CONTENUTO (lavori/servizio forniture) IMPORTO SOMME LIQUIDATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTENUTO (lavori/servizio forniture) IMPORTO SOMME LIQUIDATE"

Transcript

1 SPESE E ONORARI DI AVVOCATO CONTENZIOSO ONORARIO MEDICO COMPETENTE - PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, COORDINAMENTO SICUREZZA E ATTIVITA' TECNICO AMMINISTRATIVA PER IL RILASCIO DEL CPI RELATIVO A PALAZZO NISCEMI/PALAZZO DELLA ZECCA - ONERI PER ADEMPIMENTI EX D.LGS. 81/08 (Adeguamento alla normativa antincendio Palazzo Zecca e Palazzo Niscemi - Realizzazione archivi compattabili della DR Sicilia - Locali al piano terra Palazzo Niscemi - Scheda PAB0037). DRE SEDE DI RIPARAZIONE IMPIANTO LUCE SCALA DRE SEDE DI IMPIANTO ASCENSORE dott.ssa Fulvia Ferrugia dott.ssa Patrizia Marceca dott.ssa Ambra Provenzani BETA SERVIZI INGEGNERIA DELLO STATO MESSINA 2.577, ,00 SERVIZI PROVENZANI AMBRA 1.450,00 anni ,00 SERVIZI BETA SERVIZI INGEGNERIA ,56 20 gg al netto delle autorizzazioni di legge ,56 Servizio di architettura e ingegneria affidamento diretto 224,93 7 GIORNI 224,93 SERVIZI SANSONE LIFT SANSONE LIFT SNC 1.210,01 7 GIORNI 1.210,01 SERVIZI TESORERIA PAGAMENTO CONTRIBUTO PROVINCIALE SEZ DI AVCP - 1 QUADRIMESTRE ROMA AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI DRE SEDE DI RIPARAZIONE LUCE ASCENSORE LAVORI SOMMA URGENZA RELATIVI AL CASTELLO MANIACE SITO IN SIRACUSA RIMBORSO SPESE PER DIRITTI DI NOTIFICA URGENZA CAPANNONI SITI NELLE VIE MATTEI E LANGER A FORNITURA E INSTALLAZIONE CORRIMANO IN ACCIAIO INOX 316 COME DA VS. PREVENTIVO DEL URGENZA PALAZZO DELLE FINANZE SITO IN DRE TONER SAMSUNG PAGAMENTO SPESE DI CUSTODIA NATANTE ACQUASCOOTER SOTTOPOSTO A SEQUESTRO AMMINISTRATIVO PRECEDENTI SPESE PER TELEFONIA FISSA ANNO PRECEDENTI FONDO GARGANO GIUSEPPE LI MANNI ARTE DEL FERRO BATTUTO; CARDILLO GIUSEPPE; FERBAT GIUSEPPE LI MANNI /646/DRSI/POTS del 21/05/ /699/DRSI/POTS del 04/06/ Pagamento del contributo Prot.n./972/DMC del 800,00 800,00 di gara all'avcp tramite 2012/1531/DRSI/POT 10/01/ MAV prodotto dall'avcp. S del 28/12/ ,60 7 GIORNI 72,60 SERVIZI SMIE MAIORE IMPIANTI ELETTRICI COMUNE DI LETOJANNI DETERMINA DI / /12084/DRSI/POTS del 04/06/ prot. n. 2011/3021/DRUO del 28/01/2011 /787/DRSI/POTS del 19/06/ 2.200, ,00 SERVIZI 668 del 28/05/ /05/ /06/13 9,78 9,78 GIUSEPPE LI MANNI 2.177,40 20/05/-25/05/ 2.177,40 CARDILLO GIUSEPPE 4.050, ,77 SERVIZI MANISCALCO GIUSEPPA 1.840, ,41 GIUSEPPE LI MANNI 1.418,06 08/05/-12/05/ 1.418,06 intervento di somma urgenza presso l'immobile affidamento diretto in somma di cui alla scheda PAB0582 urgenza ai sensi dell'art. 176 del per rimuovere lo stato di DPR 207/2010 pregiudizio alla pubblica incolumità intervento di somma urgenza presso l'immobile di cui alla scheda affidamento diretto in somma PAD0062 per rimuovere lo urgenza ai sensi dell'art. 176 del stato di pregiudizio alla DPR 207/2010 pubblica incolumità e per la tutela del bene 450,00 7 GIORNI 450,00 FORNITURE GRINGERI GIORGIO 4.442, ,56 471,43 471,43 SPA 43,66 ANNO 43,66 SERVIZI FONDO GARGANO, ,00 581,00 639RI del 20/05/ 582RI del 08/05/ prot. 641RI del 20/05/ prot. 583RI del 8/05/ prot. 641RI del 20/05/ prot. 583RI del 8/05/

2 ASCENSORE MATR ASCENSORE MATR ASCENSORE D.R. - ORDINARIA PIATTAFORMA MONTASCALE - FILIALE CONENZIOSO ANNI PRECEDENTI INTERVENTO DI STRAORDINARIA IMMOBILE PAB0700 COMUNE DI VIA DAIDONE N. 16 INTERVENTO SOMMA URGENZA IMMOBILE IN COMUNE DI CORLEONE VIA XXIV MAGGIO CARTA E CANCELLERIA VARIA PULIZIE CONDOMINIALI DA GENNAIO AD APRILE CONVENZIONE SENECA PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI VIAGGIO SOT DI SIRACUSA ANNO SOT MESSINA ANNO SOT DI TRAPANI ANNO CAUSA MUSUMECI CAUSA SBERNA CAUSA SALVA' PRECEDENTI CAUSA MUSARRA SANSONE LIFT SANSONE LIFT SNC 406,56 ANNO 406,56 SERVIZI SANSONE LIFT SANSONE LIFT SNC 406,56 ANNO 406,56 SERVIZI SANSONE LIFT SANSONE LIFT SNC 406,58 ANNO 406,58 SERVIZI SANSONE LIFT SANSONE LIFT SNC 406,58 ANNO 406,58 SERVIZI Ing. Dionisio Spitaleri GES.I.T. Engineering S.r.l. P&V Progetti S.r.l. TRUMBATURI LEOLUCA ETTORE CRISCI S.A.S. SPITALERI DIONISIO ING. TRUMBATURI LEOLUCA 1.562, , ,40 mesi ,40 SERVIZI DI INGEGNERIA ED ARCHITETTURA ,68 gg ,68 LAVORI - SOMMA URGENZA ai sensi art. 176 D.P.R. 207/10 ETTORE CRISCI SAS 1.507, ,87 FORNITURE PULY CENTER PULY CENTER 2.645,12 GENNAIO - APRILE 2.645,12 SERVIZI SENECA SPA - EX SENECA C.M. & P , ,00 SPA 6.878,38 ANNO 6.878,38 SERVIZI SPA 1.199,99 ANNO 1.199,99 SERVIZI SPA 1.300,00 ANNO 1.300,00 SERVIZI AGATE CATERINA 2.288, ,00 INGA 1.562, ,93 CARUSO SANTA ALESSANDRA 1.229, ,50 480,75 480,75 527,68 527,68 reg. int. n.1353 del 13/11/2012 reg. int. n.341 del 18/03/ reg. int. n.137 del 08/02/ reg. int. n.391 del 18/03/ DETERMINA DI / reg. int. n.444 del 28/03/ prot. n.574 del 07/05/ - reg. int. n.391 del 18/03/ - art.176 del D.P.R. 207/10 ONORARIO PER CORSI DI ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO E DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTI PRIMO SOCCORSO AI SENSI D.M. 388/2003 E D.L.81/2008 e COMPENSO FISSO ANNO dott.ssa Fulvia Ferrugia dott.ssa Patrizia Marceca dott.ssa Ambra Provenzani PROVENZANI AMBRA 720,00 mesi 1 720,00 SERVIZI prot. n. 2011/3021/DRUO del 28/01/2011 ONERI CONDOMINIALI UFFICIO DI CATANIA ANNO 6.832,00 ANNO 6.832,00 SERVIZI AG.DEMANIO D.R. SPESE POSTALI ANNO POSTE ITALIANE POSTE ITALIANE SPA ,00 ANNO ,00 SERVIZI AG.DEMANIO D.R. ACEA ENERGIA SPA - FORNITURA ENERGIA ACEA ENERGIA EX ACEA ELETTRICA POD ELECTRABEL IT001E ANNO ELETTRICITA' SPA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE ANNO KUWAIT PETROLEUM ITALIA SPA KUWAIT PETROLEUM ITALIA SPA 185,83 ANNO 185,83 SERVIZI CONVENZIONE CONSIP 8.115, ,31 Convenzione CONSIP SpA

