I sistemi di pagamento nella realtà italiana

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I sistemi di pagamento nella realtà italiana"

Transcript

1 I sistemi di pagamento nella realtà italiana La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento nel pimo trimestre del 2007, consente di aggiornare alcune delle analisi svolte in merito all evoluzione di questa area di business. In particolare, a marzo 2007 prosegue l incremento dell operatività degli strumenti più direttamente collegati al comparto dei servizi automatizzati a conferma di quanto già evidenziato nel corso dei precedenti periodi. Complessivamente, la famiglia omogenea di servizi di incasso e pagamenti elettronici evidenzia un incremento di circa il 6% rispetto al numero di operazioni effettuate nello stesso periodo del Centro Studi e Ricerche 1

2 Anche la famiglia dei servizi di incasso e pagamento cartacei registra una variazione positiva, ma di minore entità;+1,5% rispetto a marzo Nel primo trimestre del 2007, il numero dei bonifici disposti con modalità automatizzate ha superato di circa 35 milioni di operazioni quello dei bonifici disposti con modalità tradizionali. Suddividendo i bonifici automatizzati in bonifici disposti: su supporti magnetici e ATM; attraverso collegamenti telematici (diversi da Internet) e telefonici (compresi i messaggi inviati attraverso telefoni tipo SMS); tramite Internet (tramite reti aperte inclusi i dispositivi WAP) si evince che, a marzo 2007, i bonifici disposti su supporti magnetici rappresentavano il 25% del totale dei bonifici automatizzati, quelli disposti con collegamenti telematici e telefonici il 57% ed il rimanente 18% erano effettuati tramite Internet. L importo medio dei bonifici automatizzati si colloca sui euro. Centro Studi e Ricerche 2

3 Una ulteriore conferma del progressivo aumento degli strumenti automatizzati si registra nel comparto degli addebiti preautorizzati; in particolare il numero di operazioni RIA e RID ha registrato nel corso del periodo marzo marzo 2007 un incremento del 5,8%, passando da 119 milioni di operazioni a 126 milioni con un importo medio di 626 euro ad operazione. Coerentemente con quanto evidenziato in precedenza, la terza famiglia di servizi (assegni) segnala una riduzione dell operatività tradizionale (-5,9%). Il numero degli assegni addebitati si è ridotto di circa 6 milioni tra marzo 2006 e marzo Centro Studi e Ricerche 3

4 Inoltre, il numero degli assegni circolari emessi dopo una progressiva diminuzione fino al 2002 si mantiene mediamente sui 12 milioni di unità. La quarta famiglia di servizi che prende in considerazione le operazioni con carte di debito effettuate dai clienti su POS e ATM, segnala un incremento del 8,7%. In particolare, il numero delle operazioni su ATM manifesta una variazione positiva del 5,4% tra marzo 2006 e marzo 2007 (con circa 7 milioni di nuove operazioni), mentre il numero di operazioni su POS segna una variazione del 12% con di nuove operazioni. Prendendo in considerazione un arco temporale più ampio primo trimestre 2003 verso primo trimestre si rileva, da un lato, un costante aumento delle operazioni automatizzate incassi e pagamenti elettronici e operazioni con carte di debito e credito e, dall altro, una significativa riduzione nell utilizzo degli assegni e negli incassi e pagamenti cartacei. In particolare, la tipologia di operazioni che ha segnato il più elevato tasso di crescita è stata quella dei MAV, con il 113% di crescita (dai 3,7 milioni del marzo 2002 agli 8 milioni del 2007). In questo aggregato sono ricompresi anche i bollettini Freccia (bollettino bancario prestampato dal creditore ad esempio imprese, erogatori di servizi come ACEA, Telecom, Rai, condomini, ecc.) che consentono di effettuare piccoli pagamenti presso qualunque sportello bancario indipendentemente dal fatto di essere titolare di un conto corrente. L importo medio di questa tipologia di servizi si colloca su 406 euro. Centro Studi e Ricerche 4

