L investimento Produttivo in Cina non e l unica soluzione: quando conviene e come scegliere la formula piu adatta alle proprie esigenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L investimento Produttivo in Cina non e l unica soluzione: quando conviene e come scegliere la formula piu adatta alle proprie esigenze"

Transcript

1 L investimento Produttivo in Cina non e l unica soluzione: quando conviene e come scegliere la formula piu adatta alle proprie esigenze

2 Indice 1. Quando la delocalizzazione in Cina e una scelta strategica vincente: le nuove sfide per le imprese - Outsourcing o delocalizzazione 2. L analisi dell azienda e delle sue esigenze - Dimensione dell azienda - Dimensione dell investimento - Tipo di produzione - Livello tecnologico - Valutazione delle risorse necessarie - La forma societaria 3. Come effettuare la scelta del sito industriale - Analisi dei costi - Analisi delle infrastrutture e dell indotto fornitori - Analisi dell indotto fornitori

3 1. Quando la delocalizzazione in Cina e una scelta strategica vincente: Le nuove sfide per le imprese

4 OUTSOURCING o DELOCALIZZAZIONE?

5 OUTSOURCING ANALISI DEL PRODOTTO - Realizzabilita tecnica - Qualita e Prezzo SCELTA DEL FORNITORE - Conoscenza tecnica - Il cinese che non dice mai di no

6 DELOCALIZZAZIONE NECESSITA DI AUMENTARE LA CAPACITA PRODUTTIVA - Valutazione della Cina come alternativa - Valutazione della potenzialita d acquisto del mk cinese POSSIBILITA DI CHIUDERE LA PRODUZIONE IN ITALIA - Le normative - L impatto sociale

7

8 2. L analisi dell azienda e delle sue esigenze

9 Dimensione dell azienda Dimensione dell investimento Tipo di produzione Livello tecnologico Valutazione delle risorse necessarie La forma societaria

10 Dimensione dell azienda Grande Media Il mercato cinese non e adatto alle piccole imprese perche richiede grosse risorse finanziarie

11 Dimensione dell investimento Investimento minimo: USD La scelta di una struttura piccola non e conveniente/possibile

12 Tipo di produzione Alta/bassa intensita di manodopera Ripetitivita dei cicli produttivi

13 Livello tecnologico Alto/basso Innovazione/staticita Difendibilita dell innovazione (tutela della proprieta intellettuale)

14 Valutazione delle risorse necessarie Risorse finanziarie Risorse Umane (e loro reperibilita ) Personale expat Personale cinese

15 La forma societaria Joint Venture WOFE (societa a totale capitale straniero)

16 3. Come effettuare la scelta del sito industriale

17 Analisi dei costi Analisi delle infrastrutture Analisi dell indotto fornitori Il trattamento fiscale locale

18 Affitto e acquisto Analisi dei costi Personale locale: oneri sociali per i dipendenti cinesi Personale expat Impianti di produzione

19 Affitto di immobili industriali LOCALITA Anhui Shandong Liaoning Pechino Zhejiang Jiangsu Shanghai Canton Shenzhen Zhuhai Dongguan Foshan Shaoguan Shantou Zhanjiang RMB / mq / al giorno RMB / 1000 mq / al mese

20 Acquisto di immobili industriali LOCALITA Anhui Shandong Liaoning Pechino Zhejiang Jiangsu Shanghai Canton Shenzhen Zhuhai Dongguan Foshan Shaoguan Shantou Zhanjiang RMB/ mq

21 Acquisto di immobili industriali: costi dei terreni LOCALITA Anhui Shandong Liaoning Pechino Zhejiang Jiangsu Shanghai Canton Shenzhen Zhuhai Dongguan Foshan Shaoguan Shantou Zhanjiang RMB/ mq

22 Personale Locale (Shanghai): oneri sociali per i dipendenti cinesi Se la società impiega personale locale, dovrà pagare il 44% dello stipendio base per gli oneri sociali: al dipendente spetta il pagamento del 18%. Nessun obbligo di social benefit se il dipendente non risiede nella città/municipalità in cui ha sede l azienda, ma pagamento della sola assicurazione sanitaria per i non-residenti Composizione delle imposte (social benefit): Fondo pensione 22% Fondo disoccupazione 2% Assicurazione sanitaria 13% Fondo casa 7% Donazione per disabili 1.6% (pagata annualmente su base dello stipendio lordo mensile)

23 Personale expat - Reperito localmente - Mandato dal Paese d origine Conoscenza della Cina!!!!

24 Impianti di produzione - Imposizione fiscale sull importazione di macchinari - Possibilita di esenzione fiscale - Restrizioni sui macchinari usati

25 Analisi delle infrastrutture Autostrade Porti Aeroporti Distanza dai centri urbani

26 Analisi dell indotto fornitori Livello tecnico - qualitativo Dimensioni del fornitore Distanza

PROVINCIA DEL GUANGDONG

PROVINCIA DEL GUANGDONG PROVINCIA DEL GUANGDONG DATI PRINCIPALI Nome Provincia: Guangdong Superficie: 179810 kmq Popolazione provincia(2009): 96.380.000 Nome Capoluogo: Guangzhou (Canton) Popolazione capoluogo (2009): 7.950.000

Dettagli

LA SCELTA DELLA FORMA DELL INVESTIMENTO

LA SCELTA DELLA FORMA DELL INVESTIMENTO LA SCELTA DELLA FORMA DELL INVESTIMENTO Le forme di investimento in Cina La normativa cinese sugli investimenti stranieri consente agli investitori stranieri di realizzare diversi tipi di societa. Una

Dettagli

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina 1 Agenda > Tutela dei diritti di proprietà individuale > Joint Venture/WOFE > Comprare e vendere in Cina > Servizi offerti dall Ufficio di Rappresentanza 2 3 Tutela dei diritti di proprietà individuale

Dettagli

Covelli studio legale

Covelli studio legale 柯 维 理 律 师 事 务 所 Consulenza legale alle imprese internazionali Il nostro team di consulenti legali Italiani e Cinesi fornisce un offerta integrata di assistenza e supporto alle sfide internazionali per

Dettagli

Cina: nuove misure di legge in materia di investimenti esteri nel settore immobiliare

Cina: nuove misure di legge in materia di investimenti esteri nel settore immobiliare Cina: nuove misure di legge in materia di investimenti esteri nel settore immobiliare with the support of a company participated by Corriere Asia Publishing Ltd. www.corriereasia.com quaderni e approfondimenti

Dettagli

LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE

LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE Le principali imposte e tasse che gravano sulle imprese straniere sono: La Corporate Income Tax - CIT; La Value Added Tax - VAT, corrispondente all IVA italiana);

Dettagli

LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE)

LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE) LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE) Informazioni generali sulla WFOE Gli investimenti diretti esteri in Cina dal punto di vista della proprieta del capitale possono essere effettuati in collaborazione

Dettagli

LA JOINT VENTURE. Informazioni generali sulla Joint Venture

LA JOINT VENTURE. Informazioni generali sulla Joint Venture LA JOINT VENTURE Informazioni generali sulla Joint Venture La Joint Venture (JV) e una società giuridica cinese frutto di un investimento congiunto da parte di società, imprese e altri enti economici stranieri

Dettagli

Costi e oneri del sistema previdenziale cinese

Costi e oneri del sistema previdenziale cinese Aggiornamenti legali e fiscali da Dezan Shira & Associates Volume XII Numero VIII Inglese Francese Tedesco Italiano Spagnolo Notizie on-line su: www.china-briefing.com/news Costi e oneri del sistema previdenziale

Dettagli

Agenda. > Focus Paese. > Le zone economiche speciali. > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza

Agenda. > Focus Paese. > Le zone economiche speciali. > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza 1 Agenda > Focus Paese > Le zone economiche speciali > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza 2 Perché investire in India? Crescita economica > 7,4% nell anno fiscale 09-10; 6,7% nel 08-09; previsioni

Dettagli

REPUBBLICA POPOLARE CINESE

REPUBBLICA POPOLARE CINESE REPUBBLICA POPOLARE CINESE 0- TAVOLA SINOTTICA: TASSAZIONE DI RESIDENTI E NON RESIDENTI 1- BREVI CENNI DI DIRITTO SOCIETARIO 2- QUANDO LE SOCIETA IN CINA SONO CONSIDERATE RESIDENTI O NON RESIDENTI? 3-

Dettagli

Cina: Istruzioni per l uso

Cina: Istruzioni per l uso Cina: Istruzioni per l uso Chen Bo Camera di Commercio Italo Cinese Rivoli, 24 Novembre 2005 Camera di Commercio Italo Cinese Libera associazione di imprese italiane e cinesi fondata nel 1970; Due filoni

Dettagli

Il Credito in Cina. Marco Gasparroni Tesoriere CCIC

Il Credito in Cina. Marco Gasparroni Tesoriere CCIC Il Credito in Cina Marco Gasparroni Tesoriere CCIC 1 Indice Le Banche Italiane in Cina - La presenza - La Mission - I Volumi Le Banche Cinesi - Il sistema Bancario Cinese - Il Mercato 2 La Presenza L apertura

Dettagli

Italiani all estero: il caso Uniflair

Italiani all estero: il caso Uniflair Il modello della delocalizzazione all estero è ancora l unica forma di internazionalizzazione attiva delle nostre imprese? Quali problemi deve affrontare una PMI italiana che vuole aprire una società e

Dettagli

Il sistema fiscale austriaco

Il sistema fiscale austriaco Il sistema fiscale austriaco 1. Introduzione 2. Imposte sul reddito delle società 3. Imposte sul reddito delle persone 4. Imposte sul reddito dei non residenti 5. Altre imposte di rilievo 6. Calcolo della

Dettagli

MODA ITALIANA IN CINA. Presentazione a cura di Giulia Ziggiotti Segretario Generale Camera di Commercio italiana in Cina

MODA ITALIANA IN CINA. Presentazione a cura di Giulia Ziggiotti Segretario Generale Camera di Commercio italiana in Cina MODA ITALIANA IN CINA Presentazione a cura di Giulia Ziggiotti Segretario Generale Camera di Commercio italiana in Cina 1 INDICE CONTESTO SEGMENTO MODA DISTRIBUZIONE MADE IN ITALY E CERTIFICAZIONE TFashion

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cina - Le Zone Economiche Speciali di Shenzhen, Xiamen e Zhuhai Istituto nazionale per il Commercio Estero Dip. Informazione, Studi e Diffusione Servizi Progetto Speciale Informazione sul mercato della

Dettagli

China Week La presenza delle imprese italiane in Cina: un quadro di insieme Elisabetta Marafioti

China Week La presenza delle imprese italiane in Cina: un quadro di insieme Elisabetta Marafioti China Week La presenza delle imprese italiane in Cina: un quadro di insieme Elisabetta Marafioti Agenda L importanza della Cina per l economia italiana Una lettura dinamica della presenza delle imprese

Dettagli

HONG KONG 5- A.F.B. (ACCORDI FISCALI BILATERALI)

HONG KONG 5- A.F.B. (ACCORDI FISCALI BILATERALI) HONG KONG 1- CONSIDERAZIONI E CONOSCENZE GENERALI I- Sistema giuridico II- Lingua III- Valuta IV- Politica economica V- Attività e segreto bancario VI- Controlli valutari 2- SOCIETA' DI HONG KONG I- Costituzione

Dettagli

Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT

Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT Alessandra D'Autilia - China Business Development GTB - Cross Border Business Management Padova, 19 luglio 2013 UNICREDIT

Dettagli

Il legno-arredo italiano in Cina: Quali prospettive e sfide per la conquista di un mercato enorme

Il legno-arredo italiano in Cina: Quali prospettive e sfide per la conquista di un mercato enorme Il legno-arredo italiano in Cina: Quali prospettive e sfide per la conquista di un mercato enorme Giuliano Noci, School of Management La produzione cinese (1/2) La Cina è il maggiore produttore ed esportatore

Dettagli

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 COMUNICATO STAMPA Riunito il Consiglio di Amministrazione PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 RICAVI 1.607,4 MLN (+10,7% SU 2005) EBITDA 204 MLN, PARI AL 12,7% DEL FATTURATO (+10,4% SU 2005)

Dettagli

I CONTRATTI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E LE FORME DI PRESENZA DIRETTA IN CINA. Bergamo Luglio 17, 2014 Avv. Mattia Nannini

I CONTRATTI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E LE FORME DI PRESENZA DIRETTA IN CINA. Bergamo Luglio 17, 2014 Avv. Mattia Nannini I CONTRATTI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE E LE FORME DI PRESENZA DIRETTA IN CINA Bergamo Luglio 17, 2014 Avv. Mattia Nannini Investimenti stranieri in Cina 1966/1976 Rivoluzione culturale sotto il governo

Dettagli

La Cina, l agricoltura e le altre attività del settore primario: la grande opportunità

La Cina, l agricoltura e le altre attività del settore primario: la grande opportunità CINDIA DESK La Cina, l agricoltura e le altre attività del settore primario: la grande opportunità Contenuti 1. Il settore primario cinese 2. Normativa relativa ad investimenti esteri nel settore primario

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

IV incontro HR International

IV incontro HR International IV incontro HR International Abbiamo il piacere di confermare che la prossima sessione del Gruppo HR International avrà luogo Lunedì 16 Luglio 2007, alle ore 14.00, presso la società OM di Lainate, via

Dettagli

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Maggio 2012 I punti chiave dell Accordo Creare valore e competitività per le imprese del settore tessile e moda attraverso un

Dettagli

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Milano 16 marzo 2012 Stefano de Paoli Strategie di inserimento nel

Dettagli

Caratteristiche e Potenzialità

Caratteristiche e Potenzialità Le opportunità di investimento per le aziende italiane Dott. Enrico Perego Milano, 8 Marzo 2012 Caratteristiche e Potenzialità Valutazione Paese Forza lavoro giovane e a basso costo Forte stabilità politica

Dettagli

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012 CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai Ottobre 2012 Intesa Sanpaolo: un network integrato per crescere all estero Vicino al cliente in Italia Gestore per garantire

Dettagli

YUYAO. Economic Development Zone. Finitaly & Partners

YUYAO. Economic Development Zone. Finitaly & Partners YUYAO Economic Development Zone Finitaly & Partners Yuyao Yuyao è una città della provincia dello Zhejiang situata a 120 km ad est di Hangzhou e a 80 km da Ningbo, sotto la giurisdizione della città di

Dettagli

Aspetti fiscali e commerciali in Cina

Aspetti fiscali e commerciali in Cina Aspetti fiscali e commerciali in Cina Lorenzo Riccardi Dottore Commercialista Studio di Consulenza RSA Seminario di Orientamento per le aziende italiane Pechino, 19 Marzo 2015 Lorenzo Riccardi LR@RSA-TAX.COM

Dettagli

Presentazione Aziendale Ottobre 2013. Contatto: Info@WestEastCorporation.com Sito Web: www.westeastcorporation.com

Presentazione Aziendale Ottobre 2013. Contatto: Info@WestEastCorporation.com Sito Web: www.westeastcorporation.com Presentazione Aziendale Ottobre 2013 Contatto: Info@WestEastCorporation.com Sito Web: www.westeastcorporation.com Sommario la Nostra Società, la Nostra Idea e la Cina Penetrazioni Commerciali Ricerca di

Dettagli

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Vs. richiesta su ZHEJIANG YUEJIN IMPORT CO LTD - Cina Recte ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina Cliente ALFA SPA Data evasione Redattore E.L./FC Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Zhejiang Yuejin

Dettagli

elò ITALIA Going to China

elò ITALIA Going to China elò ITALIA Going to China elò ITALIA: l unione di esperti per il massimo dei risultati Consulvendite Srl Italy Professional Srl SG Consulting Core Business aziendale Società specializzata nella consulenza

Dettagli

L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE. Costano quasi mezza mensilità

L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE. Costano quasi mezza mensilità L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE Costano quasi mezza mensilità Nel 2011 sono state realizzate 3 manovre fiscali: a Luglio (DL 98/2011), a Ferragosto (DL 138/2011) e a Dicembre (DL 201/2011).

Dettagli

LA CINA ARREDA ARTIGIANO

LA CINA ARREDA ARTIGIANO LA CINA ARREDA ARTIGIANO Internazionalizzazione in Cina delle imprese artigiane del settore arredo interior design Relatore: Paolo Paoletti ENTI PROMOTORI L'Agenzia ICE in collaborazione con Confartigianato

Dettagli

IPR DESK CANTON. Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved.

IPR DESK CANTON. Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved. IPR DESK CANTON Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved. La Registrazione del Diritto d Autore del Software in Cina -Il vantaggio della registrazione... 2 -Procedura delia registrazione del

Dettagli

Perché investire in Irlanda? La FIBI può aiutare le aziende a sviluppare attività sui mercati internazionali avendo come base l Irlanda

Perché investire in Irlanda? La FIBI può aiutare le aziende a sviluppare attività sui mercati internazionali avendo come base l Irlanda Perché investire in Irlanda? La FIBI può aiutare le aziende a sviluppare attività sui mercati internazionali avendo come base l Irlanda Benvenuti in Irlanda L Irlanda è il primo paese in Europa per possibilità

Dettagli

POLONIA PRESENTAZIONE PAESE

POLONIA PRESENTAZIONE PAESE POLONIA PRESENTAZIONE PAESE 1 LA POLONIA SULLE MAPPE SUDDIVISIONE AMMINISTRATIVA 16 voivodati (regioni) 314 powiat (province) 2478 comuni 2 GEOGRAFIA Paesi confinanti: Germania, Rep. Ceca, Slovacchia,

Dettagli

Background del mercato

Background del mercato Background del mercato Nel 2013, il valore totale delle importazioni e delle esportazioni della Cina ha raggiunto per la prima volta 4.000 miliardi di dollari, di cui 1.950 miliardi di dollari di importazioni

Dettagli

Si chiude un anno difficile ed impegnativo. Molti i progetti in cantiere per il 2013

Si chiude un anno difficile ed impegnativo. Molti i progetti in cantiere per il 2013 Si chiude un anno difficile ed impegnativo. Molti i progetti in cantiere per il 2013 Si chiude un anno difficile e tribolato, contraddistinto dalla forte volontà della Regione Marche di dare consistenza

Dettagli

IL SISTEMA FISCALE TRIBUTARIO IN ALBANIA

IL SISTEMA FISCALE TRIBUTARIO IN ALBANIA Ufficio di Tirana IL SISTEMA FISCALE TRIBUTARIO IN ALBANIA Fiscalita albanese Quadro normativo il Sistema Tributario albanese Dal 1995, con l avvio del processo di apertura e di liberalizzazione del mercato,

Dettagli

BREVE INTRODUZIONE AGLI SPOSOR DEL QUINTO CISMEF

BREVE INTRODUZIONE AGLI SPOSOR DEL QUINTO CISMEF INVITO Dal 2004 al 2007, la China International Small and Medium Enterprise Fair (CISMEF) si è tenuta con successo per quattro sessioni. Sponsorizzata dalla Commissione Nazionale per lo Sviluppo e le Riforme,

Dettagli

La politica dell entrata

La politica dell entrata La politica dell entrata Le entrate dello Stato si classificano in: 1.Entrate tributarie: rappresentano la parte più consistente delle entrate statali e sono costituite da: Imposte=sono prelievi obbligatori

Dettagli

Casi concreti di fiscalità internazionale: La delocalizzazione di imprese italiane in Cina e Hong Kong. Avv. Nunzio Dario Latrofa

Casi concreti di fiscalità internazionale: La delocalizzazione di imprese italiane in Cina e Hong Kong. Avv. Nunzio Dario Latrofa Casi concreti di fiscalità internazionale: La delocalizzazione di imprese italiane in Cina e Hong Kong. (Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze Bari, 05 ottobre 2006) Avv. Nunzio Dario Latrofa

Dettagli

Cina: Profilo Economico della Provincia del Guangdong

Cina: Profilo Economico della Provincia del Guangdong Cina: Profilo Economico della Provincia del Guangdong Giugno 2011 A cura dell Ufficio ICE di Guangzhou (Canton) CINA: PROFILO ECONOMICO DELLA PROVINCIA DEL GUANGDONG Giugno 2011 a cura dell Ufficio ICE

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI. 1 - EXPORT verso la Cina

GUIDA AI SERVIZI. 1 - EXPORT verso la Cina GUIDA AI SERVIZI 1 - EXPORT verso la Cina 1a) Fase - Analisi Azienda (briefing) valutazione e definizione idea Cina valutazione conoscenza mercato Cina valutazione struttura e sistema produttivo azienda

Dettagli

LE DIVERSE STRATEGIE DI PENETRAZIONE NEI MERCATI ESTERI PER IL SETTORE ORAFO

LE DIVERSE STRATEGIE DI PENETRAZIONE NEI MERCATI ESTERI PER IL SETTORE ORAFO LE DIVERSE STRATEGIE DI PENETRAZIONE NEI MERCATI ESTERI PER IL SETTORE ORAFO a cura degli Avv.ti Eleonora Cerin e Silvia Dalle Nogare e del Dott. Bellin del Settore Promozione e Consulenza Estero CCIAA-VI

Dettagli

CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione. Convegno di Studi. Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina

CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione. Convegno di Studi. Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina Istituto nazionale per il Commercio Estero CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione Convegno di Studi * * * * * Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina Marco

Dettagli

Una finestra sulla Cina CHINA CONSULTANT SRL

Una finestra sulla Cina CHINA CONSULTANT SRL Una finestra sulla Cina CHINA CONSULTANT SRL Costituzione: 1996 Costituzione: 2005 Tipologia: S. R. L. Tipologia: Co. Ltd Capitale: 80.000,00 uro Capitale: 160.000,00 uro Aree di competenza: Legale, fiscale,

Dettagli

EMIRATI ARABI UNITI. Stefano Cruciani (matr. 40215) Michele Monachesi (matr. 38586) Alessandro Tommasi (matr. 40117)

EMIRATI ARABI UNITI. Stefano Cruciani (matr. 40215) Michele Monachesi (matr. 38586) Alessandro Tommasi (matr. 40117) EMIRATI ARABI UNITI Stefano Cruciani (matr. 40215) Michele Monachesi (matr. 38586) Alessandro Tommasi (matr. 40117) 1 LA NAZIONE Superficie: 83.600 kmq Popolazione: 6 milioni (stima 2009, 19% locali, 50%

Dettagli

Il risultato della dichiarazione dei redditi

Il risultato della dichiarazione dei redditi Il risultato della dichiarazione dei redditi Capitolo 12 12.1 CONCETTI GENERALI 12.2 IRPEF : CALCOLO IMPOSTA LORDA 12.3 IRPEF : DALL IMPOSTA LORDA ALL IMPOSTA NETTA : LE DETRAZIONI 12.4 IRPEF : DALL IMPOSTA

Dettagli

SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI. ("Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 )

SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI. (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 ) DECRETO SULLE CONDIZIONI E SUI MODI PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI DIRETTI ("Gazzetta Ufficiale della Repubblica Serbia nr. 56/2006 e 50/2007 e 70/2008 ) Contenuto del decreto Art. 1 Con il presente decreto

Dettagli

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Franco Cutrupia Presidente Camera di Commercio Italiana in Cina Presidente Savio Shandong Textile Machinery Co., Ltd Camera di Commercio

Dettagli

Investire in Cina: il supporto di UniCredit alle Imprese. Andrea Focacci Vice Area Manager Marche

Investire in Cina: il supporto di UniCredit alle Imprese. Andrea Focacci Vice Area Manager Marche Investire in Cina: il supporto di UniCredit alle Imprese Andrea Focacci Vice Area Manager Marche Agenda Opportunità e Modalità Investimenti Opportunità: : Focus sul Turismo Cinese Il sistema bancario e

Dettagli

Il mercato svizzero è da sempre particolarmente allettante per l imprenditoria italiana.

Il mercato svizzero è da sempre particolarmente allettante per l imprenditoria italiana. Sicuri su ogni terreno Dicembre 2012 Avviare un attività commerciale in Svizzera Il mercato svizzero è da sempre particolarmente allettante per l imprenditoria italiana. La Svizzera offre agli imprenditori

Dettagli

L insegnamento dell italiano L2 a studenti di lingua cinese. Cecilia Paquola

L insegnamento dell italiano L2 a studenti di lingua cinese. Cecilia Paquola L insegnamento dell italiano L2 a studenti di lingua cinese Cecilia Paquola BILINGUISMO Uso corrente di due lingue da parte di un individuo o di una popolazione. Due lingue parlate per due contesti differenti:

Dettagli

UTILIZZO DELL INFORMATICA NELLA PROFESSIONE ASPETTI TECNICI E LEGALI

UTILIZZO DELL INFORMATICA NELLA PROFESSIONE ASPETTI TECNICI E LEGALI Seminario IF UTILIZZO DELL INFORMATICA NELLA PROFESSIONE ASPETTI TECNICI E LEGALI Milano, 29 settembre 2011 Ing. Alessandra Patriarca 1 I contratti informatici nel mondo aziendale Milano, 29 settembre

Dettagli

FARE AFFARI IN CINA Guida alle normative cinesi sugli affari Maggio 2011

FARE AFFARI IN CINA Guida alle normative cinesi sugli affari Maggio 2011 FARE AFFARI IN CINA Guida alle normative cinesi sugli affari Maggio 2011 A cura di ICE Shanghai INDICE Perche investire in Cina: consigli utili 3 La scelta della forma dell investimento 7 Il Catalogo settoriale

Dettagli

Perche investire in Cina: consigli utili 3

Perche investire in Cina: consigli utili 3 INDICE Perche investire in Cina: consigli utili 3 La scelta della forma dell investimento 7 Il Catalogo settoriale degli investimenti stranieri 12 L Ufficio di Rappresentanza 15 La societa a totale capitale

Dettagli

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte?

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte? Kanton Zürich Finanzdirektion Scheda informativa per i dipendenti assoggettati all imposta alla fonte nel Cantone di Zurigo Valida dal 1 gennaio 2015 Kantonales Steueramt Dienstabteilung Quellensteuer

Dettagli

BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI UNICREDIT

BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI UNICREDIT BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI UNICREDIT Ultimo aggiornamento Gennaio 2011 15 La fabi Unicredit ha predisposto una sintetica brochure per presentare una panoramica

Dettagli

Bollettino Economico Repubblica Popolare Cinese

Bollettino Economico Repubblica Popolare Cinese Bollettino Economico Repubblica Popolare Cinese Primo Semestre 2011 Segretario Generale Giulia Ziggiotti Redazione Alessandra Dazzo Grafica Fabio Poldi Davide Palma Pubblicazione in data 28/02/2012 Indice

Dettagli

Ogni azienda ha la necessità di conoscere il proprio sistema dei costi sia per controllare la situazione esistente che per verificare il

Ogni azienda ha la necessità di conoscere il proprio sistema dei costi sia per controllare la situazione esistente che per verificare il Ogni azienda ha la necessità di conoscere il proprio sistema dei costi sia per controllare la situazione esistente che per verificare il raggiungimento degli obiettivi avendo come fine il mantenimento

Dettagli

Lo sviluppo del fenomeno turistico in Cina OGGI

Lo sviluppo del fenomeno turistico in Cina OGGI Lo sviluppo del fenomeno turistico in Cina OGGI ALCUNI INDICATORI SOCIALI ED ECONOMICI RILEVANTI: PIL 2010: +10,3% (+9,2% rispetto al 2009) Aumento dei prezzi al consumo che hanno originato tensioni sui

Dettagli

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti ESAME CANTONALE DI CONTABILITÀ II CORSO (Sabato, 17 maggio 2008) TEMPO

Dettagli

PROSPEZIONI DI MERCATO E STUDI SUI PARCHI INDUSTRIALI CINESI

PROSPEZIONI DI MERCATO E STUDI SUI PARCHI INDUSTRIALI CINESI Pechino, Marzo 2006 PROSPEZIONI DI MERCATO E STUDI SUI PARCHI INDUSTRIALI CINESI opportunità per le piccole e medie imprese italiane Risultati dello studio che l Ambasciata Italiana nella Repubblica Popolare

Dettagli

Studio Legale Pinelli Schifani E-Legal net assistenza legale di elevato livello qualitativo paesi esteri europei ed extraeuropei

Studio Legale Pinelli Schifani E-Legal net assistenza legale di elevato livello qualitativo paesi esteri europei ed extraeuropei Lo Studio Legale Pinelli Schifani nasce nel 1971 a Palermo e negli ultimi anni ha espanso la propria attività aprendo diverse sedi in Italia ed allargando la propria rete di contatti interprofessionali

Dettagli

CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO DI ASSISTENZA ECONOMICA. A titolo di prestito: SÌ

CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO DI ASSISTENZA ECONOMICA. A titolo di prestito: SÌ Unità operativa di N domanda 1/8 DATI DEL RICHIEDENTE Il sottoscritto Nato a Residente a Telefono Codice fiscale ISEE il Via Scadenza (solo se a titolo di prestito) CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO

Dettagli

Redditi: riepilogo degli oneri generali

Redditi: riepilogo degli oneri generali Periodico informativo n. 67/2015 Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con la redazione della dichiarazione dei redditi, di seguito si propone

Dettagli

Gli aspetti fiscali e societari nelle varie strategie di internazionalizzazione sul mercato turco

Gli aspetti fiscali e societari nelle varie strategie di internazionalizzazione sul mercato turco di internazionalizzazione sul mercato turco International Accounting and Tax Consultancy FORUM UNICREDIT INTERNATIONAL TURCHIA 20 Giugno 2014 Palazzo Ciacchi Via Cattaneo, 34 PESARO Giacomo Luccisano g.luccisano@diacron.eu

Dettagli

COMUNE DI MONTONE UFFICIO TRIBUTI. INFORMATIVA Imposta Municipale Propria IMU Anno 2015 SCADENZE DI VERSAMENTO DELL IMPOSTA IMU 2015

COMUNE DI MONTONE UFFICIO TRIBUTI. INFORMATIVA Imposta Municipale Propria IMU Anno 2015 SCADENZE DI VERSAMENTO DELL IMPOSTA IMU 2015 COMUNE DI MONTONE UFFICIO TRIBUTI INFORMATIVA Imposta Municipale Propria IMU Anno 2015 SCADENZE DI VERSAMENTO DELL IMPOSTA IMU 2015 RATA 1 - ACCONTO RATA 2 - SALDO TERMINI DI VERSAMENTO Rata in acconto

Dettagli

IL CALCOLO DELLA BUSTA PAGA

IL CALCOLO DELLA BUSTA PAGA IL CALCOLO DELLA BUSTA PAGA REQUISITI DELLA BUSTA PAGA Corrispettività: deve trattarsi di importi che trovano causa diretta ed indiretta nel rapporto di lavoro; Onerosità: la prestazione di lavoro subordinato

Dettagli

Elenco documenti isee inps e universita

Elenco documenti isee inps e universita M0303_05_01 Rev. 12 del 23/01/2015 Azienda con Sistema Qualità Certificato Iso 9001:2008 Pg. 1 di 8 Elenco documenti isee inps e universita Isee ordinario o standard È valevole per la generalità delle

Dettagli

IL TURISMO NELLA CINA DI

IL TURISMO NELLA CINA DI IL TURISMO NELLA CINA DI OGGI Panoramica generale e chiavi di lettura a cura di Augusto Bordini CAMBIAMENTO EPOCALE In 5 anni la Cina ha prodotto cambiamenti economici e sociali pari a quelli avuti in

Dettagli

Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione

Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione Dott. Giuseppe Vannucchi Prato, 15 dicembre 2010 Nascita e crescita del più importante distretto produttivo cinese d Europa Il distretto tessile

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE 6 1. IL QUADRO LEGISLATIVO GENERALE: CONSIDERAZIONI 7 2. LE PRIME ATTIVITÀ DI PENETRAZIONE COMMERCIALE 9

INDICE INTRODUZIONE 6 1. IL QUADRO LEGISLATIVO GENERALE: CONSIDERAZIONI 7 2. LE PRIME ATTIVITÀ DI PENETRAZIONE COMMERCIALE 9 INDICE INTRODUZIONE 6 1. IL QUADRO LEGISLATIVO GENERALE: CONSIDERAZIONI 7 2. LE PRIME ATTIVITÀ DI PENETRAZIONE COMMERCIALE 9 2.1 Il commercio internazionale (import-export) 9 2.1.1 La disciplina doganale

Dettagli

FAZIO ANNA. Ragioniere commercialista. Iscritta all O.D.C.E C. di Prato. Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO

FAZIO ANNA. Ragioniere commercialista. Iscritta all O.D.C.E C. di Prato. Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO FAZIO ANNA Ragioniere commercialista Iscritta all O.D.C.E C. di Prato Revisore dei conti VIA TINTORI 31-59100 PRATO PO Telefono: 0574 23889 3394342747 fax :057429790 e-mail: annafazio@wmail.it pec: annafazio@odcecprato.legalmail.it

Dettagli

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Informativa PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Ancona_ 2014 Prot. n 809 del 23/04/2014 Gentile imprenditore, La informiamo che Marchet, Azienda Speciale della

Dettagli

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA.

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA. MKTBRRMB-09/11 Competenza Azimut ESTIMENTO I INV D I SERVIZI DE ION DICA UZ L TI A LL SO IM PR ES A CIN-CINA.. CIN-CIN Professionisti locali Accordi esclusivi Società in loco L Europa e gli USA sono in

Dettagli

Il comportamento economico delle famiglie straniere

Il comportamento economico delle famiglie straniere STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Il comportamento economico delle straniere Redditi, consumi, risparmi e povertà delle straniere in Italia nel 2010 Elaborazioni su dati Banca d Italia Perché

Dettagli

Commerciare con successo con la Cina. Dieci principi importanti

Commerciare con successo con la Cina. Dieci principi importanti Commerciare con successo con la Cina Dieci principi importanti Dieci principi importanti per vendere con successo ai potenziali acquirenti cinesi Aprire un negozio è semplice; mantenerlo aperto è un arte

Dettagli

STUDIO DOTT. ANDREA VOLPE & PARTNERS L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA

STUDIO DOTT. ANDREA VOLPE & PARTNERS L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA AV STUDIO DOTT. ANDREA VOLPE & PARTNERS L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA Introduzione Chi siamo Lo Studio è composto da più professionisti e collaboratori con esperienza nel campo contabile,

Dettagli

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 La delocalizzazione Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 Agenda Cosa si intende per delocalizzazione Internazionalizzazione vs delocalizzazione Le forme di internazionalizzazione

Dettagli

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA Panoramica Mercato Cinese Attività commerciale Storicamente, il diritto di commerciare con aziende straniere in Cina era limitato ad un ristretto numero di associazioni

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE NORMATIVA FISCALE A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Tassazione delle società a Singapore Le società registrate a Singapore (Private Limited Companies, Sole Proprietorships e Partnerships)

Dettagli

Introduzione su trend macroenomici e demografici

Introduzione su trend macroenomici e demografici DESTINAZIONE CINA Introduzione su trend macroenomici e demografici Danilo Mazzara: Accenture Management Consulting-Strategy In collaborazione con Destinazione Cina Agenda CONTESTO PRINCIPALI CAMBIAMENTI

Dettagli

Il Sistema Bancario Cinese

Il Sistema Bancario Cinese Il Sistema Bancario Cinese Andamento e prospettive delle banche domestiche Guido Masella Ambasciata d Italia Pechino 25 settembre 2007 cenni sulla struttura peculiarità evoluzione recente delle principali

Dettagli

AGENZIA DELLE ENTRATE

AGENZIA DELLE ENTRATE L AGENZIA INFORMA no tax area aliquote deduzioni riforma IRPEF clausola di salvaguardia calcolo deduzioni scaglioni detrazioni reddito imponibile tassazione no tax gui area deduzioni aliquote deduzioni

Dettagli

5 anni. PBD Svizzera

5 anni. PBD Svizzera 5 anni PBD Svizzera 5 anni d impegno per una politica concreta, orientata verso il fattibile Il partito borghese democratico è un partito innovativo e moderno che tiene conto dell evoluzione della società

Dettagli

Ottobre 2009. 10 buoni motivi per investire in Francia

Ottobre 2009. 10 buoni motivi per investire in Francia Ottobre 2009 10 buoni motivi per investire in Francia Keys to understanding the new France 2 1 Un economia di carattere mondiale 23.000 sedi di imprese estere presenti, con 2,8 milioni di dipendenti, di

Dettagli

Analisi Logistica funzionale alla sostituzione della sede del Servizio Fitosanitario a Bologna

Analisi Logistica funzionale alla sostituzione della sede del Servizio Fitosanitario a Bologna Analisi Logistica delocalizzazione Servizio Fitosanitario Regionale Logistica degli Uffici Regionali e Sicurezza dei luoghi di lavoro Direzione Generale Agricoltura,, economia ittica, attività faunistico-venatorie

Dettagli

Servizio INFORMATIVA 730

Servizio INFORMATIVA 730 SEAC S.p.A. - 38100 TRENTO - Via Solteri, 74 Internet: www.seac.it - E-mail: info@seac.it Tel. 0461/805111 - Fax 0461/805161 Servizio INFORMATIVA 730 15 GENNAIO 2008 Informativa n. 10 ULTERIORI NOVITÀ

Dettagli

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E NEWSLETTER BEIJING SHANGHAI - HONG KONG AGOSTO 2011 NUMERO 2 PRC Social Security Law Normativa PRC In data 1 luglio 2011 è entrata in vigore la riforma della normativa

Dettagli

IL Mercato Statunitense

IL Mercato Statunitense IL Mercato Statunitense Aggiornamento giugno 2013 Avv. Charles Bernardini Ungaretti & Harris LLP Chicago, Illinois cbernardini@uhlaw.com 312.977.4377 1 A.T. Kearney 2013 Foreign Direct Investment Confidence

Dettagli

Donatella Ferrari. Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI), Lugano

Donatella Ferrari. Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI), Lugano Donatella Ferrari Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI), Lugano 1 Art. 3 Federalismo Cost. Fed. I Cantoni sono sovrani per quanto la loro sovranità non sia limitata dalla Costituzione federale

Dettagli

SLACC Le aree di interesse

SLACC Le aree di interesse Lo studio. SLACC Lo Studio Legale Arnaldi Caimmi & Associati è composto da esperti professionisti che hanno maturato competenze in diverse aree di attività, sia in ambito giudiziale che stragiudiziale.

Dettagli

REPUBBLICA POPOLARE CINESE

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Realizzazione di un sistema di supporto all internazionalizzazione delle imprese locali Provincia di Catania REPUBBLICA POPOLARE CINESE Marzo 2015 n n n Capitale: Pechino (Beijing) Popolazione: 1.339.724.852

Dettagli

Il primo ETF fisico in Europa sull indice di azioni A cinesi CSI300 db x-trackers Harvest CSI300 Index UCITS ETF (DR)

Il primo ETF fisico in Europa sull indice di azioni A cinesi CSI300 db x-trackers Harvest CSI300 Index UCITS ETF (DR) Deutsche Asset & Wealth Management www.chinaetf.it Il primo ETF fisico in Europa sull indice di azioni A cinesi CSI300 db x-trackers Harvest CSI300 Index UCITS ETF (DR) Prima dell adesione leggere il Prospetto,

Dettagli