WEB SEMINAR Dettaglio servizio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WEB SEMINAR Dettaglio servizio"

Transcript

1 WEB SEMINAR Dettaglio servizio

2 INTRODUZIONE L organizzazione di un web seminar prevede diverse e ben distinte fasi che iniziano con la promozione dell evento e si concludono con i report relativi alle attività svolte. Esperienza, professionalità e conoscenze tecniche specifiche sono fondamentali quanto gli strumenti software e hardware e il coordinamento di più figure professionali e la loro interazione con il cliente sono elementi essenziali per la buona riuscita di un evento live. Semplicità d uso è invece la parola chiave riservata al relatore e a coloro che seguiranno l evento da casa o dall ufficio. Per partecipare a un web seminar come relatore è infatti sufficiente un computer, una webcam un microfono e un collegamento (adsl) a Internet, mentre, per seguirlo come spettatore, è sufficiente collegarsi a un link senza dover installare alcun plugin. Suddivise in tre macro aree (PROMOZIONE, EVENTO e REPORTISTICA) quelle che seguono sono le fasi e i corrispettivi servizi offerti dalla nostra azienda per la realizzazione di un web seminar.

3 PROMOZIONE La buona riuscita di web seminar comincia con questa fase. La nostra azienda mette a disposizione l esperienza dei propri collaboratori per la redazione della notizia e del materiale necessari alla promozione dell evento. Attraverso il proprio sito web, o appoggiandosi alla nostra rete di collaboratori, il cliente può mettere a disposizione di coloro che sono interessati all iniziativa il materiale informativo riguardante l evento e il modulo d iscrizione che servirà per accedere alla diretta.

4 ISCRIZIONE Attraverso un link da noi fornito, le persone interessate all evento possono accedere direttamente al modulo di iscrizione le cui domande sono personalizzabili in base alle esigenze del committente. Attraverso questo strumento è infatti possibile, già dall inizio, conoscere alcuni aspetti dei partecipanti permettendo in questo modo al relatore di preparare il proprio intervento anche in base a queste informazioni.

5 GESTIONE ISCRIZIONI La gestione delle iscrizioni ci consente di fornire in qualsiasi momento numero e nomi degli iscritti all evento. Questa può essere un ulteriore utile indicazione per il relatore che ancor prima di iniziare il proprio intervento sa con chi dovrà confrontarsi. È inoltre possibile bloccare l accettazione delle domande di iscrizione qualora, ad esempio, sia stato raggiunto un numero sufficientemente alto di iscritti.

6 GESTIONE ISCRIZIONI La nostra azienda segue quanti desiderano partecipare a un web seminar dall inizio sino alla sua conclusione contattandoli via in diversi e ben pianificati momenti: Notifica dell avvenuta richiesta di iscrizione Conferma o non accettazione dell iscrizione Indicazione delle modalità di accesso alla piattaforma per seguire l evento Promemoria del giorno e dell ora di inizio dell evento (un giorno prima e alcune ore prima) Richiesta di valutazione, a tutti i partecipanti, della qualità dell evento Richiesta di motivazione, a chi non si è collegato pur essendosi iscritto, della mancata partecipazione.

7 ASSISTENZA TECNICA AL RELATORE Grazie all esperienza maturata durante i numerosi eventi organizzati, siamo in grado di seguire il relatore sin dalla preparazione della presentazione fornendo linee guida, modelli di esempio e assistenza telefonica. La modalità di comunicazione e fruizione attraverso Internet è infatti diversa da quella utilizzata per le lezioni frontali. Sintesi e chiarezza sono le parole chiave e attraverso questo servizio possiamo aiutare il relatore nella preparazione o nell adattamento della sua presentazione. GRAFICA La presentazione, comunemente realizzata in Power Point, deve rispondere a determinati criteri di chiarezza e usabilità. Molto spesso, infatti, si vedono presentazioni troppo ricche di contenuti, graficamente non piacevoli o non coerenti con l argomento trattato. I nostri grafici sono in grado di creare una veste grafica ex novo o apportare le modifiche necessarie a quella già in uso.

