RELAZIONE FINALE. CRESPI Serena RANDAZZO Vincenzo TOMASI Laura TROIANIELLO Pietro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE FINALE. CRESPI Serena RANDAZZO Vincenzo TOMASI Laura TROIANIELLO Pietro"

Transcript

1 PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO -DISCIPLINARE IUS/14 DIRITTO DELL UNIONE EUROPEA, FACOLTA DI GIURISPRUDENZA, INDETTA CON DD.RR. NN e 6982 e RISPETTIVAMENTE DEL 15 maggio 2007 E DEL 4 luglio 2007 e IL CUI AVVISO DI BANDO E STATO PUBBLICATO IN G.U. IV SERIE SPECIALE N. 44 DEL 5 giugno 2007 e N. 55 DEL 13 luglio 2007 RELAZIONE FINALE La Commissione giudicatrice della valutazione comparativa ad 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare IUS/14 Diritto dell Unione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza di questo Ateneo, nominata con D.R. n del 9 luglio 2008 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale Concorsi ed Esami n. 63 del 12 agosto 2008, composta dai: Prof. Costanza HONORATI, Ordinario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano-Bicocca; Prof. Pierangelo CELLE, Associato presso la Facoltà di Scienze politiche dell Università degli Studi di Genova; Dott. Achille ACCOLTI GIL, Ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Siena. si riunisce il giorno 4 novembre 2008 alle ore presso il Dipartimento Giuridico delle Istituzioni Nazionali ed Europee, Università di Milano-Bicocca, studio prof.ssa Honorati, per la stesura della relazione finale. La Commissione, sempre presente al completo, si è riunita nei giorni 3 e 4 novembre 2008 presso il Dipartimento Giuridico delle Istituzioni Nazionali ed Europee, Università di Milano- Bicocca, studio prof.ssa Honorati. Nella riunione di apertura tenutasi in via telematica il 23 settembre 2008 la Commissione ha provveduto ad eleggere Presidente e Segretario attribuendo tali funzioni rispettivamente al Prof. Honorati e al Prof. Celle e ad individuare il termine di conclusione del procedimento per il giorno 4 novembre Successivamente ciascun commissario ha dichiarato la non sussistenza di situazioni di incompatibilità, ai sensi degli artt. 51 e 52 del c.p.c, con i candidati della procedura: CRESPI Serena RANDAZZO Vincenzo TOMASI Laura TROIANIELLO Pietro La Commissione ha quindi provveduto a predeterminare i criteri di massima per la valutazione dei titoli e delle prove, nonché le procedure della valutazione comparativa dei candidati, ed a consegnarli al Responsabile della procedura, affinché provvedesse ad assicurarne la pubblicizzazione mediante affissione all Albo dell Ateneo. Nella seconda riunione che si è tenuta il 3 novembre 2008 la Commissione ha preso visione della documentazione concorsuale fornita dall Amministrazione delle domande, dei curricula e dell elenco dei candidati con l indicazione dell invio o meno delle pubblicazioni nei termini stabiliti dall art. 4 del bando.

2 Dopo aver verificato la corrispondenza delle pubblicazioni scientifiche contenute nei plichi messi a disposizione degli uffici, all elenco delle stesse allegate alle domande di partecipazione, la Commissione ha verificato che non vi erano pubblicazioni redatte in collaborazione con altri coautori. Sulla base dell esame analitico dei titoli e delle pubblicazioni ogni commissario ha espresso, candidato per candidato, il proprio giudizio. La Commissione dopo aver effettuato la comparazione dei giudizi dei singoli commissari ha formulato i giudizi collegiali sui titoli. Nei giorni 3 e 4 novembre 2008 si sono svolte le prove scritte. La Commissione prima di ogni prova ha formulato tre temi ed ha fatto sorteggiare alla candidata il tema da svolgere nel tempo massimo di cinque ore, per la prima prova scritta, e di due ore per la seconda prova scritta. Prima del sorteggio la candidata è stata identificata ed è stata data lettura degli art. 13 e 14 del D.P.R , n Essendosi presentata una sola candidata si sono omesse quelle formalità tese a garantire la correzione in forma anonima dell elaborato. Nella riunione del 4 novembre 2008 si è proceduto alla valutazione degli elaborati scritti. Esaminati gli elaborati ogni commissario ha formulato il proprio giudizio per ognuna delle due prove e la commissione quelli collegiali. Dopo la formulazione dei giudizi è stata aperta la busta contenente il nome del candidato. Sulla scorta dei criteri stabiliti dalla Commissione nella seduta preliminare, sono stati determinati, immediatamente prima dell inizio della prova orale, i quesiti da porre alla candidata. Dopo la prova della candidata i commissari hanno formulato il giudizio individuale e, in seguito, la Commissione ha espresso il proprio giudizio collegiale. La Commissione ha quindi proceduto, dopo attenta rilettura dei giudizi individuali e collegiali espressi sui titoli, sulle prove scritte e sulla prova orale, a formulare il giudizio complessivo finale. I giudizi individuali e collegiali sui titoli e sulle prove d esame nonché i giudizi complessivi finali sono allegati alla presente relazione quale parte integrante della stessa. La Commissione ha quindi dichiarato vincitore con deliberazione approvata all unanimità, il candidato SERENA CRESPI per la procedura di valutazione comparativa da n. 1 posto di ricercatore universitario di ruolo per il settore scientifico disciplinare IUS /14 Diritto dell Unione europea, Facoltà di Giurisprudenza di questo Ateneo. La Commissione dichiara conclusi i lavori, raccoglie tutti gli atti concorsuali in un plico che viene chiuso e sigillato con l apposizione delle firme di tutti i commissari sui lembi di chiusura.

3 Il plico contenente 3 copie dei verbali delle singole riunioni e 3 copie della relazione finale con i giudizi individuali e collegiali, nonché un floppy disk contenente gli atti stessi viene consegnato dal Presidente al Responsabile della Procedura di Valutazione Comparativa dell Università degli Studi di Milano Bicocca. La Commissione termina i lavori alle ore del 4 novembre Letto, approvato e sottoscritto. LA COMMISSIONE: Prof. COSTANZA HONORATI Prof. PIERANGELO CELLE Prof. ACHILLE ACCOLTI GIL

4 Allegato n. 1 al verbale n. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO SERENA CRESPI Curriculum sintetico: La candidata si laurea in giurisprudenza presso l Università degli Studi di Milano-Bicocca nel 2001 e successivamente frequenta il corso di dottorato di ricerca in diritto internazionale, curriculum di Diritto dell Unione europea (XX ciclo) presso l Università degli Studi di Milano. Cultore della materia in diritto dell Unione europea presso la Bicocca, dal gennaio 2002 svolge attività di ricerca e seminariale, e tiene alcune lezioni nell ambito del master in Diritto della concorrenza e dei contratti internazionali; nel 2004 si segnala uno stage di 6 mesi presso il Tribunale di primo grado della CE. Giudizio del Prof. COSTANZA HONORATI: L attività scientifica della dott.ssa Serena Crespi è costituita da una monografia, depositata ai fini concorsuali nella sua versione provvisoria, dal titolo Mobilità delle società nello spazio europeo tra diritto comunitario e diritto internazionale privato e in un paio di articoli editi in primarie Riviste del settore. Il taglio della monografia è particolarmente apprezzabile non solo per il tema articolato e difficile affrontato, ma altresì per lo sforzo di rendere l oggettiva complessità della materia sotto il duplice risvolto del diritto comunitario e del diritto internazionale privato. La candidata dà prova di solide basi scientifiche in entrambi gli ambiti, confrontandosi con svariate problematiche di carattere generale e di un discreto sforzo ricostruttivo pervenendo a soluzioni originali. Anche gli altri scritti, ed in particolare quello dedicato alle implicazioni della sentenza Sevic sulla circolazione delle società, sono di buona qualità e corroborano il giudizio positivo sull attività e sulle attitudini della candidata. Dai titoli emerge altresì che la candidata ha svolto in modo continuativo attività di ricerca e di assistenza alla didattica. Nel complesso dunque si ritiene che la candidata Serena Crespi denoti una buona attitudine alla ricerca e alla speculazione scientifica e pertanto il giudizio sulla candidata è sotto tutti i profili positivo. Giudizio del Prof. PIERANGELO CELLE : L esame dei titoli presentati evidenzia il costante impegno della candidata nell attività di ricerca e assistenza alla didattica sin dal 2002; particolarmente significativo nel percorso di formazione appare lo stage svolto nel 2004 presso il Tribunale di Primo grado delle CE. Le pubblicazioni consistono in una monografia dal titolo Mobilità delle società nello spazio europeo tra diritto comunitario e diritto internazionale privato e in due scritti minori pubblicati su Riviste di prestigio del settore disciplinare oggetto del concorso. La monografia affronta il tema sia dal punto di vista del diritto internazionale privato, sia da quello del diritto comunitario materiale mostrando la buona padronanza della candidata sia degli strumenti di analisi giuridica che dei principi attinenti le questioni trattate. Particolarmente apprezzabile è la capacità della candidata di esaminare criticamente i trend giurisprudenziali, sistematizzando gli stessi e utilizzandoli per una

5 puntuale ricostruzione delle problematiche relative alla mobilità delle società nello spazio europeo. Gli esiti dell analisi sono costantemente raffrontati con la dottrina italiana e straniera, che la candidata mostra di conoscere a fondo, e i risultati conseguiti sono particolarmente interessanti, mostrando spunti di indubbia originalità. In conclusione la candidata Serena Crespi mostra una buona attitudine alla ricerca nel settore scientifico disciplinare IUS/14, per cui il giudizio sulla stessa è positivo. Giudizio del Dott. ACHILLE ACCOLTI GIL: L attività scientifica della Dott. Serena Crespi è costituita da una monografia di diritto comunitario e da alcuni articoli di diritto europeo. La monografia, incentrata sul tema della mobilità delle società nello spazio europeo, studia il tema sotto vari aspetti: il fenomeno del riconoscimento di società straniere nel diritto internazionale privato viene affrontato a partire dalla Convenzione di Bruxelles del 1968 e analizzando la giurisprudenza della Corte di Giustizia, approfondendo, poi, l influenza della giurisprudenza comunitaria sui diritti interni delle società. Successivamente viene sviluppata un analisi della questione della concorrenza tra ordinamenti giuridici all interno della UE ed i limiti posti dalla Corte di Giustizia in relazione all abuso di diritto. Vengono infine studiati i processi di riorganizzazione societaria. L argomento è sviluppato analizzando ampiamente gli ostacoli giuridici e sociali alle fusioni e la Direttiva 2005/56/CE in materia, anche alla luce della giurisprudenza comunitaria. Si tratta di un lavoro di taglio originale, esauriente, ben costruito ed argomentato, dotato di un ricco apparato bibliografico. Anche gli altri scritti, di cui uno propedeutico alla monografia, sono di buona qualità. La candidata ha svolto in modo continuativo attività di ricerca e assistenza alla didattica, come documentato dai titoli presentati. Il giudizio sull attività e le attitudini della candidata è positivo. Giudizio collegiale della Commissione: La Commissione valuta positivamente la produzione scientifica della candidata Serena Crespi e in particolare, quanto al suo lavoro monografico, avente ad oggetto un tema particolarmente complesso, ne apprezza il taglio originale e i risultati conseguiti, che dimostrano sia le solide basi scientifiche della candidata, sia la sua buona propensione alla ricerca nel settore scientifico disciplinare IUS/14. Gli articoli pubblicati sulle principali riviste del settore confermano le qualità della candidata, i cui titoli mostrano un costante impegno nella ricerca e nell assistenza alla didattica. Pertanto il giudizio complessivo sull attività e sulle attitudini della candidata è, sotto tutti i profili, positivo.

6 Allegato n. 2 al verbale n. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO VINCENZO RANDAZZO Curriculum sintetico: Il candidato Vincenzo Randazzo si laurea in Scienze politiche indirizzo politico internazionale presso l Università degli Studi di Pisa nel Consegue il LL.M. in diritto comunitario presso l Università di Leiden (NL) nel Consegue il titolo di dottore di ricerca in diritto internazionale e dell Unione europea presso l Università di Siena nel Vincitore di borse di studio e cultore del diritto presso l Università di Firenze dal 2004, presta attività didattica quale professore a contratto presso le Università di Pisa e Firenze e svolge attività di ricerca quale assegnista di ricerca presso l Università di Firenze. Giudizio del Prof. COSTANZA HONORATI: Agli atti non risultano inviate le pubblicazioni del candidato, che lo stesso ha menzionato in apposito elenco allegato alla domanda. Sulle stesse non può dunque essere espresso alcun giudizio. Il percorso di formazione del candidato appare comunque ricco di esperienze sia sotto il profilo della ricerca, sia sotto quello della didattica. Limitatamente a tali aspetti, il giudizio è pertanto positivo. Giudizio del Prof. PIERANGELO CELLE: Il mancato invio e deposito delle pubblicazioni non consente di esprimere un giudizio sulle stesse. Il curriculum ed i titoli mostrano un apprezzabile e costante impegno nella ricerca in campi riconducibli al SSD IUS/14. Il giudizio sul candidato, relativamente a tali limitati profili, è quindi positivo. Giudizio del Dott. ACHILLE ACCOLTI GIL: Mancando agli atti le pubblicazioni del candidato, nessun giudizio può essere espresso in ordine alle stesse. Il curriculum del candidato evidenzia continuità nell attività didattica e di ricerca, sulla quale attività il giudizio è positivo. Giudizio collegiale della Commissione: Agli atti non risultano inviate le pubblicazioni del candidato. Pertanto la Commissione non è in grado di esprimere un compiuto giudizio di merito sull attività scientifica dello stesso. Il curriculum e i titoli mostrano continuità nell attività di ricerca e un ampia esperienza didattica. Il giudizio su tali aspetti è dunque positivo.

7 Allegato n. 3 al verbale n. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PIETRO TROIANIELLO Curriculum sintetico: Il candidato Pietro Troianiello ha conseguito la laurea in giurisprudenza nel 1996 presso l Università degli Studi di Napoli Federico II. E stato cultore della materia in materie riconducibili al SSD IUS/14 fin dal 1997 e ha svolto attività didattica, quale docente a contratto, dal 2002 ad oggi. Giudizio del Prof. COSTANZA HONORATI: Le pubblicazioni del candidato, pur menzionate in apposito elenco allegato alla domanda, non risultano inviate. Sulle stesse non può dunque essere espresso alcun giudizio. Il candidato ha svolto intensa e continua attività didattica, benché presso facoltà non giuridiche (Scienze economiche e aziendali e Scienze matematiche, fisiche e naturali). Non vi è menzione specifica di attività di ricerca. Il giudizio, dunque, è solo parzialmente positivo. Giudizio del Prof. PIERANGELO CELLE: Il mancato invio e deposito delle pubblicazioni non consente di esprimere un giudizio sulle stesse. Il curriculum ed i titoli mostrano un costante impegno nella didattica mentre non emerge un attività di ricerca di rilievo. Nei limiti della documentazione allegata il giudizio è quindi parzialmente positivo. Giudizio del Dott. ACHILLE ACCOLTI GIL: Mancando agli atti le pubblicazioni del candidato, nessun giudizio può essere espresso in ordine alle stesse. Il curriculum del candidato evidenzia continuità nell attività didattica, limitatamente alla quale il giudizio è positivo. Giudizio collegiale della Commissione: Agli atti non risultano inviate le pubblicazioni del candidato. Pertanto la Commissione non è in grado di esprimere un compiuto giudizio di merito sulla sua attività scientifica. Il curriculum mostra un apprezzabile attività didattica, ma in mancanza di idonea documentazione sull attività di ricerca, il giudizio complessivo è solo parzialmente positivo.

8 Allegato n. 1 al verbale n. 5 CANDIDATO SERENA CRESPI Prima prova scritta: DEL PROF. COSTANZA HONORATI L elaborato della candidata appare pertinente con la traccia assegnata. Appare altresì discretamente strutturato, soprattutto nella parte iniziale contenente ampi riferimenti ai principi generali dell ordinamento comunitario e alla giurisprudenza della Corte e del Tribunale, tanto da consentire di desumere nella candidata una solida conoscenza del diritto comunitario. La parte finale, peraltro, avrebbe potuto essere trattata in modo più articolato. Nel complesso, comunque, si valuta l elaborato in modo senz altro positivo. DEL PROF. PIERANGELO CELLE L elaborato della candidata mostra un apprezzabile conoscenza del tema trattato sia nelle linee generali sia nelle più recenti evoluzioni giurisprudenziali. Lo svolgimento è coerente con il titolo proposto e inquadra opportunamente il tema nei più generali principi di diritto comunitario, mostrando la buona conoscenza degli stessi da parte della candidata. Il livello di approfondimento è più che adeguato, anche se alcuni aspetti avrebbero meritato una trattazione più estesa. Pur segnalandosi qualche incertezza a livello di rigore espositivo, l elaborato è nel complesso pienamente positivo. DEL DOTT. ACHILLE ACCOLTI GIL L elaborato è congruente con il titolo proposto. La candidata mostra buona conoscenza generale della materia. Ha sufficientemente approfondito il tema assegnato, anche alla luce della più recente giurisprudenza comunitaria, i cui precetti sono stati diffusamente esposti. L elaborato è soddisfacente sotto il profilo dell approfondimento e della proprietà di linguaggio, per cui il giudizio è nettamente positivo. GIUDIZIO COLLEGIALE DELLA COMMISSIONE: L elaborato è stato sviluppato in modo congruente con il titolo proposto; dimostra una estesa padronanza dei principi generali del diritto comunitario nel suo complesso e una buona conoscenza della specifica tematica trattata, anche alla luce della più recente giurisprudenza. Il tema è analizzato in modo completo e con apprezzabile approfondimento, anche se qualche aspetto avrebbe meritato un esame più articolato. Il giudizio complessivo è pertanto del tutto positivo. sulla prima prova scritta: Seconda prova scritta: DEL PROF. COSTANZA HONORATI L elaborato denota una apprezzabile conoscenza della candidata non solo dei principi generali di diritto comunitario, ma anche della disciplina più specifica della materia, quale quella della libera circolazione degli status familiari. La candidata tratta il tema assegnato con diligenza, toccando i diversi profili coinvolti sebbene non sviluppandoli tutti allo stesso modo. Il giudizio è nel suo insieme positivo.

9 DEL PROF. PIERANGELO CELLE L elaborato della candidata, svolto con sufficiente chiarezza, individua correttamente i punti essenziali e gli snodi argomentativi della decisione, sottolineandone il carattere innovativo rispetto ai precedenti giurisprudenziali. La candidata propone anche alcuni spunti ricostruttivi di carattere generale, che forse andavano più sviluppati, ma nel complesso la prova appare positiva. DEL DOTT. ACHILLE ACCOLTI GIL L elaborato è articolato adeguatamente e sviluppa il tema del ricongiungimento familiare, analizzando anche i precedenti giurisprudenziali e mettendo in luce la novità della decisione. Il lavoro mostra una buona conoscenza del diritto comunitario, inquadrando la fattispecie nel contesto dei principi generali. Il giudizio è pertanto positivo. GIUDIZIO COLLEGIALE DELLA COMMISSIONE: L elaborato è svolto in modo sufficientemente chiaro e diligente. Esso tratta in modo adeguato i punti principali della decisione, mostrando la conoscenza da parte della candidata sia dei principi generali che della disciplina specifica della libera circolazione degli status familiari. La valutazione è nel complesso positiva.

10 Allegato n. 1 al verbale n. 6 CANDIDATO SERENA CRESPI (GIUDIZI SULLA PROVA ORALE) DEL PROF. COSTANZA HONORATI Nel corso della prova orale la candidata dà prova di una buona padronanza della materia, mostrando di destreggiarsi brillantemente tra i vari profili richiesti, e facendo emergere anche spirito critico e autonomia di giudizio. La più che buona padronanza della lingua inglese conferma il livello della formazione della candidata. Nel complesso il giudizio è più che positivo. DEL PROF. PIERANGELO CELLE La candidata risponde con sicurezza, chiarezza espositiva e indubbia competenza a tutte le domande, mostrando una rimarchevole conoscenza della materia. La buona prova di lingua inglese è in linea con l esperienza all estero della candidata. Il giudizio è quindi ampiamente positivo. DEL DOTT. ACHILLE ACCOLTI GIL La candidata ha risposto in maniera dettagliata e esauriente a tutte le domande, evidenziando una approfondita conoscenza del diritto comunitario. Buona la prova d inglese. Il giudizio è nettamente positivo. GIUDIZIO COLLEGIALE DELLA COMMISSIONE: La candidata risponde in modo brillante e sicuro, dimostrando indubbia conoscenza e competenza della materia, nonché spirito critico. Buona la conoscenza della lingua inglese. Il giudizio è ampiamente positivo.

11 Allegato n. 2 al verbale n. 6 CANDIDATO SERENA CRESPI (GIUDIZIO COMPLESSIVO FINALE) Dai titoli e dalla produzione scientifica della candidata emerge la sua solida preparazione e una buona propensione alla ricerca nel settore scientifico disciplinare oggetto della valutazione comparativa, nonché il costante impegno nella ricerca e nell assistenza alla didattica. Tale valutazione risulta confermata dalle prove scritte ed orale, nelle quali è emersa una estesa padronanza del diritto comunitario nel suo complesso e una buona conoscenza delle specifiche tematiche trattate, anche alla luce della più recente giurisprudenza, nonché sufficiente chiarezza e rigore espositivo e spirito critico. Il giudizio complessivo è quindi più che positivo.

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487.

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO -DISCIPLINARE IUS20 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

Dettagli

1) MATTASSOGLIO Francesca 2) PIRAS Elisabetta

1) MATTASSOGLIO Francesca 2) PIRAS Elisabetta PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/05 FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori:

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: l Università degli Studi di Genova, Facoltà di FARMACI settore scientifico disciplinare CHIM/09- RELAZIONE La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: Prof.

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA AREA 05

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/B1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 12/F - DIRITTO PROCESSUALE

Dettagli

Relazione Riassuntiva

Relazione Riassuntiva PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P07 (ECONOMIA AZIENDALE) PRESSO LA FACOLTA' DI ECONOMIA DELL'UNIVERSITA'

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 1 ANNO, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai:

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai: PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/L1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI D.R. n. 597-2010 - OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa n. 1 posto di Ricercatore Universitario SSD

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare ING-IND/16

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE SECS-P/11 ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI FACOLTA DI ECONOMIA

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 03 (CHIMICA), IL SETTORE

Dettagli

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato Verbale 7 Relazione finale 1 Alle ore 11.30 del giorno 02/11/2000 presso il Dipartimento di Sistema di produzione ed Economia dell Azienda del Politecnico di Torino sito in C.so Duca degli Abruzzi n 24

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Medicina e Chirurgia.settore scientifico disciplinare

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U.

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U. PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N. 240/2010 - PER IL MACRO SETTORE 06/F1 SETTORE CONCORSUALE 06/F1 MALATTIE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Pagina 1 di 7 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Area Gestione Risorse Umane e Formazione Settore Personale Docente PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER UN POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI MEDICINA DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI UNIVERSITARI E DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

g) Coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed internazionale

g) Coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed internazionale Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Medicina e Chirurgia, settore scientifico disciplinare

Dettagli

Sandro BANFI Gabriella DE VITA

Sandro BANFI Gabriella DE VITA RELAZIONE FINALE Il giorno 25.10.2011 alle ore 15,00, presso la sede dell Università degli Studi Parthenope di Napoli, in Via Acton 38, si riunisce in sesta seduta la Commissione Giudicatrice, nominata

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare IUS07

Dettagli

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 R E L A Z I O N E F I N A L E Giudicatrice per il Bando di selezione per

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai:

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai: PROCEDURA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI PRIMA FASCIA, RISERVATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMI 1 E 4 DELLA LEGGE 240/2010, AL PERSONALE ESTERNO CHE NELL

Dettagli

GIUDIZIO INDIVIDUALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DELLA DOTT.SSA ANNALISA BUONADONNA

GIUDIZIO INDIVIDUALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DELLA DOTT.SSA ANNALISA BUONADONNA IUS/16 (DIRITTO PROCESSUALE PENALE) PRESSO LA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO ((D.R. n. 62 del 21 febbraio 2008, il cui avviso è stato pubblicato in G.U. 4^ serie speciale-

Dettagli

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione 339 del 8.06.2008, pubblicato sulla G.U. n. 50 del 27.06.2008 VERBALE n. Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione Il giorno 0.2.200, alle ore 2.30, si riunisce la Commissione

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE DI UN RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 3 (TRE) ANNI, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE ING-IND/23 FACOLTA DI INGEGNERIA RELAZIONE FINALE

Dettagli

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015 PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Ingegneria, settore scientifico disciplinareicar/09-

Dettagli

RELAZIONE FINALE. CORNELLI Roberto DI MASCI Aroldo

RELAZIONE FINALE. CORNELLI Roberto DI MASCI Aroldo PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO -DISCIPLINARE MED/43 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA INDETTA CON D.R. N. 7195 DEL 08/10/2007,

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E T A

I L R E T T O R E D E C R E T A Decreto Rettorale Repertorio n. 235 /2011 Prot. n. 4209 del 28/02/2011 Tit. VII Cl. 1 Fasc. 1.5 CP/GP/pdl Oggetto: approvazione degli atti della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di Ricercatore

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N.

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO, FASCIA DEGLI ORDINARI, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MPSI/07 FACOLTA DI SCIENZE COGNITIVE

Dettagli

La seduta ha termine alle ore 13,30.

La seduta ha termine alle ore 13,30. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL POLITECNICO DI MILANO DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA E INFORMAZIONE, PER

Dettagli

(Riunione Preliminare)

(Riunione Preliminare) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO PER RICERCATORE, A TEMPO DETERMINATO E REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07 LINGUA

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011.

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011. RELAZIONE FINALE RICERCATORE PRESSO LA FACOLTA' DI AGRARIA DELL'UNIVERSITÀ' DI PISA - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE AGR/03, ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE, BANDITA CON D.R. n. 1/15931

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO

UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO Procedura Selettiva, per la copertura din. 1 posto di Professore universitario di seconda fascia - Concorso n. 4 - Priorità I Settore Concorsuale 06/Mi - Igiene generale

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1)

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1) VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DEL (n. 1) A seguito della nomina e della relativa comunicazione i sottoscritti commissari della valutazione comparativa citata in epigrafe prof. ELIO FALCHI presidente

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA - POTENZA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P/08 DELLA FACOLTA'

Dettagli

VERBALE N. 5. La Commissione prende atto che il candidato Giuseppe Martino ha presentato rinuncia alla procedura in oggetto (allegato n. 1).

VERBALE N. 5. La Commissione prende atto che il candidato Giuseppe Martino ha presentato rinuncia alla procedura in oggetto (allegato n. 1). TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE - FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA. VERBALE N. 5 La Commissione,

Dettagli

(D.R. n. 989 del 31 dicembre 2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n.

(D.R. n. 989 del 31 dicembre 2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/01 DELLA FACOLTA' DI SCIENZE MOTORIE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI

Dettagli

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane U. O. Gestione Procedure di Reclutamento Personale Docente e Ricercatore Prot. n. 11863 del 29.06.2012 Tit

Dettagli

IUS/10 DIRITTO AMMINISTRATIVO

IUS/10 DIRITTO AMMINISTRATIVO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL RECLUTAMENTO DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA PRESSO LA FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA DELL'UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DEL MOLISE

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE /M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO PREVISTO DALL ART. 24 DALLA LETTERA A), COMMA 3, LEGGE 240/2010, PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE

Dettagli

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1 PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 COMMA 3 LETT. A) DELLA LEGGE N. 240/2010 PER IL SETTORE CONCORSUALE 12 D 2, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

Relazione riassuntiva

Relazione riassuntiva RELAZIONE RIASSUNTIVA dei lavori svolti dalla commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a 1 posto di ricercatore universitario, indetta con D.R. 13223 del 23.12.2009, pubblicato,

Dettagli

RELAZIONE FINALE ultimo aggiornamento: 03.07.2009

RELAZIONE FINALE ultimo aggiornamento: 03.07.2009 RELAZIONE FINALE ultimo aggiornamento: 03.07.2009 PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER UN POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO NEL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE ING-IND/34 - BIOINGEGNERIA

Dettagli

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del Corso di Dottorato di Ricerca Il corso di Dottorato di Ricerca in

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope disciplinare SECS P/07 (Economia Aziendale) presso la Facoltà di Giurisprudenza, cod. identificativo del bando (A/02/2008), bandito con D.R. n. 339 del 18/06/2008, pubblicato sulla G.U. n.50 IV Serie Speciale

Dettagli

Verbale della PRIMA riunione

Verbale della PRIMA riunione Selezione pubblica per titoli ed esami per la costituzione di n. 1 (uno) rapporto di lavoro a tempo determinato - categoria D posizione economica D1 con professionalità di Area Tecnica, Tecnico-Scientifica

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N 1 PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-OR/12 "LINGUA E LETTERATURA ARABA" DELLA FACOLTA DI LINGUA E CULTURA ITALIANA

Dettagli

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica)

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica) SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E DISCUSSIONE PUBBLICA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO, SETTORE CONCORSUALE 10/C1 - SETTORE

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA VALUTAZIONE COMPARATIVA per n. 1 posto di ricercatore universitario di ruolo per il settore scientifico-disciplinare BIO/10 BIOCHIMICA presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Area Gestione Risorse Umane e Formazione Settore Personale Docente PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO

Dettagli

3rlL2l2Or4 VERBALE N. 2. VALUTAZTONE DELLE PUBBLTCAZTONT SCTENTTFTCHE, DEL CURRTCULUM, DELL'ATTMTA' DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

3rlL2l2Or4 VERBALE N. 2. VALUTAZTONE DELLE PUBBLTCAZTONT SCTENTTFTCHE, DEL CURRTCULUM, DELL'ATTMTA' DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.l POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSr DELL'ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.24O/2O1O - PER rl SETTORE CONCORSUATE O6ICL -SETTORE SCTENTTFTCO DISCIPLINARE

Dettagli

Prima del sorteggio la candidata è stata identificata ed è stata data lettura degli art. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.1994, n. 487.

Prima del sorteggio la candidata è stata identificata ed è stata data lettura degli art. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.1994, n. 487. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO - DISCIPLINARE M- Ped/03 Didattica e Pedagogia Speciale FACOLTA DI Scienze della

Dettagli

:~I. ... j;c , ~~ ss» z» C. ss- K :J>(f) ~ =4 ~ =io !~0 : ~~ ~ ):> e ~ [~ ::o m ~

:~I. ... j;c , ~~ ss» z» C. ss- K :J>(f) ~ =4 ~ =io !~0 : ~~ ~ ):> e ~ [~ ::o m ~ Commissione della procedura di selezione ai fini della chiamata a professore di seconda fascia per il settore concorsuale 021B2 - s.s.d. ]i'is/03 "Fisica della Materia" ai sensi dell'art. 18della legge24012010.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA D.R. n. 10384 I L R E T T O R E VISTO il T.U. delle leggi sull Istruzione Superiore, approvato con R.D. 31/8/1933, n. 1592; VISTA la Legge n 168/89; VISTA la Legge n. 210/98; VISTA la Legge n. 370/99;

Dettagli

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 02 novembre 2011

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 02 novembre 2011 Procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di personale addetto ad attività di ricerca e di didattica integrativa con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art. 24 della Legge 240/2010

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

RELAZIONE. E stato nominato Presidente il Prof. Lorenzo Frediani; ha svolto le funzioni di Segretario il Prof. GianMario Raggetti.

RELAZIONE. E stato nominato Presidente il Prof. Lorenzo Frediani; ha svolto le funzioni di Segretario il Prof. GianMario Raggetti. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA, FACOLTÀ DI ECONOMIA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/11,

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/B3 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/D1 PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/14 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS- P/03 SCIENZA DELLE FINANZE AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 07.07.2015

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 07.07.2015 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

RELAZIONE FINALE RIASSUNTIVA

RELAZIONE FINALE RIASSUNTIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Valutazione comparativa per la copertura di 3 posti di Ricercatore Universitario, settore scientifico disciplinare SECS-S/03 - Statistica economica, bandita

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE IUS/15 DIRITTO PROCESSUALE CIVILE PRESSO

Dettagli

Giudizio del prof. Daniele Giudizio del prof. Ciciriello Giudizio del prof. Martino

Giudizio del prof. Daniele Giudizio del prof. Ciciriello Giudizio del prof. Martino Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Napoli Parthenope - Settore scientifico disciplinare

Dettagli

MARCO TIBERII Professore associato confermato di diritto amministrativo

MARCO TIBERII Professore associato confermato di diritto amministrativo MARCO TIBERII Professore associato confermato di diritto amministrativo Dati anagrafici Nato a Napoli, il 27.10.1968 Studio: Napoli, Via Vincenzo Bellini, 49 (c.a.p. 80135) Tel. 081 5648558 Fax. 081.5648558

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Pier Franco Spano ordinario di Farmacologia, presso l'università degli Studi di Brescia Presidente

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Pier Franco Spano ordinario di Farmacologia, presso l'università degli Studi di Brescia Presidente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare BIO/14 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università degli Studi

Dettagli

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27 Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n.

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n. SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/G1 PEDIATRIA GENERALE, SPECIALISTICA E NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R. N

PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R. N VERBALE N. 1 Alle ore 10:00 del giorno 31/07/2015 i seguenti Professori: - DE BERNARDIS Paolo dell Università di Roma La Sapienza - MATT Giorgio dell Università di Roma Tre - MATTEUCCI Maria Francesca

Dettagli

*.*.*.* ! Prof. Salvatore VICARI! Prof. Italo TREVISAN! Dott.ssa Mariella PIANTONI

*.*.*.* ! Prof. Salvatore VICARI! Prof. Italo TREVISAN! Dott.ssa Mariella PIANTONI RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 2 POSTI DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO - DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

Bando di concorso da Assistant Professor nel campo del Diritto commerciale e della navigazione (bando n. 3058 del 20 maggio 2014).

Bando di concorso da Assistant Professor nel campo del Diritto commerciale e della navigazione (bando n. 3058 del 20 maggio 2014). Bando di concorso da Assistant Professor nel campo del Diritto commerciale e della navigazione (bando n. 3058 del 20 maggio 2014). Verbale dei lavori della Commissione interna, composta dai professori

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi DECRETO RETTORALE n. 2649/2008 OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa per la copertura di n.1 posto

Dettagli

All.4. Altri Atenei. 1- Pavia, Bologna, Pisa, Sapienza, Torino, Sassari, Parma, Napoli, San Raffaele, Roma 3 idem

All.4. Altri Atenei. 1- Pavia, Bologna, Pisa, Sapienza, Torino, Sassari, Parma, Napoli, San Raffaele, Roma 3 idem REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO DI CHIAMATA DEI PROFESSORI DI RUOLO DI PRIMA E SECONDA FASCIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI AI SENSI DELLE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE N. 240/2010

Dettagli

Teramo, lì 25 febbraio 2009 Presidente - Prof. Eduardo GIANFRANCESCO - Università degli Studi LUMSA di Roma

Teramo, lì 25 febbraio 2009 Presidente - Prof. Eduardo GIANFRANCESCO - Università degli Studi LUMSA di Roma Allegato n. 1 La Dott.ssa Emma BUCCINI ha discusso la tesi di dottorato dal titolo Le fonti del diritto europeo. La trattazione, quale risulta anche dall esposizione orale, presenta un taglio prevalentemente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco Candidato_ dott. CONVERTI Rocco DATI GENERALI Luogo e data di nascita: Rovereto, 12.01.1964 Laurea: architettura,110/110 *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA

Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA BANDO DI CONCORSO ANNO 2016 Master Avanzato in ECONOMIA E POLITICA AGRARIA Direttore: Prof. Pasquale Lombardi Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Direzione generale degli affari

Dettagli

DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA

DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA AL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO CHIRURGICO, MEDICO, ODONTOIATRICO E DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA OGGETTO: RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Procedura di valutazione comparativa ad un posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Economia, settore scientifico disciplinare M-GGR/02 ( Geografia

Dettagli

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati N. 1 - CANDIDATO: Francesco AULETTA Data di nascita: 19.04.1975 Laurea conseguita nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell

Dettagli

UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013

UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013 Consigliere di Parità Consigliera di Parità della Provincia di Foggia UFFICIO CONSIGLIERA di PARITA della PROVINCIA di FOGGIA AVVISO PUBBLICO BORSE di STUDIO Anno Accademico 2012/2013 La Consigliera di

Dettagli

Università degli Studi Napoli Parthenope

Università degli Studi Napoli Parthenope Università degli Studi Napoli Parthenope VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI Parthenope Il sottoscritto Prof. Antonello Cutolo Vista la N.R. n.

Dettagli

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V ALLEGATO A AL VERBALE DELLA SECONDA RIUNIONE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Informatica Titolo I - Istituzione ed attivazione Art. 1 - Informazioni generali 1. Il presente Regolamento didattico si riferisce al Corso di Laurea in Informatica,

Dettagli

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei.

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei. Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli