Congresso Nazionale Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Congresso Nazionale Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri"

Transcript

1 46 Congresso Nazionale Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri MILANO 4-6 Giugno 2015 Milan Marriott Hotel PROGRAMMA DEFINITIVO

2 INNOVAZIONI PRINCIPALI CONGRESSO ANMCO INDICE Village: una sala multimediale attrezzata, prospiciente il foyer congressuale, che ospiterà le sessioni scientifiche riservate a un massimo di 50 partecipanti e delimitata da un ampio led wall a proiezione dinamica di 11 x 3 m e-poster: area dedicata all esposizione e presentazione dei poster di ricerca in formato elettronico e in modalità interattiva su singoli widescreen posizionati in area espositiva Le Baron Aula Interattiva Multimediale: 240 postazioni individuali. Ogni postazione individuale è dotata di ipad mini personale, PC monitor e widescreen di tavolo. Organizzate in 24 isole con postazione multimediale finalizzata alla partecipazione alle attività interattive in piccoli gruppi e singolarmente My Congress App: applicazione mobile per iphone, ipad, smartphone e tablet Samsung per l accesso al programma scientifico, alle informazioni e per la fruizione di tutti i servizi offerti al Congresso Segreteria Organizzativa: all interno dell area espositiva Servizi per i Fellow: lounge riservata e servizi dedicati Congress News Daily: quotidiano del Congresso in formato elettronico integrato anche nell App My Congress Segreteria Organizzativa Presentazione 4 Patrocini Istituzionali 6 Patrocini Società Scientifiche 7 Presidenti Regionali e Comitato Scientifico 8 Organi dell Associazione 9 Informazioni generali e scientifiche 10 Ringraziamenti 15 Planimetria Sede Congressuale 19 Program at a Glance - Giovedì 4 giugno Program at a Glance - Venerdì 5 giugno Program at a Glance - Sabato 6 giugno Programma Scientifico - Giovedì 4 giugno La Ricerca Cardiologica in Italia - Giovedì 4 giugno e-poster - Giovedì 4 giugno Programma Scientifico - Venerdì 5 giugno La Ricerca Cardiologica in Italia - Venerdì 5 giugno e-poster - Venerdì 5 giugno Programma Scientifico - Sabato 6 giugno La Ricerca Cardiologica in Italia - Sabato 6 giugno e-poster - Sabato 6 giugno Programma Cardionursing 5-6 giugno Informazioni generali e scientifiche 242 Program at a Glance Cardionursing - Venerdì 5 giugno Program at a Glance Cardionursing - Sabato 6 giugno Programma Cardionursing - Venerdì 5 giugno Programma Cardionursing - Sabato 6 giugno La Ricerca Cardiologica in Italia - Cardionursing 263 La Ricerca Cardiologica in Italia - Cardionursing - Le Migliori 267 e-poster - Cardionursing 269 Espositori e Sponsor 273 Si ringraziano 292 Indice dei nomi

3 PRESIDENTE DEL CONGRESSO Michele Massimo Gulizia (Catania) COMITATO SCIENTIFICO CONSIGLIO DIRETTIVO ANMCO PRESIDENTE Michele Massimo Gulizia (Catania) VICE PRESIDENTI Antonio Francesco Amico (Copertino - LE) Furio Colivicchi (Roma) PAST PRESIDENT Francesco Maria Bovenzi (Lucca) PRESIDENTE DESIGNATO Andrea Di Lenarda (Trieste) SEGRETARIO GENERALE Federico Nardi (Verbania) TESORIERE Carmine Riccio (Caserta) CONSIGLIERI Gianfranco Alunni (Perugia) Roberto Caporale (Cosenza) Giancarlo Casolo (Lido di Camaiore - LU) Giuseppe Di Tano (Cremona) Giovanna Geraci (Palermo) Guerrino Zuin (Mestre - VE) Cari Amici e Colleghi, con grande piacere, a nome mio e del Consiglio Direttivo ANMCO, desidero porgervi il più cordiale benvenuto al 46 Congresso Nazionale dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri. Questo nostro tradizionale quanto immancabile appuntamento permetterà, come sempre, un approfondito aggiornamento sulle più recenti conoscenze in ambito cardiologico grazie al contributo di studiosi ed esperti di valenza nazionale e internazionale; per la prima volta ci avvarremo di un format comunicativo particolarmente innovativo con modalità formative multimediali: un Village monotematico, un Aula completamente interattiva con l uso di ipad e PC monitor dedicati, Meet the Expert a numero chiuso, avremo anche il 1 Campionato di refertazione ECG, 56 sessioni di Ricerca Cardiologica in Italia oltre che 60 sessioni e-poster su widescreen (solo per citarne alcune). Abbiamo scelto di ritrovarci a Milano per essere parte attiva dell Esposizione Universale EXPO 2015 che ha come tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, un interessante confronto sul problema dell alimentazione e un momento di dialogo tra i protagonisti della comunità scientifica internazionale sulle principali sfide dell umanità, tra cui il benessere e la salute, particolarmente quella cardiovascolare, argomento su cui sarà centrato il Simposio Congiunto con l Istituto Superiore di Sanità. Verranno, infatti, presentati i dati sulle abitudini alimentari degli italiani, raccolti attraverso l indagine dell Osservatorio Epidemiologico Cardiovascolare/Health Examination Survey e verrà presentato l Atlante del rischio cardiovascolare con particolare riferimento all andamento negli ultimi 10 anni dei fattori di rischio, valutato nei diversi livelli socio-economici. È stato tutto pensato, programmato, definito per dare al Socio ANMCO il suo indiscusso ruolo di protagonista, per favorirne la crescita scientifica e la partecipazione, con particolare attenzione ai giovani Associati e ai Fellow dell Associazione. Ai primi sono rivolti due importanti Premi, Maseri-Florio e Vincenzo Masini rispettivamente per i migliori casi clinici e per i migliori abstract presentati. Ai Fellow, in linea con quanto accade nelle maggiori Società Scientifiche, quali ACC ed ESC, sono stati resi disponibili appositi servizi dedicati, in lounge esclusiva al primo piano. Auguro a tutti i partecipanti, che questi 3 giorni congressuali, particolarmente intensi di lavori scientifici e di momenti associativi per eccellenza, ci aiutino a maturare quel rinnovamento indispensabile per affermare il ruolo centrale del Cardiologo e della Cardiologia in una Sanità in continua evoluzione e siano segno tangibile del rinnovamento partecipativo della nuova ANMCO. Buon 46 Congresso ANMCO a tutti! SEGRETERIA SCIENTIFICA ANMCO Via A. La Marmora, Firenze Tel Fax SEGRETERIA ISCRIZIONI CENTRO SERVIZI ANMCO srl Via A. La Marmora, Firenze Tel Fax SEGRETERIA ORGANIZZATIVA DEVITAL SERVICE S.P.A. Piazza Wagner, Milano Tel Fax Michele Massimo Gulizia Presidente ANMCO 4 5

4 PATROCINI ISTITUZIONALI PATROCINI SOCIETÀ SCIENTIFICHE ACC - American College of Cardiology FIC - Federazione Italiana di Cardiologia Ministero della Salute ESC - European Society of Cardiology WHF - World Heart Federation Istituto Superiore di Sanità AIAC - Associazione Italiana Aritmologia e Cardiostimolazione GIEC - Gruppo di Intervento Emergenze Cardiologiche AICO - Associazione Italiana di Cardioncologia GISE - Società italiana di Cardiologia Invasiva ANCE - Cardiologia Italiana del territorio SIC - Società Italiana Cardiologia Regione Lombardia ARCA - Associazioni Regionali Cardiologi Ambulatoriali SICCH - Società Italiana di Chirurgia Cardiaca ATBV - Gruppo di Studio Aterosclerosi, Trombosi, Biologia Vascolare SICOA - Società Italiana Cardiologia Ospedalità Accreditata Coordinamento Nazionale Associazioni Cuore CONACUORE - Coordinamento Nazionale Associazioni del Cuore SICP - Società Italiana di Cardiologia Pediatrica e delle Cardiopatie Congenite FADOI - Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti SICSPORT - Società Italiana di Cardiologia dello Sport FNOMCeO - Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri SIEC - Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare GICR-IACPR - Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva Società SIIA - Società Italiana Italiana dell Iperten Lega dell Ipertensione Italiana contro Arteriosa l Ipertens 6 7

5 Abruzzo Gerardo Rasetti Basilicata Francesco Sisto Calabria Vincenzo Amodeo Campania Rosario Sauro Emilia Romagna Stefano Urbinati Friuli Venezia Giulia Matteo Cassin Lazio Massimo Uguccioni Liguria Massimo Zoni Berisso Lombardia Fabrizio Oliva Marche Domenico Gabrielli RAPPRESENTANTE SOCI AGGREGATI Fabio Angeli Enrico Ammirati Nadia Aspromonte Leonardo De Luca Iolanda Enea Maria Frigerio Giovanni Gregorio PRESIDENTI REGIONALI Vincenzo Contursi COMITATO SCIENTIFICO ANMCO Molise Francesco Versaci P.A. Bolzano Roberto Cemin P.A. Trento Alberto Menotti Piemonte - Val d Aosta Marco Sicuro Puglia Pasquale Caldarola Sardegna Gavino Casu Sicilia Giacomo Chiarandà Toscana Silva Severi Umbria Adriano Murrone Veneto Loris Roncon Marco Marini Mauro Mennuni Michele Portoghese Renato Pietro Ricci Fausto Rigo Serafina Valente GIORNALE ITALIANO DI CARDIOLOGIA Editor: Maria Frigerio AREA ARITMIE Chairperson: Renato Pietro Ricci Co-Chairperson: Achille Giardina Comitato di Coordinamento: Donato Melissano, Gabriele Zanotto, Massimo Zecchin, Gianluca Zingarini AREA CARDIOCHIRURGIA Chairperson: Michele Portoghese Co-Chairperson: Leonardo Patanè Comitato di Coordinamento: Samuele Baldasseroni, Davide Pacini, Bruno Maria Passaretti, Gennaro Santoro AREA CARDIOIMAGING Chairperson: Fausto Rigo Co-Chairperson: Paolo Giuseppe Pino Comitato di Coordinamento: Alfredo De Nardo, Antonella Moreo, Danilo Neglia AREA EMERGENZA - URGENZA Chairperson: Serafina Valente Co-Chairperson: Emilio Di Lorenzo Comitato di Coordinamento: Luisa Cacciavillani, Giuseppe Ferraiuolo, Alberto Menozzi, Roberta Rossini AREE ANMCO AREA MALATTIE DEL CIRCOLO POLMONARE Chairperson: Iolanda Enea Co-Chairperson: Amedeo Bongarzoni Comitato di Coordinamento: Francesca Bux, Maria Paola Cicini, Matteo Rugolotto, Marco Vatrano AREA MANAGEMENT & QUALITÀ Chairperson: Giovanni Gregorio Co-Chairperson: Antonia Mannarini Comitato di Coordinamento: Giovanni De Luca, Sergio Macciò, Luciano Moretti, Carmelo Massimiliano Rao AREA NURSING Chairperson Medico: Mauro Mennuni Co-Chairperson Medico: Massimo Imazio Chairperson Infermiera: Donatella Radini Co-Chairperson Infermiera: Sabrina Egman Comitato di Coordinamento: Giuseppina Maura Francese, Vjerica Lukic, Fabiola Sanna, Sonia Tosoni AREA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE Chairperson: Gian Francesco Mureddu Co-Chairperson: Maurizio Giuseppe Abrignani Comitato di Coordinamento: Fabio Angeli, Paolo Fontanive, Annarita Pilleri, Paolo Silvestri JOURNAL OF CARDIOVASCULAR MEDICINE Editor: Livio Dei Cas PRESIDENTE FONDAZIONE PER IL TUO CUORE ONLUS Attilio Maseri AREA GIOVANI Chairperson: Marco Marini Co-Chairperson: Fabiana Lucà Comitato di Coordinamento: Giorgio Caretta, Vincenza Procaccini, Letizia Riva, Gabriele Vianello AREA SCOMPENSO CARDIACO Chairperson: Nadia Aspromonte Co-Chairperson: Andrea Mortara Comitato di Coordinamento: Ilaria Battistoni, Massimo Iacoviello, Alessandro Navazio, Daniela Pini DIRETTORE CENTRO STUDI ANMCO Aldo Pietro Maggioni COORDINATORE SETTORE EDUCAZIONALE DEL COMITATO SCIENTIFICO FONDAZIONE PER IL TUO CUORE ONLUS Gian Francesco Mureddu COORDINATORE NAZIONALE CORSI ANMCO - AHA Alessandro Capecchi CARDIOLOGIA PEDIATRICA Innocenzo Bianca CARDIOGERIATRIA Giovanni Pulignano CARDIOLOGIA DELLO SPORT Franco Giada TASK FORCE ANMCO CARDIONCOLOGIA Luigi Tarantini CARDIONEFROLOGIA Gennaro Cice 8 9

6 INFORMAZIONI GENERALI E SCIENTIFICHE INFORMAZIONI GENERALI E SCIENTIFICHE SEDE DEL CONGRESSO Milan Marriott Hotel Via Washington, Milano, Italy SEGRETERIA Durante il Congresso la Segreteria è aperta con i seguenti orari: Giovedì 4 giugno Venerdì 5 giugno Sabato 6 giugno FINE DEL CONGRESSO L ultima Sessione Scientifica si svolge in sede EXPO presso il Convention Center Sabato 6 giugno 2015 alle ore I biglietti vengono consegnati il giorno 6 giugno 2015 a partire dalle ore presso la Segreteria ANMCO dietro presentazione del badge e di utile documento di riconoscimento personale. PREMI 46 ANMCO 2015 Premio Vincenzo Masini Due premi scientifici di Euro 5.000,00 per giovani Cardiologi ANMCO under 40 per le migliori comunicazioni scientifiche. Premio Maseri-Florio della Fondazione per il Tuo cuore Tre premi scientifici di Euro 3.000,00 per giovani Cardiologi ANMCO under 40 per i migliori casi clinici. ASSEMBLEA DEI SOCI ANMCO E DELLA FONDAZIONE PER IL TUO CUORE - ONLUS L Assemblea si svolge sabato 6 giugno 2015 dalle ore alle ore Per partecipare occorre essere in regola con il pagamento della quota associativa. Il pass per chi non lo trovasse nel kit congressuale potrà ritirarlo presso la segreteria ANMCO. MAIN SESSION Sessione della durata di 2 ore su temi cardine della Cardiologia Italiana SIMPOSI e MINI SIMPOSI Sessioni rispettivamente della durata di 90 e 60 minuti rispettivamente, su importanti tematiche di attualità in ambito cardiologico SIMPOSI CONGIUNTI 5 simposi congiunti di cui 3 in lingua inglese: American College of Cardiology, European Society of Cardiology, European Council on Arterial Hypertension of the European Society of Cardiology, 2 in lingua italiana con la Federazione italiana di Cardiologia, e con l Istituto Superiore di Sanità MINI MASTER 5 Mini Master monotematici a numero chiuso della durata di tre ore SESSIONI INTERATTIVE Simposi, sessioni casi clinici interattivi e working session finalizzati alla partecipazione alle attività interattive in gruppi, organizzati in tavoli da 10 posti, per un totale di 240 postazioni individuali. Ogni postazione individuale è dotata di ipad mini personale, PC monitor e widescreen di tavolo. Organizzate in 24 isole con postazione multimediale finalizzata alla partecipazione alle attività interattive in piccoli gruppi e singolarmente via twitter con il relatore e i moderatori. LUNCHEON PANEL Simposi di aggiornamento a tema senza contemporaneità con altri eventi della durata di 90 minuti, con possibilità di consumare un light lunch in sala durante l evento (fino ad esaurimento box lunch pari al numero delle sedute della sala). Il ritiro del box lunch in sala è previsto esclusivamente con la consegna degli appositi tagliandi consegnati all atto dell iscrizione. FORUM FOCUS Della durata di 60 minuti, rappresentano momenti di importante confronto sulle principali innovazioni e novità in ambito cardiologico. MEET THE EXPERT Un momento d incontro e confronto tra partecipanti ed esperti attraverso una discussione aperta, continua e informale della durata di 30/60 minuti. LETTURE MAGISTRALI 2 letture in sala Washington, in sessione plenaria il 4 giugno. LETTURE Approfondimento di 20 minuti con singolo relatore su argomenti specifici, non seguito da discussione. TRE BUONI MOTIVI PER Due relatori presentano tre buoni motivi per gestire una patologia con l approfondimento di discussant esperti in grado di suscitare discussione interattiva della durata di 30 minuti. HANDS-ON Sessione pratica-dimostrativa della durata di 30 minuti per un massimo 50 partecipanti nel Village. MY APPROACH TO... In 30 minuti, uno o più opinion leader esprimono il proprio approccio pratico verso alcune problematiche piuttosto complesse in modo da fornire ai partecipanti elementi sintetici e concreti utili nella pratica clinica. LA RICERCA CARDIOLOGICA Sessioni di comunicazioni orali. A ogni presentazione orale all interno delle sessioni La Ricerca Cardiologica in Italia sono concessi 8 minuti per l esposizione e 4 minuti per la discussione. SESSIONI DI e-poster In area espositiva Le Baron è allestita un area per l esposizione degli e-poster che scorreranno sui monitor dedicati. Ad ogni presentazione sono concessi 7 minuti, comprensivi della discussione. Ogni sessione si avvale della presenza di 1 moderatore. Le Sessioni e-poster sono suddivise in Zone A, B, C e D. Per ogni ricerca cardiologica e per ogni e-poster da presentare è necessario che il presenter sia iscritto al Congresso e che sia uno degli autori dell elaborato

7 INFORMAZIONI GENERALI E SCIENTIFICHE INFORMAZIONI GENERALI E SCIENTIFICHE CREDITI FORMATIVI ECM Ai fini dell Educazione Continua in Medicina sono accreditati separatamente i tre giorni del Congresso, i due giorni del Cardionursing e i Minimaster Cardionursing. Come previsto dalla normativa vigente in tema di Educazione Continua in Medicina, qualora il congressista non partecipi all 80% dei lavori di ciascuna giornata non avrà diritto ad alcun credito formativo. La rilevazione della presenza avviene a mezzo badge elettronico. Sarà cura del partecipante verificare la correttezza del rilevamento del proprio badge al passaggio dell apposito scanner. I relatori avranno diritto all assegnazione dei crediti limitatamente alle giornate che non prevedono il loro intervento. Il certificato con indicati i crediti formativi ottenuti verrà inviato agli iscritti dopo il Congresso. A tutti gli iscritti verrà comunque consegnato il consueto certificato di partecipazione. ISCRIZIONI (quote incl. IVA 22%)* SOCI ANMCO e SIC Euro 550,00 NON SOCI Euro 690,00 GIOVANI MEDICI Euro 150,00 (nati dopo il 1/1/1980) SOCI SENIORES gratis (nati prima del 1/1/1945) (solo le prime 50 iscrizioni pervenute) La quota di iscrizione include: partecipazione a tutte le sessioni scientifiche accesso all aree espositive accesso cerimonia inaugurale accesso in sede EXPO all evento scientifico ANMCO-ISS utilizzo gratuito alle stazioni di ricarica cellulari, tablet, pc e smartphone download gratuito App del congresso su iphone, ipad, smartphone e tablet Samsung borsa e kit congressuale attestato di frequenza partecipazione gratuita ai Minimaster su prenotazione accesso ai Luncheon Panel (fino ad esaurimento posti) partecipazione alle sessioni interattive multimediali in Sala Manzoni e nel Village (fino ad esaurimento posti) crediti ECM in base a quanto previsto dalla normativa vigente * fatto salvo adeguamenti in funzione dell eventuale variazione dell aliquota vigente Fellow ANMCO I Fellow sono riconosciuti come un Gruppo ristretto di esperti ANMCO che operano attivamente in diversi ruoli all interno dell Associazione. In Segreteria Organizzativa i Fellow trovano una corsia dedicata per il ritiro del kit congressuale I Fellow ANMCO hanno un accesso esclusivo alla Lounge sita al primo piano Sala Leonardo -. Nella sala è disponile: collegamento internet, coffee station, snack-lunch e materiale del Congresso. La Fellow Lounge è aperta tutti i giorni ai seguenti orari: 4 giugno = dalle h 9.00 alle h giugno = dalle h 8.30 alle h giugno = dalle h alle h Chiusa solo durante la Cerimonia Inaugurale e l Assemblea ABSTRACT DEL CONGRESSO Gli abstract del 46 Congresso Nazionale di Cardiologia ANMCO sono pubblicati come supplemento online al Giornale Italiano di Cardiologia e sono disponibili su (supplemento 1 al numero 5/2015) CERIMONIA INAUGURALE Giovedì 4 giugno 2015 La Cerimonia Inaugurale del Congresso, preceduta dalle Letture Magistrali, si svolge alle ore presso la Sala Washington del Milan Marriott Hotel. Tutti coloro regolarmente registrati e muniti di badge possono partecipare. LUNCHEON PANEL La partecipazione ai Luncheon Panel è gratuita per tutti gli iscritti al Congresso (fino al completamento dei posti disponibili). Si segnala che i box lunch possono essere consumati solo all interno della sala di svolgimento del Luncheon Panel. Non è ammesso l asporto del box lunch. SLIDE CENTER Lo Slide Center del Congresso è allestito in Sala Raffaello al piano -1 e osserva gli stessi orari della Segreteria (a eccezione del primo giorno il cui orario di apertura sarà alle ore 7.00). Ogni sala è dotata di un personal computer per la presentazione dei lavori e non sarà possibile collegare i computer portatili personali direttamente al proiettore in sala a meno di comprovate esigenze autorizzate preventivamente dal C.O. Il sistema operativo utilizzato durante i lavori congressuali sarà Windows, pertanto i relatori sono invitati a usare il programma Power Point e potranno salvare i file su memoria USB. Relatori con presentazione su memoria USB: consegna presso lo Slide Center il giorno antecedente la presentazione oppure almeno tre ore prima della presentazione. Relatori con presentazione su computer portatile personale: arrivo allo Slide Center almeno tre ore prima della presentazione. Tutte le presentazioni verranno inviate via LAN alla sala di appartenenza. BADGE I badge saranno differenziati per colore e tipologia secondo le categorie: Faculty Fellow Medici congressisti Infermieri congressisti Espositori e Sponsor LINGUA UFFICIALE La lingua ufficiale del Congresso è l Italiano. Non è prevista traduzione simultanea nelle sessioni in lingua inglese. AREA ESPOSITIVA L esposizione Tecnico Scientifica del Congresso è allestita in Sala Washington, Sala Le Baron e Sala Gazebo osserva gli stessi orari di apertura dei lavori congressuali

8 RINGRAZIAMENTI DESK FUTURE MEETINGS I programmi di futuri eventi congressuali possono essere posizionati sull apposito desk allestito nell area espositiva Le Baron. Il C.O. si riserva di censurare la presenza di brochure o programmi non in linea con il C.E. di ANMCO o comunque non attinenti la tematica cardiologica. POSTAZIONE RICARICA ELETTRICA È disponibile una postazione di ricarica elettrica per cellulari, smartphone, tablet e pc nella Sala espositiva Le Baron. ASSICURAZIONE L organizzazione non si assume alcuna responsabilità, per infortuni personali, per smarrimenti o danni ad oggetti personali. Consigliamo a chi lo ritiene opportuno di contrarre una propria polizza personale. VARIAZIONI AL PROGRAMMA Le informazioni pubblicate in questo programma sono corrette fino al momento della stampa. Il Comitato Scientifico si riserva di apportare al programma tutte le variazioni che dovessero rendersi necessarie per ragioni tecniche e/o scientifiche. Il Consiglio Direttivo ANMCO ringrazia i Presidenti e i Consigli Direttivi Regionali, i Chairperson, i Co-Chairperson e i Comitati di Coordinamento delle Aree, tutti gli Associati e in particolare quanti hanno contribuito con idee alla realizzazione del programma scientifico del 46 Congresso Nazionale di Cardiologia Abrignani Maurizio Giuseppe (Erice) Accogli Michele (Tricase) Aloisio Angelo (Taranto) Amodeo Vincenzo (Reggio Calabria) Aspromonte Nadia (Roma) Azzarito Michele (Roma) Banzato Alberto (Este) Barro Sabrina (San Donà di Piave) Berton Giuseppe (Conegliano) Bilato Claudio (Arzignano) Bisignani Giovanni (Castrovillari) Butera Antonio (Lamezia Terme) Cacciavillani Luisa (Padova) Caldarola Pasquale (Bari) Cappato Riccardo (San Donato Milanese) Caretta Giorgio (Cremona) Carluccio Erberto (Perugia) Cassin Matteo (Pordenone) Casu Gavino (Nuoro) Cecchi Enrico (Torino) Cemin Roberto (Bolzano) Chiarandà Giacomo (Caltagirone) Chiatto Mario (Cosenza) Ciavolella Massimo (Frascati) Cinnirella Carmelo (Caltagirone) Citro Rodolfo (Salerno) Clemenza Francesco (Palermo) Cloro Cosima (Cosenza) Conrotto Federico (Torino) Corazzini Alessandro (Pescara) Costantino Marco Fabio (Potenza) Cutolo Ada (Mestre) Dalle Mule Jacopo (Belluno) De Luca Leonardo (Roma) De Masi De Luca Gabriele (Tricase) De Nardo Alfredo (Vibo Valentia) Delise Pietro (Conegliano) Dell Ali Corrado (Avola) Deluca Giovanni (Trani) Di Fusco Stefania (Roma) Di Giacomo Tiziana (Roma) Di Lorenzo Emilio (Avellino) Di Marco Massimo (Pescara) Di Paola Roberto (Catania) Di Stasio Maurizio (Caserta) Enea Iolanda (Caserta) Falletta Calogero (Palermo) Fattirolli Francesco (Firenze) Favilli Silvia (Firenze) Ferlini Marco (Pavia) Ferraiuolo Giuseppe (Roma) Fontanive Paolo (Pisa) Formigli Dario (Benevento) Fraccaro Chiara (Rovigo) Frigerio Maria (Milano) Gabriele Michele (Castelvetrano) Gabrielli Domenico (Fermo) Gensini Gian Franco (Firenze) Giardina Achille (Cagliari) Giordano Guido (Catania) Giunta Nicola (Palermo) Grazioli Gauthier Lorenzo (Genova) Gregorio Giovanni (Vallo della Lucania) Grimaldi Massimo (Acquaviva delle Fonti) Humar Franco (Trieste) Imperadore Ferdinando (Rovereto) Lazzeroni Ettore (Parma) Leonardi Giuseppe (Catania) Lestuzzi Chiara (Aviano) Levato Maria (Lamezia Terme) Lilli Alessio (Lido di Camaiore) Luca Giuseppe Sebastiano (Caltagirone) Lucà Fabiana (Trapani) Mammola Caterina (Chioggia) Marchetti Gabriello (Bologna) Marini Marco (Ancona) Massaro Raimondo (San Giovanni Rotondo) Maurea Nicola (Napoli) Mazzotta Gianfranco (La Spezia) Mazzuoli Francesco (Firenze) Menozzi Alberto (Parma) Milli Massimo (Firenze) Mobilia Gianni (Messina) Modugno Giuseppe (Bisceglie) Morgagni Riccardo (Roma) Mortara Andrea (Monza) Mos Lucio (San Daniele del Friuli) Moschini Luigi (Cremona) Mossuti Ernesto (Siracusa) Murrone Adriano (Perugia) Naccarella Franco (Bologna) Nicosia Antonino (Ragusa) Oliva Fabrizio (Milano) Olivotti Luca (Pietra Ligure) Palmisano Pietro (Tricase) Pasqualini Paola (Grosseto) Patane Francesco (Messina) Patane Leonardo (Pedara) Pecora Domenico (Brescia) Pedretti Roberto (Tradate) Pignalberi Carlo (Roma) Pinelli Giuseppe (Bologna) Pirelli Salvatore (Cremona) Posteraro Alfredo (Tivoli) Raineri Claudia (Pavia) Raviele Antonio (Mestre) Rigo Fausto (Mestre) Roghi Alberto (Milano) Rognoni Andrea (Novara) Romano Michele (Mantova) Roncon Loris (Rovigo) Rossini Roberta (Bergamo) Rostagno Carlo (Firenze) Rotondi Francesco (Avellino) Rubino Antonio (Caltanissetta) Russo Aldo (San Giovanni Rotondo) Russo Alessandra (Gallarate) Russo Giulia (Trieste) Santini Massimo (Roma) Sarzi Braga Simona (Tradate) Satullo Gaetano (Messina) Sauro Rosario (Avellino) Savini Ettore (Fermo) Scacciatella Paolo (Torino) Scardi Sabino (Trieste) Scardovi Angela Beatrice (Roma) Senni Michele (Bergamo) Severi Silva (Grosseto) Sicuro Marco (Aosta) Sisto Francesco (Potenza) Slavich Gianaugusto (Udine) Slavich Massimo (Milano) Stuto Alfio (Siracusa) Tarantini Giuseppe (Padova) Tarantini Luigi (Belluno) Tarro Genta Franco (Torino) Tonelli Giorgio (Pietra Ligure) Tozzi Quinto (Roma) Trambaiolo Paolo (Roma) Uguccioni Massimo (Roma) Urbinati Stefano (Bologna) Usmiani Tullio (Torino) Valente Serafina (Firenze) Valle Roberto (Chioggia) Vallebona Alessandro (Rapallo) Vatrano Marco (Catanzaro) Vergara Giuseppe (Rovereto) Versaci Francesco (Campobasso) Villella Massimo (San Giovanni Rotondo) Zoni Berisso Massimo (Genova) 14 15

9 RINGRAZIAMENTI RINGRAZIAMENTI Il Consiglio Direttivo ANMCO ringrazia coloro che hanno collaborato alla Realizzazione del Programma Scientifico Del 46 Congresso Nazionale Di Cardiologia svolgendo il Ruolo di Revisore dei contributi scientifici pervenuti Abrignani Maurizio Giuseppe Accadia Maria Accardi Roberto Adorisio Rachele Adornato Elena Maria Fernanda Agricola Pietro Maria Giovanni Alberti Antonia Ambrosetti Marco Amico Francesco Ammirati Fabrizio Angeli Fabio Ansalone Gerardo Antonini Canterin Francesco Aragona Pierluigi Ascione Luigi Aspromonte Nadia Astarita Costantino Azzarelli Salvatore Adriano Azzarito Michele Azzolini Paolo Baldi Cesare Baldini Umberto Ballotta Andrea Bamoshmoosh Mohamed Barbato Gaetano Bardari Stefano Barletta Giuseppe Battagliese Alessandro Bedetti Gigliola Belotti Giuseppina Benedetto Francesco Antonio Bernardi Guglielmo Bertaglia Emanuele Berti Sergio Bertoli Daniele Bettini Roberto Bilato Claudio Bisignani Giovanni Bobbio Marco Carlo Boccanelli Alessandro Boccardi Lidia Maria Bocchiardo Mario Bolognese Leonardo Bonanno Carlo Bongo Angelo Sante Boni Andrea Bonmassari Roberto Bonzani Giulio Boschetti Carla Bossone Eduardo Botto Giovanni Luca Bovelli Daniella Bruschi Giuseppe Cacciatore Giuseppe Cacciavillani Luisa Caforio Alida Caldarola Pasquale Calò Leonardo Camastra Giovanni Salvatore Camerieri Angelo Camerini Alberto Campana Carlo Cappato Riccardo Capuano Vincenzo Carbonieri Emanuele Caretta Giorgio Carini Giancarlo Carlon Roberto Carluccio Erberto Carunchio Alessandro Casazza Franco Casella Gianni Caso Pio Cassin Matteo Castelli Gabriele Catanzariti Domenico Cavallini Claudio Cecchi Enrico Cecconi Moreno Celentano Aldo Cemin Roberto Ceravolo Roberto Cernetti Carlo Chiarandà Giacomo Chiarella Francesco Chiatto Mario Chinaglia Alessandra Chirillo Fabio Ciabatti Nicola Ciaccheri Mauro Ciampani Nino Ciavolella Massimo Cice Gennaro Ciolli Andrea Cirrincione Vincenzo Citro Rodolfo Clemenza Francesco Colella Andrea Colombo Paola Colonna Paolo Comella Alessandro Conte Maria Rosa Conti Umberto Corallo Salvatore Cordiano Rocco Cordoni Mario Corrado Giovanni Cuomo Sergio D agostino Carlo Dalle Mule Jacopo D amato Nicola Dametto Ermanno D andrea Antonello D angelo Giovanni Danzi Gian Battista D armini Andrea Maria De Caterina Raffaele De Cristofaro Margherita De Feo Stefania De Luca Leonardo De Marchi Marco De Michele Mario De Nardo Alfredo De Piccoli Bruno De Rito Vincenzo De Rosa Francesco Mario Del Greco Maurizio Del Sindaco Donatella Delise Pietro Demichelis Brunella Desideri Alessandro Di Lorenzo Emilio Di Micco Gianluca Di Pasquale Giuseppe Disertori Marcello Domenicucci Stefano D onofrio Antonio Dovellini Emilio Vincenzo Egman Sabrina Enea Iolanda Faggiano Pompilio Massimo Fasullo Sergio Fattirolli Francesco Favero Luca Favilli Silvia Favretto Giuseppe Fedele Silvio Fera Maria Stella Ferlini Marco Fioranelli Massimo Fontanive Paolo Formigli Dario Fradella Giuseppe Antonio Francese Giuseppina Maura Franculli Fabio Frattini Silvia Frisinghelli Anna Gabrielli Domenico Gaddi Oscar Galassi Alfredo Ruggero Galati Alfonso Galvani Marcello Gasparetto Nicola Gavazzi Antonello Gazzaniga Pietrocarlo Gentile Francesco Melchiorre Ghio Stefano Giada Franco Giampaoli Simona Giannuzzi Pantaleo Giovannini Ezio Gistri Roberto Giudice Pietro Granatelli Antonino Greco Gabriella GregorioGiovanni Grieco Niccolò Brenno Griffo Raffaele Grimaldi Massimo Gualco Alessandra Guarini Pasquale Hrovatin Enzo Iacopino Saverio Igidbashian Diran Imazio Massimo Imperadore Ferdinando Inama Giuseppe Italiani Gessica Klugmann Silvio La Canna Giovanni La Rovere Maria Teresa Lamaida Norman Landolina Maurizio Eugenio Lanzillo Tonino Lattanzi Fabio Lazzeroni Ettore Lentini Salvatore Leoncini Mario Lestuzzi Chiara Lettino Maddalena Levantesi Giacomo Lilli Alessio Limbruno Ugo Lorenzoni Roberto Lucà Fabiana Lukic Vjerica Lupi Alessandro Madrid Alfredo Mafrici Antonio Maggioni Aldo Pietro Maglia Giampiero Maglione Antonio Magnacca Massimo Makmur Johannes Manes Maria Teresa Manganelli Fiore Mangia Rolando Mantero Antonio Mantovan Roberto Maras Patrizia Marazzi Giuseppe Marchetti Gabriello Marconi Paolo Marini Massimiliano Martinelli Luigi Martines Carlo Materazzi Crescenzo Maure Nicola Mazza Vanda Mazzanti Marco Mazzotta Gianfranco Mazzuoli Francesco Mele Donato Mennuni Mauro Menozzi Alberto Miceli Domenico Milani Loredano Minardi Giovanni Mininni Nicola Mircoli Luca Misuraca Gianfranco Mobilia Gianni Molon Giulio Montericcio Vincenzo Morgagni Gian Luigi Mori Fabio Mortara Andrea Moshiri Shahram Mureddu Gian Francesco Murrone Adriano Musumeci Giuseppe Musuraca Gerardo Naccarella Franco Natale Enrico Navazio Alessandro Neri Gianfilippo Nicolosi Gian Luigi Oliva Fabrizio Olivari Zoran Olivotti Luca Oltrona Visconti Luigi Onorato Eustaquio Orazi Serafino Orsini Enrico Ottani Filippo Pacileo Mario Palmieri Vittorio Pandolfo Luciano Pandullo Claudio Paparella Nelly Paradossi Umberto Parato Vito Maurizio Pasquetto Giampaolo Passamonti Enrico Paterno Carlos Alberto Patrignani Anna Patrizi Roberto Patruno Nicolino Pavan Daniela Pedone Chiara Pedretti Roberto Franco Enrico Pedrinazzi Claudio Peraldo Neja Carlo Perna Gian Piero Persico Mauro Perugini Enrica Pettinati Giacinto Piazza Rita Piccoli Mara Piccolo Eligio Piepoli Massimo Pignalberi Carlo Pilotto Lorenza Pinamonti Bruno Pinelli Giuseppe Pino Paolo Giuseppe Piovesana Piergiuseppe Pipitone Salvatore Pirelli Salvatore Pizzuti Alfredo Politi Alessandro Pontillo Daniele Porcu Maurizio Portoghese Michele Posteraro Alfredo Pozzati Andrea Proclemer Alessandro Pucci Paolo Domenico Pugliese Marco Pulignano Giovanni Radini Donatella Rambaldi Riccardo Rao Carmelo Massimiliano Ravizza Pierfranco Repetto Alessandra Ricci Roberto Rigatelli Gianluca Rigattieri Stefano Rigo Fausto Rizza Antonio Rizzello Vittoria 16 17

10 RINGRAZIAMENTI Rognoni Andrea Romano Michele Romanò Massimo Roncon Loris Rosselli Paola Rossi Pietro Rossini Roberta Rosso Roberta Rostagno Carlo Rotondi Francesco Rovai Daniele Rubartelli Paolo Rubboli Andrea Rubino Antonio Russo Aldo Saccà Salvatore Salvadè Paolo Sanna Fabiola Santini Massimo Santoro Gennaro Sarullo Filippo Maria Satullo Gaetano Scardi Sabino Scardovi Angela Beatrice Scherillo Marino Sciahbasi Alessandro Sclavo Mariagrazia Senni Michele Serafini Oscar Serra Walter Severi Silva Severino Sergio Sibilio Gerolamo Siciliano Silvio Sinagra Gianfranco Slavich Massimo Sommariva Luigi Speca Giancarlo Steffenino Giuseppe Tagliamonte Ercole Tanzi Pietro Tarantini Luigi Tavazzi Luigi Terraneo Clotilde Tosoni Sonia Trambaiolo Paolo Trocino Giuseppe Tubaro Marco Uguccioni Massimo Urbinati Stefano Valente Serafina Vallebona Alessandro Vanelli Paolo Vanuzzo Diego Vatrano Marco Vercellino Matteo Vergara Giuseppe Vergassola Rossano Vigna Carlo Villani Giovanni Quinto Villella Massimo Vincenti Antonio Vitagliano Giancarlo Volpi Alberto Zachara Elisabetta Zampi Giordano Zanon Francesco Zeni Prisca Zoni Berisso Massimo Zonzin Pietro Zuppiroli Alfredo PLANIMETRIA SEDE CONGRESSUALE 18 19

11 PLANIMETRIA SEDE CONGRESSUALE Espositori e Sponsor - EUROPEAN SOCIETY OF CARDIOLOGY - N 35 - FEDERAZIONE ITALIANA DI CARDIOLOGIA - N 37 - FONDAZIONE PER IL TUO CUORE - N Aree Lavori 1 SALA PLENARIA WASHINGTON 2 VILLAGE 3 E-POSTER Servizi 4 SEGRETERIA ANMCO SEGRETERIA FONDAZIONE PER IL TUO CUORE 5 CAMPIONATO DI REFERTAZIONE E.C.G. 6 SNAP-BOX 7 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA 8 DESK FUTURE MEETINGS 9 POSTAZIONI RICARICA ELETTRICA Aree Espositive 10 WASHINGTON 11 GAZEBO 12 LE BARON Washington Segreteria Organizzativa Gazebo Village A B Plenaria 4 Segreteria ANMCO e Fondazione per il Tuo cuore 12 Le Baron e-poster A B C D ALERE - N 17 - ASPEN - N 30 - ASSITA - N 8 - ASTRAZENECA - N 21 - ATHENA DIAX - N 7 - BAYER - N 19 - BIOSENSE WEBSTER - N 27 - BMS-Pfizer - N 33 - BMS-Pfizer - Hospitality Lounge B - BOEHRINGER INGELHEIM - N 28 - BOSTON SCIENTIFIC - N 48 - BRUNO FARMACEUTICI - N 25 - CARDIOLINE - N 32 - CARDIOLINK - N CONVEGNO CARDIOLOGIA 2015 DIPARTIMENTO A. DE GASPERIS - N 40 - CORREVIO - N 16 - DAIICHI SANKYO - N 29 - DAIICHI SANKYO - Hospitality Lounge A - DHL SUPPLY CHAIN - N 3 - EDI.ERMES - N 45 - EDIZIONI MINERVA MEDICA - N 42 - GE HEALTHCARE - N 9 - H&S QUALITÀ NEL SOFTWARE - N 12 - IBSA FARMACEUTICI - N 31 - IL PENSIERO SCIENTIFICO - N 44 - LABORATORI GUIDOTTI - N 4 - LAERDAL MEDICAL - N 10-3M LITTMANN - N 34 - MALESCI - N 23 - MEDA - N 13 - MEDTRONIC - N 49 - MENARINI GROUP - N 2 - MINDRAY - N 20 - MORTARA INSTRUMENTS EUROPE - N 26 - MSD Italia - N 1 - NOVARTIS - N 18 - NUCLEAR LASER MEDICINE - N 39 - PHILIPS - N 14 - PICCIN NUOVA LIBRARIA - N 43 - PLACE N 5 - SANOFI - N 15 - SERVIER - I.F.B. STRODER - N 22 - SIGMA-TAU - N 24 - SPA Società Prodotti Antibiotci - N 11 - SYLCO - N 36 - TRISTEL - N 46 - VENICE ARRHYTHMIAS N 6 - WEBBIT - N

12 SALE CONGRESSUALI - Piano -1 SALE CONGRESSUALI - Piano -1 RAFFAELLO GIOTTO CARAVAGGIO MEETING ROOMS - Piano 1 LEONARDO BRAMANTE MANTEGNA Area lavori Manzoni: Sala Interattiva Foscolo Parini Porta Monti Area lavori Caravaggio Giotto Salette Raffaello: Slide Center Leonardo: Fellow Lounge Bramante: Ufficio Stampa e Congress News Daily Mantegna: Meeting Room ANMCO 22 23

13 PROGRAM AT A GLANCE Giovedì 4 GIUGNO 2015 ORARIO PIANO TERRA PIANO -1 Sala Washington Sala Manzoni Sala Foscolo REGISTRAZIONE Sala Parini Sala Porta Sala Monti PIANO -1 PIANO 0 PIANO TERRA FOYER Sala Caravaggio Sala Le Baron Village ORARIO Legenda Aritmie Cardiologia clinica Malattie del circolo polmonare Sindromi coronariche acute MINIMASTER FIBRILLAZIONE ATRIALE NON-VALVOLARE: DALLA DIAGNOSI ALLA GESTIONE DELLA TAO CON I NAO SIMPOSIO CONGIUNTO ANMCO-FIC LE PROFEZIE DEI MAESTRI: QUALE INNOVAZIONE CAMBIERÀ IL FUTURO DELLA CARDIOLOGIA? MINIMASTER CARDIOIMAGING INTEGRATO SIMPOSIO L IMAGING CORONARICO INVASIVO E NON INVASIVO: UTILITA NELLA VALUTAZIONE DIAGNOSTICA E STRATIFICAZIONE PROGNOSTICA DEL PAZIENTE CON SOSPETTA MALATTIA CORONARICA MINIMASTER LE CRITICITÀ DELLA TERAPIA ANTITROMBOTICA NEL PAZIENTE CON SCA: DAL PRETRATTAMENTO ALLA TRIPLICE SIMPOSIO LA DOPPIA ANTIAGGREGAZIONE DOPO DES MINIMASTER LE CARDIOMIOPATIE: DALLA RICERCA DI BASE ALLA PRATICA CLINICA SIMPOSIO SCOMPENSO CARDIACO A FUNZIONE SISTOLICA PRESERVATA MINIMASTER EMBOLIA POLMONARE: DALLE ULTIME LINEE GUIDA ALLE NUOVE INDICAZIONI TERAPEUTICHE SIMPOSIO NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI E ANGIOPLASTICA CORONARICA FORUM CASI CLINICI MEET THE EXPERT DOPO UNA SINDROME CORONARICA ACUTA SIMPOSIO IL CARDIOLOGO E IL PAZIENTE ONCOLOGICO INVESTIGATOR MEETING STUDIO REVEAL SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER LA RICERCA CARDIOLOGICA STRATEGIE RIPERFUSIVE IMA CONVENTION DEI CENTRI SCOMPENSO CONVENTION DEI CENTRI SCOMPENSO Cardiopatia ischemica Imaging Cardiochirurgia Prevenzione e riabilitazione Cardiovascolare Problemi organizzativi e gestionali Scompenso cardiaco, cardiomiopatie, valvulopatie e-poster Simposi congiunti Ricerca clinica LUNCHEON PANEL DUE ANNI DI DABIGATRAN LUNCHEON PANEL LA SINCOPE INSPIEGATA: QUALE PERCORSO DIAGNOSTICO- TERAPEUTICO LA RICERCA CARDIOLOGICA ABLAZIONE F. A LA RICERCA CARDIOLOGICA SIMPOSIO CONGIUNTO ANMCO-ACC CARDIOVASCULAR PREVENTION ACROSS THE OCEAN: SIMILARITIES AND DIFFERENCES IN THE MANAGEMENT OF DYSLIPIDEMIA BETWEEN EUROPE AND THE USA MAIN SESSION ESISTERÀ ANCORA LA CARDIOLOGIA? FORUM LE PRINCIPALI INNOVAZIONI IN CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA: STATO DELL ARTE FOCUS NOVITÀ IN TEMA DI CARDIOSTIMOLAZIONE SIMPOSIO IL TIMING DELLE SCELTE NELLO SCOMPENSO CARDIACO AVANZATO: DALL ASSISTENZA VENTRICOLARE (VAD) ALLA PALLIAZIONE MAIN SESSION SINDROMI CORONARICHE ACUTE: PERCORSI E STRATEGIE TERAPEUTICHE FORUM IL BELLO DELLE DONNE MY APPROACH TO NOVITÀ IN TEMA DI CARDIOPATIA ISCHEMICA ABLAZIONE MISCELLANEA LA RICERCA CARDIOLOGICA INTERVENTISTICA SU CARDIOPATIE STRUTTURALI FOCUS IL PERIGLIOSO VIAGGIO DEL PAZIENTE SCOMPENSATO FOCUS CHIRURGIA MININVASIVA LA RICERCA CARDIOLOGICA EPIDEMIOLOGIA PREVENTIVA 1 LA RICERCA CARDIOLOGICA EPIDEMIOLOGIA PREVENTIVA 2 LA RICERCA CARDIOLOGICA EPIDEMIOLOGIA, PREVENZIONE E MODELLI ORGANIZZATIVI FOCUS SHOCK CARDIOGENO REFRATTARIO FORUM APPROPRIATEZZA DEI PERCORSI NELLA GESTIONE CLINICA DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA LA RICERCA CARDIOLOGICA ECO CLINICO LA RICERCA CARDIOLOGICA ECOSTRESS LA RICERCA CARDIOLOGICA MEDICINA NUCLEARE RMN LA RICERCA CARDIOLOGICA IMAGING & METODICHE MEET THE EXPERT ARITMIE VENTRICOLARI E MORTE IMPROVVISA LA RICERCA CARDIOLOGICA FIBRILLAZIONE ATRIALE MISCELLANEA LA RICERCA CARDIOLOGICA INTERVENTISTICA CORONARICA MISCELLANEA SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER LA RICERCA CARDIOLOGICA REGISTRI SU TEMI VARI TRE BUONI MOTIVI PER... IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE ETEROZIGOTE E IL CARDIOLOGO: ATTORE O SPETTATORE? LA RICERCA CARDIOLOGICA TELEMONITOR MEET THE EXPERT NUOVE STRATEGIE TERAPEUTICHE PER IL PAZIENTE AD ALTO RISCHIO CARDIOVASCOLARE LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIONEWS LETTURE MAGISTRALI F.J. Pinto K.A. Williams CERIMONIA INAUGURALE

14 PROGRAM AT A GLANCE PIANO TERRA PIANO -1 PIANO -1 PIANO 0 PIANO TERRA FOYER ORARIO Sala Washington Sala Manzoni Sala Foscolo Sala Parini Sala Porta Sala Monti Sala Caravaggio Sala Giotto Sala Le Baron Village ORARIO SIMPOSIO LO SCOMPENSO DESTRO: LO SCOMPENSO NEGLETTO SIMPOSIO LO SCOMPENSO CARDIACO E LE CATTIVE COMPAGNIE SIMPOSIO CONGIUNTO ANMCO-ESC THE NEW ESC GUIDELINES: HOW TO APPLY IN CLINICAL PRACTICE MAIN SESSION UPDATE SUL MONITORAGGIO REMOTO DEI DISPOSITIVI CARDIACI IMPIANTABILI FOCUS IL CARDIOLOGO ANMCO OSSERVATO SPECIALE SESSIONE INTERATTIVA LE SINDROMI CORONARICHE ACUTE: GLI ESPERTI A CONFRONTO MAIN SESSION INTERROGATIVI E FRONTIERE IN PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE SIMPOSIO NOAC ExPo (EXPERT POSITION 2015) MY APPROACH TO STEMI &... LETTURA STRATEGIE ALTERNATIVE PER IL RAGGIUNGIMENTO DEI TARGET DI COLESTEROLO LDL SIMPOSIO PCSK9i: LA RIVOLUZIONE DEI FARMACI BIOLOGICI PER I PAZIENTI AD ALTO RISCHIO CARDIOVASCOLARE MY APPROACH TO PAZIENTI A PRESENTAZIONE ARITMICA FOCUS CARDIOLOGIA DELLO SPORT LA RICERCA CARDIOLOGICA ARRESTO CARDIACO 1 LA RICERCA CARDIOLOGICA ARRESTO CARDIACO 2 LUNCHEON PANEL LUNCHEON PANEL RIVAROXABAN NELLA APPROCCIO PRATICO ALLA FIBRILLAZIONE TERAPIA ANTIAGGREGANTE LA RICERCA ATRIALE: LA SICUREZZA NELLA SINDROME CARDIOLOGICA DELL ESPERIENZA CORONARICA ACUTA CUORE DESTRO MEET THE EXPERT SNODI CRITICI NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO FOCUS IPERTENSIONE POLMONARE DI CLASSE II E III MEET THE EXPERT IL PAZIENTE DIFFICILE IN PREVENZIONE SECONDARIA LA RICERCA CARDIOLOGICA CONGESTIONE 1 LA RICERCA CARDIOLOGICA CONGESTIONE 2 LA RICERCA CARDIOLOGICA CRT-CRT-D FOCUS CHOOSING WISELY IN CARDIOLOGIA OVVERO QUALI ESAMI-INTERVENTI POSSONO ESSERE PROGRAMMATI O ESEGUITI IN CARDIOLOGIA PER MIGLIORARE L APPROPRIATEZZA MEET THE EXPERT FORAME OVALE PERVIO E ICTUS CRIPTOGENETICO FOCUS IL FOLLOW-UP DEL PAZIENTE ADULTO CON CARDIOPATIA CONGENITA OPERATA (GUCH) LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIOPATIE CONGENITE E CARDIOLOGIA PEDIATRICA LA RICERCA CARDIOLOGICA CONGENITI LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIONCOLOGIA LA RICERCA CARDIOLOGICA CIRCOLO POLMONARE LA RICERCA CARDIOLOGICA DEVICE LA RICERCA CARDIOLOGICA ICD LA RICERCA CARDIOLOGICA STENT RIASSORBIBILI LA RICERCA CARDIOLOGICA TAVI LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIOCHIRURGIA 1 LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIOCHIRURGIA 2 LA RICERCA CARDIOLOGICA INDICATORI PER IMA/ANGINA LA RICERCA CARDIOLOGICA SCA E STRATIFICAZIONE DEL RISCHIO LA RICERCA CARDIOLOGICA INFARTI A CORONARIE INDENNI LA RICERCA CARDIOLOGICA IMA/DISFUNZIONE E SHOCK SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER LA RICERCA CARDIOLOGICA FIBRILLAZIONE ATRIALE 1-2 LA RICERCA CARDIOLOGICA INTERVENTISTICA E INSUFFICIENZA RENALE LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA NELLE CARDIOPATIE STRUTTURALI MY APPROACH TO IVABRADINA NELL ESPERIENZA CLINICA ITALIANA LA RICERCA CARDIOLOGICA CRT LA RICERCA CARDIOLOGICA NAO VKA LA RICERCA CARDIOLOGICA MC DILATATIVA LA RICERCA CARDIOLOGICA RIABILITAZIONE MEET THE EXPERT LA GESTIONE DELLE MIOCARDITI LA RICERCA CARDIOLOGICA VAD LA RICERCA CARDIOLOGICA MITRACLIP LA RICERCA CARDIOLOGICA SCA E ANTIPIASTRINICI SESSIONI E-POSTER MEET THE EXPERT LA GESTIONE PERIOPERATORIA DEL PAZIENTE IN TERAPIA ANTICOAGULANTE MINI-SIMPOSIO NUOVE SFIDE NELL ANTICOAGULAZIONE ORALE MY APPROACH TO ARITMIE A CUORE SANO MINI-SIMPOSIO IL RISCHIO DELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE NON MANIFESTA: IL RUOLO DELLE TECNOLOGIE DI MONITORAGGIO PER PREVENIRE E GESTIRE FOCUS INDICAZIONE ALL IMPIANTO/ SOSTITUZIONE DI ICD: ZONE GRIGIE LETTURA LA DENERVAZIONE RENALE NEL TRATTAMENTO DELL IPERTENSIONE ARTERIOSA RESISTENTE: LUCI ED OMBRE SIMPOSIO FIBRILLAZIONE ATRIALE SILENTE: SIGNIFICATO E IMPLICAZIONI TERAPEUTICHE MINI-SIMPOSIO GESTIONE DELLA DISLIPIDEMIA MISTA: RISCHIO CARDIOVASCOLARE RESIDUO E APPROCCI TERAPEUTICI SIMPOSIO NUOVE LINEE GUIDA 2014 ESC/EACTS SULLA RIVASCOLARIZZAZIONE MIOCARDICA MAIN SESSION SCOMPENSO CARDIACO SIMPOSIO PREVENZIONE SECONDARIA CRONICO : IL SIMPOSIO DOPO SINDROME PERCORSO ASSISTENZIALE PAZIENTE COMPLESSO IN CORONARICA ACUTA: DALL OSPEDALE AL UTIC: GESTIONE DELLE TERRITORIO COMORBIDITÀ FOCUS INDICAZIONI PER IL MEDICO PRATICO DAL DOCUMENTO DI CONSENSO ANMCO/ GICR/GISE I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI NELLA GESTIONE CLINICA QUOTIDIANA CARDIONURSING CARDIONURSING CARDIONURSING CARDIONURSING SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER TRE BUONI MOTIVI PER... INNOVARE LA TERAPIA DELL EMBOLIA POLMONARE: RIVAROXABAN HANDS ON LA TERAPIA ANTIARITMICA LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIONEWS 2 LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIONEWS 3 LA RICERCA CARDIOLOGICA CARDIONEWS

15 PROGRAM AT A GLANCE Sabato 6 GIUGNO 2015 PIANO TERRA PIANO -1 PIANO -1 PIANO 0 PIANO TERRA FOYER ORARIO Sala Washington Sala Manzoni Sala Foscolo Sala Parini Sala Porta Sala Monti Sala Caravaggio Sala Giotto Sala Le Baron Village ORARIO ASSEMBLEA DEI SOCI ANMCO E DELLA FONDAZIONE PER IL TUO CUORE CARDIONURSING LA RICERCA CARDIOLOGICA TRAPIANTO CARDIONURSING SIMPOSIO GLI STUDI CLINICI DELL ANMCO SIMPOSIO DAI GRANDI TRIAL ALLA PRATICA CLINICA - CASI CLINICI INTERATTIVI FOCUS LA VALUTAZIONE CARDIOLOGICA NEL PREOPERATORIO DELLA CHIRURGIA NON CARDIACA SIMPOSIO NUOVE TECNOLOGIE E ATTUALITÀ IN TEMA DI CRT SIMPOSIO CONGIUNTO CON CARDIONURSING SESSIONI E-POSTER LA RICERCA CARDIOLOGICA ECMO-VAD FORUM CONGIUNTO ANMCO - ECAH OF ESC ARTERIAL HYPERTENSION: HOT POINTS LUNCHEON PANEL CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA SINTOMATICA: QUANTO, CHI, COME FOCUS ENDOCARDITE INFETTIVA, UNA MALATTIA COMPLESSA SIMPOSIO IL SUPPORTO DELLA TELEMEDICINA ALLA GESTIONE DELLO SCOMPENSO CARDIACO: IMPARIAMO AD USARLA FOCUS TAKOTSUBO: UNA SINDROME ANCORA OSCURA MAIN SESSION CONVENTION UTIC: È IL MOMENTO DI PASSARE ALLA UACC? FORUM FOCUS TERAPIA IL PAZIENTE RICOVERATO FOCUS FARMACOLOGICA PER SCOMPENSO ACUTO E EMBOLIA POLMONARE CARDIOVASCOLARE BASSA PORTATA: COSA DEVE NEL GRANDE ANZIANO CONOSCERE IL CARDIOLOGO FOCUS DILEMMI GESTIONALI IN PAZIENTI CON VALVULOPATIA AORTICA TRASFERIMENTO IN SEDE EXPO CARDIONURSING SIMPOSIO CONVENTION GRUPPO DI RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE ANMCO CARDIONURSING CARDIONURSING CARDIONURSING SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER SESSIONI E-POSTER LA RICERCA CARDIOLOGICA INSUFFICIENZA CARDIACA LA RICERCA CARDIOLOGICA MALATTIE MIOCARDICHE E PERICARDICHE - MIOCARDITE LA RICERCA CARDIOLOGICA EPIDEMIOLOGIA AMI/SCA SIMPOSIO CONGIUNTO ANMCO - ISS LE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI SONO ANCORA FAVOREVOLI AI FINI DELLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI?

16 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO

17 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO 2015 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO Sala WASHINGTON MINIMASTER FIBRILLAZIONE ATRIALE NON-VALVOLARE: DALLA DIAGNOSI ALLA GESTIONE DELLA TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE CON I NAO PRINCIPI GENERALI Moderatori: C. Puntrello (Marsala) - R. Zanini (Mantova) 9.00 FA non-valvolare: definizione, epidemiologia e caratteristiche cliniche V. Russo (Taranto) 9.15 Indicazioni e sicurezza della terapia anticoagulante nella FA non-valvolare E. Bertaglia (Mirano) 9.30 Dai grandi trial alla pratica clinica: come scegliere tra AVK e NAO? G.L. Botto (San Fermo della Battaglia) 9.45 I NAO: analogie e differenze tra le diverse molecole F. Ammirati (Ostia) Discussione USO DEI NAO NELLA PRATICA CLINICA Moderatori: F. Sisto (Potenza) - A. Valerio (Lanciano) Come organizzare il follow-up, verificare l aderenza e controllare le interazioni farmacologiche R. Rossini (Bergamo) Cosa fare in caso di cardioversione e di procedure interventistiche cardiovascolari R. Cappato (San Donato Milanese) Cosa fare in caso di interventi chirurgici M. Grimaldi (Acquaviva delle Fonti) Cosa fare in caso di eventi emorragici maggiori e minori F. Piemonte (Frattamaggiore) Discussione Sala MANZONI MINIMASTER CARDIOIMAGING INTEGRATO IL PAZIENTE AL CENTRO DELL IMAGING Moderatori: P. Caso (Napoli) - F. Rigo (Venezia Mestre) 9.00 Punti di forza e di debolezza delle tecniche d immagine in cardiologia M. Cecconi (Ancona) 9.15 Cosa chiede il clinico all imaging P.G. Pino (Roma) 9.30 Linee Guida e livelli di appropriatezza C. Baldi (Salerno) 9.45 L imaging in Rete A. Posteraro (Tivoli) Discussione IMAGING Moderatori: P. Colonna (Bari) - A. Moreo (Milano) Nella prevenzione cardiovascolare A. Alberti (Milano) Nella cardiopatia ischemica M. Ferlini (Pavia) Nelle cardiomiopatie B. Pinamonti (Trieste) Nelle aritmie S. Pica (Alessandria) Discussione Giovedì 4 GIUGNO

18 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO 2015 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO Sala FOSCOLO MINIMASTER LE CRITICITÀ DELLA TERAPIA ANTITROMBOTICA NEL PAZIENTE CON SCA: DAL PRETRATTAMENTO ALLA TRIPLICE I SESSIONE Moderatori: T. Cipolla (Cefalù) - G. Rasetti (Pescara) 9.00 Antipiastrinici orali G. Caretta (Cremona) 9.15 Antipiastrinici per uso parenterale: obsoleti o valore aggiunto? A. Menozzi (Parma) 9.30 Antipiastrinici nelle sindromi coronariche acute: il nuovo ha soppiantato il vecchio dappertutto? C. Cavallini (Perugia) 9.45 Anticoagulanti: dalla fase acuta alla dimissione R. Ceravolo (Catanzaro) Gestione delle complicanze emorragiche E. Di Lorenzo (Avellino) Discussione II SESSIONE Moderatori: L. Oltrona Visconti (Pavia) - C. Riccio (Caserta) Pretrattamento antitrombotico: a chi, come e quando? M. Cassin (Pordenone) Dati dal Registro ANMCO EYESHOT L. De Luca (Roma) La durata della doppia terapia antipiastrinica: dubbi o certezze S. Berti (Massa) SCA e Fibrillazione Atriale: triplice terapia antitrombotica al tempo dei NAO A. Lupi (Novara) Dati preliminari da un registro organizzativo su STEMI: VENERE II F. Di Pede (Portogruaro) Discussione Sala PARINI MINIMASTER LE CARDIOMIOPATIE: DALLA RICERCA DI BASE ALLA PRATICA CLINICA I SESSIONE Moderatori: S. Klugman (Milano) - A.V. Panno (Palermo) 9.00 La/le classificazioni: è tutto chiaro? G. Sinagra (Trieste) 9.15 Lo screening clinico/genetico: quale, perché, a chi e quando? E. Zachara (Roma) 9.30 Un approccio sistematico alla diagnosi nelle forme a fenotipo ipocinetico M. Porcu (Cagliari) 9.45 Un approccio sistematico alla diagnosi nelle forme a fenotipo ipertrofico/restrittivo G. Castelli (Firenze) Discussione II SESSIONE Moderatori: A. Gavazzi (Bergamo) - G. Ignone (Brindisi) Imaging integrato nelle cardiomiopatie: red flags G. Ansalone (Roma) La prevenzione della morte improvvisa: le linee guida e la pratica clinica E.C.L. Pisanò (Lecce) Opzioni terapeutiche specifiche nello scompenso A. Murrone (Perugia) Il monitoraggio a lungo termine: su cosa focalizzare l attenzione? G. Misuraca (Cosenza) Discussione Giovedì 4 GIUGNO

19 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO 2015 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO Sala PORTA MINIMASTER EMBOLIA POLMONARE: DALLE ULTIME LINEE GUIDA ALLE NUOVE INDICAZIONI TERAPEUTICHE LA FASE ACUTA Moderatori: F. Magliari (Lecce) - M. Mazzanti (Londra) 9.00 Cosa cambia nella diagnostica e nella stratificazione prognostica I. Enea (Caserta) 9.15 La fibrinolisi: tra vecchie e nuove esperienze M. Rugolotto (Treviso) 9.30 Chirurgia e rivascolarizzazione percutanea L. Roncon (Rovigo) 9.45 La terapia anticoagulante nella fase acuta: il ruolo dei NAO M. Azzarito (Roma) Discussione LA FASE ESTESA Moderatori: E. Angelini (Brindisi) - P. Chiocchi (Foligno) Anticoagulazione nella fase post-acuta: per quali pazienti? E. Vinci (Siracusa) La recidiva: dimensioni del problema e stratificazione del rischio M. Vatrano (Catanzaro) La terapia anticoagulante a lungo termine: i NAO sono la soluzione? A. Bongarzoni (Milano) Quando come ricercare l ipertensione polmonare post-embolica A.M. D Armini (Pavia) Discussione Sala MONTI FORUM CASI CLINICI Moderatori: A. Maseri (Firenze) - N. Mininni (Napoli) - G.L. Nicolosi (Cordenons) - Presentazione 8 Casi Clinici per 3 Premi di Ricerca Maseri-Florio CC.01 - ANEURISMA GIGANTE DELL AORTA ASCENDENTE ED INSUFFICIENZA AORTICA MASSIVA IN UN ATLETA PROFESSIONISTA A. Cereda* [1], A. Peritore [1], F. Spanò [1], G. Santambrogio [1], A. Moreo [1], C. Giannattasio [1], C. Russo [1] [1]Laboratorio di Ecocardiografia, Ospedale Niguarda Ca Granda ~ Milano ~ Italy, [2]Responsabile Laboratorio di Ecocardiografia Clinica, Ospedale Niguarda Ca Granda ~ Milano ~ Italy, [3]Cardiologia IV, A. De Gasperis, Ospedale Niguarda Ca Granda, Dipartimento di Scienze Mediche, Università Milano Bicocca ~ Milano ~ Italy, [4]Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare De Gasperis Ospedale Cà Granda Niguarda ~ Milano ~ Italy CC.02 - UN RARO E DRAMMATICO CASO DI IPERTENSIONE ARTERIOSA RESISTENTE M. Marini, I. Battistoni, M. Francioni, L. Angelini*, L. Piangerelli, A. Romandini, C. Corinaldesi, S. Moretti, G.P. Perna Ospedali Riuniti Umberto I*-Lancisi-Salesi ~ Ancona ~ Italy CC.03 - ORIGINE ANOMALA DELLA CORONARIA DESTRA: E SOLO UN RISCONTRO OCCASIONALE? C. De Carlini*, E. Meles, G. Gentile, E. Cantù, S. Maggiolini Ospedale San L. Mandic ~ Merate ~ Italy CC.04 - SINDROME DI TAKOTSUBO: DESCRIZIONE DI UNA COMPLICANZA PIÙ UNICA CHE RARA N. Gasparetto*, O. Totis, P. Martire, A. De Leo, A. Daniotti, P. Pantano, S. Giacomelli, D. Calzolari, Z. Olivari Ospedale Ca Foncello ~ Treviso ~ Italy CC.05 - IMPIANTO TRANSCATETERE VALVE IN VALVE SU BIOPROTESI TRICUSPIDALICA STENOTICA F. Lucà* [1], L. Van Garsse [2], C. Puntrello [1], V. Van Ommen [2], G.M. Francese [5], G. Rubino [1], C.M. Rao [3], O. Parise [2], G. Puntrello [4], F.A. Benedetto [3], J. Maessen [2], M.M. Gulizia [5], S. Gelsomino [2] [1]Cardiology Department, Paolo Borsellino Hospital ~ Marsala ~ Italy, [2]Cardiology and Cardiosurgery Department ~ Maastricht ~ Netherlands, [3]Cardiology, Morelli Hospital ~ Reggio Calabria ~ Italy, [4]Faculty of Medicine and Surgery, Palermo University ~ Palermo ~ Italy, [5]Complex Operative Unit of Cardiology ~ Catania ~ Italy CC.06 - UN INSOLITO INFARTO ACUTO DEL MIOCARDIO IN MASSIVA TROMBOSI ARTERIOSA MULTIDISTRETTUALE G. Binaghi*, A. Atzeni, C. Caredda, D. Congia, L. Curreli, B. Loi, G. Matta, A. Pani, F. Sanna, E. Serra, A. Pani, M. Porcu Azienda Ospedaliera Brotzu ~ Cagliari ~ Italy Giovedì 4 GIUGNO

20 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO 2015 PROGRAMMA SCIENTIFICO Giovedì 4 GIUGNO 2015 CC.07 EMBOLIC MYOCARDIAL INFARCTION: WHEN THROMBUS ASPIRATION COULD BE HARMFUL C. Larosa* [1], I. Rosa [2], G. Contegiacomo [3], G. Minervini [1], S. Barchetta [1], F. Bartolomucci [1] [1]Ospedale Bonomo ~ Andria ~ Italy, [2]Ospedale San Raffaele ~ Milano ~ Italy, [3]Casa di Cura Santa Maria ~ Bari ~ Italy CC UN SUGGESTIVO CASO DI MIOCARDITE EOSINOFILA ACUTA FATALE PERIPARTUM S. Carbonara* [4], G. Ricci [1], P. Scicchitano [2], A. Marzullo [3], M. Sassara [4], I. Dentamaro [5], E. Maselli [5], M. Colonna [4], M. Gesualdo [4], F. Cortese [5], B. Solarino[6], M.M. Ciccone [4] [1]Dipartimento D.E.T.O. - Sezione di Malattie dell Apparato Cardiovascolare. Università Degli Studi Di Bari ~ Bari ~ Italy, [2]UO Cardiologia PO S.Giacomo ~ Monopoli ~ Italy, [3]Dipartimento D.E.T.O; Sezione di Patologia. Università degli studi di Bari ~ Bari ~ Italy, [4]Dipartimento D.E.T.O.- Sezione Malattie dell Apparato Cardiovascolare. Università degli studi di Bari ~ Bari ~ Italy, [5]Dipartimento di Medicina Interdisciplinare, Sezione di Medicina Legale, Università di Bari ~ Bari ~ Italy, [6]SC Cardiologia PO F.Perinei ~ Altamura ~ Italy VILLAGE Sessione ad inviti CONVENTION DEI CENTRI SCOMPENSO Moderatori: N. Aspromonte (Roma) - I. Battistoni (Ancona) - R. De Maria (Milano) - M. Gabriele (Castel Vetrano) - M. Iacoviello (Bari) - A. Mortara (Monza) - A. Navazio (Guastalla) - D. Pini (Rozzano) PRIMA PARTE Perché un documento sulla riorganizzazione degli ambulatori scompenso: obiettivi e definizioni N. Aspromonte (Roma) Presentazione dei risultati della survey italiana I. Battistoni (Ancona) Le diverse realtà regionali espresse dalla mappa italiana degli ambulatori scompenso cardiaco R. De Maria (Milano) I livelli ambulatoriali M. Iacoviello (Bari) - A. Navazio (Guastalla) - D. Pini (Rozzano) Discussione interattiva sulla proposta di documento Linee Guida per l organizzazione della rete ambulatoriale per lo Scompenso Cardiaco SECONDA PARTE Il progetto della rete: proposte di modellizzazione A. Mortara (Monza) Presentazione di casi clinici ed il confronto delle diverse realtà territoriali I. Battistoni A. Mortara (Monza) Il progetto della rete applicato a specifiche realtà regionali: l esempio della Sicilia M. Gabriele (Castel Vetrano) Conclusioni e programmi futuri N. Aspromonte (Roma) Giovedì 4 GIUGNO

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta PROGRAMMA MINISAL Sottoprogetto ISS www.menosalepiusalute.it MINISAL-GIRCSI BUONE PRATICHE SULL'ALIMENTAZIONE: VALUTAZIONE DEL CONTENUTO DI SODIO, POTASSIO E IODIO NELLA DIETA DEGLI ITALIANI Consumo medio

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Periodico di informazione per Medici & Farmacisti Anno XIII, N 2 Aprile 2013 A cura del DIP IP.. INTERAZIENDALEI ASSISTENZA FARMACEUTICA Via Berchet,

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei rapporti business to business. I settori di azione spaziano

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O CON STRESS FARMACOLOGICO Per la diagnosi e il trattamento delle seguenti patologie è indicato effettuare una scintigrafia

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Michele Liscio Riassunto L ecocolordoppler dei vasi sovraortici (TSA) rappresenta un

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

Pronto Soccorso e Sistema 118

Pronto Soccorso e Sistema 118 PROGETTO PRONTO SOCCORSO E SISTEMA 118 Ministero della Salute Progetto Mattoni SSN Pronto Soccorso e Sistema 118 Ricognizione della normativa, delle esperienze, delle sperimentazioni, relativamente a emergenza

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

Il paziente critico a domicilio

Il paziente critico a domicilio Società Italiana Cure Domiciliari 2 Congresso Nazionale 13-16 aprile 2005 NAPOLI Centro Congressi New Europe Hotel DEADLINE 1 MARZO 2005 ABSTRACT ONLINE Il paziente critico a domicilio - Programma - Sito

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Verona Recapito Viviani Riorganizzazione recapito su c.a.p. cittadini NOME

Verona Recapito Viviani Riorganizzazione recapito su c.a.p. cittadini NOME COG 1 2 18 1 Montemezzi Luigi 30,00 2 Zanrossi Andrea 29,25 3 Marcotto Marilena 25,00 4 Penacini Anna Lisa 25,00 5 Galvanini Paolo 25,00 6 Renon Fabio 7,50 7 Cordioli Miriam 6,00 8 Riolfi Orietta 42,00

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli