InfoPoint Trimestrale di informazione 02/2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "InfoPoint Trimestrale di informazione 02/2006"

Transcript

1 InfoPoint Trimestrale di informazione 02/2006 Più comodo e veloce il nuovo UniKey con IrDA Faster and confortable the new UniKey with IrDA IN QUESTO NUMERO Speciale VENDITALIA Sapessi com è strano darsi appuntamento a Milano. E precisamente al Padiglione 16, stand B 21 di Venditalia. Car Wash Oil&nonOil - Le magie di MARK - Come fare affari con un orsetto... Lavanderie self-service Dodici anni di sicurezza e affidabilità ON THIS ISSUE VENDITALIA special If you knew how strange it was an appointment in Milan. To be precise, at Padiglione 16, stand B 21 of Venditalia. Car Wash Oil&nonOil - The MARK s magics - How to do business with a little bear Self-service Laundromats Twelve years of safety and reliability Easy-Pay Systems

2 Chi è MARK? Fondata nel 1993, MARK produce e commercializza sistemi di pagamento elettronici, con una gamma di prodotti caratterizzata dall eccellente rapporto prezzo-qualità e dal continuo sviluppo di nuove soluzioni che rispondono alle crescenti richieste del mercato. È presente nei settori del vending, delle lavanderie selfservice, dell autolavaggio, dei porti turistici e in altri settori dove l automazione di impianti self-service è basilare e ricopre in tutti questi settori preminenti posizioni di mercato. Che cos è InfoPoint? Sin dal primo numero (gennaio del 2004) InfoPoint è il principale strumento di comunicazione diretta con tutti gli operatori dei mercati su cui opera MARK. Il nome InfoPoint è stato scelto perchè vuol essere un punto di riferimento e un centro informazioni agile e utile a tutti i suoi lettori, che racconti con competenza e chiarezza di tutto ciò che riguarda la nostra azienda e i suoi mercati. Inviato gratuitamente ogni tre mesi, InfoPoint informa sulle tendenze dei mercati, sulle problematiche tecniche e commerciali e sulle applicazioni dei nostri prodotti alle diverse tecnologie. Who is MARK? Founded In 1993, Mark produces and merchandises electronic payment systems, with a product range with an excellent relationship of price to quality and always developing new solutions to the increasing needs of the market. Mark is the leader in the vending sector, and also in the self-service laundry, car-wash, tourist ports, and in other fields where automatic self-service is important. What is Info Point? Since the first issue (January 2004) Info Point is the most important communication tool for all the operators of Mark systems. The name Info Point was chosen because it wanted to be a point of reference and an information centre quick and handy for all its readers, telling all about our company and its markets with competence and clarity. Sent for free every 3 months, Info Point informs about markets tendencies, technical and commercial problems, and about our products applications to different technologies. Le informazioni contenute in questo documento possono essere modificate senza preavviso. MARK srl ha posto particolare attenzione nella stesura di questo documento, ma non è comunque responsabile di eventuali errori od omissioni. Editore MARK srl - Via Ritonda 78/L San Bonifacio (VR) Direttore responsabile Stefano Talamini Registrazione al n.1576 RS Tribunale di Verona il 23 dicembre 2003 Progetto grafico Stampa Tipografia Boschetti - San Bonifacio

3 E D I T O R I A L E Riflessioni in punta di mouse di Stefano Talamini L economia ai tempi di Internet Stavamo parlando di imprese e mercati. Il soggetto è noi, cinque quarantenni, di quelli nati nel periodo del boom economico, quasi subito caduti nell austerity (ricordate? Le domeniche a piedi e chi poteva andava a cavallo, mentre l inflazione correva al galoppo), giovanotti eccitati dai clamorosi anni ottanta e subito fatti trentenni riflessivi dai più tormentati anni novanta. Noi, che abbiamo visto passarci sotto gli occhi i libretti di risparmio e poi tutti sui bot!. E poi ancora la scoperta del mercato azionario e poi la finanza miracolosa e poi cirioparmalatbondargentini. E poi Insomma, stavamo parlando di mercati e produzione quando mi è venuto il ghiribizzo di interrogare Internet. Così, cercando la voce mercato su Google ho scoperto che il primo link evidenziato (ossia, il più visitato) a proposito di mercato non è, come sarebbe legittimo aspettarsi, il sito di una facoltà di economia o di un centro studi o di un associazione imprenditoriale, bensì calciomercato!. Così ho scoperto non solo che c è un sito dedicato a chi vuol essere costantemente aggiornato sulle trattative di questo o quel polpaccio eccellente, ma addirittura che il massimo interesse economico d Italia è per una realtà che stando a ciò che si apprende in questi giorni è qualcosa a metà strada tra un suk e una bisca clandestina. Ma forse mercato è un termine che si presta anche a qualche (eccessiva) astrazione. Vediamo allora una parola dell economia che non può farci di questi tranelli, una parola che da sola esprime concretezza, un verbo usato da chi nell economia (quella reale) vive e s impegna. Il verbo è produrre e il solito Google a questo punto mi rimanda, come primo suggerimento, produrre hashish, un interessante sito riservato a chi voglia rovinarsi la salute in proprio. A questo punto la conversazione s incarta su una serie di perché e di percosa e ci viene il dubbio, a noi, che comunque siamo uomini di mercato di star combattendo la battaglia sbagliata, che la realtà là fuori non è quella che ci dicono i dati aziendali, che là fuori la vita ruota attorno al pallone e alle canne. Poi, per fortuna, ci ricordiamo di averne viste già di tutti i colori, qualcuno più dotto cita le bibliche vacche grasse e magre, qualcun altro tira in ballo i proverbi del suo paese e ci congediamo confermandoci che l economia reale la fanno le imprese e le persone che vi lavorano e che il mercato è l ambito in cui avvengono gli scambi. Che, insomma, non abbiamo sbagliato pianeta e che lavorare cercando di fare del nostro meglio è ancora l unico modo concreto per provare a sopravvivere e - se possibile prosperare. Poi, quando tutti se ne sono andati, mi viene in mente un dettaglio importante che abbiamo omesso. Lavorare divertendosi! Quel pizzico di buon umore che dà sapore anche agli impegni più gravosi e alle responsabilità più onerose. Un po, insomma, di quell aria di leggerezza, creatività e joie de vivre che abbiamo assaporato con i primi vagiti nei colorati anni sessanta. The economy in Internet times... (by Stefano Talamini) We were talking about enterprises and markets. The subject was we, five forty year-olds, born in the economic boom period, almost immediately plunged into austerity (do you remember? The Sundays by foot and who was able, on horseback, while inflation galloped along), youths excited by the clamorous eighties and suddenly turned into reflective thirty year-olds by the more tormented nineties. We, who have seen the savings books pass beneath our eyes and then everything on the treasury bonds! And then the discovery of the stock market, and then the miraculous finance and then cirioparmalatargentinebonds. And then Well, we were talking about markets and production, when I got the whim to search on Internet. So, searching for market on Google I discovered that the first link marked (that is, the most visited) about markets is not, as would be fair to expect, an economic faculty site or a study center or an entrepreneurial association, but calciomercato (football transfer market)! So I discovered that, not only is there a site dedicated to people who want to be constantly up-dated on negotiations of this or that excellent player, but even that the highest economic interest for Italy is for something that from what we have learned in the last few days - is somewhere between a souk and a clandestine gambling den. But maybe market is a term that also lends itself to a certain (excessive) abstraction. Let s look for an economic word that can t trap us is this way, a word that alone expresses concreteness, a verb used by who lives and works in the real economy. The verb is produce and the same Google search at this point gives me, as first suggestion, produce hashish an interesting site for those who want to really ruin their health. At this point the conversation gets muddled up in a series of whys and wherefores, and we begin to doubt, we, men of the market place that we are fighting the wrong battle, that the reality out there is not the same as the one told us by business data, that out there life revolves around football and cannabis. Then, fortunately, we remember we have already seen all sorts of things, a more learned person quotes the fat and thin cow books, someone else tells us his home town proverbs, and we say goodbye to each other agreeing that the real economy is made by the enterprises and people that work within it and that the marketplace is where trade takes place. That, in short, we haven t landed on a different planet and that working to the best of our ability is still the only concrete way to try and survive and - if possible - prosper. Then, when everyone had left, I remembered an important detail that we had forgotten. Work and have fun! That pinch of good humor that gives a good flavor to even the hardest tasks and the most onerous responsibilities. A bit of that air of lightness, creativity and joie de vivre that we have savored with the first stirrings of the colorful nineteen seventies. InfoPoint 02/

4 L I N T E R V I S TA Comunicazione e immagine: la parola al nostro esperto di Stefano Talamini Punti di forza e punti di vista. 4 Ciao, Silverio. Ciao, Stefano. Tutto bene? Tutto bene! E fin qui l inizio è quello abituale di un incontro con l amico-consulente-fornitore Silverio Carraro, pubblicitario per vocazione e mestiere da quasi trent anni nonché titolare dell agenzia Lineadue di Bassano del Grappa. Ma oggi non parliamo di come comunicare i prodotti e le idee di MARK, perché questa volta ho chiesto a Silverio di dedicarmi un po del suo tempo per parlare di comunicazione e immagine ai lettori di Info Point. Noi ci siamo conosciuti molti anni fa, ad un corso di aggiornamento in marketing di cui io ero docente. Ricordo che già allora mi battevo per far pronunciare plus (alla latina) i plus che tutti pronunciano plas all inglese, pur trattandosi di antica parola romana. A parte la pronuncia, quali sono i plus (ossia i punti di forza) della comunicazione di MARK? La comunicazione aziendale, sia quando si pone finalità strategiche sia quando si focalizza su operazioni tattiche, per essere efficace dev essere coerente con l identità dell azienda, con la sua immagine e i suoi obiettivi. Se la comunicazione pubblicitaria di MARK assolve questo compito, questo è il suo punto di forza. Ma non sono io che devo esprimere un giudizio in merito. Lasciamolo dire al mercato. A tuo giudizio, quanto conta la grafica per un efficace comunicazione aziendale? Nella stessa misura in cui l abbigliamento conta per una persona. Noi giudichiamo le persone anche da come si vestono e giudichiamo le aziende anche da come si presentano. Ciascuno dovrebbe vestirsi secondo la propria personalità e il proprio stile: classico, sportivo, informale... Allo stesso modo ogni impresa dovrebbe trasmettere, anche attraverso la grafica che utilizza, il proprio carattere e la propria Silverio Carraro identità. Attenzione, però: non basta indossare un bel vestito per essere eleganti e desiderabili. Certe settantenni che si vestono e si atteggiano come ragazzine, nel migliore dei casi fanno sorridere. Così certe ragazzotte XXXL penosamente travestite da Britney Spears ma si vedono? Beh, ci sono anche alcune aziende che fanno lo stesso! E quanto conta il copywriting? Se la grafica è l abito dell azienda, il testo scritto è paragonabile alla sua voce. Tu m insegni che nella comunicazione verbale il timbro, il tono e le inflessioni della voce spesso sono più importanti, più efficaci del contenuto stesso del colloquio. Anche nella comunicazione aziendale succede questo. Il compito del copywriter è di comprendere quello che l azienda vuol dire ai suoi interlocutori e trasformarlo in quello che questi ultimi vorrebbero sentirsi dire. Raccontare la verità come fosse una favola. Perché no? Anche il portafoglio può sognare! Per l ideazione di una campagna pubblicitaria fai più appello alla creatività o all esperienza? Parecchi anni fa, un importante pubblicitario mi ha fatto questa raccomandazione, che io ricordo volentieri a me stesso e ai miei collaboratori: Guarda il prodotto con lo sguardo del saggio e poi mostralo ai tuoi occhi di bambino. Infine raccontalo come una favola. Dunque, la risposta alla tua domanda è: l esperienza per i contenuti, la creatività per la forma, entrambe per la comunicazione. Allora per te la creatività è uno sguardo ingenuo Non proprio. Quando dico occhi di bambino più che all ingenuità penso all innocenza, alla capacità di cont i n u a re a stupirsi degli uomini e delle cose, del mondo, della vita. Quella curiosità autentica per cui non t interessa tanto sapere ma vuoi soprattutto capire. E allora fai come i bambini, dimentichi i pregiudizi, osservi le cose da punti di vista differenti, tocchi, annusi, assaggi, ascolti. Poi cambi gioco. Se, poi, fa anche il pubblicitario...

5 Parliamo di industrial design: quali sono le tendenze più diffuse in questo momento? Per il design industriale ci sono delle novità incredibili. Pensa che la fonte d ispirazione a cui più si attinge attualmente è... la NATURA. Mai successo, vero? C è da dire, però, che se l oggetto dell osservazione è sempre lo stesso è molto cambiato il nostro sguardo. Grazie alle nuove scoperte della biologia, ad esempio, e alle possibilità introdotte dalla simulazione al computer, ancor oggi la natura ci mostra forme e soluzioni sconosciute e sorprendenti. Una fonte d ispirazione inesauribile, e soprattutto attendibile. D altra parte, nel corso dei millenni la natura ha già selezionato quello che funziona e quello che, invece, è da buttare. Tu sei corresponsabile di una svolta epocale. Perché quando abbiamo deciso di cambiare il nome di Vending Machines Verona invece di provare a fermarci ci hai proposto l attuale nome MARK? Tre nomi erano troppi. A seconda dei casi, la vostra comunicazione era firmata Vending Machines Verona, VMV, Viemmevi. Quindi, per non creare confusione, bisognava almeno tenerne uno soltanto e buttare gli altri. Già, ma quale scegliere? Vending Machines Verona: fuorviante, voi fate sistemi elettronici non macchine per il vending, e poi il vending è solo uno dei settori in cui operate, anche se è stato il primo. VMV: acronimo di tre lettere, il massimo dell ovvio e dell impersonale. Viemmevi: null altro che l acronimo letto per esteso; un po più facile da ricordare ma non dice nulla, gli manca l anima. Invece, ogni azienda ha una propria identità, uno stile, un carattere, esattamente come le persone: un concetto che avete capito al volo. Per questo, per la prima volta in quasi trent anni di onorata professione, ho proposto ad un azienda un nome di persona. E non me ne pento. Neppure noi, visti i risultati. Cosa ti piace di più della nostra azienda? A parte la cena di fine anno, a cui partecipo sempre volentieri, due doti sempre più rare: la trasparenza e l auto-ironia (che non è la mia nuova macchina - ti ho fregato la battuta!). Strong points and points of view How are you? Fine thanks! So far this is the usual start to a meeting with the friend-consultant-supplier Silverio Carraro, advertiser by vocation and profession for almost thirty years, as well as owner of the Lineadue Company of Bassano del Grappa. But today we aren t talking about how to advertise the products and ideas of MARK, because this time I have asked Silverio to dedicate a bit of his time to talk about communication and image for Info Point readers. We first met many years ago at an updating course in marketing that I was teaching. I remember already at that time I was fighting my battle to have people pronounce plus (in the Latin way) instead of the English plas that everyone else used, even though it is an old Roman word. Apart from the pronunciation, what are the pluses (that is: the strengths) of MARK communication? Company communication, both when proposing strategic aims and when focusing on operational tactics, to be effective should be consistent with the company identity, with its corporate image and objectives. If MARK s advertising communication achieves this, then that is its strength. But I am not the one to judge in this regard. Let the market do this. In your opinion, how important are the graphics for an effective company communication? Just as important as clothes are to people. We judge people also by how they dress and similarly judge companies by how they present themselves. Each person should dress according to their own personality and style: classical, sporty, informal In the same way each enterprise should transmit, also through the graphics it uses, its own character and personality. Be careful, though: It is not enough to just wear a nice dress to be elegant and desirable. Some seventy year olds that dress and behave as young girls, in the best of cases make us smile. Similarly, there are some girls, size XXXL, who dress like Britney Spears do they see themselves? Well, there are some companies who behave in the same way! And how important is copywriting? If the graphics are the clothes of the company, the written text can be compared to its voice. You teach me that in verbal communication the timbre, tone and inflection of the voice are often more important and more effective than the actual content of the conversation. This also applies in company communication. The job of the copywriter is to understand what the company wants to tell its contacts and transform it into what the latter want to hear. Telling the truth as if it were a fairytale. Why not? Even your wallet can dream. To plan a publicity campaign do you rely more on creativity or experience? Many years ago, an important advertiser gave me the following advice, which I often bear in mind and pass on to my co-workers: Look at the product with the eyes of a wise man and then look at it with your child s eyes. Finally tell it like a fairy tale. So, the reply to your question is: experience for the contents, creativity for the form and both for communication. So, for you creativity is a naive look... Not really. When I say child s eyes rather than naivety I think about innocence, at the capacity to be amazed by people and things, by the world, by life. That authentic curiosity that isn t so interested in knowing as understanding. And so, you do as children do, forget prejudices, look at things from different view-points, touch, smell, taste, listen. Then change game. If, then, you also do advertising... Let s talk about industrial design: What are the most popular trends at the moment?? For industrial design there are some incredible novelties. Imagine that the source of inspiration that most people draw from at present is NATURE. It has never happened before, right? It needs to be said, though, that if the object under observation is always the same, the way we look at it has changed a lot. Thanks to new discoveries in Biology, for example, and possibilities offered by computer simulation, still today nature shows us unknown and surprising forms and solutions. It is an inexhaustible, and above all reliable, source of inspiration. On the other hand, over millennia, nature has already selected that which works and that which should be thrown out. You are jointly responsible for an epic turning point. Why when we decided to change the name of Vending Machines Verona instead of trying to stop us, you suggested the present name MARK? Three names were too many. According to each case, your communications were signed Vending Machines Verona, VMV, Viemmevi. So as not to create confusion, it was necessary to keep one only and get rid of the others. Exactly, but which one? Vending Machines Verona: misleading, you make electronic systems not vending machines, and then vending is only one of the sectors you operate in, even if it was the first. VMV: a three letter acronym, the height of banality and impersonality. Viemmevi: no more than the acronym read out loud; a bit easier to remember but it doesn t say anything, it lacks soul. On the contrary, each company has its own identity, a style, a personality, exactly as people do: a concept that you were quick to understand. For this reason, for the first time in almost thirty years in my honoured profession, I suggested to give a company the name of a person. And I don t regret it. Nor do we, judging by the results. What do you like the most about our company? Apart from the end of year dinner, which I readily participate in, two increasingly rare talents: openness and self mockery/ auto-ironia (which isn t the name of my new car/ auto just kidding!). InfoPoint 02/

6 M A R K I N P E R S O N A M A R K & V E N D I N G Sapessi com è strano Nome: Vittorio Cognome: Giugliano Anno di nascita: 1966 Segno zodiacale: vergine Hobby: lettura, cinema Sport: sci, nuoto Piatto preferito: fusilli al pomodoro e ricotta Bevanda preferita: Nobile di Montepulciano Canzone da riascoltare: Le notti di maggio di F. Mannoia Film da rivedere: Io non ho paura Attore preferito: George Clooney Attrice preferita Gwyneth Paltrow Libro da rileggere: Il segreto di Luca di Ignazio Silone Città da rivisitare: Lucca Proverbio: chi fa da sé fa per tre Tre parole su se stesso: impulsivo, curioso, determinato Sogno nel cassetto: fare 20 vasche a stile libero senza fermarmi Soprannome aziendale: (non mi è ancora arrivato all orecchio) Name: Vittorio Surname: Giugliano Date of birth: 1966 Sign of the zodiac: Virgo Hobbies: reading, cinema Sports: skiing, swimming Favourite dish: fusilli pasta in tomato and ricotta cheese sauce Favourite drink: Nobile di Montepulciano wine All time best song: Le notti di maggio (May nights) by F. Mannoia All time best film: I am not afraid Favourite actor: George Clooney Favourite actress: Gwyneth Paltrow Book worth re-reading: Il segreto di Luca (Luca s Secret) by Ignazio Silone Town worth re-visiting: Lucca Proverb: chi fa da sé fa per tre (who does for himself, does for three) Three words to describe yourself: impulsive, curious, determined Secret dream: to swim 20 lengths of free-style without stopping Company nickname: (I haven t yet found out) darsi appuntamento a Milano. E precisamente al Padiglione 16, stand B 21 di Venditalia, un indirizzo che abbiamo ripetuto come una litania nelle settimane che precedevano l edizione 2006 della più importante fiera del Vending, per la prima volta sbarcata in terra meneghina. In effetti mancava solo Memo Remigi (o perchè no? Ornella Vanoni) per rendere perfetta la nostra spedizione di veneti a Milano, con l albergo già da tempo prenotato a pochi passi dalla fiera urbana e persino l interprete bilingue (veneto-milanese) nella persona del nostro marketing director, nato e cresciuto a Milano da famiglia veneta. Quindi, non è stato poi così tanto strano, questo primo appuntamento fieristico ambrosiano dopo gli anni di Genova. Come non è stato strano rivedere tanti volti di clienti e colleghi e conoscere molte persone nuove, provenienti dall Italia e dall estero. Ma per chi non fosse riuscito a venirci a visitare (o volesse rinfrescare la memoria ), nella pagina accanto abbiamo creato uno stand virtuale con le brevi presentazioni dei principali prodotti. If you knew how strange it was an appointment in Milan. To be precise, at Padiglione 16, stand B 21 of Venditalia, an address that we have repeated like a litany in the weeks leading up to the 2006 Venditalia, the most important Vending fair, taking place in Milan for the first time. In fact, only Memo Remigi (or why not? Ornella Vanoni) were the only ones missing to make our expedition of Venetians in Milan a success. The hotel had been booked some time previously, only a few steps from the urban fair, and even the bilingual interpreter (Veneto-Milan dialects) in the form of our marketing director, born and raised in Milan and from a Veneto family. So, it wasn t so very strange, this first appointment at a Milanese fair after the years at Genoa. Just as it wasn t so strange to see so many clients and colleagues again and to meet new people, both from Italy and abroad. But for who wasn t able to come and visit us (or who wants to refresh their memory ), we have created a virtual stand on the opposite page with a brief presentation of the main products. 6 InfoPoint 02/06 -

7 MCA32 Selettore elettronico 12 Volt con piastra frontale, compatibile ed intercambiabile con i principali prodotti sul mercato. Affidabile, versatile, innovativo ed economico, accetta 6 tipi di monete ed è riprogrammabile tramite PC. 12 Volt electronic selector with frontal plate, compatible and interchangeable with the main products on the market. Reliable, versatile, innovative and a good value, it will accept 6 kinds of coins and it can be reprogrammed by PC. UNIKEY2 Evoluzione del già eccellente UniKey, è un elegante sistema di pagamento a chiave, implementabile con l orologio a bordo per la predisposizione di fasce orarie a prezzi differenziati. Gestisce la contabilità in standard EVA-Dts e preleva i dati anche a mezzo IRDA. La nuova memoria espansa consente la gestione di black list e white list. Il firmware del sistema è aggiornabile direttamente in campo dall operatore. The next part of the already excellent UniKey System, is an elegant payment system, with the possibility of an internal clock to manage time slots with different prices. Accounting Management is in standard EVA-Dts and has the possibility to download accounting data via IRDA. A new expanded memory for the management of a black list and a white list. The system firmware can be updated by the user directly on the spot. CF7900 Con Cashflow 7900, MEI ha sviluppato una categoria di prodotti totalmente nuova: il Cash Manager. ll Cash Manager non solo accetta monete ed eroga resto con gli standard qualitativi di MEI, ma integra le tradizionali funzioni di base con innovative soluzioni di controllo e diagnostica. Controllo e diagnostica sono gli strumenti di cui avete bisogno per gestire i vostri incassi ed aumentare i profitti. With Cashflow 7900, MEI has developed a completely new range of products: the Cash Manager. The Cash Manager not only will it accept coins and give change with MEI standard quality, but it will integrate the usual basic functions with innovative solutions of control and diagnostics. Control and diagnostics are the instruments you need to manage your turn-over and raise your profits. MINIKEY A7 horizontal La grande risposta alle esigenze di chi gestisce piccoli distributori automatici. Il guscio di dimensioni estremamente compatte trova alloggiamento senza problemi nei piccoli table top. L elettronica sofisticata gestisce un selettore elettronico a 12 Volt, lo scarico dati contabili in standard Eva Dts, può essere effettuato via cavo o via Irda. Semplicissimo da installare e gestisce 5 prezzi in price holding. Disponibile in versione Executive. The big answer to all that manage small vending machines. Extremely compact, it can be installed in a little table top with no problem. Very advanced, it controls a 12 Volt electronic selector. The accounting data downloaded in standard Eva Dts can be done by cable or via Irda. Very easy to install, it will control 5 prices in price holding. An executive version is also available. Lettori di banconote ICT Lettori di banconote che accettano diversi tagli a seconda del modello. Alimentazioni da 12Vdc, 24Vac, 34Vdc o 110Vac. Disponibili impilatori orizzontali e verticali, con capienze fino a 800 banconote. ICT notes readers Notes readers that will accept different notes according to the model. 12Vdc, 24Vac, 34Vdc or 110Vac supply. Horizontal and vertical stackers are available, with up to 800 notes. InfoPoint 02/

8 M A R K & C A R - W A S H di Stefano Talamini Da Oil & Non Oil una clamorosa conferma del successo dei prodotti MARK Meglio di così non poteva andare! Alla prima uscita ufficiale, la nostra nuova gamma di soluzioni per l autolavaggio ha riscosso un successo che è andato oltre le più ottimistiche attese. L occasione è stata la seconda edizione di Oil & Non Oil, la fiera dell autolavaggio che si è svolta in quel di Modena, dove abbiamo presentato, tra gli altri, lo starter T300 Outdoor e una serie di erogatori, cambiamonete, starter e sistemi di pagamento tra cui Cash Box XXS300, il sistema di pagamento a chiave elettronica studiato per i piccoli apparecchi (aspirapolvere, lavasedili, ecc), che è stato letteralmente sopraffatto dalle prenotazioni. Ma Modena è stata anche la presentazione in società per il nostro orsetto, il protagonista della formula comunicativa in stile fumetto che abbiamo adottato per presentare in modo simpatico e gradevole le straordinarie possibilità della nostra chiave elettronica, la chiave magica che fidelizza l automobilista. From Oil and Non Oil, a resounding confirmation of the success of MARK products It couldn t have gone better than this! At the first official release, our new range of solutions for the car wash has had a success beyond our highest expectations. The occasion was at the second Oil & Non Oil car wash fair which took place in Modena, where we presented, among other things, the T300 Outdoor starter and a series of distributors, money change systems, starters and systems of payment including Cash Box XXS300, the payment system and electronic key designed for small machines (vacuum cleaners, seat-washers etc.), which was literally overwhelmed with orders. But Modena was also the introduction into society for our orsetto (little bear), the hero of the cartoon style communicative formula that we have adopted to present in an attractive way the extraordinary possibilities of our electronic key, the magic key that the driver can rely on. CASH BOX SERIE S300 Starter da incasso a 4, 6 e 8 programmi, accetta monete e chiavi elettroniche. Dotato pulsantiera capacitiva antivandalismo, presenta un ampio display LCD per fornire informazioni plurilingue agli utenti. CASH BOX SERIES S300 Built-in starter with 4, 6, and 8 programs, it will accept coins and electronic keys. With capacitive anti-vandalism pushbutton panel. It has a wide LCD display that gives the user multilingual information. 8 InfoPoint 02/06 -

9 Orsetto presenta le magie di MARK Little Bear presents the magic of MARK CASH BOX SERIE T300 OUTDOOR Starter per autolavaggi che gestisce 6 programmi, accettando monete, banconote e chiavi elettroniche/card. Eroga resto in moneta e può erogare chiavi elettroniche/card. È implementabile con stampante di scontrini e unità POS per carta di credito e bancomat. Collegabile in rete e gestibile in remoto tramite telemetria gsm. Elegante e robusto starter da esterno, è stato progettato per garantire elevati livelli di affidabilità e resistenza ad ambienti aggressivi. Disponibile anche in versione cambiamonete. CASH BOX SERIES T300 OUTDOOR Car washing starter with 6 programs, it will accept coins, notes and electronic keys/cards. It will give money change and can issue keys/cards. It can be implemented with a printer for tickets and with a POS unit for credit cards and debit cards. It can be connected to the net and be remote controlled via gsm telemetry. Elegant and solid outdoor starter, designed to grant a high level of reliability and durability in inclement environments. Available also as starter. CASH BOX SERIE M300 Cambiamonete da incasso di ultima generazione, rapido ed affidabile, accetta monete, banconote e chiavi elettroniche. Eroga tre tipi di monete o gettoni. Eroga e ricarica le chiavi elettroniche. Dotato di pulsantiera capacitiva antivandalismo, può essere corredato di stampante per il rilascio dello scontrino. È collegabile in rete e gestibile in remoto tramite telemetria gsm. Disponibile anche in versione starter. CASH BOX SERIES M300 Built-in moneychanger of the last generation, fast and reliable, it will accept coins, notes and electronic keys. It will distribute three kinds of coins or tokens. It will distribute and charge electronic keys. With capacitive anti-vandalism push-button panel. It can be connected to a printer to issue the ticket. It can be net connected and be remote controlled via gsm telemetry. Available also as moneychanger. CASH BOX SERIE XXS300 Sistema di pagamento a chiave elettronica particolarmente economico e ideale per i piccoli apparecchi (aspirapolveri, lavasedili, gonfiagomme, ecc., dotato di pulsantiera capacitiva antivandalismo e display ad alta luminosità. È corredato di gestione completa della contabilità. CASH BOX SERIES XXS300 Payment System by electronic key with a very good value and particularly suitable for small appliances (vacuum cleaner, seat washer, air pumps etc.). With capacitive anti-vandalism push-button panel. It has a high brightness display. With complete accounting management. InfoPoint 02/

10 M A R K & C A R - W A S H di Stefano Talamini Come fare affari con un orsetto... Intervista ad un cliente MARK: Alessandro Tabarrini. Alessandro Tabarrini è il titolare dell autolavaggio Oasi di Verona. Due anni fa, alla prima edizione di Oil & Non Oil, era andato a Modena con l intenzione di verificare come mettere a punto l idea di aprire e rendere funzionale un autolavaggio. Ci eravamo conosciuti in quella occasione. Lei ha un azienda operante e famosa nel settore del trasporto pesante. Come le è nata l idea di impegnarsi anche nel car-wash? Avevo già notato e visitato impianti di autolavaggio ben strutturati, soprattutto all estero e mi era sembrata un attività riproponibile anche in Italia e nell area veronese. Avevo a disposizione un area che mi sembrava adeguata e così mi sono buttato nell avventura. Cosa si aspetta da questa avventura? È un investimento in cui rischio del mio e, come sapete, il capitale da investire non è poco. Ovviamente mi aspetto che vada bene e sto cercando di fare del mio meglio perché questo avvenga. Qual è la difficoltà più grande che ha dovuto fin qui affrontare? Sapevo che la burocrazia è sempre un osso duro, ma non mi aspettavo che fosse così duro! Perché ha scelto proprio MARK per il suo impianto? Già quando vi ho conosciuto a Oil & Non Oil mi è parso che aveste delle buone idee. Poi, quando vi ho contattato, ho avuto modo di apprezzare la vostra disponibilità ad ascoltare e a cercare di soddisfare realmente le esigenze di un cliente. Questa è una dote rara, che non ho riscontrato altrove, e che mi ha fatto propendere per MARK. Oltre al fatto che essendo territorialmente vicini, ho potuto contare su voi anche per mettere a punto meglio l allestimento e i vari interventi migliorativi che ho via via immaginato. Come giudica le reazioni dei suoi clienti, a poche settimane dal nostro intervento? Buonissime e molto positive. Tutti i clienti sono contenti e quelli più abitudinari hanno già attaccato al chiave al portachiavi dell auto o la tengono dentro la vettura, dove ha bene in vista non solo la chiave ma anche il mio logo tampografato su di essa. Dai primi dati statistici sembra che il cliente medio sia a posto con una ricarica della chiave ogni quindici giorni. In conclusione, un suo giudizio sul nostro orsetto, il testimonial di MARK per l autolavaggio È un idea validissima, a me piace e soprattutto i bambini ne vanno matti. Ad esempio, i miei nipotini sfogliano in continuazione il vostro depliant! 10 InfoPoint 02/06 -

11 M A R K & C A R - W A S H How to do business with a little bear An interview with a MARK s customer: Alessandro Tabarrini Alessandro Tabarrini is the owner of the Oasi car wash of Verona. Two years ago, at the first edition of Oil & Non Oil, he went to Modena with the intention of checking how to put into practice the idea of opening a car wash and making it functional. We met on that occasion. You own an operational enterprise, famous in the heavy transport sector. How did you come up with the idea of also opening a car wash? I had already noticed and visited well-structured car wash establishments, especially abroad, and it seemed a viable activity for Italy and the Verona region in particular. I had an area available, that seemed well adapted, and so I jumped at the adventure. What do you expect to achieve from this adventure? It is an investment in which I take a personal risk and, as you know, investment capital is no small amount. Obviously I hope that it works out, and I am doing my best to make sure it does. What has been the biggest difficulty you have had to overcome? I knew that bureaucracy would be a toughie, but I didn t expect it to be so tough! Why have you chosen MARK in particular for your enterprise? Already when I knew you at Oil and Non Oil it seemed to me that you have good ideas. Then, when I contacted you, I appreciated your availability to listen and to realistically try to satisfy the client s needs. This is a rare talent that I haven t found elsewhere, and made me lean towards MARK. Apart from the fact that it is near in location, I was able to count on you to also organize the layout effectively and to carry out the various improvements that I bit by bit came up with. How do you judge the r e a c t i o n s of your clients, a few weeks after our service? Excellent and very positive. All our clients are happy and our regulars have already attached the key to their car key ring and keep it in the car, where not only the key is well visible, but also my logo stamped on it. From the first statistical data it seems that the average client is ready to recharge the key every fortnight. To conclude, can you give us your opinion on our little bear, the symbol of MARK for the car wash? It s an effective idea, I like it and children in particular love it. For example, my nephews are always flipping through your brochure! Alessandro Tabarrini, titolare dell autolavaggio Oasi di Verona. Alessandro Tabarrini owner of the Oasi car wash of Verona InfoPoint 02/

12 M A R K & S E L F S E R V I C E L A U N D R I E S di Vania Trevisan Dodici anni di sicurezza e affidabilità per le lavanderie self-service 12 Il mercato delle lavanderie self-service è un mercato particolarmente attento alla qualità e alla affidabilità di tutti i sistemi che ruotano intorno al suo business. In questo mercato la tecnologia dei sistemi di pagamento svolge un ruolo fondamentale. Infatti, pur essendo una delle componenti meno importanti dei costi d investimento (pensiamo solo al valore commerciale di una serie di lavatrici o ai costi di adeguamento strutturale ed ambientale), la tecnologia che consente di incassare denaro e far funzionare l impianto è centrale per la riuscita economica del punto vendita automatizzato. I costi di mancata vendita e l impatto negativo di un servizio non erogato sono infatti inconvenienti che nessun gestore di una lavanderia può permettersi. La scelta di prodotti affidabili, come quelli proposti da MARK, può veramente fare la differenza e garantire un successo duraturo nel tempo. Una prova? La cassa CPC 7050, che presentiamo qui sotto. Un prodotto di alta qualità, robusto, affidabile, la cui storia commerciale inizia nel lontano 1994 e dura fino ai giorni nostri! Dodici anni in cui (con poche modifiche di aggiornamento dettate solo dall evoluzione tecnologica) la CPC 7050 ha svolto un silenzioso e redditizio servizio a tutti i suoi utilizzatori, dodici anni di continue conferme di un prodotto che ancor oggi può ben figurare nella vetrina dei gioielli di casa MARK. E che oggi ci sprona, dall alto della sua popolarità, a realizzare altre soluzioni altrettanto efficienti e sicure, come le due che trovate nella pagina a fianco. CPC 7050 CASSA PER LAVANDERIE SELF-SERVICE Sistema di controllo avanzato per lavanderie self-service. Controlla fino a 18 apparecchi. Incassa monete e banconote. È in grado di erogare resto. Fidelizza il cliente poiché consente l utilizzo di smart card e di chiavi prepagate. CPC 7050 LAUNDROMAT CASH-POINT Advanced control system for self-service washing machines. Controls up to 18 machines. Accepts coins and bank notes. Is able to dispense change. Allows the use of smart cards and prepaid keys, thus creating trust on the part of the client. Twelve years of safety and reliability for self-service Laundromats The self-service Laundromat market is one that pays particular attention to the quality and reliability of all the systems that revolve around the business. In this market the technology of the payment systems carries out a fundamental role. Indeed, although it is one of the least important in terms of investment cost (we are only thinking about the commercial value of a series of washing machines and the structural and environmental compliances costs), technology that allows money to be accepted and the system to function is central to the economic success of the automatic vending point. The costs of lack of sales and the negative impact of a service that does not deliver are so inconvenient that no Laundromat manager can allow it to happen. The choice of reliable products, such as those suggested by MARK, can really make the difference and guarantee a long-term success. Do we have any proof? The CPC7050 Laundromat Cash-Point that we have presented below. This is a high quality, strong and reliable product, whose commercial story started back in 1994 and continues today! Twelve years in which (with only a few modifications and updates dictated by technological evolution) the CPC 7050 has carried out a silent and profitable service to all its users, twelve years of continuous confirmation of a product that still today can hold a prominent place in MARK s jewel case window. And that today spurs us on, from the height of its popularity, to realize other equally efficient and safe solutions, such as the two that can be found on the opposite page. Informiamo periodicamente i nostri clienti (e tutti coloro che lo desiderino) sulle ultime novità realizzati nei laboratori MARK, le soluzioni più innovative, i prodotti di maggior successo del momento. Chi ancora non fosse inserito nella nostra mailing list può farne richiesta a: We inform periodically all of our clients (and whomever wishes) about the latest developments in MARK s laboratories, the most innovative solutions, and the products that have the biggest success at the moment. If you are not included on our mailing list you can make a request at:

13 M A R K & S E L F S E R V I C E L A U N D R I E S CASHBOX L400 - CAMBIAMONETE E EROGATORE DI CHIAVE ELETTRONICA La nuova serie L400, evoluzione e completamento della precedente gamma, è in grado di rispondere a tutte le esigenze di cambio, erogando anche separatamente monete e gettoni. Può essere equipaggiato con lettore di chiave elettronica UNIKEY (la chiave che semplifica l utilizzo e fidelizza il cliente), erogatore chiave, lettore di banconote con impilatore, selettore elettronico di monete, stampante per scontrino utente, stampante interna per stampa dati contabili e fino a 4 erogatori di moneta o gettone. E dotato di un ampio display LCD 16X2 retroilluminato e di pulsantiera capacitiva antivandalo. Esteticamente evoluto e strutturalmente robusto, Cash Box Serie L400 è stato progettato per garantire le più affidabili condizioni di sicurezza e protezione. Tutti i modelli della serie L400 sono personalizzabili (a richiesta e per quantità) secondo le indicazioni grafiche del committente. L installazione ad incasso, garantisce un elevato grado di protezione contro furti e atti vandalici. CASHBOX S300 - STARTER La nuova serie S300 è in grado di rispondere a tutte le esigenze di attivazione delle apparecchiature. E munito di gettoniera elettronica, display LCD 16X2 retroilluminato a caratteri grandi e pulsantiera capacitiva antivandalo. E inoltre equipaggiato con lettore di chiave elettronica UNIKEY, la chiave che semplifica l utilizzo e fidelizza il cliente. L installazione ad incasso, garantisce un elevato grado di protezione contro furti e atti vandalici. Tutti i modelli della serie S300 sono personalizzabili (a richiesta e per quantità) secondo le indicazioni grafiche del committente. MARK COSTRUISCE SISTEMI DI PAGAMEN- TO CASHLESS PER LAVANDERIE SELF-SER- VICE. CON LA TECNOLOGIA MARK, I GE- STORI FIDELIZZANO I LORO CLIENTI GRAZIE ALLA QUALITÀ E ALLA SICUREZZA. CASHBOX L400 - COIN CHANGER AND KEYS DISPENSER The L400 series is the new development of the previous range of products, able to meet all change requirements by distributing coins and tokens separately. It can be equipped with an electronic key reader UNIKEY (the key that makes the use simpler and the customer loyal), key distributor, note reader with stacker, electronic coin acceptor, printer for customer ticket, internal printer for accounting data printout, and up to 4 distributors of coins or tokens. With a wide 16x2 backlit LCD display and a capacitive anti-vandalism push-button panel. Well built and aesthetically advanced, Cash Box L400 has been designed to give the greatest reliability and protection. All series L400 models can be customized (on demand and according to the quantity) following the customer s graphics. The built-in installation insures a high level of protection against theft and vandalism. CASHBOX S300 - STARTER The new S300 series is able to meet all machine activation requirements. It is equipped with an electronic coin acceptor, a wide 16x2 backlit LCD display, with big characters, a capacitive anti-vandalism push-button panel, and an electronic key reader UNIKEY (the key that makes the use simpler and the customer loyal). The built-in installation insures a high level of protection against theft and vandalism. All series S300 models can be customized (on demand and according to the quantity) following the customer s graphics. MARK PRODUCES CASHLESS PAYMENT FACILITIES FOR SELF-SERVICE LAUN- DRIES. THANKS TO THE QUALITY AND SAFETY OF THE MARK TECHNOLOGY, OWNERS WHO RUN THIS KIND OF BUSINESS ARE SURE TO MAINTAIN CUSTOMER LOYALTY. InfoPoint 02/

14 C U S T O M E R C A R E La programmazione del cambiamonete CashBox M-L400 di Enrico Saletti - After Sales Manager di MARK Per entrare nella programmazione dei cambiamonete Cash Box L400 e Cash Box M400 è necessario premere l apposito pulsante che si trova sulla scheda CPU interna alla macchina. Effettuata questa operazione, i quattro tasti esterni alla macchina permettono di modificare i parametri del menu di programmazione, assumendo la seguente funzione: 1. Il tasto Cambio lingua assume la funzione Esc/Cifra. 2. Il tasto Scontrino assume la funzione Enter. 3. Il tasto Eroga cambio assume la funzione Il tasto Eroga chiave assume la funzione +. Il menu di programmazione si presenta suddiviso nelle seguenti voci: The moneychanger To enter in the moneychanger program you need to press the relevant button that can be found on the CPU board inside the machine. Once this operation is complete, the four external buttons allow you to modify the parameters of the programming menu, offering the following functions: 1. Language change button takes the Esc/Digit function 2. Receipt button takes the Enter function 3. Dispense change button takes the - function 4. Dispense key takes the + function GENERALE / GENERAL Codice macchina / Machine code Punto decimale / Decimal point Timeout operaz. / Timeout operat. Contante massimo / Maximum cash Ora attuale / Present time Data attuale / Present date Ora accensione / Switch on time Ora spegnimento / Swirch off time Mess. Utente 1 / Insert User 1 Mess. Utente 2 / Insert User 2 Ripristina Dati? / Refresh data? Salva Dati? / Save data? MONETE / COINS Moneta n.1 / Coin n.1 Moneta n.2 / Coin n.2 Moneta n.3 / Coin n.3 Moneta n.4 / Coin n.4 Moneta n.5 / Coin.n.5 Moneta n.6 / Coin n.6 BANCONOTE / BANK NOTES Banconota n.1 / Bank note n.1 HOPPER Cambio Automatico? / Automatic change? Cambio Minimo / Minimum change Hopper n.1 / Hopper n.1 Hopper n.2 / Hopper n.2 Hopper n.3 / Hopper n.3 Hopper n.4 / Hopper n.4 Hopper n.5 / Hopper n.5 Svuota Hopper 1 / Empty Hopper 1 Svuota Hopper 2 / Empty Hopper 2 Svuota Hopper 3 / Empty Hopper 3 Svuota Hopper 4 / Empty Hopper 4 Svuota Hopper 5 / Empty Hopper 5 In base alle impostazioni dei parametri del menu di programmazione, il cambiamonete assume diverse funzioni, ecco alcuni esempi: Carica chiave a muro: consente solo la ricarica delle chiavi. Impostare a zero il prezzo della chiave ed il valore dell hopper n.1. I pulsanti Eroga chiave ed Eroga cambio vengono disabilitati, a display appare la scritta: Disponibile solo ricarica chiave. Cambiamonete - cambiagettoni puro: non consente la vendita della chiave. Impostare il relativo valore delle monete contenute negli hopper e forzare a zero il prezzo della chiave, il tasto Eroga chiave viene disabilitato. Se si desidera l erogazione del cambio senza la pressione del pulsante Eroga cambio impostare la voce -Cambio Automatico?- a Sì. Erogatore e caricatore di chiavi: non eroga monete. Impostare il prezzo di vendita della chiave e forzare a zero il valore dell hopper n.1, il tasto Eroga cambio viene disabilitato. A display appare la scritta: La macchina non dà resto. Cambiamonete ed erogatore chiave: gestisce tutte le funzionalità della macchina. Impostare sia i valori degli hopper che il prezzo di vendita della chiave. Per ciascuna configurazione è possibile rilasciare uno scontrino all utente, si deve impostare a Esterna la voce -Stampante?-, con un eventuale logo del gestore. La stampa dello scontrino è disponibile a seguito di una ricarica o vendita della chiave e/o un credito residuo non erogato. Per tutte le informazioni aggiuntive che non avete trovato o ben compreso in queste poche righe potete contattarmi, sarò lieto di rispondere alle vostre domande. The program menu is laid out as follows: PREZZI / PRICES Prezzo chiave / Key price BONUS Abilita Bonus? / Bonus ability? Soglia Bonus 1 / Bonus threshold 1 Soglia Bonus 2 / Bonus threshold 2 Soglia Bonus 3 / Bonus threshold 3 Soglia Bonus 4 / Bonus threshold 4 Valore Bonus 1 / Bonus value 1 Valore Bonus 2 / Bonus value 2 Valore Bonus 3 / Bonus value 3 Valore Bonus 4 / Bonus value 4 CONTABILITÀ / ACCOUNTS Visualizza Dati / Visualize data Stampa contab.? / Print accounts? Azzera totali? / Reset total? STAMPA / PRINT Stampante? / Printer? Stampa Logo? / Print logo? Altezza Logo / Height Logo Stampa Bonus? / Print Bonus? Mess. Intest. 1 / Insert name 1 Mess. Intest. 2 / Insert name 2 Mess. Intest. 3 / Insert name 3 Mess. Intest. 4 / Insert name 4 Based on the layout of the program menu parameters, the moneychanger can carry out various different functions. Here are some examples: Wall key charger: only allows keys to be charged. Put the price of the key and the value of hopper n.1 at zero. The dispense key and dispense change buttons will be disabled and the display will show: only key charge available. Moneychanger- token changer: does not allow the sale of keys. Type in the value of coins contained in the hopper and force the price of the key to zero, the dispense key button will be disabled. If you require the dispensing of change without pressing the button dispense change put the heading Automatic change?- at Yes. Key dispenser and charger: does not dispense coins. Type in the selling price and force the value of hopper n.1 to zero, the dispense change button will be disabled. The words the machine does not give change will appear on the display. Moneychanger and key dispenser: manages all the functions of the machine. Type in both the value of the hopper and the sale price of the key. A receipt can be issued to the user for each operation, by highlighting external on the printer?- display, with the manager s logo on it. The printing of the receipt is available following a charging or sale of a key and/or a non-dispensed residual credit For any further information that you may not have found or understood well in these few lines, please contact us. We will be happy to answer your questions. 14 InfoPoint 02/06 -

15 R I C E T T E D A U T O R E di Massimo Alba TAGLIOLINI CON GAMBERETTI E PACHINO RICE T TA PER 4 PERSONE Tagliolini all uovo gr. 200 Calamaretti gr. 160 Pomodoro di pachino n. 10 Peperoncino Prezzemolo Olio extra vergine d oliva Spicchio d aglio n. 1 Sale Pulire e tagliare i calamaretti, quindi rosolarli rapidamente con l olio, l aglio, i pomodori, il peperoncino ed aggiustare di sale. Unire il prezzemolo ed i tagliolini cotti in abbondante acqua salata. Spadellare e servire Tagliolini (thin noodles) with prawns and Pachino type tomatoes FOR 4 PEOPLE Egg tagliolini 200 gr. Small squid 160 gr. 10 Pachino type tomatoes no. 10 Chili peppers Parsley Prezzemolo Extra virgin olive oil Clove of garlic no. 1 Salt Clean and slice the squid, then quickly fry them in the oil, with the garlic, tomatoes, chili peppers and salt to taste. Add the parsley and the tagliolini, boiled in plenty of salted water. Mix and serve. Lo chef, Massimo Alba Massimo Alba ha iniziato la sua preparazione professionale tra gli incantevoli paesaggi delle Dolomiti bellunesi, frequentando l Istituto Alberghiero di Falcade, dove si è qualificato con ottimi voti. Ha quindi intrapreso una brillante carriera nelle cucine di importanti ristoranti italiani, specializzandosi nelle preparazioni a base di pesce. In anni più recenti ha implementato la sua già notevole competenza con corsi di alta pasticceria, ottenendo anche in questo campo importanti riconoscimenti. Nel settembre 2004 Angelo, patron del ristorante La Pescheria, lo ha chiamato ad Arcugnano, affidandogli le cucine del suo prestigioso locale. Massimo Alba started his professional preparation in the charming countryside of the Belluno Dolomites, attending the Hotel-Management Institute of Falcade, from where he obtained excellent qualifications. He then started a brilliant career in the kitchens of important Italian restaurants, specializing in dishes based on fish. In more recent years he put to use his considerable ability in courses of high level pastry-making, also gaining great recognition in this field. In September 2004 Angelo, owner of the restaurant La Pescheria, called him to Arcugnano and entrusted him with the kitchens of his famous premises. La Pescheria Restaurant Arcugnano (VI) - Closed on Sunday and Monday Ristorante la Pescheria Arcugnano (VI) - Via Torri, 70 - Telefono CHIUSURA: domenica e lunedì InfoPoint 02/

16 I.P. UniKey 2 è l evoluzione di UniKey, il celebre sistema MARK che ha riscosso importanti successi di mercato negli ultimi anni. La serie 2, più efficace e flessibile, adotta un microprocessore di nuova generazione e consente il prelievo dati in protocollo EVA-Dts a mezzo IRDA. UniKey 2 possiede tutte le funzioni che hanno decretato il successo di UniKey e, in più: gestione della contabilità in standard EVA-Dts, possibilità di scaricare i dati contabili via IRDA, firmware del sistema aggiornabile direttamente in campo dall operatore, possibilità di orologio a bordo per gestire fasce orarie con prezzi differenziati, memoria espansa per la gestione di black-list e white-list. L evoluzione del sistema The evolution of the system UniKey 2 is the next part of the UniKey, the famous MARK system that has had such a big market success in the last years. Series 2, more efficient and flexible, uses a new generation of microprocessor and allows the data download in protocol EVA-Dts by IRDA. UniKey 2 has all the functions that have made UniKey so successful, plus Accounting Management in standard EVA-Dts Possibility to download accounting data via IRDA System firmware update by the user directly in the field Possibility of an internal clock to manage time slots with differential prices Expanded memory for the management of a black list and a white list MARK srl San Bonifacio (VR) Italy - Via Ritonda, 78/L Tel Fax

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

La materia di cui sono fa0 i sogni digitali. Gian Luigi Ferrari Dipar7mento di Informa7ca Universita di Pisa

La materia di cui sono fa0 i sogni digitali. Gian Luigi Ferrari Dipar7mento di Informa7ca Universita di Pisa La materia di cui sono fa0 i sogni digitali Gian Luigi Ferrari Dipar7mento di Informa7ca Universita di Pisa Presentazioni! Gian Luigi Ferrari o Informa7co! Di cosa mi occupo (ricerca) o Linguaggi di Programmazione!

Dettagli