8 SIMULAZIONE DELL EVENTO Al fine di garantire il miglior risultato possibile durante la diretta, è necessario effettuare una prova generale con tutti coloro che saranno coinvolti nell evento. Dopo aver verificato il corretto funzionamento della postazione usata dal relatore, si passa alla spiegazione dell interfaccia per passare poi alla simulazione dell intero evento. In questo modo si possano provare praticamente gli strumenti (video, chat e sondaggi) che, in tempo reale, permetteranno l interazione con quanti seguiranno da casa mantenendo in questo modo più alto il livello di interesse.

9 EVENTO LIVE Parte centrale dell intero servizio, la diretta è il momento in cui il relatore può parlare e interagire in tempo reale con tutti coloro che si sono collegati utilizzando gli strumenti presenti in piattaforma.

10 EVENTO LIVE La gestione della diretta non prevede solo la ripresa audio e video del docente. È necessaria una regia per: comunicare con il relatore dandogli indicazioni di vario tipo (scansione del tempo, indicazioni tecniche) filtrare le domande in ingresso rispondere direttamente a quegli utenti che hanno difficoltà tecniche con l uso dell interfaccia modificare l interfaccia della presentazione a seconda delle necessità (relazione, domande, sondaggi) registrare l evento Oltre alla regia, per tutta la durata della diretta, è presente un servizio di assistenza tecnica telefonica per tutti coloro che riscontrano difficoltà di collegamento.

11 REPORT Al termine dell evento siamo in grado di fornire tutti i dati relativi a: numero dei partecipanti numero degli iscritti grafico di andamento delle presenze risultati del test di gradimento inviato a coloro che hanno partecipato motivazioni della mancata partecipazione di quanti, pur essendosi iscritti, non hanno partecipato Il giorno successivo al web seminar forniamo il link della registrazione dell evento e, qualora il relatore dia il permesso, la presentazione utilizzata in formato PDF unitamente ad eventuali materiali da scaricare.

AULA VIRTUALE Dettaglio servizio

AULA VIRTUALE Dettaglio servizio Dettaglio servizio INTRODUZIONE L organizzazione di un aula virtuale prevede diverse e ben distinte fasi che iniziano con la preparazione dei materiali didattici dell evento e si concludono con i report

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

Guida all uso del sistema per le Conferenze: Anymeeting

Guida all uso del sistema per le Conferenze: Anymeeting Guida all uso del sistema per le Conferenze: Anymeeting Guida all uso di Anymeeting per le Conferenze 1 Breve guida all uso del sistema per le Conferenze Gli iscritti al Corso di di preparazione al Concorso

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente)

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) Indice Introduzione... 3 Requisiti minimi di sistema... 4 Modalità di accesso... 4 Accesso alla Piattaforma... 5 Pannello Utente... 6 Pannello Messaggi...

Dettagli

MANUALE PER AZIENDE Versione del 06/10/2015

MANUALE PER AZIENDE Versione del 06/10/2015 MANUALE PER AZIENDE Versione del 06/10/2015 Accesso tramite registrazione al servizio di incontro domanda offerta dei Centri per l'impiego Il tuo account è stato generato automaticamente in quanto hai

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali

Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali Genova Robot s.r.l. www.genovarobot.com info@genovarobot.com Genova Robot s.r.l fornisce un sistema intelligente con

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

IBM Lotus SAMETIME Guida studente

IBM Lotus SAMETIME Guida studente IBM Lotus SAMETIME Guida studente IBM Lotus SAMETIME permette di utilizzare strumenti sincroni per la didattica. Sono disponibili una chat testuale e una piattaforma per riunioni e lezioni on-line che

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008)

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Regolamento del servizio di tutorato (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Sommario Articolo 1 - L istituto del tutorato... 3 Articolo 2 - Obiettivi generali e specifici... 3 Articolo 3 - I tutor...

Dettagli

Attività federale di marketing

Attività federale di marketing Attività federale di marketing Gestione e certificazione delle sponsorizzazioni Il Feedback Web Nel piano di sviluppo della propria attività di marketing, la FIS ha adottato il sistema Feedback Web realizzato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO 1. OBIETTIVO DEL SERVIZIO La Biblioteca di MAPELLO riconoscendo l utilità dell informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze

Dettagli

Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ. Versione 1.1

Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ. Versione 1.1 Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ Versione 1.1 Autore Antonio Barbieri, antonio.barbieri@gmail.com Data inizio compilazione 11 maggio 2009 Data revisione 14 maggio 2009 Sommario

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

MANUALE MOODLE STUDENTI. Accesso al Materiale Didattico

MANUALE MOODLE STUDENTI. Accesso al Materiale Didattico MANUALE MOODLE STUDENTI Accesso al Materiale Didattico 1 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA MOODLE... 3 1.1. Corso Moodle... 4 2. ACCESSO ALLA PIATTAFORMA... 7 2.1. Accesso diretto alla piattaforma...

Dettagli

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO 1 - INTRODUZIONE Scopo del presente documento è descrivere le procedure attuabili per la firma dei PIP presentati nei bandi apprendistato

Dettagli

Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale

Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale Premessa Il presente documento riporta una descrizione tecnico funzionale del servizio Teleskill Live utilizzato per l'erogazione in modalità classe virtuale di corsi di formazione on line dedicati ai

Dettagli

Scheda Informativa. Verizon Net Conferncing

Scheda Informativa. Verizon Net Conferncing Scheda Informativa Verizon Net Conferncing Net Conferencing 1.1 Informazioni generali sul Servizio Grazie a Net Conferencing Verizon e alle potenzialità di Internet, potrete condividere la vostra presentazione

Dettagli

Dal software al CloudWare

Dal software al CloudWare Dal software al CloudWare La tecnologia del cloud computing ha raggiunto ormai una maturità e una affidabilità tali da offrire risorse inimmaginabili rispetto all attuale sistema client/server. 3ware ha

Dettagli

La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali

La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali Tipologia di corsi attivabili Pubblico Protetto Privato Disponibile per tutti gli utenti: non è richiesta la registrazione,

Dettagli

La nostra soluzione integrata

La nostra soluzione integrata Avagliano ischool nasce dalla consolidata esperienza in campo editoriale di Avagliano editore, marchio di prestigio dell editoria libraria tradizionale che vanta più di trent anni di attività La casa editrice

Dettagli

nazionale e metodologia didattica all avanguardia fanno dei nostri percorsi formativi

nazionale e metodologia didattica all avanguardia fanno dei nostri percorsi formativi Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama lavorativo in rapido

Dettagli

Domotica - Rendi Intelligente le Abitazioni del Futuro 9 ore Online

Domotica - Rendi Intelligente le Abitazioni del Futuro 9 ore Online Domotica - Rendi Intelligente le Abitazioni del Futuro 9 ore Online Crediti formativi rilasciati dal corso Ingegneri - 9CFP Architetti - 9CFP Geometri- 18CFP P. Industriali- 16CFP Descrizione del corso

Dettagli

IL SISTEMA LEADER di Gestione delle aree di sosta delle Aziende Ospedaliere

IL SISTEMA LEADER di Gestione delle aree di sosta delle Aziende Ospedaliere IL SISTEMA LEADER di Gestione delle aree di sosta delle Aziende Ospedaliere Il progetto multihospital mobility, nasce da una profonda esperienza pluriennale nell ambito del controllo accessi e da una spiccata

Dettagli

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013 formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani Livorno, 23 aprile 2013 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, enti pubblici e organizzazioni

Dettagli

RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE EDU NET

RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE EDU NET RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE EDU NET La Rete Didattica Multimediale EDU NET raggruppa diverse tipologie di reti didattiche che possono essere hardware, software o un insieme di hardware e software per meglio

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che la linea sia libera. Ti sconsigliamo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. INTERNAL AUDITOR (secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004) 1ª EDIZIONE 25 ore 40 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM101

CORSO DI FORMAZIONE. INTERNAL AUDITOR (secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004) 1ª EDIZIONE 25 ore 40 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM101 CORSO DI FORMAZIONE 1ª EDIZIONE 25 ore 40 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM101 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SALUTE - SICUREZZA Categoria FORMAZIONE Anno accademico 2014/2015 Durata Durata

Dettagli

Nuova Piattaforma Formazione a Distanza. Le regole di utilizzo

Nuova Piattaforma Formazione a Distanza. Le regole di utilizzo Nuova Piattaforma Formazione a Distanza Le regole di utilizzo LA STRUTTURA DEI CORSI Il catalogo formativo prevede per ogni utente di Agenzia un percorso formativo determinato sulla base del ruolo NewAge

Dettagli

Sigma Flusso informazioni

Sigma Flusso informazioni Flusso informazioni Iscrizioni online Conferma iscrizioni Rfid Data processing manifestazione Invio risultati al sistema Fidal per graduatorie Output risultati: Carta/Online/Grafica Architettura Sistema

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 conforme all All. 1 dell Accordo Stato-Regioni del 21/12/11 e alla Circolare Regione Lombardia n. 17 del 29/07/13 Regole di

Dettagli

MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI

MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI DeltaDator garantirà un servizio di manutenzione correttiva, di manutenzione adeguativa e di manutenzione evolutiva.

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

EVOLUTION DML SHW. Consolle di Regia EVOLUTION DML

EVOLUTION DML SHW. Consolle di Regia EVOLUTION DML EVOLUTION DML SHW ll Laboratorio Linguistico Multimediale EVOLUTION DML SHW, dotato del software EDUTRONIC imdr per la simulazione di un potente registratore Virtuale, è uno dei più potenti Laboratori

Dettagli

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono IINTRODUZIIONE AL PC Fornire all utente i concetti e le caratteristiche di base per comprendere il funzionamento di un PC finalizzato alle operazioni comuni agli applicativi di Microsoft Office e saper

Dettagli

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Palermo, 30/01/2015 Spettabile CDL PALERMO c.a. Consigliere Alessi OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Siamo lieti di presentarvi, nell offerta in oggetto, la

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Assima Change Management Suite Assima Change Management Suite (ACMS) è la soluzione per guidare l adozione di nuovi processi e sistemi all interno delle aziende. ACMS presenta

Dettagli

UTILIZZO PIATTAFORMA E-LEARNING

UTILIZZO PIATTAFORMA E-LEARNING UTILIZZO PIATTAFORMA E-LEARNING All apertura del sistema, ci si ritrova sulla pagina di login, come mostrata in Figura 1: Figura 1 Login Figura 2 Home-Page personale Qui è sufficiente inserire le proprie

Dettagli

1 - Installare Microsoft Live Meeting Client

1 - Installare Microsoft Live Meeting Client Ambiente di comunicazione sincrono per i ricevimenti Indice 1 - Installare Microsoft Live Meeting Client... 3 2 - Accedere al ricevimento in qualità di Studente... 4 Accesso al ricevimento... 4 3 - Attivazione

Dettagli

AT Assistenza Tecnica MANUALE TECNICO - OPERATIVO LA GESTIONE OPERATIVA - TECNICO ECONOMICA PER INSTALLATORI ED AZIENDE DI SERVICE

AT Assistenza Tecnica MANUALE TECNICO - OPERATIVO LA GESTIONE OPERATIVA - TECNICO ECONOMICA PER INSTALLATORI ED AZIENDE DI SERVICE MANUALE TECNICO - OPERIVO LA GESTIONE OPERIVA - TECNICO ECONOMICA PER INSTALLORI ED AZIENDE DI SERVICE Sistema Informatico per la Gestione Operativa delle società che operano nel settore dell impiantistica

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

Rete didattica Multimediale Linguistica Software

Rete didattica Multimediale Linguistica Software Rete didattica Multimediale Linguistica Software Vuoi catturare l attenzione dei tuoi alunni? Con Smartmedia Pro, il nostro software di gestione della rete didattica multimediale linguistica, potrai facilmente

Dettagli

SOMMARIO. www.trustonline.org. 1. Introduzione 3. 2. Caratteristiche generali della piattaforma 3. 2.1. Amministrazione degli utenti 5

SOMMARIO. www.trustonline.org. 1. Introduzione 3. 2. Caratteristiche generali della piattaforma 3. 2.1. Amministrazione degli utenti 5 www.trustonline.org SOMMARIO 1. Introduzione 3 2. Caratteristiche generali della piattaforma 3 2.1. Amministrazione degli utenti 5 2.2. Caricamento dei corsi 5 2.3. Publishing 6 2.4. Navigazione del corso

Dettagli

nazionale e metodologia didattica all avanguardia fanno dei nostri percorsi formativi

nazionale e metodologia didattica all avanguardia fanno dei nostri percorsi formativi Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama lavorativo in rapido

Dettagli

Wolters Kluwer Italia Tutti i diritti sono riservati

Wolters Kluwer Italia Tutti i diritti sono riservati Wolters Kluwer Italia Tutti i diritti sono riservati Sommario Premessa 3 Verifica Requisiti Tecnici 3 Verifica Requisiti Tecnici 3 Guida al Portale 3 Accesso al Portale 3 Smarrimento Password e richiesta

Dettagli

Cambia direzione, scegli un'altra strada! Il nostro punto di vista è la PERSONA.

Cambia direzione, scegli un'altra strada! Il nostro punto di vista è la PERSONA. Cambia direzione, scegli un'altra strada! Il nostro punto di vista è la PERSONA. Chi siamo? EITEAM scs è una cooperativa sociale di tipo B che opera nel settore informatico offrendo servizi di sviluppo

Dettagli

LanMessage. s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988. Software CABER. servizi informatici per l azienda

LanMessage. s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988. Software CABER. servizi informatici per l azienda Software CABER Materiale informativo soggetto a modifica senza preavviso. Questo documento è stato redatto con la massima cura e il suo utilizzo è limitato all ambito e all utente cui è stato trasmesso.

Dettagli

Allegato Tecnico al Contratto di Appalto di Servizi Informatici tra ACAM SPA e ACAM CLIENTI SPA. Allegato A2 Servizi APPLICATION MANAGEMENT SERVICE

Allegato Tecnico al Contratto di Appalto di Servizi Informatici tra ACAM SPA e ACAM CLIENTI SPA. Allegato A2 Servizi APPLICATION MANAGEMENT SERVICE Allegato Tecnico al Contratto di Appalto di Servizi Informatici tra ACAM SPA e ACAM CLIENTI SPA Allegato A2 Servizi APPLICATION MANAGEMENT SERVICE 1 Introduzione 1.1 Premessa 1. Il presente Allegato A2

Dettagli

EFFICIENZA E RIDUZIONE DEI COSTTI

EFFICIENZA E RIDUZIONE DEI COSTTI SCHEDA PRODOTTO TiOne Technology srl Via F. Rosselli, 27 Tel. 081-0108029 Startup innovativa Qualiano (NA), 80019 Fax 081-0107180 www.t1srl.it www.docincloud.it email: info@docincloud.it DocinCloud è la

Dettagli

Servizi di Assistenza

Servizi di Assistenza Servizi di Assistenza Soluzioni di assistenza per Aziende e Professionisti Serve una mano? Servizi di installazione Servizi di supporto Servizi di protezione Servizi di assistenza Interveniamo velocemente

Dettagli

Guida ai Servizi di Assistenza della Savino & Partners S.r.l.

Guida ai Servizi di Assistenza della Savino & Partners S.r.l. Guida ai Servizi di Assistenza della Savino & Partners S.r.l. Dr. Richard Savino Savino & Partners S.r.l. Copyright 2014 Riproduzione vietata Autore: Dr. Richard Savino Rev.: 01.2014 pagina 1 di 19 Sommario

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama

Dettagli

Applicazione: Suite Gestione del personale

Applicazione: Suite Gestione del personale Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione personale Applicazione: Suite Gestione del personale Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione, Ricerca ed Università -

Dettagli

Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1

Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1 Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1 Soluzione SicurCloud" " Gestire la sicurezza per le imprese Artigiane e PMI Indice Cos è SicurCloud Perché SicurCloud Casa permette di fare

Dettagli

MASTER di I Livello OSTETRICIA DI COMUNITA' 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA464

MASTER di I Livello OSTETRICIA DI COMUNITA' 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA464 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA464 Pagina 1/7 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SANITÀ Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata Durata

Dettagli

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1 LA GESTIONE AGENTI Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer

Dettagli

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Svolgimento Esami Guida Operativa Esaminatore Aggiornamenti Gennaio 2011 INDICE Gestione degli Esami di Teoria per il 1. INTRODUZIONE ALL USO DELLA

Dettagli

Voi sapete cosa vi serve, noi sappiamo come farlo. SoftRail Sistema integrato per rotabili

Voi sapete cosa vi serve, noi sappiamo come farlo. SoftRail Sistema integrato per rotabili Voi sapete cosa vi serve, noi sappiamo come farlo SoftRail Sistema integrato per rotabili SoftRail è il sistema più completo per la gestione dei rotabili. Questi software integrati sono stati sviluppati

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI

PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI 1 Remote Administrator... 2 2 Sistema di Prenotazione Ricevimento studenti... 3 3 Remote Teaching... 4 4 Gioco online: UNO...

Dettagli

OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di:

OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di: OBIETTIVI DEL CORSO Il corso ha l'obiettivo di formare una figura in uscita particolarmente ambita a seguito della capillare diffusione dei prodotti informatici in tutti i contesti lavorativi. Il tecnico

Dettagli

RETE DIDATTICA HARDWARE Laboratorio Linguistico

RETE DIDATTICA HARDWARE Laboratorio Linguistico VeGaN RETE DIDATTICA HARDWARE Laboratorio Linguistico Funziona a PC Spenti 4 Sorgenti Audio Video 2 Ingressi VGA/XGA 2 usce VGA /XGA Software Gestione Classe Laboratorio Linguistico 5 in uno Lista Programmi

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria

Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria Al nuovo portale di assistenza tecnica si accede dal sito di Selesta Ingegneria SPA (www.seling.it) selezionando il

Dettagli

Social Learning Edmodo (www. edmodo.org) Caratteristiche

Social Learning Edmodo (www. edmodo.org) Caratteristiche Social Learning Edmodo (www. edmodo.org) Caratteristiche Social Network adatto alla creazione di comunità di apprendimento dove i partecipanti possono interagire fra loro secondo la modalità asincrona

Dettagli

WWW.MEDPERVOI.NET. Nome del gruppo: GEM CHIODI GLORIA CONTI ELEONORA VITALI MELISSA

WWW.MEDPERVOI.NET. Nome del gruppo: GEM CHIODI GLORIA CONTI ELEONORA VITALI MELISSA WWW.MEDPERVOI.NET Nome del gruppo: GEM CHIODI GLORIA CONTI ELEONORA VITALI MELISSA INDICE PRESENTAZIONE INTRODUZIONE COME REALIZZARE UN SITO CON IL CMS: cos è un cms ; COME REALIZZARE IL BLOG: Cos è un

Dettagli

Le figure professionali dell editoria multimediale

Le figure professionali dell editoria multimediale Lucio D Amelia Le figure professionali dell editoria multimediale II semestre 2008-2009 Product Manager Redattore/editor Tecnico di redazione Webmaster Indice Architetto della informazione Webdesigner

Dettagli

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI)

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Area Information Technology Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Guida Operativa vooa Configurazione Thin Client Introduzione La postazione di lavoro virtuale, detta anche Virtual Desktop

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Online Collaboration. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Online Collaboration. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Online Collaboration Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard Modulo 7 Collaborazione in rete. Il syllabus descrive, attraverso i risultati

Dettagli

cin>>c8 s.r.l. Offerta Pagina 1 di 6 Offerta

cin>>c8 s.r.l. Offerta Pagina 1 di 6 Offerta Offerta Pagina 1 di 6 Offerta Indice 1 - INTRODUZIONE... 3 1.1 - OBIETTIVO DEL DOCUMENTO...3 1.2 - STRUTTURA DEL DOCUMENTO...3 1.3 - RIFERIMENTI...3 1.4 - STORIA DEL DOCUMENTO...3 2 - PREMESSA... 4 3 -

Dettagli

WEBINAR DOCENTI ONLINE

WEBINAR DOCENTI ONLINE Aule Virtuali Archivium WEBINAR DOCENTI ONLINE 27 Maggio 2016 ore 20.30 Relatori: Marialberto Mensa e Gabriele Milano www.aule.archivium.biz 1 Informazioni Utili I siti di Archivium e HT Tecnologie Umanistiche

Dettagli

Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali. Dt Spazio Sistemi S.a.s. 1

Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali. Dt Spazio Sistemi S.a.s. 1 DTS Direct Transport Systems Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali 1 Da una piccola indagine condotta emerge che: la maggior parte delle aziende di trasloco

Dettagli

Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008

Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008 Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008 L'Open Source entra nell'e Learning Paolo Gatti http://www.paologatti.it E learning: introduzione Per e learning si intende la possibilità di imparare sfruttando la rete

Dettagli

Corso di Formazione > Amministrazione e Contabilità

Corso di Formazione > Amministrazione e Contabilità Da oltre 30 anni, al vostro fianco per formarvi, supportarvi, aiutarvi a crescere. K Venture Corporate Finance opera nel campo della consulenza di direzione aziendale e supporta le imprese nelle attività

Dettagli

REGTEL 5. La registrazione digitale delle telefonate

REGTEL 5. La registrazione digitale delle telefonate REGTEL 5 La registrazione digitale delle telefonate REGTEL 5 è la nuova versione del sistema REGTEL che conta ormai oltre 800 installazioni nelle versioni precedenti. Questa versione, che sarà rilasciata

Dettagli

Manuale Knowledge Base

Manuale Knowledge Base (Riservato a rivenditori e agenzie) Versione Luglio 2010 SOMMARIO Introduzione... 2 Accesso... 2 Menu Conoscenze... 3 Bacheca... 4 Voci di menu... 5 Ricerca... 5 Ricerca Semplice... 6 Ricerca avanzata...

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Next IT Generation Assistenza NoStop dalle 08.00 alle 18.00 Lun.-Sab. Specialisti IT certificati a vari livelli e competenze. Contratti di assistenza monte ore scalare. Tecnologia

Dettagli

Semplice ed conomica per la Telematizzazione Accise e Progetto EMCS e-da

Semplice ed conomica per la Telematizzazione Accise e Progetto EMCS e-da La Soluzione Web-based Telematizzazione Accise e Progetto EMCS e-da L Idea Acc-Easy è il frutto della sinergia tra l esperienza dell operatività quotidiana inerente le accise e gli innovativi strumenti

Dettagli

VIDEO CORSO DI AUTOFORMAZIONE PROFESSIONALE

VIDEO CORSO DI AUTOFORMAZIONE PROFESSIONALE VIDEO CORSO DI AUTOFORMAZIONE PROFESSIONALE Dopo una breve fase di gestazione è stato pubblicato il decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30/04/2008 Supplemento Ordinario

Dettagli

Giardinerie Digitali Evoco di Coppola Nicola. Web Marketing Bologna - Consulenza Progetti Comunicazione Online

Giardinerie Digitali Evoco di Coppola Nicola. Web Marketing Bologna - Consulenza Progetti Comunicazione Online Presentazione di Karmaleon CMS- Software per siti Web Cosa è Karmaleon è un software che permette la gestione automatizzata di siti e Portali Internet, multilingua e ottimizzato per Motori di Ricerca,

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

L art. 14 del REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE sancisce:

L art. 14 del REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE sancisce: UTILIZZO INTERNET L art. 14 del REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE sancisce: 1. La Biblioteca può offrire ai propri utenti l accesso a Internet, come ulteriore strumento di informazione

Dettagli

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE Oggetto del documento Questo documento contiene le istruzioni

Dettagli

Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni

Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni Redatto dalla Commissione per l elettronica, l informatica e la telematica

Dettagli

Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario

Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario Elisa Di Luca, Daniele Montini e Stefano Zonta Servizio Disabilità dell'università degli Studi di Padova Handimatica 2012 Studiare all Università

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS

Guida all uso della videoconferenza. Corso di preparazione all esame IVASS Guida all uso della videoconferenza Corso di preparazione all esame IVASS (sez. A e B del RUI) Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che

Dettagli

Desktop Video Conference

Desktop Video Conference Desktop Video Conference Guida all uso V. 3.0.1 4. Requisiti tecnici dell applicativo e-works client Per ottenere i migliori risultati nell utilizzo di e-works è importante verificare la rispondenza delle

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE RAGIONIERI 00198 Roma Via G. Paisiello, 24 - www.consrag.it

CONSIGLIO NAZIONALE RAGIONIERI 00198 Roma Via G. Paisiello, 24 - www.consrag.it Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning agli eventi formativi previsti nei programmi di formazione professionale continua per i ragionieri commercialisti Indice 1. Definizioni..3

Dettagli

GUIDA PIATTAFORMA FORMAZIONE PROFESSIONALE ANACI

GUIDA PIATTAFORMA FORMAZIONE PROFESSIONALE ANACI GUIDA PIATTAFORMA FORMAZIONE PROFESSIONALE ANACI Demo Corsi On-Line... 2 Acquisto del corso... 3 Acquisto via fax... 4 Acquisto on-line... 4 Come seguire i Corsi on-line... 6 Lezioni on-line audio-video...

Dettagli

VIDEOCONFERENZE Network TMC

VIDEOCONFERENZE Network TMC VIDEOCONFERENZE Network TMC Integrato nel sistema email del Network TMC (TMC, PRB, AMS) è disponibile il servizio AnyMeeting che consente di aprire videoconferenze, gestendole in base alle necessità. Requisito

Dettagli

PRODOTTI E SERVIZI PER IL TUO INVESTIMENTO. PER L AMBIENTE.

PRODOTTI E SERVIZI PER IL TUO INVESTIMENTO. PER L AMBIENTE. PRODOTTI E SERVIZI PER IL TUO INVESTIMENTO. PER L AMBIENTE. PROFILO AZIENDALE Il gruppo Emma spa è costituito da aziende operative nel settore dei servizi e nella creazione e gestione di Network in Italia

Dettagli

Politica d Uso Accettabile della scuola

Politica d Uso Accettabile della scuola ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON MILANI Viale delle Regioni, 62 70132 - Bari Telefono 080-5371951 Fax 080-5375520 e_mail: baic812002@istruzione.it - c.f. 93403070720 PEC baic812002@pec.istruzione.it www.donmilanibari.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO PREMESSA ACCESSO E NORME DI COMPORTAMENTO GESTIONE ATTREZZATURE DIDATTICHE SPAZI ADIBITI AD

Dettagli