COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma"

Transcript

1 COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma Regolamento di Polizia Mortuaria. (Approvato con delibera di C.C. n. 69 del ) (Modificato con delibera di C.C. n. 79 del )

2 INDICE GENERALE TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI - Art. 1 Oggetto - Art. 2 Competenze - Art. 3 Responsabilità - Art. 4 Servizi gratuiti e a pagamento - Art. 5 Atti a disposizione del pubblico CAPO II DEPOSITI DI OSSERVAZIONE E OBITORI - Art. 6 Depositi di osservazione ed obitori CAPO III FERETRI - Art. 7 Deposizione della salma sul feretro - Art. 8 Verifica e chiusura feretri - Art. 9 Feretri per inumazione, tumulazione, cremazione e trasporti - Art. 10 Fornitura gratuita di feretri - Art. 11 Piastrina di riconoscimento CAPO IV TRASPORTI FUNEBRI - Art. 12 Modalità del trasporto e percorso - Art. 13 Trasporti funebri - Art. 14 Trasporti gratuiti e a pagamento - Art. 15 Orario dei trasporti - Art. 16 Norme generali per i trasporti - Art. 17 Riti Religiosi - Art. 18 Trasferimento di salme senza funerale - Art. 19 Morti per malattie infettive/diffusive o portatori di radioattività - Art. 20 Trasporto per ed altri Comuni per seppellimento o cremazione - Art. 21 Trasporti in luoghi diversi dal cimitero - Art. 22 Trasporti all estero o dall estero - Art. 23 Trasporti di ceneri e resti - Art. 24 Rimessa delle autofunebri e sosta autofunebri di passaggio

3 TITOLO II CIMITERI CAPO I CIMITERI - Art. 25 Elenco cimiteri - Art. 26 Disposizioni generali Vigilanza - Art. 27 Reparti speciali nel cimitero - Art. 28 Ammissione nel cimitero o nei reparti speciali - Art. 29 Nati morti e prodotti abortivi CAPO II DISPOSIZIONI GENERALI E PIANO REGOLATORE CIMITERIALE - Art. 30 Disposizioni generali - Art. 31 Piano regolatore cimiteriale - Art. 32 Inumazione - Art. 33 Cippo - Art. 34 Tumulazione - Art. 35 Deposito provvisorio CAPO III INUMAZIONE E TUMULAZIONE CAPO IV ESUMAZIONE ED ESTUMULAZIONI - Art. 36 Esumazioni ordinarie - Art. 37 Avvisi di scadenza per esumazioni ordinarie - Art. 38 Esumazione straordinaria - Art. 39 Estumulazioni - Art. 40 Esumazioni ed estumulazioni gratuite e a pagamento - Art. 41 Raccolta delle ossa - Art. 42 Oggetti da recuperare - Art. 43 Disponibilità dei materiali CAPO V CREMAZIONE - Art. 44 Crematorio - Art. 45 Modalità per il rilascio dell autorizzazione alla cremazione

4 - Art. 46 Urne cinerarie CAPO VI POLIZIA DEI CIMITERI - Art. 47 Orario - Art. 48 Disciplina dell ingresso - Art. 49 Divieti speciali - Art. 50 Riti funebri - Art. 51 Epigrafi, monumenti, ornamenti sulle tombe nei campi comuni - Art. 52 Fiori e piante ornamentali - Art. 53 Materiali ornamentali TITOLO III CONCESSIONI CAPO I TIPOLOGIE E MANUTENZIONE DELLE SEPOLTURE - Art. 54 Sepolture private - Art. 55 Durata delle concessioni - Art. 56 Modalità di concessione - Art. 57 Uso delle sepolture private - Art. 58 Manutenzione - Art. 59 Costruzione dell opera Termini CAPO II DIVISIONI, SUBENTRI, RINUNCE - Art. 60 Divisione, Subentri - Art. 61 Rinuncia a concessione a tempo determinato di durata inferiore a 99 anni - Art. 62 Rinuncia a concessione di aree libere - Art. 63 Rinuncia a concessione di aree con parziale o totale costruzione - Art. 64 Rinuncia a concessione di manufatti della durata di anni 99 o perpetua - Art. 65 Revoca - Art. 66 Decadenza - Art. 67 Provvedimenti conseguenti la decadenza - Art. 68 Estinzione TITOLO IV LAVORI PRIVATI NEI CIMITERI IMPRESE DI POMPE FUNEBRI

5 CAPO I IMPRESE E LAVORI PRIVATI - Art. 69 Accesso al cimitero - Art. 70 Autorizzazioni e permessi di costruzione di sepolture private e collocazione di ricordi funebri - Art. 71 Responsabilità Deposito cauzionale - Art. 72 Recinzione aree Materiali di scavo - Art. 73 Introduzione e deposito di materiali - Art. 74 Orario di lavoro - Art. 75 Sospensione dei lavori in occasione della Commemorazione dei defunti - Art. 76 Vigilanza - Art. 77 Obblighi e divieti per il personale dei cimiteri - Art. 78 Funzioni Licenza - Art. 79 Divieti IMPRESE POMPE FUNEBRI TITOLO V DISPOSIZIONI VARIE FINALI CAPO I DISPOSIZIONI VARIE - Art. 80 Assegnazione gratuita di sepoltura a cittadini illustri o benemeriti - Art. 81 Mappa - Art. 82 Annotazioni in mappa - Art. 83 Registro giornaliero delle operazioni cimiteriali - Art. 84 Schedario dei defunti - Art. 85 Scadenzario delle concessioni CAPO II NORME TRANSITORIE DISPOSIZIONI FINALI - Art. 86 Efficacia delle disposizioni del Regolamento - Art. 87 Cautele - Art. 88 Dirigente responsabile - Art. 89 Concessioni pregresse - Art. 90 Sepolture private a tumulazioni pregresse Mutamento del rapporto concessorio - Art. 91 Riuso manufatti - Art Norme di rinvio - Art. 93 Forno inceneritore

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

49

50

Pubblicazione: BURL n. del. Architetto Fausto Bianchi

Pubblicazione: BURL n. del. Architetto Fausto Bianchi Regione Lombardia P G T2013 Comune di Roverbella Provincia di Mantova Comune di ROVERBELLA Piano di Governo del Territorio Piano Cimiteriale Adozione: Delibera del Consiglio Comunale n. del Approvazione:

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SOSTEGNO PROVINCIA DI BIELLA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA.................. 94181 R1 I N D I C E TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Capo I - Disposizioni generali Art. 1 - Oggetto Art. 2 -

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMONTECORVINO REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERA CONSILIARE N. 37 DEL 17/12/2009 COMUNE DI PIETRAMONTECORVINO

COMUNE DI PIETRAMONTECORVINO REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERA CONSILIARE N. 37 DEL 17/12/2009 COMUNE DI PIETRAMONTECORVINO COMUNE DI PIETRAMONTECORVINO PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE di POLIZIA MORTUARIA ************************************ Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli

di polizia mortuaria.

di polizia mortuaria. COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi, 46-51016 Provincia di Pistoia - Tel. 0572/9181 - Fax 0572/918264 REGOLAMENTO di polizia mortuaria. approvato con delibera del Consiglio Comunale n.9 del 31 Gennaio

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 17 in data 18/05/2010 Aggiornato con: D.P.R. 11 luglio 2003, n. 254

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI BIONE (BS) REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 10 in data 22.04.2009 Aggiornato

Dettagli

COMUNE DI ANNONE DI BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI ANNONE DI BRIANZA Provincia di Lecco allegato alla delibera c.c. n. 08 del 28/05/2012 COMUNE DI ANNONE DI BRIANZA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI COMEZZANO CIZZAGO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 in data 25 settembre

Dettagli

COMUNE DI CASALETTO LODIGIANO Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI CASALETTO LODIGIANO Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI CASALETTO LODIGIANO Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 in data 19/12/2005

Dettagli

N. 17 DEL 18.05.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

N. 17 DEL 18.05.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA N. 17 DEL 18.05.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Il Sindaco illustra il contenuto del Regolamento ricordando che la commissione

Dettagli

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA (Deliberazione C.C. n. 29/2008)

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA (Deliberazione C.C. n. 29/2008) REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA (Deliberazione C.C. n. 29/2008) Sommario TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto Articolo 2 Competenze Articolo 3 Responsabilita

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Comune di Rosate REGIONE LOMBARDIA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Aggiornato con: Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 49 in data 29.11.2007

Dettagli

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale In data 27/11/2002 N 42 INDICE TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Regolamento dei servizi funerari, necroscopici, cimiteriali e di polizia mortuaria

Regolamento dei servizi funerari, necroscopici, cimiteriali e di polizia mortuaria Comune di Pompiano Provincia di Brescia Regolamento dei servizi funerari, necroscopici, cimiteriali e di polizia mortuaria Pagina 1 di 38 I N D I C E TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione del consiglio comunale n. 21 del 09/03/1998 Modificato

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia)

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA. Approvato con deliberazione consiliare n 72 del 21 ottobre 2000 Modificato con deliberazione consiliare n 21 del 23 aprile

Dettagli

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale.

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Comune di Bracciano Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Tariffe relative ai diritti sui servizi a domanda individuale e sulle operazioni da effettuare nei cimiteri comunali;

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Settore Servizi Demografici - UFFICIO POLIZIA CIMITERIALE -

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Settore Servizi Demografici - UFFICIO POLIZIA CIMITERIALE - Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Settore Servizi Demografici - UFFICIO POLIZIA CIMITERIALE - Piazza del Popolo, 36 - CAP 37036 Tel 045 8874214 Fax 045 8874222 P.Iva 00333790236 E-mail

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI ERVE PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA 2012 Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n.17 in data 04.12.2012 Aggiornato

Dettagli

COMUNE DI BICCARI REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI BICCARI PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE

COMUNE DI BICCARI REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI BICCARI PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE COMUNE DI BICCARI PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE di POLIZIA MORTUARIA ************************************ Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.

Dettagli

38 CON DELIBERAZINE CONSILIARE N. 37/08.07.2009 SONO STATE APPROVATE LE SEGUENTI MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA, APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 100 IN DATA

Dettagli

Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale

Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale Provincia di Pesaro-Urbino Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale Approvato con deliberazione di C.C. n. 131 del 28.11.2014 File:RegolamentoPoliziaMortuariaVallefoglia (Cimiteri: Sauro) 1 I N D

Dettagli

Comune di Albuzzano Provincia di Pavia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

Comune di Albuzzano Provincia di Pavia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Comune di Albuzzano Provincia di Pavia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI E COMPETENZE 6 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI E COMPETENZE 6 Articolo 1 Oggetto del regolamento

Dettagli

Città di Adria. (Provincia di Rovigo) Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria e Gestione dei Servizi Cimiteriali

Città di Adria. (Provincia di Rovigo) Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria e Gestione dei Servizi Cimiteriali Città di Adria (Provincia di Rovigo) Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria e Gestione dei Servizi Cimiteriali I N D I C E TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Capo I - Disposizioni generali Art. Art. Art.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE C O M U N E D I M A R T E L L A G O c. a. p. 30030 Provincia di Venezia Cod. Fisc. 82003170279 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE (approvato con deliberazione di Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 61 del 29 aprile 1999 e successive integrazioni con deliberazioni:

Dettagli

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI VILLADEATI PROVINCIA DI ALESSANDRIA REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA 94181 R1 I N D I C E TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Competenze Art. 3 - Responsabilità Art. 4 - Servizi

Dettagli

C O M U N E D I A I R A S C A

C O M U N E D I A I R A S C A C O M U N E D I A I R A S C A P r o v i n c i a d i T o r i n o R E G O L A M E N T O D I P O L I Z I A M O R T U A R I A Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 50 del 20/11/2003 Modificato

Dettagli

COMUNE DI SANT AGATA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI SANT AGATA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SANT AGATA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 99 del 29/11/2011. In vigore dal 01/01/2012 INDICE Capo I - Disposizioni

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA SOMMARIO TITOLO I CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto Art. 2 Competenze Art. 3 Responsabilità Art. 4 Servizi gratuiti e

Dettagli

CITTA DI OVADA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

CITTA DI OVADA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA CITTA DI OVADA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA INDICE Titolo I Art. i - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Competenze Responsabilità Servizi Atti Oggetto Capo I DISPOSIZIONI GENERALI 6 6 6 gratuiti e

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Tel. n. 02/354731 - Telefax n. 02/33240000 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di CC n.4 3 del 20/04/1998 Modificato

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI CASTEL D AIANO (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 36 in data 23/11/2006

Dettagli

Indice. Indice pag. 1

Indice. Indice pag. 1 Indice Regolamento di Polizia Mortuaria (approvato con deliberazione di C.C. n. 146 del 30/06/1998 modificato con deliberazione di C.C. n. 161 del 25/07/2005) TITOLO I: DISPOSIZIONI GENERALI... 5 CAPO

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO Provincia di Lecce I^ Settore AA.GG.

COMUNE DI CARMIANO Provincia di Lecce I^ Settore AA.GG. COMUNE DI CARMIANO Provincia di Lecce I^ Settore AA.GG. Comune di Carmiano Settore I AA.GG. Regolamento di Polizia Mortuaria 1 INDICE TITOLO I CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI. DENUNCIA DELLA CAUSA DELLA

Dettagli

DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO

DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO ALLEGATO O PROGETTO Piano Regolatore Cimiteriale Settembre 2012 COMMITTENTE: Comune di Castano Primo presso Villa Rusconi Corso Roma 20022

Dettagli

COMUNE DI MOLVENA PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI MOLVENA PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI MOLVENA PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 51 del 24/11/2003 TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Finalità Art. 2 Competenze

Dettagli

Provincia di Catanzaro

Provincia di Catanzaro Provincia di Catanzaro Approvato con delibera consiliare n. 42 del 18 dicembre 2009 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto Art. 2 Competenze Art. 3 Responsabilità Art. 4 Servizi gratuiti e a pagamento

Dettagli

REGOLAMENTO di POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI

REGOLAMENTO di POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI COMUNE di BRUNATE Provincia di Como REGOLAMENTO di POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI q q q q q Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 6 del 25.02.2005 Entrato in vigore

Dettagli

Comune di Montagnareale

Comune di Montagnareale Comune di Montagnareale Provincia di Messina REGOLAMENTO COMUNALE CIMITERIALE FOGLIO NOTIZIE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 06 DEL 15.04.2011 Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Competenze

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE. di POLIZIA MORTUARIA. Comune di GALATONE. Provincia di Lecce. Allegato alla delibera di consiglio n.

REGOLAMENTO COMUNALE. di POLIZIA MORTUARIA. Comune di GALATONE. Provincia di Lecce. Allegato alla delibera di consiglio n. Comune di GALATONE Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE di POLIZIA MORTUARIA Allegato alla delibera di consiglio n. del Comune di Galatone Regolamento di Polizia Mortuaria 1 T I T O L O I CAPO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNE DI GROMO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI GROMO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI GROMO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 38 in data 29 Settembre 2014

Dettagli

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE IL TECNICO ESTENSORE IL SINDACO IL SEGRETARIO COMUNALE IN ALLEGATO ALLA DELIBERA N DEL PIANO REGOLATORE CIMITERIALE Comune di GENIVOLTA Provincia di Cremona Allegato n. : C Titolo : 1 REGOLAMENTO POLIZIA

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Provincia di Cagliari INDICE TITOLO I : DISPOSIZIONI GENERALI 4 CAPO I: DISPOSIZIONI GENERALI 4 ARTICOLO 1: Oggetto 4 ARTICOLO 2: Competenze 4 ARTICOLO 3: Responsabilità

Dettagli

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 40 Del 21-10-2011 Oggetto: Modifica / integrazione Regolamento Polizia Mortuaria L'anno duemilaundici il giorno

Dettagli

COMUNE DI THIENE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI THIENE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA TITOLO I COMUNE DI THIENE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato dal Commissario Straordinario, con i poteri del Consiglio Comunale - provvedimento n 26 in data 13 novembre 1997. Modificato

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA CASTEGNATO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGIONE LOMBARDIA CASTEGNATO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale Nr. 17 in

Dettagli

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI 1 COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA e ATTIVITÀ FUNEBRI e CIMITERIALI Adottato dal Consiglio Comunale di Offanengo con deliberazione n. 30 del 26.6.2012 2 I N D I C

Dettagli

COMUNE DI SORDIO PROVINCIA DI LODI ----------------------

COMUNE DI SORDIO PROVINCIA DI LODI ---------------------- COMUNE DI SORDIO PROVINCIA DI LODI ---------------------- Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Seduta pubblica di prima convocazione NR. 5 DEL 07-02-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Cimego. Regolamento di polizia mortuaria e cimiteriale

Comune di Cimego. Regolamento di polizia mortuaria e cimiteriale Comune di Cimego Regolamento di polizia mortuaria e cimiteriale Sommario Capo I Disposizioni generali 3 Art. 1 Oggetto del regolamento 3 Art. 2 Proprietà e gestione del cimitero 3 Art. 3 Manutenzione del

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO. Comuni de Aristanis REGOLAMENTO CIMITERIALE (APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.C.. N. 008 DEL 25.01.2010)

COMUNE DI ORISTANO. Comuni de Aristanis REGOLAMENTO CIMITERIALE (APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.C.. N. 008 DEL 25.01.2010) COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis REGOLAMENTO CIMITERIALE (APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.C.. N. 008 DEL 25.01.2010) I N D I C E TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto..

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI PRECENICCO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA (approvato con delibera di C.C. n. 11 del 25.2.2000) TITOLO I CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 OGGETTO 1) Il presente

Dettagli

Comune di Carimate Provincia di Como p.zza Castello 1

Comune di Carimate Provincia di Como p.zza Castello 1 1 Comune di Carimate Provincia di Como p.zza Castello 1 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Testo integrato Testo approvato con deliberazione del C.C. n. 69 del 18.12.1996 Variato con deliberazioni

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTIOCO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

COMUNE DI SANT ANTIOCO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS COMUNE DI SANT ANTIOCO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL CIMITERO COMUNALE Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 38 del 1998; Modificato con Deliberazione di

Dettagli

Comune di Casciana Terme (PI) Regolamento di Polizia Mortuaria COMUNE DI CASCIANA TERME PROVINCIA DI PISA REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

Comune di Casciana Terme (PI) Regolamento di Polizia Mortuaria COMUNE DI CASCIANA TERME PROVINCIA DI PISA REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI CASCIANA TERME PROVINCIA DI PISA REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Regolamento di Polizia Mortuaria approvato con Del. C.C. n. 6 del 27/02/2007 1 REGOLAMENTO DELLA POLIZIA MORTUARIA DEL

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI BUSTO GAROLFO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI BUSTO GAROLFO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA I N D I C E TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto Art. 2 Competenze Art. 3 Responsabilità

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI LARI (Provincia di Pisa) REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 12.06.2007) TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNE DI MONTE ISOLA Provincia di Brescia

COMUNE DI MONTE ISOLA Provincia di Brescia COMUNE DI MONTE ISOLA Provincia di Brescia REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n.14 in data 26.09.2012 Aggiornato

Dettagli

COMUNE DI VIGANÒ (PROVINCIA DI LECCO)

COMUNE DI VIGANÒ (PROVINCIA DI LECCO) COMUNE DI VIGANÒ (PROVINCIA DI LECCO) REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 29/03/2010

Dettagli

COMUNE DI PRADAMANO Provincia di Udine

COMUNE DI PRADAMANO Provincia di Udine REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale del n. 66 dell 11/11/2002 Parere favorevole dell A.S.S. n.4 Medio Friuli di Udine del 15/10/2002 n. 70895/V TITOLO I

Dettagli

Comune di Melito di Napoli Provincia di Napoli

Comune di Melito di Napoli Provincia di Napoli Comune di Melito di Napoli Provincia di Napoli Regolamento di Polizia Mortuaria 1 I N D I C E PARTE PRIMA Articolo 1 Oggetto del regolamento Articolo 2 Competenze Articolo 3 Responsabilità Articolo 4 Presunzione

Dettagli

COMUNE DI VERUNO PROVINCIA DI NOVARA

COMUNE DI VERUNO PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI VERUNO PROVINCIA DI NOVARA APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 38 DEL 29.11.2007 IN VIGORE DAL 22.2.2008 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA 1 I N D I C E TITOLO I Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico OGGETTO: ISTRUTTORIA PER LA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI. IL RESPONSABILE DEL SETTORE PREMESSO che: Le tariffe di

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n.24 del 15.05.2002 - OMISSIS - Il capo IV viene sostituito interamente dal seguente: Capo IV Trasporti funebri

Dettagli

COMUNE DI MOLITERNO PROVINCIA DI POTENZA

COMUNE DI MOLITERNO PROVINCIA DI POTENZA COMUNE DI MOLITERNO PROVINCIA DI POTENZA Piazza V.Veneto,1-85047 Moliterno (PZ) Tel. 0975/668511 - Fax 0975/668537 sito WEB: http://www.comune.moliterno.pz.it REGOLAMENTO CIMITERIALE (ai sensi del D.P.R.

Dettagli

Comune di Comiso. Regolamento cimiteriale

Comune di Comiso. Regolamento cimiteriale Comune di Comiso Regolamento cimiteriale TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 OGGETTO ART. 2 - SERVIZI GRATUITI E A PAGAMENTO ART. 3 - ATTI A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO ART. 4 - MAPPA ART. 5 - ANNOTAZIONI

Dettagli

CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 5 CAPO II DICHIARARZIONE DI MORTE, DENUNCIA DELLA CAUSA ED ACCERTAMENTO DEI DECESSI... 9

CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 5 CAPO II DICHIARARZIONE DI MORTE, DENUNCIA DELLA CAUSA ED ACCERTAMENTO DEI DECESSI... 9 CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 5 ART. 1 OGGETTO... 6 ART. 2 - COMPETENZE... 6 ART. 3 - RESPONSABILITÀ... 6 ART. 4 - SERVIZI GRATUITI E A PAGAMENTO... 7 ART. 5 - ATTI A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO... 7

Dettagli

Regolamento Cimiteriale

Regolamento Cimiteriale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento Cimiteriale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 38 del 26.02.1997. Modificato con Deliberazioni del Consiglio Comunale n 72

Dettagli

COMUNE DI MONTE DI MALO

COMUNE DI MONTE DI MALO COMUNE DI MONTE DI MALO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA INDICE Titolo I Norme generali... pag. 5 Art. 1 (Oggetto del Regolamento)... pag. 5 Art. 2 (Competenze)... pag. 5 Art. 3 (Servizi gratuiti

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI PIADENA Provincia di CREMONA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 55 in data

Dettagli

---------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI CUTROFIANO PROVINCIA DI LECCE --------------------------------------------------------------------------- REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA - Approvato con deliberazione consiliare n.

Dettagli

Approvato con deliberazione consiliare n. 46 del 24/03/2009 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

Approvato con deliberazione consiliare n. 46 del 24/03/2009 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione consiliare n. 46 del 24/03/2009 REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA INDICE Art.1 - Oggetto Art. 2 - Responsabilità Art. 3 - Servizi gratuiti Art. 4 - Atti a disposizione

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI MORNICO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI MORNICO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA REGIONE LOMBARDIA COMUNE DI MORNICO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.

Dettagli

NUOVO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

NUOVO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Settore tecnico progettuale Comune di Positano Provincia di Salerno Città Romantica (Via G. Marconi, 111 84017 Positano P.I. 00232340653) NUOVO REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con delibera

Dettagli

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNALE

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNALE COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNALE Approvato con delibera C.C. n 18 del 03.04.2013 INDICE TITOLO I Art. 1- Oggetto. Art. 2- Competenze. Art. 3- Servizi. Art.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI PINASCA

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI PINASCA REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI PINASCA Approvato con delibera del C.C. n. 11 del 25.03.2008 Modificato art. 40 con delibera del C.C. n. 32 del 28.09.2010 Modificato art. 54 con delibera

Dettagli

PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE

PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE COMUNE DI PEREGO Provincia di Lecco PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE Contenuti del Piano Cimiteriale Comunale Il Piano Cimiteriale Comunale è redatto ai sensi dell art. 6 del Regolamento

Dettagli

Regolamento di POLIZIA MORTUARIA

Regolamento di POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI ROÉ VOLCIANO Provincia di Brescia Regolamento di POLIZIA MORTUARIA Approvato con delibera di Consiglio Comunale n.42 del 23/9/2005 Modificato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 17 dell

Dettagli

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 65, in data 31/7/2007

Dettagli

COMUNE DI CORREGGIO Provincia di REGGIO EMILIA

COMUNE DI CORREGGIO Provincia di REGGIO EMILIA COMUNE DI CORREGGIO Provincia di REGGIO EMILIA REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con atto consiliare n. 178 del 28/11/1996, controllato senza rilievi dal Comitato Regionale di Controllo

Dettagli

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE Comune di Niardo Provincia di Brescia PIANO REGOLATORE CIMITERIALE - NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE - REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA GENNAIO 2015 Delibera

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA R E G I ONE FRIULI VENEZIA G I U L I A P R OVINCIA DI U DINE COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 35 del 19.06.2008

Dettagli

LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7

LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7 LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7 Disciplina della cremazione e altre disposizioni in materia cimiteriale (b.u. 1 luglio 2008, n. 27, suppl. n. 1) Art. 1 Oggetto e finalità 1. Questa legge, nel rispetto

Dettagli

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 27/07/2010

REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 27/07/2010 REGOLAMENTO POLIZIA MORTUARIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 27/07/2010 MODIFICATO CON DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 17 DEL 07/08/2014 INDICE TITOLO I Capo I Disposizioni

Dettagli

Comune di Cinisello Balsamo REGOLAMENTO COMUNALE PER LE ATTIVITÀ FUNEBRI E CIMITERIALI

Comune di Cinisello Balsamo REGOLAMENTO COMUNALE PER LE ATTIVITÀ FUNEBRI E CIMITERIALI 0 Comune di Cinisello Balsamo REGOLAMENTO COMUNALE PER LE ATTIVITÀ FUNEBRI E CIMITERIALI 0 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI E COMPETENZE...4 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI E COMPETENZE...4 Articolo

Dettagli

COMUNE DI PONTERANICA Provincia di Bergamo

COMUNE DI PONTERANICA Provincia di Bergamo COMUNE DI PONTERANICA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE (approvato con deliberazione del C.C. n. 67 del 12.11.2007) 1 TITOLO I CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI ART.

Dettagli

Regolamento Comunale. per le Attività Funebri. e Cimiteriali

Regolamento Comunale. per le Attività Funebri. e Cimiteriali Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 30/04/2004 T P51 MD01 Rev. 2 www.comune.paderno-dugnano.mi.it Processo trasversale a tutti i settori segreteria.affarigenerali@comune.paderno-dugnano.mi.it

Dettagli

COMUNE DI SARMATO (Provincia di Piacenza) REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI SARMATO (Provincia di Piacenza) REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SARMATO (Provincia di Piacenza) REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA 1 REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Indice: TITOLO I - NORME GENERALI Art. 1 Polizia mortuaria nel Comune Art. 2 Responsabilità

Dettagli

Regolamento comunale del servizio cimiteriale

Regolamento comunale del servizio cimiteriale Regolamento comunale del servizio cimiteriale (ultima versione approvata con deliberazione C.C. n. 37 d el 21.09.2009) TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI - DEPOSITI DI OSSERVAZIONE - OBITORI - FERETRI -

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA E DEI CIMITERI

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA E DEI CIMITERI REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI POLIZIA MORTUARIA E DEI CIMITERI (Approvato con Delibera di C.C. del 29/10/1999 n.77, modificato con Delibera di C.C. del 11/04/2002 n.28, Delibera di C.C. del 28/04/2004

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA (Approvato con deliberazione consiliare n. 45 dell 8.4.2002) (Modificato con deliberazioni consiliari n. 127/2002 e n. 18/2003)

Dettagli

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo REGIONE LOMBARDIA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo REGIONE LOMBARDIA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo REGIONE LOMBARDIA REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 27 in data

Dettagli

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TRASPORTO SALME / CADAVERI 2014 2015 Trasporto salme / cadaveri (vedi rilascio autorizzazione al trasporto) Accoglienza salme / cadaveri

Dettagli

COMUNE DI JESI R E GOLAMENTO POLIZIA

COMUNE DI JESI R E GOLAMENTO POLIZIA COMUNE DI JESI R E GOLAMENTO D I POLIZIA MORT U ARIA INDICE REGOLAMENTO CAPO I NORME PRELIMINARI ARTICOLO 1 Riferimenti Normativi ARTICOLO 2 Oggetto e definizioni ARTICOLO 3 Responsabilità ARTICOLO 4 Servizi

Dettagli

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 6 del 08/01/2009 Modificato con delibera di Consiglio Comunale n del

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA (Approvato con deliberazione consiliare n. 45 dell 8.4.2002) (Modificato con deliberazioni consiliari n. 127/2002, n. 18/2003

Dettagli

Regolamento POLIZIA MORTUARIA

Regolamento POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI GRADO PROVINCIA DI GORIZIA Regolamento POLIZIA MORTUARIA Approvato dal Consiglio comunale con deliberazione N. 7 in data 20 gennaio 2006 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale nr.13

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA 1 COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA 2 INDICE TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI CAPO I: Disposizioni generali ART. 1: Oggetto Pag. 5 ART. 2: Competenze Pag. 5 ART. 3: Responsabilità

Dettagli

COMUNE DI SOLESINO Provincia di Padova Regolamento di Polizia Mortuaria

COMUNE DI SOLESINO Provincia di Padova Regolamento di Polizia Mortuaria ALLEGATO ALLA DELIBERA CONSILIARE N 46 DEL 28/11/2014 COMUNE DI SOLESINO Provincia di Padova Regolamento di Polizia Mortuaria I N D I C E T I T O L O I D I S P O S I Z I O N I G E N E R A L I CAPO I -

Dettagli

Regolamento di Polizia Mortuaria del Comune di Firenze (Deliberazione n. 53 del 28 ottobre 2013, modificata da deliberazione n. 32 del 7/0/7/2015)

Regolamento di Polizia Mortuaria del Comune di Firenze (Deliberazione n. 53 del 28 ottobre 2013, modificata da deliberazione n. 32 del 7/0/7/2015) Regolamento di Polizia Mortuaria del Comune di Firenze (Deliberazione n. 53 del 28 ottobre 2013, modificata da deliberazione n. 32 del 7/0/7/2015) Titolo I (Disposizioni generali) pag. 4 Articolo 1 (Oggetto)

Dettagli