CITTA DI LAMEZIA TERME

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI LAMEZIA TERME"

Transcript

1 CITTA DI LAMEZIA TERME Avviso pubblico per n. 1 contratto di collaborazione a progetto inerente le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, per i progetti Due Soli e Luna Rossa nell'ambito dello SPRAR di cui è titolare il Comune di Lamezia Terme. PREMESSO: IL DIRIGENTE che il Comune di Lamezia Terme, quale Ente Attuatore dello SPRAR categoria ordinari e categoria MSNARA per il triennio , risulta destinatario di un finanziamento Ministeriale complessivo di ,52 per la realizzazione dei progetti Due Soli e Luna Rossa ; che oltre al personale interno del Comune, inserito nel progetto come cofinanziamento, è prevista anche, a cura dell''ente Attuatore, l'individuazione di una figura professionale per le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, da reperire all'esterno dell'ente, con la quale verrà stipulato un contratto di collaborazione a progetto; che per un corretto svolgimento delle suddette attività è necessario il supporto di un professionista che abbia specifica conoscenza della normativa sull'immigrazione nonché, a livello amministrativo, esperienza di progetti SPRAR e/o MSNA ; che è intenzione del Comune di Lamezia Terme conferire incarico professionale, ai sensi dell art. 110 comma 6 del D. L. gs. n. 267/2000, e dell'art. 60 del vigente regolamento degli Uffici e del servizi mediante contratto di collaborazione a progetto per lo svolgimento di attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati inerenti i progetti sopra indicati; che il professionista selezionato, in virtù dell incarico, dovrà: - coadiuvare le Responsabili di entrambi i progetti nell'adempimento di tutti gli atti necessari previsti nei progetti approvati ed in particolare: a) Gestione e aggiornamento della Banca dati; b)verifica e controllo del raggiungimento degli obiettivi e dei risultati attesi; c) partecipazione alle riunioni del gruppo di coordinamento previste nel progetto; d) mantenere i rapporti con i vari enti Gestori dei progetti; e) verifica e controllo delle rendicontazioni prodotte dagli Enti Gestori; VISTI: l art. 110 comma 6 del D.L.gs. n. 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni; l art. 7 comma 6 del D.L.gs. n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; l art. 46 della legge 133 del 6 agosto 2008; l art. 107 comma 3 del D.l,gs. n. 267/2000 che attribuisce, in via esclusiva, ai dirigenti tutti i compiti di attuazione degli obiettivi e dei programmi definiti con gli atti di indirizzo adottati dagli organi preposti;

2 la circolare 11 marzo 2008, n. 2 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica; la determinazione dirigenziale R.S. n 315 del 13/02/2014 di approvazione dell avviso pubblico e di avvio della procedura selettiva; RENDE NOTO IL SETTORE Politiche Sociali intende procedere alla selezione mediante procedura comparativa per l attribuzione dell incarico di collaborazione a una figura professionale per le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, relativamente ai progetti SPRAR categoria Ordinari (Due Soli) e SPRAR MSNARA (Luna Rossa), triennio 2014/2016, per il periodo di realizzazione dei progetti e comunque fino al temine ultimo indicato dal Servizio Centrale per la presentazione della rendicontazione relativa all'annualità 2016; è tassativamente escluso il rinnovo tacito. L'incarico sarà regolato da un apposito contratto contenente le condizioni e le modalità di svolgimento del rapporto. L''incarico professionale e, quindi, il rapporto da instaurare fra l'amministrazione comunale e il professionista selezionato si inquadra nel regime giuridico del contratto di collaborazione a progetto (co.co. pro.), per cui non comporterà per l'interessato alcun vincolo di esclusività, prevalenza e subordinazione gerarchica nei confronti dell'ente committente, rimanendo lo stesso estraneo all'organizzazione burocratica del Comune. In virtù di quanto sopra, il professionista incaricato non sarà tenuto ad osservare alcun orario di lavoro prestabilito né dovrà rispettare alcun obbligo di presenza, fermo restando il raggiungimento degli obiettivi prefissati. 1. SCELTA DEL COLLABORATORE Apposita Commissione esaminatrice, nominata dal Dirigente del Settore Politiche Sociali, valuterà i curricula mediante esame comparativo degli stessi, mirante ad accertare la migliore coerenza con le caratteristiche richieste. Ad ogni singolo curriculum viene attribuito un punteggio che valuti i seguenti titoli: a) Esperienza pregressa nella gestione di progetti su temi attinenti l immigrazione; b) Esperienza pregressa nella gestione amministrativa di progetti; c) Comprovata conoscenza delle dinamiche politiche e sociali connesse ai processi di immigrazione e di relativa integrazione, con particolare riferimento ai paesi terzi; d) Conoscenza della normativa sull'immigrazione nonché, a livello amministrativo, esperienza di progetti SPRAR e /o MSNA ; e) conoscenze informatiche per l'utilizzo di vari programmi; f) Conoscenza di un'altra lingua, oltre a quella italiana;

3 La Commissione esaminatrice nominata dal Dirigente del Settore Politiche Sociali perverrà alla redazione di una graduatoria di merito e alla conseguente individuazione del candidato ritenuto idoneo per il conferimento dell incarico. 2. REQUISITI OBBLIGATORI DI AMMISSIONE - VALUTAZIONE CANDIDATI Possono presentare le candidature i soggetti che siano in possesso del diploma di Laurea in Scienze dell'educazione o titolo equipollente o in Servizio Sociale (Corso di laurea triennale) e che abbiano maturato una esperienza solida (minimo biennale) nell ambito delle politiche sociali, con specifiche conoscenze nel campo delle tematiche relative all immigrazione e ai progetti SPRAR e/o MSNA, acquisita presso Enti Pubblici e/o istituzioni/organizzazioni di volontariato. L incarico viene svolto in via non esclusiva; pertanto il professionista incaricato potrà attivare rapporti di collaborazione con altri Enti ed organismi pubblici e privati purché non vi sia conflittualità con le attività promosse dall Amministrazione comunale. 2.1 Contenuto della domanda La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice e sottoscritta, dovrà essere indirizzata al Dirigente del Settore Politiche Sociali del Comune di Lamezia Terme, Via Perugini snc, Lamezia Terme. Gli aspiranti alla selezione dovranno indicare nella domanda, a pena di esclusione: cognome e nome; luogo e data di nascita; codice fiscale ; residenza, con l'indicazione della via, numero civico e c.a.p.; domicilio eletto ai fini della selezione, comprensivo di recapito telefonico e di posta elettronica, ove indirizzare le comunicazioni relative ad eventuali esclusioni dalla selezione per mancanza di uno o più requisiti di ammissione; possesso della cittadinanza italiana o, per i cittadini stranieri, comprovata residenza in Italia da almeno 5 anni; godimento dei diritti civili e politici; di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso; il possesso dei titoli di studio previsti dal presente bando con l indicazione del voto, della data di conseguimento dei titoli stessi e dell Università presso la quale sono stati conseguiti; di conoscere adeguatamente la lingua italiana ( solo per cittadini stranieri); di prendere atto che il presente bando non impegna in alcun modo il Comune di Lamezia Terme circa l assegnazione dell incarico che è subordinata alla stipulazione del relativo contratto; di accettare espressamente tutte le condizioni del presente bando; di aver allegato curriculum vitae datato e firmato riportante l autorizzazione al trattamento dei dati personali da parte del Comune di Lamezia Terme ai sensi del D. L. gs. n. 196 del 30/06/2003 e la dichiarazione della veridicità dei dati ai sensi dell art. 76 del D.P.R. 445/2000; di autorizzare a ricevere tutte le comunicazioni attinenti la presente selezione esclusivamente attraverso un indirizzo di cui specificare gli estremi. Gli aspiranti alla selezione dovranno altresì dichiarare:

