Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici"

Transcript

1 Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario, permettendo all utente di estrarre i pagamenti di tipo BO associati alle fatture passive aperte (precedentemente registrate in Prima Nota), quindi di procedere alla loro presentazione in banca.

2 2 Manuale Operativo Indice degli argomenti 1 GESTIONE BONIFICI A FORNITORE Impostazione Anagrafica Fornitore Tabella Nostre Banche Gestione Bonifici sulle fatture dei professionisti Selezione Bonifici Generazione nuova distinta con distinte confermate nello stesso periodo Carica Distinta: modifica di una distinta già inserita Sblocco Scadenza Estratta in Distinta Effetti Stampa Bonifici Conferma Bonifici Registrazione cumulativa più bonifici Esempio di utilizzo Consultazione Mastrini e Partitari: verifica stato bonifici... 20

3 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Gestione Bonifici a Fornitore La gestione presenta molte similitudini alle funzionalità e i controlli previsti nella Gestione Effetti Clienti, seguendo la stessa modalità e logica operativa: la selezione dei bonifici, la stampa con possibilità di generare direttamente il file da inviare alle banche, nello stesso modo adottato per le RIBA. Il giro si completa con la conferma del pagamento del bonifico, e con la generazione delle opportune registrazioni contabili. Nel seguito evidenzieremo gli aspetti peculiari della gestione. 1.1 Impostazione Anagrafica Fornitore All interno dell Anagrafica Fornitore è presente una sezione dedicata all impostazione delle banche Fornitore. In questa sezione, oltre ai dati anagrafici della banca stessa, deve essere indicato il Codice Paese/Controllo, il codice CIN, il n. di C/C ed il codice SWIFT (sopra descritti). Si accede alla funzione dal Menù Archivi Anagrafica Fornitori: Una volta compilati questi campi saranno automaticamente riportati nelle stampe di Distinta Bonifico e Lettera di Conferma avvenuto Bonifico. Con la gestione automatica dei Bonifici, il programma in automatico rileva se il fornitore è nazionale o estero (*), e di conseguenza stampa il BBAN o il codice IBAN. Il controllo viene effettuato sul valore indicato nel campo Nazione, ovvero se uguale o diverso da IT, dato internazionale memorizzato nella tabella Nazioni.

4 4 Manuale Operativo Tabella Nostre Banche Secondo le nuove normative in ambito bancario, oggi la gestione dei bonifici richiede obbligatoriamente l indicazione del codice BBAN (per le transazioni nazionali) e IBAN (per le transazioni internazionali). Sono codifiche definite dagli istituti bancari. Il codice BBAN è un insieme costituito dai seguenti elementi: CIN + ABI + CAB + N C/C. Il codice IBAN, in aggiunta alla struttura del codice BBAN, prevede anche l indicazione del: Codice Paese (2 caratteri) e del Codice di Controllo (2 caratteri). Conto Effetti Fornitori/Bonifici: conto utilizzato nelle registrazioni generate in automatico dalla funzione Conferma Bonifici Codice Paese/Controllo: campo che può comprendere 4 caratteri, rispettivamente 2 per il C. Paese e 2 per il C. controllo (quest ultimo cambia in base al conto corrente). Codice CIN: carattere di controllo (1) relativo al conto corrente Codice SWIFT: codice che identifica l agenzia a livello internazionale

5 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Gestione Bonifici sulle fatture dei professionisti Per un corretto utilizzo delle funzionalità legate alla gestione dei bonifici relativi a fatture con ritenuta, è necessario adottare la gestione delle Ritenute in Sospensione, al fine di ottenere il netto a pagare al fornitore. In caso contrario, dalla Selezione Bonifici non verranno estratte le fatture passive con ritenute registrate con il metodo normale. Nello specifico, è stato presente un controllo durante l estrazione dei bonifici dalla funzione Selezione Bonifici per includere nella selezione i soli fornitori percipienti che presentano fatture registrate con il metodo in sospensione. Ne consegue che: Se nella struttura della contabilità non è stato attivato il flag Ritenuta in sospensione in rilevazione ed esistono scadenze con tipo pagamento bonifico, viene inviata segnalazione all utente in quanto tali scadenze non vengono considerate. Nel caso in cui è stato attivato il flag Ritenuta in sospensione in rilevazione le scadenze vengono estratte come avviene per gli altri fornitori. A seguito della funzione di Conferma Bonifici avviene la generazione automatica dei movimenti di chiusura della ritenuta, a seguito del pagamento della fattura. Oltre alla registrazione del pagamento, viene quindi creato un movimento collegato utilizzando i seguenti parametri : Causale: Causale rilevazione ritenuta Conto Dare: Conto ritenuta in sospensione Conto Avere: Conto rilevazione ritenuta Ripresi dalla Struttura Contabile.

6 6 Manuale Operativo 1.2 Selezione Bonifici La funzione permette di selezionare i bonifici fornitore a seguito della registrazione in contabilità di una fattura di acquisto di un fornitore che ha come condizione di pagamento il bonifico. Si accede alla funzione dal Menù Contabilità Gestione Bonifici Selezione Bonifici: I campi visualizzati hanno le seguenti caratteristiche: Tipo Pagamento: tipo di pagamento BO corrispondente ad esempio al bonifico bancario. Codice nostra Banca: è possibile limitare l estrazione ad una sola delle banche possibili, altrimenti, non compilando il campo, vengono considerate tutte le banche della tabella. Data scadenza (Max): data di massima scadenza entro la quale si desidera estrarre i bonifici. Data emissione: data di emissione della richiesta, alla banca, del bonifico. Valuta Beneficiario: data di valuta fissa richiesta nella modalità di pagamento dal fornitore. Valuta Banca: data valuta dell'estratto conto bancario (in base alle impostazioni adottate nel Piano dei Conti - conto associato a data valuta - si avrà l'obbligatorietà o meno del campo). Tipo Anagrafica: per estrarre i fornitori che appartengono a determinate tipologie di anagrafiche. E possibile selezionare manualmente una sola tipologia oppure, tramite multilista, selezionarne diverse. In base alle tipologie impostate verranno estratte le scadenze dei fornitori che appartengono alle tipologie indicate. Effettuando l estrazione, vengono visualizzate tutte le scadenze aperte relative alla condizione di pagamento bonifico.

7 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici - 7 Come per l assegnazione effetti clienti, si può procedere con un Assegnazione Manuale, (selezionando la/le righe relative, utilizzando la colonna Sel. attivabile anche tramite il tasto Seleziona Tutto - oppure utilizzando il mouse e tenendo premuto contemporaneamente il tasto 'SHIFT', se le righe sono contigue, o il tasto 'CTRL' se le righe sono separate) oppure con un Assegnazione Automatica. La procedura, oltre a gestire singolarmente le distinte, consente di gestire contemporaneamente più distinte relative ai bonifici. La procedura di estrazione è la seguente: Entrare nella funzione Selezione Effetti Fornitori o Selezione Bonifici Indicare i limiti di scadenza per cui effettuare l estrazione Premere il pulsante Estrai Procedere con la conferma dell assegnazione degli effetti/bonifici estratti Alla successiva estrazione, gli effetti associati a distinte già presenti in archivio non vengono più considerate 1 : ad ogni distinta viene assegnato un numero progressivo di estrazione e viene riconosciuta in base all intervallo di date di estrazione o alla data di emissione 2. Per effettuare la manutenzione delle distinte precedentemente confermate, è possibile operare tramite il pulsante Carica Distinta (in fondo alla maschera). Una volta effettuata la creazione di una distinta, è possibile aggiungere una o più scadenze per il periodo indicato nei limiti di estrazione. All interno di questa funzione è possibile verificare la presenza di note di credito relative ai fornitori estratti, attivando il flag posto nel piede della maschera Verifica Note Credito Aperte. All estrazione, se esistono anche note di credito ancora aperte (e quindi non ancora compensate da nuove fatture) viene aperta una nuova maschera dove vengono visualizzati gli estremi di tali documenti 1 A differenza delle versioni precedenti, la procedura non estrae più le distinte già precedentemente selezionate, anche se gli effetti in esse incluse rientrano nei limiti di data indicati: effettuando l estrazione, vengono considerati solamente gli effetti che non sono mai stati estratti e associati ad una distinta. 2 Il progressivo è gestito all interno delle estrazioni attive per cui se una distinta viene estratta e poi subito confermata nella successiva estrazione il progressivo ripartirà da 1

8 8 Manuale Operativo L utente verrà quindi informato della situazione e potrà stampare l elenco delle partite ed effettuare quindi le compensazioni in Prima Nota. Dopo avere eseguito le compensazioni l utente dovrà provvedere a rieseguire l estrazione della distinta bonifici in modo tale da effettuare il pagamento in modo corretto. Premendo il pulsante Conferma/Esci in fondo alla maschera, i dati vengono salvati in tempo reale all atto della selezione (senza l annullamento delle modifiche apportate) Generazione nuova distinta con distinte confermate nello stesso periodo Impostando un periodo di estrazione e premendo il pulsante Estrai, viene effettuato un controllo se per il periodo indicato sono già state salvate delle distinte (in una precedente selezione). In questa ultima ipotesi, viene visualizzato il seguente messaggio: Il messaggio indica che in archivio sono presenti delle distinte già create per il periodo indicato: a questo punto, l utente potrebbe decidere di estrarre i soli effetti non ancora assegnati e creare una nuova distinta (anche se il periodo è lo stesso di una già inserita) oppure richiamare la distinta già caricata ed accodare le nuove scadenze (Ad esempio, è il caso di nuove scadenze fornitore che si vengono ad aggiungere in un secondo momento, dopo che l utente aveva già predisposto gli effetti/bonifici da mandare in pagamento.) Operativamente, è possibile procedere rispondendo: Sì : la procedura estrae le scadenze che rientrano nel periodo indicato e non sono state assegnate ad alcuna distinta. Sarà possibile creare quindi una nuova distinta, cui sarà attribuito il progressivo successivo a quello presente. No : la procedura non esegue nulla, e si riposiziona nella maschera iniziale. L utente può eventualmente accodare le nuove scadenze alla distinta già creata.

9 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Carica Distinta: modifica di una distinta già inserita Per modificare, accordare nuove scadenze o eliminare le distinte già create, è possibile cliccare sul pulsante Carica Distinta ; appare la seguente maschera: Nella colonna Banca vengono elencati i codici delle banche che fanno parte della distinta. La banca con codice **** rappresenta gli effetti che sono stati inseriti nella distinta ma non sono stati assegnati a nessuna banca.

10 10 Manuale Operativo Sinteticamente, i passaggi per modificare/eliminare le distinte già create sono: Per RICHIAMARE E/O MODIFICARE: Premere il pulsante Carica Distinta selezionare la riga corrispondente premere il pulsante Conferma effettuare le dovute modifiche premere il pulsante Conferma Per ELIMINARE: Premere il pulsante Carica Distinta selezionare la riga corrispondente premere il pulsante Elimina : viene visualizzato un ulteriore messaggio di conferma per l eliminazione della distinta selezionata Per AGGIUNGERE UNA O PIU SCADENZE: Indicare i limiti di data per scadenza Premere sul pulsante Carica Distinta Selezionare la distinta da modificare e premere il pulsante Conferma Il contenuto della distinta viene riportata nella maschera principale della Selezione Effetti Premere il pulsante Accoda : automaticamente viene aggiunta la nuova scadenza ed integrata alla distinta precedentemente confermata. Se sono presenti nuove scadenze, in automatico vengono accodate nella distinta attiva; nel caso in cui non siano presenti scadenze valide viene segnalato il messaggio:

11 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Sblocco Scadenza Estratta in Distinta Effetti La funzione consente di scollegare una scadenza da una distinta in modo tale di poter variare la tipologia del pagamento. Per poter effettuare l operazione è necessario che la scadenza non sia assegnata a nessuna banca. La procedura per poter modificare la scadenza è la seguente: Richiamare la fattura nella funzione Modifica Prima Nota IVA e aprire la maschera della scadenze; viene segnalato che la scadenza risulta estratta in una distinta.

12 12 Manuale Operativo Premere il pulsante Elimina da Estrazione (che viene attivato dopo la conferma del messaggio sopra riportato) e confermare l eliminazione dell estrazione. Una volta effettuata questa operazione sarà possibile cambiare la tipologia di pagamento.

13 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Stampa Bonifici La funzione di stampa bonifici permette di produrre i supporti cartacei e/o magnetici oltre alla stampa della lettera al fornitore, rispetto alla selezione bonifici effettuata. Viene mostrata la lista dei bonifici selezionati per ciascuna banca ed è possibile selezionare il tipo di stampa/supporto: Distinta Bonifici: per ogni banca si riportano tutti i bonifici assegnati Bonifico Singolo: nella stampa alla banca si riporta un singolo bonifico RID: formato elettronico Lettera Fornitore: una per ogni fornitore cui è stato fatto il bonifico Si accede alla funzione dal Menù Contabilità Gestione Bonifici Stampa Bonifici: Distinta Bonifici: attivando il flag è previsto l'inserimento della Descrizione Causale. All anteprima di stampa si può notare che con una sola richiesta, rivolta alla medesima banca, si riportano tutti i bonifici ai fornitori. Bonifico Singolo: è previsto anche in questo caso l'inserimento della Descrizione Causale. Al contrario del caso precedente, vengono effettuate tante richieste quanti sono i bonifici. Di difetto in entrambe le selezioni è proposto Saldo Fatture: tale descrizione sarà inserita nella colonna Causale presente nella stampa. Naturalmente tale dicitura è modificabile secondo le esigenze contabili. Formato Elettronico: attivando il flag viene richiesto il percorso su cui salvare il file Lettera Fornitore: si ha la facoltà di evitare la stampa dei dati della società. L attivazione del flag Stampa Dati Società permette la stampa dei dati della società. Cliccando sul pulsante Stampa viene presentata l anteprima. E possibile selezionare distinte con progressivi differenti: in caso contrario, alla conferma della stampa se sono stati selezionate distinte con progressivi differenti appare il messaggio ATTENZIONE!!!! Non è possibile selezionare Distinte di differenti progressivi di estrazione

14 14 Manuale Operativo 1.4 Conferma Bonifici La Conferma Bonifici consente di generare, in automatico, le registrazioni relative ai bonifici selezionati e stampati in precedenza. Si accede alla funzione dal Menù Contabilità Gestione Bonifici Conferma Bonifici: La maschera richiede l'inserimento della causale contabile e della data per procedere con la registrazione dei movimenti. Nella griglia sottostante vengono evidenziati i bonifici, singoli o multipli, assegnati e stampati in precedenza. Con Conferma, viene generato il movimento contabile di incasso, consultabile dalla Prima Nota DD. La partita del fornitore viene chiusa. In fase di emissione del movimento contabile, se nella tabella Nostre banche è valorizzato il campo Conto Effetti fornitori/bonifici, lo stesso viene utilizzato per la registrazione contabile, altrimenti, continuerà ad essere utilizzato il campo Conto contabile. In questo modo gli utenti che non necessitano del nuovo conto continueranno ad utilizzare la funzione senza nessuna diversa parametrizzazione. Nota: non è possibile selezionare contemporaneamente distinte appartenenti a differenti progressivi.

15 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Registrazione cumulativa più bonifici La procedura consente di generare un unica registrazione per più bonifici su un'unica banca, in alternativa alla registrazione di un movimento per ogni singola scadenza. Dalla funzione Contabilità Gestione Bonifici Conferma Bonifici Per attivare la gestione della registrazione cumulativa, occorre abilitare il flag Registrazione cumulativa per banca. Esempio di registrazione: Riportiamo qui di seguito un esempio di scrittura automaticamente generata: Nota: nel caso di bonifici a fornitori percipienti (abilitato solo nel caso di ritenuta in sospensione), la registrazione che effettua il giroconto tra la ritenuta in sospensione viene sempre effettuata in modo singolo per ogni scadenza.

16 16 Manuale Operativo 1.5 Esempio di utilizzo ANAGRAFICA FORNITORE Il primo passo da compiere è la definizione della banca preferenziale nell anagrafica del fornitore premendo il primo pulsante evidenziato nella figura seguente: REGISTRAZIONE FATTURA ACQUISTO Il secondo passo è l assegnazione, dopo aver caricato una fattura di acquisto per il fornitore a cui precedentemente era stata impostata la banca preferenziale, nello scadenziario sia della banca della società che quella preferenziale del fornitore:

17 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici - 17 La condizione di pagamento da inserire nell apposito campo deve essere un bonifico bancario (Tipo BO ): SELEZIONE BONIFICI Ora passiamo ad utilizzare la gestione bonifici: dopo aver richiamato la funzione di Selezione Bonifici è necessario impostare le date corrette nel campo Data Scadenza (Min) e Data Scadenza (Max): ad esempio se la condizione di pagamento è un bonifico a 30 giorni emesso il giorno 01/05/2004 nel campo Data Scadenza (Min) dovrà essere indicato 01/05/2004: Dopo l impostazione delle date è possibile premere il pulsante Estrai : Procediamo con l assegnazione: evidenziamo la riga nella seconda griglia di dettaglio. Viene automaticamente attivato il pulsante Assegna : alla pressione appare la lista di selezione della banca:

18 18 Manuale Operativo Una volta selezionata la banca confermiamo l assegnazione. STAMPA BONIFICI È ora possibile effettuare una stampa del bonifico appena assegnato. Selezioniamo dal menù Gestione Bonifici la funzione Stampa Bonifici: è necessario abilitare il flag Seleziona e poi confermare. In questo esempio attiviamo la voce Bonifico Singolo, essendo stato caricato un unico bonifico. Cliccando sul pulsante Stampa viene presentata l anteprima di stampa.

19 BONIFICI: Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici - 19 CONFERMA BONIFICI Ora procediamo alla conferma del bonifico utilizzando la funzione dal menù Gestione Bonifici, Conferma Bonifici: è necessario impostare una causale di tipo DD (ad esempio PAGA) e selezionare, con il flag Seleziona, il bonifico da regolare: Con la conferma viene generata automaticamente la scrittura Contabile in Prima Nota:

20 20 Manuale Operativo 1.6 Consultazione Mastrini e Partitari: verifica stato bonifici Dalla funzione di Consultazione Mastrini e Partitari è possibile consultare lo stato dei bonifici fornitori: nella griglia delle scadenze viene riportata in modo descrittivo la fase (in corso) di lavorazione del bonifico nella nuova colonna Stato Bonifico (abilitata solo se il pagamento è di tipo Bonifico). A seconda della fase di evoluzione del pagamento, sarà possibile visualizzare: 1) Registrazione Fattura Acquisto (Non viene visualizzata nessuna descrizione) 2) Selezione Bonifico Dopo aver fatto la Selezione del bonifico, la procedura può visualizzare : 1. Se il bonifico è stato selezionato ad una banca: 2. Se il bonifico non è ancora stato assegnato alla banca 3) Conferma Bonifico Dopo la Conferma bonifico, viene visualizzata la data di conferma della distinta:

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Gestione Effetti La gestione degli effetti permette, attraverso una serie di funzionalità fornite dalla procedura, di tener traccia del percorso di ogni effetto

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2C DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Definizione

Dettagli

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi 2 Manuale Operativo Release 4.60 Manuale Operativo ASSISTENZA Gestione Contratti e Interventi GESTIONE ASSISTENZA è il modulo applicativo pensato e realizzato per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie

Dettagli

RITENUTE. Ritenute e Certificazioni. Release 4.90 Manuale Operativo

RITENUTE. Ritenute e Certificazioni. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo RITENUTE Ritenute e Certificazioni Il modulo per una gestione completa delle ritenute d acconto, dalla rilevazione fino alla stampa delle certificazioni, per una compilazione

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

Gestione Partite Aperte

Gestione Partite Aperte UR1007106000 Gestione Partite Aperte Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 ARCHIVI E GENERALE... 5 1.1 Gestione Utenti: abilitazione fido cliente ed

Dettagli

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO Per gestire i tuoi incassi e pagamenti, occorre innanzitutto inserire i conti concorrenti che hai aperto in banca. Per generare correttamente le scadenze

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1 Gestione

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI

I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI I PAGAMENTI CON BONIFICI ELETTRONICI Per emettere il pagamento a fronte di una fattura ricevuta da un fornitore è possibile utilizzare la modalità Bonifico Elettronico. Con Mexal Express si possono generare

Dettagli

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori.

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. Release 5.20 Manuale Operativo ORDINI PLUS Gestione delle richieste di acquisto In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. La gestione

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Multipunto L art. 10, Legge 8 maggio 1998, n. 146 ha previsto l obbligo di annotazione separata dei costi e dei ricavi relativi alle diverse

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Agenzia Viaggio Il modulo Agenzie Viaggio consente di gestire la contabilità specifica per le agenzie di viaggio: in questo manuale verranno descritte

Dettagli

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione)

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) - 36 - Manuale di Aggiornamento 4 MODULI AGGIUNTIVI 4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) È stata realizzata una nuova funzione che permette di inviare un sollecito ai fornitori,

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Separate ai fini IVA L art. 36 del DPR 633/72 disciplina la tenuta di contabilità separate per le diverse attività esercitate da parte dei soggetti

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H6 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Ritenuta 10%

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

VENDITE E MAGAZZINO. Gestione Prezzi Sconti e Listini. Release 5.20 Manuale Operativo

VENDITE E MAGAZZINO. Gestione Prezzi Sconti e Listini. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Gestione Prezzi Sconti e Listini La gestione dei prezzi può essere personalizzata, grazie ad una serie di funzioni apposite per l impostazione di diversi

Dettagli

SIAC-SORESA. Guida alla gestione ordini su Portale Enti

SIAC-SORESA. Guida alla gestione ordini su Portale Enti SIAC-SORESA Guida alla gestione ordini su Portale Enti Sommario Introduzione alla gestione ordini... 4 Menù Ordini... 4 Inserimento di un nuovo ordine... 4 Carico... 4 Dati di testata... 5 Carico da Articoli...

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

Internet Banking. Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009

Internet Banking. Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009 Internet Banking Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009 Menù Gestione funzione Profili e Utenti Profili/Abilita menù: gestione delle abilitazioni Per gli utenti che visualizzano la funzione

Dettagli

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo LOTTI DI MAGAZZINO Gestione dei Lotti di Magazzino In questo manuale sono descritte le procedure per gestire correttamente i lotti di magazzino ed i lotti di trasformazione.

Dettagli

ESTRATTI CONTO BANCARI

ESTRATTI CONTO BANCARI Release 5.20 Manuale Operativo ESTRATTI CONTO BANCARI Caricamento automatico da File Il modulo permette di semplificare ed automatizzare la gestione contabile degli estratti conto bancari su files: con

Dettagli

MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS

MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS MANUALE SINTETICO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO REMOTE BANKING BANK FOR BUSINESS SOMMARIO: 1. COME ACCEDERE AL PROGRAMMA E GUIDA ALLA NAVIGAZIONE 2. VISUALIZZAZIONE E STAMPE DEI MOVIMENTI DEI CONTI 3. COME

Dettagli

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva Il presente manuale ha lo scopo di guidare l utente nella gestione ed impostazione dell IVA, nel calcolo dell IVA, nella gestione

Dettagli

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1 Tibet Manuale Centri di Costo Tibet R 1 Che cosa è la gestione dei Centri di Costo La gestione dei Centri di Costo consente alle aziende di controllare in modo analitico l'aspetto economico della gestione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa degli ordini e degli impegni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Gli ordini a fornitore... 5 Gli impegni dei clienti... 7 Evadere gli ordini

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO MANUALE UTENTE INDICE INDICE... 1 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 2 DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA... 3 3 GESTIONE DELLA PROPOSTA

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Stampa scadenziario

Dettagli

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva Il presente manuale ha lo scopo di guidare l utente nella gestione ed impostazione dell IVA, nel calcolo dell IVA, nella gestione

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Release 4.90 Manuale Operativo PASSAGGIO DATI INTRA Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Il modulo Intra permette il passaggio dei dati di ogni fine periodo delle fatture attive e passive in ambito CEE,

Dettagli

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività Gestione Scadenziario e Partite Aperte Manuale d installazione configurazione e Operatività COS E UNO SCADENZIARIO Lo scadenziario è una procedura particolare per la gestione delle scadenze relative a

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Nel presente manuale verranno analizzate tutte le stampe contabili, quali ad esempio la stampa del bilancio, quella

Dettagli

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE

CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Capitolo 3 CONTI CORRENTI: FUNZIONI INFORMATIVE Movimenti e saldi Selezione del C/C - Selezionare il C/C desiderato utilizzando il menu a tendina, in cui compaiono il numero del conto corrente e l intestazione,

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Il presente manuale fornisce le informazioni necessarie al fine di ottenere le stampe delle statistiche annuali

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Rescaldina 31/07/2014 Release AG201420 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Aggiornamento aliquote addizionale comunale Telematici: o Controlli Entratel del 25/7/2014 o Telematico USC Generazione Studi di Settore

Dettagli

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale Operativo ESTRATTO CONTO Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 NUOVI PROGRAMMI 2009... 3 1.1 ESTRATTI CONTO BANCARI... 3 1.1.1 Scomposizione di

Dettagli

Manuale tecnico. Lybro FATTURAZIONE P.A. Numero documento 01528 LYBRO/3CLICK/LYBRO PROPAGANDA. Dalla versione. Moletta Morena morena.moletta@lybro.

Manuale tecnico. Lybro FATTURAZIONE P.A. Numero documento 01528 LYBRO/3CLICK/LYBRO PROPAGANDA. Dalla versione. Moletta Morena morena.moletta@lybro. Oggetto FATTURAZIONE P.A. Numero documento 01528 Software LYBRO/3CLICK/LYBRO PROPAGANDA Dalla versione Redatto da Moletta Morena morena.moletta@lybro.it Data Redazione 07/11/2014 Approvato da Data Approvazione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 I movimenti di magazzino... 5 Registrare un movimento di magazzino

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1.1 Operazioni Rilevanti ai fini IVA... 3 1.1.1

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

CONTABILITÀ. Regime Beni Usati. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Regime Beni Usati. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Regime Beni Usati Il D.L. 41/1995, conv. in L. 85/1995 prevede un particolare regime (cd. Regime del margine) per la cessione di beni mobili usati e di oggetti

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Novità e note di aggiornamento VisualGest N. 17. del 29 febbraio 2008. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology

Novità e note di aggiornamento VisualGest N. 17. del 29 febbraio 2008. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology N. 17 del 29 febbraio 2008 A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Riassssuntto delle varri iazzi ionii più ssi igniffi icatti ive che hanno rri iguarrdatto Vissual lgesstt ELENCHI

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa

9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa Bollettino 5.00-335 9 VERTICALI 9.1 [5.00\ 25] Commesse e cantieri: costi a carico della commessa Con l attuale release è ora possibile rilevare in modo più dettagliato i costi a carico della commessa

Dettagli

La pagina web per l inserimento della Domanda di Dilazioni Amministrative risulta essere divisa nelle seguenti sezioni:

La pagina web per l inserimento della Domanda di Dilazioni Amministrative risulta essere divisa nelle seguenti sezioni: Funzionalità Inserimento Domanda Dilazione La pagina web per l inserimento della Domanda di Dilazioni Amministrative risulta essere divisa nelle seguenti sezioni: Dati relativi al Soggetto Autenticato

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Bollettino 5.10.2B - 15 2.3 Contabilità Analitica Plus: Nuove funzioni Con l attuale release sono state aggiunte

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

Fatturazione elettronica con WebCare

Fatturazione elettronica con WebCare Fatturazione Elettronica con WebCare 1 Adempimenti per la F.E. Emissione della fattura in formato elettronico, tramite produzione di un file «XML» nel formato previsto dalle specifiche tecniche indicate

Dettagli

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit EDIFACT Manuale Operativo DATALOG EDI Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 DATALOG EDI... 3 1.1 EDIFACT... 3 1.1.1 Installazione Componenti... 3 1.1.2 Inserimento

Dettagli

Documenti utili. La presentazione delle ricevute bancarie

Documenti utili. La presentazione delle ricevute bancarie Le ricevute bancarie cosiddette elettroniche (RI.BA.) hanno il vantaggio di limitare l incidenza delle commissioni d incasso ed evitare il relativo lavoro di caricamento dati da parte del funzionario di

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Guida Software GestioneSpiaggia.it

Guida Software GestioneSpiaggia.it Caratteristiche Guida Software GestioneSpiaggia.it 1. Gestione prenotazioni articoli (ombrellone, cabina, ecc ) ed attrezzature (sdraio, lettino ecc ) 2. Visualizzazione grafica degli affitti sia giornaliera

Dettagli

CONTABILITÀ. Regime Beni Usati. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Regime Beni Usati. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Regime Beni Usati Il D.L. 41/1995, conv. in L. 85/1995 prevede un particolare regime (cd. Regime del margine) per la cessione di beni mobili usati e di oggetti

Dettagli

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE... Manuale Operatore Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...6 4.1. Saldi...6 4.1.1. Riepilogo saldi...6

Dettagli

PROFESSIONISTI. Caratteristiche e Impostazioni. Release 5.20 Manuale Operativo

PROFESSIONISTI. Caratteristiche e Impostazioni. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo PROFESSIONISTI Caratteristiche e Impostazioni In questo manuale verranno descritte tutte le caratteristiche della contabilità professionisti, sia in regime ordinario sia

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi

1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi 1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi 2. Servizi Interni 2.a Servizi a Consulenti 2.b Gestione Servizi

Dettagli

PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEL CREDITO PCC - Estrazione dati

PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEL CREDITO PCC - Estrazione dati PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEL CREDITO PCC - Estrazione dati L art. 27 decreto legge 24 aprile 2014 n. 66, convertito con modificazioni dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, introduce significative

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking

Manuale per il Cliente Relaxbanking Manuale per il Cliente Relaxbanking Note Applicative Sezione F24 Gentile cliente, in linea generale, Le comunichiamo che per poter effettuare disposizioni di Pagamento Deleghe F24 dovrà seguire il seguente

Dettagli

Contabilizzazione Documenti Split Payment ed Elaborazione Dati per FATEL

Contabilizzazione Documenti Split Payment ed Elaborazione Dati per FATEL Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fast Patch Nr. 0038 Rel.8.2 Contabilizzazione Documenti Split Payment ed Elaborazione Dati per FATEL COPYRIGHT 1992-2015 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti

Dettagli

INTRODUZIONE. Gestione archivi delle Società. Release 5.20 Manuale Operativo

INTRODUZIONE. Gestione archivi delle Società. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo INTRODUZIONE Gestione archivi delle Società Nel presente manuale sono descritte le procedure per effettuare la creazione delle società. 2 Manuale Operativo Indice degli argomenti

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente Prerequisiti Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente L opzione Provvigioni agenti è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Progetto Modulo del Piano di Lavoro Unità funzionale del Piano di Lavoro Descrizione SIGFRIDO Modulo C Rendicontazione C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

Sistema Informativo per la Gestione del e Linee di Attivita - 1 -

Sistema Informativo per la Gestione del e Linee di Attivita - 1 - Siistema Informatiivo per lla Gestiione delllle Liinee dii Attiiviita - 1 - Novita introdotte in SIGLA INDICE 1. Utilita - 3-1.1. Estrazione excel - 3-1.2. Messaggi interni - 4-1.3. Inserimento facilitato

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 152 - Manuale di Aggiornamento 9.3 COMMESSE E SERVIZI: Consuntivazione ore del rapportino [5.10.2/ 12] Nel modulo

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli