Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5 Capitolo 1 Premessa Descrizione del pacchetto Glossario Requisiti Minimi del PC...9 Capitolo 2 Installazione degli Apparati Wireless Installazione Hardware Access Point Installazione del software di Gestione Access Point Installazione software Schede di Rete Installazione sw Schede di Rete per PC fisso (PCI) Installazione sw Schede di Rete per PC portatile (PCMCIA) Verifica di funzionamento del servizio...21 Capitolo 3 Gestione degli Apparati Wireless Interfaccia di gestione dell'access Point Link Information AP Settings IP Settings WEP Settings x Settings Tools Procedura di Reset Mac Filtering Interfaccia di gestione della Scheda di Rete Link Information Configuration Security Site survey About...36 Capitolo 4 Appendice Famiglia: parametri di sicurezza WEP Configurazione della chiave WEP Configurazione WEP dell'access Point...38

6 Configurazione WEP della Scheda di rete MAC Filtering Username e Password...44 Capitolo 5 Appendice Azienda Apparati Wireless Switch Verifica indirizzo IP sull'access Point WEP Configurazione WEP sulla Scheda di Rete Verifica dei parametri WEP sull'access Point...52 Capitolo 6 FAQ...54

7 Il servizio Wireless permette di sfruttare al meglio la connessione a banda larga FastWeb evitando di cablare fisicamente l ambiente. Note Il valore reale del collegamento dipende da alcuni fattori, quali: - distanza tra Access Point e Scheda Wireless; - vincoli strutturali (muri spessi, cemento armato, strutture metalliche ecc.). Usare il servizio Wireless in casa o in ufficio è facile, e può risultare conveniente in tutti quei casi dove non possano essere stesi i cavi di rete. Il servizio funziona grazie ad una Scheda Wi-Fi, e all'"access Point", un Apparato dotato di antenna che consente di far dialogare i computer dotati di schede Wi-Fi con la rete già esistente e, quindi, di collegarsi a Internet "senza fili". Per il servizio Wireless FastWeb fornisce gli Apparati di U.S. Robotic su tecnologia g che consentono il collegamento fino a 100 Mbit/s. Anche nel caso in cui vengano utilizzati apparati Wi-Fi a 100 Mbit/s, la velocità massima di accesso ad Internet fornita da una connessione in fibra ottica è pari a 10 Mbit/s e da una connessione DSL è pari a 2 o 4 Mbit/s in base all offerta sottoscritta. Il Manuale contiene le istruzioni per una facile installazione ed un immediato utilizzo del servizio, e le linee guida per la risoluzione dei problemi più comuni. In caso di problemi, consulta il Capitolo FAQ nel quale troverai alcuni suggerimenti utili.

8 1.1 - Descrizione del pacchetto Note Ti ricordiamo che, in caso ti occorrano, puoi richiedere schede PCI/PCMCIA aggiuntive. Fig 1 Il pacchetto in dotazione, contiene i seguenti Apparati: Access point U.S. Robotics (modello USR805450) con alimentatore, cavi e CD-Rom dei drivers "U.S. Robotics Wireless Turbo Multi-Function Access Point". L'Access Point è un bridge, ovvero un'apparecchiatura che rende attivo il collegamento tra la sottorete Wireless e quella cablata. Il Wireless Access Point possiede tre indicatori di stato LED (Fig.2): Fig 2 o LED PWR: indica la presenza di alimentazione quando Wireless Access Point è collegato alla fonte di alimentazione o LED TX/RX: indica la presenza di una connessione di rete, illuminandosi quando si attiva o LED WARN: non utilizzato nella configurazione predefinita.