4 a) di essere/non essere dipendente di un'amministrazione pubblica o privata. b)di essere nelle condizioni di attivare una iscrizione alla gestione separata INPS per l incarico da conferire. Gli aspiranti dipendenti di Amministrazioni pubbliche, qualora vincitori della selezione, dovranno produrre il nullaosta dell'amministrazione di appartenenza, prima della stipula del contratto. La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione: 1) un dettagliato curriculum vitae, datato e firmato; 2) documentazione attestante titoli scientifici e qualsiasi atto idoneo a comprovare il possesso dei requisiti di qualificazione e competenza per l'espletamento del servizio richiesto. Non è consentito il riferimento a documenti già presentati in occasione di altre selezioni; Non saranno presi in considerazione documenti inviati separatamente e/o successivamente alla domanda di partecipazione. 3) copia fotostatica del documento d identità; 4) copia fotostatica del codice fiscale. I candidati possono dimostrare il possesso dei titoli, mediante la forma semplificata delle autocertificazioni amministrative consentite dagli artt. 46 e 47 del DPR 445 del 28/12/00. L Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di procedere a idonei controlli sulla veridicità del contenuto delle dichiarazioni sostitutive. L Amministrazione Comunale non assume alcuna responsabilità per il caso di mancato recapito di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni della residenza o del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento degli stessi né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell'amministrazione stessa o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito e a forza maggiore. 2.2 Curriculum vitae Al fine di consentire alla Commissione la valutazione dell attività svolta, il concorrente, così come previsto al punto 2.1, dovrà allegare alla domanda di partecipazione un analitico curriculum vitae, datato e firmato, sotto forma di dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà ai sensi del DPR n. 445/2000, consapevole della responsabilità penale in caso di false dichiarazioni, in cui siano dichiarati: titoli di studio e culturali: attinenti e/o congruenti con l incarico da conferire, di livello pari o superiore a quello prescritto per la partecipazione alla selezione, quali ulteriore laurea, master di primo e secondo livello, corsi di specializzazione post laurea, ecc.; titoli di servizio: incarichi di collaborazione e supporto ad attività relative alla programmazione e gestione di progetti sull'immigrazione presso Enti Pubblici e/o istituzioni/organizzazioni di volontariato e/o privati per il periodo non valutato come requisito obbligatorio di partecipazione; consulenze, attività lavorative riguardanti l oggetto del presente Avviso e per il periodo non valutato come requisito obbligatorio di partecipazione; Titoli vari inerente l'oggetto del presente avviso: pubblicazioni in discipline e/o aspetti inerenti le tematiche relative all immigrazione, ecc.

5 Il curriculum vitae dovrà evidenziare chiaramente e tassativamente i soli titoli e le esperienze professionali sopra evidenziate, con indicazione precisa del committente/datore di lavoro, oggetto, durata, contenuti e risultati ottenuti, con particolare riferimento agli argomenti attinenti l'oggetto del presente avviso. L autocertificazione dovrà comunque contenere i dati che consentano la valutazione dell attività dichiarata. Alle dichiarazioni dovrà essere allegata copia di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità. Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza dell avviso pubblico. 3. Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice devono essere indirizzate e fatte pervenire al Comune di Lamezia Terme (CZ) entro il perentorio termine di 10 giorni dalla data di pubblicazione del bando, decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione presso l'albo pretorio del Comune di Lamezia Terme e sul sito del Comune di Lamezia secondo una delle seguenti modalità: A) Le domande presentate a mano potranno essere consegnate esclusivamente ai Servizi Sociali del Comune di Lamezia Terme sito in Corso Numistrano entro le ore 12,00 del giorno di scadenza; B) Le domande inviata tramite PEC dovranno essere trasmesse al seguente indirizzo: Nel caso di invio tramite PEC dovrà essere rispettato quanto di seguito indicato: PDF; La domanda e tutti gli allegati dovranno essere allegati alla esclusivamente in forme la deve essere inviata entro le ore 24 del giorno di scadenza. C) Le domande inviate tramite Raccomandata A.R. dovranno essere trasmesse in busta chiusa sigillata recante il seguente oggetto: Contiene domanda per Collaborazione a progetto inerente le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, per i progetti Due Soli e Luna Rossa nell'ambito dello SPRAR di cui è titolare il Comune di Lamezia Terme e dovranno essere indirizzate a: Comune di Lamezia Terme, Via Arturo Perugini Lamezia Terme (CZ); non saranno prese in considerazione le domande inviate dopo il termine di scadenza del bando o pervenute dopo 8 giorni dalla data di scadenza del bando, anche se inviate nei termini. Ove il suddetto termine scada in giorno festivo, deve intendersi prorogato automaticamente al giorno seguente non festivo. Per la validità farà fede la data di protocollo dell'ente qualora la domanda venga recapitata a mano o tramite Raccomandata A.R., la data e ora della qualora venga invita tramite PEC.

