BANDO UNICO PER CONTRATTI D INSEGNAMENTO E PER INCARICHI DI COLLABORATORI ESPERTI LINGUISTICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO UNICO PER CONTRATTI D INSEGNAMENTO E PER INCARICHI DI COLLABORATORI ESPERTI LINGUISTICI"

Transcript

1 BANDO UNICO PER CONTRATTI D INSEGNAMENTO E PER INCARICHI DI COLLABORATORI ESPERTI LINGUISTICI ART. 1 Si rende noto che il Comitato Tecnico Scientifico del Centro Linguistico di Ateneo ha deliberato di bandire, per l a.a , una selezione pubblica per titoli e colloquio per la creazione di graduatorie di: docenti per l insegnamento delle lingue: inglese, cinese e araba collaboratori esperti linguistici delle lingue: inglese, cinese e araba. In particolare verranno selezionati: n. 20 idonei per l insegnamento della lingua inglese n. 3 idonei per l insegnamento delle lingue cinese e araba n. 5 idonei per attività di collaboratore esperto linguistico per la lingua inglese n. 3 idonei per attività di collaboratore esperto linguistico per le lingue cinese e arabo Dalle suddette graduatorie si attingerà, seguendo l ordine delle stesse, al fine di affidare contratti di insegnamento delle lingue e incarichi di esercitazioni per collaboratori esperti linguistici per le esigenze didattiche dei corsi di studio, per la formazione linguistica del personale docente e tecnicoamministrativo dell Ateneo e per eventuali ulteriori esigenze linguistiche nell ambito di attività istituzionali dell Ateneo. I contratti potranno essere conferiti a esperti in possesso di adeguati titoli scientifici e professionali. I docenti a cui verrà conferito l incarico dovranno soddisfare le esigenze didattiche dei corsi di studio che potranno comprendere: elementi e/o complementi di microlingua della lingua straniera oggetto del contratto per le professioni negli ambiti umanistico, giuridico, economico, scientifico, tecnologico e medico-sanitario. L inserimento dei candidati nelle singole graduatorie non comporta automaticamente il diritto all assegnazione dei contratti. Il punteggio minimo per l inserimento in graduatoria è di 60/100. Le graduatorie degli idonei potranno essere valide anche per conferire incarichi per gli aa.aa.2013/2014 e 2014/2015 in base alla programmazione approvata dal Comitato Tecnico Scientifico del Centro Linguistico. ART. 2 Il numero dei contratti e le relative ore saranno determinati dal Comitato Tecnico Scientifico del Centro Linguistico di Ateneo sulla base delle necessità e delle esigenze didattiche. L assegnazione individuale dei contratti sarà effettuata dal Comitato Tecnico Scientifico del Centro Linguistico di Ateneo. La mancata presentazione degli idonei alla convocazione disposta dal Comitato Tecnico Scientifico del Centro Linguistico di Ateneo, che avverrà esclusivamente via mail agli indirizzi riportati da ciascun candidato nella domanda di partecipazione alla selezione, costituisce motivo di rinuncia all eventuale incarico. Il candidato idoneo può delegare una terza persona alla convocazione e all accettazione di eventuali insegnamenti o esercitazioni linguistiche. L assegnazione dei contratti

2 è subordinata all accettazione, da parte del candidato idoneo, dell organizzazione stabilita dal Centro Linguistico relativamente al calendario delle lezioni, alla distribuzione oraria, collocazione nei semestri didattici, all assegnazione delle sedi. I contratti di insegnamento saranno retribuiti sulla base di un costo lordo pari a Euro 40,00 per ora, comprensivo di ogni onere a carico dell Amministrazione. I contratti stipulati con i collaboratori ed esperti linguistici per le attività integrative saranno retribuiti sulla base di un costo lordo pari a Euro 25,00 per ora, comprensivo di ogni onere a carico dell Amministrazione. I predetti contratti sono rinnovabili nel rispetto della normativa vigente. ART. 3 Le sedi di svolgimento dei corsi sono Campobasso, Isernia/Pesche e Termoli. I corsi si tengono lungo l intero anno accademico. Le sessioni di esame si tengono a: febbraio, giugno, luglio, settembre e dicembre. Potranno essere indette ulteriori sessioni di esame in aggiunta o in sostituzione, anche in mesi diversi, rispetto a quelle in precedenza indicate. Il docente è tenuto, pena la decadenza dall incarico e l esclusione da nuovi bandi di contratto, a osservare i regolamenti didattici di Ateneo, di Dipartimento e di Corso di studio, ad effettuare le lezioni e gli esami di profitto nei periodi, negli orari e con le modalità stabiliti dal Centro Linguistico in collaborazione con i Dipartimenti, a partecipare alle commissioni di laurea, a fornire tutte le informazioni richieste dai Dipartimenti e dal Centro Linguistico di Ateneo, eventualmente anche in formato telematico. Il docente è tenuto a partecipare agli esami di profitto sino all ultimo appello straordinario dell anno accademico al quale il contratto si riferisce pena la risoluzione anche unilaterale dello stesso da parte dell Università degli Studi del Molise. ART. 4 I candidati possono presentare la domanda anche per più insegnamenti di lingue e per entrambe le tipologie di contratti (docente e collaboratore esperto linguistico). Per ciascuna candidatura va presentata una singola domanda. La documentazione invece può essere allegata una sola volta. Non è consentito far riferimento ad atti già in possesso di questa Amministrazione. Non possono partecipare alla selezione: 1) coloro che siano stati esclusi dal godimento dei diritti civili e politici; 2) coloro che abbiano riportato condanne penali che impediscono l instaurazione di un rapporto professionale con la pubblica amministrazione; 3) coloro che siano stati destituiti dall impiego presso una pubblica amministrazione, che siano stati dispensati dall impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o che siano stati dichiarati decaduti da altro impiego pubblico ai sensi dell art. 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R n. 3, per avere conseguito l impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero coloro nei cui confronti il rapporto di lavoro presso una pubblica amministrazione sia stato risolto per motivi disciplinari, compresi quelli di cui all articolo 21 del D. Lgs. n. 165 del ) coloro che abbiano un grado di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore dell Università degli Studi del Molise ovvero con il Rettore, il Direttore generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell'ateneo. Sono requisiti indispensabili per partecipare alla procedura di selezione (sia per contratti di docenza sia per incarichi di collaboratori esperti linguistici) il: A).possesso della laurea magistrale/specialistica o della laurea prevista dall ordinamento antecedente il D.M. n. 509/1999 in Lingue e Letterature straniere (ed equipollenti) conseguita in Italia o all estero. In caso di conseguimento del titolo all estero allegare

3 dichiarazione ufficiale di equipollenza. Per i candidati laureati in altre discipline che siano madrelingua della lingua da insegnare si richiede il possesso dell abilitazione all insegnamento della propria lingua come Lingua Straniera (o L2); I requisiti richiesti dal bando devono essere posseduti dagli interessati alla data di scadenza dello stesso. La selezione avviene per titoli e colloquio. Verranno ammessi al colloquio solo i candidati in possesso dei requisiti richiesti e che avranno ottenuto nella valutazione dei titoli almeno un punteggio pari a 6 (sei). Il colloquio avverrà esclusivamente nella lingua oggetto dell insegnamento. L elenco degli ammessi al colloquio sarà pubblicato entro 14 settembre 2012 sul sito Con lo stesso avviso ed entro la stessa data, sul predetto sito, saranno pubblicate: la data del colloquio in lingua e qualunque altra comunicazione relativa all espletamento delle prove. Non seguiranno altre tipologie di convocazioni. Il colloquio verte sugli aspetti metodologici e linguistici della didattica universitaria delle lingue straniere. Inoltre, i candidati che hanno maturato e intendono far valere, per l assegnazione di corsi specifici, esperienze formative linguistiche nel settore delle professioni (ambiti umanistico, giuridico, economico, scientifico, tecnologico e medico-sanitario) dovranno evidenziare, durante il colloquio, tali competenze. L assenza del candidato alla prova sarà considerata come rinuncia qualunque ne sia la causa. Per sostenere la prova i candidati dovranno essere muniti di un valido documento di riconoscimento. Nell ambito della valutazione i punteggi verranno attribuiti in centesimi di cui 60 per il colloquio e 40 per i titoli. Per i contratti di insegnamento la commissione prenderà in considerazione esclusivamente i seguenti titoli didattici, scientifici e professionali con la relativa valutazione: a) attività didattica già maturata in ambito universitario nella disciplina pertinente (1 punto per ogni contratto d insegnamento) fino a un massimo di 14 punti; b) Dottorato di Ricerca, Post-Dottorato, Assegni di Ricerca, Master universitari e Specializzazioni universitarie fino a un massimo di 9 punti così suddivisi: Dottorato di Ricerca in materie pertinenti 5 punti Post-Dottorato, Assegni di ricerca, Master universitari e Specializzazioni universitarie in materie pertinenti 4 punti c) essere madrelingua, cioè essere nato in uno dei paesi di lingua inglese, cinese, araba ed aver svolto nello stesso un percorso di studi almeno sino al conseguimento di un titoli equipollente al diploma di istruzione superiore di secondo grado 5 punti d) produzione scientifica (non sono valutate le traduzioni) pertinente ai contenuti dell insegnamento su riviste o presso editori a carattere nazionale e internazionale fino a un massimo di 5 punti; e) attività didattica e professionale svolta se attinente all'incarico da conferire fino ad un massimo di 7 punti. Per gli incarichi di collaboratori esperti linguistici sono titoli valutabili: a. essere madrelingua, cioè essere nato in uno dei paesi di lingua inglese, cinese, araba ed aver svolto nello stesso un percorso di studi almeno sino al conseguimento di un titolo equipollente al diploma di istruzione superiore di secondo grado 5 punti; b. attività di Collaboratore Esperto Linguistico o docente già maturata in ambito universitario: 1 punto per ogni incarico fino a un massimo di 14 punti;

4 c. Dottorato di Ricerca, Post-Dottorato, Assegni di Ricerca, Master universitari e Specializzazioni universitarie fino a un massimo di 9 punti così suddivisi: Dottorato di Ricerca in materie pertinenti 5 punti Post-Dottorato, Assegni di ricerca, Master universitari e Specializzazioni universitarie in materie pertinenti 4 punti d. produzione scientifica (non sono valutate le traduzioni) pertinente su riviste o presso editori a carattere nazionale e internazionale fino a un massimo di 5 punti; e. attività professionale svolta se attinente all'incarico da conferire fino ad un massimo di 7 punti. Non sarà oggetto di valutazione, per nessuna tipologia di contratto, la partecipazione a corsi di aggiornamento e di formazione o ad attività simili privi di prova e valutazione finale ne saranno oggetto di valutazione le certificazioni linguistiche. Pertanto la documentazione relativa a tali corsi non va presentata. ART. 5 Le commissioni giudicatrici, nominate con decreto rettorale composte da professori universitari e/o ricercatori di ruolo o a tempo determinato appartenenti all Università degli Studi del Molise o ad altre Università, dopo aver valutato i requisiti e i titoli, indicheranno gli ammessi al colloquio. A conclusione del colloquio stileranno le graduatorie definitive di merito. ART. 6 Alla domanda, in carta semplice, da compilare secondo l allegato A) per i contratti di insegnamento e secondo l allegato B) per gli incarichi di attività di collaboratore esperto linguistico, dovrà essere allegata la seguente documentazione: la fotocopia di un valido documento di riconoscimento il curriculum vitae dell attività scientifica, didattica e professionale in formato europeo; copia dei titoli culturali, scientifici, professionali e delle pubblicazioni autocertificazione comprovante il possesso dei titoli culturali, scientifici professionali Non saranno valutati i titoli inclusi in dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto notorio prive di sottoscrizione. Costituisce, altresì, motivo di esclusione dalla selezione la mancata sottoscrizione della domanda. Le domande, indirizzate al Magnifico Rettore dell'università degli Studi del Molise - Via De Sanctis CAMPOBASSO - dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro il 20 agosto 2012 le domande potranno essere presentate al Settore Protocollo dell'università degli Studi del Molise (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00) in Via De Sanctis Campobasso - entro il giorno di scadenza, ovvero spedite con raccomandata con ricevuta di ritorno; in quest ultimo caso non si terrà conto della data di spedizione. I titoli, comprese le pubblicazioni, devono essere prodotti in carta semplice e possono essere in originale, in copia autenticata ovvero in copia dichiarata conforme all originale, mediante dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 445/2000, (allegato C ). Il candidato dovrà utilizzare un modulo per ciascun titolo presentato, comprese le pubblicazioni, di cui si intende dichiarare la conformità all originale, allegandolo al titolo stesso. Potrà, in alternativa, produrre dichiarazione cumulativa di conformità all originale dei titoli presentati, comprese le pubblicazioni. In tal caso la dichiarazione dovrà contenere precise indicazioni atte ad identificare sia i titoli sia le pubblicazioni. I candidati possono altresì dimostrare il possesso dei titoli (escluse le pubblicazioni) mediante la forma di semplificazione delle certificazioni amministrative consentite dagli artt. 46 e 47 del citato D.P.R , n. 445 (modulo allegato C ). La sottoscrizione della dichiarazione può avvenire davanti al Responsabile del procedimento; nel caso in cui ciò non avvenga, la dichiarazione deve essere inviata o presentata unitamente alla fotocopia di un valido documento di

5 riconoscimento. Gli interessati devono ritirare le proprie pubblicazioni, eventualmente prodotte, presso il Centro Linguistico di Ateneo entro 60 giorni dalla chiusura della procedura della selezione. In mancanza di ritiro l Università può disporne liberamente. L Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive. Qualora dal controllo sopra indicato emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, fermo restando quanto previsto dall'art. 76 del D.P.R , n Nel caso in cui, in data successiva al bando e alla stipula del contratto, l Ateneo dovesse dotarsi di nuove competenze interne di docenti di ruolo in grado di svolgere l insegnamento oggetto del bando di contratto, previa delibera da parte del Dipartimento che affida l insegnamento al docente interno (dello stesso Dipartimento o di altro Dipartimento dell Ateneo) o dal Centro Linguistico di Ateneo, il contratto viene risolto anticipatamente, anche nel caso in cui l insegnamento fosse già iniziato. In tal caso al titolare del contratto spetta la retribuzione per le ore effettivamente svolte. Il docente si impegna ad accettare eventuali modifiche del numero di ore dell insegnamento e dei corsi di laurea per i quali l insegnamento è mutuato, rese necessarie dalle sopravvenute esigenze didattiche (disponibilità di aule, risorse, numero di studenti, attivazione o disattivazione di corsi di laurea, etc.) deliberate dal Centro Linguistico. Il docente è tenuto a svolgere le lezioni nella lingua straniera oggetto dell attività didattica. L assegnatario del contratto, se dipendente di Amministrazione pubblica, prima della stipula dello stesso è tenuto a produrre il nulla osta dell Amministrazione di appartenenza. Per tutto quanto non previsto nel presente bando, si fa riferimento al Regolamento di Ateneo. Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Maria Maddalena Anna Salvia Il presente bando è pubblicato anche per via telematica sul sito internet: IL RETTORE (Prof. Giovanni CANNATA) DATA DI PUBBLICAZIONE: 20 luglio 2012 TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 20 agosto 2012.

6 ALLEGATO A) AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE VIA DE SANCTIS CAMPOBASSO Oggetto: Domanda di partecipazione alla selezione pubblica per titoli e colloquio per la creazione di una graduatoria di idonei all insegnamento della lingue da cui attingere per le esigenze didattiche dell ateneo per l anno accademico 2012/2013 ed eventualmente a.a. 2013/2014 e 2014/2015. Il/La sottoscritt nat_ a il, residente in via domiciliat_ in via codice fiscale indirizzo e- mail CHIEDE di partecipare alla selezione relativa all affidamento dell insegnamento per la lingua del Centro Linguistico di Ateneo, in forza di contratto di tipo privato ai sensi del Regolamento di Ateneo per il conferimento di incarichi di insegnamento nei corsi di studio. Il/La sottoscritt, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale e dalle leggi speciali in materia (ai sensi dell art. 76 del D.P.R. 445/2000): DICHIARA (sbarrare la casella che interessa) o di accettare le clausole inserite nel bando o di essere dipendente presso la seguente Amministrazione Pubblica: indirizzo dell ente con la qualifica di. o di non essere dipendente di Amministrazioni pubbliche. o di essere in possesso del seguente titolo di studio: laurea in conseguita presso l Università degli Studi di (in caso di conseguimento del titolo all estero dichiarare l equipollenza ) o di essere madrelingua, cioè essere nato in uno dei paesi di lingua inglese, cinese, araba ed aver svolto nello stesso un percorso di studi almeno sino al conseguimento di un titolo equipollente al diploma di istruzione superiore di secondo grado

7 o di essere in possesso dell abilitazione all insegnamento della propria lingua come L2 (solo per i candidati laureati in altre discipline e che siano madrelingua della lingua da insegnare) o di avere/non avere assegno di ricerca/dottorato di ricerca. DICHIARA INOLTRE di non essere stato escluso/a dal godimento dei diritti civili e politici; di non aver riportato condanne penali o di aver riportato ; di non essere stato/a destituito/a dall impiego presso una pubblica amministrazione, di non essere stato/a dispensato/a dall impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da altro impiego pubblico ai sensi dell art. 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R n. 3, per avere conseguito l impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, di non essere stato/a destituito/a dall impiego presso una pubblica amministrazione per motivi disciplinari, compresi quelli di cui all articolo 21 del D.Lgs. n. 165 del di non aver un grado di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente all Università degli Studi del Molise ovvero con il Rettore, il Direttore amministrativo o un componente del Consiglio di amministrazione dell'ateneo. Allega i seguenti documenti Il sottoscritto, consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali in materia (in virtù di quanto disposto dall'art. 76 del D.P.R. 445 del ), dichiara sotto la propria responsabilità, che tutto quanto indicato, nella presente domanda corrisponde al vero, ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR 445/2000 (dichiarazione sostitutiva di certificazione e dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà): Il sottoscritto sin da ora autorizza i competenti uffici dell Università degli Studi del Molise a consentire l eventuale accesso al proprio curriculum ed ai titoli prodotti nell ambito della presente procedura di selezione. Luogo e data Firma Informativa di cui all art. 13 D.lgs. n. 196 del I dati forniti dagli interessati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo. I dati verranno utilizzati esclusivamente nell ambito degli uffici competenti e dalle unità lavorative che si occupano del procedimento. L interessato può esercitare i diritti di cui all art. 7 D.lgs. n. 196 del

8 ALLEGATO B) AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE VIA DE SANCTIS CAMPOBASSO Oggetto: Domanda di partecipazione alla selezione pubblica per titoli e colloquio per la creazione di una graduatoria di idonei da cui attingere per le esigenze didattiche dell ateneo relative a incarichi di collaboratori esperti linguistici per l anno accademico l anno accademico 2012/2013 ed eventualmente a.a. 2013/2014 e 2014/2015. Il/La sottoscritt nat_ a il, residente in via domiciliat_ in via codice fiscale indirizzo e- mail CHIEDE di partecipare alla selezione relativa all affidamento di incarichi di collaboratori esperti linguistici per la lingua del Centro Linguistico di Ateneo, in forza di contratto di tipo privato. Il/La sottoscritt, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale e dalle leggi speciali in materia (ai sensi dell art. 76 del D.P.R. 445/2000): DICHIARA (sbarrare la casella che interessa) o di accettare le clausole inserite nel bando o di essere dipendente presso la seguente Amministrazione Pubblica: indirizzo dell ente con la qualifica di. o di non essere dipendente di Amministrazioni pubbliche. o di essere in possesso del seguente titolo di studio: laurea in conseguita presso l Università degli studi di (in caso di conseguimento del titolo all estero dichiarare l equipollenza ) o di essere madrelingua, cioè essere nato in uno dei paesi di lingua inglese, cinese, araba ed aver svolto nello stesso un percorso di studi almeno sino al conseguimento di un titolo equipollente al diploma di istruzione superiore di secondo grado

9 o di essere in possesso dell abilitazione all insegnamento della propria lingua come lingua straniera L2 (solo per i candidati laureati in altre discipline e che siano madrelingua della lingua da insegnare) o di avere/non avere assegno di ricerca/dottorato di ricerca. DICHIARA INOLTRE di non essere stato escluso/a dal godimento dei diritti civili e politici; di non aver riportato condanne penali o di aver riportato ; di non essere stato/a destituito/a dall impiego presso una pubblica amministrazione, di non essere stato/a dispensato/a dall impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da altro impiego pubblico ai sensi dell art. 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R n. 3, per avere conseguito l impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, di non essere stato/a destituito/a dall impiego presso una pubblica amministrazione per motivi disciplinari, compresi quelli di cui all articolo 21 del D.Lgs. n. 165 del di non aver un grado di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente all Università degli Studi del Molise ovvero con il Rettore, il Direttore amministrativo o un componente del Consiglio di amministrazione dell'ateneo. Allega i seguenti documenti: Il sottoscritto, consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali in materia (in virtù di quanto disposto dall'art. 76 del D.P.R. 445 del ), dichiara inoltre sotto la propria responsabilità, che tutto quanto indicato, nella presente domanda corrisponde al vero, ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR 445/2000 (dichiarazione sostitutiva di certificazione e dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà): Il sottoscritto sin da ora autorizza i competenti uffici dell Università degli Studi del Molise a consentire l eventuale accesso al proprio curriculum ed ai titoli prodotti nell ambito della presente procedura di selezione. Luogo e data Firma Informativa di cui all art. 13 D.lgs. n. 196 del I dati forniti dagli interessati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo. I dati verranno utilizzati esclusivamente nell ambito degli uffici competenti e dalle unità lavorative che si occupano del procedimento. L interessato può esercitare i diritti di cui all art. 7 D.lgs. n. 196 del

10 ALLEGATO C) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (Art.46 D.P.R , n. 445 recante il "T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa") DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO DI NOTORIETÀ (Art. 47 D.P.R , n. 445 recante il "T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa") Il sottoscritto COGNOME NOME (per le donne indicare il cognome da nubile) CODICE FISCALE NATO A PROV IL RESIDENTE A PROV INDIRIZZO C.A.P. TELEFONO Consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali in materia (in virtù di quanto disposto dall'art. 76 del D.P.R. 445 del ): DICHIARA La/Il sottoscritta/o è informata/o che i dati personali forniti con la presente richiesta sono trattati nel rispetto del D. Lgs. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali. Luogo e data Il dichiarante* * Nel caso di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, qualora la dichiarazione non sia sottoscritta davanti al dipendente addetto a ricevere la documentazione, deve essere accompagnata da un valido documento di riconoscimento (Art. 38 D.P.R. n. 445 del ).

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 190/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Data pubblicazione dell avviso sul web: 3 NOVEMBRE 2014 Data di scadenza della selezione: 18 NOVEMBRE 2014 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l attribuzione di borse di ricerca emanato con D.R.

Dettagli

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA - DIPARTIMENTO INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE,

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

SP.I.S.A. SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI SULL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

SP.I.S.A. SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI SULL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA IL DIRETTORE Prot. N. 228/2012 VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato; VISTE

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN.

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il Consiglio della Facoltà di Scienze

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

IL DIRETTORE. Foggia, 13.01.2015. Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015. Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin

IL DIRETTORE. Foggia, 13.01.2015. Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015. Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015 Foggia, 13.01.2015 Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin Il Coordinatore Amministrativo Rocco Rosa Settore Ricerca e Alta Formazione Vito Ruberto Oggetto:

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n.

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n. 03/C/2014 Allegato (A) TUTOR SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI NUMERO SEI INCARICHI NELLA FORMA DELLA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE PREVISTE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU;

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU; Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari - Avellino - CIRPU Scadenza: 26 novembre 2015 AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSI DI PREPARAZIONE PER

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia Cod. identificativo Bando: 14-2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI Dipartimento di Agraria A V V I S O Il presente bando viene aperto per motivi d urgenza Si rende noto che questo Dipartimento, per l'anno

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l'attribuzione di Borse di Ricerca emanato con

Dettagli

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione Vice Presidenza di Bologna

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione Vice Presidenza di Bologna Decreto rep. n. 73/2015 Prot. n. 929 Alma Mater Studiorum Università di Bologna Allegato A IL VICEPRESIDENTE VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali AVVISO Si rende noto che codesto Dipartimento, per l'anno accademico 2014/2015, nell ambito del Master di I Livello "EUCOMOR" di cui è Responsabile il prof. Nicola Mirabella, dovrà provvedere al conferimento

Dettagli

IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA

IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA Bando n. 1 DEF 2015/16 Vista la legge 24 dicembre 1993 n. 537 ed in particolare l'art. 5; Vista la legge 18 giugno 2009 n. 69 ed in particolare l'art. 32, relativo

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1

07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1 07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1 SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE RELATIVE AL CORSO DI PREPARAZIONE AL CONSEGUIMENTO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI SEDE DI BOLOGNA

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI SEDE DI BOLOGNA Rep. n. 73/2015, Prot. 438 del 10/4/2015 Tit. V/1 Fasc. 2014 V/1.1.49 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Rep. n. 275/2015, Prot. 1449 del 5/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.14 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO GIURIDICO AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 Dipartimento Neurologia e Psichiatria Master in Posturologia PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Prot. n 23091 del 02/07/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE MARIO ARESU IL DIRETTORE il vigente Statuto di questo Ateneo; VISTA la Legge del 30 dicembre 2010, n. 240,

Dettagli

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA Dipartimento di Neurologia e Psichiatria INSEGNAMENTO

Dettagli

Facoltà di ARCHITETTURA

Facoltà di ARCHITETTURA Decreto n. 26/ 2012 Prot. n. 612 pos. III/5 del 03/05/2012 Facoltà di ARCHITETTURA IL PRESIDE VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Prot. N. 5504/A14 Nuoro, 03dicembre 14 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE IL DIRIGENTE SCOLASTICO visto l art. 40

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO Prot. n. 10314/XVB del 08/11/2012 LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZI PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DOCENZA CORSO EXTRACURRICOLARE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Scienze economiche e aziendali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Scienze economiche e aziendali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Scienze economiche e aziendali Rep. n. _854/2013 Prot. n. _854 del _15/07/2013 Anno 2013 Titolo _VII Classe 16 Fascicolo _1 Allegati _2 BANDO PER ATTRIBUZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA 43125 Parma Italia V. J.F.Kennedy, 6 Tel. Tel 0521/032455 Fax 0521/032400 http://economia.unipr.it/ BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso.

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso. Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO dipartimento risorse umane responsabile: dott. Alessandro Di Turi Asolo, 21 gennaio 2014 Prot. n. 2935 PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO ONLINE IL 21/01/2014

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli

6/C/2014 ALLEGATO D)

6/C/2014 ALLEGATO D) 6/C/2014 ALLEGATO D) SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE RELATIVE AL CORSO DI PREPARAZIONE

Dettagli

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA Incarico individuale di prestazione occasionale o prestazione professionale per i seguenti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA OCCASIONALE NELL AMBITO DEL PROGETTO P.O.R. CAMPANIA 2007-2013

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

ART. 3. La selezione avviene per titoli ed esami.

ART. 3. La selezione avviene per titoli ed esami. BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITÀ DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL "COMITATO ETICO UNIVERSITA' FEDERICO II" ART. 1 Con riferimento alla delibera del 18.03.2015

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it Codice Bando: n. 8 BIOS/2015 DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 22 luglio 2015 Data di scadenza della selezione:6 agosto 2015 BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI

Dettagli

L-LIN/12 Lingua e Traduzione - Lingua inglese Didattica della lingua inglese. Classe A/345 A/346 6 36. Decreto del Direttore del Dipartimento n.

L-LIN/12 Lingua e Traduzione - Lingua inglese Didattica della lingua inglese. Classe A/345 A/346 6 36. Decreto del Direttore del Dipartimento n. DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC Tel. 0161 228217 Fax 0161 228229 direzione.dsu@unipmn.it Decreto del Direttore del Dipartimento n.18 Prot. 68 Tit. VII/1 del 28.01.2015

Dettagli

BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP. Il DIRETTORE

BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP. Il DIRETTORE Prot. N. 503 del 18/03/2014 BANDO PER ATTIVITA DI TUTORATO RELATIVO ALLE PROBLEMATICHE DELL HANDICAP Il DIRETTORE VISTI i Regolamenti di Ateneo vigenti, D.R. n.385 del 28.01.2004, con il quale sono stati

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO CENTRO PER LE TECNOLOGIE DIDATTICHE E LA COMUNICAZIONE Bergamo, 20 maggio 2011 Prot. n. 10467/VI/015 Oggetto: Avviso di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo per:

Dettagli

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015 Liceo Classico - Liceo Linguistico MACERATA Corso Cavour snc (Galleria Luzio, 6) - 62100 Macerata T 0733 262200 - F 0733 268267 - www.classicomacerata.gov.it - mcpc04000q@istruzione.it - mcpc04000q@pec.istruzione.it

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI ANALISI E DISSEMINAZIONE DEI RISULTATI IN TEMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI SERVIZIO

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO INTEGRATIVO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il

Dettagli

Valutazione e perizia in campo minorile. La stesura della relazione psicodiagnostica basata sui questionari di personalità

Valutazione e perizia in campo minorile. La stesura della relazione psicodiagnostica basata sui questionari di personalità DIPARTIMENTO DI NEUROLOGIA E PSICHIATRIA PROCEDURA MASTER 5/14 BANDO PROT. N.377/14U DEL 24/07/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/07/2014 DATA DI SCADENZA: 07/08/2014 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento di attività

Dettagli

BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I

BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I L Università degli Studi di Roma La Sapienza rinnova l Albo per il servizio di interpretariato in favore dei

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Azienda Ospedaliera S. Antonio Abate di Gallarate Sede Legale: Largo Boito n 2 21013 GALLARATE (VA) Tel. 0331 751.111 Codice Fiscale Partita IVA: 02411250125 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Si rende

Dettagli

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 2913 SCADENZA: 25 febbraio 2015 Bando di concorso per l assegnazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Fac-simile A) Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Alla Regione Campania Assessorato al Turismo e Beni Culturali Settore Sviluppo e Promozione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE Milano, 10 dicembre 2013 Prot.12950/B12 PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Università degli Studi Milano Bicocca

Università degli Studi Milano Bicocca Università degli Studi Milano Bicocca Bandi per i laboratori per il corso di abilitazione per l'insegnamento di sostegno scadenza: 3 settembre 2013 BANDO 9072 PER LA COPERTURA A TITOLO RETRIBUITO DI INCARICHI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

A V V I S O. Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali - Brescia

A V V I S O. Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali - Brescia A V V I S O Si rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la copertura dei sotto segnati insegnamenti presso la FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Ai sensi del Regolamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

Procedura SSP 1/2014

Procedura SSP 1/2014 Prot : 115/2014 AFFISSIONE: 24 marzo 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 7 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA INTEGRATIVA A TITOLO ONEROSO Procedura SSP 1/2014

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica Prot. N 2370 D1.4 Thiene, 4/08/2015 All ALBO ITT Chilesotti - THIENE UST VICENZA USR VENETO Oggetto: Bando Individuazione personale docente su cl. Concorso A014. IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la legge

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 49 IL MINISTRO VISTO l art. 3 - comma 5- della Legge 10 gennaio 2006, n. 17, con cui l Italia si impegna a fornire un adeguata istruzione scolastica materna, primaria e secondaria ai figli del

Dettagli

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 96 SCADENZA: 0 NOVEMBRE 05 Bando di concorso per complessivi tre

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21 aprile 2015

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21 aprile 2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21 aprile 2015 Data di scadenza della selezione: 6 maggio 2015 Codice Bando: n. 3 BIOS/2015 BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI RICERCA VISTO

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER L A.A. 2015-2016

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER L A.A. 2015-2016 Dipartimento di Studi Umanistici Rep. N. 10/2015 Prot. N. 1923 del 22/10/2015 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER L A.A. 2015-2016 Visto l art. 23 della Legge n. 240 del 30/12/2010;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il Consiglio

Dettagli

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate

Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA Incarico individuale di prestazione occasionale o prestazione professionale per i seguenti

Dettagli

IL DIRETTORE. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014. Data 18.12.2014. Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott.

IL DIRETTORE. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014. Data 18.12.2014. Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott. Protocollo N 31694 -VII.1 Rep. n 831/2014 Data 18.12.2014 Coordinamento Amministrativo Responsabile Dott. Matteo Di Trani Settore Alta Formazione, Didattica e Servizi agli Studenti Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

nat a Prov. il Via n. c.a.p. chiede

nat a Prov. il Via n. c.a.p. chiede ALLEGATO A Al Magnifico Rettore dell Università Telematica Pegaso Piazza Trieste e Trento, 48 80132 NAPOLI Il/La sottoscritto/ nat a Prov. il Cod. fiscale residente in Via n. c.a.p. e-mail PEC chiede di

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N Bando n. 10/2015 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CHIMICA DE LA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA IL

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005.

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005. MUR Ministero dell Università e della Ricerca Università degli Studi di Messina Selezione per l affidamento di 4 (quattro) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto System for the Territorial

Dettagli

Pag 2. IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Prof. Gianni Orlandi

Pag 2. IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Prof. Gianni Orlandi AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO

Dettagli