SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DI ARTE E TEOLOGIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DI ARTE E TEOLOGIA"

Transcript

1 SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DI ARTE E TEOLOGIA 1. Percorsi transdisciplinari di arte e teologia 2. Proposte per una nuova architettura sacra La Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia intende approfondire la dimensione estetica della teologia e la dimensione teologica dell arte. È destinata a coloro che a vario titolo sono chiamati a fornire un servizio nell ambito della creazione, promozione e conservazione dell arte sacra e a quanti sono interessati, per motivi professionali o di studio o di prospettiva lavorativa o di aggiornamento culturale, ad approfondire il rapporto tra arte e teologia. DESTINATARI La Scuola è aperta a coloro che sono in possesso di laurea o di titolo equipollente. In particolare, la Scuola si rivolge: a quanti per motivi di studio, di aggiornamento culturale, di indirizzo lavorativo sono interessati ad approfondire il rapporto tra arte e teologia; ai direttori e/o ai responsabili o membri degli Uffici Beni Culturali Ecclesiastici diocesani; ai responsabili e operatori delle strutture museali o a quanti sono a vario titolo impegnati nella promozione e valorizzazione dei beni artistici, soprattutto sacri; ai progettisti, tecnici, artisti, restauratori qualificati, impegnati o che intendono impegnarsi nel campo dell arte sacra e della edificazione, ristrutturazione, adeguamento dei luoghi di culto; agli insegnanti di religione; ai responsabili dell orientamento nelle scuole medie e superiori e della formazione dei docenti nelle Università. Eventuali ulteriori richieste di iscrizione saranno valutate caso per caso dalla Direzione della Scuola. DUE INDIRIZZI Per l anno accademico sono previsti due indirizzi di studio: 1. Percorsi transdisciplinari di arte e teologia 2. Proposte per una nuova architettura sacra Per le notizie dettagliate e complete relative al secondo indirizzo si rimanda alla specifica informativa. 1

2 ORGANIZZAZIONE DELL ATTIVITÀ DIDATTICA L attività didattica è articolata in corsi, lezioni specialistiche, visite guidate. Saranno anche promossi incontri con personaggi della cultura e dell arte. Per il secondo indirizzo di studi sono previste altresì lezioni esterne. Le attività avranno inizio nel mese di novembre 2009 e proseguiranno fino a giugno Le ore di lezione previste nel primo indirizzo di studi sono 70; nel secondo 120. Si svolgeranno presso la Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale: Sezione San Luigi (Via F. Petrarca, Napoli) due volte al mese, il venerdi, dalle alle Le lezioni che verranno svolte il venerdi saranno comuni ai due indirizzi di studio della scuola. Le lezioni inerenti al secondo indirizzo e relative agli argomenti di carattere squisitamente tecnico si terranno il sabato mattina, sempre due volte al mese, dalle 9.00 alle L articolazione dettagliata dei corsi, con la indicazione dei relativi docenti e dei tutor (relativamente al secondo indirizzo di studi) verrà resa nota all inizio delle lezioni. I docenti della Scuola sono professori universitari, provenienti da varie Facoltà italiane ed esperti delle specifiche discipline. È previsto un colloquio finale teso a evidenziare l interesse e le ricadute culturali della Scuola, soprattutto in relazione al personale curriculum di studi e alle specifiche competenze professionali. Per il secondo indirizzo di studi è prevista inoltre la redazione di un elaborato finale, secondo le indicazioni che verranno fornite dal Comitato scientifico della Scuola. ISCRIZIONI Le richieste di ammissione vanno indirizzate al Direttore della Scuola via posta elettronica Ottenuta l ammissione scritta da parte del Direttore, per la pre-iscrizione è necessario inserire i propri dati anagrafici presso il totem disponibile presso la Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, selezionando: Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia. L iscrizione deve essere perfezionata presso gli Uffici della Segreteria entro e non oltre il 30 ottobre 2009 mediante: la presentazione del certificato di laurea o di un titolo di studio equipollente e/o l indicazione dell ufficio professionale esercitato e/o di altri documenti che possano costituire titolo di ammissione; la presentazione dell attestazione di pagamento della prima rata di 150,00 per il primo indirizzo e 400,00 per il secondo indirizzo. Il pagamento può essere effettuato su conto corrente postale n intestato alla Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale: Sezione San Luigi oppure mediante bonifico bancario: codice IBAN n IT37O , Agenzia Banco di Napoli, o mediante assegno bancario. Non è possibile effettuare pagamenti mediante contanti, eccetto per i diritti di Segreteria. L intera quota stabilita per la Scuola ammonta a 250,00 per il primo indirizzo; 1200,00 per il secondo indirizzo. Ai fini della validità della iscrizione e della inclusione nel numero dei posti disponibili (50 per il primo indirizzo e 35 per il secondo) farà fede il momento in cui l iscrizione sarà perfezionata presso gli

3 uffici di Segreteria della Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, con la consegna dei documenti richiesti per l ammissione ai corsi e della ricevuta attestante il versamento della prima rata. La consegna può essere effettuata dal diretto interessato o da persona da lui delegata. Ai fini dell iscrizione, hanno precedenza assoluta coloro che hanno già frequentato la Scuola di Arte e Teologia e sono in possesso dei titoli di ammissione richiesti. Il pagamento della seconda rata (di 100,00 per il primo indirizzo e di 800,00 per il secondo indirizzo) va effettuato entro il 31 maggio 2010, anche in due soluzioni. Solo nel caso del primo indirizzo è possibile selezionare preventivamente i corsi da frequentare come uditore. In questo caso la quota di iscrizione (da versare in un unica soluzione) è di 150,00 per ogni serie di lezioni. Condizioni agevolate saranno possibili per gli alunni delle due Sezioni (San Luigi e San Tommaso) della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, frequentanti in particolare i bienni di specializzazione o il dottorato. Casi specifici verranno esaminati dalla Direzione della Scuola. FREQUENZA, ATTESTATO, VALIDITÀ DEI CORSI Ai fini della validità dei corsi, per il conseguimento dell attestato, si richiede la presenza inderogabile ai 2/3 del numero complessivo delle ore di lezione. In casi particolari, e solo per il primo indirizzo di studi, dietro approvazione della Direzione, può essere consentito il recupero delle assenze frequentando a titolo gratuito, corrispondendo le sole spese di Segreteria ( 30,00), i corsi della Scuola dell anno accademico successivo o i corsi estivi di recupero eventualmente promossi dalla Scuola. Per gli insegnanti, la frequenza ai corsi fondamentali è valida come aggiornamento riconosciuto dal MIUR ai sensi del DM 177/2000 ed è titolo significativo nel curriculum professionale (attribuzione di credits universitari). La partecipazione alla Scuola verrà attestata da un diploma specifico. L elenco nominativo di coloro che avranno conseguito l attestato finale verrà inviato alle Soprintendenze Italiane e alle Diocesi, con l indicazione del personale curriculum di studi e/o delle specifiche competenze professionali. CORSI Le lezioni frontali saranno svolte in moduli e in corsi raggruppati in aree di approfondimento: a) Area delle conoscenze storiche di base (comune ai due indirizzi) - lineamenti di archeologia cristiana - lineamenti di storia dell architettura sacra - analisi dell architettura sacra contemporanea - architettura sacra nelle altre religioni - lineamenti di storia del cristianesimo - ecclesiologia - tutela, conservazione dei beni culturali b) Area dei fondamenti teologici e liturgici (comune ai due indirizzi) - teologia dell architettura sacra

4 - espressività dei principali poli liturgici c) Area estetica (comune ai due indirizzi) - estetica - ermeneutica simbolica d) Area artistica (comune ai due indirizzi) - iconologia e iconografia - prospettive transdisciplinari di arte e teologia - arti visive e luoghi di culto - arti applicate nei luoghi di culto - musica sacra e) Lezioni specialistiche (inerenti al primo indirizzo) Le lezioni specialistiche inerenti al primo indirizzo di studi saranno volte a un approfondimento del dialogo tra arte e teologia in chiave transdisciplinare. Riguarderanno, tra l altro, il cinema, la danza, la letteratura, la musica. L indicazione delle lezioni e il calendario delle stesse sarà reso noto all inizio dei corsi. f) Area degli approfondimenti tecnici e tecnologici riguardanti la progettazione dei luoghi di culto (inerente al secondo indirizzo) - organizzazione funzionale e tecnologica delle chiese dalla nascita all Ottocento - l architettura sacra moderna e contemporanea: aspetti funzionali e costruttivi - il Concilio Vaticano II e gli indirizzi progettuali dello spazio sacro - l acustica nell edilizia sacra, confort ambientale termico e risparmio energetico - linee guida per la progettazione e il recupero I CORSI COMPATTI INSEGNARE RELIGIONE CON L ARTE Corso di formazione per insegnanti di religione cattolica Il nuovo indirizzo che la scuola italiana ha assunto e le specifiche esigenze formative chiamano gli Insegnanti di Religione Cattolica a elaborare percorsi didattici mirati e nuovi, in rapporto alle esigenze formative degli alunni, alle scelte educative delle famiglie, agli stimoli e alle risorse della più ampia comunità sociale. Per questo, la Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia propone corsi di formazione/aggiornamento sull arte cristiana come metodo e luogo d insegnamento della fede cristiana, per Insegnanti di Religione Cattolica della Scuola Primaria e Secondaria. Il Corso si propone di indirizzare i docenti che lo desiderino alla visione, all ascolto e alla lettura del linguaggio dell arte, per renderla produttiva per il lavoro quotidiano con alunni e studenti. In altre parole, si intende collegarsi al curriculum disciplinare dell Insegnante di Religione Cattolica per organizzare le esperienze di apprendimento che un docente intenzionalmente deve progettare e realizzare per gli alunni al fine di conseguire le mete formative desiderate, aprendo l orizzonte del sapere a tutta l esperienza umana, comprese le esigenze interiori e spirituali dell uomo.

5 Direzione della Scuola: Condirettore: GIUSEPPE MANCA, S.I. GIORGIO AGNISOLA Comitato Scientifico: GIORGIO AGNISOLA, MONICA CORETTI, VINCENZO DE GREGORIO, GIOVANNI LICCARDO, LILIANA MOSCATO ESPOSITO, FRANCO PIAZZA, LUIGI RAZZANO, EMILIO SALVATORE, ANDREA DALL ASTA relativamente all indirizzo Proposte per una nuova architettura sacra: FLAVIA FASCIA, RENATO IOVINO Segreteria: Coordinamento attività culturali: GUSTAVO ARBELLINO MONICA CORETTI Sede e segreteria della Scuola: Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale: Sezione San Luigi Via F. Petrarca, Napoli tel. 081/ fax. 081/

6 PONTIFICIA FACOLTA TEOLOGICA DELL ITALIA MERIDIONALE Sez.SAN LUIGI Via Petrarca, 115-Napoli Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia Proposte per una nuova architettura sacra Fondamenti estetico-teologici, aspetti artistici e decorativi, approfondimenti tecnico-tecnologici Patrocini CEI-Servizio Nazionale per i Luoghi di Culto CEI -Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Edile OBIETTIVI Il Corso intende offrire approfondimenti nelle varie discipline che concorrono alla progettazione di un nuovo edificio - chiesa o all adeguamento liturgico di quelle già esistenti secondo le indicazioni del Concilio Vaticano II. DESTINATARI

7 Il Corso è destinato a coloro che a vario titolo sono chiamati a fornire un servizio nell ambito della creazione, promozione e conservazione dell arte e architettura sacra, a quanti sono interessati per motivi professionali o di studio o di prospettiva lavorativa, ad approfondire il tema della progettazione e dell adeguamento liturgico delle Chiese secondo la riforma liturgica del Vaticano II. Titoli di accesso: Laurea in Architettura, Ingegneria,Tecnologie per la conservazione ed il restauro dei Beni Culturali o equipollenti; Altri titoli e casi particolari di richiesta di iscrizione saranno valutati caso per caso dalla direzione della scuola. ISCRIZIONI Le richieste di ammissione vanno indirizzate al Direttore della Scuola via posta elettronica inviandone copia anche alla segretaria ( Ottenuta l ammissione scritta da parte del Direttore, per la pre-iscrizione è necessario inserire i propri dati anagrafici presso il totem disponibile presso la Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, selezionando: Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia. L iscrizione deve essere perfezionata presso gli Uffici della Segreteria entro e non oltre il 30 ottobre 2009 mediante: la presentazione del certificato di laurea o di un titolo di studio equipollente e/o l indicazione dell ufficio professionale esercitato e/o di altri documenti che possano costituire titolo di ammissione; la presentazione dell attestazione di pagamento della prima rata di euro 400,00. Il pagamento può essere effettuato sul conto corrente postale n intestato alla Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale: Sezione San Luigi oppure mediante bonifico bancario: codice IBAN n IT37O , Agenzia Banco di Napoli, o mediante assegno bancario. Non è possibile effettuare pagamenti mediante contanti, eccetto per i diritti di Segreteria.

8 L intera quota stabilita per la Scuola ammonta a euro1200,00. Ai fini della validità della iscrizione e della inclusione nel numero dei posti disponibili (35 ) farà fede il momento in cui l iscrizione sarà perfezionata presso gli uffici di Segreteria della Sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, con la consegna dei documenti richiesti per l ammissione ai corsi e della attestazione del versamento della prima rata. L iscrizione materiale in sede e la consegna dei documenti può essere effettuata dal diretto interessato o da persona da lui delegata. Ai fini dell iscrizione, hanno precedenza coloro che hanno già frequentato la Scuola di Arte e Teologia e sono in possesso dei titoli di ammissione richiesti. Il pagamento della seconda rata (di euro 800,00 ) va effettuato entro il 31 maggio 2010, anche in due soluzioni. Condizioni agevolate saranno possibili per gli alunni delle due Sezioni (San Luigi e San Tommaso) della Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, frequentanti in particolare i bienni di specializzazione o il dottorato. Casi specifici verranno esaminati dalla Direzione della Scuola. La scuola verrà attivata solo se verrà raggiunto il numero di venti iscritti. PROGRAMMA Le lezioni sono raggruppate in moduli e corsi, che si terranno presso la facoltà o in altra sede, articolate all interno di cinque aree di approfondimento: a) Area della conoscenze storiche di base - lineamenti archeologia cristiana - lineamenti di storia dell architettura sacra - analisi dell architettura sacra contemporanea - architettura sacra nelle altre religioni - lineamenti di storia del cristianesimo - ecclesiologia -segni e simboli dello spazio sacro nella Bibbia - tutela, conservazione dei beni culturali b) Area dei fondamenti teologici e liturgici

9 - teologia dell architettura sacra - espressività dei principali poli liturgici c) Area estetica -estetica -ermeneutica simbolica d) Area artistica -iconologia e iconografia -arti visive e luoghi di culto -arti applicate nei luoghi di culto -musica sacra e) Area degli approfondimenti tecnici e tecnologici inerenti alla progettazione dei luoghi di culto -organizzazione funzionale e tecnologica delle chiese dalla nascita all Ottocento -l architettura sacra moderna e contemporanea: aspetti funzionali e costruttivi -Il Concilio Vaticano II e gli indirizzi progettuali dello spazio sacro -l acustica nell edilizia sacra e la modellazione computerizzata -confort ambientale termico e risparmio energetico -la prevenzione incendi -linee guida per la progettazione e il recupero L indicazione precisa delle lezioni e il calendario delle stesse, nonché l indicazione dei docenti e dei tutor, saranno reso noto all inizio dei corsi. I docenti della Scuola sono docenti universitari o specialisti dei settori di competenza. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA I corsi e i moduli inizieranno nella seconda metà di Novembre 2009 e termineranno nel mese di Giugno Si terranno due volte al mese il venerdì pomeriggio, dalle 15,30 alle 19,30 e il sabato mattina, dalle 9 alle 13. Le lezioni tecniche, inerenti al punto e) del piano di lavoro, si terranno il sabato mattina. La scuola prevede 120 ore di lezione frontale. Sono previsti inoltre visite guidate, incontri con protagonisti, tavole rotonde, etc. E prevista la redazione di un elaborato, i cui contenuti e le modalità di esecuzione saranno stabiliti dal comitato scientifico della scuola. Del programma dettagliato di lavoro verrà data notizia all inizio dei corsi. FREQUENZA, ATTESTATO

10 Ai fini della validità dei corsi, per il conseguimento dell attestato, si richiede la presenza inderogabile ai 2/3 del numero complessivo delle ore di lezione. La partecipazione alla Scuola verrà attestata da un diploma specifico. Per gli insegnanti la frequenza ai corsi fondamentali è valida come aggiornamento riconosciuto dal MIUR ai sensi del DM 177/2000 e titolo significativo nel curriculum professionale ( attribuzione di credits universitari). L elenco nominativo di coloro che avranno conseguito l attestato finale verrà inviato alle Soprintendenze Italiane e alle Diocesi, con l indicazione del personale curriculum di studi e/o, delle specifiche competenze professionali. SEDI Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, Via Petrarca n Napoli (sede principale) e altre sedi. Direzione della scuola GIUSEPPE MANCA S.J. Condirettore GIORGIO AGNISOLA Comitato Scientifico GIORGIO AGNISOLA, MONICA CORETTI, VINCENZO DE GREGORIO, FLAVIA FASCIA, RENATO IOVINO, GIOVANNI LICCARDO, LILIANA MOSCATO ESPOSITO, FRANCO PIAZZA, EMILIO SALVATORE, LUIGI RAZZANO. Segreteria: GUSTAVO ARBELLINO Coordinamento attività culturali MONICA CORETTI Sede e segreteria della Scuola Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale, Sez.S.Luigi Via Petrarca, 115, Napoli tel. 081/

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia Anno Accademico 2013-2014

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia Anno Accademico 2013-2014 PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL ITALIA MERIDIONALE Sezione SAN LUIGI Via Petrarca, 115-Napoli Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia Anno Accademico 2013-2014 Indirizzi Percorsi di arte e teologia

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015 TEOLOGIA ECUMENICA RIFORMA DELLA CHIESA E CONVERSIONE Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015 1 ISTITUZIONE L Istituto di Studi

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum DIALOGO INTERRELIGIOSO DIDATTICA E METODOLOGIA DELLE RELIGIONI Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum TEOLOGIA ECUMENICA MATRIMONIO E FAMIGLIA Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia Anno accademico

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

II Edizione PSICOMOTRICITÀ

II Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 II Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI: Prof.

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT

FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT Pontificio Consiglio della Cultura Corso di PErFEZIoNAMENTo Anno Accademico 2015 2016 FORMAZIONE E MANAGEMENT DELLO SPORT Ufficio Nazionale CEI per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Patrocinio

Dettagli

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA DIRETTORE: Prof. Marco Bartoli COORDINATORE: Prof. Sergio Deragna

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

BANDO. Per il Corso di formazione in Europrogettazione

BANDO. Per il Corso di formazione in Europrogettazione BANDO Per il Corso di formazione in Europrogettazione - Presentazione L accesso ai finanziamenti diretti e ai fondi strutturali dell Unione europea rappresenta un opportunità di sviluppo e di apertura

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F.

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. Art. 1 - Istituzione del Master in Criminologia Forense MA.CRI.F. E istituito presso l Università Carlo

Dettagli

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II Segreteria Studenti Facolta di Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di Ateneo emanato con

Dettagli

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU)

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Master Universitario di I livello in Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 edizione II sessione I Art. 1 - ATTIVAZIONE

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

Istituto Superiore di Scienze Religiose Lumen gentium di Ancona. Ordine Frati Minori Conventuali delle Marche

Istituto Superiore di Scienze Religiose Lumen gentium di Ancona. Ordine Frati Minori Conventuali delle Marche Istituto Superiore di Scienze Religiose Lumen gentium di Ancona collegato alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense Ordine Frati Minori Conventuali delle Marche Summer school IL

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO Art. 1 Corsi per master universitario 1. L Università promuove, secondo la normativa vigente corsi di alta formazione per il conseguimento di diplomi di master

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 Il Rettore pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop Master universitario di II livello in Economia e Diritto della previdenza complementare (PrevComp) e Corso di Formazione Mefop Anno accademico 2009-2010 - Quarta edizione Università degli Studi della Tuscia

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 VIII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e consulenza energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM)

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) IL CORSO Il Corso di Formazione e Aggiornamento professionale "Parlare in pubblico" è organizzato dal Communication Strategies Lab, del Dipartimento di Scienze dell'educazione e dei processi culturali

Dettagli

III Edizione PSICOMOTRICITÀ

III Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 III Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI:

Dettagli

GESTIONE, PROGETTAZIONE E PROMOZIONE DEL PATRIMONIO STORICO,ARTISTICO E CULTURALE DEI BENI ECCLESIASTICI

GESTIONE, PROGETTAZIONE E PROMOZIONE DEL PATRIMONIO STORICO,ARTISTICO E CULTURALE DEI BENI ECCLESIASTICI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO CANONICO ECCLESIASTICO E VATICANO in collaborazione con Ordine dei Frati Minori Francescani - Cappuccini Ordini dei Ministri degli Infermi - Camilliani GESTIONE, PROGETTAZIONE

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche,

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI

CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CON IL PATROCINIO DI Comune di Taranto Provincia di Taranto PARTNERSHIP Ordine

Dettagli

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016*

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Sono aperte le iscrizioni a numero chiuso ai Master Artistici Teatrali promossi dal Consorzio Verona Accademia per l Opera Italiana Opera Academy

Dettagli

L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA

L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA in CONVENZIONE CON L IPSEF SRL Ente accreditato al MIUR per la formazione al personale della scuola istituisce ed attiva il Corso di Perfezionamento

Dettagli

CULTURA EUROPEA I testi biblici come fonte del pensiero filosofico e teologico, della letteratura e dell arte

CULTURA EUROPEA I testi biblici come fonte del pensiero filosofico e teologico, della letteratura e dell arte BIBBIA E CULTURA EUROPEA I testi biblici come fonte del pensiero filosofico e teologico, della letteratura e dell arte Master universitario di primo livello Facoltà di Lettere e Filosofia in collaborazione

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo PER LA NUOVA DIRIGENZA DELLE SCUOLE CATTOLICHE (II Edizione) Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI VISTA VISTA l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 VII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

Dipartimento di BENI CULTURALI

Dipartimento di BENI CULTURALI Università del Salento Dipartimento di BENI CULTURALI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO DI DURATA ANNUALE (AI SENSI DELL ART. 3, COMMA 9 E DELL ART. 7, COMMA 4 DEL D.M. N. 270/2004) in PROFESSIONI DELLO

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 VI Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori

Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Economia Federico Caffè Master in Globalizzazione dei Mercati e Tutela dei Consumatori Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori

Dettagli

LEADERSHIP PER L APPRENDIMENTO

LEADERSHIP PER L APPRENDIMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2011-2012 I Edizione LEADERSHIP PER L APPRENDIMENTO Dirigere istituzioni scolastiche, educative e formative DIRETTORE: Prof. Italo Fiorin COMITATO DIRETTIVO:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MASTER DI PRIMO LIVELLO IN: SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. - VARESE Anno accademico 2010-2011 Varese, settembre 2010 PREMESSA Il progresso civile, sociale

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DEGLI EDIFICI PER IL CULTO"

CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DEGLI EDIFICI PER IL CULTO CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DEGLI EDIFICI PER IL CULTO" L Università degli studi di Trento cod. fiscale n 00340520220

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO del Corso di Laurea in SCIENZE DELL ARCHITETTURA (Classe L - 17 ) Anno Accademico di istituzione: 2008-2009 Art. 1. Organizzazione del corso di

Dettagli

ALFO063 - Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro) - I edizione

ALFO063 - Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro) - I edizione ALTA FORMAZIONE ALFO063 - Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro) - I edizione 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 ALFO063 www.unipegaso.it Titolo ALFO063 - Esperto

Dettagli

Decreto n. 56923 (911) Anno 2010. Il Rettore

Decreto n. 56923 (911) Anno 2010. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 56923 (911) Anno 2010 VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82 e

Dettagli

Art. 2 Requisiti per l ammissione

Art. 2 Requisiti per l ammissione MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AI MASTER DI 1 LIVELLO IN ALTO APPRENDISTATO PER PANETTIERI E PIZZAIOLI E IN ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere

Dettagli

In breve: V edizione II livello Inizio lezioni: 11 novembre 2011. Iscrizione entro il 28.10.2011. Costo: 2.900 euro

In breve: V edizione II livello Inizio lezioni: 11 novembre 2011. Iscrizione entro il 28.10.2011. Costo: 2.900 euro In breve: V edizione II livello Inizio lezioni: 11 novembre 2011 Iscrizione entro il 28.10.2011 Costo: 2.900 euro Obiettivi: Il Master, istituito presso l Università degli Studi Europea di Roma e l Ateneo

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Master Universitario annuale di II livello in RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2015/2016 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI

Dettagli

PREMIO NAZIONALE BIENNALE VILLE LUCCHESI - MARINO SALOM. Bando 2011

PREMIO NAZIONALE BIENNALE VILLE LUCCHESI - MARINO SALOM. Bando 2011 PREMIO NAZIONALE BIENNALE VILLE LUCCHESI - MARINO SALOM Bando 2011 Con il contributo di Con il patrocinio di Sommario Art 1. Premessa... 3 Art 2. Destinatari... 3 Art 3. Modalità di partecipazione... 3

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2013-2014 MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE DIRETTORE: Giuseppe Ambrosio COMITATO SCIENTIFICO: Giuseppe Ambrosio, Carlo Borgomeo, Luigino Bruni, Lelio Miro, Antonio

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore?

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Agenda L Università oggi Cosa fare, come muoversi? Cosa si studia in Cattolica I perché di una scelta L orientamento in Cattolica L università oggi E dopo la scuola

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI

CORSO DI PERFEZIONAMENTO ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2014-2015 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI DIRETTORI: Antonio Panico COMITATO SCIENTIFICO: Giuseppe Barbaro, Luigino Bruni,

Dettagli

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt.

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali Servizio orientamento FOTO Brescia - Via Trieste, 17 Scrivi a orientamento-bs@unicatt.it Telefona al numero 030 2406 246 Siamo

Dettagli

L alunno con FIL (Funzionamento intellettivo limite) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe

L alunno con FIL (Funzionamento intellettivo limite) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe L alunno con FIL (Funzionamento intellettivo limite) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio di Psicologia

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Art. 3 PROGRAMMA DEL CORSO Il Corso è suddiviso in cinque moduli secondo il seguente prospetto per un totale di 1.500 ore:

Art. 3 PROGRAMMA DEL CORSO Il Corso è suddiviso in cinque moduli secondo il seguente prospetto per un totale di 1.500 ore: Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in METODOLOGIE PER LA DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE (1.500 ore 60 Crediti Formativi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA Master Universitario annuale di I livello in convenzione con l IPSEF Srl Ente accreditato al MIUR per la formazione al personale della scuola in STRATEGIE

Dettagli

acustica e controllo del rumore

acustica e controllo del rumore seconda università degli studi di napoli facoltà di architettura luigi vanvitelli universitario di primo livello master di primo livello in ANNO ACCADEMICO 2004/2005 3 CICLO Premesse La legislazione vigente

Dettagli

SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1

SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1 SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1 Per conseguire le finalità di cui all art. 4, secondo comma, della legge 19 novembre

Dettagli

Progetto, manutenzione, adeguamento e restauro di chiese Milano, Centro San Fedele

Progetto, manutenzione, adeguamento e restauro di chiese Milano, Centro San Fedele Progetto, manutenzione, adeguamento e restauro di chiese Milano, Centro San Fedele Corso di aggiornamento per i professionisti architetti sui principali tipi di intervento riguardanti le chiese e per committenti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE

PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2011-2012 PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE in convenzione con la Caritas Diocesana di Palermo e dedicato a Padre Pino Puglisi in convenzione

Dettagli

Corso di Alta Formazione

Corso di Alta Formazione L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Direzione scientifica: Prof. Alessandro Antonietti, ordinario

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO (Decreto M.I.U.R. dell 8 gennaio 2004 Autorizzazione A.F.A.M. prot. 4114 del 9 Settembre 2004)

Dettagli

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Regolamento dei Dottorati Legenda: PIMS: Pontificio Istituto di Musica Sacra; Regolamento: Regolamento dei Dottorati; Scuola: Scuola Dottorale del Pontificio Istituto

Dettagli

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia»

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Facoltà di Scienze della Formazione Uniser Pistoia Comune di Pistoia Gruppo Nazionale Nidi-Infanzia Master di 2 Livello «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Coordinatore Prof.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA Master Universitario annuale di II livello in IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO In collaborazione con: SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII Patrocini: MiBAC MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI AIDI ASSOCIAZIONE

Dettagli

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico

Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In. Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) In "Didattica Metacognitiva e Successo Scolastico (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. /05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 Corso biennale di perfezionamento in "Uso delle tecnologie informatiche a supporto

Dettagli

Master Universitario annuale di I livello in

Master Universitario annuale di I livello in Master Universitario annuale di I livello in EDUCATORE MUSICALE PROFESSIONALE: Esperto in didattica musicale per la scuola primaria e secondaria di primo grado II EDIZIONE (1.500 ore 60 Crediti Formativi

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico

BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico Università degli Studi di Bari Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive BANDO DI AMMISSIONE PER N. 150 POSTI al 1 corso per Operatore Sportivo Turistico Assessorato al Turismo e Industria

Dettagli

Uno psicologo per il Tribunale

Uno psicologo per il Tribunale Nea Zetesis Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale e Transpersonale Corso di formazione per psicologi iscritti all albo dei consulenti tecnici del tribunale e delle strutture pubbliche deputate

Dettagli