AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15"

Transcript

1 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15 Protocollo n del OGGETTO: APPROVAZIONE DEL "PIANO DI AUTOCONTROLLO PER LA SICUREZZA ALIMENTARE H.A.C.C.P." ED INDIVIDUAZIONE DEL QUADRO ORGANIZZATIVO RELATIVO ALLE RESPONSABILITA' CON NOMINA DELLE FIGURE RESPONSABILI L'anno duemilaquattordici, addì ventisei del mese di settembre ad ore 10,00 presso la sala delle riunioni, il Presidente Roberto De Laurentis, assistito dal Direttore dott.ssa Laura Pollini, con funzioni di Segretario, ha adottato il decreto come all oggetto suindicato IL PRESIDENTE premesso che all interno della Fondazione Comunità di Arco A.P.S.P. funziona una cucina interna capace di garantire il confezionamento di circa 350/400 pasti al giorno nel rispetto delle valenze nutrizionali e secondo una scrupolosa applicazione delle norme igienico sanitarie vigenti; constatato che dopo l'emanazione del D.Lgs. 155/1997, poi abrogato dal D.lgs. 193/2007 in attuazione del regolamento CE 852/2004, è stato introdotto in Italia il sistema H.A.C.C.P. che, promuovendo il concetto di prevenzione, analizza i possibili pericoli verificabili in ogni fase del processo produttivo e nelle fasi successive come lo stoccaggio, il trasporto, la conservazione e la vendita al consumatore; preso atto che l'h.a.c.c.p. è uno strumento dinamico, costituito da protocolli e procedure volte a prevenire i pericoli di contaminazione alimentare, che ha come finalità principale quella di individuare ed analizzare eventuali pericoli e mettere a punto sistemi adatti per il loro controllo; dato atto che i controlli previsti dal sistema H.A.C.C.P. si prefiggono, attraverso uno specifico Piano di Autocontrollo, di monitorare tutta la filiera del processo di produzione e distribuzione degli alimenti con lo scopo di individuare le fasi del processo che possono rappresentare un punto critico; considerato che il Regolamento (CE) n. 852/2004 sopra richiamato, promuove l elaborazione dei manuali di corretta prassi operativa in materia di igiene e di applicazione dei principi del sistema H.A.C.C.P. e ne incoraggia la divulgazione e l uso; dato atto che anche la sicurezza alimentare, come la sicurezza sui luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008) presenta profili di complicazione e delicatezza delle questioni, tali da consigliare il ricorso ad un servizio di assistenza esterna da parte di soggetti esperti; considerato che all interno della A.P.S.P. non vi sono figure professionali in grado di rispondere a tutti i necessari approfondimenti ed alle valutazioni tecniche richieste dalla materia, si è affidato allo Studio Bonamico & Farina s.n.c. con sede in Arco, Viale delle Monache, n. 6, con determinazione del Direttore n. 95 dd , il servizio di assistenza in materia di H.A.C.C.P. che comprendeva, fra l altro, l aggiornamento, la manutenzione e la verifica del Piano di autocontrollo H.A.C.C.P., allo scopo di affrontare con maggior sicurezza e oculatezza gli aspetti più delicati e complessi della materia;

2 visto che nell ambito del «Piano di Autocontrollo» si è reso necessario individuare alcune figure alle quali affidare, in forza della rispettive professionalità, le precise responsabilità previste dalla normativa vigente in materia di sicurezza alimentare e più precisamente: il responsabile dell industria alimentare; il responsabile operativo per la sicurezza alimentare; il coordinatore del sistema di autocontrollo della sicurezza alimentare; l addetto all attività caratteristica referente HACCP; dato atto che per le motivazioni sopra richiamate, si è ritenuto opportuno e vantaggioso per l Azienda, in particolare, individuare nei tecnici dello studio Tecnoconsult Group con sede in Via Maffei, n Riva del Garda (TN) dott. prof. Luca Barbieri (esperto nel settore Igienico Sanitario Legislativo e di sicurezza nel comparto commerciale alimentare) e dott.ssa Paola Veroni (consulente in materia di legislazione alimentare per la grande distribuzione) le figure professionali alle quali affidare gli incarichi di «Responsabile operativo per la sicurezza alimentare» e di «Coordinatore del sistema di autocontrollo della sicurezza alimentare» per un compenso annuale forfetizzato in 1.000,00 oltre all IVA di legge; accertato che a seguito di alcuni momenti/incontri formativi effettuati alla presenza di tutte le componenti coinvolte nel sistema HACCP, i tecnici dello Studio Bonamico & Farina s.n.c. hanno predisposto il nuovo Piano di Autocontrollo oggetto del presente provvedimento; appurato che nell ambito della revisione del Piano di Autocontrollo di cui sopra, si è individuato il quadro organizzativo relativo alle responsabilità per quanto concerne il sistema di gestione della sicurezza alimentare, nelle figure di seguito indicate: Responsabile dell Industria Alimentare Responsabile operativo per la sicurezza alimentare Coordinatore del sistema di autocontrollo della sicurezza alimentare Addetto all attività caratteristica Roberto De Laurentis - Presidente A.P.S.P. Dott. Prof. Luca Barbieri - Consulente igienico/sanitario/legislativo/sicurezza nel comparto commerciale alimentare Dott.ssa Paola Veroni Tecnologo Chimico Alimentare Sandro Valner Cuoco - referente HACCP preso atto che le ragioni che consentono di procedere mediante affido diretto del servizio di consulenza di cui al presente provvedimento, possono essere così riassunte: i contratti di forniture e servizi di importo inferiore ad euro ,00 possono essere affidati mediante trattativa diretta, ai sensi dell art. 31, comma 1, lettera a) del Regolamento per i contratti approvato con deliberazione n. 32 di data , efficace dal (nel caso specifico l ammontare netto contrattuale è pari ad euro 1.000,00); i tecnici sopra citati, nell espletamento dei vari incarichi assunti, come rilevabile dal curriculum vitae posto agli atti dell A.P.S.P., hanno dimostrato di avere una notevolissima esperienza professionale in merito alle problematiche non solo tecniche ma anche giuridiche, di disporre di uno studio professionale dotato di personale esperto nelle diverse problematiche affrontate ed in particolare nel settore inerente la sicurezza alimentare, nonché di godere di prestigio presso le aziende e gli Enti Pubblici con i quali si sono trovati ad operare maturando un approfondita esperienza nel settore alimentare; i compensi proposti dai tecnici sopra citati risultano essere congrui ed in linea con i prezzi di mercato; dato atto del parere tecnico amministrativo espresso dal Direttore ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7; dato atto del parere contabile espresso dal Responsabile del servizio ragioneria ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7; vista la deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 30 del , con la quale è stato approvato il Budget 2014; visto lo Statuto della Fondazione Comunità di Arco - A.P.S.P., approvato con decreto della G.R. n. 199 di data ;

3 vista la deliberazione n. 12 del , che ha stabilito le funzioni delegate al Presidente da parte del Consiglio di Amministrazione; visto il Regolamento di Organizzazione, approvato con deliberazione n. 30 di data , efficace dal ; visto il Regolamento del Personale, approvato con deliberazione n. 31 di data , efficace dal ; visto il Regolamento per i Contratti, approvato con deliberazione n. 32 di data , efficace dal ; visto il Regolamento di Contabilità, approvato con deliberazione n. 33 di data , modificato con deliberazione n. 40 di data , efficace dal ; vista la L n. 328; visto il D.Lgs n. 207; vista la L.R n. 7 e ss.mm.; visto il D.P.Reg n. 12/L e ss.mm.; visto il D.P.Reg n. 4/L e ss.mm; D E C R E T A 1. di dare atto che la Fondazione Comunità di Arco A.P.S.P. in qualità di «operatore del settore alimentare che esegue qualsiasi fase della produzione, della trasformazione e della distribuzione di alimenti successiva alla produzione primaria», è tenuta al rispetto dei requisiti generali in materia d'igiene previsti dal regolamento (CE) n. 852/2004 e in caso di alimenti di origine animale il regolamento (CE) n. 853/2004, nonché al rispetto del regolamento CE 178/02 per quanto attiene l aspetto della rintracciabilità (art. 18); 2. di dare atto che la Fondazione Comunità di Arco A.P.S.P. ritiene di primaria importanza ottemperare non solo a ciò che in termini di sicurezza alimentare è richiesto dalla normativa cogente, ma anche a tutto quanto rientra in un concetto di qualità del servizio di preparazione e somministrazione dei pasti finalizzata a raggiungere, consolidare e migliorare in continuo, il livello di sicurezza del servizio erogato; 3. di approvare, per le motivazioni sopra specificate, sulla base di quanto indicato nell Accordo Stato-Regioni del 9 febbraio rep. n concernente le Linee guida applicative del regolamento (CE) n. 852/2004 del Parlamento Europeo e del consiglio sull igiene dei prodotti alimentari, il Piano di Autocontrollo per la sicurezza alimentare oggetto del presente provvedimento, dando atto che lo stesso è finalizzato all analisi dei pericoli e alla gestione del rischio secondo i principi del sistema HACCP così come previsto dal Reg. CE n. 852/06 (art. 5); 4. di dare atto che nell ambito della revisione del Piano di Autocontrollo di cui sopra, si è individuato il quadro organizzativo relativo alle responsabilità per quanto concerne il sistema di gestione della sicurezza alimentare, nelle figure di seguito indicate: Responsabile dell Industria Roberto De Laurentis - Presidente A.P.S.P. Alimentare Responsabile operativo per la sicurezza alimentare Coordinatore del sistema di autocontrollo della sicurezza alimentare Addetto all attività caratteristica Dott. Prof. Luca Barbieri - Consulente igienico/sanitario/legislativo/sicurezza nel comparto commerciale alimentare Dott.ssa Paola Veroni Tecnologo Chimico Alimentare Sandro Valner Cuoco - referente HACCP 5. di assegnare agli incarichi di cui al precedente punto n. 1 il seguente C.I.G.: X161010A3F; 6. di autorizzare il pagamento delle prestazioni su presentazione di fattura, alla scadenza prefissata, regolarmente collaudata dal Funzionario Responsabile del Servizio Economato e Patrimonio, con bonifico bancario entro 60 giorni d.f.f.m., entro i limiti di spesa sopra indicati;

4 7. di pubblicare all albo dell A.P.S.P. il presente decreto per 10 giorni consecutivi ai sensi dell art. 20, commi 1, 5 e 6 della L.R n. 7, nel rispetto della L.R n. 13 e ss.mm. e del D.Lgs n. 196; 8. di pubblicare il presente atto tramite il sito internet istituzionale dell A.P.S.P., ai sensi dell art. 32 della L. 69/2009; 9. di dare atto che il presente decreto diverrà esecutivo ad avvenuta pubblicazione ai sensi dell articolo 20, comma 4, della L.R n. 7; 10. di dichiarare il presente decreto non soggetto al controllo preventivo di legittimità da parte della Giunta Provinciale di Trento ai sensi dell'art. 19 della L.R n. 7; 11. di dare atto ai sensi dell art. 5, comma 6, della L.R n. 13, che avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ex art. 8 del D.P.R n entro 120 giorni, e giurisdizionale avanti il T.R.G.A. di Trento ex art. 2 lettera b) della legge n entro 60 giorni, da parte di chi ne abbia un interesse concreto ed attuale.

5 PARERE DI REGOLARITA TECNICO - AMMINISTRATIVA Ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7, si attesta che la proposta del presente decreto è stata debitamente istruita e che sotto il profilo tecnico-amministrativo è regolare. PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7, si attesta che la proposta del presente decreto è stata debitamente esaminata e che sotto il profilo contabile è regolare. Il Responsabile del Servizio ragioneria f.to Lorenzo Boretto Data lettura del presente verbale, viene approvato e sottoscritto. Il Presidente f.to Roberto De Laurentis PUBBLICAZIONE ED ESECUTIVITA Si certifica che il presente decreto del Presidente è in pubblicazione all Albo e sul sito internet della Fondazione Comunità di Arco A.P.S.P. per dieci giorni consecutivi dal al Arco, Arco, COPIA CONFORME ALL ORIGINALE dott.ssa Laura Pollini

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 122 Protocollo n. 3205 del 25.09.2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 126 Protocollo n. 3209 del 25.09.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA,

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 4 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 615 / II-3 del 20/02/2015

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 24 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 4039 / II-3 del

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 234 Protocollo n. 3841 del 10.12.2014 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento Protocollo n. 1075 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 087 OGGETTO: autorizzazione acquisto elettrodomestici per

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 1659/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 74 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5474/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 212 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL INCARICO

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Copia Prot.000162 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento contratto assistenza tecnica e pronto intervento

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI Via del Garda n.54 MORI (TN) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 196 del 30/12/2015 Prot.n. 5466 Oggetto: Affidamento

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale OGGETTO: Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - approvazione convenzione con la Coop. IL LAVORO Soc. Coop.

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5552/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 297 OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale Oggetto: Completamento dell impianto di illuminazione in località Molini

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 26 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Conferimento a RADIO ANAUNIA di Cles di un incarico per la divulgazione e

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 338

Verbale di deliberazione N. 338 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 338 della GIUNTA COMUNALE DEL 30/12/2014 OGGETTO: Cablaggio in fibra ottica del sistema di videosorveglianza

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA ORIGINALE AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 955 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 10 OGGETTO: Presa d'atto nomina della Sig.ra Silvia Schir

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 146 del 03-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ORGANIZZAZIONE ULTERIORE CORSO SERALE DI LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARY PER LA

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Premesso che: ü L Amministrazione comunale di Pinzolo ha attuato, con altre dieci Amministrazioni dei Comuni della Val Rendena, il Progetto per l ottenimento della registrazione

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n._5269/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 185 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE RDO

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 238 del 23/12/2014 Prot. 0007276 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 13. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 13. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 13 del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non OGGETTO: Adozione del Manuale di conservazione della Comunità della Val

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA COPIA AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 243 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 04 OGGETTO: D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. Adempimenti conseguenti.

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 31 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Registrazione EMAS della Comunità della Val di Non. Affido dell incarico

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 110 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 80 copie della pubblicazione Omaggio a Giuseppe Verdi di

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Copia Prot.003057 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento incarico redazione APE pp. edd. 303/1 303/2

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU BB OGGETTO: Incarico alla società

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 215

Verbale di deliberazione N. 215 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 215 della GIUNTA COMUNALE DEL 23/09/2014 OGGETTO: Lavori di interramento cavidotti per Fibra Ottica in

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Copia Prot. 002271 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Oggetto: Adesione alla Convenzione Consip Carburanti rete Buoni

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 234 del registro delibere Data 26.06.2015 OGGETTO: Affido, a trattativa privata, all ing. Pietro Lorenzi

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 245. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 245. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 245 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto per lo sviluppo e l innovazione delle attività economiche e produttive

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 205 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto sperimentale di videosorveglianza per il controllo dell abusivismo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento originale VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale OGGETTO: Incarico per progettazione e direzione lavori intervento compreso nelle somme a disposizione dell

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di risanamento edificio sito sulla p.ed. 460 c.c. Besenello loc. Dietrobeseno. Affidamento

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 21 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Affidamento di un incarico alla Cooperativa sociale Il Lavoro Onlus con sede

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 5567/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 22 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BUDGET 2016

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale OGGETTO: Spese condominiali Edificio Pluriuso di Folgarida. Approvazione del Conto Consuntivo esercizio 2012/2013

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 38

Verbale di deliberazione n. 38 (1) COPIA COMUNITÀ DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 38 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Linee guida per determinare la spesa relativa agli incarichi di

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Copia Prot 000095 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento assicurazione responsabilità civile patrimoniale

Dettagli

N. 221/Reg. Generale N. 55/Reg. Servizio

N. 221/Reg. Generale N. 55/Reg. Servizio COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI ALLA PERSONA N. 221/Reg. Generale N. 55/Reg. Servizio OGGETTO: SUL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 275 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 275 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO: DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 DA UFFICIO: UFFICIO TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 7/BB OGGETTO: Organizzazione

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale OGGETTO: Concessione quota anticipazione sul trattamento di fine rapporto al dipendente signor Bugna Cristian.

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 4040/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 148 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N.191 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Concessione di un contributo di euro 500,00.= all Associazione Volontari

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 1533 DELLA GIUNTA MUNICIPALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 1533 DELLA GIUNTA MUNICIPALE copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 1533 DELLA GIUNTA MUNICIPALE PROT. N. 2015-0010405 / ASOTREC2014 EVENTI CALAMITOSI 2014-2015 - CONTRIBUTO PER SISMA 2015 IN NEPAL: INDIRIZZO AI FINI CONTRIBUTIVI. L anno

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Copia Prot.001843 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Oggetto: Lavori manutenzione straordinaria p.ed. 1398 - Forntura

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 30 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO:promozione dell iniziativa Progetto Legalità e partecipazione alla Giornata

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 185 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Concessione di un contributo all Associazione Stella Bianca per la gestione

Dettagli

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determinazione n. 128 del 28 dicembre

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale. Veterinaria - Settore LA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale. Veterinaria - Settore LA GIUNTA REGIONALE O GG E TTO : Piano Regionale dei Controlli integrati in materia di sicurezza alimentare 2007-2010. N. 547 IN 23/05/2008 LA GIUNTA REGIONALE del REGISTRO ATTI DELLA GIUNTA Visto il Regolamento (CE) n. 178/2002

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 185/2014

DELIBERAZIONE N. 185/2014 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 185/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Ecofiera di Montagna 2014. Collaborazione del Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali di Tione

Dettagli

COMUNE DI FOLGARIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 292. della Giunta Comunale

COMUNE DI FOLGARIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 292. della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 47

Verbale di deliberazione N. 47 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- ORIGINALE Verbale di deliberazione N. 47 della GIUNTA COMUNALE DEL 06/03/2012 OGGETTO: Concessione di un contributo straordinario e dell'uso

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 170 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 201 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Affidamento incarico alla Cooperativa Sociale Città Aperta per l attività

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 OGGETTO : Trentino Riscossioni S.p.A.: rinnovo contratto affidamento del servizio gestione procedure sanzionatorie del Corpo di Polizia

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale OGGETTO: Spese condominiali Edificio Pluriuso di Folgarida. Approvazione del Conto Consuntivo esercizio 2013/2014

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 119 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale- budget territoriale. Comune di Lavis Lavori

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 76

Verbale di deliberazione n. 76 (1) COPIA COMUNITÀ DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 76 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: incarico alla ditta A.P.R. Idee per comunicare relativo alla fornitura

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 208 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Proroga sino al 31.05.2014 dell affidamento in appalto del servizio di raccolta,

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 103 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Rendiconto vacanza studio a Wimbledon 1^ turno. Integrazione impegno di

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale OGGETTO: Approvazione schema tipo di delega alla Comunità della Val di Non per la sottoscrizione della

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015 Deliberazione n. 34 dd. 02.03.2015 Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 34 dd. 02.03.2015

Dettagli

COMUNE DI FOLGARIA. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 088 della Giunta Comunale

COMUNE DI FOLGARIA. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 088 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 113. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 113. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 113 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto europeo di Volontariato Senior Grundtvig 2012-2014. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 86

Verbale di deliberazione N. 86 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 86 della GIUNTA COMUNALE DEL 28/04/2015 OGGETTO: Approvazione delle iniziative di animazione per i bambini

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 11 del registro delibere Data 30.01.2015 OGGETTO Affido, a trattativa privata, alla ditta CRISTOFORETTI

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5421/13 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 231 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como

C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Cod. Ente 10570 Numero 16 Del 23-02-2015 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLE MISURE ORGANIZZATIVE FINALIZZATE ALL'OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 202

Verbale di deliberazione N. 202 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 202 della GIUNTA COMUNALE DEL 16/09/2014 OGGETTO: Acquisto da Trentino Trasporti spa della p.f. 12411 (passaggio

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 85 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 75/2008 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 75/2008 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 75/2008 della Giunta comunale OGGETTO: Autorizzazione a Trentino Trasporti s.p.a. per la realizazzione di una fermata per autocorriere

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 250 del registro delibere Data 10.07.2015 OGGETTO: Proroga per il periodo dal 10.7.2015 al 10.7.2016

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 013 del registro delibere Data 31.01.2014 OGGETTO: Approvazione dello schema di convenzione per la disciplina

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU Id 34653916 PP OGGETTO: Approvazione

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 64 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Colonie estive diurne 2014 Affidamento del servizio per la frequenza di

Dettagli

RELAZIONE ISTRUTTORIA

RELAZIONE ISTRUTTORIA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento ID_DOC (D?02ìI) Determinazione n. 2015-746 di data 15/12/2015 protocollo n. 201500029425 / DETRS201500764 Pratica principale: OPK833 presso (117) TEC TECNICO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 167 /2015

DELIBERAZIONE N. 167 /2015 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 167 /2015 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Ecofiera di Montagna 2015. Collaborazione del Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali di Tione

Dettagli

OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale.

OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale. OGGETTO: Aggiornamento polizza assicurazione RCA nuovo trattore Massey Ferguson mod. 5460DT in dotazione al servizio idrico comunale. LA GIUNTA COMUNALE Richiamata la Determina del Servizio Tecnico comunale

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 401 del registro delibere Data 17.11.2014 OGGETTO: Affido, a trattativa privata, alla ditta CEA Elettronica

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 7. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 7. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 7 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Presa d atto della sottoscrizione in data 25.11.2013, tra Provincia Autonoma

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 69

Verbale di deliberazione N. 69 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 69 della Giunta della Comunità OGGETTO: Legge provinciale 22 aprile 2014, n.1 articolo 54. Deliberazione della

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015 Deliberazione n. 67 dd. 20.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 67 dd. 20.04.2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 168 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Atto d indirizzo - Lascito di una somma da destinare ai poveri. L anno

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER FORNITURA PUBBLICAZIONI

Dettagli