3 BUSTE INTESTATE - FILIALE UFFICIO DI CATANIA FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ANNO DIREZIONE REG. UFFICIO DI CATANIA NOLEGGIO FOTOCOPIATORI ANNO DIREZIONE REG. SPESE PER PEDAGGI E CANONE LOCAZIONE TELEPASS ANNO DIREZIONE REG. SPESE PER PEDAGGI AUTOSTRADALI ANNO FORNITURA GASOLIO DA RISCALDAMENTO ANNO FORNITURA BUONI PASTO ANNO SEDE DI CATANIA SEDE DI FORNITURA BUONI PASTO ANNO IMPIANTO ALLARME CONDOMINIALE TELEFONIA FISSA ANNO AG.DEMANIO DIR.REG. IMPIANTI E ATTREZZATURE ANTINCENDIO ANNO ESTINTORI ANNO IMPIANTO AUTOCLAVE ANNO AFFIDAMENTO SERVIZIO TERZO RESPONSABILE PER GESTIONE CONDUZIONE E IMPIANTO TERMICO INSTALLATO NELL'EDIFICIO SEDE DELLA PALAZZO ZECCA E NISCEMI ACQUA - CT - NOVA TIPROM S.R.L.; SKYLINE; TIBURTINI ; TIPOGRAFIA ADRIANA KYOCERA DOCUMENT SOLUTIONS ITALIA BRONCHI COMBUSTIBILI DAY RISTOSERVICE DAY RISTOSERVICE TIBURTINI 980,00 15 GIORNI 980,00 FORNITURE KYOCERA DOCUMENT SOLUTIONS ITALIA SPA EX KYOCERA MITA ANAGRAFICA FORNITORI ,25 ANNO ,25 SERVIZI 783,01 ANNO 783,01 SERVIZI CONVENZIONE CONSIP TELEPASS SPA 100,49 ANNO 100,49 SERVIZI AUTOSTRADE PER L'ITALIA SPA BRONCHI COMBUSTIBILI DAY RISTOSERVICE SPA DAY RISTOSERVICE SPA Rivolo Francesco, A.S.I.T., MAKROS, Netsyscom di 152,33 Palmieri, Valerio, Vendetta Rivolo Francesco, A.S.I.T., MAKROS, Netsyscom di Palmieri, Valerio, Vendetta SI.TEC. Sistemi Tecnologici, L'antincendio di Colucci Mario, Movitre srl, BN Service 1.197,33 ANNO 1.197,33 SERVIZI ,91 01/12/ /03/ ,91 Fornitura Convenzione CONSIP SpA ,98 ANNO ,98 FORNITURE CONVENZIONE CONSIP ,83 ANNO ,83 FORNITURE CONVENZIONE CONSIP Due interventi semestrali (nell'anno ) 152,33 Servizio SPA 2.877,94 ANNO 2.877,94 SERVIZI 2.540,99 Due interventi semestrali (nell'anno ) 2.540,99 Servizio BN SERVICES 1.067,60 7 gg 1.067,60 Servizio F.LLI VASTA SAS F.LLI VASTA SAS 1.012,78 intero 1.012,78 Servizio F.LLI VASTA SAS F.LLI VASTA SAS 2.320,92 intero 2.320,92 Servizio PRESCRIZIONI SULLA SICUREZZA NELLA SEDE DELLA DIREZIONE LAVORI GRECO SNC DI ORDINARIA PALAZZO ZECCA E PALAZZO NISCEMI GRECO SNC Affidamento diretto (vedi motivazioni alla nota prot del 22/11/ ,42 ANNO 108,42 SERVIZI 2.214,85 7 giorni 2.214,85 Lavori Affidamento diretto DETERMINA DI / 114 del 05/02/ 113 del 05/02/ Nessuna ditta invitata ha presentato offerte 4199 del 26/02/ 114 del 05/02/ 113 del 05/02/ Nessuna ditta invitata ha presentato offerte 4199 del 26/02/ 114 del 05/02/ 112 del 05/02/ Nessuna ditta invitata ha presentato offerte 4202 del 26/02/ 1440 del 10/12/ del 10/12/ 1071 del 23/01/ 2012 /1219/FSI/POTS del /4428/DRSI/POTS del 10/10/ /02/

4 1 - COND. TEL. SYSTEM di Tramuto Vincenzo 2 - EDILDI S.r.l. 3 - EFFEBI S.r.l. 4 - GIARDINA CALOGERO PRESCRIZIONI SULLA 5 - GIUFFRIDA SICUREZZA NELLA SEDE ALFREDO DELLA DIREZIONE 6 - LAVORI GRECO S.n.c. DI 7 - NOVA S.r.l. ORDINARIA PALAZZO DELLA 8 - IMPRESA EDILE ZECCA E PALAZZO NISCEMI GEOM. DARIO PUCCIO 9 - SAMMARITANO COSTRUZIONI E IMPIANTI S.N.C VASSALLO COSTRUZIONI S.r.l. GRECO SNC 7.690,65 30 giorni 7.690,65 Lavori Affidamento diretto previa indagine di mercato (10 operatori) MATERIALE IGIENICO SANITARIO - FILIALE NASTA & C NASTA & C. SPA 270,00 7 GIORNI 270,00 FORNITURE ORDINARIA PONTEGGI PONTEGGI IMPIANTI VARI - UFFICIO DI 683,25 GENNAIO - GIUGNO 683,25 SERVIZI TUBOLARI SPA TUBOLARI SPA CATANIA SEDE DI FORNITURA IDRICA ANNO SEDE DI ENERGIA ELETTRICA E FORZA MOTRICE POD IT001E ANNO SEDE DI TESSERE MAGNETICHE APRIPORTA COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO INTERVENTO DI SOMMA URGENZA SCHEDA PATRIMONIALE CTB0463 COMUNE DI SAPONARA URGENZA MESSA IN SICUREZZA N.2 FABBRICATI APPARTENENTI AL PATRIMONIO DISPONIBILE DELLO STATO SEDE DI FORNITURA E INSTALLAZIONE DI BATTERIE PER CENTRALE RIVELAZIONE FUMO SEDE DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLAFONIERA EMERGENZA E CORPI ILLUMINANTI PALAZZO DELLA ZECCA FORNITURA E POSA IN OPERE DI PLAFONIERE DI EMERGENZA CORPI ILLUMINANTI E PARTI DI RICAMBIO A.M.A.P. AZIENDA MUNICIPALIZZATA ACQUEDOTTO DI A.M.A.P. AZIENDA MUNICIPALIZZATA ACQUEDOTTO DI 7.757,18 ANNO 7.757,18 SERVIZI SPA ,47 ANNO ,47 SERVIZI 160,00 7 GIORNI 160,00 FORNITURE MILONE SNC MILONE SNC 6.020,00 14 GIORNI 6.020,00 LAVORI LA VALLE VINCENZO - SOMMA URGENZA ai sensi art. 176 D.P.R. 207/10 LA VALLE VINCENZO 9.974,71 gg ,71 LAVORI 112,00 7 GIORNI 112,00 SERVIZI 930,00 7 GIORNI 930,00 SERVIZI 217,80 7 GIORNI 217,80 SERVIZI DELFINO CLAUDIO 3.855, ,94 DIVISIONE GIUDIZIALE E DETERMINAZIONE CONGUAGLI FALL. INGA INGA 4.783, ,97 COMPETENZE E ONORARI LIQUIDATI DAL TRIBUNALE DI CATANIA GIUDIZIO DI MAURO GAETANO 2.691, ,00 PROMOSSO DA DI PIETRO FRANCESCA CANCELLERIA - FILIALE ETTORE CRISCI S.A.S. ETTORE CRISCI SAS 150,00 7 GIORNI 150,00 FORNITURE VIA VENTIMIGLIA CATANIA ATTO VIA DI PRECETTO DEL 14 VENTIMIGLIA 8.528, ,30 FEBBRAIO CAUSA ISCRITTA AL N /1987 R.G. TRIBUNALE CIVILE DI SIRACUSA PELLERITI FABIO 924,30 924, /1219/FSI/POTS del 10/10/2012 PROT. 185 DEL 15/02/ reg. int. n del 05/10/2012 PROT. 176 DEL 14/02/ reg. int. n del 09/10/ art.176 del D.P.R. 207/10 DETERMINA DI / 2012/19377/DRSI/POTS del 04/12/2012 /704/DRSI/POTS del 16/01/ PROT DEL 25/02/13 - prot. n. 466 del 10/01/

5 RISARCIMENTO DANNI SENTENZA N. 39/11 REG.SENT. EMESSA DAL TRIBUNALE DI CATANIA TONER SAMSUNG ML FILIALE SEDE DI RIPARAZIONE SERRANDA ESECUZIONE INDAGINI STRUTTURALI PER REDAZIONE STUDIO FATTIBILITA' PER RISTRUTTURAZIONE CAPANNONI SITI IN TRA LE VIE LANGER 4 E MATTEI 5 PER REALIZZAZIONE POLO ARCHIVISTICO - TONER SAMSUNG CANONE RAI ANNO 1-4 EMME SERVICE SPA 2 - CON.GEO. 3 - GEOLAB 4 - METRO 5 - URSO ENGINEERING DI PIETRO FRANCESCA 6.194, ,88 450,00 7 GIORNI 450,00 FORNITURE 40,00 7 GIORNI 40,00 SERVIZI CON.GEO ,42 40 giorni ,42 Servizio RAI RADIO TELEVISIONE ITALIANA SPA Affidamento diretto previa indagine di mercato (5 operatori) 300,00 7 GIORNI 300,00 FORNITURE 407,35 407, /714/FSIC/STS del 06/06/ /1408/DRSI-POTS del 28/11/2012 DETERMINA DI / 2012/20279/DRSI/POTS del 20/12/2012 /1095/DRSI/POTS del 23/01/

COMUNE DI BARI SARDO SERVIZIO TECNICO. Pubblicazione dati ai sensi dell'art. 1 comma 32 della legge n. 190 del 06 novembre 2012

COMUNE DI BARI SARDO SERVIZIO TECNICO. Pubblicazione dati ai sensi dell'art. 1 comma 32 della legge n. 190 del 06 novembre 2012 SERVIZIO TECNICO Pubblicazione dati ai sensi dell'art. 1 comma 32 della legge n. 190 del 06 novembre 2012 PERIODO DAL 01/01/2015 AL 31/12/2015 ULTIMO AGGIORNAMENTO Determinazione n 239 del 07/07/2015 IMPORTO

Dettagli

ELENCO DETERMINAZIONI - UFFICIO AFFARI GENERALI ANNO 2014

ELENCO DETERMINAZIONI - UFFICIO AFFARI GENERALI ANNO 2014 ELENCO DETERMINAZIONI - UFFICIO AFFARI GENERALI ANNO 2014 N data OGGETTO 1 02.01.2014 Affidamento del servizio di pulizia dei locali comunali alla cooperativa sociale Digitabile - impegno della spesa per

Dettagli

Pagina 1. Settore Affari Generali. Affidamento diretto

Pagina 1. Settore Affari Generali. Affidamento diretto Pagina ZCE09B80A Affidamento del servizio di pulizia dei locali comunali alla cooperativa sociale Digitabile - impegno della spesa per il periodo gennaio - marzo 204 Cooperativa sociale Digitabile, P.Iva:

Dettagli

COMUNE DI VENETICO MESE DI DICEMBRE 2009 DETERMINE AREA TECNICA

COMUNE DI VENETICO MESE DI DICEMBRE 2009 DETERMINE AREA TECNICA DETERMINE AREA TECNICA 146 01/12/2009 Lavorazione dell Asse del mare in prosecuzione dell esistente e fino al Torrente Senia per realizzazione viabilità primaria all area di PRG Polo dello svago e del

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania)

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) Elenco delle Determinazioni del Funzionario Responsabile dell Ufficio Autonomo Speciale Manutenzioni e Sicurezza - Anno 2012 (Pubblicazione ai sensi dell.art. 18 L.R. n.22 del 16/12/2008) N 01 del 19.01.2012-

Dettagli

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO ESTRATTO DETERMINE D UFFICIO AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. *Gli atti pubblicati in questa sezione,

Dettagli

QUALI ADEMPIMENTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO NEGLI STUDI MEDICI PROFESSIONALI?

QUALI ADEMPIMENTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO NEGLI STUDI MEDICI PROFESSIONALI? Sicurezza, Igiene del Lavoro, Problematiche Ambientali QUALI ADEMPIMENTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO NEGLI STUDI MEDICI PROFESSIONALI? una guida pratica per verificare la completezza degli obblighi di

Dettagli

Relazione ex art. 26, comma 4 L. 488/99 Anno2012

Relazione ex art. 26, comma 4 L. 488/99 Anno2012 Relazione ex art. 26, comma 4 L. 488/99 Anno2012 Il Segretario Generale Dr. Pierluigi Giuntoli Quadro normativo di riferimento L art. 26 della L. 488/1999 (Legge Finanziaria 2000) regolamenta le procedure

Dettagli

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo cazioni - 01-APR-14-08:55:44 Numero Oggetto atto Data atto Inizio pubbl. Fine pubbl. 240 DETERMINAZIONE N.83 LIQUIDAZIONE SALARIO ACCESSORIO - ANNO 2012. 21/02/2014 17/03/2014 01/04/2014 241 DETERMINAZIONE

Dettagli

ai sensi del D.Lgs 163/2006 art. 125 ai sensi del D.Lgs 163/2006 art. 125 TELECOM TELEFONIA CONVENZIONE CONSIP 2013 ATTIVO TELEFONIA CELLULARE

ai sensi del D.Lgs 163/2006 art. 125 ai sensi del D.Lgs 163/2006 art. 125 TELECOM TELEFONIA CONVENZIONE CONSIP 2013 ATTIVO TELEFONIA CELLULARE FORNITORE OGGETTO MODALITA' DI INDIVIDUAZIONE DEL CONTRAENTE STIPULA STATO IMPORTO 2010 2011 2012 2013 ai sensi del D.Lgs 163/2006 art. 208. ACEA (art. 3, dir. 2004/17, art. 3, d.lgs. n. ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

1772176 ODA Acquisto switch mepa 450,00 05/12/2014 ELETTRICA MACERATESE DI FRANCHI & C. S.R.L.

1772176 ODA Acquisto switch mepa 450,00 05/12/2014 ELETTRICA MACERATESE DI FRANCHI & C. S.R.L. Strumento Totale IVA Esclusa Data Punto Istruttore Fornitore Iniziativa/Lotto 1793373 ODA mepa 75,42 12/12/2014 EUROCARTA S.R.L. 1772517 ODA Acquisto ed installazione internet wireless - Collegio Bartolo

Dettagli

D.U.V.R.I. ( Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze ) ( D.Lgs. art. 26 D.Lgs. 81/08)

D.U.V.R.I. ( Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze ) ( D.Lgs. art. 26 D.Lgs. 81/08) D.U.V.R.I. ( Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze ) ( D.Lgs. art. 26 D.Lgs. 81/08) Impresa appaltatrice: Appaltatore: Amministrazione Comunale di San Romano In Garfagnana Affidamento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

ELENCO CONTRATTI FORNITURE E SERVIZI

ELENCO CONTRATTI FORNITURE E SERVIZI ELENCO CONTRATTI FORNITURE E SERVIZI INCARICO INCARICATO TIPOLOGIA IMPONIBILE ANNUO DURATA SCADENZA Buoni pasto DAY RISTOSERVICE S.p.A Convenzione Consip 20.571,43 14 mesi 30/09/2015 Locazione, custodia

Dettagli

+ + Mandato [ 57] Emesso in Data [10/ 1/14] Di Euro [ 3.025,72] Fornitore [ 2139] ENI Spa Divisione Gas & Power P.Iva:00905811006 Prov.

+ + Mandato [ 57] Emesso in Data [10/ 1/14] Di Euro [ 3.025,72] Fornitore [ 2139] ENI Spa Divisione Gas & Power P.Iva:00905811006 Prov. Mandati Superiori ad Euro..: 1.000,00 Dal Numero 1 Al Numero 98 Mandato [ 1] Emesso in Data [ 9/ 1/14] Di Euro [ 125.213,94] Fornitore [ 2047] BANCA SVILUPPO S.P.A. FILIALE DI SAN VINCENZO LA COSTA P.Iva:05852011005

Dettagli

ADEMPIMENTI EX ART. 1 COMMA 32 LGGE N. 190/2012

ADEMPIMENTI EX ART. 1 COMMA 32 LGGE N. 190/2012 ADEMPIMENTI EX ART. 1 COMMA 32 LGGE N. 190/2012 CIG Struttura proponente Oggetto del bando Z6D07F51B0 Amministrazione Consulenza tecnico amministrativa e RUP anno2013 Z0107F52F9 Amministrazione Nomina

Dettagli

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO Trasparenza - Affidamento lavori 2014

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO Trasparenza - Affidamento lavori 2014 SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO Trasparenza - Affidamento lavori 2014 Tipologia di Soggetto incaricato Oggetto dell'intervento Importo netto contrattuale incarico/contratto

Dettagli

CONDOMINIO VIA DELLE ROSE 123 90100 PALERMO

CONDOMINIO VIA DELLE ROSE 123 90100 PALERMO CONDOMINIO VIA DELLE ROSE 123 90100 PALERMO AVVISO DI PAGAMENTO Nº 2 CONTEGGIO Nº 2 PERIODO 01/02/00 / 28/02/00 Egr. DI LORENZO DOMENICO Appart. Edif.1 Scala A Interno 1 Tabella di riparto A B Capitolo

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO IMPORTO COD. CONTO CONTO IMPORTO GESTIONE CARATTERISTICA RICAVI E PROVENTI DELLA GESTIONE ORDINARIA CONTRIBUTI CONSORTILI ORDINARI PER GESTIONE, ESERCIZIO,

Dettagli

AL COMUNE DI CAPO D'ORLANDO Area Contratti/Appalti

AL COMUNE DI CAPO D'ORLANDO Area Contratti/Appalti Modello nuova iscrizione Albo operatori economici Anno 2016. Denominazione Ditta: (Timbro) AL COMUNE DI CAPO D'ORLANDO Area Contratti/Appalti DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI PER AFFIDAMENTO FORNITURE

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA PER L ANNO 2014.

OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA PER L ANNO 2014. Timbro ditta concorrente Spett.le Servizi Per Modica srl C.da S. Filippo snc 97015 Modica (RG) OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN

Dettagli

COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI LAVORI, DELLE FORNITURE E DEI SERVIZI DA ESEGUIRSI IN ECONOMIA Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO

COMUNE DI BUSTO GAROLFO COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE DEL SETTORE 6 : Area Tecnica AFFIDAMENTO IN ECONOMIA LAVORI E FORNITURE COMPLEMENTARI DELLE OPERE DI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA

Dettagli

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza Settore: SERVIZIO AL CITTADINO Servizio: Committenza Ufficio unico di Tel. 059/059959371/059959271/059959246- fax 059 920560 e-mail: gare @comune.castelfranco-emilia.mo.it AVVISO AGGIUDICAZIONE APPALTO

Dettagli

COMUNE DI GIARDINI NAXOS

COMUNE DI GIARDINI NAXOS COMUNE DI GIARDINI NAXOS PROVINCIA DI MESSINA R E G I S T R O INTERVENTI STRAORDINARI E DI EMERGENZA Art. 42 comma 1 lett. a) b) c) d) del D.Lgs 33/2013 Area: Amministrazione Trasparente ANNO 2015 UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova C.A.P. 46040 - Piazza Emanuele III, 15 P.iva 00159460203 Telefono 0376/800502 Fax 0376/809348 E_mail ufficiotecnico@comune.monzambano.mn.it Posta Certificata E_mail

Dettagli

ELENCO DEI FORNITORI DI BENI, SERIVIZI E LAVORI IN ECONOMIA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO CALABRIA

ELENCO DEI FORNITORI DI BENI, SERIVIZI E LAVORI IN ECONOMIA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO CALABRIA Allegato 2 del Regolamento per la formazione e gestione dell elenco dei fornitori, di beni, servizi e lavori in economia (allegato A) ELENCO DEI FORNITORI DI BENI, SERIVIZI E LAVORI IN ECONOMIA DELLA CAMERA

Dettagli

Piano per la gestione delle emergenze UFFICI E RESIDENZA FASCETTI -

Piano per la gestione delle emergenze UFFICI E RESIDENZA FASCETTI - Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE UFFICI E RESIDENZA FASCETTI 1 STRUTTURA SEDE UFFICI E RESIDENZA FASCETTI Piazza dei Cavalieri,

Dettagli

Settore Lavori Pubblici Ufficio del Dirigente

Settore Lavori Pubblici Ufficio del Dirigente Allegato A PROGETTO DI FORMAZIONE LAVORO ATTIVITA RELATIVE ALLA GESTIONE EDIFICI ED INFRASTRUTTURE STRADALI COMUNALI Di cui all art. 3, legge n. 863/1984 e successive modificazioni Attività e programmi

Dettagli

Corso di Formazione per Gestori Impianti Sportivi

Corso di Formazione per Gestori Impianti Sportivi Corso di Formazione per Gestori Impianti Sportivi La sicurezza sui luoghi di lavoro Norme di sicurezza per costruzione e gestione impianti sportivi Ing. Luca Magnelli Firenze 19 ottobre 2010 D.M. 18 marzo

Dettagli

Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226

Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226 Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226 ALLEGATO N. 2 SEZIONE ALBO DEI FORNITORI Elenco Settori Merceologici SEZIONE I FORNITURE

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs. 81/08

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs. 81/08 RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE VILLE D AOSTE REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA CITTÀ DI AOSTA DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs. 81/08 NOTA: criteri di valutazione

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP FACILITY MANAGEMENT 3 CATEGORIE DI SERVIZI

CONVENZIONE CONSIP FACILITY MANAGEMENT 3 CATEGORIE DI SERVIZI CONVENZIONE CONSIP FACILITY CATEGORIE DI SERVIZI I oggetto dell appalto sono classificati nelle seguenti macro categorie e categorie di servizio così suddivise: Macro Categoria Categoria previsti dalla

Dettagli

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Roma - C.so Trieste192

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Roma - C.so Trieste192 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento 01-01-2013 al 31-12-2013 N. M136078279 del 24-01-2013 07.12. - 24.01.2013 Conguaglio 01.10. - 05.12. _ 01/10/ 1144022 4.555,63 al 24/01/2013 942,56 942,56

Dettagli

INFORMATIVA RISCHI ESISTENTI ai sensi dell'art. 26 comma 1 lett. b del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

INFORMATIVA RISCHI ESISTENTI ai sensi dell'art. 26 comma 1 lett. b del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. INFORMATIVA RISCHI ESISTENTI ai sensi dell'art. 26 comma 1 lett. b del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. SEDE DI LAVORO Scheda riepilogativa sui rischi esistenti presso la sede di Via Vitorchiano, in cui operano i

Dettagli

Stampa Bilancio anno 2012

Stampa Bilancio anno 2012 Stampa Bilancio anno 2012 Cap. Art. Descrizione Ult. conto Prev. prec. In più In Meno Previsione 0 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0 34655,11 23970,62 0 58625,73 TIT. 1 ENTRATE CORRENTI SEZ. 01 QUOTE DI RIPARTO

Dettagli

Elenco dei Provvedimenti (ai sensi dell art. 23 del D.lgs. 33 del 2013)

Elenco dei Provvedimenti (ai sensi dell art. 23 del D.lgs. 33 del 2013) Elenco dei Provvedimenti (ai sensi dell art. 23 del D.lgs. 33 del 2013) DIPARTIMENTO N. 7 Organizzazione e Gestione Personale - Settore 4 ESTREMI DELL ATTO NUMERAZIONE DEL OGGETTO / CONTENUTO SPESA PREVISTA

Dettagli

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60 Deliberazione della Giunta comunale n. 71 dd. 21.07.2014. Oggetto: LAVORI PER RICAVO DI MENSA E CUCINA ALL INTERNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE - APPROVAZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DEL PROGETTO ESECUTIVO. AFFIDAMENTO

Dettagli

Scheda di prima iscrizione inserire i dati relativi all'azienda ed al legale rappresentante

Scheda di prima iscrizione inserire i dati relativi all'azienda ed al legale rappresentante Scheda di prima iscrizione inserire i dati relativi all'azienda ed al legale rappresentante Parte riservata all ufficio acquisti N Ragione Sociale ditta * Sede operativa Indirizzo * Cap Citta * Provincia

Dettagli

Le guide degli alberghi. La prevenzione incendi Il registro dei controlli

Le guide degli alberghi. La prevenzione incendi Il registro dei controlli Le guide degli alberghi La prevenzione incendi Il registro dei controlli INTRODUZIONE L art. 5 del D.P.R. n. 37/98, disciplinando i principali adempimenti gestionali finalizzati a garantire il corretto

Dettagli

D I R E Z I O N E G E N E R A L E S e r v i z i o S t u d i. Regolamento per l acquisizione in economia di lavori, beni e servizi

D I R E Z I O N E G E N E R A L E S e r v i z i o S t u d i. Regolamento per l acquisizione in economia di lavori, beni e servizi D I R E Z I O N E G E N E R A L E S e r v i z i o S t u d i Regolamento per l acquisizione in economia di lavori, beni e servizi Dicembre 2014 pag. 2 SOMMARIO Titolo I - OGGETTO E PRINCIPI... 3 Articolo

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania)

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) Elenco delle Determinazioni del Funzionario Responsabile dell Ufficio Autonomo Speciale Manutenzioni e Sicurezza - Anno 2012 (Pubblicazione ai sensi dell.art. 18 L.R. n.22 del 16/12/2008) N 01 del 19.01.2012-

Dettagli

Esercizio delle funzioni di sorveglianza e controllo in materia di acquisto di beni e servizi

Esercizio delle funzioni di sorveglianza e controllo in materia di acquisto di beni e servizi Esercizio delle funzioni di sorveglianza e controllo in materia di acquisto di beni e servizi (art. 26, comma 4, L. n. 488/99 Legge Finanziaria 2000 e successive modificazioni e integrazioni) RELAZIONE

Dettagli

Rendiconto Generale ATTIVO 31/12/2014 31/12/2013. Eredità lascito Mazzilli 565.650,00 565.650,00

Rendiconto Generale ATTIVO 31/12/2014 31/12/2013. Eredità lascito Mazzilli 565.650,00 565.650,00 Rendiconto Generale ATTIVO 31/12/2014 31/12/2013 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Eredità lascito Mazzilli 565.650,00 565.650,00 IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE Polo Universitario Sabina Universitas 8.000,00 8.000,00

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE IV 0 Settore LL.PP. e Servizi Manutentivi ;. ^(VIV 0 Settore LL.PP. e Servizi Manutentivi del 17.05.2013 N. 52>o /R.G.

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R.

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R. DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R. 22/08) DETERMINA N 01 del 09 gennaio 2015 Dicembre 2014. DETERMINA N 02 del 14 gennaio 2015 Liquidazione fattura alla Ditta

Dettagli

Procedura Gestione Settore Manutenzione

Procedura Gestione Settore Manutenzione Gestione Settore Manutenzione 7 Pag. 1 di 6 Rev. 00 del 30-03-2010 SOMMARIO 1. Scopo 2. Generalità 3. Applicabilità 4. Termini e Definizioni 5. Riferimenti 6. Responsabilità ed Aggiornamento 7. Modalità

Dettagli

Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane.

Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane. Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane. Amedeo Urbano De Marco, Responsabile di Commessa, CNS Consorzio Nazionale Servizi Poste Italiane: un

Dettagli

Rendiconto consuntivo

Rendiconto consuntivo Via Pagano Doria /D - MIRAMARE 66 GENOVA GE Cod. fisc. 07995005 P.I. 07995005 Telefono 00095 Fax 00578 600 GENOVA GE GESTIONE ORDINARIA 009 0/0/009 - //009 GENERALI ASSICURAZIONE 5/0/009 ASSICURAZIONE.00,00

Dettagli

Senato della Repubblica. n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 XV LEGISLATURA

Senato della Repubblica. n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 XV LEGISLATURA Senato della Repubblica XV LEGISLATURA ATTI PARLAMENTARI Doc. VIII n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 Approvato dal Consiglio di Presidenza nella riunione del 22 marzo

Dettagli

Prot. n. 29 Reg. n. 29 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

Prot. n. 29 Reg. n. 29 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Prot. n. 29 Reg. n. 29 Strembo, 5 marzo 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Oggetto: Approvazione perizia di stima per i lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria e gestione delle strutture del Parco

Dettagli

REGOLAMENTO CONSORTILE PER I LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA

REGOLAMENTO CONSORTILE PER I LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER I LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente Regolamento disciplina l'esecuzione dei lavori in economia e l acquisizione di beni e servizi

Dettagli

AVVISO DI VENDITA. L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in. Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato,

AVVISO DI VENDITA. L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in. Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato, TRIBUNALE DI MARSALA PROCEDURA ESECUTIVA NUMERO 388/13 R.G.E. AVVISO DI VENDITA L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato, ai

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA PREVENTIVO FINANZIARIO Esercizio Unità analitica autonoma Periodo 2015 UA.00 - Universita'

Dettagli

A.S.P. VALSASINO Deliberazione C.I. n. 13 del 10/11/2015

A.S.P. VALSASINO Deliberazione C.I. n. 13 del 10/11/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONI AL VIGENTE REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.A. N. 1/2011 IL CONSIGLIO DI INDIRIZZO Premesso che con deliberazione C.A.

Dettagli

Provincia di Modena - Servizio Globale Impianti Servizio Energia comprendente la riqualificazione degli impianti Termici e degli Immobili

Provincia di Modena - Servizio Globale Impianti Servizio Energia comprendente la riqualificazione degli impianti Termici e degli Immobili Provincia di Modena - Servizio Globale Impianti Servizio Energia comprendente la riqualificazione degli impianti Termici e degli Immobili della Provincia di Modena Ing. Annalisa Vita Funzionario presso

Dettagli

Report Esportazione per ArgoAVCP dal 01/01/2014 al 31/12/2014

Report Esportazione per ArgoAVCP dal 01/01/2014 al 31/12/2014 56258240D5 Come da acquistinretepa Gara CONSIP Appalto Storici + Atto aggiuntivo Anno Finanziario 2014 Impegni: 39/2014; 39/2014; 55/2014; 59941,27 0,00 31/07/2014 - // 03609840370 03609840370 CNS Società

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA. C O M U N E D I B O N I F A T I PROVINCIA DI COSENZA P.Iva 00390090785 www.comunebonifati.it e-mail comunebonifati@libero.it tel. 0982/93338-39 fax 0982/93392 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI BENI

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Servizio: Protocollo, fax, centralino, riproduzioni documentali, archivio e tipografia.

