COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO"

Transcript

1 COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, Frazione Taio Tel Fax pec: Decreto n. 73 dd DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 73 di data OGGETTO: Colonia Diurna Estiva per i bambini della Scuola Elementare e della Scuola Materna e Progetto Estate Giovani 2015 Pro Loco Coredo. Spesa Complessiva ,00. Contributo Pro Loco Coredo. Affidamento servizio alla Cooperativa Il Sole con sede a Cavizzana. Codice CIG assegnato ZA513CA596. Il giorno alle ore 9.00 nel Municipio, visti gli atti di ufficio, il COMMISSARIO STRAORDINARIO E M A N A il decreto in oggetto. Assiste il SEGRETARIO COMUNALE: GIANCARLO PASOLLI PARERI ISTRUTTORI a sensi art. 16 e comma 27 dell art. 17 L.R n. 10 Visto si esprime parere favorevole di regolarità tecnico amministrativa dal Responsabile dell'area tecnica comunale ed il parere di regolarità contabile nonché l attestazione di copertura finanziaria dal Responsabile del servizio finanziario in ordine alla proposta di provvedimento in oggetto richiamata, ai sensi art. 81 del Testo Unico delle leggi sull ordinamento dei Comuni della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige, approvato con D.P.Reg , n. 3/L. La vicesegretaria responsabile dell'area tecnica f.to dott.ssa Michela Calovi Taio, 20 marzo 2015 Il Segretario Comunale f.to dott. Giancarlo Pasolli

2 OGGETTO: Colonia Diurna Estiva per i bambini della Scuola Elementare e della Scuola Materna e Progetto Estate Giovani 2015 Pro Loco Coredo. Spesa Complessiva ,00. Contributo Pro Loco Coredo. Affidamento servizio alla Cooperativa Il Sole con sede a Cavizzana. Codice CIG assegnato ZA513CA596. I L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O Considerato che con Legge Regionale n. 1 di data 24/06/2014 è stato costituito, a decorrere dal 1 gennaio 2015, il Comune di Predaia a seguito della fusione dei comuni di Coredo, Smarano, Taio, Tres e Vervò. Visto che negli anni scorsi nelle attuali frazioni di Coredo, Vervò e Taio venivano organizzate, nel periodo estivo, delle attività ludico ricreative rivolte ai bambini, garantendo così, oltre ad un momento di relazione e di gioco, anche un servizio di supporto per le famiglie nell accudimento dei figli. Visti in particolare i seguenti provvedimenti: Delibera della Giunta del Comune di Coredo n. 86 di data 12/08/2015 Concessione contributo straordinario alla Pro Loco di Coredo per l animazione estiva Edizione 2014 con la quale veniva deliberato: 1. di concedere all Associazione Pro Loco con sede in Coredo un contributo di 6.000,00 Euro, quale intervento a sostegno della spesa per il progetto di animazione per ragazzi Estate giovani 2014, organizzato a Coredo nei mesi di luglio e agosto 2014, in favore di ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 12 anni; 2. di liquidare e pagare alla Associazione Pro Loco di Coredo la somma di Euro 3.000,00 a titolo di acconto sul contributo concesso, riservando la liquidazione del saldo entro 60 giorni dalla presentazione al Comune di un dettagliato rendiconto delle spese sostenute e delle entrate effettivamente realizzate; 3. di dare atto che sul contributo concesso non verrà applicata la ritenuta d acconto del 4% prevista dall art. 28 III comma del DPR 29/09/1973 n. 600, in quanto l Associazione ha dichiarato di utilizzare il contributo stesso per il finanziamento di attività istituzionale non commerciale. Delibera della Giunta del Comune di Vervò n. 79 di data 11/06/2014 Adesione all iniziativa estiva per le famiglie dei Comuni di Vervò e di Tres dei bambini della scuola provinciale di Vervò. con la quale veniva deliberato: 1. di aderire all iniziativa ricreativa estiva per le famiglie dei Comuni di Vervò e Tres dei bambini della scuola provinciale dell infanzia di Vervò promossa dal Comitato di Gestione della scuola dell Infanzia per il tramite della Cooperativa Sociale La Coccinella dal 7 luglio 2014 al 1 agosto 2014; 2. di impegnare la somma presunta di Euro 2.000,00, ipotizzando l iscrizione di n. 10 bambini in settimana per ciascuno del quale si contribuisce con Euro 50,00 a settimana, rimandando a successivo provvedimento le corrette modalità di pagamento. 2

