Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011"

Transcript

1 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Co.Ta.Bo. Edizione 01/12/2011 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione; c) Informativa privacy, deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto.

2 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio per le spese sostenute dall Assicurato per: Inabilità temporanea; prestazioni di alta specializzazione; prestazioni odontoiatriche particolari; servizi di consulenza. Per ottenere le prestazioni di cui necessita l Assicurato può rivolgersi, con le modalità riportate alla voce Sinistri delle Condizioni Generali, a: a) Strutture sanitarie private o pubbliche convenzionate con la Società b) Strutture sanitarie private o pubbliche non convenzionate con la Società c) Servizio Sanitario Nazionale Le modalità di utilizzo delle strutture sopraindicate, vengono specificate nei successivi punti di definizione delle singole garanzie. 2. PERSONE ASSICURATE (SINGOLO DIPENDENTE) L assicurazione è prestata a favore dei soci in forza presso la Cooperativa taxista Bolognesi e dei loro eventuali collaboratori familiari, tutti nominativamente indicati. L assicurazione BASE è obbligatoria per tutti i soci della Co.Ta.Bo. Nel caso in cui il titolare si trovi in condizioni di incapacità di svolgere la propria attività professionale e venga sostituito dal collaboratore familiare nella conduzione del taxi o nel caso in cui il titolare lavori e il collaboratore familiare si trovi in condizioni d incapacità di svolgere la propria attività professionale, la Società corrisponderà un importo pari al 100% dell indennità assicurata a condizione che la macchina non venga utilizzata da un terzo attraverso un contratto di gestione. In presenza di un contratto di gestione, la diaria verrà erogata soltanto qualora l inabilità lavorativa sia superiore a 45 giorni: in caso contrario il taxista e/o il collaboratore familiare non avranno diritto a chiedere l indennità da inabilità lavorativa Nel caso in cui sia il titolare sia il collaboratore familiare si trovino contestualmente in condizioni di incapacità all esercizio dell attività di taxista, la Società corrisponderà l indennità assicurata sia al titolare sia al collaboratore familiare. 3. DIARIA DA INABILITA TEMPORANEA 1) La Società, qualora un infortunio o una malattia determinino l incapacità dell Assicurato di attendere alle proprie occupazioni professionali determinando un mancato esercizio dell attività professionale, corrisponde un indennità per ogni giorno di inabilità temporanea. L indennità viene inoltre corrisposta nei giorni di mancato esercizio dell attività professionale per donazione del sangue. L indennità assicurata consiste in.22,00 giornaliere e viene corrisposta per un massimo di 365 giorni all anno con il limite di 24 mesi consecutivi per l intera durata del contratto. 2) La Società, inoltre, in caso di decesso dell Assicurato, corrisponde agli eredi o alla persona designata quale beneficiario dall Assicurato un sussidio di ,00. Il/gli avente/i diritto dovranno presentare richiesta per l erogazione del sussidio entro 30 giorni dal giorno del decesso. 3) In caso di gravidanza verrà corrisposta due mesi prima del parto sino al termine del terzo mese successivo al parto stesso. Edizione 01/12/2011 Pagina 2 di 6

3 4. ALTA SPECIALIZZAZIONE La Società provvede al pagamento delle spese per le seguenti prestazioni extraospedaliere. Alta diagnostica radiologica (esami stratigrafici e contrastografici) ( anche digitale ) Angiografia Artrografia Broncografia Cisternografia Cistografia Cistouretrografia Clisma opaco Colangiografia intravenosa Colangiografia percutanea (PTC) Colangiografia trans Kehr Colecistografia Dacriocistografia Defecografia Fistolografia Flebografia Fluorangiografia Galattografia Isterosalpingografia Linfografia Mielografia Retinografia Rx esofago con mezzo di contrasto Rx stomaco e duodeno con mezzo di contrasto Rx tenue e colon con mezzo di contrasto Scialografia Splenoportografia Urografia Vesciculodeferentografia Videoangiografia Wirsunggrafia Accertamenti Ecocardiografia Elettroencefalogramma Elettromiografia Mammografia o Mammografia Digitale PET Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) (inclusa angio RMN) Scintigrafia Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) (anche virtuale) Edizione 01/12/2011 Pagina 3 di 6

4 Terapie Chemioterapia Cobaltoterapia Dialisi Laserterapia a scopo fisioterapico Radioterapia Per l attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa. Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato con la Società, le spese per le prestazioni erogate all Assicurato vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture medesime senza applicazione di alcuno scoperto o franchigia. Nel caso in cui l Assicurato si rivolga a strutture sanitarie o a personale non convenzionato con la Società, le spese sostenute vengono rimborsate con l applicazione di uno scoperto del 25% con il minimo non indennizzabile di. 51,00 per ogni accertamento diagnostico o ciclo di terapia. Nel caso in cui l Assicurato si avvalga del Servizio Sanitario Nazionale, la Società rimborsa integralmente i tickets sanitari a carico dell Assicurato. Il massimale annuo assicurato per il complesso delle prestazioni suindicate corrisponde a 3.000,00 per singolo 5. PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PARTICOLARI In deroga a quanto previsto all art. B.2 Esclusioni dall assicurazione al punto 3, la Società provvede al pagamento di una visita specialistica e una seduta di igiene orale professionale l anno in strutture sanitarie convenzionate con Unisalute indicate dalla Centrale Operativa previa prenotazione. Le prestazioni sotto indicate sono nate per monitorare l eventuale esistenza di stati patologici, ancorché non ancora conclamati, e si prevede siano particolarmente opportune per soggetti che abbiano sviluppato casi di familiarità. Ablazione del tartaro mediante utilizzo di ultrasuoni, o in alternativa, qualora si rendesse necessario, mediante il ricorso ad un altro tipo di trattamento per l igiene orale. La Società provvederà al pagamento della prestazione fino ad un massimo di. 60,00; Visita specialistica odontoiatrica. Restano invece a carico dell Assicurato, se richieste, ulteriori prestazioni, quali, ad esempio, la fluorazione, la levigatura delle radici, la levigatura dei solchi ecc. Qualora, a causa della particolare condizione clinica e/o patologica dell Assicurato, il medico della struttura convenzionata riscontri, in accordo con la Società, la necessità di effettuare una seconda seduta di igiene orale nell arco dello stesso anno assicurativo, la Società provvederà ad autorizzare e liquidare la stessa nei limiti sopra indicati. La presente garanzia può essere estesa ad un solo componente del nucleo famigliare del Socio-titolare; per nucleo si intende il/la coniuge/convivente more uxorio e figli risultanti da stato di famiglia. 6. GARANZIE FACOLTATIVE La copertura può essere facoltativamente ampliata mediante opzione da parte dell Associato per: il raddoppio delle somme assicurate indicate all art. 3 Diaria da inabilità temporanea e art. 4 Alta Specializzazione inserimento della garanzia di cui all art. 6.1 Visite specialistiche inserimento della garanzia di cui all art. 6.2 Prevenzione 6.1 VISITE SPECIALISTICHE La Società provvede al pagamento delle spese per visite specialistiche conseguenti a malattia o a infortunio con l esclusione delle visite in età pediatrica effettuate per il controllo di routine legato alla crescita e delle visite odontoiatriche e ortodontiche. Rientra in garanzia esclusivamente una prima visita psichiatrica al fine di accertare la presenza di un eventuale patologia. Edizione 01/12/2011 Pagina 4 di 6

5 Per l attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa. I documenti di spesa (fatture e ricevute) debbono riportare l indicazione della specialità del medico la quale, ai fini del rimborso, dovrà risultare attinente alla patologia denunciata. Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato con la Società, le spese per le prestazioni erogate all Assicurato vengono liquidate direttamente dalla Società alle strutture medesime senza applicazione di alcuno scoperto o franchigia. Nel caso in cui l Assicurato si rivolga a strutture sanitarie o a personale non convenzionato con la Società, le spese sostenute vengono rimborsate con l applicazione di uno scoperto del 20% con il minimo non indennizzabile di. 60,00 per ogni visita specialistica. Nel caso in cui l Assicurato si avvalga del Servizio Sanitario Nazionale, la Società rimborsa integralmente i tickets sanitari a carico dell Assicurato. Il massimale annuo assicurato per il complesso delle prestazioni suindicate corrisponde a 350,00 per singolo 6.2 PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE PARTICOLARI La Società provvede al pagamento delle prestazioni sotto elencate effettuate una volta l anno in strutture sanitarie convenzionate con Unisalute indicate dalla Centrale Operativa previa prenotazione. Le prestazioni previste, nate per monitorare l eventuale esistenza di stati patologici, ancorché non ancora conclamati, si prevede siano particolarmente opportune per soggetti che abbiano sviluppato casi di familiarità. Le prestazioni previste devono essere effettuate in un unica soluzione. Riservato alle donne: ESAME COLPOCITOLOGICO CERVICO-VAGINALE (PAP TEST) COLESTEROLO TOTALE O COLESTEROLEMIA FECI: RICERCA DEL SANGUE OCCULTO PRELIEVO VENOSO IN AMBULATORIO TRIGLICERIDI Riservato agli uomini: ANTIGENE PROSTATICO SPECIFICO (PSA) COLESTEROLO TOTALE O COLESTEROLEMIA FECI: RICERCA DEL SANGUE OCCULTO PRELIEVO VENOSO IN AMBULATORIO TRIGLICERIDI 7. SERVIZI DI CONSULENZA In Italia I seguenti servizi di consulenza vengono forniti dalla Centrale Operativa di UniSalute telefonando al numero verde dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle Dall estero occorre comporre il prefisso internazionale dell Italia a) Informazioni sanitarie telefoniche La Centrale Operativa attua un servizio di informazione sanitaria in merito a: strutture sanitarie pubbliche e private: ubicazione e specializzazioni; indicazioni sugli aspetti amministrativi dell attività sanitaria (informazioni burocratiche, esenzione tickets, assistenza diretta e indiretta in Italia e all estero, ecc.); centri medici specializzati per particolari patologie in Italia e all'estero; farmaci: composizione, indicazioni e controindicazioni. b) Prenotazione di prestazioni sanitarie La Centrale Operativa fornisce un servizio di prenotazione delle prestazioni sanitarie garantite dal piano nella forma di assistenza diretta nelle strutture sanitarie convenzionate con la Società. c) Pareri medici immediati Qualora in conseguenza di infortunio o di malattia l Assicurato necessiti di una consulenza telefonica da parte di un medico, la Centrale Operativa fornirà tramite i propri medici le informazioni e i consigli richiesti. Edizione 01/12/2011 Pagina 5 di 6

6 8. PREMIO I premi annui per il complesso delle prestazioni della GARANZIA BASE comprensivi di oneri fiscali, corrispondono ai seguenti importi:.308,00 per ogni socio senza collaboratore famigliare di cui.77,47 relative alla garanzia infortuni..308,00 per ogni socio, con un collaboratore famigliare anche non assicurato, o collaboratore familiare, di cui.77,47 relative alla garanzia infortuni. I premi annui per il complesso delle prestazioni della GARANZIA FACOLTATIVA comprensivi di oneri fiscali, corrispondono ai seguenti importi:. 335,00 per ogni socio senza collaboratore famigliare, di cui.77,47 relative alla garanzia infortuni.. 335,00 per ogni socio, con un collaboratore famigliare anche non assicurato, o collaboratore familiare, di cui.77,47 relative alla garanzia infortuni. 9. DECORRENZA E ATTIVAZIONE DELLA COPERTURA ASSICURATIVA La copertura per i dipendenti avrà effetto dalle ore del 31/12/2011 sia in forma rimborsuale che in forma diretta nelle strutture convenzionate con la Società. Per i nuovi soci e/o collaboratori familiari, la garanzia decorre dal 60 giorno successivo alla data di iscrizione al libro soci della Cooperativa Taxisti Bolognesi o dal 60 giorno della data di iscrizione a ruolo nella licenza del socio. 10. INCLUSIONI / ESCLUSIONI Premesso che non si prevede la possibilità di attivazione della copertura per i dipendenti, e per i loro relativi familiari, i quali non abbiano aderito alla stessa entro i termini di cui all art. 2 Persone assicurate, le movimentazioni all interno della presente polizza sono regolate dai punti di seguito indicati. Per i nuovi soci della Cooperativa l assicurazione decorre dal momento dell ammissione del socio, per i nuovi collaboratori familiari decorre dal momento di iscrizione a ruolo nella licenza del socio, sempre che questa venga comunicata alla Società entro 15 giorni. Nel caso di ritardata comunicazione, l assicurazione decorre dal momento della comunicazione. Il premio percepito per il primo periodo di assicurazione viene calcolato sulla base del numero effettivo di giorni di copertura a partire da quello di entrata in copertura fino alla prima scadenza annua successiva.. Nel caso di recesso o di esclusione, l assicurazione cessa dal giorno in cui ha effetto il recesso o l esclusione dalla qualità di socio della cooperativa, sia per il socio sia per il suo eventuale collaboratore. 11. MANCATA PROSECUZIONE DELLA GARANZIA La garanzia cessa la propria operatività nel momento di cessazione del contratto di assicurazione. Eventuali sinistri in corso verranno pertanto chiusi a tale data. A - CONDIZIONI GENERALI A.1 EFFETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato nella polizza, se il premio o la prima rata sono stati pagati, diversamente ha effetto dalle ore 24 del giorno dell avvenuto pagamento. I premi devono essere pagati alla Società. Se il Contraente non paga i premi o le rate di premio successive, l assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del quindicesimo giorno successivo a quello della scadenza e riprende efficacia dalle ore 24 del giorno di pagamento, ai sensi dell art c.c.. A.2 DURATA DELL ASSICURAZIONE / TACITA PROROGA DELL ASSICURAZIONE La polizza ha durata annuale e scade alle ore 24 del 31/12/2012 In mancanza di disdetta, l assicurazione si intende tacitamente rinnovata per il periodo di un anno e così successivamente di anno in anno. L eventuale disdetta della polizza deve essere comunicata all altra Parte a mezzo raccomandata, almeno trenta giorni prima della scadenza del contratto. Edizione 01/12/2011 Pagina 6 di 6

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie 3 RIEPILOGO

Dettagli

FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso

FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso GUIDA PRATICA PER IL SOCIO PIANO SANITARIO FAREMUTUA 2014 BASE In convenzione con Unisalute S.p.A. Via Aldo Moro 16, 40127 Bologna - Tel 051/509901 Fax 051/509729 Sito

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie INTRODUZIONE

Dettagli

Guida al piano sanitario Mutua Nuova Sanità

Guida al piano sanitario Mutua Nuova Sanità Guida al piano sanitario Mutua Nuova Sanità 1. BENEFICIARI DELLA PRESTAZIONE DI ASSISTENZA SANITARIA Hanno diritto alle prestazioni di Mutua Nuova Sanità: L Iscritto I membri del nucleo familiare, intesi

Dettagli

La somma massima annua a disposizione dell iscritto corrisponde a 60.000,00 per persona, ad eccezione delle garanzie che prevedono specifici limiti.

La somma massima annua a disposizione dell iscritto corrisponde a 60.000,00 per persona, ad eccezione delle garanzie che prevedono specifici limiti. PIANO SANITARIO ISCRITTI ASLA SINTESI DELLE PRESTAZIONI Questa mini guida è stata predisposta in modo da costituire un agile strumento esplicativo; in nessun caso può sostituire il Fascicolo Informativo

Dettagli

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Sintesi delle garanzie L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per le

Dettagli

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI MEDICO-SANITARI

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI MEDICO-SANITARI REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI MEDICO-SANITARI ART. 1 ASSISTITI Le diarie e i sussidi di cui al presente regolamento sono prestati esclusivamente a favore dei Soci regolarmente iscritti alla Gargano Vita

Dettagli

SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO

SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO RICOVERO CON E SENZA INTERVENTO CHIRURGICO, DAY-HOSPITAL, INTERVENTO

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario Iscritti FIDA Ravenna Edizione Agosto 2015 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 356 giorni l anno o contatta preventivamente

Dettagli

Guida al Piano Sanitario

Guida al Piano Sanitario Guida al Piano Sanitario DIPENDENTI AUTONOLEGGIO Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal Ricovero www.unisalute.it Per tutte le prestazioni dell area Ricovero è opportuno contattare

Dettagli

Piano sanitario Integrativo iscritti ENPACL

Piano sanitario Integrativo iscritti ENPACL Piano sanitario Integrativo iscritti ENPACL DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Assicurazione Il contratto di assicurazione sottoscritto dal Contraente. Polizza Il documento che prova l assicurazione.

Dettagli

Condizioni di Assicurazione Piano Sanitario My Unipol Salute Correntisti My Unipol Banca

Condizioni di Assicurazione Piano Sanitario My Unipol Salute Correntisti My Unipol Banca Condizioni di Assicurazione Piano Sanitario My Unipol Salute Correntisti My Unipol Banca GLOSSARIO Accertamento diagnostico Prestazione medica strumentale atta a ricercare e/o a definire la presenza e/o

Dettagli

DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA

DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Assicurazione Il contratto di assicurazione sottoscritto dal Contraente. Polizza Il documento che prova l assicurazione. Contraente Il soggetto che stipula

Dettagli

Guida al Piano Sanitario

Guida al Piano Sanitario Guida al Piano Sanitario Dipendenti Medcenter Container Terminal S.p.A. Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800 016622 dall estero: prefisso per l Italia + 051.63.89.046 orari: 8,30 19,30 dal

Dettagli

Società di Mutuo Soccorso FAREMUTUA GUIDA PRATICA PER IL SOCIO PIANO SANITARIO COOPERATIVE SOCIALI In convenzione con UniSalute S.p.A.

Società di Mutuo Soccorso FAREMUTUA GUIDA PRATICA PER IL SOCIO PIANO SANITARIO COOPERATIVE SOCIALI In convenzione con UniSalute S.p.A. Società di Mutuo Soccorso FAREMUTUA GUIDA PRATICA PER IL SOCIO PIANO SANITARIO COOPERATIVE SOCIALI In convenzione con UniSalute S.p.A. 2013 Pagina 1 di 17 1. SOMMARIO 1. SOMMARIO... 2 2. PRESENTAZIONE

Dettagli

Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo. Piano sanitario per i dipendenti, pensionati e personale in esodo.

Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo. Piano sanitario per i dipendenti, pensionati e personale in esodo. Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo Piano sanitario per i dipendenti, pensionati e personale in esodo. ESTRATTO CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione

Dettagli

familiari ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento)

familiari ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento) TARIFFARIO/NOMENCLATORE familiari ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento) MODALITÀ PER OTTENERE IL RIMBORSO Per accedere ai contributi gli Associati dovranno consegnare, entro 30

Dettagli

INTERVENTI CHIRURGICI ODONTOIATRICI EXTRARICOVERO (titolare + nucleo familiare):

INTERVENTI CHIRURGICI ODONTOIATRICI EXTRARICOVERO (titolare + nucleo familiare): Roma, lì 10 Aprile 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Piena operatività nuova Convenzione assicurativa Avvio dal 1 aprile del sistema rimborsuale diretto tramite

Dettagli

dipendenti ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento)

dipendenti ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento) TARIFFARIO/NOMENCLATORE dipendenti ( In vigore dal 01/01/2015; integrativo al vigente Regolamento) MODALITÀ PER OTTENERE IL RIMBORSO Per accedere ai contributi gli Associati dovranno consegnare, entro

Dettagli

Guida al Piano Sanitario

Guida al Piano Sanitario Guida al Piano Sanitario Dipendenti TNT Global Express Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde: 800-016616 dall estero: prefisso per l Italia + 051.63.89.046 orari: 8,30 19,30 dal lunedì al venerdì

Dettagli

Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo per i dipendenti ed il personale in esodo

Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo per i dipendenti ed il personale in esodo Fascicolo Informativo ed. 01/01/2011 Contratto di assicurazione sanitaria Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo per i dipendenti ed il personale in esodo Il presente Fascicolo Informativo

Dettagli

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione (diretta/indiretta),

Dettagli

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA 2015 denominata Copertura Solcoop Violet Plus Le prestazioni sanitarie garantite

Dettagli

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Roma, lì 28 febbraio 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Siamo lieti di informare che il CdA del Fondo, ad esito di un processo di

Dettagli

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei cittadini, di maggiore qualità nelle prestazioni sanitarie

Dettagli

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA denominta Copertura Solcoop Violet NOVITÀ 2014 Le prestazioni sanitarie garantite

Dettagli

Piano sanitario Iscritti Assodirbank

Piano sanitario Iscritti Assodirbank BOZZA CONVENZIONE Piano sanitario Iscritti Assodirbank Agli effetti degli art. 1341 e 1342 c.c. il sottoscritto dichiara di conoscere, approvare e accettare specificatamente le disposizioni dei punti sottoelencati:

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario RISERVATA AGLI ISCRITTI IN SERVIZIO / ESODO FONDO SANITARIO INTEGRATIVO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO Vers. 3 feb. 2011 Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-822472 dall

Dettagli

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA FITeL Lombardia REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA ASSISTENZE 1. RIMBORSO TICKET 1.1 E previsto un rimborso pari al 70% dei ticket (salvo i limiti di

Dettagli

Piano Base Iscritti ENPAM

Piano Base Iscritti ENPAM Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Piano Base Iscritti ENPAM Data redazione del 01/12/2012 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario;

Dettagli

Piano Ricovero Redazione Dicembre 2013

Piano Ricovero Redazione Dicembre 2013 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione Dicembre 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Piano sanitario BASE ENPAV

Piano sanitario BASE ENPAV Piano sanitario BASE ENPAV DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Assicurazione Il contratto di assicurazione sottoscritto dal Contraente. Polizza Il documento che prova l assicurazione. Contraente

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTENZA SANITARIA

GUIDA ALL ASSISTENZA SANITARIA Programma Welfare GUIDA ALL ASSISTENZA SANITARIA 2013-2014 CASSA DI ASSISTENZA SANINT FILCTEM FEMCA UILTA Guida al Piano di Assistenza Sanitaria Dipendenti Gruppo Luxottica in Italia Dal 1 gennaio 2013

Dettagli

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria Funzione Pubblica Prot. 811/2010/SDF Roma, 10 dicembre 2010 Ai Segretari Regionali e Territoriali Ai Coordinatori Generali Oggetto: Polizza sanitaria L ASDEP, Associazione per l assistenza sanitaria per

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA PIANO SANITARIO ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NEL CAPITOLATO Assicurazione La copertura sanitaria. Polizza Il

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri SEGRETARIATO GENERALE DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI GESTIONE, PROMOZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE E STRUMENTALI CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario RISERVATA AGLI ISCRITTI IN QUIESCENZA FONDO SANITARIO INTEGRATIVO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-822472 dall estero: prefisso per

Dettagli

Piano Sanitario Enmoa in convenzione con. Iscritti ENMOA Ente Nazionale di Mutualità delle Organizzazioni Autonome GUIDA AL PIANO SANITARIO

Piano Sanitario Enmoa in convenzione con. Iscritti ENMOA Ente Nazionale di Mutualità delle Organizzazioni Autonome GUIDA AL PIANO SANITARIO Piano Sanitario Enmoa in convenzione con Iscritti ENMOA Ente Nazionale di Mutualità delle Organizzazioni Autonome GUIDA AL PIANO SANITARIO Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800- dall estero:

Dettagli

Dipendenti Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Dipendenti Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Dipendenti Istituto Nazionale di Fisica Nucleare GUIDA AL PIANO SANITARIO Piano Sanitario per i dipendenti dell Azienda CESARE FIORUCCI S.p.A. 1 Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-01.66.30

Dettagli

I periodi operativi successivi coincidono con i successivi anni civili (1 Gennaio 31 Dicembre).

I periodi operativi successivi coincidono con i successivi anni civili (1 Gennaio 31 Dicembre). Art 1 - Costituzione della CAS.SA.COLF In ottemperanza a quanto stabilito dal CCNL sulla disciplina del rapporto di lavoro domestico, stipulato da FIDALDO (costituita da Nuova Collaborazione, da Assindatcolf,

Dettagli

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A.

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Il presente documento illustra la totalità delle prestazioni fornite dalla Cassa Prevint in favore dei propri Soci ed è articolato in 3 Sezioni: Sezione

Dettagli

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE 1 Richiesta informazioni Contattare la Centrale Operativa di Unisalute dalle ore 8,30 alle 19,30 dal lunedì al venerdì 800.822.472 051.63.89.046 dall

Dettagli

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei cittadini, di maggiore qualità nelle prestazioni sanitarie

Dettagli

CONDIZIONI POLIZZA SANITARIA INTEGRATIVA

CONDIZIONI POLIZZA SANITARIA INTEGRATIVA CONDIZIONI POLIZZA SANITARIA INTEGRATIVA 1 Piano Copertura Assicurativa Integrativa per Tutte le forme di ricovero con o senza intervento chirurgico e l alta diagnostica DEFINIZIONI Assicurazione il contratto

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 20 INDICE 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE/ASSISTENZA...

Dettagli

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 1 Indice Esito Gara e aggiudicazione Confronto del Programma Assistenziale 2012 vs. 2013 Sezione Spese Sanitarie Sezione

Dettagli

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE Le prestazioni garantite del Piano Sanitario COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE Prospetto informativo sintetico della copertura AREA SPECIALISTICA 1. Prestazioni

Dettagli

Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n 2106/30/1015

Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n 2106/30/1015 Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n 2106/30/1015 Tutte le forme di ricovero con e senza intervento chirurgico e l alta diagnostica. Facoltativa ed a carico dell associato DEFINIZIONI Ai fini

Dettagli

ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA

ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA CAPITOLATO POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DIPENDENTE NON DIRIGENTE INDICE 0. DEFINIZIONI dei termini utilizzati nella polizza

Dettagli

Prestazioni sanitarie

Prestazioni sanitarie FILCOOP SANITARIO FONDO INTEGRATIVO SANITARIO PER I LAVORATORI DIPENDENTI DA AZIENDE COOPERATIVE DI TRASFORMAZIONE DI PRODOTTI AGRICOLI E ZOOTECNICI E LAVORAZIONE PRODOTTI ALIMENTARI FORMULA (T) - Garanzia

Dettagli

Mod. 6722 PIANO RICOVERO

Mod. 6722 PIANO RICOVERO Mod. 6722 PIANO RICOVERO PARTE C EDIZIONE 31/12/2001 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per

Dettagli

Piano sanitario FONDO FASA Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi

Piano sanitario FONDO FASA Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Piano sanitario FONDO FASA Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Redazione di Marzo 2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota

Dettagli

CRAL PENSIONATI ENEA

CRAL PENSIONATI ENEA Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione del GENNAIO 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Guida al Piano sanitario Base. Iscritti e pensionati attivi Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Ragionieri Edizione dicembre 2015

Guida al Piano sanitario Base. Iscritti e pensionati attivi Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Ragionieri Edizione dicembre 2015 Guida al Piano sanitario Base Iscritti e pensionati attivi Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Ragionieri Edizione dicembre 2015 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal

Dettagli

PIANO SANITARIO BNL In questa sezione puoi consultare:

PIANO SANITARIO BNL In questa sezione puoi consultare: PIANO SANITARIO BNL In questa sezione puoi consultare: 1) Cosa è cambiato rispetto al Piano Sanitario 2011 (Modifiche di Garanzia) 2) Guida al Piano Sanitario 2012 3) Modulo di richiesta di rimborso Modifiche

Dettagli

lir' ASSOLOMBARDA - per il coniuge o convivente more uxorio risultanti dallo stato di famiglia: 57,OO (cinquantasette100) euro annuali;

lir' ASSOLOMBARDA - per il coniuge o convivente more uxorio risultanti dallo stato di famiglia: 57,OO (cinquantasette100) euro annuali; ASSOLOMBARDA Addì, 29 gennaio 2009, in Milano Gruppo Lactalis ltalia SpA, SpA Egidio Galbani, big SrL, e Italatte SpA in persona dei sigg. Carlo Farina, Luca Bombonati, Franco Caliò e Maurizio Grillo assistiti

Dettagli

Hygeia Mutua Sanitaria Quadri Platinum

Hygeia Mutua Sanitaria Quadri Platinum Hygeia Mutua Sanitaria Quadri Platinum GUIDA PRATICA PER IL SOCIO Hygeia Mutua Sanitaria Via Nazionale, 60 00184 ROMA Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-016620 dall estero: prefisso per

Dettagli

Piano Completo Redazione Dicembre 2013

Piano Completo Redazione Dicembre 2013 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione Dicembre 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Guida al Piano Sanitario

Guida al Piano Sanitario Guida al Piano Sanitario DIPENDENTI UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-822474 dall estero: prefisso per l Italia + 051.63.89.046 orari: 8,30 19,30 dal lunedì

Dettagli

Hygeia Mutua Sanitaria Salus Plus e Salus

Hygeia Mutua Sanitaria Salus Plus e Salus Mod. 5096 Hygeia Mutua Sanitaria Salus Plus e Salus GUIDA PRATICA PER IL SOCIO Hygeia Mutua Sanitaria Via Nazionale, 60 00184 ROMA Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-016620 dall estero:

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA 1 PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI COS É Sanint è una Cassa di Assistenza, ossia un associazione senza fini di lucro ex art. 36 del codice civile e seguenti.

Dettagli

Sistemi Sanitari, Società Consortile a responsabilità limitata sede legale: Via Senigallia, 18/2-20161 Milano Gruppo Fondiaria - Sai spa

Sistemi Sanitari, Società Consortile a responsabilità limitata sede legale: Via Senigallia, 18/2-20161 Milano Gruppo Fondiaria - Sai spa Cosa e coperto dal piano sanitario L indicazione delle Prestazioni coperte riportata qui di seguito vuole costituire solo uno strumento di facile e rapida consultazione per l Assistito. L esatta e completa

Dettagli

Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei

Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei Per la prenotazione delle prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal ricovero: www.fondoaltea.it 24h su 24, 365 giorni l anno Per le prestazioni

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali e ai Quadri Direttivi BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario Dipendenti CCNL UNEBA Edizione dicembre 2015 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal ricovero vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 365 giorni l anno Per

Dettagli

Guida al Piano Sanitario. Dipendenti in servizio e in quiescenza del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Guida al Piano Sanitario. Dipendenti in servizio e in quiescenza del Consiglio Nazionale delle Ricerche Guida al Piano Sanitario Dipendenti in servizio e in quiescenza del Consiglio Nazionale delle Ricerche Edizione giugno 2014 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal Ricovero consultare:

Dettagli

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network BASE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 percentuale di spesa a carico 10%, min. non indennizzabile 1.000 e max 5.000 per evento per parte in network come da "In Network", per

Dettagli

Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei

Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei Guida al Piano sanitario Fondo Altea Settore Lapidei Per la prenotazione delle prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal ricovero: www.fondoaltea.it 24h su 24, 365 giorni l anno Per le prestazioni

Dettagli

(LE STRUTTURE CONVENZIONATE PRESENTANO TARIFFARI AGEVOLATI)

(LE STRUTTURE CONVENZIONATE PRESENTANO TARIFFARI AGEVOLATI) PIANO SANITARIO PER I SOCI LAVORATORI E DIPENDENTI CCNL COOPERATIVE SOCIALI CONFCOOPERATIVE GLI ISCRITTI In corrispondenza a quanto previsto dal CCNL della Cooperazione Sociale, la seguente copertura sanitaria

Dettagli

Guida al Piano Sanitario BASE ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DEGLI PSICOLOGI

Guida al Piano Sanitario BASE ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DEGLI PSICOLOGI Guida al Piano Sanitario BASE ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DEGLI PSICOLOGI Servizio di consulenza ai clienti Numero Verde 800-822467 dall estero: prefisso per l Italia + 051.63.89.046 orari:

Dettagli

CADIPROF. Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori degli Studi Professionali

CADIPROF. Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori degli Studi Professionali CADIPROF Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori degli Studi Professionali NORMATIVA FONTE ISTITUTIVA Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro degli Studi Professionali Articolo 19 Assistenza

Dettagli

GUIDA PRATICA all ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA. Iprass ASSISTENZA

GUIDA PRATICA all ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA. Iprass ASSISTENZA GUIDA PRATICA all SANITARIA INTEGRATIVA Iprass C A S S A D I Sintesi a titolo esemplificativo delle prestazioni riconosciute dal Piano Sanitario Integrativo. Si rimanda alla lettura della Guida pratica

Dettagli

CONVENZIONE TRA. FONDIARIA-SAI E CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO Via Flaminia n. 160 Roma C.f. 80052310580

CONVENZIONE TRA. FONDIARIA-SAI E CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO Via Flaminia n. 160 Roma C.f. 80052310580 Agenzia Generale di Roma Via dell Archetto, 16 00187 ROMA CONVENZIONE TRA FONDIARIA-SAI E CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO Via Flaminia n. 160 Roma C.f. 80052310580 POLIZZA SANITARIA N 0472.0705039.52 DECORRENZA:

Dettagli

Condizioni di Assicurazione

Condizioni di Assicurazione Condizioni di Assicurazione Mod 6635 ed. 18/10/2007 DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Accertamento diagnostico Prestazione medica strumentale atta a ricercare e/o a definire la presenza

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario DIPENDENTI AZIENDE E AUTORITA PORTUALI Per tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario consultare: www.unisalute.it Numero Verde 800-822454 dall estero: prefisso per l Italia

Dettagli

Piano Base Iscritti ENPAM

Piano Base Iscritti ENPAM Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Piano Base Iscritti ENPAM Edizione 2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni

Dettagli

Guida al Piano Sanitario

Guida al Piano Sanitario Guida al Piano Sanitario DIPENDENTI AZIENDE E AUTORITA PORTUALI Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario consultare: www.unisalute.it Numero Verde 800-822454 dall estero: prefisso per l Italia

Dettagli

Prestazioni erogate dal Fondo FASA. 1 ottobre 2011

Prestazioni erogate dal Fondo FASA. 1 ottobre 2011 Prestazioni erogate dal Fondo FASA 1 ottobre 2011 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per le

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI DELLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUS S.M.S

DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI DELLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUS S.M.S DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI DELLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUS S.M.S. SEZIONE CRAMAS DI CONTRIBUTI ECONOMICI IN OCCASIONE DI SPESE SANITARIE

Dettagli

F.S.G.G. Fondo Sanitario dei dipendenti delle società del Gruppo Generali

F.S.G.G. Fondo Sanitario dei dipendenti delle società del Gruppo Generali F.S.G.G. Fondo Sanitario dei dipendenti delle società del Gruppo Generali NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI GARANTITE Il Fondo opera in regime di "prestazione definita" e garantisce le prestazioni tempo per

Dettagli

1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE

1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE 1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE all. 1 Prestazioni Assicurate Indennità di Ricovero Ospedaliero 1) Ricovero

Dettagli

PIANO SANITARIO PER I SOCI LAVORATORI E DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE

PIANO SANITARIO PER I SOCI LAVORATORI E DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE PIANO SANITARIO PER I SOCI LAVORATORI E DIPENDENTI CCNL METALMECCANICI CONFCOOPERATIVE GLI ISCRITTI In corrispondenza a quanto previsto dal CCNL Metalmeccanici, la seguente copertura sanitaria integrativa

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI LA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUS S.M.S

DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI LA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUS S.M.S DISCIPLINARE PER L'EROGAZIONE AI SOCI LA BANCA DI CREDITO COOPE ERATIVO DI ROMA E DELLA CRAMAS ISCRITTI AL FONDO MUTUASALUSS S.M.S SEZIONE CRAMAS DI CONTRIBUTI ECONO OMICI IN OCCASIONE DI SPESE SANITARIE

Dettagli

Guida al Piano Sanitario Fondo Altea Settore Laterizi e Manufatti

Guida al Piano Sanitario Fondo Altea Settore Laterizi e Manufatti Guida al Piano Sanitario Fondo Altea Settore Laterizi e Manufatti 1 Per la prenotazione delle prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal ricovero: www.fondoaltea.it 24h su 24, 365 giorni l anno

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie INTRODUZIONE

Dettagli

Edizione febbraio 2014. Guida al Piano sanitario Base ENPAV

Edizione febbraio 2014. Guida al Piano sanitario Base ENPAV Edizione febbraio 2014 Guida al Piano sanitario Base ENPAV Per tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal Ricovero consultare: www.unisalute.it 24h su 24, 365 giorni l anno Per tutte

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo Dal 01 marzo 2014 è possibile estendere, GRATUITAMENTE, il Piano Sanitario al NUCLEO

Dettagli

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione

Dettagli

Guida al Piano sanitario 2012-2014

Guida al Piano sanitario 2012-2014 Guida al Piano sanitario 2012-2014 Notai e titolari di pensione iscritti alla Cassa Nazionale del Notariato Per tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal Ricovero consultare: www.unisalute.it

Dettagli

Contratto di assicurazione delle spese sanitarie

Contratto di assicurazione delle spese sanitarie Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione delle spese sanitarie Fascicolo Informativo edizione 1 Luglio 2015 Il presente Fascicolo Informativo contiene i seguenti documenti: 1) Nota Informativa,

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO BASE

GUIDA AL PIANO SANITARIO BASE GUIDA AL PIANO SANITARIO BASE EDIZIONE 2016 1 Indice 1 Sommario 2 2 Presentazione e Contatti 5 2.1 Preventivatore e modulo di adesione 6 3 Finalità 8 4 Tipologie 8 5 Beneficiari della prestazione 9 6 Prestazioni

Dettagli

GUIDA AI PIANI SANITARI PER I SOCI COOP

GUIDA AI PIANI SANITARI PER I SOCI COOP GUIDA AI PIANI SANITARI PER I SOCI COOP GUIDA AI PIANI SANITARI PER I SOCI COOP PIANI DI QUALITÀ PER LA SALUTE DEI SOCI COOP Da oggi i soci di Coop Adriatica, Coop Consumatori NordEst e Coop Reno hanno

Dettagli

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione

Dettagli