SPECIFICA TECNICA. Servizio: Protocollo, fax, centralino, riproduzioni documentali, archivio e tipografia. Pagina 1 di 6 INDICE DELLA SPECIFICA 1 SCOPO 2 APPLICABILITÀ 3 RIFERIMENTI 4 RESPONSABILITÀ 5 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 6 CRITICITA, INDICATORI ED OBIETTIVI DEL SERVIZIO REVISIONI Data 03/03/2003 14/01/04

Dettagli

GHWHUPLQD]LRQLGHOUHVSRQVDELOHHFRQRPDWRSURYYHGLWRUDWR $112

GHWHUPLQD]LRQLGHOUHVSRQVDELOHHFRQRPDWRSURYYHGLWRUDWR $112 GHWHUPLQD]LRQLGHOUHVSRQVDELOHHFRQRPDWRSURYYHGLWRUDWR $112 QXPHUR GDWD RJJHWWR *(11$,2 1 07.01.08 Bolletta Telecom scuola elementare Leonardo da Vinci. Approvazione spesa e liquidazione 1 bimestre 2008

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FONDAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FONDAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FONDAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI AI FINI DELLA ISCRIZIONE

Dettagli

DETERMINA N. 448 / 13

DETERMINA N. 448 / 13 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 448 / 13 DEL

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati

Comune di Sant'Agata Li Battiati \ Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Cai anici Ufficio Tecnico - Settore IV 0 Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi PROVVEDIMENTO R.C.. N DEL Provvedimento n. I 27 Emesso in datafftf. 10.2013

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA SOCIETA DI PROMOZIONE PER L UNIVERSITA NELL IMPERIESE P.A. Via Nizza, 8 18100 Imperia Società soggetta all attività di direzione e coordinamento dell Amministrazione Provinciale di Imperia REGOLAMENTO

Dettagli

Prot. n. 754/2010 Schio, 08 marzo 2010

Prot. n. 754/2010 Schio, 08 marzo 2010 Prot. n. 754/2010 Schio, 08 marzo 2010 FORMAZIONE ELENCO OPERATORI ECONOMICI CONSULTABILI NELL AMBITO DI PROCEDURE IN ECONOMIA PER IL TRIENNIO 2010-2012 (art. 7 del regolamento per l acquisizione in economia

Dettagli

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI COMUNE DI CALATABIANO Provincia di Catania ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI da eseguire in economia (1) o tramite il servizio economato o da affidare a trattativa privata 1 Addobbi CATEGORIE MERCEOLOGICHE

Dettagli

PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO

PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO DETERMINA Nr.1 del 23/01/15 Servizio di pulizia degli uffici comunali (mese di gennaio). Assunzione del relativo impegno

Dettagli

PIANO DELLE MISURE PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI ( DLgs 9 aprile 2008, n. 81 ed integrazione DLgs 3 agosto 2009, n. 106 )

PIANO DELLE MISURE PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI ( DLgs 9 aprile 2008, n. 81 ed integrazione DLgs 3 agosto 2009, n. 106 ) Allegato 06 REGISTRO CONTROLLI PRESIDI E SISTEMI ANTINCENDIO CASSETTA DI PRIMO SOCCORSO DLgs 9 aprile 2008, n. 81 ed integrazioni DLgs 3 agosto 2009, n. 106 PIANO DELLE MISURE PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI

Dettagli

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del )

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Comune di Reggello ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Categorie di Servizi (sez. I) Servizi assicurativi Servizi di brokeraggio

Dettagli

PREVENZIONE INCENDI norme e procedure

PREVENZIONE INCENDI norme e procedure PREVENZIONE INCENDI norme e procedure dott. ing. Gioacchino Giomi COMANDANTE VIGILI DEL FUOCO ROMA 1 abitazione 2 fabbrica 3 albergo 4 albergo 5 CHE COSA E LA PREVENZIONE INCENDI è una funzione di preminente

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI Via Danimarca, 54 90146 Palermo c.f. 80012700821 Telefono 091 515231 - Fax 091 520622 www.liceoggalileipalermo.gov.it - paps010002@istruzione.it paps010002@pec.istruzione.it

Dettagli

COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO

COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO Primo accertamento: 18 ottobre 1929 Ultime revisioni a) Approvazione del testo da parte della Commissione Provinciale

Dettagli

AVVISO DI QUALIFICAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER GARE CON PROCEDURA IN ECONOMIA

AVVISO DI QUALIFICAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER GARE CON PROCEDURA IN ECONOMIA SEZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA CAGLIARI SERVIZIO AMMINISTRATIVO AVVISO DI QUALIFICAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER GARE CON PROCEDURA IN ECONOMIA Ai sensi dell articolo 8 del D.M. 16 Marzo 2006,

Dettagli

FONDAZIONE CAVOUR SEDE: Piazza Visconti Venosta, 2 - Santena (TO) CODICE FISCALE 82004870018 PARTITA IVA 04776530018

FONDAZIONE CAVOUR SEDE: Piazza Visconti Venosta, 2 - Santena (TO) CODICE FISCALE 82004870018 PARTITA IVA 04776530018 FONDAZIONE CAVOUR SEDE: Piazza Visconti Venosta, 2 - Santena (TO) CODICE FISCALE 82004870018 PARTITA IVA 04776530018 STATO PATRIMONIALE ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI - SOFTWARE Software 2.424,30

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO E RELATIVO TARIFFARIO DI AMMINISTRATORE

DISCIPLINARE D INCARICO E RELATIVO TARIFFARIO DI AMMINISTRATORE Via Roma 190 98029 Scaletta Zanclea Messina Tel. 0909596001 cell. 347 7559048 E-mail geom.nacci@alice.it E-mail studiotecnico@geometra-giuseppe-nacci.it Pec. Giuseppe.nacci@geopec.it Sito http://www.geometra-giuseppe-nacci.it

Dettagli

Quesiti di prevenzione incendi

Quesiti di prevenzione incendi Quesiti di prevenzione incendi Raccolta 2010/2011 183 domande e risposte a cura di Mario Abate Direttore Vice Dirigente Comando VVF Milano (Le risposte ai quesiti sono riferite alle norme vigenti al momento

Dettagli

SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE. MODULO 3 Rilevazioni aziendali e risultati prodotti dalla gestione

SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE. MODULO 3 Rilevazioni aziendali e risultati prodotti dalla gestione Vivere l azienda 2 - Modulo 3 Esercizi da svolgere Soluzioni pag. 1 di 23 SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE MODULO 3 Rilevazioni aziendali e risultati prodotti dalla gestione Unità 2 I risultati prodotti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA

REGOLAMENTO PER LE FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA REGOLAMENTO PER LE FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA Art. 1 - Oggetto del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina le modalità, i limiti e le procedure da seguire per l esecuzione in economia di

Dettagli

16-09-2013 18:11:18. Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Jesi. Riepilogo capitoli / centri di costo 2014

16-09-2013 18:11:18. Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Jesi. Riepilogo capitoli / centri di costo 2014 16-09-2013 18:11:18 16-09-2013 18:11:18 Pagina 2 di 8 ENTRATE Capitolo 1 - Tesseramento soci C0004 - Infermiere Volontarie C0005 - Corpo Militare C0023 - DELEGAZIONE MONSANO 104,00 160,00 568,00 40,00

