solutions in motion CREIAMO MOVIMENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "solutions in motion CREIAMO MOVIMENTO"

Transcript

1 solutions in motion CREIAMO MOVIMENTO 1

2 SOMMARIO CREIAMO MOVIMENTO pagina 4 TEOREMA quando il dislivello è contenuto pagina 32 SLIM la soluzione ideale negli spazi ridotti pagina 6 DOMINO RL-50 un impianto speciale per interni con guida a soffitto pagina 38 LOIC le scale rettilinee non sono più un problema pagina 12 DOMINO SL-50 un impianto con guida a soffitto: la sicurezza in un comfort totale pagina 42 SIRIO la piattaforma su misura pagina 18 SCELTA COLORI & MATERIALI pagina 46 MINISIRIO la più grande soluzione nel minor spazio possibile pagina 26 AEVOLAZIONI FISCALI & CONTRIUTI pagina

3 CREIAMO MOVIMENTO solutions in motion rogettare e realizzare strumenti in grado di abbattere barriere architettoniche e ostacoli che impediscono alle persone con ridotta capacità motoria di potersi spostare liberamente: questa è la nostra missione aziendale. L obiettivo è creare qualità totale in tutti i tipi di ambiente, da quelli domestici a quelli pubblici, negli spazi ristretti come in quelli di ampia metratura. Alla base di ogni nostro prodotto c è un unico scrupolo progettuale: assicurare al cliente la migliore soluzione ai problemi di accessibilità in qualsiasi situazione, anche e soprattutto in presenza di ambienti particolarmente ridotti. Realizziamo servoscala e piattaforme elevatrici di qualità superiore grazie ad un know-how tecnologico elevato e ad una visione moderna e dinamica del mercato. La nostra azienda è composta da un team giovane e motivato che pone la soddisfazione delle persone come primo ed unico obiettivo da conseguire. 4 5

4 SILENZIOSO E CONFORTEVOLE, SLIM È IL SERVOSCALA MENO INOMRANTE SUL MERCATO SLIM è un impianto servoscala con piattaforma per scale curvilinee particolarmente indicato per installazioni in spazi molto stretti. A differenza degli altri prodotti presenti sul mercato, SLIM è caratterizzato dall assenza del gruppo di trazione a bordo macchina: questo permette di limitare al massimo lo spazio occupato dalla pedana. Slim è di fatto il servoscala meno ingombrante che ci sia in commercio. SLIM è estremamente silenzioso e offre un elevato comfort durante la corsa. Elegante ed essenziale nel design, SLIM si integra perfettamente con l architettura e lo stile originari dell ambiente in cui viene collocato. articolare importanza è rivestita dalla dotazione di sicurezza, sempre ai massimi livelli: SLIM prevede una serie di dispositivi che ne garantiscono l arresto nel caso la pedana incontri accidentalmente, lungo il tragitto, un ostacolo. SERVOSCALA CON IATTAFORMA ER SCALE CURVILINEE SLIM Anche lo sbarco ai piani avviene in totale sicurezza grazie al sistema IS (independent barrier arms system) che assicura la chiusura della barra sul lato opposto. L alta affidabilità e flessibilità di impiego permettono inoltre l allestimento di impianti speciali in grado di superare forti pendenze, curve sul giro interno o esterno della scala, rapidi cambi di pendenza, gradini a piè d oca, offrendo un servizio ideale in ogni situazione. 6 7

5 LAREZZA MINIMA RAMA 895 MM RIDOTTO INOMRO LUNO LA RAMA INSTALLAZIONE ANCE SU SCALE A CIOCCIOLA 8 9

6 ß SLIM SECIFICE TECNICE LS (curva negativa) 490 r. trazione 160 uida aggiuntiva * AO 1000 minimo 0 uadro elettrico 1000 minimo LR LS (curva positiva) Ingombri teorici Slim Larghezza edana (larghezza minima profondità) scala mm minimo ß Inclinazione Dimensione rampapedana Altezza ortata minima massima da gradino a soffitto con ß= min 750x600 / max 1250x800 da 0 fino a kg (dan) endenza superabile Larghezza minima con fissaggio a muro (810) (860) 975 (910) 965 (860) 1005 (910) 1130 (1010) 1215 (1010) rampa Ingombro - curva positiva pedana chiusa 305 mm minimo LS con piedi portanti 975 (890) 1015 (940) 1055 (990) 1045 (940) 1085 (990) 1210 (1090) 1295 (1090) (AO) Ingombro guida 95 mm minimo Larghezza minima con fissaggio a muro 1045 (870) 1080 (9) 1115 (970) 1170 (9) 15 (970) 1390 (1070) 1655 (1070) (*) Consumo 1,1/1,5 kw rampa - curva negativa Installazione con piedi portanti 1125 interna/esterna (950) 1160 (1000) 1195 (1050) 1250 (1000) 1285 (1050) 1470 (1150) 1735 (1150) LR Larghezza Sistema minima soft-start con e curva soft-stop positiva complessiva (partenza dolce ed con curva arrivo negativa rallentato) di serie da verificare (*) (optional). Sistema di rallentamento in curva L'ingombro macchina aperta AO va aumentato di +25mm in di serie caso di accesso frontale 1000 minimo AO LS (curva negativa) LR

7 DESIN FUNZIONALE E MASSIMA SICUREZZA: L ECCELLENZA DI LOIC AL SERVIZIO DELLE ERSONE LOIC è un servoscala per il trasporto di persone, appositamente studiato per il superamento di scale rettilinee. La presenza di guide in alluminio anodizzato, i cablaggi a tenuta stagna e lo speciale trattamento di verniciatura rendono LOIC idoneo all installazione in ambienti esterni. Elegante ed essenziale nel design, LOIC si integra perfettamente con l architettura e lo stile originari dell ambiente in cui viene collocato. LOIC SERVOSCALA CON IATTAFORMA ER SCALE RETTILINEE Il funzionamento tramite batterie ricaricabili consente l utilizzo della macchina anche in caso di blackout, mentre la movimentazione motorizzata di chiusura ed apertura della pedana e delle barre di protezione ne permette un utilizzo in piena autonomia. articolare importanza è rivestita dalla dotazione di sicurezza, sempre ai massimi livelli: LOIC prevede una serie di dispositivi che ne garantiscono l arresto nel caso la pedana incontri accidentalmente, lungo il tragitto, un ostacolo. LOIC è conforme a tutte le vigenti normative comunitarie in materia

8 SISTEMA MODULARE ACUISTAILE ANCE A STOCK FUNZIONAMENTO ANCE IN CASO DI LACK-OUT CONCEITO ANCE ER INSTALLAZIONI ESTERNE 14 15

9 OFF ON extrema 3 ß LOIC SECIFICE TECNICE Alimentatore Comandi di piano ~1000 LD L K 700 L AA + 9 mm K - L = massimo 500 mm N fissaggi a muro / piedi portanti = K/ K = Lunghezza kit guida max. 1 m AO muro AM ~115 (a muro) ~215 (con piede) larghezza profondità 0 0 AO AA x800 L = Lunghezza utile guida AA = Lunghezza scala ß = Angolo scala L accesso frontale (optional) AF 1000 min. 3 ß iano terra Alimentatore Larghezza minima scala Dimensione piattaforma ortata massima muro endenza superabile max. 1 m Ingombro pedana chiusa Ingombro guida Tensione di alimentazione servoscala Velocità Sistema soft-start e soft-stop AO AM ~115 (a muro) (partenza dolce ed arrivo rallentato) ~215 (con piede) mm min 750x600 / max 1000x kg (dan) mm (minimo) 115 mm (minimo) 24 V DC larghezza 0,1 m/sec max L profondità 0 0 di serie accesso frontale (optional) AO AF 1000 min. Ingombri teorici LOIC ß * L * LD AO AM AF edana (larghezza profondità) Inclinazione rampa Altezza minima da gradino a soffitto con ß=15 Ingombro minimo pedana in parcheggio con ß=30 Ingombro guida all'arrivo alto Ingombro macchina aperta Ingombro macchina chiusa con fissaggio a muro con piedi portanti con fissaggio a muro con piedi portanti Ingombro extra in parcheggio con accesso frontale * Dimensione teorica sensibile alla variazione di diverse variabili da 10 fino a

10 SIRIO IATTAFORMA ELEVATRICE A MOVIMENTO VERTICALE VERSATILE, SICURO E DAI CONSUMI RIDOTTI, SI ADATTA ERFETTAMENTE AD ONI TIO DI AMIENTE SIRIO è una piattaforma elevatrice a movimento verticale per il trasporto di persone, ideale per muoversi liberamente all interno di abitazioni distribuite su più piani. L installazione di SIRIO può essere effettuata indifferentemente a parete portante, tramite appositi supporti di fissaggio a muro, oppure utilizzando la versione autoportante, che permette di collocare la struttura in qualsiasi ambiente abitativo. Le limitate dimensioni di SIRIO ne fanno il prodotto ideale per l installazione in vani scala particolarmente ridotti. SIRIO viene infatti progettato e realizzato adottando la logica del su misura reale, sfruttando ogni millimetro di spazio disponibile. Confortevole ed altamente silenzioso nel funzionamento, SIRIO accresce il valore ed il prestigio della propria abitazione. Con una corsa massima di 19,5 metri, SIRIO può servire fino a 6 piani in assoluta sicurezza e nel rispetto nelle caratteristiche architettoniche dell ambiente nel quale è inserito. Il consumo di SIRIO è decisamente ridotto, paragonabile a quello di un normale elettrodomestico. articolare attenzione viene riservata alla cura dei dettagli e delle rifiniture, congiuntamente alla vasta gamma di optional e colori disponibili, in modo da essere pienamente configurabile a seconda delle specifiche esigenze del cliente. SIRIO può essere installato sia all interno che all esterno degli edifici, offrendo sempre un servizio ideale con qualsiasi condizione atmosferica. In caso di installazione esterna con accesso diretto all edificio, SIRIO può essere dotato di apposite porte in alluminio a taglio termico che ne permettono il perfetto isolamento, evitando ogni infiltrazione d aria

11 LAREZZA MINIMA DELLA STRUTTURA AUTOORTANTE 690 MM REALIZZAZIONE DELL IMIANTO SU MISURA 21

12 (*) superficie calpestabile massima: 2 m 2 (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; Sirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. ESCLUSIVO TRATTAMENTO ER INSTALLAZIONI ESTERNE 50 spazio 50 minimo per spazio installazione minimo per installazione ESEMI DI CONFIURAZIONE SIRIO - Installazione in vano in muratura VERSIONE L [mm] ESEMI [mm] DI CONFIURAZIONE [mm] SIRIO T (minimo) - Installazione [mm] in M vano [mm] in muratura [mm] [mm] ortata [dan] VERSIONE L [mm] 750 [mm] 900 [mm] 500 T (minimo) [mm] M [mm] 790 [mm] [mm] ortata [dan] MINIMO MINIMO MASSIMO MASSIMO (*) (*) (*) (*) ESEMI ESEMI DI DI CONFIURAZIONE CONFIURAZIONE (**) (**) (*) superficie calpestabile massima: massima: 2 m2 m 2 (**) le le configurazioni riportate sono sono puramente a titolo a titolo indicativo; indicativo; Sirio Sirio può comunque può comunque essere essere configurato configurato in base in a qualunque base a qualunque dimensione dimensione richiesta. richiesta CORSA MASSIMA 14.5 m 250 CORSA MASSIMA 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m T T ESEMI DI CONFIURAZIONE SIRIO - Installazione con incastellatura autoportante VERSIONE L [mm] ESEMI [mm] ESEMI DI DI CONFIURAZIONE [mm] T (minimo) SIRIO - SIRIO [mm] Installazione - Installazione [mm] con incastellatura con incastellatura M [mm] autoportante autoportante [mm] [mm] ortata [dan] VERSIONE VERSIONE L [mm] 750 L [mm] [mm] 900 [mm] [mm] 500 [mm] T (minimo) T (minimo) [mm] [mm] [mm] 890 [mm] M [mm] M [mm] 930 [mm] [mm] [mm] [mm] ortata [dan] ortata [dan] MINIMO MINIMO MASSIMO MASSIMO (*) (*) 2100 (*) (*) 1600 (*) (*) ESEMI ESEMI DI DI CONFIURAZIONE CONFIURAZIONE (**) (**) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) CORSA MASSIMA 14.5 m 250 CORSA MASSIMA m CORSA MASSIMA 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m (*) superficie (*) superficie calpestabile calpestabile massima: massima: 2 m2 m 2 2 m 2 (**) le configurazioni (**) le configurazioni riportate sono riportate sono puramente sono puramente a titolo a titolo indicativo; a titolo indicativo; indicativo; Sirio Sirio può Sirio comunque può può comunque essere configurato essere configurato in base in a in qualunque base a a qualunque dimensione dimensione richiesta. richiesta. SA MASSIMA CORSA T MASSIMA Comandi Alimentazione Consumo Fossa Installazione min 315 kg - max 500 kg (portata nominale 250 kg/m ) ,5 m 6 max 0,15 m/s max 20 mm per vani in muratura 2350 mm per autoportanti Automatici ai piani / A uomo presente in cabina 230 V - 50 z 1,5/1,8 kw 1 mm min interna / esterna CORSA MASSIMA M = + 40 M = L ,5 METRI = L M = + 40 M = L + 40 = L spazio minimo 50 per spazio installazione minimo per installazione spazio minimo per installazione T ESEMI ESEMI ESEMI DI DI DI CONFIURAZIONE CONFIURAZIONE SIRIO SIRIO SIRIO - Installazione - - Installazione in vano in in in vano vano muratura in in muratura muratura VERSIONE VERSIONE L [mm] L [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] T (minimo) T (minimo) [mm] [mm] M [mm] M [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] ortata [dan] ortata [dan] VERSIONE ortata L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] [mm] [mm] [mm] ortata [dan] Corsa massima Fermate Velocità Testata minima MINIMO MINIMO MASSIMO MINIMO MASSIMO 2100 (*) 2100 (*) (*) 1600 (*) MASSIMO 2100 (*) (*) superficie (*) superficie calpestabile calpestabile massima: massima: 2 m 2 2 m (*) (**) le configurazioni (**) le configurazioni riportate riportate sono puramente sono puramente a titolo indicativo; a titolo indicativo; Sirio può Sirio comunque può comunque essere configurato essere configurato in base a in qualunque base a qualunque dimensione dimensione richiesta. richiesta. ESEMI ESEMI DI CONFIURAZIONE DI CONFIURAZIONE (**) (**) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) STRUTTURA (*) superficie calpestabile massima: 2 m 2 AUTOORTANTE STRUTTURA AUTOORTANTE (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; Sirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta CORSA MASSIMA 14.5 m CORSA 250 MASSIMA 14.5 m CORSA MASSIMA 14.5 m 250 CORSA SUERIORE A 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m VANO IN MURATURA VANO IN MURATURA

13 SIRIO SECIFICE TECNICE ESEMI DI CONFIU (**) MINIMO MASSIMO 2100 (*) 1600 (*) (*) superficie calpestabile massima: 2 m 2 (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; Sirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta CORSA MASSIMA 14 CORSA SUERIORE A STRUTTURA AUTOORTANTE M = + 40 = L C = L D = C + 40 T L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata STRUTTURA AUTOORTANTE VANO IN MURATURA M = L + 40 L D = spazio minimo CORSA MASSIMA per installazione VANO IN MURATURA STRUTTURA AUTOORTANTE T CORSA MASSIMA ESEMI DI CONFIURAZIONE SIRIO - Installazione in vano in muratura VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm] [mm] [mm] ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) STRUTTURA AUTOORTANTE MINIMO MASSIMO 2100 (*) 1600 (*) (*) superficie calpestabile massima: 2 m 2 (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; Sirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. M = + 40 = L C = D = C CORSA MASSIMA 14.5 m CORSA SUERIORE A 14.5 m L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata STRUTTURA AUTOORTANTE M = + 40 = L C = L D = C + 40 L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata VANO IN MURA M = L + 40 L 1 VANO I M = + 40 = L CORSA MASSIMA C = D = C CORSA MASSIMA L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata M = L + 40 M = + 40 M = L M D = CORSA MASSIMA 1 C = D = C + 40 L L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata 1 M L L L M 24 25

14 MINISIRIO IDEALE NELLE MANSARDE E NEI SOTTOTETTI, AFFIDAILE E SICURO ANCE ALL AERTO MiniSIRIO è una piattaforma elevatrice a movimento verticale per il trasporto di persone, ideale per muoversi liberamente all interno di abitazioni distribuite su più piani. L utilizzo di una cabina aperta con pareti di altezza ridotta (1,2 m), permette di risolvere i problemi di spazio tipicamente riscontrabili nelle mansarde o sottotetti. L installazione di MiniSIRIO può essere effettuata indifferentemente a parete portante, tramite appositi supporti di fissaggio a muro, oppure utilizzando la versione autoportante, che permette di collocare la struttura in qualsiasi ambiente abitativo. Confortevole ed altamente silenzioso nel funzionamento, MiniSIRIO accresce il valore ed il prestigio della propria abitazione. Con una corsa massima di 14,5 metri, MiniSIRIO offre un adeguato servizio all utente in assoluta sicurezza e nel rispetto nelle caratteristiche architettoniche dell ambiente nel quale è inserito. Il consumo di MiniSIRIO è decisamente ridotto, paragonabile a quello di un normale elettrodomestico. IATTAFORMA ELEVATRICE A TESTATA RIDOTTA articolare attenzione viene riservata alla cura dei dettagli e delle rifiniture, congiuntamente alla vasta gamma di optional e colori disponibili, in modo da essere pienamente configurabile a seconda delle specifiche esigenze del cliente. La sua affidabilità con qualsiasi condizione atmosferica ne consente l installazione sia all interno che all esterno degli edifici

15 - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto TESTATA MINIMA 1600 MM ESEMI DI CONFIURAZIONE MINISIRIO - Installazione in vano in muratura VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm] [mm] or ESEMI DI CONFIURAZIONE MINISIRIO - Installazione in vano in muratura (***) (***) MINIMO MINIMO MASSIMO 1400 (*) 1250 (*) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm] [mm] ortata [dan] ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) MASSIMO 1400 (*) 1250 (*) (*) superficie calpestabile massima: massima: 1.26 m m 2 le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. (***) rotezioni perimetrali al piano di arrivo: (***) rotezioni - per dislivelli perimetrali < 3000 mm: al altezza piano min. di arrivo: 10 mm -- per per dislivelli > 3000 < 3000 mm: mm: altezza altezza min. 00 min. mm 10 o fino mm a soffitto - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto T T ESEMI DI CONFIURAZIONE MINISIRIO - Installazione con incastellatura autoportante VERSIONE L [mm] ESEMI DI CONFIURAZIONE [mm] MINISIRIO [mm] - Installazione T (minimo) [mm] con incastellatura [mm] autoportante M [mm] [mm] VERSIONE L [mm] 750 [mm] 900 [mm] 500 T (minimo) [mm] [mm] M 890 [mm] [mm] 930 ortata [dan] (***) 1650 (***) MINIMO MASSIMO 1400 (*) 1250 (*) MASSIMO 1400 (*) 1250 (*) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) 315 (*) superficie calpestabile massima: 1.26 m 2 (*) superficie calpestabile massima: 1.26 m 2 (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. (***) (**) rotezioni le configurazioni perimetrali riportate al piano di sono arrivo: puramente a titolo indicativo; MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. - per dislivelli < 3000 mm: altezza min. 10 mm (***) rotezioni perimetrali al piano di arrivo: - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto - per dislivelli < 3000 mm: altezza min. 10 mm - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto REALIZZAZIONE DELL IMIANTO SU MISURA CORSA MASSIMA ortata 315 kg 750ESEMI DI 900 CONFIURAZIONE 500 MINISIRIO - Installazione 790 in vano in muratura Corsa massima ,5 750 m Fermate STRUTTURA max Velocità M = , m/s (***) = L Testata AUTOORTANTE mm min rotezioni perimetrali er dislivelli < mm: altezza 500 min. 10 mm MINIMO (***) 640 al MASSIMO piano di arrivo (*) er 1250 dislivelli 1100 (*) > mm: altezza 850 min. 00 mm 1440 o fino a 1140 soffitto M = L = larghezza pedana (**) Comandi le configurazioni riportate sono = puramente L MINIMO 600 a titolo Automatici indicativo; MiniSirio 600 ai può piani comunque / A essere uomo configurato 500 presente in base a qualunque in cabina dimensione richiesta. 640 = profondità pedana (***) rotezioni perimetrali al piano di arrivo: Alimentazione MASSIMO - per dislivelli < 3000 mm: altezza 1400 (*) 230 V z(*) = larghezza 850 esterno struttura 1440 min. 10 mm - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto Consumo 1,5 kw C = profondità esterno struttura (*) superficie calpestabile massima: 1.26 m 2 = distanza guide (scartamento) CORSA MASSIMA (**) Fossa le configurazioni riportate sono puramente 1 a titolo mm indicativo; min MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensione richiesta. M = larghezza fossa 14,5 METRI (***) rotezioni perimetrali al piano di arrivo: Installazione interna / esterna D = profondità fossa - per dislivelli < 3000 mm: altezza min. 10 mm - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto = ingombro L = larghezza macchina pedana T = testata = profondità pedana = larghezza esterno struttura 28 C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) CORSA MASSIMA T T 0 STRUTTURA AUTOORTANTE ESEMI DI CONFIURAZIONE MINISIRIO - Installazione in vano in muratura C = D = C VANO IN MURATURA VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm] [mm] ortata [dan] ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm] [mm] or ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) (*) superficie calpestabile massima: m VANO IN MU M = L M = L +

16 - per dislivelli < 3000 mm: altezza min. 10 mm - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto MINISIRIO SECIFICE TECNICE STRUTTURA AUTOORTANTE M = + 40 = L C = L M D = C T L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata STRUTTURA AUTOORTANTE M = + 40 = L CORSA MASSIMA 1 C = L D = C + 40 VANO IN MURATURA M = L + 40 L 10 L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata D = T CORSA MASSIMA M M 10 M = + 40 = L CORSA T MASSIMA CORSA MASSIMA CORSA MASSIMA VANO IN MURATURA STRUTTURA AUTOORTANTE M = L M L L D = C = D = C + 40 ESEMI DI CONFIURAZIONE MINISIRIO - Installazione in vano in VERSIONE L [mm] [mm] [mm] T (minimo) [mm] M [mm (***) STRUTTURA MINIMO AUTOORTANTE MASSIMO 1400 (*) 1250 (*) ESEMI DI CONFIURAZIONE (**) (*) superficie calpestabile massima: 1.26 m 2 (**) le configurazioni riportate sono puramente a titolo indicativo; MiniSirio può comunque essere configurato in base a qualunque dimensi (***) rotezioni perimetrali al piano M di arrivo: = per dislivelli < 3000 mm: altezza min. 10 mm - per dislivelli > 3000 mm: altezza min. 00 mm o fino a soffitto = L C = L STRUTTURA AUTOORTANTE M = + 40 = L L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = L D = C + 40 D = C + 40 C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata L = larghezza pedana = profondità pedan = larghezza esterno C = profondità estern = distanza guide (s M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macch T = testata L = larghezza pedana = profondità pedana = larghezza esterno struttura C = profondità esterno struttura = distanza guide (scartamento) M = larghezza fossa D = profondità fossa = ingombro macchina T = testata VAN 30 31

17 TEOREMA ADATTAILE E FLESSIILE, ER INTERNI ED ESTERNI, CONFORTEVOLE E SICURO TEOREMA è una piattaforma elevatrice a pantografo per il trasporto di una singola persona in piedi o su carrozzina. Le sue caratteristiche tecnico-costruttive ne fanno il prodotto ideale per il superamento di dislivelli contenuti, fino ad un massimo 1,6 metri, come il raccordo ai piani rialzati di ballatoi o altri accessi non allineati al livello stradale. TEOREMA può essere fornito con protezioni proprie che, oltre a soddisfare i necessari requisiti di sicurezza, assicurano un piacevole impatto estetico. IATTAFORMA ELEVATRICE A ANTORAFO TEOREMA può essere installato sia all interno sia all esterno dei fabbricati, in base alle specifiche esigenze dell utenza finale e delle applicazioni richieste. TEOREMA è conforme a tutte le vigenti normative comunitarie in materia

18 CORSA MASSIMA 1,6 METRI ELEVATA STAILITÀ A ORDO REALIZZAZIONE DELL IMIANTO SU MISURA 34 35

19 TEOREMA SECIFICE TECNICE O IN MURATURA VANO IN MURATURA 1100 minimo CON ROTEZIONI CON ROTEZIONI 1100 minimo M = M = + 40 M = M = + 40 = M = + 40 M = + 40 = = C = L minimo M = minimo L C = L + 40 L = L C = L + 40 M = + 40 = minimo 215 L = larghezza pedana = profondità pedana M = larghezza fossa C = profondità fossa = corsa massima L 1100 minimo C = L + 40 L = larghezza protezione = profondità protezione C = L + 40 L L = larghezza L = larghezza pedana pedana = profondità = profondità pedana pedana M = M larghezza = larghezza fossa fossa C = C profondità = profondità fossa fossa = corsa = corsa massima massima L = L larghezza = larghezza protezione protezione = profondità = profondità protezione protezione C = L + 40 L = L L L C = L + 40 L = L C L + 40 L = L DIMENSIONI L [mm] [mm] [mm] da 900 a 10 da 10 a L DIMENSIONI DIMENSIONI L L [mm] L [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] da 900 a da a 10da 10 da a a L 215 L = larghezza pedana = profondità pedana M = larghezza fossa M = + 40 C = profondità M = fossa + 40 = corsa massima L = larghezza protezione = profondità protezione 215 DIMENSIONI L [mm] [mm] [mm] da 900 a 10 da 10 a M = + 40 = M = + 40 = ortata Corsa massima Dimensioni pedana Alimentazione Velocità Fossa Consumo Installazione 315 kg 1600 mm min 900x10 / max 10x V - 50 z 0,05 m/s 215 mm 0,75 kw max interna / esterna L L L L

20 DOMINO RL50 UN INNOVATIVO SISTEMA DI SOLLEVAMENTO ANCORATO AL SOFFITTO MANTIENE LA CARROZZINA SEMRE IN OSIZIONE CORRETTA Domino RL-50 è un impianto speciale con guida a soffitto per il trasporto di una singola persona su carrozzina. Il suo utilizzo è sicuro e intuitivo grazie all innovativo sistema di sollevamento che aggancia stabilmente la carrozzina e la mantiene nella corretta posizione per tutta la sua corsa. uesto sistema rappresenta la soluzione ideale per svincolare completamente la scala da guide laterali fissate a muro o a pavimento e permette il libero passaggio davanti a porte e finestre senza limitarne la funzionalità. Il fissaggio della guida può essere effettuato indifferentemente a soletta in cemento, in mattoni o in legno, utilizzando elementi speciali, ad alta resistenza alla trazione. Il servoscala è inoltre completamente intercambiabile con il gruppo per poltroncina (Domino SL- 50), poiché ambedue utilizzano la medesima guida. SERVOSCALA CON UIDA A SOFFITTO ER CARROZZINA Domino RL-50 è inoltre disponibile nella versione per ambiente pubblico, che prevede una pedana per il sollevamento della carrozzina al posto dei ganci con cinghie

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture LINEE GUIDA RELATIVE ALLE MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE DA PREDISPORRE NEGLI EDIFICI PER L ACCESSO, IL TRANSITO E L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE IN QUOTA IN CONDIZIONI DI SICUREZZA Aprile 2007

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

Nuovi ascensori per edifici preesistenti. ThyssenKrupp Elevator Italia

Nuovi ascensori per edifici preesistenti. ThyssenKrupp Elevator Italia Nuovi ascensori per edifici preesistenti ThyssenKrupp Elevator Italia Chiedete il meglio Tecnologia Design Servizio Qualità ThyssenKrupp Elevator Italia offre il proprio know-how tecnico al servizio di

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Flessibilità Lo è sinonimo di flessibilità. Questo ascensore è stato concepito in modo tale da consentire

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini CADUTE DALL ALTO CADUTE DALL ALTO DA STRUTTURE EDILI CADUTE DALL ALTO DA OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO PER APERTURE NEL VUOTO CADUTE DALL ALTO PER CEDIMENTI O CROLLI DEL TAVOLATO CADUTE DALL ALTO

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008 I LAVORI IN QUOTA I Dispositivi di Protezione Individuale Problematiche e soluzioni Luigi Cortis via di Fontana Candida 1, 00040 Monte Porzio Catone (Roma) telefono

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Sicurezza nei lavori in quota linee Vita

Sicurezza nei lavori in quota linee Vita Sicurezza nei lavori in quota linee Vita Enrico Bernardi e Michele Cannata www.anticaduta.com* Le necessità di manutenzione oppure di accesso a vario titolo ad una coperutra determinano importanti problemi

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI DEMOLIZIONE EDIFICI 1. DEMOLIZIONI MANUALI E1 DEMOLIZIONI STRUTTURE RAFFORZAMENTI E UNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OERE ADIACENTI DEMOLIZIONE VOLTE; DEMOLIZIONE SOLAI IN LEGNO; DEMOLIZIONE SOLAI LATERO-

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Misure di prevenzione e protezione collettive e individuali in riferimento al rischio di caduta dall alto nei cantieri edili A cura dei Tec. Prev. Mara Italia, Marco

Dettagli

Realizzazione di un. Disposizioni per la prevenzione dei rischi da caduta dall alto!!" "

Realizzazione di un. Disposizioni per la prevenzione dei rischi da caduta dall alto!! Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova Procedure di sicurezza per l installazione e la manutenzione di pannelli fotovoltaici Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova Realizzazione

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS-IRCCS Centro S. Maria Nascente Milano 5 febbraio 2014 Organizzazione

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 BORA Professional BORA Classic BORA Basic Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 Progettazione d avanguardia Aspirazione efficace dei vapori nel loro punto d origine BORA Professional Elementi da

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Civik, Rex, Valor, Ten

Civik, Rex, Valor, Ten ITA Civik, Rex, Valor, Ten Automazioni per porte scorrevoli rettilinee Porte automatiche DITEC. Un segno distintivo di classe. Comodità, sicurezza, prestigio, igiene, invito all entrata, controllo del

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Caratteristiche: i bloccaggi sono disponibili in due configurazioni: orizzontali, come raffigurati in bassoa nella foto, con il bloccaggio e la staffa

Dettagli

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO - DESCRIZIONE TECNICA - Doors Sistem S.r.l. via G.Marconi nr. 37/A -35020- Brugine (PD) Tel. 049/9730468 fax 049/9734399 E-mail:

Dettagli

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura Lavorazione materie plastiche su misura CHI SIAMO Lor.ca. nasce come attività di manutenzione ed installazione di impianti termo-idraulici civili nel 1992. Negli anni successivi la gamma delle attività

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote Opere Provvisionali Linee guida per il montaggio e smontaggio di ANVVFC,, Presidenza Nazionale, dicembre 2008 pag 1 Il DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81 (Pubblicato sulla G.U del 30 aprile 2008)

Dettagli

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata.

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata. SERIE JX 72-95 CV Ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Sedile di guida confortevole. Tecnologia funzionale sotto tutti i punti di vista. Disponibili nella versione con o senza cabina, questi trattori

Dettagli

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it SCALE PER LA SOFFITTA 2011 www.fakro.it 1 Scala rientrante da soffitta Rende l accesso alla soffitta più facile e sicuro senza la necessità di realizzare scale stabili con conseguente notevole risparmio

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Ottica in policarbonato opalino bianco

Ottica in policarbonato opalino bianco Modulo a sospensione e a soffitto per lampade fluorescenti lineari T5. Schermo di chiusura frontale in policarbonato opalino bianco, a filo apparecchio. Ottica in policarbonato opalino bianco 7086 Modulo

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Resistenza agli urti Acoustichoc e sistemi Impact

Resistenza agli urti Acoustichoc e sistemi Impact Resistenza agli urti Acoustichoc e sistemi Impact Nuova dimensione : pannello 600 x 600 mm Assorbimento Acustico Elevato Una scelta di 7 colori Resistenza al Ball Test www.eurocoustic.com Un offerta dedicata

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

la differenza è Zanzar .it

la differenza è Zanzar .it la differenza è Zanzar.it 2014 SOLO PER IPAD CERCA ZANZAR SISTEM SU APP STORE IL QR CODE TI PERMETTERÀ DI ACCEDERE A INFORMAZIONI MAGGIORI SEMPLICEMENTE FOTOGRAFANDO CON IL TUO SMARTPHONE. PER SAPERNE

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

Grazie al calore, le quattro mura si trasformano in un luogo di. comfort e di sogni. Le stanze da bagno oggi, sono sempre più un`area di Wellness.

Grazie al calore, le quattro mura si trasformano in un luogo di. comfort e di sogni. Le stanze da bagno oggi, sono sempre più un`area di Wellness. I radiatori da bagno della Systec Therm sono molto più di un semplice distributore di calore. Il design moderno e individuale, come anche la lavorazione accurata, caratterizzano qualsiasi bagno. Radiatori

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE AMBIENTE LAVORO 15 Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro BOLOGNA - QUARTIERE FIERISTICO 22-24 ottobre 2014 Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg.

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg. Spingete per 4 secondi una slitta dove si trova seduta la vostra sorellina. Il peso di slitta+sorella è di 40 kg. La spinta che applicate F S è in modulo pari a 60 Newton. La slitta inizialmente è ferma,

Dettagli

Una casa su misura. Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica. A cura di Devis Trioschi

Una casa su misura. Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica. A cura di Devis Trioschi Una casa su misura Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica A cura di Devis Trioschi Fisioterapista Centro Regionale Ausili di Bologna È un iniziativa Regione Emilia Romagna Programma

Dettagli