6

Dettagli

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S ne-t by Telerete Nordest NE-T: società di servizi per le telecomunicazioni, l information technology

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma - Tel +390647021 http://www.bnl.it - Iscritta

Dettagli

la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO

la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO Provincia autonoma di Trento Servizio Trasporti Pubblici Via Vannetti 32-38122 TRENTO Tel. 0461-497979/80

Dettagli

GIOVANI IN ELBA 06. IL CICLORADUNO DI NUOVA GENERAZIONE

GIOVANI IN ELBA 06. IL CICLORADUNO DI NUOVA GENERAZIONE COME RAGGIUNGERE IL RADUNO ALL ISOLA D ELBA Per raggiungere Piombino (Li) In treno o in treno+bici L Isola d Elba è facilmente raggiungibile in treno anche caricando la bicicletta. Purtroppo i collegamenti

Dettagli

proposta di legge n. 78

proposta di legge n. 78 REGIONE MARCHE 1 CONSIGLIO REGIONALE proposta di legge n. 78 a iniziativa della Giunta regionale presentata in data 26 luglio 2001 MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 5 MAGGIO 1997, N. 27 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

Dettagli