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA E PUNTO RISTORO ROSELLINI

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA E PUNTO RISTORO ROSELLINI Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA E PUNTO RISTORO ROSELLINI PISA 1 STRUTTURA SEDE RESIDENZA ROSELLINI Via Rosellini,

Dettagli

IL RENDICONTO DELLA GESTIONE DEL CONDOMINIO DA PARTE DELL AMMINISTRATORE ----------------------------

IL RENDICONTO DELLA GESTIONE DEL CONDOMINIO DA PARTE DELL AMMINISTRATORE ---------------------------- IL RENDICONTO DELLA GESTIONE DEL CONDOMINIO DA PARTE DELL AMMINISTRATORE ---------------------------- Art. 1130 codice civile L amministratore deve riscuotere i contributi (deliberati dall assemblea),

Dettagli

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento importo di spesa 319.832,27 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato

Dettagli

Comune di Cagliari. Delibera: 75 / 2014 del 30/06/2014. Residui Passivi per Anno - Esercizio: 2013

Comune di Cagliari. Delibera: 75 / 2014 del 30/06/2014. Residui Passivi per Anno - Esercizio: 2013 Residui Passivi per - Esercizio: 2013 Missione: 01 - Servizi istituzionali, generali e di gestione Programma: 01 - Organi istituzionali 01 - Redditi da lavoro dipendente 000003540 COMPETENZE LAVORO ORDINARIO

Dettagli

Provincia di Palermo

Provincia di Palermo Stampa del: 31/03/2010-09:49:41 Pag. 1 50/01-03-2010 Lavori di somma urgenza per il ripristino della funzionalità di parte delle coperture e del cornicione di prospetto principale dell'i.t.g. "Filippo

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 509 del 19-12-2014. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Autorizzazione a contrarre ed attivazione della procedura per l'acquisizione di cartucce e toner, originali, per stampanti e fax per

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI Cap. 110 - Compensi al Presidente ed ai Nei limiti previsti dalla legge. Membri dell'autorità Cap. 111 - Oneri previdenziali ed assistenziali a carico dell'autorità Cap. 112 - Rimborso spese di missione

Dettagli

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 A.R.T.E. Imperia Prospetto Conto Economico 2014 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 5.233.762 41 A) Valore della produzione 4.236.580 3.522.864 41.1 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 2.866.596 2.669.004

Dettagli

REGISTRO DEI CONTROLLI PERIODICI ANTINCENDIO 2014

REGISTRO DEI CONTROLLI PERIODICI ANTINCENDIO 2014 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio per il Personale, Ufficio per la sicurezza sul lavoro EDIFICIO REGISTRO DEI CONTROLLI PERIODICI ANTINCENDIO 2014 Responsabile della gestione del

Dettagli

Elenco delle tipologie di cause più ricorrenti di insorgenza dei debiti

Elenco delle tipologie di cause più ricorrenti di insorgenza dei debiti Elenco delle tipologie di cause più ricorrenti di insorgenza dei debiti codice Causa 1 Acquisizione di beni e servizi 2 Acquisizione di beni e servizi non rientranti nelle previsioni progettuali 3 Acquisti

Dettagli

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI N.B. contrassegnare con una X il numero identificativo della/delle micro-categoria/e a cui la Ditta appartiene. Nel caso in cui non fosse

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA. Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA. Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario Spett.le Ente di Sviluppo Agricolo Ufficio Speciale Autonomo Provveditorato Via Libertà n 203 90143 P A

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA. corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza

IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA. corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA SICUREZZA SCU NELLA SCUOLA Procedure operative per la gestione del corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO. Comune di Pisa

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO. Comune di Pisa DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO DOCUMENTO REDATTO AI SENSI DEL D. Lgs. 9 aprile 2008, n 81 D.M. 10 marzo 1998 D.P.R. 151 11 agosto 2011 Comune di Pisa Sede Decentrata n.4 via f.lli Antoni

Dettagli

Principale Normativa Nazionale IN MATERIA DI SICUREZZA A PARTIRE DALL ENTRATA IN VIGORE DEL 626/94 omogeneizzata con la normativa 494/96

Principale Normativa Nazionale IN MATERIA DI SICUREZZA A PARTIRE DALL ENTRATA IN VIGORE DEL 626/94 omogeneizzata con la normativa 494/96 Circ.Min.Lav.Prev. N. 30 del 03/11/2006 Art. 36-quater, D. Leg.vo n. 626/94 e successive modifiche e integrazioni - Obblighi del datore di lavoro relativi all impiego dei ponteggi - Chiarimenti concernenti

Dettagli

Allegato A - Budget di spesa 2014

Allegato A - Budget di spesa 2014 Codice Descrizione Importo 0501010101 Acquisti di prodotti farmaceutici 24.000.000,00 0501010201 Acquisti di emoderivati 350.000,00 0501010301 Acquisti di ossigeno 600.000,00 0501010401 Acquisti di prodotti

Dettagli

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE CONTRATTO TIPO di AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE 1 CONTRATTO DI AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE Il condominio sito in via.. codice fiscale.., nella persona del sig.., delegato alla sottoscrizione del presente

Dettagli

COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO. Caravaggio, il quale interviene al presente atto in nome e

COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO. Caravaggio, il quale interviene al presente atto in nome e COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO SCHEMA DI ATTO DI CONCESSIONE IN USO A FAVORE DI... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO VIA CARLO PORTA 2, DELLA SUPERFICIE COMPLESSIVA DI MQ. 940 DI CUI

Dettagli

ALLEGATO B. ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) CATEGORIA 1-AUTOMEZZI CATEGORIA 2- ARREDAMENTO CATEGORIA 3-ATTREZZATURE PER UFFICIO SOTTOCATEGORIE:

ALLEGATO B. ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) CATEGORIA 1-AUTOMEZZI CATEGORIA 2- ARREDAMENTO CATEGORIA 3-ATTREZZATURE PER UFFICIO SOTTOCATEGORIE: ALLEGATO B ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) INDICE 1 AUTOMEZZI 2 ARREDAMENTO 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO 4 ATTREZZATURE E SISTEMI INFORMATICI 5 TELEFONIA RETE E DATI 6 ATTREZZATURE VARIE 7 AUDIO E VIDEO

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVI ALLE STRUTTURE. (Allegato al DVR dell Azienda DSU Toscana) RESIDENZA E UFFICI FASCETTI PISA

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVI ALLE STRUTTURE. (Allegato al DVR dell Azienda DSU Toscana) RESIDENZA E UFFICI FASCETTI PISA Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVI ALLE STRUTTURE (Allegato al DVR dell Azienda DSU Toscana) RESIDENZA E UFFICI FASCETTI

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA MARISCOGLIO PISA

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA MARISCOGLIO PISA Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE RESIDENZA MARISCOGLIO PISA 1 STRUTTURA SEDE RESIDENZA MARISCOGLIO Via Venezia Giulia, 2 PISA

Dettagli