Trimble Business Center Heavy Construction Edition Note sul rilascio. Versione 1.20 Settembre 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trimble Business Center Heavy Construction Edition Note sul rilascio. Versione 1.20 Settembre 2008"

Transcript

1 Heavy Construction Edition Note sul rilascio Versione 1.20 Settembre 2008

2 Sede dell azienda Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 5475 Kellenburger Road Dayton, Ohio U.S.A. Telefono: (numero verde per gli USA) Fax: Copyright e marchi di fabbrica , Trimble Navigation Limited. Tutti i diritti riservati. Trimble, il logo Globe & Triangle sono marchi di Trimble Navigation Limited. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Comunicazione sul rilascio Queste sono le note sul rilascio della versione 1.20 del software Trimble Business Center - Heavy Construction Edition. ii

3 Panoramica del prodotto Trimble Business Center - Heavy Construction Edition è un software da ufficio studiato per aiutare gli appaltatori edili a preparare i dati di costruzione da utilizzare con i sistemi di posizionamento Trimble (SPS) che impiegano SCS900 e il software SCS900 Tablet Edition (SCS). Le funzioni standard includono: Importazione ed esportazione di dati di cantiere e di disegno in più tipi di file Viste grafiche dei dati di progetto, incluse piante, profili, 3D e sezioni trasversali Vista gerarchica ad albero dei dati di progetto e visualizzazione degli elenchi degli oggetti selezionati Strumenti di report e di garanzia di qualità Modellazione superficie e calcoli di volume Creazione dell'allineamento Gestione del sistema di posizionamento Gestione delle operazioni di Trimble SPS in cantiere Preparazione dei dati di cantiere e di disegno per le squadre operative che eseguono operazioni con SPS Creazione e monitoraggio delle metodologie di lavoro delle squadre operative utilizzando SCS900 Vista grafica dei dati di cantiere e di disegno associati ad una metodologia di lavoro, così come appariranno alle squadre operative con SCS900 Importazione di dati di misurazioni sul campo risultanti dalle operazioni con SPS Nota: Vedere il file ReadMe file (solo in inglese) per informazioni dell'ultima ora su questo prodotto. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 1

4 Novità della versione 1.20 Sono state aggiunte o potenziate le seguenti funzioni: Prestazione della visualizzazione grafica - Ora è possibile esplorare insiemi di dati più ricchi nelle viste in pianta e in quelle 3D, la cui velocità è aumentata. Le opzioni avanzate sono disponibili anche in questo caso, per aiutare a controllare il tipo di pacchetto di visualizzazione grafica usato dal programma. Comando Esplodi blocchi - Ora è possibile esplodere i blocchi (oggetti in gruppo) da dati CAD importati negli oggetti che li compongono o in blocchi nidificati, in modo da poter lavorare più facilmente con i singoli oggetti. Comando Riduci facce 3D - Ora è possibile creare linee di discontinuità triangolari e chiuse, leggermente inserite dalle facce 3D di cui può essere formata una superficie. Questo può essere utile per formare una superficie valida dalle facce verticali che incorporano dati o in presenza di vertici di facce 3D coincidenti che hanno quote ortometriche diverse sulla stessa posizione. Comando Crea griglia di superficie sterro/riporto - Ora è possibile creare una griglia di valori che etichettano le differenze di quota ortometrica fra due superfici. Le misurazioni sono codificate per colore, ad indicare dove il terreno necessita di sterro o riporto. È possibile creare anche una griglia di valori che definiscono le quote ortometriche assolute di una singola superficie. La griglia risultante è un oggetto singolo che si aggiornerà dinamicamente in risposta alle modifiche delle superfici collegate. Comando Lungo snap linea - Ora è possibile specificare una quota ortometrica riferendola ad una posizione specifica lungo una linea 3D. Comandi Crea e Modifica stringa di linea - Ora è possibile creare un nuovo tipo altamente versatile di oggetto lineare plurisegmentato o curvilineo. Le stringhe di linea possono rappresentare linee 2D o 3D. Le linee 3D possono essere definite e interrogate interamente all'interno della vista in pianta e forniscono un modo unico e versatile per stabilire la quota ortometrica della linea o il suo allineamento verticale. Il comando di modifica della stringa di linea fornisce uno strumento familiare che è possibile modificare con una grande varietà di linee CAD importate da diverse sorgenti, convertendole automaticamente nel processo in una stringa di linea e, opzionalmente, arricchendole come necessario con elementi e attributi geometrici di costruzione altrimenti non supportati dai tipi di oggetto sorgente. Comandi Spezza e Unisci linee - Ora è possibile spezzare una serie di tipi di linee, dividendo ciascuna in due stringhe di linea separate in corrispondenza del punto specificato. È anche possibile unire due o più linee contigue di diverso tipo in stringhe di linea singole, usando metodi manuali e automatici. Nell'eseguire queste operazioni le linee originali sono convertite in stringhe di linea, aumentandone quindi la versatilità nell'eseguire modifiche aggiuntive e arricchimenti di dati. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 2

