I nuovi sistemi di monitoraggio Maglietta MagIC: Ricercatore Polo Tecnologico, Fondazione Don Carlo Gnocchi Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I nuovi sistemi di monitoraggio Maglietta MagIC: Ricercatore Polo Tecnologico, Fondazione Don Carlo Gnocchi Milano"

Transcript

1 Forum sulla Non Autosufficienza Bologna 9-10 novembre 2011 Centro Congressi Savoia Hotel I nuovi sistemi di monitoraggio Maglietta MagIC: il monitoraggio dei segnali biologici (live demo) Marco Di Rienzo Ricercatore Polo Tecnologico, Fondazione Don Carlo Gnocchi Milano TECNOLOGIE AL SERVIZIO DELL ANZIANO: VIVERE ASSISTITO DALL AMBIENTE (AMBIENT ASSISTED LIVING) Mercoledì 9 novembre 2011

2 Nuovi sistemi di monitoraggio Maglietta MagIC: Il monitoraggio dei segnali biologici Marco Di Rienzo Polo Tecnologico Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano Bologna Forum sulla Non Autosufficienza, 9-10 Novembre 2011

3 L idea del progetto Necessita crescente di sistemi che forniscano il monitoraggio dei parametri vitali Per tempi prolungati Che siano semplici da montare e utilizzare (non richiedano il posizionamento diretto di sensori e fili) Che non interferiscano con le attivita del soggetto

4 I sensori indossabili Stato dell arte Origine del concetto di indumento intelligente MIT /DARPA / Georgia Tech Sensatex Smartex Wealthy My Heart VivoMetrics Life Shirt Vital Jacket

5 Il Progetto

6 Lo sviluppo - 1

7 Lo sviluppo - 2

8 MAGlietta Interattiva Computerizzata Di Rienzo M, Rizzo F, Parati G, Brambilla G, Ferratini M, Castiglioni P. MagIC System: a New Textile- Based Wearable Device for Biological Signal Monitoring. Applicability in Daily Life and Clinical Setting. In Proc. IEEE EMB Conference 2005, Shanghai. IEEE Press. Di Rienzo M, Rizzo F, Parati G, Brambilla G, Ferratini M, Castiglioni P. A Textile-Based Wearable System for Vital Sign Monitoring: Applicability in Cardiac Patients. In. Proc.Computers in Cardiology, 2005, Lyon. IEEE Press. Giugno 2009: Certificazione CE

9 Elettrodi ECG in tessuto Trasdutore del respiro in tessuto Una derivazione ECG Frequenza del respiro Accelerazioni 3D Memorizzazione su SD Trasmissione via BT Durata batteria: > 72h Lavabile - M. Di Rienzo et al., IEEE EMB Mag, 28(6): 35-40, M. Di Rienzo et al., IEEE Trans Inf. Technol. Biomed, vol. 14, no. 3, pp , May M. Di Rienzo et al., Methods Inf. Med, vol. 49, no. 5, pp , ECG textile electrodes Textile transducer for respiratory activity

10 Registrazione e trasmissione dei dati Configurazioni disponibili 1- Holter I dati sono memorizzati localmente in una memory card SD 2 - Telemetria I dati sono trasmessi ad un calcolatore prossimale Bluetooth (20 30m) 3 Monitoraggio remoto in linea I dati sono raccolti da un PC palmare e ritrasmessi in tempo reale ad un calcolatore remoto BT GPRS UMTS Wi-Fi (km) - SMS

11 Progetto MagIC Esempio di segnali ECG Resp Acc X Acc Y

12 Progetto MagIC ECG dinamico domiciliare

13 Progetto MagIC Prestazioni Registrazioni ECG simultanee effettuate con MagIC e registratori ECG tradizionali - 20 pazienti cardiologici a riposo in reparto - 20 pazienti cardiologici durante attivita fisica Risultati Artefatti: <5% (come nei sistemi ECG trad) Accuratezza nella stima dell IC: entro 1 ms Identificazione di anomalie del ritmo: sensitivita & specificita > 99.5%

14 Progetto MagIC Informazioni estraibili dall accelerometro still walking running walking Postura

15 Progetto MagIC

16 Progetto MagIC Validazioni Test effettuati su piu di 200 soggetti Soggetti anziani Pazienti cardiopatici Soggetti sani Bambini

17 Progetto MagIC Applicazioni cliniche Riabilitazione Pediatria Polisonnografia Telemetria Telemedicina

18 Progetto MagIC Applicazioni non cliniche Sport / fitness Aeronautica Paracadutismo Medicina del lavoro Ambienti estremi (alta quota 4559m) Voli parabolici

19 Progetto MagIC Cooperazione con l Aeronautica Militare Obiettivo dello studio: Studiare le risposte cv a manovre di volo caratterizzate da Gz seguito da un repentino +Gz ( Push Pull Effect ).

20 Progetto MagIC Cooperazione con l Aeronautica Militare

21 Project MagIC Monitoring in extreme environments: HIGHCARE expedition to Mount Everest

22 Project MagIC Monitoring in extreme environments: HIGHCARE expedition Objective of the study: -To investigate the physiological response to a prolonged exposure to high altitude hypoxia; - To evaluate countermeasures

23 Project MagIC Monitoring in extreme environments: HIGHCARE expedition Team: 36 Researchers, 10 climbers (plus personnel for logistics) Departure: Sept 9, 2008 Return: Oct 9 (researchers), Nov 9 (climbers) MagIC: 30 systems for data collection during sleep, daily activity and climbing towards the Everest peak

24 Project MagIC Monitoring in extreme environments: HIGHCARE expedition

25 Progetto MagIC Aree di applicazione Care continuum stage Prevention Early Detection Diagnosis Therapy Ongoing Care MagIC positioning Screening Contribution tohealthstatus assessment Evaluation of therapy effects Monitoring for recurrence Telemedicine, Home Care Telerehabilitation

26 Obiettivo: Creare una piattaforma integrata per la gestione domiciliare del paziente cardiologico UMTS DONGLE server

27 Casa del paziente Cardiologo MagIC BT TouchScreen PC UMTS dongle INTERNET Protocollo semplificato: 3 min di registrazione ogni giorno

28 MagIC Home Gateway 2- Chiave BT USB 1- Touchscreen PC 3- Chiave UMTS

29 3

30

31 MagIC Home Gateway

32 Proposta di setup per un servizio di teleriabilitazione

33 Collegamento effettuato utilizzando una linea ADSL

34 Integrazione MagIC & DAT Computer Telephone Internet Wi-fi Bluetooth ZigBee

35 The MagIC Band

36 Ringraziamenti Per lo sviluppo: Francesco Rizzo Paolo Meriggi Paolo Castiglioni Per la validazione: Maurizio Ferratini Gabriella Brambilla Bruno Bordoni Gianfranco Parati Per informazioni: Marco Di Rienzo Exposed at: - The 2008 Torino World Design Capital and - Stazione Futuro Italia150

Il monitoraggio di segnali biologici e grandezze fisiologiche

Il monitoraggio di segnali biologici e grandezze fisiologiche Il monitoraggio di segnali biologici e grandezze fisiologiche Marco Di Rienzo Paolo Meriggi Polo Tecnologico Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano MAGlietta Interattiva Computerizzata Di Rienzo M, Rizzo

Dettagli

Zhepyr BioHarness 3.0

Zhepyr BioHarness 3.0 Zhepyr BioHarness 3.0 CHE COSA È BIOHARNESS 3.0 CHE COSA È Body Sensor Network Sensore indossabile Non invasivo Multiparametrico Algoritmi di calcolo Fornisce Carico dell atleta Stato psicofisico Preparazione

Dettagli

BIOHARNESS 3 ECHO: Training & Psychophysical status monitoring

BIOHARNESS 3 ECHO: Training & Psychophysical status monitoring BIOHARNESS 3 ECHO: Training & Psychophysical status monitoring La misurazione di parametri vitali è sempre un fattore determinante per interpretare correttamente lo stato di salute di un utente o atleta

Dettagli

BIOHARNESS 3: Training & Psychophysical status monitoring

BIOHARNESS 3: Training & Psychophysical status monitoring BIOHARNESS 3: Training & Psychophysical status monitoring La misurazione di parametri vitali è sempre un fattore determinante per interpretare correttamente lo stato di salute di un utente o atleta che

Dettagli

Home Care, e-health Quali soluzioni tecnologiche?

Home Care, e-health Quali soluzioni tecnologiche? Home Care, e-health Quali soluzioni tecnologiche? Laura Raffaeli Dipartimento di Ingegneria dell Informazione 21 Gennaio 2015 - Università Politecnica delle Marche Home Care Negli ultimi decenni l invecchiamento

Dettagli

Da THRIVE a HOME SWEET HOME: la videoconferenza da strumento di riabilitazione a strumento di monitoraggio e di inclusione sociale

Da THRIVE a HOME SWEET HOME: la videoconferenza da strumento di riabilitazione a strumento di monitoraggio e di inclusione sociale Workshop: La Medicina Telematica per la disabilità è una realtà: chi, dove e quando. Da THRIVE a HOME SWEET HOME: la videoconferenza da strumento di riabilitazione a strumento di monitoraggio e di inclusione

Dettagli

S.I.T. srl 4 febbraio 2008. Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici

S.I.T. srl 4 febbraio 2008. Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici Indice degli argomenti Indice delle figure...2 Introduzione...3. Parametri misurati dal sistema Hornet...4 2. Caratteristiche hardware del

Dettagli

Il monitoraggio dei parametri biomedici del

Il monitoraggio dei parametri biomedici del ICT E INNOVAZIONE D IMPRESA Casi di successo Rubrica a cura di Roberto Bellini, Chiara Francalanci La rubrica ICT e Innovazione d Impresa vuole promuovere la diffusione di una maggiore sensibilità sul

Dettagli

Servizio di telemedicina THOLOMEUS

Servizio di telemedicina THOLOMEUS Servizio di telemedicina THOLOMEUS Presentazione Ver 5.0 del 28/07/2014 Di cosa si tratta? THOLOMEUS è l acronimo di Telemedicine and HOme telemonitoring for MEdical surveillance of chronic diseases Si

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

Crescita irreversibile della popolazione > 65. Aumento degli anziani che vivono da soli. Percezione di una migliore qualità della vita del paziente

Crescita irreversibile della popolazione > 65. Aumento degli anziani che vivono da soli. Percezione di una migliore qualità della vita del paziente Roma 19-02-2013 ADiTech è stata creata nel 2006 in collaborazione con un gruppo di aziende Austriache ScottyGroup e Zydacron Austria, come punto di riferimento per la progettazione ed integrazione di sistemi

Dettagli

Avetana Health Telematic Services

Avetana Health Telematic Services Avetana Health Telematic Services Permette l acquisizione del tracciato ECG di un paziente da remoto e la successiva visualizzazione da parte del clinico o chi di competenza su un qualsiasi pc dotato di

Dettagli

Descrizione del sottosistema clinico

Descrizione del sottosistema clinico Progetto Casa intelligente per una longevità attiva ed indipendente dell'anziano DGR 1464, 7/11/2011 Ambient-Aware LIfeStyle tutor, Aiming at a BETter Health (Tutoraggio dello stile di vita basato sulla

Dettagli

Servizio di telemedicina THOLOMEUS

Servizio di telemedicina THOLOMEUS Servizio di telemedicina THOLOMEUS Presentazione Ver 6.0 del 02/07/2015 Di cosa si tratta? THOLOMEUS è l acronimo di Telemedicine and HOme telemonitoring for MEdical surveillance of chronic diseases Si

Dettagli

Organizzare e gestire. servizi di. Telemedicina Web based

Organizzare e gestire. servizi di. Telemedicina Web based Meditel: la mission Organizzare e gestire servizi di Telemedicina Web based Servizi in Telemedicina Applicazioni Cardiologiche Telecardiologia: i servizi Interpretazione remota di ECG 12 derivazioni Interpretazione

Dettagli

Ver 2.0 del 15/12/2012. 2010-2012 Tutti I diritti riservati. Vietata la copia e la distribuzione senza permesso.

Ver 2.0 del 15/12/2012. 2010-2012 Tutti I diritti riservati. Vietata la copia e la distribuzione senza permesso. Misuratori della pressione arteriosa con Linee Guida incorporate e Sistema di Telemedicina per tenere sotto controllo il rischio cardiovascolare a domicilio e nelle 24 ore Ver 2.0 del 15/12/2012 2010-2012

Dettagli

Sistema di Televideo consulto e Televideo assistenza ZydaDoc

Sistema di Televideo consulto e Televideo assistenza ZydaDoc Sistema di Televideo consulto e Televideo assistenza ZydaDoc INTRODUZIONE... 3 LA TELEASSISTENZA: PRINCIPI FUNZIONALI... 3 LE ESPERIENZE IN ITALIA... 4 LE CARATTERISTICHE FUNZIONALI DEL SISTEMA ZYDADOC...

Dettagli

Il Telemonitoraggio con il CareLink Network per i Pazienti Portatori di Dispositivi Cardiaci Impiantabili

Il Telemonitoraggio con il CareLink Network per i Pazienti Portatori di Dispositivi Cardiaci Impiantabili Il Telemonitoraggio con il CareLink Network per i Pazienti Portatori di Dispositivi Cardiaci Impiantabili Andrea Donato Patient Management and Service Solutions Manager Medtronic Italia Spa Alcune considerazioni

Dettagli

crosio.pizzorni@asl3.liguria.it

crosio.pizzorni@asl3.liguria.it C U R R I C U L U M V I T A E DOTT. CROSIO MANLIO PIZZORNI INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIZZORNI CROSIO MANLIO Indirizzo Telefono 010 315191 Cell. 328 0473249 E-mail VIA TRENTO 5 /15, 16145 Genova crosio.pizzorni@asl3.liguria.it

Dettagli

GE Healthcare MAC 800. Colleghiamo il cuore e la mente.

GE Healthcare MAC 800. Colleghiamo il cuore e la mente. GE Healthcare MAC 800 Colleghiamo il cuore e la mente. Non solo raggiungere. Collegare. La connettività è fondamentale nella tecnologia per ECG avanzata. Non solo i sistemi per ECG devono avere una portabilità

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Assessment of Rehabilitation Protocols in home care CLEAR

Assessment of Rehabilitation Protocols in home care CLEAR Clinical i l Leading Environment for the Assessment of Rehabilitation Protocols in home care CLEAR Giornata nazionale sul programma CIP ICT Policy Support Bando 2009 18 febbraio 2009 Grand Hotel Trento,

Dettagli

Spirometria Ossimetria Telemedicina

Spirometria Ossimetria Telemedicina Spirometria Ossimetria Telemedicina Secondo la Commissione Europea per le comunicazioni in Telemedicina, gli obiettivi per la gestione domiciliare della BPCO devono comprendere quattro dati fondamentali:

Dettagli

Attualità Le frontiere della scienza. Medicina. Virtuale. di Arianna Dagnino foto di Massimo Brega SPECCHIO 50

Attualità Le frontiere della scienza. Medicina. Virtuale. di Arianna Dagnino foto di Massimo Brega SPECCHIO 50 Attualità Le frontiere della scienza Virtuale Medicina di Arianna Dagnino foto di Massimo Brega SPECCHIO 50 Si chiama olomero ed è l immagine che riproduce fedelmente il nostro organismo. Prenderà il nostro

Dettagli

LA SOCIETÀ. HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina.

LA SOCIETÀ. HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina. LA SOCIETÀ HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina. Nata alla fine degli anni '90 dalla realizzazione del progetto di ricerca Boario Home Care (premiato dalla

Dettagli

Commercio elettronico mobile e pervasive computing

Commercio elettronico mobile e pervasive computing Commercio elettronico mobile e pervasive computing Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Mobile commerce mobile

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 216 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 2 lettera b), del DLgs

Dettagli

DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie ed Exploitation

DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie Ing. Giuliano Salcito R&D Division Hitachi Systems CBT S.p.A. Prototypes R&D Partners 1) Drugs and Food Management Unit DAS - Hitachi Systems CBT - Delta Software a) Drugs scheduling implementation

Dettagli

Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED

Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED l e v o l u z i o n e d e l l a t e l e m e d i c i n a Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED 2 Telemedicina E la pratica della medicina che si

Dettagli

PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA

PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA CENTRO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA Centro di Simulazione Avanzata La formazione professionale e l aggiornamento in chirurgia e area critica, con lo scopo di

Dettagli

Tesi di laurea. Anno Accademico 2009/2010. Relatori Ch.mo prof. Marcello Cinque. Candidato Giovanni Giacco Matr. 534/002839

Tesi di laurea. Anno Accademico 2009/2010. Relatori Ch.mo prof. Marcello Cinque. Candidato Giovanni Giacco Matr. 534/002839 Tesi di laurea Body Sensor Networks: Applicazioni, Tecnologie e Sfide Aperte Anno Accademico 2009/2010 Relatori Ch.mo prof. Marcello Cinque Candidato Giovanni Giacco Matr. 534/002839 Body Sensor Networks:

Dettagli

Dispositivi Minimamente Invasivi

Dispositivi Minimamente Invasivi Dispositivi Minimamente Invasivi per Diagnosi, Monitoraggio e Terapia Esercitazione 11 Alessandro Tognetti Nicola Carbonaro a.tognetti@centropiaggio.unipi.it tti@ t i i i i it nicola.carbonaro@centropiaggio.unipi.it

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE DR DOMENICO CARRETTA

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE DR DOMENICO CARRETTA CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE DR DOMENICO CARRETTA DATI PERSONALI Nazionalità : italiana Luogo di nascita: Lavello (PZ) Data di nascita: 18/02/1962 Residenza: Via Garruba n 225 C.A.P. 70122 Bari Codice

Dettagli

Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione

Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione La 3 a generazione di Microlife Qualità totale Grande innovazione Estrema semplificazione Protocollo BHS: A/A Pazienti

Dettagli

Televideo Assistenza Domiciliare Integrata 3-7-2008 Ing. Vincenzo Gulla

Televideo Assistenza Domiciliare Integrata 3-7-2008 Ing. Vincenzo Gulla Tele Video Assistenza Domiciliare Integrata 1. Premessa... 3 - La videocomunicazione... 3 - Home Care... 3 2. Televideomonitoraggio... 3 3. Modello di servizio... 4 - Applicazioni... 5 4. La soluzione

Dettagli

Sistema IP per la rilevazione senza contatto dei parametri vitali

Sistema IP per la rilevazione senza contatto dei parametri vitali Sistema IP per la rilevazione senza contatto dei parametri vitali Rilevazione senza contatto dei parametri vitali + chiamata infermiera integrata I dispositivi Self-monitoring utilizzano un nuovo tipo

Dettagli

TI Connected Home. Secondo Gallo Technology Home Network Engineering

TI Connected Home. Secondo Gallo Technology Home Network Engineering TI Connected Home Secondo Gallo Technology Home Network Engineering Da domani disponibili le offerte Ultra Internet Fibra Ottica per navigare da casa ad una velocità di 30 Megabit al secondo grazie alla

Dettagli

Innovazione tecnologica applicata. Autore Vincenzo Gullà. La telemedicina per la non Autosufficienza

Innovazione tecnologica applicata. Autore Vincenzo Gullà. La telemedicina per la non Autosufficienza Innovazione tecnologica applicata. Autore Vincenzo Gullà Vogliamo riprendere il nostro viaggio attraverso le tecnologie per andare a vedere come la telemedicina può essere di aiuto nella non autosufficienza

Dettagli

Il Sistema di tele cardiologia

Il Sistema di tele cardiologia Il Sistema di tele cardiologia A cura di Vincenzo Gullà Aditech La nuova rete di tele-cardiologia implementata nelle strutture del Policlinico delle Marche è stata realizzata tenendo presente i requisiti

Dettagli

Remote Control e Home imaging

Remote Control e Home imaging Remote Control e Home imaging ing. Andrea Praitano Expert Consultant & Trainer Napoli, 27 maggio 06 Agenda 20 minuti Remote Presence Home imaging: Cos è; Principio di funzionamento; Composizione e tecnologie

Dettagli

Pedale da corsa Pedale che combina LOOK e SPD (disponibile per tutti i modelli) Supporto per documenti (per modelli 939 e 928)

Pedale da corsa Pedale che combina LOOK e SPD (disponibile per tutti i modelli) Supporto per documenti (per modelli 939 e 928) ACCESSORI Cicloergometri Sellino da Corsa (per Serie 800) Sellino Standard Peso massimo 250 kg Colori: Blu o Nero Sellino Extra Large Peso massimo 125 kg Regolatore postazione sellino Colori: Blu o Nero

Dettagli

Cicloergometri. Gamma completa di ergometri per ottenere la massima qualità, riproducibilità ed accuratezza nei test

Cicloergometri. Gamma completa di ergometri per ottenere la massima qualità, riproducibilità ed accuratezza nei test Cicloergometri Gamma completa di ergometri per ottenere la massima qualità, riproducibilità ed accuratezza nei test Tecnologia esclusiva a ruota libera per accurata calibrazione dei carichi di lavoro Gamma

Dettagli

CASE. Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work. Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo

CASE. Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work. Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo CASE Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work Capacità cliniche avanzate. Il sistema CASE offre la qualità testata

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Gianfranco Parati Via Abbondio Sangiorgio, 19, 20145 Milano. gianfranco.parati@unimib.it PRTGFR51B22D142Z

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Gianfranco Parati Via Abbondio Sangiorgio, 19, 20145 Milano. gianfranco.parati@unimib.it PRTGFR51B22D142Z F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Gianfranco Parati Via Abbondio Sangiorgio, 19, 20145 Milano Telefono 02 619112949 Fax 02 619112956 E-mail CF gianfranco.parati@unimib.it

Dettagli

IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri

IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri Laboratorio per lo studio dei segnali cardiorespiratori. Il laboratorio per lo studio dei segnali cardiorespiratori svolge attività clinica e di ricerca nell ambito dell

Dettagli

LA SFIDA DI FILO DIRETTO. G. Ventura

LA SFIDA DI FILO DIRETTO. G. Ventura LA SFIDA DI FILO DIRETTO Lo scenario attuale Assicurazioni Pubblico Contributo finanziario Erogazione Servizi Carenza/Assenza erogazione di Servizi Crescente carenza risorse finanziarie Il modello: as

Dettagli

GE Healthcare. ApexPro. Telemetria ampiamente accessibile

GE Healthcare. ApexPro. Telemetria ampiamente accessibile GE Healthcare ApexPro Telemetria ampiamente accessibile Espandiamo l'efficacia della telemetria. La telemetria è una tecnologia importante nell'ambiente ospedaliero odierno. Considerando la cura e la sicurezza

Dettagli

Agostino Giorgio Politecnico di Bari - Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica. rescue of ILL patients)

Agostino Giorgio Politecnico di Bari - Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica. rescue of ILL patients) Politecnico di Bari - Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica Un dispositivo wireless IndossAbIle per la prevenzione ed Il salvataggio In tempo reale di pazienti Ad Alto rischio di vita (A wearable,

Dettagli

Nuvola IT Home Doctor

Nuvola IT Home Doctor Nuvola IT Home Doctor Esperienze di Medicina Telematica 12 Settembre 2011 - III Giornata Nazionale delle Cure a Casa Ospedale S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli - Isola Tiberina, Roma Il ruolo Telecom

Dettagli

Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00

Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00 Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00 1 Sicurezza domiciliare tra domotica e superamento delle barriere architettoniche Dr. Angelo Montesano, Responsabile Servizio

Dettagli

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese Titolo: Studio e sviluppo di applicazioni innovative basate su tecnologia di sensori indossabili Descrizione: Le body sensor networks (BSN) sono costituite da piccoli dispositivi che posti sul corpo umano

Dettagli

Gilberto Del Pizzo Bottega Digitale s.r.l. 2011. http://www.flickr.com/photos/dotbenjamin/2560935556

Gilberto Del Pizzo Bottega Digitale s.r.l. 2011. http://www.flickr.com/photos/dotbenjamin/2560935556 A casa sicuri Gilberto Del Pizzo Bottega Digitale s.r.l. 2011 http://www.flickr.com/photos/dotbenjamin/2560935556 Nei prossimi 30 anni la popolazione over 65 passerà dal 15% al 30 % la popolazione over

Dettagli

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza onlinesecurity la piattaforma della sicurezza 2010 Release 2.0 Designed for Security Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza le migliori tecnologie per la massima sicurezza www.onlinesecurity.it

Dettagli

Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente

Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente GE Healthcare Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente Clinicamente connesso. Semplicemente intelligente. Il sistema diagnostico CardioSoft * di GE Healthcare è più di un programma

Dettagli

Controllo Ambientale, Domotica e Ambienti Intelligenti

Controllo Ambientale, Domotica e Ambienti Intelligenti 1 Controllo Ambientale, Domotica e Ambienti Intelligenti Valerio Gower 2 Controllo ambientale Possibilità di controllare (a distanza) attraverso un interfaccia di comando le apparecchiature elettriche

Dettagli

4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica

4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica 4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica Modello organizzativo gestionale delle UCCP Tra tradizione e innovazione La Telemedicina nelle UCCP Da decreto e legge Balduzzi

Dettagli

CHIARIMENTI DEL 04/07/2012

CHIARIMENTI DEL 04/07/2012 CHIARIMENTI DEL 04/07/2012 Nell Art. 11 LOTTO 1 Sistema di teleassistenza domiciliare pg 6, al punto 3, è richiesto: Certificazione da cui risulti il possesso del marchio di qualità CE degli apparecchi

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security FVS Fast Video Server Versione M - UMTS/GPRS TVCC 019 - Aprile 2007 Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Codice Prodotto: Introduzione Prodotto: Disponibilità Prodotto: Documenti Addizionali:

Dettagli

GE Healthcare MAC 5500. Sistema ECG diagnostico

GE Healthcare MAC 5500. Sistema ECG diagnostico GE Healthcare MAC 5500 Sistema ECG diagnostico Caratteristiche principali del MAC 5500 Frutto delle dimostrate capacità innovative di GE nel campo dell acquisizione e dell analisi ECG, il MAC 5500 è il

Dettagli

Fiera Milano - Rho 17-19 Novembre

Fiera Milano - Rho 17-19 Novembre www.roboticaexpo.eu Nell ambito di Il Salone delle Tecnologie Innovative Una grande vetrina sul mondo dei robot umanoidi e dei service robot. Una grande sinergia fra ricerca scientifica, industria e innovazione

Dettagli

L ECG: che fare oggi? TeT Dott. Enrico Puccini

L ECG: che fare oggi? TeT Dott. Enrico Puccini L ECG: che fare oggi? Benche l Elettrocardiogramma abbia 100 anni e ancora al centro della Medicina cardiovascolare! A CONDIZIONE CHE L ECG VENGA COMPUTERIZZATO, LA SUA ANALISI VENGA CENTRALIZZATA E QUINDI

Dettagli

Visite ed esami ambulatoriali

Visite ed esami ambulatoriali IST301 www.cardiologicomonzino.it Nel sito web sono disponibili tutte le informazioni relative al, comprese quelle riportate nel presente documento; è inoltre possibile prenotare visite ed esami ed iscriversi

Dettagli

MasterScreen CPX. Prove da Sforzo CardioPolmonari da JAEGER L Esperienza che conta

MasterScreen CPX. Prove da Sforzo CardioPolmonari da JAEGER L Esperienza che conta MasterScreen CPX Piccolo, leggero e compatto nel design Respiro per respiro Intrabreath incluse curve Flusso-Volume durante l esercizio Espandibile per l utilizzo in telemetria ECG Integrato Valutazione

Dettagli

gestione della sincope

gestione della sincope 5 Convegno di Formazione Teorico Pratico Multidisciplinare: La Sincope e le Perdite Transitorie di Coscienza di Sospetta Natura Sincopale Royal Carlton Hotel, Bologna, 10 11 marzo 2011 Il ruolo degli infermieri

Dettagli

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo)

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) Elettrocardiografia Computerizzata ECG (Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) :: Indice :: 1. PREMESSA...3 1.1. Utente server...3 1.1.1. Corredo dell utente server...3 2. CONFIGURAZIONE

Dettagli

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp Powermanagement opzionale Display di stato LCD dinamico Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Solar-Log 300 Per impianti di

Dettagli

Caso Studio: Alberto

Caso Studio: Alberto Caso Studio: Alberto Anna Milo terapista occupazionale Valerio Gower ingegnere biomedico Servizio D.A.T. Centro IRCCS Santa Maria Nascente Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus Milano Caso di Studio: Alberto

Dettagli

E TERRITORIO. INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA DOMICILIARITÀ

E TERRITORIO. INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA DOMICILIARITÀ Forum sulla Non Autosufficienza Bologna 9-10 novembre 2011 Centro Congressi Savoia Hotel L esperienza di ospedale virtuale per le dimissioni protette nel 4 Distretto della AUSL Roma A Antonio Calicchia

Dettagli

Caso di Studio: Alberto. Caso Studio: Alberto 21/04/2011. Valutazione iniziale

Caso di Studio: Alberto. Caso Studio: Alberto 21/04/2011. Valutazione iniziale Caso di Studio: Alberto Caso Studio: Alberto terapista occupazionale Valerio Gower ingegnere biomedico Servizio D.A.T. Centro IRCCS Santa Maria Nascente Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus Milano Alberto,

Dettagli

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica.

