TRADUTTRICE E TRADUTTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRADUTTRICE E TRADUTTORE"

Transcript

1 Aggiornato il 9 luglio 2009 TRADUTTRICE E TRADUTTORE 1. CARTA D IDENTITÀ CHE COSA FA DOVE LAVORA CONDIZIONI DI LAVORO COMPETENZE... 8 Quali competenze sono necessarie?... 8 Conoscenze Abilità Comportamenti lavorativi Percorso professionale INFO Programma FIxO 1/15

2 1. CARTA D IDENTITÀ TRADUTTRICE E TRADUTTORE Altre denominazioni: Localizzatore (traduttore web) Figure professionali di prossimità: Interprete, Mediatore Linguistico Chi è? Il TRADUTTORE traduce testi da una lingua ad un altra assicurando che venga mantenuto il corretto significato del testo originario e che siano rispettati tutti gli aspetti linguistici e culturali della lingua d origine. Generalmente si perfeziona in una o più lingue straniere, traducendo dalla lingua straniera verso la propria lingua madre. Si specializza, inoltre, in un ambito disciplinare o area tematica; è possibile distinguere il Traduttore editoriale, che esegue traduzioni in campo letterario (narrativa/saggistica letteraria) e il Traduttore tecnico-scientifico, che traduce testi di argomenti tecnico-scientifici (per es. giuridico, medico, economico). Deve assicurare che il significato di testi legali, scientifici e tecnici sia correttamente reso e che la fraseologia, la terminologia, lo spirito e lo stile di opere letterarie sia trasmesso nel modo più adeguato. Quali norme regolano la professione? L Italia è l unico paese dell UE che non ha ancora riconosciuto legalmente la professione del TRADUTTORE: ad oggi non esiste ancora un albo - traduttori, ma è stato depositato in Parlamento un progetto di legge per l istituzione dell Ordine professionale dei Traduttori e degli Interpreti. Esistono in Italia associazioni di categoria che hanno elaborato un Codice Deontologico per l esercizio della professione di traduttore e interprete, con la funzione di tutelare la professione. Livello EQF: Programma FIxO 2/15

3 VII livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al secondo ciclo dei titoli accademici 2. CHE COSA FA Il TRADUTTORE ATTIVITÀ Rileva e analizza la domanda di traduzione Definisce la traduzione e raccoglie gli strumenti e i materiali utili alla traduzione Attua l analisi, la traduzione e la localizzazione del testo Revisiona il testo Revisiona formalmente il testo DESCRIZIONE valutandone le caratteristiche (quantità di lavoro, ambito tematico, tempi di consegna, costo) per es. guide di stile e glossari terminologici producendo inizialmente una bozza di traduzione e, infine, la traduzione effettiva del testo e il suo adattamento linguistico/culturale controllando il testo tradotto con il testo originario a fronte. I controlli eseguiti riguardano: la coerenza linguistica e stilistica dell intero documento; il controllo grammaticale, sintattico e di errori di battitura; le punteggiature secondo gli standard della lingua di destinazione; la coerenza con il testo originale impaginazione e stile Programma FIxO 3/15

4 3. DOVE LAVORA Dove lavora? Ambienti e organizzazione Il TRADUTTORE può lavorare in: - domicilio/studio privato come lavoratore autonomo - domicilio/studio privato con intermediazione di agenzie di traduzione - aziende pubbliche - aziende private Istituzioni internazionali, organi di Governo e Università DOMICILIO/STUDIO PRIVATO COME LAVORATORE AUTONOMO Il TRADUTTORE autonomo lavora presso la propria abitazione o studio privato, organizzando autonomamente il proprio lavoro e occupandosi personalmente della ricerca dei clienti. In alternativa, può associarsi con altri colleghi (studio associato, società cooperativa, società di persone, società di capitali). Questa soluzione permette di lavorare a progetti più grandi e importanti, che un singolo professionista non riesce a svolgere. DOMICILIO/STUDIO PRIVATO CON INTERMEDIAZIONE DI AGENZIE DI TRADUZIONE Il TRADUTTORE svolge il proprio lavoro presso la propria abitazione o studio privato, ma si avvale dell intermediazione di una o più agenzie di traduzione per l acquisizione del lavoro. L agenzia riceve la richiesta di traduzione da parte del cliente e seleziona, dalla propria banca dati, il traduttore più idoneo/adatto a svolgere il lavoro, sulla base delle caratteristiche del testo da tradurre. AZIENDE PUBBLICHE/PRIVATE Più raramente il TRADUTTORE può essere assunto come dipendente da imprese pubbliche o private. Sono poche le aziende private che dispongono di uffici di traduzione interni, frequentemente, per le traduzioni, si avvalgano di agenzie esterne. Uffici di traduzione si trovano in società multinazionali o importanti case editrici. Programma FIxO 4/15

5 Programma FIxO 5/15

6 4. CONDIZIONI DI LAVORO Quali sono le condizioni di lavoro? Contratti, relazioni, tempi DOMICILIO/STUDIO PRIVATO COME LAVORATORE AUTONOMO E un lavoratore autonomo che svolge l attività senza vincolo di subordinazione nei confronti del committente, dietro compenso stabilito dalle parti. Il traduttore autonomo dovrà adoperarsi per aprire la partita IVA e avvalersi della consulenza di un commercialista per la parte amministrativa. Occorre ricordare che l impiego come lavoratore autonomo richiede tempi lunghi per costruire una propria base clienti; nella maggioranza dei casi, il TRADUTTORE inizia la propria attività professionale collaborando con le agenzie di traduzione. DOMICILIO/STUDIO PRIVATO CON INTERMEDIAZIONE DI AGENZIE DI TRADUZIONE Lavora da casa propria o in studio privato, collaborando con una o più agenzie di traduzione, attraverso contratti di collaborazione a progetto o occasionali. E raro che l agenzia assuma traduttori alle proprie dipendenze. Il TRADUTTORE si relaziona con il personale amministrativo dell agenzia, il quale intrattiene direttamente i rapporti con i clienti. Quando lavora da casa propria è bene che organizzi una propria zona di lavoro tranquilla e riservata, e che disponga di un PC utilizzato esclusivamente per lavoro. Deve dotarsi di alcuni strumenti fondamentali nell esercizio della sua attività: un dizionario bilingue, un dizionario di italiano, un dizionario della lingua da cui traduce, manuali di stile e manuali tecnici del settore disciplinare o area tematica di riferimento. Oggi esistono, inoltre, software di traduzione assistita che forniscono un supporto significativo, poiché sono in grado di facilitare l adattamento di stile e la coerenza interna, suggerendo porzioni di testo simili tradotte in precedenza. Dal momento che i tempi di consegna dei lavori sono generalmente ristretti, il TRADUTTORE deve essere un buon manager del proprio tempo, valutando realisticamente le proprie capacità, la disponibilità di tempo e la quantità di lavoro che può accettare. AZIENDE PUBBLICHE L assunzione avviene per concorso, tramite una o più prove di traduzione e un colloquio. Lavora presso la sede di competenza, secondo l orario previsto dai contratti del pubblico impiego. I profili professionali dei traduttori ed interpreti previsti nella pubbliche amministrazioni sono: capo traduttore, revisore traduttore-interprete, traduttore- Programma FIxO 6/15

7 interprete e assistente linguistico. AZIENDE PRIVATE Seppur più raramente, può essere assunto con contratto di lavoro subordinato. Può doversi relazionare con personale tecnico, con addetti agli uffici commerciali e amministrativi o direttamente con i responsabili di azienda (per le imprese più piccole). Programma FIxO 7/15

8 5. COMPETENZE Quali competenze sono necessarie? ATTIVITÀ COMPETENZE RISULTATO DELL ATTIVITÀ Rileva e analizza la domanda di traduzione Definisce la traduzione e raccoglie gli strumenti e i materiali utili alla traduzione - definire con l autore/committente le caratteristiche del testo da tradurre: contenuti e linguaggio in relazione alla tipologia del testo e del target di lettori di riferimento - comprendere gli obiettivi della traduzione sulla base delle indicazioni dell autore/committente - eseguire una raccolta documentale dei materiali linguistici e culturali utili alla traduzione - individuare gli strumenti più utili per assicurare la completa aderenza allo stile, l uniformità terminologica e la sistematicità di tutto il materiale tradotto - organizzare e preparare un glossario terminologico e una guida di stile Domanda del cliente definita, contratto stipulato Guide di stile e glossari terminologici; materiali documentali culturali Programma FIxO 8/15

9 Attua l analisi, la traduzione e la localizzazione del testo Revisiona il testo Revisiona formalmente il testo - scrivere e leggere correttamente un testo nella lingua straniera oggetto della traduzione - consultare materiali di riferimento diversi (dizionari, enciclopedie, documenti tecnici, banche dati terminologiche) per verificare la corretta terminologia. Si confronta con colleghi a fronte di nuove scelte terminologiche - effettuare la traduzione e l adattamento linguistico/culturale del testo - verificare che termini tecnici e terminologia siano utilizzati uniformemente nel testo - eseguire proof-reading di traduzioni: prova di lettura professionale nella lingua tradotta - verificare con il cliente/committente che la traduzione sia adeguata alle aspettative e, se necessario, apportare eventuali modifiche - revisionare il testo dal punto di vista formale (front, impaginazione e stile) Bozza del testo tradotto Testo revisionato Testo tradotto Programma FIxO 9/15

10 Conoscenze Quali conoscenze è necessario avere? Conoscenze specialistiche principali - Lingua straniera - Elementi di linguistica - Elementi di semantica - Cultura, civiltà e istituzioni straniere - Terminologia e linguaggi settoriali - Teoria della traduzione - Procedimenti traduttivi - Processi del lavoro editoriale - Normativa sulla protezione della proprietà intellettuale (diritto d autore) Conoscenze generali principali - Strutture grammaticali della lingua italiana - Elementi di mediazione interculturale e linguistica - Servizi ai clienti e alle persone - Comunicazione e media - Normativa UNI EN ISO Programma FIxO 10/15

11 Abilità Che cosa deve saper fare? Abilità specialistiche principali - Applicare tecniche di analisi della traduzione - Applicare tecniche di interrogazione banche dati terminologiche - Applicare tecniche di revisione di una traduzione - Applicare tecniche di traduzione scritta - Utilizzare software traduzione assistita - Utilizzare software gestione terminologica di glossari bilingue Abilità generali principali - Applicare tecniche di ricerca (dati/informazioni/notizie) - Applicare tecniche di correzione testi - Applicare tecniche di scrittura - Utilizzare software elaborazione testi (Word o analoghi) - Applicare tecniche di interazione e gestione della relazione col cliente Programma FIxO 11/15

12 Comportamenti lavorativi Quali comportamenti lavorativi deve sviluppare? Accuratezza, operare con precisione, minimizzando gli errori e ponendo una costante attenzione alla qualità ed al controllo degli output realizzati Flessibilità-Adattabilità, modificare comportamenti e schemi mentali in funzione delle esigenze del contesto lavorativo, sapersi adattare ai cambiamenti e alle emergenze, lavorare efficacemente in situazioni differenti e/o con diverse persone e gruppi Propensione all ascolto e al dialogo, essere disponibili all ascolto e all interazione col pubblico Orientamento al cliente/utente, anticipare, riconoscere e soddisfare le esigenze del cliente interno/esterno e predisporre soluzioni personalizzate, efficaci e soddisfacenti dal punto di vista della qualità del servizio reso Doti di leadership, guidare individui o gruppi, suscitare entusiasmo, assumere iniziative, motivare, prendere decisioni; saper delegare Programma FIxO 12/15

13 Percorso professionale C è un percorso formale? - Diploma di laurea in Lingue e Letterature straniere, Lingue e culture orientali attivati presso la maggior parte degli Atenei italiani, o in Lingue e culture europee. - Diploma di laurea in Traduzione e in Interpretazione. E fondamentale l ottima conoscenza scritta di una o più lingue straniere, una cultura generale di buon livello e ottime conoscenze informatiche (Office, e- mail, Internet). Per arricchire le proprie conoscenze linguistiche, sono importanti le esperienze di studio o lavoro all estero, l attitudine a leggere molto, sia nella propria lingua che in quella straniera, e ad aggiornarsi con costanza, data la continua evoluzione delle lingue. Per i neolaureati: è importante fare molta esperienza di traduzione, per esempio collaborando con agenzie di traduzione. C è un percorso consigliato? In Italia la conoscenza di lingue straniere orientali (arabo, russo, cinese, ecc.) è poco diffusa, pertanto un corso di studi mirato ad acquisire tali competenze è senz altro un titolo preferenziale data la scarsità di esperti sul mercato. E preferibile il possesso dell ECDL. Per poter ampliare la rete dei contatti, si consiglia di entrare a far parte di un Associazione di Categoria e di iscriversi a mailing list o forum di traduttori e creazione di un proprio sito internet). Come si sviluppa la carriera? Sono in aumento le richieste di traduzione sul web, per le quali non esiste un percorso formativo specifico. I TRADUTTORI per testi sul web sono definiti LOCALIZZATORI : oltre alla buona padronanza della lingua straniera, è Programma FIxO 13/15

14 necessario avere anche esperienza e interesse per il settore informatico. Un altro settore in evoluzione è quello della traduzione enogastronomica, in seguito alla crescente diffusione di iniziative tese alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico nazionale. L interesse turistico internazionale nei confronti dei sapori e della cucina italiana ha prodotto una richiesta crescente di traduzioni in ambito enogastronomico e di personale esperto in terminologia culinaria. Anche l editoria è impegnata nella produzione di pubblicazioni diversificate, da quelle rivolte a un pubblico di operatori professionali fino ad arrivare a libri e guide per gli amanti della buona tavola. Programma FIxO 14/15

15 6. INFO Per saperne di più Siti - ANITI - ASSOCIAZIONE NAZIONALE TRADUTTORI E INTERPRETI, Milano - AITI ASSOCIAZIONE ITALIANA TRADUTTORI INTERPRETI, varie sedi regionali - offerte di lavoro, servizi vari - offerte di lavoro, servizi vari - American Translators Association - FIT Federazione Internazionale delle Associazioni di Traduttori Programma FIxO 15/15

ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA

ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 7 5. COMPETENZE... 9 Quali competenze sono

Dettagli

Scheda professione Mediatore linguistico e culturale, Mediatrice linguistica e culturale

Scheda professione Mediatore linguistico e culturale, Mediatrice linguistica e culturale Scheda professione Mediatore linguistico e culturale, Mediatrice linguistica e culturale Chi è? L ESPERTO DI COMUNICAZIONE si occupa di favorire la comprensione e la comunicazione tra individui, gruppi,

Dettagli

REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE

REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE Aggiornato il 9 luglio 2009 REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

COMMESSA e COMMESSO LIBRAIO

COMMESSA e COMMESSO LIBRAIO Aggiornato il 5 agosto 2009 COMMESSA e COMMESSO LIBRAIO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

NUTRIZIONISTA. Aggiornato il 20 marzo 2009

NUTRIZIONISTA. Aggiornato il 20 marzo 2009 NUTRIZIONISTA Aggiornato il 20 marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze...

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO

ADDETTA E ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO Aggiornato il 31 gennaio 2009 ADDETTA E ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Aggiornato il 10 novembre 2009 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...5 5. COMPETENZE...6 Che cosa deve

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA

ADDETTA E ADDETTO ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA ADDETTA E ADDETTO ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...5 5. COMPETENZE...6 Quali competenze sono necessarie...6 Conoscenze...8

Dettagli

LA/IL AMMINISTRATIVO CONTABILE IN AZIENDE PUBBLICHE

LA/IL AMMINISTRATIVO CONTABILE IN AZIENDE PUBBLICHE LA/IL AMMINISTRATIVO CONTABILE IN AZIENDE PUBBLICHE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 7 Abilità...

Dettagli

MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO

MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 Aggiornato il 9 luglio 2009 MATEMATICA e MATEMATICO FINANZIARIO 1. CARTA D IDENTITA... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE

Dettagli

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE Aggiornato il 9 luglio 2009 TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009 Aggiornato il 7 luglio 2009 GUIDA TURISTICA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze...

Dettagli

AGENTE ASSICURATIVA e AGENTE ASSICURATIVO

AGENTE ASSICURATIVA e AGENTE ASSICURATIVO AGENTE ASSICURATIVA e AGENTE ASSICURATIVO Aggiornato il 10 marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono

Dettagli

ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO

ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO Aggiornato il 18 febbraio 2009 ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

CARTA D IDENTITÀ... 2 CHE COSA FA... 4 DOVE LAVORA... 5 CONDIZIONI DI LAVORO... 6 COMPETENZE...

CARTA D IDENTITÀ... 2 CHE COSA FA... 4 DOVE LAVORA... 5 CONDIZIONI DI LAVORO... 6 COMPETENZE... GIURISTA D IMPRESA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Che cosa deve essere in grado di fare... 7 Conoscenze... 8 Abilità...

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

STATISTICA e STATISTICO

STATISTICA e STATISTICO STATISTICA e STATISTICO Aggiornato il 17 dicembre 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Che cosa deve essere in grado di

Dettagli

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 3 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 4 5. COMPETENZE... 5 Quali competenze sono necessarie... 5 Conoscenze... 6 Abilità...

Dettagli

COME VIENE REALIZZATO UN INTERVENTO DI CONSULENZA LINGUISTICO-CULTURALE?

COME VIENE REALIZZATO UN INTERVENTO DI CONSULENZA LINGUISTICO-CULTURALE? COME VIENE REALIZZATO UN INTERVENTO DI CONSULENZA LINGUISTICO-CULTURALE? A Flusso di attività B - INPUT C Descrizione dell attività D RISULTATO E - SISTEMA PROFESSIONALE DOMANDA DI TRADUZIONE DA E VERSO

Dettagli

SCIENZIATA E SCIENZIATO DELL ARTE

SCIENZIATA E SCIENZIATO DELL ARTE Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 SCIENZIATA E SCIENZIATO DELL ARTE Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA...

Dettagli

ANALISTA PROGRAMMATRICE e PROGRAMMATORE

ANALISTA PROGRAMMATRICE e PROGRAMMATORE Aggiornato il 9 luglio 2009 ANALISTA PROGRAMMATRICE e PROGRAMMATORE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono

Dettagli

ASSISTENTE SOCIALE. Aggiornato il 9 luglio 2009

ASSISTENTE SOCIALE. Aggiornato il 9 luglio 2009 ASSISTENTE SOCIALE Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?... 6 Conoscenze...

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE PER MEDIATORI LINGUISTICI DON DOMENICO CALARCO REGGIO CALABRIA

SCUOLA SUPERIORE PER MEDIATORI LINGUISTICI DON DOMENICO CALARCO REGGIO CALABRIA SCUOLA SUPERIORE PER MEDIATORI LINGUISTICI DON DOMENICO CALARCO REGGIO CALABRIA LA SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI HA SEDE IN: VIA MERCATO, 34 - CATONA (EX CIAPI) dispone di ampi locali ben attrezzati

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ DEL SALENTO FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TRADUZIONE LETTERARIA E TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA Classe 104/S La laurea

Dettagli

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base Laurea in Lingue per la Mediazione Linguistica] Classe n. 3 - Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica Accesso: 0 posti Titolo per l ammissione: diploma di istruzione di secondo grado

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE Aggiornato il 12 Marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

LA/IL TECNICO FAUNISTICO

LA/IL TECNICO FAUNISTICO LA/IL TECNICO FAUNISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti lavorativi...

Dettagli

ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO

ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO ACCOMPAGNATRICE e ACCOMPAGNATORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori )

Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori ) Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori ) CORSO DI LAUREA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA (Curriculum Traduzione e Interpretazione)

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO AL CONTROLLO DI GESTIONE

ADDETTA E ADDETTO AL CONTROLLO DI GESTIONE Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 ADDETTA E ADDETTO AL CONTROLLO DI GESTIONE Aggiornato il 6 marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE

Dettagli

METEOROLOGA METEOROLOGO

METEOROLOGA METEOROLOGO Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 METEOROLOGA METEOROLOGO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4

Dettagli

Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara

Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN TRADUZIONE GIURIDICO-COMMERCIALE ON LINE a.a. 2013/2014 www.scuolainterpreti.org www.scuolainterpretionline.com Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e

Dettagli

LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA

LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 Occorre sapere...7 Conoscenze...8

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 COPYWRITER

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 COPYWRITER COPYWRITER 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CORSO ON LINE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IN TRADUZIONE E INTERPRETARIATO S.S.I.T. - Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori

CORSO ON LINE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IN TRADUZIONE E INTERPRETARIATO S.S.I.T. - Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori CORSO ON LINE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IN TRADUZIONE E INTERPRETARIATO S.S.I.T. - Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori dal 1979 a Pescara membro F.E.D.E. - Federazione delle Scuole d Europa

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Allegato parte integrante regolamento PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Regolamento per l inserimento e l integrazione degli studenti stranieri nel sistema educativo provinciale (articolo 75 della legge provinciale

Dettagli

ORGANIZZATRICE ED ORGANIZZATORE DI EVENTI

ORGANIZZATRICE ED ORGANIZZATORE DI EVENTI ORGANIZZATRICE ED ORGANIZZATORE DI EVENTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 7 5. COMPETENZE... 8 È necessario sapere... 8 Conoscenze... 11 Comportamenti

Dettagli

Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori )

Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori ) Scuola Superiore Universitaria per Mediatori Linguistici Palermo ( già Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori ) CORSO DI LAUREA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA (Curriculum Traduzione e Interpretazione)

Dettagli

Nexo Traduzioni servizi di traduzione da e verso le principali lingue del mondo

Nexo Traduzioni servizi di traduzione da e verso le principali lingue del mondo Nexo Traduzioni servizi di traduzione da e verso le principali lingue del mondo connects your business Traduzioni dalla A alla Z I processi di traduzione vanno oltre la semplice conversione di un testo

Dettagli

PROMOTRICE e PROMOTORE FINANZIARIO

PROMOTRICE e PROMOTORE FINANZIARIO Aggiornato il 9 luglio 2009 PROMOTRICE e PROMOTORE FINANZIARIO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

Professione Sociologo?

Professione Sociologo? Professione Sociologo? Adriana Luciano Università degli Studi di Torino Carta di identità Chi è? analizza in profondità i fenomeni sociali, anche nei loro aspetti problematici. Norme professionali non

Dettagli

Mediazione Linguistica per l impresa

Mediazione Linguistica per l impresa Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Perugia Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTÀ DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE e la Scuola Superiore per mediatori Linguistici di Perugia

Dettagli

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA Che cos è L indirizzo si caratterizza per lo studio delle lingue straniere in stretto collegamento con il latino e l italiano. L obiettivo primario è far acquisire

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 ASSISTENTE DI SCAVO

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 ASSISTENTE DI SCAVO ASSISTENTE DI SCAVO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN TRADUZIONE PER L INDUSTRIA DEL TURISMO

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN TRADUZIONE PER L INDUSTRIA DEL TURISMO e.learn > e.work CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN TRADUZIONE PER L INDUSTRIA DEL TURISMO S.S.I.T. - Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori dal 1979 a Pescara - membro F.E.D.E. - Federazione delle Scuole

Dettagli

Corso di formazione professionale per interpreti e traduttori

Corso di formazione professionale per interpreti e traduttori Corso di formazione professionale per interpreti e traduttori Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Pescara - piazza Duca d'aosta, 34 La scuola La S.S.I.T., Scuola Interpreti,

Dettagli

BRAVISSIMO AGENZIA DI TRADUZIONI

BRAVISSIMO AGENZIA DI TRADUZIONI BRAVISSIMO AGENZIA DI TRADUZIONI NOI TRADUCIAMO IL VOSTRO LAVORO ITALIANO INGLESE TEDESCO FRANCESE I UNGHERESE I SVEDESE I NORVEGESE SLOVENO RUSSO OLANDESE Pagina 2 CHI SIAMO BRAVISSIMO è un'agenzia di

Dettagli

Progettazione, organizzazione e gestione di congressi ed eventi. Gestione di servizi linguistici e di traduzione

Progettazione, organizzazione e gestione di congressi ed eventi. Gestione di servizi linguistici e di traduzione Rossella Spangar Progettazione, organizzazione e gestione di congressi ed eventi Gestione di servizi linguistici e di traduzione Progettazione di attività formative definizione certificazione ISO 9001

Dettagli

CONSERVATRICE e VALORIZZATRICE di MUSEI NATURALISTICI e CONSERVATORE E VALORIZZATORE di MUSEI NATURALISTICI

CONSERVATRICE e VALORIZZATRICE di MUSEI NATURALISTICI e CONSERVATORE E VALORIZZATORE di MUSEI NATURALISTICI CONSERVATRICE e VALORIZZATRICE di MUSEI NATURALISTICI e CONSERVATORE E VALORIZZATORE di MUSEI NATURALISTICI 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...5 5.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA COMO Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Corso di laurea triennale - Classe n. 3 Scienze della mediazione linguistica Caratteristiche e obiettivi del corso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI TELEMATICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI TELEMATICA D.R. n. 3 del 30/06/2009 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi Guglielmo Marconi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 127 del 31 maggio 2008; VISTO il Regolamento Didattico

Dettagli

Master in traduzione settoriale e interpretariato a frequenza parziale

Master in traduzione settoriale e interpretariato a frequenza parziale Master in traduzione settoriale e interpretariato a frequenza parziale a.a. 2014-2015 S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara La scuola La S.S.I.T., Scuola Superiore per Interpreti

Dettagli

MEDIATORE INTERCULTURALE

MEDIATORE INTERCULTURALE Allegato 1 REGIONE LAZIO MEDIATORE INTERCULTURALE Il Mediatore Inter svolge attività di mediazione tra cittadini immigrati e la società locale, promuovendo, sostenendo e accompagnando entrambe le parti:

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA. Art. 1 - FINALITA

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA. Art. 1 - FINALITA SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA Art. 1 - FINALITA Presso l'ateneo di Trieste, in conformità all'art 3, comma 9, del DM 22.10.2004

Dettagli

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?... 6 Conoscenze... 9

Dettagli

Linguaggi e Paradigmi di Programmazione

Linguaggi e Paradigmi di Programmazione Linguaggi e Paradigmi di Programmazione Cos è un linguaggio Definizione 1 Un linguaggio è un insieme di parole e di metodi di combinazione delle parole usati e compresi da una comunità di persone. È una

Dettagli

SPIKE TRADUZIONI. Milano Via Frua 14; Genova P.zza Campetto 7/5 Tel. +39-02-4801.2808 (r.a.) www.spike.it traduzioni@spike.it

SPIKE TRADUZIONI. Milano Via Frua 14; Genova P.zza Campetto 7/5 Tel. +39-02-4801.2808 (r.a.) www.spike.it traduzioni@spike.it SPIKE TRADUZIONI Tel. +39-02-4801.2808 (r.a.) www.spike.it traduzioni@spike.it SCADENZE RISPETTATE I NOSTRI PLUS RISERVATEZZA E SICUREZZA SUL PROCESSO SEGUITO UNIFORMITA E COERENZA LINGUISTICA COSTI DI

Dettagli

CONDIZIONI DI LAVORO...

CONDIZIONI DI LAVORO... NOTAIO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti lavorativi... 10 Percorso professionale...

Dettagli

BIOLOGA e BIOLOGO SPECIALISTA IN BIOMONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEL RISCHIO

BIOLOGA e BIOLOGO SPECIALISTA IN BIOMONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEL RISCHIO BIOLOGA e BIOLOGO SPECIALISTA IN BIOMONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEL RISCHIO Aggiornato il 17 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 BIOLOGA E BIOLOGO SPECIALISTA IN BIOMONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEL RISCHIO...