5 Comando elimina segmento - Ora è possibile rimuovere qualsiasi segmento da una linea plurisegmentata, con il risultato di formare una o due stringhe di linea, a seconda che venga eliminato un segmento interno o terminale. Comando Imposta quota ortometrica di stringa di linea - Ora è possibile applicare una singola quota ortometrica costante ad una linea 2D per renderla una stringa di linea 3D. Opzionalmente è possibile specificare una profondità di offset verticale da aggiungere alla quota ortometrica che si specifica e indicare una superficie a cui aggiungere la stringa di linea come membro, dal momento che viene creata in un oggetto 3D. Questo comando velocizza l'elevazione di solette o di linee di curve di livello, facendo clic sulla linea e magari sull'oggetto di testo che ne etichetta la quota ortometrica, estraendo quindi la quota ortometrica da tale etichetta e, opzionalmente, aggiungendo l'offset verticale specificato a tale quota. Comando Esplora oggetto - Ora è possibile esplorare linee e stringhe di linea visualizzando valori geometrici calcolati in posizioni specifiche, sulla base della posizione del cursore lungo l'oggetto in una vista grafica. Alcuni valori, come la stazione e la quota ortometrica, possono essere visualizzati dinamicamente in corrispondenza del cursore quando lo si muove. I dati aggiuntivi associati alla posizione sulla linea sono visualizzati staticamente nel riquadro del comando quando si fa clic sulla vista, stabilendo una stazione fissa. Comando Attiva marcatori ed etichette - Ora è possibile attivare/disattivare i marcatori e le etichette per i valori orizzontali e verticali lungo le stringhe di linea per facilitare la visualizzazione, la comprensione e la modifica delle linee. I marcatori distinguono fra punti finali di segmenti orizzontali, punti di controllo verticali e punti finali della linea nel suo complesso. Le etichette indicano la quota ortometrica dei punti di controllo verticali. Importare ed esportare i dati LandXML con le sezioni trasversali archiviate - Se un allineamento LandXML importato contiene delle sezioni trasversali archiviate, ora queste appaiono sia nella vista in pianta che in quella della sezione trasversale, e si crea automaticamente una superficie usando i valori di stazione della sezione trasversale stessa, gli offset e le quote ortometriche al momento dell'importazione. Alla superficie viene assegnato un nome usando quello del file e la sezione trasversale archiviata si trova sullo stesso layer della superficie. Convertire stringhe GENIO 6D in allineamenti con dati VAL - Ora le stringhe 6D importate possono essere convertite in allineamenti con componenti orizzontali e verticali dopo l'importazione. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 3

6 Collegamento superficie ad allineamento - Ora è possibile indicare un oggetto superficie come indipendente su un oggetto allineamento specifico, risultante quindi nella triangolazione dei vertici di quella superficie in considerazione dell'allineamento orizzontale collegato. Quando si forma una superficie associata ad un allineamento, come quella che modella una superficie stradale, spesso il risultato è la modellazione in modo molto più uniforme rispetto alle aspettative di progetto tipiche di una sede stradale. La triangolazione dei nodi della superficie si ottiene usando un sistema di coordinate basato sulla stazione e sull'offset di ogni punto di dati, invece che sulla sua direzione nord o est. La triangolazione risultante è spesso molto più indicativa di quanto ci si aspetterebbe in considerazione delle forme tipiche di sezione trasversale delle sedi stradali. Ciò può essere ottenuto associando l'allineamento come proprietà della superficie. Importare dati di proiezione solo in scala - Ora è possibile importare e lavorare su dati di progetto di proiezione solo in scala. Impostazioni di picchettamento dell'ordine di lavoro - Sono state eliminate due impostazioni di picchettamento (Tolleranza orizzontale e Intervallo di picchettamento) dalle impostazioni dell'ordine di lavoro. Ora esse sono archiviate nella sezione [Picchettamento] del file AllSites.ini, rendendole delle impostazioni di livello di controller di cantiere, invece di essere associate ai singoli ordini di lavoro. Quando appare in SCS900, l'impostazione Intervallo di picchettamento è stata separata in due impostazioni: Intervallo predefinito della stazione di linea e Intervallo predefinito di stazione stradale. In file WorkOrder.ini precedenti, la sezione [Picchettamento] e le impostazioni saranno ignorate da SCS900. Miglioramenti dell'utilità Feature Definition Manager - È possibile aggiungere attributi fotografici e di file, importare file DDF e convertire i file FCS in FXL. (In questa versione l'utilità Feature Manager è stata rinominata Feature Definition Manager.) Assistenza per Survey Controller (SC) versione 12.40: Importare e convertire dati SC Digitare valori di coefficiente di rifrazione nell'intervallo Selezionare se usare o meno la correzione della curvatura terrestre. Selezionare se usare o meno la correzione del livello del mare. Misurare angoli - è possibile misurare l'angolo fra tre posizioni selezionate e/o punti con un nome (punti con ID). Nota: per ulteriori informazioni sulle nuove funzioni elencate in alto, vedere la guida on-line e altri documenti di supporto, accessibili dal menu Guida e dalla Pagina iniziale del software. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 4

7 Menu esteso: Se si è deciso di includere il menu esteso durante l'installazione, anche le seguenti funzioni sono state incluse: Nota: Alcune di queste funzioni potrebbero richiedere licenze aggiuntive. Per avere ulteriori informazioni, rivolgersi al proprio rivenditore. Importare ed elaborare i dati di stazione totale - I dati di rilievo acquisiti sul campo usando una stazione totale e contenuti in un file dati possono essere importati nel software e integrati, come necessario, con altri dati raccolti nell'ambito di un progetto di rilievo (ad esempio i dati GNSS o di livellamento). Sono incluse funzioni di report complete. I tipi di impostazione di stazione supportati includono: Lettura altimetrica all'indietro singola Impostazione stazione plus (lettura altimetrica all'indietro multipla) Resezione standard Resezione Helmert Refline I tipi di misurazione di stazione supportati includono: Offset distanza Offset angolo orizzontale Offset angolo verticale Offset dell'angolo Oggetto circolare Offset prisma doppio Direct reflex Importare ed elaborare i dati di livello - I dati di livello acquisiti sul campo usando Trimble DiNi e contenuti in un file dati possono essere importati nel software e integrati come necessario con altri dati raccolti nell'ambito di un progetto di rilievo (ad esempio GPS o di stazione totale). Durante e dopo l'importazione è possibile modificare i dati di livello come necessario, inclusa la compensazione e l'unione di livellamenti. Sono incluse funzioni di report complete. Importare ed elaborare dati elemento - Gli elementi rappresentano degli oggetti che il topografo può incontrare nella raccolta di dati di rilievo (ad esempio alberi, recinzioni, marciapiedi, pali delle utenze ed edifici). Dopo l'importazione e l'elaborazione il software può visualizzare i simboli e la workline che rappresentano gli oggetti del mondo reale. Gli elementi possono essere esportati su altri sistemi (ad esempio pacchetti CAD e database GIS) come necessario. Sono incluse funzioni di report complete. Importare ed elaborare dati di eventi - È possibile importare dati di eventi basati sul tempo per interpolare le posizioni per i marcatori di eventi. È anche possibile esportare i dati di eventi su altri sistemi. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 5

8 Impostazioni predefinite degli errori standard - Queste impostazioni sono state raggruppate insieme nella cartella Errori standard predefiniti nella finestra di dialogo Impostazioni progetto, per facilitarne l'accesso e l'uso. Importare file di dati NGS OPUS (XML) - È possibile importare un file.xml contenente dati di soluzioni di posizioni dal sito web NGS OPUS. Quando si esegue l'importazione, è possibile selezionare il tipo di coordinata appropriato: locale o globale. Importare un file JOB che fa riferimento a un file mancante di sottogriglia di geoide - Se è possibile trovare un file di griglia di origine corrispondente, viene usato per il progetto. File collegati - È possibile selezionare i file collegati che si desidera caricare automaticamente ogni volta che si carica un file di lavoro su un dispositivo. Problemi conosciuti Problema conosciuto di visualizzazione grafica: Se questo software è aperto su una vista in pianta, quando in sovrapposizione c'è la finestra di dialogo Trova e Sostituisci di Microsoft Word, può rimanere un profilo di tale finestra. Problema conosciuto di stampa: Se è aperta la finestra di dialogo Anteprima di stampa di questo software, la stampante specificata diventa quella definita per tutte le applicazioni del sistema. Se la finestra di dialogo è chiusa, la stampante predefinita torna ad essere quella specificata per il sistema operativo. I percorsi per i file Microsoft Excel sono limitati a 219 caratteri. In Trimble Business Center- Heavy Construction Edition ciò significa che il file di utilità report SCS900 (chiamato SCS900 Reporting Utility.xls o SCS Report Utility.xls) non si apre, se supera il limite. Nella maggior parte dei casi ciò accade se il file.xls è stato collocato nella directory "Risorse del computer". Problema conosciuto nell'invio via di file SCS900 Se si esegue Trimble Business Center - Heavy Construction Edition su un monitor secondario e si tenta di inviare i file SCS900 via mediante il comando Comprimi/Invia per i file SCS, il programma di posta elettronica può aprire una finestra di dialogo a conferma dell'operazione all'esterno della portata visibile di entrambi i monitor. La finestra di dialogo si troverà lontana dal monitor primario, nello spazio di fronte a quello secondario, facendo così apparire Trimble Business Center "bloccato". Per raggiungere la finestra di dialogo e confermare l'invio via , fare clic con il tasto destro del mouse sul nome dell'applicazione di posta elettronica sulla barra delle applicazioni di Windows e selezionare Sposta. Quindi premere il tasto freccia appropriato per spostare la finestra di dialogo nella portata visibile del monitor primario. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 6

9 Condizioni importanti per la concessione della licenza Notare che l'accordo di licenza per l'utente finale di Trimble Business Center- Heavy Construction Edition consente all'utente autorizzato quanto segue (come citato nell'accordo), relativamente all'installazione e all'uso del software su più computer. L'utente è autorizzato ad installare e utilizzare e a consentire ad altri di installare e utilizzare il software Trimble Business Center nella sua configurazione di "prodotto essenziale" su qualsiasi numero di personal computer o server di rete, inclusi quelli dei suoi dipendenti, subappaltatori e consulenti indipendenti, purché esclusivamente per necessità interne legate all'attività e collegate all'uso di prodotti Trimble. Per ulteriori dettagli l'utente deve fare riferimento all'intero accordo di licenza, che prevale sulle caratterizzazioni qui indicate. Esso è disponibile dall'interfaccia utente del software, selezionando Guida/Informazioni su Trimble Business Center dal menu e facendo clic su Visualizza l'accordo di licenza per l'utente finale. L'intento di questa disposizione è consentire e incoraggiare coloro che hanno la licenza per il software a distribuirlo liberamente all'interno della loro organizzazione, come necessario per supportare efficacemente i prodotti e i sistemi Trimble di cui costituisce parte integrante. Inoltre all'utente è concessa (ed è incoraggiato a farlo) la possibilità di condividere il software come necessario con i terzi con cui intrattiene rapporti di lavoro, sia che si tratti di scambio di dati o di altre forme di interoperabilità collegate all'uso dei prodotti Trimble. A queste terze parti verrà richiesta l'accettazione dei termini dell'accordo di licenza per l'utente finale durante l'installazione del software Trimble Business Center- Heavy Construction Edition sul proprio computer. Requisiti di sistema I seguenti consigli sulla configurazione del computer si basano in parte su valutazioni soggettive relative a ciò che costituisce una prestazione accettabile e desiderabile. La configurazione che permette di avere una prestazione minima accettabile deve essere utilizzata per valutare l'idoneità del sistema posseduto. Tale configurazione deve essere presa in considerazione insieme ad altri fattori relativi all'uso previsto, quando si decide di eseguire l'aggiornamento del sistema o l'acquisto di uno nuovo. La valutazione soggettiva di una soluzione che permetta una prestazione minima accettabile si basa in parte sulla considerazione dei fattori di costo incrementali, laddove è possibile ottenere un ulteriore vantaggio con una spesa aggiuntiva minima. Come in tutte le questioni che comportano decisioni di acquisto, devono essere prese in considerazione le necessità future, dato che i sistemi operativi e i software di applicazione vengono sviluppati continuamente e, di conseguenza, aumentano i requisiti di capacità e di potenza di calcolo necessari. L'unico piccolo suggerimento che Trimble può dare per prevedere le tendenze future, è quello di tenere in considerazione il recente passato e di agire di conseguenza. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 7

10 Per un rendimento minimo accettabile: Sistema operativo: Microsoft Windows XP Home, Windows XP Professional, Windows Server 2003 o Windows Vista Processore: Intel Pentium Dual-Core E2160 (1,80 GHz, cache L2 1 MB, 800 FSB) RAM: 1 GB o superiore Disco rigido: 80 GB o superiore Memoria grafica: scheda grafica di qualità media con minimo 256 MB e supporto DirectX 9.0 (evitare la grafica integrata, se possibile) Monitor: 1024 x 768 o risoluzione superiore con 256 colori Porte I/O: USB 2.0 per la sincronizzazione dei dati con un controller da cantiere Altro: Azionamento di DVD-ROM Per un rendimento minimo desiderabile: Sistema operativo: Microsoft Windows XP Home, Windows XP Professional, Windows Server 2003 o Windows Vista Processore: Intel Core 2 Duo E6320 (1,86 GHz, cache L2 4 MB, 1066 FSB) RAM: 2 GB o superiore Disco rigido: 160 GB o superiore Memoria grafica: scheda grafica di qualità media con minimo 256 MB e supporto DirectX 9.0. Per l'applicazione desktop si consiglia il supporto di due monitor. Monitor: 1280 x 1024 o risoluzione superiore con 256 colori Porte I/O: USB 2.0 per la sincronizzazione dei dati con un controller da cantiere Mouse: Mouse a tre tasti con rotella di scorrimento Altro: Azionamento di DVD-ROM Oltre a quanto indicato sopra, è necessario l'accesso ad Internet per scaricare Microsoft ActiveSync e Microsoft.NET Framework durante l'installazione, a meno che non si usi il sistema operativo Windows Vista, per cui la tecnologia ActiveSync non è richiesta. Suggerimento per la risoluzione di problemi di grafica 3D: due configurazioni di sistema possono influenzare in modo significativo la visualizzazione grafica. Per prima cosa, fare clic con il tasto destro del mouse sul desktop di Windows e selezionare Proprietà dal menu contestuale. Nella finestra di dialogo Proprietà -schermo fare clic su Impostazioni e selezionare Media (16 bit) nell'elenco Colori. Poi fare clic sul tasto Avanzate nella stessa finestra di dialogo. Nella finestra di dialogo Plug and Play fare clic su Risoluzione problemi ed impostare Accelerazione hardware su Max. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 8

11 Installazione Questo software richiede Microsoft.NET Framework versione 3.5. L'installazione guidata informerà l'utente nel caso in cui il software richiesto non sia installato sul computer. Se è necessario installarlo, questo software è disponibile come download gratuito dall'apposita pagina web Microsoft, all'indirizzo: Per trasferire i dati fra questo software e il controller da cantiere è necessario Microsoft ActiveSync versione 4.1 o successiva. Se è necessario installare Microsoft ActiveSync, esso è disponibile come download gratuito da Microsoft. Nota: la tecnologia ActiveSync non è richiesta per gli utenti Microsoft Vista. La necessaria funzionalità di comunicazione è inclusa in Vista. Utilità correlate SCS Data Manager e Office Synchronizer sono due programmi aggiuntivi installati con Trimble Business Center - Heavy Construction Edition. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 9

12 Conservare le impostazioni utente quando si esegue l'aggiornamento Quando si usa il programma, molte delle impostazioni dell'utente e altre personalizzazioni sono salvate come file in una cartella di dati di applicazione. Queste impostazioni, che restano costanti a prescindere dal progetto aperto, includono: Impostazioni di applicazione Definizioni dei formati personalizzati di importazione ed esportazione Modelli di progetto Configurazioni download da Internet Elaborazione baseline e stili di compensazione di rete Queste impostazioni valide in tutto il programma includono preferenze di avvio, posizioni file predefinite e proprietà di visualizzazione. Le impostazioni di applicazione si trovano in primo luogo nella finestra di dialogo Opzioni. Questi includono cambiamenti al modo in cui i formati file sono definiti nell'editor formato di importazione e nell' Editor formato di esportazione. Includono le impostazioni di progetto, i sistemi di coordinate, i filtri di visualizzazione, le impostazioni di selezione e i dati salvati come modelli di progetto. Includono nuovi gruppi di provider di dati e siti Internet aggiunti al comando Download da Internet. Includono combinazioni di progetti definiti dall'utente come modelli per l'elaborazione delle baseline e la compensazione di rete. Quando si esegue l'aggiornamento dalla versione corrente del programma a quella nuova, il programma di installazione ricerca i file precedenti contenenti tali impostazioni e personalizzazioni. Se ce ne sono appare la finestra di dialogo Copia impostazioni. Per conservare le impostazioni e le personalizzazioni precedenti: 1. Nella colonna Copia deselezionare la casella di ogni file vecchio che non si vuole conservare nell'aggiornamento. 2. Selezionare la casella di ogni file vecchio da usare per sovrascrivere il nuovo file. 3. Fare clic su Copia file selezionati. Le impostazioni e le personalizzazioni precedenti selezionate vengono copiate sulla nuova installazione. Nota: i file in conflitto con quelli della nuova installazione sono contrassegnati con un flag rosso e non vengono selezionati per impostazione predefinita. Nota: è sempre una buona idea confermare le impostazioni di progetto e di applicazione nella nuova installazione, per essere certi che le nuove opzioni della versione corrente siano impostate in maniera predefinita come desiderato. Nota: le barre degli strumenti e i menu personalizzati non possono essere salvati quando si esegue l'aggiornamento. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 10

13 Registrazione La prima volta che si avvia il software verrà chiesto di registrarsi nel sistema My Trimble. Anche se la registrazione non è necessaria, effettuando questa operazione permetterà a Trimble di mettersi in contatto con l'utente per le informazioni sul prodotto. Se la propria società possiede già un account, inserire l'indirizzo corretto. Se l'indirizzo non viene riconosciuto ed è necessario creare un account, la finestra di dialogo successiva permetterà di inserire le informazioni necessarie per la creazione. Guida e tour Accedere agli argomenti della guida dal menu Guida o premendo F1. Nella cartella di installazione è anche disponibile una versione stampabile degli argomenti della guida: \<Product>\Support\<language>\UserGuide.pdf \<Product>\Support\<language>\ReferenceManual.pdf Inoltre, il software è dotato di due tour per aiutare a familiarizzare con il programma: Tour sulle funzioni Tour sulla preparazione dei dati per il sistema di posizionamento Essi possono essere lanciati dalla Pagina iniziale, a cui è possibile accedere selezionando Guida > Pagina iniziale. Utilizzo dei dati Terramodel (.pro) Per utilizzare i dati dai file Terramodel (.pro) di questo software, è necessario esportarli in formati importabili: Blocchi di esportazione di linework e punti CAD in formato CAD (.dxf) Superfici e allineamenti di esportazione in formato LandXML (.xml) Nota: non è possibile importare in Trimble Business Center i dati stradali Terramodel esportati su un file LandXML. In alternativa è possibile lanciare SCS Data Manager dall'interno di questo software e utilizzarlo per aggiungere un file Terramodel (.pro) ad un disegno SCS all'esterno del programma. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 11

14 Posizione dei file di progetto salvati Sulla base della configurazione predefinita stabilita al momento dell'installazione del programma, quando si scaricano i dati, si salva un progetto o si crea un file di esportazione, i file sono archiviati in sottocartelle nella cartella Documenti del computer. Quando si salva un nuovo file di progetto, si è liberi di collocarlo all'interno di una qualsiasi cartella già esistente, oppure di creare una nuova cartella apposita. Tuttavia, la finestra di dialogo Salva con nome offrirà un percorso predefinito all'interno del quale verrà salvato il progetto, nel caso si preferisca non specificare proattivamente una cartella diversa da quella predefinita. È possibile cambiare il percorso di quella cartella predefinita, se desiderato. Per eseguire la modifica, selezionare Strumenti > Opzioni > Generale > Posizioni file. Nella finestra di dialogo Opzioni modificare il percorso nella casella Cartella gestione progetto. In genere, si può desiderare di creare una cartella all'interno della quale collocare tutti i dati associati ad ogni progetto di costruzione. Di seguito è possibile organizzare i dati all'interno di sottocartelle aggiuntive. Heavy Construction Edition Note sul rilascio 12

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli