Indice. Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6. Centrale operativa pag. 6. Attivazione del servizio pag. 6. Definizioni pag.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6. Centrale operativa pag. 6. Attivazione del servizio pag. 6. Definizioni pag."

Transcript

1 Indice Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6 Centrale operativa pag. 6 Attivazione del servizio pag. 6 Definizioni pag. 7 Prestazioni pag. 8 Rete di negozi e prestazioni medico-sanitarie convenzionate pag. 15 Prestito Sanitario pag. 16 Soggiorni termali pag. 17 Delimitazioni ed effetti giuridici relativi a tutte le prestazioni pag. 18 5

2 Durata e validità della Carta Valore Salute La carta ha durata annuale, coincidente con l anno solare (scadenza il 31 dicembre di ciascun anno). La fruizione dei servizi della Carta è estesa gratuitamente ai familiari del socio (coniuge o convivente more uxorio e figli, purché questi ultimi fiscalmente a carico). In caso di smarrimento o deterioramento della Carta può essere inoltrata a Cooperazione Salute o presso la Cassa Rurale la richiesta di emissione del duplicato. o in alternativa dall Italia e dall Estero oppure se non può telefonare invii un telex al EURA I Centrale operativa A disposizione del socio e dei suoi familiari è sempre operativa 24 ore su 24 la Centrale Operativa Cooperazione Salute. Presso la Centrale è sempre attivo un servizio di guardia medica ed un equipe di specialisti reperibili in qualsiasi momento. Attivazione del servizio Per attivare il servizio è obbligatorio mettersi in comunicazione telefonica con la Centrale Operativa fornendo i dati richiesti dall operatore. Per poterlo fare il socio ha a disposizione: per l Italia, il Numero Verde con chiamata gratuita In ogni caso comunichi innanzitutto con precisione: 1. Il tipo di assistenza di cui necessita; 2. Nome e Cognome; 3.Numero della tessera Cooperazione Salute; 4. Indirizzo del luogo in cui si trova; 5. Il suo recapito telefonico dove la Centrale Operativa provvederà a richiamarla nel corso dell assistenza. Per ovvi motivi di organizzazione del servizio, l assistito libera dal segreto professionale, relativamente agli eventi formanti oggetto del servizio, i medici che lo hanno visitato o curato dopo o anche prima dell evento. 6

3 Definizioni Assicurato Ciascuna persona fisica residente in Italia, in qualità di Titolare della Carta Valore Salute, nonché tutti i componenti del suo nucleo familiare convivente (come risulta dallo stato di famiglia). Centrale Operativa È la struttura di Europ Assistance Service S.p.A. - Piazza Trento Milano, costituita da: tecnici-operatori che è in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell anno, che, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia S.p.A., provvede, per incarico di quest ultima, al contatto telefonico con l Assicurato ed organizza ed eroga, con costi a carico di Europ Assistan- ce Italia S.p.A. le prestazioni di assistenza previste in Polizza. Estensione territoriale Tutti i paesi del mondo ove l Assicurato ha subìto il sinistro che ha originato il diritto alla prestazione. Infortunio Ogni sinistro dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produce lesioni corporali obiettivamente constatabili. In viaggio Qualunque località ad oltre 50 Km. dal comune di residenza dell Assicurato. Malattia Ogni alterazione dello stato di salute non dipendente da infortunio. L Assicurato non era a conoscenza e che, comunque, non sia una manifestazione, seppure improvvisa, di un precedente morboso noto all Assicurato. Malattia preesistente Malattia che sia l espressione o la conseguenza diretta di situazioni patologiche croniche o preesistenti alla decorrenza della garanzia. Sinistro Il singolo fatto o avvenimento che si può verificare nel corso di validità dell Assicurazione e che determina la richiesta di assistenza dell Assicurato. 7

4 Prestazioni Medico nonstop Delimitazioni: Le prestazioni della Carta Valore Salute sono fornite 24 ore su 24 per 365 giorni all anno con un massimo di tre volte per ciascun tipo di prestazione entro il periodo di durata della CARTA VALORE SALUTE, fermo restando che l importo globale degli indennizzi corrisposti non potrà superare i massimali complessivi previsti. Le prestazioni della CARTA VALORE SALUTE non sono dovute: 1. Per malattie nervose e mentali, per malattie dipendenti dalla gravidanza dopo il sesto mese e dal puerperio; 2. Per malattie preesistenti; 3. Per malattie e infortuni conseguenti e derivanti da abuso di alcoolici o psicofarmaci nonché dall uso non terapeutico di stupefacenti e allucinogeni; 4. Per gli infortuni derivanti dallo svolgimento delle seguenti attività: alpinismo con scalata di rocce o accesso ai ghiacciai, salti dal trampolino con sci o idrosci, guida ed uso di guidoslitte, sports aerei in genere, atti di temerarietà, corse e gare automobilistiche, motonautiche e motociclistiche e relative prove e allenamenti nonché tutti gli infortuni sofferti in conseguenza di attività sportive svolte a titolo professionale; 5. Per espianto o trapianto di organi. Consulenza medica Quando: in seguito ad infortunio e/o malattia improvvisa è necessario valutare lo stato di salute del socio per decidere quale sia la prestazione più opportuna da effettuare in suo favore. Come: tramite un collegamento telefonico diretto effettuato dai medici della Centrale Operativa ed il socio o il medico che l ha in cura sul posto. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome dell eventuale medico curante e il suo recapito telefonico. 8

5 Ricerca e prenotazione dei centri specialistici e diagnostici e di analisi ematochimiche Quando: Il socio deve sottoporsi, in seguito ad infortunio e/o malattia improvvisa, a visita specialistica e/o accertamento diagnostico o ad analisi ematochimiche. Come: La Centrale Operativa, sentito il medico curante, individua e prenota, tenuto conto delle disponibilità esistenti, il centro diagnostico, la visita presso lo specialista e/o il centro di analisi ematochimiche in accordo con le esigenze del socio. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome del suo medico curante ed il suo recapito telefonico. Trasmissione di messaggi urgenti Quando: Il socio si trova in viaggio ed è impossibilitato a comunicare con persone in Italia o all Estero. Come: La Centrale Operativa comunicherà il messaggio al destinatario. Esclusioni: La Centrale Operativa non è responsabile dei messaggi trasmessi. Trasferimento in un Centro Ospedaliero attrezzato in Italia Quando: Il socio, in seguito ad infortunio e/o malattia improvvisa, è affetto da una patologia che, per caratteristiche obiettive, viene ritenuta dai Medici della Centrale Operativa non curabile nell ambito dell organizzazione ospedaliera della regione di residenza del socio. Come: Qualora i medici della Centrale Operativa, previa analisi del quadro clinico del socio con il medico curante, riscontrino giustificati motivi per il trasferimento del socio in un centro ospedaliero adeguato alla cura della patologia di cui è affetto, la Centrale Operativa provvederà ad organizzare il trasporto del socio con il mezzo più idoneo alle sue condizioni: 1. L aereo sanitario; 2. L aereo di linea classe economica, eventualmente in barella; 3. Il treno prima classe e, occorrendo, il vagone letto; 4. L autoambulanza (senza limiti di chilometraggio). Il trasporto è interamente organizzato dalla Centrale Operativa, inclusa l assistenza medica od infermieristica, durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai medici della Centrale Operativa. La Mutua terrà a proprio carico i relativi costi. La prestazione viene fornita per l improvvisa carenza dei soli strumenti clinici necessari e idonei alla cura, giusta certificazione del Direttore Sanitario della struttura interessata: - Dal giorno di decorrenza della garanzia 9

6 per trasferimenti resi necessari da infortunio. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome dell eventuale medico curante e il recapito telefonico. Esclusioni: La presente prestazione non sarà fornita quando la valutazione, da parte dei medici curanti, della patologia da cui è affetto il socio e la non curabilità nell ambito dell organizzazione ospedaliera della regione di residenza dello stesso sia dovuta a deficienze strutturali e/o organizzative della struttura ospedaliera stessa. Rientro dal luogo di cura in Italia a casa Quando: il socio in conseguenza al trasferimento in un centro ospedaliero attrezzato in Italia, viene dimesso dal centro ospedaliero dopo la degenza. Come: la Centrale Operativa provvede ad organizzare il rientro del socio con il mezzo che i medici della Centrale Operativa ritengono più idoneo alle condizioni dello stesso: 1. L aereo di linea classe economica eventualmente in barella; 2. Il treno prima classe e, occorrendo, il vagone letto; 3. L autoambulanza (senza limiti di chilometraggio). Il trasporto è interamente organizzato dalla Centrale Operativa, inclusa l assistenza medica od infermieristica durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai Medici della Centrale Operativa stessa. La Mutua terrà a proprio carico i relativi costi. Istruzioni: Il socio deve comunicare alla Centrale Operativa l ospedale ed il reparto presso cui è ricoverato, unitamente al nome e recapito telefonico del medico che l ha in cura, affinché i medici della Centrale Operativa possano stabilire i necessari contatti. Invio di un medico in Italia in casi di urgenza Quando: in seguito ad un infortunio e/o malattia improvvisa il socio abbisogna di un medico, dalle ore alle ore 8.00 o nei giorni festivi e non riesce a reperirlo. Come: una volta accertata la necessità della prestazione da parte del medico della Centrale Operativa, quest ultima provvederà ad inviare uno dei medici convenzionati. In caso di non disponibilità immediata di uno dei medici convenzionati, la Centrale Operativa può organizzare il trasferimento del socio in un centro di pronto soccorso mediante autoambulanza. La Mutua terrà a proprio carico i relativi costi. Istruzioni: Il socio deve comunicare il motivo della sua richiesta e specificare il luogo in cui si trova e il recapito telefonico. 10

7 Collegamento continuo con l Ospedale Quando: Il socio in viaggio deve essere ricoverato d urgenza in ospedale in seguito a malattia improvvisa e/o infortunio ed i suoi familiari richiedono di essere informati sulle sue condizioni anche da casa. Come: La Centrale Operativa effettua un collegamento telefonico diretto tra la propria Guardia Medica ed il medico curante sul posto. Le notizie cliniche saranno poi comunicate telefonicamente alla famiglia del socio. Istruzioni: Il socio deve comunicare il motivo della sua richiesta e specificare il luogo in cui si trova e il recapito telefonico. Trasporto in autoambulanza Quando: Il socio, in seguito ad un infortunio e/o malattia improvvisa, previo accertamento del medico della Centrale Operativa, necessita di un trasporto in autoambulanza. Come: La Centrale Operativa provvederà ad inviare al socio una autoambulanza. Istruzioni: Il socio deve comunicare il suo recapito telefonico. Rientro Sanitario Quando: In seguito a malattia improvvisa e/o infortunio le condizioni del socio in viaggio, accertate tramite contatti telefonici diretti e/o con altri mezzi di telecomunicazione, tra i medici della Centrale Operativa ed il medico curante sul posto, rendono necessario, a giudizio dei medici della Centrale Operativa, il suo trasporto in un ospedale attrezzato in Italia o alla sua residenza. Come: Con i mezzi e nei tempi che i medici della Centrale Operativa, dopo il consulto con il medico sul posto, riterranno più idonei alle condizioni del socio: 1. L aereo sanitario; 2. L aereo di linea classe economica eventualmente in barella; 3. Il treno prima classe e, occorrendo, il vagone letto; 4. L autoambulanza (senza limiti di chilometraggio); Il trasporto è interamente organizzato dalla Centrale Operativa inclusa l assistenza medica od infermieristica durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai medici della Centrale Operativa. La Centrale Operativa utilizzerà l aereo sanitario solo nel caso in cui il sinistro avvenga nei Paesi europei. La Mutua Cooperazione Salute terrà a proprio carico i relativi costi. La Mutua, qualora abbia provveduto al rientro del socio a proprie spese, ha il diritto di richiedere a quest ultimo, se ne fosse in possesso, il biglietto aereo, ferroviario, ecc.. 11

8 non utilizzato. La Centrale Operativa organizza ed effettua anche il TRASPORTO DELLA SALMA fino al luogo di sepoltura in Italia. La Mutua tiene a proprio carico le relative spese fino ad un massimo di Lire 5 milioni per sinistro ancorché siano coinvolti più soci; se tale prestazione comportasse un esborso maggiore di tale importo, la prestazione diventerà operante dal momento nel quale in Italia la Mutua avrà ricevuto garanzie bancarie o di altro tipo ritenute da essa adeguate. Esclusioni: Non danno luogo alla prestazione: 1. Le infermità o lesioni che a giudizio dei medici della Centrale Operativa, possono essere curate sul posto o che non impediscono al socio di proseguire il viaggio; 2. le malattie infettive, nel caso in cui il trasporto implichi violazione di norme sanitarie nazionali o internazionali. Non sono comprese le spese relative alla cerimonia funebre e l eventuale recupero della salma. Le prestazioni non sono altresì dovute qualora il socio o i familiari dello stesso, addivengano a dimissioni volontarie, contro il parere dei sanitari della struttura presso la quale il socio è ricoverato. Istruzioni: Il socio deve comunicare alla Centrale Operativa il nome dell Ospedale ed il reparto presso il quale è ricoverato unitamente al nome e al recapito telefonico del medico che l ha in cura, affinché sia possibile stabilire i necessari contatti. Il socio non deve prendere quindi iniziative senza avere prima interpellato la Centrale Operativa che interverrà direttamente. Viaggio di un familiare/accompagnamento dei minori Quando: a) Il socio in viaggio da solo è ricoverato in ospedale a seguito di malattia e/o infortunio e i medici ritengono che non sia trasferibile prima di 3 giorni; b) Il socio in viaggio accompagnato da minori di 15 anni, purché assicurati, si trova nell impossibilità di occuparsi di loro in segui- 12

9 to ad infortunio e/o malattia o altra causa di forza maggiore; Come: La Centrale Operativa provvede a fornire un biglietto ferroviario, prima classe, o aereo, classe economica, di andata e ritorno per permettere ad un familiare convivente, residente in Italia: a) di recarsi presso il socio ricoverato; b) di raggiungere i minori, prendersene cura e ricondurli alla loro residenza in Italia. Esclusioni: Non sono previste le spese di soggiorno del familiare. Istruzioni: Il socio deve comunicare nome, indirizzo e recapito telefonico del familiare affinché la Centrale Operativa possa contattarlo e organizzare il viaggio. Rientro anticipato Quando: Il socio in viaggio deve rientrare alla sua residenza, prima della data che aveva programmato, con un mezzo diverso da quello inizialmente previsto, in caso di avvenuto decesso in Italia come da data risultante su certificato di morte rilasciato dall anagrafe, esclusivamente di uno dei seguenti familiari: coniuge, figlio/a, fratello, sorella, genitore, suocero/a, genero, nuora. Come: La Centrale Operativa provvede a fornire al socio un biglietto ferroviario, prima classe, o aereo, classe economica, fino al luogo dove è deceduto in Italia il familiare o al luogo ove il familiare deceduto viene inumato. Nel caso in cui il socio viaggi con un minore, sempreché assicurato, la Centrale Operativa provvederà a far rientrare entrambi. Nel caso in cui il socio debba abbandonare il veicolo per rientrare anticipatamente, la Centrale Operativa metterà a disposizione un biglietto aereo o ferroviario per andare successivamente a recuperare il veicolo. La Mutua Cooperazione Salute terrà a proprio carico i costi dei biglietti. Esclusioni: La prestazione non è operante se il socio non può fornire alla Centrale Operativa adeguate informazioni sui sinistri che danno luogo alla richiesta di rientro anticipato. Tali informazioni saranno successivamente, ed a richiesta della Mutua Cooperazione Salute, documentate. Istruzioni: Il socio deve comunicare il motivo della sua richiesta e specificare il luogo in cui si trova ed il recapito telefonico. Ricerca di Familiari in viaggio Quando: Il socio ha necessità di comunicare urgentemente e per gravi motivi con i suoi familiari in viaggio in Italia e si trova nell impossibilità di mettersi in contatto con loro. Come: La Centrale Operativa si impegnerà a rintracciare i familiari e a metterli in contatto con il socio. 13

10 Interprete a disposizione all Estero Quando: Il socio in viaggio, in caso di ricovero in ospedale per malattia e/o infortunio, trova difficoltà a comunicare nella lingua locale. Come: La Centrale Operativa provvede ad inviare un interprete (max 8 ore lavorative). Esclusioni: La prestazione non è operante nei paesi in cui non esistono Filiali o Corrispondenti. Istruzioni: Il socio deve comunicare il motivo della sua richiesta e specificare il luogo in cui si trova ed il recapito telefonico. Lire per nucleo e per anno di durata dell assicurazione. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome dell eventuale medico curante ed il suo recapito telefonico. Assistenza per cure di convalescenza Quando: Il socio, a seguito di malattia e/o infortunio, ha bisogno di essere assistito da: - un accompagnatore per recarsi dal proprio domicilio presso strutture sanitarie pubbliche o private per indagini diagnostiche e/o cure ambulatoriali. - un infermiere a domicilio. Come: La Centrale Operativa qualora riscontri giustificati motivi, d intesa con il medico curante del socio, procurerà direttamente al socio un accompagnatore o un infermiere a tariffa controllata. La Mutua Cooperazione Salute tiene a proprio carico l onorario fino ad un massimo di 14

11 Assistenza per cure fisioterapiche con indirizzo riabilitativo Quando: Il socio, a seguito di traumi o fratture semplici e/o per riabilitazione cardiovascolare di base, derivanti da infortunio e/o malattia improvvisa, necessita dell assistenza di un fisioterapista a domicilio. Come: La Centrale Operativa provvederà ad inviare al domicilio del socio un fisioterapista. La Mutua Cooperazione Salute si assume gli oneri fino ad un massimo di Lire per nucleo familiare e per anno di durata della garanzia. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome del medico curante e il suo recapito telefonico. Consegna esiti a domicilio Quando: Il socio, a seguito di malattia improvvisa e/o infortunio certificato dal proprio medico curante, si è sottoposto ad accertamenti diagnostici in strutture situate nella provincia di residenza e non può allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute certificati dal medico curante. Come: La Centrale Operativa provvede a recapitare gli esiti di tali accertamenti o al socio o al medico da lui indicato. Istruzioni: Il socio deve comunicare il nome dell eventuale medico curante ed il recapito telefonico. Delimitazioni: Il costo degli accertamenti è a carico del socio. Consegna medicinali urgenti a domicilio Quando: Il socio, a seguito di prescrizione medica, ha bisogno di medicine e/o articoli sanitari e non può allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute certificati dal medico curante. Come: La Centrale Operativa, dopo aver ritirato la relativa ricetta presso il socio, provvede alla consegna di quanto prescritto dal medico curante. Delimitazioni: Il costo dei medicinali e/o degli articoli sanitari è a carico del socio. Istruzioni: Il socio deve comunicare il motivo della sua richiesta e specificare il luogo in cui si trova e il recapito telefonico. Rete di negozi e prestazioni medico-sanitarie convenzionate Modalità di accesso Per ottenere l applicazione delle tariffe agevolate o degli sconti previsti dalle convenzioni stipulate da Cooperazione Salute per i propri soci con Case di cura, laboratori di analisi, centri di diagnostica strumentale, 15

12 medici specialisti, medici dentisti, infermieriprofessionali, centri di fisioterapia, negozi di ottica, erboristeria, apparecchi per la sordità, ecc.., il socio deve esibire alla struttura convenzionata la Carta Valore Salute, assieme, se richiesto, ad un documento di identità. Visite specialistiche Poiché le norme restrittive sulla pubblicità sanitaria non permettono di pubblicare i nominativi dei singoli specialisti, le informazioni sui rapporti con i medici specializzati nelle varie discipline operanti presso i poliambulatori convenzionati, le case di cura o i propri studi privati, possono essere richieste telefonando al numero verde o all Ufficio Soci di Cooperazione Salute. L accesso alle cure avviene tramite la prenotazione, ottenibile telefonando al numero verde , oppure Medici dentisti all Ufficio Soci dal lunedì al venerdì, dalle ore alle Tel Poiché le norme restrittive sulla pubblicità sanitaria non permettono di pubblicare i nominativi dei singoli medici dentisti, le informazioni sui rapporti in essere con gli studi odontoiatrici possono essere richieste telefonando al numero verde o all Ufficio Soci di Cooperazione Salute. L accesso alle cure avviene tramite la prenotazione, ottenibile telefonando al numero verde , oppure all Ufficio Soci dal lunedì al venerdì, dalle ore alle Tel Prestito Sanitario Per affrontare necessità economiche dovute a spese sanitarie onerose, Cooperazione Salute, d intesa con le Casse Rurali Trentine, ha ritenuto utile offrire la possibilità ai soci di usufruire di linee di credito agevolato. Sono ammesse al prestito sanitario le spese che il socio o i familiari devono affrontare per i seguenti motivi: - cure dentarie e ortodontiche; - spese per grandi interventi chirurgici. Per ottenere il prestito sanitario il socio deve farne richiesta alla sua Cassa Rurale. Modalità e criteri per le agevolazioni saranno a disposizione dei soci presso gli sportelli delle Casse Rurali Trentine a partire dal 1 16

13 Gennaio Soggiorni termali Il termalismo, come prassi terapeutica sta conoscendo in questi ultimi anni un nuovo, importante rilancio. Ciò è dovuto non solo alla riscoperta delle antichissime tradizioni legate alle cure termali, ma anche agli sviluppi dell idrologia medica, la scienza che studia le caratteristiche strutturali, le azioni biologiche, le modalità di prescrizione e gli effetti terapeutici delle acque. Per riequilibrare le energie psicofisiche e poter fronteggiare i ritmi, i veleni, gli stress quotidiani, i soggiorni termali costituiscono a tutti gli effetti non solo momenti di cura per particolari malattie, ma anche l occasione per una pausa di relax e di rimessa in forma che ha anche il sapore di una vacanza. Per questo Cooperazione Salute offre ai titolari della Carta Valore Salute e ai loro familiari di godere dei benefici delle cure termali a prezzi agevolati. Per eventuali informazioni telefonare in orario d ufficio all agenzia di viaggi del movimento cooperativo: TRENTINA VIAGGI (in orario d ufficio) Via Segantini, TRENTO TEL. 0461/ oppure all Ufficio Soci dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore TEL. 0461/

14 Delimitazioni ed effetti giuridici relativi a tutte le prestazioni Ferme restando le esclusioni riportate nelle singole prestazioni, valgono inoltre le seguenti condizioni generali: 1. Il socio libera dal segreto professionale, relativamente ai sinistri formanti oggetto di Cooperazione Salute, i medici che lo hanno visitato o curato dopo o anche prima del sinistro, nei confronti di Cooperazione Salute e/o dei magistrati eventualmente investiti dall esame del sinistro stesso. Tutte le prestazioni non sono dovute per sinistri provocati o dipendenti da: a) guerra, terremoti, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturale, fenomeni di trasmutazione del nucleo dell atomo, radiazioni provocate dall accelerazione artificiale di particelle atomiche; b) scioperi, rivoluzioni, sommosse, movimenti popolari, saccheggi, atti di terrorismo e di vandalismo; c) dolo del socio, ivi compreso il suicidio o il tentato suicidio; d) gare automobilistiche, motociclistiche o motonautiche e relative prove e allenamenti, alpinismo con scalata di rocce o accesso ai ghiacciai, salti dal trampolino con sci o idrosci, uso di guidoslitta o pratica di sports aerei in genere; e) abuso di alcoolici o psicofarmaci nonché dall uso non terapeutico di stupefacenti e allucinogeni. Le prestazioni non sono altresì fornite in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza dichiarata o di fatto. 3. Cooperazione Salute non assume responsabilità per danni causati dall intervento delle autorità del paese nel quale è prestata assistenza o conseguenti ad ogni altra circostanza fortuita ed imprevedibile. 4. Qualora il socio non usufruisca di una o più prestazioni, Cooperazione Salute non è tenuta a fornire indennizzi o prestazioni alternative di alcun genere a titolo di compensazione. 5. Ogni diritto nei confronti di Cooperazione Salute si prescrive entro il termine di un anno dalla data del sinistro che ha dato origine al diritto alla prestazione in conformità con quanto previsto all Art C.C. 6. Il diritto alle assistenze fornite da Cooperazione Salute decade qualora il socio non abbia preso contatto con la Centrale Operativa al verificarsi del sinistro. 7. A parziale deroga di quanto previsto all Art del C.C., al socio che godesse di prestazioni analoghe alle presenti, anche a titolo di mero risarcimento, in forza dei contratti sottoscritti con altra impresa di mutua, è fatto obbligo di dare comunque avviso del sinistro ad ogni impresa assicuratrice e specificatamente a Cooperazione Salute nel termine di 3 giorni a pena di decadenza. Nel caso in cui attivasse altra impresa, le presenti prestazioni saranno operanti, nei limiti ed alle condizioni previste, esclusivamente quale rimborso al socio degli eventuali maggiori costi a lui addebitati dall impresa mutualistica che ha erogato la prestazione. 8. Per qualsiasi richiesta di informazione, lamentela, contestazione, il socio deve rivolgersi direttamente a Cooperazione Salute, restando inteso che la Cassa Rurale è esente da ogni e qualsiasi responsabilità in ordine alle prestazioni di Cooperazione Salute. 9. La polizza è regolata dalla Legge italiana. Tutte le controversie relative alla polizza sono soggette alla giurisdizione italiana. 10. Per quanto non è qui espressamente disciplinato, si applicano le disposizioni di Legge. 18

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni Polizza Assistenza IMA Italia Assistance S.p.A. Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi Definizioni Assicurato : tutti gli associati ad AGESCI ad inclusione automatica Assistenza: l aiuto

Dettagli

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 indice Prestazioni del piano sanitario... p. 5 Area Ricovero...

Dettagli

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona 1. CONSULENZA MEDICA PRESTAZIONI Assistenza sanitaria alla persona Qualora l Associato in seguito ad infortunio o malattia, necessitasse valutare il proprio stato di salute, potrà contattare i medici della

Dettagli

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS 1036/ASS ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS EDIZIONE 01/05/2004 INDICE Servizi per la salute: garanzia base

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA La MUTUA PER LA MAREMMA - MUTUA DEL CREDITO COOPERATIVO è socia del Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza, denominato COMIPA. Gli enti del

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: SOCIETÀ: ELVIA Assistance S.p.A. MONDIAL Assistance Italia Via Ampère, 30-20131 Milano CONTRAENTE: ASSICURATO: PREMIO: RISCHIO:

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ALLEGATO 1 REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA Il COMIPA - Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza è composto da enti che intendono far partecipare i loro aderenti ai benefici

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione

Condizioni Generali di Assicurazione Premessa Condizioni Generali di Assicurazione Le seguenti condizioni (modello SALUTE 2 ed. 09/2005) costituiscono parte integrante della polizza sottoscritta dal contraente, identificata dal modello SALUTE

Dettagli

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 Telefonando al numero di Milano +39 02-24128377, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A. Piazza Indro Montanelli 20 20099

Dettagli

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI 1. PERSONE ASSICURATE Le garanzie sono prestate a favore degli iscritti a Cna Pensionati, come da elenco fornito dal Contraente. 2. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA. Prestazioni di Assistenza Manageritalia

POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA. Prestazioni di Assistenza Manageritalia POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA Prestazioni di Assistenza Manageritalia Programma di assistenza riservato agli associati e ai loro familiari Indice Pag. Presentazione 3 Condizioni generali

Dettagli

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Pagina 1 di 6 GLOSSARIO Assicurato: il titolare della card i cui dati siano stati comunicati alla Società. Assistenza: l aiuto tempestivo, in denaro o in natura,

Dettagli

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato Prot. n. 92 Torino, 3 febbraio 2006 Agli iscritti e agli aderenti Oggetto: rientro sanitario organizzato Si informa che è stata rinnovata, con significativi miglioramenti, la copertura assicurativa, di

Dettagli

Ritorno a Casa Copertura assicurativa di assistenza per gli stranieri Fascicolo Informativo

Ritorno a Casa Copertura assicurativa di assistenza per gli stranieri Fascicolo Informativo FIPA-0011014-20141021 pag. 1 di 8 Nobis Compagnia di Assicurazioni FIPA-0011014-20141021 pag. 1 di 19 Contratto assicurativo Ritorno a Casa Copertura assicurativa di assistenza per gli stranieri Fascicolo

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle società di mutuo

Dettagli

MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL

MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL Il presente fascicolo contenente la Nota Informativa e le Condizioni Generali di Assicurazione deve essere consegnato all Assicurato prima dell adesione

Dettagli

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza Estratto garanzie di assistenza per la copertura Assicurativa rivolta ai comuni inclusi nel progetto Piccoli Comuni con densità demografica inferiore ai 5.000 abitanti. Elenco pacchetti / servizi / prestazioni

Dettagli

ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento,

ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento, ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento, 8-20135 Milano, la Centrale Operativa costituita da

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA Al momento della prenotazione il Cliente può chiedere l emissione di una polizza individuale relativa alla garanzia facoltativa Annullamento il cui costo si calcola

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida.

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida. SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore FONDO WILA La Welfare vostra salute, Integrativo la nostra specialità Lombardo Artigianato Sintesi del nomenclatore Le coperture del piano sanitario e sociale Il fondo W.I.L.A. fornisce coperture sia sul

Dettagli

SINTESI. Invio gratuito di un medico a domicilio in caso di urgenza (max 3 volte l anno)

SINTESI. Invio gratuito di un medico a domicilio in caso di urgenza (max 3 volte l anno) APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO SINTESI E DEFINIZIONI / CONDIZIONI / ESCLUSIONI SINTESI Centrale operativa attiva 24 ore 24 contattabile al numero 800/824080 o a quelli indicati a fondo pagina nelle MODALITA'

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione a favore di terzi

Condizioni Generali di Assicurazione a favore di terzi Condizioni Generali di Assicurazione a favore di terzi NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA PREDISPOSTA AI SENSI DEL- L ART. 123 DEL DECRETO LEGISLATIVO 17 MARZO 1995, N. 175 ED IN CONFORMITÀ CON QUANTO DISPOSTO

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione a favore di terzi POLIZZA DI ASSISTENZA (CLASSIC)

Condizioni generali di assicurazione a favore di terzi POLIZZA DI ASSISTENZA (CLASSIC) Condizioni generali di assicurazione a favore di terzi POLIZZA DI ASSISTENZA (CLASSIC) Il presente documento è un estratto delle Condizioni di Polizza sottoscritte da Deutsche Bank SpA a favore degli Assicurati,

Dettagli

APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI

APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI Fruizione sconti dal 5% al 30% presso circa 600 strutture convenzionate verificare con la Centrale operativa Filo

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre,

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE

CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE Viaggi nel Mondo ha stipulato, per tutti i Viaggiatori partecipanti ai viaggi, specifiche polizze

Dettagli

ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA

ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLA POLIZZA-COLLETTIVA N. 28064 Stipulata dalla All Risks s.r.l. con Inter Partner Assitance S.A. Rappresentanza generale per l

Dettagli

-danni materiali all'abitazione, allo studio o impresa dell'assicurato che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza

-danni materiali all'abitazione, allo studio o impresa dell'assicurato che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza ANNUL L AMENTO VIAGGIO La Società indennizzerà, in base alle condizioni del presente contratto, l'assicurato, i suoi familiari come indicato al paragrafo successivo ed un compagno di viaggio, del corrispettivo

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo Contenuto

Dettagli

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata.

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata. Assistenza 24h Può capitare a chiunque. Una panne imprevedibile. Un pneumatico forato. Un improvvisa mancanza di carburante. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Anche il più insignificante

Dettagli

GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA

GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA Gentile Cliente, è la polizza sanitaria di AXA MPS Assicurazioni Danni, Compagnia di Assicurazioni del Gruppo MPS operativa nel ramo danni. garantisce, a fronte di un premio mensile od

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo Contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA POLIZZA ASSICURATIVA EUROP ASSISTANCE w.royalcaribbean.it Tutti i viaggiatori usufruiscono di una polizza assicurativa Europ Assistance, offerta da Royal Caribbean, per le

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA URBANBIKE CARD SCHEDA PRODOTTO IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A Sede legale: Piazza Indro Montanelli, 20 Sesto San Giovanni (Milano) Tel.

Dettagli

società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org

società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org Regolamento di assistenza sanitaria integrativa per i soci CRAEM pacchetto riservato

Dettagli

OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI

OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI 26 Aprile/4 Maggio 2015 26/4 LINATE-AMSTERDAM-ST. MAARTENSEE-ALKMAAR ore 09.05/11.00 Incontro aeroporto Linate, partenza per Amsterdam. Trasferimento a St.Maartensee (30 km

Dettagli

dall estero +39 039 65546618

dall estero +39 039 65546618 ISTITUTO SCOLASTICO N.Pol. infortuni/r.c./assistenza AIG Europe Limited Tel: Cod.Min: Email: Fax: Cod.Fisc: Data effetto: Periodo di assicurazione Data scadenza: Si consiglia la consegna della presente

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso)

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) Albatros Top Boat, in collaborazione con il broker Borghini e Cossa e la Compagnia Unipol Assicurazioni

Dettagli

Fondo Farsi Prossimo Salute 240. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011

Fondo Farsi Prossimo Salute 240. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011 1 Fondo Farsi Prossimo Salute 240 Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011 FONDO FARSI PROSSIMO SALUTE 240 FORMA DI ASSISTENZA BASE Contributo associativo annuo - Euro 240,00 (duecentoquaranta/00)

Dettagli

INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Il presente documento è un estratto delle Condizioni Generali di Polizza sottoscritte dal Contraente che viene rilasciato dallo stesso per rendere

Dettagli

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Milano 2013 1 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI SOMMARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI B PRESTAZIONI ACCESSORIE Trasporto e accompagnatore C

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Geometri? Per gli iscritti ed i pensionati attivi della cassa Geometri, per i pensionati/cancellati,

Dettagli

(CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI CAPITOLATO TECNICO

(CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta, ai sensi del d. lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio di assistenza sanitaria per il personale dell Istituto per gli anni 2016 e 2017 (CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI

Dettagli

www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it

www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it 1 La Mutua per la Maremma La Banca della Maremma che, coerentemente con i propri principi ispiratori, valorizza la centralità della persona, ha deli berato

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

Articolato descrittivo SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI MUTUA LIGURE ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2

Articolato descrittivo SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI MUTUA LIGURE ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2 Articolato descrittivo SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2 1) PRESTAZIONI E TRATTAMENTI SANITARI E ODONTOIATRICI A TARIFFARIO AGEVOLATO erogate presso LE STRUTTURE

Dettagli

AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI POLIZZA NUMERO DI VARIAZIONE 10 COD. PROF. DOMICILIO C.A.P. 4

AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI POLIZZA NUMERO DI VARIAZIONE 10 COD. PROF. DOMICILIO C.A.P. 4 AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI NUMERO DI VARIAZIONE 10 SUB AGENZIA P. SIRE CONTRAENTE COD. PROF. CODICE FISCALE O PARTITA IVA 4 DOMICILIO C.A.P. 4 DECORRENZA CONTRATTO SCADENZA CONTRATTO DURATA CONTRATTO

Dettagli

AXA MPS TUTTA LA VITA

AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE SALUTE INDIPENDENZA FUTURO AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE E SERENITÀ ANCHE NELLE AVVERSITÀ In esclusiva per i clienti AXA MPS Tutta la Vita, la Compagnia, in collaborazione con AXA Assistance

Dettagli

SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI MUTUA LIGURE ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2

SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI MUTUA LIGURE ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2 Articolato descrittivo SERVIZI DI ASSISTENZA BASE PER I SOCI DI MUTUA LIGURE ADERENTI AL PIANO SANITARIO TUTELA L2 1) PRESTAZIONI E TRATTAMENTI SANITARI E ODONTOIATRICI A TARIFFARIO AGEVOLATO erogate presso

Dettagli

ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI

ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI CONDIZIONI GENERALI 1 Prestazioni: Rimborso delle spese per ricoveri ospedalieri da infortunio e/o malattia; Interventi chirurgici

Dettagli

800-092092 +39 011 742 55 55

800-092092 +39 011 742 55 55 PREMESSA PREMESSA A norma del Decreto Legislativo 07 settembre 2005 n. 209, art. 175, Reale Mutua eroga le prestazioni di assistenza relative ai rischi della circolazione stradale avvalendosi di BLUE ASSISTANCE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Mod. xxx

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Mod. xxx CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Mod. xxx Il presente documento è un estratto delle Condizioni Generali di Polizza sottoscritte dal Contraente che viene rilasciato dallo stesso per

Dettagli

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI Pagina 1 di 4 ISTITUTO SCOLASTICO N.Pol. infortuni/r.c./assistenza CHARTIS EUROPE S.A. Data effetto: Data scadenza: Periodo di assicurazione Si consiglia la consegna della presente guida a tutto il personale

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO ( Valide per tutti i piani sanitari relativamente alle forme di assistenza in essi previsti ) Franchigia/ scoperto Parte del danno indennizzabile, espressa

Dettagli

L operatività delle presenti condizioni è subordinata alla validità della Polizza.

L operatività delle presenti condizioni è subordinata alla validità della Polizza. Il presente documento mod. TO8441/pdf Ed. 10/2013 è un estratto delle Condizioni Generali di Polizza sottoscritte dal Tour Operator a favore degli Assicurati, che viene rilasciato dal Contraente stesso

Dettagli

BMW Motorrad Club Italia

BMW Motorrad Club Italia Europa e. V. CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Il presente libretto è un estratto delle condizioni generali di polizza sottoscritte dal Contraente che viene rilasciato dallo stesso

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA Guida al rimborso dei ticket sanitari 2015 Fondo Fontur Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle aziende associate all ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO

Dettagli

INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia -

INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia - INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia - Polizza di Assistenza sanitaria Riservata agli iscritti a CASAGIT Cassa Autonoma di Assistenza

Dettagli

19 di 32 COSA ASSICURIAMO

19 di 32 COSA ASSICURIAMO Reale Mutua eroga la prestazione di assistenza nel caso si renda necessaria a causa degli eventi di seguito indicati. Per poterne usufruire l ssicurato deve contattare la Centrale Operativa, funzionante

Dettagli

Contratto di assicurazione malattia (rimborso spese mediche e assistenza):

Contratto di assicurazione malattia (rimborso spese mediche e assistenza): FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione malattia (rimborso spese mediche e assistenza): CUMULATIVO OSPITI E BORSISTI Mod.PD-FI-CUMMARSB1 - Ed. 05/2011 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Mod. 1222/17/E Pagina E 1 di 12 SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Sommario Condizioni generali Pag. E 2 Art. E. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. E. 2 - Aggravamento del rischio

Dettagli

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia.

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. DATI DI MERCATO... pag. 2 LA SOLUZIONE UGF: MUOVERSI... pag. 3 DATI DI MERCATO IL SETTORE TURISTICO NEL 2011 SARÀ IN RIPRESA. ESTATE 2011: IN PARTENZA TRE

Dettagli

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO I PARTNER PER LA SANITÀ INTEGRATIVA RBM Salute S.p.A. è la Compagnia Assicurativa specializzata nel settore salute, autorizzata all esercizio

Dettagli

Nel concreto: Come fare per aderire al Piano Sanitario Integrativo

Nel concreto: Come fare per aderire al Piano Sanitario Integrativo A tutte/i le/i lavoratrici/lavoratori LL. SS. Modena, 13 Maggio 2013 Prot. 481 CA/bn Care Lavoratrici/Lavoratori, così come previsto dal CCNL, dal mese di Maggio ogni Coop Sociale avrebbe dovuto aderire

Dettagli

Guida al Piano di Assistenza

Guida al Piano di Assistenza Guida al Piano di Assistenza Iscritti UILPA Edizione gennaio 2016 Per tutte le prestazioni previste dal Piano di Assistenza vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 365 giorni l anno Numero Verde 800-116669

Dettagli

POLIZZA ASSISTENZA 2015 F.M.I.-IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A

POLIZZA ASSISTENZA 2015 F.M.I.-IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A POLIZZA ASSISTENZA 2015 F.M.I.-IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Il presente documento è un estratto delle condizioni generali di Polizza sottoscritte da

Dettagli

INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa

INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa INSIEMESALUTE TOSCANA mutua sanitaria integrativa Cosa copre questo piano Il Piano Oro ti aiuta a sostenere le spese relative ad esami diagnostici e di laboratorio, visite e terapie specialistiche, cambio

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO FONDO SANITARIO INTEGRATIVO Piano di Assistenza Sanitaria Integrativa per gli Artigiani Trentini www.mutuaartieri.it LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO OGGETTO DELLE GARANZIE TUTTE LE GARANZIE SONO OPERANTI

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N. 6 Quando c è la salute, c è tutto LA SALUTE, IL BENE PIÙ PREZIOSO Da quando nasciamo, e per tutta la vita, la salute è il bene più prezioso che abbiamo. Spesso però non

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 INDICE ART. 1 REGOLE GENERALI pag. 1 ART. 2 ASSISTENZA SANITARIA IN VIAGGIO IN ITALIA E ALL ESTERO pag. 2 ART. 2.1 Regole

Dettagli

B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP

B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP N. Verde: 800.168.295 da cellulare: 06.84439365 B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP REGOLAMENTO 1) Rimborso Ticket 1.1) E previsto un rimborso pari all 80% dei Ticket (salvo

Dettagli

emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h

emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h product profile Indice 03 Introduzione Caratteristiche globali 800 713896 emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h 04 La salute viene prima Cos è H-Assistance 06 H-Assistance Ben oltre la cartella

Dettagli

ENPAM. Offerta salute

ENPAM. Offerta salute ENPAM Offerta salute Offerta salute Per Te Salute Reale Garanzia Gravi patologie Garanzia Assistenza Preventivo Salute Facile Reale Garanzia Indennità Interventi Chirurgici Preventivo Focus I servizi offerti

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP

B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP N. Verde: 800.168.295 da cellulare: 06.84439365 B) PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA RISERVATA AI SOCI COOP REGOLAMENTO 1) Rimborso ticket 1.1) E previsto un rimborso pari all 80% dei ticket (salvo

Dettagli

STRUTTURE ALBERGHIERE. GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central

STRUTTURE ALBERGHIERE. GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central STRUTTURE ALBERGHIERE GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central GIORNO 5 Tangalooma Island Resort GIORNO 6-7-8 Rydges Perth GIORNO 9-10-11 Hotel Lindrum GIORNO 12-13-15 The Sebel Playford Adelaide GIORNO

Dettagli

Condizioni generali Edizione 01.01.2013. TRAVEL Spese d annullamento di viaggio

Condizioni generali Edizione 01.01.2013. TRAVEL Spese d annullamento di viaggio Condizioni generali Edizione 01.01.2013 TRAVEL Spese d annullamento di viaggio 1. Estensione territoriale 2. Validità 3. Persone assicurate 4. Obblighi in caso di sinistro 5. Oggetto dell'assicurazione

Dettagli

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Mod. 1222/20/E Pagina E 1 di 12 SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Sommario Condizioni generali Pag. E 2 Art. E. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. E. 2 - Aggravamento del rischio

Dettagli

VIAGGI TOUR OPERATOR

VIAGGI TOUR OPERATOR L operatività delle presenti condizioni è subordinata alla validità della Polizza. INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Promozione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza e Treviso UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO ASSICURATIVO TERMINAL A ANNULLAMENTO

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO ASSICURATIVO TERMINAL A ANNULLAMENTO Caratteristiche del prodotto TERMINAL A e MONDIAL ASSISTANCE sono lieti di offrirvi una copertura assicurativa Rinuncia al viaggio per il Vostro servizio prenotato sul sito web di TERMINAL A. CARATTERISTICHE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Sanitas/Mod. X0310.0 Edizione 11/2007 Assicurazione infortunio e malattia/sanitas La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA 1 PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI COS É Sanint è una Cassa di Assistenza, ossia un associazione senza fini di lucro ex art. 36 del codice civile e seguenti.

Dettagli

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano Sanitario sono integrative

Dettagli

VIAGGI TOUR OPERATOR

VIAGGI TOUR OPERATOR L operatività delle presenti condizioni è subordinata alla validità della Polizza. INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate)

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) 09/2009 CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Dettagli