5 Anche il numero delle operazioni (su ATM e POS) segna un significativo incremento, passando dai circa 264 milioni del marzo 2002 ai 322 milioni del marzo Per quanto riguarda i bonifici disposti su supporti magnetici, quelli effettuati tramite Internet hanno registrato dall inizio del periodo di rilevazione (dicembre 2001) un forte incremento passando da di operazioni ai del Moneta elettronica e operazioni su rete Operazioni di pagamento Per quanto riguarda il numero dei pagamenti effettuati, in Italia e all estero, con moneta elettronica a marzo 2007 quelli effettuati direttamente presso esercizi tradizionali sono stati pari a oltre circa il doppio di quanto registrato a marzo Inoltre, i pagamenti effettuati dalla clientela per il tramite di Internet, utilizzando software money o attraverso l inserimento di borsellini elettronici in lettori collegati a PC, registrano oltre accessi (oltre nuove operazioni rispetto a marzo 2006). Centro Studi e Ricerche 5

6 Se l analisi si sposta sull ammontare dei pagamenti effettuati presso esercizi tradizionali, si segnala a marzo 2007 un valore di circa 357 milioni di euro, con un importo medio per operazione di 84 euro (680 euro nel marzo 2006). Di converso l importo medio delle operazioni effettuate presso esercizi virtuali si attesta mediamente sui 70 euro (57 euro a marzo 2006). Operazioni di caricamento Il numero di operazioni di caricamento (incluso il primo caricamento) di moneta elettronica, effettuate su carte prepagate multiuso (borsellino elettronico), si è attestato a marzo 2007 su unità in sensibile incremento rispetto allo stesso periodo dell anno precedente ( unità). In diminuzione le operazioni di caricamento su hard disk del computer (64 operazioni rispetto alle 435 di marzo 2006). L importo medio delle operazioni è pari a 417 euro nel marzo 2007, in aumento rispetto a quanto registrato nello stesso periodo del 2006 (346 euro). Centro Studi e Ricerche 6

7 Operazioni di pagamento su rete presso siti commerciali convenzionati Nelle segnalazioni di vigilanza formano oggetto di rilevazione anche il numero e l importo delle operazioni di pagamento indipendentemente dallo strumento di pagamento utilizzato (bonifico, carte di credito, moneta elettronica, ecc.) effettuate dalla clientela per il tramite di Internet presso siti di commercio elettronico per i quali la banca cura l accredito in conto corrente degli importi delle vendite. Questa voce viene segnalata dalle sole banche che hanno stipulato specifici contratti con gli esercizi per la gestione dei pagamenti derivanti dalla vendita di beni e servizi per il tramite di Internet. Nel primo trimestre del 2007 il numero di queste operazioni effettuate dalla clientela ha raggiunto i 2,174 milioni di unità, con un incremento dell 11% rispetto al primo trimestre del 2006 (circa nuove operazioni). Centro Studi e Ricerche 7

8 euro. L importo medio delle operazioni su rete si è attestato a marzo 2007 sui 92 Il comparto delle carte di plastica E, inoltre, possibile analizzare una serie di informazioni direttamente collegate al mondo delle carte di plastica. In particolare, spunti di riflessione possono essere tratti sul segmento delle carte di debito. Centro Studi e Ricerche 8

9 Le analisi effettuate sul numero di operazioni con carte di debito effettuate dai clienti su ATM e POS evidenziano, tra il marzo 2006 ed il marzo 2007, un incremento del 4,6% delle operazioni su ATM e del 5,2% di quelle su POS. Contestualmente si registra un aumento dell ammontare dei prelievi su ATM del 6,2% e del 6% per quanto attiene ai POS. L importo medio delle operazioni su ATM si colloca sui 170 euro, oltre il doppio di quanto fatto registrare dalle operazioni su POS (69 euro). Centro Studi e Ricerche 9

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana 17 marzo 2009 (dati al 2008) La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2008, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2005, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in atto in quest area di business

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Settembre 2011 Ufficio Analisi Economiche A partire dalla data contabile settembre 2010, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Dicembre 2012 Nel primi mesi del 2012, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato nella sua interezza e per tutte le date

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Giugno 2012 Nel primi mesi del 2012, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato nella sua interezza e per tutte le date contabili.

