AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N."

Transcript

1 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 122 Protocollo n del OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI CENTRALIZZATI DI GAS MEDICALI, DA EFFETTUARSI AI SENSI DELLA NORMA UNI EN ISO , PERIODO (ANNI 2). IL DIRETTORE Considerato che lo Statuto dell Azienda, in applicazione del principio relativo alla distinzione dei poteri di indirizzo e programmazione dai poteri di gestione di cui all art. 2, comma 4 della L.R. 7/2005, ha affidato al Direttore la gestione e l attività amministrativa dell Azienda mediante l emanazione di autonome determinazioni; constatato che tale provvedimento rientra nelle competenze del Direttore dell Azienda; premesso che il avrà scadenza il contratto di manutenzione degli impianti centralizzati di gas medicali precedentemente affidato con determinazione n. 153 dd alla ditta Delta P s.r.l. con sede in Via Villatega, n. 19/F Salzano (VE) P.IVA , per un canone annuo di 1.350,00 oltre all IVA di legge; considerato che il rinnovo del servizio di manutenzione oggetto del presente provvedimento, si rende necessario al fine di ottemperare alle norme di sicurezza vigenti in materia ed in particolar modo alla Norma UNI EN ISO ; tenuto conto che la manutenzione degli impianti centralizzati dei gas medicali in funzione presso la struttura (ossigeno terapeutico), essendo complessa e di carattere specialistico, deve essere supportata dalla completa e diretta conoscenza degli impianti stessi; dato atto che la ditta sopra menzionata ha realizzato gli impianti di gas medicali presenti in struttura e quindi risulta essere in possesso di informazioni e capacità tecniche adeguate; visto che la ditta Delta P s.r.l., allo scopo interpellata, con nota Rif. MNE02016 dd , si è resa disponibile ad effettuare nel periodo dal al (anni 2) il servizio di manutenzione degli impianti di gas medicali sopra indicati, a cadenza semestrale, secondo le modalità e le condizioni indicate nel Foglio Patti e Prescrizioni predisposto dagli uffici tecnici di questa A.P.S.P. e posto agli atti, per un canone annuale di 1.350,00 oltre all IVA di Legge; appurato che il canone annuale proposto dalla ditta Delta P s.r.l per gli anni 2016 e 2017 risulta essere invariato rispetto a quello in essere; considerato che l affidamento dell incarico di cui sopra è requisito essenziale per l esercizio delle attività sanitarie e/o socio socio-sanitarie; appurato che il canone proposto dalla ditta Delta P s.r.l., in considerazione della complessità e del numero di interventi previsti, è da ritenersi congruo ed in linea con i prezzi di mercato; preso atto che le ragioni che consentono di procedere mediante affido diretto del servizio oggetto del presente provvedimento, possono essere così riassunte: i contratti di forniture e servizi di importo inferiore ad euro ,00 possono essere affidati mediante trattativa diretta, ai sensi dell art. 31, comma 1, lettera a) del Regolamento per i contratti approvato con deliberazione n. 32 di data ; nel caso specifico l ammontare netto contrattuale è pari ad euro 2.700,00; i prezzi proposti dalla ditta sopra citata (invariati rispetto al contratto precedente) sono stati giudicati dal Funzionario Responsabile del Servizio Economato e Patrimonio, congrui e vantaggiosi per l A.P.S.P.;

2 i precedenti rapporti contrattuali intercorsi con la ditta in questione hanno pienamente soddisfatto l APSP per quanto riguarda il rispetto di tutte le clausole negoziali; la ditta sopra menzionata risulta essere dei requisiti richiesti ed abilitata ad effettuare gli interventi sopra richiamati, nonché adeguatamente attrezzata per eseguire il servizio oggetto del presente provvedimento, garantendo così risultati ottimali; dato atto che il perfezionamento del contratto in oggetto avverrà mediante scambio di corrispondenza commerciale subordinatamente, da parte della ditta, ai seguenti adempimenti: sottoscrizione del Foglio Patti e Prescrizioni ; stipula della copertura assicurativa prevista dal Foglio Patti e Prescrizioni ; sottoscrizione del DUVRI (se necessario presentazione del P.O.S.); presentazione del Modello A - Dichiarazione sostitutiva di atto notorio, debitamente compilato e firmato dal legale rappresentante della Ditta; presentazione elenco nominativo dei dipendenti della Ditta che opereranno presso la struttura, con specifica delle mansioni; considerata l opportunità di riconoscere al presente provvedimento l immediata esecutività al fine di consentire la prosecuzione di un servizio ritenuto essenziale per l APSP; dato atto del parere tecnico amministrativo espresso dal Direttore ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7; dato atto del parere contabile espresso dal Responsabile del servizio ragioneria ai sensi dell art. 9, comma 4, della L.R n. 7; vista la deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 25 del , con la quale è stato approvato il Budget 2015; visto lo Statuto della Fondazione Comunità di Arco - A.P.S.P., approvato con deliberazione della G.R. n. 199 di data ; Visto il Regolamento di Organizzazione, approvato con deliberazione n. 30 di data , efficace dal ; Visto il Regolamento del Personale, approvato con deliberazione n. 20 di data , efficace dal ; Visto il Regolamento per i Contratti, approvato con deliberazione n. 32 di data , efficace dal ; Visto il Regolamento di Contabilità, approvato con deliberazione n. 33 di data , modificato con deliberazione n. 40 di data , efficace dal ; Visto il D.Lgs n. 207; Vista la L.R n. 7 e ss.mm.; Visto il D.P.Reg n. 12/L e ss.mm.; Visto il D.P.Reg n. 4/L e ss.mm; Vista la deliberazione della G.P. n del ; D E T E R M I N A 1. di affidare alla ditta Delta P s.r.l., con sede in Via Villatega, n. 19/F Salzano (VE) P.IVA , per il periodo dal al (anni 2), il servizio di manutenzione degli impianti di gas medicali, per un canone annuale di 1.350,00 oltre all IVA di Legge e quindi per una spesa complessiva, riferita all intero periodo contrattuale, di 2.700,00 oltre all IVA di legge; 2. di dare atto che il perfezionamento del contratto avverrà mediante scambio di corrispondenza commerciale secondo quanto previsto dall art. 3, comma 3, del Regolamento per i contratti dell A.P.S.P. subordinatamente ai seguenti adempimenti: sottoscrizione del Foglio Patti e Prescrizioni ; stipula della copertura assicurativa prevista dal Foglio Patti e Prescrizioni ; sottoscrizione del DUVRI (se necessario presentazione del P.O.S.); presentazione del Modello A - Dichiarazione sostitutiva di atto notorio, debitamente compilato e firmato dal legale rappresentante della Ditta; presentazione elenco nominativo dei dipendenti della Ditta che opereranno presso la struttura, con specifica delle mansioni;

3 3. di autorizzare il pagamento su presentazione di fatture, alle scadenze prefissate, regolarmente collaudate dal Funzionario Responsabile del Servizio Economato e Patrimonio, con bonifico bancario entro 60 gg. fine mese data fattura; 4. di dichiarare la presente determinazione immediatamente esecutiva, per le motivazioni espresse in premessa, ai sensi dell art. 20, comma 5, L.R n. 7; 5. di dichiarare la presente determinazione non soggetta al controllo preventivo di legittimità da parte della Giunta Provinciale di Trento ai sensi dell'art. 19 della L.R n. 7; 6. di pubblicare all albo dell A.P.S.P. la presente determinazione per 10 giorni consecutivi ai sensi dell art. 20, commi 1, 5 e 6 della L.R. n. 7/2005 nel rispetto della L.R n. 13 e ss.mm. e del D.Lgs n. 196; 7. di pubblicare il presente atto tramite il sito internet istituzionale dell A.P.S.P., ai sensi dell art. 32 della L. 69/2009; 8. di dare atto ai sensi dell art. 5, comma 6, della L.R n. 13, che avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ex art. 8 del D.P.R n entro 120 giorni, e giurisdizionale avanti il T.R.G.A. di Trento ex art. 2 lettera b) della legge n entro 60 giorni, da parte di chi ne abbia un interesse concreto ed attuale.

4 VISTO, SI APPROVA f.to dott.ssa Laura Pollini PUBBLICAZIONE ED ESECUTIVITA Si certifica che la presente determinazione del Direttore è in pubblicazione all Albo e sul sito internet della Fondazione Comunità di Arco A.P.S.P. per dieci giorni consecutivi dal al La presente determinazione è stata dichiarata immediatamente esecutiva, ai sensi dell art. 20, comma 5 della L.R. n. 7/2005. f.to dott.ssa Laura Pollini COPIA CONFORME ALL ORIGINALE dott.ssa Laura Pollini

5

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 126 Protocollo n. 3209 del 25.09.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA,

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 234 Protocollo n. 3841 del 10.12.2014 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DECRETO DEL PRESIDENTE N. 15 Protocollo n. 2938 del 26.09.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL "PIANO DI

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 1659/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 74 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n._5269/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 185 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE RDO

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Copia Prot.000162 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 09 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento contratto assistenza tecnica e pronto intervento

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Riva del Garda Viale Trento n. 26 Provincia di Trento Protocollo n. 1075 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 087 OGGETTO: autorizzazione acquisto elettrodomestici per

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI Via del Garda n.54 MORI (TN) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 196 del 30/12/2015 Prot.n. 5466 Oggetto: Affidamento

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5421/13 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 231 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 238 del 23/12/2014 Prot. 0007276 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 4040/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 148 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5474/14 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 212 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL INCARICO

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 4 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 615 / II-3 del 20/02/2015

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO

FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO COPIA FONDAZIONE COMUNITA DI ARCO A.P.S.P. C O M U N E D I A R C O PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 24 d e l C o n s i g l i o d i A m m i n i s t r a z i o n e prot. n. 4039 / II-3 del

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 5552/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 297 OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262

Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 Azienda Pubblica Servizi alla Persona CRISTANI - DE LUCA Via Baron Cristani, 38 38016 MEZZOCORONA (TN) Tel. 0461/605303 Fax 0461/604262 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determinazione n. 128 del 28 dicembre

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Copia Prot. 002271 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 142 DEL DIRETTORE Oggetto: Adesione alla Convenzione Consip Carburanti rete Buoni

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Copia Prot.001843 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 113 DEL DIRETTORE Oggetto: Lavori manutenzione straordinaria p.ed. 1398 - Forntura

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Copia Prot 000095 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 187 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento assicurazione responsabilità civile patrimoniale

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 26 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Conferimento a RADIO ANAUNIA di Cles di un incarico per la divulgazione e

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Copia Prot.003057 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento incarico redazione APE pp. edd. 303/1 303/2

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale Oggetto: Completamento dell impianto di illuminazione in località Molini

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E-MAIL ragioneria@comunemale.it

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 205 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto sperimentale di videosorveglianza per il controllo dell abusivismo

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU BB OGGETTO: Incarico alla società

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 110 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 80 copie della pubblicazione Omaggio a Giuseppe Verdi di

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 30. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 30 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO:promozione dell iniziativa Progetto Legalità e partecipazione alla Giornata

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 21 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Affidamento di un incarico alla Cooperativa sociale Il Lavoro Onlus con sede

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA COPIA AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 243 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 04 OGGETTO: D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. Adempimenti conseguenti.

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER FORNITURA PUBBLICAZIONI

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 11/08/2015 OGGETTO : Acquisto calcolatrice per ufficio tramite oda in Mepat. IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * *

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * * Piazza Regina Elena, 17 38027 MALE (TN) Tel. 0463/901103 Fax. 0463/901116 Cod. Fisc. 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 31 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Registrazione EMAS della Comunità della Val di Non. Affido dell incarico

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 578 DEL 12/12/2013 SANDONI FIORELLA Ufficio Servizio Istruzione OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE BIBLIOTECONOMICO DITTA PEDACTA

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 208 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Proroga sino al 31.05.2014 dell affidamento in appalto del servizio di raccolta,

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013 OGGETTO: Verifica biennale per gli ascensori presso gli edifici di proprietà comunale. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI - PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE N. 83 DEL PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 243

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 376 DEL 09/11/2015 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 376 DEL 09/11/2015 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 376 DEL 09/11/2015 SANDONI FIORELLA Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DITTA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 LOLLI SILVIA Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER IL

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale OGGETTO: Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - approvazione convenzione con la Coop. IL LAVORO Soc. Coop.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU Id 34653916 PP OGGETTO: Approvazione

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA ORIGINALE AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Casa Laner Folgaria (TN) PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Prot. n. 955 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 10 OGGETTO: Presa d'atto nomina della Sig.ra Silvia Schir

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 113. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 113. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 113 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto europeo di Volontariato Senior Grundtvig 2012-2014. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\1606.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1606 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 11 0249 DATA 13 DICEMBRE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e mantenimento

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE Numero 19 di data 28/01/2014 Oggeto: AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA SODEXO MOTIVATION

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N.191 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Concessione di un contributo di euro 500,00.= all Associazione Volontari

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 76

Verbale di deliberazione n. 76 (1) COPIA COMUNITÀ DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 76 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: incarico alla ditta A.P.R. Idee per comunicare relativo alla fornitura

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 5 GESTIONE DEL TERRITORIO - Servizio Suap DETERMINAZIONE NR. 62 DEL 18/08/2015 OGGETTO: STAMPA CARTELLI-INSEGNA PER LE AZIENDE AGRICOLE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Premesso che: ü L Amministrazione comunale di Pinzolo ha attuato, con altre dieci Amministrazioni dei Comuni della Val Rendena, il Progetto per l ottenimento della registrazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 OGGETTO: Affidamento alla ditta Ser. Cim. Ledrense del servizio di

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 65 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 128 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 335 in data 02/10/2015 OGGETTO: Impegno di spesa e LIQUIDAZIONE premio assicurazione auto compattatore

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 20 ASSUNTA IN DATA 16/03/2015 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per riparazione veicolo Fiat Grande Punto targata ER609KZ.

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 32 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Approvazione schema di convenzione disciplinante i rapporti con la Cooperativa

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 245. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 245. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 245 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto per lo sviluppo e l innovazione delle attività economiche e produttive

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 67 ASSUNTA IN DATA 03/03/2015 OGGETTO : Realizzazione nuovo nido d infanzia realizzato presso il piano terra della p.ed. 405/1 C.C. Cinte

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 170 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 250 del registro delibere Data 10.07.2015 OGGETTO: Proroga per il periodo dal 10.7.2015 al 10.7.2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO: DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 DA UFFICIO: UFFICIO TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 7/BB OGGETTO: Organizzazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 23 DEL 13/01/2016 Oggetto: Affidamento del servizio di telefonia mobile del Comune di Borgo a Mozzano per il periodo 2016/2017

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 OGGETTO: Sistema di telecontrollo acquedotto servizio di Hosting del sito per i serbatoi di denominati

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 76 ASSUNTA IN DATA 27/02/2014 OGGETTO : Piano Territoriale della Comunità. Affidamento diretto della fornitura di n. 4 memorie ram alla ditta

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune.carisolo@legalmail.it segreteria@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 143

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 143 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 143

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 22 Data: 27/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO MEDIANTE RICORSO AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di risanamento edificio sito sulla p.ed. 460 c.c. Besenello loc. Dietrobeseno. Affidamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee I L D I R I G E N T E PREMESSO: - che ai sensi del vigente Statuto, la Provincia esercita uno specifico ruolo di promozione del patrimonio culturale, storico e artistico della propria comunità, di valorizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 60 di data 10.04.2014 OGGETTO: Approvazione a tutti gli effetti ed affidamento gestione del progetto

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO Comune di AVIO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Vittorio Emanuele III, 1 38063 AVIO (TN) Tel 0464/688888 Fax 0464/683152 Cod. Fisc. 00110390226 DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO UFFICIO TECNICO URBANISTICO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 13.10.2015 OGGETTO: Predisposizione di un sistema videosorveglianza integrato per le residenze dell ESU di Verona. Affidamento lavori elettrici a FILITECH S.R.L. - CIG

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MFF/CF SCHEDE A LETTURA OTTICA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELLA S.C. ACQUISTI Cuneo,

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 215

Verbale di deliberazione N. 215 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 215 della GIUNTA COMUNALE DEL 23/09/2014 OGGETTO: Lavori di interramento cavidotti per Fibra Ottica in

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE PROGRAMMA N. 5 (DETERMINAZIONE N. 81 DEL PROGRAMMA N. 5) DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 213 di data 21 ottobre

Dettagli

O P E R A R O M A N I

O P E R A R O M A N I O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 4

Dettagli

Biblioteca comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 14 di data 24.03.2015

Biblioteca comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 14 di data 24.03.2015 COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Biblioteca comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 14 di data 24.03.2015 OGGETTO: Abbonamenti a riviste e quotidiani per la Biblioteca Comunale di Dimaro,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 16/BB OGGETTO: Incarico alla

Dettagli