3 Delibera della Giunta del Comune di Tres n. 81 di data 08/07/2014 Adesione all iniziativa ricreativa estiva per le famiglie di Vervò e Tres dei bambini della scuola provinciale dell infanzia di Vervò con la quale veniva deliberato: 1. di aderire all iniziativa ricreativa estiva per le famiglie dei Comuni di Vervò e Tres dei bambini della scuola provinciale dell infanzia di Vervò promossa dal Comitato di Gestione della scuola dell Infanzia per il tramite della Cooperativa Sociale La Coccinella dal 7 luglio 2014 al 1 agosto 2014; 2. di impegnare la somma presunta di Euro 800,00, ipotizzando l iscrizione di n. 4 bambini in settimana per ciascuno del quale si contribuisce con Euro 50,00 a settimana, rimandando a successivo provvedimento le corrette modalità di pagamento. Delibera della Giunta del comune di Taio n. 26 di data 25/03/2014 Programma attività Colonia Diurna Estiva per bambini della Scuola Materna ed attività per i bambini della Scuola Elementare. Approvazione atto di indirizzo per l organizzazione e la definizione delle iniziative. con la quale veniva deliberato: 1. di approvare l organizzazione dell iniziativa estiva ludico-ricreativa rivolta ai bambini della scuola elementare Estate Ragazzi, con possibilità di iscrizione anche ai bambini provenienti da altri Comuni nel caso di disponibilità di posti, nei termini di cui in premessa; 2. di impegnare la spesa presunta di complessivi 4.000,00, al cap (Titolo 1, Funzione 6, Servizio 3, Intervento 1) del bilancio 2014 avente adeguata disponibilità; 3. di stabilire di fissare la quota settimanale di partecipazione all iniziativa per attività pomeridiana in Euro 50,00 (cinquanta/00); per l attività diurna in Euro 100,00 (cento/00). Nel caso di frequenza congiunta di più fratellini sarà prevista la riduzione di 10,00 Euro. Per i bambini non residenti nel Comune di Taio le quote vengono aumentate di Euro 20,00; 4. di approvare la proposta di organizzazione dell iniziativa Colonia Diurna Estiva per Bambini frequentanti la Scuola Materna residenti nel Comune di Taio, con possibilità di iscrizione anche ai bambini provenienti da altri Comuni nel caso di disponibilità di posti, che si svolgerà nei termini dettagliatamente descritti in premessa; 5. di prendere atto che la spesa complessiva derivante dall organizzazione della Colonia Diurna Estiva Bambini della Scuola Materna 2014 risulta preventivamente quantificata in Euro ,00; 6. di precisare che per questa attività verrà presentata domanda di contributo alla P.A.T. - Servizio Scuola dell Infanzia, Istruzione e Formazione Professionale nei termini e nei modi indicati dalla stessa; 7. di stabilire di fissare la quota settimanale di partecipazione all iniziativa come di seguito: ,00 90, ,00 80, ,00 60, ,00 50, ,00 40,00 La tariffa per i non-residenti è pari agli importi riportati nella tabella, maggiorati di Euro 20,00. 3