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica. Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica. Studio delle differenze tra le funzioni vitali e sociali di uomini e donne e conseguente risposta alla

Dettagli

STRUMENTAZIONE PER PROVE SU APPARECCHI BIOMEDICALI

STRUMENTAZIONE PER PROVE SU APPARECCHI BIOMEDICALI STRUMENTAZIONE PER PROVE SU APPARECCHI BIOMEDICALI Introduzione a Vision-Pad Technology QUESTIONE DI PRECISIONE STRUMENTAZIONE PER PROVE BIOMEDICALI Innovazione e Design Qualità, Affidabilità e Valore...

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE

REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER LE BRANCHE DI CARDIOLOGIA DEI POLIAMBULATORI

Dettagli

Metabolink. Premio ehealth4all Tecnologie per la Salute e il Benessere

Metabolink. Premio ehealth4all Tecnologie per la Salute e il Benessere Metabolink Premio ehealth4all Tecnologie per la Salute e il Benessere Metabolink Soluzione per il monitoraggio degli stili di vita di pazienti affetti da patologie croniche che permette la partecipazione

Dettagli

Defibrillatore Semiautomatico/Manuale FRED easy Relazione Generale Specifiche Tecniche

Defibrillatore Semiautomatico/Manuale FRED easy Relazione Generale Specifiche Tecniche Defibrillatore Semiautomatico/Manuale FRED easy Relazione Generale Specifiche Tecniche FRED easy Relazione Generale Rev.A13 Pagina 1 di 10 Defibrillatore Bifasico FRED easy FRED EASY è un defibrillatore

Dettagli

Myerburg RJ, Castellanos A 1980; Task-force on SD of ESC. Eur Heart J 2001; 22: 1374-1450

Myerburg RJ, Castellanos A 1980; Task-force on SD of ESC. Eur Heart J 2001; 22: 1374-1450 Morte naturale, preceduta da improvvisa perdita della conoscenza, che si verifica entro un ora dall inizio dei sintomi, in soggetti con o senza cardiopatia nota preesistente, ma in cui l epoca e la modalità

Dettagli

Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza

Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza Il Codice della PA digitale Evolvere verso la mobilità e la convergenza Raimondo Anello Responsabile Marketing Enterprise & Public Safety Ericsson in Italia Mobilità e convergenza Ericsson per la PA ForumPA

Dettagli

RPM for brady device should be easy to use and without patient interaction: Latitude NXT Dott. P.G. De Marchi

RPM for brady device should be easy to use and without patient interaction: Latitude NXT Dott. P.G. De Marchi RPM for brady device should be easy to use and without patient interaction: Latitude NXT Dott. P.G. De Marchi Source: EHRA WhiteBook 2012 2011 Italy CRTP CRTD CRT tot ICD PM 2.000 10.380 12.380 11.970

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Device innovativo OTOUCH è un sistema di controllo e supervisione innovativo che Eurapo ha sviluppato per gestire il comfort residenziale. L elevata tecnologia è stata abbinata

Dettagli

Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon e le discipline multisport

Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon e le discipline multisport Forerunner 920XT (Nero\Blue) o (Bianco\Rosso). 449,00 IVA incl. Forerunner 920XT con fascia cardio Premium HRM Run Soft Strap. 499,00 IVA incl. Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon

Dettagli

L evoluzione tecnologia

L evoluzione tecnologia Il tablet entra nell home care Ing. Vincenzo Gullà AdiTech La tecnologia della informazione è, come ben noto, in continuo divenire, quindi nessuno si meraviglia quando nuovi prodotti entrano su mercato

Dettagli

HACKATHON del 21 23 Nov. 2014

HACKATHON del 21 23 Nov. 2014 Tema della Hackathon Smart Home vista come un eco sistema di dispositivi connessi e di servizi integrati per il cliente finale. Ecosistema che integra dai sistemi di gestione della sicurezza e del comfort

Dettagli

SWEETAGE1. La telemedicina per la terza età: Esperienze e Risultati

SWEETAGE1. La telemedicina per la terza età: Esperienze e Risultati SWEETAGE1 La telemedicina per la terza età: Esperienze e Risultati AZIENDA EVOLVO S.r.l. nasce per volontà di un gruppo di professionisti con un esperienza consolidata nel contesto dell informatica applicata

Dettagli

Tecnoassistenza: come assistere gli anziani a casa loro

Tecnoassistenza: come assistere gli anziani a casa loro Tecnoassistenza: come assistere gli anziani a casa loro L uso dei device mobili per la programmazione, realizzazione e monitoraggio dell assistenza domiciliare Comitato Nazionale per l Assistenza Primaria

Dettagli

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Bruno Meduri Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Follow up condiviso Il follow-up attivo della donna trattata è parte integrante del

Dettagli

LA TELEMEDICINA RIDUCE IL RICORSO AI SERVIZI SANITARI ED I COSTI E MIGLIORA L OUTCOME: L ESPERIENZA DELL'AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI-ADDOLORATA ADDOLORATA DI ROMA Giorgio Scaffidi 1, Michelangelo

Dettagli

Referenze. nei Congressi. medico-scientifici

Referenze. nei Congressi. medico-scientifici Referenze nei Congressi medico-scientifici Associazione Flebologica italiana - A.F.I. Day flebologia 26 Gennaio 2013 Valet S.r.l., Bologna 8^ edizione di Meet The Professor Advanced International Breast

Dettagli

Cl@sse 2.0 Soluzione AIS.S1.K7

Cl@sse 2.0 Soluzione AIS.S1.K7 Cl@sse 2.0 Soluzione AIS.S1.K7 Avagliano ischool è un marchio Avagliano Editore srl via Salaria 89, Roma 00198 Tel. +39 06 54210624 - Fax +39 06 54221964 Email: commerciale@avaglianoischool.com Schema

Dettagli

IL NETWORK DEI CENTRI CARDIOLOGICI UNIVERSITARI SIC

IL NETWORK DEI CENTRI CARDIOLOGICI UNIVERSITARI SIC IL NETWORK DEI CENTRI CARDIOLOGICI UNIVERSITARI SIC S. Nodari, R. Poscia e A. Bazzani Centro Studi della Società Italiana di Cardiologia INTRODUZIONE Il Centro Studi ha effettuato un censimento dei Centri

Dettagli

MODELLO ARD Advanced Rehabilitation in Dementia Castellanza, 24 marzo 2015 a cura di DOTT. LIVIO DAL BOSCO DOTT. DAVIDE BARRA

MODELLO ARD Advanced Rehabilitation in Dementia Castellanza, 24 marzo 2015 a cura di DOTT. LIVIO DAL BOSCO DOTT. DAVIDE BARRA WORKSHOP BEST PRACTICE E INNOVAZIONE NELLE RSA: ESPERIENZE A CONFRONTO 3 Edizione MODELLO ARD Advanced Rehabilitation in Dementia Castellanza, 24 marzo 2015 a cura di DOTT. LIVIO DAL BOSCO DOTT. DAVIDE

Dettagli

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on giugno 05 1 Prevenzione Italia: Roma 17 giugno Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on Sommario Cos è la sicurezza delle informazioni? Perché è necessaria una metodologia?

Dettagli

SMS @Server. Caratteristiche e applicazioni

SMS @Server. Caratteristiche e applicazioni SMS @Server Caratteristiche e applicazioni Sommario: - Presentazione - Ambiti di applicazione - Case studies - Perché SMS @Server - Dettagli tecnici - Periferiche supportate Presentazione di SMS @Server

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Rita Viaro INFORMAZIONI PERSONALI Stato civile: Nubile Nazionalità: Italiana Data di nascita: 16 Aprile 1979 Luogo di nascita: Ferrara Residenza : Via Bardocchia, 20 Quartesana

Dettagli

Listino Prezzi validità Gennaio 2013 SPORT & FITNESS

Listino Prezzi validità Gennaio 2013 SPORT & FITNESS SPORT & FITNESS Listino Prezzi validità Gennaio 2013 Il presente listino prezzi può variare senza preavviso. Per verificare i prezzi in vigore consultare il sito www.garmin.it 1 serie Forerunner Forerunner

Dettagli

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE E stata fondata da Padre Agostino Gemelli nel 1921 E presente in 4 città: Milano,

Dettagli

Risonanza magnetica cardiaca confronto con le metodiche tradizionali: Ruolo attuale nella clinica,indicazioni,limiti

Risonanza magnetica cardiaca confronto con le metodiche tradizionali: Ruolo attuale nella clinica,indicazioni,limiti Risonanza magnetica cardiaca confronto con le metodiche tradizionali: Ruolo attuale nella clinica,indicazioni,limiti CAD VALVULOPATIA MIOCARDIOPATIA ecocardiografia + +++ ++ SPECT +++ - - MRI ++ + +++

Dettagli

Più semplice fuori. Più intelligente dentro.

Più semplice fuori. Più intelligente dentro. GE Healthcare Più semplice fuori. Più intelligente dentro. L elettrocardiografo MAC 1600 Immaginate un dispositivo ECG scabile che si evolve di pari passo con le esigenze crescenti della vostra attività

Dettagli

CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo

CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo GE Healthcare CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo Attenzione su risultati migliori. Eccellenza clinica provata. Applicazioni e caratteristiche che mirano a migliorare

Dettagli

Fabio Padiglione. Presidente ADiTech s.r.l. M-Health Uno strumento per l integrazione socio-sanitaria

Fabio Padiglione. Presidente ADiTech s.r.l. M-Health Uno strumento per l integrazione socio-sanitaria Fabio Padiglione Presidente ADiTech s.r.l. M-Health Uno strumento per l integrazione socio-sanitaria Chi è ADiTech ADiTech è stata creata nel 2006 in collaborazione con un gruppo di aziende austriache,

Dettagli

LIFENET System BROCHURE ILLUSTRATIVA

LIFENET System BROCHURE ILLUSTRATIVA LIFENET System BROCHURE ILLUSTRATIVA 1 LIFENET SYSTEM Le situazioni di emergenza, sia durante il trasporto che all interno dell ospedale, richiedono maggiore efficienza nell uso dei dispositivi, nella

Dettagli