9 Oltre all'access Point, a seconda del pacchetto che hai scelto, avrai a disposizione: Scheda di Rete per PC fisso e CD-Rom dei drivers "U.S. Robotics Wireless Turbo PC/PCI" oppure Scheda di Rete per portatile e CD-Rom dei drivers "U.S. Robotics Wireless Turbo PC/PCI" Glossario Offerta Famiglia: si rivolge a Clienti con HAG, Residenziali, Studi Professionali e piccoli negozi. Offerta Azienda: si rivolge a Clienti con Router, ovvero aziende con un numero di dipendenti compresi tra 5 e 100. HAG: l HAG è il dispositivo che permette al tuo computer e al telefono di accedere alla rete FastWeb. Access Point: apparato trasmettitore necessario al funzionamento della rete Wireless Porta Ethernet: ingresso cui collegare i cavi di rete PCMCIA (Personal Computer Memory Card International Association): standard per schede PC, adottato da molti produttori di computer portatili per un connettore universale al quale si possono accoppiare accessori come dischi rigidi, memorie e modem. MAC ADDRESS: Media Access Control Address. E' un codice numerico che identifica univocamente un Apparato destinato a connettersi in rete Requisiti minimi del PC Il servizio Wireless può essere utilizzato solo su PC con determinati Sistemi Operativi e necessita di hardware con precise caratteristiche

10 e requisiti minimi: Sistemi Operativi o Windows 98 Second Edition o Windows 2000 Professional o Windows Me o Windows XP Hardware o Processore Pentium a 200Mhz o Lettore Cd-Rom o 64 MByte di RAM o slot PCI (per PC fisso) o slot PCMCIA di tipo II (per PC portatile) o spazio disco necessario per l installazione del software di circa 500kbyte

11 In questo Capitolo verrà descritta la procedura di installazione degli Apparati Wireless: Access Point e Schede di Rete Installazione Hardware Access Point! Attenzione Hai un'"offerta Azienda"? In questo caso l'operazione descritta nel Paragrafo 2.1 sarà effettuata dall'installatore FastWeb in fase di attivazione del servizio. Prosegui dal Paragrafo 2.3 per installare le Schede di Rete. Importante: Questa procedura va effettuata solo dai Clienti con HAG Per installare l Access Point ("AP") è sufficiente: verificare che l HAG sia acceso collegare il cavo Rete presente nella confezione ad una qualsiasi delle tre porte Ethernet dell HAG (contraddistinte dalla dicitura OUT ) collegare il cavo dell alimentazione all Access Point, e quindi a una presa elettrica verificare che il LED PWR sia acceso verificare che il LED TX/RX sia lampeggiante Note Per avere maggiori dettagli sugli indicatori di stato dell'ap (LED), fai riferimento al Paragrafo 1.1 Fig. 3

12 2.2 - Installazione del software di Gestione Access Point Dopo aver installato l'hardware, puoi iniziare l'installazione del software di Gestione dell'access Point. Inserisci il CD-Rom "U.S. Robotics Wireless Turbo Multi-Function Access Point" nell unità CD-Rom, ed alla comparsa della finestra di dialogo Seleziona lingua di installazione, scegli la lingua desiderata (ad esempio: Italiano). Sul PC verranno copiati alcuni file e verrà visualizzato un messaggio che ti chiederà di leggere il "Contratto di licenza". Accettalo cliccando Si, e procedi con l'istallazione, cliccando su Software. Fig. 4

13 Seleziona Software Access Point. Fig. 5 Attendi che alcuni file vengano copiati sul PC. Alla fine del Wizard comparirà la videata di benvenuto. Clicca su Next per procedere. Fig. 6 Per confermare il percorso suggerito segui le istruzioni a video cliccando su Next.

14 Fig. 7 La procedura d installazione del software "U.S. Robotics Wireless AP Configuration Utility" è terminata con successo. Fai clic su "Finish". Attenzione E' necessario installare il software della Scheda di Rete, prima di inserire la Scheda nel PC.! Fig Installazione software Schede di Rete Dopo aver installato il software "Gestione Access Point", inserisci il CD-Rom di installazione "U.S. Robotics Wireless Turbo PC/PCI" nell unità CD-Rom.

15 ! Attenzione Per impostazione predefinita, la Scheda 100Mbp/s Wireless PCMCIA è impostata sulla modalità Auto Detect "Rilevamento automatico", che le consente di ricercare e connettersi a una rete Wireless esistente o altri prodotti di rete Wireless presenti nell'area. Fig. 10 Quando compare la finestra di dialogo Seleziona lingua di installazione, scegli la lingua desiderata e clicca su OK Fig. 10 Sul PC verranno copiati alcuni file e verrà visualizzato un messaggio che ti chiederà di leggere il contratto di licenza. Accettalo cliccando Si e prosegui. Note Hai un'offerta Famiglia? Per una maggiore sicurezza del servizio Wireless, ti consigliamo di seguire le procedure riportate nel Capitolo 4. Apparirà la schermata che segue: seleziona il prodotto che devi installare (Scheda per PC fisso o per portatile). Nota: Solo come esempio, qui è stato scelto g Wireless Turbo PC Card.

16 Fig. 11 A questo punto potrai accedere al programma di installazione, cliccando su Software Verrà visualizzata la seguente immagine. Per procedere clicca su Utilità e Driver della Scheda Wireless. Fig. 12

17 Fig. 13 Attendi che alcuni file vengano copiati sul PC. Alla fine del Wizard comparirà la videata di benvenuto. Clicca su Next per procedere. Fig. 14 Per confermare il percorso suggerito segui le istruzioni a video cliccando su Next.

18 Fig. 15 Rimuovi il CD-Rom di installazione, e fai clic su "Finish": il sistema ti richiederà un Riavvio/Restart del PC, che potrai eseguire immediatamente o in un secondo momento. Fig. 16 A questo punto dovrai installare la Scheda nel PC (vedi Paragrafo 2.4 per PC fissi e 2.5 per PC portatili).

19 2.4 - Installazione Hardware Schede di Rete per PC fisso (PCI) Fig. 17 Note Se trovi difficoltà nell'inserimento dell'adattatore PCI nel suo slot, potrebbe essere necessario rimuovere l'antenna per posizionare l'adattatore PCI nello slot. Esercita una pressione decisa per alloggiare l'adattatore in modo stabile. Se trovi ancora problemi, prova a cambiare slot. Dopo aver installato il software, procedi con l'installare l'hardware della Scheda di Rete: verifica che il computer sia spento rimuovi la copertura del cabinet individua uno slot PCI disponibile e rimuovi la vite o il dispositivo di fissaggio della copertura (Fig. 18) Fig. 18 rimuovi la copertura dello slot e inserisci l'adattatore PCI; gli slot PCI sono solitamente in plastica bianca e lunghi 9 cm circa assicura l'adattatore PCI con la vite o il dispositivo precedentemente rimosso. Una volta installato correttamente l adattatore e riacceso il PC, il LED verde presente sulla Scheda

20 PCI rimane illuminato Quando Windows rileva il nuovo hardware, clicca su Avanti e segui le istruzioni sullo schermo per completare la procedura di installazione. Se in qualsiasi momento ti verrà richiesto il CD-Rom del sistema operativo Windows, rimuovi il CD di installazione U.S. Robotics ed inserisci il CD- Rom di Windows nell'unità CD-Rom. Terminata la copia dei file, rimuovi il CD-Rom di Windows e inserisci nuovamente il CD-Rom di installazione U.S. Robotics. Prosegui quindi con l installazione Installazione Hardware Schede di Rete per PC Portatile (PCMCIA) Attenzione Per impostazione predefinita, la Scheda 100Mbp/s Wireless PCMCIA è impostata sulla modalità Auto Detect "Rilevamento automatico", che le consente di ricercare e connettersi a una rete Wireless esistente o altri prodotti di rete Wireless presenti nell'area.! Fig. 19 Per installare la Scheda PCMCIA procedi nel seguente modo: individua uno slot per PC Card disponibile e inserisci la Scheda Wireless; gli slot per PC Card si trovano solitamente sui lati dei Laptop. un segnale acustico indica che la 100Mbp/s Wireless PC Card è inserita correttamente ed è stata rilevata quando Windows rileva il nuovo hardware, clicca su Avanti :

21 segui le istruzioni sullo schermo per completare la procedura di installazione. Se ti viene richiesto, riavvia il computer al termine della procedura. Se in qualsiasi momento ti viene richiesto il CD-Rom del sistema operativo Windows, rimuovi il CD di installazione U.S. Robotics e inserisci il CD- Rom di Windows nell'unità CD-Rom. Terminata la copia dei file, rimuovi il CD-Rom di Windows e inserisci nuovamente il CD-Rom di installazione U.S. Robotics Verifica del funzionamento del Servizio Le installazioni di Hardware e software a questo punto sono terminate. L'icona dell'utilità di Configurazione, sulla barra delle applicazioni del PC, ti segnalerà il software installato. In ogni momento potrai fare clic sull'icona per verificare o modificare i parametri di configurazione riguardanti la Scheda installata. Note Hai un'offerta Famiglia? Per una maggiore sicurezza del servizio Wireless, ti consigliamo di seguire le procedure riportate nel Capitolo 4. Fig. 20 L'icona assumerà un colore diverso a seconda dello stato della rete Wireless: rosso indica che la rete è disconnessa giallo rileva una scarsa qualità della connessione verde indica che la qualità della connessione è ottimale Per verificare il corretto funzionamento del servizio Wireless, ti consigliamo di effettuare una prova di navigazione su Internet. In caso di problemi verifica che: il LED PWR dell AP sia acceso il LED TX/RX dell AP sia lampeggiante i driver della Scheda di rete Wireless siano correttamente installati e che la Scheda venga riconosciuta dal PC

22 Consulta il capitolo FAQ per altri suggerimenti utili. Se il tuo Sistema Operativo è Windows XP Dopo aver installato un prodotto Wireless U.S. Robotics, per impostazione predefinita, Windows XP avvia la propria Utilità di Configurazione interna (Windows XP Wireless Zero Configuration Service), come indicato nella seguente immagine: Fig. 21 Nonostante l'installazione del prodotto Wireless U.S. Robotics sia perfettamente riuscita, Windows XP Wireless Zero Configuration Service non riconosce la crittografia WEP a 256 bit. Per utilizzare l'utilità di Configurazione U.S. Robotics integrata e consigliata, dovrai quindi seguire la procedura manuale che segue: dalla barra delle applicazioni fai doppio clic sull'icona USR WLAN, come indicato nella seguente immagine: Fig. 22 clicca per deselezionare la casella di controllo "Use windows to

23 configure my wireless network settings" (ovvero: "Usa Windows per configurare le impostazioni di rete Wireless"). Seleziona "OK" e chiudi la videata di Windows XP Wireless Zero Configuration Service. Fig. 23 Nel momento in cui si fa doppio clic sull'icona USR WLAN nella barra delle applicazioni, viene avviata l'utilità di Configurazione U.S. Robotics Interfaccia Access Point (AP) Una volta concluse le operazioni di installazione fin qui descritte, avrai a disposizione l'interfaccia Access Point, da cui potrai verificare i parametri relativi all'ap installato. Fai doppio clic sull icona dell Utilità di Configurazione presente sul Desktop per far partire l'applicazione. Fig. 24 I paragrafi che seguono ti accompagneranno durante la fase di configurazione o di controllo.

24 3.1 - Interfaccia Access Point (AP) Una volta concluse le operazioni di installazione fin qui descritte, avrai a disposizione l'interfaccia Access Point, da cui potrai verificare i parametri relativi all'ap installato. Fai doppio clic sull icona dell Utilità di Configurazione presente sul Desktop per far partire l'applicazione. Note Per installare l'utilità di Configurazione procedi come descritto nel paragrafo 2.2. Fig. 24 I paragrafi che seguono ti accompagneranno durante la fase di configurazione o di controllo Link Information Nella sezione Link Information dell'utilità di Configurazione (Fig.25) potrai verificare se sei collegato all AP corretto, verificando la corrispondenza tra l'indirizzo MAC (MAC Address) che compare nella videata, e quello che troverai in un etichetta presente sotto l Access Point (Fig.26), oppure sulla scatola. Fig. 25

25 Fig. 26 Nella videata Link Information (Fig. 25) il box relativo allo Status riporta i seguenti dati: AP Name: nome dell Access Point ESSID: nome della Rete dell Access Point IP Address: indirizzo IP dell Access Point MAC Address: Serial Number dell Access Point (riportato anche nella parte inferiore dell Apparato e sulla scatola) Channel: in questo campo compare un valore tra 1 e 13 impostato automaticamente dal sistema Wep security: valore che indica se è stata attivata o disattivata la crittografia dei dati.

26 AP Settings Fig. 27 Basic Settings: per i parametri ESSID, Channel e AP Name, vale quanto definito al Paragrafo Mode Settings: per il corretto funzionamento dell Apparato, deve essere sempre settato il valore Access Point.

27 IP Settings Nel caso tu sia un Cliente FastWeb (Offerta Famiglia) con HAG, il valore deve essere impostato su "DHCP Client". Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni: Fig. 28

28 Per l'offerta Aziende, il valore deve essere settato su "Fixed IP Address"; i campi IP Address, Subnet Mask e Gateway devono essere impostati secondo i parametri della tua LAN. Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni: Fig. 29

29 WEP Settings Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni: Note Hai un'offerta Famiglia? Per le impostazioni riguardanti i parametri di sicurezza, vai al paragrafo Fig. 30

30 X Settings Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni: Fig. 31 Importante: in questa sezione è importante verificare che la voce 802.1X Function non sia selezionata

31 Tools Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni: Fig. 32 In questa sezione è possibile effettuare una serie di attività tecniche, che potrebbero esserti richieste dai dipartimenti tecnici di FastWeb in caso di problemi: IP Release: rilascia il tuo indirizzo IP IP Renew: richiedi un nuovo indirizzo IP Reboot: spegni & accendi Access Point Reset to Default: ti consente di ripristinare le impostazioni originali dell Access Point (cfr. anche 3.1.7) Update firmware: ti consente di aggiornare la versione del Software presente sull Access Point

32 Procedura di Reset Nel caso sia necessario reimpostare la configurazione iniziale del tuo AP (ad esempio in caso tu abbia perso Username e Password) esegui il Reset: Hai un'offerta Azienda? Prima di eseguire la procedura di Reset è necessario contattare il Customer Care FastWeb. Fig. 33 Con l Apparato acceso, tieni premuto il tasto Reset per 5 secondi MAC Filter Settings Nella videata è possible visualizzare le seguenti informazioni relative ai settaggi del MAC Filter Settings. Attenzione Premendo il tasto "Reset", perderai eventuali impostazioni personalizzate, quali WEP, MAC Filtering, etc.!! Attenzione Hai un'offerta Famiglia?! Per configurare correttamente questi settaggi e abilitare questa funzionalità, vai al Paragrafo 4.2 Fig. 34

33 ! Attenzione Le informazioni del Paragrafo 3.2 si riferiscono sia alla Scheda del PC portatile sia a quella del PC fisso Interfaccia della Scheda di Rete Dall'interfaccia della Scheda di Rete potrai visualizzare e configuare i parametri necessari al corretto funzionamento della Scheda di Rete. Per avviare l'utilità di Configurazione, fai doppio clic sull'icona presente sul Desktop oppure sulla barra delle applicazioni. Fig. 35 Ti verrà presentato un Menu con le sezioni e informazioni riportate nei paragrafi successivi Link Information Fig. 36 Nella videata è possibile visualizzare le seguenti informazioni: Status: indica a quale Access Point è associata la Scheda di Rete SSID: nome della rete dell Access Point TX Rate: indica la velocità di trasmissione del servizio: può

34 comparire sia il valore 54 Mbps che 100 Mbps (dipende dall'aggionamento dei driver della scheda) Channel: indica il canale radio che sta utilizzando il servizio Wireless Link Quality: qualità del segnale Signal Strength: forza del segnale, in invio e ricezione Data Rate Transmit: quantità di dati trasmessi Data Rate Receive: quantità di dati ricevuti Configuration Per un corretto funzionamento, verifica che i parametri della Scheda di Rete siano impostati come nella figura seguente: Fig. 37 *I valori contrassegnati dall'asterisco, possono essere diversi da quelli indicati nella Fig. 37

35 Security In questa sezione, è possibile visualizzare i parametri di sicurezza, che troverai già configurati come nella Fig. che segue. Fig. 38 Per ulteriori informazioni vai al Paragrafo Site Survey! Attenzione E' necessario che il valore del campo BSS/BSSID sia lo stesso del tuo Access Point. Tramite questa videata è possibile verificare a quale Access Point sei connesso e se ci sono altri apparati nelle vicinanze. Fig. 39

36 L icona contraddistingue l Access Point a cui sei collegato dagli altri. Verifica che il valore del campo BSS/BSSID dell AP a cui sei collegato sia uguale al MAC Address del tuo Access Point. Per collegarti ad un altro AP, selezionalo dall'elenco e fai clic su Connect (Collegati) About La videata riassume le informazioni tecniche degli apparati Wireless. Attenzione Nel caso sia necessario tornare alla configurazione di partenza dell'access Point, esegui la procedura di Reset che trovi al Paragrafo 3.1.5!! Fig. 40

37 Le configurazioni descritte in questo Paragrafo valgono per tutti i Clienti con HAG, inclusi i Clienti Residenziali, i piccoli studi professionali e i negozi. Per una maggiore sicurezza del servizio Wireless, si consiglia di impostare le seguenti funzioni: WEP: Wired Equivalent Privacy, che consente lo scambio di dati in modalità cifrata MAC Filtering, che consente di dare accesso alla rete solo ad un determinato gruppo di PC individuati dal relativo MAC Address Personalizzazione di Username e Password di accesso all interfaccia di gestione dell Access Point! Attenzione E' assolutamente necessario definire prima la Chiave WEP sull'ap e poi sulla Scheda di Rete; in caso contrario è necessario eliminare l'impostazione WEP dalla Scheda di rete, e ripetere nell'ordine corretto la procedura WEP Il WEP, Wired Equivalent Privacy, è un sistema di crittografia dei dati utilizzato dallo standard g per la trasmissione su reti Wireless in modalità sicura; ne esistono tre versioni che utilizzano chiavi a 64, 128 e 256 bit rispettivamente. Di seguito viene specificato come configurare questo valore sui diversi Apparati della Rete Wireless. Si consiglia di impostare la chiave a 128bit, in modo tale da garantire la compatibilità con gli Apparati che utilizzano la tecnologia b a 11bit/s. E necessario impostare il WEP sia sull AP che sulla Scheda di Rete; la chiave scelta per l AP deve essere la stessa per la Scheda di Rete Scelta della Chiave WEP La chiave WEP è simile ad una password. Infatti è un ulteriore protezione dei dati trasmessi via radio da eventuali intercettazioni. Una chiave WEP dev essere composta da 26 caratteri esadecimali cioè valori numerici compresi tra: 0 e 9 e/o caratteri scelti tra A, B, C, D, E, F.

38 Per assicurare questa protezione, la chiave WEP dev essere uguale sia sull AP che sulla Scheda Wireless del tuo computer. In fase di configurazione della chiave WEP, ti consigliamo di comporla utilizzando il MAC dell'access Point (visibile sul retro dell'apparato), seguito da 14 volte la cifra "0". Per esempio, riferendoci al numero MAC di figura mac_label etc, la chiave Wep sarà 00C Questo ti permetterà di ricordarla più facilmente in caso di necessità. Se vuoi, puoi annotarla nello spazio sottostante: Configurazione WEP dell Access Point 1. Fai partire l'applicazione "U.S Robotics Wireless Access Point Configuration Utility" cliccando sulla relativa icona Fig Individua nel campo "Available AP" il tuo Access Point controllando l indirizzo MAC dello stesso 3. Seleziona WEP Settings (Fig. 42) 4. Seleziona il campo Data Encryption; 5. Seleziona il campo HEX; 6. Imposta la Wep Key a 128 bit; 7. Inserisci nel campo Key 1 la chiave Wep che hai scelto (vedi Paragrafo e Fig. 43) 8. Clicca su Apply, per rendere effettiva la modifica 9. Inserisci la Username e la Password dell Access Point (il valore predefinito del campo User è admin mentre il valore Password non è impostato). Infine clicca su OK

39 Fig. 42! Attenzione Nel caso in cui desideri personalizzare la tua Username e la Password, segui la procedura riportata al Paragrafo 4.3 Fig. 43

40 Fig. 44 Dopo aver effettuato l impostazione della chiave WEP sull AP, il collegamento alla Rete Wireless si interromperà. Per ripristinarlo è necessario configurare la chiave WEP anche sulla Scheda di Rete Configurazione WEP della Scheda di Rete Per completare la configuarazione della chiave WEP, e inserirla identica alla chiave WEP appena configurata sull'ap, fai partire l'applicazione "U.S Robotics g Wireless Network Utility" presente sul Desktop, o sulla barra delle applicazioni. Fig. 45

41 1. seleziona il menu Security :! Attenzione Per ricordarti la chiave WEP da te precedentemente scelta, vedi punto e accertati che sia la stessa impostata nell'ap. Fig seleziona la voce "Data Encryption" 3. seleziona Key format "HEX" 4. seleziona la Key Length a 128 bit 5. inserisci la chiave WEP da te scelta Fig clicca su Apply ; 7. verifica la possibilità di accedere nuovamente alla Rete. Nel caso in cui tu non riesca a connetterti, torna alle impostazioni iniziali con la funzione Reset, e ripeti la procedura dal punto Nel caso in cui non riesca ancora a connetterti, verifica di avere inserito

42 correttamente la chiave WEP. Eventualmente è possibile ripristinare la configurazione predefinita dell AP (vedi 3.1.7) e ripetere la procedura di configurazione WEP MAC Filtering Tramite questo controllo, viene abilitato l utilizzo dell Access Point per i soli PC autorizzati. Potrai quindi decidere di attivare questo filtro, percorrendo i seguenti passi: 1. Accedi all'access Point con l'applicativo "U.S Robotics Wireless Access Point Configuration Utility"; Fig entra nella sezione MAC Filter Settings. Comparirà la seguente schermata: Attenzione Il MAC Address da inserire è quello della Scheda di Rete e non quello dell'ap!! Fig. 49

43 3. seleziona l opzione MAC Filter Function e Allow e inserisci l indirizzo MAC della Scheda di Rete Wireless (riportato sulla Scheda di Rete o sulla sua confezione) che vuoi abilitare nel campo MAC address. Fig. 50 Dopo aver cliccato sul bottone ADD, l indirizzo verrà aggiornato nel campo "MAC Filter List". Fig. 51

44 4. Fai clic su Apply 5. inserisci, Username e Password per salvare la configurazione. I valori predefiniti sono per il campo UserName admin e nessuno (enter) per quello Password Attenzione In caso di inserimento errato del MAC Address della Scheda di Rete potrebbe non essere più possibile collegarsi all'access Point. In questo caso procedere al Reset dell'apparato come indicato nel Paragrafo 3.1.7! Fig Username e Password Per confermare la modifica di alcuni parametri, l Access Point ti richiede di inserire Username e Password. Il valore predefinito del campo User è admin mentre il valore Password non è impostato. Se non desideri personalizzare questo valore lascia quest ultimo campo vuoto, e clicca su OK. Fig. 53 Se desideri personalizzare Username e Password, segui la procedura qui indicata:

45 1. accedi all'access Point con l'applicativo per la gestione dell'access Point "U.S Robotics Wireless Access Point Configuration Utility": Fig individua nel campo "Available AP" l'access Point sul quale vuoi configurare la nuova Password Fig. 54

46 3. fai doppio clic sul tuo Access Point nel campo "Access Point Name" Fig inserisci Username e Password attuali nella maschera che apparirà, e clicca su OK Fig nella schermata che ti apparirà, seleziona la sezione Security cliccando sul link evidenziato

47 Fig. 57 Potrai inserire i nuovi valori di Administrator id e Password" e cliccare su Apply per rendere effettive le modifiche.! Attenzione Nel caso sia necessario ripristinare la configurazione iniziale dell'access Point, esegui la procedura di Reset che trovi al punto Fig. 58 Puoi scrivere qui le tua Username e Password per non dimenticarle

48 Le configurazione descritte in questo paragrafo valgono per tutti i Clienti Azienda con Router, ovvero le aziende con un numero di dipendenti compreso tra 5 e 100. Importante: Gli studi professionali e i negozi dovranno fare riferimento al precedente Paragrafo 4 - Appendice Famiglia Apparati Wireless Per l utilizzo del servizio WirelessLAN il tecnico FastWeb ha installato i seguenti apparati: 1. Switch U.S. Robotics, che è stato collegato a: Router FastWeb Switch della tua rete locale LAN Access Point 2. Access Point U.S. Robotics 3. Scheda Wireless PCI/PCMCIA Su ogni postazione PC che vorrai collegare in modalità Wireless, dovrai installare la Scheda Wireless come indicato dal Paragrafo 2.4. Fig. 59

49 Switch Lo Switch è dotato di: Note Il LED di ogni porta può essere giallo o verde a seconda che il collegamento sia a 10 o 100Mbit/s 1. 5 porte Ethernet (ogni porta ha un relativo LED luminoso che si trova nella parte superiore dello Switch) 2. un LED luminoso per ogni porta Ethernet 3. LED PWR (Alimentazione) che si accende quando l Apparato è collegato alla fonte di alimentazione. Fig Verifica indirizzo IP sull Access Point Puoi verificare che l Access Point abbia un corretto indirizzo IP di Rete, tramite la seguente procedura: 1. accedi all'ap con l'applicativo per la gestione dell'ap "U.S Robotics Wireless AP Configuration Utility": Fig verifica la presenza di un Indirizzo IP nel campo IP Address :

50 Fig verifica che il MAC Address presente nella schermata corrisponda a quello posto sul retro dell Access Point. Se l Access Point non ha un indirizzo IP valido, verifica la corretta installazione dell Access Point facendo riferimento alla Fig WEP Il WEP, Wired Equivalent Privacy, è un sistema di crittografia dei dati utilizzato dallo standard g per la trasmissione su reti Wireless in modalità sicura; ne esistono tre versioni che utilizzano chiavi a 64, 128 e 256 bit rispettivamente. Di seguito viene specificato come settare questo valore sui diversi apparati della Rete Wireless. Si consiglia di impostare la chiave a 128bit, in modo tale da garantire la compatibilità con gli apparati che utilizzano la tecnologia b a 11bit/s. Il WEP dev essere configurato solo sulla Scheda di Rete utilizzando la chiave già inserita nell AP dal tecnico FastWeb.

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli