OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI"

Transcript

1 Capofila progetto F.I.C.I.A.P. VENETO Via Monte Sabotino 1/A Mestre (VE) Tel E.mail: OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Progetto a Qualifica per Adulti cod.192/1/2/2552/ DGR 2552 del 20/12/13 Sperimentazione di un sistema di formazione che offra a persone adulte l opportunità di conseguire una qualifica professionale spendibile nel contesto produttivo regionale. Il percorso formativo verrà personalizzato mediante la valorizzazione delle esperienze maturate in contesti lavorativi, formativi ed esperienze di vita; sarà quindi possibile frequentare solo quelle parti di approfondimento necessarie ed utili a crescere professionalmente e a conseguire il titolo di studi. Destinatari del progetto sono le persone: maggiorenni; in possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media); prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita; in possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Verrà data priorità a persone inoccupate o disoccupate o a rischio di perdita del lavoro. Se ritieni di avere le caratteristiche richieste rivolgiti alle sede Formative per presentare la domanda. Le candidature dovranno pervenire entro le ore del giorno 30 Aprile 2014 La selezione si svolgerà presso la sede formativa prescelta nei giorni Maggio 2014 e si baserà sull analisi dei pre-requisiti in possesso, sul Curriculum Vitae e su un colloquio di tipo attitudinale e motivazionale. CORSO GRATUITO La frequenza delle attività è gratuita, in quanto il progetto istituito dalla Regione Veneto con DGR 2552 del 20/12/13 è stato finanziato con DDR 135 del 19/03/14. L OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI interviene, a livello esecutivo, nel processo di impiantistica termo-idraulica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla posa in opera di impianti termici, idraulici, di condizionamento e di apparecchiature idrosanitarie, con competenze nell installazione, nel collaudo, manutenzione e riparazione degli impianti stessi. Le competenze acquisite nel percorso permettono all operatore di intervenire nelle seguenti attività: posa tubature installazione di apparecchiature termo-idrauliche e idrosanitarie verifica funzionalità e collaudo dell impianto manutenzione ordinaria/straordinaria dell impianto. E DURATA accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore consulenza individuale - 6 ore riconoscimento dei crediti - 2 ore percorso formativo ore tirocinio in azienda ore (incluso nel Percorso Formativo) La durata del percorso e la partecipazione alle attività previste è variabile e subordinata al riconsocimento di eventuali crediti formativi, certificati da apposita commissione istituita prima dell avvio del percorso IRPEA Camerini Rossi Padova SILVANO GALLO SEDI FORMATIVE DI SVOLGIMENTO CORSO Ass. CFP Cnos/Fap San Zeno Verona MATTIA ZINELLI ENGIM Veneto Patr. Leone XIII Vicenza LORENZO MESSINA Progetti FSE Valorizzazione del Capitale Umano - Politiche per l occupazione e l occupabilità Asse IV Capitale Umano Percorsi di formazione a Qualifica per Adulti - DGR 2552 del 20/12/2013 Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo Progetto selezionato nel quadro del programma operativo cofinanziato dal FSE e sulla base dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di sorveglianza del Programma

2 Capofila progetto F.I.C.I.A.P. VENETO Via Monte Sabotino 1/A Mestre (VE) Tel E.mail: OPERATORE MECCANICO Progetto a Qualifica per Adulti cod.192/1/3/2552/ DGR 2552 del 20/12/13 Sperimentazione di un sistema di formazione che offra a persone adulte l opportunità di conseguire una qualifica professionale spendibile nel contesto produttivo regionale. Il percorso formativo verrà personalizzato mediante la valorizzazione delle esperienze maturate in contesti lavorativi, formativi ed esperienze di vita; sarà quindi possibile frequentare solo quelle parti di approfondimento necessarie ed utili a crescere professionalmente e a conseguire il titolo di studi. Destinatari del progetto sono le persone: maggiorenni; in possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media); prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita; in possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Verrà data priorità a persone inoccupate o disoccupate o a rischio di perdita del lavoro. Se ritieni di avere le caratteristiche richieste rivolgiti alle sede Formative per presentare la domanda. Le candidature dovranno pervenire entro le ore del giorno 30 Aprile 2014 La selezione si svolgerà presso la sede formativa prescelta nei giorni Maggio 2014 e si baserà sull analisi dei pre-requisiti in possesso, sul Curriculum Vitae e su un colloquio di tipo attitudinale e motivazionale. CORSO GRATUITO La frequenza delle attività è gratuita, in quanto il progetto istituito dalla Regione Veneto con DGR 2552 del 20/12/13 è stato finanziato con DDR 135 del 19/03/14. L OPERATORE MECCANICO, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alle lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici, al montaggio e all adat-tamento in opera di gruppi, sottogruppi particolari meccanici, con competenze nell approntamento e conduzione delle macchine e delle attrezzature, nel controllo e verifica di conformità delle lavorazioni assegnate, proprie della produzione meccanica. Le competenze acquisite nel percorso permettono all operatore di intervenire nelle seguenti attività: realizzazione e lavorazione pezzi e complessivi meccanici assemblaggio particolari meccanici verifica della conformità del lavoro e del prodotto manutenzione ordinaria/straordinaria degli strumenti e delle macchine. E DURATA accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore consulenza individuale - 2 ore riconoscimento dei crediti - 2 ore percorso formativo ore tirocinio in azienda ore (incluso nel Percorso Formativo) La durata del percorso e la partecipazione alle attività previste è variabile e subordinata al riconsocimento di eventuali crediti formativi, certificati da apposita commissione istituita prima dell avvio del percorso SEDI FORMATIVE DI SVOLGIMENTO CORSO Pia Società San Gaetano Vicenza ANTONELLA GROLLA Fondazione Casa della Gioventù Trissino (VI) DANIELA NICOLETTI Ass. CFP Cnos/Fap San Zeno Verona MATTIA ZINELLI Enaip Veneto Piove di Sacco (PD) FRANCESCO LAZZARIN Progetti FSE Valorizzazione del Capitale Umano - Politiche per l occupazione e l occupabilità Asse IV Capitale Umano Percorsi di formazione a Qualifica per Adulti - DGR 2552 del 20/12/2013 Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo Progetto selezionato nel quadro del programma operativo cofinanziato dal FSE e sulla base dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di sorveglianza del Programma

3 Operatore Grafico: indirizzo stampa e allestimento, indirizzo Multimedia Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 2552/13) cod. 50/1/1/2552/2013 FEDERAZIONE CNOS-FAP VENETO Mestre (Ve) CFP San Marco Mestre (Ve) CFP Istituto Canossiano Verona (Vr) - ENGIM VENETO Patronato Leone XIII Vicenza (Vi) Sperimentazione di un sistema di formazione a qualifica per adulti che permetta a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale. Sarà possibile riconoscere gli apprendimenti già acquisiti dalla persona in altri percorsi di lavoro, di studio o di vita quotidiana. Disoccupati/inoccupati o Occupati che intendano Adulti ( > di 18 anni). In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita. In possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Sarà data priorità a persone disoccupate/inoccupate o a rischio di perdita di lavoro La selezione si svolgerà nei giorni 29 e 30 Aprile 2014 e verterà sull analisi dei pre-requisiti in possesso sulla base del Curriculum Vitae e su un colloquio strutturato di tipo attitudinale e motivazionale. Se ritieni di avere le caratteristiche richieste preiscriviti al corso su (iscrizione on line), oppure consegna la scheda di iscrizione compilata e sottoscritta (che puoi scaricare dal sito), presso il CFP di riferimento. La domanda dovrà pervenire entro le ore del giorno 28 Aprile Federazione CNOS-FAP Veneto Cfp San Marco Mestre (Ve Ve) Emgim Veneto Cfp. Patronato Leone XIII Istituto Canossiano Verona L'operatore grafico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione grafica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione ed utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, per l'indirizzo multimedia, attività relative alla realizzazione del prodotto grafico, seguendo le istruzioni ricevute, e alla produzione dei file per la pubblicazione su supporto multimediale. Utilizza competenze di elaborazione grafica impiegando software professionali per il trattamento delle immagini; possiede competenze per la gestione per la produzione multimediale. seguenti attività: Pianificazione delle diverse fasi di lavoro composizione grafica. Preparazione verifica e manutenzione di strumenti, attrezzature, macchine. Predisposizione e cura degli spazi di lavoro. Elaborazione del prodotto grafico sulla Realizzazione degli elementi grafici Digitalizzazione degli elaborati Elaborazione file grafici per pubblicazione prodotti multimediali Percorso formativo ore Accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore Supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore Consulenza individuale - 4 ore Tirocinio in azienda ore (incluso nel percorso formativo) COSTI La frequenza delle attività è gratuita, in quanto il progetto istituito dalla Regione Veneto con DGR 2552 del 20/12/13 è stato finanziato con DDR 135 del 19/03/14. Capofila di progetto: Federazione CNOS-FAP Veneto Partner di progetto: CFP San Marco; CFP Patronato Leone XIII ; CFP Istituto Canossiano Verona LA DURATA DEL PERCORSO E LA PARTECIPAZIONE ALLE È VARIABILE E

4 Operatore ai servizi di promozione e accoglienza: indirizzo strutture ricettive Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 2552/13) cod. 50/1/3/2552/2013 FEDERAZIONE CNOS-FAP VENETO Mestre (Ve) CFP Manfredini Este (Pd) - CFP Tusini Bardolino (Vr) - ENAIP Veneto Centro Servizi Formativi Bassano del Grappa (Vi) Sperimentazione di un sistema di formazione a qualifica per adulti che permetta a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale. Sarà possibile riconoscere gli apprendimenti già acquisiti dalla persona in altri percorsi di lavoro, di studio o di vita quotidiana. Disoccupati/inoccupati o Occupati che intendano Adulti ( > di 18 anni). In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita. In possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Sarà data priorità a persone disoccupate/inoccupate o a rischio di perdita di lavoro La selezione si svolgerà nei giorni 29 e 30 Aprile 2014 e verterà sull analisi dei pre-requisiti in possesso sulla base del Curriculum Vitae e su un colloquio strutturato di tipo attitudinale e motivazionale. Se ritieni di avere le caratteristiche richieste preiscriviti al corso su (iscrizione on line), oppure consegna la scheda di iscrizione compilata e sottoscritta (che puoi scaricare dal sito), presso il CFP di riferimento. La domanda dovrà pervenire entro le ore del giorno 28 Aprile Federazione CNOS-FAP Veneto Cfp Manfredini - Este (Pd) Cfp Tusini Bardolino (Vr) ENAIP Veneto CSF Bassano del Grappa (Vi) La figura professionale riferita ad un operatore all'accoglienza in grado di affrontare una varietà di compiti: gestione di documenti e della contabilità di base, collaborazione nell'organizzazione dell'accoglienza turistica applicando le norme generali di antinfortunistica e le basilari norme della legislazione che regolano pubblici esercizi o imprese che operano nel settore turistico; realizzazione del processo ed accoglienza e gestione dell'ospite attraverso l'utilizzo delle elementari tecniche di comunicazione; gestione della comunicazione con gli ospiti attraverso l'utilizzo di lingua straniera; offerta di indicazioni, informazioni circa le risorse turistico culturali del territorio. seguenti attività: Pianificazione delle diverse fasi di lavoro di promozione e accoglienza. Preparazione verifica e manutenzione di strumenti, attrezzature, macchine. Predisposizione e cura degli spazi di lavoro. Acquisizione e ed archiviazione delle informazioni Operazioni di gestione amministrativa e contabile, Scegliere e preparare le materie prime ed i semilavorati Effettuare procedure di prenotazione, check-in e checkout. Percorso formativo ore Accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore Supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore Consulenza individuale - 4 ore Tirocinio in azienda ore (incluso nel percorso formativo) COSTI La frequenza delle attività è gratuita, in quanto il progetto istituito dalla Regione Veneto con DGR 2552 del 20/12/13 è stato finanziato con DDR 135 del 19/03/14. Capofila di progetto: Federazione CNOS-FAP Veneto Partner di progetto: CFP Tusini ; Enaip Veneto, CFP Manfredini LA DURATA DEL PERCORSO E LA PARTECIPAZIONE ALLE È VARIABILE E

5 OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE nel settore panificazione e pasticceria ia Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 2552/13) - cod. 51/1/1/2552/2013 ENAIP Veneto CSF di Calalzo di Cadore (BL) e di Rovigo CSF Stimmatini Verona Engim Veneto Oderzo (Tv) Sperimentazione di un sistema di formazione a qualifica per adulti che permetta a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale. Sarà possibile riconoscere gli apprendimenti già acquisiti dalla persona in altri percorsi di lavoro, di studio o di vita quotidiana. L attività è GRATUITA. Disoccupati/inoccupati o Occupati che intendano Adulti ( > di 18 anni). In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita. In possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Sarà data priorità a persone disoccupate/inoccupate o a rischio di perdita di lavoro. E Se ritieni di possedere le caratteristiche richieste contatta il Centro Servizi Formativi di interesse ai riferimenti sotto indicati. La partecipazione al corso è subordinata al superamento di una selezione che verterà sull analisi dei pre-requisiti in possesso sulla base del Curriculum Vitae e su un colloquio strutturato di tipo attitudinale e motivazionale. CSF ENAIP Veneto di Calalzo di Cadore (BL) Tel CSF ENAIP Veneto di Rovigo Tel CSF Stimmatini di Verona Tel Engim Veneto di Oderzo (Tv) Tel L operatore della trasformazione agroalimentare che opera nel settore panificazione e pasticceria interviene, a livello esecutivo, nel processo lavorativo di trasformazione alimentare utilizzando attrezzature e macchinari propri dei laboratori di panificazione pasticceria e gelateria. Sceglie le materie prime dosando gli ingredienti secondo le ricette. Per i processi di panificazione, impasta, cilindra, spezza e forma i vari tipi di pane, operando una corretta lievitazione della pasta e per i processi di pasticceria forma e stampa i vari tipi di pasticceria ed infine cura per entrambi i processi alla cottura. Provvede infine confezionamento e stoccaggio dei prodotti realizzati. seguenti attività: Pianificazione e organizzazione delle fasi di lavoro, Approvvigionamento e stoccaggio delle materie prime, semilavorati, Trasformazione e realizzazione di prodotti alimentari, Effettuazione le diverse lavorazioni necessarie alla produzione di prodotti di panificazione e pasticceria, Confezionamento. Percorso formativo ore Accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore Supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore Consulenza individuale - 2 ore Tirocinio in azienda ore (incluse nel percorso formativo) Capofila di progetto: Enaip Veneto Partner di progetto: CSF Stimmatini, Engim Veneto. LA DURATA DEL PERCORSO E LA PARTECIPAZIONE ALLE È VARIABILE E al

6 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE Indirizzo riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo a motore Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 2552/13) cod. 51/6/1/2552/2013 ENAIP Veneto Centro Servizi Formativi di Padova e Noale (Ve) Provolo Scarl Chievo (Vr) Cnos Don Bosco San Donà di Piave (Ve) Sperimentazione di un sistema di formazione a qualifica per adulti che permetta a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale sionale. Sarà possibile riconoscere gli apprendimenti già acquisiti dalla persona in altri percorsi di lavoro, di studio o di vita quotidiana. L attività è GRATUITA. Disoccupati/inoccupati o Occupati che intendano Adulti ( > di 18 anni). In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita. In possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Sarà data priorità a persone disoccupate/inoccupate o a rischio di perdita di lavoro. E Se ritieni di possedere le caratteristiche richieste contatta il Centro Servizi Formativi di interesse ai riferimenti sotto indicati. La partecipazione al corso è subordinata al superamento di una selezione che verterà sull analisi dei pre-requisiti in possesso sulla base del Curriculum Vitae e su un colloquio strutturato di tipo attitudinale e motivazionale. L operatore alla riparazione di veicoli a motore con indirizzo riparazione parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici, interviene a livello esecutivo, nel processo di riparazione di veicoli a motore a benzina, diesel ed ibridi con livelli di autonomia e responsabilità determinati da procedure e metodiche definite nelle schede di lavorazione. Le attività svolte riguardano operazioni di assistenza programmata, di manutenzione straordinaria del gruppo motopropulsore, degli organi direzione (sospensione trasmissione e frenatura); è inoltre in grado di intervenire sull'impianto elettrico-elettronico dell'autoveicolo anche con l ausilio di apparecchiature per la diagnosi, ricercando difetti e anomalie ed intervenendo con le riparazioni necessarie. Collabora nella fase di accettazione e in quella di controllo/collaudo di efficienza e funzionalità in fase di riconsegna del veicolo predisponendo le documentazioni e certificazioni relative. Si colloca in aziende artigiane o in officine autorizzate collegate alle reti di vendita. seguenti attività di: Accettazione del veicolo, Diagnosi tecnica e strumentale degli interventi, Effettuazione dell intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria sia delle parti meccaniche che elettriche ed elettroniche, Collaudo/verifica e riconsegna del veicolo con la predisposizione delle documentazioni e certificazioni relative. CSF ENAIP Veneto eto di Padova Tel CSF ENAIP Veneto di Noale (Ve) Tel Provolo Scarl Chievo (Vr) Tel Cnos Don Bosco San n Donà di Piave (Ve) Tel Percorso formativo ore Accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore Supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore Consulenza individuale - 2 ore Tirocinio in azienda ore (incluse nel percorso formativo) LA DURATA DEL PERCORSO E LA PARTECIPAZIONE ALLE È VARIABILE E SUBORDINATA AL RICONOSCIMENTO DI EVENTUALI CREDITI FORMATIVI, CERTIFICATI DA

7 OPERATORE ELETTRICO Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 2552/13) - cod. 51/17/1/2552/2013 Istituto Don Calabria Verona Via San Marco 121 Sperimentazione di un sistema di formazione a qualifica per adulti che permetta a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale. Sarà possibile riconoscere gli apprendimenti già acquisiti dalla persona in altri percorsi di lavoro, di studio o di vita quotidiana. L attività è GRATUITA. Disoccupati/inoccupati o Occupati che intendano Adulti ( > di 18 anni). In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Prive di titolo di studi o con titolo la cui spendibilità risulti indebolita. In possesso dei requisiti richiesti dal progetto. Sarà data priorità a persone disoccupate / inoccupate o a rischio di perdita di lavoro. La selezione si svolgerà nei giorni 29 e 30 Aprile 2014 e verterà sull analisi dei pre-requisiti in possesso sulla base del Curriculum Vitae e su un colloquio strutturato di tipo attitudinale e motivazionale. Se ritieni di avere le caratteristiche richieste pre-iscriviti al corso su scaricando la scheda di pre-iscrizione e inviandola via fax. al nr. 045/ o via mail a oppure consegna la scheda di pre-iscrizione compilata e sottoscritta presso l Istituto Don Calabria Palazzina F2 Settore MedianetForm. La domanda dovrà pervenire entro le ore del giorno 28 Aprile Istituto Don Calabria Verona Via San Marco 121 Palazzina F2 - MedianetForm Tel L operatore elettrico, interviene, a livello esecutivo in fase di installazione, collaudo e manutenzione di impianti destinati alla distribuzione di energia elettrica e di segnali, nella realizzazione dei relativi quadri di comando comprensivi sia di apparecchiature per il governo di motori elettrici ed attuatori presenti nei processi produttivi automatizzati che per la home e building automation. Opera con livelli di autonomia e responsabilità determinati da procedure e metodiche definite dalle specifiche progettuali ed è in grado di svolgere attività relative all installazione e manutenzione nel rispetto più assoluto delle norme relative alla sicurezza degli impianti elettrici. Si occupa della posa delle canalizzazioni, del cablaggio e della preparazione dei quadri elettrici, della verifica della funzionalità, collaudo e della manutenzione ordinaria/straordinaria dell impianto. Trova occupazione presso aziende di installazione di impianti e di produzione di quadri di comando operando sia all interno di strutture produttive sia direttamente presso i cantieri e/o i clienti. Le competenze acquisite nel percorso permettono all operatore di intervenire nelle seguenti attività: posa delle canalizzazioni, cablaggio e montaggio di quadri elettrici con apparecchiature a logica programmabile, programmazione del PLC per l automazione di impianti produttivi, di home e building automation, verifica della funzionalità, collaudo degli impianti, manutenzione ordinaria/straordinaria dell impianto nel caso di guasti. Saranno inoltre sviluppate competenze culturali relative all area linguistica (lingua italiana ed inglese) all area matematica, scientifico-tecnologica e storico, socio-economica. Percorso formativo ore Accoglienza e colloquio di approfondimento - 2 ore Supporto alla costruzione del dossier evidenze - 7 ore Consulenza individuale - 2 ore Tirocinio in azienda ore (incluse nel percorso formativo) Attestato di Qualifica Professionale a seguito del superamento dell esame finale Capofila di progetto: Enaip Veneto Partner di progetto: Istituto Don Calabria, Endo-Fap Mestre Istituto Berna, Istituto Cavanis. LA DURATA DEL PERCORSO E LA PARTECIPAZIONE ALLE È VARIABILE E SEDI FORMATIVE PARTNER DI PROGETTO Istituto Don Calabria Verona - CSF ENAIP Veneto di Legnago (VR) - Endo-Fap Mestre Istituto Berna - Istituto Cavanis Chioggia (Ve)

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE OPERATORE MECCANICO L operatore meccanico, interviene, a livelo esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche svolgere

Dettagli

FORMA VENETO. Centri di Formazione Professionale della Provincia di Vicenza 2014/2015

FORMA VENETO. Centri di Formazione Professionale della Provincia di Vicenza 2014/2015 FORMA VENETO Centri di Formazione Professionale della Provincia di 2014/2015 Schede descrittive dei Percorsi di Formazione Professionale Corsi triennali (2970 ore) per l assolvimento dell obbligo scolastico

Dettagli

Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO

Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO Gli Istituti Tecnici si caratterizzano per una solida base culturale, scientifica e tecnologica in linea con le indicazioni dell Unione

Dettagli

Istruzione e Formazione Professionale triennale

Istruzione e Formazione Professionale triennale UFFICIO XI - UFFICIO SCOLASTICO DI home NUOVA OFFERTA FORMATIVA NELLA PROVINCIA DI Istruzione e Formazione Professionale triennale in applicazione dell accordo Stato Regioni dell aprile 2010; del Decreto

Dettagli

IPSIA BETTINO PADOVANO SENIGALLIA

IPSIA BETTINO PADOVANO SENIGALLIA IPSIA BETTINO PADOVANO SENIGALLIA VIA ROSMINI 22/B - SENIGALLIA - TEL. 07164510 www.ipsiasenigallia.it SERVIZI DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA: ELETTRONICO ELETTRICO MECCANICO MANUTENTORE/TECNICO

Dettagli

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli.

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli. Istituto di Istruzione Superiore "Benedetto Castelli" IPSIA MORETTO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013-2014 Diploma Statale Manutenzione e Assistenza Impiantistica Industriale e Civile Qualifica Regionale / Europea

Dettagli

GARANZIA GIOVANI: UNA RETE DI OPPORTUNITA' SUL TERRITORIO VERONESE 1001/1/1/2747/2014

GARANZIA GIOVANI: UNA RETE DI OPPORTUNITA' SUL TERRITORIO VERONESE 1001/1/1/2747/2014 CIM&FORM S.R.L.* promuove percorsi di formazione gratuiti per inoccupati finanziato dal Fondo Sociale Europeo e rivolti a giovani NEET nei seguenti target. CORSI DI FORMAZIONE PER DIPLOMATI D-1: ADDETTO

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE INIZIALE IeFP. Servizio Politiche attive per il lavoro

FORMAZIONE PROFESSIONALE INIZIALE IeFP. Servizio Politiche attive per il lavoro FORMAZIONE PROFESSIONALE INIZIALE IeFP Servizio Politiche attive per il lavoro Con il termine formazione iniziale si indicano percorsi triennali, di competenza regionale, che consentono di assolvere al

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle costruzioni civili ed

Dettagli

Bando di selezione allievi Corso ITS

Bando di selezione allievi Corso ITS Fondazione ITS ALBATROS Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Alimentare Bando di selezione allievi Corso ITS Tecnico per il controllo e la valorizzazione delle produzioni

Dettagli

SEDE DI BOLOGNA: La figura professionale, inserita nell'elenco delle figure nazionali, che il corso forma è

SEDE DI BOLOGNA: La figura professionale, inserita nell'elenco delle figure nazionali, che il corso forma è AVVISO PER L AMMISSIONE AI CORSI ITS SEDI DI BOLOGNA REGGIO EMILIA E MODENA (Approvati con delibera di giunta regionale n. 924/2014 finanziati dal Fondo Sociale Europeo, Ministero dell Istruzione, Università

Dettagli

Istituto Salesiano TUSINI - Bardolino (VR)

Istituto Salesiano TUSINI - Bardolino (VR) Istituto Salesiano TUSINI - Bardolino (VR) settore Meccanico PRIMO ANNO SECONDO ANNO TERZO ANNO Lingua Italiana 4 Lingua Italiana 3 Lingua Italiana 3 Lingua Straniera Inglese 2 Lingua Straniera Inglese

Dettagli

Istruzione e Formazione Professionale triennale

Istruzione e Formazione Professionale triennale 05 UFFICIO VI AMBITO TERRITORIALE DI NUOVA OFFERTA FORMATIVA NELLA PROVINCIA DI Istruzione e Formazione Professionale triennale avvia OFFERTA FORMATIVA NELLA PROVINCIA DI (IeFP - Istruzione e Formazione

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA. Nuova qualifica triennale finanziata dalla Regione Veneto

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA. Nuova qualifica triennale finanziata dalla Regione Veneto Nuova qualifica triennale finanziata dalla Regione Veneto nel settore servizi e commercio, rivolta a ragazze e ragazzi che hanno terminato la scuola media: Istituto Salesiano TUSINI - Bardolino (VR) OPERATORE

Dettagli

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO B Standard professionale e formativo relativo alla formazione del TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI Standard professionale e formativo del Tecnico meccatronico delle autoriparazioni (Ai

Dettagli

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Indirizzo: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA Opzioni: Manutenzione mezzi di trasporto Apparati, impianti e servizi tecnici, industriali e civili QUALIFICHE OPERATORE

Dettagli

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale Istruzione e Formazione Professionale Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta

Dettagli

STATO DI AVANZAMENTO DELLA GARANZIA GIOVANI IN VENETO 23 OTTOBRE 2014. - Santo Romano - Direttore Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro

STATO DI AVANZAMENTO DELLA GARANZIA GIOVANI IN VENETO 23 OTTOBRE 2014. - Santo Romano - Direttore Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro STATO DI AVANZAMENTO DELLA GARANZIA GIOVANI IN VENETO 23 OTTOBRE 2014 - Santo Romano - Direttore Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro La Garanzia Giovani - YEI L iniziativa Europea per l Occupazione

Dettagli

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Dettagli

Settore PRODUZIONI CHIMICHE

Settore PRODUZIONI CHIMICHE 1.1 ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE REGIONALE Il nostro Istituto, come previsto dalla programmazione regionale, attiverà a partire dall A.S. 2013-2014 i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale

Dettagli

accendi il tuo futuro...

accendi il tuo futuro... accendi il tuo futuro... dopo la III media QUALIFICA TRIENNALE di Istruzione e Formazione Professionale GRATUITA per l inserimento nel mondo del lavoro per la prosecuzione nel sistema scolastico Il CIOFS

Dettagli

FORTES Impresa Sociale Srl is based on the principles of Corporate Social Responsibility (CSR)

FORTES Impresa Sociale Srl is based on the principles of Corporate Social Responsibility (CSR) Regione del Veneto Direzione Regionale Lavoro POR FSE 2007-2013 Ob. Competitività Regionale e Occupazione Asse V INTERREGIONALITA E TRANSNAZIONALITA Categoria di Intervento 80 DGR n. 875 del 04/06/2013

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI Nel nostro Istituto sono attivi i seguenti indirizzi, articolati nelle classi e nei quadri orari di cui sotto. Meccanica, Meccatronica Elettrotecnica

Dettagli

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri AREA FUNZIONALE PRIMA ( ex A1 e A1S ) Appartengono a questa Area funzionale i lavoratori che svolgono attività ausiliarie, ovvero lavoratori che svolgono

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO- Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Settore Risorse Culturali e Turistiche, Lavoro, Sviluppo della Persona e delle Comunità

Settore Risorse Culturali e Turistiche, Lavoro, Sviluppo della Persona e delle Comunità Allegato 1) all Atto Dirigenziale n. 44/48 del 16/04/2013 Settore Risorse Culturali e Turistiche, Lavoro, Sviluppo della Persona e delle Comunità Servizio Istruzione, Formazione Professionale, Lavoro e

Dettagli

Operatore di impianti termo-idraulici. Standard della Figura nazionale

Operatore di impianti termo-idraulici. Standard della Figura nazionale Operatore di impianti termo-idraulici Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate

Dettagli

IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare

IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ELETTRICO e OPERATORE ELETTRONICO PERCORSO QUINQUENNALE APPARATI, IMPIANTI E SERVIZI TECNICI INDUSTRIALI

Dettagli

Qualifica triennale + quarto anno + quinto anno

Qualifica triennale + quarto anno + quinto anno INDIRIZZI 3 ANNI DI ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE Accanto ai percorsi di istruzione professionale, la riforma prevede i percorsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale (gli IeFP), finalizzati

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA Allegato A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA a partire dall anno formativo 2011-12 ALLEGATO A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE

Dettagli

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO B.1 Informazioni generali sulla qualifica B.1.1 Indicazioni relative alla figura professionale nazionale di cui all Accordo Stato/Regioni del 29 aprile 2010 Denominazione

Dettagli

RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO

RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO AVM 108/10 INTERVENTO STRAORDINARIO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DELLE LAVORATRICI POSTI IN MOBILITÀ DA AZIENDE ADERENTI A FONDIMPRESA, FINALIZZATA ALLA LORO

Dettagli

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO A) STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI La legge n. 224/2012 ha disposto la modifica della legge 122/1992 in materia di attività di autoriparazioni,

Dettagli

Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO. Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO Centro Servizi Formativi di PADOVA

Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO. Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO Centro Servizi Formativi di PADOVA Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO Centro Servizi Formativi di PADOVA ANNO FORMATIVO 2015-2016 Piano Offerta Formativa ENAIP VENETO INDICE ENAIP VENETO I Valori I

Dettagli

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C1 INDIRIZZO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI CORSI di FORMAZIONE REGIONALE Tecnico industrie Tecnico elettroniche

Dettagli

8.3 PERCORSI REGIONALI DI QUALIFICA TRIENNALE IFP

8.3 PERCORSI REGIONALI DI QUALIFICA TRIENNALE IFP Presso la sede Ambrosoli di Codogno: - Operatore delle produzioni chimiche - Industria e Artigianato Manutenzione e Assistenza tecnica - Industria e Artigianato Produzioni industriali e artigianali 8.3

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi

Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi Indirizzo postale: Viale Gramsci 7 Fucecchio Via Padre Checchi Fucecchio Palazzo Moda P.zza V. Veneto Fucecchio Numero di telefono: 0571/20889 0571/20112 0571/20825

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Montaggio e manutenzione

Dettagli

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68)

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68) I nuovi Istituti tecnici sono raggruppati in 2 settori: Economico Tecnologico L I.I.S. V.Crocetti-V.Cerulli offre ai propri studenti una formazione nel SETTORE ECONOMICO E NEL SETTORE TECNOLOGICO: SETTORE

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI Bando di ammissione al percorso formativo per: TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l efficienza energetica della

Dettagli

OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A

OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A Installatore/trice manutentore/trice di impianti elettrici civili e industriali Applicare le norme tecniche del settore elettrico impiantistico e la relativa

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE Indirizzi della figura 1. Riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo

Dettagli

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso 1 1. PREMESSA Con deliberazione n.57 del 12 Luglio 2007 il Consiglio Regionale

Dettagli

ITS Meccatronico scuola e azienda unite nel post diploma

ITS Meccatronico scuola e azienda unite nel post diploma ITS Meccatronico scuola e azienda unite nel post diploma presentazione dei nuovi corsi post diploma ITS Tecnico Superiore per l'automazione ed i Sistemi Meccatronici sede Vicenza Tecnico Superiore per

Dettagli

Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3

Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3 Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 AREA PROFESSIONALE 1 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3 QUALIFICA PROFESSIONALE Profilo

Dettagli

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate 1 Liceo Scientifico - Scienze Applicate Liceo Scientifico Scienze Applicate PROGETTO SPORT (classe 1^ - 2^-3^) Istituto Tecnico Anno 2014 2015 classi I - II - III IV - V Settore Tecnologico Costruzioni

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale OPERATORE ELETTRONICO Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IL ITALY SISTEMA MECCANICA MECCATRONICA

TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IL ITALY SISTEMA MECCANICA MECCATRONICA AVVISO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO ITS TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IL ITALY SISTEMA MECCANICA MECCATRONICA Estratto dell avviso integrale consultabile presso la sede

Dettagli

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale il corso di studi mira a formare diplomati in grado di ricoprire figure professionali polivalenti in cui si possano coniugare in modo equilibrato una

Dettagli

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato 1.1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE PER L INDUSTRIA E ARTIGIANATO 1.1.1 GENERALITA In base al Regolamento sul Riordino dell Istruzione Professionale di Stato, ai sensi del DPR n.87 del 15 marzo 2010,

Dettagli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli V I A L E D E L L A R E S I S T E N Z A, 1 1 2 6 8 4 5 C O D O G N O ( L O ), T E L. 0 3 7 7 / 3 4 9 9 7 ; F A X 0 3 7

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A.

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi e le eventuali opzioni, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che,

Dettagli

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Descrizione sintetica della figura L operatore di impianti termo-idraulici interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione e manutenzione dell impiantistica

Dettagli

Tipo edizione. Ed. rinnovata. Nuove edizioni. Operatore della lavorazione e commercializzazione dei prodotti di panificazione/pasticceria

Tipo edizione. Ed. rinnovata. Nuove edizioni. Operatore della lavorazione e commercializzazione dei prodotti di panificazione/pasticceria Descrizione Figura professionale di riferimento 1 2 3 4 5 6 ARDISCO01 AICS Sassari Sassari Operatore del benessere/estetista ARDISCO02 AICS Sassari Sassari Operatore grafico/indirizzo Multimediale ARDISCO03

Dettagli

Tecnico dell automazione industriale

Tecnico dell automazione industriale ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico dell automazione industriale Operazione Rif. PA 2015-4115/RER APPROVATO

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014 5 D.G. Istruzione, formazione e lavoro D.d.u.o. 5 agosto 2014 - n. 7558 Regolamentazione regionale dello standard professionale e formativo del tecnico meccatronico delle autoriparazioni IL DIRIGENTE U.O.

Dettagli

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E PER L ARTIGIANATO G. GIORGI specializzazioni: ODONTOTECNICA MECCANICA TERMICA ELETTRICA ELETTRONICA TELECOMUNICAZIONI Via Terraglio, 53 31100 TREVISO Tel.

Dettagli

DIPLOMA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE. Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati

DIPLOMA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE. Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati FSE per il futuro DIPLOMA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati COSTRUZIONE DI QUADRI ELETTRICI E SUCCESSIVO CABLAGGIO DELLO STESSO IN BASE ALLE

Dettagli

30 25 55 Contabilità e fiscalità aziendale 20 15 35 Informatica avanzata 20 20 40 Ambiente, energia e sicurezza in azienda 15 10 25

30 25 55 Contabilità e fiscalità aziendale 20 15 35 Informatica avanzata 20 20 40 Ambiente, energia e sicurezza in azienda 15 10 25 ENAC PUGLIA AVVISO PUBBLICO PER L APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO PORIV73FG041201901 Progetto di formazione destinato a figure direttive o di management del sistema turistico: Esperto in economia e

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

En.A.I.P Via Dello Stadio,10 0935-510042 BANDO RECLUTAMENTO ALLIEVI

En.A.I.P Via Dello Stadio,10 0935-510042 BANDO RECLUTAMENTO ALLIEVI Regione Siciliana En.A.I.P Via Dello Stadio,10 0935-510042 PROSERPINA CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0241 BANDO RECLUTAMENTO ALLIEVI Titolo corso Obiettivo del corso SEDE OPERATORE SERVIZI PER L

Dettagli

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Dettagli

Guida per le imprese

Guida per le imprese REGIONE LIGURIA Settore Sistema Scolastico Educativo Regionale APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE (Art. 3 D. Lgs. 167/2011) Dicembre 2013 Con questa guida REGIONE LIGURIA risponde

Dettagli

AVVISO DI CANDIDATURA E SELEZIONI WORK EXPERIENCE (Tolmezzo, 08/08/2012)

AVVISO DI CANDIDATURA E SELEZIONI WORK EXPERIENCE (Tolmezzo, 08/08/2012) AVVISO DI CANDIDATURA E SELEZIONI WORK EXPERIENCE (Tolmezzo, 08/08/2012) Aperte le iscrizioni per avvio WORK EXPERIENCE presso Cramars coop. sociale di Tolmezzo. Cramars SELEZIONA persone maggiorenni disoccupate

Dettagli

OPERATORE ADDETTO AI SERVIZI DI VENDITA

OPERATORE ADDETTO AI SERVIZI DI VENDITA Istituto Salesiano TUSINI - Bardolino (VR) Nuova qualifica triennale finanziata dalla Regione Veneto nel settore servizi e commercio, rivolta a ragazze e ragazzi che hanno terminato la scuola media: OPERATORE

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 6. OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza CORSO SERALE Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza Sede e orario segreteria Sede: ITIS ROSSI Via Legione Gallieno 6100 Vicenza Orario segreteria: tutti i giorni dalle 10 alle

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti Allegato n. 7 Offerta formativa secondo gli ordinamenti preesistenti L'Istituto C. Rosatelli fornisce per gli studenti iscritti nelle classi 5 e i seguenti diplomi: Diploma di Perito industriale L ITIS

Dettagli

Glossario delle Aree di Studio (*)

Glossario delle Aree di Studio (*) Glossario delle Aree di Studio (*) Glossario Aree di studio Istituti Tecnici AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING Il Diplomato in Amministrazione, Finanza e Marketing ha competenze generali nel campo dei

Dettagli

La GaranziaGiovani in Veneto

La GaranziaGiovani in Veneto La GaranziaGiovani in Veneto Luca Meneguzzo Incontro di approfondimento CEI Roma, venerdì 25 luglio 2014 La garanziagiovaniin Veneto: stato dell arte Il Piano Regionale Bando Youth Corner Dgr 555/2014

Dettagli

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE Il secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione è costituito dai percorsi quinquennali dell istruzione secondaria superiore (licei, istituti

Dettagli

BANDO. Asse III Istruzione e formazione

BANDO. Asse III Istruzione e formazione BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI (Biennio 2015-2017) Iniziativa cofinanziata tramite il P.O.R. Programma Operativo Regionale F.S.E. Fondo Sociale

Dettagli

CODICI IDENTIFICATIVI ISTITUZIONI FORMATIVE ACCREDITATE ANNO 2013-2014

CODICI IDENTIFICATIVI ISTITUZIONI FORMATIVE ACCREDITATE ANNO 2013-2014 1 BL CFP91 ISTITUTO LEONARDO DA VINCI VIA F. OSTILIO, 8 32100 BELLUNO 0437.942474 0437.942484 cfpleonardodavinci@pec.it 2 BL CFP38 ENAIP UNITA' SEDE DI CALALZO DI CADORE VIA SAN GIOVANNI, 64 LOC. CARAVAGGIO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI DEL PROGETTO FFICIA DEA ARTI PIER PA PASII CAE TEATR

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI DEL PROGETTO FFICIA DEA ARTI PIER PA PASII CAE TEATR AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI DEL PROGETTO FFICIA DEA ARTI PIER PA PASII CAE TEATR UTIEDIAE (CT). PREMESSA Il progetto di Alta formazione fficia dee Arti Pier Pa Pasii! Ca"e Teatr uti$ediae

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014

ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014 pag. 1/8 ALLEGATOA alla Dgr n. 2748 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2748 del 29 dicembre 2014 giunta regionale 9^ legislatura PROPON 14 COOPERATIVA SOCIALE DIEFFE NOVENTA PADOVANA PD Operatore

Dettagli

PROVINCIA DI SIENA. POR FSE 2007-2013 OB. 2 Asse IV (Capitale Umano) e Asse V (Transnazionalità)

PROVINCIA DI SIENA. POR FSE 2007-2013 OB. 2 Asse IV (Capitale Umano) e Asse V (Transnazionalità) PROVINCIA DI SIENA con EUROBIC TOSCANA SUD Codice Accreditamento RT SI0120 in partenariato con: Istituto di Istruzione Superiore RONCALLI SARROCCHI Codice accreditamento RT SI0667, Università degli Studi

Dettagli

GARANZIA GIOVANI 15/18

GARANZIA GIOVANI 15/18 REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CATALOGO OFFERTA FORMATIVA Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare Lucio Anneo Seneca SCHEDA 2 B Formazione mirata

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Montaggio e manutenzione

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): Denominazione della figura 15. OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzi della figura 1. Preparazione pasti 2. Servizi di sala e di bar Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

Conferenza Stampa. 16 febbraio 2011. Anno scolastico e formativo 2011/2012

Conferenza Stampa. 16 febbraio 2011. Anno scolastico e formativo 2011/2012 Settore, Istruzione, Lavoro Conferenza Stampa 16 febbraio 2011 Anno scolastico e formativo 2011/2012 Iscrizioni alle classi prime degli Istituti Superiori e dei C.F.P. nella provincia di (febbraio 2011)

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI E DI FIGURE PROFESSIONALI P.O.N. F.S.E. Competenze per lo sviluppo Annualità 2013

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI E DI FIGURE PROFESSIONALI P.O.N. F.S.E. Competenze per lo sviluppo Annualità 2013 V Via S. Marco, 3-95030 - Tremestieri Etneo (CT) Cod. Fiscale 80021700879 - Cod. Min. CTMM06700R N. tel/fax 095/496093 Indirizzo e-mail: ctmm06700r@istruzione.it Sito web: www.raffaellosanzio.ct.it Prot.

Dettagli

REGIONE LIGURIA Settore Sistema Scolastico Educativo Regionale APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE

REGIONE LIGURIA Settore Sistema Scolastico Educativo Regionale APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE REGIONE LIGURIA Settore Sistema Scolastico Educativo Regionale APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE (Art. 3 D. Lgs. 167/2011) Guida per i giovani Dicembre 2013 Con questa guida

Dettagli

IeFP Istruzione e Formazione Professionale

IeFP Istruzione e Formazione Professionale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale dopo le medie Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta della Regione Emilia-Romagna

Dettagli

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 Regione Calabria Regione Calabria Repubblica Italiana Repubblica Italiana Repubblica It LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 OPERATORE DEL BENESSERE Indirizzo Acconciatura Indirizzo Estetica OPERATORE

Dettagli

IL SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

IL SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE IL SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE L ordinamento italiano in materia di Istruzione Secondaria e di Istruzione e Formazione Professionale è cambiato. In base alle norme sul secondo

Dettagli

1-Componenti: Mario Bertolo, Carmela Brun, Paolo Forin, Lorenzo Gallina, Lia Gamberini, Valter Giacomini, Andrea Michielan, Giorgio Sartori

1-Componenti: Mario Bertolo, Carmela Brun, Paolo Forin, Lorenzo Gallina, Lia Gamberini, Valter Giacomini, Andrea Michielan, Giorgio Sartori TRANSIZIONE SCUOLA - MONDO DEL LAVORO 1-Componenti: Mario Bertolo, Carmela Brun, Paolo Forin, Lorenzo Gallina, Lia Gamberini, Valter Giacomini, Andrea Michielan, Giorgio Sartori 2-Obiettivi del Gruppo:

Dettagli

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Secondo l'accordo stato regioni per ottenere la qualifica al termine del terzo anno devono essere acquisite delle competenze. I tre ambiti

Dettagli

ALLEGATO 1. Requisiti di accesso al Corso Annuale per l Esame di Stato di Istruzione Professionale, a partire dal 2015

ALLEGATO 1. Requisiti di accesso al Corso Annuale per l Esame di Stato di Istruzione Professionale, a partire dal 2015 ALLEGATO 1 Requisiti di accesso al Corso Annuale per l Esame di Stato di Istruzione Professionale, a partire dal 2015 1 Requisiti di accesso al Corso Annuale per l Esame di Stato di Istruzione Professionale

Dettagli

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici I nuovi Istituti Tecnici NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO 2 SETTORI, 11 INDIRIZZI SETTORE ECONOMICO SETTORE TECNOLOGICO 1. Amministrazione, Finanza e Marketing; 2. Turismo 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia

Dettagli

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale Operatore elettronico Standard della Figura nazionale 33 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRONICO 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO PROGETTO MAREMMA IN RETE

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO PROGETTO MAREMMA IN RETE AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO PROGETTO MAREMMA IN RETE La Provincia di Grosseto in collaborazione con Cedit S.Cons.r.l. nell ambito del Progetto Maremma in Rete pubblica il presente avviso,

Dettagli

4) Quante ore di formazione sono previste per l acquisizione delle competenze di base e trasversali?

4) Quante ore di formazione sono previste per l acquisizione delle competenze di base e trasversali? FAQ Apprendistato Professionalizzante o di Mestiere (D.Lgs.167/2011 come modificato dalla Legge 28 giugno 2012 n. 92 e dalla Legge 16 maggio 2014 n. 78 ) 1) Chi rientra nella nuova offerta formativa pubblica?

Dettagli

Osservatorio scolastico provinciale 26 novembre 2015 - sala consiliare

Osservatorio scolastico provinciale 26 novembre 2015 - sala consiliare ESITI OCCUPAZIONALI DEI FUORIUSCITI DAI CORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA a.s.2013-1414 Osservatorio scolastico provinciale 26 novembre 2015 - sala consiliare 1 1 1 Piano dell

Dettagli

Istruzione professionale:

Istruzione professionale: Istruzione professionale: DUE BIENNI + QUINTO ANNO - ESAME DI STATO - ACCESSO AI CORSI UNIVERSITARI Indirizzi attivi: Servizi Commerciali dal terzo anno è possibile anche scegliere Servizi Socio-Sanitari

Dettagli

A.F. 2012/2013. Approvato con Decreto del Dirigente del Settore Lavoro, Formazione e Politiche Sociali n. 255 del 05/04/2013.

A.F. 2012/2013. Approvato con Decreto del Dirigente del Settore Lavoro, Formazione e Politiche Sociali n. 255 del 05/04/2013. SETTORE LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO ISTRUZIONE, FORMAZIONE PROFESSIONALE E ORIENTAMENTO MODALITÀ PER LA PARTECIPAZIONE DI CANDIDATI PRIVATISTI AGLI ESAMI CONCLUSIVI DEI PERCORSI DI

Dettagli

TECNICO DI MARKETING DIGITALE PER EXPO 2015 (prima e seconda edizione)

TECNICO DI MARKETING DIGITALE PER EXPO 2015 (prima e seconda edizione) CORSO GRATUITO FSE TECNICO DI MARKETING DIGITALE PER EXPO 2015 (prima e seconda edizione) GIOVANI A SUPPORTO DELLE IMPRESE CHE VOGLIONO FARE BUSINESS CON EXPO 2015 Formaper Camera di Commercio di Milano,

Dettagli

Istituto offre inoltre le seguenti opportunità:

Istituto offre inoltre le seguenti opportunità: Il Polo Tecnico di Bra ha l obiettivo di rispondere alle diverse domande di formazione in ambito economico e tecnologico, intendendo in tale espressione la cultura di base, i patrimoni di conoscenze, le

Dettagli