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Settembre 2013 0 Le informazioni sull area di business sistemi di pagamento hanno essenzialmente cadenza trimestrale e consentono di effettuare indagini sino

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO VISTO l articolo 39, commi 1 e 2 della Legge 17 novembre 2005, n. 165 che attribuisce, tra l altro, all Autorità di Vigilanza il

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Marzo 2014 0 Le informazioni sull area di business sistemi di pagamento hanno essenzialmente cadenza trimestrale e consentono di effettuare indagini sino al

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Giugno 2014 0 Le informazioni sull area di business sistemi di pagamento hanno essenzialmente cadenza trimestrale e consentono di effettuare indagini sino al

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Settembre 2014 0 Le informazioni sull area di business sistemi di pagamento hanno essenzialmente cadenza trimestrale e consentono di effettuare indagini sino

Dettagli

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta

Dettagli

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15 GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO Anno scolastico 2014-15 1 SOMMARIO LA MONETA BANCARIA LE CARTE DI PAGAMENTO LA CARTA DI CREDITO LA CARTA DI DEBITO LE CARTE PREPAGATE I PAGAMENTI SEPA L ASSEGNO 2 STRUMENTI ALTERNATIVI

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza. A cura di Fabrizio Rossi

Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza. A cura di Fabrizio Rossi Moneta Elettronica Utilizzo Vantaggi Sicurezza A cura di Fabrizio Rossi > Home Banking > ATM (comunemente chiamati "Bancomat terminali self per prelevare contanti) > Carte di Credito > POS (Incasso pagamenti)

Dettagli

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

NOTA ESPLICATIVA DEL 55 AGGIORNAMENTO DELLA CIRCOLARE N. 154

NOTA ESPLICATIVA DEL 55 AGGIORNAMENTO DELLA CIRCOLARE N. 154 DIPARTIMENTO INFORMATICA Servizio Rilevazioni Statistiche NOTA ESPLICATIVA DEL 55 AGGIORNAMENTO DELLA CIRCOLARE N. 154 Con la presente nota si forniscono alcune indicazioni di dettaglio al fine di facilitare

Dettagli

Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1. Esercitazione n. 5. Emanuela Giachin INDIVIDUAZIONE

Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1. Esercitazione n. 5. Emanuela Giachin INDIVIDUAZIONE Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 5 Strumenti di pagamento a confronto Risultati attesi Sapere: gli aspetti giuridici e formali dei principali strumenti. Emanuela Giachin Contenuti

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Luglio 2012 Condizioni valide sino al 30/09/2012 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

LA DIRETTIVA La PSD (Payment Service Directive) - Direttiva sui Servizi di Pagamento è stata recepita dall ordinamento giuridico italiano con decorrenza 1 marzo 2010. La Direttiva intende unificare il

Dettagli

Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema?

Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema? Carte 2003 Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema? Pierfrancesco Gaggi Roma, 7 novembre 2003 La logica di offerta del circuito domestico: la segmentazione

Dettagli

BANCHE CONDIZIONI DI C/C

BANCHE CONDIZIONI DI C/C BANCHE Tutte le condizioni complete e aggiornate riservate ai soci Unione Confcommercio, sono consultabili sul sito www.unionemilano.it nella sezione dedicata alla convenzione INTESA SANPAOLO Unione Confcommercio

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Gennaio 2013 Condizioni valide sino al 30/03/2013 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI

PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI Spettabile ASSOCIAZIONE GIOVANI AVVOCATI MONZA BRIANZA Genova, giugno 2011 PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI Abbiamo il piacere di presentarvi, con la Presente, le condizioni riservate

Dettagli

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Banca d Italia d di Genova, 21 dicembre 2012 Maria Teresa D Annunzio Sede di Genova Nucleo per le attività di vigilanza Di

Dettagli

Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche

Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche Versamento Selezionare dalla sezione Area Deposito Pratiche CCIAA la banca dati Servizio Invio Telematico Bilanci e Pratiche : Tra i Servizi Disponibili

Dettagli

CRITERI ECONOMICI: MAX 62%

CRITERI ECONOMICI: MAX 62% Il CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE è quello dell economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art.83 del D.Lgs.12.4.2006, n.163 determinato sulla base dei seguenti criteri e fattori di ponderazione indicati

Dettagli

Tavola 19.1 Distribuzione Banche e sportelli per gruppi istituzionali di banche e per provincia - Anni 2002-2003-2004 di cui: Totale

Tavola 19.1 Distribuzione Banche e sportelli per gruppi istituzionali di banche e per provincia - Anni 2002-2003-2004 di cui: Totale Credito 19 CREDITO La presente sezione riporta i dati statistici di fonte Banca d Italia relativi al settore Credito nel Lazio. In particolare riporta i dati relativi all offerta di Banche e Sportelli,

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2006, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in atto in quest area di business

Dettagli

PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 Descrizione del Prodotto 2 Operatività corrente e gestione

Dettagli

IL CONTO CORRENTE. Anno scolastico 2014-15

IL CONTO CORRENTE. Anno scolastico 2014-15 IL CONTO CORRENTE Anno scolastico 2014-15 1 LA MONETA BANCARIA Consente di scambiare beni e servizi senza l uso del denaro contante Poggia su una serie di strumenti organizzati e gestiti da banche e altri

Dettagli

Report Ubiquity Mobile Finance

Report Ubiquity Mobile Finance Report Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2014 23/07/2014 Il mercato Mobile Finance in crescita del 30% nei primi 6 mesi del 2014 Durante il primo semestre del 2014 il mercato dei servizi Mobile Finance

Dettagli

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Modalità e strumenti. NUOVA MODALITA DI PAGAMENTO CONTRIBUTI

Dettagli

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI Allegato 5A METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI 1. Premessa L ISC comprende tutte le spese e le commissioni che sarebbero addebitate al cliente nel corso

Dettagli

Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013. 10 settembre 2013

Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013. 10 settembre 2013 Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013 10 settembre 2013 Il mercato SMS Mobile Finance in Italia nel primo semestre 2013 Nel primo semestre del 2013 abbiamo nuovamente assistito a un importante crescita

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO VISTO l articolo 39, commi 1 e 2 della Legge 17 novembre 2005, n. 165 che attribuisce, tra l altro, all Autorità di Vigilanza il

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

BANCOMATLab Osservatori 2012

BANCOMATLab Osservatori 2012 BANCOMATLab Osservatori 2012 Antonio Sarnelli BANCOMATLab Consorzio BANCOMAT Roma, Palazzo dei Congressi 15 novembre 2012 0 Agenda BANCOMATLab La Multicanalità delle banche Osservatorio Carte 1 Agenda

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

Descrizione dei servizi

Descrizione dei servizi Descrizione dei servizi 0 I servizi a marchio Centax Servizi Cofidis Centax relativi ai pagamenti Servizio Accettazione Assegni Servizi di fidelizzazione, marketing e CRM Gifty Card InfoCENTAX AMICO PagoASSEGNO

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali Enrico Albertelli, Responsabile Marketing E-commerce e Portali CartaSi Milano, 15 Maggio 2008 CartaSi nel mercato e-commerce La maggior parte degli acquisti

Dettagli

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli)

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) BANCHE CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) Il conto ideale per i clienti che svolgono un'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che permette di comporre liberamente la propria

Dettagli

SERVIZIO ACQUIRING Copyright 2014

SERVIZIO ACQUIRING Copyright 2014 SERVIZIO ACQUIRING Copyright IL SERVIZIO ACQUIRING QN Financial Services, Società che progetta e sviluppa soluzioni integrate e personalizzate basate su carte elettroniche e reti POS, propone agli esercizi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BANCA VIRTUALE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE

FOGLIO INFORMATIVO BANCA VIRTUALE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE FOGLIO INFORMATIVO BANCA VIRTUALE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax: 0804952233 Email:

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Dicembre 2011 A partire dalla data contabile settembre 2010, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato nella sua interezza.

Dettagli

COMUNICAZIONE N. 3 PUNTEGGIO. 1) Valute calcolate in giorni di calendario sui versamenti a favore dell Università

COMUNICAZIONE N. 3 PUNTEGGIO. 1) Valute calcolate in giorni di calendario sui versamenti a favore dell Università COMUNICAZIONE N. 1 In virtù dei ristretti termini per la richiesta di chiarimenti, sarà possibile rivolgere quesiti fino al 27 FEBBRAIO 2013. Le risposte saranno pubblicate entro il 28 FEBBRAIO 2013. COMUNICAZIONE

Dettagli

Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti

Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti Indice dei Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altro Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare

Dettagli

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA LARGE ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA LARGE ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE BANCHE Conti Correnti Offerta riservata ai nuovi clienti impresa, con fatturato annuo non superiore a 2.500.000 SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM per 12 mesi dall attivazione Canone mensile Numero operazioni gratuite

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. SFERA PROFESSIONALE Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE 0,00 per i primi 2 anni

Dettagli

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Argomenti TASSE UNIVERSITARIE: IL SISTEMA MAV (rate iscrizione) I CANALI DI PAGAMENTO MAV E LORO UTILIZZO ALTRE TIPOLOGIE DI TASSE MEDIANTE MODULI A CODICE

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt Riservata ai Comitati (Nazionale, Regionale e Territoriali) Società Sportive, Circoli e soci individuali (iscritti) a U.I.S.P. Unione Italiana Sport per tutti COMITATI (Nazionale, Regionali, Provinciali

Dettagli

BANCA MONTE PARMA - CARISBO

BANCA MONTE PARMA - CARISBO BANCA MONTE PARMA - CARISBO Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile C/c insieme 10 30 1,60 10,00 C/c insieme 20 60 1,60 20,00

Dettagli

Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche

Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche Guida al sistema di pagamento delle pratiche telematiche Gentile Utente, per effettuare il pagamento delle pratiche telematiche deve accedere alla Home Page delle Banche Dati, dopo aver digitato la sua

Dettagli

Guida Facile al servizio di e-billing Cbill. Servizio di e-billing CBILL. Incassi e Pagamenti. La doppia funzione.

Guida Facile al servizio di e-billing Cbill. Servizio di e-billing CBILL. Incassi e Pagamenti. La doppia funzione. Guida Facile al servizio di e-billing Cbill 1 Servizio di e-billing CBILL Incassi e Pagamenti. La doppia funzione. 2 GUIDA FACILE AL NUOVO SERVIZIO Servizio di e-billing CBILL Cos è il servizio di e-billing

Dettagli

Le banche e la moneta bancaria. Il conto corrente

Le banche e la moneta bancaria. Il conto corrente LA MONETA BANCARIA Banca d Italia AGENDA Le banche e la moneta bancaria Il conto corrente Ancora sul concetto di moneta Insieme di mezzi generalmente accettati come strumento di pagamento: Banconote e

Dettagli

Conti Correnti per Clienti Consumatori

Conti Correnti per Clienti Consumatori Indice del Foglio Informativo Conti Correnti per Clienti Consumatori Conti Correnti per Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario

Dettagli

Progetto Co.Ge. La nuova convenzione di cassa

Progetto Co.Ge. La nuova convenzione di cassa Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per il Bilancio Progetto Co.Ge. La nuova convenzione di cassa

Dettagli

Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni. Roma, 23 luglio 2014

Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni. Roma, 23 luglio 2014 Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni Roma, 23 luglio 2014 Sfera Professionale Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE

Dettagli

PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PSD. Direttiva europea sui servizi di pagamento. Novità ed effetti sull operatività bancaria

PSD. Direttiva europea sui servizi di pagamento. Novità ed effetti sull operatività bancaria PSD Direttiva europea sui servizi di pagamento Novità ed effetti sull operatività bancaria Documento destinato alla clientela della Cassa Rurale Alta Vallagarina BCC Giugno 2010 Cos è la PSD Definisce

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione

Dettagli

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2.1 Spese fisse di gestione 2.1.1 Spese di invio estratto conto 2.1.2 Spese di liquidazione - Estratto Conto Movimenti (con periodicità minima annuale)

Dettagli

Versione n. 3 Ottobre 2008

Versione n. 3 Ottobre 2008 Versione n. 3 Ottobre 2008 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 3 Ottobre 2008 1 Descrizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA: ONE MORE CON MICROCHIP

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA: ONE MORE CON MICROCHIP FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA: ONE MORE CON MICROCHIP INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via Siemens, 18 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax: 0471

Dettagli

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale. Aggiornato allo 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Offerta riservata CONF.I.P.E.

Offerta riservata CONF.I.P.E. Offerta riservata CONF.I.P.E. CONTO CORRENTE FORMULA IMPRESA LIGHT Canone mensile: 9,00 Spese per operazioni: 40 operazioni gratuite al trimestre, oltre 1,80 per ogni operazione Invio estratto c/c trimestrale:

Dettagli

CONTO DI BASE GBM Ai sensi dell art. 12 del Decreto Legge 201/2011 come convertito nella Legge 214/2011 (Conto riservato ai consumatori)

CONTO DI BASE GBM Ai sensi dell art. 12 del Decreto Legge 201/2011 come convertito nella Legge 214/2011 (Conto riservato ai consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: Lungotevere Michelangelo n. 5 00192 Roma. Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA

Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA Canone mensile: per i primi tre anni, successivamente 3,00 Euro. Spese di tenuta conto per operazioni:

Dettagli

ESFA ESF Modulo I Gli s trumenti strumenti di di pagamento ESFA- Lucia Gibilaro

ESFA ESF Modulo I Gli s trumenti strumenti di di pagamento ESFA- Lucia Gibilaro ESFA Modulo I Gli strumenti di pagamento L assegno bancario Definizione E un titolo di credito mediante il quale un soggetto (traente), che ha fondi disponibili presso una banca, ordina a questa (banca

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50%

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50% SFERA PROFESSIONALE Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPRE PIU IMPRESA LARGE Esente per i primi 24

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 12/06/2013mentomento}_ } INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone SFERA PROFESSIONALE Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE 0,00 per i primi 2 anni

Dettagli

Report Ubiquity Mobile Finance. Report FY 2014

Report Ubiquity Mobile Finance. Report FY 2014 Report Ubiquity Mobile Finance Report FY 2014 26/02/2015 Mobile Finance 2014: Crescita del 35% dei volumi rispetto al 2013. Il 2014 è stato un altro anno d importante crescita dei servizi Mobile Finance

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al. CONTO CORRENTE KM0 SOCI e KM0 IN PROMOZIONE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al. CONTO CORRENTE KM0 SOCI e KM0 IN PROMOZIONE Pagina 1 di 8 FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE KM0 SOCI e KM0 IN PROMOZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Destinato a giovani Banca di Credito Cooperativo di Lesmo S.C. Piazza Dante n. 21/22 20050-

Dettagli

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo Profili di operatività Premessa Il foglio consente di calcolare l'isc dei conti correnti destinati ai consumatori secondo la metodologia indicata dalla Banca d'italia. L'ISC si compone di una parte fissa

