CURRICULUM VITAE. formativo e professionale. del Dott. CIMINO DEL BUFALO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE. formativo e professionale. del Dott. CIMINO DEL BUFALO"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE formativo e professionale del Dott. CIMINO DEL BUFALO

2 2 TITOLI DI CARRIERA 1. Iscritto alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Bologna nell anno accademico 1969/ Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Bologna in data 11/3/1976 con punteggio 110/110 e Lode. 3. Abilitato all esercizio della professione di Medico-Chirurgo presso l Università degli studi di Bologna nella prima sessione dell anno Medico Frequentatore presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna dal Marzo 1976 al Luglio 1976 e dal Settembre 1976 al Febbraio Svolgimento del Tirocinio pratico ospedaliero, dall 1/3/1977 al 31/8/1977, nella disciplina di Pneumologia, riportando il voto di: Ottimo. 6. Assistente Ospedaliero Incaricato a tempo pieno di Pneumologia, dall 1/9/1977 al 16/11/1980,presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica della Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna. 7. Assistente Ospedaliero di Ruolo a tempo pieno di Pneumologia, presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna, dal 17/11/80 al 30/12/ Assistente Medico Ospedaliero di Ruolo a tempo pieno di Pneumologia, presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna, dal 31/12/80 al 7/07/ Assistente Medico Ospedaliero di Ruolo a tempo pieno di Pneumologia con incarico di Aiuto corresponsabile ospedaliero a tempo pieno di Pneumologia, presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna, dall 8/7/89 al 1/10/ Assistente Medico Ospedaliero di Ruolo a tempo pieno di Pneumologia, presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna, dal 2/10/89 al 30/4/ Aiuto Corresponsabile Ospedaliero di Ruolo a tempo pieno di Pneumologia, presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna, dall 1/5/92 al 30/06/ Dirigente Medico di I livello dirigenziale fascia A di ruolo, a tempo pieno, di Pneumologia presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Medica dell Insufficienza Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna dall al 31/08/ Dirigente Responsabile del Servizio di Terapia Intensiva e Medicina Respiratoria della Casa di Cura Privata S. Pier Damiano Hospital di Faenza dal 1/09/1999 a tutt oggi.

3 3 TITOLI ACCADEMICI E DI STUDIO 1. Iscritto alla Scuola di Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio dell Università degli Studi di Bologna nell Anno Accademico 1976/ Diplomato Specialista in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio il 12/7/1979, presso l Università degli Studi di Bologna con punteggio di 70/70 e Lode. 3. Iscritto alla Scuola di Specializzazione in Anestesiologia e Rianimazione dell Università degli Studi di Bologna nell Anno Accademico 1979/ Diplomato Specialista in Anestesiologia e Rianimazione presso l Università degli Studi di Bologna il 6/7/82 con punteggio di 70/ Idoneità in posizione funzionale di Primario di Pneumologia con voti 75/100, conseguita nella sessione ATTIVITÀ DIDATTICA Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio, annessa alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, dei seguenti Corsi di lezione: Corso teorico-pratico integrativo dell Insegnamento di Terapia Fisiomeccanica nella Tubercolosi e Malattie dell Apparato Respiratorio negli Anni Accademici 1983/84 e 1984/85; Corso teorico-pratico Terapia delle Urgenze Respiratorie integrativo dell Insegnamento di Terapia Fisiomeccanica nella Tubercolosi e Malattie dell Apparato Respiratorio negli Anni Accademici 1985/86, 1986/87, 1987/88, 1988/89, 1989/90, 1990/91, 1991/92, 1992/93. Docente per l Anno Scolastico 1987, nella materia Rianimazione Cardio-Respiratoria, al Corso di Aggiornamento per gli Infermieri Professionali, gli Infermieri generici ed i tecnici di Fisiopatologia Respiratoria e Pneumologia, organizzato dall U.S.L. 28-Bologna Nord. Docente per l Anno Scolastico 1988 al corso di Aggiornamento per gli infermieri professionali (Ospedale Civile di Comacchio - FE); Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Interna (II Scuola), annessa alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, del Corso di Aspetti funzionali respiratori e cardiocircolatori delle pneumopatie croniche integrativo dell Insegnamento ufficiale di Fisiopatologia Respiratoria, nell Anno Accademico 1992/93, 1993/94, 1994/95, 1995/96, 1996/97;

4 4 Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Interna (II Scuola), annessa alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, del Corso di Terapia dell Insufficienza Respiratoria integrativo dell Insegnamento ufficiale di Terapia Medica, nell Anno Accademico 1997/98; Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, del Corso di I Tests di Provocazione Bronchiale Aspecifici integrativo dell Insegnamento ufficiale di Patologia Clinica (Immunologia) per l anno accademico 1993/94. Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, del Corso di Aspetti Clinico-Diagnostici delle Insufficienze Respiratorie Acute e Croniche integrativo dell Insegnamento ufficiale di Malattie dell apparato Respiratorio per l Anno Accademico 1993/94. Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, dell Insegnamento di Caratteristiche Tecniche dei Ventilatori Meccanici e degli Ossigenatori e loro applicazioni nel trattamento delle Insufficienze Respiratorie integrativo dell Insegnamento ufficiale di Terapia Intensiva Respiratoria e Cardio-Circolatoria per l Anno Accademico 1994/95. Docente al Corso di Aggiornamento specialistico dell USL 36 di Lugo (RA) per il personale medico e paramedico sul tema: Metodiche di Ventilazione Polmonare, presso la Divisione Pneumologica di Conselice nei giorni 14/3/1994 e 21/3/1994. Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, del Corso di Metodologia della Rianimazione Respiratoria e Cardiocircolatoria integrativo dell Insegnamento ufficiale di Terapia Intensiva Respiratoria e Cardio-Circolatoria per l Anno Accademico 1995/96, 1996/97, 1997/98. Attribuzione delle funzioni di Professore a contratto a titolo gratuito dall Università degli Studi di Bologna per lo svolgimento, presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, del Corso di Metodologia della Rianimazione Respiratoria e Cardiocircolatoria integrativo dell Insegnamento ufficiale di Fisiopatologia, Clinica, e Terapia delle Emergenze Ventilatorie e Respiratorie e dell Insegnamento ufficiale di Fisiopatologia, Clinica, e Terapia delle Emergenze Cardio-Respiratorie per l Anno Accademico 1998/99.

5 5 ATTIVITÀ SCIENTIFICA Il sottoscritto è inoltre affiliato alla seguenti Società medico-scientifiche: Società Italiana di Medicina Respiratoria (SIMeR) (di cui è stato socio fondatore) American Association for Respiratory Care (AARC) Il Sottoscritto è, inoltre, autore o coautore di: 226 Pubblicazioni scientifiche su Libri, Riviste mediche o Atti di congressi medicoscientifici (come è riportato nel successivo elenco dettagliato); 4 Monografie di carattere intensivologico respiratorio: [1] Lezioni di Rianimazione cardio-respiratoria, Terapia intensiva e Ventilazione artificiale. C. Del Bufalo. MONOGRAFIA, Tipografia Romagna, Faenza, [2] L ipertensione arteriosa polmonare in corso di insufficienza ventilatoria acuta e cronica. G. Gunella, C. Sturani, C. Del Bufalo, B.M. Cornia, M. Schiavina, C. Galleri, M. Fabbri, M.G. Maranghi. MONOGRAFIA. Monografie su argomenti di Fisiopatologia Respiratoria, Pneumologia e Tisiologia; Ed.: Federazione Italiana contro la Tubercolosi e le Malattie Polmonari Sociali, ROMA, [3] Terapia Intensiva Respiratoria. C. Del Bufalo e M. Nastasi. MONOGRAFIA, 718 pagg., Ed. Inedita, Bologna [4] Intensivologia Respiratoria. C. Del Bufalo. MONOGRAFIA, 920 pagg., Ed. Cooperativa Libraria e di Informazione. Ravenna I997. Elenco Pubblicazioni Scientifiche 1. Gunella G, Melica A, Loreti-Borgatti A, Cavalli A, Fabbri M, Schiavina M, Cornia BM, Del Bufalo C. Un caso di coma respiratorio dépassé: effetti di una terapia intensiva. Il Torace 1975; 18: Gunella G, Cavalli A, Fabbri M, Schiavina M, Gavelli GP, Piloni V, Melica A, Galleri C, Cornia BM, Del Bufalo C. Tableaux d oedème pulmonaire chez des pulmonaires chroniques; étude radiologique et hémodinamique, essai d interprétation pathogénique. Bull Europ Physiop Resp 1976; 12:57P.(abstract) 3. Brignani F, Fabbri M, Cavalli A, Cornia BM, Galleri C, Del Bufalo C, Gunella G. Studio della pressione arteriosa polmonare a riposo e durante sforzo di debole potenza (40 Watts) ai fini della diagnosi funzionale differenziale tra patologia bronchiale cronica e patologia lobulare cronica. In: Babolini G, Girbino G, eds. Invalitading functional respiratory effect due to social lung diseases. Messina: Samperi, 1977: Fabbri M, Del Bufalo C, Cavalli A, Di Fabio C, De Aloysio D, Gori G. Su un caso di mola vescicolare con metastasi polmonari ed assenza di H.C.G. serico. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1978; 49:

