PIAZZA ANNUNCI. È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIAZZA ANNUNCI. È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:"

Transcript

1 il Gazzettino 0,50 di Livorno Anno XVIII Numero 99 Chiuso alle ore 22,45 Edizione di Domenica 16 settembre2012 Pdl: Berlusconi, "aboliremo l'imu" Grillo fa ridere; Renzi ha nostre idee Rapina tabaccheria dove e' cliente, riconosciuto e arrestato Bottino da 100 uro FINESTRE - PERSIANE - VERANDE ZANZARIERE L UNICA DITTA SPECIALIZZATA IN SERRAMENTI IN PVC ED ALLUMINIO A TAGLIO TERMICO COLOR LEGNO. I tre mari NUOVA SEDE CONSEGNA IN 48 ORE Via DELLA CINTA ESTERNA 44/C - LIVORNO tel: , AMICO SHOP LA VETRINA FATTI NOTARE! SUL TUO GIORNALE BASTA SOLO 36,30 ANNUALI CAPODANNO EBRAICO SETTEMBRE 2012 TORINO 0 INTER 2 PIAZZA ANNUNCI È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:

2 CALCOLO ISEE IMU CONSULENZA E STIPULA CONTRATTI PER COLF E BADANTI

3 Domenica 16 settembre il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - Pagina 3 Pdl: Berlusconi, "aboliremo l'imu" Grillo fa ridere; Renzi ha nostre idee (AGI) - Bari, 16 set. - "Aboliremo l'imu". Lo annuncia l'ex premier Silvio Berlusconi nel corso di un'intervista rilasciata al direttore del 'Giornale', Alessandro Sallusti. "E' uno dei nostri programmi di governo: come abbiamo abrogato l'ici, cosi' aboliremo subito l'imu - ha detto Berlusconi - perche' la casa e' il pilastro su cui ogni famiglia ha diritto di fondare la propria sicurezza del futuro. La sinistra, invece, come primo punto del programma ha l'imposta patrimoniale anche sui piccoli appartamenti". Silvio Berlusconi non svela nulla di piu' sul suo futuro, ne' scopre le carte sul futuro del Pdl. Di un altro partito, pero', parla eccome e lancia un macigno sulla strada delle primarie del Pd. Alla platea dei lettori del Giornale il Cavaliere svela di tifare per Matteo Renzi, perche' porta avanti le idee del Pdl ma sotto il simbolo dei democratici e, quindi, gli fa i suoi auguri per la vittoria. Non solo, per Berlusconi l'affermazione di Renzi alle primarie sarebbe la realizzazione di un "miracolo: trasformerebbe il Pd in un partito socialdemocratico". Un endorsement che, pero', a molti nel Pd - e non solo - suona piu' come uno 'sgambetto' piuttosto che la volonta' reale di lanciare la volata al sindaco di Firenze. Del resto, non e' un mistero che la vittoria di Bersani alle primarie 'giocherebbe' a favore del Cavaliere, non solo in termini anagrafici ma anche e soprattutto perche' consentirebbe a Berlusconi di impostare nuovamente la campagna elettorale come il 'salvatore' della patria (concetto ribadito anche oggi nella lunga intervista a Alessandro Sallusti a bordo della nave Msc) contro il pericolo comunista. Inoltre, la vittoria di Bersani rinsalderebbe l'asse con Vendola, allontanando ulteriormente l'udc di Casini e riportando i centristi nell'area del centrodestra. Al contrario, la vittoria di Renzi - sostenitore del proseguimento della politica montiana - riaprirerebbe i giochi, scompaginando gli attuali assetti e a quel punto, ragionano nel Pdl, la ridiscesa in campo del Cavaliere diverrebbe alquanto improbabile. Tanto che, 'annusando' il 'trabochetto', lo staff del sindaco fiorentino si affretta a commentare: Berlusconi tenta di fare lo sgambetto a Renzi. E lo stesso destinatario degli auguri non e' da meno e gela il Cavaliere: "dopo il governo Berlusconi anhe un governo guidato dal pulcino pio sarebbe in grado di f a r e m e g l i o ". Berlusconi ne ha anche per Beppe Grillo, guardato con interesse subito dopo il buon risultato del suo movimento alle amministrative e oggi liquidato con un poco generoso "e' uno straordinario attore comico, ma sta ancora facendo quel mestiere. Non ci si improvvisa amministratori di un Paese o di una citta'". Conversando poi a tavola con alcuni commensali, il Cavaliere ha confidato di non avere ancora le idee chiare sul da farsi, s ridiscendere in campo per la s e s t a v o l t a o m e n o. Molto dipndera', ha ribadito, dalla legge elettorale ma anche dalle elezioni siciliane e da cosa succder a ' a l l ' i n t r n o d l P d. Nelle oltre due ore di intervista Berlusconi non si e' dedicato solo alle questioni di casa altrui. L'ex premier non ha nascosto la preoccupazione per la crisi e la recessione che frena il Paese. Anzi, il Cavaliere ha puntato il dito contro il fiscal compact, le cui norme a suo dire "impediscono la crescita". Poi ha insistito sulla necessita' di abbassare le tasse, altrimenti l'italia non uscira' dalla recessione, promettendo che se andra' di nuovo al governo eliminera' subito l'imu. Parole dure anche per la Cancelliera Merkel, colpevole per Berlusconi di mettersi di traverso alla possibilita' che la Bce e- metta moneta, e il no di Berlino e' "un mattone che pesa in maniera tragica". Infine, il Cavaliere confessa il suo scetticismo sul fondo salva-stati, " d i f f i c i l m e n t e f u n z i o n e r a ' ". Ma prima di sedersi a tavola per salutare i lettori del Giornale, l'ex premier non ha dimenticato di pronunciare parole di elogio per il segretario del Pdl, "una persona speciale, il miglior politico in circolazione". M5S: Grillo, candidati e programma tutti scelti sulla rete (AGI) - Roma, 16 set. - "Per le politiche i candidati del M5S saranno scelti on line e il programma sara' discusso e completato attraverso una piattaforma in Rete". Lo ha annunciato il leader del movimento, Beppe Grillo, su T w i t t e r. In un articolo sul blog Grillo torna: "Le liste dei candidati regionali e comunali sono definite in autonomia sul territorio, il programma e' deciso da loro, il voto in consiglio e' dato sempre in piena liberta'". Grillo in ogni caso spiega che "il M5S non puo' sottrarsi al confronto". (AGI). Fiat: Camusso, "metalmeccanici chiedano uniti un confronto" (AGI) - Roma, 16 set. - "Le tre organizzazioni dei metalmeccanici utilizzino questa occasione per fare una proposta unitaria e riaprire il confronto con la Fiat e il governo". Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso. Il tema, ha spiegato, "non e' il calo di produzione che riguarda tutti, il tema e' che non c'e' alcuna politica industriale che contrasti quel calo di produzione e permetta di immaginare di recuperarlo". UNA PUBBLICITA EFFICACE! Publigold Ufficio pubblicità de il Gazzettino di Livorno contatta subito!

4 Domenica 16 settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 4 Cane del soccorso alpino Belluno ritrova anziano frate scomparso (AGI) - Pedavena (Belluno), 16 set. - Lo ha trovato vivo, steso su un prato, si e' seduto accanto a lui e ha iniziato ad abbaiare per avvertire il suo conduttore. Cosi' il cane di un'unita' cinofila del Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi ha segnalato, questa mattina alle 9 circa, il ritrovamento di R.L., 80 anni, un frate vissuto a lungo a Genova, ora ospite della Casa di riposo Padre Colbe di Pedavena, per la cui scomparsa ieri sera erano scattate le ricerche. L'assenza dell'anziano, uscito probabilmente per una passeggiata, era stata notata nel tardo pomer i g g i o. Pensando che potesse essersi allontanato con uno dei molti conoscenti senza ricordarsi di firmare il registro delle uscite, i responsabili della struttura lo avevano atteso a lungo, per poi allertare il 118. Alle erano quindi state attivate le squadre del Soccorso alpino di Feltre che, con il supporto del Centro mobile di coordinamento, dei soccorritori di Belluno e delle unita' cinofile, presenti anche i vigili del fuoco, avevano iniziato a perlustrare l'area collinare attorno all'edificio. Col passare delle ore sono quindi arrivate le segnalazioni di una ragazza e di un uomo che lavorava con il trattore: entrambi avevano visto l'anziano verso le sette di sera camminare lungo una strada asfaltata nelle vicinanze. In quella zona all'alba si sono concentrati i soccorritori, fino al ritrovamento, 300 metri in linea d'aria con la Casa di riposo. L'uomo, che, disorientato, aveva dormito sotto una vigna, nel tentativo di rialzarsi era scivolato sul prato in discesa, dove il cane lo ha individuato. Stava bene, ma per precauzione e' stato affidato a un'ambulanza che lo ha accompagnato all'ospedale di Feltre per i controlli d e l c a s o. Alle squadre gia' in ricerca oggi si stavano unendo i soccorritori di Longarone e delle Prealpi Trevigiane ed erano sul posto anche i finanzieri. LETTERATURA: A DONATELLA BISUTTI IL PREMIO "CAMAIORE 2012" (AGI) - Viareggio, 16 set. - Con un vero e proprio verdetto al fotofinish, è la milanese Donatella Bisutti ad aggiudicarsi l'edizione 2012 del Premio Letterario Camaiore. La sua opera, 'Rosa Alchemica' (Crocetti) ha prevalso per soli due voti (quattordici contro dodici) su Antonella Anedda e il suo 'Salva con nome' (Mondadori), sia su Marco Guzzi e il suo 'Il cuore a nudo' (Paoline). Applausi anche per i premi speciali a Claudio Angelini, Renzo Ricchi e Marcia Theophilo. Menzione d'onore a Roberto Malini con 'Il silenzio dei violini', dedicato alla difesa dei diritti umani, in particolare della pop o l a z i o n e r o m. Emozionante, infine, la presenza del poeta americano Billy Collins, che ha ricevuto il Premio Internazionale, salutato anche dal Console Generale degli Stati Uniti Sarah Morrison in rappresentanza dell'ambasciata Usa. Crisi: sondaggio, per 60% Pmi governo Monti negativo (AGI) - San Martino in Campo (Pg), 16 set - Il 60% delle piccole e medie imprese boccia l'operato del governo Monti. E' quanto emerge da un sondaggio Swg effettuato per Confesercenti diffuso in occasione del Meeting dell'associazione. Il 54,3% del campione giudica "insoddisfacente" l'esperienza del governo tecnico, mentre il 5,4% la ritiene addirittura "del tutto negativa". Solo il 3,1% dei piccoli imprenditori giudica "molto positiva" l'esperienza dell'esecutivo Monti mentre per il 37,2% del campione l'operato dell'esecutivo del Professore e' "positivo". Nubifragio Lipari: in arrivo mezzi della protezione civile (AGI) - Catania, 16 set. - E' terminato nel tardo pomeriggio il sopralluogo compiuto a Lipari dal capo del distaccamento provinciale di Messina della Protezione Civile Regionale. La ricognizione e' servita a verificare lo stato dei luoghi e programmare gli interventi da compiere, dopo il nubifragio che di ieri sull'isola. Lo riferisce una nota della presidenza della Regione Sicilia. Con le autorita' comunali e' stato deciso che domani esperti e geologi della Protezione Civile regionale saranno a Lipari per accertare lo stato di salute dei versanti collinari dai quali si sono staccate le colate di detriti riversatesi sul centro e in alcune frazioni. Si attende, quindi, l'esito di queste ispezioni per mettere in campo gli interventi che saranno ritenuti necessari. I vertici della Protezione Civile regionale hanno dato disponibilita' al sindaco di Lipari per l'invio di uomini e mezzi per le operazioni di sbancamento, che in questa fase sono state effettuate dai mezzi messi a disposizione dalle autorita' locali..rapina tabaccheria dove e' cliente, riconosciuto e arrestato (AGI) - Bergamo, 16 set. - Quando e' andato a fare la rapina si e' mascherato per non farsi riconoscere. Solo che poi ha scelto per il colpo la tabaccheria dove andava tutti i giorni a comperare le sigarette, e dove hanno subito riconosciuto la sua voce. Un operaio con piccoli precedenti, e' stato arrestato per avere rapinato la tabaccheria del suo paese. Passamontagna in testa, il giovane ha fatto irruzione nel negozio e minacciando con un coltellino la cassiera si e' fatto consegnare l'incasso del momento, 100 euro. Per la Pubblicità su il Gazzettino di Livorno contattail numero publigold

5 Domenica 16 Settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - Pagina 5 Capodanno Ebraico Auguri per un buon 5773 CAPODANNO EBRAICO SETTEMBRE 2012 Il Capodanno Rosh Ha-Shanà cade i primi due giorni del mese di Tishrì ed è il capo d'anno per la numerazione degli anni, per il computo dei giubilei e per la validità dei documenti. Ha un carattere e un'atmosfera assai diversi da quella normalmente vigente nel capo d'anno "civile" in Italia. Infatti è considerato giorno di riflessione, di introspezione, di auto esame e di rinnovamento spirituale. E' il giorno in cui, secondo la tradizione, il Signore esamina tutti gli uomini e tiene conto delle azioni buone o malvagie che hanno compiuto nel corso dell'anno precedente. Nel Talmud infatti è scritto "A Rosh Ha-Shanà tutte le creature sono esaminate davanti al Signore". Non a caso tale giorno nella tradizione ebraica è chiamato anche "Yom Ha Din", il giorno del giudizio. Il giudizio divino verrà sigillato nel giorno di Kippur, il giorno dell'espiazione. Tra queste due date corrono sette giorni che sommati ai due di Rosh Ha-Shanà e a quello di Kippur vengono detti i "dieci giorni p e n i t e n z i a l i ". Rosh Ha-Shanà riguarda il singolo individuo, il rapporto che ha con il suo prossimo e con Dio, le sue i n t e n z i o n i d i m i g l i o r a m e n t o. Nella Torà, (Levitico 23:23,24) il primo giorno del mese di Tishrì è designato come "giorno di astensione dal lavoro, ricordo del suono, sacra convocazione", e nuovamente in Numeri (29:1,6) è ripetuto che è "un giorno di suono strepitoso": un altro dei nomi di questa festa è "Yom Teru'a", giorno del suono dello Shofar, il grande corno. In ottemperanza al comando biblico in questo giorno viene suonato lo Shofar, simbolo del richiamo all'uomo verso il Signore. Questo suono serve a suscitare una rinascita spirituale e a portare verso la teshuvà, il pentimento, il ritorno verso la giusta via. Lo Shofar, oltre a chiamare a raduno, ricorda l'episodio biblico del "sacrificio" di Isacco, sacrificio in realtà mai avvenuto in quanto fu sacrificato un montone al posto del ragazzo. Il corno deve essere di un animale ovino o caprino in ricordo di questo episodio. Inoltre lo shofar ricorda il dono della Torà nel Sinai che era accompagnato da questo suono e allude anche al Grande Shofar citato in Isaia (27:13) "E in quel giorno suonerà un grande shofar", annunciatore dei t e m p i m e s s i a n i c i. I suoni che vengono emessi da questo strumento sono di diverso tipo: note brevi, lunghe e interrotte; secondo una interpretazione esse sono emesse in onore dei patriarchi Abramo, Isacco e Giacobbe. Rosh Ha-Shanà è chiamato anche Giorno del Ricordo, infatti la tradizione vuole che Dio proprio in questa data abbia finito la Sua opera di creazione e sarebbe stato creato Adamo, il primo uomo. Un uso legato a questa giornata vede l'ebreo recarsi verso un corso d'acqua o verso il mare e lì recitare delle preghiere e svuotarsi le tasche, atto che rappresenta simbolicamente il disfarsi delle colpe commesse e un impegno simbolico a rigettare ogni cattivo comportamento, come scritto nel libro biblico di Michà : "Getterai i nostri peccati nelle profond i t à d e l m a r e ". Gli ebrei azkenaziti in questo giorno vestono di bianco, simbolo di purezza e rinnovamento spirituale. Anche i rotoli della Torà e l'arca vengono vestiti di questo colore. Quest'usanza può essere ricondotta al verso di Isaia (1:18) in cui è scritto: "quand'anche i vostri peccati fossero come lo scarlatto, diverranno bianchi come la neve". A Rosh Ha-Shanà si usa mangiare cibi il cui nome o la cui dolcezza possa essere ben augurante per l'anno a venire. Il pane tipico della festa assume una forma rotonda, a simbolo della corona di Dio e anche della ciclicità dell'anno. Con l'augurio che l'anno nuovo sia dolce, si usa mangiare uno spicchio di mela intinta nel miele. Si usa anche piantare dei semini di grano e di granturco che germoglieranno in questo periodo, in segno di prosperità. Si sono chiesti i nostri Maestri: "Perchè all'inizio il Signore ha creato un solo uomo?" Hanno risposto: "Perché i suoi discendenti comprendano che da un uomo nasce un'intera umanità: perciò chi uccide un uomo è come se uccidesse il mondo intero, e chi salva un uomo è come se salvasse il mondo intero." (scheda a cura di Sira fatucci per l'unione delle C o m u n i t à E b r a i c h e I t a l i a n e ) CELLUARE SALVAVITA 89,00 + spese postali ORDINA SUBITO! PUBLIGOLD.NET Concessionaria de il Gazzettino di Livorno NEGOZI ANTI AD ERENTI A L A VETRIN A AM ICO SHOP PUBLIGOLD Ufficio pubbl i ci tà de il Gaz zet ti no di Li vor no Buono sconto Promuovi la tua attività su il Gazzettino di Livorno è un mezzo efficace ed economico Playsistem.com Editoriale Network

6 PUBLIGOLD PER LA VOSTRA PUBBLICITA SU: IL GAZZETTINO DI LIVORNO IL GAZZETTINO DI PISA MENSILMENTE SITI INTERNET circuito playsistem.com : Annuncionline.html scrivete a: oppure telefonate al numero SERVIZIO STAMPA OFFERTI DA PLAYSISTEM.COM VOLANTINI CALENDARI LOCANDINE GIORNALI PIEGHEVOLI ANCHE PICCOLE QUANTITA

7 Domenica 16 Settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - Pagina 7 Il Livorno, dopo la quarta vittoria in quattro partite, comincia a cullare sogni di gloria. A Modena, sabato, rientreranno Dionisi e Belingheri? E' lecito, a questo punto, alzare l'asticella. Dopo la quarta vittoria in altrettante partite di campionato, continuare a parlare di 'salvezza anticipata' appare, per il Livorno, limitativo. E' giusto, con questa squadra amaranto, irresistibile dalla cintola in su, cullare sogni un po' più importanti. Le prossime tre partite, racchiuse nell'arco di appena otto giorni (sabato prossimo a Modena, martedì 25 in casa con il Cittadella e sabato 29 a Crotone), serviranno per verificare se i ragazzi di Nicola possono legittimamente ambire ad una delle prime sei piazze. Intanto, in attesa del posticipo del lunedì sera fra Varese e Bari, il Livorno, primo insieme al Sassuolo a quota 12 punti, vanta la bellezza di 4 lunghezze di margine sulle attuali terze forze del torneo. Giusto coccolarsi una classifica così brillante. Dopo la vittoria con l'empoli (4-2), gli amaranto hanno trascorso una domenica di riposo. Lunedì riprenderanno gli allenamenti. Da verificare, in vista della trasferta di Modena, le condizioni di Dionisi e Belingheri. FABIO GIORGI L'under 14 del Livorno Rugby non nasconde di puntare a 'mete' di un certo spessore Nella famiglia del Livorno Rugby, la prima squadra a scendere in campo, in questa intensa stagione 2012/13, è stata l'under 14. I ragazzi allenati da Gianni Riccetti e Roberto Insolia hanno affrontato, in amichevole, venerdì 14, sul sintetico del 'Maneo', i coetanei dell'edile Dello Sbarba Etruschi Livorno. I biancoverdi, che pure hanno iniziato da pochissimi giorni la preparazione, hanno denotato un buon grado di forma. Il Livorno Rugby, nei 45' di gara (tre tempi di 15' ciascuno) ha vinto, segnando un buon numero di mete. Al di là del risultato (che in questi casi conta meno di zero; peraltro il match è risultato a 'tabellone rigorosamente spento') i biancoverdi hanno messo in vetrina le ben note qualità tecnico-agonistiche, già evidenziate negli anni scorsi. Tanti ragazzi guidati dal tandem Riccetti-Insolia, al di là dei buonissimi mezzi fisici a disposizione, possono contare già significative stagioni vissute sui campi da rugby. L'under 14 del Livorno Rugby non nasconde di puntare, nella stagione ufficiale alle porte, a 'mete' di un certo spessore. Questi, in rigoroso ordine alfabetico, i giocatori biancoverdi utilizzati nella sgambata con gli Etruschi: Marco Adamo, Giorgio Andrei, Simone Baldi, Niccolò Borghesan, Tommaso Grassi, Diego Ianda, Matteo Liguori, Leonardo Manco, Edoardo Mannelli, Alberto Merani, Federico Mori, Lorenzo Pardini, Alberto Pini, Emanuele Piras, Daniele Romano, Nicola Zannoni. SCOOTER MINI REALE Scooter elettrico per anziani e disabili Hai difficolta a muoverti e per questo non esci piu di casa? VENDITA - NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI Via Alamanni 1/3 Lotto D2/A Località La Fontina - Ghezzano (PISA) tel Riscopri il piacere di uscire senza fatica ed in completa autonomia! Grazie a semplicissimi comandi, lo scooter elettrico mini reale ti conduce in ogni luogo, con la massima sicurezza. le sue ruote non si bucano mai. Si piega in un istante, e si colloca facilmente nel bagagliaio di qualunque vettura. Finalmente con lo scooter mini reale, a tre o a quattro ruote, dotato di cestino porta oggetti, anche gli anziani e le persone che hanno problemi di mobilita potranno ripartite all avventura, E allora non esitate, ritrovate la liberta di uscire di casa. Potrete fare nuovamente ed in completa autonomia tutte le cose che avevate rinunciato a fare: la spesa, le gite al parco, la passeggiata in campagna o al mare, far visita agli amici. E allora richiedete gratuitamente e senza impegno la visita a casa vostra di un nostro tecnico che vi farà provare lo scooter elettrico mini reale. Chiama ora!

8 8 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Domenica 16 Settembre2012 UN BUON 1-1 REGALA IL PRIMO PUNTO ALLA PRO LIVORNO SORGENTI CITTADINO CRONISTA DIVENTA UN NOSTRO REPORTER Se vuoi segnalarci fatti di cronaca, eventi o disservizi di cui sei stato testimone nella tua città chiama il numero oppure scrivici all'indirizzo di posta elettronica UNA PUBBLICITA EFFICACE! Publigold Ufficio pubblicità de il Gazzettino di Livorno contatta subito! PIAZZA ANNUNCI IL LUOGO DOVE PUBBLICARE I TUOI ANNUNCI GRATIS Eppur si muove. Alla terza giornata del campionato di Eccellenza il Pro Livorno Sorgenti, dopo 90 minuti di fuoco, pareggia 1-1 contro la Larcianese tra le mura amiche del Magnozzi portando a casa il primo punto stagionale dopo due sconfitte. E stata una partita molto ruvida, con ben 6 cartellini gialli distribuiti dal arbitro Castri di Empoli. La prima occasione della partita è arrivata al 14 minuto quan - do, dopo una mischia in area, per ben 2 volte l attaccante livornese Tempini si è visto ribattere il proprio tiro dalla difesa, prima che l altra punta Vannucci sparasse un rasoterra che finiva di poco a lato della porta difesa da Lorenzi. Primi 45 minuti in cui il gioco è stato spezzettato dai molti fischi arbitrali, che hanno condizionato i ventidue in campo e reso la prima frazione molto difficile da giocare per entrambe le formazioni. Le migliori occasioni sono infatti arrivate da calci di punizione tentati da Tempini per la PLS che ha labito il palo alla destra del portiere e, per gli ospiti, da Landolina che ha costretto il portiere Sannino ad un ottimo intervento in tuffo. A fine della prima ripresa si infortunava l attaccante della Larcianese Cardillo, il migliore in campo dei suoi fino a quel momento, sostituito ad inizio ripresa da Lazzeretti. Il secondo tempo iniziava sotto un altra luce, con le compagini pronte a sfidarsi a viso aperto per cercare i tre punti. Dopo un susseguirsi di azioni da una parte e dall altra al minuto 18 erano gli ospiti a passare in vantaggio. Con una vera e propria prodezza, dopo una buona azione personale, il neo-entrato Lazzerini firmava l 1-0 con un tiro da oltre 25 metri che andava a insaccarsi sotto l incrocio dei pali. La PLS, affamata di punti, non si è però disunita dopo il gol dello svantaggio e appena 5 minuti più tardi riusciva a trovare la rete del definitivo pareggio. Su cross dalla sinistra del generoso Giacomo Rossi la difesa ospite veniva colta impreparata e, da posizione ravvicinata, Vannucci riusciva a colpire di testa per realizzare l 1-1. Dopo la seconda rete il match scorreva via molto rapidamente fino ad arrivare ai minuti conclusivi quando la Pro Livorno Sorgenti timidamente reclamava per un presunto fallo di mano del difensore Coduti, ma l arbitro decideva di non concedere la massima. Era invece la Larcianese nelle fasi conclusive a sfiorare la vittoria di un soffio prima con una conclusione di Lazzerini che da sotto porta non riusciva ad inquadrare lo specchio e poi con una punizione, allo scadere dei minuti di recupero, calciata da Domenichini colpiva il palo interno dopo essere stata deviata da Lorenzi. La formazione della Pro Livorno non ha comunque demeritato il pareggio mostrando tanta grinta e tanta voglia di terminare la partita con il primo risultato positivo stagionale. I labronici, che contavano tra i titolari ben 5 ragazzi con età pari o inferiore a 19 anni, hanno mostrato tanta voglia e progressi anche sul punto di vista tecnico che fanno ben presagire per le prossime partite. Ora, per la squadra di Ciricosta, c è il doppio derby in trasferta contro il Pisa S.C., che verrà affrontato dai labronici mercoledì nel ritorno di Coppa Italia Eccellenza e domenica in campionato. Chissà che questo punto, conquistato con il sudore della fronte e una grande determinazione,non sia il viatico per un roseo futuro per la squadra labronica. PLS : Sannino, Postolache, G.Rossi, Frediani, Filippi, Sgariglia, Arbulla (66 Barbieri), Ercoli, Tempini, F.Rossi (74 Lambardi), Vannucci. All. Ciricosta Francesco Bartalini CAMPIONATO DI PROMOZIONE BUON PARI DELL ARMANDO PICCHI Altro buon pareggio per 1-1 ottenuto dall'armando Picchi nell'impianto casalingo nella seconda giornata del campionato promozione. La squadra di Di Rolla ha mostrato un gran bel gioco, specialmente durante il primo tempo riuscendo a mettere spesso alle corde il Castel Badie. La formazione labronica è riuscita a passare in vantaggio al ventesimo con una splendida azione corale. Tutto è iniziato quando Ferretti ha passato la palla sulla fascia a Brondi che, dopo una lunga discesa sul lato sinistro, è riuscito a metterla in mezzo dove l'attaccante Piombino, a seguito di uno stop di petto, ha insaccato con una rovesciata da cineteca. I labronici, nonostante le numerose occasioni da rete, non sono riusciti a chiudere definitivamente la partita e, complice un leggero calo fisico, al venticinquesimo della ripresa gli ospiti hanno trovato il pareggio. Lo stesso Ferretti stavolta è diventato protagonista in negativo, sbagliando un rinvio dopo una superba parata del portiere Figaro e concedendo all'attaccante ospite Ceccanti un'occasione impossibile da sbagliare per siglare l' 1-1. E' un pareggio che lascia comunque il sorriso sulla bocca alla società livornese, di cui già questa settimana si sono potuti notare notevoli miglioramenti sia dal punto di vista tattico che tecnico e atletico, che lasciano pensare che l'appuntamento con la vittoria sia sempre più vicino per i ragazzi di Di Rolla. Francesco Bartalini PIAZZA ANNUNCI I TUOI ANNUNCI GRATIS PUBBLICALI DA NOI

9 Domenica 16 Settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - -Pagina 9 tabellini della Serie A ROMA-BOLOGNA 2-3 Florenzi 6', 15' Erik Lamela, 71' Gilardino, 72' Diamanti, 89' Gilardino. ROMA (4-3-3): 24 Stekelenburg; 23 Piris (Dal 75' Marquinhos), 29 Burdisso, 5 Castan, 42 Balzaretti; 15 Pjanic (Dal 68' Marquinho), 77 Tachsidis, 48 Florenzi; 8 Lamela (Dal 68' Nico Lopez), 22 Destro, 10 Totti. A disp.: 13 Goicoechea, 55 Svedskauskas, 46 Romagnoli, 11 Taddei, 47 Lucca, 26 Tallo. All.: Zeman BOLOGNA ( ): 25 Agliardi; 11 Motta (Dal 75' Garics), 5 Antonsson, 21 Cherubin, 3 Morleo; 6 Taider, 15 Perez (Dal 45' Pazienza), 17 Guarente (Dal 45' Pulzetti); 33 Kone; 23 Diamanti, 10 Gilardino. A disp.: 1 Curci, 22 Lombardi, 45 Carvalho, 20 Abero, 43 Sorensen, 77 Pasquato, 7 Gimenez, 99 Acquafresca, 18 Gabbiadini. All.: Pioli Note Ammoniti: Perez (B), Pjanic (R), Castan (R), Balzaretti (R), Tachsidis (R), Morleo (B), Totti (R). FIORENTINA-CATANIA ' Jovetic, 75' Toni Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado (dal 73' Matias Fernandez), Migliaccio, Pizarro, Borja Valero, Pasqual (dall'83' Cassani); Jovetic, Ljajic (dal 63' Toni). All.: Montella. Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Biagianti (dall'82' Izco), Lodi, Almiron (dal 45' Castro); Barrientos, Bergessio, Gomez (dall'89' Doukara). All.: Maran. GENOA-JUVENTUS 1-3 GENOA (4-3-3): Frey S.; Sampirisi (78' Ferronetti), Canini, Bovo (66' Granqvist), Antonelli (81' Melazzi); Kucka, Seymour, Bertolacci; Jankovic, Borriello, Immobile. All.: De Canio. JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Caceres (75' Lichtsteiner), Marchisio, Pirlo, Giaccherini, De Ceglie (54' Asamoah); Giovinco, Matri (54' Vucinic). All.: Carrera. Arbitro: Rocchi di Firenze Marcatori: 17' Immobile (G), 60' Giaccherini (J), 77' Vucinic (J) rig., 83' Asamoah (J). Ammoniti: Canini (G), Immobile (G), Barzagli (J), Bonucci (J), Pirlo (J). Arbitro Rocchi SIENA-UDINESE 2-2 Siena ( ): Pegolo; Neto, Paci, Del Grosso; Angelo, Vergassola, D'Agostino (Dal 32' Ze' Eduardo), Rubin (Dal 59' Sestu); Rodriguez, Rosina (Dal 90' Paolucci); Calaiò. All. Cosmi. Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Pinzi, Lazzari, Pasquale; Barreto (Dal 62' Fabbrini), Di Natale (Dal 91' Ranegie). All. Guidolin. Marcatori: 3' Basta (UDI), 5' Di Natale (UDI), 70' Calaiò (SIE), 77' Ze' Eduardo (SIE) Ammoniti: 51' Neto (SIE), 61' Danilo (UDI), 81' Domizzi (UDI), 86' Ze' Eduardo (SIE) Espulsi: 41' Guidolin (UDI), 52' Lazzari (UDI) per doppia ammonizione. arbitro De Marco Vogliamo Stampare le tue idee con il nostro servizio stampa Play sistem.com Contatta Il numero Ammonizioni: 19' Ljajic (F), 39' Pizarro (F), 39' Gomez (C), 68' Jovetic (F), 85' Spolli (C). Arbitro: Doveri di Roma Promuovi la tua attività! a partire da 42 euro iva compresa Per una durata di 15 giorni su

10 Domenica 16 settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale- Pagina 10 CETECO Poltroncina Montascale la 3.a giornata del campionato di Serie A Sabato 15 settembre PALERMO-CAGLIARI 1-1 MILAN-ATALANTA 0-1 Domenica 16 settembre CHIEVO-LAZIO 1-3 FIORENTINA-CATANIA 2-0 GENOA-JUVENTUS 1-3 NAPOLI-PARMA 3-1 PESCARA-SAMPDORIA 2-3 ROMA-BOLOGNA 2-3 SIENA-UDINESE 2-2 TORINO-INTER 0-2 Prima Divisione - Girone A 3^ Giornata 15/09-16/09 Le Poltroncine Montascale CETECO non necessitano di opere murarie! Con grandi facilità si montano le scale fino ai piani alti. Le poltroncine montascale sono tutte dotate di braccioli e cinture di sicurezza. Utili sia per anziani che per i disabili, permetteno di fare le scale e diventare finalmente INDIPENDENTI. Il prezzo varia in base alle esigenze del cliente ed il pagamento può avvenire anche in 12 rate mensili (SENZA INTERESSI), o 24 rate a tasso agevolato. Si può inoltre usufruire dei contributi statali o sgravi fiscali previsti dalla legge. Prenotate senza impegno una visita di un tecnico per un preventivo gratuito. Compreso nel prezzo un soggiorno per 4 persone per 8 giorni in un residence bilocale in Italia Chiama ora! Data Risultato 15/09 Tritium 2-2 Como 16/09 Albinoleffe 3-1 Entella 16/09 Cremonese 2-0 Feralpi 16/09 Lecce 2-0 San Marino 16/09 Pavia 0-0 Lumezzane 16/09 Portogruaro 2-0 Carpi 16/09 Reggiana 2-0 Cuneo 16/09 Trapani 3-2 Treviso Riposa: Sudtirol Prima Divisione - Girone B 3^ Giornata 14/09-16/09 Data Risultato 14/09 Viareggio 1-1 Prato 16/09 Avellino 1-1 Paganese 16/09 Catanzaro 1-2 Benevento 16/09 Frosinone 2-1 Andria 16/09 Nocerina 0-1 Latina 16/09 Perugia 2-0 Gubbio 16/09 Pisa 2-2 Barletta 16/09 Sorrento 2-0 Carrarese NEGOZI ANTI AD ERENTI A L A VETRIN A AM ICO SHOP PUBLIGOLD Ufficio pubbl i ci tà de il Gaz zet ti no di Li vor no Non fai pubblicità su il Gazzettino di Livorno? peccato non farsi vedere! PUBLIGOLD PUBBLICITÀ -

11 Domenica 16 settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale Pagina 11 CETECO Poltroncina Montascale Seconda Divisione - Girone A 3^ Giornata 16/09-16/09 Casale 1-2 Bellaria Castiglione 0-0 Giacomense Fano 3-3 Milazzo Forli' 0-1 Alessandria Monza 2-1 Bassano Pro Patria 4-1 Rimini Renate 1-2 Savona Santarcangelo 1-1 Venezia Valle D'Aosta Seconda Divisione - Girone B 3^ Giornata 16/09-16/09 Aprilia 3-0 L'Aquila Buggiano 0-0 Vigor Lamezia Campobasso 1-1 Poggibonsi Fondi 1-1 Chieti Gavorrano 1-2 Arzanese Martina 2-1 Teramo Melfi 1-2 Foligno Pontedera 1-0 Hinterreggio Salernitana 2-2 Aversa 4a giornata serie B i risultati Le Poltroncine Montascale CETECO non necessitano di opere murarie! Con grandi facilità si montano le scale fino ai piani alti. Le poltroncine montascale sono tutte dotate di braccioli e cinture di sicurezza. Utili sia per anziani che per i disabili, permetteno di fare le scale e diventare finalmente INDIPENDENTI. Il prezzo varia in base alle esigenze del cliente ed il pagamento può avvenire anche in 12 rate mensili (SENZA INTERESSI), o 24 rate a tasso agevolato. Si può inoltre usufruire dei contributi statali o sgravi fiscali previsti dalla legge. Prenotate senza impegno una visita di un tecnico per un preventivo gratuito. Compreso nel prezzo un soggiorno per 4 persone per 8 giorni in un residence bilocale in Italia Chiama ora! Brescia - Padova 0-0 Ascoli - Spezia 2-0 Cittadella - virtus Lanciano 1-0 Grosseto - Crotone 1-0 Livorno - Empoli 4-2 Novara - Juvestabia 1-1 Reggina - Modena 2-2 Sassuolo - ProVercelli 2-1 Ternana - Cesena 0-0 Vicenza - Verona 2-3 As Varese - Bari il 17/09/2012 alle 20:45 diventa lettore sostenitore dal sito internet basta un click con paypal Non fai pubblicità su il Gazzettino di Livorno? peccato non farsi vedere! PUBLIGOLD PUBBLICITÀ -

12 Domenica 16 Settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - Pagina 12 OROSCOPO DAL 10 Settembre 2012 ARIETE 21/03 20/04 cercate in questi giorni di passare all azione adesso, e certo voi non ve lo farete ripetere due volte: sposatevi, programmate un erede o anche un addio. SU COSA PUNTARE:allo spirito TORO 21/04 20/05 Giove alimenterà la speranza di creare un legame importante, capace di farvi dimenticare il passato. Molto dipende dalla vostra disponibilità. SU COSA PUNTARE:al rinnovamento GEMELLI 21/05 21/06 le stelle di questa settimana riservano belle novità anche per i legami familiari. Che sono adesso aperti anche alle innovazioni e novità che volete da tempo. SU COSA PUNTARE:al gusto CANCRO 22/06 22/07 Le stelle di questa settimana toccano il campo dei contatti con il mondo esterno, del lavoro, dei progetti che avete in mente. in amore possibili rivoluzioni. SU COSA PUNTARE:alla delicatezza LEONE 23/07 23/08 molto interessante l evoluzione delle stelle nel vostro ciel, sempre più libero dalle pesanti nubi del passato. È il momento di pensare in grande. SU COSA PUNTARE:al lavoro VERGINE 24/08-22/09 Settimana che rafforza notevolmente tanto i vostri progetti quanto la figura professionale che volete ricreare. scoprirete le gioie dell innamoramento. SU COSA PUNTARE:al movimento BILANCIA 23/09 22/10 lanciate le vostre proposte adesso che il cielo rende disponibili le persone importanti nei vostri confronti.marte vi ridà tono e grande energia. SU COSA PUNTARE:alle nuove associazioni SCORPIONE 23/10 22/11 siete di nuovo in grado di parlare, di instaurare una comunicazione il più possibile sincera con la persaona di sempre. cautela nello sport. SU COSA PUNTARE:alla forma SAGITTARIO 23/11 21/12 le occasioni di fare incontri conturbanti e di dare inizio a nuove relazioni esaltanti ci sono tutte. Viaggi di lavoro, contatti con nuovi ambienti. SU COSA PUNTARE:al respiro CAPRICORNO 22/12 20/01 Gli avvenimenti imprevedibili possono destabilizzarvi e farvi sentire senza reti di protezione nell attività. La vostra forza è il senso pratico che certo non vi manca. SU COSA PUNTARE:al ricevere ACQUARIO 21/01 19/02 dotati di intuito, sapete che tante cose nella vostra vita vanno cambiate ed ora è giunto il momento! Le stelle sono al lavoro per voi. Cure di bellezza. SU COSA PUNTARE: alla forma PESCI 20/02 20/03 la vostra grande forza è sostenuta dalle occasioni fortunate che si presentano sulla vostra, soprattutto nella seconda parte della settimana. Amicizie utili al vostro scopo. SU COSA PUNTARE:a un capriccio PIAZZA ANNUNCI Previsione per Lunedì 17 Settembre Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso con transito di velature temporaneamente e localmente più consistenti. Venti: deboli variabili, tendenti a provenire da ovest, nord-ovest. Mari: poco mossi. Temperature: stazionarie. Locali e lievi diminuzioni saranno possibili nelle temperature minime in particolare nelle zone interne. Previsioni per Martedì 18 Settembre Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Dal tardo pomeriggio-sera tendenza ad aumento della nuvolosità alta e stratificata a partire dalla costa in graduale estensione verso l'interno. Venti: deboli occidentali. Mari: poco mossi. Temperature: quasi stazionarie. Previsione per Mercoledì 19 Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse. Dal tardo pomeriggio sera locali temporali saranno più probabili sulle zone settentrionali. Venti: deboli-moderati sud occidentali con locali rinforzi sull'arcipelago. Mari: moto ondoso in aumento fino a mari mossi in particolare nei bacini a nord dell'elba. Temperature: minime in aumento, massime in calo. i tuoi annunci gratis Dimensione magia Centro esoterico di astrologia, cartomanzia, arti divinatorie. Scrittura medianica. consulenze sentimentali, di lavoro, Fortuna benessere interiore. numeri gratuiti lotto e superenalotto per informazioni e appuntamenti dalle ore 14 alle 20 (no numeri anonimi)

13

14 BAGNO REALE Sollevatore per Vasca pagamento in Comode Rate Mensili Avete problemi ad entrare e uscire dalla vasca da bagno? Da oggi il problema è risolto con il Sollevatore per vasca da bagno BAGNO REALE. Prenota una dimostrazione gratuita senza impegno a casa tua. Il tecnico porterà con sé la metà di una vasca e ti farà provare il sistema BAGNO RE- ALE seduto effettivamente sul sollevatore, potrai essere abbassato e sollevato facilmente come se fossi nella tua vasca da bagno. Non è ingombrante, non occorre cambiare o modificare la vasca, solleva fino a 125 kg di peso ed ha due anni di garanzia. Richiedi subito una visita di un tecnico per una DIMOSTRAZIONE GRATUITA. Chiama ora!

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2012-2013

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2012-2013 COMUNICATO UFFICIALE N. 88/L DELL 11 SETTEMBRE 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 88/191 CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2012-2013 Si allega al presente Comunicato il calendario del Campionato

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016 COMUNICATO UFFICIALE N.114/L DEL 14 SETTEMBRE 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 114/234 CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016 Si allega al presente Comunicato il calendario del Campionato

Dettagli

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00 Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 TROPPI ASSENTI IN AVANTI OKAKA LONDRA ROMA LONDRA E una Roma in chiara emergenza

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11)

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) (inevitabili) si riferiscono a quei gol a fronte dei quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata Sono in totale 24116 i match disputati fino ad oggi nella massima serie. Si annoverano 16752 vittorie (di cui 11904 in casa e 4848 in trasferta) e 7364 pareggi totali;

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera.

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera. +5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno La sempre maggiore presenza di imprese gestite da stranieri rappresenta un ostacolo per gli imprenditori italiani, ma il vero problema rimane

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 PRIMAVERA TIM CUP 2015/2016 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2015/2016 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa di NICOLO' AMORUSO I posticipi del Lunedì Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa 1 / 6 Juventus 2 Livorno 0. Con questo successo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Serie B 2015-16 Incontro della 5ª giornata ASCOLI-BRESCIA. Sabato, 26 settembre 2015. Incontri recenti. Data GG Incontro Ris. Data GG Incontro Ris.

Serie B 2015-16 Incontro della 5ª giornata ASCOLI-BRESCIA. Sabato, 26 settembre 2015. Incontri recenti. Data GG Incontro Ris. Data GG Incontro Ris. PT G V N P F S ASCOLI casa BRESCIA trasferta ASCOLI totale BRESCIA totale 3 2 1 1 2 3 2 3 4 1 3 2 6 4 4 1 1 2 2 1 5 5 7 ASCOLI Incontri recenti BRESCIA Data GG Incontro Ris. Data GG Incontro Ris. 12-09-2015

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo:

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: 1) Toro-Inter 2) Sampdoria Toro 3) Toro Verona 4) Cagliari Toro

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative. Pubblicata nella G.U del 26 febbraio la proroga per le gare gas LEGGE 25 febbraio 2016, n. 21. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Quasi 55 miliardi sono però tornati nelle tasche degli italiani sotto forma di vincite. Nelle casse dell'erario oltre 9 miliardi

Quasi 55 miliardi sono però tornati nelle tasche degli italiani sotto forma di vincite. Nelle casse dell'erario oltre 9 miliardi Fonte 15-12-2011 ore 12:31 - sb GIOCHI: 2011 RECORD, RACCOLTA A 76 MLD Quasi 55 miliardi sono però tornati nelle tasche degli italiani sotto forma di vincite. Nelle casse dell'erario oltre 9 miliardi Ancora

Dettagli

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Tel. 0392807521 0392807511 Gli under 30 italiani e la qualità della vita per provincia A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Nel capoluogo ligure gli under 30 hanno più opportunità a livello lavorativo e più

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

La rivelazione della Parola di Dio

La rivelazione della Parola di Dio Domenica, 26 settembre 2010 La rivelazione della Parola di Dio Salmo 119:130- La rivelazione delle tue parole illumina; rende intelligenti i semplici. Apro la bocca e sospiro, per il desiderio dei tuoi

Dettagli

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 Pulcini 2 anno girone 28 UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 02-04-2012 09:01 - Pulcini 2 anno Per dovere di cronaca dirò che la partita è finita con un tristissimo pareggio che, sinceramente,

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a .0 c o m u n i c a t o s t a m p a Unioncamere, occupazione: nel 2009 più opportunità per laureati e diplomati Laureati in Economia e ragionieri, pur calando di numero, mantengono la prima posizione nella

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma 5 Campionati di calcio di serie A Che cosa si impara nel capitolo 5 Si può vedere come è cambiato il gioco del calcio - partite vinte/perse/pareggiate e goal fatti/subiti attraverso la tabella a doppia

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE Il Comitato Provinciale della Lega Calcio UISP di Modena, indice ed organizza per la stagione sportiva 2014/2015, l attività di Campionato per le seguenti categorie con

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL

Dettagli

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d.

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. asd.torretta@fipav.li.it - www.torrettavolley.it U15M Terza al Torneo Nazionale Lupi Volley School L'under 15 maschile del Torretta Volley

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Il tempo e le stagioni

Il tempo e le stagioni Unità IV Il tempo e le stagioni Contenuti - Tempo atmosferico - Stagioni - Mesi - Giorni Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto osserva L Orsoroberto guarda fuori dalla finestra e commenta il tempo atmosferico.

Dettagli

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B. COMUNICATO UFFICIALE N. 20 DEL 16 settembre 2014

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B. COMUNICATO UFFICIALE N. 20 DEL 16 settembre 2014 A) RISULTATI DI GARE LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell'assunzione di altre eventuali decisioni in esito all'esame della posizione

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

Indice dei prezzi delle case in affitto

Indice dei prezzi delle case in affitto Indice delle case in affitto Primo trimestre 2016 Sinossi Tornano a salire i prezzi medi delle locazioni in Italia dopo i mesi invernali, con un incremento dell 1,2% che fissa il valore medio al metro

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Log-on 2.0. 120 Ordini professionali e associazioni di categoria pagano Europaconcorsi per offrire a tutti i loro iscritti i nostri servizi

Log-on 2.0. 120 Ordini professionali e associazioni di categoria pagano Europaconcorsi per offrire a tutti i loro iscritti i nostri servizi Log-on 2.0 Dal 1998 europaconcorsi.com è il sito internet di riferimento per gli architetti italiani. Da oltre 10 anni forniamo servizi d'informazione e comunicazione professionale ai maggiori Ordini professionali

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE)

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) REGOLA NUMERO 12 FALLI E SCORRETTEZZE Un calcio di punizione diretto, da battere nel punto in cui è accaduto, è accordato alla squadra

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 127/248 NULLA OSTA PER L ESERCIZIO DELLA CRONACA SPORTIVA RADIOTELEVISIVA In relazione alle richieste inoltrate da

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

La graduatoria 2015 dei Comuni capoluogo di provincia sostenibili turisticamente in relazione alla spesa pubblica locale

La graduatoria 2015 dei Comuni capoluogo di provincia sostenibili turisticamente in relazione alla spesa pubblica locale OSSERVATORIO NAZIONALE SPESA LOCALE E TURISMO SOSTENIBILE La graduatoria 2015 dei Comuni capoluogo di provincia sostenibili turisticamente in relazione alla spesa pubblica locale Elena Battaglini MSc PhD

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Tuttosport League - Torneo a Gironi 2012-13 Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 01 del 14 Giugno 2012

Bollettino Ufficiale n. 01 del 14 Giugno 2012 F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Ferrara via Veneziani, 63/A 44100 Ferrara Tel. 0532 770294 Fax 0532 770372 e-mail: info@figcferrara.it web: www.figcferrara.it / www.lnd.it Bollettino Ufficiale n. 01

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra virtuale di calcio all'interno

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Tuttosport League - Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una "squadra virtuale" di calcio all'interno

Dettagli

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE.

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. TAGLIANDO DEL 30% I COSTI DELLA POLITICA DEI COMUNI SI TROVEREBBERO RISORSE PER 900 MILIONI PER ATTENUARE IL CARICO FISCALE PER LAVORATORI

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Tuttosport 0/04/206 CROTONE, SI' VAI SPEZIA! ENTELLA OLE' 3 2 Tuttosport 0/04/206 TORO CORSARO: PIEGA IL CARPI E VEDE L'ENTELLA 4 7 Tuttosport 0/04/206

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b)

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b) REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE Stagione 2005-2006 (Versione BETA 1.1b) I N D I C E # REGOLA 01: OGGETTO DEL GIOCO # REGOLA 02: MODALITA DEL GIOCO # REGOLA 03: LA LEGA # REGOLA 04: LE SOCIETA # REGOLA

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 INDICE INDICE... 2 1 LA BANCA DATI CAP DELIVERY POINTS STRADE... 3 1.1 SCHEMA DEI DATI... 4 1.2 DESCRIZIONE DELLE TABELLE... 5 Strade... 5 Versione...

Dettagli

CALENDARIO FANTACALCIO STAGIONE 2015/2016

CALENDARIO FANTACALCIO STAGIONE 2015/2016 1a Giornata (Mezza) 2a Serie A (30-08-15) 1a Serie B (06-09-15) 1a Campionato 1a Coppa ATALANTA - FROSINONE BARI - SPEZIA FC Giobbe Uppi Biroi - FC Giobbe FC Viperetta - BOLOGNA - SASSUOLO CAGLIARI - CROTONE

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante L Istat dice che in Italia le cose vanno meglio Si fanno più coltivazioni

Dettagli