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014

Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014 Pagamenti virtuosi (non solo virtuali) SPIN 2014 Genova, 24 giugno 2014 CANALI DISTRIBUTIVI E DI PAGAMENTO FLAVIO LANZARINI Pagina 2 Dati a giugno 2014 Il contante e gli strumenti elettronici di pagamento

Dettagli

i campi non compilati corrispondono alla stessa "voce" utilizzata nella scheda standard PattiChiari.

i campi non compilati corrispondono alla stessa voce utilizzata nella scheda standard PattiChiari. PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" data aggiornamento 20/7/200 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2 Spese fisse di gestione 2 Spese di invio estratto conto 22 Spese di liquidazione

Dettagli

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI ALLEGATO 1 ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e ai

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO - Data aggiornamento: 21.10.2013} INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede sociale e direzione generale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE 25.06.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE Questo conto è adatto a chi, al momento dell apertura del conto, ha limitate esigenze di operatività; include, a fronte di un canone annuale onnicomprensivo,

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BANK4U

FOGLIO INFORMATIVO BANK4U FOGLIO INFORMATIVO BANK4U INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax: 0471 979188 gsinfo@bancapopolare.it

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO... 4 2. REFERENTI DELLA PROCEDURA... 4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 4.

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO

CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO tra le voci della "scheda standard" del c/c a pacchetto presente su www.comparaconti.it e le voci adottate dalla banca www.comparaconti.it Descrizione del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI)

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) Conto Corrente AZIENDE - CO 7 - INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO&STUDIO Conto corrente riservato ai consumatori

CONTO CORRENTE CONTO&STUDIO Conto corrente riservato ai consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino (Fr) Recapito telefonico

Dettagli

Numero operazioni in franchigia con un minimo forfait trimestrale Recupero imposta di bollo con periodicità annuale. Spese per singola scrittura

Numero operazioni in franchigia con un minimo forfait trimestrale Recupero imposta di bollo con periodicità annuale. Spese per singola scrittura INIZIATIVA SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTI CHIARI E LE VOCI ADOTATTE DAL BANCO DI SICILIA Aggiornamento a marzo 008 vers. OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile C/c insieme 10 30 1,60 10,00 C/c insieme 20 60 1,60

Dettagli

VERIFICA DI FINE MODULO 2

VERIFICA DI FINE MODULO 2 erifica di fine modulo 2 pag. 1 di 6 ERIICA DI INE MODULO 2 Strumenti di regolamento degli scambi commerciali 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. Il bonifico bancario viene effettuato per

Dettagli

Flessibilità, evoluzione e risparmi con i sistemi di pagamento multicanale

Flessibilità, evoluzione e risparmi con i sistemi di pagamento multicanale Flessibilità, evoluzione e risparmi con i sistemi di pagamento multicanale Stefano Bonasegale Direttore Generale Progetti e Soluzioni S.p.A. s.bonasegale@progettiesoluzioni.it Mob. +39.348/400.5049 L AZIENDA

Dettagli

MBB SPIDER INFORMAZIONI SULLA BANCA

MBB SPIDER INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Money Box Bank via per Azzano 5-24100 - Bergamo Numero verde 700 222222 e-mail info@mbb.it./ www.mbb.it Capitale Sociale 924.443.955 Riserve 776.611.007 (Qualora il prodotto sia

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA FORUM

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA FORUM scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA FORUM aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA FORUM INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA

Dettagli

COMMISSIONE DI ISTRUTTORIA VELOCE (CIV) PROCEDURA INTERNA

COMMISSIONE DI ISTRUTTORIA VELOCE (CIV) PROCEDURA INTERNA COMMISSIONE DI ISTRUTTORIA VELOCE (CIV) PROCEDURA INTERNA Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 29 ottobre 2015 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1. Scopo del documento... 3 1.2.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri soc. coop. FOGLIO INFORMATIVO Via Olivieri - 83040 Flumeri (AV) Tel.: 0825/443227- Fax: 0825/443480 Email: bcc@bccflumeri.it Sito internet:

Dettagli