Dettagli

Le lingue d Europa Perché e come impararle

Le lingue d Europa Perché e come impararle Commissione europea Direzione generale della Traduzione Le lingue d Europa Perché e come impararle Alessandra Centis Antenna della DG Traduzione presso la Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Dettagli

MASTER IN RICONOSCIUTO DAL FORUM DELLE FAMIGLIE EUROPEE

MASTER IN RICONOSCIUTO DAL FORUM DELLE FAMIGLIE EUROPEE MASTER IN Adeguato agli standard definiti dal Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione Familiare e del Forum Europeo dell Integrazione Interculturale DENOMINAZIONE MEDIATORE INTERCULTURALE DESCRIZIONE

Dettagli

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara Master in traduzione settoriale e interpretariato Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara La scuola La S.S.I.T., Scuola Interpreti, Scuola Superiore per

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRADUZIONE GIURIDICA Art. 1 - FINALITA - Presso l'ateneo di Trieste, in conformità all'art 3, comma 9, del DM 22.10.2004

Dettagli

OTTICA e OTTICO OPTOMETRISTA

OTTICA e OTTICO OPTOMETRISTA Aggiornato il 25 Novembre 2008 OTTICA e OTTICO OPTOMETRISTA 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 Quali competenze sono necessarie...7

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE ON LINE

MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE ON LINE MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE ON LINE S.S.I.T. - Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori dal 1979 a Pescara membro F.E.D.E. - Federazione delle Scuole d Europa www.scuolainterpreti.org 12 edizione

Dettagli

Master in Comunicazione, Traduzione e Interpretazione per l industria del turismo. a.a. 2014-2015

Master in Comunicazione, Traduzione e Interpretazione per l industria del turismo. a.a. 2014-2015 Master in Comunicazione, Traduzione e Interpretazione per l industria del turismo a.a. 2014-2015 S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara La scuola La S.S.I.T., Scuola Superiore

Dettagli

GUIDA AI MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE e/o IN INTERPRETARIATO IN AULA A.A. 2012/2013 S.S.I.T. - SCUOLA INTERPRETI

GUIDA AI MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE e/o IN INTERPRETARIATO IN AULA A.A. 2012/2013 S.S.I.T. - SCUOLA INTERPRETI GUIDA AI MASTER IN TRADUZIONE SETTORIALE e/o IN INTERPRETARIATO IN AULA A.A. 2012/2013 S.S.I.T. - SCUOLA INTERPRETI Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori - membro F. E. D. E.- Fédération Européenne

Dettagli

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale il corso di studi mira a formare diplomati in grado di ricoprire figure professionali polivalenti in cui si possano coniugare in modo equilibrato una

Dettagli

FINALITA solida base culturale di carattere scientifico e tecnologico limitato numero di ampi indirizzi esercizio di professioni tecniche

FINALITA solida base culturale di carattere scientifico e tecnologico limitato numero di ampi indirizzi esercizio di professioni tecniche FINALITA fornire una solida base culturale di carattere scientifico e tecnologico in linea con le indicazioni dell Unione europea offrire un limitato numero di ampi indirizzi, correlati a settori fondamentali

Dettagli

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S)

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S) Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe S) I laureati del corso di studi della laurea specialistica in Scienza della traduzione devono possedere da un lato, elevate competenze

Dettagli

Accademia G. Aliprandi - F. Rodriguez Sessione Culturale - Firenze, 2 marzo 2014. La filiera della multimedialità della comunicazione

Accademia G. Aliprandi - F. Rodriguez Sessione Culturale - Firenze, 2 marzo 2014. La filiera della multimedialità della comunicazione Accademia G. Aliprandi - F. Rodriguez Sessione Culturale - Firenze, 2 marzo 2014 La filiera della multimedialità della comunicazione La filiera della tecnologia della traduzione Federico Gaspari fgaspari@sslmit.unibo.it

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

SCHEDA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE PARITARIO ANTONIO GRAMSCI Piazza A.Gramsci, 15 00041 Albano Laz. (RM) Tel./Fax 06.9307310 Distretto Scolastico 42 - Cod.Ist.: RMTD00500C SCHEDA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

Dettagli

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SOCIALE L ambito Comunicazione e partecipazione sociale concorre a mettere lo studente in

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE DEI LINGUAGGI

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE DEI LINGUAGGI ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ASSE DEI LINGUAGGI INDIRIZZO CLASSE SEZIONE DISCIPLINA DOCENTE SERVIZI COMMERCIALI - QUINTO ANNO INGLESE QUADRO ORARIO N. ore 3 1. IDENTITA

Dettagli

Guida rapida all acquisto di traduzioni Con centinaia di agenzie di traduzione e migliaia di traduttori freelance presenti sul territorio nazionale, non è facile orientarsi nel mercato delle traduzioni,

Dettagli

Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Facoltà di Lingue e Letterature Straniere UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Preside: Prof. Giulia Pissarello Corsi di laurea primo livello durata: 3 anni, cfu 180 Nella Facoltà di Lingue e Letterature

Dettagli

PROCEDURA RELATIVA AL CONTROLLO DI QUALITÀ

PROCEDURA RELATIVA AL CONTROLLO DI QUALITÀ PROCEDURA RELATIVA AL CONTROLLO DI QUALITÀ Euro Translations ha sviluppato un sistema di gestione e controllo di qualità delle traduzioni conforme alla normativa ISO 9002. Prevediamo di completare la procedura

Dettagli

Corso di alta formazione in traduzione e scrittura per il web

Corso di alta formazione in traduzione e scrittura per il web S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori - sede di Pescara Corso di alta formazione in traduzione e scrittura per il web quarta edizione - 2013 PRESENTAZIONE Il Corso si propone di formare

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CARUSO. Delega al Governo per l istituzione dell Albo dei mediatori interculturali

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CARUSO. Delega al Governo per l istituzione dell Albo dei mediatori interculturali Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 652 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CARUSO Delega al Governo per l istituzione dell Albo dei mediatori interculturali Presentata

Dettagli

CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE

CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE U Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un

Dettagli

ALL. A Competenze chiave di cittadinanza

ALL. A Competenze chiave di cittadinanza ALL. A Competenze chiave di cittadinanza Cosa sono Dove se ne parla Riferimenti europei L intreccio Nel dettaglio A cosa servono Cosa contrastare Come si acquisiscono Le competenze chiave di cittadinanza

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO. Brochure per un viaggio di istruzione di un giorno

UNITA DI APPRENDIMENTO. Brochure per un viaggio di istruzione di un giorno UNITA DI APPRENDIMENTO DENOMINAZIONE IL VIAGGIO: UNIRE L UTILE AL DILETTEVOLE COMPITO E PRODOTTO FINALE Il prodotto finale dell UDA è una brochure realizzata al computer per un viaggio di istruzione di

Dettagli

DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI DOCENTE DI LINGUA FRANCESE TRADUTTRICE FREE LANCE EXPÉRIENCE PROFESSIONNELLE ESPERIENZA PROFESSIONALE

DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI DOCENTE DI LINGUA FRANCESE TRADUTTRICE FREE LANCE EXPÉRIENCE PROFESSIONNELLE ESPERIENZA PROFESSIONALE Sofia Ragusa Nata il 16/08/1984 Via Arcivescovo Vaccaro, 25, Bari ITALIA 0039 329 7155746 sofiaragusa@yahoo.it DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI DOCENTE DI LINGUA FRANCESE TRADUTTRICE FREE LANCE EXPÉRIENCE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE DATA E LUOGO DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale

ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale A conclusione dei percorsi degli istituti professionali,

Dettagli

Denominazione Servizio : OSSERVATORIO PERMANENTE E SUPPORTO AL SERVIZIO SOCIALE TERRITORIALE DEL MUNICIPIO XIII

Denominazione Servizio : OSSERVATORIO PERMANENTE E SUPPORTO AL SERVIZIO SOCIALE TERRITORIALE DEL MUNICIPIO XIII Scheda di Progetto Mod. PRO rev. 0 del 04.10.06 Parte prima Denominazione Servizio : OSSERVATORIO PERMANENTE E SUPPORTO AL SERVIZIO SOCIALE TERRITORIALE DEL MUNICIPIO XIII Premessa: Un sistema integrato

Dettagli

L OFFERTA FORMATIVA. AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING Articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing

L OFFERTA FORMATIVA. AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING Articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing L OFFERTA FORMATIVA La nostra offerta formativa, alla luce del Regolamento di Riordino dei Cicli approvato dal Consiglio dei Ministri il 4.2.2010, comprende: A. - Settore Economico: Amministrazione, Finanza

Dettagli

Profilo della formazione in linguistica applicata nel quadro delle scuole universitarie professionali

Profilo della formazione in linguistica applicata nel quadro delle scuole universitarie professionali 4.3.3.1.2. Profilo della formazione in linguistica applicata nel quadro delle scuole universitarie professionali (SUP-LA) del 10 giugno 1999 1. Statuto La formazione in linguistica applicata di livello

Dettagli

CURRICULUM VITAE EUROPASS

CURRICULUM VITAE EUROPASS CURRICULUM VITAE EUROPASS Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) VIA F. RODIO, 5 72017 OSTUNI (BR) (ITALY) Telefono(i) + 39 0831 339343 E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Cellulare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SMOCHINA GETA PIAZZA CAMPANELLA, N.17, CAP. 10146, TORINO Telefono O117724972, cell. 3286650802

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO

UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione DALLA SCUOLA AL LAVORO (ALTERNANZA) Compito prodotto Realizzare una relazione tecnica sulla ALTERNANZA Competenze mirate assi culturali cittadinanza professionali Asse dei linguaggi -Individuare

Dettagli

CHIMICA e CHIMICO CLINICO, FORENSE E DELLO SPORT

CHIMICA e CHIMICO CLINICO, FORENSE E DELLO SPORT Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 CHIMICA e CHIMICO CLINICO, FORENSE E DELLO SPORT Aggiornato il 7 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA...

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli