Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA"

Transcript

1 Ufficio Gare Regionale 1 Fase - Qualificazione COMUNICATI N. 63 DEL 20/10/2015 UFFICIO GARE N. 57 Allegato al Campionato Serie D Regionale Formula di svolgimento Le 20 squadre iscritte sono state suddivise in due gironi: Girone A intitolato a Pituello Vittorino e Girone B intitolato a Gasparo Mitija. I due gironi sono composti entrambi da 10 squadre, con gare di andata e ritorno, per un totale di 18 giornate e 18 gare per squadra. Inizio: 09/10/2015; Fine: 21/02/2016. SERIE D REG. DATE I FASE ANDATA GIORNATA RITORNO 11/10/ /12/15 18/10/ /12/15 25/10/ /01/16 01/11/ /01/16 08/11/ /01/16 15/11/ /01/16 22/11/ /02/16 29/11/ /02/16 06/12/ /02/16 2 Fase Poule Promozione Le squadre classificate dal primo al quinto posto dei due gironi sono ammesse alla Poule Promozione; dove le squadre di un Girone incontreranno in gare di andata e ritorno solamente le squadre dell altro girone per un totale di 10 giornate e 10 gare.

2 Nella nuova classifica le squadre conserveranno i punti degli scontri diretti della Prima Fase. La squadra prima classificata otterrà la promozione diretta in Serie C Silver 2016/2017, mentre le squadre classificate dal secondo al quinto posto giocheranno le Final Four (22/23 maggio 2016 in sede da definire) per la seconda promozione con il seguente accoppiamento: I Semifinale: seconda classificata vs quinta classificata II Semifinale: terza classificata vs quarta classificata Finale 3/4 Posto Perdente I Semifinale vs Perdente II Semifinale Finale 1/2 Posto Vincente I Semifinale vs Vincente II Semifinale La vincente della Finale 1/2 Posto giocherà in Serie C Silver 2016/2017. Poule Retrocessione Le squadre classificate dal sesto al decimo posto dei due gironi giocheranno la Poule Retrocessione; dove le squadre di un Girone incontreranno in gare di andata e ritorno solamente le squadre dell altro girone per un totale di 10 giornate e 10 gare. Nella nuova classifica le squadre conserveranno i punti degli scontri diretti della Prima Fase. Retrocedono nel Campionato di Promozione 2016/2017 le squadre classificatesi nona e decima alla fine della Poule Retrocessione. Giornate di gioco Poule Promozione / Poule Retrocessione SERIE D REG. DATE II FASE ANDATA GIORNATA RITORNO 06/03/ /04/16 13/06/ /04/16 20/03/ /05/16 03/04/ /05/16 10/04/ /05/16

3 Obbligo di partecipazione a Campionati Giovanili E' obbligatorio la partecipazione a 1 campionato giovanile. Si precisa che, analogamente a quanto disposto per i campionati nazionali, alla chiusura delle iscrizioni ma prima dell inizio del campionato, l Organo Federale competente, qualora accerti d ufficio che la Società avente diritto regolarmente iscritta non abbia i requisiti richiesti definiti dalle D.O.A.R. vigenti per potervi partecipare, provvederà a chiedere al Giudice Sportivo la sua esclusione al campionato stesso. La Società verrà immediatamente sostituita a norma dell art. 9 R.E.G.. o in mancanza di squadre riserva verrà applicato quanto disposto dall art. 10 del R.E.G. Analogamente, l Organo Federale competente effettuerà una verifica delle iscrizioni ai Campionati Giovanili previsti dalle D.O.A. prima dell inizio delle seconde fasi dei campionati, al fine di adottare provvedimenti per le società inadempienti escludendole da eventuali partecipazioni alle fasi successive. Si ricorda che il Trofeo Esordienti NON assolve l obbligo di partecipazione ad un campionato giovanile. Obbligo iscrizione a referto di giocatori Under Se 10 atleti a referto: sono obbligatori 2 atleti nati '95 e seguenti. Se 11 o 12 atleti a referto: l undicesimo ed il dodicesimo atleta dovranno essere nati nel '95 o seguenti oltre ai due obbligatori al punto precedente. È possibile sostituire l obbligo di iscrizione a referto degli Under con l obbligo di partecipazione al campionato Under 20 o Under 18 oltre al campionato giovanile previsto, a scelta della Società. Disposizioni Sanitarie E' obbligatoria la presenza del medico per la squadra ospitante. Se il medico non è tesserato FIP ed è in possesso del solo tesserino dell ordine dei medici dovrà sedersi all interno del campo di gioco, in un posto che ne faciliti un immediato intervento di soccorso. In questo caso sarà registrato nel rapporto arbitrale riportando oltre il nominativo, il numero del tesserino di iscrizione all Ordine dei Medici. In assenza del medico all orario di inizio della gara previsto la partita non sarà disputata e sarà omologata con il risultato di 0-20: in deroga all art. 34, comma 2 del R.E.G., per i Campionati senior regionali, la Società ospitante ha l obbligo di far riconoscere dagli arbitri, almeno venti minuti prima dell ora fissata per l inizio della gara, il medico di servizio che sarà responsabile dell assistenza sanitaria durante tutto lo svolgimento della partita. Qualora il medico di servizio si presenti e sia riconosciuto dagli arbitri successivamente e comunque entro e non oltre l orario di inizio della gara, alla Società ospitante NON saranno applicate le sanzioni previste dall art. 34 comma 1 lett. B) R.G.;

4 qualora il medico non si presentasse 20 minuti prima dell inizio della gara, gli arbitri potranno dare comunque inizio al riscaldamento delle squadre, ed il riconoscimento del medico avverrà pertanto in campo nel pre-gara; in caso di ritardo preannunciato della squadra ospite od in caso di ritardo di un arbitro, il medico di servizio può essere riconosciuto entro i termini previsti dai Regolamenti federali (15 minuti di attesa). Presentazione lista R E' obbligatorio l'utilizzo della lista R in formato elettronico. Nel caso di mancato rispetto di quanto sopra descritto per cause imputabili alla società, sono previste le seguenti sanzioni (art. 34 R.G. - lettera r): per la prima volta, AMMENDA pari al 25% del massimale; per la seconda volta, AMMENDA pari al 50% del massimale; per la terza volta e per le successive, AMMENDA pari al 100% del massimale. Precisiamo che è obbligatorio segnalare ai direttori di gara ed agli ufficiali di campo (ove presenti) eventuali modifiche apportate alla lista R per infortunio, malore od altro tipo di impedimento dell ultimo minuto di tesserati iscritti. Precisiamo inoltre che la lista elettronica deve essere compilata per ogni gara poiché ogni lista è contrassegnata con un codice unico di identificazione. Ufficiali di Campo Per il campionato saranno designati utilizzando la piattaforma FOL dall Ufficio Designazioni Regionale n 3 Ufficiali di Campo (con funzione di segnapunti, ventiquattrosecondista e cronometrista). Gli UDC designati verranno pagati attraverso il sistema FOL. Colore divise La società all atto dell iscrizione al Campionato, in applicazione dell art del Regolamento Tecnico, deve indicare il colore della maglia prescelta per la disputa delle gare interne; la società ospitata, quindi è obbligata ad indossare una divisa di colore palesemente contrastante con quella della divisa indossata dalla squadra ospitante. Tasse Gara Per l anno sportivo 2015/2016 viene quantifica in 102,00 a partita (Comprensive delle Tariffe Ufficiali di Campo). Totale prima fase: 102,00 x 18 gare = 1.836,00.

5 Pagamenti Le Società attraverso la funzione Pagamenti di FipOnLine potranno ottenere tutte le istruzioni ed i codici necessari che di seguito si riepilogano: 1. Bollettino MAV: stampabile direttamente da FipOnLine, pagabile presso qualsiasi sportello bancario senza ulteriori spese o attraverso l homebanking. 2. Carta di Credito: utilizzabile mediante FipOnLine. L utilizzo di modalità di pagamento diverse da quelle espressamente previste è soggetto ad un contributo straordinario di 50,00. PER OGNI VERSAMENTO DEVE ESSERE INDICATA NELLA CAUSALE PER PRIMO IL CODICE DELLA SOCIETA SEGUITO DALLA SPECIFICA DEL VERSAMENTO. Spostamento gare Gli spostamenti gara saranno concessi solo per giustificato motivo applicando l art. 32 del R.E.G. e il Capitolo III D.O.A. e comunque solo se richiesti con l apposita procedura FIPonline, con l accettazione della squadra avversaria, accompagnati dalla dovuta documentazione se necessaria, nei termini previsti. La gara può essere spostata rispettivamente di 15 giorni prima o dopo la data prefissata da calendario per la stessa. Non saranno concessi spostamenti gara nei 4 giorni antecedenti la gara stessa. Eventuali recuperi devono essere giocati perentoriamente entro le date inerenti ai gironi di competenza ed entro la data fissata per la fine del campionato. Il contributo per gli spostamenti gara è pari a 55,00.

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA Ufficio Gare Regionale 1 Fase - Qualificazione COMUNICATO UFFICIALE N. 17/18 DEL 16/09/2016 UFFICIO GARE N. 14/15 Allegato al Campionato Serie D Regionale Formula di svolgimento Squadre iscritte: 24; Inizio:

Dettagli

Campionato Serie C Regionale

Campionato Serie C Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO Regolamento Campionato serie C regionale A.S. 2014/2015 Formula di svolgimento: Fase di qualificazione. Fase ad orologio. Play-off. Fase di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Regionale Basilicata

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Regionale Basilicata COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 19/11/2010 UFFICIO GARE N.5 CAMPIONATO DI SERIE D ANNO SPORTIVO 2010-2011 1. SQUADRE PARTECIPANTI 1) Cod. 013182 ASD CIUMNERA BASKET POTENZA (**) 2) Cod. 015493 POL.AICS P.VARLOTTA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE ABRUZZO Regolamento Campionato serie C regionale A.S. 2013/2014 Formula di svolgimento: fase di qualificazione, fase ad orologio più Play-off e eventuali

Dettagli

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2 maschile... 4 Articolo

Dettagli

CAMPIONATO SERIE D REGIONALE 2011/2012

CAMPIONATO SERIE D REGIONALE 2011/2012 Comitato Regionale CALABRIA Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Tel. +39 0965 598440/598441 Fax +39 0965 598440 E-mail: info@calabria.fip.it Internet: www.calabria.fip.it COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA

Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441-346 0825520-346 4133777 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.calabria.fip.it

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE. Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE. Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1096 del 10 maggio 2014 Indice 1 Sistema di rateazione

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI Pagina 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2007 2008 Delibera n. 37 Consiglio Regionale n. 22 del 29/05/2007 PER

Dettagli

Inizio 21 ottobre 2012 termine 19 maggio 2013

Inizio 21 ottobre 2012 termine 19 maggio 2013 CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE ANNO SPORTIVO 2012/2013 Competenza Ufficio Gare Regionale - Firenze FORMULA Su esplicita richiesta del Responsabile Tecnico Territoriale della categoria, in occasione della

Dettagli

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI 1 Importanti novità! In questa edizione abbiamo introdotto la distinzione delle squadre iscritte in due categorie: Open e Amatori. I dettagli di ogni categoria li trovate nell articolo 5/A e 5/B. Ogni

Dettagli

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F UNDER nei campionati seniores regionali maschili Anno Sportivo 2010/2011 Serie C Regionale Serie D Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti

Dettagli

PROGRAMMA E REGOLAMENTO

PROGRAMMA E REGOLAMENTO PROGRAMMA E REGOLAMENTO Il Torneo Francesco Borelli è riservato agli atleti in regola con il tesseramento della F.I.R. (o Federazioni Straniere) per la stagione sportiva 2012/2013. Le tessere dovranno

Dettagli

A.S.D. Montello C.A.V.

A.S.D. Montello C.A.V. A.S.D. Montello C.A.V. 31040 VOLPAGO DEL MONTELLO (TREVISO) Stadio Comunale: Volpago del Montello (TV) Via Sansovino n. 7 Colori sociali: bianco celeste Telefono e fax 0423 871496 e-mail calciomontello@libero.it

Dettagli

NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA E PER L ATTIVITA PROMOZIONALE

NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA E PER L ATTIVITA PROMOZIONALE CATEGORIE: PRIMI CALCI A 6 NATI 2008-2009 PICCOLI AMICI A 6 NATI 2006-2007 PULCINI A 6 NATI 2004-2005 ESORDIENTI A 7 NATI 2002-2003 ESORDIENTI A 11 NATI 2002-2003 GIOVANISSIMI A 11 NATI 2000-2001 ALLIEVI

Dettagli

Ufficio Gare Firenze

Ufficio Gare Firenze CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE ANNO SPORTIVO 2010/2011 Competenza Ufficio Gare Regionale - Firenze FORMULA PRIMA FASE Due gironi di 7/8 squadre con formula del girone all italiana con gare di andata e ritorno

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 65

Comunicato Ufficiale N. 65 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 65 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 037

Comunicato Ufficiale N. 037 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 037 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionati di Società 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 REGOLAMENTO UFFICIALE A cura della Commissione Tecnica Pallavolo CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO PROVINCIALE

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di MonzaBrianza Loro sedi Agrate B.za 14-07-2011 Prot. 2/CPG e p.c. C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2015/2016

REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2015/2016 REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2015/2016 Il Comitato Regionale F.I.Te.T. Liguria indice per la stagione agonistica 2015/2016 i seguenti campionati a squadre:

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE. Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE. Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ PROFESSIONISTICHE Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 1111 del 8 maggio 2015 Indice 1 Sistema di rateazione Informazioni

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione (ex serie C) maschile 2015 possono iscriversi tutte

Dettagli

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA Ufficio Gare Regionale Formula di svolgimento Comunicato Ufficiale N. 108 dd 30/10/2015 Ufficio Gare N. 86 Allegato al Campionato Under 13 Maschile Regionale FORMULA PRIMA FASE Squadre iscritte: 47 divise

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2014/2015

Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2014/2015 Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2014/2015 Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.64

Comunicato Ufficiale N.64 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N.64 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionale GIOVANILE UNDER 21 di Beach Volley 2014 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 Introduzione 1. Il indice, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Regione, un Circuito

Dettagli

DOAR 2014-2015 SERIE C REG. -D REG.- B/F. Anno Sportivo 2014/2015. Serie C Regionale

DOAR 2014-2015 SERIE C REG. -D REG.- B/F. Anno Sportivo 2014/2015. Serie C Regionale DOAR 2014-2015 SERIE C REG. -D REG.- B/F Under e Over nei Campionati Seniores Regionali Maschili Minimo 3 Under Massimo 3 Over Attenzione!! Serie C Regionale Anno Sportivo 2014/2015 Serie D 2 nati 1994

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 13-14 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 13-14 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 13-14 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013 1) Notizie Utili Riaffiliazione Comunicazioni Posta Elettronica Abbinamenti

Dettagli

CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE Serie A2 Edizione 2014/2015 Approvato con delibera n. 229 Consiglio Federale del 30.09.2014

CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE Serie A2 Edizione 2014/2015 Approvato con delibera n. 229 Consiglio Federale del 30.09.2014 CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE Serie A2 Edizione 2014/2015 Approvato con delibera n. 229 Consiglio Federale del 30.09.2014 Iscrizione Tassa Gara Sono ammesse al Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE C.U.S. FOGGIA A.S.D. Via Napoli, 109 71122 Foggia CHAMPIONS LEAGUE Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE Articolo 1 Iscrizioni. Il Campionato Champions League 2015 è aperto a tutti (universitari

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 14-15 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornamento al 25 agosto 2014

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 14-15 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornamento al 25 agosto 2014 1) Notizie Utili Riaffiliazione Comunicazioni Posta Elettronica Abbinamenti e Slogan Pubblicitari Tesseramento Allenatori Parità in Classifica Palloni Omologati Spostamento e Recupero Gare Tracciatura

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 E-mail: liguria@federvolley.it http://www.volleyliguria.net CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 1. INDIZIONE Il C. R. Liguria indice e la COGR organizza la Fase Regionale del Campionato

Dettagli

ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV)

ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV) ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV) Data iscrizione: Denominazione squadra: Nome e cognome giocatore N 1: Nome e cognome giocatore

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 7 del 8 maggio 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 1110 del 8 maggio 2015 Comunicato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO PRIMO CAMPIONATO DILETTANTI 2011-2012 O CAMPIONATO DI SVILUPPO STRALCIO DEL COMUNICATO UFFICIALE n.498 del 24 gennaio 2011 Consiglio Federale n.4 - Roma, 21 e 22 gennaio

Dettagli

Regolamento Regionale - Stagione agonistica 2015-2016. Attività a Squadre MASCHILE E FEMMINILE

Regolamento Regionale - Stagione agonistica 2015-2016. Attività a Squadre MASCHILE E FEMMINILE Regolamento Regionale - Stagione agonistica 2015-2016 Attività a Squadre MASCHILE E FEMMINILE Il Comitato Regionale Sardo F.I.Te.T. indice ed organizza per la stagione agonistica 2015-2016 i seguenti campionati

Dettagli

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno Disposizioni Generali per l Anno Sportivo 2013/2014 NUMERI UTILI Ufficio Gare Firenze telefono 055 660346 fax 055 660728 usare solo per emergenze normalmente usare e-mail ufficiogare@toscana.fip.it cellulare

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2014/2015

REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2014/2015 REGOLAMENTO DELL ATTIVITÀ A SQUADRE E DEI RELATIVI CAMPIONATI REGIONE LIGURIA 2014/2015 Il Comitato Regionale F.I.Te.T. Liguria indice per la stagione agonistica 2014/2015 i seguenti campionati a squadre:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 1 Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16 Milano, 1 luglio 2015 Prot. 2 / COGP Oggetto: Campionati Provinciali e Tornei Promozionali 2015/2016 A tutte le Società della Provincia di Milano e p.c. C.R. Lombardo FIPAV Roma Il Comitato Provinciale

Dettagli

Serie C Rispetto adempimenti Campi di gioco Rilevazioni statistiche

Serie C Rispetto adempimenti Campi di gioco Rilevazioni statistiche Quota funzionamento struttura... 1.100 Progetto Video:... 1.800 inserimento video on line attivazione e gestione web tv Utilizzo software per rilevazione statistiche... 1.300 Messa on line statistiche

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B STAGIONE

Dettagli

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Comitato Provinciale di Lecco c/o CONI CASA DELLO SPORT Via allo Zucco 6-23900 Lecco tel 0341/251587 - fax 0341/258436 e-mail: lecco@federvolley.it sito internet: www.lecco.federvolley.it

Dettagli

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno Disposizioni Generali per l Anno Sportivo 2013/2014 NUMERI UTILI Ufficio Gare Firenze telefono 055 660346 fax 055 660728 usare solo per emergenze normalmente usare e-mail ufficiogare@toscana.fip.it cellulare

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l

Dettagli

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 SETTORE AGONISTICO Federazione Italiana Nuoto CAMPIONATO UNDER 13 M EDIZIONE 2015 Normativa Regionale : Per la stagione

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI P a g i n a 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI Stagione Sportiva 2013-2014 Delibera n. 44 - Consiglio Regionale n. 6 del 18/06/2013

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016 NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N. 65/L DEL 5 AGOSTO 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 65/142 REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016 La Lega organizza per l'annata sportiva 2015-2016 la

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

CAPITOLO IV - Gare. Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto

CAPITOLO IV - Gare. Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto CAMPIONATO Obbligo Under Limite Over Limite Prestiti Serie A2 Gold e Silver 3 nati 93e seg. vedi circolare(2) Non previsto Non previsto Serie B 3

Dettagli

US ACLI MILANO Settore Calcio

US ACLI MILANO Settore Calcio US ACLI MILANO Settore Calcio Sede legale: Via della Signora 3, 20122 Milano Sede operativa: Via San Giovanni in Conca, 20122 Milano Tel. 0276017521 Fax 0232066678 Sito internet: www.usaclimi.it e-mail:

Dettagli

Ufficio Gare di Firenze

Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Firenze Tel. +39 (0)55 66 03 46 ufficiogare@toscana.fip.it Fax +39 (0)55 66 07 28 E-mail: CAMPIONATO PROMOZIONE MASCHILE ANNO SPORTIVO 2012/2013 Competenza Ufficio Gare Livorno - Ufficio

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 001 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l indirizzo

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 066

Comunicato Ufficiale N. 066 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 066 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE L'Associazione di Volontariato "In cammino con Roberto Straccia" ONLUS, in collaborazione con il Comune di Petritoli, organizza la Seconda

Dettagli

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP Il Comitato Regionale Umbria della F.I.G.C. indice ed organizza il 1 TROFEO PERUGIA CUP Campo Federale di Prepo R E G O L A M E N T O U F F I C I A L E STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 REGOLAMENTO ART. 1 - TITOLO Il Comitato Regionale FIGC-LND del Friuli Venezia Giulia, d intesa con il Settore Giovanile

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

I GIOCATORI SPROVVISTI DI UNO DEI DOCUMENTI SOPRA INDICATI NON POTRA' IN ALCUN CASO PRENDERE PARTE ALLE GARE DI CAMPIONATO

I GIOCATORI SPROVVISTI DI UNO DEI DOCUMENTI SOPRA INDICATI NON POTRA' IN ALCUN CASO PRENDERE PARTE ALLE GARE DI CAMPIONATO 1) ISCRIZIONE SQUADRE E LISTA GIOCATORI 2) CAUZIONE, QUOTE DI PARTECIPAZIONE E DI PARTITE 3) PERIODO DI SVOLGIMENTO, NUMERO SQUADRE E GIRONI 4) MODALITA' DI SVOLGIMENTO TORNEO 5) MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Trofeo delle Province

Trofeo delle Province Trofeo delle Province 2009 Campionato Regionale U18 Beach Volley 1) Categorie dei tornei 2) Coppie partecipanti 3) Formule di svolgimento 4) Periodo e Luogo di Svolgimento 5) Programma dei Tornei 6) Tassa

Dettagli

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Articolo 1. - Definizioni.... 2 Articolo 2. - Attività di ciascun campionato.... 2 Articolo 3. - Affidamento dell organizzazione....

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 Centro Sportivo Italiano Commissione Pallavolo NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 ART. 1 ISCRIZIONE Per poter partecipare all attività organizzata dalla Commissione Pallavolo è necessario essere

Dettagli

CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE DI SERIE A1 Ediz. 2003/2004

CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE DI SERIE A1 Ediz. 2003/2004 CAMPIONATO DI PALLANUOTO MASCHILE DI SERIE A1 Ediz. 2003/2004 Sono ammesse a partecipare al Campionato di Serie A1 maschile, ediz. 2003/2004 le seguenti Società: LEONESSA BRESCIA PRO RECCO C.N. POSILLIPO

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna. Anno Sportivo 2015-2016

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna. Anno Sportivo 2015-2016 Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna Anno Sportivo 2015-2016 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE SARDEGNA Sede: Via Rockefeller 24 09126 Cagliari CONSIGLIO

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

E IMPOSSIBILE GIOCARE IL VENERDI

E IMPOSSIBILE GIOCARE IL VENERDI INDIZIONE CAMPIONATO di SECONDA DIVISIONE FEMMINILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice e la Commissione Organizzativa Gare di Torino organizza il campionato di Prima Divisione Femminile.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Provinciale di Como

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Provinciale di Como FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Provinciale di Como Comunicato Ufficiale n 204 del 05/04/2011 Campionato UNDER 17 Maschile n 24 FORMULA: SECONDA FASE: disputate dalle prime quattro (4) squadre

Dettagli

LEGA CALCIO UISP SIENA NORME DI PARTECIPAZIONE Stagione Sportiva 2012-2013

LEGA CALCIO UISP SIENA NORME DI PARTECIPAZIONE Stagione Sportiva 2012-2013 LEGA CALCIO UISP SIENA ZONA VALDICHIANA Comunicato 01 PROMOZIONE Gir. B Si comunica a tutte le società partecipanti al campionato di Promozione il programma della prima giornata: 1ª Giornata Girone B A.S.D.

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: Il Tornei di calcio a 11 SAMITALIA Il Tornei

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo UISP Challenge CUP Campionato di pallavolo CAMPIONATO DI PALLAVOLO UISP Challenge CUP Il Coordinamento Pallavolo UISP Bari indice e organizza il Campionato "UISP Challenge CUP" per la stagione sportiva

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C La partecipazione alla gara è riservata alle Associazioni Sportive Dilettantistiche ASD della FIGB che siano in regola con l affiliazione 2006 e che abbiano acquisito

Dettagli

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015 Allegato n. 2 Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015 A ) TASSA DI AFFILIAZIONE, ASSOCIAZIONE E VARIAZIONE DI ELEMENTI DELLA PERSONALITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE 1) Affiliazione a) Domanda

Dettagli

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 -TESSERAMENTO GIOCATORI I tesseramenti dei calciatori / dirigenti saranno ammessi fino al 31/12/2012 senza alcuna deroga. I giocatori che non avranno

Dettagli

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno

Comitato Regionale Toscana Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno Ufficio Gare di Firenze Ufficio Gare di Livorno Disposizioni Generali per l Anno Sportivo 2013/2014 NUMERI UTILI Ufficio Gare Firenze telefono 055 660346 fax 055 660728 usare solo per emergenze normalmente

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

presentano Articolo 1 - Generalità

presentano Articolo 1 - Generalità presentano III Edizione Campionato Amatoriale a Squadre di Tennis Metropolis Regione Lazio Campionati di Serie A-B-C Maschile e Femminile Ottobre 2013 - Maggio 2014 Articolo 1 - Generalità Il Comitato

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 022 del 13/11/2013. 37 Campionato Provinciale Super A Prestige Calcio a 11 Diurno

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 022 del 13/11/2013. 37 Campionato Provinciale Super A Prestige Calcio a 11 Diurno Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal CONI US ACLI MILANO Settore Calcio Via San Giovanni in Conca - 20122 MILANO Tel. 0276017521 Fax 0232066678 Sito internet: www.usaclimi.it e-mail: segreteria@usaclimi.it

Dettagli

LEGA CALCIO UISP BERGAMO

LEGA CALCIO UISP BERGAMO REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 7 REGOLAMENTO ORGANICO ART. 1 - DOVERI DELLE SQUADRE E DEI TESSERATI a) Le squadre iscritte al Campionato Provinciale di Calcio a 7 hanno il dovere dell osservanza

Dettagli

REGOLAMENTO. Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5

REGOLAMENTO. Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5 REGOLAMENTO LIMITAZIONI campionati SERIE A Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5 Sono considerati di pari livello

Dettagli

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente:

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: Lega Nazionale Pallacanestro Pagina 1 di 7 ORDINAMENTO CAMPIONATO SERIE B DILETTANTI LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: n. 4 squadre retrocesse dalla serie A Dilettanti

Dettagli

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI Per l organizzazione e lo svolgimento dei Campionati a

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE FONZASO (BL) 28-29 giugno 2008 REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI QUALI ASSOCIAZIONI POSSONO P PARTECIPARE: Al torneo possono partecipare

Dettagli

GIRLS FUTSAL CUP 2015/2016

GIRLS FUTSAL CUP 2015/2016 Centro Sportivo Italiano Comitato di Bologna Via M.E.Lepido, 196/3-40133 Bologna. Tel. 051 6417987. Fax 051 406578. www.csibologna.it - calcio5@csibologna.it Seguici su facebook.com/csibologna GIRLS FUTSAL

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE B 2015. Specialità Volo

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE B 2015. Specialità Volo CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE B 2015 Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie B potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento.

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00)

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00) Fac simile lettera di trasmissione al C.R.V. su carta intestata della Società organizzatrice, PER I SOLI TORNEI DILETTANTI (NON GIOVANILI) : Data Spett.le F.I.G.C. C.R.V. L.N.D. Ufficio Approvazione Tornei

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli