DELIBERAZIONE N DEL IL DIRETTORE GENERALE Dott.ssa Marina FRESCO (Nominato con D.G.R. n del 17 Dicembre 2007)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE N. 1911 DEL 18.9.2009. IL DIRETTORE GENERALE Dott.ssa Marina FRESCO (Nominato con D.G.R. n. 65-7819 del 17 Dicembre 2007)"

Transcript

1 DELIBERAZIONE N DEL OGGETTO: FORNITURA TRIENNALE DI MEDICAZIONI SPECIALI ED EMOSTATICHE OCCORRENTI ALL'A.S.L. TO4. AGGIUDICAZIONE. IL DIRETTORE GENERALE Dott.ssa Marina FRESCO (Nominato con D.G.R. n del 17 Dicembre 2007) - Su conforme proposta del Direttore della S.C. Provveditorato; - Premesso che: con deliberazione n.2058 del 05/09/2008 veniva indetta gara con procedura aperta per la fornitura triennale di medicazioni speciali ed emostatiche occorrenti all A.S.L. TO4, ai sensi del D.Lgs. n. 163 del , da aggiudicarsi secondo il criterio del prezzo più basso per prodotti rispondenti ai requisiti di idoneità e conformità richiesti; con la stessa delibera venivano approvati il capitolato speciale d appalto, il bando di gara e l estratto del bando medesimo; il bando di gara era stato pubblicato, a norma di legge, sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana ed inoltre l estratto del bando sui quotidiani Il Sole 24 Ore, Il Giornale del Piemonte, Aste e Appalti Pubblici e LA REPUBBLICA edizione di Torino; nel bando integrale di gara e nel Capitolato Speciale venivano fissate le modalità di partecipazione alla gara e si fissava per il giorno 10 Novembre 2008 alle ore 12 il termine ultimo per presentare offerta; che i plichi pervenuti in tempo utile sarebbero stati aperti in seduta pubblica il giorno 11/11/2008 alle ore 9,30; - Considerato che in data 11/11/2008 si è tenuta la seduta di gara, durante la quale si è proceduto, come risulta dal verbale che contrassegnato con la lettera A e allegato al presente provvedimento ne forma parte integrante e sostanziale, in primo luogo, all apertura dei plichi contenenti la documentazione amministrativa, con ammissione alle successive fasi di gara delle Ditte risultate in regola con la presentazione della suddetta documentazione, e in secondo luogo nell apertura delle offerte economiche con aggiudicazione provvisoria della fornitura in attesa della verifica della conformità dei prodotti da parte della commissione tecnica nominata con provvedimento 2619 del ; - Visto il prospetto comparativo dei prezzi e la relazione di valutazione sottoscritta dai componenti della Commissione tecnica, che contrassegnati rispettivamente con le lettere B e C ed allegati al presente provvedimento ne formano parte integrante e sostanziale, dai quali si evince che l aggiudicazione viene effettuata previa valutazione della conformità dei prodotti, così come previsto nel capitolato speciale;

2 - Ritenuto pertanto di procedere all aggiudicazione dei prodotti di cui trattasi, così come indicato nelle relazioni di valutazione tecnica degli stessi; - Considerata inoltre la necessità di prevedere la possibilità di acquistare prodotti particolari non previsti nel presente provvedimento, su richiesta motivata dei servizi utilizzatori, presso le Ditte individuate o presso altre Ditte, qualora i prodotti richiesti non fossero disponibili presso le stesse previo esperimento di gara informale; - Visto il D. Lgs. n. 163/06; - Acquisito il solo parere favorevole del Direttore Sanitario, stante l assenza del Direttore Amministrativo; D E L I B E R A per le motivazioni di cui in premessa: 1) di approvare il verbale di gara (Allegato A ) relativo alla procedura aperta per l affidamento della fornitura triennale di medicazioni speciali ed emostatiche occorrenti all A.S.L. TO4; 2) di aggiudicare la fornitura triennale di medicazioni speciali ed emostatiche occorrenti all A.S.L. TO4, periodo settembre 2009 Agosto 2012, alle Ditte ed alle condizioni di seguito elencate: ABIOGEN Via Meucci PISA Loc. OSPEDALETTO 10 n 8500 Medicazione a base di collagene cm 5 x 5 cm Condress cod 512 CND M /M a 2,08333 cad. 10 n 300 Medicazione a base di collagene in spray Condress spray 75 ml cod 513 CND M /M a 7,125 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,81 OLTRE I.V.A. AZIENDE CHIMICHE RIUNITE ANGELINI FRANCESCO ACRAF Via Vecchia del Pinocchio ANCONA 13 n 700 Medicazione a base lipido colloidale Urgotul cod CND M a 2,50 cad. 16 n 1500 Medicazione a base di argento e substrato lipido-colloidale cm 10 x 12 cm Urgotul S Ag cod CND M a 3,00 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 6.250,00 OLTRE I.V.A. B. BRAUN MILANO Via V. da Seregno MILANO 1 n Idrogeli in gel Askina gel cod SF CND M a 1,057 cad. ( 0,07046 al gr.) 5 n 1000 Medicazione idrocolloidale cm 15 x 15 cm extra sottile Askina Biofilm Transparent F72091F CND M a 1,13 cad. 7 n 2500 Medicazione in poliuretano per tallone Askina Heel cod F CND M a 5,55 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A.

3 CEA Piazza Carlo Donegani MILANO 27 n 200 Gel emostatico in siringa Floseal cod F051XU CND M a 251,90 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A. COLOPLAST Via Nanni Costa BOLOGNA 3 n Medicazione idrocolloidale cm 10 x 10 cm Comfeel bianco cod 3200 CND M a 0,6192 cad. 3 n 6800 Medicazione idrocolloidale cm 15 x 15 cm Comfeel bianco cod 3201 CND M a 1,795 cad. 4 n 500 Medicazione idrocolloidale cm 20 x 20 cm con bordo a goccia Comfeel bianco cod 3202 CND M a 3,832 cad. 14 n 1750 Medicazione a base di poliuretano e argento cm 10 x 10 cm Contreet schiuma cod 9622 CND M a 5,88 cad. 14 n 1250 Medicazione a base di poliuretano e argento cm 15 x 15 cm cod 9625 CND M a 11,424 cad. 17 n 150 Medicazione a base di poliuretano e ibuprofene cm 15 x 15 cm Biatain Ibu Na Sch cod CND M a 13,568 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A. CONVATEC Via Virgilio Maroso ROMA 12 n 1000 Medicazione a base di carbone Carboflex cod 9237 a 1,45407 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 1.454,07 OLTRE I.V.A. COVIDIEN Via Rivoltana 2/D SEGRATE 9 n 5500 Medicazione a base di alginato cm 10 x 10 cm Curasorb cod 9233 CND M a 0,92 cad. 22 n 7500 Medicazione per tracheostomia in poliuretano cm 8 x 8 cm Copa Fenestrato cod CND M a 0,97 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A. DAS Via Carolina Invernizio TORINO 2 n 1500 Medicazione in poliacrilato con soluzione Ringer cm 7,5 x 7,5 cm Tenderwet 24 active cod cf. pz.8 CND M a 4,25 cad. 2 n 1500 Medicazione in poliacrilato con soluzione Ringer rotonda 5 cm cod cf. pz.8 CND M a 3,25 cad. 6 n 9500 Medicazione in poliuretano cm 10 x 10 cm Permafoam cod cf. pz.10 CND M a 1,076 cad. 6 n 3000 Medicazione in poliuretano cm 15 x 15 cm Permafoam cod cf. pz.5 CND M a 2,065 cad. 6 n 1600 Medicazione in poliuretano cavitaria cm 10 x 10 cm Permafoam Cavity cod cf. pz.3 CND M a 0,95 cad. 11 n 9000 Garza grassa cm 10 x 20 cm in confezione singola Grassolind cod cf. pz.30 CND M a 0,29 cad. 11 n Garza grassa cm 10 x 10 cm in confezione singola cod cf. pz.10 CND M a 0,16 cad. 11 n Garza grassa sterile cm 10 x 10 cm in confezione multipla Paranet cod 3479 cf. pz.36 CND M a 0,062 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A.

4 DISTREX Via P. Donà PADOVA 24 n 350 Tampone nasale cm 10X2,5X1,5 Merocel Pope posteriore cod NO cf. buste 10 a 14,10 cad. 24 n 3700 Tampone nasale cm 8x2x1,5 Merocel Pope posteriore cod NO cf. buste 20 a 5,7375 cad. 24 n 350 Tampone nasale cm 4,52x1,5 Merocel Pope posteriore cod NO cf. buste 20 a 4,6125 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,13 OLTRE I.V.A. JOHNSON & JOHNSON Via del Mare PRATICA DI MARE ROMA 15 n Medicazione a base di argento e carbone cm 10,5 x 10,5 cm Actisorb Silver 220 cod MAS105 cf. 5sc. X 10 pz. CND M a 3,10 cad. 15 n 2000 Medicazione a base di argento e carbone cm 10,5 x 19 Actisorb Silver 220 cod MAS190 cf. 5sc. X 10 pz. CND M a 6,00 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,00 OLTRE I.V.A. LOHMANN & RAUSCHER Via Enrico Fermi SARMEOLA DI RUBANO 23 n 290 Tampone nasale emostatico cm 2 x 1 mt Clauden cod CND M0407 a 5,65 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 1.638,50 OLTRE I.V.A. MASCIA BRUNELLI Viale Monza MILANO 26 n 2800 Medicazione emostatica in gelatina cm 5 x 8 x 1 cm Cutanplast standard cod CND M a 1,35 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 3.780,00 OLTRE I.V.A. NEOMED Via G. di Vittorio 2/a MAZZO DI RHO 32 n 170 Tampone femorale Ivalon mis 152 cm cod 76-Q CND M0407 a 15,01 cad. mis 203 cm cod 76-Q IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 2.551,70 OLTRE I.V.A. PMA Viale Italia LAINATE 19 n 1800 Benda all'ossido di zinco cm 10 x 5 mt Prontozink cod CND M a 1,57 cad. 20 n 200 Benda all'ossido di zinco e ittiolo cm 7,5-10 x 5-6 mt Pronto IT cod CND M a 1,97 cad. 21 n 100 Benda all'ossido di zinco e cumarina cm 7,5 x 5-6 mt Prontozink cumarina cod CND M a 2,77 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 3.497,00 OLTRE I.V.A. SMITH & NEPHEW Via De Capitani 2/A AGRATE BRIANZA 18 n 3000 Garza grassa con clorexidina 10X10 Bactigras cod 7457 cf. pz.10 CND M a 0,376 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA 1.128,00 OLTRE I.V.A. SVAS BIOSANA Via Trentola SOMMA VESUVIANA 25 n 1100 Medicazione emostatica in cellulosa cm 5 x 7,5 cm Curacel cod CC-507 CND M a 9,07 cad. 25 n 600 Medicazione emostatica in cellulosa cm 10 x 20 cm Curacel cod CC-540 CND M a 23,25 cad.

5 28 n 84 Cera per ossa Atramat cod CH2.5 CND H9004 a 1,98 cad. IMPORTO PRESUNTO ANNUO FORNITURA ,32 OLTRE I.V.A. 2) Di dare atto che il costo presunto di ,00 I.V.A. compresa derivante dal presente provvedimento afferisce al conto economico n nel modo seguente: ,00 del documento di bilancio 2009; ,00 del documento di bilancio ,00 del documento di bilancio ,00 del documento di bilancio ) di autorizzare i Responsabili delle Farmacie Ospedaliere all'acquisto di prodotti particolari non previsti nel presente provvedimento, su richiesta motivata dei Servizi utilizzatori, presso le Ditte individuate o presso altre Ditte, qualora i prodotti richiesti non fossero disponibili presso le stesse previo esperimento di gara informale; 4) di trasmettere il presente atto deliberativo al Collegio Sindacale ai sensi del combinato disposto degli artt. 3 ter, comma 4, del Decreto Legislativo n. 229 e art. 14, comma 2 della L.R n. 10. P. IL DIRETTORE DELLA S.C. PROVVEDITORATO Dr. Sandro FRANCHI Pareri obbligatori ai sensi dell'art. 3, commi 6 e 7 del D.L. n. 517/93 e degli art. 18 e 19 della L.R n. 10. IL DIRETTORE SANITARIO Dott. Massimo UBERTI IL DIRETTORE GENERALE (Dott.ssa Marina FRESCO)

Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI

Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI ESITO DI GARA per la fornitura di cerotti e medicazioni varie per un periodo

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\1195.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1195 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 11 0182 DATA 27 SETTEMBRE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB AUSLBATUNO.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB AUSLBATUNO.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 OGGETTO Rinnovo quadriennale del contratto relativo alla fornitura in noleggio di sistemi di terapia a pressione negativa per il trattamento delle

Dettagli

Deliberazione n. 215 del 12/03/2012

Deliberazione n. 215 del 12/03/2012 Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 215 del 12/03/2012 Oggetto: PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA TRIENNALE DI REAGENTI PER LA

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256 Estratto DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013 Proposta n. 256 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI DAL 1.8.2013 AL 31.12.2014. APPROVAZIONE VERBALI DI GARA ED AGGIUDICAZIONE IN FAVORE LA NUOVA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 285 DEL 20 / 06 /2011 OGGETTO: gara per l affidamento del servizio

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 296 del 30/03/2012 Oggetto: PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA BIENNALE DI REAGENTI PER LA RICERCA

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 129 del 09 novembre 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di energia elettrica per i soggetti di cui all art. 3 L.R. 19/2007

Dettagli

Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI

Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI Servizio sanitario nazionale Regione Liguria Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5 Spezzino AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI ESITO DI GARA : per la fornitura di Medicazioni Avanzate occorrente alle

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 40 del 4 maggio 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO Delibera n. 52 del 27/01/2016 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO L`anno duemilasedici, il giorno ventisette del mese di Gennaio Il Commissario

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-325 del 30/04/2014 Oggetto Direzione Tecnica. Aggiudicazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 197 DEL 27-10-2011 OGGETTO: Alienazione immobili di proprietà ARPAV siti in via D Annunzio n. 12 e in P.zza Pio X n. 3 in Treviso. Autorizzazione all esperimento

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 508 del registro deliberazioni AREA GESTIONE DEL PATRIMONIO num. prop.pdl 970-10 Oggetto: Indizione procedura

Dettagli

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio VERBALE n. 53 /2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio assicurativo della Società, per il periodo 1 gennaio 2010 31

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Servizio Sanitario Nazionale Regione Piemonte Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 665 del 06/12/2012 Oggetto : AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI REAGENTI VARI ALLA SOCIETA STAGO

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Seduta del 25 GIÙ2015 Presa d'atto del provvedimento n. 490 del 04.06.2015 dell'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo inerente l'aggiudicazione della fornitura triennale di guanti

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale n.

Deliberazione del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deliberazione del Direttore Generale n. del OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

Comune di Serrenti. Provincia del Medio Campidano. Servizi Sociali. Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Comune di Serrenti. Provincia del Medio Campidano. Servizi Sociali. Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano Servizi Sociali Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Estremi della nomina: Decreto del Commissario Straordinario n. 3 del 10.02.2014

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 00738.1 Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n 651 Seduta del 29 OTT 2015 Aggiudicazione della procedura aperta per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo

Dettagli

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n.

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n. REGIONE PIEMONTE BU16 17/04/2014 Codice DB0710 D.D. 14 gennaio 2014, n. 5 Procedura aperta, ex artt. 54, 55, comma 1, D.Lgs. 163/06 s.m.i., art. 28 DIR.2004/18/CE, D.P.R. 207/2010 s.m.i. per il noleggio

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Deliberazione n. 33 dell 8 maggio 2012

Deliberazione n. 33 dell 8 maggio 2012 Dirigente responsabile: dott. Riccardo ZANELLA Prot. gen. n. 673 del 08/05/2012 Deliberazione n. 33 dell 8 maggio 2012 Oggetto: Procedura aperta per la Fornitura e affidamento del servizio di gestione

Dettagli

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013 PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, ECONOMATO, APPALTI E CONTRATTI - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 -382 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it Prot.

Dettagli

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO OGGETTO: aggiudicazione gara a procedura aperta per la fornitura in service per l esecuzione del test quali/quantitativo per dosaggio HCV- RNA e HBV- DNA. DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 88 del 02/05/2013 Oggetto: Procedura aperta per la gestione del servizio di assistenza per pazienti psichiatrici presso le strutture residenziali a bassa intensità

Dettagli

ASSESSORATO DEI TRASPORTI

ASSESSORATO DEI TRASPORTI C.d.R. 13-01-00 DETERMINAZIONE PROT. N. 2524 REP. N. 147 DEL 30 mar 2011 Oggetto: Procedura aperta per l affidamento del servizio di assistenza tecnica e pianificazione ai fini della predisposizione del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/MFF/bg nomina commissione prot mammarie proc aperta.doc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1434 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA N 82

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione COPIA Determinazione n 88 in data 28/07/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. PROROGA DEL CONTRATTO CON LA SOCIETA'

Dettagli

considerato che si ritiene di approvare la lettera di invito allegata alla presente determinazione per costituirne parte integrante e sostanziale;

considerato che si ritiene di approvare la lettera di invito allegata alla presente determinazione per costituirne parte integrante e sostanziale; REGIONE PIEMONTE BU38 24/09/2015 Codice A14080 D.D. 30 giugno 2015, n. 406 Fornitura di servizio di lettura ottica questionari e conseguente predisposizione della graduatoria anonima. Procedura di affidamento

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 OGGETTO: Acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, della fornitura di apparati di rete Extreme, comprensivi di installazione,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/DC/dc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 527... DEL. 3 dicembre 2013... OGGETTO:

Dettagli

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Azienda USL di Modena DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 OGGETTO:

Dettagli

Servizio Appalti e Forniture -TEL. 090/3992909. E MAIL annacicero@aorpapardopiemonte.it albertomondello@aorpapardopiemonte.it

Servizio Appalti e Forniture -TEL. 090/3992909. E MAIL annacicero@aorpapardopiemonte.it albertomondello@aorpapardopiemonte.it REGIONE SICILIANA ASSESSORATO SANITA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO-PIEMONTE MESSINA C.F. e P.I. 03051880833 TEL.090/3991 annacicero@aorpapardopiemonte.it S.C. Provveditorato Servizio Appalti

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

AUTOSTRADE DEL BRENNERO S.P.A. Via Berlino,10 38100 Trento Codice Fiscale e Part. IVA 00210880225 Capitale Sociale Euro 55.472.175 int. vers.

AUTOSTRADE DEL BRENNERO S.P.A. Via Berlino,10 38100 Trento Codice Fiscale e Part. IVA 00210880225 Capitale Sociale Euro 55.472.175 int. vers. AUTOSTRADE DEL BRENNERO S.P.A. Via Berlino,10 38100 Trento Codice Fiscale e Part. IVA 00210880225 Capitale Sociale Euro 55.472.175 int. vers. CONCESSIONARIA DELL'AUTOSTRADA DEL BRENNERO.. A22 VERBALE DI

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli

VERBALE n. 28/2003. AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto per l acquisto di n. 22 veicoli commerciali e.

VERBALE n. 28/2003. AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto per l acquisto di n. 22 veicoli commerciali e. VERBALE n. 28/2003 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO Verbale del pubblico incanto per l acquisto di n. 22 veicoli commerciali e contestuale vendita di n. 23 autoveicoli usati. Importo a base di gara:

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 171 del 03/06/2014. Proposta n. 171

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 171 del 03/06/2014. Proposta n. 171 Estratto DETERMINAZIONE N. 171 del 03/06/2014 Proposta n. 171 Oggetto: GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA AREA AMMINISTRATIVA Proposta n. 171 Settore Cultura, Turismo, Servizi alla

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 02 DEL 29.04.204 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico per la manutenzione degli ascensori delle residenze dell ESU di Verona. CIG n. Z7F0E7497. Aggiudicazione PIZZEGHELLA E STEVAN

Dettagli

Comune di Oggiono Provincia di Lecco

Comune di Oggiono Provincia di Lecco Comune di Oggiono Provincia di Lecco Settore Servizio Ufficio Istituzionale e Culturale Affari Generali Provveditorato e Contratti Prot. n. 15191 4.08/2 Oggiono, 23/10/2012 VERBALE DI GARA A PROCEDURA

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio degli appalti e gestione dei sistemi di trasporto DETERMINAZIONE N. 945 DEL 11.12.2009

ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio degli appalti e gestione dei sistemi di trasporto DETERMINAZIONE N. 945 DEL 11.12.2009 Servizio degli appalti e gestione dei sistemi di trasporto DETERMINAZIONE N. 945 DEL 11.12.2009 Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento del SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER L ACQUISIZIONE DI

Dettagli

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Comune di Novara Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

Correzzana 26.08.2015

Correzzana 26.08.2015 COMUNE DI CORREZZANA Prov. di MB DETERMINA N.102 REG. GENERALE N.4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana 26.08.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLE OPERAZIONI DI GARA E AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DEL SERVIZIO

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE N. 64 DEL 13/12/2012 OGGETTO: Servizio di tesoreria comunale. Approvazione verbale di asta deserta. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la determinazione sindacale n. 13 del 01/10/2012 con

Dettagli

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 ORIGINALE Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 Il Responsabile del Procedimento Dott. Di Benedetto Leonardo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 100 DEL 23/02 /2012 OGGETTO: fornitura di sensori per saturi

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 63/15 del 25/02/2015 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA APERTA

Dettagli

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti 6 (sei) offerte:

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti 6 (sei) offerte: REGIONE PIEMONTE BU42 16/10/2014 Codice DB0710 D.D. 18 giugno 2014, n. 374 Procedura aperta ex artt. 55 D.Lgs. 163/06 s.m.i. per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per la Regione Piemonte.

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE IN DATA 17.07.2014 N. 389 OGGETTO:

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Arcispedale Santa Maria

Dettagli

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Unità Operativa Anziani DETERMINAZIONE N. 233 del 30/06/2014 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA IRIDE S.R.L. RELATIVA ALL'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 208 DEL 17.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI UNA LAVASTOVIGLIE PER CUCINETTA E ARREDO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-601 del 11/09/2013 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 449 DEL 29/12/2011 OGGETTO: Aggiudicazione Servizio di tesoreria

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale COMUNE DI PISA DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale OGGETTO: Accordo Quadro per la Fornitura di cancelleria e consumabili per gli uffici dell Ente mediante

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione alla ditta LA PITAGORA di Macrelli dr. Giancarlo, Repubblica di San Marino, tramite

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 RAi/dm \\Abarchivisrv\archivi\drg\ufficio legale\donazioni\2013\delibere\fondaz CRC

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 1274 del 12/12/2014 AREA 9 - Segreteria Generale - Affari Generali - Contratti - Biblioteca, Musei - Servizi Informatici Servizio appalti

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 4 SEDUTA DELIBERATIVA DEL 12/01/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALL'ATTIVITA' ISTITUZIONALE DELL'ARPA FVG PER IL PERIODO 31/12/2011 31/12/2016.

Dettagli

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012 REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE ORGANIZZAZIONE SETTORE PATRIMONIO E LOGISTICA Il Dirigente Responsabile: DICIOMMO ANGELA Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\1606.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1606 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 11 0249 DATA 13 DICEMBRE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 294 / 2015 OGGETTO: SERVIZI DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETÀ

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MFF/SA/sa Protesi peniene - SC Urol.doc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE "SAN CARLO"

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE "SAN CARLO" AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI I.1) Azienda Ospedaliera Regionale "San Carlo", via Potito Petrone, I-85100 Potenza. Tel.0971612677, e-mail provveditore@ospedalesancarlo.it,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/DB/db

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/DB/db AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/DB/db materiale di consumo volcano sala ibrida DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELLA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008 DECRETO DIRIGENZIALE N. 257 del 4 giugno 2008 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO DEMANIO E PATRIMONIO SETTORE PROVVE- DITORATO ED ECONOMATO - Proc. n. 459.07.Procedura aperta per l'affidamento del servizio

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 796 del 12-11-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 796 del 12-11-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 796 del 12-11-2015 O G G E T T O Gara a procedura aperta per la fornitura di pacemaker, defibrillatori, elettrocateteri

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale n.

Deliberazione del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deliberazione del Direttore Generale n. del OGGETTO:

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE: SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N 307 DEL 31/07/2014 - CIG 5834632AA2 OGGETTO: DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE DELL APPALTO PER LA FORNITURA

Dettagli

ORIGINALE ... PUBBLICATA a norma di legge. 09/03/2012 dal. Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali

ORIGINALE ... PUBBLICATA a norma di legge. 09/03/2012 dal. Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Servizio: Deliberazione del Direttore Generale n. 135 del 01/03/2012 TRASMESSA PER ESECUZIONE A: Servizio Provveditorato Economato - UFFICIO INFORMATICO 02) Appalti sotto soglia - acquisto beni e servizi

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 14/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli