Problemi & Soluzioni (F.A.Q.)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Problemi & Soluzioni (F.A.Q.)"

Transcript

1 Problemi & Soluzioni (F.A.Q.) CONSIGLI TECNICI PER L USO DEI RICEVITORI DiPro Interact Come è indicato nelle istruzioni del decoder, collegarlo alla presa d antenna, al televisore (con il cavo SCART in dotazione) e, per utilizzare appieno i servizi interattivi, anche alla rete telefonica. In caso di problemi nella ricezione del nuovo segnale digitale, consultare un installatore TV autorizzato per una verifica dell impianto oppure, se si abita in un palazzo, segnalare l inconveniente all amministratore di condominio. Tenere presente che, specialmente nel caso d impianti condominiali a moduli canalizzati, potrebbe capitare che manchi il modulo sintonizzato sul canale digitale DVB-T desiderato. Questo perché già il vecchio canale trasmesso in analogico (che oggi funziona in digitale) non era disponibile nell impianto. E quindi necessario l intervento di un installatore TV qualificato. Q. Non vedo nessuna immagine del ricevitore sul mio televisore. Se si sta utilizzando un cavo SCART, assicurarsi che sia connesso sia al ricevitore che alla TV. Assicurarsi che la TV sia sintonizzato sul giusto canale AV. Q. Come mai non riesco a ricevere sul decoder gli stessi canali che vedo bene sul mio televisore normale? Il servizio di TV digitale terrestre è ancora in fase sperimentale, per cui può capitare che pur ricevendo per esempio i 3 canali RAI (o Mediaset), sul decoder non si ricevano gli stessi canali. Ciò significa che nel proprio comune la RAI (o Mediaset o altri) non ha ancora iniziato le proprie trasmissioni in tecnica digitale terrestre. Si veda la disponibilità dei canali nel proprio comune all indirizzo internet Q. Il decoder ha 2 lettori di smart card. Il rivenditore non mi ha fornito nessuna smart card. A cosa servono e allora questo lettore? Il lettore di smart card verrà utilizzato nella TV digitale terrestre per l accesso ad eventuali servizi di TV a pagamento o di PayPerView (in questo caso le emittenti televisive che offriranno servizi a pagamento forniranno le schede di abbonamento o indicheranno le modalità di acquisto delle smart card prepagate). Lo stesso lettore potrà essere utilizzato per altri servizi tipo T-government o e-government (ad es. pagamento tasse, prenotazione visite ) Q. Il decoder ha un lettore di smart card. Posso vedere le partite trasmesse da Mediaset Premium e La7Cartapiù? I modelli Dipro Interact I e Interact II hanno ricevuto dal giorno 5 gennaio 2005 l aggiornamento del software che rende il decoder compatibile con entrambi i servizi. Per poter vedere le partite è necessario verificare che il decoder abbia ricevuto l aggiornamento (nel menù principale controllare se è presente la voce SERVIZI PAYPERVIEW) L aggiornamento è UNICO e vale per tutte e due le offerte (nel menù Servizi Pay Per View non compare la voce LA7 perché il sistema utilizzato prevede l attivazione telefonica) Q. Vedo i canali Mediaset ma non i canali Mediaset Premium. Come faccio a vedere le partite? ATTENZIONE: Canale5 e ITALIA1 sono trasmessi su una frequenza diversa da quella utilizzata da Mediaset Premium. Per ricevere l offerta di calcio in PPV è necessario ricevere il pacchetto canali con dentro RETEQUATTRO (trasmesso con i canali di calcio) Q. Il manuale d uso mostra come collegare il DiPro Interact II al videoregistratore, ma non riesco più a vedere le immagini delle videocassette e a registrare dalla TV normale Vedere le ultime 3 pagine di questa guida per i collegamenti TV-VCR-Decoder I ricevitori digitali DIPRO sono distribuiti in esclusiva in Italia da: Internet: AURIGA is an ISO 9001 Company

2 Q. Riesco a vedere le immagini ma non sento alcun suono. Controllare che non sia selezionata la funzione MUTE sia sul TV che sul ricevitore. Verificare inoltre le connessioni. Q. Come funziona l interattività nella TV Digitale Terrestre? Le funzioni di interattività della TV Digitale Terrestre comportano un dialogo fra il decoder ed un Centro Servizi. Il dialogo avviene solo quando si accede ad alcune funzioni di interattività (risposta a un sondaggio, invio dati etc.). Queste funzioni richiedono pertanto la predisposizione di un collegamento, fra decoder e Centro Servizi, chiamato canale di ritorno. Questo collegamento è eseguito dal decoder mediante la linea telefonica in automatico quando necessario Q. Posso effettuare la ricerca manuale dei canali? Il DIPRO ha 2 modalità di ricerca canali dopo la prima installazione: selezionare le voci Menù, Installazione e quindi Ricerca Canali; Selezionando Reinstalla Lista canali il ricevitore effettuerà una scansione di tutta la banda e tutti i canali esistenti verranno sostituiti con quelli trovati; Selezionando invece Aggiorna Lista Canali, la lista esistente rimarrà intatta. Tutti i nuovi canali trovati verranno aggiunti in coda ai canali già esistenti. Q. Dove posso trovare un manuale di servizio? Il Manuale di servizio non può essere distribuito liberamente. Gli unici tecnici autorizzati alla riparazione dei ricevitori DIPRO vengono indicati da Auriga. Contattare unicamente centri di assistenza autorizzati Q. Qual è il codice di fabbrica da utilizzare per il mio telecomando universale? Al momento questo codice non è disponibile. Il codice sarà disponibile nelle prossime produzioni di telecomandi universali. E possibile inserire le funzionalità nei telecomandi aggiornabili. Contattare il supporto tecnico relativo al proprio prodotto. Q. Sullo schermo appare il messaggio No Segnale. Ci sono una serie di possibili cause: 1) Verificare la connessione dell antenna al ricevitore (Controllare che il connettore sia effettivamente connesso alla presa sul retro del ricevitore). 2) Verificare la QUALITA del segnale selezionando la voce Test Segnale nel menù Installazione. Questa schermata mostra il livello e la qualità del segnale indicata con il valore del BER. Per un segnale digitale è fondamentale ottenere una qualità pressochè ottimale per assicurare una corretta visualizzazione. I dati visualizzati si riferiscono al canale attualmente sintonizzato. 3) Controllare che il segnale sia effettivamente disponbile nella propria area in quel momento (i dati sono disponibili sul sito Tenere presente che durante questa fase di sperimentazione possono verificarsi interruzioni del servizio. Se il ricevitore è collegato a un impianto di antenna condominiale centralizzato, verificare l effettiva disponibilità del segnale digitale in presa tramite il proprio antennista. Q. A volte il segnale è disturbato e non ricevo nulla per alcuni secondi. Che posso fare? Potrebbe trattarsi di quello che in gergo viene chiamato rumore impulsivo. Tale fenomeno, date le caratteristiche dei nostri impianti di antenna, dovrebbe essere piuttosto raro. Se si verifica, occorre chiamare un tecnico specializzato in impianti di antenna, che possa verificare la presenza di fonti di disturbo (p. es. grossi motori elettrici) ed eventualmente provvedere ad un eventuale schermatura dell impianto. Si tenga tuttavia presente che la TV digitale Terrestre è ancora in fase di sperimentazione, si potrebbero per cui nel corso dei prossimi mesi verificare disturbi e/o interruzioni di segnale non necessariamente legate a malfunzionamenti del decoder, ma dovute a problemi di trasmissione. Q. Come faccio ad eseguire l aggiornamento Software del ricevitore? L aggiornamento software è un operazione che prevede l aggiunta di nuove funzionalià e/o la correzione di piccoli difetti che possono manifestarsi nel tempo e che il produttore provvede a risolvere. Per i ricevitori DiPro Interact l aggiornamento avviene direttamente attraverso lo stesso segnale d antenna. Per ricevere i nuovi aggiornamenti è sufficiente lasciare il decoder in stand-by (led rosso) per I ricevitori digitali DIPRO sono distribuiti in esclusiva in Italia da: Internet: AURIGA is an ISO 9001 Company

3 qualche ora (per esempio di notte) ed esso riceverà automaticamente gli eventuali aggiornamenti disponibili. E possibile inoltre lanciare manualmente la procedura andando nel Menù dell apparecchio e selezionando le voci INSTALLAZIONE > STATO DECODER -> AGGIORNAMENTO DECODER e seguendo poi le istruzioni a schermo Q. A chi posso rivolgermi per un supporto tecnico? Innanzitutto al proprio rivenditore. Informazioni tecniche più approfondite possono essere richieste scrivendo al supporto Auriga: o Q. Come mai l orario visualizzato sullo schermo è diverso dall orario effettivo? L orario normalmente utilizzato dai ricevitori digitali è quello ricevuto all interno dei dati trasmessi dalle emittenti televisive, in accordo con le specifiche DVB. Di norma si dovrebbe semplicemente effettuare la regolazione dell orario ricevuto in base alla differenza con l ora di Greenwich. Nel sottomenù installazione, selezionare Ora Locale ed utilizzare i tasti freccia per cambiare il Time Zone settandolo sulla propria zona (per l Italia Roma ). Per confermare premere OK. Q. Come posso settare il mio decoder per portarlo alle condizioni di fabbrica? Nel menù Installazione selezionare la voce Impostazioni Predefinite. Selezionando SI verrà effettuato un Reset dell apparecchio ed il ricevitore verrà automaticamente riavviato come si trattasse della prima accensione (sullo schermo apparirà la richiesta dei scelta della lingua) Q. Quali sono i parametri da inserire nella configurazione del modem interno? Innanzitutto bisogna tener presente che nelle applicazioni interattive attualmente trasmesse non c è bisogno di inserire alcun parametro (il decoder compone automaticamente i numeri per rispondere a sondaggi, votazioni etc.). Nel caso in cui alcune emittenti offrissero servizi di navigazione tipo internet, in questo caso in accordo con i dati di connessione indicati dallo stesso fornitore di servizi, procedere come segue: 1. Selezionare di seguito le voci Menù > Installazione > Impostazioni > Connessione Internet; 2. Digitare il numero di telefono dell Internet Provider 3. Inserire il prefisso nel caso in cui si utilizzi un centralino per le chiamate in uscita (ad es. 0) Per configurare la connessione internet, è necessario inserire anche la propria user ID e password (entrambi i dati vengono forniti dal proprio internet provider) MAGGIORI DETTAGLI A PAGINA 9 e 10 (dal sito della Fondazione Ugo Bordoni) Q. Devo cambiare la mia antenna terrestre? No, nella maggioranza dei casi, non devi cambiare la tua antenna terrestre. Gli impianti di radioricezione per la televisione digitale terrestre sono identici a quelli usati per la ricezione analogica. Le attuali antenne (nelle bande III, IV e V) e la rete di distribuzione dalle antenne all interno degli edifici con gli opportuni dispositivi intermedi (derivatori, partitori, amplificatori, miscelatori/demiscelatori, attenuatori, filtri, ecc.) sono adatte anche alla ricezione digitale. In qualche caso, tuttavia, potrebbe essere richiesto il montaggio di un antenna supplementare, ad esempio quando non si dispone già di un antenna nella banda su cui è irradiato il segnale digitale. Q. Devo cambiare il puntamento della mia antenna? No, in generale è stato previsto che le nuove reti digitali si avvalgano degli stessi siti di trasmissione della TV analogica. Quindi, non è necessario cambiare il puntamento della propria antenna terrestre. Tuttavia, in alcune zone del territorio, i segnali digitali potrebbero provenire da siti diversi da quelli che irradiano i segnali analogici. In tal caso, potrebbe essere richiesto il montaggio di un antenna supplementare da puntare verso i siti che trasmettono in digitale. I ricevitori digitali DIPRO sono distribuiti in esclusiva in Italia da: Internet: AURIGA is an ISO 9001 Company

4 Q. E vero che con la DTT posso accedere a servizi di pubblica utilità? Si, per capire come funzionano tali servizi di utilità si può pensare all attuale televideo, che è possibile richiamare mentre si sta vedendo un normale programma televisivo. Tuttavia, con la tecnica digitale, i servizi di utilità saranno visibili contemporaneamente ai programmi televisivi (mediante suddivisione dello schermo in zone) e saranno molto più funzionali e attraenti del semplice televideo. Inoltre sarà possibile accedere ad una serie di servizi, in grado di fornire informazioni di carattere individuale e privato o effettuare transazioni commerciali, tramite accesso a centri di servizio, gestiti dalle emittenti televisive o da terzi fornitori di servizio. Tipici fornitori di servizio saranno le pubbliche amministrazioni centrali o locali, che renderanno disponibili sulla televisione digitale terrestre, servizi attualmente accessibili solo da Internet o dal cellulare. A tal fine, è necessario però che il Set Top Box sia interattivo, cioè dotato di un canale di ritorno o canale di interazione che utilizzi una rete di telecomunicazioni. Q. Quanto costa l utilizzo dei servizi interattivi? Il costo dei servizi interattivi dipenderà dalle scelte del fornitore di servizi. Un fornitore di servizi di pubblica utilità potrà offrirli gratuitamente o ad un prezzo molto contenuto. Un fornitore di contenuti particolarmente appetibili sul piano commerciale potrà effettuare le politiche di prezzi che riterrà più opportune. Nel caso in cui il servizio preveda l utilizzo del canale di ritorno, salva la possibilità che alcuni servizi possano avvalersi di un numero verde (a carico del fornitore del servizio), il costo del collegamento dipenderà dal fornitore di rete di telecomunicazioni. Q. Con la DTT posso usare il mio attuale videoregistratore? Si, se il decoder è dotato di una seconda presa Audio/Video. Proprio per questo motivo, è raccomandato che il STB abbia almeno due prese. Il videoregistratore verrà allora collegato, non al televisore ma a questa seconda presa. Ci sono altre modalità di collegamento che l installatore sarà in grado di suggerire o effettuare. Q. Posseggo già un videoregistratore, un lettore di DVD e un decoder satellitare. Come posso alloggiare l ulteriore apparecchiatura rappresentata dal Set Top Box DTT? Questa situazione è tipica di un utente aperto alle novità e alle nuove tecnologie, ma non preclude la possibilità di alloggiare anche il Set Top Box DTT. Le modalità di collegamento da adottare dipendono dal numero di prese SCART disponibili sul televisore e su ognuno degli apparati, nonché dalle priorità con cui si vuole che i segnali dei vari apparati compaiano sul televisore. Un tecnico specializzato o un utente esperto saprà individuare la giusta modalità di collegamento. Q.Il mio Set Top Box mi permette di vedere due programmi contemporaneamente? No. I Set Top Box attualmente in commercio permettono di vedere un canale per volta. Esistono dispositivi (radio) per la ripetizione del segnale su più televisori, ma anche in questo caso, non è possibile vedere programmi differenti su due televisori con un solo Set Top Box. Q. Posso collegare il Set Top Box digitale terrestre alla parabola (impianto satellitare)? Assolutamente no. Sono diversi sia la banda occupata dal segnale, sia il tipo di modulazione. Come risultato, non vedresti nulla sullo schermo. Q.Quanti tipi di Set Top Box esistono? Esistono sul mercato due tipi di Set Top Box: set top box interattivi, in grado di ricevere programmi televisivi e di utilizzare i nuovi servizi disponibili con la TV digitale. set top box non interattivi, detti anche zapper, in grado di ricevere solo i programmi televisivi. Q. Perchè solo i STB interattivi sono stati coperti da contributo statale? Il Governo Italiano vede nella televisione digitale interattiva l occasione per una diffusione dei servizi della società dell informazione presso la totalità dei cittadini, allo scopo di ottenere servizi più efficienti, a minore costo per la collettività e utilizzabili comodamente da casa (evitando file agli sportelli e inutili spostamenti). Solo i STB interattivi possono assicurare l utilizzo di servizi di pubblica utilità e quindi I ricevitori digitali DIPRO sono distribuiti in esclusiva in Italia da: Internet: AURIGA is an ISO 9001 Company

5 favorire la diffusione dei servizi della società dell informazione. Per questo motivo lo Stato incoraggia esclusivamente l acquisto di STB interattivi. (segue schemi collegamento TV VCR Decoder) I ricevitori digitali DIPRO sono distribuiti in esclusiva in Italia da: Internet: AURIGA is an ISO 9001 Company

6 Ricevitore digitale terrestre DIPRO INTERACT II COME COLLEGARE DECODER, VIDEOREGISTRATORE E TV TV Audio/video DECODER VIDEOREGISTRATORE Antenna TV CASO 1 (caso peggiore) Le connessioni SCART e Audio/Video del vostro decoder sono di sola uscita, ciò non consente il passaggio del segnale AV del VCR al TV Se il vostro VCR ha una sola, realizzando questo collegamento, potrete continuare a vedere le immagini del vostro videoregistratore sintonizzandolo su uno dei canali TV. Es. il canale numero 20 del TV è vuoto: inserire una videocassetta nel VCR e far partire la riproduzione; nel frattempo con il televisore esguite una ricerca canali (come se cercaste un nuovo canale); a un certo punto appariranno le immagini del VCR; memorizzare quella posizione e da quel momento tutte le volte che avrete bisogno del VCR basterà richiamare il canale numero 20 N.B. l antenna terrestre va sempre collegata a tutti e tre gli apparecchi (vedi schema) perché serve a rilevare i canali digitali terrestri, al sintonizzatore del VCR (per continuare a registrare i normali canali TV), e al sintonizzatore TV (per continuare a vedere la TV analogica); Per registrare un programma dal decoder, sul VCR bisogna sintonizzarsi sul canale AV (del VCR) Internet:

7 Ricevitore digitale terrestre DIPRO INTERACT II COME COLLEGARE DECODER, VIDEOREGISTRATORE E TV TV DECODER VIDEOREGISTRATORE Audio/video Scart1 Scart2 Antenna TV CASO 2 (VCR con 2 SCART e TV con 1 SCART) Le connessioni SCART e Audio/Video del vostro decoder sono di sola uscita, ciò non consente il passaggio del segnale AV del VCR al TV Se il vostro VCR ha una sola, realizzando questo collegamento, potrete continuare a vedere le immagini del vostro videoregistratore sintonizzandolo su uno dei canali TV. Es. il canale numero 20 del TV è vuoto: inserire una videocassetta nel VCR e far partire la riproduzione; nel frattempo con il televisore esguite una ricerca canali (come se cercaste un nuovo canale); a un certo punto appariranno le immagini del VCR; memorizzare quella posizione e da quel momento tutte le volte che avrete bisogno del VCR basterà richiamare il canale numero 20 In alternativa potete acquistare una presa MULTISCART (tipo ciabatta elettrica multispina) dove collegherete la del decoder, la 1 del VCR e l uscita la connetterete al TV. Queste multi hanno poi un selettore a pulsanti dove selezionerete di volta in volta quale apparecchio guardare (vedi figura sotto). N.B. l antenna terrestre va sempre collegata a tutti e tre gli apparecchi (vedi schema) perché serve a rilevare i canali digitali terrestri, al sintonizzatore del VCR (per continuare a registrare i normali canali TV), e al sintonizzatore TV (per continuare a vedere la TV analogica); Per registrare un programma dal decoder, sul VCR bisogna sintonizzarsi sul canale AV (del VCR) Scart decoder Scart 1 VCR TV Internet:

8 Ricevitore digitale terrestre DIPRO INTERACT II COME COLLEGARE DECODER, VIDEOREGISTRATORE E TV TV Scart 1 Scart 2 DECODER VIDEOREGISTRATORE Audio/video Scart1 Scart2 Antenna TV CASO 3 (VCR con 2 SCART e TV con 2 SCART) Connettere gli apparecchi come nello schema sopra illustrato. Per vedere il decoder selezionare AV2 sul vostro TV, per vedere il videoregistratore selezionare AV1 sul vostro TV In alternativa (nel caso in cui abbiate altri apparecchi da collegare tipo DVD, ricevitori SAT, potete acquistare una presa MULTISCART (tipo ciabatta elettrica multispina) dove collegherete la del decoder, la 1 del VCR e l uscita la connetterete al TV. Queste multi hanno poi un selettore a pulsanti dove selezionerete di volta in volta quale apparecchio guardare (vedi figura sotto). N.B. l antenna terrestre va sempre collegata a tutti e tre gli apparecchi (vedi schema) perché serve a rilevare i canali digitali terrestri, al sintonizzatore del VCR (per continuare a registrare i normali canali TV), e al sintonizzatore TV (per continuare a vedere la TV analogica); Per registrare un programma dal decoder, sul VCR bisogna sintonizzarsi sul canale AV (del VCR) Scart decoder Scart 1 VCR TV Internet:

9 TEST COLLEGAMENTO REMOTO A INTERNET SERVICE PROVIDER Per testare la capacità del decoder DIPRO INTERACT I e DIPRO INTERACT II di collegarsi alla rete INTERNET attraverso il modem integrato, sfruttando la connessione INTERNET analogica disponibile presso il proprio appartamento, procedere come segue: 1. Selezionare le voci MENU -> INSTALLAZIONE -> IMPOSTAZIONI -> CONFIGURAZIONE DEL MODEM PREMERE OK 2. INSERIRE i dati relativi al collegamento internet forniti dal proprio INTERNET SERVICE PROVIDER ES: inserimento Numero Tel, Username e Password di collegamento a internet attraverso LIBERO N.B. Inserire i dati alfanumerici (User e PW) utilizzando la tastiera del telecomando con il metodo di scrittura SMS. IN alternativa premere il tasto ROSSO del telecomando per visualizzare a VIDEO la tastiera e inserire i dati (vedi fig. seguente) 3. Memorizzare i parametri (TASTO OK) 4. Per testare ORA il collegamento selezionare la voce TEST DEL MODEM e premere OK Internet: 9

10 5. Attendere che il modem si connetta. IN CASO DI CONNESSIONE CON SUCCESSO (numero tel, Username e password corretti) il decoder visualizza la schermata successiva, restando in attesa di avvio applicazioni* *Le applicazioni disponibili sulla piattaforma digitale terrestre vengono trasmesse dalle emittenti televisive all interno dei propri flussi trasmissivi. Contenuti e applicazioni possono essere differenti a seconda della zona geografica di appartenenza. Il decoder permette l accesso alle suddette applicazioni interattive grazie al modem V92 integrato e il protocollo TCP/IP installato nel firmware originale del STB, come previsto dallo standard MHP (www.mhp.org) e secondo i requisiti richiesti dall associazione dei broadcaster DGTVi (www.dgtvi.it, rif. D-BOOK 1.0) Internet: 10

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre?

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Il digitale terrestre, la cui sigla è DTT, è il nuovo sistema che sarà utilizzato per diffondere il segnale televisivo e che adotta la tecnica digitale, simile

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

Che cos è TivùSat? Che differenza c è fra la tv digitale terrestre e la tv digitale satellitare? Quando parte TivùSat?

Che cos è TivùSat? Che differenza c è fra la tv digitale terrestre e la tv digitale satellitare? Quando parte TivùSat? Che cos è TivùSat? TivùSat è la piattaforma digitale satellitare gratuita italiana realizzata da Tivù s.r.l. (Rai 48,25%, Mediaset 48,25% e Telecom Italia Media 3,5%). TivùSat nasce come piattaforma complementare

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Grazie per avere acquistato CuboVision, la nuova grande televisione via internet di Telecom Italia! COSA TROVI NELLA SCATOLA Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

IL DIGITALE TERRESTRE: LA TIVU SI VEDE MEGLIO SE SAI COME USARLA. Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 1

IL DIGITALE TERRESTRE: LA TIVU SI VEDE MEGLIO SE SAI COME USARLA. Regione del Veneto - Direzione Comunicazione e Informazione 1 IL DIGITALE TERRESTRE: LA TIVU SI VEDE MEGLIO SE SAI COME USARLA 1 Che cos è il digitale terrestre? E la nuova tecnologia del futuro che utilizza segnali digitali come già avviene per Internet e la telefonia

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI ATTENZIONE : TerraTec Home Cinema è unico per tutti i prodotti TV della TerraTec in grado di gestisce contemporaneamente più di un dispositivo installato e con qualsiasi tipologia Tv analogica, Digitale,

Dettagli

Decoder certificato tivùsat

Decoder certificato tivùsat Decoder certificato tivùsat Ecco il nuovo ricevitore satellitare mod. tivùsat SD1 a marchio IDdigital; marchio di proprietà di Mediasat SpA uno dei leader nel mercato satellitare sul territorio nazionale.

Dettagli

Dichiarazione di conformità Noi dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto è conforme alle disposizioni della

Dichiarazione di conformità Noi dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto è conforme alle disposizioni della Dichiarazione di conformità Noi dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto è conforme alle disposizioni della standby! È possibile installare due SIM GSM e permettere loro l entrambi

Dettagli

TERRATEC Home Cinema Manuale del software

TERRATEC Home Cinema Manuale del software TV Software TERRATEC Home Cinema Manuale del software Nederlands Italiano Deutsch English Française Version 6.1-03/2011 55 Manuale TERRATEC Home Cinema 56 Contenuti Introduzione: il TERRATEC Home Cinema...

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Conservare il presente libretto per future consultazioni. Il telecomando Pratico 6 è ideale per sostituire fino a 6 telecomandi per TV - SAT (decoder satellitare)

Dettagli

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer Abstract Illustrazione nuove possibilità di utilizzare la televisione digitale come uno

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

Benvenuto! Attiva My Sky HD ed entra nel mondo Sky

Benvenuto! Attiva My Sky HD ed entra nel mondo Sky Scegli come contattarci Nel caso in cui necessiti di assistenza relativamente a Sky contatta Sky o vai su sky.it/assistenza il sito in cui puoi trovare tutte le informazioni più utili e le risposte a tutte

Dettagli

4Ever Free WWW.EUROEXPORT.IT WWW.NAKATOMY-GROUP.COM

4Ever Free WWW.EUROEXPORT.IT WWW.NAKATOMY-GROUP.COM 1 RC 4EVER FREE - Istruzioni Prefazione Grazie per aver scelto il nostro prodotto, è un onore per noi darvi questo servizio. Leggete le seguenti istruzioni con attenzione per utilizzare al meglio tutte

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

Manuale d uso VideoStation

Manuale d uso VideoStation Manuale d uso VideoStation Indice Utilizzo della VideoStation 4 Menu 5 VideoRec 5 Video on Demand 6 FastMail e Conto FASTWEB 6 Navigazione Internet da TV 6 Aiuto in Linea 6 Appendice 7 Contenuto della

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA LA 7 TELEVISIONI S.p.A., con sede legale in Roma, Via della Pineta Sacchetti n. 229, P.IVA 00858111008, C.F. 01992820157, in persona del Procuratore Speciale Dott. Giuseppe Angelo

Dettagli

GUIDA AI COLLEGAMENTI COME VEDERE IL DIGITALE TERRESTRE

GUIDA AI COLLEGAMENTI COME VEDERE IL DIGITALE TERRESTRE GUIDA AI COLLEGAMENTI COME VEDERE IL DIGITALE TERRESTRE Caso 1 Tv con decoder integrato In questo caso la connessione è semplicissima. 1. Collegare il cavo antenna dalla presa muro al televisore 2. Premere

Dettagli

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto sistema wimarine Wimarine box Schema moduli Wimarine box Internet Video locale remoto GPS Controllo parametri fisici TV Il cuore

Dettagli

Modem SAT PCI/USB. Guida di installazione

Modem SAT PCI/USB. Guida di installazione Modem SAT PCI/USB Guida di installazione Capitolo 1 Operazioni preliminari Indice Capitolo 1 Operazioni preliminari CAPITOLO 1 Operazioni Preliminari-----------------------------------------------------------------------3

Dettagli

CAVO HDMI ESTREMI CAVO HDMI INGRESSO HDMI DEL TELEVISORE

CAVO HDMI ESTREMI CAVO HDMI INGRESSO HDMI DEL TELEVISORE redatto da M. Ravanelli V3 L Alta definizione (di seguito HD) è l evoluzione più importante dopo il colore in quanto è la massima espressione qualitativa in ambito di trasmissioni televisive. Gli attuali

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI Come posizionare una antenna indoor attiva o passiva per una ricezione ottimale? Come verificare in una stanza se il segnale digitale è presente? Perché effettuando la scansione con l antenna indoor non

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

w-lantv 50n Guida d installazione rapida guida passo passo per guardare la TV via wireless. Leggere prima questo!

w-lantv 50n Guida d installazione rapida guida passo passo per guardare la TV via wireless. Leggere prima questo! Guida rapida guida passo passo per guardare la TV via wireless. Leggere prima questo! Le caratteristiche del prodotto possono variare senza preavviso. 2008-2009 PCTV Systems S.à r.l. 8420-20056-01 R1 Incluso

Dettagli

Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali

Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali Legenda: i modelli di decoder in grado di eseguire l ordinamento automatico del numero di canale (LCN) sono sottolineati; i modelli di decoder che possono

Dettagli

WWW.EUROEXPORT.IT WWW.NAKATOMY-GROUP.COM

WWW.EUROEXPORT.IT WWW.NAKATOMY-GROUP.COM 1 RC 4EVER - Istruzioni Prefazione Grazie per aver scelto il nostro prodotto, è un onore per noi darvi questo servizio. Leggete le seguenti istruzioni con attenzione per utilizzare al meglio tutte le funzioni

Dettagli

SOMMARIO. La nuova Guida TV

SOMMARIO. La nuova Guida TV La nuova Guida TV SOMMARIO Introduzione - pag 1 La nuova interfaccia con la Mini TV - pag 2 La Registrazione in serie - pag 4 La sezione My TV - pag 5 La Ricerca - pag 6 I Canali Preferiti - pag 7 La Connettività

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka TERMINALE Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka Febbraio 2011 2 Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka INDICE POSTAZIONE TERMINALE EUREKA REQUISITI INSTALLAZIONE

Dettagli

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo.

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. M o b i l e V i d e o C o m p a n y Fast Mobile Card 3. È la scheda per PC portatili che grazie alla rete UMTS di 3 permette di collegarsi ad Internet in modalità

Dettagli

EM8032 EM8033 Adattatore Powerline a 500 Mbps con presa di rete

EM8032 EM8033 Adattatore Powerline a 500 Mbps con presa di rete EM8032 EM8033 Adattatore Powerline a 500 Mbps con presa di rete 2 ITALIANO EM8032 EM8033 - Adattatore Powerline a 500 Mbps con presa di rete Contenuti 1.0 Introduzione... 2 1.1 Contenuto della confezione...

Dettagli

Guida rapida al collegamento e all uso. HDD Network Audio Component NAC-HD1E. Collegamenti... 2. Ascolto di CD o trasmissioni radio...

Guida rapida al collegamento e all uso. HDD Network Audio Component NAC-HD1E. Collegamenti... 2. Ascolto di CD o trasmissioni radio... 3-213-272-51(1) Guida rapida al collegamento e all uso Collegamenti... 2 Ascolto di CD o trasmissioni radio... 5 HDD Network Audio Component NAC-HD1E Nel presente manuale sono illustrate le modalità di

Dettagli

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente ITALIANO PHONE-VS Manuale per l utente ÍNDICE 1 INTRODUZIONE... 1 2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 1 3 ATTIVAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 4 CONFIGURAZIONE DELLE CONNESSIONI... 6 5 CONNESSIONE... 9 5.1 SCHERMATA

Dettagli

Installazione DigiCard per televisori Panasonic

Installazione DigiCard per televisori Panasonic Installazione DigiCard per televisori Panasonic Seguite le istruzioni riportate qui di seguito per installare la DigiCard in un televisore Panasonic. Verificate che il televisore sia collegato alla rete

Dettagli

My Sky HD VP - Configurazione Wi-Fi e Diagnostica

My Sky HD VP - Configurazione Wi-Fi e Diagnostica 0 My Sky HD VP - Configurazione Wi-Fi e Diagnostica 7 Configurazione Wi-Fi menù VP Configurazione Wi-Fi - 1/8 Una volta impostato l impianto del servizio Sky si visualizzerà un avviso che informerà della

Dettagli

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

Telefonia digitale ACN. Informazioni a carattere generale

Telefonia digitale ACN. Informazioni a carattere generale Telefonia digitale ACN Informazioni a carattere generale 1. Di che cosa ho bisogno per usufruire della Telefonia Digitale ACN? Per usufruire del servizio, i clienti dovranno disporre di una connessione

Dettagli

Servizi Integrati Circolarità. Anagrafica INA-SAIA

Servizi Integrati Circolarità. Anagrafica INA-SAIA Pagina 1 di 9 PRESENTAZIONE Il ToolINA (k706asp), è accessibile via web, consente al Comune di: 1) Inserire le variazioni anagrafiche da notificare ad INA SAIA 2) Trasmettere le variazioni anagrafiche

Dettagli

Grandstream HandyTone 386

Grandstream HandyTone 386 Grandstream HandyTone 386 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice... 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4

Dettagli

Guida di installazione

Guida di installazione Guida di installazione Powerline Adapter http://aiuto.alice.it Portale Assistenza 187 Servizio Clienti Telecom Italia 800 187 800 Servizio Clienti IPTV di Telecom Italia Contenuto della confezione 2 Powerline

Dettagli

3 Configurazione manuale della WLAN

3 Configurazione manuale della WLAN 3 Configurazione manuale della WLAN 3.1 Configurazione manuale della WLAN per Windows XP Windows XP. dati necessari per configurare la WLAN sono riportati sul lato inferiore del modem 3 Selezionate la

Dettagli

Più prese in casa? Uno dei desideri dell appassionato. Estensioni no problem. centralizzato. impianto TV-SAT

Più prese in casa? Uno dei desideri dell appassionato. Estensioni no problem. centralizzato. impianto TV-SAT Più prese in casa? Estensioni no problem Data la grande offerta della TV digitale terrestre e satellitare, per evitare discussioni in famiglia è importante che l impianto possa prevedere una presa TV e

Dettagli

EM4576/EM4578 - Scheda di rete wireless USB

EM4576/EM4578 - Scheda di rete wireless USB EM4576/EM4578 - Scheda di rete wireless USB 2 ITALIANO EM4576/EM4578 - Scheda di rete wireless USB Avvertenze ed elementi cui necessita prestare attenzione In virtù delle leggi, delle direttive e dei regolamenti

Dettagli

Grandstream HandyTone 486

Grandstream HandyTone 486 Grandstream HandyTone 486 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura... 4 1.2

Dettagli

OSSERVATORIO OPERE INSTALLAZIONE ANTENNE

OSSERVATORIO OPERE INSTALLAZIONE ANTENNE OSSERVATORIO OPERE INSTALLAZIONE ANTENNE E DECODER PER LA RICEZIONE DELLA TV DIGITALE TERRESTRE con interventi finalizzati al buon funzionamento del digitale terrestre. L Osservatorio, redatto da tecnici

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 05.00 del 28.10.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

MANUALE D USO JAVA. Manuale d uso Versione 2.10-beta. Copyright 2010 - All rights reserved.

MANUALE D USO JAVA. Manuale d uso Versione 2.10-beta. Copyright 2010 - All rights reserved. MANUALE D USO JAVA Manuale d uso Versione 2.10-beta Copyright 2010 - All rights reserved. Manuale d uso versione 2.10-beta - Copyright 2010 - All rights reserved Introduzione Questo manuale è rivolto a

Dettagli

QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di

QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di www.speeka.com Telular SX5D Telular SX5E NOTE IMPORTANTI PER L ATTIVAZIONE DELLA SIM CARD Per poter utilizzare tutti I servizi che offre il dispositivo

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Istruzioni per l uso per la app / il client Business Communication (con pacchetto di comunicazione «standard») 1 Sommario 1. Introduzione... 4 2.

Dettagli

Ricevitore Digitale Terrestre Interattivo SRT 5506 mhp Manuale d uso

Ricevitore Digitale Terrestre Interattivo SRT 5506 mhp Manuale d uso Abbildung ähnlich Ricevitore Digitale Terrestre Interattivo SRT 5506 mhp Manuale d uso INDICE 1.0 SEZIONE INSTALLAZIONE 3 1.1 Norme di sicurezza. 3 1.2 Descrizione del prodotto 4 1.3 Guida all utilizzo.

Dettagli

Guida all attivazione e navigazione

Guida all attivazione e navigazione Guida all attivazione e navigazione Gentile Partner, Come sai, per rispondere ad un mercato sempre più esigente e per sfruttare al massimo le potenzialità del My Sky HD, Sky ha introdotto il nuovo Sky

Dettagli

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Dalla televisione digitale di prima generazione alla Ip-TV Guido Salerno Aletta Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Il passaggio al digitale nella telefonia mobile e nella televisione inizia dal

Dettagli

WebRunner Clipper ADSL USB Modem A01-AU3

WebRunner Clipper ADSL USB Modem A01-AU3 WebRunner Clipper ADSL USB Modem A01-AU3 Guida Rapida per l installazione su Vista A01-AU3_GI02 ISO 9001:2000 Certified Company Where solutions begin Sommario 1.1 I LED frontali... 2 1.2 Le porte posteriori...

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Tutti i diritti riservati Clausola di garanzia da eventuali responsabilità Marchi depositati 1100T

Tutti i diritti riservati Clausola di garanzia da eventuali responsabilità Marchi depositati 1100T Tutti i diritti riservati Il prodotto descritto in questo manuale è protetto dalle leggi nazionali e internazionali sui diritti d autore In conformità a questa legge sui diritti d autore è vietato duplicare

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

SKY EXPERT A CASA TUA il servizio del check up impianto (POST.V03FY15)

SKY EXPERT A CASA TUA il servizio del check up impianto (POST.V03FY15) SKY EXPERT A CASA TUA il servizio del check up impianto 1 (POST.V03FY15) Gentile Installatore Autorizzato Sky, come sai Sky Epert è il nuovo modello di manutenzione a domicilio che garantisce una maggiore

Dettagli

PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione

PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione Portale Numero Verde Vivisol pag. 1 di 31 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. SCHERMATA PRINCIPALE...4 3. REPERIBILITÀ...5 4. RICERCA

Dettagli

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO.

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO. Test Noi Consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi, servizi, ambiente. Anno XXIV - numero 20 del 10 aprile 2012. Direttore: Pietro Giordano - Direttore responsabile: Francesco

Dettagli

Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso

Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO...3 2.1 CONFIGURAZIONE PER ACCESSO WI-FI...3 3. UTILIZZO DEL SERVIZIO...4

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS

EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS 2 ITALIANO EM4590R1 - Ripetitore Wi-Fi universale con WPS Contenuti 1.0 Introduzione... 2 1.1 Contenuto della confezione... 2 2.0 Dove si posiziona il ripetitore

Dettagli

Edizione italiana. R Prese TV. e TV satellite. BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia G 2597 UNI EN ISO 9001

Edizione italiana. R Prese TV. e TV satellite. BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia G 2597 UNI EN ISO 9001 Edizione italiana BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia R Prese e satellite UNI EN ISO 9001 G 2597 Prese e satellite L evoluzione della tecnologia e delle tecniche installative Con l avvento

Dettagli

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano BINGO Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzione tasto funzione Sinistro / SIM2 Premere questo tasto per accedere al menu principale in modalità standby;

Dettagli

La catena del nella TV analogica

La catena del nella TV analogica La catena del valore nella TV analogica Programma TV EMITTENTE Trasporto EMITTENTE Diffusione TV 1 frequenza = 1 programma TV UTENTE 2 La catena DTT diffusiva Programma TV A Programma TV B Head End, Multiplazione

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater è una soluzione completa d intrattenimento digitale per guardare e registrare programmi TV, fotografie,

Dettagli

MovEmail. Windows Mobile

MovEmail. Windows Mobile MovEmail Windows Mobile INDICE Introduzione...3 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL MovEmail Client......4 Requisiti minimi di compatibilità...4 Installa il FASTWEB MovEmail Client...5 Configura il FASTWEB MovEmail

Dettagli

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE Tv digitale terrestre, internet a banda larga, ricezione dei telefoni cellulari, ma anche possibilità di

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Sommario Sommario... 2 Primo utilizzo... 4 Prima di iniziare... 4 Contenuto della confezione... 4 Modifica della lingua... 4 Installazione del MINIKIT+... 5 Batteria...

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 2.1) ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell

Dettagli

MovEmail. Symbian S60 3th edition

MovEmail. Symbian S60 3th edition MovEmail Symbian S60 3th edition INDICE Introduzione...3 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL MovEmail Client......4 Requisiti minimi di compatibilità...4 Installa il FASTWEB MovEmail Client...5 Configura il FASTWEB

Dettagli

0$18$/( ',167$//$=,21( 6,67(0$' $&&(662.(<3$66:25'

0$18$/( ',167$//$=,21( 6,67(0$' $&&(662.(<3$66:25' 0$18$/( ',167$//$=,21( 6,67(0$' $&&(662.(

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

Grandstream HandyTone 286

Grandstream HandyTone 286 Grandstream HandyTone 286 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag.. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4 1.2

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

CO-CNS. Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 01.00 del 21.10.2013. Sistema operativo Linux

CO-CNS. Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 01.00 del 21.10.2013. Sistema operativo Linux CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema operativo Linux Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito http://www.sardegnasalute.it

Dettagli

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857 TABELLA CANALI TV DIGITALI DVB-T Banda Canale Estremi canale MHz Frequenza MHz E1 40- -47 / E2 47- -54 / VHF I E3 54- -61 / E4 61- -68 / E5 174- -181 177,5 E6 181- -188 184,5 E7 188- -195 191,5 VHF III

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon FRITZ!App 1 Introduzione In questa mini-guida presenteremo una carrellata delle FRITZ!App, le applicazioni per smartphone e tablet sviluppate da AVM. Con le FRITZ!App i principali servizi di Telefonia,

Dettagli

Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali

Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali Procedure di sintonizzazione (automatica) dei canali Legenda: i modelli di decoder in grado di eseguire l ordinamento automatico del numero di canale (LCN) sono sottolineati; i modelli di decoder che possono

Dettagli