BOLLETTINO INFORMATIVO SAN MATTEO DECIMA. Iniziativa promossa e finanziata Dal Consorzio dei Partecipanti di

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO INFORMATIVO SAN MATTEO DECIMA. Iniziativa promossa e finanziata Dal Consorzio dei Partecipanti di"

Transcript

1 Anno 8 Numero 1 Marzo 2010 BOLLETTINO INFORMATIVO San Matteo Decima Primavera 2010 Ai nostri concittadini Al consorzio dei Partecipanti di San Giovanni in Persiceto A tutti i Nostri Sostenitori Come di consueto, con questo bollettino, Vi diamo relazione dell attività che, grazie a Voi, abbiamo potuto esercitare a favore dei malati ed anziani bisognosi di essere trasportati a visite mediche,cure, ricoveri, terapie ecc. CENTRO ASSISTENZA SAN MATTEO Iniziativa promossa e finanziata Dal Consorzio dei Partecipanti di San Giovanni in Persiceto SAN MATTEO DECIMA Questo anno abbiamo provveduto ad aumentare la nostra attrezzatura con l acquisto di nuove carrozzine,deambulatori e letti da ospedale per cui è stato potenziato il servizio di prestito transitorio gratuito degli ausili sanitari. Il materiale è destinato alla copertura dei bisogni urgenti dei cittadini, naturalmente senza volerci sostituire a quanto spettante alla A.U.S.L.ed in attesa della fornitura da parte della stessa di quanto necessario agli infermi Grazie all acquisto di un nuovo efficiente montascale ci sarà praticamente possibile effettuare agevolmente tutti i trasporti degli ammalati in carrozzina ai piani alti delle case, senza i limiti fin qui derivanti dalle scale e dai pianerottoli stretti e senza costringere i nostri volontari alla fatica del trasporto manuale degli ammalati. Sono state ordinate delle nuove divise invernali, per cui i volontari, che fino ad ora hanno usato le stesse divise per tutte le stagioni, per l inverno potranno usarne delle più confortevoli. Ribadiamo che non ci è possibile effettuare il pronto soccorso. Vi ricordiamo di prenotare per tempo i trasporti per darci la possibilità di organizzare i servizi e, considerate le molte richieste, per non correre il rischio di non essere soddisfatti per mancanza di mezzi. Non ci stancheremo mai di porgere il nostro ringraziamento, per il sostegno avuto dalla cittadinanza ed in particolare dal Consorzio dei Partecipanti che, dopo aver fondato la nostra associazione,ci sostiene finanziariamente pagando l affitto, le spese di riscaldamento, luce,condominio e ci fornisce gratuitamente una delle nostre auto pagandone l assicurazione. Alla fine la nostra raccomandazione più pressante: Venite a darci una mano perchè la nostra forza lavoro, per l età e per gli impegni sopravvenuti si assottiglia sempre più e corriamo il rischio che a guidare le nostre auto, in un tempo non monto lontano, può essere non vi sia più nessuno.non crediate che l impegno sia gravoso, basta dare la propria disponibilità anche solo mezza giornata alla settimana e proverete la soddisfazione di aver donato a chi ha bisogno. Cordialmente Vi Salutiamo CENTRO ASSISTENZA SAN MATTEO

2 CENTRO ASSISTENZA SAN MATTEO Via Cento SAN MATTEO DELLA DECIMA (BOLOGNA) Tel Fax Cell E.mail: Http//w.w.w.publidecima.eu Le offerte si ricevono in ufficio o tramite il volontario che fa il servizio, con regolare ricevuta. Si può anche versare presso la Banca Centro Emilia S.M.Decima cod.iban IT83W Una Nostra Volontaria di recente acquisizione ha voluto esprimere i suoi sentimenti La pensione è una tappa importante della nostra esistenza. Si tratta del raggiungimento di una certa età anagrafica ma, ed è molto più significativo, secondo me, di un cambiamento di stile di vita o più semplicemente di abitudini. Era indispensabile quindi che io trovassi quella Cosa da fare che mi rendesse, nel mio piccolo, utile a qualcuno dedicando un po del mio tempo. Ho incontrato un gruppo di persone unite sotto il nome di Centro Assistenza San Matteo (aggiungerei Utile Centro Assistenza San Matteo) che mi ha dato, prima la sensazione,poi la certezza di fare materialmente qualcosa per gli altri e non solo chiacchiere. E poi ci sono gli Altri che imparo a conoscere, ad ascoltare ed ogni volta mi meraviglia come la storia della loro vita, le loro esperienze arricchiscono la mia. E un anno che vivo questa realtà e, lo dico senza retorica, ringrazio il Centro assistenza di esistere. M.CLAUDIA GIANNASI RESOCONTO ANNO 2009 Il Centro Assistenza San Matteo è lieto di informare tutta la cittadinanza dei risultati conseguiti nell anno Sono state servite un numero di persone pari al 19 % delle famiglie residenti. La tipologia delle persone servite, è di un 58% femminile e di un 42 % maschile. L 82 % supera i 65 anni di età. I servizi di trasporto sono stati in totale 1857 di cui. Servizi prenotati :1353 Servizi sociali: 504 Ufficio 303 Il totale generale è di servizi. Per una media di 55 servizi/ volontario. Con le auto a disposizione della associazione sono stati percorsi complessivi Km. La tipologia dei servizi prenotati è stata prevalentemente per visite e terapie. La destinazione è su diverse direttrici, dove una delle maggiori risulta Bologna per i suoi quattro grandi ospedali. La provenienza dei cittadini che hanno usufruito dei servizi risulta essere del 90% dei residenti a Decima. Con la pedana mobile sono stati effettuati 194 servizi. Nell anno 2009 si sono aggiunti quattro nuovi volontari, ai quali,diamo particolare benvenuto. Confidiamo che ad essi si aggiungano altri, per poter dare un sempre migliore servizio Doblò 1 Ford focus 5

3 I NOSTRI MAGNIFICI SPONSOR A LORO, TUTTO IL NOSTRO PLAUSO E LA MASSIMA RICONOSCENZA!!!!! LA CUMPAGNÌ DAL CLINTO per il concreto sostegno derivato dalle loro simpatiche manifestazioni I CITTADINI DEL RIONE PIEVE per le generose donazioni in occasione delle loro manifestazioni Doblò 6 il procione Via del Curato, n.100 CENTO (FE) Zona il Morando AUTOLAVAGGIO IL PROCIONE Che ci tiene puliti l nostri quattro automezzi, gratis. LA RIVISTA MAREFOSCA Per l ospitalità che sempre ci da nelle sue pagine I soci del BAR CLUB PIEVE per l offerta in occasione del bilancio della loro società LA PIZZA LEGGERA per la generosa offerta che annualmente ci fa pervenire GRUPPO BIANCONE- VE E LE SETTE NANE Per l offerta fattaci in occasione della manifestazione Decima in piazza CENTER AUTO SNC DI FORTINI ED ATTI Per tutte le prestazioni di manutenzione delle auto eseguite gratuitamente L ASSOCIAZIONE CARNEVALESCA RE FAGIOLO DI CA- STELLA che tutti gli anni ci fornisce le attrezzature per l allestimento della nostra festa annuale Che ha realizzato e donato le scritte e gli stemmi da apporre sulle divise TUTTI GLI AMICI E MANTO- VANI ADRIANO Che hanno sempre dato il loro fattivo contributo alla riuscita della nostre feste annuali Doblò 4 TANTI CITTADINI Che aiutano, con generosità, il Centro Assistenza San Matteo sottoscrivendo la tessera di sostenitore A LORO, TUT- TO IL NOSTRO PLAUSO E LA MASSIMA RICONOSCEN- ZA!!!!

4 Ci è gradito ospitare in questo nostro bollettino il Dr. Cocchi Vittorio, presidente del Consorzio Partecipanti di San Giovanni in persiceto che ricorda le origini della nostra associazione. LA REDAZIONE Partecipanza e Centri di Assistenza: un connubio indovinato In questo breve intervento mi è d obbligo ricordare passi importanti che stanno alla radice dell iniziativa promossa dalla Partecipanza e che è doveroso ricordare. L idea nacque dal consigliere Forni Felice che in una riunione di Consiglio propose di fare un pronto soccorso a San Matteo della Decima. Gli fece eco il consigliere e compianto indimenticabile Goretti Alberto il quale informò dei motivi per cui non era possibile farlo. Prontamente gli fece eco il Segretario Mario Martini che propose di costituire un centro di assistenza suggerendo una collaborazione con la Pubblica Assistenza di Crevalcore data la nostra inesperienza. A fronte delle naturali e legittime titubanze affermai, in sede di Consiglio, che Decima ha un cuore che batte forte e che occorre avere fiducia in quegli uomini di buona volontà capaci di anteporre il bene altrui al proprio, più inclini al donare di se che a ricevere, concludendo che a cerca di fare cose buone la provvidenza tende la mano. Il Consiglio dell Ente votò all unanimità ed ebbe ragione perchè il risultato è alla vista di tutti. Fu così che ci incontrammo col presidente della Pubblica Assistenza di Crevalcore Renato Mazzuca, oggi sindaco del comune di San Giovanni in Persiceto, dando vita ad una collaborazione che ha consentito di avviare nel migliore dei modi il Centro di Assistenza San Matteo Decima resosi poi in seguito completamente autonomo. Ma cosa sarebbero e che esito avrebbero tali iniziative senza i volontari?? Ai volontari sopratutto va dato merito della grandezza dell iniziativa perchè essi, ogni giorno, a turno sono a disposizione per aiutare, per servire chi ha bisogno, dando non solo una presenza fisica ma anche e sopratutto quella vicinanza fatta di umanità e dedizione tese ad aiutare ed alleviare la sofferenza. Ho in mente di scrivere una Carta dei Principi da sottoporre alla discussione del Consiglio dell Ente e dei Centri di Assistenza di S.M.Decima e San Giovanni in Persiceto, in cui fondere i valori della Partecipanza e quelli dei volontari, per affermare i principi che hanno informato le iniziative al di là di quanto possano prevedere le leggi, proprio perché resti un testo che sia fondante. Chi scrive queste righe sa tutti i perchè, proprio per aver vissuto da vicino la grandezza del servizio fatto dai volontari ai quali va il grazie sentito di tutti VITTORIO COCCHI L inaugurazione della sede della Pubblica nel 2000 La vecchia auto TIPO davanti alla casa fattorale della Partecipanza

5 Un folto gruppo di nostri soci attivi FESTA CAMPESTRE DEL CENTRO ASSISTENZA SAN MATTEO DOMENICA 13 GIUGNO 2010 ED IN CASO DI PIOGGIA DOMENICA 20 GIUGNO NEL PARCO FATTORALE DELLA PARTECIPANZA In via Carradona 1 SAN MATTEO DECIMA Intervenite tutti Montascale n. 2 Montascale n.1

6 Ricordo di Corrado Quest anno un altro dei nostri volontari ci ha lasciato. Corrado Forni è andato a prendere il premio per la sua bontà e generosità. A noi è rimasto il ricordo di un amico sul quale potevamo sempre contare. Dopo essere andato in pensione, senza indugiare, Corrado si è iscritto alla nostra associazione e, fino a quando gli impegni familiari e la salute glielo hanno permesso, è stato disponibile con serenità e pronta risposta. Nel quartiere della Pieve e nella nostra associazione non c era iniziativa alla quale egli non partecipasse con la sua trainante collaborazione. La sua mancanza lascerà sicuramente un grande vuoto. Siamo certi che egli si trova dove vanno quelli generosi e buoni come lui e, ormai libero dal male, sereno, ci sta osservando col suo amabile sorriso. Ciao Corrado, La nostra attrezzatura ed alcuni soci CINQUE PER MILLE A sostegno ricerca e Volontariato -Indica il codice fiscale del CENTRO ASSISTENZA SAN MATTEO N Ben 586 contribuenti hanno destinato alla nostra associazione il 5 per mille per l anno Il dato è indicativo del bene che ci volete, ve ne siamo grati. Per Natale abbiamo avuto la gradita sorpresa; il contributo è arrivato. Grazie ad esso ci sarà possibile arricchire la nostra associazione di nuova attrezzatura. IL CENTRO ASSISTENZA

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO associazione per il bambino in ospedale numero 34 maggio 2015 Amico ABIO UDINE Periodico quadrimestrale di informazione di ABIO Udine Onlus Direttore Responsabile: Paola Del Degan Redazione: Paola Caselli,

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative Art.5. Agisce senza fini di lucro anche indiretto e non accetta regali o favori, se non di modico valore. ASSOCIAZIONE VOLONTARI ASSISTENZA PAZIENTI ONCOLOGICI Codice Deontologico del Volontario adottato

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

Rotaract Club Bologna

Rotaract Club Bologna B O L L E T T I N O Rotaract Club Bologna distretto 2072 Emilia Romagna Repubblica di S. Marino N O V E M B R E ' 1 4 AI SOCI E AMICI DEL ROTARACT CLUB BOLOGNA E PER CONOSCENZA al Presidente del Rotary

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

Ai Pensionati del Comune Al Presidente Circolo Anziani Al Sindaco del Comune di Castel di Lama

Ai Pensionati del Comune Al Presidente Circolo Anziani Al Sindaco del Comune di Castel di Lama Ai Pensionati del Comune Al Presidente Circolo Anziani Al Sindaco del Comune di Castel di Lama Cari Concittadini Chi vi invia questo messaggio è un vostro concittadino, nato a Villa Piattoni 60 anni fa.

Dettagli

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Dicembre 2009 ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Sabato 28 novembre si è svolta la tredicesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Anche nella nostra provincia la mobilitazione è stata

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova?

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova dal 1975 INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? Passato, presente,

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 Anche quest anno ormai sta volgendo al termine. Con tanta gioia nel cuore posso

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 9/2014 del 19 DICEMBRE 2014 NEWS IN EVIDENZA QUANTA GENTE AL MERCATINO DI NATALE BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI! ANCORA

Dettagli

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 COPIA OMAGGIO 1 Noi come Voi è un associazione che accoglie tutti i giorni mol ti giovani con disabilità

Dettagli

Cosa ci può stimolare nel lavoro?

Cosa ci può stimolare nel lavoro? a Cosa ci può stimolare nel lavoro? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa

Dettagli

Donazione natalizia. Insieme ai nostri collaboratori ci impegniamo a favore di attività di utilità pubblica svolte in Svizzera.

Donazione natalizia. Insieme ai nostri collaboratori ci impegniamo a favore di attività di utilità pubblica svolte in Svizzera. Donazione natalizia Insieme ai nostri collaboratori ci impegniamo a favore di attività di utilità pubblica svolte in Svizzera. «Auguri di buone feste e di un felice e sereno anno nuovo!» Stimata cliente,

Dettagli

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Gentile Signora, gentile Signore, La nostra Azienda sta conducendo un indagine tra i pazienti ricoverati per valutare la qualità dei

Dettagli

Sede e recapiti. Sede Legale e Operativa. Via San Lorenzo n. 9, 87044 CERISANO (CS) Tel. 3772329341 e-mail: info@asmionlus.it Sito: www.asmionlus.

Sede e recapiti. Sede Legale e Operativa. Via San Lorenzo n. 9, 87044 CERISANO (CS) Tel. 3772329341 e-mail: info@asmionlus.it Sito: www.asmionlus. CERISANO Bilancio sociale 2014 Sede e recapiti Sede Legale e Operativa Via San Lorenzo n. 9, 87044 CERISANO (CS) Tel. 3772329341 e-mail: info@asmionlus.it Sito: www.asmionlus.it Realizzato con il sostegno

Dettagli

Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS.

Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS. Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS. Mi chiamo Maria Marongiu e provengo da una famiglia religiosa: ho avuto due zii vescovi, alcuni sacerdoti e alcune zie suore, pie donne e dame di carità

Dettagli

Progetti di marketing sociale 2011

Progetti di marketing sociale 2011 Progetti di marketing sociale 2011 Clown in corsia La medicina del buonumore Il sorriso e il buonumore portati da un clown possono incidere positivamente sui tempi di guarigione del paziente. Il progetto

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Cognome : Nome : Data : Istruzioni Non si tratta di una valutazione. Si tratta di individuare le proprie competenze

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

20 o A.VO.S. anno di fondazione. Associazione Volontari Scalenghesi

20 o A.VO.S. anno di fondazione. Associazione Volontari Scalenghesi 20 o A.VO.S anno di fondazione Associazione Volontari Scalenghesi L Associazione nasce nel 1993 per volontà di dodici Scalenghesi, uniti dal fattore comune di vivere nello stesso piccolo paese di provincia.

Dettagli

FORD FOCUS 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12,999,976 km 9,136,765 km 1,276,765 km 499,892 km 245,066 km 112,907 km 36,765 km 24,159 km 7899 km 2408 km 76 km 13 15 16 17 9 6 3 1 1 4 2 5 7 8 10 19 21 22 23 24 25

Dettagli

FORD FOCUS Focus_346_2012_V8_cover.indd 1 21/10/2011 09:39

FORD FOCUS Focus_346_2012_V8_cover.indd 1 21/10/2011 09:39 FORD FOCUS 1 2 3 4 5 6 7 8 9 12,999,976 km 9,136,765 km 1,276,765 km 499,892 km 245,066 km 112,907 km 36,765 km 24,159 km 7899 km 2408 km 76 km 11 12 13 15 9 6 3 1 1 4 2 5 7 8 10 17 19 20 20 21 22 22 23

Dettagli

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9

ALLE DONNE. di Nancy Cooklin. Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 COME VENDERE ALLE DONNE di Nancy Cooklin Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-548-9 PRESENTAZIONE... 3 IMPREVISTI NELLA VENDITA... 7 BIOGRAFIA AUTRICE... 14 PRESENTAZIONE Ciao sono Nancy Cooklin,

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 13 Novembre 2015

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 13 Novembre 2015 Pagina 1 di 5 rassegna stampa 13 Novembre 2015 IL CITTADINO Lodi Pronto soccorso radiologico all ospedale Domani mattina si inaugurerà il Pulmino alao per gli ammalati Faremo gli esami Dna ai pazienti

Dettagli

INTERVENTO CONCLUSIVO

INTERVENTO CONCLUSIVO Bene signori avete sentito i professori parlare di amianto. Hanno parlato di malattia, di legalità. Non è facile che tutto quello che è stato detto possa restare come quando si andava a scuola dentro la

Dettagli

Testimonianze dei Pazienti

Testimonianze dei Pazienti Testimonianze dei Pazienti Ho scritto una lettera Al mio donatore Per dire grazie a lui E a quanti nel mondo Si rendono disponibili A donare il midollo Per salvare la vita Di un fratello Che non conoscono

Dettagli

U-Dog, cani speciali!

U-Dog, cani speciali! 66 U-Dog, cani speciali! Quando ho incontrato Lavan e Veronica, la sua compagna di vita, mi si è aperto un mondo. Un mondo che mi sono reso conto essere abitato da cani speciali addestrati da persone altrettanto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 66 del 06-07-2011

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 66 del 06-07-2011 COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 66 del 06-07-2011 Oggetto: MANIFESTAZIONE 10^ RADUNO DELLE MITICHE 500 E DELLE AUTO STORICHE. DIRETTIVE AI

Dettagli

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa Banchese Focus 1 Introduzione 2 Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa (si rimanda, in particolare, ai numeri 35 e 36 relativi ai alle imprese è un argomento ancora

Dettagli

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 Zeta 1 1 2 NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 2010 by Bonfirraro Editore Viale Ritrovato, 5-94012 Barrafranca - Enna Tel. 0934.464646-0934.519716

Dettagli

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato della Maestra Mery Anesa Mery Anesa Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato Giugno 2011 Osservazioni e commenti

Dettagli

Regolamento per il servizio di trasporto per minori e adulti disabili, anziani, e persone in temporanea situazione di disagio.

Regolamento per il servizio di trasporto per minori e adulti disabili, anziani, e persone in temporanea situazione di disagio. Regolamento per il servizio di trasporto per minori e adulti disabili, anziani, e persone in temporanea situazione di disagio. Regolamento per il servizio di trasporto per minori e adulti disabili, anziani,

Dettagli

BeLL Questionario. www.bell-project.eu

BeLL Questionario. www.bell-project.eu Q BeLL Questionario www.bell-project.eu Gentile corsista, L obiettivo di questa indagine è raccogliere informazioni sulla sua esperienza di apprendimento in età adulta. Siamo interessati in particolare

Dettagli

7 punto all ordine del giorno: Cessione volontaria strada privata Giovanni. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE - Consigliere De Lucia.

7 punto all ordine del giorno: Cessione volontaria strada privata Giovanni. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE - Consigliere De Lucia. 7 punto all ordine del giorno: Cessione volontaria strada privata Giovanni Giolitti. Atto di indirizzo. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE - Consigliere De Lucia. CONSIGLIERE DE LUCIA C. - Nulla, è giunto

Dettagli

Teorie Etiche - Kant

Teorie Etiche - Kant Teorie Etiche - Kant Gianluigi Bellin January 27, 2014 Tratto dalla Stanford Encyclopedia of Philosophy online alle voce Kant s Moral Philosophy. La filosofia morale di Immanuel Kant Immanuel Kant, visse

Dettagli

E LA SALUTE DEI DENTI

E LA SALUTE DEI DENTI IO & OTTAVIO Due amici per denti più felici E LA SALUTE DEI DENTI Yep! La salute della comunità degli emofilici passa anche attraverso la salute della bocca. La FedEmo promuove l alleanza tra il S.S.N.,

Dettagli

Associazione Angela Serra per la Ricerca sul Cancro Onlus

Associazione Angela Serra per la Ricerca sul Cancro Onlus Associazione Angela Serra per la Ricerca sul Cancro Onlus È sempre la parabola del granello di senape che alla fine dimostra la sua validità. Un messaggio che non cade nel vuoto ma suscita prima interesse,

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo

COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo Regolamento Comunale per l accesso al Servizio di Trasporto di cittadini anziani, disabili o in situazioni di particolare disagio o necessità 1 Indice Articolo

Dettagli

Newsletter N. 6/2014

Newsletter N. 6/2014 Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 6/2014 Cari amici, siamo giunti alla fine del primo semestre, arrivano le vacanze e con esse la stagione ideale per rilassarci: al mare, in montagna, in campagna

Dettagli

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE Mi chiamo claudia e sono la mamma di due splendidi bambini, Federico ed Andrea. Federico oggi avrebbe i capelli biondi ed un simpatico

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

MANUALE DELLA PERFETTA TESTIMONE

MANUALE DELLA PERFETTA TESTIMONE RINGRAZIAMENTI Grazie di aver detto «si» e di sostenerci in questa tappa della nostra vita. Grazie di essere presente in tutti i momenti per un sorriso, una parola o tutto il buonumore che ci dai e che

Dettagli

GINETTA COLOMBO CENTRO POLIFUNZIONALE PER ANZIANI. Accoglienza temporanea di sollievo Alloggi protetti per anziani Centro Diurno Integrato

GINETTA COLOMBO CENTRO POLIFUNZIONALE PER ANZIANI. Accoglienza temporanea di sollievo Alloggi protetti per anziani Centro Diurno Integrato GINETTA COLOMBO CENTRO POLIFUNZIONALE PER ANZIANI Comune di Cerro Maggiore Accoglienza temporanea di sollievo Alloggi protetti per anziani Centro Diurno Integrato Piazza Concordia 1 - Cerro Maggiore Un

Dettagli

4. I verbi del comunicare Scrivete l esempio usando il LEI Sono lieto di Mi pregio Sono costretto a

4. I verbi del comunicare Scrivete l esempio usando il LEI Sono lieto di Mi pregio Sono costretto a 1 IL REGISTRO LINGUISTICO 2 Scrivere nel registro colto/solenne - esercitazioni 1. PER COMINCIARE Egregio Signore Gentile Signore/a Gentilissimo/a Chiarissimo Professore Spettabile Ditta (Egregio Sig.

Dettagli

Il mio Master in Medicina Interna alla Uganda Martyrs University

Il mio Master in Medicina Interna alla Uganda Martyrs University Il mio Master in Medicina Interna alla Uganda Martyrs University Dr. Nakandha Esther Magumba Trainee Internal Medicine Il programma è iniziato nel Novembre 2010, con la partecipazione di 17 studenti: 5

Dettagli

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 Cari, amici, cari abitanti della Tasmania. 1. La mia

Dettagli

Associazione CENTRO GIOVANILE DON GIOVANNI MACCANI

Associazione CENTRO GIOVANILE DON GIOVANNI MACCANI Associazione CENTRO GIOVANILE DON GIOVANNI MACCANI Largo Fermo Stella, 3 23100 - Sondrio Bilancio dell anno 2013 Caro Socio, anche quest anno, come previsto dallo statuto vigente, la nostra Associazione

Dettagli

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook Louise L. Hay vivi bene adesso Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 E ora parliamo di autostima. Non avrai mai

Dettagli

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili Fondazione Ariel 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili La Paralisi Cerebrale Infantile Una malatti a non prevenibile In Italia, un bambino su 500 nuovi nati è affetto da

Dettagli

Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi

Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi La grande quercia del bosco era molto vecchia. Nella corteccia del tronco e dei rami, i solchi lasciati dal tempo erano profondi. Non sapeva ancora quanto le

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE FAMIGLIA ED EDUCAZIONE Card. Carlo Caffarra Cari genitori, ho desiderato profondamente questo incontro con voi, il mio primo incontro con un gruppo di genitori nel mio servizio pastorale a Bologna. Sono

Dettagli

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 Presso la scuola media Consiglieri, insegnante ed eventuali operatori esterni 6/7 incontri all anno 1 Consapevolezza diritti e doveri 2 Funzioni propositive

Dettagli

De g e n z a. Dott. Claudio Tedeschi - Direttore. Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166

De g e n z a. Dott. Claudio Tedeschi - Direttore. Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166 Medicina Fisica e Riabilitativa De g e n z a Dott. Claudio Tedeschi - Direttore Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166 Segreteria Maria Rosaria Amelio - Maria Flavia Malavenda Federica

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD)

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) PREMESSA Il presente regolamento del Servizio di Assistenza Domiciliare fa riferimento alle disposizioni della legislazione nazionale, regionale

Dettagli

Carta dei Servizi conservala, contiene informazioni utili

Carta dei Servizi conservala, contiene informazioni utili UN BANDO UN PROGETTO UN SERVIZIO UN PASSAGGIO PER TE VIAGGIA CON UN AMICO UN AIUTO ALLA COMUNITÀ Carta dei Servizi conservala, contiene informazioni utili Una missione senza individualismo, per la solidarietà

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

SALI SULLA NUVOLA ROSSA DIVENTA DONATORE DI SANGUE. www.donaresangue.it

SALI SULLA NUVOLA ROSSA DIVENTA DONATORE DI SANGUE. www.donaresangue.it SALI SULLA NUVOLA ROSSA DIVENTA DONATORE DI SANGUE www.donaresangue.it DONARE SANGUE È CONDIVIDERE DIVENTA PROTAGONISTA! Chi l ha già fatto te lo può confermare: è un momento intenso e sincero, una piccola

Dettagli

Corri insieme alla LILT ISCRIVITI ORA: WWW.LEGATUMORI.MI.IT O CHIAMACI AL

Corri insieme alla LILT ISCRIVITI ORA: WWW.LEGATUMORI.MI.IT O CHIAMACI AL Corri insieme alla LILT ISCRIVITI ORA: WWW.LEGATUMORI.MI.IT O CHIAMACI AL 0249521128 LA MILANO MARATHON L evento sportivo di punta della la città di Milano si conferma per il 6 aprile 2014 : 42 km di divertimento,

Dettagli

GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013

GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013 GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013 Milano, 24 ottobre 2013 Obiettivi e metodologia Obiettivo della ricerca è indagare sulle attitudini

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

IL MEDICO DI BASE: UN PREZIOSO PUNTO DI RIFERIMENTO

IL MEDICO DI BASE: UN PREZIOSO PUNTO DI RIFERIMENTO IL MEDICO DI BASE: UN PREZIOSO PUNTO DI RIFERIMENTO MEDICO DI FAMIGLIA Molte persone si rivolgono al medico di base (o medico di famiglia ) come ad un medico che compila e fornisce ricette per farmaci

Dettagli

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa National Community Education Initiative Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa Asking Questions Can Help: An aid for people seeing the palliative care team Italian

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci!

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci! UNITÀ 1 Conosciamoci! PRIMI PASSI Giapp one Ciao nel mondo i e... Hawai i surfist 14 UNITÀ 1 Arabia Saudita Etiopia ogia b m a C 15 UNITÀ 1 GUARDA E ASCOLTA Salutiamoci! 1 4-1 Ascolta. 2 Prova a leggere

Dettagli

GRUPPO COMUNALE VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE MARTELLAGO

GRUPPO COMUNALE VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE MARTELLAGO GRUPPO COMUNALE VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE MARTELLAGO COMUNE DI MARTELLAGO Provincia Di Venezia SALA OPERATIVA: Deposito Comunale - Via Roma N 79-30030 Martellago (VE) TEL / FAX: 041-5408314 E-MAIL: pc.marte@provincia.venezia.it

Dettagli

Il Fare del Cuore che muove il Paese

Il Fare del Cuore che muove il Paese Il Rapporto tra Carità e Cultura nell Anno della Fede Il Fare del Cuore che muove il Paese Impegno civile in caso di calamità naturali Evento organizzato dall Associazione Cattolici in Movimento Intervento

Dettagli

RICERCA: Il benessere dell operatore socio-sanitario: comprensione e sviluppo 2007

RICERCA: Il benessere dell operatore socio-sanitario: comprensione e sviluppo 2007 RICERCA: Il benessere dell operatore socio-sanitario: comprensione e sviluppo 2007 Dott. William Cazzaniga coordinatore della ricerca 1 RICERCA: Il benessere dell operatore sociosanitario: comprensione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI Anno Scolastico 2012/2013 Classe 4^ B PREFAZIONE UNA GRANDE AMICIZIA Questo giornalino è nato dall idea di mettere insieme

Dettagli

Ai Presidenti delle Sezioni regionali ANAI (anche p.c. ai Consiglieri dei direttivi, ai Sindaci e ai Probi viri) Loro sedi. Roma, 10 dicembre 2013

Ai Presidenti delle Sezioni regionali ANAI (anche p.c. ai Consiglieri dei direttivi, ai Sindaci e ai Probi viri) Loro sedi. Roma, 10 dicembre 2013 Ai Presidenti delle Sezioni regionali ANAI (anche p.c. ai Consiglieri dei direttivi, ai Sindaci e ai Probi viri) Loro sedi Roma, 10 dicembre 2013 Cari Presidenti, le riunioni del Consiglio direttivo insieme

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Precariato in Italia e Olanda

Precariato in Italia e Olanda Precariato in Italia e Olanda Gentile signora, Mi chiamo Tonnie van Bezouw e sono una studentessa olandese. Mi sono laureata in lingua e cultura italiana presso l Università Utrecht e al momento sto scrivendo

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Health Care Proxy (delega per assistenza sanitaria) Nomina del proprio fiduciario per la salute nel New York State

Health Care Proxy (delega per assistenza sanitaria) Nomina del proprio fiduciario per la salute nel New York State 1 Health Care Proxy (delega per assistenza sanitaria) Nomina del proprio fiduciario per la salute nel New York State La New York Health Care Proxy Law vi permette di nominare una persona di fiducia, ad

Dettagli

A) 30 minuti B) 15 minuti C) 40 minuti D) 60 minuti E) 120 minuti

A) 30 minuti B) 15 minuti C) 40 minuti D) 60 minuti E) 120 minuti Due auto si trovano ad una distanza iniziale di 60 chilometri. Partono contemporaneamente andando l una verso l altra, la prima ad una velocità costante di 70 km/h e la seconda di 50 km/h. Dopo quanto

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO MONS. GIUSEPPE BABINI

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO MONS. GIUSEPPE BABINI STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO MONS. GIUSEPPE BABINI ART. 1 - COSTITUZIONE È costituita con sede a Solarolo in via Montale n. 1/b l associazione di volontariato denominata Associazione Volontari

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino

PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino GIOCO DI RUOLI PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino GIOCO DI RUOLI Dott.ssa Valentina Zaffino PREMESSA La scuola è per i ragazzi la prima e la principale forma di aggregazione. La personalità del singolo

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Abramo

Evangelici.net Kids Corner. Abramo Evangelici.net Kids Corner Abramo Abramo lascia la sua casa! Questa storia biblica è stata preparata per te con tanto amore da un gruppo di sei volontari di Internet. Paolo mise le sue costruzioni nella

Dettagli

LA FECONDAZIONE ASSISTITA TRA SCIENZA ED ETICA

LA FECONDAZIONE ASSISTITA TRA SCIENZA ED ETICA LA FECONDAZIONE ASSISTITA TRA SCIENZA ED ETICA Martedì 7 giugno 2005, dalle ore 15 alle ore 20, si è svolto il 3 convegno alla Camera dei Deputati dell Associazione Nazionale ConVoglio Valori (per il 1

Dettagli

L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE

L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE ANCHE TU AVRAI UNA NUOVA FAMIGLIA. Se c è qualcosa di cui un bambino abbandonato o rimasto senza i genitori ha bisogno, questa è la famiglia. Non solo

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014

L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014 L importanza delle cose semplici. La natura come maestra, risorsa, stimolo Cesena, 10 Maggio 2014 Partendo da lontano: appunti di viaggio di Beatrice Vitali Berlino è così: c è sempre qualcuno scalzo c

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Il Vostro Sindaco Bruno Piva

Il Vostro Sindaco Bruno Piva Cari cittadini, Il Natale è ormai vicino e in questa occasione, di riflessione e di nuovo inizio, è con gioia che rivolgo a tutti i più sinceri auguri di buone festività. Il momento è sicuramente difficile

Dettagli