Previdenza AgricolA. L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura. mensile ENPAIA n. 4-5 anno Numero. Speciale. Enpaia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Previdenza AgricolA. L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura. mensile ENPAIA n. 4-5 anno 2014. Numero. Speciale. Enpaia"

Transcript

1 Speciale Numero Enpaia aprile-maggio mensile - Poste Italiane SPA - sped. in abb. post. - Dl. 353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004, n. 46) art. 1 - comma1/dcb - Roma Previdenza AgricolA mensile ENPAIA n. 4-5 anno 2014 L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura

2 SOMMARIO ENPAIA L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura Antonio Piva 1 L Enpaia casa del welfare agricolo 3 Soggetti contribuenti, assicurati, aliquote e prestazioni 4 Fondo Trattamento di fine rapporto 5 Fondo di Previdenza 6 Fondo Assicurazione Infortuni 7 Assistenza creditizia 8 Consorzi di bonifica 9 Enpaia in cifre 10 Fondazione Enpaia 24 CASSE DI PREVIDENZA Cassa di previdenza Periti Agrari e Periti Agrari laureati 11 Cassa di previdenza Agrotecnici e Agrotecnici laureati 12 FONDI PENSIONE Fondo pensione Agrifondo 13 Fondo pensione Filcoop 16 FONDI SANITARI Fondo sanitario Fia 19 Fondo sanitario Fis 21 EDITORIA Internet - portale dell Enpaia 23 Giornale dell Enpaia 23 Speciale Numero Enpaia Camille Pissarro, La Varenne di Saint-Hilaire, circa 1863 Budapest, Szépmuvészeti Múzeum

3 L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura ENPAIA Fondazione Enpaia è l Ente bilaterale del welfare per il mondo agricolo, e sin dalla fondazione che risale al 1936 svolge con efficienza i suoi compiti istituzionali, mantenendo piena autonomia finanziaria insieme all autogoverno degli organi amministrativi. Così, dirigenti e impiegati dell agricoltura trovano da sempre in Enpaia un punto di riferimento prezioso per la tutela dei loro diritti: dal trattamento di fine rapporto al fondo di previdenza in aggiunta a quello erogato dall Inps, fino alla più completa copertura assicurativa contro ogni specie di infortunio. Con gli anni, a fianco di questa attività istituzionale, Enpaia ha esteso i propri servizi ai lavoratori dell intero comparto: grazie al Fondo di quiescenza per i Consorzi di bonifica, alle Casse di previdenza per i periti agrari e gli agrotecnici, ai Fondi pensione complementare ed a quelli sanitari integrativi... Nel 2002 inoltre ha assunto il service del Fondo pensione complementare Filcoop (rivolto ai dipendenti di cooperative e consorzi agricoli), e dal 2007 quello direzionale-amministrativo di Agrifondo, il Fondo pensione complementare per impiegati, operai agricoli e quadri delle associazioni allevatori. Un offerta sempre più ricca e completa, che dal 1 gennaio scorso si è ulteriormente ampliata con la gestione del service direzionaleamministrativo di Fia, Fis e Fida, i tre Fondi sanitari integrativi del comparto agricolo. Questo e altro ancora. Mi piace infatti sottolineare la qualificata assistenza creditizia che il nostro ente fornisce ai propri assicurati, grazie alla concessione di mutui ipotecari a tasso agevolato e di piccoli finanziamenti attraverso Carta Enpaia. Antonio Piva Paul Cézanne, La diga di François Zola, Cardiff, Amgueddfa Cymru National Museum Wales 1

4 ENPAIA Ma non ci fermeremo qui. Siamo infatti convinti che il mondo agricolo abbia bisogno di un welfare sempre più vicino ai propri lavoratori, anche in considerazione dell attuale difficile situazione socio economica che certo non risparmia il nostro settore. Così, Enpaia avvierà nuove iniziative: col duplice obiettivo di incrementare i servizi offerti agli iscritti, e cotemporaneamente di ampliare la platea di riferimento. Per diffondere la conoscenza delle importanti opportunità socio assistenziali che mettiamo a disposizione dell intero comparto, da anni Enpaia promuove eventi nazionali e partecipa a fiere e manifestazioni. E il 2014, naturalmente, non farà eccezione: dal 14 al 16 maggio, con un nostro stand saremo tra i protagonisti della Giornata della Previdenza, in programma al Palazzo della Borsa di Milano, in Piazza Affari 6. Per il pomeriggio del 16 in particolare abbiamo organizzato un convegno che fin dal titolo (L Enpaia per il welfare integrativo in agricoltura), riassume e presenta al meglio la nostra mission. Un iniziativa particolarmente importante, alla quale prenderanno parte rappresentanti del Governo, i segretari delle organizzazioni sindacali (Flai-Cgil, Fai-Cisl, Uila-Uil, Confederdia, Cida), i presidenti delle organizzazioni professionali, di Confcooperative, Anbi e Snebi. Sarà un altra occasione per ribadire che Fondazione Enpaia vuole e deve essere sempre più un punto di riferimento per tutto il mondo agricolo, con la sua progettualità e il suo impegno per la modernizzazione del settore. Francesco Guardi, Veduta del Canale Grande, dopo il 1754, Tolosa, Fondation Bemberg 2

5 L Enpaia casa del welfare agricolo L Enpaia, sin dalla sua nascita nel lontano 1936, ha saputo autogestirsi senza chiedere mai l aiuto finanziario dello Stato e ciò in forza della sua peculiare bilateralità. Con l entrata in vigore della Legge 29 novembre 1962, n. 1655, la preesistente Cassa nazionale di assistenza per gli impiegati agricoli e forestali, giuridicamente riconosciuta con R.D. 14 luglio 1937, n. 1485, ha assunto la denominazione di Ente nazionale di previdenza e di assistenza per gli impiegati dell agricoltura con attribuzione di personalità giuridica di diritto pubblico. A seguito del D.Lgs. 30 giugno 1994 n. 509 si trasforma, in virtù della sua autonomia finanziaria, in Fondazione con personalità giuridica di diritto privato. Nasce così la Fondazione Enpaia, Ente nazionale di previdenza per gli addetti e per gli impiegati in agricoltura. Nel 1996 l Enpaia incrementa la sua attività ottenendo la gestione della previdenza obbligatoria delle nuove casse previdenziali degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati e dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati, che esercitano la libera professione, istituite ai sensi del decreto legislativo n. 103/96. L Enpaia, in quanto Ente Bilaterale, è stata dalle parti sociali indicata quale Ente di riferimento per il welfare del comparto agricolo. La Fondazione ha assunto dal 2002 il service amministrativo di Filcoop, Fondo pensione complementare a capitalizzazione per i dipendenti delle cooperative. Cura dal 2007 il supporto direzionale e amministrativo di Agrifondo, Fondo pensione complementare a capitalizzazione per gli operai agricoli e florovivaisti e per dirigenti, quadri e impiegati agricoli. Dal 2014 gestisce il service direzionale-amministrativo dei tre Fondi sanitari integrativi del comparto agricolo Fia Fis Fida. L Enpaia, attraverso un completo restyling della rete telematica, ha voluto dare rilevanza e supporto all esterno, sia alle aziende che ai dipendenti. Oggi, infatti, iscrizioni, denunce, prestazioni, visualizzazione di estratti conto, Cud e variazioni di ogni tipo, vengono gestiti on line, per garantire un servizio veloce ed efficiente. L attivazione del sistema telematico ha determinato un cambiamento radicale nel rapporto con gli utenti ed ha migliorato la qualità dell attività, la semplificazione degli adempimenti e lo snellimento delle procedure operative. ENPAIA 3

6 ENPAIA soggetti contribuenti, assicurati, aliquote e prestazioni Legge 29 novembre 1962 n Soggetti obbligati all iscrizione Imprenditori, singoli o associati, Società, Consorzi ed Enti che esercitano attività agricola o attività connesse Istituti, Enti e Associazioni che attuano o promuovono difesa, miglioramento e incremento della produzione agricola Consorzi di miglioramento fondiario Consorzi di irrigazione Consorzi di bonifica, per il solo fondo di previdenza e la copertura infortuni Tabacchifici Frantoi di olive Imprese ed aziende agricole esercitate da Enti di diritto pubblico Categorie assicurate Impiegati agricoli Dirigenti agricoli Aliquote contributive CATEGORIA TFR Fondo di Previdenza INFORTUNI TOTALE* QUOTA DIPENDENTE QUOTA DATORE DI LAVORO Impiegati 6% 4% 1% 11% 2% 9% Dirigenti 6% 4% 2% 12% 2,5% 9,5% *Al contributo totale va aggiunta un ulteriore contributo del 4% destinato ad Enpaia Denunce retributive e pagamento contributi Denuncia tramite funzione dei servizi on line entro il 25 di ogni mese e pagamento con M.Av. elaborabile dalla stessa procedura. 4

7 Fondo trattamento di fine rapporto all atto della cessazione del rapporto di lavoro, l Enpaia, per il principio dell automaticità delle prestazioni, anche in caso di morosità del datore di lavoro, corrisponde direttamente all iscritto la prestazione del Trattamento di fine rapporto (Tfr) accantonata a suo nome ai sensi della legge 297/82. A fronte del contributo del 6% versato dalle aziende, viene garantito all iscritto il Tfr previsto dalle norme vigenti e cioè una quota pari al 6,91% dello stipendio dell anno più la rivalutazione, con un evidente risparmio di contribuzione per le aziende pari a per il Durante il rapporto di lavoro, a richiesta degli interessati ed in presenza dei requisiti prescritti, l Enpaia provvede a liquidare l anticipazione sul Trattamento di fine rapporto ai sensi della legge 297/82 e degli artt. 5 e 5bis del vigente Regolamento. Alla chiusura di ogni esercizio viene accantonato in un apposito fondo, per il Trattamento di fine rapporto, per ogni iscritto quanto a lui dovuto al 31 dicembre. Infatti se a tale data, per una ipotesi irrealistica, tutti gli iscritti dovessero avere diritto alla prestazione il Fondo risponde a tale esigenza. Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi al fondo Tfr per il 2013 ENPAIA Caspar David Friedrich, Mare al chiaro di luna, Amburgo, Hamburger Kunsthalle Anno Iscritti AL Tfr contributi numero liquidazioni importo liquidazioni Anno % rivalutazione nell anno accantonamento dell anno Ammontare del Tfr al 31/ ,

8 ENPAIA Claude Monet La casetta del pescatore sugli scogli, Varengeville, 1882 Boston, Museum of Fine Arts Fondo di Previdenza L aliquota contributiva del Fondo di Previdenza è del 4%, l 1% copre l indennità per caso morte e invalidità permanente totale ed assoluta conseguenti a malattia, mentre la restante quota del 3% viene accantonata nel conto individuale dell iscritto che viene annualmente rivalutato del 4%. La liquidazione del conto individuale viene garantita dopo 6 mesi dall ultimo rapporto nel settore agricolo o al raggiungimento del sessantacinquesimo anno d età, anche come rendita pensionistica. Anche per il Fondo di Previdenza, analogamente a quanto si fa per quello del Tfr, al 31 dicembre di ogni anno viene accantonato quanto dovuto ad ogni iscritto, determinando l ammontare totale delle prestazioni dovute dall Ente a tale titolo. Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi a tale fondo di Previdenza per il 2013 Anno Iscritti al Fondo di Previdenza contributi numero liquidazioni importo liquidazioni Anno % rivalutazione nell anno accantonamento dell anno Ammontare del fondo al 31/

9 Fondo Assicurazione Infortuni Legge 48/1988 ENPAIA la tutela assicurativa del Fondo Assicurazione Infortuni copre, oltre agli infortuni in occasione di lavoro ed in itinere e le malattie professionali, anche gli infortuni extralavorativi. L assicurazione garantisce il diritto all indennità giornaliera per invalidità assoluta temporanea, all indennità per invalidità permanente assoluta o parziale, all indennità per il caso di morte per infortunio, all indennità di ricovero. L indennità per invalidità permanente assoluta o parziale è erogata per invalidità accertate di grado pari o superiore al 5%. In caso di invalidità per malattia professionale, l indennità è erogata per invalidità accertate di grado pari o superiore al 16%. In ambito di infortunio extralavorativo, l invalidità è riferita alla riduzione della capacità lavorativa generica. In ambito di infortunio lavorativo, in itinere e di malattia professionale, l invalidità è estesa anche al danno biologico. Le indennità riferite alla riduzione della capacità lavorativa generica e al danno biologico sono erogate in capitale. Per invalidità riferite al danno biologico, pari o superiori al 30%, accertate in ambito di infortunio lavorativo, in itinere e di malattia professionale, l indennità è erogata sotto forma di vitalizio annuo. Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi al Fondo Assicurazione Infortuni per il 2013 Joseph Mallord William Turner, Paesaggio con fiume e montagne in lontananza, circa Liverpool Museums Walker Art Gallery Anno Iscritti al Fondo Infortuni contributi numero infortuni importo liquidazioni Anno accantonamento dell anno Ammontare del fondo al 31/

10 ENPAIA Assistenza creditizia L Enpaia gestisce, inoltre, in favore dei propri assicurati una qualificata assistenza creditizia con la concessione di mutui ipotecari a tasso agevolato e piccoli finanziamenti mediante la Carta Enpaia. Servizi all iscritto Carta Enpaia, una carta di credito rateale che, in base ad una Convenzione tra la Fondazione Enpaia e la Banca Popolare di Sondrio, viene concessa a chi abbia compiuto due anni di servizio presso un azienda agricola o un Consorzio di Bonifica in regola con i versamenti. Mutui, in base ad una Convenzione tra la Fondazione Enpaia e la Banca Popolare di Sondrio, vengono concessi a tassi vantaggiosi per l acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima casa. Jacob Isaacksz van Ruisdael, Veduta di Alkmaar, circa, Boston, Museum of Fine Arts 8

11 Consorzi di bonifica Convenzione 9 giugno 1971 La Fondazione Enpaia, in forza della Convenzione stipulata il 9 giugno 1971 con l Anbi (Associazione nazionale bonifiche, irrigazione e miglioramento fondiario) e lo Snebi (Sindacato nazionale Enti di bonifica, irrigazione e miglioramento fondiario), della durata di 50 anni, gestisce il Fondo di Accantonamento del Trattamento di quiescenza dei dipendenti consorziali (dirigenti, impiegati ed operai) mettendo a disposizione dei Consorzi di Bonifica le somme lorde loro occorrenti per il pagamento del trattamento di fine rapporto (Tfr) ovvero una rendita pensionistica integrativa in luogo del Tfr nei soli casi previsti dalla Contrattazione collettiva nazionale. La contribuzione a totale carico dei Consorzi è pari al 8,44%. Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi al gestione, per il 2013 ENPAIA Nicolas Poussin, Paesaggio con le ceneri di Focione, 1648 Liverpool Museums Walker Art Gallery Anno Iscritti al Fondo Consorzi di Bonifica contributi Numero liquidazioni Tfr /annui Numero liquidazioni Pensioni/mese importo liquidazioni Anno Accantonamento dell anno Ammontare del Fondo al 31/

12 ENPAIA Enpaia in cifre L ammontare totale dei Fondi del Tfr, di Previdenza, degli Infortuni e della Gestione Speciale dei Consorzi di Bonifica, è pari a ed è garantito dalla solidità del patrimonio dell Enpaia ammontante a nel bilancio al 31 dicembre del Tale patrimonio è composto da: patrimonio immobiliare che ha un valore di libro pari a e un valore commerciale pari a ; Claude Monet, Il sentiero di Chailly nella foresta di Fontainebleau, 1865, Copenaghen, Ordrupgaard patrimonio mobiliare per titoli in portafoglio e liquidità pari a

13 CASSE DI PREVIDENZA cassa di previdenza periti agrari e periti agrari laureati Decreto legislativo 103/96 Hanno l obbligo di iscrizione gli iscritti all Albo dei Periti Agrari che esercitano detta attività in forma autonoma di libera professione. Contributi Sono previste le seguenti contribuzioni: Contributo soggettivo pari al 10% del reddito netto Contributo integrativo pari al 2% del volume di affari Contributo di maternità in quota fissa È prevista la possibilità di versamento di contribuzioni volontarie finalizzate ad un incremento della prestazione finale nelle seguenti forme: a) incremento dell aliquota contributiva annua fino al 30%; b) prosecuzione volontaria in caso di cessazione dell attività; c) riscatto di periodi di studio o militare o di praticantato o di anni di libera professione antecedenti la nascita della Cassa. Prestazioni Pensione di Vecchiaia Pensione di Invalidità Pensione di Inabilità Pensioni ai Superstiti Indennità di Maternità Tra i servizi offerti agli iscritti sono previste erogazioni di mutui tramite convenzione con la Banca Popolare di Sondrio fino ad un massimo di e provvidenze straordinarie nei casi di morte, gravi malattie o gravi infortuni. Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi alla Cassa per il 2013 Anno Iscritti Entrate contributive Numero pensioni erogate Spesa per Pensioni Numero maternità Anno Spesa per maternità Montante contributi iscritti Patrimonio netto Utile

14 CASSE DI PREVIDENZA cassa di previdenza agrotecnici e agrotecnici laureati Decreto legislativo 103/96 Hanno l obbligo di iscrizione gli iscritti all Albo degli Agrotecnici che esercitano detta attività in forma autonoma di libera professione. Contributi Sono previste le seguenti contribuzioni: Contributo soggettivo pari al 10% del reddito netto Contributo integrativo pari al 2% del volume di affari Contributo di maternità in quota fissa È prevista la possibilità di versamento di contribuzioni volontarie finalizzate ad un incremento della prestazione finale nelle seguenti forme: a) incremento dell aliquota contributiva annua fino al 26%; b) prosecuzione volontaria in caso di cessazione dell attività; c) riscatto di periodi di studio o militare o di praticantato o di anni di libera professione antecedenti la nascita della Cassa. Prestazioni Pensione di Vecchiaia Pensione di Invalidità Pensione di Inabilità Pensioni ai Superstiti Indennità di Maternità Tra i servizi offerti agli iscritti sono previste erogazioni di prestiti tramite convenzione con la Banca Popolare di Sondrio fino ad un massimo di Di seguito sono indicati i valori economici e patrimoniali relativi alla Cassa per il 2013 Anno Iscritti Entrate contributive Numero pensioni erogate Spesa per Pensioni Numero maternità Anno Spesa per maternità Montante contributi iscritti Patrimonio netto Utile

15 Fondo pensione Agrifondo fondi pensione Agrifondo è il Fondo pensione complementare a capitalizzazione per i lavoratori del comparto agricolo voluto e sottoscritto il 14 dicembre 2006, da: Confederazione Generale dell Agricoltura Italiana, Confederazione Nazionale Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori, Flai-Cgil, Fai-Cisl, Uila-Uil e Confederdia. Con deliberazione del 13 aprile 2007, ha ottenuto l iscrizione all albo tenuto dalla Covip con il n. 157, ed è il Fondo negoziale di previdenza integrativa del comparto agricolo. Destinatari del Fondo sono i lavoratori dipendenti a cui si applica uno dei seguenti Ccnl o accordi collettivi: il Ccnl per gli operai agricoli e florovivaisti; il Ccnl per i quadri e gli impiegati agricoli; il Ccnl Pesca Marittima; il Ccnl per i dipendenti delle organizzazioni degli allevatori, consorzi ed enti zootecnici; l accordo collettivo aziendale per i dipendenti della Confederazione Italiana Agricoltori (compresi gli Enti e le Società collegate); l accordo collettivo aziendale per i dipendenti di Canaletto, Bacino di San Marco, Venezia, 1738 circa Boston, Museum of Fine Arts 13

16 fondi pensione Confagricoltura (compresi gli Enti e le Società collegate); l accordo collettivo aziendale per i dipendenti della Confederazione Italiana Coldiretti (compresi gli Enti e le Società collegate) e l accordo collettivo per i dipendenti della Fondazione Enpaia. Il Fondo dispone di due comparti di investimento, quello garantito, per una gestione prudente delle risorse, e quello bilanciato per chi è disposto ad accettare una media propensione al rischio in vista di guadagni più elevati. Agrifondo conta iscritti al 31 dicembre 2013 e un forte bacino di aderenza che si aggira intorno alle unità. A chi si rivolge? Si possono iscrivere ad Agrifondo i lavoratori i cui contratti di riferimento sono: Ccnl Operai agricoli e florovivaisti; Ccnl Quadri e Impiegati agricoli; Ccnl Pesca marittima; Dipendenti Fondazione Enpaia; Dipendenti Confederazione generale dell Agricoltura Italiana; Dipendenti Confederazione italiana Agricoltori; Dipendenti Confederazione nazionale Coldiretti; Ccnl Organizzazioni Allevatori, Consorzi ed Enti zootecnici; Ccnl Dirigenti e Direttori Organizzazioni Allevatori, Consorzi ed Enti zootecnici; Ccnl Consorzi di bonifica e miglioramento fondiario; Ccnl Dirigenti dell agricoltura. Cosa offre Il Fondo pensione complementare Agrifondo ha l obiettivo di creare una pensione aggiuntiva al trattamento pensionistico pubblico obbligatorio. Come funziona Agrifondo Con l adesione al Fondo viene aperto a nome del lavoratore un conto pensionistico individuale, distinto da quello degli altri aderenti, nel quale sono versati periodicamente il Tfr, la contribuzione del lavoratore e quella del datore di lavoro. Il Fondo investe le somme versate dagli associati nel mercato finanziario ricorrendo a società specializzate (i gestori). Tali società sono 14

17 fondi pensione selezionate ogni 5 anni, con gara pubblica, in base alla loro capacità, affidabilità e solidità. Quando l aderente ha maturato i requisiti per il pensionamento stabiliti nel regime obbligatorio di appartenenza con almeno cinque anni di partecipazione alle forme pensionistiche complementari, può richiedere: una rendita vitalizia (pensione) per l intero ammontare della posizione previdenziale maturata; una parte delle prestazioni in capitale (massimo 50%) ed il resto sotto forma di rendita; la liquidazione in capitale dell intera posizione maturata (al verificarsi di alcune condizioni). I vantaggi dell adesione 1. Il contributo del datore di lavoro. Il lavoratore aderente versa al Fondo il Tfr (ad esclusione del lavoratore iscritto all Enpaia), ma può ottenere un ulteriore beneficio: il versamento aggiuntivo del contributo datoriale. Il vantaggio del versamento aggiuntivo del datore di lavoro è previsto solo per l adesione ai fondi pensione negoziali come Agrifondo e contribuisce ad aumentare il valore della posizione nel fondo. 2. La Fiscalità agevolata. La contribuzione versata al Fondo (contributo del lavoratore e del datore di lavoro) è deducibile dal reddito dal lavoratore, ai fini Irpef, per un importo non superiore a 5.164,57 annui. Il risparmio fiscale del lavoratore è riconosciuto direttamente in busta paga. Il lavoratore versa al Fondo il suo contributo e per effetto della deduzione fiscale ha una minore trattenuta per imposte. 3. La tassazione dei rendimenti. I rendimenti maturati sul capitale versato sono tassati con un aliquota agevolata dell 11% in modo definitivo, ovvero su queste somme non verrà più applicata altra forma di tassazione. Le prestazioni pensionistiche, per i montanti maturati dal 1 gennaio 2007, sono tassate con un aliquota agevolata del 15%, per i primi 15 anni di adesione al fondo, ridotta di un ulteriore 0,30% per ogni anno di partecipazione successivo al quindicesimo anno, fino ad un minimo del 9%, (invece dell ordinaria tassazione Irpef con scaglioni a partire dal 23%). 15

18 fondi pensione Fondo pensione Filcoop Il Fondo pensione Filcoop, Fondo pensione complementare a capitalizzazione per i lavoratori dipendenti addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale ed idraulico-agraria, per i dipendenti da cooperative di trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici e lavorazione di prodotti alimentari, e per i dipendenti da cooperative e consorzi agricoli, costituito in attuazione dell accordo stipulato in data 7 novembre 2000 tra Cci, Legacoop, Agica-Agci, Uncem, Federforeste e Federazione alimentare e tabacco Cisl, Federazione italiana salariati, braccianti, impiegati e tecnici dell agricoltura Cisl, Flai- Cgil, Uila-Uil. Destinatari del Fondo sono i lavoratori dipendenti a cui si applica uno dei seguenti Ccnl: Ccnl per i dipendenti da aziende cooperative e consorzi agricoli; Ccnl per gli addetti ai lavori di sistemazione idraulicoforestale ed idraulico-agraria; Ccnl per i dipendenti da cooperative di trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici e lavorazione prodotti alimentari; Ccnl per i dipendenti delle cooperative della pesca marittima, acquacoltura e maricoltura; Ccnl per i dipendenti dei consorzi agrari. Sono attivi due comparti di investimento, il garantito e il bilanciato. Un Fondo consolidato da oltre 10 anni di attività e esperienza, che gestisce iscritti e con un bacino di aderenza pari a unità. A chi si rivolge? Si possono iscrivere a Filcoop i lavoratori i cui contratti di riferimento sono: Ccnl Dipendenti da Cooperative e Consorzi agricoli; Ccnl Addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale e idraulicoagraria; Ccnl Dipendenti da Cooperative di trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici e lavorazione prodotti alimentari; Ccnl Dipendenti delle Cooperative della pesca marittima, acquacoltura e maricoltura; Ccnl Dipendenti Consorzi agrari. 16

19 fondi pensione Cosa offre Il Fondo pensione complementare Filcoop ha l obiettivo di creare una pensione aggiuntiva al trattamento pensionistico pubblico obbligatorio. Come funziona Filcoop Con l adesione al Fondo viene aperto a nome del lavoratore un conto pensionistico individuale, distinto da quello degli altri aderenti, nel quale sono versati periodicamente il Tfr, la contribuzione del lavoratore e quella del datore di lavoro. Il Fondo investe le somme versate dagli associati nel mercato finanziario ricorrendo a società specializzate (i gestori). Tali società sono selezionate ogni 5 anni, con gara pubblica, in base alla loro capacità, affidabilità e solidità. Quando l aderente ha maturato i requisiti per il pensionamento stabiliti nel regime obbligatorio di appartenenza con almeno cinque anni di partecipazione alle forme pensionistiche complementari, può richiedere: una rendita vitalizia (pensione) per l intero ammontare della posizione previdenziale maturata; una parte delle prestazioni in capitale (massimo 50%) ed il resto sotto forma di rendita; la liquidazione in capitale dell intera posizione maturata (al verificarsi di alcune condizioni). I vantaggi dell adesione 1. Il contributo del datore di lavoro. Il lavoratore aderente versa al Fondo il Tfr (ad esclusione del lavoratore iscritto all Enpaia), ma può ottenere un ulteriore beneficio: il versamento aggiuntivo del contributo datoriale. Il vantaggio del versamento aggiuntivo del datore di lavoro è previsto solo per l adesione ai Fondi pensione negoziali come Filcoop e contribuisce ad aumentare il valore della posizione nel Fondo. 2. La fiscalità agevolata. La contribuzione versata al Fondo (contributo del lavoratore e del datore di lavoro) è deducibile dal 17

20 fondi pensione reddito dal lavoratore, ai fini Irpef, per un importo non superiore a 5.164,57 annui. Il risparmio fiscale del lavoratore è riconosciuto direttamente in busta paga. Il lavoratore versa al Fondo il suo contributo e per effetto della deduzione fiscale ha una minore trattenuta per imposte. 3. La tassazione dei rendimenti. I rendimenti maturati sul capitale versato sono tassati con un aliquota agevolata dell 11% in modo definitivo, ovvero su queste somme non verrà più applicata altra forma di tassazione. Le prestazioni pensionistiche, per i montanti maturati dal 1 gennaio 2007, sono tassate con un aliquota agevolata del 15%, per i primi 15 anni di adesione al Fondo, ridotta di un ulteriore 0,30% per ogni anno di partecipazione successivo al quindicesimo anno, fino ad un minimo del 9% (invece dell ordinaria tassazione Irpef con scaglioni a partire dal 23%). Vincent van Gogh, Campi di grano in un paesaggio collinare, 1889, Otterlo, Kröller-Müller Museum 18

21 Fondo sanitario Fia FONDI SANITARI Il Fia, Fondo sanitario impiegati agricoli, eroga prestazioni sanitarie integrative al Servizio sanitario nazionale. Nasce nel 1980 da un accordo sottoscritto tra: Confagricoltura, Coldiretti, Cia, Flai-Cgil, Fai-Cisl, Uila-Uil, Confederdia; in attuazione della legge 23/12/1978 n. 833 che istituisce il sistema mutualistico integrativo dell assistenza erogata dal Servizio sanitario nazionale. Attualmente il Fia fornisce assistenza a circa persone. A chi si rivolge? Sono iscritti al Fia, salvo rinuncia scritta: i dirigenti, gli appartenenti ai quadri direttivi e gli impiegati che prestino opera retribuita alle dipendenze di imprese agricole singole o associate nonché di Istituti, Enti, Associazioni ed organismi operanti nel settore agricolo, cui si applica, rispettivamente, il Ccnl per i dirigenti dell agricoltura del 3/8/1993 ed il Ccnl quadri e impiegati agricoli del 28/7/1988 e successive modifiche e integrazioni. Inoltre, possono iscriversi: a) i dipendenti delle Organizzazioni sindacali b) i dipendenti di Enti previdenziali operanti in agricoltura c) i dirigenti, gli appartenenti ai quadri direttivi e gli impiegati tecnici e amministrativi in quiescenza d) altre categorie oggetto di ulteriori accordi fra le parti Le prestazioni assistenziali possono, su richiesta, essere estese agli appartenenti al nucleo familiare dell iscritto. Cosa offre Il Fondo Fia fornisce agli iscritti assistenza sanitaria integrativa mediante rimborsi indiretti delle spese sanitarie sostenute nei casi di malattia, infortunio, gravidanza e puerperio con la previsione di: rimborsi delle spese sostenute per visite, esami diagnostici e strumentali, cure, fisioterapie; rimborsi o indennità giornaliere per ricoveri in caso di intervento chirurgico; rimborsi o concorso alle spese per acquisto protesi, assistenza infermieristica domiciliare, cure termali a seguito di infortunio o intervento chirurgico, parto; 19

22 FONDI SANITARI rimborsi per cure ortodontiche; opzioni integrative per ulteriori garanzie. Contribuzione Il contributo per aderire alla formula A è stato definito dalla contrattazione collettiva nella seguente misura: Contributo annuo pari a 520,00 di cui 420,00 a carico dell azienda e 100,00 a carico del dipendente; Contributo annuo per i dirigenti pari a 520,00 di cui 520,00 a carico dell azienda; Contributo annuo per il personale in quiescenza pari a 477,00. Dal 2014 il Fia svolge la sua attività tramite il service direzionale e amministrativo della Fondazione Enpaia. Paul Cézanne, La montagna Sainte-Victoire, , Amsterdam, Stedelijk Museum 20

AGRIF NDO. coltiviamo il tuo futuro. Fondo pensione complementare a capitalizzazione

AGRIF NDO. coltiviamo il tuo futuro. Fondo pensione complementare a capitalizzazione AGRIF NDO coltiviamo il tuo futuro Fondo pensione complementare a capitalizzazione per gli operai agricoli, florovivaisti e per i quadri e gli impiegati agricoli Messaggio promozionale riguardante le forme

Dettagli

FONDO ALIFOND CONOSCERE LA PREVIDENZA: Quale sarà la tua pensione? Che cos è Alifond Come funziona Alifond Chi può aderire I VANTAGGI DELL'ADESIONE:

FONDO ALIFOND CONOSCERE LA PREVIDENZA: Quale sarà la tua pensione? Che cos è Alifond Come funziona Alifond Chi può aderire I VANTAGGI DELL'ADESIONE: FONDO ALIFOND CONOSCERE LA PREVIDENZA: Quale sarà la tua pensione? Che cos è Alifond Come funziona Alifond Chi può aderire I VANTAGGI DELL'ADESIONE: Cosa versi ad Alifond La fiscalità agevolata Quanto

Dettagli

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Fabio Fioretto

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Fabio Fioretto Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI di Fabio Fioretto PREMESSA Il diritto ad ottenere trattamenti pensionistici al raggiungimento dei requisiti stabiliti dalla normativa trae diretto fondamento

Dettagli

Pur aumentando le aliquote contributive e l età pensionabile, la previdenza obbligatoria, tutta, avrà una enorme diminuzione dei rendimenti.

Pur aumentando le aliquote contributive e l età pensionabile, la previdenza obbligatoria, tutta, avrà una enorme diminuzione dei rendimenti. Pur aumentando le aliquote contributive e l età pensionabile, la previdenza obbligatoria, tutta, avrà una enorme diminuzione dei rendimenti. Per quanto necessari, anche i riscatti, in particolare per i

Dettagli

Fondo Pensione Complementare per i lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini

Fondo Pensione Complementare per i lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini Fondo Pensione Complementare per i lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini Prevedi: lo stato dell arte Adesioni al 31/01/2005: 15.000 Valore quota 01/01/2004: 10,00 Valore quota

Dettagli

I Fondi Pensione Cooperativi

I Fondi Pensione Cooperativi COOPERLAVORO via C.B. Piazza, 8-00161 - Roma Tel. 06 44 29 29 94 fax 06 44 26 19 33 e-mail: info@cooperlavoro.it Web: www.cooperlavoro.it FIL.COOP via Torino 6 00184 - Roma Tel. 06 47 82 50 83 Fax 06 47

Dettagli

SISTEMA PENSIONISTICO ITALIANO

SISTEMA PENSIONISTICO ITALIANO SISTEMA PENSIONISTICO ITALIANO Il sistema pensionistico italiano è a ripartizione, ovvero i contributi versati oggi da chi lavora non vengono conservati, ma servono per pagare le pensioni di coloro che

Dettagli

SCHEDA SINTETICA (dati aggiornati al 30-4-2015)

SCHEDA SINTETICA (dati aggiornati al 30-4-2015) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI ITALIANI FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DEL SETTORE DEI GIORNALISTI PROFESSIONISTI,PUBBLICISTI E PRATICANTI SCHEDA SINTETICA

Dettagli

INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.IT

INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.IT quotidiano della Cisl Anno 66 n. 187 - Lunedì 25 Agosto 2014 utela IISN 0010-6348 Sped. in abb. postale 45% Roma - art. 2 comma 20 b legge 662/96 Previdenza complementare: Cos è e perché conviene averla

Dettagli

Previcooper, il fondo pensione della distribuzione cooperativa

Previcooper, il fondo pensione della distribuzione cooperativa Fondo Pensione per i lavoratori dipendenti dalle imprese della distribuzione cooperativa Iscritto all Albo dei Fondi Pensione con il numero d ordine 102 Previcooper, il fondo pensione della distribuzione

Dettagli

Oggetto: Informazioni su obblighi contributivi e previdenziali delle Aziende Agricole per l anno 2009 COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Oggetto: Informazioni su obblighi contributivi e previdenziali delle Aziende Agricole per l anno 2009 COMUNICAZIONE IMPORTANTE FONDAZIONE E.N.P.A.I.A. ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA PER GLI ADDETTI E PER GLI IMPIEGATI IN AGRICOLTURA CIRCOLARE N 2 del 22 dicembre 2008 Oggetto: Informazioni su obblighi contributivi e previdenziali

Dettagli

I Fondi pensione nel pubblico impiego

I Fondi pensione nel pubblico impiego 38 I Fondi pensione destinati ai lavoratori dipendenti delle pubbliche amministrazioni dello Stato, il cui rapporto di lavoro è disciplinato tramite contrattazione collettiva, possono essere istituiti

Dettagli

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Sandro Tranquilli e Sara Di Stefano

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Sandro Tranquilli e Sara Di Stefano Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI di Sandro Tranquilli e Sara Di Stefano PREMESSA Il diritto ad ottenere trattamenti pensionistici al raggiungimento dei requisiti stabiliti dalla normativa

Dettagli

Fondo Pensione ESPERO. La pensione pubblica. Il secondo pilastro e la pensione pubblica. Fondo Pensione: schema di funzionamento CCNL INPDAP

Fondo Pensione ESPERO. La pensione pubblica. Il secondo pilastro e la pensione pubblica. Fondo Pensione: schema di funzionamento CCNL INPDAP Fondo Pensione ESPERO La pensione pubblica 1 - Perché i Fondi Pensione 2 - Come funzionano i Fondi Pensione 3 - Il Fondo Pensione ESPERO 4 - I destinatari 5 - Gli organi 6 - Adesione ad Espero ed effetti

Dettagli

Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop

Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop Roma, 10 aprile 2006 A tutte le Aziende Associate.. Circolare n. 1/2006 Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop Si informa che il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Fondo Pensione Complementare

Fondo Pensione Complementare Fondo Pensione Complementare Per i lavoratori dei Ministeri, Enti Pubblici non Economici, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell Enac e del Cnel Sirio incontra i lavoratori dell Università La

Dettagli

Ccnl Dirigenti aziende industriali: il Fondo Previndai Potito di Nunzio Consulente del lavoro in Milano e Paola Salazar Avvocato in Milano

Ccnl Dirigenti aziende industriali: il Fondo Previndai Potito di Nunzio Consulente del lavoro in Milano e Paola Salazar Avvocato in Milano Guida al Lavoro PREVIDENZA COMPLEMENTARE E TFR Ccnl Dirigenti aziende industriali: il Fondo Previndai Potito di Nunzio Consulente del lavoro in Milano e Paola Salazar Avvocato in Milano Previndai è il

Dettagli

Tutela PENSIONE COMPLEMENTARE: COME FUNZIONA? Anno 64 n. 299 - Lunedì 27 dicembre 2012 INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.

Tutela PENSIONE COMPLEMENTARE: COME FUNZIONA? Anno 64 n. 299 - Lunedì 27 dicembre 2012 INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS. quotidiano della Cisl IISN 0010-6348 Sped. in abb. postale 45% Roma - art. 2 comma 20 b legge 662/96 Anno 64 n. 299 - Lunedì 27 dicembre 2012 Tutela INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.IT PENSIONE

Dettagli

FONDO PENSIONE ARTIFOND DOMANDE E RISPOSTE

FONDO PENSIONE ARTIFOND DOMANDE E RISPOSTE Via di S. Croce in Gerusalemme, 63 00185 Roma Tel. +039 06 77205055 Fax 06 77591946 www.artifond.it FONDO PENSIONE ARTIFOND DOMANDE E RISPOSTE a) GENERALITÀ SUL FONDO CHE COS È UN FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE?

Dettagli

SCHEDA SINTETICA (dati aggiornati al 30/04/2014)

SCHEDA SINTETICA (dati aggiornati al 30/04/2014) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI ITALIANI FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DEL SETTORE DEI GIORNALISTI PROFESSIONISTI,PUBBLICISTI E PRATICANTI SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Gli Organismi di Previdenza Complementare

Gli Organismi di Previdenza Complementare Gli Organismi di Previdenza Complementare Gli organismi di previdenza complementare, o fondi pensione, sono stati introdotti nell ordinamento italiano attraverso le disposizioni del Decreto legislativo

Dettagli

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Dichiarazione di adesione Periodo di prova Il Ccnl per gli addetti all industria chimica, chimico-farmaceutica,

Dettagli

Fondoposte: il fondo pensione per il Personale del gruppo Poste Italiane S.p.A.

Fondoposte: il fondo pensione per il Personale del gruppo Poste Italiane S.p.A. Fondoposte: il fondo pensione per il Personale del gruppo Poste Italiane S.p.A. Cos è Fondoposte Fondoposte è il Fondo Nazionale di Pensione Complementare per il Personale di Poste Italiane S.p.A. e delle

Dettagli

PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO

PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO CHI È TELEMACO TELEMACO è il Fondo Pensione Complementare del settore delle Telecomunicazioni costituito nel 1998, in forma di associazione riconosciuta senza fine di

Dettagli

Il sistema previdenziale di categoria. Fondi di Previdenza ENPAM

Il sistema previdenziale di categoria. Fondi di Previdenza ENPAM Il sistema previdenziale di categoria Fondi di Previdenza ENPAM Obbligatorietà dei Fondi I Fondi di Previdenza ENPAM sono tutti ad iscrizione obbligatoria ed automatica: 1) FONDO DI PREVIDENZA GENERALE

Dettagli

La Cassa nazionale di assistenza per gli impiegati agricoli e forestali, giuridicamente

La Cassa nazionale di assistenza per gli impiegati agricoli e forestali, giuridicamente Art. 1 La Cassa nazionale di assistenza per gli impiegati agricoli e forestali, giuridicamente riconosciuta con regio decreto 14 luglio 1937, n. 1485, che ne ha pure approvato lo Statuto, assume la denominazione

Dettagli

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Fabio Fioretto

Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI. di Fabio Fioretto Previdenza obbligatoria e complementare ENPAPI di Fabio Fioretto PREMESSA Il diritto ad ottenere trattamenti pensionistici al raggiungimento dei requisiti stabiliti dalla normativa trae diretto fondamento

Dettagli

PROPOSTE DI MODIFICA DELLE PARTI SOCIALI AL NUOVO SCHEMA DI

PROPOSTE DI MODIFICA DELLE PARTI SOCIALI AL NUOVO SCHEMA DI PROPOSTE DI MODIFICA DELLE PARTI SOCIALI AL NUOVO SCHEMA DI PROVVEDIMENTO ATTUATIVO DELLA LEGGE DELEGA 243/04, IN MATERIA DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE, CONSEGNATO DAL MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE

Dettagli

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR Federazione Lavoratori della Conoscenza LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR Schede informative A partire dal 1 gennaio 2007, per 16 milioni di lavoratori dipendenti del settore

Dettagli

Fondo Nazionale Pensione Complementare per i lavoratori del settore Legno, Sughero, Mobile, Arredamento, Boschivi e Forestali,

Fondo Nazionale Pensione Complementare per i lavoratori del settore Legno, Sughero, Mobile, Arredamento, Boschivi e Forestali, Fondo Nazionale Pensione Complementare per i lavoratori del settore Legno, Sughero, Mobile, Arredamento, Boschivi e Forestali, Laterizi e Manufatti in cemento, Lapidei, Maniglie Foro Buonaparte, 65 20121

Dettagli

Forme pensionistiche complementari Introduzione Le forme pensionistiche complementari sono forme di previdenza finalizzate alla costituzione di una

Forme pensionistiche complementari Introduzione Le forme pensionistiche complementari sono forme di previdenza finalizzate alla costituzione di una Forme pensionistiche complementari Introduzione Le forme pensionistiche complementari sono forme di previdenza finalizzate alla costituzione di una prestazione pensionistica integrativa, autorizzate e

Dettagli

perché conviene aderire a telemaco

perché conviene aderire a telemaco perché conviene aderire a telemaco Chi è Telemaco TELEMACO è il Fondo Pensione Complementare del settore delle Telecomunicazioni costituito nel 1998, in forma di associazione riconosciuta senza fine di

Dettagli

Previdenza complementare

Previdenza complementare 1 F O N D O A G E N T I S P E D I Z I O N I E R I E C O R R I E R I ANNO 9 N 1 MARZO 2007 NUMERO SPECIALE Previdenza complementare È NATO PREV.I.LOG. IL FONDO PENSIONE DI SETTORE PER I LAVORATORI DEI TRASPORTI

Dettagli

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER GLI OPERAI AGRICOLI E FLOROVIVAISTI E PER I QUADRI E GLI IMPIEGATI AGRICOLI E SETTORI AFFINI

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER GLI OPERAI AGRICOLI E FLOROVIVAISTI E PER I QUADRI E GLI IMPIEGATI AGRICOLI E SETTORI AFFINI FONDO PENSIONE AGRIFONDO FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER GLI OPERAI AGRICOLI E FLOROVIVAISTI E PER I QUADRI E GLI IMPIEGATI AGRICOLI E SETTORI AFFINI Iscritto all Albo tenuto dalla

Dettagli

Premessa: perché la previdenza complementare? 2. La destinazione del TFR entro il 30 giugno 2007 2. I fondi pensione 4

Premessa: perché la previdenza complementare? 2. La destinazione del TFR entro il 30 giugno 2007 2. I fondi pensione 4 GUIDA ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Premessa: perché la previdenza complementare? 2 La destinazione del TFR entro il 30 giugno 2007 2 I fondi pensione 4 Il funzionamento dei fondi pensione 5 Come si finanziano

Dettagli

Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari

Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari Introduzione Le forme pensionistiche complementari sono forme di previdenza finalizzate alla costituzione di una prestazione pensionistica integrativa,

Dettagli

Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 128. Nota informativa per i potenziali aderenti (depositata presso la Covip in data 22 giugno 2015)

Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 128. Nota informativa per i potenziali aderenti (depositata presso la Covip in data 22 giugno 2015) FONDO PENSIONE FILCOOP FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE a capitalizzazione per i lavoratori dipendenti addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale ed idraulico-agraria, per i dipendenti da cooperative

Dettagli

MINIGUIDA AL FONDO ESPERO

MINIGUIDA AL FONDO ESPERO MINIGUIDA AL FONDO ESPERO 1 1 - Il tuo futuro chiede, Espero risponde. La previdenza oggi fa scuola. Espero è il Fondo Pensione che risponde alle esigenze previdenziali di tutti i lavoratori della scuola:

Dettagli

(fonti : sito internet www.tfr.gov.it curato Ministero del lavoro e della previdenza sociale e dalla Commissione di vigilanza sui fondi pensione)

(fonti : sito internet www.tfr.gov.it curato Ministero del lavoro e della previdenza sociale e dalla Commissione di vigilanza sui fondi pensione) INFORMATIVA SULLA DESTINAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO RESA AI SENSI DELL ARTICOLO 8, COMMA 8, DEL DECRETO LEGISLATIVO 5 DICEMBRE 2005, N. 252 (fonti : sito internet www.tfr.gov.it curato Ministero

Dettagli

È nato Fondo Pensione Perseo

È nato Fondo Pensione Perseo È nato Fondo Pensione Perseo / Il futuro in cassaforte è nato Perseo Da oggi puoi pensare più serenamente al tuo futuro. Perseo è il Fondo pensione complementare destinato ai lavoratori delle Regioni

Dettagli

Fondi pensione La vigilanza. Paolo Pellegrini, Mefop pellegrini@mefop.it Roma 2 ottobre 2015

Fondi pensione La vigilanza. Paolo Pellegrini, Mefop pellegrini@mefop.it Roma 2 ottobre 2015 Fondi pensione La vigilanza Paolo Pellegrini, Mefop pellegrini@mefop.it Roma 2 ottobre 2015 CHI È MEFOP Chi è Mefop Società per lo sviluppo del mercato dei fondi pensione costituita dal Ministero dell

Dettagli

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE O DI LIQUIDAZIONE DELLA PRESTAZIONE PENSIONISTICA COMPLEMENTARE (a norma degli artt. 10 e 12 dello Statuto) L ISCRITTO (compilazione a cura dell iscritto)

Dettagli

Fondi Pensione Negoziali ARCO BYBLOS COOPERLAVORO PERSEO SIRIO PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA. Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil

Fondi Pensione Negoziali ARCO BYBLOS COOPERLAVORO PERSEO SIRIO PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA. Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil Fondi Pensione Negoziali ARCO BYBLOS COOPERLAVORO PERSEO SIRIO PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil Roma, 05 maggio 2015 Seminario Patronati Roma 05/05/2015 1. Fondi

Dettagli

Per saperne di più su alcune parole della previdenza

Per saperne di più su alcune parole della previdenza Adesione individuale: Forma di adesione al fondo pensione aperto, che si perfeziona mediante un contratto stipulato direttamente tra il singolo aderente ed il fondo. Adesione Volontaria: Forma di adesione

Dettagli

PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA. Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil. Torino, 8 luglio 2014

PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA. Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil. Torino, 8 luglio 2014 PRESENTAZIONE PER I PATRONATI DEL CEPA Acli, Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil Torino, 8 luglio 2014 INDICE DEGLI ARGOMENTI 1. I numeri della previdenza complementare; la pensione pubblica INPS 2. Caratteristiche

Dettagli

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA P.I.P. COMPLEMENTARE OBBLIGATORIA I II III LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA Previdenza obbligatoria Pubblica

Dettagli

i fondi pensione: in che consistono, come utilizzarli

i fondi pensione: in che consistono, come utilizzarli LA GUIDA DEL CONTRIBUENTE è una pubblicazione del Ministero delle Finanze Segretariato generale Ufficio per l informazione del contribuente Per ulteriori informazioni: www.finanze.it La Guida è distribuita

Dettagli

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE *

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * Chi è interessato dalla Riforma Sono interessati alla riforma della previdenza complementare attuata con il decreto legislativo n. 252/2005

Dettagli

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014 La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti Latina, 18 novembre 2014 La Previdenza dei Dottori Commercialisti o1 La previdenza dei Dottori Commercialisti: La posizione assicurativa Dottore Commercialista

Dettagli

Fondo Pensione Complementare

Fondo Pensione Complementare Fondo Pensione Complementare Per i lavoratori dei Ministeri, Enti Pubblici non Economici, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell Università e Ricerca, dell Enac e del Cnel 1 Costituito il con

Dettagli

Messaggio promozionale riguardante le forme pensionistiche complementari Prima dell adesione leggere la nota informativa e lo statuto disponibili sul

Messaggio promozionale riguardante le forme pensionistiche complementari Prima dell adesione leggere la nota informativa e lo statuto disponibili sul Messaggio promozionale riguardante le forme pensionistiche complementari Prima dell adesione leggere la nota informativa e lo statuto disponibili sul sito www.alifond.it 2015 Il Fondo Pensione Contrattuale

Dettagli

TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE?

TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE? TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE? QUESITI E SOLUZIONI SULLA PREVIDENZA INTEGRATIVA. SPECIALE LAVORATORI DIPENDENTI LA PREVIDENZA? È CAMBIATA Le modifiche introdotte dalla Riforma Dini

Dettagli

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica FINALITA ASSICURA LA COPERTURA PREVIDENZIALE OBBLIGATORIA IN FAVORE DEGLI ISCRITTI, DEI LORO FAMILIARI E SUPERSTITI ATTRAVERSO

Dettagli

FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione

FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione 1 L ADESIONE L adesione alle forme pensionistiche complementari è libera e volontaria 2 L ADESIONE SI PUO ADERIRE A FONTEMP: IN MANIERA

Dettagli

T.F.R., FONDI PENSIONI, VECCHIE LIQUIDAZIONI. Che fare? Sei mesi per decidere Capire i pro e i contro

T.F.R., FONDI PENSIONI, VECCHIE LIQUIDAZIONI. Che fare? Sei mesi per decidere Capire i pro e i contro T.F.R., FONDI PENSIONI, VECCHIE LIQUIDAZIONI. Che fare? Sei mesi per decidere Capire i pro e i contro Sei mesi per decidere. Dal 1 gennaio 2007 decorre il termine dei sei mesi entro i quali tutti i lavoratori

Dettagli

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Visto l articolo 2120 del codice civile; Visto l articolo 3 della legge 29 maggio 1982, n. 297; Visto il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252; Visto l articolo 1, comma 755, della legge 27 dicembre

Dettagli

Progetto 105x210 19-02-2007 15:07 Pagina 2 TFR. Scegliere oggi pensando al domani

Progetto 105x210 19-02-2007 15:07 Pagina 2 TFR. Scegliere oggi pensando al domani Progetto 105x210 19-02-2007 15:07 Pagina 2 TFR Scegliere oggi pensando al domani Progetto 105x210 19-02-2007 15:07 Pagina 4 Cara lavoratrice, caro lavoratore come certamente saprai, dal primo gennaio è

Dettagli

PRESTAZIONI E SERVIZI AGLI ISCRITTI ALL ENPAIA

PRESTAZIONI E SERVIZI AGLI ISCRITTI ALL ENPAIA WEB PRESTAZIONI E SERVIZI AGLI ISCRITTI ALL ENPAIA FONDO PER IL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO L aliquota contributiva è del 6%, a totale carico del datore di lavoro. Alla cessazione del rapporto di impiego,

Dettagli

Gruppo di lavoro PREVIDENZA

Gruppo di lavoro PREVIDENZA Gruppo di lavoro PREVIDENZA OLTRE LA CLINICA. LA PROFESSIONE MEDICA OGGI Discussant: Dr. Giorgio Cavallero (Vice Segretario Nazionale ANAAO, Segretario generale CosMed) Dr.ssa Claudia Pozzi (Resp AG Regione

Dettagli

PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO

PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO PERCHÉ CONVIENE ADERIRE A TELEMACO CHI È TELEMACO TELEMACO è il Fondo Pensione Complementare del settore delle Telecomunicazioni costituito nel 1998, in forma di associazione riconosciuta senza fine di

Dettagli

IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007. a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it

IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007. a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007 a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it Entro il 30 giugno 2007 dovremo fare una scelta importante, che si ripercuoterà sul futuro

Dettagli

NOTA SULLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

NOTA SULLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Ai dipendenti delle agenzie di Assicurazione in GESTIONE LIBERA NOTA SULLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Ricordiamo a tutti i dipendenti delle agenzie in gestione libera aderenti allo SNA, che dal 2006 sono

Dettagli

LA SCELTA SULLA DESTINAZIONE DEL TFR

LA SCELTA SULLA DESTINAZIONE DEL TFR Ai lavoratori dipendenti della Cooperativa Sociale Terr.A. Idee e servizi di animazione nel territorio Prot. Padova, MODULISTICA ED INFORMATIVA PER L INDICAZIONE ALLA COOPERATIVA DELLA SCELTA SULLA DESTINAZIONE

Dettagli

Pensa oggi guardando al domani! Inizia a progettare il tuo futuro.

Pensa oggi guardando al domani! Inizia a progettare il tuo futuro. Pensa oggi guardando al domani! Inizia a progettare il tuo futuro. GUIDA AI PRODOTTI GUIDA AI PRODOTTI La linea previdenza Inizia a progettare il tuo futuro. Le forme pensionistiche complementari servono

Dettagli

PREVIDENZA COMPLEMENTARE IL FONDO PERSEO

PREVIDENZA COMPLEMENTARE IL FONDO PERSEO PREVIDENZA COMPLEMENTARE IL FONDO PERSEO PERSEO, il Fondo pensione complementare dei dipendenti delle Regioni, Autonomie locali e della Sanità Chi può aderire PERSEO può contare su una platea di potenziali

Dettagli

Fondo pensione aperto UNIPOL FUTURO. Guida per l adesione AZIENDALE. Unità Sviluppo vita

Fondo pensione aperto UNIPOL FUTURO. Guida per l adesione AZIENDALE. Unità Sviluppo vita Fondo pensione aperto UNIPOL FUTURO Guida per l adesione AZIENDALE Unità Sviluppo vita Indice Cos è Unipol FUTURO Pag. 3 Perché aderire Pag. 3 Il percorso di adesione Pag. 4 I contributi Pag. 4 I flussi

Dettagli

Misure urgenti in materia di previdenza complementare

Misure urgenti in materia di previdenza complementare Misure urgenti in materia di previdenza complementare Il Consiglio dei Ministri di venerdì 10 novembre 2006 ha approvato il decreto legge in materia di previdenza complementare in coerenza con l anticipo

Dettagli

RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE DESTINAZIONE DEL TFR MATURANDO A PARTIRE DALL 01.01.2007 IN APPLICAZIONE DELL ART. 8 COMMA 8 DEL DECRETO LEGISLATIVO 5 DICEMBRE 2005 N. 252 Ogni lavoratore del settore

Dettagli

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR Le risposte alle domande più frequenti Scelta sulla 1. destinazione del Tfr Linee di investimento 2. dedicate al Tfr 3. Prestazioni Regime fiscale delle 4. prestazioni previdenziali

Dettagli

% ovvero,00 (indicare in alternativa l importo del prelievo)

% ovvero,00 (indicare in alternativa l importo del prelievo) MODULO C ADESIONE GIORNALISTA DIPENDENTE Compilare il modulo in stampatello ed in ogni sua parte Corso Vittorio Emanuele II, 349 00186 Roma Tel. 066893545 Fax 066865919 www.fondogiornalisti.it mail: segrefnsi2@tin.it

Dettagli

Formazione Laborfonds

Formazione Laborfonds Formazione Laborfonds Giorgio Valzolgher Direttore Generale 11.03.2010 1 + + + + Temi + Il sistema previdenziale + Laborfonds + Contribuzione + Gestione finanziaria + Rendimenti + Prestazioni + Comunicazione

Dettagli

La previdenza complementare. I lavoratori interessati. La scelta della destinazione del trattamento di fine rapporto (Tfr o liquidazione)

La previdenza complementare. I lavoratori interessati. La scelta della destinazione del trattamento di fine rapporto (Tfr o liquidazione) La previdenza complementare La previdenza complementare ha lo scopo di pagare pensioni che si aggiungono a quelle del sistema obbligatorio, in modo da assicurare migliori condizioni di vita ai pensionati.

Dettagli

La Previdenza Complementare

La Previdenza Complementare La Previdenza Complementare Il sistema previdenziale italiano pagina 1 Indice Il sistema previdenziale italiano La previdenza complementare L adesione a previdenza complementare Le prestazioni della previdenza

Dettagli

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN 2014 1 Previdenza ENPAM Il fondo di Previdenza Generale è composto da: Quota A Quota B 2 QUOTA

Dettagli

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE E il momento di scegliere A cura della Struttura di Comparto Scuola non statale DESTINARE IL TFR COS E IL TFR? Il trattamento di fine rapporto (anche conosciuto come liquidazione

Dettagli

La consapevolezza di. 30giorni LA PREVIDENZA. questo difficile momento economico rende auspicabile una programmazione

La consapevolezza di. 30giorni LA PREVIDENZA. questo difficile momento economico rende auspicabile una programmazione LA PREVIDENZA CAPITALIZZAZIONE DEI MONTANTI CONTRIBUTIVI Con la modulare capitale e rendimento sono garantiti Con la pensione modulare è garantita la restituzione del capitale, maggiorato di rendimento.

Dettagli

La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro

La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro Novità della Finanziaria 2007 Fondo di Tesoreria gestito dall Inps Come noto, la riforma della previdenza complementare

Dettagli

Per quanto attiene alla ripartizione dei costi si procede all individuazione dei medesimi come segue:

Per quanto attiene alla ripartizione dei costi si procede all individuazione dei medesimi come segue: Signori Consiglieri, Signor Presidente del Collegio Sindacale, Signori Sindaci, Signori Componenti dei Comitati Amministratori delle Gestioni Separate dei Periti Agrari e degli Agrotecnici, Il bilancio

Dettagli

ABC DELLA PREVIDENZA CO C MPLE L M E EN E TA T R A E R

ABC DELLA PREVIDENZA CO C MPLE L M E EN E TA T R A E R ABC DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Art 1. Ambito di applicazione e definizioni LE FORME PENSIONISTICHE COMPLEMENTARI EROGANO TRATTAMENTI PENSIONISTICI AGGIUNTIVI DEL SISTEMA OBBLIGATORIO PUBBLICO ALLO

Dettagli

DICEMBRE 2006. Applicazione dell accordo 1 dicembre 2006 nel Gruppo Sanpaolo Imi FISAC

DICEMBRE 2006. Applicazione dell accordo 1 dicembre 2006 nel Gruppo Sanpaolo Imi FISAC CENTRO INFORMATIVO DICEMBRE 2006 FISAC FONDO DI SOLIDARIETÀ PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO Applicazione dell accordo 1 dicembre 2006 nel Gruppo Sanpaolo Imi Internet: http://www.cgil.it/fisac.sanpaolo E-mail:

Dettagli

LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO

LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO Fondo pensione ARTIFOND iscritto all'albo dei Fondi Pensione n. 156 Via di Santa Croce in Gerusalemme, 63-00185 Roma Tel. 06 77205055

Dettagli

T.F.R.: L IMPORTANTE È SCEGLIERE!

T.F.R.: L IMPORTANTE È SCEGLIERE! dicembre 2006 T.F.R.: L IMPORTANTE È SCEGLIERE! Il sistema pensionistico italiano ha subito dagli anni novanta un processo di riforma per contenere la spesa pensionistica al fine di garantirne la sostenibilità.

Dettagli

LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO

LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO LA NUOVA PENSIONE INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DEL SETTORE ARTIGIANO Fondo pensione ARTIFOND iscritto all'albo dei Fondi Pensione n. 156 Via di Santa Croce in Gerusalemme, 63-00185 Roma Tel. 06 77205055

Dettagli

La Previdenza del Pediatra di libera scelta

La Previdenza del Pediatra di libera scelta ENTE NAZIONALE PREVIDENZA ED ASSISTENZA ENTE NAZIONALE MEDICI PREVIDENZA ED ODONTOIATRI ED ASSISTENZA DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI La Previdenza del Pediatra di libera scelta Pietro Fusilli Responsabile

Dettagli

FAQ FONDO PENSIONE AZIMUT PREVIDENZA

FAQ FONDO PENSIONE AZIMUT PREVIDENZA FAQ FONDO PENSIONE AZIMUT PREVIDENZA MI MANCANO POCHI ANNI DI LAVORO AL PENSIONAMENTO. MI CONVIENE ISCRIVERMI AD UNA FORMA PENSIONSITICA COMPLEMENTARE? Non esistono reali controindicazioni all'adesione

Dettagli

Sono, al momento, esclusi dal campo di applicazione della riforma i pubblici dipendenti ai quali continua ad applicarsi la disciplina previgente.

Sono, al momento, esclusi dal campo di applicazione della riforma i pubblici dipendenti ai quali continua ad applicarsi la disciplina previgente. DOCUMENTI REPERITI NEL SITO DELLA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE PREDISPOSTO DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE www.tfr.gov.it Chi è interessato dalla Riforma Sono interessati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Direzione Generale

AVVISO PUBBLICO. Direzione Generale AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO ESPLORATIVA FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOLUZIONI OPERATIVE PER LA ELABORAZIONE E/O ACQUISIZIONE DI UN SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DELLE PRESENZE E L ELABORAZIONE

Dettagli

Conoscere. Previmoda. Da mettere a disposizione del lavoratore neo assunto.

Conoscere. Previmoda. Da mettere a disposizione del lavoratore neo assunto. Conoscere Previmoda Da mettere a disposizione del lavoratore neo assunto. Aderisci a Previmoda Aderire è semplice: compila il modulo di adesione e consegnalo all ufficio del personale dell azienda. Entro

Dettagli

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E L UTILIZZO DEL TFR

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E L UTILIZZO DEL TFR LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E L UTILIZZO DEL TFR 1 SISTEMA PENSIONISTICO ATTUALE 1^ PILASTRO: previdenza obbligatoria (Inps,Inpdap,Casse professionali ecc ) ASSICURA LA PENSIONE BASE 2^ PILASTRO

Dettagli

Il calcolo della pensione INPS e il Sistema Previdenziale in Italia

Il calcolo della pensione INPS e il Sistema Previdenziale in Italia La Previdenza Sociale in Italia Il calcolo della pensione INPS e il Sistema Previdenziale in Italia BBF&Partners, Servizi per la Gestione delle Risorse Umane 1 2 L Assicurazione Previdenziale Obbligatoria

Dettagli

SCHEDA SINTETICA CARATTERISTICHE DELLA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE

SCHEDA SINTETICA CARATTERISTICHE DELLA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE CARATTERISTICHE DELLA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE Informazioni generali Lo scopo La costruzione della pensione complementare Il modello di governance La contribuzione Il TFR La quota a carico dell

Dettagli

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA Il decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005 ha rinviato al 1 gennaio 2007 esclusivamente l obbligo della destinazione del TFR maturando alla previdenza

Dettagli

Ultime novità riforma della previdenza integrativa

Ultime novità riforma della previdenza integrativa Ultime novità riforma della previdenza integrativa ( Fonti : Dlgs 252/05, L 296/06 art 1 c755, Decreti Minwelfare 30/1/07, Nota Covip- Minwelfare 21/3/07 e circ Inps-Minwelfare 3/4//07 ) Entro il 30/6/07,

Dettagli

Fondo Pensione Complementare

Fondo Pensione Complementare Fondo Pensione Complementare Per i lavoratori dei Ministeri, Enti Pubblici non Economici, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell Enac e del Cnel 1 Costituito il con accordo sindacale sottoscritto

Dettagli

ENPAPI ENPAPI ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA

ENPAPI ENPAPI ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA TRE PILASTRI: PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO PREVIDENZA COMPLEMENTARE PREVIDENZA OBBLIGATORIA LA

Dettagli

LA RETRIBUZIONE: CALCOLO E DESTINAZIONE DEL TFR Cap. IV-4B

LA RETRIBUZIONE: CALCOLO E DESTINAZIONE DEL TFR Cap. IV-4B International Association of Lions and Leo Clubs Distretto 108-Ia1 IL LAVORO E L IMPRESA LA RETRIBUZIONE: CALCOLO E DESTINAZIONE DEL TFR Cap. IV-4B illustrazione di Gianni Chiostri Comitato Assise Italo

Dettagli

ARTIGIANATO - PREVIDENZA - FONDI - Folder Informativo su ARTIFOND

ARTIGIANATO - PREVIDENZA - FONDI - Folder Informativo su ARTIFOND ARTIGIANATO - PREVIDENZA - FONDI - Folder Informativo su ARTIFOND La riforma del sistema pensionistico determinata dalla legge 335/1995 e successive modificazioni ha modificato il sistema di rogazione

Dettagli

Capo I Programma di Previdenza Complementare

Capo I Programma di Previdenza Complementare Regolamento disciplinante il trattamento pensionistico complementare del personale CONSOB assunto a far data dal 28 aprile 1993. Capo I Programma di Previdenza Complementare Sezione I Definizioni e finalità

Dettagli

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40.1 NOZIONI GENERALI I numerosi interventi legislativi in materia di previdenza e le varie fusioni aziendali, hanno reso necessaria una continua contrattazione

Dettagli

Vediamo nel dettaglio quali sono questi vantaggi. Ogni aderente può:

Vediamo nel dettaglio quali sono questi vantaggi. Ogni aderente può: La previdenza complementare è un valido aiuto per mantenere, una volta in pensione, un tenore di vita simile a quello che si aveva durante l attività lavorativa. Tutti i dipendenti, con minore o maggiore

Dettagli