FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore"

Transcript

1 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 1/1/215 Tipo Controparte: Consumatore Denominazione e Forma Giuridica : BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. Forma Giuridica : Società Per Azioni Sede Legale e Amministrativa: VIA EMILIA EST, 17 - MODENA - MO Indirizzo Telematico : Sito Internet: Capitale Sociale : 4.. Numero di Iscrizione all'albo delle Banche presso Banca d'italia n. 571 Codice ABI n Codice Fiscale : P.Iva. : Iscrizione al Registro delle Imprese di Modena - n. MO Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi ed al Fondo Nazionale di Garanzia OFFERTA FUORI SEDE - SOGGETTO COLLOCATORE: Nome e Cognome: Qualifica: Indirizzo: Nr. Telefonico: Eventuale albo cui il soggetto risulta iscritto: Nr. iscrizione: CHE COS'È IL CONTO CORRENTE Il Conto Corrente è un contratto con il quale la Banca svolge un servizio di cassa per il cliente: custodisce i suoi risparmi e gestisce il denaro con una serie di servizi (versamenti, prelievi e pagamenti nei limiti del saldo disponibile). Al Conto Corrente sono di solito collegati altri servizi quali carta di debito, carta di credito, assegni, bonifici, domiciliazione delle bollette, fido. Il Conto Corrente è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio di controparte, cioè l'eventualità che la Banca non sia in grado di rimborsare al correntista, in tutto o in parte, il saldo disponibile.per questa ragione la Banca aderisce al sistema di garanzia Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura a ciascun correntista una copertura fino ad un massimo di 1.o. Altri rischi possono essere legati allo smarrimento o al furto di carta di debito, carta di credito, assegni, dati identificativi e parole chiave per l'accesso al conto su Internet. Si tratta, tuttavia, di rischi che sono ridotti al miniminimo se il correntista nella gestione del proprio conto osserva le comuni regole di prudenza e attenzione. Per saperne di più: La Guida pratica al conto corrente, che orienta nella scelta del conto, è disponibile sul sito sul sito della Banca Interprovinciale e presso tutte le Filiali di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A.. 1

2 Conto Consumatori PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (ISC) PROFILO NR.OPERAZIONI SPORTELLO ONLINE Giovani ,8 Non adatto Famiglia - operativita' bassa ,8 Non adatto Famiglia - operativita' media ,76 Non adatto Famiglia - operativita' elevata ,76 Non adatto Pensionati - operativita' bassa 124 4,8 Non adatto Pensionati - operativita' media ,76 Non adatto Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo di 34,2 euro (obbligatoria per legge), gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operativita', meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d'italia - di conti correnti privi di fido. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei (6) profili di operatività, meramente indicativi. I costi tengono conto delle modifiche alle condizioni economiche apportate nei confronti della generalità dei Clienti e non quelle apportate alle condizioni negoziate su base individuale o praticate in base a convenzioni. Per saperne di più pubbl/conoscere/trasparenza/indicatori QUANTO PUO' COSTARE IL FIDO Esempio di affidamento con durata indeterminata. Il TAEG è calcolato assumendo un affidamento da 15o utilizzato per intero al momento della conclusione del contratto e per l'intera durata del medesimo. Se il contratto è a tempo indeterminato, si assume che il credito abbia una durata pari a tre mesi. Si ipotizza inoltre una periodicità di liquidazione trimestrale. TAEG contrattuale % Costo totale del credito contrattuale eur Importo totale dovuto contrattuale eur Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all'operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione "Altre Condizioni Economiche". VOCI DI COSTO Spese per l'apertura del conto Non previste spese SPESE FISSE Gestione Liquidità Canone annuo 12 Numero di operazioni incluse nel canone annuo 12 Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese trim. liquidazione conto 38, EUR 2

3 Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Canone annuo per carta di debito nazionale Quota pagobancomat annuale 12, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per carta di debito internazionale Quota pagobancomat annuale 12, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per internet banking e phone banking Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO 1,5 EUR INTERNET BANKING BASE 1,5 EUR INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 3, EUR INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 3, EUR INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL 1,5 EUR INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL 3, EUR INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL 3, EUR Costo unitario operazione 3,3 EUR Costo unitario riga commissione 3,3 EUR bonifico SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue fino a 5. euro con addebito in c/c Domiciliazione utenze Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM BIP, Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM altre Banche, ORD. A BANCHE DA INTERNET BANK 1, Eur ORDINARI CASSA A BANCHE ORDINARI CASSA INTERNO ORDINARI TERMINALE A BANCHE ORD. INTERNI DA INTERNET BANK GIRI TRA FILIALI GIRI A BANCHE DA BANCA VIRTUAL GIRO TERMINALE A BANCHE ORDINARI TERMINALE INTERNO 3,5 Eur 3,5 Eur 3,5 Eur 1, Eur 3,5 Eur RID COMMERCIALE GENERICO AUTOSTRADE DIRECT DEBIT CON CREDITORE ITALIANO,3 EUR DIRECT DEBIT CON CREDITORE NON ITALIANO,3 EUR 3

4 INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI Interessi creditori Fidi Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Tasso creditore annuo nominale,1 % Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Altre spese Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Tasso di interesse 9, % Aliquota commissione messa a disposizione fondi,5 % Spese istruttoria, TAEG contrattuale 11,46 % Importo totale dovuto contrattuale 1.541,25 eur Indicatore sintetico di costo, % Costo totale del credito contrattuale 41,25 eur Tasso debitore per scoperto di c/c 13, % Importo commissione istruttoria veloce Sconfino Commissione 2 5.1, EUR 5 1.1, EUR 1 Importo minimo operazione Importo minimo sconfino 1 3 Importo massimo sconfinamento per 5 Durata massima sconfinamento per 7, Numero massimo esenzioni per 1, trimestre Tasso debitore per scoperto di c/c 13, % Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo scoperto Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre , 1, CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA' SOMME VERSATE Contanti/ assegni circolari stessa banca assegni circolari Assegni bancari stessa filiale assegni stesso sportello assegni fuori piazza Assegni bancari altra filiale assegni fuori piazza 2 assegni altro sportello Assegni circolari altri istituti/ vaglia Banca d'italia 4 assegni circolari di altre banche 4 Assegni bancari altri istituti assegni altre banche 4 assegni fuori piazza di altri Vaglia e assegni postali vaglia 4 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l.n.18/1996), relativo alle operazioni di apertura di credito in conto corrente, può essere consultato in Filiale e sul sito internet di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. - 4

5 ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' Spese tenuta conto Spese produzione estratto conto Spese trim. liquidazione conto 38, EUR Spese produzione Documento di Sintesi Valore unitario Bonus Comm. interrogazione movimenti 1, EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Recupero Spese Costi Corrispondenza Frequenza di fatturazione corrispondenza Trimestrale Costo unitario per ogni busta spedita,9 EUR Franchigia busta, Remunerazione delle giacenze Aliquota ritenuta fiscale 26, % Altro Limitazioni di firma FIRME DISGIUNTE Modalita' recupero spese pratica autorizzativa ESENTE DA RECUPERO Trattam. spese autoriz. multipla TUTTE LE SPESE Periodicita' di liquidazione Trimestrale Nr. copie aggiuntive E/C capitale Nr. copie aggiuntive E/C scalare Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Numero firme per importo operazioni prelevamento 1 Numero firme per importo operazioni di versamento 1 Rateizzazione recupero bolli RATE TRIMESTRALI Periodicità stampa E/C capitale TRIMESTRALE SERVIZI DI PAGAMENTO Assegni Costo unitario asseg. allo sportello,2 EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Trattamento assegni sospesi COMMISSIONE PER GIORNO LAVORATIVO SOSP. Comm. perc.ricez. fisica insoluto 1,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 1 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 1 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 2,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 2 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 2 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 3,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 3 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 3 26, EUR Imposta di bollo per assegno libero 1,5 Eur Num. annuo assegni esenti costi Mesi termine esigibilita assegno 12 Altro INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE 1,5 Eur 5

6 INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL 1, EUR INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL 1, EUR INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL 1, EUR VALUTE Giorni valuta addebito assegni giorni lavorativi Giorni valuta addeb. effetti cartacei GIORNI FISSI Giorni valuta addebito effetti elettronici DATA CONTABILE Giorni valuta versamento contante Giorni valuta versamento assegni stesso Giorni valuta versamento assegni altro s Giorni valuta versamento assegni altre banche Giorni valuta versamento assegni fuori piazza Giorni valuta versamento assegni fuori piazza di altri Giorni valuta versamento assegni circolari Giorni valuta versamento assegni circolari di altre banche 1 GIORNI LAVORATIVI Giorni valuta versamento vaglia Giorni valuta versamento assegni esteri 1 gg.val.vers.ass. banche del gruppo 1 gg.val.vers.ass fuori piazza di banche del gruppo gg.val.vers.ass. circolari banche del gruppo assegni stesso sportello assegni altro sportello + 2 GIORNI LAVORATIVI assegni altre banche assegni fuori piazza assegni fuori piazza di altri assegni circolari assegni circolari di altre banche vaglia assegni esteri + 2 gg.disp.vers.ass.banche del grupp gg.disp.vers.ass. fuori piazza di banche del gruppo gg.disp.vers.ass.circolari di banche del gruppo Giorni valuta accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta addebiti Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito 6

7 Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 1 gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 2 1 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 1 6 GIORNI LAVORATIVI gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 3 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 6 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere1 2 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere2 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 1 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 3 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 6 SPREAD VAL.RIACCR. ESITO IMP.C.T. RIC. 6 STACCO VALUTA ESITO IMP.C.T.RICEVUTO S 7

8 Conto Sport PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (ISC) PROFILO NR.OPERAZIONI SPORTELLO ONLINE Giovani , Non adatto Famiglia - operativita' bassa 21 12, Non adatto Famiglia - operativita' media ,99 Non adatto Famiglia - operativita' elevata ,99 Non adatto Pensionati - operativita' bassa ,99 Non adatto Pensionati - operativita' media ,99 Non adatto Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo di 34,2 euro (obbligatoria per legge), gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operativita', meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d'italia - di conti correnti privi di fido. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei (6) profili di operatività, meramente indicativi. I costi tengono conto delle modifiche alle condizioni economiche apportate nei confronti della generalità dei Clienti e non quelle apportate alle condizioni negoziate su base individuale o praticate in base a convenzioni. Per saperne di più pubbl/conoscere/trasparenza/indicatori QUANTO PUO' COSTARE IL FIDO Esempio di affidamento con durata indeterminata. Il TAEG è calcolato assumendo un affidamento da 15o utilizzato per intero al momento della conclusione del contratto e per l'intera durata del medesimo. Se il contratto è a tempo indeterminato, si assume che il credito abbia una durata pari a tre mesi. Si ipotizza inoltre una periodicità di liquidazione trimestrale. TAEG contrattuale % Costo totale del credito contrattuale eur Importo totale dovuto contrattuale eur Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all'operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione "Altre Condizioni Economiche". VOCI DI COSTO Spese per l'apertura del conto Non previste spese SPESE FISSE Gestione Liquidità Canone annuo 12, EUR Numero di operazioni incluse nel canone annuo 9999 Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese trim. liquidazione conto 1, EUR 8

9 Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Canone annuo per carta di debito nazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per carta di debito internazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per internet banking e phone banking Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL Costo unitario operazione Costo unitario riga commissione bonifico SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue fino a 5. euro con addebito in c/c Domiciliazione utenze Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM BIP, Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM altre Banche, ORD. A BANCHE DA INTERNET BANK ORDINARI CASSA A BANCHE ORDINARI CASSA INTERNO ORDINARI TERMINALE A BANCHE ORD. INTERNI DA INTERNET BANK GIRI TRA FILIALI GIRI A BANCHE DA BANCA VIRTUAL GIRO TERMINALE A BANCHE ORDINARI TERMINALE INTERNO 3,5 Eur 3,5 Eur 1, Eur 3,5 Eur RID COMMERCIALE GENERICO AUTOSTRADE DIRECT DEBIT CON CREDITORE ITALIANO DIRECT DEBIT CON CREDITORE NON ITALIANO 9

10 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Fidi Tasso creditore annuo nominale,1 % Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Tasso di interesse 9, % Aliquota commissione messa a disposizione fondi,5 % FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Commissioni Commissioni Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo sconfino Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo scoperto Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre , 1, , 1, CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA' SOMME VERSATE Contanti/ assegni circolari stessa banca assegni circolari Assegni bancari stessa filiale assegni stesso sportello assegni fuori piazza Assegni bancari altra filiale assegni fuori piazza 2 assegni altro sportello Assegni circolari altri istituti/ vaglia Banca d'italia 4 assegni circolari di altre banche 4 Assegni bancari altri istituti assegni altre banche 4 assegni fuori piazza di altri Vaglia e assegni postali vaglia 4 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l.n.18/1996), relativo alle operazioni di apertura di credito in conto corrente, può essere consultato in Filiale e sul sito internet di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. - ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' Spese tenuta conto Spese produzione estratto conto 1

11 Spese trim. liquidazione conto 1, EUR Spese produzione Documento di Sintesi Valore unitario Bonus Comm. interrogazione movimenti Comm.gg. sospensione assegno 2 Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Recupero Spese Costi Corrispondenza Frequenza di fatturazione corrispondenza Trimestrale Costo unitario per ogni busta spedita,9 EUR Franchigia busta, Remunerazione delle giacenze Aliquota ritenuta fiscale 26, % Altro Limitazioni di firma FIRME DISGIUNTE Modalita' recupero spese pratica autorizzativa ESENTE DA RECUPERO Trattam. spese autoriz. multipla TUTTE LE SPESE Periodicita' di liquidazione Trimestrale Nr. copie aggiuntive E/C capitale Nr. copie aggiuntive E/C scalare Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Numero firme per importo operazioni prelevamento 1 Numero firme per importo operazioni di versamento 1 Rateizzazione recupero bolli RATE TRIMESTRALI Periodicità stampa E/C capitale TRIMESTRALE SERVIZI DI PAGAMENTO Assegni Costo unitario asseg. allo sportello Comm.gg. sospensione assegno 2 Trattamento assegni sospesi COMMISSIONE PER GIORNO LAVORATIVO SOSP. Comm. perc.ricez. fisica insoluto 1,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 1 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 1 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 2,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 2 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 2 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 3,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 3 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 3 26, EUR Imposta di bollo per assegno libero 1,5 Eur Num. annuo assegni esenti costi Mesi termine esigibilita assegno 12 Altro INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE 1,5 Eur INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 11

12 1,5 Eur INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL VALUTE Giorni valuta addebito assegni giorni lavorativi Giorni valuta addeb. effetti cartacei GIORNI FISSI Giorni valuta addebito effetti elettronici DATA CONTABILE Giorni valuta versamento contante Giorni valuta versamento assegni stesso Giorni valuta versamento assegni altro s Giorni valuta versamento assegni altre banche Giorni valuta versamento assegni fuori piazza Giorni valuta versamento assegni fuori piazza di altri Giorni valuta versamento assegni circolari Giorni valuta versamento assegni circolari di altre banche 1 GIORNI LAVORATIVI Giorni valuta versamento vaglia Giorni valuta versamento assegni esteri 1 gg.val.vers.ass. banche del gruppo 1 gg.val.vers.ass fuori piazza di banche del gruppo gg.val.vers.ass. circolari banche del gruppo assegni stesso sportello assegni altro sportello + 2 GIORNI LAVORATIVI assegni altre banche assegni fuori piazza assegni fuori piazza di altri assegni circolari assegni circolari di altre banche vaglia assegni esteri + 2 gg.disp.vers.ass.banche del grupp gg.disp.vers.ass. fuori piazza di banche del gruppo gg.disp.vers.ass.circolari di banche del gruppo Giorni valuta accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta addebiti Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 1 gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 2 1 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 1 6 GIORNI LAVORATIVI gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 3 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 6 12

13 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere1 2 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere2 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 1 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 3 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 6 SPREAD VAL.RIACCR. ESITO IMP.C.T. RIC. 6 STACCO VALUTA ESITO IMP.C.T.RICEVUTO S 13

14 Conto Famiglie Bassa Operatività PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (ISC) PROFILO NR.OPERAZIONI SPORTELLO ONLINE Giovani , Non adatto Famiglia - operativita' bassa 21 48, Non adatto Famiglia - operativita' media 228 8,99 Non adatto Famiglia - operativita' elevata ,99 Non adatto Pensionati - operativita' bassa , Non adatto Pensionati - operativita' media ,99 Non adatto Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo di 34,2 euro (obbligatoria per legge), gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operativita', meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d'italia - di conti correnti privi di fido. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei (6) profili di operatività, meramente indicativi. I costi tengono conto delle modifiche alle condizioni economiche apportate nei confronti della generalità dei Clienti e non quelle apportate alle condizioni negoziate su base individuale o praticate in base a convenzioni. Per saperne di più pubbl/conoscere/trasparenza/indicatori QUANTO PUO' COSTARE IL FIDO Esempio di affidamento con durata indeterminata. Il TAEG è calcolato assumendo un affidamento da 15o utilizzato per intero al momento della conclusione del contratto e per l'intera durata del medesimo. Se il contratto è a tempo indeterminato, si assume che il credito abbia una durata pari a tre mesi. Si ipotizza inoltre una periodicità di liquidazione trimestrale. TAEG contrattuale % Costo totale del credito contrattuale eur Importo totale dovuto contrattuale eur Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all'operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione "Altre Condizioni Economiche". VOCI DI COSTO Spese per l'apertura del conto Non previste spese SPESE FISSE Gestione Liquidità Canone annuo 36, EUR Numero di operazioni incluse nel canone annuo 15 Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese trim. liquidazione conto 1, EUR 14

15 Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Canone annuo per carta di debito nazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per carta di debito internazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per internet banking e phone banking Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL Costo unitario operazione 1,3 EUR Costo unitario riga commissione bonifico SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue fino a 5. euro con addebito in c/c Domiciliazione utenze Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM BIP, Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM altre Banche, ORD. A BANCHE DA INTERNET BANK ORDINARI CASSA A BANCHE ORDINARI CASSA INTERNO ORDINARI TERMINALE A BANCHE ORD. INTERNI DA INTERNET BANK GIRI TRA FILIALI GIRI A BANCHE DA BANCA VIRTUAL GIRO TERMINALE A BANCHE ORDINARI TERMINALE INTERNO 3,5 Eur 3,5 Eur 2, Eur 3,5 Eur RID COMMERCIALE GENERICO AUTOSTRADE DIRECT DEBIT CON CREDITORE ITALIANO,3 EUR DIRECT DEBIT CON CREDITORE NON ITALIANO,3 EUR 15

16 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Fidi Tasso creditore annuo nominale,1 % Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Aliquota commissione messa a disposizione fondi,5 % FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Commissioni Commissioni Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo sconfino Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo scoperto Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre , 1, , 1, CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA' SOMME VERSATE Contanti/ assegni circolari stessa banca assegni circolari Assegni bancari stessa filiale assegni stesso sportello assegni fuori piazza Assegni bancari altra filiale assegni fuori piazza 2 assegni altro sportello Assegni circolari altri istituti/ vaglia Banca d'italia 4 assegni circolari di altre banche 4 Assegni bancari altri istituti assegni altre banche 4 assegni fuori piazza di altri Vaglia e assegni postali vaglia 4 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l.n.18/1996), relativo alle operazioni di apertura di credito in conto corrente, può essere consultato in Filiale e sul sito internet di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. - ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' Spese tenuta conto Spese produzione estratto conto 16

17 Spese trim. liquidazione conto 1, EUR Spese produzione Documento di Sintesi Valore unitario Bonus Comm. interrogazione movimenti 1, EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Recupero Spese Costi Corrispondenza Frequenza di fatturazione corrispondenza Trimestrale Costo unitario per ogni busta spedita,9 EUR Franchigia busta, Remunerazione delle giacenze Aliquota ritenuta fiscale 26, % Altro Limitazioni di firma FIRME DISGIUNTE Modalita' recupero spese pratica autorizzativa ESENTE DA RECUPERO Trattam. spese autoriz. multipla TUTTE LE SPESE Periodicita' di liquidazione Trimestrale Nr. copie aggiuntive E/C capitale Nr. copie aggiuntive E/C scalare Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Numero firme per importo operazioni prelevamento 1 Numero firme per importo operazioni di versamento 1 Rateizzazione recupero bolli RATE TRIMESTRALI Periodicità stampa E/C capitale TRIMESTRALE SERVIZI DI PAGAMENTO Assegni Costo unitario asseg. allo sportello,2 EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Trattamento assegni sospesi COMMISSIONE PER GIORNO LAVORATIVO SOSP. Comm. perc.ricez. fisica insoluto 1,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 1 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 1 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 2,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 2 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 2 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 3,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 3 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 3 26, EUR Imposta di bollo per assegno libero 1,5 Eur Num. annuo assegni esenti costi Mesi termine esigibilita assegno 12 Altro INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE 1,5 Eur INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 17

18 1,5 Eur INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL VALUTE Giorni valuta addebito assegni giorni lavorativi Giorni valuta addeb. effetti cartacei GIORNI FISSI Giorni valuta addebito effetti elettronici DATA CONTABILE Giorni valuta versamento contante Giorni valuta versamento assegni stesso Giorni valuta versamento assegni altro s Giorni valuta versamento assegni altre banche Giorni valuta versamento assegni fuori piazza Giorni valuta versamento assegni fuori piazza di altri Giorni valuta versamento assegni circolari Giorni valuta versamento assegni circolari di altre banche 1 GIORNI LAVORATIVI Giorni valuta versamento vaglia Giorni valuta versamento assegni esteri 1 gg.val.vers.ass. banche del gruppo 1 gg.val.vers.ass fuori piazza di banche del gruppo gg.val.vers.ass. circolari banche del gruppo assegni stesso sportello assegni altro sportello + 2 GIORNI LAVORATIVI assegni altre banche assegni fuori piazza assegni fuori piazza di altri assegni circolari assegni circolari di altre banche vaglia assegni esteri + 2 gg.disp.vers.ass.banche del grupp gg.disp.vers.ass. fuori piazza di banche del gruppo gg.disp.vers.ass.circolari di banche del gruppo Giorni valuta accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta addebiti Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 1 gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 2 1 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 1 6 GIORNI LAVORATIVI gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 3 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 6 18

19 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere1 2 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere2 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 1 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 3 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 6 SPREAD VAL.RIACCR. ESITO IMP.C.T. RIC. 6 STACCO VALUTA ESITO IMP.C.T.RICEVUTO S 19

20 Conto Famiglie Media Operatività PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (ISC) PROFILO NR.OPERAZIONI SPORTELLO ONLINE Giovani , Non adatto Famiglia - operativita' bassa 21 48, Non adatto Famiglia - operativita' media 228 8,99 Non adatto Famiglia - operativita' elevata ,99 Non adatto Pensionati - operativita' bassa , Non adatto Pensionati - operativita' media ,99 Non adatto Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo di 34,2 euro (obbligatoria per legge), gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operativita', meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d'italia - di conti correnti privi di fido. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei (6) profili di operatività, meramente indicativi. I costi tengono conto delle modifiche alle condizioni economiche apportate nei confronti della generalità dei Clienti e non quelle apportate alle condizioni negoziate su base individuale o praticate in base a convenzioni. Per saperne di più pubbl/conoscere/trasparenza/indicatori QUANTO PUO' COSTARE IL FIDO Esempio di affidamento con durata indeterminata. Il TAEG è calcolato assumendo un affidamento da 15o utilizzato per intero al momento della conclusione del contratto e per l'intera durata del medesimo. Se il contratto è a tempo indeterminato, si assume che il credito abbia una durata pari a tre mesi. Si ipotizza inoltre una periodicità di liquidazione trimestrale. TAEG contrattuale % Costo totale del credito contrattuale eur Importo totale dovuto contrattuale eur Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all'operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione "Altre Condizioni Economiche". VOCI DI COSTO Spese per l'apertura del conto Non previste spese SPESE FISSE Gestione Liquidità Canone annuo 48, EUR Numero di operazioni incluse nel canone annuo 2 Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese trim. liquidazione conto 1, EUR 2

21 Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Canone annuo per carta di debito nazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per carta di debito internazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per internet banking e phone banking Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL Costo unitario operazione 1,3 EUR Costo unitario riga commissione bonifico SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue fino a 5. euro con addebito in c/c Domiciliazione utenze Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM BIP, Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM altre Banche, ORD. A BANCHE DA INTERNET BANK ORDINARI CASSA A BANCHE ORDINARI CASSA INTERNO ORDINARI TERMINALE A BANCHE ORD. INTERNI DA INTERNET BANK GIRI TRA FILIALI GIRI A BANCHE DA BANCA VIRTUAL GIRO TERMINALE A BANCHE ORDINARI TERMINALE INTERNO 3,5 Eur 3,5 Eur 2, Eur 3,5 Eur RID COMMERCIALE GENERICO AUTOSTRADE DIRECT DEBIT CON CREDITORE ITALIANO,3 EUR DIRECT DEBIT CON CREDITORE NON ITALIANO,3 EUR 21

22 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Fidi Tasso creditore annuo nominale,1 % Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Aliquota commissione messa a disposizione fondi,5 % FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Commissioni Commissioni Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo sconfino Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo scoperto Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre , 1, , 1, CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA' SOMME VERSATE Contanti/ assegni circolari stessa banca assegni circolari Assegni bancari stessa filiale assegni stesso sportello assegni fuori piazza Assegni bancari altra filiale assegni fuori piazza 2 assegni altro sportello Assegni circolari altri istituti/ vaglia Banca d'italia 4 assegni circolari di altre banche 4 Assegni bancari altri istituti assegni altre banche 4 assegni fuori piazza di altri Vaglia e assegni postali vaglia 4 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l.n.18/1996), relativo alle operazioni di apertura di credito in conto corrente, può essere consultato in Filiale e sul sito internet di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. - ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' Spese tenuta conto Spese produzione estratto conto 22

23 Spese trim. liquidazione conto 1, EUR Spese produzione Documento di Sintesi Valore unitario Bonus Comm. interrogazione movimenti 1, EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Recupero Spese Costi Corrispondenza Frequenza di fatturazione corrispondenza Trimestrale Costo unitario per ogni busta spedita,9 EUR Franchigia busta, Remunerazione delle giacenze Aliquota ritenuta fiscale 26, % Altro Limitazioni di firma FIRME DISGIUNTE Modalita' recupero spese pratica autorizzativa ESENTE DA RECUPERO Trattam. spese autoriz. multipla TUTTE LE SPESE Periodicita' di liquidazione Trimestrale Nr. copie aggiuntive E/C capitale Nr. copie aggiuntive E/C scalare Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Numero firme per importo operazioni prelevamento 1 Numero firme per importo operazioni di versamento 1 Rateizzazione recupero bolli RATE TRIMESTRALI Periodicità stampa E/C capitale TRIMESTRALE SERVIZI DI PAGAMENTO Assegni Costo unitario asseg. allo sportello,2 EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Trattamento assegni sospesi COMMISSIONE PER GIORNO LAVORATIVO SOSP. Comm. perc.ricez. fisica insoluto 1,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 1 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 1 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 2,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 2 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 2 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 3,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 3 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 3 26, EUR Imposta di bollo per assegno libero 1,5 Eur Num. annuo assegni esenti costi Mesi termine esigibilita assegno 12 Altro INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE 1,5 Eur INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 23

24 1,5 Eur INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL VALUTE Giorni valuta addebito assegni giorni lavorativi Giorni valuta addeb. effetti cartacei GIORNI FISSI Giorni valuta addebito effetti elettronici DATA CONTABILE Giorni valuta versamento contante Giorni valuta versamento assegni stesso Giorni valuta versamento assegni altro s Giorni valuta versamento assegni altre banche Giorni valuta versamento assegni fuori piazza Giorni valuta versamento assegni fuori piazza di altri Giorni valuta versamento assegni circolari Giorni valuta versamento assegni circolari di altre banche 1 GIORNI LAVORATIVI Giorni valuta versamento vaglia Giorni valuta versamento assegni esteri 1 gg.val.vers.ass. banche del gruppo 1 gg.val.vers.ass fuori piazza di banche del gruppo gg.val.vers.ass. circolari banche del gruppo assegni stesso sportello assegni altro sportello + 2 GIORNI LAVORATIVI assegni altre banche assegni fuori piazza assegni fuori piazza di altri assegni circolari assegni circolari di altre banche vaglia assegni esteri + 2 gg.disp.vers.ass.banche del grupp gg.disp.vers.ass. fuori piazza di banche del gruppo gg.disp.vers.ass.circolari di banche del gruppo Giorni valuta accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta addebiti Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 1 gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 2 1 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 1 6 GIORNI LAVORATIVI gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 3 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 6 24

25 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere1 2 gg.disp.vers.assegni div.naz. su banche estere2 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 1 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 3 4 GIORNI LAVORATIVI gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.disp.vers.assegni in valuta no residenti 6 SPREAD VAL.RIACCR. ESITO IMP.C.T. RIC. 6 STACCO VALUTA ESITO IMP.C.T.RICEVUTO S 25

26 Conto Famiglie Elevata Operatività PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (ISC) PROFILO NR.OPERAZIONI SPORTELLO ONLINE Giovani , Non adatto Famiglia - operativita' bassa 21 48, Non adatto Famiglia - operativita' media 228 8,99 Non adatto Famiglia - operativita' elevata ,99 Non adatto Pensionati - operativita' bassa , Non adatto Pensionati - operativita' media ,99 Non adatto Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo di 34,2 euro (obbligatoria per legge), gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operativita', meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d'italia - di conti correnti privi di fido. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei (6) profili di operatività, meramente indicativi. I costi tengono conto delle modifiche alle condizioni economiche apportate nei confronti della generalità dei Clienti e non quelle apportate alle condizioni negoziate su base individuale o praticate in base a convenzioni. Per saperne di più pubbl/conoscere/trasparenza/indicatori QUANTO PUO' COSTARE IL FIDO Esempio di affidamento con durata indeterminata. Il TAEG è calcolato assumendo un affidamento da 15o utilizzato per intero al momento della conclusione del contratto e per l'intera durata del medesimo. Se il contratto è a tempo indeterminato, si assume che il credito abbia una durata pari a tre mesi. Si ipotizza inoltre una periodicità di liquidazione trimestrale. TAEG contrattuale % Costo totale del credito contrattuale eur Importo totale dovuto contrattuale eur Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all'operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione "Altre Condizioni Economiche". VOCI DI COSTO Spese per l'apertura del conto Non previste spese SPESE FISSE Gestione Liquidità Canone annuo 6 Numero di operazioni incluse nel canone annuo 9999 Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese trim. liquidazione conto 1, EUR 26

27 Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Canone annuo per carta di debito nazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per carta di debito internazionale Quota pagobancomat annuale, Quota Pagobancomat primo anno, Canone annuo per internet banking e phone banking Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL Costo unitario operazione Costo unitario riga commissione bonifico SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue fino a 5. euro con addebito in c/c Domiciliazione utenze Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM BIP, Carta di Debito Anonima Naz./Int.le Prelevamento su ATM altre Banche, ORD. A BANCHE DA INTERNET BANK ORDINARI CASSA A BANCHE ORDINARI CASSA INTERNO ORDINARI TERMINALE A BANCHE ORD. INTERNI DA INTERNET BANK GIRI TRA FILIALI GIRI A BANCHE DA BANCA VIRTUAL GIRO TERMINALE A BANCHE ORDINARI TERMINALE INTERNO 3,5 Eur 3,5 Eur 2, Eur 3,5 Eur RID COMMERCIALE GENERICO AUTOSTRADE DIRECT DEBIT CON CREDITORE ITALIANO,3 EUR DIRECT DEBIT CON CREDITORE NON ITALIANO,3 EUR 27

28 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Fidi Tasso creditore annuo nominale,1 % Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Commissioni Aliquota commissione messa a disposizione fondi,5 % FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Commissioni Commissioni Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo sconfino Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre Importo commissione istruttoria veloce Importo minimo operazione Importo minimo scoperto Importo massimo sconfinamento per Durata massima sconfinamento per Numero massimo esenzioni per trimestre , 1, , 1, CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA' SOMME VERSATE Contanti/ assegni circolari stessa banca assegni circolari Assegni bancari stessa filiale assegni stesso sportello assegni fuori piazza Assegni bancari altra filiale assegni fuori piazza 2 assegni altro sportello Assegni circolari altri istituti/ vaglia Banca d'italia 4 assegni circolari di altre banche 4 Assegni bancari altri istituti assegni altre banche 4 assegni fuori piazza di altri Vaglia e assegni postali vaglia 4 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l.n.18/1996), relativo alle operazioni di apertura di credito in conto corrente, può essere consultato in Filiale e sul sito internet di BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. - ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' Spese tenuta conto Spese produzione estratto conto 28

29 Spese trim. liquidazione conto 1, EUR Spese produzione Documento di Sintesi Valore unitario Bonus Comm. interrogazione movimenti 1, EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Recupero Spese Costi Corrispondenza Frequenza di fatturazione corrispondenza Trimestrale Costo unitario per ogni busta spedita,9 EUR Franchigia busta, Remunerazione delle giacenze Aliquota ritenuta fiscale 26, % Altro Limitazioni di firma FIRME DISGIUNTE Modalita' recupero spese pratica autorizzativa ESENTE DA RECUPERO Trattam. spese autoriz. multipla TUTTE LE SPESE Periodicita' di liquidazione Trimestrale Nr. copie aggiuntive E/C capitale Nr. copie aggiuntive E/C scalare Raggrupp. Effetti adebitati un addebito cumulativo Numero firme per importo operazioni prelevamento 1 Numero firme per importo operazioni di versamento 1 Rateizzazione recupero bolli RATE TRIMESTRALI Periodicità stampa E/C capitale TRIMESTRALE SERVIZI DI PAGAMENTO Assegni Costo unitario asseg. allo sportello,2 EUR Comm.gg. sospensione assegno 2 Trattamento assegni sospesi COMMISSIONE PER GIORNO LAVORATIVO SOSP. Comm. perc.ricez. fisica insoluto 1,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 1 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 1 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 2,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 2 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 2 26, EUR Comm. perc.ricez. fisica insoluto 3,5 % Comm. min. ricez. fisica insoluto 3 13, EUR Comm. max. ricez. fisica insoluto 3 26, EUR Imposta di bollo per assegno libero 1,5 Eur Num. annuo assegni esenti costi Mesi termine esigibilita assegno 12 Altro INTERNET BANKING DOCUMENTALE INTERNET BANKING INFORMATIVO INTERNET BANKING BASE 1,5 Eur INTERNET BANK. MERCATI - DIGIPASS - SMS 1,5 Eur INTERNET BANK. TRADING - DIGIPASS - SMS 29

30 1,5 Eur INTERNET BANKING BASE - SECURE CALL INTERNET BANK. MERCATI - SECURE CALL INTERNET BANK. TRADING - SECURE CALL VALUTE Giorni valuta addebito assegni giorni lavorativi Giorni valuta addeb. effetti cartacei GIORNI FISSI Giorni valuta addebito effetti elettronici DATA CONTABILE Giorni valuta versamento contante Giorni valuta versamento assegni stesso Giorni valuta versamento assegni altro s Giorni valuta versamento assegni altre banche Giorni valuta versamento assegni fuori piazza Giorni valuta versamento assegni fuori piazza di altri Giorni valuta versamento assegni circolari Giorni valuta versamento assegni circolari di altre banche 1 GIORNI LAVORATIVI Giorni valuta versamento vaglia Giorni valuta versamento assegni esteri 1 gg.val.vers.ass. banche del gruppo 1 gg.val.vers.ass fuori piazza di banche del gruppo gg.val.vers.ass. circolari banche del gruppo assegni stesso sportello assegni altro sportello + 2 GIORNI LAVORATIVI assegni altre banche assegni fuori piazza assegni fuori piazza di altri assegni circolari assegni circolari di altre banche vaglia assegni esteri + 2 gg.disp.vers.ass.banche del grupp gg.disp.vers.ass. fuori piazza di banche del gruppo gg.disp.vers.ass.circolari di banche del gruppo Giorni valuta accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta per accredito Giorni valuta addebiti Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito Giorni valuta per addebito gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 1 gg.val.vers.assegni div.naz. su banche estere 2 1 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 1 6 GIORNI LAVORATIVI gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 2 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 3 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 4 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 5 gg.val.vers.assegni in valuta no residenti 6 3

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO A PEGNO N.: 1 - Data pubblicazione: 11/11/2015

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO A PEGNO N.: 1 - Data pubblicazione: 11/11/2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO A PEGNO N.: 1 - Data pubblicazione: 11/11/015 Denominazione e Forma Giuridica : BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. Forma Giuridica : Società

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO IL DOPPIO 2015 N.: 2 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO IL DOPPIO 2015 N.: 2 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE: CONTO IL DOPPIO 2015 N.: 2 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore Denominazione e Forma Giuridica : BANCA INTERPROVINCIALE

Dettagli

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività

Dettagli

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 17 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19)

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Giovani, Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata Infomazioni sulla Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Consumo Non residenti Euro Questo conto è particolarmente adatto per chi, al momento dell apertura del conto, pensa di svolgere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 4A Banca XXXXX ( 1 ) Via XXXXXXXX - cap - città Tel.: XXXXXXX Fax:

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45)

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA A CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Pacchetto Non residenti Euro Dedicato a:tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione

Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione Conto corrente offerto a consumatori - Aggiornato al 17/09/2010 Pagina 1 di 39 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente anticipo contributi alluvione - BL 4 - Dedicato a: privato consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc.

Dettagli

CONTO CORRENTE SCUDO FISCALE

CONTO CORRENTE SCUDO FISCALE Data release 01/10/2015 N release 0034 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Conto Corrente ContoWOW!

Conto Corrente ContoWOW! Data release 01/10/2015 N release 0032 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 3 PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca XXX ( 1 ) Via XXXXXXXX Tel.: XXXXXXX Fax: XXXXXX [sito internet/email]

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com Sito internet www.bancaleonardo.com Iscritta

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022

Dettagli

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI OFFERTO AI CONSUMATORI Il conto Titoli è destinato ai seguenti profili: - Giovani - Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie

Dettagli

Conti Correnti per Clienti Consumatori

Conti Correnti per Clienti Consumatori Indice del Foglio Informativo Conti Correnti per Clienti Consumatori Conti Correnti per Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario

Dettagli

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801 - Fax +39 02 72093979

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it

BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it Aggiornato al 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Online Costo Zero BL 7777 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 CONTO CORRENTE MULTIVALUTARIO PER CLIENTI CORPORATE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Data release 29/12/2015 N release 0061 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Conto Corrente CONTO di BASE Soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 18.000,00 euro annui Opzione B

Conto Corrente CONTO di BASE Soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 18.000,00 euro annui Opzione B Data release 1/10/2015 N release 0007 Pagina 1 di 10 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

Conto Corrente CONTO GATEWAY

Conto Corrente CONTO GATEWAY Data release 01/10/2015 N release 0038 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto Questo conto è adatto al profilo: Conto a consumo INFORMAZIONI SULLA BANCA CENTROMARCA BANCA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa - Iscritta all albo delle Società Cooperative n. A166229 Sede legale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base - BL 7 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI Questo conto corrente è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede

Dettagli

CONTO CORRENTE ESTERO (conti in divisa a residenti e in divisa/euro a non residenti)

CONTO CORRENTE ESTERO (conti in divisa a residenti e in divisa/euro a non residenti) Aggiornato al 24/10/2013 N release 0008 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

CONTO CORRENTE IL DOPPIO

CONTO CORRENTE IL DOPPIO Aggiornato al 01/12/2013 N release 0001 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 28 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE PER CONSUMATORI L. 214/2011

CONTO CORRENTE DI BASE PER CONSUMATORI L. 214/2011 Aggiornato al 25/09/2013 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Forma giuridica: Sede legale e amministrativa: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE OFFERTO AI DIPENDENTI COMUNALI Questo conto è destinato ai seguenti profili: Conto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Olimpico - BL 194 - Dedicato a: tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 30 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO GIOVANE 18-25

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 30 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO GIOVANE 18-25 Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 30 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base Pensionati - BL 9 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it

BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it Aggiornato al 25/09/2013 N release 0011 Pagina 1 di 10 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Compilation Junior - BL 18 - Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA AZIENDE (prodotto non adatto ai consumatori)

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA AZIENDE (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA AZIENDE (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTI IN EURO DI NON RESIDENTI E CONTI IN DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

CONTO CORRENTE CONSUMATORE

CONTO CORRENTE CONSUMATORE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

CONTO CORRENTE MULTICONTO

CONTO CORRENTE MULTICONTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 9 COSTITUISCE OFFERTA AL

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.CCP2014.01

FOGLIO INFORMATIVO N.CCP2014.01 FOGLIO INFORMATIVO N.CCP2014.01 CONTO CORRENTE MULTIVALUTARIO PER CLIENTI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario)

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Pagina 1/9 Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Informazioni sulla Banca Credit Suisse (Italy) S.p.A. Capogruppo del Gruppo Credit Suisse

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Due come noi - BL 2 - Dedicato a: tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 10 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CONSUMATORI

Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 10 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CONSUMATORI Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 10 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CONSUMATORI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Nuovo Conto Felix - CO 88 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

CONTO FAMIGLIA. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE CONTO FAMIGLIA Indicatore Sintetico di Costo (ISC)

CONTO FAMIGLIA. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE CONTO FAMIGLIA Indicatore Sintetico di Costo (ISC) INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Dipendenti Aziende 2 e Federazioni - CO 333 (Co 3331 Co 3332) Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

CONTO PROFESSIONISTI

CONTO PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Fax: 0434 233642 dall estero: 0039 0434

Dettagli