4 Sentiti i Sindaci degli ex Comuni costituenti il Comune di Predaia che hanno espresso la volontà e l opportunità di riproporre dette attività, considerando il nuovo soggetto giuridico e la nuova situazione creatasi con la fusione dei cinque Comuni dell altipiano della Predaia. Accertata la volontà e la disponibilità del Presidente della Pro Loco di Coredo di riproporre, con le modalità dello scorso anno, l attività estiva nella frazione di Coredo. Ritenuto quindi opportuno riconoscere un contributo di Euro 6.000,00 alla Pro Loco di Coredo per l organizzazione dell animazione estiva Estate Giovani Valutata l impossibilità di organizzare e gestire direttamente l attività, relativamente alle proposte di Vervò e di Taio, e ritenuto quindi opportuno rivolgersi a delle cooperative specializzate nella programmazione e realizzazione di attività estive diurne. Vista la proposta formulata dalla Società Cooperativa Sociale onlus Il Sole con sede a Cavizzana, pervenuta in data 11/03/2015 prot. n per l organizzazione e la gestione di attività estiva rivolta ad un gruppo di 35 bambini e ragazzini del Comune di Predaia nel mese di luglio, che prevede il costo settimanale di Euro 121,43 per iscritto. Vista la proposta formulata dalla Società Cooperativa La Coccinella, con sede in Cles, pervenuta in data 11/03/2015 prot. n. 3966, per mezzo del Comitato Promotore di Vervò per l organizzazione e la gestione di attività estiva rivolta ad un gruppo di 35 bambini e ragazzini del comune di Predaia nel mese di luglio, che prevede il costo settimanale di Euro 153,55 per iscritto. Confrontate le proposte sopra citate e ritenuta economicamente più vantaggiosa quella della Società Cooperativa Sociale onlus Il Sole con sede a Cavizzana. Considerato, inoltre, che quest ultima cooperativa affiderà il coordinamento dell attività alla dottoressa Donatella Marzari, che per anni ha gestito l attività estiva organizzata dal comune di Taio, con la quale si è instaurato un rapporto di fiducia e che possiede una conoscenza delle esigenze territoriali importante in questo particolare momento di costituzione del nuovo Comune. Ritenuto corretto, come indicato dai Sindaci, riproporre gli interventi economici garantiti lo scorso anno pari ad Euro 50,00 per settimana per iscritto. Visto che è stata opportunamente richiesta, rispettivamente al Presidente della Scuola Materna di Taio ed alla Coordinatrice del Circolo 7 delle Scuole dell Infanzia Provinciale, la disponibilità delle sedi rispettivamente delle scuole materne di Taio e di Vervò e considerato che le stesse sono state assegnate nel rispetto delle condizioni che verranno ufficialmente definite in apposita convenzione. Considerate quindi le esigenze ed i costi, è stato formulato con la Cooperativa Sociale Onlus Il Sole il seguente progetto: Attivazione di attività ludico-ricreativa, colonia diurna estiva, a favore dei bambini che abbiano frequentato nel corrente anno scolastico la scuola materna, residenti nel Comune di Predaia nel periodo dal 06/07/2015 al 31/07/2015, nei giorni dal lunedì al venerdì con possibilità di scelta dell orario oppure e con ulteriore possibilità di anticipo alle ore 7.30, presso la scuola materna di Vervò e la scuola materna di Taio. Attivazione di attività ludico- ricreativa, colonia diurna estiva, a favore dei bambini che abbiano frequentato nel corrente anno scolastico la scuola elementare, residenti nel Comune di Predaia nel periodo dal 06/07/2015 al 17/07/2015, nei giorni dal lunedì al venerdì con orario , con possibilità di anticipo alle 7.30, presso la scuola materna di Vervò e nel periodo dal 20/07/2015 al 31/07/2015 nei giorni dal lunedì al venerdì con orario , presso la R.S.A Casa Soggiorno Anaunia di Taio. L attività verrà curata e gestita da personale professionalmente qualificato. 4

5 Costo settimanale per ogni iscritto all attività Euro 121,43; per ogni iscritto all attività pomeridiana proposta ai bambini della scuola elementare 75,00. Quota di partecipazione per ogni iscritto a settimana per l attività rivolta ai bambini della scuola materna: ,00 70, ,00 60,00 Anticipo ,00 10,00 le quote saranno introitate direttamente dalla Cooperativa a copertura dei costi di gestione. Quota a carico del Comune Euro 50,00 per iscritto alla settimana. Quota di partecipazione per ogni iscritto a settimana per l attività rivolta ai bambini della scuola elementare: ,00 70,00 Settimana presso Scuola Materna Vervò ,00 40,00 Settimane presso RSA Anticipo ,00 10,00 le quote saranno introitate direttamente dalla Cooperativa a copertura dei costi di gestione. Quota a carico del Comune Euro 50,00 per iscritto alla settimana con orario giornaliero, ed Euro 25,00 per iscritto alla settimana con orario pomeridiano Eventuale contributo PAT per le attività di colonia estiva diurna 2015 introitato direttamente dalla Cooperativa. In tal caso la quota per iscritto a carico del Comune verrà debitamente ridotta. La quota settimanale comprende: un educatore ogni 15 bambini più eventuali educatori per bambini diversamente abili, personale ausiliario per il riordino e la pulizia dei locali, la fornitura dei pasti, la gestione delle iscrizioni, il materiale per le attività, il materiale divulgativo dell iniziativa, l assicurazione per tutti gli iscritti. L attività verrà svolta presso la scuola materna di Taio e di Vervò ed in parte presso la RSA Casa di Soggiorno Anaunia di Taio. Il numero massimo di iscritti, per questioni logistiche ed organizzative, è di 70 bambini così ripartiti: 25 bambini della scuola materna presso l asilo di Taio, 20 bambini della scuola materna presso l asilo di Vervò, 25 bambini della scuola elementare. L attività estiva verrà organizzata con l iscrizione minima di 40 bambini. Verrà inoltrata alla P.A.T. - Servizio Istruzione ed Assistenza scolastica istanza di ammissione all erogazione del contributo economico a sostegno del Servizio di Colonia diurna previsto dalla L.P. 6/2009. Ipotizzando l iscrizione di 70 bambini a detta Colonia Diurna Estiva, il costo complessivo ammonta ad ,00 e la quota a carico del comune ammonta ad ,00. Giudicato corretto procedere all assegnazione del servizio in oggetto tramite trattativa privata diretta ai sensi dell art. 21, comma 2, lett. h) e comma 4 della L.P , n. 23 e art. 13 del relativo regolamento di esecuzione, in quanto il valore del contratto risulta essere inferiore ad 5

6 euro ,00 e la procedura di scelta del contraente consente di coniugare qualità ed economicità; Visto Il T.U. delle leggi regionali sull ordinamento dei Comuni della Regione Autonoma Trentino - Alto Adige, approvato con d.p.reg , n. 3/L. Vista la L.R , n. 1 istitutiva, a far tempo dal del nuovo Comune di Predaia. Visto il provvedimento della Giunta Provinciale di Trento di data di nomina del Commissario Straordinario dell ente; Rilevata la propria competenza ai sensi dell art. 5 della L.R. 24 giugno 2014 avente ad oggetto Istituzione del nuovo Comune di Predaia mediante la fusione dei Comuni di Coredo, Smarano, Taio, Tres e Vervò secondo cui a decorrere dal 1 gennaio 2015 e fino all elezione degli organi comunali alla gestione del nuovo Comune provvede il Commissario straordinario nominato con provvedimento della Giunta Provinciale di Trento n. S110/14/689104/8.4.3/61-14 di data Visto lo Statuto comunale di Taio adottato con deliberazione consiliare n. 53 del e ss.mm. che da previsioni dell art. 9 della L.R. 1/2014 ha validità di Statuto del nuovo Ente. Acquisiti i pareri favorevoli, espressi sulla proposta ai sensi dell art. 81 del vigente T.U.LL.RR.O.C. approvato con D.P.G.R , N. 3/L, dal Vicesegretario comunale responsabile dei Servizi ai Cittadini, dott.ssa Michela Calovi, in ordine alla regolarità tecnicoamministrativa e del Segretario comunale in ordine alla regolarità contabile, inseriti nel presente atto di cui formano parte integrante e sostanziale. Acquisita l attestazione di copertura finanziaria della spesa da parte del Segretario comunale, espressa ai sensi dell art. 19, comma 1 del T.U.LL.RR. contabile e finanziario approvato con D.P.G.R D I S P O N E 1. di concedere un contributo di 6.000,00 all Associazione Pro Loco con sede in Coredo quale intervento finanziario a sostegno della spesa per il progetto di animazione per ragazzi Estate Giovani 2015, organizzato a Coredo nei mesi di luglio e di agosto, in favore di ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 12 anni; 2. di impegnare la spesa di cui al punto 1) al capitolo 4730 (Titolo 1, Funzione 7, Servizio 2, Intervento 5) sul bilancio preventivo 2015 in esercizio provvisorio; 3. di liquidare e pagare all Associazione Pro Loco con sede in Coredo la somma di Euro 3.000,00 a titolo di acconto sul contributo concesso, riservando la liquidazione dal saldo entro 60 giorni dalla presentazione al Comune di un dettagliato rendiconto delle spese sostenute e delle entrate effettivamente realizzate; 4. di affidare la gestione dell attività ludico-ricreativa, colonia diurna estiva, a favore dei bambini che abbiano frequentato nel corrente anno scolastico la scuola materna o la scuola elementare, residenti nel Comune di Predaia nel periodo dal 06/07/2015 al 31/07/2015 alla Società Cooperativa Sociale Onlus Il Sole con sede a Cavizzana, secondo il progetto di cui in premessa; 5. il costo per il Comune per tale incarico si quantifica in presunti Euro ,00 compresa IVA, precisando che il contratto si intende stipulato in forma semplificata mediante scambio di corrispondenza secondo gli usi commerciali (art. 15 della L.P n. 23), e con la seguente clausola tassativa ed inderogabile, pena la nullità del contratto (Codice CIG assegnato: ZA513CA596): - LA DITTA assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari secondo quanto previsto dall articolo 3 della Legge 13 agosto 2010 n. 136 come modificato dal decreto legge 12 novembre 2010 n. 187 convertito in legge n A tal fine LA 6

7 DITTA si obbliga a comunicare al Comune di Taio, gli estremi identificativi del conto corrente dedicato di cui al comma 1 dell articolo 3 citato nonché, nello stesso termine, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad operare su di esso. Il contratto è comunque risolto, ai sensi del comma 8 dell articolo 3 della citata legge, in tutti i casi in cui i pagamenti derivanti dal presente incarico siano eseguiti senza avvalersi di conti correnti dedicati accesi presso banche o presso la società poste Italiane spa. LA DITTA si obbliga a inserire nei contratti stipulati con i subappaltatori e i subcontraenti una specifica clausola con la quale ciascuno di essi assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articolo 3 della legge 136/2010, sopra richiamata, pena la nullità assoluta dei contratti medesimi. 6. di determinare la quota di compartecipazione della spesa a carico delle famiglie come di seguito per quanto attiene l attività rivolta ai bambini della scuola materna Artisti in Erba : ,00 70, ,00 60,00 Anticipo ,00 10,00 7. di determinare la quota di compartecipazione della spesa a carico delle famiglie come di seguito per quanto attiene l attività rivolta ai bambini della scuola elementare Estate nel Bosco come di seguito: ,00 70,00 Settimana presso Scuola Materna Vervò ,00 40,00 Settimane presso RSA Anticipo ,00 10,00 8. di dare atto che la spesa presunta di complessivi ,00, derivante dalla differenza fra il costo totale del servizio e le quote coperte direttamente dalle famiglie fruitrici del servizio, che saranno direttamente incassate dalla cooperativa Il Sole, troverà imputazione al cap (Titolo 1, Funzione 10, Servizio 4, Intervento 3) del bilancio di previsione 2015 in fase di predisposizione; 9. di prendere atto che la quantificazione della spesa definitiva potrà essere determinata solo a consuntivo, sulla base dell effettivo numero e qualità dei richiedenti e dell eventuale liquidazione del contributo provinciale; alla liquidazione definitiva si provvederà pertanto al termine dell iniziativa e previa presentazione di idoneo rendiconto e regolare documentazione contabile; 10. di inviare copia del presente provvedimento alla cooperativa Onlus Il Sole e alla Pro Loco di Coredo; 11. di dare atto, ai sensi dell art. 4 della L.P , n. 23 che avverso la presente deliberazione è ammesso ricorso al Tribunale di Amministrativo Regionale di Trento, entro 60 giorni, ai sensi degli artt. 13 e 29 del D.Lgs n. 104 o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ai sensi dell art. 8 del D.P.R n da parte di chi abbia un interesse concreto ed attuale. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO f.to Marco Endrizzi 7

8 Data lettura del presente verbale, viene approvato e sottoscritto. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO f.to sig. Endrizzi Marco IL SEGRETARIO COMUNALE f.to dott. Pasolli Giancarlo REFERTO DI PUBBLICAZIONE (Art D.P.Reg n. 3/L) Certifico Io sottoscritto Segretario comunale, su conforme dichiarazione del dipendente incaricato, che copia del presente verbale viene pubblicata dal giorno 24 marzo 2015 al giorno 3 aprile 2015 all albo pretorio e precisamente per 10 giorni consecutivi. Taio, 24 marzo 2015 IL SEGRETARIO COMUNALE dott. Pasolli Giancarlo Copia conforme all originale, in carta libera per uso amministrativo Taio, 24 marzo 2015 IL SEGRETARIO GENERALE dott. Pasolli Giancarlo 8

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 84

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 54

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 138

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 64 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Colonie estive diurne 2014 Affidamento del servizio per la frequenza di

Dettagli

Con propria deliberazione n. 48 dd. 26.3.2013 è stato approvato il disciplinare per l'affidamento del servizio di colonia estiva diurna.

Con propria deliberazione n. 48 dd. 26.3.2013 è stato approvato il disciplinare per l'affidamento del servizio di colonia estiva diurna. OGGETTO: Affidamento della gestione del servizio di colonia estiva diurna alla Cooperativa Kaleidoscopio di Trento. Approvazione schema di convenzione, impegno di spesa e accertamento dei contributi. CIG

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 69

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Modifiche alla deliberazione della giunta comunale n. 33 di data 09.07.2015 avente ad oggetto

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 146 del 03-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ORGANIZZAZIONE ULTERIORE CORSO SERALE DI LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARY PER LA

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: INTERVENTO 20.3 progetto sperimentale di inserimento occupazionale di

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di risanamento edificio sito sulla p.ed. 460 c.c. Besenello loc. Dietrobeseno. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 183 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 183 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 183 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione contributo ordinario alle Associazioni Ricreative e Culturali operanti nel territorio

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 37. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 37. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 37 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Organizzazione soggiorno estivo Estateragazzi. com anno 2015 - Affido incarico

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 del 04-03-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER TRASPORTO STUDENTI I.T.C. F. & G. FONTANA di ROVERETO, PER PROSECUZIONE

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI ALLA PERSONA PROGRAMMA N. 3 (DETERMINAZIONE N. 24 DEL PROGRAMMA N. 3) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI ALLA PERSONA N. 209 DI DATA

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: Schema delibera completamento iter di adesione

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 185 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Concessione di un contributo all Associazione Stella Bianca per la gestione

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 31 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Registrazione EMAS della Comunità della Val di Non. Affido dell incarico

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 105 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 105 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 105 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adesione al progetto "Carta d'identità Donazione Organi". L'anno DUEMILASEDICI, il giorno DODICI

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale OGGETTO: Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - approvazione convenzione con la Coop. IL LAVORO Soc. Coop.

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Premesso che: ü L Amministrazione comunale di Pinzolo ha attuato, con altre dieci Amministrazioni dei Comuni della Val Rendena, il Progetto per l ottenimento della registrazione

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 54/2009 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 54/2009 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 54/2009 della Giunta comunale OGGETTO: Adesione alla Convenzione tra Informatica Trentina S.p.a. e Trenta S.p.a. per la fornitura di

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Rettifica deliberazione n. 65 dd. 23.11.2011, annullamento impegno relativo

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49 della Giunta comunale

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49 della Giunta comunale COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49 della Giunta comunale OGGETTO: Realizzazione giornalino comunale. Affidamento incarico alla ditta NITIDA IMMAGINE con

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 132 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: D.P.G.R. 23/06/1997, n. 8/L art. 5 Comma 2 Testo unificato delle LL.RR.

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 26. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 26 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Conferimento a RADIO ANAUNIA di Cles di un incarico per la divulgazione e

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 119 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale- budget territoriale. Comune di Lavis Lavori

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 35 della Giunta comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 35 della Giunta comunale COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Delibere copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 35 della Giunta comunale OGGETTO: Realizzazione dal 14 al 25 luglio 2014 di corsi estivi di lingua inglese

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 154 del 10-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 3 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Acquisto di materiale informatico dalla ditta ACS Data System Spa di Bressanone

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015 Deliberazione n. 34 dd. 02.03.2015 Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 34 dd. 02.03.2015

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Adesione alla convenzione per il servizio sostitutivo di mensa per il

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Presa d'atto dell'assunzione di impegni pluriennali assunti dall'ex Comune di Taio e riportati

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 167 del 24-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IDEAZIONE, PROGETTAZIONE, STAMPA DEPLIANT ISTITUZIONALE DI PALAZZO

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 104 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Rinnovo adesione alla convenzione per la fornitura di gas naturale e

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 201 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Affidamento incarico alla Cooperativa Sociale Città Aperta per l attività

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 18 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale. Concessione amministrativa al Comune di San

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 11 del registro delibere Data 30.01.2015 OGGETTO Affido, a trattativa privata, alla ditta CRISTOFORETTI

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 161 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Affidamento incarico alla Ditta Wegher s.r.l. di Rovereto per la fornitura

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento originale VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale OGGETTO: Incarico per progettazione e direzione lavori intervento compreso nelle somme a disposizione dell

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 28 dd. 08.09.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 28 dd. 08.09.2015 Deliberazione n. 28 dd.08.09.2015 Pagina 1 di 7 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 28 dd. 08.09.2015 OGGETTO: Lavori di ampliamento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento alla Ditta Arcoplant2 dell incarico per il servizio

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 21 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Affidamento di un incarico alla Cooperativa sociale Il Lavoro Onlus con sede

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO E SCHEMA DI CONVENZIONE, AVENTE AD OGGETTO LA PREDISPOSIZIONE DELLA RETE DI ACCESSO

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. ZB2117217A Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale Oggetto: Pacchetto assicurativo a tutela dell attività e del

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 81 del 20-08-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ASSOCIAZIONE CULTURALE CHIACCHIERE IN MUSICA PER SVOLGIMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 43/2014

DELIBERAZIONE N. 43/2014 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 43/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Organizzazione di un soggiorno linguistico di due settimane in Inghilterra a favore di ragazzi di età

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it comune@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015 Deliberazione n. 67 dd. 20.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 67 dd. 20.04.2015

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE PROGRAMMA N. 5 (DETERMINAZIONE N. 81 DEL PROGRAMMA N. 5) DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 213 di data 21 ottobre

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 69

Verbale di deliberazione N. 69 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 69 della Giunta della Comunità OGGETTO: Legge provinciale 22 aprile 2014, n.1 articolo 54. Deliberazione della

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 87 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: D.P.G.R. 23/06/1997, n. 8/L art. 5 Comma 2 Testo unificato delle LL.RR. 02/05/1988

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Gli obiettivi che s intende perseguire tramite il progetto suesposto, si possono così sintetizzare:

LA GIUNTA COMUNALE. Gli obiettivi che s intende perseguire tramite il progetto suesposto, si possono così sintetizzare: LA GIUNTA COMUNALE I genitori dei bambini della Scuole Elementari di Madonna di Campiglio hanno inoltrato, anche per l anno 2009, alla Cooperativa di Solidarietà Sociale L Ancora Onlus richiesta di un

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 115 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Articolo 2 della Legge provinciale 15.05.2013, n. 9 Misure per l incentivazione

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 170. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 170 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016 DA UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI COSTO: GESTIONE LEGGE 5/2006 E SUCCESSIVE

Dettagli

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE NICCHIE CINERARIE PRESSO I CIMITERI DI BANCO, CASEZ E PIANO -. ESAME ED APPROVAZIONE PERIZIA AGGIORNAMENTO SOMME

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 110. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 110 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 80 copie della pubblicazione Omaggio a Giuseppe Verdi di

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 58 dd. 07.04.2015 Deliberazione n. 58 dd. 07.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 58 dd. 07.04.2015

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Approvazione della concessione in comodato gratuito della struttura del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13/2010 della Giunta comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13/2010 della Giunta comunale COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Delibere copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13/2010 della Giunta comunale OGGETTO: Assegnazione e liquidazione contributo straordinario alla Scuola Materna

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Adesione alla convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 96 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Approvazione progetto in materia di promozione del benessere familiare

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 del 15-07-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE MANIFESTAZIONE LA GIORNATA DELL ARTISTA IN TRENTINO - TOTEMBLUEART 2015

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE Numero 19 di data 28/01/2014 Oggeto: AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA SODEXO MOTIVATION

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 04/2015

Verbale di Deliberazione n. 04/2015 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 04/2015 OGGETTO: Polizza assicurativa Uffici e Studi a protezione della sede ASUC e del

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 74 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Organizzazione per l anno 2015 del servizio di trasporto utenti dai Comuni

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 32 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Approvazione schema di convenzione disciplinante i rapporti con la Cooperativa

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 234 del registro delibere Data 26.06.2015 OGGETTO: Affido, a trattativa privata, all ing. Pietro Lorenzi

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 75 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 216

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 53 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Individuazione dell immobile da destinare a sede della Comunità e L anno

Dettagli

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO PER I SERVIZI DI STAMPA, AFFRANCATURA E SPEDIZIONE DELL INFORMATIVA IMU - TASI

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 17

Verbale di deliberazione N. 17 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 17 della Giunta della Comunità OGGETTO: Incarico alla ditta CEA Estintori S.p.a. con sede in Trento relativo alla

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 62 della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione convenzione per la predisposizione delle rete di accesso in fibra ottica in concomitanza

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it comune@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 205. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 205 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Progetto sperimentale di videosorveglianza per il controllo dell abusivismo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 139

Verbale di deliberazione N. 139 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 139 della Giunta della Comunità OGGETTO: Intervento di natura straordinaria (videoispezione tubazione scarico)

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N.191. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N.191 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Concessione di un contributo di euro 500,00.= all Associazione Volontari

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 13. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 13. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 13 del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non OGGETTO: Adozione del Manuale di conservazione della Comunità della Val

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 85 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 383 di data 15-12-2014 OGGETTO: Parco Naturale Locale

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZI GENERALI

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZI GENERALI COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZI GENERALI Numero 13 di data 20/01/2014 Oggeto: IMPEGNO DI SPESA PER L'ADESIONE AL SERVIZIO DI ACCESSO ALLE

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 142 del 17-12-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Contratto di gestione centralizzata degli stipendi per il triennio 2016-2018, con

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO Comune di AVIO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Vittorio Emanuele III, 1 38063 AVIO (TN) Tel 0464/688888 Fax 0464/683152 Cod. Fisc. 00110390226 DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO UFFICIO TECNICO URBANISTICO

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 138 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Conferimento incarico al Consorzio dei Comuni Trentini per il servizio

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale Oggetto: Completamento dell impianto di illuminazione in località Molini

Dettagli