CARTA PREPAGATA CONTOCARD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA PREPAGATA CONTOCARD"

Transcript

1 DOCUMENTO DI SINTESI (ai sensi delibera CICR del 04/03/2003 e Provvedimento d'attuazione B.I. del 25/07/2003) Il presente documento di sintesi costituisce il frontespizio del Regolamento Titolari relativo al servizio CARTA PREPAGATA "CONTOCARD" ed ha lo scopo di fornire al cliente una chiara evidenza delle più significative condizioni economiche e contrattuali. SEZIONE I - CONTOCARD Limiti di utilizzo Capienza massima della ContoCard e importo massimo versamenti nel mese Limite di prelievo giornaliero presso gli sportelli automatici 750 Limite prelievo contante in Filiale Limite di pagamento giornaliero ( tramite POS) Limite singola ricarica in Filiale con versamento in contanti Limite singola ricarica in Filiale con addebito in conto corrente Limite ricarica tramite canale internet banking con addebito in conto corrente Limite ricarica tramite canale internet banking con utilizzo di altra ContoCard Costi fissi Canone mensile 0,00 (per il primo anno) Canone mensile dal secondo anno in poi, con addebito quota ad ogni fine mese 0,95 Costi variabili - Costi di ricarica Costo prima ricarica in Filiale (in caso di consegna contestuale della carta) 0,00 Costo ricarica ContoCard in Filiale con versamento in contanti 2,00 Costo ricarica ContoCard in Filiale con addebito in conto corrente 1,50 Costo ricarica in contanti da sportelli automatici self abilitati 0,50 Costo ricarica tramite canale internet banking 0,75 Commissioni per prelievo contante Commissioni per prelievo contante in Euro su sportelli automatici (ATM) abilitati di banche italiane 0,30 fino al 30/09/2013/ 1,00 dal 01/10/2013 Commissioni per prelievo contante su sportelli (ATM) all'estero in valuta Euro 1,00 Commissioni per prelievo contante su sportelli automatici (ATM) abilitati in valuta diversa dall'euro 5,00 Commissioni per prelievo contante in Filiale 2,00 Bonifici ordinari e SEPA Costo bonifico disposto allo sportello verso filiali della banca 3,50 Costo bonifico disposto allo sportello verso filiali di altre banche Italia e UE 6,50 Costo bonifico disposto via internet banking verso filiali della banca 0,75 Costo bonifico disposto via internet banking verso filiali di altre banche in Italia e UE* 1,00 *al momento disponibile solo la funzione su Italia Bonifici urgenti Italia Bonifico allo sportello verso filiali di altre banche 25,00 Bonifico internet banking verso filiali della Banca** 2,00 Bonifico internet banking verso filiali di altre banche** 10,00 **(servizio non ancora disponibile) Bonifici Esteri in divisa e Euro verso paesi Extra UE Bonifico estero in divisa diversa da Euro oppure in Euro verso paesi extra UE (eseguito sia allo sportello che in Internet Banking)** 6,50 **(servizio non ancora disponibile) Costo Bonifico in entrata 0,00 Altri servizi di pagamento (MAV, RAV, BOLETTINI POSTALI/BANCARI, F24, CANONE RAI E BOLLO AUTO) Costo domiciliazione Grandi Utenze domestiche 0,00 Costo domiciliazione altre utenze 1,00 Costo domiciliazione RID 1,00 Costo pagamento utenze (tutte) allo sportello 2,58 Commissioni pagamento Mav allo sportello 0,00 Commissioni pagamento Mav tramite Internet banking** 0,00 Commissioni per ordini ripetitivi senza contabile per l'ordinante (OR)** 1,50 Commissioni per ordini ripetitivi con contabile per l'ordinante (OY)** 3,00 **(servizio non ancora disponibile) Altre spese da sostenere Canone Servizio ContoCard* 0,00 Costo servizio SecureCall (dispositivo di sicurezza)** 0,00 Commissioni per pagamento carburante 0,00 Costo per le comunicazioni previste per legge (strumento di comunicazione scelto nel contratto) on line: 0,00 - cartaceo 1,00 Costo per le comunicazioni ulteriori a richiesta (online o cartaceo) on line: 0,00 - cartaceo 1,00 Costo di sostituzione ContoCard 5,00 Costo per blocco dovuto a smarrimento o furto della ContoCard 0,00 Costo richiesta saldo in Filiale 0,00 Costo invio messaggi di sicurezza via SMS relativi alle transazioni 0,00 Costo emissione personalizzata con foto - una tantum*** 14,00 Importo dovuto annualmente a fronte della mancata ricarica della carta 0,00 Maggiorazione su cambio (per operazioni di pagamento in divisa diversa dall'euro) 1% Trattamento fiscale conforme alla normativa vigente *Servizio ContoCard, comprende servizi informativi e dispositivi: Bonifici Italia Pagamenti vari (F24- Canone RAI - Ricarica cell. - MAV - ecc ) Bonifici esteri Consultazione online comunicazioni periodiche **Dispositivo di sicurezza: nel servizio ContoCard" è attiva di default la funzione "SecureCall", al costo indicato nella sezione "Documento di Sintesi / Condizioni economiche" - operativa solo in Italia, utilizzabile unicamente dal numero di cellulare indicato dal cliente in questo contratto. ***possibilità richiesta carta con foto solo online su sito banca Mod. 297/OL (CRFE 07/2013) Contratto ContoCard - richiesta online Pag. 1 di Copia per la Banca - ARCHIVIO DIGITALE

2 Luogo Data Con la presente, Il/La Sottoscritto/a, i cui dati identificativi sono di seguito riportati (il Cliente ) Dati personali del richiedente COGNOME NOME CODICE FISCALE Stato civile: Celibe/Nubile Coniugato/a Divorziato/a Vedovo/a Convivente Separato/a Nato a: Comune nascita Provincia nascita Nazione Cittadinanza il Sesso: M F Residente in: n. Comune residenza Località residenza CAP Provincia residenza Nazione residenza Telefono fisso 1 Telefono fisso 2 Cellulare 1 (necessario per servizio SMS ALERT) SERVIZIO SMS ALERT SI NO Numero di Fax Account Cognome della madre da nubile DOCUMENTO Carta di identità Patente Passaporto Altro doc. ident. scade il Numero documento Rilasciato da Data del rilascio Professione - N.B.: è indispensabile allegare la fotocopia fronte retro del documento di riconoscimento e del codice fiscale Indirizzo per la corrispondenza - (compilare solo se diverso dalla residenza) Indirizzo n. Comune Località CAP Provincia residenza Nazione residenza chiede l'attivazione di una Contocard e, a tal fine: - prende atto che la Contocard è riservata alle persone fisiche residenti in Italia e, pertanto, dichiara di essere, ai fini fiscali, residente in Italia; - conferma le informazioni fornite in merito all'attività svolta ( professione ) e prende atto che, in base alle informazioni fornite, è stato classificato come "consumatore (persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta); - dichiara che la Cassa in tempo utile, prima della sottoscrizione del presente modulo di richiesta: (a) gli ha messo gratuitamente a disposizione, su supporto cartaceo o su altro supporto durevole, il Foglio Informativo che illustra caratteristiche, rischi e costi del servizio e le relative condizioni economiche e la Guida Pratica Conoscere l'arbitro Bancario Finanziario e capire come tutelare i propri diritti ; (b) gli ha consegnato, su supporto cartaceo o su altro supporto durevole, una copia completa del testo contrattuale idonea per la stipula, il presente modulo di richiesta comprensivo del il Documento di Sintesi, riportato quale frontespizio del modulo di richiesta stesso per farne parte integrante, nonché l'informativa dovuta ai sensi della legge in materia di protezione dei dati personali. - dichiara di avere preso visione e di accettare le NORME GENERALI CHE REGOLANO LA CARTA PREPAGATA CONTOCARD allegato al presente Modulo; - richiede l'attivazione del Servizio Contocard, dichiarando espressamente di aver preso conoscenza delle modalità di utilizzo descritte nella relativa Guida (se già titolare di postazione dichiara di volersi avvalere di postazione già attiva ed identificata con Codice utente: oppure 98 / / - dichiara, ai sensi dell'art. 6 del Contratto: a ) di eleggere domicilio al seguente indirizzo: b ) di voler ricevere le comunicazioni periodiche: online in formato cartaceo, all'indirizzo: - dichiara di avere preso visione e di accettare le NORME GENERALI CHE REGOLANO LA CARTA PREPAGATA CONTOCARD; - dichiara che la sottoscrizione autografa del titolare, apposta quale firma in calce alla presente modulo di richiesta, rappresenta lo specimen della firma depositata per l'esecuzione di ogni operazione a valere sulla Contocard; - di essere a conoscenza di avere diritto, senza penali, senza spese e senza dover indicare il motivo, di recedere dal contratto nel termine di quattordici giorni dalla data di conclusione del contratto (diritto di recesso). Nel caso, invierà lettera raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede di Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A. Corso Giovecca, Ferrara; - di impegnarsi ad eseguire un bonifico da un c/c di cui è intestatario presso altra banca, al fine di poter essere identificato ai sensi della normativa "antiriciclaggio" (D.Lgs. 231/2007), verso il codice IBAN identificativo di Contocard che la Cassa mi comunicherà in caso di accettazione di questa richiesta; - in caso di Contocard intestata ad un soggetto minore di età, autorizza espressamente il minore ad effettuare tutte le operazioni previste nel Contratto, ivi incluse le operazioni di prelievo e pagamento, esonerando la Cassa da qualsiasi responsabilità al riguardo; - allega al presente modulo di richiesta copia del proprio documento di identità, in corso di validità, e del tesserino del codice fiscale; - prende atto che fino a diversa indicazione il rapporto sarà regolato dalle condizioni economiche riportate in epigrafe, che dichiara di conoscere e di accettare integralmente. Il Cliente, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt e 1342 cod.civ., dichiara di approvare le seguenti clausole del Contratto: SEZIONE I - NORME GENERALI: art. 4 Garanzia e compensazione, art. 5 Esecuzione incarichi conferiti dalla clientela, art. 6 Elezione di domicilio - Invio delle comunicazioni al Cliente, art. 8 Durata del Contratto e Recesso, art. 9 Modifica unilaterale delle norme e condizioni. SEZIONE II - NORME CHE REGOLANO LA CONTOCARD: art. 2 Richiesta ed emissione della Contocard - Attribuzione della titolarità ad un terzo ; art. 3 Validità della Carta e rinnovo ; art. 11 Furto, smarrimento, appropriazione indebita o uso non autorizzato della Carta e/o del PIN - Blocco e sostituzione della Carta ; art. 13 Responsabilità della Cassa. SEZIONE III - NORME CHE REGOLANO I SERVIZI DI PAGAMENTO: art. 4 Comunicazione degli ordini - Ricezione e revoca di un ordine di pagamento ; art. 5 Rifiuto all'esecuzione di un ordine di pagamento ; art. 6 Identificativo Unico, art. 9 Obblighi generali della Cassa e del Cliente in relazione agli strumenti di pagamento, art. 10 Furto, smarrimento, appropriazione indebita o uso non autorizzato di uno strumento di pagamento, art. 11 Limiti di utilizzo e blocco di strumenti di pagamento, art. 12 Comunicazione di operazioni di pagamento non autorizzate o eseguite in modo inesatto, art. 13 Operazioni di pagamento eseguite in modo inesatto o non eseguite, art. 14 Operazioni di pagamento non autorizzate, art. 15 Rimborso di operazioni di pagamento disposte dal beneficiario o per suo tramite, art. 16 Esclusione di responsabilità. SEZIONE IV - SERVIZI TELEMATICI - CARIFE ON-LINE art. 2 Comunicazioni in formato elettronico, art. 3 Consenso al trattamento dei dati personali e sicurezza dei dati, art. 4 Accesso ai Servizi - Codici identificativi, art. 5 Furto smarrimento, appropriazione indebita o uso non autorizzato dei codici identificativi, art. 6 Modalità di svolgimento dei Servizi - Disposizioni particolari relative ai Servizio Trading-on-line, art 7 Sospensione o interruzione dei Servizi, art. 9 Registrazione delle operazioni e delle comunicazioni - Sottoscrizione elettronica. Mod. 297/OL (CRFE 07/2013) Contratto ContoCard - richiesta online Pag. 2 di Copia per la Banca - ARCHIVIO DIGITALE

3 INFORMAZIONI RICHIESTE PER L'ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI PREVISTI DALLA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO Identificazione e adeguata verifica della clientela (artt. 15 e ss. D.Lgs. 231/07) Il Cliente, preso atto che: - i dati personali riportati nel presente questionario sono raccolti in adempimento alla vigente normativa in materia di prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo (la Normativa Antiriciclaggio ); - è tenuto a fornire i dati richiesti; - in caso di rifiuto o reticenza la Cassa potrebbe non essere in grado di procedere all'attivazione del rapporto eseguire ai sensi e per gli effetti della vigente Normativa Antiriciclaggio dichiara quanto segue: Scopo prevalente del rapporto: Esigenze familiari/personali Risparmio Finanziamento Investimento Servizi vari Uso professionale Titolare del rapporto: Professione: A tal fine dichiara che la Contocard è richiesta nel suo interesse e che non sussiste alcun titolare effettivo in relazione a tale rapporto: SI NO Persona politicamente esposta (PEP): Il Cliente dichiara di occupare o di aver occupato, nell'ultimo anno, importanti cariche pubbliche o che lo abbiano fatto suoi famigliari diretti o altre persone con cui intrattiene legami: SI NO CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Presa visione dell'informativa messa a disposizione dalla Cassa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e consapevole di poter in qualunque momento modificare la propria decisione, il Cliente esprime di seguito le proprie indicazioni di consenso. - per le finalità contrattuali dà il consenso nega il consenso per il trattamento dei Suoi dati sensibili, la comunicazione degli stessi ai soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate e i loro correlati trattamenti, consapevole che, in mancanza di tale consenso, la Cassa non può eseguire quelle operazioni che richiedono tali trattamenti o comunicazioni. - per le finalità commerciali dà il consenso dà il consenso dà il consenso nega il consenso a che la Cassa tratti i Suoi dati personali ed eventualmente li comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate, per i correlati trattamenti, in relazione a prodotti e servizi del gruppo della Cassa; nega il consenso a che la Cassa tratti al suo interno i Suoi dati personali in relazione a prodotti e servizi di terzi; nega il consenso a che la Cassa comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate, per i correlati trattamenti, i Suoi dati personali in relazione a prodotti e servizi di terzi. RICEVUTA DI AVVENUTA CONSEGNA DEL CONTRATTO Ai sensi dell'art. 117 del TUB e delle disposizioni attuative emanate dalla Banca d'italia, il Cliente dichiara di aver ricevuto copia del Contratto e del presente modulo di richiesta, comprensivo delle condizioni economiche. DA COMPILARE A CURA DELLA BANCA Ad uso interno Contocard n. NDG Intestazione: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. in A.S. Timbro e firma del Direttore della Dipendenza Mod. 297/OL (CRFE 07/2013) Contratto ContoCard - richiesta online Pag. 3 di Copia per la Banca - ARCHIVIO DIGITALE

4 NORME GENERALI CHE REGOLANO LA CARTA PREPAGATA CONTOCARD INDICE SEZIONE I - NORME GENERALI SEZIONE II - NORME CHE REGOLANO LA CONTOCARD SEZIONE III - NORME CHE REGOLANO I SERVIZI DI PAGAMENTO SEZIONE IV - SERVIZI TELEMATICI - CARIFE ON-LINE 8 GLOSSARIO SEZIONE I - NORME GENERALI Premessa 1) Le seguenti norme costituiscono, insieme al modulo di richiesta (il "Modulo di Richiesta") e al Documento di Sintesi che riporta le condizioni economiche applicate al rapporto, il contratto (il Contratto ) tra il cliente (il Cliente ) e la Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A. (la Cassa ). 2) La Cassa, in tempo utile prima della sottoscrizione del Modulo di Richiesta da parte del Cliente: banca si intende ricevuta dalla Cassa: (a) se effettuata telefonicamente, nel momento in cui viene confermata dall'operatore del call center; (a) gli ha messo gratuitamente a disposizione, su supporto cartaceo o su altro supporto (b) se effettuata per mezzo di strumenti telematici, nel momento in cui il Cliente riceve la conferma di durevole, il Foglio Informativo che illustra caratteristiche, rischi e costi del Servizio e le relative condizioni ricezione della comunicazione/notifica da parte del sistema; economiche e la Guida Pratica Conoscere l'arbitro Bancario Finanziario e capire come tutelare i propri (c) se effettuata personalmente in filiale, dal momento in cui viene confermata dall'operatore della filiale; diritti ; (d) se effettuata mediante lettera raccomandata o telegramma, dalle ore del giorno operativo di (b) gli ha consegnato, su supporto cartaceo o su altro supporto durevole, una copia completa ricezione. del testo contrattuale idonea per la stipula, il Modulo di Richiesta comprensivo del Documento di Sintesi, 2) Il Cliente curerà che le comunicazioni e gli ordini redatti per iscritto, nonché i documenti in genere diretti riportato quale frontespizio del Modulo di Richiesta stesso per farne parte integrante, nonché alla Cassa, siano compilati in modo chiaro e leggibile. l'informativa dovuta ai sensi della legge in materia di protezione dei dati personali. Art. 8 - Durata del Contratto e Recesso 3) La Cassa mette comunque a disposizione del Cliente il Foglio Informativo sul proprio sito internet, 1) Il presente Contratto ha durata indeterminata. nell'apposita sezione dedicata alla trasparenza accessibile dalla home page, nonché nei locali della Cassa 2) Il Cliente può recedere dal Contratto in qualunque momento, senza penalità e senza spese, dandone aperti al pubblico. comunicazione scritta alla Cassa, con effetto di chiusura del rapporto mediante pagamento di quanto 4) Al momento della stipula del Contratto, il Cliente riceve una copia del Contratto e una copia delle eventualmente dovuto. Condizioni Economiche da conservare. 3) La Cassa si riserva la facoltà di recedere in qualunque momento dal Contratto dandone comunicazione 5) In qualsiasi momento del rapporto, il Cliente può richiedere alla Cassa copia cartacea del Contratto e del scritta al Cliente in formato cartaceo o altro supporto durevole, con un preavviso minimo di 2 (due) mesi. Se Documento di Sintesi aggiornato con le condizioni economiche in vigore. sussiste un giustificato motivo, la Cassa può recedere dal Contratto senza preavviso e con effetto immediato, Art. 1 - Diligenza e responsabilità della Cassa nei rapporti con il Cliente dandone pronta comunicazione al Cliente. 1) Nei rapporti con il Cliente la Cassa opera secondo criteri di diligenza adeguati alla propria condizione 4) In ogni caso, il Cliente ha il diritto di recedere, senza penali, senza spese e senza dover indicare il motivo, professionale e alla natura dell'attività svolta (art cod. civ.). inviando alla Cassa una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno: 2) La Cassa osserva altresì Ie norme dettate dal D.Lgs. n. 385/1993 (il TUB ) e dalle relative disposizioni di - entro il termine di 10 (dieci) giorni dalla data di conclusione, se il Contratto è stipulato fuori dai locali attuazione. della Cassa; Art. 2 - Identificazione del Cliente - entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data di conclusione, se il Contratto è stipulato a All'atto della conclusione del Contratto e, ove richiesto, in occasione dello svolgimento delle singole distanza. operazioni, il Cliente è tenuto a fornire alla Cassa i propri dati e tutte le informazioni necessarie e aggiornate 5) In caso di recesso, da chiunque esercitato, la Cassa rimborsa al Cliente le spese relative ai servizi di richieste dal D.Lgs. n. 231/2007 (la Normativa Antiriciclaggio ), nonché dalle procedure operative pagamento eventualmente fatturate periodicamente e da questi corrisposte in via anticipata, in misura tempo per tempo adottate dalla Cassa, al fine di assicurare la conformità alle vigenti disposizioni normative e proporzionale al periodo di tempo antecedente il recesso. la sicurezza delle transazioni. 6) Il recesso, da chiunque esercitato, comporta la definitiva disattivazione della Contocard e l'interruzione di Art. 3 - Classificazione del Cliente tutti i Servizi disciplinati dal presente Contratto e si intende esercitato anche con riguardo alle condizioni per Nella prestazione dei servizi bancari, la Cassa è tenuta a procedere alla classificazione dei singoli clienti l'erogazione del servizio di pagamento, anche se concluse in un momento diverso rispetto al Contratto. La secondo parametri stabiliti dalla normativa di settore. La Cassa, al momento dell'accettazione della proposta Cassa pertanto non sarà più tenuta ad eseguire ordini impartiti dal Cliente. contrattuale comunicherà al Cliente la classificazione assegnatagli e gli riconoscerà i livelli di tutela previsti Art. 9 - Modifica unilaterale delle norme e condizioni dalla normativa vigente per i consumatori. 1) La Cassa ha il diritto di modificare unilateralmente le norme che disciplinano i tassi, i prezzi e le altre Art. 4 - Garanzia e compensazione condizioni previste dal presente Contratto. 1) Quando tra la Cassa e il Cliente esistono più rapporti di qualsiasi genere o natura, anche di deposito, 2) La Cassa comunica espressamente per iscritto al Cliente le variazioni unilaterali apportate alle condizioni anche se intrattenuti presso altre filiali della Cassa, ha luogo in ogni caso la compensazione di legge ad ogni contrattuali con un preavviso di almeno 2 (due) mesi. suo effetto. 3) La comunicazione al Cliente avviene per iscritto, secondo modalità contenenti in modo evidenziato la 2) Se il Cliente diviene insolvente e si verificano eventi che incidono negativamente sulla sua situazione formula Proposta di modifica del contratto e specifica che, in assenza di espresso rifiuto da parte del patrimoniale, finanziaria o economica, in modo tale da porre in pericolo il recupero del credito vantato dalla Cliente, la proposta si intenderà accettata. Cassa (art cod.civ.), questa ha il diritto di valersi della compensazione in qualunque momento, senza 4) La modifica si intende approvata se il Cliente non comunica alla Cassa, prima della data prevista per obbligo di preavviso e/o formalità ancorché i crediti, seppure in monete differenti, non siano liquidi ed l'applicazione della modifica, che non intende accettarla. Prima di tale data, il Cliente ha diritto di recedere esigibili. senza spese e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l'applicazione delle condizioni 3) La Cassa darà pronta comunicazione scritta al Cliente della compensazione e in nessun caso il Cliente precedentemente praticate. potrà eccepire l'inefficacia della compensazione stessa sulla base dell'esistenza della convenzione d'assegno 5) Eventuali modifiche, in senso favorevole al Cliente, dei tassi di interesse o di cambio applicabili ai servizi di con la Cassa. cui alla successiva Sezione III possono essere applicate con effetto immediato e senza preavviso. La Cassa si Art. 5 - Esecuzione incarichi conferiti dalla clientela riserva in ogni caso di applicare tali modifiche con effetto immediato e senza preavviso anche in senso 1) La Cassa è tenuta ad eseguire gli incarichi assunti nei limiti e secondo le previsioni contenute nel presente sfavorevole al Cliente quando la modifica dipende esclusivamente dalla variazione dei tassi di interesse o di Contratto; tuttavia, se ricorre un giustificato motivo, la Cassa può rifiutarsi di assumere l'incarico richiesto, cambio di riferimento convenuti nel Contratto, informando tempestivamente il Cliente. dandone tempestiva comunicazione al Cliente. Art Reclami - Definizione stragiudiziale delle controversie 2) In assenza di particolari istruzioni del Cliente, la Cassa determina le modalità di esecuzione degli incarichi 1) Il Cliente può contestare l'operato della Cassa, rivolgendosi all'ufficio Reclami della Cassa, Corso Giovecca assunti, tenendo conto della natura degli incarichi stessi, degli interessi del Cliente e delle procedure più Ferrara, posta elettronica: idonee nell'ambito della propria organizzazione. 2) Qualora l'ufficio Reclami non abbia fornito risposta nel termine di 30 giorni, la risposta non sia stata in 3) La Cassa risponde secondo le regole del mandato dell'esecuzione degli incarichi assunti. tutto o in parte soddisfacente o non sia stata data attuazione all'accoglimento del reclamo, il Cliente può 4) Se l'incarico deve essere eseguito su una piazza dove la Cassa non ha proprie filiali, la Cassa può rivolgersi all'arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all'abf e l'ambito della sua incaricare un'altra banca o un suo corrispondente anche non bancario nell'esecuzione dell'operazione. competenza si può consultare il sito chiedere presso le Filiali della Banca 5) Il Cliente può revocare l'incarico conferito alla Cassa finché lo stesso non abbia avuto un principio di d'italia, oppure chiedere alla Cassa. La decisione dell'abf non pregiudica la possibilità per il Cliente di esecuzione, compatibilmente con le modalità dell'esecuzione medesima. ricorrere all'autorità giudiziaria ordinaria. 6) La Cassa non assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza derivante dalla mancata esecuzione di 3) Ai fini del rispetto degli obblighi di mediazione obbligatoria previsti dal D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28, prima ordini o di operazioni che sia causata da fatto di terzi o comunque non imputabile alla Cassa. di fare ricorso all'autorità giudiziaria il Cliente e la Cassa devono esperire il procedimento di mediazione, Art. 6 - Elezione di domicilio - Invio delle comunicazioni al Cliente quale condizione di procedibilità, ricorrendo: 1) Salvo quanto previsto dai successivi commi, ai fini del presente Contratto il Cliente elegge domicilio presso - all'organismo di Conciliazione Bancaria costituito dal Conciliatore BancarioFinanziario - Associazione l'indirizzo indicato al momento della compilazione del Modulo di Richiesta. per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie - ADR (www.conciliatorebancario. 2) Il Cliente si impegna a comunicare alla Cassa eventuali variazioni del domicilio eletto con dichiarazione it, dove è consultabile anche il relativo Regolamento), oppure sottoscritta direttamente allo sportello ove il rapporto è intrattenuto, ovvero mediante invio di telegramma o - ad uno degli altri organismi di mediazione, specializzati in materia bancaria e finanziaria, iscritti lettera raccomandata con avviso di ricevimento allo sportello medesimo o mediante dichiarazione telefonica nell'apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia. effettuata al call center, che provvederà alla registrazione della stessa. La condizione di procedibilità di cui alla predetta normativa si intende assolta nel caso in cui il Cliente abbia 3) La Cassa metterà a disposizione del Cliente qualsiasi comunicazione relativa al presente Contratto in esperito il procedimento di cui al comma precedente presso l'abf. formato telematico, utilizzando i servizi informativi e/o dispositivi di internet banking, secondo le modalità Art Commissioni e spese descritte nell'art. 2 della successiva Sezione IV. 1) Le commissioni, le spese, i diritti e gli oneri applicati al rapporto sono indicate Documento di Sintesi che 4) Il Cliente può comunque richiedere alla Cassa, con le modalità indicate dal precedente comma 2, di costituisce, unitamente al Modulo di Richiesta, il frontespizio del presente Contratto. ricevere le comunicazioni in formato cartaceo all'indirizzo indicato al momento della compilazione del Modulo 2) Le spese e gli oneri fiscali inerenti o conseguenti al presente Contratto sono a carico del Cliente. di Richiesta, ovvero comunicato successivamente. Il Cliente prende atto che se, a causa di errori, Art Legge applicabile - Foro competente - Lingua utilizzata imprecisioni od omissioni a lui imputabili, l'invio delle comunicazioni non sia andato a buon fine, la Cassa 1) Il Contratto è redatto in italiano ed è regolato dalla legge italiana, in particolare dal Codice Civile, dal TUB, potrà astenersi da ulteriori invii o dall'assumere qualsiasi iniziativa al riguardo. dal Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 11 e dal Codice del Consumo. 5) Le comunicazioni pubblicate on-line sono equiparate alle comunicazioni inviate in formato cartaceo e, 2) La violazione delle disposizioni in materia di servizi di pagamento contenute nel TUB, nel Decreto pertanto, si considerano inviate per iscritto e ricevute nel giorno in cui sono disponibili sul canale Internet Legislativo 27 gennaio 2010, n. 11 e nella relativa normativa di attuazione comporta l'applicazione di Banking della Cassa. sanzioni amministrative a carico degli amministratori, dei sindaci, dei dirigenti, dei dipendenti e dei 6) La Cassa può addebitare al Cliente le spese per informazioni o comunicazioni supplementari o richieste dal collaboratori della Banca. Cliente con frequenza superiore a quella prevista dalla legge o con strumenti di comunicazione diversi da quelli previsti dal presente Contratto. Art. 7 - Comunicazioni alla Cassa 3) Per ogni controversia che potesse sorgere in dipendenza del presente Contratto, Foro 1) Tutte le comunicazioni e le notifiche indirizzate alla Cassa devono essere effettuate utilizzando uno dei competente è quello della residenza del Cliente o del suo domicilio eletto. seguenti strumenti di comunicazione: (a) se effettuate personalmente o mediante lettera raccomandata o telegramma, presso una qualsiasi filiale della Cassa. 2) Per tutto quanto disciplinato dal presente Contratto - salvo che non sia diversamente specificato nelle relative condizioni per l'erogazione del servizio di pagamento - ogni comunicazione o notifica indirizzata alla Mod. 297/OL (CRFE 07/2013) Contratto ContoCard - richiesta online Pag. 4 di Copia per la Banca - ARCHIVIO DIGITALE

TESSERA DEL TIFOSO. Allegato PDF: Foglio. N. 4.04.08 informativo Categoria

TESSERA DEL TIFOSO. Allegato PDF: Foglio. N. 4.04.08 informativo Categoria Allegato PDF: Stato del documento: In lavorazione Foglio N. 4.04.08 informativo Categoria Carte di debito e Credito Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE GENIUS CARD

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE GENIUS CARD Foglio Informativo n GP42 aggiornamento n 009 data ultimo aggiornamento 30.12.2011 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTA CONTO F@MILI

FOGLIO INFORMATIVO CARTA CONTO F@MILI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono: 06.68976.1 Fax: 06.68300129 Sito internet: www.bancafucino.it E-mail: info@bancafucino.net Codice

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTACONTOIBL

FOGLIO INFORMATIVO CARTACONTOIBL CARTACONTOIBL NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO S.P.A. - IBL BANCA Sede sociale in Roma Via Campo

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Allegato PDF: Foglio N. 4.04.04 informativo Categoria Carte di debito e Credito Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO - Data aggiornamento: 21.10.2013} INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede sociale e direzione generale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA DOCUMENTO INFORMATIVO PSD

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca di Credito Peloritano S.p.A Sede Legale e Direzione Generale: 98122 Messina [ME] Via Oratorio San Francesco, 2 Capitale sociale al 31.12.2014:

Dettagli

NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente

NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente SEZIONE III SERVIZIO DI INCASSI E PAGAMENTI DISPOSIZIONI COMUNI Art. 1 Oggetto 1. Il servizio di incassi

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI SEZIONE I PRINCIPI CHE REGOLANO IL RAPPORTO

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI SEZIONE I PRINCIPI CHE REGOLANO IL RAPPORTO CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Il contratto tra cliente e Banca Privata Leasing è costituito da tre elementi: queste Condizioni Generali; il Foglio informativo

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito Ego Go Friends

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito Ego Go Friends FOGLIO INFORMATIVO Aggiornato al 18/10/2014 Carta di credito Ego Go Friends INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi e/o registri Iscritta all Albo delle Banche (n.5350)

Dettagli

Documento Informativo PSD (Payment Services Directive)

Documento Informativo PSD (Payment Services Directive) Allegato 1 Documento Informativo PSD (Payment Services Directive) INFORMAZIONI SULLA BANCA UBS (Italia) S.p.A. Via del Vecchio Politecnico, 3-20121 - Milano Tel.: 800-220398 (Numero Verde Gratuito) Fax:

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE GENIUS CARD

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE GENIUS CARD Foglio Informativo n GP42 aggiornamento n 002 data ultimo aggiornamento 13.12.2010 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 4.25.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass.

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass. INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA "RICARICA EVO" Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 1 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CARTA CONTO

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 1 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CARTA CONTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 1 COSTITUISCE OFFERTA AL

Dettagli

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi.

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi. FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO FREE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa:

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO PSD

DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA Modifiche, durata e recesso dal contratto BANCA POPOLARE PUGLIESE: Modifiche contrattuali Società Cooperativa per azioni, Codice ABI 5262.1, Sede Legale Amministrativa e Direzione

Dettagli

\NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

\NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 23-03-01 \NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122

Dettagli

Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma. Aderente al Fondo di Garanzia dei depositanti del credito cooperativo

Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma. Aderente al Fondo di Garanzia dei depositanti del credito cooperativo Iccrea Banca SpA Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma Aggiornato al 1 ottobre 2009 Foglio Informativo Nr. 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA - CARTABCC TASCA Ai sensi della delibera C.I.C.R. del 4 marzo

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. CARTE PREPAGATE (BPLazio Card) Serie FI 832

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. CARTE PREPAGATE (BPLazio Card) Serie FI 832 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA CARTE PREPAGATE () Serie FI 832 Condizioni praticate dal 12/03/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse Ardeatine, 9 - cap

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO PSD

DOCUMENTO INFORMATIVO PSD Banca di Credito Peloritano S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: 98122 Messina (ME) Via Oratorio San Francesco,s.n. Capitale Sociale al 31.12.2011: Euro 9.150.000,00(i.v..) Codice Fiscale e Partita

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) CASSA CENTRALE BANCA Spa CARTA PREPAGATA RICARICA DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO CON IL CLIENTE (Banca incaricata dell

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 3v - CARTA CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111- Fax: 0588 86940

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO - Data aggiornamento: 19/05/2015 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 9.14.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 12/06/2013mentomento}_ } INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 19/05/2015. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 19/05/2015. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 19/05/2015 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD La carta di credito BNL Gold World MasterCard è rivolta ai seguenti profili di clientela: Profilo clientela: primaria clientela della

Dettagli

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina d Ampezzo BL

Dettagli

CARTA DI CREDITO UNICREDITCARD FLEXIA CLASSIC WWF

CARTA DI CREDITO UNICREDITCARD FLEXIA CLASSIC WWF LG00000NEW.bmp Modulo n. MECL74 Aggiornamento n. 014 Data ultimo aggiornamento 02.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO UNICREDITCARD FLEXIA CLASSIC WWF Prodotto venduto da UniCredit

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a:

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: FOGLIO INFORMATIVO relativo a: Servizio CARTA DI DEBITO (Prelevamento circuito domestico BANCOMAT Pagamento POS circuito domestico PagoBANCOMAT Servizio di prelevamento circuito internazionale Cirrus/pagamento

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 08/09/2014. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 08/09/2014. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO

Dettagli

Foglio informativo n. 2.01.04. Carta di credito. Carta Visa Oro.

Foglio informativo n. 2.01.04. Carta di credito. Carta Visa Oro. Foglio informativo n. 2.01.04. Carta di credito. Carta Visa Oro. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Hoepli 10 20121 Milano Sito Internet:

Dettagli

Carta Conto FOGLIO INFORMATIVO. Aggiornato al 1 gennaio 2015

Carta Conto FOGLIO INFORMATIVO. Aggiornato al 1 gennaio 2015 BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 FOGLIO INFORMATIVO Carta Conto Aggiornato al 1 gennaio 2015 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni di attuazione)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BA01

FOGLIO INFORMATIVO BA01 CARTA DI DEBITO CARIFERMO PAY Aggiornamento Nr. 08 del 01 febbraio 2016 FOGLIO INFORMATIVO BA01 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di Risparmio di Fermo S.p.A. Sede legale Via

Dettagli

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101 FOGLIO INFORMATIVO STRUMENTO DI PAGAMENTO Carta di Debito Globo AGGIORNATO AL 02/04/2015 K00001 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD La carta di credito BNL Gold World MasterCard è rivolta ai seguenti profili di clientela: Profilo clientela: primaria clientela della

Dettagli

MOD:FICDE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO

MOD:FICDE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO CONTOSUIBL e CONTOSUIBL Vincolato NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO

Dettagli

DATI TITOLARE. Cognome Nome Sesso. Codice Fiscale Documento identità (a) Num. Rilasciato da In data

DATI TITOLARE. Cognome Nome Sesso. Codice Fiscale Documento identità (a) Num. Rilasciato da In data CARTA PREPAGATA Spett.le BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DELL ALTA PADOVANA S.C. Via Caltana 7 35011 Campodarsego (Padova) Iniziativa N : Io Sottoscritto, chiedo la concessione della Carta Prepagata Primo

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI (*) DELLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO ALLA CARTA BNL CLASSIC

DOCUMENTO DI SINTESI (*) DELLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO ALLA CARTA BNL CLASSIC DOCUMENTO DI SINTESI (*) DELLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO ALLA CARTA BNL CLASSIC N. Carta o codice cliente sottoscritto da Presso l area territoriale Documento di Sintesi n del Si riportano

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 4.11.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO

A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO MODULO DI ADESIONE Cognome Nome Sesso (M, F) Nato il a Prov Nazione Indirizzo attuale N CAP Località Prov Codice fiscale N.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Art. 1 Premessa Le seguenti norme costituiscono, unitamente al Documento di Sintesi e al Modulo di Apertura, il contratto (di seguito il Contratto ) tra il Cliente e Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO CONTACTLESS CIRRUS MAESTRO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO CONTACTLESS CIRRUS MAESTRO INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso Credito Cooperativo Società Cooperativa

Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso Credito Cooperativo Società Cooperativa Società Cooperativa fondata nel 1892 Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti delle BCC Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo

Dettagli

CARTA PREPAGATA ENJOY

CARTA PREPAGATA ENJOY DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il pr Foglio Informativo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a:

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: FOGLIO INFORMATIVO relativo a: Servizio CARTA DI DEBITO (Prelevamento circuito domestico BANCOMAT Pagamento POS circuito domestico PagoBANCOMAT Servizio di prelevamento circuito internazionale Cirrus/pagamento

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO CONTOSUIBL e CONTOSUIBL Vincolato NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

FOGLIO INFORMATIVO. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma FOGLIO INFORMATIVO Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 9 febbraio 2011 e successivi aggiornamenti di recepimento della Direttiva sui Servizi di Pagamento e delle Disposizioni di vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA Sede legale e Direzione Generale: via Lucrezia Romana 41-47 00178 Roma FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 9 febbraio 2011 e successivi aggiornamenti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari CARTA PREPAGATA KDUE WEB INFORMAZIONI SULLA BANCA Banco Popolare Soc. Coop. Piazza

Dettagli

NORME DEL CONTRATTO QUADRO PER I SERVIZI DI PAGAMENTO COLLEGATO AL CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA

NORME DEL CONTRATTO QUADRO PER I SERVIZI DI PAGAMENTO COLLEGATO AL CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA NORME DEL CONTRATTO QUADRO PER I SERVIZI DI PAGAMENTO COLLEGATO AL CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA 1 DEFINIZIONI 1.1 I termini di seguito elencati e utilizzati con la lettera iniziale maiuscola, anche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 39/006. relativo al. contratto BANCOMAT e SERVIZI ACCESSORI INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 39/006. relativo al. contratto BANCOMAT e SERVIZI ACCESSORI INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Foglio informativo n.436/003. Carta Prepagata. Carta Flash al portatore Usa e Getta.

Foglio informativo n.436/003. Carta Prepagata. Carta Flash al portatore Usa e Getta. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n.436/003. Carta Prepagata. Carta Flash al portatore Usa e Getta. Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Via

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULL EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA COLLOCATRICE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULL EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA COLLOCATRICE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 04/01/20122a_Dec_Documento}_ INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

CONDIZIONI DI MIGLIOR FAVORE RICONOSCIUTE RISPETTO A FOGLIO INFORMATIVO

CONDIZIONI DI MIGLIOR FAVORE RICONOSCIUTE RISPETTO A FOGLIO INFORMATIVO CONDIZIONI DI MIGLIOR FAVORE RICONOSCIUTE RISPETTO A FOGLIO INFORMATIVO DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE VINCOLATO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE VINCOLATO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE VINCOLATO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Farmafactoring S.p.A. Sede legale e direzione generale: Via Domenichino, n 5 20149 Milano Numero di telefono al quale il cliente

Dettagli

Foglio informativo n. 262/018. Carta di credito. Carta Platino.

Foglio informativo n. 262/018. Carta di credito. Carta Platino. Foglio informativo n. 262/018. Carta di credito. Carta Platino. Informazioni sulla banca. Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Corso della Repubblica 14-47100

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO (CARTELLO PSD)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO (CARTELLO PSD) FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO (CARTELLO PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Remote Banking TELEMACO

FOGLIO INFORMATIVO. Remote Banking TELEMACO FOGLIO INFORMATIVO Remote Banking TELEMACO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi e/o registri Iscritta all Albo delle Banche (n.5350) e all Albo dei Gruppi bancari

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE UNICREDITCARD BUSINESS EASY

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE UNICREDITCARD BUSINESS EASY Foglio Informativo n GP61 aggiornamento n 005 data ultimo aggiornamento 13.05.2013 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA 1

CARTA PREPAGATA RICARICA 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Foglio informativo cod. S.P.08 - Aggiornamento n. 8 - Data aggiornamento: 05.02.2009 - Data decorrenza: 11.02.2010 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale

Dettagli

CARTELLO RELATIVO AD OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS.N.11/2010 (PSD) Aggiornato al 7 gennaio 2015

CARTELLO RELATIVO AD OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS.N.11/2010 (PSD) Aggiornato al 7 gennaio 2015 Con il presente Cartello si mettono a disposizione le informazioni precontrattuali che il cliente può consultare prima della conclusione di ciascuna operazione di pagamento, come disposto dal D.Lgs. 11/2010

Dettagli

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass.

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass. FOGLIO INFORMATIVO PREPAGATA OOM+ INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461 313111 - Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE 25.06.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE Questo conto è adatto a chi, al momento dell apertura del conto, ha limitate esigenze di operatività; include, a fronte di un canone annuale onnicomprensivo,

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) CASSA CENTRALE BANCA Spa CARTA PREPAGATA RICARICA EVO PER CLIENTELA DIVERSA DA PERSONA FISICA DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO

Dettagli

Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma. Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 02.60.84.49.90.

Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma. Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 02.60.84.49.90. ALLALLEalal INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 02.60.84.49.90 E-mail info@iccrea.bcc.it www.cartabcc.it

Dettagli