Belvedere S.p.A. Sede in Peccioli (PI), via G. Marconi n 5

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Belvedere S.p.A. Sede in Peccioli (PI), via G. Marconi n 5"

Transcript

1 Belvedere S.p.A. Sede in Peccioli (PI), via G. Marconi n 5 Capitale sociale Euro ,28 interamente versato Codice Fiscale e Iscrizione al Registro Imprese di Pisa REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BELVEDERE CONVERTIBILE IN AZIONI BELVEDERE S.P.A. Art. 1 IMPORTO E TITOLI Il prestito obbligazionario convertibile Belvedere (il Prestito) di un ammontare nominale complessivo pari ad Euro ,00 (duemilionicinquantaduemilasettecentottanta/00) è emesso da Belvedere S.p.A. (l Emittente) ed è costituito da numero (trentaquattromiladuecentotredici) obbligazioni del valore nominale di Euro 60,00 (sessanta/00) cadauna (le Obbligazioni del Prestito), convertibili in azioni ordinarie Belvedere S.p.A di nuova emissione. Le Obbligazioni del Prestito sono nominative e possono essere convertite al portatore dall'organo amministrativo su richiesta e a spese del possessore. I titoli sono muniti di cedole numerate per la riscossione degli interessi. Art. 2 PREZZO DI EMISSIONE Le Obbligazioni del Prestito sono emesse ad un prezzo pari al 100% del loro valore nominale, e cioè al prezzo di Euro 60,00 (sessanta/00) per ciascuna Obbligazione, e sono offerte in opzione ai soci, ai portatori del prestito obbligazionario convertibile Belvedere S.p.A. 2006/2011 ed ai portatori del prestito obbligazionario convertibile Un ettaro di cielo ai sensi dell'art Codice Civile. Art. 3 GODIMENTO 1

2 Il Prestito è emesso ed ha godimento a partire dal 01 gennaio 2011 (la Data di Godimento). Art. 4 DURATA Il Prestito ha durata pari a 6 anni a decorrere dalla Data di Godimento (la Data di scadenza del Prestito ). Art. 5 INTERESSI Il Prestito è fruttifero di interessi a tasso fisso dalla Data di Godimento (inclusa) sino alla Data di Scadenza del Prestito. Tale tasso di interesse è al lordo delle ritenute di legge ed è pari al 4,00% annuo. I pagamenti degli interessi saranno effettuati ogni esercizio, in via posticipata, alla data del 31 dicembre. Qualora una qualsiasi data di pagamento degli interessi non dovesse cadere in un giorno lavorativo di volta in volta vigente (il Giorno Lavorativo), la stessa sarà posticipata al primo Giorno Lavorativo immediatamente successivo, e si terrà conto di tale spostamento nella determinazione dei giorni effettivi del periodo di interessi come da presente articolo, fermo restando che tale spostamento non determinerà anche uno spostamento delle successive date di pagamento interessi. Le cedole saranno calcolate al tasso annuo lordo (arrotondato al terzo decimale con 0,0005 arrotondato al decimale superiore) pari al tasso previsto in questo articolo del presente regolamento. Art. 6 RIMBORSO Il Prestito sarà rimborsato alla pari, in un unica soluzione, alla Data di Scadenza del Prestito. Le Obbligazioni del Prestito cesseranno di essere fruttifere dalla Data di Scadenza del Prestito. Non è prevista la facoltà di rimborso anticipato del Prestito a favore dell obbligazionista, mentre Belvedere S.p.A. si riserva la facoltà di proporre il rimborso anticipato del prestito, anche parziale, mediante estrazione e dandone 2

3 comunicazione scritta agli obbligazionisti almeno 30 giorni prima della data del rimborso anticipato, che potrà avvenire in corrispondenza del pagamento degli interessi. In caso di esercizio della facoltà di estinzione anticipata del prestito, le obbligazioni saranno rimborsate alla pari o, su richiesta del sottoscrittore, esse potranno essere convertite in azioni dell emittente nei termini e secondo il rapporto di conversione indicato nell art. 7 del presente Regolamento. Art. 7 CONVERSIONE Ai portatori delle obbligazioni di cui al presente regolamento che facciano richiesta di conversione saranno attribuite azioni ordinarie di nuova emissione di Belvedere S.p.A. nella misura di n. 1 nuova azione per ogni n. 1 Obbligazione del Prestito presentata in conversione. La facoltà di conversione potrà essere esercitata a partire dal 10 gennaio 2011 e fino alla Data di Scadenza del Prestito. Le domande di conversione delle Obbligazioni del Prestito dovranno essere presentate presso la sede sociale dell Emittente. Le Obbligazioni del Prestito consegnate per la conversione frutteranno interessi, rispettivamente, sino al 30 giugno ed al 31 dicembre del semestre nel quale sono state presentate per la conversione. Esse dovranno essere munite di tutte le cedole aventi scadenza pari e posteriore all esercizio di godimento delle azioni rivenienti dalla conversione. L'ammontare delle cedole eventualmente mancanti dovrà essere versato dall'obbligazionista contestualmente alla presentazione della domanda di conversione. Le azioni derivanti dalla conversione saranno emesse, e quindi rese disponibili ai richiedenti, entro il mese di luglio o di gennaio successivo al semestre nel quale sono state presentate le domande di conversione delle Obbligazioni del Prestito. Le azioni consegnate in conversione agli obbligazionisti avranno godimento, rispettivamente, a partire dal 1 di luglio e dal 1 di gennaio dell esercizio sociale nel quale esse sono state emesse. Belvedere S.p.A. provvederà ad emettere le azioni sottoscritte in 3

4 conversione, senza aggravio di spese e commissioni per l'obbligazionista, mettendole a disposizione degli aventi diritto presso la propria sede. Art. 9 SERVIZIO DEL PRESTITO Il pagamento degli interessi ed il rimborso del capitale delle Obbligazioni del Prestito avverranno esclusivamente per il tramite dell Emittente. Art. 10 STATUS DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO Le Obbligazioni del Prestito non sono subordinate agli altri debiti chirografari presenti e futuri dell Emittente. Art. 11 TERMINE DI PRESCRIZIONE E DECADENZA I diritti degli obbligazionisti si prescrivono a favore dell Emittente, per quanto concerne gli interessi, decorsi cinque anni dalla data in cui questi sono divenuti esigibili e, per quanto concerne il capitale, decorsi dieci anni dalla data in cui le Obbligazioni del Prestito sono divenute rimborsabili. Art. 12 REGIME FISCALE Sono a carico unicamente dell obbligazionista le imposte e tasse, presenti e future, che per legge siano applicabili alle Obbligazioni del Prestito e/o ai relativi interessi, premi ed altri frutti. Art. 13 VARIE Salvo diversa disposizione applicabile, tutte le comunicazioni dell Emittente agli obbligazionisti, comprese le comunicazioni relative all importo delle cedole, saranno considerate come valide se effettuate mediante avviso pubblicato su un quotidiano a diffusione nazionale e su uno a diffusione locale. Inoltre tali comunicazioni saranno disponibili al pubblico sul sito internet dell Emittente Il possesso delle Obbligazioni del Prestito comporta la piena conoscenza e accettazione di tutte le condizioni di cui 4

5 al presente Regolamento. A tal fine, il presente Regolamento sarà depositato presso la sede dell Emittente. Art. 14 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE Il Prestito è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia relativa al Prestito ovvero al presente regolamento che dovesse insorgere tra l Emittente e gli obbligazionisti sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Pisa. 5

CASSIOPEA N.P.L. S.p.A. Regolamento prestito obbligazionario Cassiopea N.P.L. S.p.A. di euro 500.000,00 (Cinquecentomila)

CASSIOPEA N.P.L. S.p.A. Regolamento prestito obbligazionario Cassiopea N.P.L. S.p.A. di euro 500.000,00 (Cinquecentomila) CASSIOPEA N.P.L. S.p.A. Regolamento prestito obbligazionario Cassiopea N.P.L. S.p.A. di euro 500.000,00 (Cinquecentomila) Indice 1. Importo e titoli 3 2. Durata 3 3. Prezzo di emissione 3 4. Interessi

Dettagli

Appendici APPENDICI 203

Appendici APPENDICI 203 Appendici APPENDICI 203 Prospetto Informativo Eni S.p.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA VOLUTAMENTE BIANCA] 204 Appendici APPENDICE 1 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO ENI TF 2009-2015 Codice ISIN

Dettagli

RIAPERTURA. Importo dell emissione e taglio delle obbligazioni

RIAPERTURA. Importo dell emissione e taglio delle obbligazioni REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA ESPERIA S.P.A. TASSO VARIABILE 2014/2017 V fino ad un ammontare massimo pari ad Euro 50.000.000 Codice ISIN: IT0004998024 RIAPERTURA Art. 1 Importo dell emissione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO IVU 2012-2017 TASSO FISSO PARZIALMENTE CONVERTIBILE

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO IVU 2012-2017 TASSO FISSO PARZIALMENTE CONVERTIBILE REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO IVU 2012-2017 TASSO FISSO PARZIALMENTE CONVERTIBILE Art. 1 Importo e titoli Il prestito obbligazionario parzialmente convertibile IVU 2012-2017 Tasso Fisso Parzialmente

Dettagli

REGOLAMENTO DI PRESTITO OBBLIGAZIONARIO

REGOLAMENTO DI PRESTITO OBBLIGAZIONARIO REGOLAMENTO DI PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Società "Terremerse Soc. Coop. Art. 1 - Importo e tagli Il prestito obbligazionario " Terremerse Soc. Coop 2013/2016 - Tasso 4,00 % è emesso dalla Società" Terremerse

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO PRIMI SUI MOTORI S.P.A. (IL REGOLAMENTO ) DENOMINATO: Obbligazioni PSM 7% 2015-2020. Isin: IT0005119927

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO PRIMI SUI MOTORI S.P.A. (IL REGOLAMENTO ) DENOMINATO: Obbligazioni PSM 7% 2015-2020. Isin: IT0005119927 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO PRIMI SUI MOTORI S.P.A. (IL REGOLAMENTO ) DENOMINATO: Obbligazioni PSM 7% 2015-2020 Isin: IT0005119927 PRIMI SUI MOTORI S.p.A. Sede Legale: Viale Marcello Finzi

Dettagli

Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018. (il Regolamento )

Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018. (il Regolamento ) Regolamento del Prestito Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018 (il Regolamento ) 1. Importo e titoli 1.1 Il prestito obbligazionario denominato Convertibile TE Wind S.A. 2013-2018 di Euro 4.365.000,00 (quattromilioni

Dettagli

Regolamento del prestito obbligazionario IT0003853014 BIM 1,50% 2005-2015 subordinato convertibile in azioni ordinarie

Regolamento del prestito obbligazionario IT0003853014 BIM 1,50% 2005-2015 subordinato convertibile in azioni ordinarie Regolamento del prestito obbligazionario IT0003853014 BIM 1,50% 2005-2015 subordinato convertibile in azioni ordinarie Art. 1. Importo, titoli e prezzo di emissione 1.1 Il prestito obbligazionario BIM

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 18/06/2013 18/06/2018 T.F. SUBORDINATE LOWER TIER II"

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 18/06/2013 18/06/2018 T.F. SUBORDINATE LOWER TIER II REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 18/06/2013 18/06/2018 T.F. SUBORDINATE LOWER TIER II" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL "REGOLAMENTO") Primi sui Motori 9% 2013 2016 Codice ISIN IT0004954381

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL REGOLAMENTO) Primi sui Motori 9% 2013 2016 Codice ISIN IT0004954381 PRIMI SUI MOTORI S.p.A. Sede Legale: Viale Marcello Finzi n. 587, 41122, Modena (MO), Italia Iscritta presso il Registro delle Imprese di Modena Numero REA: MO-364187 Capitale Sociale Deliberato: Euro

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 20/12/2012 20/12/2017 T.V. SUBORDINATE LOWER TIER 2"

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 20/12/2012 20/12/2017 T.V. SUBORDINATE LOWER TIER 2 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO SPA 20/12/2012 20/12/2017 T.V. SUBORDINATE LOWER TIER 2" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL "REGOLAMENTO") Obbligazioni PSM 7% 2014 2017 Codice ISIN IT0005022303

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO (IL REGOLAMENTO) Obbligazioni PSM 7% 2014 2017 Codice ISIN IT0005022303 PRIMI SUI MOTORI S.p.A. Sede Legale: Viale Marcello Finzi n. 587, 41122, Modena (MO), Italia Iscritta presso il Registro delle Imprese di Modena Numero REA: MO-364187 Capitale Sociale Deliberato: Euro

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 207 TASSO FISSO 2,75%

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 207 TASSO FISSO 2,75% REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo Serie 207 TASSO FISSO 2,75% 16/08/2012 16/02/2015 Codice ISIN: IT0004845639 Art. 1 - Importo e taglio

Dettagli

Regolamento del Prestito obbligazionario Banca Carige 1,50%, 2003 2013 subordinato ibrido con premio al rimborso convertibile in azioni ordinarie

Regolamento del Prestito obbligazionario Banca Carige 1,50%, 2003 2013 subordinato ibrido con premio al rimborso convertibile in azioni ordinarie Regolamento del Prestito obbligazionario Banca Carige 1,50%, 2003 2013 subordinato ibrido con premio al rimborso convertibile in azioni ordinarie Art. 1. Importo, titoli e prezzo di emissione Il prestito

Dettagli

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim.

OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2003-2011 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim. FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 144 CODICE ISIN IT0003445431

Dettagli

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ).

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ). AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E ALLA CONTESTUALE AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO DELLE OBBLIGAZIONI ( MOT ) DELLE OBBLIGAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. "IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II"" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A.

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II"" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Via di Campo Marzio, 46-00186

Dettagli

OBBLIGAZIONE 209 CODICE ISIN IT0003819247 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2005-2015 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim.

OBBLIGAZIONE 209 CODICE ISIN IT0003819247 EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI STEP-UP 2005-2015 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO Soc. Coop. A Resp. Lim. OGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 209 CODICE ISIN IT0003819247

Dettagli

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated

Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo. Aderente all Ombudsman bancario. Rating. Not rated GLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 210 CODICE ISIN IT0003820336

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Mittel S.p.A. 2013 2019

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Mittel S.p.A. 2013 2019 Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 87.907.017 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Mittel

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE IN AZIONI AGRONOMIA S.P.A. denominato

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE IN AZIONI AGRONOMIA S.P.A. denominato REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE IN AZIONI AGRONOMIA S.P.A. denominato AGRONOMIA CONVERTIBILE 8% 2014-2019 CON FACOLTA DI RIMBORSO 1. Importo e titoli ANTICIPATO IN AZIONI 1.1 Il prestito

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014 Codice ISIN: IT0004780935 Art. 1 - Importo e taglio

Dettagli

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente

Iscritta all albo delle banche Art.13 D.Lgs. 385/93 al n.3556.8 Albo delle cooperative a mutualità prevalente FOGLIO INFORMATIVO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 235 CODICE ISIN IT0003935365

Dettagli

CONFLITTI DI INTERESSE

CONFLITTI DI INTERESSE Sede Legale in Corso Vittorio Emanuele II 102/104 65100 Pescara iscritta all Albo delle Banche al n. 6245.5 Capitale Sociale Euro 51.600.000,00 N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Pescara 00058000688

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

!" #! "" "$" "! ,*$ " -!!./ 0., /1. 1.2! 32440..2! 0 205! /1.2&. 205! 0.5!,0266,46.! 20 0! 47&,,.&0! 4&,8. /4!

! #!  $ ! ,*$  -!!./ 0., /1. 1.2! 32440..2! 0 205! /1.2&. 205! 0.5!,0266,46.! 20 0! 47&,,.&0! 4&,8. /4! ! ""!" #! "" "$" "!! " # " $! "!$ % # &%!% '%'% %($ )! ) *!!$ +!!! %! ) * "!! *%,*$ " -!!./ 0., /1. 1.2! 32440..2! 0 205! /1.2&. 205! 0.5!,0266,46.! 20 0! 47&,,.&0! 4&,8. /4! /40! 105. 70.0&44!,.,,.&0!

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 EMISSIONE OBBLIGAZIONARIA CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA S.p.A. a Tasso Fisso 2,75% 15/03/04-15/03/08 CODICE ISIN IT0003632772 INDICE Documento di Sintesi. Pag. 2 Regolamento del prestito obbligazionario..

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 276 B.C.C. FORNACETTE 2011/2013 T.F. 3,43% ISIN IT0004690530 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 226 B.C.C. FORNACETTE 2009/2012 T.F. 2,90% ISIN IT0004485964 Le presenti

Dettagli

CONFLITTI DI INTERESSE

CONFLITTI DI INTERESSE Sede Legale in Corso Vittorio Emanuele II 102/104 65100 Pescara iscritta all Albo delle Banche al n. 6245.5 Capitale Sociale Euro 51.600.000,00 N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Pescara 00058000688

Dettagli

CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 205 TASSO VARIABILE con FLOOR 03/05/2012 03/05/2017. Codice ISIN: IT0004838386

CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 205 TASSO VARIABILE con FLOOR 03/05/2012 03/05/2017. Codice ISIN: IT0004838386 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo Serie 205 TASSO VARIABILE con FLOOR 03/05/2012 03/05/2017 Codice ISIN: IT0004838386 Il presente

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 Milano con socio unico Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2009/2013 TF 3,60% 146^ EMISSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO "VENETO BANCA 5 % 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTÀ DI RIMBORSO IN AZIONI"

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO VENETO BANCA 5 % 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTÀ DI RIMBORSO IN AZIONI REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO "VENETO BANCA 5 % 2013-2017 CONVERTIBILE CON FACOLTÀ DI RIMBORSO IN AZIONI" 1. IMPORTO, TITOLI E PREZZO DI EMISSIONE 1.1 Il prestito obbligazionario

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 19 dicembre 2014 (da consegnare gratuitamente al sottoscrittore

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO FISSO, STEP UP E STEP DOWN Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 2008-2010 TASSO FISSO 3,80%

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 120 CODICE ISIN IT0003353429

Dettagli

REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 12.10.2015",

REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 12.10.2015, REGOLAMENTO del PRESTITO OBBLIGAZIONARIO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURATO DEXIA-CREDIOP S.p.A. fino ad Euro 20.000.000 CMS Linked Notes due 2.0.205", Cod. ISIN IT0003927644 - Serie: 60. Denominazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON Il presente regolamento disciplina i titoli di debito, le Obbligazioni, che la Banca Monteriggioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Zero Coupon

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Zero Coupon Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 127 CODICE ISIN IT0003373534

Dettagli

Regolamento del Prestito Convertendo Gabetti 2014-2023 (il Regolamento )

Regolamento del Prestito Convertendo Gabetti 2014-2023 (il Regolamento ) Regolamento del Prestito Convertendo Gabetti 2014-2023 (il Regolamento ) 1. Importo e titoli 1.1 Il prestito obbligazionario denominato Convertendo Gabetti di Euro 10.000.000,00 (diecimilioni) (il Prestito

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A.

DEUTSCHE BANK S.P.A. DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A. a Tasso Variabile Subordinato Lower Tier II 14/12/2007 2017 (codice isin IT0004291891) Le

Dettagli

Regolamento WARRANT TISCALI S.P.A. 2009 2014. L assemblea straordinaria dell Emittente, in data 30 giugno 2009, ha deliberato tra l altro:

Regolamento WARRANT TISCALI S.P.A. 2009 2014. L assemblea straordinaria dell Emittente, in data 30 giugno 2009, ha deliberato tra l altro: Regolamento WARRANT TISCALI S.P.A. 2009 2014 Premesse L assemblea straordinaria dell Emittente, in data 30 giugno 2009, ha deliberato tra l altro: (a) di aumentare il capitale sociale dell Emittente in

Dettagli

REGOLAMENTO WARRANT VALORE ITALIA HOLDING DI PARTECIPAZIONI S.p.A 2014-2015.

REGOLAMENTO WARRANT VALORE ITALIA HOLDING DI PARTECIPAZIONI S.p.A 2014-2015. REGOLAMENTO WARRANT VALORE ITALIA HOLDING DI PARTECIPAZIONI S.p.A 2014-2015. 1. Definizioni Ai fini del presente Regolamento i termini in maiuscolo indicati qui di seguito hanno il seguente significato:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 202 B.C.C. FORNACETTE 2008/2011 Euribor 6 mesi ISIN IT0004379480 Le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE PITECO CONVERTIBILE 4,50% 2015-2020

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE PITECO CONVERTIBILE 4,50% 2015-2020 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE PITECO CONVERTIBILE 4,50% 2015-2020 Articolo 1 IMPORTO, TAGLIO, TITOLI E QUOTAZIONE 1.1. Il prestito obbligazionario convertibile denominato Piteco

Dettagli

! "# #" $"%"#$$#" $ & '&

! # # $%#$$# $ & '& "#$## # % &'( )*'+,#-# ).,/ % 0& 1' 2 ' "# $%& & -# "# #" $"%"#$$#" $ & '& $()'*+*,*''**'*&'',-.&* ##$ %& '( "))*+) ",)++, 3 $4 '' $ )* ' 565 %%%% &'2 / 0 /00 7 (&* & ' * -.. %/ 0 111.7 8 & & ((9 : 2 5*

Dettagli

LA GESTIONE FINANZIARIA:REPERIMENTO DI RISORSE E INVESTIMENTI IN TITOLI

LA GESTIONE FINANZIARIA:REPERIMENTO DI RISORSE E INVESTIMENTI IN TITOLI Esercizio 3 In data 1/6 la società Delta S.p.A. ottiene un anticipazione bancaria con scadenza al 1/8 per l importo di 10.000. Gli interessi sono liquidati in via posticipata ed ammontano a 500. In data

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO FISSO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 T.V. 109^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi Bancari codice

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Gennaio 2003 FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO MEDIOBANCA 2003-2005 INDICIZZATO ALL ANDAMENTO DELL INDICE MIB30 (Cod. ISIN IT0003417075) L investimento nel titolo oggetto della presente offerta è caratterizzato

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell Alto Adige Iscritto all Albo

Dettagli

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 15/04/2013 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta). Cassa Rurale ed Artigiana

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 Milano

DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 Milano DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

INFORMAZIONI SULL EMITTENTE PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 05/10/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Articolo 1 - Importo e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Godimento e Durata. Articolo 4 - Prezzo di Emissione

Articolo 1 - Importo e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Godimento e Durata. Articolo 4 - Prezzo di Emissione Regolamento delle Obbligazioni denominate BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 03/02/2010 03/02/2017 A TASSO VARIABILE CAP & FLOOR Codice ISIN IT0004573603 Le caratteristiche specifiche della presente emissione

Dettagli

IL PRESENTE PROSPETTO NON E SOTTOPOSTO ALL APPROVAZIONE DELLA CONSOB

IL PRESENTE PROSPETTO NON E SOTTOPOSTO ALL APPROVAZIONE DELLA CONSOB BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI OPPIDO LUCANO E RIPACANDIDA SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale e Amministrativa in Oppido Lucano Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 5072.4.0 Iscritta

Dettagli

GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017. Tasso Fisso 3,25%, 36 mesi, Codice ISIN IT0004987357

GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017. Tasso Fisso 3,25%, 36 mesi, Codice ISIN IT0004987357 Prospetto Semplificato (ai sensi dell art. 34-ter, comma 4 e dell Allegato 1M del Regolamento Emittenti) Offerta del prestito obbligazionario GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017 Tasso Fisso 3,25%, 36

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 15/10/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURATO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. Fino ad Euro 100.000.000 Eurotimer - due 15.04.2013" Cod.

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURATO. DEXIA-CREDIOP S.p.A. Fino ad Euro 100.000.000 Eurotimer - due 15.04.2013 Cod. REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURATO DEXIA-CREDIOP S.p.A. Fino ad Euro 100.000.000 Eurotimer - due 15.04.2013" 1. Denominazione del prestito Cod. ISIN IT0003825939 DEXIA-CREDIOP S.p.A.

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO SEMPLIFICATO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso Credito Cooperativo Sede legale : Via Monte Santo, 6A 31036 Villanova di Istrana (TV) Sede amministrativa : Via del Mutton, 8 31036 Ospedaletto d Istrana (TV) Telefono

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943 BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CESENA 01/06/07-01/06/10 - TF

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA S. C. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Per il Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DELL EMILIA

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Fisso Il seguente modello

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A.

DEUTSCHE BANK S.P.A. DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

BCC ATESTINA TV Euribor 6m+1.00 23/07/2015 23/01/2018 Serie 6/15 ISIN IT0005121634 fino ad un ammontare nominale complessivo di Euro 3.000.

BCC ATESTINA TV Euribor 6m+1.00 23/07/2015 23/01/2018 Serie 6/15 ISIN IT0005121634 fino ad un ammontare nominale complessivo di Euro 3.000. - PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 22/07/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Note didattiche I Prestiti Obbligazionari

Note didattiche I Prestiti Obbligazionari Note didattiche I Prestiti Obbligazionari 18 marzo 2008 1 Il prestito obbligazionario: definizione Mediante il prestito obbligazionario le società per azioni e in accomandita per azioni ottengono finanziamenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell Alto Adige Iscritto all Albo

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 11/04/2014 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

AVVISO n.2366. 12 Febbraio 2013 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.2366. 12 Febbraio 2013 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.2366 12 Febbraio 2013 MOT - EuroMOT Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : BANCA IMI Oggetto : 'EuroMOT' - Inizio negoziazioni 'BANCA IMI' emessi sulla base di

Dettagli

ISIN IT0004816739 fino ad un ammontare nominale complessivo di Euro 2.000.000,00

ISIN IT0004816739 fino ad un ammontare nominale complessivo di Euro 2.000.000,00 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 26 giugno 2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia

Dettagli

BANCA ALTO VICENTINO 159 Emissione ZERO COUPON 01.06.2012 01.06.2016 ISIN IT0004816820

BANCA ALTO VICENTINO 159 Emissione ZERO COUPON 01.06.2012 01.06.2016 ISIN IT0004816820 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 21/05/2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 05/10/2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE CHIARISSIMA Euro 50.000.000,00 Euribor 6 mesi 0.30 24/11/2008 24/11/2011

Dettagli

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223)

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Media Mensile Il seguente

Dettagli

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Tasso Variabile

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Tasso Variabile Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

17 luglio 2008 pag. 1 di 6

17 luglio 2008 pag. 1 di 6 per un importo nominale massimo di Euro 20.000.000 Codice Nel presente Foglio Informativo per la comprensione del significato dei termini in grassetto con rimando numerico si veda la definizione riportata

Dettagli

...sottoscritto/a...cod.fisc... domiciliato/a...c.a.p... via...n...(il Richiedente )

...sottoscritto/a...cod.fisc... domiciliato/a...c.a.p... via...n...(il Richiedente ) OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI UniCredito Italiano SpA Step Up 22.11.2010 Serie5 (il Prestito )...sottoscritto/a...cod.fisc...... domiciliato/a...c.a.p.... via...n......(il Richiedente

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE OBBLIGAZIONI BANCA ANTONVENETA OBBLIGAZIONI TASSO FISSO

REGOLAMENTO DELLE OBBLIGAZIONI BANCA ANTONVENETA OBBLIGAZIONI TASSO FISSO REGOLAMENTO DELLE OBBLIGAZIONI BANCA ANTONVENETA OBBLIGAZIONI TASSO FISSO All'interno del presente Regolamento, le seguenti espressioni riportate nel testo con la lettera maiuscola hanno il seguente significato:

Dettagli

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006.

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006. Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 30 giugno 2006 Euro 6.671.440

Dettagli

S.I.T. SOCIETÀ IMPIANTI TURISTICI S.p.A.

S.I.T. SOCIETÀ IMPIANTI TURISTICI S.p.A. S.I.T. SOCIETÀ IMPIANTI TURISTICI S.p.A. sede in Via Fratelli Calvi n. 53/I 25056 Ponte di Legno (BS) Iscritta al Registro Imprese di Brescia al n. 00277270179 REA Camera di Commercio di Brescia n.8 1590

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. Banca

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4, del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 28.05.2014 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO VARIABILE PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A

Dettagli