Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE"

Transcript

1 Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

2 Indice Premessa... 3 Struttura delle pagine... 3 Primo accesso - Registrazione... 5 Accessi successivi al primo e compilazione del modello online... 7 Pulsante Invio provvisorio Pulsante Controlla Pulsante Invia definitivo Pulsante Annulla Pulsante Stampa Pulsante Salva con nome e compilazione del modello offline Messaggi di notifica iniziali di Adobe Reader: Impossibile salvare Gestione password Cambia password Password smarrita Contatti Chiusura della sessione di lavoro Requisiti tecnologici

3 Premessa L'Istituto nazionale di statistica nel 2012 svolge la terza edizione della Rilevazione sulle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni a livello locale. Il campo di osservazione della rilevazione include le Regioni e Province autonome, le Province, i Comuni e le Comunità montane. La rilevazione, secondo quanto indicato nel Programma Statistico Nazionale (codice indagine IST ), prevede la partecipazione delle Regioni e Province autonome in qualità di organi intermedi di rilevazione, ovvero quali soggetti incaricati della gestione della rilevazione presso le unità localizzate nel proprio territorio di competenza. Per questa rilevazione viene data la possibilità di compilare on line attraverso il sito https://indata.istat.it/ictpa il proprio modello personalizzato in formato PDF (visualizzabile mediante il software Adobe Reader). Si raccomanda, per quanto possibile, di utilizzare la modalità telematica online descritta in questo manuale; nel caso si volesse usufruire della modalità di compilazione offline si faccia riferimento alle istruzioni riportate nel sito https://indata.istat.it/ictpa. Attenzione: Per una corretta compilazione del questionario, si suggerisce vivamente di individuare all interno dell Amministrazione un referente che segua la rilevazione in tutte le sue fasi e che coordini le informazioni pervenute dai diversi settori che, per le specifiche competenze, sono in grado di rispondere ai diversi quesiti del questionario. Struttura delle pagine La pagine del sito https://indata.istat.it/ictpa dedicato alla rilevazione (da ora in poi IndataICTPA), sono caratterizzate da una barra orizzontale (Fig. 1-sez.A) contenente i principali comandi necessari all utilizzo dell applicativo online (da ora in poi barra di controllo ). Fig. 1 La homepage del sito Indata dedicato alla rilevazione ICTPA A B C 3

4 Ogni singolo comando permette di visualizzare determinati contenuti nella sezione centrale della pagina (Fig. 1-sez.B); in particolare: - il comando Indagine permette di visualizzare la home page in cui viene fornita una descrizione delle principali caratteristiche della rilevazione. - il passaggio del mouse sul comando Istruzioni fa comparire un menù a tendina (Fig. 2 qui di seguito) Fig. 2 Istruzioni o Istruzioni procedura telematica : vengono visualizzate le principali istruzioni per l utilizzo della procedura telematica; o Guida alla compilazione modello : vengono visualizzate le note relative alle diverse sezioni del questionario; o Segreto statistico vengono visualizzati i principali riferimenti normativi in materia di segreto statistico e tutela della privacy; o Lettera informativa viene visualizzato il testo della lettera che viene spedito agli enti locali coinvolti nella rilevazione; o Settaggi Adobe Reader : questo link prevede l apertura di un documento in cui viene descritta passo per passo la configurazione del software Adobe Reader solo nel caso in cui il questionario non venga visualizzato in maniera corretta; o un icona Get Adobe Reader che permette di scaricare la versione di Adobe Reader utile alla compilazione del modello informatizzato (vedi capitolo Requisiti tecnologici del presente manuale). - il comando Registrazione permette di aver accesso alla procedura di registrazione che è necessario effettuare la prima volta che ci si collega al sito IndataICTPA (vedi capitolo Primo accesso - Registrazione del presente manuale); - il comando Questionario va utilizzato per accedere al modello elettronico ogni volta (successiva alla prima) che ci si collega al sito IndataICTPA (vedi capitolo Accessi successivi al primo e compilazione del modello del presente manuale); 4

5 - il passaggio del mouse sul comando Password fa comparire un menù a tendina, caratterizzato dalle seguenti voci: o Cambio password : permette di modificare la password che si utilizza per accedere alla compilazione del modello (vedi capitolo Gestione password del presente manuale); o Password smarrita : permette di ripristinare la password iniziale nel caso in cui venga smarrita la password scelta in fase di registrazione (vedi capitolo Gestione password del presente manuale); - il comando Contatti : permette di accedere alla sezione in cui sono riportati gli estremi dei referenti regionali da contattare in caso si incontrassero problemi durante la rilevazione (vedi capitolo Contatti del presente manuale); - il comando Chiusura permette di terminare correttamente la sessione di lavoro (vedi capitolo Chiusura della sessione di lavoro del presente manuale). La sezione C della pagina (Fig. 1-sez.C) contiene alcuni link tra cui: il link alla homepage della rilevazione, il link alla homepage di Indata (in cui sono raccolte tutte le indagini che l Istat effettua mediante procedura telematica), il link alla homepage dell Istat. Primo accesso - Registrazione Il rispondente, al primo accesso e solo per il primo accesso, dovrà eseguire la procedura di registrazione cliccando sul pulsante Registrazione della barra di controllo. Fig. 3 Registrazione del rispondente Nella sezione dedicata alla registrazione, il rispondente dovrà inserire: - il Codice ente, contenuto nella documentazione inviata all Amministrazione dalla Regione (o dall Istat), nello spazio Codice ; - la Password iniziale, contenuta nella documentazione inviata all Amministrazione dalla Regione (o dall Istat), nello spazio Password iniziale ; 5

6 - una propria password personale, nello spazio Nuova Password, che sostituirà quella assegnata d ufficio e che dovrà essere utilizzata per tutti gli accessi successivi al primo: la nuova password dovrà avere lunghezza minima di 8 caratteri alfanumerici; non sarà comunque possibile inserire un numero di caratteri superiore a 20; - la password scelta al punto precedente andrà confermata digitandola nuovamente nello spazio Conferma Password ; - l indirizzo a cui si potrà far riferimento per qualsiasi comunicazione durante la rilevazione, nello spazio . Inseriti tutti i dati sarà sufficiente cliccare sul pulsante CONFERMA per concludere la procedura di registrazione. Nel caso in cui qualche informazione non sia stata inserita correttamente, verranno mostrati messaggi di errore come quelli riportati a scopo esemplificativo nella Fig. 4. Fig. 4 Messaggi di errore nella fase di registrazione Se la procedura di registrazione viene effettuata in maniera corretta verrà mostrata la schermata riportata in Fig. 5. Fig. 5 Schermata di accesso al questionario A B C D 6

7 Le informazioni visualizzate in questa schermata sono: - il codice e la denominazione dell Amministrazione rispondente (Fig. 5-sez.A); - il link al questionario elettronico (Fig. 5-sez.B), sia la compilazione online che offline richiedono l apertura del questionario; - lo stato di compilazione del modello (Fig. 5-sez.C): al primo accesso il modello risulterà, ovviamente, da inviare ; - le istruzioni per la compilazione off-line vengono indicate in un box apposito (Fig. 5-sez.D); si vedano più avanti le indicazioni relative al pulsante Salva con nome posto all interno del questionario pdf. Una volta avuto accesso a questa schermata sarà possibile: 1. procedere alla compilazione del modello online (vedi capitolo Accessi successivi al primo e compilazione del modello online del presente manuale); 2. procedere alla compilazione del modello offline (vedi capitolo Compilazione del modello offline ); 3. terminare la sessione di lavoro (vedi capitolo Chiusura della sessione di lavoro del presente manuale). Accessi successivi al primo e compilazione del modello online Una volta effettuata la registrazione, per i successivi accessi al sito IndataICTPA sarà sufficiente cliccare sul pulsante Questionario della barra di controllo per essere reindirizzati alla schermata d accesso riportata in Fig. 6. Fig. 6 Schermata di login Inserendo correttamente il codice utente assegnato e la password scelta in fase di registrazione, verrà mostrata la videata riprodotta in Fig. 7 in cui sono riportati: 7

8 Fig. 7 Schermata di accesso al questionario A B C D Le informazioni visualizzate in questa schermata sono: - il codice e la denominazione dell Amministrazione rispondente (Fig. 7-sez.A); - il link al questionario elettronico (Fig. 7-sez.B), sia la compilazione online che offline richiedono l apertura del questionario; - lo stato di compilazione del modello (Fig. 7-sez.C): al primo accesso il modello risulterà, ovviamente, da inviare ; - le istruzioni per la compilazione off-line vengono indicate in un box apposito (Fig. 5-sez.D); si vedano più avanti le indicazioni relative al pulsante Salva con nome posto all interno del questionario pdf. Cliccando sul link Apertura del questionario evidenziato in Fig. 7-sez.B, all interno del browser, verrà aperto il questionario elettronico che consiste in un file PDF con i campi compilabili, come mostrato in Fig. 8. Per ridurre i tempi di visualizzazione del questionario è consigliabile, prima di accedere al sito Web, far partire Adobe Reader e lasciarlo aperto. 8

9 Fig. 8 Questionario elettronico C A D B Il rispondente potrà pertanto compilare le sezioni del questionario tenendo presente alcune caratteristiche: - il link Torna alla pagina principale (Fig. 8-sez.A), presente nella prima pagina del questionario, permette di tornare alla schermata riprodotta nella Fig. 7; - il passaggio del mouse sui fumetti evidenziati in Fig. 8-sez.B permettono la visualizzazione di note utili alla compilazione delle singole domande o dei singoli campi (come mostrato nella figura qui a fianco); può capitare che l apertura della nota non permetta di cliccare sulle risposte previste per i quesiti a causa della sovrapposizione del testo della nota stessa, in tali casi è possibile ovviare a questo inconveniente scegliendo un ingrandimento diverso della visualizzazione del questionario con il tasto indicato in Fig. 8-sez.C; - in fondo ad ogni pagina è presente il pulsante rappresentato nella figura qui sotto che permette di spostarsi direttamente all ultima pagina del questionario in cui è presente una serie di pulsanti utilizzabili per il controllo, il salvataggio e l invio del questionario; - in alto a destra all interno del riquadro dedicato alle informazioni anagrafiche è presente il pulsante Modifica (Fig. 8-sez. D) che permette, cliccandoci sopra, di modificare e/o integrare le informazioni di questa sezione con eccezione della denominazione dell Amministrazione; - in fondo all ultima pagina del questionario è presente una serie di pulsanti (riportati nella figura qui sotto) le cui singole funzionalità vengono descritte nelle pagine seguenti. 9

10 Pulsante Invio provvisorio Il pulsante Invio provvisorio permette di salvare in qualsiasi momento le informazioni inserite nel questionario. Ciò permette al rispondente di completare la compilazione del modello in momenti diversi senza il timore di perdere i dati già inseriti. Terminata l operazione di salvataggio si verrà reindirizzati alla schermata rappresentata nella Fig. 9 Fig. 9 Avvenuto salvataggio parziale Cliccando sul link Menu questionario della precedente schermata, si verrà reindirizzati alla schermata di accesso al questionario in cui lo stato del modello sarà caratterizzato dal valore inviato provvisorio, come mostra la Fig. 10. Fig. 10 Schermata di accesso al questionario: salvataggio parziale Ogni salvataggio parziale sovrascrive e aggiorna tutti i dati inseriti nel modello: va ribadita pertanto l importanza di un coordinamento nelle compilazioni parziali e successive del questionario onde evitare che uno stesso dato venga rimaneggiato e corretto da più persone senza più poter individuare quale sia il dato reale e definitivo. Pulsante Controlla Il pulsante Controlla permette di verificare la completezza del modello e/o la presenza di eventuali incongruenze nelle risposte del questionario. Tale funzione è fondamentale al fine di poter effettuare l invio definitivo del modello, nel senso che lo stesso non sarà possibile sino a quando non sarà terminata la procedura di controllo. Per ogni lacuna o incongruenza individuata nel questionario, la procedura di controllo visualizzerà una finestra di avvertimento con una breve spiegazione del problema riscontrato, come quella mostrata a scopo esemplificativo nella Fig

11 Fig. 11 Esempio di notifica di incongruenza riscontrata durante la procedura di controllo Cliccando sul pulsante OK si viene automaticamente riportati al quesito imputato in modo da poter apportare le opportune correzioni. Il pulsante Controlla andrà pertanto premuto sino a quando tutte le eventuali lacune e/o incongruenze non saranno corrette. Una volta terminate le eventuali correzioni, cliccando sul pulsante Controlla apparirà il messaggio riportato nella Fig. 12, che conferma la corretta compilazione del modello, la conclusione della procedura di controllo e la possibilità di inviare in maniera definitiva il questionario. Fig. 12 Notifica di corretta compilazione del questionario Pulsante Invia definitivo Va anzitutto premesso che, come evidenziato nel messaggio riportato in Fig. 12, una volta effettuato l invio definitivo, l Amministrazione non avrà più accesso al questionario per ulteriori modifiche se non contattando i referenti regionali per la rilevazione. Si consiglia pertanto di effettuare l invio definitivo soltanto quando si è sicuri che le informazioni inserite nel modello siano corrette. Si consiglia, inoltre, di stampare una copia cartacea del questionario compilato prima dell invio definitivo tramite il pulsante Stampa. Il pulsante Invia definitivo permette l invio del questionario una volta che lo stesso è stato compilato nella sua interezza e successivamente alla procedura di controllo. Il tentativo di inviare definitivamente il questionario prima di aver effettuato la procedura di controllo, infatti, non ha alcun effetto se non quello di mostrare il messaggio di avviso riportato nella Fig. 13. Fig. 13 Notifica di tentativo di invio definitivo prima di aver concluso la procedura di controllo 11

12 Una volta effettuata e terminata con successo la procedura di controllo, invece, sarà possibile procedere all invio definitivo del questionario. Terminata l operazione di invio si verrà reindirizzati alla schermata rappresentata nella Fig. 14 Fig. 14 Avvenuto invio definitivo Cliccando sul link Menu questionario della precedente schermata, si verrà reindirizzati alla schermata di accesso al questionario in cui lo stato del modello sarà caratterizzato dal valore inviato definitivo, e in cui viene ribadito che, nel caso si volessero apportare modifiche al questionario appena inviato sarà necessario contattare i referenti regionali (Fig. 15). Fig. 15 Schermata di accesso al questionario: invio definitivo A L amministrazione potrà comunque prendere visione ed eventualmente stampare il questionario inviato accedendo ad una versione stampabile dello stesso mediante il link evidenziato in Fig. 15-sez.A. Pulsante Annulla Il pulsante Annulla permette di cancellare tutti i valori inseriti nel questionario; l operazione non è reversibile e per la sua esecuzione ne viene richiesta la conferma mediante il messaggio riportato in Fig

13 Fig. 16 Richiesta di conferma per la cancellazione dei dati inseriti Pulsante Stampa Il pulsante Stampa consente di stampare il questionario Pulsante Salva con nome e compilazione del modello offline Il pulsante Salva con nome permette il salvataggio del questionario con estensione Pdf sul proprio computer. Dopo aver effettuato la registrazione (Fig. 3), si deve aprire il questionario dalla schermata di accesso al modello (Fig. 7). Alla fine del questionario c è il pulsante Salva con nome cliccandolo si può salvare il file pdf del questionario sul proprio computer. PER LA COMPILAZIONE OFFLINE Il questionario salvato sul proprio PC può essere compilato e salvato in locale come un qualsiasi altro file. Per l invio telematico è però necessario aprire il questionario all interno di un browser per la navigazione internet. Aprire il questionario all interno di un browser (Explorer versione 7 e oltre, Mozilla Firefox, ecc.): 1) avviare una sessione internet, 2) selezionare dal menù File del browser il comando Apri, 3) inserire nello spazio il percorso del file o, in alternativa, premere Sfoglia per cercare manualmente il file e aprire il file, 4) una volta aperto il file e dopo aver cliccato sul pulsante Controlla per effettuare i controlli di coerenza, il questionario potrà essere inviato in modalità provvisoria o definitiva cliccando sui pulsanti corrispondenti posti alla fine del modello. (In alternativa ai passi 2) e 3) per aprire il file è possibile trascinare direttamente l icona del file pdf all interno del browser). Messaggi di notifica iniziali di Adobe Reader: Impossibile salvare Contestualmente all apertura del questionario è possibile che vengano visualizzati alcuni messaggi (diversi a seconda della versione di Adobe Reader installata sul proprio PC) che avvertono sulla impossibilità di salvare i dati inseriti nel questionario (Fig. 17). 13

14 Fig. 17 Impossibile salvare una copia Il messaggio, apparentemente fuorviante, sta in realtà a significare che non è possibile salvare una copia locale (ossia sul proprio PC) del questionario compilato. I dati potranno invece essere salvati, e visualizzati ad ogni accesso, mediante i pulsanti specifici le cui funzioni sono state descritte nelle pagine precedenti. Si proceda quindi cliccando su OK spuntando, eventualmente, l opzione Non mostrare in futuro o Non visualizzare più questo messaggio. Un ulteriore notifica che potrebbe apparire in fase di apertura del modello, è quella riportata in Fig. 18, relativa alla possibilità di Adobe di completare in maniera automatica la compilazione di alcuni campi del questionario Fig. 18 Completamento automatico 14

15 in questo caso è consigliabile non attivare la funzione di completamento automatico cliccando sul pulsante No. Gestione password Passando col mouse sopra il pulsante Password della barra di controllo, è possibile accedere a due diverse funzioni. Cambia password Cliccando su Cambia password si accederà ad una schermata (Fig. 19) simile a quella compilata in fase di registrazione (vedi capitolo Primo accesso - Registrazione del presente manuale) che permetterà di cambiare la password personale in uso. Fig. 19 Gestione password: cambio password Password smarrita Cliccando su Password smarrita si accede alla funzione che permette di ripristinare l accesso ad IndataICTPA nel caso in cui si sia dimenticata la password scelta in fase di registrazione o modificata successivamente. Fig. 20 Gestione password: password smarrita 15

16 Questa funzione è utile qualora venga smarrita la nuova password che era stata inserita nella fase di registrazione ma è comunque indispensabile conoscere la password iniziale (quella che è stata inviata per posta). Come indicato nella pagina (Fig. 20), sarà necessario inserire negli appositi campi: 1) il proprio codice ente; 2) la password iniziale; 3) la nuova password che si desidera venga memorizzata d ora in poi. Il sistema automaticamente assegnerà all utente la nuova password che egli desidera venga memorizzata. Questa procedura non comporta la perdita di nessuno dei dati precedentemente salvati nel questionario. Contatti Cliccando sul pulsante Contatti della barra di controllo, si accede alla schermata rappresentata in Fig. 21. Fig. 21 Pagina principale contatti A Cliccando sul link Contatti referenti per regioni evidenziato in Fig. 21-sez.A si giunge alla schermata della Fig. 22 Fig. 22 Pagina contatti regionali 16

17 Cliccando sulla cartina in corrispondenza della regione Emilia-Romagna, si avrà accesso alla schermata riportata in Fig. 23. Fig. 23 Contatti per la Regione Emilia-Romagna Chiusura della sessione di lavoro Ogni volta che termina una sessione di lavoro, è opportuno chiudere in maniera corretta IndataICTPA cliccando sul pulsante Chiusura della barra di controllo. L avvenuta corretta chiusura della sessione di lavoro verrà visualizzata attraverso la schermata riportata in Fig. 24. Fig. 24 Avvenuta chiusura della sessione di lavoro 17

18 Requisiti tecnologici Per poter accedere correttamente alla compilazione del questionario elettronico, l Amministrazione dovrà essere dotata di un computer connesso alla rete Internet nel quale risultino installati: - il software Adobe Reader possibilmente nella versione 7.0 o superiore; il software è gratuito e può essere scaricato cliccando sull icona seguente posta nella pagina del comando Istruzioni descritta in Figura 2 del manuale; si verrà reindirizzati alla pagina che permette di scaricare la versione più recente di Adobe in funzione del sistema operativo presente sul proprio PC. - un browser (Internet Explorer 7 o superiore, Netscape versione 7.x, Mozilla suite 1.7.x o superiore, Mozilla Firefox 1.0 o superiore) dotato del plug-in per Adobe Reader per la visualizzazione del questionario all interno del browser (solitamente il plug-in viene installato contestualmente all installazione di Adobe Reader); il browser deve infine essere abilitato per la ricezione dei cookies (verificare nelle impostazioni di sicurezza del browser). 18

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag.

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag. Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2 Barra dei menù pag. 3 Registrazione al servizio pag. 5 Recupero Username e Password pag. 11 Area Riservata pag. 16 Codici di partecipazione pag. 17 Partecipazione

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Manuale utente. Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0

Manuale utente. Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0 Manuale utente Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 3 3. ACCESSO AL SISTEMA... 3 3.1 ACCREDITAMENTO... 3 3.2 LOGIN... 4 3.3 LOGOUT... 4 4.

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Legge 113/1991 TABELLA TRIENNALE Decreto Direttoriale Decreto Direttoriale 8 luglio 2015 n. 1523 Versione 1.0 Ed. del 14/07/2015 Tabella triennale 1 INDICE

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI Pag. 1 di 34 MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI CSI-Piemonte Torino, Gennaio 2014 Pag. 2 di 34 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Fase1 Fase2 Fase3 Fase4

Fase1 Fase2 Fase3 Fase4 Istruzioni per l'utilizzo del sito https://indata.istat.it/pdc Requisiti tecnologici per la compilazione telematica Per utilizzare la procedura telematica per la fornitura dei dati, il rispondente dovrà

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 2010 PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 A cura di Antonio Domenico Florio

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v. 1.0-31/01/2014 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...3 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO...4

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

Sistema Informativo Monitoraggio Opere Incompiute

Sistema Informativo Monitoraggio Opere Incompiute Sistema Informativo Monitoraggio Opere Incompiute Servizio ausiliario web per la compilazione dell'elenco - anagrafe delle opere incompiute MANUALE UTENTE Sommario: 1 SIMOI Manuale Utente... 1 2 Accesso

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

CAMPUSNET MANUALE STUDENTE

CAMPUSNET MANUALE STUDENTE CAMPUSNET MANUALE STUDENTE AUTORE: DATA ULTIMO AGGIORNAMENTO 29 gennaio 2013 VERSIONE: 1.6 2 di 32 AVVERTIMENTI DI ORDINE GENERALE...3 PERCORSO GUIDATO...4 FAQ e consigli utili...6 COME VISUALIZZARE I

Dettagli

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Servizi Informatici 5 marzo 2013 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli Gli

Dettagli

Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita

Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita su Sistema Operativo Microsoft Windows 7 12 Marzo 2015 Versione 1.2 Il presente documento e' stato redatto in coerenza con

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO

PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO Il sistema è stato testato su PC Microsoft Windows (Xp Sp 2 / Vista / 7) Con Browser Internet Explorer, Google Chrome; Occorre aver installato Adobe Acrobat Reader

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

MANUALE UTENTE INTERNET

MANUALE UTENTE INTERNET Indagini sulle imprese industriali e dei servizi (gennaio-maggio) Sondaggio congiunturale sulle imprese industriali e dei servizi (settembre-ottobre) MANUALE UTENTE INTERNET Pag. 1 di 20 I N D I C E 1.

Dettagli

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA SISTEMA REGIONALE DI FORMALIZZAZIONE DELLE CERTIFICAZIONI PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA VERSIONE 1.0 MANUALE D UTILIZZO INDICE CAP 1 MODALITÀ DI ACCESSO

Dettagli

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo GeBeS Abilitazione Guida rapida all uso Versione del 29 aprile 2011 Sommario Descrizione generale del modulo GeBeS Abilitazione... 2 La funzione

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

TUTORIAL CORSI ONLINE

TUTORIAL CORSI ONLINE TUTORIAL CORSI ONLINE Via dell Artigianato, 7 47034 Forlimpopoli (FC) Fax 0543.747013 SOMMARIO Autentificazione piattaforma online... 3 Accesso al corso online... 4 Note sulle Chiave di iscrizione... 4

Dettagli

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line PROVINCIA DI TARANTO 7 SETTORE Agenzia del Lavoro Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line Istruzioni per i precari della scuola che devono inoltrare

Dettagli

CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA

CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA RRiferimenti Oggetto: Configurazione browser per l accesso alla denuncia telematica Versione: 1.1 Nome File: Configurazione browser per l accesso

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE ATTENZIONE!!! Per poter interagire correttamente con i contenuti del Portale, è necessario disabilitare preventivamente il blocco dei pop-up del

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 VOUCHER FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE GUIDA OPERATIVA

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA

CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA CONFIGURAZIONE BROWSER PER L ACCESSO ALLA DENUNCIA TELEMATICA RRiferimenti Oggetto: Configurazione browser per l accesso alla denuncia telematica Versione: 1.0 Nome File: Configurazione browser per l accesso

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze Settore Formazione e orientamento ACCREDITAMENTO DELLE BOTTEGHE SCUOLA FORMULARIO ONLINE Guida alla compilazione

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144 144 - Ve.Net.energia-edifici Manuale Utente Versione 1.0 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Nome doc.: Manuale Utente 144 Ve.Net. Energia-edifici

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Guida al sistema Digitale TV

Guida al sistema Digitale TV Guida al sistema Digitale TV Core17 1 di 15 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Compilazione domanda Controllo sessione La tua

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

www.sportellobrescia.glauco.it

www.sportellobrescia.glauco.it DIOCESI DI BRESCIA Ufficio amministrativo e Servizio Informatico Come ormai ben noto a tutti, il Rendiconto economico anno 2012 deve essere inviato solo attraverso internet. Chi fosse in difficoltà può

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 A partire dal mese di aprile, potrai usufruire del servizio di assistenza fiscale diretta. Da quest anno, il servizio sarà disponibile

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

GUIDA BREVE PER STUDENTI

GUIDA BREVE PER STUDENTI S3T MIUR Stai Sicuro Sulla Strada Formazione e-learning dedicata ai giovani delle Scuole Medie Superiori PROGETTO PILOTA REGIONE LOMBARDIA E REGIONE LIGURIA GUIDA BREVE PER STUDENTI Novembre 2013 1 INDICE

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

PORTALE DEL PENSIONATO - FAQ

PORTALE DEL PENSIONATO - FAQ D: Mi servirà un computer per poter vedere il mio cedolino? R: E necessario un computer, uno smartphone o un tablet con accesso ad internet. La gestione è analoga a quella in uso da parte dell INPS. Le

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE Il percorso ideale per la riabilitazione dei bambini con difficoltà e disturbi di apprendimento Guida pratica Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

24/01/2014 GUIDA ALLA NAVIGAZIONE

24/01/2014 GUIDA ALLA NAVIGAZIONE GUIDA ALLA NAVIGAZIONE 1 Sommario 1. STRUTTURA GENERALE DEL SITO... 3 1.1. REGISTRAZIONE... 4 2. RICHIESTA DI ADESIONE ON LINE ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ PERSONALE COLPA GRAVE AD

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd)

Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd) Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd) Questa breve guida illustra come visualizzare correttamente gli atti amministrativi pubblicati in originale ed in Firma Digitale. Le

Dettagli

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente:

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: (Segue Guida Installazione Software CVA 2014-15 RME (FLUR2014) Guida Installazione

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO PROFILI CON FUNZIONI INFORMATIVE E DISPOSITIVE 1 Sommario PROFILI CON TOKEN FISICO (CHIAVETTA)

Dettagli

Cancellare la cache e i cookie dal browser

Cancellare la cache e i cookie dal browser Cancellare la cache e i cookie dal browser Ultima revisione: Ottobre 2014 Cancellare la cache e i cookie dal tuo browser può aiutareti a risolvere una varietà di problemi che potresti riscontrare. I cookie,

Dettagli

Guida all accesso alla documentazione

Guida all accesso alla documentazione Sommario 1. Prerequisiti 1 2. Accesso alla documentazione 2 2.1 Procedura di primo accesso 3 2.2 Procedura di cambio password 4 3. Pagina di riepilogo 6 1. Prerequisiti Per accedere alla documentazione

Dettagli

NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA

NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA 3 NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA Collegandosi al sito, si accede alla Home Page del SI-ERC che si presenta come illustrato di seguito. L utente progettista, analogamente agli altri utenti,

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli