Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014"

Transcript

1 Azienda: Policlinico Casilino Chirurgo: CHIAPPA ROBERTO Policlinico Casilino Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/ Paziente: L.A. Num.: Data: 07/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: N.G. Num.: Data: 07/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA SINTOMATICO DELL'ARTERIA POPLITEA DESTRA ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: Num.: Data: 08/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI VENOSA POSTANASTOMOTICA DI FAV DISTALE DESTRA 4 Paziente: S.M. Num.: Data: 09/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE Pagina 1 di 295

2 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: L.G. Num.: Data: 11/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OCCLUSIONE ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE SINISTRA IN PZ CON PREGRESSO STENTING AFS E POPLITEA SOTTO-ARTICOLARE; CONSENSUALE OSTRUZIONE DELLA POPLITEA SOTTO-ARTICOLARE SEDE DI PREGRESSO STENTING 6 Paziente: R.R. Num.: Data: 11/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: T.O. Num.: Data: 11/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA DELL'ARTO INFERIORE SINISTRO 8 Paziente: S.R. Num.: Data: 14/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCEMIA CRITICA SUBACUTA Pagina 2 di 295

3 9 Paziente: M.F. Num.: Data: 14/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ENDOLEAK DI TIPO IA IN EVAR IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: R.M. Num.: Data: 15/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: P.S. Num.: Data: 15/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA TORACICA DISCENDENTE ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: R.R. Num.: Data: 18/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA PARARENALE DELL'AORTA ADDOMINALE IN MONORENE (SN) ED IRC IN TRATTAMENTO EMODIALITICO Pagina 3 di 295

4 RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: F.B. Num.: Data: 18/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO 14 Paziente: M.M. Num.: Data: 21/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA DA PLACCA SOFT 15 Paziente: D.E. Num.: Data: 21/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 16 Paziente: L.G. Num.: Data: 21/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE PAOD II STADIO ARTO INFERIORE SINISTRO Pagina 4 di 295

5 17 Paziente: R.M. Num.: Data: 25/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 18 Paziente: R.M. Num.: Data: 25/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA IPOSTENIA TEMPORANEA DELL'ARTO SUPERIORE SINISTRO IMAGING INTRAVASCOLARE DEI VASI CEREBRALI EXTRACRANICI 0021 IMAGING INTRAVASCOLARE DI ALTRI VASI SPECIFICATI Paziente: F.M. Num.: Data: 25/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ARTO SUPERIORE SINISTRO IN FAV PROSSIMALE OMOLATERALE 20 Paziente: B.I. Num.: Data: 25/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA DELL'ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE DELL'ASSE ILIACO Pagina 5 di 295

6 21 Paziente: G.L. Num.: Data: 28/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA VARICI ARTO INFERIORE SINISTRO LEGATURA E STRIPPING DI VENE VARICOSE DELL'ARTO INFERIORE 3859 ALTRA ASPORTAZIONE DI VENE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: L.A. Num.: Data: 28/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DA PLACCA IPOECOGENA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 23 Paziente: T.M. Num.: Data: 28/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA DELL'ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE DELLA BIFORCAZIONE FEMORALE ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: D.M. Num.: Data: 28/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI SERRATA ARTERIA SUCCLAVIA SINISTRA. Pagina 6 di 295

7 25 Paziente: A.S. Num.: Data: 28/01/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA ARTO INFERIORE DESTRO 26 Paziente: P.A. Num.: Data: 01/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA ("STRING SIGN" DISTALE) 27 Paziente: P.R. Num.: Data: 01/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI SERRATA ILIACA ESTERNA SINISTRA 28 Paziente: D.G. Num.: Data: 01/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OCCLUSIONE AORTICA SOTTORENALE Pagina 7 di 295

8 29 Paziente: P.R. Num.: Data: 04/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI SINTOMATICA PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 30 Paziente: B.I. Num.: Data: 04/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE ILIACA COMUNE SINISTRA 31 Paziente: T.M. Num.: Data: 04/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA TROMBOSI ACUTA TRIPODE FEMORALE SINISTRO SOTTOPOSTO A RECENTE TEA CON PATCH DI ALLARGAMENTO; CONSENSUALE RESTENOSI INTRA-STENT ILIACA COMUNE SINISTRA INCISIONE DI ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: F.M. Num.: Data: 04/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DELL'ARTO INFERIORE DESTRO Pagina 8 di 295

9 33 Paziente: M.V. Num.: Data: 06/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE FEMORALE SUPERIFICIALE SINISTRA AL III MEDIO 34 Paziente: R.A. Num.: Data: 06/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE SINISTRA AL III MEDIO 35 Paziente: Q.L. Num.: Data: 08/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO 36 Paziente: C.O. Num.: Data: 11/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA BILATERALE DELLE CAROTIDI INTERNE Pagina 9 di 295

10 37 Paziente: F.G. Num.: Data: 11/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA DA PLACCA IPOECOGENA 38 Paziente: B.U. Num.: Data: 11/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO 39 Paziente: F.M. Num.: Data: 15/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 40 Paziente: F.M. Num.: Data: 15/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE EMISINDROME ACUTA POST CEA Pagina 10 di 295

11 ARTERIOGRAFIA DI ARTERIE CEREBRALI Paziente: M.O. Num.: Data: 18/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 42 Paziente: L.A. Num.: Data: 18/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 43 Paziente: P.M. Num.: Data: 18/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 44 Paziente: R.B. Num.: Data: 20/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ARTO INFERIORE DESTRO DA OCCLUSIONE DELL'AFS Pagina 11 di 295

12 45 Paziente: I.L. Num.: Data: 20/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE SINISTRA 46 Paziente: P.N. Num.: Data: 22/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 47 Paziente: P.G. Num.: Data: 22/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 48 Paziente: P.M. Num.: Data: 22/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA PAOD II STADIO ARTO INFERIORE SINISTRO Pagina 12 di 295

13 ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: C.A. Num.: Data: 25/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDE INTERNA DESTRA 50 Paziente: C.S. Num.: Data: 25/02/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA FISTOLA LATEROCERVICALE SINISTRA IN PZ. CON PREGRESSA CEA E STENTING CAROTIDEO OMOLATERALE 51 Paziente: L.A. Num.: Data: 25/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI OSTIALE SUCCLAVIA SINISTRA, SOSPETTA OCCLUSIONE CAROTIDE INTERNA SINISTRA 52 Paziente: Q.L. Num.: Data: 25/02/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO Pagina 13 di 295

14 53 Paziente: D.A. Num.: Data: 08/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 54 Paziente: M.C. Num.: Data: 08/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 55 Paziente: P.M. Num.: Data: 08/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA SINTOMATICA DELLA CAROTIDE INTERNA 56 Paziente: S.A. Num.: Data: 08/03/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA SUBCRITICA DELL'ARTO INFERIORE SINISTRO Pagina 14 di 295

15 57 Paziente: M.M. Num.: Data: 11/03/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO IN PREGRESSO BYPASS FEMORO TIBIALE POSTERIORE CON VENA SAFENA AUTOLOGA "IN SITU" DOPO FALLIMENTO DI RICANALIZZAZIONE ENDOLUMINALE 58 Paziente: S.M. Num.: Data: 13/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERA DESTRA 59 Paziente: C.R. Num.: Data: 13/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDE INTERNA SINISTRA 60 Paziente: F.A. Num.: Data: 15/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA ARTERIA POPLITEA DESTRA Pagina 15 di 295

16 ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA Paziente: M.G. Num.: Data: 15/03/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ARTO INFERIORE DESTRO DA OCCLUSIONE DELL'ASSE AORTO ILIACO COMUNE OMOLATERALE SEDE DI PREGRESSA RICANALIZZAZIONE ENDOVASCOLARE (RICANALIZZAZIONE AORTO ILIACA BILATERALE CON TECNICA DEL KISSING STENT) 62 Paziente: M.S. Num.: Data: 18/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA POPLITEO SINISTRO ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA Paziente: C.M. Num.: Data: 20/03/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: M.A. Num.: Data: 22/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA Pagina 16 di 295

17 65 Paziente: G.R. Num.: Data: 22/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO DA OCCLUSIONE DI PREGRESSI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE FEMORALE IN DANNO ARTERIOSO IATROGENO ALTRI ANASTOMOSI O BYPASS VASCOLARI (PERIFERICI) Paziente: L.M. Num.: Data: 29/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 67 Paziente: C.M. Num.: Data: 29/03/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA IN TAO PER SOSTITUZIONE VALVOLARE MECCANICA 68 Paziente: B.E. Num.: Data: 29/03/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE AORTO ILIACA Pagina 17 di 295

18 69 Paziente: D.S. Num.: Data: 01/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DA OCCLUSIONE ILIACO ESTERNA FEMORALE COMUNE FEMORALE SUPERFICIALE + SOTTOPOPLITEA ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: L.T. Num.: Data: 01/04/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA 71 Paziente: C.O. Num.: Data: 08/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 72 Paziente: G.R. Num.: Data: 08/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA Pagina 18 di 295

19 73 Paziente: B.V. Num.: Data: 12/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 74 Paziente: G.G. Num.: Data: 12/04/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE ASSE ILIACO SINISTRO 75 Paziente: C.M. Num.: Data: 15/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OCCLUSIONE DEL TRONCO ANONIMO 76 Paziente: V.L. Num.: Data: 15/04/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE AFS + POPLITEA SINISTRA Pagina 19 di 295

20 77 Paziente: F.G. Num.: Data: 19/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DA OSTRUZIONE ILIACO FEMORALE DX CON RIPRESA DEL FLUSSO DISTALE SULLA SOLA ARTERIA FEMORALE PROFONDA AL TERZO MEDIO PROSSIMALE IN CHIUSURA DI PREGRESSO BYPASS FEMORO POPLITEO. ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: L.F. Num.: Data: 19/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO DA REOCCLUSIONE DI PREGRESSA EA REMORA FEMORALE 79 Paziente: D.M. Num.: Data: 22/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 80 Paziente: F.B. Num.: Data: 22/04/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO Pagina 20 di 295

21 81 Paziente: G.R. Num.: Data: 26/04/2010 Tipo anestesia: LOCALE FISTOLA ARTERO VENOSA RESIDUA IP PREGREESO BYPASS FEMORO POPLITEO CON VENA SAFENA AUTOLOGA "IN SITU" 82 Paziente: F.A. Num.: Data: 29/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA SUBACUTA ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: P.R. Num.: Data: 29/04/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 84 Paziente: F.D. Num.: Data: 03/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE Pagina 21 di 295

22 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: T.D. Num.: Data: 03/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE ASSE ILIACO SINISTRO 86 Paziente: G.C. Num.: Data: 03/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE ILIACA ESTERNA SINISTRA 87 Paziente: F.G. Num.: Data: 04/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ACUTA ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE ILIACO FEMORALE IN PREGRESSA RIVASCOLARIZZAZIONE 88 Paziente: I.E. Num.: Data: 06/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA Pagina 22 di 295

23 89 Paziente: R.R. Num.: Data: 06/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ROTTURA TAMPONATA DI ANEURISMA AORTOBISILIACO IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: F.G. Num.: Data: 06/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ACUTA BILATERALE ARTI INFERIORI INCISIONE DI ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: M.A. Num.: Data: 10/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE DI PREGRESSO BYPASS FEMORO POPLITEO SOTTOARTICOLARE IN VENA SAFENA AUTOLOGA INVERTITA E TENTATIVO INFRUTTUOSO DI INTERVENTO ENDOVASCOLARE DI SALVATAGGIO D'ARTO ALTRI ANASTOMOSI O BYPASS VASCOLARI (PERIFERICI) Paziente: P.M. Num.: Data: 13/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDE INTERNA DESTRA Pagina 23 di 295

24 93 Paziente: B.S. Num.: Data: 13/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRONICA SEVERA DELL'ARTO INFERIORE DESTRO 94 Paziente: P.R. Num.: Data: 15/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA DELL'ARTO SUPERIORE SINISTRO DA FAV PROSSIMALE 95 Paziente: S.T. Num.: Data: 17/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA MINICERVICOTOMIA ECOCENTRATA SUL MARGINE ANTERIORE DEL MUSCOLO SCM DESTRO. PREPARAZIONE DELLA CAROTIDE INTERNA DISTALE RICONOSCENDO E PRESERVANDO I NERVI VAGO, IPOGLOSSO E LARINGEO SUPERIORE. EPARINIZZAZIONE SISTEMICA E TEST CLAMPING DELLA CAROTIDE INTERNA CON BUONA TOLLERANZA CEREBRALE DIMOSTRATA DALLO STATO DI COSCIENZA. COMPLETAMENTO DELLA PREPARAZIONE CAROTIDEA E CLAMPAGGIO SEQUENZIALE DELLA CAROTIDE ESTERNA E CAROTIDE COMUNE. ENDOARTERECTOMIA PER EVERSIONE DELLA CAROTIDE INTERNA, LA PLACCA SI PRESENTA PREOCCLUSIVA DI CONSISTENZA FIBROCALCIFICA. COMPLETAMENTO DELL ENDOARTERECTOMIA A LIVELLO BULBARE E CAROTIDEO ESTERNO. REIMPIANTO DELLA CAROTIDE INTERNA SUL BULBO CON SUTURA CONTINUA IN PROLENE 6/0 (CON RICOSTRUZIONE AL DI SOPRA DEL NERVO IPOGLOSSO). DECLAMPAGGIO SEQUENZIALE, PROTAMINIZZAZIONE PARZIALE E CURA DELL EMOSTASI. LA BIFORCAZIONE CAROTIDEA E L ARTERIA CAROTIDE INTERNA DISTALE SONO BEN PULSANTI. CHIUSURA DELLA CERVICOTOMIA PER PIANI SU DRENAGGIO IN ASPIRAZIONE. Pagina 24 di 295

25 96 Paziente: R.G. Num.: Data: 17/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOCCLUSIONE ILIACA SINISTRA 97 Paziente: S.F. Num.: Data: 20/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE ILIACOFEMORALE ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: D.G. Num.: Data: 20/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: F.G. Num.: Data: 20/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI ILIACA COMUNE DESTRA 100 Paziente: R.F. Num.: Data: 24/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA Pagina 25 di 295

26 101 Paziente: T.A. Num.: Data: 24/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE SEGMENTARIA ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE SINISTRA 102 Paziente: T.R. Num.: Data: 24/05/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE DELL'ASSE ILIACO COMUNE SINISTRO 103 Paziente: B.C. Num.: Data: 27/05/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA TORACOADDOMINALE DI IV TIPO RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE 3844 RESEZIONE DI ALTRI VASI TORACICI CON SOSTITUZIONE Paziente: M.A. Num.: Data: 14/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE + OCCLUSIONE ILIACA ESTERNA SINISTRA Pagina 26 di 295

27 ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: I.A. Num.: Data: 14/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 106 Paziente: C.A. Num.: Data: 17/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 107 Paziente: M.G. Num.: Data: 17/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OCCLUSIONE DELL'ARTERIA SUCCLAVIA SINISTRA PREVERTEBRALE 108 Paziente: P.G. Num.: Data: 17/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA Pagina 27 di 295

28 109 Paziente: P.V. Num.: Data: 17/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 110 Paziente: P.M. Num.: Data: 21/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA AORTO ILIACO COMUNE BILATERALE ED IPOGASTRICO DESTRO RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: A.C. Num.: Data: 21/06/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO ALTRI INTERVENTI SUI VASI Paziente: D.E. Num.: Data: 24/06/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI CAROTIDEA DESTRA Pagina 28 di 295

29 113 Paziente: G.A. Num.: Data: 24/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 114 Paziente: M.P. Num.: Data: 26/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA SINTOMATICA DELL'ARTERIA CAROTIDE INTERNA DESTRA 115 Paziente: Num.: Data: 27/06/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ACUTA DELL'ARTO SUPERIORE DESTRO CON DEFICIT SENSITIVO-MOTORIO INCISIONE DI ALTRI VASI DELL'ARTO SUPERIORE Paziente: D.M. Num.: Data: 05/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA DEGLI ARTI INFERIORI DA STENOSTRUZIONI PLURISEGMENTARIE ILIACHE E FEMORALI DX (ECD + ANGIO RMN) Pagina 29 di 295

30 117 Paziente: B.D. Num.: Data: 05/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 118 Paziente: M.M. Num.: Data: 05/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 119 Paziente: M.G. Num.: Data: 08/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: B.C. Num.: Data: 08/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA RACCOLTA FLUIDA PERIPROTESICA AORTICA Pagina 30 di 295

31 DRENAGGIO PERCUTANEO ADDOMINALE Paziente: P.S. Num.: Data: 12/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI SERRATA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA DA PLACCA IPOECOGENA 122 Paziente: D.L. Num.: Data: 12/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PRE-OCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 123 Paziente: G.F. Num.: Data: 12/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI SERRATA ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE SINISTRA AL III SUPERIORE 124 Paziente: M.A. Num.: Data: 12/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE AFS DISTALE E POPLITEA SOVRARTICOLARE DESTRA Pagina 31 di 295

32 125 Paziente: C.D. Num.: Data: 15/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA DA OCCLUSIONE FEMORO POPLITEO TIBIALE DX 126 Paziente: V.B. Num.: Data: 15/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE GIUNZIONE ARTERIOSA FEMORO-POPLITEA SINISTRA 127 Paziente: M.M. Num.: Data: 19/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 128 Paziente: A.V. Num.: Data: 19/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE ILIACA ESTERNA SINISTRA Pagina 32 di 295

33 129 Paziente: G.G. Num.: Data: 19/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE DELL'AFS SINISTRA 130 Paziente: F.D. Num.: Data: 22/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ENDOLAEAK PERSISTENTE DI TIPO II IN EVAR ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA Paziente: F.A. Num.: Data: 22/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO 132 Paziente: B.C. Num.: Data: 22/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA RACCOLTA FLUIDA PERIPROTESICA AORTICA - RIMOZIONE DRENAGGIO Pagina 33 di 295

34 DRENAGGIO PERCUTANEO ADDOMINALE Paziente: T.L. Num.: Data: 22/07/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA - SALVATAGGIO D'ARTO 134 Paziente: P.A. Num.: Data: 26/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA ARTERIA ILIACA ESTERNA SINISTRA 135 Paziente: D.A. Num.: Data: 26/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AFS SINISTRA 136 Paziente: P.M. Num.: Data: 26/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AORTICA SOTTORENALE (GIÀ PRECEDENTMENTE RICANALIZZATO L'ASSE ILIACO SINISTRO) Pagina 34 di 295

35 137 Paziente: M.A. Num.: Data: 29/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA AORTA ADDOMINALE IUXTARENALE RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: B.G. Num.: Data: 29/07/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 139 Paziente: P.S. Num.: Data: 02/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 140 Paziente: M.G. Num.: Data: 02/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA Pagina 35 di 295

36 141 Paziente: B.G. Num.: Data: 02/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA ARTERIA FEMORALE COMUNE E PROFONDA, CON OSTRUZIONE FEMORALE SUPERFICIALE ALL'ORIGINE ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE 3818 ALTRI ANASTOMOSI O BYPASS VASCOLARI (PERIFERICI) Paziente: F.L. Num.: Data: 02/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 143 Paziente: C.A. Num.: Data: 05/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: D.D. Num.: Data: 05/08/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA Pagina 36 di 295

37 INSERZIONE PERCUTANEA DI STENT NELLÆ ARTERIA CAROTIDEA Paziente: P.M. Num.: Data: 05/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 146 Paziente: D.N. Num.: Data: 05/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 147 Paziente: C.G. Num.: Data: 09/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 148 Paziente: R.E. Num.: Data: 09/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTDE INTERNA SINISTRA Pagina 37 di 295

38 149 Paziente: P.M. Num.: Data: 09/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 150 Paziente: F.R. Num.: Data: 30/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI IPOECOGENA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 151 Paziente: C.F. Num.: Data: 30/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA IN OCCLUSIONE CONTROLATERALE 152 Paziente: M.V. Num.: Data: 30/08/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ARTO INFERIORE SINISTRO Pagina 38 di 295

39 153 Paziente: P.V. Num.: Data: 30/08/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCEMIA ARTO INFERIORE DESTRO 154 Paziente: P.A. Num.: Data: 02/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA IPO-ANECOGENA DESTRA PREOCCLUSIVA 155 Paziente: C.L. Num.: Data: 02/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 156 Paziente: D.E. Num.: Data: 02/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE RESTENOSI CAROTIDEA INTERNA DESTRA Pagina 39 di 295

40 INSERZIONE PERCUTANEA DI STENT NELLÆ ARTERIA CAROTIDEA Paziente: C.L. Num.: Data: 02/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA POPLITEO SINISTRO INSERZIONE DI UNO STENT VASCOLARE Paziente: V.G. Num.: Data: 06/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 159 Paziente: Z.M. Num.: Data: 06/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE AORTICA 160 Paziente: P.P. Num.: Data: 06/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA Pagina 40 di 295

41 161 Paziente: Num.: Data: 09/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ROTTURA DI ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE PARARENALE RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: B.A. Num.: Data: 09/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDE INTERNA DESTRA 163 Paziente: C.E. Num.: Data: 09/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 164 Paziente: P.A. Num.: Data: 09/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ARTO INFERIORE DESTRO Pagina 41 di 295

42 165 Paziente: E.E. Num.: Data: 12/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA PAZIENTE PROVENIENTE DAL PS OVE È STATO VALUTATO COMPLESSIVAMENTE DAI COLLEGHI MEDICI DEL BOX CHIRURGICO PER ESITI DI LESIONE DA ARMA DA TAGLIO LATEROCERVICALE DESTRA. ALL'ISPEZIONE IN REGIONE LATEROCERVICALE DESTRA FERITA DA TAGLIO CUTANEA E SOTTOCUTANEA FINO AL PIANO MUSCOLARE AD ANDAMENTO CURVILINEO LONGITUDINALE DI CIRCA 12 CM, LA FERITA NON APPARE SANGUINANTE. NELLA FERITA SI CONSTATA SEZIONE DELLA VENA GIUGULARE ESTERNA I CUI CAPI VENGONO LEGATI E SEZIONE COMPLETA DI UN RAMO NERVOSO SUPERFICIALE PRESTERNOCLEIDOMASTOIDEO RIFERIBILE E RAMO DEL PLESSO CERVICALE SUPERFICIALE. LA FERITA NON SUPERA IN PROFONDITÀ IL PIANO MUSCOLARE SCM. SI ESEGUE EMOSTASI DI SANGUINAMENTI MUSCOLARI E SOTTOCUTANEI DI SCARSA RILEVANZA. ABBONDANTI LAVAGGI CON SOLUZIONE ANTIBIOTICA. SINTESI DELLA FERITA PER PIANI. SI REINVIA IL PAZIENTE AL PS PER LE SUCCESSIVE VALUTAZIONI DIAGNOSTICHE E L'OSSERVAZIONE CLINICA DEL CASO. SI RIMANE A DISPOSIZIONE. CONTROLLO DI EMORRAGIA, SAI Paziente: I.G. Num.: Data: 12/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 167 Paziente: M.G. Num.: Data: 13/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA Pagina 42 di 295

43 168 Paziente: T.C. Num.: Data: 13/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE ARTERIA FEMORALE SUPERFICIALE DESTRA 169 Paziente: S.B. Num.: Data: 13/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AFS SINISTRA 170 Paziente: P.G. Num.: Data: 16/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI IPOECOGENA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 171 Paziente: L.M. Num.: Data: 16/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 172 Paziente: B.R. Num.: Data: 16/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI ARTERIA FEMORALE COMUNE SINISTRA Pagina 43 di 295

44 ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: F.O. Num.: Data: 17/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA ROTTO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: C.E. Num.: Data: 20/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 175 Paziente: T.P. Num.: Data: 20/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE ARTERIA ILIACA COMUNE SINISTRA 176 Paziente: R.C. Num.: Data: 20/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA BILATERALE DEGLI ARTI INFERIORI DA OCCLUSIONE AFS Pagina 44 di 295

45 177 Paziente: O.V. Num.: Data: 23/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDE PRE-OCCLUSIVA CAROTIDE INTERNA DESTRA 178 Paziente: D.D. Num.: Data: 23/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA BILATERALE DELLE CAROTIDI INTERNE 179 Paziente: F.S. Num.: Data: 23/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE SOSPETTA ARTERITE DI HORTON BIOPSIA DEI VASI SANGUIGNI Paziente: D.A. Num.: Data: 23/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PRE-OCCLUSIVA CAROTIDE INTERNA DESTRA IN PZ SINTOMATICO (ICTUS CEREBRI RECENTE NON DISABILITANTE CON ESITI MINORI) Pagina 45 di 295

46 181 Paziente: I.C. Num.: Data: 23/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI ILIACA COMUNE SINISTRA PRE-OCCLUSIVA 182 Paziente: T.A. Num.: Data: 30/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 183 Paziente: G.A. Num.: Data: 30/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 184 Paziente: C.A. Num.: Data: 30/09/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI SERRATA DELL'ARTERIA ILIACA COMUNE SINISTRA Pagina 46 di 295

47 185 Paziente: C.D. Num.: Data: 30/09/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO ALTRI ANASTOMOSI O BYPASS VASCOLARI (PERIFERICI) Paziente: P.M. Num.: Data: 04/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'ARTERIA POPLITEA DESTRA ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA Paziente: C.F. Num.: Data: 04/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AFS DESTRA 188 Paziente: O.A. Num.: Data: 04/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OCCLUSIONE AFS SINISTRA Pagina 47 di 295

48 189 Paziente: C.I. Num.: Data: 04/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE PREVERTEBRALE DELL'ARTERIA SUCCLAVIA SINISTRA. ACCESSO PERCUTANEO ECOGUIDATO OMERALE SINISTRO ED INTRODUTTORE DA 6 F CON ESTREMITÀ DISTALE IN ARTERIA SUCCLAVIA OMOLATERALE. PRELIMINARE ESAME ANGIOGRAFICO CHE DOCUMENTA LA PRESENZA DI UNA OCCLUSIONE POSTOSTIALE DELL'ARTERIA SUCCLAVIA SINISTRA. PREVIA EPARINIZZAZIONE SISTEMICA SI SUPERA L'OCCLUSIONE CON GUIDA IDROFILICA E SI RILASCIA STENT PREMONTATO 7X17MM OTTENEDO UN BUON PROFILO PARIETALE IN ASSENZA DI COMPLICANZE. SI CONFERMA LA PRESENZA DELL'ARTERIA VERTEBRALE CON FLUSSO CEREBRIPETO. RIMOZIONE DELL'INTRODUTTORE ED EMOSTASI OMERALE PER COMPRESSIONE. 190 Paziente: L.S. Num.: Data: 04/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE TROMBOSI VENOSA PROFONDA COMPLICATA DA EMBOLIA POLMONARE. INTERRUZIONE DELLA VENA CAVA Paziente: P.C. Num.: Data: 07/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ROTTURA DI ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE PARARENALE RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE 3844 Pagina 48 di 295

49 192 Paziente: R.A. Num.: Data: 07/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA POPLITEO DX ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA 3952 ALTRI ANASTOMOSI O BYPASS VASCOLARI (PERIFERICI) Paziente: C.G. Num.: Data: 07/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE OSTRUZIONE FEMORALE SUPERFICIALE DESTRA 194 Paziente: P.M. Num.: Data: 07/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI CAROTIDEA COMUNE ED ESTERNA DESTRA 195 Paziente: A.M. Num.: Data: 11/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA 196 Paziente: G.G. Num.: Data: 11/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA AORTO ILIACA Pagina 49 di 295

50 BYPASS AORTO-ILIACO-FEMORALE Paziente: B.R. Num.: Data: 11/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE DI BRANCA ILIACA SINISTRA IN PREGRESSO EVAR IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: C.P. Num.: Data: 14/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 199 Paziente: B.R. Num.: Data: 14/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DELL'ARTO INFERIORE SINISTRO DA OCCLUSIONE DELL'ARTERIA FEMORALE COMUNE SEDE DI PREGRESSA ENDOARTERECTOMIA + PATCH ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: B.A. Num.: Data: 18/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA Pagina 50 di 295

51 201 Paziente: C.M. Num.: Data: 18/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI SERRATA PREVERTEBRALE DELL'ARTERIA SUCCLAVIA SINISTRA 202 Paziente: P.G. Num.: Data: 18/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO 203 Paziente: G.G. Num.: Data: 18/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INF DESTRO 204 Paziente: R.I. Num.: Data: 20/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA POSTDISSECATIVO SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE Pagina 51 di 295

52 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: I.G. Num.: Data: 21/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 206 Paziente: C.R. Num.: Data: 21/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI ILIACA ESTERNA SINISTRA 207 Paziente: C.L. Num.: Data: 21/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE RESTENOSI ARTERIA POPLITEA DESTRA 208 Paziente: L.G. Num.: Data: 25/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA Pagina 52 di 295

53 209 Paziente: M.A. Num.: Data: 25/10/2010 Tipo anestesia: LOCALE TROMBOSI VENOSA SUPERFICIALE DI COLLATERALI POSTERO MEDIALI DI GAMBA DESTRA IN INSUFFICIENZA SAFENICA INTERNA OMOLATERALE LEGATURA E STRIPPING DI VENE VARICOSE, SEDE NON SPECIFICATA 3850 ALTRA ASPORTAZIONE DI VASI, SEDE NON SPECIFICATA Paziente: D.B. Num.: Data: 28/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA CERVICOTOMIA SUL MARGINE ANTERIORE DEL MUSCOLO SCM SINISTRO. PREPARAZIONE DELLA CAROTIDE INTERNA DISTALE RICONOSCENDO E PRESERVANDO I NERVI VAGO, IPOGLOSSO E LARINGEO SUPERIORE. EPARINIZZAZIONE SISTEMICA E TEST CLAMPIG DELLA CAROTIDE INTERNA CON BUONA TOLLERANZA CEREBRALE DIMOSTRATA DALLO STATO DI COSCIENZA. COMPLETAMENTO DELLA PREPARAZIONE CAROTIDEA E CLAMPAGGIO SEQUENZIALE DELLA CAROTIDE ESTERNA E CAROTIDE COMUNE. ENDOARTERECTOMIA PER EVERSIONE DELLA CAROTIDE INTERNA, LA PLACCA SI PRESENTA DI CONSISTENZA FIBROCALCIFICA. COMPLETAMENTO DELL ENDOARTERECTOMIA A LIVELLO BULBARE E CAROTIDEO ESTERNO. REIMPIANTO DELLA CAROTIDE INTERNA SUL BULBO CON SUTURA CONTNUA IN PROLENE 6/0. DECLAMPAGGIO SEQUENZIALE, PROTAMINIZZAZIONE PARZIALE E CURA DELL EMOSTASI. LA BIFORCAZIONE CAROTIDEA E L ARTERIA CAROTIDE INTERNA DISTALE SONO BEN PULSANTI. CHIUSURA DELLA CERVICOTOMIA PER PIANI SU DRENAGGIO IN ASPIRAZIONE. 211 Paziente: A.G. Num.: Data: 28/10/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA PSEUDOANEURISMA ANASTOMOTICO PROSSIMALE IN PREGRESSO IMPIANTO AORTO-AORTICO IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE 3971 Pagina 53 di 295

54 212 Paziente: P.M. Num.: Data: 04/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 213 Paziente: L.M. Num.: Data: 04/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE ARTERIA ILIACA ESTERNA SINISTRA 214 Paziente: C.F. Num.: Data: 06/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA 215 Paziente: D.D. Num.: Data: 08/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 216 Paziente: T.A. Num.: Data: 08/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AFS DESTRA Pagina 54 di 295

55 217 Paziente: P.L. Num.: Data: 08/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ACUTA TARDIVA ARTO INFERIORE SINISTRO CON GANGRENA UMIDA DI GAMBA E PIEDE 218 Paziente: Num.: Data: 08/11/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ACUTA ARTO INFERIORE DESTRO ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: L.M. Num.: Data: 11/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA REOSTRUZIONE DELL'ASSE ILIACO ESTERNO SINISTRO 220 Paziente: L.G. Num.: Data: 11/11/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO/SALVATAGGIO D'ARTO Pagina 55 di 295

56 221 Paziente: L.M. Num.: Data: 11/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ACUTA ARTO INFERIORE DESTRO INCISIONE DI ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: C.A. Num.: Data: 15/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: C.A. Num.: Data: 15/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA TROMBOSI DI INNESTO AORTICO RESEZIONE DELL'AORTA, ADDOMINALE CON SOSTITUZIONE Paziente: P.R. Num.: Data: 18/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA Pagina 56 di 295

57 225 Paziente: D.M. Num.: Data: 18/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 226 Paziente: P.M. Num.: Data: 18/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE A SUCCLAVIA SINISTRA 227 Paziente: Q.L. Num.: Data: 22/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO DA OSTRUZIONE PREGRESSO STENTING ART FEMORALE SUPERFICIALE 228 Paziente: G.F. Num.: Data: 25/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE Pagina 57 di 295

58 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: V.P. Num.: Data: 25/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 230 Paziente: A.P. Num.: Data: 25/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: D.O. Num.: Data: 29/11/2010 Tipo anestesia: LOCALE ENDOLEAK DI II TIPO CATETERISMO ARTERIOSO 3891 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: E.A. Num.: Data: 29/11/2010 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA ARTO INFERIORE SINISTRO DA STENOSTRUZIONE ILIACA E FEMORALE Pagina 58 di 295

59 233 Paziente: M.I. Num.: Data: 29/11/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA TORACICA DISCENDENTE IMPIANTO DI GRAFT ENDOVASCOLARE NELLÆAORTA TORACICA Paziente: R.M. Num.: Data: 13/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 235 Paziente: B.A. Num.: Data: 13/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA CERVICOTOMIA ECOCENTRATA SUL MARGINE ANTERIORE DEL MUSCOLO SCM DESTRO. PREPARAZIONE DELLA CAROTIDE INTERNA DISTALE RICONOSCENDO E PRESERVANDO I NERVI VAGO, IPOGLOSSO E LARINGEO SUPERIORE. EPARINIZZAZIONE SISTEMICA E TEST CLAMPIG DELLA CAROTIDE INTERNA CON BUONA TOLLERANZA CEREBRALE DIMOSTRATA DALLO STATO DI COSCIENZA. COMPLETAMENTO DELLA PREPARAZIONE CAROTIDEA E CLAMPAGGIO SEQUENZIALE DELLA CAROTIDE ESTERNA E CAROTIDE COMUNE. ENDOARTERECTOMIA PER EVERSIONE DELLA CAROTIDE INTERNA, LA PLACCA SI PRESENTA PREOCCLUSIVA DI CONSISTENZA FIBROCALCIFICA. COMPLETAMENTO DELL ENDOARTERECTOMIA A LIVELLO BULBARE E CAROTIDEO ESTERNO. REIMPIANTO DELLA CAROTIDE INTERNA SUL BULBO CON SUTURA CONTNUA IN PROLENE 5/0. DECLAMPAGGIO SEQUENZIALE, PROTAMINIZZAZIONE PARZIALE E CURA DELL EMOSTASI. LA BIFORCAZIONE CAROTIDEA E L ARTERIA CAROTIDE INTERNA DISTALE SONO BEN PULSANTI. CHIUSURA DELLA CERVICOTOMIA PER PIANI SU DRENAGGIO IN ASPIRAZIONE. Pagina 59 di 295

60 236 Paziente: D.E. Num.: Data: 13/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 237 Paziente: D.C. Num.: Data: 15/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA ACUTA TARDIVA BILATERALE DEGLI ARTI INFERIORI DA TROMBOEMBOLIA ILIACO FEMORALE POPLITEA INCISIONE DI ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: F.M. Num.: Data: 16/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 239 Paziente: R.F. Num.: Data: 16/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE ROTTO TAMPONATO. ESCLUSIONE ENDOPROTESICA (MEDTRONIC ENDURANT) IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: C.L. Num.: Data: 16/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DA OCCLUSIONE ILIACOFEMORALE DESTRA Pagina 60 di 295

61 241 Paziente: P.M. Num.: Data: 18/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRRUZIONE AFS SINISTRA 242 Paziente: P.R. Num.: Data: 18/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA ARTERIA ILIACA COMUNE SINISTRA 243 Paziente: P.R. Num.: Data: 18/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA OSTRUZIONE AFS SINISTRA 244 Paziente: Num.: Data: 20/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IN PZ. AFFETTO DA ANEURISMA DELL'AORTA TORACICA Pagina 61 di 295

62 ALTRA RIPARAZIONE DI ANEURISMA Paziente: V.A. Num.: Data: 20/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA 246 Paziente: A.B. Num.: Data: 20/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA SINTOMATICA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA DA PLACCA ISOECOGENA 247 Paziente: C.L. Num.: Data: 20/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENO-OSTRUZIONE CARREFOUR AORTICO E STENOSI ASSE ILIACO BILATERALE E FEMORALE COMUNE DESTRA ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: S.L. Num.: Data: 23/12/2010 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ROTTURA DI ANEURISMA TORACICO IN PREGRESSA ESCLUSIONE ENDOPROTESICA DI ANEURISMA AORTICO SOTTORENALE ROTTO - ESCLUSIONE ENDOPROTESICA (TEVAR) Pagina 62 di 295

63 ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT 3979 IMPIANTO DI GRAFT ENDOVASCOLARE NELLÆAORTA TORACICA Paziente: S.L. Num.: Data: 25/12/2010 Tipo anestesia: LOCALE ENDOLAEAK TIPO IB IN PREGRESSA TEVAR PER ROTTURA DI ANEURISMA TORACICO. IMPIANTO DI CUFFIA ENDOPROTESICA DISTALE IMPIANTO DI GRAFT ENDOVASCOLARE NELLÆAORTA TORACICA Paziente: M.E. Num.: Data: 10/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA SOFT DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 251 Paziente: C.L. Num.: Data: 10/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA BILATERALE DELLA CAROTIDE INTERNA 252 Paziente: C.G. Num.: Data: 10/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA AORTO ILIACO SINTOMATICO Pagina 63 di 295

64 IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: T.A. Num.: Data: 13/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA ILIACA COMUNE DESTRA. 254 Paziente: F.M. Num.: Data: 13/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE DESTRO 255 Paziente: A.B. Num.: Data: 17/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ANEURISMA SINTOMATICO DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: D.G. Num.: Data: 17/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA PRE-OCCLUSIVA Pagina 64 di 295

65 257 Paziente: T.A. Num.: Data: 17/01/2011 Tipo anestesia: LOCALE ISCHEMIA CRITICA ARTO INFERIORE SINISTRO - TENTATIVO ENDOLUMINALE DI SALVATAGGIO D'ARTO 258 Paziente: G.F. Num.: Data: 20/01/2011 Tipo anestesia: LOCALE ENDOLEAK TIPO I IN PREGRESSO EVAR ALTRI INTERVENTI SUI VASI Paziente: C.M. Num.: Data: 20/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA ISCHEMIA CRITICA DELL'ARTO INFERIORE DESTRO ENDOARTERIECTOMIA DELLE ARTERIE DELL'ARTO INFERIORE Paziente: T.A. Num.: Data: 24/01/2011 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE DELL'ASSE ILIACO SINISTRO (ILIACA COMUNE + ILIACA ESTERNA) Pagina 65 di 295

66 261 Paziente: P.F. Num.: Data: 24/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 262 Paziente: L.G. Num.: Data: 27/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA INCISIONE DI ALTRI VASI DEL CAPO E DEL COLLO Paziente: C.L. Num.: Data: 27/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA MINICERVICOTOMIA ECOCENTRATA SUL MARGINE ANTERIORE DEL MUSCOLO SCM SINISTRO. PREPARAZIONE DELLA CAROTIDE INTERNA DISTALE RICONOSCENDO E PRESERVANDO I NERVI VAGO, IPOGLOSSO E LARINGEO SUPERIORE. EPARINIZZAZIONE SISTEMICA E TEST CLAMPIG DELLA CAROTIDE INTERNA CON BUONA TOLLERANZA CEREBRALE DIMOSTRATA DALLO STATO DI COSCIENZA. COMPLETAMENTO DELLA PREPARAZIONE CAROTIDEA E CLAMPAGGIO SEQUENZIALE DELLA CAROTIDE ESTERNA E CAROTIDE COMUNE. ENDOARTERECTOMIA PER EVERSIONE DELLA CAROTIDE INTERNA, LA PLACCA SI PRESENTA PREOCCLUSIVA DI CONSISTENZA FIBROCALCIFICA. COMPLETAMENTO DELL ENDOARTERECTOMIA A LIVELLO BULBARE E CAROTIDEO ESTERNO. REIMPIANTO DELLA CAROTIDE INTERNA SUL BULBO CON SUTURA CONTNUA IN PROLENE 6/0. DECLAMPAGGIO SEQUENZIALE, PROTAMINIZZAZIONE PARZIALE E CURA DELL EMOSTASI. LA BIFORCAZIONE CAROTIDEA E L ARTERIA CAROTIDE INTERNA DISTALE SONO BEN PULSANTI. CHIUSURA DELLA CERVICOTOMIA PER PIANI SU DRENAGGIO IN ASPIRAZIONE. Pagina 66 di 295

67 264 Paziente: L.A. Num.: Data: 31/01/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI EMODINAMICA DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA 265 Paziente: L.V. Num.: Data: 31/01/2011 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI PREOCCLUSIVA DELLA CAROTIDE INTERNA DESTRA INSERZIONE PERCUTANEA DI STENT NELLÆ ARTERIA CAROTIDEA Paziente: I.B. Num.: Data: 31/01/2011 Tipo anestesia: LOCALE OCCLUSIONE INTRASTENT DELL'ARTERIA ILIACA COMUNE DESTRA 267 Paziente: C.G. Num.: Data: 03/02/2011 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: G.L. Num.: Data: 07/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA DESTRA Pagina 67 di 295

68 269 Paziente: P.M. Num.: Data: 07/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA PREOCCLUSIVA A SINISTRA 270 Paziente: G.L. Num.: Data: 07/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA EMATOMA LATEROCERVICALE DESTRO POST CHIRURGICO (CEA DX) CONTROLLO DI EMORRAGIA A SEGUITO DI CHIRURGIA VASCOLARE Paziente: Num.: Data: 08/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA PSEUDOANEURISMA FEMORALE DESTRO POSTCATETERISMO ARTERIOSO SUTURA DI ARTERIA Paziente: N.C. Num.: Data: 10/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA Pagina 68 di 295

69 273 Paziente: S.D. Num.: Data: 10/02/2011 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA DELL'AORTA ADDOMINALE SOTTORENALE IMPIANTO ENDOVASCOLARE DI GRAFT NELL'AORTA ADDOMINALE Paziente: M.W. Num.: Data: 10/02/2011 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA POPLITEO SINISTRO ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT 3979 ALTRA RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE DI ANEURISMA CON GRAFT Paziente: G.A. Num.: Data: 21/02/2011 Tipo anestesia: LOCALE STENOSI CAROTIDE INTERNA DESTRA INSERZIONE PERCUTANEA DI STENT NELLÆ ARTERIA CAROTIDEA Paziente: C.M. Num.: Data: 21/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SINISTRA Pagina 69 di 295

70 277 Paziente: M.M. Num.: Data: 21/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI CAROTIDEA SDESTRA 278 Paziente: C.T. Num.: Data: 24/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI ARTERIA ILIACA COMUNE DESTRA 279 Paziente: L.S. Num.: Data: 24/02/2011 Tipo anestesia: LOCALE FILTRO CAVALE OPZIONALE - TENTATIVO DI ROMOZIONE ALTRI INTERVENTI SUI VASI Paziente: F.L. Num.: Data: 24/02/2011 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA ANESTESIOLOGICA STENOSI DELLA CAROTIDE INTERNA SINISTRA Pagina 70 di 295

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Interventi effettuati dal 10/12/2009 al 18/08/2012

Interventi effettuati dal 10/12/2009 al 18/08/2012 Azienda: Policlinico Casilino Chirurgo: GABRIELLI ROBERTO Policlinico Casilino Interventi effettuati dal 10/12/2009 al 18/08/2012 1 Paziente: P.F. Num.: 20090625 Data: 10/12/2009 Tipo anestesia: VEDI SCHEDA

Dettagli

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEI PAZIENTI MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEL PAZIENTE COMPLICANZE 0-1% SELEZIONE DEL PAZIENTE Valutazione polispecialistica: Collaborazione

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 SIRM Sez. di Radiologia Vascolare ed Interventistica AINR Associazione Italiana di Neuroradiologia 7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza San

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE?

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? Dott. Chiara Medini Unità Operativa di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Arcispedale S. Anna Ferrara Direttore Dott. F. Mascoli La diagnostica non invasiva della

Dettagli

L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori

L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori iori Dott.ssa Carla Auguadro Corso di Introduzione

Dettagli

ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE

ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE COSA è L AORTA ADDOMINALE ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE L aorta è l arteria principale del corpo e porta il sangue dal cuore a tutto l organismo. L aorta addominale è situata sotto il diaframma:

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

CAROTID ARTERY STENTING. Paolo CIOFFI

CAROTID ARTERY STENTING. Paolo CIOFFI CAROTID ARTERY STENTING Paolo CIOFFI SOMMARIO INDICAZIONI ACCURATA SELEZIONE DEI PAZIENTI MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale. TECNICHE Successo Insuccesso AHA Guidelines

Dettagli

3.900,00 LOTTO 18 - SISTEMA PER

3.900,00 LOTTO 18 - SISTEMA PER Lotto 1 - KIT DA TAVOLO PER 58565691A1 PROCEDURE PERIFERICHE 24.400,00 Lotto 2- KIT DA TAVOLO PER IMPIANTO 58565745C0 ENDOPROTESI 37.200,00 LOTTO 3 - DISPOSITIVO PER 5856580AB2 GONFIAGGIO 14.000,00 5856605F52

Dettagli

Arterie degli arti superiori ed inferiori

Arterie degli arti superiori ed inferiori Quando non serve il doppler o il color doppler Arterie degli arti superiori ed inferiori Walter Dorigo Cattedra e Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare Università degli Studi di Firenze www.chirvasc-unifi.it

Dettagli

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA Il Servizio di Angiologia e Chirurgia vascolare dell AIED si occupa di prevenzione, diagnosi

Dettagli

Sessione 3.2 La terapia chirurgica

Sessione 3.2 La terapia chirurgica Modulo 3 La prevenzione secondaria Sessione 3.2 La terapia chirurgica durata: 30 min. 0 di 17 Obiettivi di apprendimento della sessione delineare le tecniche chirurgiche necessarie al controllo delle recidive

Dettagli

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI INTERVENTI PREVENTIVI ICV Ischemia Cerebro Vascolare ICM Insufficienza Celiaco Mesenterica IR Insufficienza Renale INTERVENTI CURATIVI OAI Ostruzione Aorto-iliaca OFP Ostruzione Femoro-Poplitea INSUFFICIENZA

Dettagli

CRITERI GENERALI DI GRADUALITA DI APPRENDIMENTO

CRITERI GENERALI DI GRADUALITA DI APPRENDIMENTO CRITERI GENERALI DI GRADUALITA DI APPRENDIMENTO Primo anno: Piccola e media chirurgia generale. Laparotomie. Safenectomie. Ablazione laser. Diagnostica EcocolorDoppler. Saper gestire il reparto. Secondo

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Stenosi carotidee Le carotidi sono dei vasi arteriosi che originano dal tratto toracico dell aorta e, decorrendo bilateralmente lungo il collo, portano il sangue al volto e al cervello. Lungo il loro decorso

Dettagli

Polizia di Stato Questur a di Tr ento

Polizia di Stato Questur a di Tr ento Polizia di Stato Questur a di Tr ento Elenco dei passaporti emessi a seguito di istanze presentate presso gli sportelli URP della Questura di Trento e presso i Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto

Dettagli

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini scheda 01.03 Diagnostica per immagini Cos è L ecocolordoppler è l esame di prima scelta per la diagnosi di patologie dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. I vantaggi di questa metodica sono rappresentati

Dettagli

Cateterismo cardiaco e coronarografia

Cateterismo cardiaco e coronarografia Cateterismo cardiaco e coronarografia Nel suo significato più ampio indica l inserzione di un catetere all interno delle cavità cardiache (destra e sinistra). Viene eseguito per: analizzare campioni di

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

arteriopatie obliteranti

arteriopatie obliteranti CHE COSA SONO LE ARTERIOPATIE OBLITERANTI Il sangue viene trasportato dal cuore in periferia dall arteria aorta e dai sui rami. Tra questi le arterie iliache-femorali-poplitee e tibiali sono deputate alla

Dettagli

LE CORRETTE INDICAZIONI ALL INTERVENTO CHIRURGICO NEL PAZIENTE AFFETTO DA CLAUDICATIO

LE CORRETTE INDICAZIONI ALL INTERVENTO CHIRURGICO NEL PAZIENTE AFFETTO DA CLAUDICATIO LE CORRETTE INDICAZIONI ALL INTERVENTO CHIRURGICO NEL PAZIENTE AFFETTO DA CLAUDICATIO Bressanone, 27-28 maggio 2011 Prof. Giovanni Deriu Università degli Studi di Padova Clinica di Chirurgia Vascolare

Dettagli

ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche

ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche variabili Derivazione embriologica: Mesoderma La patologia

Dettagli

INDICAZIONI CLINICHE ALL'UTILIZZO DI ESAMI STRUMENTALI

INDICAZIONI CLINICHE ALL'UTILIZZO DI ESAMI STRUMENTALI REGIONE LIGURIA AZIENDA SANITARIA LOCALE N.4 Chiavarese Via G.B. Ghio, 9-16043 Chiavari (Ge) Codice Fiscale e P. Iva 01038700991 S.S. SPECIALISTICA AMBULATORIALE Responsabile : Dr. Federico Bianchi Email:fbianchi@asl4.liguria.it

Dettagli

AMBULATORIO DI DIAGNOSTICA VASCOLARE

AMBULATORIO DI DIAGNOSTICA VASCOLARE Centro Cardiovascolare Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 Triestina Area Vascolare AMBULATORIO DI DIAGNOSTICA VASCOLARE Processo patologico L aterosclerosi è una malattia lenta e progressiva delle arterie

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

il referto Raffaele Cuomo UO Radiologia 2- Brescia Corsi base residenziali di Ecodoppler- Brescia

il referto Raffaele Cuomo UO Radiologia 2- Brescia Corsi base residenziali di Ecodoppler- Brescia il referto Raffaele Cuomo UO Radiologia 2- Brescia Il Referto radiologico: Atto fondamentale e caratterizzante dell attività radiologica, con implicazioni su: - Comunicazione (paziente, medico medicina

Dettagli

Terapia chirurgica. Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento

Terapia chirurgica. Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento Terapia chirurgica Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento Nel caso di stenosi carotidea sintomatica, la endoarteriectomia comporta un modesto beneficio per gradi di stenosi

Dettagli

TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI

TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI OSPEDALE SANDRO PERTINI UOC CHIRURGIA VASCOLARE Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI Lei è affetto da arteriopatia a carico

Dettagli

Congresso Regionale Anìmo Marche Civitanova Marche 30 Maggio 2012 COMPETENZE INFERMIERISTICHE NELL AMBITO DEL PAZIENTE SOTTOPOSTO A PREVENZIONE CHIRURGICA DELL ICTUS CEREBRALE Infermiere coordinatore Milena

Dettagli

4 Congresso Infermieristico San Marino 26-27 Settembre 2014 La carotide a tutto tondo: dalla chirurgia all endovascolare. Limiti e possibilità

4 Congresso Infermieristico San Marino 26-27 Settembre 2014 La carotide a tutto tondo: dalla chirurgia all endovascolare. Limiti e possibilità 4 Congresso Infermieristico San Marino 26-27 Settembre 2014 La carotide a tutto tondo: dalla chirurgia all endovascolare. Limiti e possibilità Serena Ghinazzi, Infermiere Specializzato in Assistenza Chirurgica

Dettagli

LA TEA CAROTIDEA NEL PAZIENTE CON ICTUS ISCHEMICO ACUTO: PERCHE E QUANDO DOTT. FULVIO D ANGELO

LA TEA CAROTIDEA NEL PAZIENTE CON ICTUS ISCHEMICO ACUTO: PERCHE E QUANDO DOTT. FULVIO D ANGELO LA TEA CAROTIDEA NEL PAZIENTE CON ICTUS ISCHEMICO ACUTO: PERCHE E QUANDO AZIENDA OSPEDALIERA G. SALVINI DOTT. FULVIO D ANGELO Garbagnate Milanese DEFINIZIONE ICTUS ISCHEMICO ACUTO E UN A TERMINOLOGIA GENERICA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA LOCALE - LATINA Dirigente ASL

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Chirurgia Tesi di Laurea Trattamento chirurgico classico ed endovascolare degli aneurismi isolati delle arterie iliache Studio Clinico-Sperimentale

Dettagli

LA CHIUSURA DELL AURICOLA: ASPETTI ORGANIZZATIVI DELLA SALA DI EMODINAMICA

LA CHIUSURA DELL AURICOLA: ASPETTI ORGANIZZATIVI DELLA SALA DI EMODINAMICA LA CHIUSURA DELL AURICOLA: ASPETTI ORGANIZZATIVI DELLA SALA DI EMODINAMICA E DELLA DEGENZA Antonella Corona Sala Cardiologia Interventista, Presidio ospedaliero Santa Corona Pietra Ligure (SV), ASL2 STROKE

Dettagli

WORKSHOP IL LASER NELLE EMORROIDI E VARICI DEGLI ARTI INFERIORI. UNA SOLUZIONE MODERNA PER UN ANTICO PROBLEMA.

WORKSHOP IL LASER NELLE EMORROIDI E VARICI DEGLI ARTI INFERIORI. UNA SOLUZIONE MODERNA PER UN ANTICO PROBLEMA. WORKSHOP IL LASER NELLE EMORROIDI E VARICI DEGLI ARTI INFERIORI. UNA SOLUZIONE MODERNA PER UN ANTICO PROBLEMA. Il trattamento laser ELVeS delle varici degli arti inferiori:indicazioni Dott. Alessandro

Dettagli

ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI. G. Simoni

ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI. G. Simoni ASL 3 Genovese PO Villa 1 Scassi S.C. Chirurgia Vascolare Dir. Prof. G. Simoni ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI G. Simoni 2/23/2014 CVBCBVCBVCBVC 1 Anatomia parete Intima: endotelio Media: cellule muscolari

Dettagli

Foglio informativo per il paziente

Foglio informativo per il paziente DIPARTIMENTO CARDIO-TORACO-VASCOLARE E DI AREA CRITICA STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA VASCOLARE DOTT. ENRICO VECCHIATI - DIRETTORE ANGIOPLASTICA STENTING DELLE CAROTIDI Foglio informativo per il paziente

Dettagli

Dott. G. BERARDI Dott.ssa P. CUMBO Dott. E. FERRERO Dott. M. FERRI. Dott. S. PIAZZA. S.C. di Chirurgia Vascolare. Torino 18 Ottobre 2011

Dott. G. BERARDI Dott.ssa P. CUMBO Dott. E. FERRERO Dott. M. FERRI. Dott. S. PIAZZA. S.C. di Chirurgia Vascolare. Torino 18 Ottobre 2011 S.C. di Chirurgia Vascolare A.S.O. Ordine Mauriziano Ospedale Umberto I TORINO Direttore Dott. F. Nessi Dott. G. BERARDI Dott.ssa P. CUMBO Dott. E. FERRERO Dott. M. FERRI Dott. A. PECCHIO Dott. S. PIAZZA

Dettagli

+ + + + - + + + - - + + - - - + + - - +

+ + + + - + + + - - + + - - - + + - - + A R E A C A R D I O C H I RUR G I A Approccio morfo-funzionale al trattamento degli aneurismi dell aorta ascendente associati ad insufficienza valvolare aortica Figura 4 - Opzioni chirurgiche nel trattamento

Dettagli

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Contenimento delle speculazioni sulle lesioni fisiche lievissime

Dettagli

La sincope: Modalità di codifica

La sincope: Modalità di codifica GIAC Volume 6 Numero 3 Settembre 2003 NOTE DI ECONOMIA SANITARIA La sincope: Modalità di codifica a cura di AIAC e Medtronic G Ital Aritmol Cardiostim 2003;3:152-157 S econdo il recente accordo Stato-Regioni,

Dettagli

CRITERI DI SCELTA DELL ACCESSO CHIRURGICO NEL TRATTAMENTO DELLA SINDROME DELLO STRETTO TORACICO SUPERIORE (TOS)

CRITERI DI SCELTA DELL ACCESSO CHIRURGICO NEL TRATTAMENTO DELLA SINDROME DELLO STRETTO TORACICO SUPERIORE (TOS) CRITERI DI SCELTA DELL ACCESSO CHIRURGICO NEL TRATTAMENTO DELLA SINDROME DELLO STRETTO TORACICO SUPERIORE (TOS) ROBERTO GABRIELLI I scuola di specializzazione in Chirurgia Vascolare Direttore prof Adriano

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

ARTI INFERIORI: ANATOMIA E PATOLOGIA. G. Simoni E. Santoro

ARTI INFERIORI: ANATOMIA E PATOLOGIA. G. Simoni E. Santoro ASL 3 Genovese PO Villa 1 Scassi S.C. Chirurgia Vascolare Dir. Prof. G. Simoni DIAGNOSTICA VASCOLARE NON INVASIVA ARTI INFERIORI: ANATOMIA E PATOLOGIA G. Simoni E. Santoro 12/26/2012 CVBCBVCBVCBVC 1 Anatomia

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

Cos è la stenosi carotidea. Perchè succede. Quali rischi si corrono

Cos è la stenosi carotidea. Perchè succede. Quali rischi si corrono Cos è la stenosi carotidea La stenosi carotidea è il restringimento del lume dell arteria carotide uno dei vasi principali che porta il sangue al cervello dovuto alla presenza di una placca ateromasica.

Dettagli

STENOSI DELLE CAROTIDI

STENOSI DELLE CAROTIDI STENOSI DELLE CAROTIDI Quali sono le principali arterie che portano sangue al cervello? Ogni persona ha due carotidi che decorrono nel collo uno a destra ed uno a sinistra; si possono apprezzare le loro

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli)

Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli) Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli) Settore Welfare ( Tel 081 8956526 - Fax 081/3302058) Programma triennale per la trasparenza e l integrità 2012/2014 DATI SU SOVVENZIONI, CONTRIBUTI,

Dettagli

MODULO FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE TRATTAMENTO CHIRURGICO/ENDOVASCOLARE DEGLI ANEURISMI DELL AORTA ADDOMINALE (AAA)

MODULO FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE TRATTAMENTO CHIRURGICO/ENDOVASCOLARE DEGLI ANEURISMI DELL AORTA ADDOMINALE (AAA) Pag. 1/7 Lei è affetto da aneurisma dell aorta addominale. DEFINIZIONE: l aneurisma è una dilatazione permanente di un tratto arterioso; normalmente si considera aneurismatico un segmento arterioso quando

Dettagli

Introduzione L arteriopatia obliterante

Introduzione L arteriopatia obliterante SCELTE TERAPEUTICHE NEL TRATTAMENTO DELLE ARTERIOPATIE OBLITERANTI ED ANEURISMATICHE. EVOLUZIONE DELLE INDICAZIONI E DELLE TECNOLOGIE CON LORO IMPATTO SUI RISULTATI A BREVE E LUNGO TERMINE. Introduzione

Dettagli

Interventistica coronarica e carotidea combinata : caso clinico complesso.

Interventistica coronarica e carotidea combinata : caso clinico complesso. Servizio di Emodinamica ASL TO5- Moncalieri Pietro Gaetano Pier Giuseppe Greco-Lucchina Primiano Lombardi Interventistica coronarica e carotidea combinata : caso clinico complesso. Caso clinico DN G uomo

Dettagli

PATOLOGIE VASCOLARI NEL DIABETE Dott. Maurizio Merlo S.C.D.O. Chirurgia Vascolare 1 AOCP DEFINIZIONE Sindrome clinica ad andamento cronico dovuta alla riduzione della portata t ematica distrettuale tt

Dettagli

Anatomia dei vasi utilizzati per il posizionamento dei C.V.C. e FAV

Anatomia dei vasi utilizzati per il posizionamento dei C.V.C. e FAV Anatomia dei vasi utilizzati per il posizionamento dei C.V.C. e FAV Corso per I.P. ASL To4 Ivrea Dott. Marco Francisco ANATOMIA E SEMEIOTICA ECOGRAFICA DEI VASI VENOSI CENTRALI Vene Giugulari Interne e

Dettagli

I modelli: l esperienza nel Lazio

I modelli: l esperienza nel Lazio I modelli: l esperienza nel Lazio Roberto Gandini 27 Gennaio 2012 Fondazione I.R.C.C.S. Policlinico di Tor Vergata, Roma Dipartimento di Diagnostica per Immagini, Imaging Molecolare, Radiologia Interventistica

Dettagli

M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dal Ry Daniele Data di nascita 19/03/63 Qualifica Amministrazione Dirigente Medico Azienda Ospedaliera Ospedale Civile

Dettagli

SULLE SPONDE DEL TICINO

SULLE SPONDE DEL TICINO SULLE SPONDE DEL TICINO PTA CAROTIDEA Presentazione clinico- assistenziale di un caso e tecnologia G.Sasso, P.Fecchio Divisione di Cardiologia Ospedale degli Infermi Rivoli Direttore Ferdinando dr. Varbella

Dettagli

INSUFFICIENZA CELIACO MESENTERICA CRONICA (ICM). www.fisiokinesiterapia.biz

INSUFFICIENZA CELIACO MESENTERICA CRONICA (ICM). www.fisiokinesiterapia.biz INSUFFICIENZA CELIACO MESENTERICA CRONICA (ICM). www.fisiokinesiterapia.biz La Ischemia Celiaco Mesenterica Cronica (ICM) è stata descritta ai primi del 900 come: Sindrome caratterizzata dalla comparsa

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa

Dettagli

Le arteriopatie obliteranti degli arti inferiori o La malattia delle vetrine: come faccio se ne sono affetto e non mi piace guardarle?

Le arteriopatie obliteranti degli arti inferiori o La malattia delle vetrine: come faccio se ne sono affetto e non mi piace guardarle? Le arteriopatie obliteranti degli arti inferiori o La malattia delle vetrine: come faccio se ne sono affetto e non mi piace guardarle? 1). Che cos è l arteriopatia? Malattia che colpisce le arterie degli

Dettagli

III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE

III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE Responsabile Scientifico Prof. Sergio Ferraro Napoli, 11-14 novembre 2013 Sala Conferenze - Ambulatorio UOC Cardiologia Presidio Ospedaliero C.T.O.

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

REFERTAZIONE DEGLI ESAMI ERRORI DA EVITARE

REFERTAZIONE DEGLI ESAMI ERRORI DA EVITARE REFERTAZIONE DEGLI ESAMI ERRORI DA EVITARE Federico Annoni Dipartimento di Scienze Chirurgiche Università di Milano Direttore Prof. Giancarlo Roviaro Fondazione Cà Granda Policlinico Milano IRCCS Dipartim.

Dettagli

Chiusura dell auricola: Perché? A quali pazienti?

Chiusura dell auricola: Perché? A quali pazienti? Cardio-Nursing TORINO 25 27 OTTOBRE 2012 Chiusura dell auricola: Perché? A quali pazienti? Francesco Fisichella Chiusura dell auricola sinistra sinistra con device Perché? Premessa LA F.A. CRONICA N.V.

Dettagli

LA PRESSIONE TOPICA NEGATIVA. Criteri di utilizzo Casi Clinici

LA PRESSIONE TOPICA NEGATIVA. Criteri di utilizzo Casi Clinici LA PRESSIONE TOPICA NEGATIVA Criteri di utilizzo Casi Clinici Cristian Nicoletti Responsabile Servizio Piede Diabetico e Vulnologia ( Vr ) Casa di Cura Dr Pederzoli Spa - Peschiera del Garda www.piede-diabetico.com

Dettagli

Giugno 2013 DAVOS 2013 DUPLEX ARTI INFERIORI DUPLEX MEMBRES INFERIEURS. mercoledì, 31 luglio 13

Giugno 2013 DAVOS 2013 DUPLEX ARTI INFERIORI DUPLEX MEMBRES INFERIEURS. mercoledì, 31 luglio 13 Giugno 2013 DAVOS 2013 DUPLEX ARTI INFERIORI DUPLEX MEMBRES INFERIEURS A cura di Paolo Tutta FMH ANGIOLOGIA, SGP Flebologia RICHIAMO ANATOMICO VENA FEMORALE COMUNE VENA FEMORALE VENA POPLITEA VENE SURALI

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

LE SINDROMI MEDIASTINICHE. Prof. Francesco Puma. Quadri clinici correlati a fenomeni di compressione e/o infiltrazione degli organi mediastinici

LE SINDROMI MEDIASTINICHE. Prof. Francesco Puma. Quadri clinici correlati a fenomeni di compressione e/o infiltrazione degli organi mediastinici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA SCUOLA di SPECIALIZZAZIONE in CHIRURGIA TORACICA Direttore Prof. F. Puma CHIRURGIA TORACICA Aziende Ospedaliere di Perugia e Terni LE SINDROMI MEDIASTINICHE Prof. Francesco

Dettagli

Fase intraospedaliera, reti e percorsi

Fase intraospedaliera, reti e percorsi Fase intraospedaliera, reti e percorsi Parte endovascolare Il neuroradiologo interventista Trattamento endovascolare dello stroke ischemico Trattamento endovascolare dello stroke emorragico Salvatore Mangiafico

Dettagli

SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA

SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA CHE COS E LA VALVOLA AORTICA La valvola aortica e' posta tra il ventricolo sinistro e l'arteria aorta. Il ventricolo sinistro e' la parte del cuore che ha il compito di pompare

Dettagli

ECOGRAFIA VASCOLARE: ECO DOPPLER HANDS-ON

ECOGRAFIA VASCOLARE: ECO DOPPLER HANDS-ON Do c e n t i Angiologia - ASMN Ghirarduzzi Angelo Cattabiani Maria Luisa Corradini Sara Iotti Matteo Landini Federica Ugolotti Maria Chiara Chirurgia Vascolare - ASMN Vecchiati Enrico Benincasa Andrea

Dettagli

NUCLEO A VALENZA RIABILITATIVA

NUCLEO A VALENZA RIABILITATIVA Opere Pie d Onigo - Pederobba (TV) NUCLEO A VALENZA RIABILITATIVA Via Roma 65 Per ricoveri tel. 0423 694711-7-8 fax 0423 694710 segreteria@operepiedionigo.it http://www.operepiedionigo.it/ - Medico Nucleo

Dettagli

Devono essere valutati nell esame obiettivo per conoscere lo stato dell apparato circolatorio periferico

Devono essere valutati nell esame obiettivo per conoscere lo stato dell apparato circolatorio periferico POLSI ARTERIOSI PERIFERICI Devono essere valutati nell esame obiettivo per conoscere lo stato dell apparato circolatorio periferico ARTO SUPERIORE: polso radiale polso brachiale ARTO INFERIORE: polso pedidio

Dettagli

03/05/14 ERASMO DI MACCO SCUOLA DI ECOGRAFIA GENERALISTA SIEMG - FIMMG

03/05/14 ERASMO DI MACCO SCUOLA DI ECOGRAFIA GENERALISTA SIEMG - FIMMG 03/05/14 La patologia dei grossi vasi addominali Vibo Valenzia 01-03 maggio 2014 La patologia dei grossi vasi addominali Lo studio dei vasi addominali costituisce parte integrante dello studio ecografico

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani 16 FEBBRAIO 2015 8.15-8.30 Registrazione 8.30-8.50 Presentazione del corso S.Castellani,

Dettagli

lavoro cardiaco senza compromettere la perfusione coronarica (Harkin) Anni 60: spostamento di volume intravascolare con palloni di latex

lavoro cardiaco senza compromettere la perfusione coronarica (Harkin) Anni 60: spostamento di volume intravascolare con palloni di latex CONTROPULSATORE AORTICO Anni 50: la perfusione coronarica avviene prevalentemente durante la diastole Anni 60: l aspirazione di sangue arterioso durante la sistole con reinfusione durante la diastole riduce

Dettagli

L arteriopatia periferica nel diabetico

L arteriopatia periferica nel diabetico L arteriopatia periferica nel diabetico Dr. Gaiti Dario 15.5.2013 AOCP ( ARTERIOPATIA OBLITERANTE CRONICA PERIFERICA ) E l acronimo con cui si denomina la arteriopatia degli arti inferiori ad insorgenza

Dettagli

Bacchieri Cortesi Marco

Bacchieri Cortesi Marco CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOGRAFIA CARDIO-VASCOLARE TERAPIA DELLA PATOLOGIA DEI VASI EPIAORTICI: trovato il problema, che fare? Bacchieri Cortesi Marco Novara 28 giugno 2005 Responsabile del Laboratorio

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE)

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) S. I. F. L. CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Messina 5-6 - 7 novembre 2015 Centro Congressi dell A.O.U. Policlinico G. Martino Via Consolare Valeria

Dettagli

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione ALBO BENEFICIARI PROVVIDENZE ECONOMICHE ANNO 2011 Allegato A) al provvedimento n. 37/2012 Nome/Società Rif.Det.Liq. Importo Contributo Euro Motivi della Concessione Pro Loco di Basiliano 08/2011.200,00

Dettagli

L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo.

L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo. Cos è un aneurisma L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo. Il tratto di arteria che dal cuore attraversa il torace è chiamata aorta toracica e mentre quella

Dettagli

Patologia dei tronchi sopraortici

Patologia dei tronchi sopraortici Cattedra di Chirurgia Vascolare Seconda Università degli studi di Napoli Patologia dei tronchi sopraortici RIDUZIONE DEL FLUSSO EMATICO CEREBRALE ACUTA FOCALE ISCHEMIA CEREBRALE CRONICA GLOBALE RIPERCUSSIONI

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

Quesito n. 1. Durata della degenza 1 giorno

Quesito n. 1. Durata della degenza 1 giorno Quesito n. 1 Gel piastrinico (Prp) in ortopedia Si richiede quale codice di procedura deve essere utilizzato nelle applicazioni di gel piastrinico autologo, nel trattamento delle pseudoartrosi-difetti

Dettagli

Pierfrancesco Frosini Dipartimento di Chirurgia AS Firenze Chirurgia Vascolare AS Firenze Direttore Dr. Stefano Michelagnoli

Pierfrancesco Frosini Dipartimento di Chirurgia AS Firenze Chirurgia Vascolare AS Firenze Direttore Dr. Stefano Michelagnoli Pierfrancesco Frosini Dipartimento di Chirurgia AS Firenze Chirurgia Vascolare AS Firenze Direttore Dr. Stefano Michelagnoli La complessità della mininvasività... Una sfida in chirurgia vascolare La

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014

COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014 COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014 Prot. n. 4340 del 30.04.2014 ALBO DEI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI E DI VARIE PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ANNO 2014. (LEGGE 07/08/1990

Dettagli

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia laparoscopica

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

EAC ED ICTUS EPIDEMIOLOGIA CLINICA

EAC ED ICTUS EPIDEMIOLOGIA CLINICA Terza causa di morte (10-12%) e prima di disabilità Prevalenza 6,5% (tra i 65-84 aa.) 194.000 Ictus/anno 907.000 Disabili SPREAD 2003 EAC ED ICTUS EPIDEMIOLOGIA CLINICA Stenosi carotidea Sintomatologia

Dettagli

L angiografia digitale cerebrale (DSA) nella diagnosi di morte cerebrale.

L angiografia digitale cerebrale (DSA) nella diagnosi di morte cerebrale. Università degli Studi di Messina Dipartimento di Diagnostica per Immagini U.O.S di Neuroradiologia L angiografia digitale cerebrale (DSA) nella diagnosi di morte cerebrale. Vinci S. Pitrone A. Farago

Dettagli

INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI SVUOTAMENTO LATERO-CERVICALE

INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI SVUOTAMENTO LATERO-CERVICALE UNITA OPERATIVA COMPLESSA DI OTORINOLARINGOIATRIA Direttore: Carlo Alicandri Ciufelli NOTA ORL 35 Revisione 1 del 09.09.2010 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI SVUOTAMENTO

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;&#87$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

ISCHEMIA ACUTA DEGLI ARTI INFERIORI

ISCHEMIA ACUTA DEGLI ARTI INFERIORI ISCHEMIA ACUTA DEGLI ARTI INFERIORI È la condizione in cui la domanda di ossigeno non viene soddisfatta per l improvissa riduzione del flusso ematico arterioso. Le cause possono essere: embolie trombosi

Dettagli