6 6 5. Melica A, Cavalli A, Fabbri M, Del Bufalo C, Galleri C. Studio degli effetti biologici e terapeutici di un trattamento a lungo termine con Desametazone-21-Isonicotinato, dato per via inalatoria, nell asma bronchiale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1978; 49: Del Bufalo C, De Benedictis E, Selmi M, Longi R, Fabbri M, Cavalli A. Studio eziologico retrospettivo di 51 casi di versamento pleurico a liquido chiaro. Il Torace 1979; 22: Del Bufalo C, Longi R, De Benedictis E, Selmi M, Cavalli A, Fabbri M. Correlazione esistente fra tests cutanei, storia clinica e Rast in soggetti affetti da asma bronchiale e/o rinite. Il Torace 1979; 22: Del Bufalo C, Pajello M, Cavalli A, Fabbri M, Gunella G. Valutazione dell attività terapeutica dell amminosidina somministrata per via inalatoria, nelle broncopneumopatie croniche ostruttive. G Clin Med 1979; 60: Del Bufalo C, Gunella G. Considerazioni critiche sul trattamento immunoterapico specifico nell asma bronchiale estrinseco. Il Torace 1979; 22: Del Bufalo C, Gunella G. L Ipertensione arteriosa polmonare da sforzo lieve nei polmonari cronici in fase di semplice insufficienza ventilatoria. Il Torace 1979; 22: Callegari V, Del Bufalo C, Re MC, De Benedictis E, Dalpozzo MS. Efficacia di un vaccino antiinfluenzale con virus vivo ed attenuato, somministrato per via intranasale, in pazienti broncopneumopatici cronici. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1980; 51: Cavalli A, Fabbri M, Schiavina M, Del Bufalo C, Cornia BM, Sturani C, Gunella G. Aspetti eziopatogenetici ed evoluzione clinica della insufficienza respiratoria cronica riacutizzata: rilievi in una serie di 560 casi. In: ATTI del V Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Bologna: 1980: Del Bufalo C, Cavalli A, Fabbri M, Gunella G. Importanza di un antialdosteronico iniettabile, il Canrenoato di Potassio, nella terapia dell insufficienza respiratoria cronica. Fisiop Resp 1980; 1: Gunella G, Del Bufalo C, Sturani C, Galleri C, Fabbri M, Cavalli A, Schiavina M. Una situazione di emergenza in corso di insufficienza respiratoria cronica: lo stato di male asmatico. In: ATTI del V Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Bologna: 1980: Del Bufalo C, Fabbri M, Cavalli A, Longi R, Gunella G. Le turbe del ritmo cardiaco nell insufficienza respiratoria cronica riacutizzata. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1981; 52: Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M. Clenbuterolo: valutazione della protezione su broncospasmo indotto da sforzo. In: RIASSUNTI del XV Congresso Nazionale della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica. Roma: 1981: Callegari V, Del Bufalo C, Mazzaracchio R, Re MC, Nigro F. Esperienza personale sul significato diagnostico delle positività sierologiche nell aspergillosi. In: ATTI del Convegno Nazionale sul genere Aspergillus. Bologna, Marzo: 1982: Del Bufalo C, Fabbri M, Gunella G, Longi R. L interesse del Clenbuterolo, somministrato per via orale, nella prevenzione dell asma indotto dall esercizio fisico. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53: Del Bufalo C. Il trattamento corticosteroideo dell asma bronchiale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53: Del Bufalo C, Cavalli A. Interesse della ventilazione meccanica condotta con il polmone d acciaio nell insufficienza respiratoria acuta dei broncopneumopatici cronici. Sabina Medica 1982; 7: Del Bufalo C, Fabbri M, Longi R, Gunella G. Effetti sulla funzione ventilatoria dell associazione Fenoterolo-Bromuro di Ipratropium. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53:

7 7 22. Del Bufalo C, Fabbri M, Longi R, Biraghi M, Gunella G. Clenbuterolo aerosol dosato (Val 376): valutazione dose/risposta e confronto con il Fenoterolo. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53: Del Bufalo C, Longi R, Fasano L, Fabbri M, Gunella G. Effetto protettivo dell associazione Fenoterolo- Bromuro di Ipatropium sul broncospasmo indotto dall esercizio fisico e confronto con Fenoterolo. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53: Del Bufalo C, Gunella G. The present status in extrinsic asthma immunotherapy. A critical review. Medicina Toracica 1982; 4: Galleri C, Fabbri M, Schiavina M, Sturani C, Del Bufalo C, Gunella G. La biopsia polmonare transbronchiale nella diagnosi delle interstiziopatie polmonari. In: RIASSUNTI del VI Congresso Nazionale della Soc. Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Napoli-Anacapri: 1982: Gunella G, Sturani C, Del Bufalo C. Livelli ematici di teofillina e modificazioni funzionali ventilatorie nei broncopneumopatici cronici e negli asmatici acuti. In: RIASSUNTI del VI Congresso Nazionale della Soc. Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Napoli-Anacapri: 1982: Gunella G, Fabbri M, Schiavina M, Sturani C, Del Bufalo C. Aspetti di fisiopatologia ventilatoria e cardiocircolatoria delle interstiziopatie polmonari. In: RIASSUNTI del VI Congresso Nazionale della Soc. Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Napoli-Anacapri: 1982: Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M, Longi R. Il Clenbuterolo: valutazione, a dosaggi differenti, di efficacia e tollerabilità. In: RIASSUNTI del 26 Congresso Italiano di Tisiologia e Malattie Polmonari Sociali. Milano,27 set.-1 ott.: 1982: Gunella G, Del Bufalo C. Raffronto dell azione mucolitica del Sobrerolo e della N-acetil-cisteina nelle broncopneumopatie croniche. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1982; 53: Sturani C, Schiavina M, Fabbri M, Del Bufalo C, Galleri C, Gunella G. La meccanica ventilatoria nei vari stadi della sarcoidosi polmonare. In: RIASSUNTI del VI Congresso Nazionale della Soc. Italiana di Fisiopatologia Respiratoria. Napoli-Anacapri: 1982: Sturani C, Schiavina M, Fabbri M, Del Bufalo C, Gunella G. Hemodynamic effects on hypoxic pulmonary vasoconstriction of acute and long-term administration of nifedipine in severe chronic obstructive pulmonary disease. Bull Europ Physiop Resp 1982; 18:113P-134P.(abstract) 32. Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G. Studio comparativo degli effetti broncodilatanti del Carbuterolo e del Salbutamolo, somministrati per via inalatoria, in pazienti affetti da broncospasmo. Minerva Pneumol 1983; Del Bufalo C, Fabbri M, Sturani C, Longi R, Gunella G. Valutazione dell efficacia e della tollerabilità del Clenbuterolo, somministrato per via inalatoria, in pazienti broncopneumopatici cronici. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1983; 53: Gunella G, Del Bufalo C, Zavattini G, Venturi R, Fasano L. Effetti dell Ambroxol Cloridrato nella bronchite cronica riacutizzata. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1983; 54: Gunella G, Del Bufalo C, Venturi R, Fasano L. Valutazione dell efficacia ventilatoria e della tollerabilità del Carbuterolo,somministrato per via inalatoria, nei pazienti affetti da broncospasmo: raffronto con il Salbutamolo. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1983; 54: Gunella G, Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M. Studio dell efficacia broncodilatante del Reproterolo, in funzione dei suoi dosaggi, in pazienti portatori di asma bronchiale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1983; 54: Gunella G, Fabbri M, Schiavina M, Del Bufalo C, Sturani C, Callivà R, Spoto MM, Fasano L. Studio degli effetti del Theo-Dur,una teofillina anidra a lento rilascio,negli asmatici bronchiali. Nota I.: Stabilità dei livelli ematici di teofillina in funzione di due assunzioni giornaliere del farmaco per via orale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1983; 54:

8 8 38. Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M, Schiavina M, Sturani C, Galleri C, Cornia BM, Zanasi A, Fasano L, Callivà R, Spoto MM. Studio degli effetti del Theo-Dur,una teofillina anidra a lento rilascio,negli asmatici bronchiali. Nota II.:Rapporti fra variazioni della funzione ventilatoria e livelli ematici di teofillina in funzione della posologia di Theo-Dur adottata. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1983; 54: Sturani C, Del Bufalo C, Gunella G. Effetti della Nifedipina sulla emodinamica cardiopolmonare dei broncopolmonari cronici. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1983; 53: Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G. L Interesse della Piperacillina in rianimazione respiratoria. In: ATTI del VII Congresso Nazionale della Società Ital. di Fisiopatologia Respiratoria. Acireale (CT): 1984: Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G. Inhibition of exercise-induced asthma by oral procaterol, a new beta-2 adrenergic drug. Respiration 1984; 46: Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M, Gunella G. Valutazione dell efficacia broncodilatante e della tollerabilità del reproterolo cloridrato somministrato sotto forma di sciroppo (Broncospasmin Elixir) a pazienti portatori di asma bronchiale. Nota I. Effetti di una dose di 10 ml pari a 20 mg di Reproterolo Cloridrato. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1984; 55: Fabbri M, Galleri C, Zompatori M, Falfari M, Gavelli GP, Del Bufalo C, Laghi M, Gunella G. Aspetti clinico-radiologici e modalità diagnostiche in 18 casi di carcinoma bronchiolo-alveolare. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1984; 55: Fabbri M, Del Bufalo C, Fasano L, Galleri C, Gunella G. Modificazioni ventilatorie acute da Iprafen: rapporto dose/risposta. In: ATTI del VII Congresso Nazionale della Società Ital. di Fisiopatologia Respiratoria. Acireale (CT): 1984: Fabbri M, Schiavina M, Del Bufalo C, Sturani C, Cirignotta F, Gunella G, Lugaresi E. Turbe del respiro e del circolo sanguigno nella sindrome di Pickwick. In: ATTI del VII Congresso Nazionale della Società Ital. di Fisiopatologia Respiratoria. Acireale (CT): 1984: Gunella G, Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M, Ciampini M. Effetti broncodilatanti di vari dosaggi di Reproterolo per via inalatoria in pazienti asmatici. Nota I. Medicina Toracica 1984; (Suppl. 6): Gunella G, Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M, Ceccarelli G. Effetti broncodilatanti di vari dosaggi di Reproterolo per via orale in pazienti asmatici. Nota II. Medicina Toracica 1984; (Suppl. 6): Gunella G, Del Bufalo C, Longi R, Corbetta G, Ferraresi I. Efficacy and tolerability of Ketotifen-DSCG association in adult extrinsic and intrinsic asthmatics. Respiration 1984; 46 (Suppl. 1):151.(abstract) 49. Gunella G, Fabbri M, Schiavina M, Del Bufalo C, Sturani C, Galleri C, Fasano L, Venturi R, Callivà R, Spoto MM. Studio degli effetti del Theo-Dur, una teofillina anidra a lento rilascio, negli asmatici bronchiali. Nota III.: Effetti sulla funzione ventilatoria di un trattamento prolungato e sua tollerabilità. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1984; 55: Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M, Fasano L. Effetti protettivi del cromoglicato disodico associato al trimetochinolo nei confronti dell asma da sforzo: raffronto con gli effetti del cromoglicato disodico. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1984; 55: Gunella G, Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M. Valutazione dell efficacia broncodilatante e della tollerabilità del Reproterolo cloridrato, somministrato sotto forma di sciroppo (Broncospasmin Elixir), a pazienti portatori di asma bronchiale. Nota II.: Effetti di una dose di 5 ml,pari a 10 mg di Reproterolo cloridrato, e di una dose di 7,5 ml pari a 15 mg di Reproterolo Cloridrato. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1984; 55: Schiavina M, Fabbri M, Sturani C, Del Bufalo C, Cornia BM, Gunella G. Turbe del respiro e del circolo nella sindrome di Ondine. In: ATTI del VII Congresso Nazionale della Società Ital. di Fisiopatologia Respiratoria. Acireale (CT): 1984:

9 9 53. De Bernardi M, Zanasi A, Zanasi M, Del Bufalo C, Minarini A. Valutazione clinico-statistica sull efficacia della vaccinoterapia anticatarrale in 170 pazienti bronchitici cronici. Giorn Mal Infett e Parassit 1985; 24: Del Bufalo C, Fasano L, Villa MP, Gunella G. Effetti protettivi del cromoglicato disodico, somministrato a dosi differenti con aerosol dosato, sul broncospasmo indotto da nebbia ultrasonica di H2O distillata. In: ATTI del Simposio Internazionale Recent Advances in Respiratory Allergy. L Aquila: Bonomo,L.,Tonietti,G.,Tursi,A., 1985: Del Bufalo C, Fasano L, Nanni-Costa A, Iannelli S, Napoli AE, D Atena T, Gunella G. Effetti della immunoterapia specifica sulle sottopopolazioni linfocitarie negli asmatici estrinseci. In: ATTI del Simposio Internazionale Recent Advances in Respiratory Allergy. L Aquila: Bonomo,L.,Tonietti,G.,Tursi,A., 1985: Del Bufalo C. Stabilizzatori di membrana: cromoglicato di sodio e farmaci cromoglicato-simili. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1985; 56: Del Bufalo C, Gunella G. Valutazione dell efficacia broncodilatante di un nuovo beta-2 mimetico, il procaterolo cloridrato, somministrato per via orale. Curve dose/risposta e confronto con il Salbutamolo. Min Pneumol 1985; 24: Del Bufalo C, Fabbri M, Fasano L, Galleri C. Considerazioni su un caso di lesioni tubercolari multiple contemporanee in organi di derivazione mesodermica. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1985; 56: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Galleri C, Zanasi A, Gunella G, Callivà R, Spoto MM. Tassi serici di teofillina e variazioni funzionali indotti da due tipi di teofillina anidra. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1985; 56: Fabbri M, Samele P, Cavalli A, Fasano L, Del Bufalo C. Il trattamento endoscopico della tubercolosi bronchiale. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1985; 55: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Galleri C, Zanasi A. La funzione respiratoria nella tubercolosi miliare acuta. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1985; 55: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Galleri C. La funzione respiratoria nelle toracoplastiche di vecchia data. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1985; 55: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Galleri C, Zanasi A. La terapia della insufficienza ventilo-respiratoria dovuta ad esiti di toracoplastica. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1985; 55: Fasano L, Del Bufalo C, Sturani C, Gunella G. Utilizzazione dello spettrometro di massa in fisiopatologia respiratoria. Nota I.:Principi di funzionamento e di applicazione pratica. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1985; 56: Fasano L, Del Bufalo C, Fabbri M, Mazzoni A, Gunella G. Due casi di aspergillosi broncopolmonare con presentazione atipica. In: ATTI del Simposio Internazionale Recent Advances in Respiratory Allergy. L Aquila: Bonomo,L.,Tonietti,G.,Tursi,A., 1985: Gunella G, Galleri C, Del Bufalo C, Fasano L, Fabiani A, Zanasi A. Efficacia terapeutica di un nuovo chinolone, il ciprofloxacin, nelle flogosi acute e croniche dell apparato respiratorio. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1985; 56: Villa MP, Bernardi F, Del Bufalo C, Fasano L, Testi S, Reggiani L, Cacciari E. Effetto protettivo del procaterolo cloridrato sul broncospasmo indotto dall inalazione di carbacolo in bambini asmatici: confronto col salbutamolo. In: ATTI del Simposio Internazionale Recent Advances in Respiratory Allergy. L Aquila: Bonomo,L.,Tonietti,G.,Tursi,A., 1985:

10 De Bernardi M, Zanasi A, Zanasi M, Re A, Del Bufalo C, Fasano L, Pedrinazzi GM, Giovannelli A. Impiego di un acqua solfato-calcica mediante ventilazione meccanica a pressione positiva intermittente nella terapia delle BPCO. Clin Term 1986; 39: Del Bufalo C, Gunella G. Studio clinico controllato per la valutazione del duplice assorbimento, orale e bronchiale, del clenbuterolo aerosol dosato. Giorn Ital Mal Torace 1986; (suppl. 3): Del Bufalo C, Fasano L, Sergiacomi C, Fabbri M, Gunella G. Attività broncodilatatrice di un nuovo beta2 adrenergico: lo Z1170 (Broxaterolo). In: RIASSUNTI della I Conferenza Italiana di Medicina Respiratoria: L Insufficienza Respiratoria. Cefalù (PA): 1986: Del Bufalo C, Fasano L, Zanasi A, Morelli A, De Bernardi M. Acque termali e broncospasmo: effetti della nebulizzazione ultrasonica di un acqua solfato-calcica sul tono bronchiale dei soggetti asmatici. Incontri di Studio a Tabiano 1986; 4: Del Bufalo C, Fasano L, Corbetta G, Gunella G. L associazione chetotifene-cromoglicato disodico nel trattamento dell asma bronchiale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1986; 57: Fabbri M, Fasano L, Galleri C, Del Bufalo C. Efficacia della tiopronina nelle broncopneumopatie croniche ostruttive: prova clinica controllata. Min Pneumol 1986; 25: Fabbri M, Galleri C, Del Bufalo C, Sturani C, Fasano L, Zompatori M, Gunella G. Su un caso di Aspergillosi polmonare complicata. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1986; 56: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Galleri C, Gunella G. Su un caso di Istiocitosi X polmonare primaria. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1986; 57: Fasano L, Del Bufalo C, Gunella G. Misura, con lo spettrometro di massa,della ventilazione minuto e degli indici metabolici durante sforzo. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1986; 57: Fasano L, Del Bufalo C, Sturani C, Gunella G. Utilizzazione dello spettrometro di massa in fisiopatologia respiratoria. Nota II.: Determinazione della ventilazione minuto e degli indici metabolici respiratori con uno spettrometro di massa computerizzato. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1986; 57: Fasano L, Del Bufalo C, Fabbri M, Gunella G. Valutazione, con lo spettrometro di massa, delle modificazioni indotte dall esercizio fisico in pazienti affetti da enfisema polmonare cronico. In: RIASSUNTI della I Conferenza Italiana di Medicina Respiratoria: L Insufficienza Respiratoria. Cefalù (PA): 1986: Fasano L, Del Bufalo C, Sturani C, Gunella G. Studio della perfusione globale e regionale con lo spettrometro di massa. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1986; 56: Galleri C, Fasano L, Zompatori M, Fabbri M, Del Bufalo C, Zanasi A, Gunella G. Transbronchial lung biopsy and bronchoalveolar lavage in diffuse and localised bronchiolo-alveolar cell carcinoma. Panminerva Med 1986; 28: Zanasi A, De Bernardi M, Del Bufalo C, Fasano L, Galleri C, Re A, Pedrinazzi GM, Zanasi M, Giovannelli A. Effetti della nebulizzazione ultrasonica di un acqua solfato-calcica in soggetti affetti da asma bronchiale. Clin Term 1986; 39: Del Bufalo C. L Azatioprina, La Ciclofosfamide, La Ciclosporina. In: ATTI del II Corso Internazionale di Aggiornamento in Fisiopatologia e Clinica Respiratoria. Peschici (FG): 1987: Del Bufalo C, Sturani C, Fasano L, Morelli A, Gunella G. Effetti dell Azelastina Cloridrato sul broncospasmo indotto da nebbia ultrasonica di H 2 O distillata. Recentia Medica 1987; 26: Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G. Cromoglicato di sodio e broncospasmo indotto: protezione offerta da dosi crescenti di aerosol dosato sull asma da nebbia. In: ATTI del Congresso: Iperreattività bronchiale e Metodiche strumentali in Pneumologia. Roma: 1987:32-33.

11 Del Bufalo C, Fasano L, Sturani C, Morelli A, Impullitti S, Gunella G. Effetti dell Azelastina cloridrato sul broncospasmo indotto dall esercizio fisico. Recentia Medica 1987; 26: Del Bufalo C, Fasano L, Morelli A, Gunella G. Valutazione del doppio assorbimento, orale e bronchiale, del clenbuterolo somministrato per via inalatoria: confronto in doppio cieco col fenoterolo. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Del Bufalo C, Fasano L, Patalano F, Ruggeri F, Gunella G. A comparison of the protective effect of nedocromil sodium and sodium cromoglicate on fog-induced bronchoconstriction. Bull Eur Physiop Resp 1987; 23 (Suppl. 12):312s.(abstract) 88. Eigen H, Reid JJ, Dahl R, Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G, Sahlstrom KK, Alanko KLJ, Greenbaum J, Hagelund CH, Shapiro GG, Marques RA, Bellia V, Bonsignore G, Resta O, Foschino MP, Carnimeo N, Granstrom SA, Herrman F, Kjaerulff JK, Nuchel-Pedersen B, McDonald GF, Sher N, Sheffer AL. Evaluation of the addition of cromolyn sodium to bronchodilator maintenance therapy in the long-term management of asthma. J Allergy Clin Immunol 1987; 80: Fasano L, Del Bufalo C, Zanasi M, Gunella G. Vantaggi e Problemi della computerizzazione dello spettrometro di massa nello studio della funzione respiratoria. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Gunella G, Schiavina M, Sturani C, Del Bufalo C, Fabbri M, Maranghi G. Il II Stadio di evoluzione dell enfisema polmonare cronico: ipoossiemia arteriosa isolata, a riposo, con apparizione costante di ipertensione arteriosa polmonare durante sforzi di debole potenza. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Gunella G, Sturani C, Del Bufalo C, Fabbri M, Schiavina M, Maranghi G. Il I Stadio di evoluzione dell enfisema polmonare cronico: Turbe della meccanica ventilatoria con possibile apparizione di ipertensione arteriosa polmonare durante sforzi di debole potenza. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Gunella G, Fabbri M, Schiavina M, Galleri C, Sturani C, Del Bufalo C, Cornia BM, Maranghi G. La Terapia delle varie fasi di evoluzione dell enfisema polmonare cronico. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Gunella G, Fabbri M, Del Bufalo C, Sturani C, Schiavina M, Maranghi G. Il III Stadio di evoluzione dell enfisema polmonare cronico: ipoossiemia ed ipercapnia arteriose a riposo con cuore polmonare cronico a grande portata ed acidosi respiratoria in genere compensati. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Gunella G, Del Bufalo C, Sturani C, Fabbri M, Schiavina M, Maranghi G. Il IV Stadio di evoluzione dell enfisema polmonare cronico: Insufficienza respiratoria globale con scompenso cardiaco, acidosi respiratoria scompensata ed encefalopatia respiratoria. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1987; 57: Nastasi M, Del Bufalo C, Fasano L, Vallisneri PL, Santorelli MC, Mazzetti-Gaito P, Maitan S. L insufficienza respiratoria post-operatoria in cardio-chirurgia. Nota I.: Aspetti eziopatogenetici del polmone post-perfusionale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1987; 58: Schiavina M, Sturani C, Del Bufalo C, Ravaglia C, Gunella G. Improvement in respiratory pressures and chronic hypercapnia in patients with COPD after treatment with tank ventilator. In: RIASSUNTI Meeting of The Italian Chapter of ACCP (American College of Chest Physicians). Parma: 1987: Sturani C, Del Bufalo C, Galavotti V, Fasano L, Ravaglia C, Gunella G. Effetti dell Azelastina sul broncospasmo indotto dall iperventilazione con aria secca. Recentia Medica 1987; 26: Del Bufalo C, Morelli A, Miniero R, Fasano L, Impullitti S, Bertieri RS, Gunella G. Long-term clinical trial of the mucolytic activity of domiodol in chronic bronchitis. Medicina Toracica 1988; 10:

12 Del Bufalo C, Fasano L, Sturani C, Impullitti S, Gunella G. Inhibition of fog-induced bronchoconstriction by different doses of nedocromil sodium in asthmatic subjects. Medicina Toracica 1988; 10: Del Bufalo C, Sturani C, Miniero R, Testi R, Gunella G. Beclomethasone dipropionate: four week treatment with high dose vs standard dose in asthmatic patients. Eur Respir J 1988; 1 (Suppl. 2):378s.(abstract) 101. Del Bufalo C, Fasano L, Sturani C, Assirelli B, Impullitti S, Patalano F, Gunella G. Effetti protettivi del Nedocromil sodico sul broncospasmo indotto da nebbia ultrasonica di H 2 0 distillata. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1988; 58: Del Bufalo C. Il SCG spray. Excerpta Medica 1988; Del Bufalo C, Nanetti A, Impullitti S, Errico G, Gunella G. Le micobatteriosi atipiche: un problema di attualità sul piano epidemiologico. Rilievi batteriologici. In: RIASSUNTI II Conferenza Italiana di Medicina Respiratoria Prevenzione e Terapia. Roma: 1988: Del Bufalo C, Fasano L, Patalano F, Ruggieri F, Gunella G. Prevention of non-specific bronchial hyperreactivity. Dose dependent effect of sodium cromoglycate metered dose aerosol. Allergol et Immunopathol 1988; 16: Del Bufalo C, Fasano L, Mazzotti M, Gunella G. Immunotheraphy in extrinsic grass-pollen asthma. A double-blind clinical trial with alfa fraction 2 grass allergen extract adsorbed on aluminum hydroxide. Folia Allergol et Immunol Clin 1988; 35: Fabbri M, Sturani C, Fasano L, Del Bufalo C, Zanasi A, Galavotti V, Galleri C. La ventilazione extratoracica con polmone d acciaio nell enfisema polmonare cronico: monitoraggio acuto mediante spettrometria di massa e monitoraggio durante il sonno con elettrodo transcutaneo. In: RIASSUNTI della Conferenza Nazionale L Insufficienza Respiratoria Cronica. Farmaci, Ossigeno, Riabilitazione. Padova: 1988: Galavotti V, Sturani C, Fabbri M, Meliconi R, Del Bufalo C, Fasano L, Gunella G. Fibrosi polmonare idiopatica e malattie collageno-vascolari : rilevanza clinica di differenti indici immunologici. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1988; 59: Gavelli G, Zompatori M, Bernasconi A, Del Bufalo C, Sturani C. La tomografia computerizzata nello studio dell enfisema polmonare: attualità e prospettive. In: ATTI del XII Convegno Nazionale della Sezione di Radiologia Toracica. Modena: 1988: Gunella G, Schiavina M, Galleri C, Del Bufalo C, Sturani C, Cornia BM, Zanasi A, Fabbri M. Risultati delle cure intensive respiratorie in 850 casi di insufficienza ventilatoria cronica in fase di insufficienza respiratoria acuta:importanza e ruolo della ventilazione meccanica mediante polmone d acciaio. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1988; 59: Gunella G, Sturani C, Del Bufalo C, Cornia BM, Schiavina M, Galleri C, Fabbri M, Maranghi MG. L ipertensione arteriosa polmonare in corso di insufficienza ventilatoria acuta e cronica. ROMA: 1988: 111. Nastasi M, Del Bufalo C, Zanoni A, Zompatori M, Fasano L, Cattabriga J, Santorelli MC, Mazzetti-Gaito P, Maitan S. L Insufficienza respiratoria post-operatoria in cardiochirurgia. Nota II.: Aspetti clinici, radiologici e terapeutici del polmone post-perfusionale. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1988; 59: Sturani C, Sturani A, Fabbri M, Del Bufalo C, Cortelli P, Montagna P. Funzione del sistema nervoso autonomo nell ipoventilazione alveolare primaria (Sindrome di Ondine). In: RIASSUNTI II Conferenza Italiana di Medicina Respiratoria Prevenzione e Terapia. Roma: 1988: Sturani C, Fabbri M, Del Bufalo C, Galavotti V, Gunella G. Respiratory failure in end-stage primary myopathies: short and long-term effects of treatment with iron-lung. In: RIASSUNTI del 23 Annual Meeting of The SEPCR. Athens: 1988:65.

13 Sturani C, Fabbri M, Galavotti V, Del Bufalo C, Fasano L, Ravaglia C, Gunella G. Trattamento con Ciclosporina della fibrosi polmonare idiopatica: monoterapia con ciclosporina vs associazione ciclosporina- corticosteroidi. In: RIASSUNTI del II Congresso Italiano SARCOIDOSI ed Altre Malattie Granulomatose. Salsomaggiore (PR): 1988: Sturani C, Galavotti V, Fabbri M, Del Bufalo C, Galleri C, Ravaglia C, Gunella G. Preliminary results of a single-blind, randomized trial of cyclosporine and corticosteroids in idiopathic pulmonary fibrosis (IPF). Eur Respir J 1988; 1 (Suppl. 2):247s Sturani C, Montagna P, Galavotti V, Del Bufalo C, Fabbri M. CPAP vs Ventilazione a pressione negativa extratoracica durante il sonno nell ipoventilazione alveolare primaria. In: RIASSUNTI II Conferenza Italiana di Medicina Respiratoria Prevenzione e Terapia. Roma: 1988: Del Bufalo C, Impullitti S, Miniero R, Gunella G. Studio clinico controllato sull impiego del Beclometasone dipropionato ad alte dosi associato a Salbutamolo nel trattamento a lungo termine dei pazienti asmatici. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1989; 60: Del Bufalo C. La terapia di fondo dell asma. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1989; 60: Del Bufalo C. Lezioni di Rianimazione cardio-respiratoria, Terapia intensiva e Ventilazione artificiale. 1st ed. Faenza (RA): Tipografia Romagna, 1989: 120. Del Bufalo C, Fasano L, Patalano F, Gunella G. Inhibition of fog-induced bronchoconstriction by nedocromil sodium and sodium cromoglycate in intrinsic asthma: a double-blind, placebo-controlled study. Respiration 1989; 55: Del Bufalo C, Fasano L, Patalano F, Ruggieri F, Gunella G. Confronto dell effetto protettivo del Nedocromil sodium e del Sodiocromoglicato sul broncospasmo indotto da nebbia ultrasonica. In: POSTERS del Congresso Internazionale Asma: Dal Broncospasmo all Infiammazione. Roma: 1989: Fabbri M, Fasano L, Del Bufalo C, Assirelli B, Sturani C, Gunella G. Studio dell effetto broncodilatante dell associazione Clenbuterolo - Teofillina anidra. Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1989; 60: Fabbri M, Galavotti V, Sturani C, Galleri C, Fasano L, Del Bufalo C, Potena A, Gunella G. Evoluzione a lungo termine del granuloma eosinofilo polmonare in 7 pazienti adulti. Medicina Toracica 1989; 11: Nastasi M, Cesari D, Landi PG, Marzocchi M, Monti E, Rossi G, Gardi I, Del Bufalo C. Impiego della SvO2 nel trattamento di quadri di severa tromboembolia polmonare: contributo clinico. In: POSTERS del IV Postgraduate Course Anaesthesia, Pain, Intensive Care and Emergency. Trieste: 1989: Sturani C, Negroni S, Fasano L, Del Bufalo C, Galavotti V, Fabbri M. Problematica terapeutica dell ipoventilazione alveolare primaria. Caso clinico: Un ruolo per la CPAP nasale? Riv Pat Clin Tuberc e Pneumol 1989; 60: Fasano L, Fabbri M, Del Bufalo C, Sturani C, Gunella G. Artificial ventilation in COPD. Acute effects of tank ventilators: alveolar hyperventilation. Am Rev Respir Dis 1990; 141:A Ghiselli A, Vallisneri P, Cattabriga J, Del Bufalo C, Nastasi M, Martinelli G, Pierangeli A. L insufficienza respiratoria post-operatoria in cardiochirurgia: validità degli indici predittivi. In: RIASSUNTI dell VIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Terapia Intensiva. Bologna: 1990: Gunella G, Zanasi A, Del Bufalo C, Vanasia M. Attività della levodropizina in pazienti ipercapnici ed ipoossiemici studio controllato verso placebo. Min Pneumol 1990; 29: Del Bufalo C, Binetti N, Melandri R, Rizzoli D. L analisi dei gas arteriosi nel monitoraggio della ventilazione meccanica. In: Re G, Di Battista N, Lenzi T, Vandelli A, Fontana G, eds. Argomenti di Medicina d Urgenza. Bologna: Tipografia Righi, 1991: Del Bufalo C, Sturani C, Fabbri M, Schiavina M, Maranghi MG, Gunella G. Il trattamento ospedaliero e domiciliare dell insufficienza respiratoria cronica mediante ventilatori agenti per via interna, del tipo

14 14 rilasciatori di pressione, rilasciatori di volume e di tipo volumetrico. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1991; 61: Fabbri M, Fasano L, Meotti A, Del Bufalo C, Gunella G. Acute ventilatory effects of different devices performing external negative pressure ventilation (ENPV). In: ABSTRACTS della 34 Conference on Clinical Respiratory Physiology. Vienna: 1991: Fabbri M, Sturani C, Del Bufalo C, Schiavina M, Maranghi MG, Gunella G. Il trattamento dell insufficienza respiratoria cronica riacutizzata mediante ventilatori meccanici agenti per via esterna, tipo polmone d acciaio. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1991; 61: Fasano L, Fabbri M, Sturani C, Del Bufalo C, Bassein L, Gunella G. Acute ventilatory effects of extrathoracic negative pressure ventilation in stable COPD: Iron lung (IL) vs Pneumowrap (PW). Am Rev Respir Dis 1991; 143:A683.(abstract) 134. Fasano L, Fabbri M, Del Bufalo C, Sturani C, Gunella G. Iron lung (IL) in the acute respiratory failure (ARF) of COPD: a 22 years clinical experience. Eur Respir J 1991; 4 (Suppl. 14):314s.(abstract) 135. Fasano L, Fabbri M, Meotti A, Del Bufalo C, Sturani C, Bassein L, Gunella G. Importanza della pressione positiva espiratoria esterna e della frequenza ventilatoria durante la ventilazione con polmone d acciaio in pazienti COPD. Rass Patol App Respir 1991; 6 (Suppl.1): Gunella G, Zanasi A, Del Bufalo C, Vanasia M. Efficacia e sicurezza di impiego di levodropropizina in pazienti affetti da pneumopatia interstiziali croniche. Clin Ter 1991; 136: Longi R, Fasano L, Del Bufalo C, Galavotti V, Fabbri M. La tubercolosi tra gli immigrati extracomunitari. Casistica clinica e proposte. Rass Patol App Respir 1991; 6 (Suppl.1): Schiavina M, Del Bufalo C, Sturani C, Fabbri M, Maranghi MG, Gunella G. Il trattamento ospedaliero e domiciliare dell insufficienza respiratoria cronica mediante ventilatori agenti per via esterna, tipo poncho.. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1991; 61: Sturani C, Del Bufalo C, Schiavina M, Fabbri M, Maranghi MG, Gunella G. Il trattamento dell insufficienza respiratoria cronica riacutizzata mediante ventilatori volumetrici, agenti per via interna, previa intubazione endotracheale. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1991; 61: Sturani C, Fasano L, Scarduelli C, Rosa A, Del Bufalo C, Fabbri M. Efficacia a lungo termine della ventilazione nasale a pressione positiva intermittente nei pazienti con cifoscoliosi. Rass Patol App Respir 1991; 6 (Suppl.1): Zompatori M, Canini R, Gavelli G, Costigliola P, Ricchi E, Del Bufalo C, Pisi P, Rimondi MR. Linfomi toracici nell AIDS. Radiol Med 1991; 82: Fabbri M, Scarduelli C, Fasano L, Buzzi G, Sella D, Rosa A, Del Bufalo C, Sturani C. Treatment of acute hypercapnic respiratory failure by nasal ventilation: comparison of results between COPD and restrictive respiratory disorders. In: ABSTRACT BOOK della II International Conference on Advances in Pulmonary Rehabilitation and Management of Chronic Respiratory Failure. Venezia: 1992: Fusari M, Del Bufalo C, Nastasi M, Quarta CC, Fasano L, Morelli A, Bernardi E, Campagna S, Ridolfi L, Rossi R, Sangiorgi G. ENPV in the weaning of Acute Respiratory Failure in COPD patients. In: Recent Advances In Anaesthesia, Pain, Intensive Care and Emergency. Tieste: Gullo,E., 1992: Nanetti A, Del Bufalo C, Cavalli A, Pileri S, Mazzoni A. A case study of atypical allergic bronchopulmonary aspergillosis confirmed by endobronchial biopsy. Microbiologica 1992; 15: Nastasi M, Del Bufalo C, Quarta CC, Fasano L, Ridolfi L, Campagna S, Sangiorgi G, Gunella G, Marinelli G. Impiego della ENPV nel weaning dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria cronica riacutizzata. In: ATTI delle IV Giornate Internazionali di Rianimazione (Survive). Roma: 1992:425.

15 Zompatori M, Canini R, Gavelli G, Costigliola P, Ricchi E, Del Bufalo C, Pisi P, Rimondi MR. Lymphome thoracique et SIDA. J Radiol 1992; 73: Zompatori M, Fasano L, Rimondi MR, Del Bufalo C, Canini R. Associazione della fibrosi polmonare idiopatica e dell enfisema. Un caso istruttivo. Radiol Med 1992; 83: Colinelli C, Brighi N, Quarta CC, Fasano L, Morelli A, Alberani M, Rocca A, Del Bufalo C. Risk factors for nosocomial pneumonia in a respiratory intensive care unit. In: ABSTRACTS Intern. Postgraduate Course CHRONIC RESPIRATORY FAILURE. Trieste: 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. Metodi e tecniche di ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Fabbri M, Cavalli A. Aspetti clinici della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Visentini E. Umidificatori, Filtri e Circuiti ventilatori. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. I ventilatori automatici. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Negro G. Monitoraggio della funzione ventilatoria e degli scambi gassosi. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. L Intubazione tracheale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. La defibrillazione elettrica. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Negro G, Guastalla R. Aspetti strutturali ed organizzativi dell Unità di Terapia Intensiva Respiratoria. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. Metodiche di Rianimazione cardio-respiratoria. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Cavalieri F. Aspetti fisiologici della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M. Aspetti fisici della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Sturani C, Fasano L. L Ossigenoterapia. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Morelli A, Impullitti S, Errico G, Rondinini R, Mazzotti M. Note storiche sullo sviluppo della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Del Bufalo C, Nastasi M, Fasano L, Quarta CC, Brighi N, Colinelli C, Rocca A, Gunella G. Il weaning respiratorio: aspetti clinici e metodologici. Riv Tuberc Mal App Resp 1993; 25: Del Bufalo C, Fasano L, Quarta CC, Rocca A, Gunella G. Le infezioni nosocomiali in una Unità di Terapia Intensiva Respiratoria. Rass Patol App Respir 1993; 8 (Suppl. 2): Del Bufalo C, Colinelli C, Brighi N, Quarta CC, Fasano L, Morelli A, Alberani M, Reale V, Gunella G. Acute Physiology and chronic health evaluation (APACHE II) scoring in a respiratory intensive care unit

16 16 (RICU). In: ABSTRACTS Intern. Postgraduate Course CHRONIC RESPIRATORY FAILURE. Trieste: 1993: Del Bufalo C, Fasano L, Quarta CC, Rocca A, Morelli A, Nastasi M, Fusari M, Gunella G. Liberation from prolonged ventilatory support by Extrathoracic negative pressure ventilation performed with the Iron Lung in COPD patients. In: ABSTRACTS del Congresso Internazionale Chronic Obstructive Pulmonary Disease. Firenze: 1993: Del Bufalo C, Fasano L, Fabbri M, Quarta CC, Gunella G. Efficacy and tolerability of nedocromil sodium (4 mg) versus placebo in chronic reversible obstructive airways disease. J Inv All Clin Immunol 1993; 3: Del Bufalo C, Nastasi M, Fasano L, Quarta CC, Gunella G. Tecniche e modalità di ventilazione artificiale. Medicina Toracica 1993; 15: Farneti G, Nastasi M, Del Bufalo C. La tracheotomia e la cricotiroidotomia. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Gatti M, Del Bufalo C. Metodi e tecniche di diagnosi microbiologica nelle infezioni polmonari nosocomiali. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M, Schiavina M. Treatment of acute respiratory failure in patients with chronic pulmonary and thoracopulmonary diseases: results in a series of 808 cases mechanically ventilated with iron lung. In: ABSTRACTS della 4th International Conference on Home Mechanical Ventilation. Lyon (France): 1993: Nastasi M, Negro G, Del Bufalo C. Elementi di nutrizione nel paziente critico. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Nastasi M, Del Bufalo C. La cannulazione venosa centrale. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Nastasi M, Del Bufalo C. La cannulazione arteriosa. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Nastasi M, Zanoni A, Del Bufalo C. Il weaning respiratorio. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Negro G, Del Bufalo C, Nastasi M. La degenza in UTI: Indici di gravità, sistemi predittivi e qualità di vita successiva. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Sturani C, Del Bufalo C, Ignazi P. Il cateterismo del cuore destro. In: Del Bufalo C, Nastasi M, eds. Terapia Intensiva Respiratoria. Bologna: Inedita, 1993: Sturani C, Fasano L, Galavotti V, Sella D, Buzzi G, Rosa A, Del Bufalo C, Fabbri M. Non-invasive ventilatory support with a nasal mask in patients with COPD, Neuromuscolar or chest wall disease during an acute respiratory failure. Eur Respir J 1993; 6 (Suppl. 17):244s Sturani C, Fasano L, Scarduelli C, Galavotti V, Sella D, Buzzi G, Rosa A, Del Bufalo C, Fabbri M. Insufficienza respiratoria acuta dei pazienti affetti da enfisema e dei pazienti con malattie neuromuscolari e della gabbia toracica: effetti della ventilazione non invasiva con maschera nasale. Rass Patol App Respir 1993; 8 (Suppl. 2): Del Bufalo C, Colinelli C, Pacilli AMG, Quarta CC, Morelli M, Rocca A, Fasano L, Gunella G. Confronto fra due indici di gravità clinica (Apache II e Saps II) in una unità di terapia intensiva respiratoria. In: ABSTRACTS Congresso di Fondazione della SIMER. Belgirate : 1994:32.

17 Del Bufalo C, Fasano L, Quarta CC, Nastasi M, Gunella G. Use of extrathoracic negative pressure ventilation in weaning COPD or Kyphoscoliotic from mechanical ventilation. Respir Care 1994; 39: Farneti G, Santandrea G, Occhiuzzi L, Del Bufalo C. Incidenza dell Iperreattività bronchiale aspecifica nei pazienti affetti da poliposi naso-sinusale. In: ATTI del LXXXI Congr. Naz. della Soc. Ital. di ORL e Chirurgia Cervico-facciale e del XIII Congr. Naz. Soc. Ital. ORL Pediatrica. Capri (NA): 1994: Fasano L, Ortolani P, Del Bufalo C. La riabilitazione in Terapia Intensiva Respiratoria. Rass Pat App Respir 1994; 9: Fasano L, Zompatori M, Rimondi MR, Buscaroli A, Del Bufalo C, Fabbri M. Assesssment of the severity of parenchimal destruction and airways involvement in type B emphysema by high resolution computed tomography (HRCT). Am J Respir Crit Care Med 1994; 149:A Merlini L, Granata C, Corbascio M, Del Bufalo C. Home monitoring of sleep oxygen desaturation in duchenne muscular dystrophy. In: ABSTRACTS European Respiratory Society Annual Congress. Nice (France): 1994:38s Del Bufalo C, Fasano L, Pacilli AMG, Gerboni S, Consorti N, Gunella G. Monitoraggio della popolazione batterica e delle resistenze agli antibiotici in una unità di terapia intensiva respiratoria (UTIR). In: ABSTRACTS del II Congresso SIMeR. Milano: 1995: Del Bufalo C, Fasano L, Rocca A, Gunella G. L Unità di Terapia Intensiva Respiratoria del Policlinico S. Orsola di Bologna: tre anni di esperienza. In: ABSTRACTS del II Congresso Nazionale SIMeR. Milano: 1995: Del Bufalo C. È razionale strutturare una terapia intensiva respiratoria per praticare anche ventilazione meccanica invasiva?.. Rass Pat App Resp 1995; 10: Del Bufalo C. Unità di Terapia Intensiva respiratoria: organizzazione e costi di gestione. In: ABSTRACTS del II Congresso SIMeR. Milano: 1995: Farneti G, Santandrea G, Casagrande I, Del Bufalo C, Quarta CC. Prevalenza dell iperreattività bronchiale aspecifica nei pazienti affetti da poliposi naso-sinusale. Il Valsalva 1995; 71: Fasano L, Quarta CC, Pacilli AMG, Gerboni S, Del Bufalo C. Il lavoro ventilatorio (WOB) durante ventilazione in pressure support (PSV) nei COPD. In: ABSTRACTS del II Congresso Nazionale SIMeR. Milano: 1995: Gunella G, Del Bufalo C, Fabbri M. Il circolo polmonare ed il cuore nella patologia ventilatoria cronica ipoossiemico-ipercapnica. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1995; 65: Del Bufalo C, Di Battista N, Strada A, Gerboni S. Pneumotorace associato a pneumomediastino e pneumoperitoneo come espressione di barotrauma indotto dalla ventilazione meccanica: descrizione di un caso clinico. In: ABSTRACTS del III Congresso Nazionale della SIMeR. Roma: 1996: Del Bufalo C, Gerboni S, Guerrieri A, Fasano L, Gunella G. Utilizzazione della cateterizzazione arteriosa in terapia intensiva. In: ABSTRACTS del III Congresso Nazionale della SIMeR. Roma: 1996: Del Bufalo C, Gerboni S, Guerrieri A, Fasano L, Gunella G. Il cateterismo venoso centrale in terapia intensiva respiratoria: valutazione delle complicanze. In: ABSTRACTS del III Congresso Nazionale della SIMeR. Roma: 1996: Fasano L, Zompatori M, Pacilli AMG, Rimondi MR, Battaglia M, Del Bufalo C, Gunella G, Fabbri M. Evolution of inactive pulmonary fibrosis (IPF) in treated and untreated patients: a high resolution computed tomography (HRCT) and functional (PFTs) study. Am J Respir Crit Care Med 1996; 153:A Mingo S, Gerboni S, Colinelli C, Brighi N, Del Bufalo C, Gunella G. Monitoreo de la poblaciòn bacteriana en una unidad de terapia intensiva respiratoria (UTIR). In: ATTI del XXVI Congreso Paraguayo de la

18 18 Uniòn Latinoamericana de Sociedades de Tisiologìa y Enfermedades Respiratoria ULASTER. 75th ed. Asuncion (Paraguay): INSTITUTO de INVESTIGACIONES en Ciencias de la Salud, 1996: Del Bufalo C, Nastasi M. Cateterismo venoso centrale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Morelli A, Gerboni S. Sviluppo storico della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C. Unità di Terapia Intensiva Respiratoria. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Morelli A. Rianimazione cardiorespiratoria. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Nastasi M. Intubazione translaringea. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Fasano L. Aspetti tecnici connessi alla ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Gunella G. Aspetti clinici della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C. Ventilatori agenti per via interna. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C. Metodiche di ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C. Ventilatori agenti per via esterna. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Cavalieri F. Basi fisiologiche della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Morelli A, Gerboni S, Reale V. Intubazione nasogastrica. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Rocca A. Toracentesi. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Fasano L. Monitoraggio della funzione ventilatoria e degli scambi gassosi. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C. Classificazione dei ventilatori automatici ed aspetti fisici della ventilazione artificiale. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Farneti G, Amorosa L, Zarro N, Del Bufalo C. Tracheotomia e Cricotiroidotomia. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Fasano L, Pacilli AMG, Longi R, Del Bufalo C. Infezioni polmonari nosocomiali in Terapia intensiva respiratoria. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Lodato RF. Tossicità da ossigeno. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997:

19 Lodato RF, Del Bufalo C. Ossigenoterapia. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Nastasi M, Del Bufalo C. Cateterismo arterioso. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Negro G, Del Bufalo C. Elementi di Nutrizione artificiale nel paziente critico. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Negro G, Del Bufalo C, Morelli A. Indici di Iso-Gravità, Iso-Risorse e Qualità di vita successiva al ricovero in Terapia intensiva. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Poletti V, Del Bufalo C, Colinelli C. Broncoscopia in Terapia Intensiva Respiratoria. In: Del Bufalo C, ed. Intensivologia Respiratoria. Ravenna: Edizioni Cooperativa Libraria e di Informazione, 1997: Del Bufalo C, Giannuzzi A, Gunella G. Lo stato di male asmatico: fisiopatologia, clinica e terapia. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc 1998; 68: Del Bufalo C, Stopazzoni C, Gunella G. La Ventilazione artificiale a Pressione Negativa Extratoracica (ENPV) nell insufficienza respiratoria cronica. In: ATTI del V Seminario Equilibrio Acido-Base ed Idroelettrolitico. Incontri al Fatebenefratelli. Benevento: 1998: Del Bufalo C, Stopazzoni C. Dalla Pneumologia tradizionale alla Medicina critica respiratoria. Medicina Toracica Del Bufalo C, Stopazzoni C, Gunella G. Il Ruolo della Terapia intensiva nell insufficienza ventilatoria cronica riacutizzata. In: ATTI della Giornata di studio Hot Topics sull Enfisema. Bologna: 1999: Gunella G, Del Bufalo C. Definizione del concetto di Terapia Intensiva Respiratoria e Risultati di una esperienza ventennale. Lotta contro la Tbc e Mal Polm Soc Zompatori, M., Del Bufalo, C. Diagnostica per immagini della insufficienza respiratoria acuta in pazienti affetti da Broncopneumopatia cronica ostruttiva. In: ATTI delle Giornate Bresciane di radiologia Toracica, Brescia Marzo, 1999, pag Del Bufalo, C. Danni da fumo. Qui, settimanale di informazione della Provincia di Ravenna. 2000; 26, Confalonieri M, Gorini M, Ambrosino N, Mollica C, Corrado A, on behalf of the Scientific Group on Respiratory Intensive Care of the Italian Association of Hospital Pneumologists (AIPO)* *Members of the Scientific Group on Respiratory Intensive Care of the Italian Association of Hospital Pneumologists (AIPO): A Rossi (Bergamo), C Del Bufalo (Bologna), A Cavalli (Bologna), A Ferretti (Bologna), F Tomazzoni (Bolzano), GBegher (Bolzano), A Murgia (Cagliari), E Guffanti (Casatenovo), M Colombo (Casatenovo), L Pesce (Cittadella), AMarcolongo (Cittadella), R Della Porta (Crema), L Gandola(Crema), A Potena (Ferrara), S Putinati (Ferrara), M Piattella (Ferrara), U Vincenzi (Foggia), E Clini (Gussago), M Vitacca(Gussago), C Sturani (Mantova), V Galavotti (Mantova), M Moretti (Modena), C F Marchioni (Modena), E Zanotti (Montescano),S Nava (Montescano), A Vianello (Padova), ALoCoco (Palermo), N Marchese (Palermo), R Melej (Parma),G F Consigli (Parma),A Eslami (Perugia),T Todisco (Perugia),G Gadaleta (Pesaro), A Rossi (Pesaro), G Reale (Roma), A Petraglia(Salerno), D Ansalone (Salerno), V Rastelli (Sondalo), D. Sella (Trento), G Santelli (Treviso), M Nizzetto (Treviso), S Zaccaria (Veruno), E.Spada (Veruno), M Favazza (Vicenza), A DeToni (Vicenza). Respiratory intensive care units in Italy: a national census and prospective cohort study. Thorax 2001; 56:

20 20 PARTECIPAZIONE A CORSI DI PERFEZIONAMENTO E A STAGES IN OSPEDALI ITALIANI ED ESTERI Partecipazione alla 22 Session d Enseignement post-universitaire de Physio-pathologie Respiratoire presso il Centro Culturale dei Prémontrés a Pont-à-Mousson (Francia) organizzata dall I.N.S.E.R.M. (Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale) dal 19/3/1978 al 25/3/1978; Effettuazione di uno Stage, dal 22/10/1979 al 31/10/1979, presso Le Service de Médicine orientée vers l Insuffisance Respiratoire al C.H.U. (Centre Hopitalier Universitaire) di Nancy-Brabois (Francia); Partecipazione alla 23 Session d Enseignement post-universitaire de Physiopathologie Respiratoire tenutasi al Centro Culturale dei Prémontrés a Pont-à-Mousson (Francia), organizzata dall I.N.S.E.R.M., dal 15/10/1979 al 20/10/1979; Partecipazione ai Corsi Teorico-Pratici di Diagnostica e Terapia delle Settimane di Broncologia, tenutesi presso il Policlinico S. Orsola di Bologna dal 7/2/1983 al 11/2/1983; Partecipazione alla 35 Session d Enseignement post-universitaire de Physio-pathologie Respiratoire presso il Centro Culturale dei Prémontrés a Pont-à-Mousson (Francia) organizzata dall I.N.S.E.R.M. (Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale) dal 19/3/1991al 22/3/1991; Partecipazione al Corso di ultrasonologia in Pneumologia (corso di addestramento pratico alle tecniche di ecografia del torace), tenutosi a Bologna dal 3 al 5 Dicembre PARTECIPAZIONE A CORSI, CONVEGNI E CONGRESSI MEDICI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI, IN QUALITÀ DI DOCENTE O RELATORE Partecipazione al 26 Congresso Italiano di Tisiologia e Malattie Polmonari Sociali, tenutosi a Milano dal 27 Settembre al 1 Ottobre 1982, con la relazione: Il Clenbuterolo: valutazione a dosaggi differenti di efficacia e tollerabilità. Partecipazione alla III Reuniao anual da Sociedade Portuguesa de Alergologia e Imunologia clinica tenutasi ad Oporto (PORTOGALLO) dal 25 al 27 Novembre 1982,

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA INCAPACITA VENTILATORIA (flussi e/o volumi alterati alle PFR) INSUFFICIENZA RESPIRATORIA (compromissione dello scambio gassoso e/o della ventilazione alveolare) Lung failure (ipoossiemia) Pump failure

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA Approccio razionale dal territorio al PS Dr. Giorgio Bonari 118 LIVORNO LA RESPIRAZIONE CO2 O2 LA RESPIRAZIONE 1) Pervietà delle vie aeree 2) Ventilazione 3) Scambio Alveolare

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

SCHEDE INFORMATIVE SUI POLMONI www.european-lung-foundation.org

SCHEDE INFORMATIVE SUI POLMONI www.european-lung-foundation.org Lo scopo di questa scheda informativa è illustrare alle persone affette da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e ai loro amici e familiari il modo migliore per poter vivere una vita normale con

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Quello che dovete sapere sulle INTERSTIZIOPATIE POLMONARI (MALATTIE INTERSTIZIALI POLMONARI)

Quello che dovete sapere sulle INTERSTIZIOPATIE POLMONARI (MALATTIE INTERSTIZIALI POLMONARI) Quello che dovete sapere sulle INTERSTIZIOPATIE POLMONARI (MALATTIE INTERSTIZIALI POLMONARI) Cosa sono le malattie interstiziali polmonari? Le malattie interstiziali polmonari sono dette anche interstiziopatie

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC)

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) OSPEDALE FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale M I L A N O S.C. RADIOLOGIA Direttore Dott. G. Oliva ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) ESAMI DA ESEGUIRE (VALIDITA'

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

SNLG. Regioni LINEA GUIDA. Linee guida sull asma bronchiale. Consiglio Sanitario Regionale

SNLG. Regioni LINEA GUIDA. Linee guida sull asma bronchiale. Consiglio Sanitario Regionale SNLG Regioni 10 Linee guida sull asma bronchiale LINEA GUIDA Consiglio Sanitario Regionale Data di pubblicazione: agosto 2010 Data di aggiornamento: agosto 2014 Estensori delle linee guida sull asma bronchiale

Dettagli

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno Metodo epidemiologici per la clinica _efficacia / 1 La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno La buona ricerca clinica Non è etico ciò che non è rilevante scientificamente Non è

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE. Via A. Fabi, s.n.c. 03100 FROSINONE Tel. 0775 8821. Scopo del Lavoro

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE. Via A. Fabi, s.n.c. 03100 FROSINONE Tel. 0775 8821. Scopo del Lavoro REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE Via A. Fabi, s.n.c. 03100 FROSINONE Tel. 0775 8821.Linee Guida della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva ed Ossigenoterapia Scopo del Lavoro La broncopneumopatia

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che

Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che Numero 7. L allergia alle muffe L esperto informa che Le muffe fanno parte, insieme ai lieviti e ai funghi a cappello sia mangerecci sia velenosi, di un vastissimo quanto eterogeneo gruppo di organismi,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

DIFETTO INTERVENTRICOLARE

DIFETTO INTERVENTRICOLARE DIFETTO INTERVENTRICOLARE Divisione di Cardiologia Pediatrica Cattedra di Cardiologia Seconda Università di Napoli A.O. Monaldi Epidemiologia 20% di tutte le CC Perimembranoso: 80% Muscolare: 5-20% Inlet:

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale)

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) 1. Definisco l obiettivo e la relazione epidemiologica che voglio studiare 2. Definisco la base dello studio in modo che vi sia massimo contrasto

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Guida per l uso corretto di mascherine chirurgiche e respiratori per ridurre la trasmissione del nuovo virus influenzale AH1N1v

Guida per l uso corretto di mascherine chirurgiche e respiratori per ridurre la trasmissione del nuovo virus influenzale AH1N1v Guida per l uso corretto di mascherine chirurgiche e respiratori per ridurre la trasmissione del nuovo virus influenzale AH1N1v Agg Agosto 2009 Questo documento si propone di fornire indicazioni sull uso

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA PROGRAMMAZIONE Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA Classe: 4^ LTS/A - SALUTE Insegnante: Claudio Furioso Ore preventivo: 132 SCANSIONE MODULI N TITOLO MODULO set ott nov dic gen feb

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D)

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D) DAI Diagnostica di Laboratorio - Laboratorio Generale - Direttore Dr. Gianni Messeri Gentile Collega, negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento delle richieste di dosaggio di vitamina D (25-

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Periodico di informazione per Medici & Farmacisti Anno XIII, N 2 Aprile 2013 A cura del DIP IP.. INTERAZIENDALEI ASSISTENZA FARMACEUTICA Via Berchet,

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE L angiografia retinica serve a studiare le malattie della retina; localizzare la

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O CON STRESS FARMACOLOGICO Per la diagnosi e il trattamento delle seguenti patologie è indicato effettuare una scintigrafia

Dettagli

Ossigenoterapia Domiciliare a Lungo Termine (OTLT): cosa c è da sapere sull Ossigeno Liquido

Ossigenoterapia Domiciliare a Lungo Termine (OTLT): cosa c è da sapere sull Ossigeno Liquido Ossigenoterapia Domiciliare a Lungo Termine (OTLT): cosa c è da sapere sull Ossigeno Liquido Consigli per i pazienti Ossigenoterapia Domiciliare a Lungo Termine (OTLT): cosa c è da sapere sull Ossigeno

Dettagli

INTRODUZIONE 7 Per avere informazioni sulla gestione della mia patologia e sul programma di Trapianto Polmonare a chi mi devo rivolgere?

INTRODUZIONE 7 Per avere informazioni sulla gestione della mia patologia e sul programma di Trapianto Polmonare a chi mi devo rivolgere? Policlinico S.Orsola-Malpighi S.Orsola-Malpighi Policlinico Guida al Trapianto di Polmone Orientarsi Supplemento d informazione a Diario di Bordo - Reg. Tribunale di Bologna n. 6759 del 31/12/97 n. 70

Dettagli

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Impiego clinico della vitamina D ABSTRACT 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Roma 26/01/2013 Confronto tra 25(OH) -calcifediolo

Dettagli

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Filippo Festini Università di Firenze, Dipartimento di Pediatria,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Michele Liscio Riassunto L ecocolordoppler dei vasi sovraortici (TSA) rappresenta un

Dettagli

Linee Guida pratiche basate sull evidenza sull uso dei distanziatori nel trattamento dell asma bronchiale infantile edizione 2008

Linee Guida pratiche basate sull evidenza sull uso dei distanziatori nel trattamento dell asma bronchiale infantile edizione 2008 Linee Guida pratiche basate sull evidenza sull uso dei distanziatori nel trattamento dell asma bronchiale infantile edizione 2008 Coordinatore: Daniele Radzik, U.O. di Pediatria, Ospedale San Giacomo,

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? 2. Che cosa si intende con i termini immunità, risposta immune e risposta immunitaria?

DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? 2. Che cosa si intende con i termini immunità, risposta immune e risposta immunitaria? DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? Un vaccino è un prodotto la cui somministrazione è in grado di indurre una risposta immunitaria specifica contro un determinato microrganismo (virus, batterio

Dettagli

FARMACOLOGIA DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO SIMPATICO. Il sistema ortosimpatico media le risposte della reazione di lotta e fuga

FARMACOLOGIA DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO SIMPATICO. Il sistema ortosimpatico media le risposte della reazione di lotta e fuga FARMACOLOGIA DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO SIMPATICO Il sistema ortosimpatico media le risposte della reazione di lotta e fuga Le basi anatomiche del sistema nervoso autonomo Reazioni connesse alla digestione

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

L asma bronchiale nel bambino raccomandazioni per la pratica clinica

L asma bronchiale nel bambino raccomandazioni per la pratica clinica L asma bronchiale nel bambino raccomandazioni per la pratica clinica Un modello per introdurre cambiamenti nel percorso diagnostico-assistenziale della malattia cronica Modena, Giugno 2004 Raccomandazioni

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

LMA Supreme Second Seal

LMA Supreme Second Seal LMA Supreme Second Seal Mantenimento della pervietà delle vie aeree. Gestione del contenuto gastrico. Pieno rispetto delle raccomandazioni del report NAP4. Una doppia tenuta clinicamente provata L importanza

Dettagli

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL Kosten Th., O'Connor P.: Management of drug and alcohol with drawal, The New England Journal of Medicine, 348: 1786-95, 2003 Tenendo conto della prevalenza dei

Dettagli

Un po di terminologia

Un po di terminologia La classificazione dei pazienti: non solo DRGs Un po di terminologia Dati: simboli con cui si rappresenta la realtà (numeri, date, caratteri, intere parole). Codifica: è la rappresentazione sintetica del

Dettagli

IL PARERE DELL ESPERTO

IL PARERE DELL ESPERTO IL PARERE DELL ESPERTO Nei giorni più caldi e afosi dell estate, molte condizioni di disagio o malessere fisico possono essere ridotte o prevenute mediante una corretta conoscenza dei rischi e sapendo

Dettagli

Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation. Sindrome di Behçet

Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation. Sindrome di Behçet Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Sindrome di Behçet Che cos è? La sindrome di Behçet (BS), o malattia di Behçet, è una vasculite sistemica (infiammazione dei vasi sanguigni) la

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia ANESTESIA Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa fa l Anestesista Pag. 2 Visita Anestesiologica Pag. 2 Che cosa significa Consenso Informato Pag. 3 Esami preoperatori Pag. 4 Prescrizioni

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio cloruro cloruro Data Revisione Redazione Approvazione Autorizzazione N archiviazione 00/00/2010 e Risk management Produzione Qualità e Risk management Direttore Sanitario 1 cloruro INDICE: 1. Premessa

Dettagli

MISURE DI PROFILASSI PER ESIGENZE DI SANITA PUBBLICA IN DERMATOLOGIA. pertinenza dermatologica. e nei confronti di loro conviventi o contatti

MISURE DI PROFILASSI PER ESIGENZE DI SANITA PUBBLICA IN DERMATOLOGIA. pertinenza dermatologica. e nei confronti di loro conviventi o contatti MISURE DI PROFILASSI PER ESIGENZE DI SANITA PUBBLICA IN DERMATOLOGIA Fonte: Ministero della Salute Circolare n 4 del 13 marzo 1998 del MINISTERO DELLA SALUTE Provvedimenti da adottare nei confronti di

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine VITAMINA D: SINTESI, METABOLISMO E CARENZA Il 40-50% della

Dettagli