6 i candidati le cui domande trasmesse tramite PEC all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata, riportano una data e un orario di spedizione successivi alle ore 24 del giorno di scadenza, non saranno ammessi a partecipare alla selezione. La busta o l'oggetto della inviata via PEC deve recare espressamente la dicitura Contiene domanda per Collaborazione a progetto inerente le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, per i progetti Due Soli e Luna Rossa nell'ambito dello SPRAR di cui è titolare il Comune di Lamezia Terme. Non saranno prese in considerazione le domande spedite a mezzo fax, telegrammi ed non certificate. L Amministrazione comunale di Lamezia Terme non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni di recapito da parte del concorrente, oppure per la mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo e - mail indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telefonici o, comunque, imputabili a fatti di terzi, al caso fortuito o a forza maggiore. Saranno escluse le domande: pervenute dopo i termini previsti; mancanti delle dichiarazioni richieste nella domanda di partecipazione; con documentazione recanti informazioni che risultano non veritiere; che non rispondono ai requisiti di ammissibilità; prive della copia del documento di identità, prive del curriculum. La domanda ed il curriculum dovranno essere sottoscritti. La mancata sottoscrizione comporterà l'esclusione dalla selezione. 4. CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL CURRICULUM VITAE E FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA L Amministrazione comunale avrà a disposizione max 70 punti da attribuire ai candidati secondo i seguenti criteri: 70 punti per la valutazione del curriculum vitae; La valutazione del curriculum avverrà secondo i seguenti criteri: CRITERI Titoli di studio e culturali: 20 PUNTEGGIO MAX

7 Titoli di servizio 40 Titoli vari 10 TOTALE 70 L'esame delle domande e la valutazione dei curricula sarà effettuata da una Commissione interna all'amministrazione comunale, nominata e presieduta dal dirigente del settore Politiche Sociali del Comune di Lamezia Terme. Tale Commissione procederà quindi a redigere una graduatoria di merito. La graduatoria finale sarà formulata sulla base dei punteggi relativi ai curricula. L'esito della selezione verrà reso noto mediante pubblicazione dei risultati all'albo Pretorio e sul sito internet del Comune di Lamezia Terme. Alla selezione per l'affidamento dell'incarico si procederà anche in caso di presentazione di una sola domanda di partecipazione. 5. PARI OPPORTUNITA' L Amministrazione Comunale garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l accesso al lavoro, così come previsto dalla Legge , n TERMINI E DURATA DELL INCARICO Le prestazioni dovranno essere svolte per il periodo di realizzazione dei progetti; è' tassativamente escluso il rinnovo tacito, salvo proroghe da parte del Ministero. 7.COMPENSO Il compenso complessivo, al lordo degli oneri previdenziali e assistenziali, è stabilito nel seguente modo: ,00 (EURO tredicimilacinquecento/00) per il primo anno (2014); ,00 (EURO diciottomila/00) per il secondo anno (2015); ,00 (EURO diciottomila/00) per il e il terzo anno (2016). I compensi verranno corrisposti da parte del Comune successivamente alla ricezione delle somme da parte del Ministero. 8.CESSAZZIONE DEL RAPPORTO L incarico potrà essere revocato dal Dirigente competente con preavviso di 15 giorni in presenza di circostanziate inadempienze. In tal caso il compenso sarà commisurato alla effettiva prestazione erogata e sarà applicata una penale pari a 1/6 del compenso lordo annuale complessivo dell'incarico salvo eventuale risarcimento di danno arrecato all'amministrazione. L'Amministrazione comunale di Lamezia Terme, inoltre, potrà recedere (in maniera unilaterale)

8 dal contratto in caso d interruzione anticipata del progetto, senza nulla dovere all'altro contraente, con preavviso di almeno un mese. La cessazione avviene, oltre che per i motivi di cui sopra, per scadenza naturale del contratto. 9.DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA Il candidato dovrà allegare alla domanda il curriculum prodotto. Inoltre, relativamente ai titoli ed alle esperienze professionali, potrà allegare alla domanda, al fine della valutazione, oltre al proprio curriculum, ogni altro documento ritenuto utile per dimostrare l esperienza e la professionalità acquisita. 10. LEGGE SULLA PRIVACY Tutte le informazioni e i dati personali dei candidati saranno utilizzati al solo scopo dell espletamento di tutte le operazioni relative all affidamento dell incarico in oggetto, garantendo la massima riservatezza dei dati e dei documenti forniti e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione al responsabile del procedimento, in conformità a quanto stabilito dal D.L. gs.196/2003. Il Comune non è in alcun modo vincolato a procedere all affidamento dell incarico oggetto del presente avviso; qualora intenda procedere prenderà in considerazione l esito risultante dall espletamento delle procedure di selezione e valutazione previste dal presente avviso pubblico (anche in presenza di una sola domanda purché valida) e comunque si riserva di non procedere al conferimento dell incarico in tutti i casi di insussistenza delle condizioni di affidamento o per il venir meno dei presupposti indispensabili per l attivazione del contratto individuale. Il Comune si riserva la facoltà di prorogare con provvedimento motivato il termine per la scadenza del bando o di riaprire il termine stesso oppure di revocare il bando medesimo. Per quanto non espressamente previsto nel presente bando si fa riferimento al Codice Civile e alla normativa vigente in materia Per ogni ulteriore informazione o chiarimento, rivolgersi alla dirigente del Settore Politiche Sociali dott.ssa Teresa Bambara: e alla Responsabile del Procedimento, Dott.ssa Maria Aurora Montano, e mail: Il presente avviso sarà affisso all Albo Pretorio e pubblicato sul sito internet del Comune di Lamezia Terme. Lamezia Terme, lì, 17/02/2014 L A DIRIGENTE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI Dott.ssa Teresa Bambara

9

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L'AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI ASSISTENTE SOCIALE E N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO. SCHEMA DI DOMANDA Che il presente avviso pubblico

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ASSISTENTI SOCIALI, VALIDA PER LA STIPULA DI COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PSICOLOGO PER IL SERVIZIO SOCIALE DI BASE ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI E FAMIGLIA (MINORI SOGGETTI A

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 1 Città di Barletta Comune Capofila Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 SETTORE STAFF DEL SINDACO Comuni convenzionati Barletta (Comune capofila) Andria, Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Comune di Scafati Provincia di Salerno

Comune di Scafati Provincia di Salerno Comune di Scafati Provincia di Salerno Croce al Valore Militare e Medaglia d Oro alla Resistenza Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs 165/2001, per la copertura di n. 2

Dettagli

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / /

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Allegato 1 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R./Delibera C.d.A. n. del Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Autorizzato con DRD n. 2817/2015

AVVISO DI SELEZIONE. Autorizzato con DRD n. 2817/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 26/11/2015 Data di scadenza della selezione: 18/12/2015 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con DRD n. 2817/2015 - Visto il Regolamento per il conferimento a terzi

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE. REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO TELEMATICO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE RENDE NOTO

BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE RENDE NOTO 1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli SETTORE Organizzazione Personale e Contratti BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE PREMESSO Che questa Amministrazione nel rispetto

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, (EX

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI

COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO STATISTICA E CENSIMENTI 6 CENSIMENTO GENERALE DELL'AGRICOLTURA AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER CONFERIMENTO DI N. 9 INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 6 CENSIMENTO

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA Autorizzato con REP. DRD N. 1829/2015 del 09/07/15 Visto

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R.D. n. 1754 del 2 luglio 2015

AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R.D. n. 1754 del 2 luglio 2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24 luglio 2015 Data di scadenza della selezione: 7 agosto 2015 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R.D. n. 1754 del 2 luglio 2015 Visto il Regolamento per il

Dettagli

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis 2 SETTORE SERVIZI ALLA CITTADINANZA Ufficio Pubblica Istruzione/Cultura BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L INCARICO DI DIRETTORE DELLA SCUOLA DI MUSICA IL DIRIGENTE

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi VISTA la L. 18 febbraio 1989,

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21/05/2013 Data di scadenza della selezione : 31/05/2013 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 a) Visto

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11 AVVISO DI SELEZIONE - DIP. DI ECONOMIA RIF. N.45 Autorizzato con nota del 12/09/2011 a) Visto il Regolamento

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata SETTORE SEGRETERIA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE DI RAGIONERIA - CATEGORIA C1. IL RESPONSABILE

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO ABRUZZO SVILUPPO SPA Sede Legale e Amministrativa: Piazza Ettore Troilo, 27 65127 Pescara Tel + 39 085.67078 - Fax + 39 085.68556-7992231 E-mail: info@abruzzosviluppo.it - Sito web: www.abruzzosviluppo.it

Dettagli

sede a Viddalba, con contratto di collaborazione, eventualmente rinnovabile, per le seguenti discipline:

sede a Viddalba, con contratto di collaborazione, eventualmente rinnovabile, per le seguenti discipline: COMUNE DI VIDDALBA PROVINCIA DI SASSARI UFFICIO SERVIZI SOCIO CULTURALI Via G.M. Angioy, 5 07030 (SS) Tel. 079 5808010 Fax 079 5808021 E Mail sociale@viddalba.gov.it AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. lorde

AVVISO DI SELEZIONE. lorde AVVISO DI SELEZIONE La Comunità Montana bandisce una selezione per titoli e curricula per assistenti bagnanti con i quali stipulare contratti di prestazione occasionale di lavoro autonomo per l anno 2012.

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AVVISO DI RICOGNIZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DI N. INCARICO DI TRADUZIONE

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE,

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITÀ UFFICIO POLITICHE PER LE PERSONE,LE

Dettagli

Il Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del Procedimento AVVISO PUBBLICO di procedura comparativa per conferimento incarico di domiciliazione avanti il Tribunale di Roma nel procedimento di ingiunzione nei confronti del Ministero della Giustizia e successive

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

Città di Torre del Greco

Città di Torre del Greco Città di Torre del Greco Provincia di Napoli Settore Avvocatura e Contratti AVVISO PUBBLICO SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 6 (SEI) LAUREATI IN GIURISPRUDENZA, IN POSSESSO DEI REQUISITI PER L

Dettagli

IL DIRETTORE. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014. Data 18.12.2014. Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott.

IL DIRETTORE. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014. Data 18.12.2014. Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014 Data 18.12.2014 Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott. Matteo Di Trani Settore Alta Formazione, Didattica e Servizi agli Studenti Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA Il presente avviso è volto alla raccolta delle proposte di candidatura

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI Avviso pubblico per il conferimento di incarichi con contratto di lavoro autonomo per Dirigente Medico di M.C.A.U., Ostetricia e Ginecologia, Chirurgia Generale,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO, A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

Città di Fabriano Provincia di Ancona

Città di Fabriano Provincia di Ancona Città di Fabriano Provincia di Ancona AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Via Luna e Sole 44. Tel 079293287 079293863 Fax 079 3764116 SASSARI

Via Luna e Sole 44. Tel 079293287 079293863 Fax 079 3764116 SASSARI Convitto Nazionale Canopoleno Via Luna e Sole 44. Tel 079293287 079293863 Fax 079 3764116 SASSARI Mail: ssvc010009@istruzione.it P.E.C.: ssvc010009@pec.istruzione.it http://www.convittocanopoleno.gov.

Dettagli

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA Incarico individuale di prestazione occasionale o prestazione professionale per i seguenti

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP. Il DIRETTORE

BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP. Il DIRETTORE Prot. N. 503 del 18/03/2014 BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP Il DIRETTORE VISTI i Regolamenti di Ateneo vigenti, D.R. n.385 del 28.01.2004, con il quale sono stati

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico.

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0035194 N. 591 del 05/08/2015 Brescia, 10 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE DELLA DURATA DI QUATTRO MESI A N. 1 MEDICO SPECIALISTA IN NEFROLOGIA

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

OGGETTO :AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A :

OGGETTO :AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A : OGGETTO :AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A : N. 1 PSICOLOGO per il servizio Centro Famiglie N. 1 AVVOCATO per il servizio Centro Famiglie Ai sensi e per gli effetti della legge 10 aprile

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 289 del 29/08/2013 ; visto l art.7 comma 6 del D.Lgs.165/01; visto il regolamento aziendale per il conferimento

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001)

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) Per la copertura di due posti di Dirigente, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Vice Segretario Generale

Dettagli

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE Il CRA API Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 C.F. 00252280128 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI SOGGETTI AI VINCOLI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE -

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Avviso pubblico per il conferimento dell incarico di Direttore Sanitario dell Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 267 del 19 luglio

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.;

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Dipartimento di Scienze dell Ambiente, della Sicurezza, del Territorio, degli Alimenti e della Salute (S.A.S.T.A.S.) RICOGNIZIONE INTERNA E VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli