CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE VARIO DI MEDICAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE VARIO DI MEDICAZIONE"

Transcript

1 REGIONE LIGURIA AZIENDA U.S.L. N.1 IMPERIESE VIA AURELIA BUSSANA DI SANREMO (IM) TEL. 0184/ TELEFAX 0184/ DIPARTIMENTO FARMACEUTICO CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE VARIO DI MEDICAZIONE Art. 1 ) Oggetto dell appalto Il presente capitolato disciplina la fornitura in somministrazione di materiale vario di medicazione nelle tipologie e relativi quantitativi di seguito specificati. I quantitativi riportati hanno valore puramente indicativo e non sono impegnativi per l A.S.L.. Qualora nel corso della fornitura la ditta aggiudicataria mettesse in produzione dispositivi innovativi, in luogo di quelli aggiudicati, dovrà fornirli alle medesime condizioni economiche. E infine facoltà dell Ente di provvedere ad acquisti liberi sul mercato di particolari partite di dispositivi oggetto del presente capitolato, in deroga alle condizioni ed agli impegni contrattuali, in misura non superiore al 20% del totale della fornitura. LOTTO 1 OVATTA DI COTONE IDROFILO DA KG. 1 Pos. Descrizione articoli U.M. Qt. Annua prevista Cod. 1 Ovatta di cotone Kg idrofilo Campionatura richiesta: 1 pezzo in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. Pagina 1 di 16

2 LOTTO 2 GARZA IDROFILA DI COTONE TAGLIATA Pos. Descrizione articoli U.M. Qtà annua presunta Cod. 1 cm. 30 x 30 Kg cm. 50 x 50 Kg cm. 25 x 25 Kg. 60 Campionatura richiesta: 1 Kg della 30 x 30 in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. LOTTO 3 GARZA IDROFILA DI COTONE PIEGATA -TAMPONI PIATTI E ROTONDI Pos. Descrizione articoli U.M. Qtà annua presunta Cod. 1 cm. 10 x 10 strati 16 Kg cm. 6 x 6 strati 16 Kg mm. 10 x 10 mm. N mm. 20 x 20 mm. N mm. 30 x 30 mm. N Ovali mm. 50 N Campionatura richiesta: 1 Kg della pos. 1 in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. n. 20 tamponi della pos e 6 in confezione originale di vendita ed LOTTO 4 GARZA PIEGATA E PEZZE LAPARATOMICHE CON FILO RADIOPACO STERILI ( CLASSE II S ) 1 cm. 7 x 9 strati 16 N cm. 10 x 20 strati 12 N cm. 40 x 40 strati 6 N cm. 45 x 50 strati 6 N lunghette cm. 35 x 2/3 cm. strati 4 N Confezionamento: in doppia busta da 5 pezzi con etichetta di doppio controllo, con apertura peel-open. Campionatura richiesta: n. 3 buste confezionate della pos. 1 pos. 3 pos. 4 pos. 5 in confezione originale di vendita ed Pagina 2 di 16

3 TAMPONI CHIRURGICI CON FILO RADIOPACO STERILI ( CLASSE II S) 1 Ovali mm. 15 N Ovali mm. 30 N Ovali mm. 50/60 N Ovali mm. 10 N Confezionamento: in doppia busta da 5 pezzi con etichetta di doppio controllo, con apertura peel-open. Campionatura richiesta: n. 3 buste confezionate della pos. 3 in confezione originale di vendita ed PEZZE LAPARATOMICHE COLORE VERDE ( CLASSE II ) 1 cm. 45 x 30 cm. Strati 6 N. pezze Campionatura richiesta: 5 pezzi della pos. 1 in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. LOTTO 5 BENDA DI GARZA IDROFILA ORLATA 1 cm. 5 x m. 5 Rot cm. 7 x m. 5 Rot cm. 10 x m. 5 Rot cm. 15 x m. 5 Rot cm. 20 x m. 5 Rot cm. 2 x m. 5 Rot auricolare 7 cm. 10 x cm. 10 Rot Campionatura richiesta: n. 10 pezzi in confezione originale di vendita della pos. 3 e della pos. 6 ed GARZA IN COMPRESSE PIEGATE ( CLASSE II S ) ED OFTALMICHE OVALI STERILI (CLASSE I S ) 1 cm. 18 x 40 x 12 Scatole cm. 36 x 40 x 12 Scatole Ovali oftalmiche n Campionatura richiesta: per la pos. 2 n. 1 scatola da 12 garze e 1 scatola della pos. 3 in confezioni originali di vendita ed Pagina 3 di 16

4 LOTTO 6 RETE ELASTICA TUBOLARE ( METRO LINEARE IN TENSIONE) 1 Cal. 3 x m. 50 Scat Cal. 4 x m. 50 Scat Cal. 5 x m. 50 Scat Cal. 6 x m. 25 Scat Cal. 7 x m. 25 Scat Cal. 8 x m. 25 Scat Cal. 9 x m. 25 Scat Cal. 10 x m. 25 Scat. 100 Campionatura richiesta: 1 scatola della pos. 6 in confezione originale di vendita ed BENDAGGIO STERILE PER DITO PRECONFEZIONATO 1 Mis. Piccola N Mis. Media N Mis. Grande N Campionatura richiesta : n. 1 scatola della misura Media in confezione originale di vendita ed LOTTO 7 OVATTA IDROREPELLENTE PER SOTTOGESSO 1 cm. 5/6 x m. 2/3 Rot cm. 10 x m. 2/3 Rot cm. 15 x m. 2/3 Rot Campionatura richiesta: n. 10 rotoli in confezione originale di vendita della pos. 2 ed Pagina 4 di 16

5 MAGLIA TUBOLARE IN PURO COTONE PER SOTTOGESSO 1 cm 2,5 ca x m. 20 ca Scat cm. 5 ca x m. 20 ca Scat cm. 7,5 ca x m. 20 ca Scat cm. 10 ca x m. 20 ca Scat cm. 15 ca x m. 20 ca Scat cm. 20 ca x m. 20 ca Scat cm. 25 ca x m. 20 ca Scat cm. 30 ca x m. 10 ca Scat cm. 35 ca x m. 10 ca Scat Campionatura richiesta: 1 scatola da un rotolo in confezione originale di una misura a scelta. LOTTO 8 BENDA IN FIBRA DI VETRO Pos. Descrione articolo U.M. Qtà annua presunta Cod. 1 cm. 7,5 x m. 3,5 Rot cm. 10 x m. 3,5 Rot cm. 12,5 x m. 3,5 Rot cm. 5 x m. 3,5 Rot Campionatura richiesta: n. 1 scatola da 10 bende in confezione originale di vendita della pos. 2 ( cm. 10) ed BENDA IN FIBRA DI VETRO SEMIRIGIDA 1 cm. 5 x m. 3,6 ca Rot cm. 7,5 x m. 3,6 ca Rot cm. 10 x m. 3,6 ca Rot cm. 12,5 x m. 3,6 ca Rot Campionatura richiesta: n. 1 confezione originale di vendita della pos. 3 ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. BENDA IN SCHIUMA DI POLIURETANO 1 cm. 7 x 30 ca Rot Campionatura richiesta: n. 2 rotoli in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. Pagina 5 di 16

6 LOTTO 9 BENDA GESSATA A PRESA RAPIDA 1 cm. 10 x m. 2/3 Rot cm. 15 x m. 2/3 Rot cm. 20 x m. 2/3 Rot Campionatura richiesta: n. 1 scatola da 10 bende in confezione originale di vendita della pos. 1 ( cm. 10) ed STECCHE PER DITA IMBOTTITE 1 cm. 1,5 x cm. 50 N cm. 1,8 x cm. 50 N cm. 2,5 x cm. 50 N Campionatura richiesta: 1 confezione della pos. 2 in confezione originale di vendita ed LOTTO 10 BENDAGGIO PRONTO PER CLAVICOLA 1 Mis. Piccola Pezzi Mis. Media Pezzi Mis. Grande Pezzi Campionatura richiesta: n. 1 pezzo della misura media in confezione originale di vendita ed COLLARE ORTOPEDICO SEMIRIGIDO 1 Mis. Piccola Pezzi Mis. Media Pezzi Mis. Grande Pezzi Campionatura richiesta: n. 1 pezzo della misura media in confezione originale di vendita ed Pagina 6 di 16

7 COLLARI CERVICALI BIVALVE TIPO PHILADELPHIA 1 H. cm 10 mis. Piccola N H. cm. 10 mis. Media N H cm. 10 mis. Grande N Per immobilizzazione cervicale Campionatura richiesta: n. 1 pezzo della pos. 2 in confezione originale di vendita ed LOTTO 11 BENDA CAMBRIC 1 cm. 10 x m. 5 Rot cm. 15 x m. 5 Rot cm. 20 x m. 5 Rot Campionatura richiesta: n. 1 benda della pos. 2 in confezione originale di vendita ed BENDA ELASTICA 1 cm. 5 ca x m. 5 ca Rot cm. 10 ca x m. 5 ca Rot cm. 15 cax m. 5 ca Rot Campionatura richiesta: n. 5 bende della pos. 2 (cm. 10) in confezione originale di vendita ed LOTTO 12 BENDA ELASTICA ADESIVA 1 cm. 5 x m. 5 ca Rot cm. 7,5 x m. 5 ca Rot cm. 10 x m. 5 ca Rot Campionatura richiesta: n. 5 rotoli della pos. 3 ( cm. 10) in confezione originale di vendita ed Pagina 7 di 16

8 LOTTO 13 BENDA ALL OSSIDO DI ZINCO 1 cm. 7,5 x m. 6 ca Rot Campionatura richiesta: n. 2 bende in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. BENDA ALL OSSIDO DI ZINCO ED ITTIOLO Pos. Descrione articolo U.M. Qtà annua presunta Cod. 1 cm. 7,5 ca x m. 6 ca Rot Campionatura richiesta: n. 2 bende in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. LOTTO 14 BENDA IN GARZA ELASTICA AUTOADERENTE 1 cm. 4 x m 4 Rot cm. 6 x m. 4 Rot cm. 8 x m. 4 Rot cm. 10 x m. 4 Rot cm. 12 x m. 4 Rot Campionatura richiesta: n. 1 scatola da 10 bende della pos. 4 in confezione originale di vendita ed LOTTO 15 GARZA ALLO IODOFORMIO 10% 1 Da 0,25 metri Buste Da 0,50 metri Buste Campionatura richiesta: n. 3 buste della pos. 2 in confezione originale di vendita ed Pagina 8 di 16

9 LOTTO 16 CEROTTO IPOALLERGICO SU CARTA 1 cm. 2,5 x m. 9 ca Rot cm. 5 x m. 9 ca Rot Campionatura richiesta: n. 5 rotoli della pos. 1 in confezione originale di vendita ed CEROTTO SU TELA ALL OSSIDO DI ZINCO AERATO 1 cm. 2,5 x m. 5 Rot cm. 5 x m. 5 Rot Campionatura richiesta: n. 5 rotoli della pos. 2 in confezione originale di vendita ed CEROTTO IN SETA ARTIFICIALE 1 cm. 5 x m. 5 Rot Campionatura richiesta: n. n. 5 rotoli in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente.. CEROTTO MEDICATO STERILE CON GARZA CENTRALE 1 mm. 19 x 72 ca N Campionatura richiesta: almeno n. 100 cerotti in confezione originale di vendita ed La valutazione di idoneità sarà basata sui seguenti elementi: a) funzionalità del prodotto ( facilità di srotolamento, facilità di strappo, adesività, rimozione, residui di adesivo, conformabilità, confort b) maneggevolezza intesa come facilità d uso c) condizioni della cute alla rimozione Pagina 9 di 16

10 LOTTO 17 CEROTTO IPOALLERGENICO IN TNT 1 cm. 10 x m. 10 Rot cm. 15 x m. 10 Rot cm. 20 x m. 10 Rot Campionatura richiesta: n. 2 rotoli della pos. 1 in confezione originale di vendita ed LOTTO 18 MEDICAZIONE ADESIVA STERILE CON TAMPONE NON ADERENTE POST OPERATORIE 1 Mis. est. 20 x 10 cm.ca Buste Mis. est. 25 x 10 cm. Ca Buste Mis. est. 10 x 10 cm. Ca Buste Campionatura richiesta: n. 1 confezione completa (da 25 o 50 buste) della pos. 1 in confezione originale di vendita ed Valutazione di idoneità sarà basata sui seguenti elementi : A) funzionalità intesa come purezza, morbidezza, rilascio di particelle B) maneggevolezza intesa come sistema di applicazione C) condizioni della cute alla rimozione D) confezionamento LOTTO 19 NASTRO STERILE PER SUTURE CUTANEE TNT RINFORZATO 1 mm. 6 x 100 mm. Ca N Campionatura richiesta: n. 1 scatola in confezione originale di vendita ed etichettatura conforme alla Normativa vigente. Valutazione di idoneità: a) funzionalità intesa come adesività, confort, residui di adesivo, rimozione b) maneggevolezza intesa come facilità d uso c) confezionamento: confezione interna singola busta Pagina 10 di 16

11 Art. 2 Qualità della fornitura I prodotti di cui all art. 1 dovranno rispondere ai seguenti requisiti: Ovatta di cotone: di puro cotone idrofilo, non sterile. Rispondente ai requisiti e ai saggi previsti dalla F.U. XI e successivi aggiornamenti, deve essere resistente allo stiramento, ad alto potere assorbente, e non deve produrre polvere all agitazione. Il grado di contaminazione (Bioburden) deve essere non superiore a 700 UFC/g. Confezionamento richiesto: in sacchetti di polietilene trasparente richiudibili, opportunamente sigillati ed imballati. Campionatura richiesta: una confezione originale. Garza idrofila di cotone Disponibile in: Compresse: di puro cotone di 1 qualità, bianco candido, esente da sfilacciature, titolo 12/8, peso gr. 30/mq + - 5%, non deve ingiallire dopo sterilizzazione, pretagliata in compresse di varie misure, confezionata in pacchi sigillati da kg. 1 di peso netto, riportanti in etichetta i dati relativi al titolo, dimensioni, peso e tutte le altre indicazioni previste dalla Normativa vigente. Le singole confezioni devono essere accuratamente avvolte in carta o altro materiale sufficientemente resistente e tale da garantire il contenuto da eventuali inquinamenti. Sono ricomprese le seguenti tipologie: tagliate: varie misure (grado di contaminazione deve essere non superiore a 700 UFC/g) piegate 12/16 strati con / senza filo di bario: con bordino, filo di bario intessuto nella garza (ove richiesto),ripiegata a più strati e con bordi rivolti internamente onde evitare sfilacciature, misure varie, (grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g) piegate sterili : misure varie, in incarto singolo, in confezione riportante la data di sterilizzazione e/o scadenza e la dicitura sterile ( grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g) Laparatomiche con filo radiopaco: di garza idrofila di puro cotone di prima qualità, tipo 20, titolo 12/8 a 6 strati, di colore bianco candido, cucitura rettilinea ai quattro lati e bordini interni ripiegati. La cucitura deve essere in filo di puro cotone, privo di sbiancanti ottici, tale da evitare la formazione di sfilacciature o l apertura della pezza. Sterilizzabile a vapore con minima riduzione di resistenza alla trazione e mantenendo un ottima idrofilia, (grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g). Per le pezze sterili confezionate in doppia busta termosaldata. Lunghette: di garza idrofila di puro cotone tipo 20, titolo 12/8 con bordi ripiegati e a 6 strati, di colore bianco, in confezioni sterilizzabili con filo di bario intessuto nella garza (grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g). Tamponi assorbenti con e senza filo di bario: di garza idrofila di puro cotone, tipo 20, titolo 12/8 con peso non superiore a 32 gr. il mq, ovali o piatti, con filo radiopaco intessuto nella trama della garza stessa, in confezione da 100 pezzi per i non sterili (grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g). Bende orlate: garza idrofila di puro cotone, titolo 12/8 (auricolare 12/10), peso gr /mq, confezionata in pacchetti da 5 o 10 rotoli ciascuno (grado di contaminazione deve essere non superiore a 700 UFC/g). Pagina 11 di 16

12 Compresse oftalmiche sterili: deve essere composto da 2 strati di garza idrofila di cotone purissimo, per uso oftalmico di forma ovale, senza orlo, di colore bianco, in confezione singola in busta termosaldata, riportante la dicitura sterile, in confezione massima di 100 pezzi (grado di contaminazione deve essere non superiore a 500 UFC/g) Rete elastica: confezionata con filato di fibra sintetica e/o cotone elasticizzato avente anima di gomma secondo le norme di legge in vigore, deve essere in possesso delle caratteristiche indicate nella tabella sottostante. Deve essere inoltre fornita la composizione quali-quantitativa dei materiali usati ed indicato il grado di estensibilità. Ogni singola confezione deve avere le seguenti caratteristiche : - scatola esterna in cartone con adeguata apertura per prelievo del tubolare - involucro interno a protezione del tubolare dal quale fuoriesce la benda con una estremità, l involucro deve mantenersi integro fino ad esaurimento del tubolare - lunghezza del tubolare in tensione metri per confezione Ovatta idrorepellente per sottogesso: in cotonina di poliestere e/o viscosa, idrorepellente, di colore bianco, confezionata in rotoli da mt 3 circa, con involucro impermeabile alla polvere. Devono essere radiotrasparenti. Devono essere lacerabili con le mani. Maglia tubolare: per ortopedia misure varie. Deve essere in tessuto di puro cotone, di colore bianco, devono essere idrorepellenti, confezionata in rotoli da 20 metri circa, con involucro impermeabile alla polvere, riportanti in etichetta le specifiche relative a misura, numero dei rotoli contenuti, peso, lunghezza, produttore e/o fornitore. Maglia tubolare elastica: deve essere in cotone, elastomero e poliammide, di colore bianco o naturale. La larghezza richiesta si intende a riposo. Benda in fibra di vetro: supporto in fibra di vetro dotato di estensibilità laterale e longitudinale al fine di consentire in fase di applicazione una perfetta conformabilità all arto del paziente, impregnata con resina poliuretanica a bassa adesività (tale da consentire l applicazione utilizzando normali guanti in lattice) che polimerizza a contatto con l acqua o con l aria consentendo alla benda di assumere la rigidità necessaria per immobilizzare l arto del paziente, confezionata in busta singola termosaldata. Devono essere radiotrasparenti. Benda in fibra di vetro semirigida: a trama semi-rigida in fibra di vetro, dotata di estensibilità laterale e longitudinale, impregnata con resina poliuretanica che polimerizza a contatto con l aria o con l aria consentendo alla benda di assumere la flessibilità necessaria per l effettuazione di immobilizzazioni funzionali. Devono essere radiotrasparenti. Benda gessata a presa rapida: deve avere la parte gessate con gesso alabastrino, consistente, cremosa ed omogenea che risulti evidente al tatto di chi l adopera e che non si sfarini durante lo srotolamento, essere confezionata singolarmente con materiale impermeabile termosaldato. Deve essere indicato il rapporto armatura e titolo della garza, il tempo di presa, il tempo di imbibizione ed il tempo di carico (tempo di presa 3/4 minuti ed il tempo per raggiungere la solidità del gesso finale di circa 24 ore). Devono essere radiotrasparenti. Bendaggio pronto per dito sterile: composto da uno strato di poliuretano e da uno o più strati di tubolare in puro cotone al 100%, con prolungamento ad una estremità per il fissaggio al polso. Pagina 12 di 16

13 Bendaggio pronto per clavicola: in materiale altamente resistente, facilmente regolabile, riutilizzabile. Collare ortopedico semirigido: con forma anatomica, in schiuma poliuretanica e maglia di cotone. Benda Cambric idrofilo: puro cotone, titolo 15/10, orlata, di colore bianco candido, non sterile, avvolta singolarmente da carta e confezionata in pacchetti da 5 o 10 rotoli, riportanti in etichetta tutte le indicazioni richieste. Contenuta in cartoni, comprendenti non più di 200/300 pezzi. Benda elastica di sostegno e compressione: orlata, in fibra di cotone elastico a media estensibilità (circa il 50% della lunghezza iniziale) di colore bianco o beige, completa di graffette fermabenda, in confezione singola, imballo idoneo a proteggere dalla polvere, contenente non più di 15 bende. Benda elastica adesiva: in cotone e viscosa con massa adesiva all ossido di zinco, resine e caucciù, dotata di elevato potere traspirante, ad alto potere adesivo, dovranno essere confezionate singolarmente. Benda elastica autoaderente: in cotone e poliammide o altro impregnate di lattice in percentuale non superiore al 40/60%. Dovranno essere confezionate singolarmente in busta ed assemblate in cartoni da massimo 50 pezzi. Sull etichetta dovranno essere riportate: data di produzione, composizione del filato, elasticità, tempo di mantenimento dell adesività e dell elasticità durante lo stoccaggio. Medicazione adesiva sterile con tampone non aderente: con supporto radiotrasparente preferibilmente ad angoli arrotondati in TNT con tampone centrale assorbente ed adesivo ipoallergenico disposto su tutti i lati, in confezione singola termosaldata e riunite in scatole da 10 o 50 pezzi. Benda all ossido di zinco: in tessuto di cotone impregnato di pasta cremosa al 10% di ossido di zinco, confezionata singolarmente, per il trattamento il ulcere varicose. Benda all ossido di zinco e ittiolo: benda pronto all uso costituita da un supporto in garza di cotone di qualità conforme alla Farmacopea, impregnata di pasta all ossido di zinco ed ittiolo, per bendaggi compressivi per il trattamento di ulcere essudative. Garza allo iodoformio: in garza idrofila di puro cotone, titolo 12/8, devono essere orlate, contenenti iodoformio al 10%, contenute in astuccio singolo di colore scuro. Cerotti: devono: - tela: massa adesiva in caucciù e ossido di zinco - seta : adesivo ipoallergenico a base di acrilati - TNT: adesivo ipoallergenico a base di acrilati - avere l adesivo di tipo tale da non provocare lesioni - essere di recente produzione e non presentare alterazioni nella adesività ed inoltre assicurare l aerazione della cute - avere i nastri con bordi senza sbavature, corrispondenti alle misure indicate, con gli scarti previsti dalla F.U. vigente. Per il supporto non tessuto viene richiesta la radiotrasparenza e per tutti una certificazione della Ditta fornitrice circa la composizione quali-quantitativa dei materiali compreso gli adesivi. Pagina 13 di 16

14 Benda di schiuma poliuretanica: in schiuma poliuretanica ad elevata elasticità, ipoallegernica, permeabile all aria, confezionata in rotoli. Nastro sterile per sutura cutanea: costituito da un supporto in materiale microporoso di TNT con fibre di rinforzo longitudinali in poliestere e massa adesiva ipoallergenica composta da una miscela di acrilati, sterile, confezionato in buste singole contenenti al massimo 10 nastri; ogni busta deve riportare la dicitura sterile, la data di sterilizzazione e di scadenza. Devono essere privi di lattice: le Ditte partecipanti dovranno presentare adeguata documentazione che ne attesti l assenza. Collari cervicali rigidi bivalve: in materiale plastico lavabile Mis. Piccola: girocollo cm ca Mis. Media: girocollo cm ca Mis. Grande: girocollo cm ca I prodotti di cui sopra devono rispondere ai seguenti requisiti generali: a) corrispondere a tutte le caratteristiche chimico-fisiche previste dalla Farmacopea Ufficiale vigente e successivi aggiornamenti ed essere quindi conformi ai saggi in essa prescritti relativamente a sterilità, assenza di tossicità, ecc., nonché alle norme di legge applicabili: in conformità a dette prescrizioni, ogni fornitura dovrà essere accompagnata da un certificato di analisi in cui dovranno essere riportati chiaramente i risultati dei saggi chimici e biologici eseguiti b) essere in possesso del marchio CE c) essere corredati delle necessarie informazioni fornite dal fabbricante per garantire un utilizzo corretto e sicuro. I singoli dispositivi, contenuti nel loro incarto primario, devono essere confezionati in scatole di cartone dalle quali devono essere facilmente prelevabili. Le scatole a loro volta saranno confezionate in cartoni resistenti, facili da immagazzinare per sovrapposizione. Per tutti i prodotti la scatola ed i singoli imballaggi primari debbono esse muniti di un etichetta recante: - Marcatura di conformità CE - Descrizione del prodotto in lingua italiana - Numero dei pezzi in essi contenuti e indicazione delle misure dei prodotti - Dicitura monouso e/o sterile - Nome ed indirizzo del produttore e/o del distributore - Eventuali istruzioni d uso e classe di appartenenza - Numero identificativo del lotto e data di produzione - Data di scadenza - Metodo di sterilizzazione - Codice del prodotto - Informazioni necessarie alla corretta conservazione Il tipo di sterilizzazione utilizzato dovrà essere indicato sugli imballaggi primari del prodotto e dichiarato nella documentazione tecnica tale metodica deve essere conforme alle norme previste dalla F.U. vigente ed alle direttive CEE 93/42. Qualora il prodotto fosse risterilizzabile dovrà essere fornita documentazione specifica che Pagina 14 di 16

15 indichi il protocollo di sterilizzazione utilizzato ed i cicli di sterilizzazione sopportabili dal DM. I documenti di trasporto dovranno riportare sempre come unità di misura della quantità, sia il peso netto sia il numero di pacchi unitari. Avere una validità non inferiore a 24 mesi dalla data di consegna Per tutti i prodotti offerti le Ditte partecipanti dovranno inviare, pena esclusione la seguente documentazione fascicolata e numerata in ogni singola pagina : - schede tecniche - schede illustrative - certificazione attestante il possesso della marcatura CE e la classe di appartenenza - il tipo di confezionamento - il tipo di sterilizzazione - campionatura richiesta in calce ad ogni singolo lotto NON SARA CONSIDERATA VALIDA LA CAMPIONATURA ETICHETTATA IN MODO NON CONFORME E NON RIPORTANTE IL NUMERO DEL LOTTO DI RIFERIMENTO. Art. 3 Durata della fornitura La fornitura avrà durata quinquennale. Art. 4 Modalità di fornitura I quantitativi riportati sono presunti e potranno variare in più o in meno nella misura del 20% senza diritto ad alcuna richiesta di variazione prezzo da parte della Ditta aggiudicataria. Le consegne dovranno essere ripartite secondo quanto verrà segnalato tramite ordinativi emessi dall Ufficio Ordini Farmacie ed esse dovranno avvenire entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento dell ordine trasmesso via fax. In caso d urgenza per l ordine trasmesso via fax o telefonicamente dovrà essere assicurata la consegna entro 48 ore dal ricevimento dell ordine Non saranno accettati minimi d ordine. Art. 5 Fornitura di prodotti diversi. Nel caso in cui l A.S.L. abbia necessità, in corso di contratto, di approvvigionarsi di prodotti appartenenti alle tipologie oggetto della presente gara, diversi da quelli elencati ma compresi nei listini della Ditta aggiudicataria, la stessa dovrà impegnarsi ad effettuare comunque la fornitura; i relativi prezzi verranno determinati applicando uno sconto percentuale individuato in misura pari a quello medio desunto dal confronto del valore complessivo di aggiudicazione con quello risultante dell applicazione dei prezzi di listino. A tal fine la Ditta aggiudicataria dovrà produrre una documentazione che consenta l effettuazione di detto confronto su supporto informatico secondo lo schema di offerta di cui sopra allegando i propri listini. Pagina 15 di 16

16 Art. 6 Vizi e penalità contrattuali L aggiudicatario dovrà essere disponibile a fornire tutte le informazioni utili in caso di problemi relativi ad un singolo lotto di produzione ed essere in grado di informare immediatamente l A.S.L. circa l eventuale ritiro. Nel caso di difformità dei beni forniti rispetto alle caratteristiche individuate in sede di aggiudicazione, l A.S.L. ha diritto di respingere la fornitura ed il fornitore ha l obbligo di provvedere entro 10 giorni alla sua sostituzione con beni rispondenti ai requisiti di gara. Non saranno accettati prodotti che al momento della consegna abbiano una validità residua inferiore ai 3/4 di quella nominale. Su ogni bolla di accompagnamento devono essere indicati tutti i riferimenti presenti in fattura (numero del lotto, data di preparazione e scadenza del prodotto inviato, numero e data dell ordine a cui si riferisce la spedizione ecc ). La firma, all atto di ricevimento della merce, deve indicare solo una corrispondenza dei colli inviati, la quantità degli stessi sarà accertata presso i locali dell Ufficio di Farmacia entro 8 giorni dalla consegna e deve essere riconosciuta ad ogni effetto dal fornitore, che provvederà ad integrarla nel caso di non corrispondenza. In caso di ritardo della fornitura, ivi compreso il caso di ritardo nella sostituzione, l A.S.L. può provvedere all acquisto di prodotti similari sul mercato, addebitando al fornitore inadempiente il maggior onere sopportato. Al fornitore ritardatario l Azienda potrà applicare una penale nella misura dell uno per cento al netto dell IVA dell ammontare della fornitura per ogni giorno maturato di ritardo. Dopo due segnalazioni scritte di non conformità dei prodotti forniti, l Azienda si riserva la facoltà di recedere il contratto di fornitura. Il Direttore Struttura Complessa Farmaceutica Ospedaliera Dr.ssa Erica Magnani Pagina 16 di 16

CARATTERISTICHE QUALITATIVE

CARATTERISTICHE QUALITATIVE CAPITOLATO TECNICO Allegato A Capitolato d Oneri CARATTERISTICHE QUALITATIVE I dispositivi medici della presente gara devono essere conformi a quanto previsto dalla Direttiva 2007/47/CE. Il materiale dovrà

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: OVATTA, ALTRE GARZE E MEDICAZIONI IN TNT (CND M01 M02 M04)

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: OVATTA, ALTRE GARZE E MEDICAZIONI IN TNT (CND M01 M02 M04) ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: OVATTA, ALTRE GARZE E MEDICAZIONI IN TNT (CND M01 M02 M04) CND lotto voce Descrizione prodotto

Dettagli

ALLEGATO A LOTTO 1 AGGIUDICAZIONE A LOTTO INTERO OVATTA DI COTONE IDROFILO NON STERILE

ALLEGATO A LOTTO 1 AGGIUDICAZIONE A LOTTO INTERO OVATTA DI COTONE IDROFILO NON STERILE ALLEGATO A Caratteristiche tecniche Le caratteristiche tecniche esplicitate nel presente capitolato non sono tassative, ma descrittive dei prodotti utilizzati e/o del livello di qualità richiesto. L impresa

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: BENDAGGI M03

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: BENDAGGI M03 ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER MEDICAZIONE: BENDAGGI M03 M03 CND M0301 M030101 M030102 M0302 M030201 M030202 M03020201 M03020299 M030299

Dettagli

Gara a procedura aperta per l'affidamento triennale della fornitura di medicazioni speciali

Gara a procedura aperta per l'affidamento triennale della fornitura di medicazioni speciali Gara a procedura aperta per l'affidamento triennale della fornitura di medicazioni speciali ********** Capitolato Tecnico I prodotti oggetto della presente procedura devono essere conformi alle normative

Dettagli

Profilo aziendale MEDIBERG

Profilo aziendale MEDIBERG Profilo aziendale Dal 1984 Mediberg s.r.l. produce e commercializza dispositivi medici monouso. Già dotata dal 1996 di un sistema qualità aziendale, attualmente certificata secondo le normative ISO 9001:2000

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO PER LA STERILIZZAZIONE OCCORRENTE ALL ASL TO1 DURATA 12 MESI

DISCIPLINARE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO PER LA STERILIZZAZIONE OCCORRENTE ALL ASL TO1 DURATA 12 MESI S SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 10128 TORINO tel. + 39 011 5661566 info@aslto1.it - www.aslto1.it C.F.P.I. 09737640012 ALLEGATO 1 DISCIPLINARE TECNICO PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO PER LA

Dettagli

DISPOSITIVI MEDICI VARI PER ORTOPEDIA-CH.PLASTICA-CH.VASCOLARE FABBISOGNO MESI

DISPOSITIVI MEDICI VARI PER ORTOPEDIA-CH.PLASTICA-CH.VASCOLARE FABBISOGNO MESI DIPOSITIVI MEDICAZIONI GENERALI E SPECIALISTICHE BENDE GESSATE CON RESINA SINTETICA LOTTO 15 Composte da fine gesso e resina sintetica fissati su garza e trasformati in bende pronte all'uso da imbibire,

Dettagli

U.O.C. Logistica dei Beni e Servizi U.O.C. Farmacia Ospedale Sandro Pertini. Roma 20.04.2010 A TUTTE LE DITTE CONCORRENTI

U.O.C. Logistica dei Beni e Servizi U.O.C. Farmacia Ospedale Sandro Pertini. Roma 20.04.2010 A TUTTE LE DITTE CONCORRENTI U.O.C. Logistica dei Beni e Servizi U.O.C. Farmacia Ospedale Sandro Pertini Roma 20.04.2010 A TUTTE LE DITTE CONCORRENTI OGGETTO: risposte alle richieste di chiarimenti GARA REGIONALE CENTRALIZZATA A PROCEDURA

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

NORMATIVA DI RIFERIMENTO CAPITOLATO TECNICO Fornitura di guanti monouso ad uso sanitario occorrenti alle AA.SS.LL., AA.OO e I.R.C.C.S della Regione Liguria per un periodo di quattro anni, con opzione di rinnovo per ulteriore anno.

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. GUANTI CHIRURGICI GUANTI CHIRURGICI IN LATTICE fabbisogno annuo CND LOTTO DESCRIZIONE CARATTERISTICHE u.m. SAN GIOVANNI MONSERRATO

CAPITOLATO TECNICO. GUANTI CHIRURGICI GUANTI CHIRURGICI IN LATTICE fabbisogno annuo CND LOTTO DESCRIZIONE CARATTERISTICHE u.m. SAN GIOVANNI MONSERRATO CAPITOLATO TECNICO GUANTI CHIRURGICI GUANTI CHIRURGICI IN LATTICE fabbisogno annuo CND LOTTO DESCRIZIONE CARATTERISTICHE u.m. SAN GIOVANNI MONSERRATO Monouso, in puro lattice di gomma naturale (proteine

Dettagli

Numero Codice Identificativo Gara (CIG): 0054274451 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PREMESSA

Numero Codice Identificativo Gara (CIG): 0054274451 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PREMESSA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI MEDICAZIONE STANDARD E DI MATERIALE DI MEDICAZIONE AVANZATA OCCORRENTE ALLE ZONE TERRITORIALI DELL AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE REGIONE MARCHE. Numero

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 ALLEGATO C) REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI CONSUMABILI PER MACCHINE D

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI VARI POR I.N.R.C.A. Procedura: cottimo fiduciario

CAPITOLATO SPECIALE CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI VARI POR I.N.R.C.A. Procedura: cottimo fiduciario CAPITOLATO SPECIALE CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI VARI POR I.N.R.C.A. Procedura: cottimo fiduciario Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO

SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO Procedura aperta per la Fornitura di materiali per Osteosintesi - Distretto Collo/Femore occorrenti alle AA.SS.LL., EE.OO. e I.R.CC.S. della Regione Liguria N. gara

Dettagli

Allegato Tecnico al Capitolato Speciale d appalto

Allegato Tecnico al Capitolato Speciale d appalto 1 Allegato 1 PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE DI GUANTI NON CHIRURGICI IN VINILE ELASTICIZZATO, NON STERILI, SENZA POLVERE Allegato Tecnico al Capitolato Speciale d appalto 2 ARTICOLO 1 CARATTERISTICHE

Dettagli

Oggetto: Acquisto mediante Mepa Consip di materiale sanitario per ortopedia Aggiudicazione. Gara 6005975

Oggetto: Acquisto mediante Mepa Consip di materiale sanitario per ortopedia Aggiudicazione. Gara 6005975 Sede Legale Viale Strasburgo n. - 9046 Palermo Tel 09780 - P.I. 058478087 Settore Approvvigionamenti Tel. 09.7808 Fax. 09.780894 Palermo, 05/0/05 Oggetto: Acquisto mediante Mepa Consip di materiale sanitario

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di forniture e servizi

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di forniture e servizi REGIONE BASILICATA Contratto di prestazione di forniture e servizi GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DELLA FORNITURA E RELATIVA GESTIONE DI PRODOTTI IN TESSUTO NON TESSUTO

Dettagli

DESCRIZIONE LOTTO 0,77000 308,00

DESCRIZIONE LOTTO 0,77000 308,00 ALLEGATO A6 - Procedura aperta per l affidamento della fornitura biennale in somministrazione, prorogabile di un ulteriore anno, di dispositivi medici non aggiudicati da SO.RE.SA. - Importo biennale a

Dettagli

3M Nexcare Steri- Strip Suture cutanee adesive

3M Nexcare Steri- Strip Suture cutanee adesive 3M Nexcare Steri- Strip Suture cutanee adesive Codice Prodotto Dimensioni (mm) Buste per scatola 3 strisce da 6 x 75 mm 5 strisce da 3 x 75 mm 2 Dispositivo medico - Marcatura di conformità CE secondo

Dettagli

E.O. Ospedali Galliera di Genova

E.O. Ospedali Galliera di Genova E.O. Ospedali Galliera di Genova (L.833/1978, art. 41; D.lgs n.517/1993 art. 4 c. 12) Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione (D.P.C.M. 14 luglio 1995) S.C. Farmacia/S.C.Chirurgia Vascolare/S.C.Malattie

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera U.O. PROVVEDITORATO ECONOMATO Tel 0372 405565 Fax 0372 405650 E-mail economato@ospedale.cremona.it ALLEGATO TECNICO PRODOTTI PER STERILIZZAZIONE I prodotti

Dettagli

Catalogo Prodotti 2-2004

Catalogo Prodotti 2-2004 Guanti da esplorazione PehaSoft - guanti da esplorazione in lattice o in vinile, con o senza polvere I guanti sono dedicati all'utilizzo in visite e lavori di laboratorio dove è richiesta ottima sensibilità

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO REGIONE LIGURIA AZIENDA U.S.L. N.1 IMPERIESE VIA AURELIA 97-18038 BUSSANA DI SANREMO (IM) TEL. 0184/5361 - TELEFAX 0184/536588 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

AUTORITA REGIONALE Stazione Unica Appaltante Sezione Tecnica. Gara N. 6013993

AUTORITA REGIONALE Stazione Unica Appaltante Sezione Tecnica. Gara N. 6013993 Gara N. 6013993 Procedura aperta con modalità telematica per la fornitura triennale di Medicazioni Generali alle aziende sanitarie ed ospedaliere della Calabria RISPOSTE AI QUESITI Gruppo 2 1 Domanda N.

Dettagli

ELENCO E CARATTERISTICHE TECNICHE DEI PRODOTTI OGGETTO DELLA FORNITURA

ELENCO E CARATTERISTICHE TECNICHE DEI PRODOTTI OGGETTO DELLA FORNITURA Allegato A ELENCO E CARATTERISTICHE TECNICHE DEI PRODOTTI OGGETTO DELLA FORNITURA Per ciascuna tipologia di prodotti richiesta dovranno essere presentate le schede tecniche, dalle quali si possa evincere

Dettagli

ELENCO PRODOTTI E FABBISOGNO ANNUO

ELENCO PRODOTTI E FABBISOGNO ANNUO ASL N 7 Carbonia ELENCO PRODOTTI E FABBISOGNO ANNUO GARA N. 3683549 CIG 368669334E LOTTO 1 OVATTA DI COTONE IDROFILO Conforme alle caratteristiche della monografia F.U. Non sterile Falda unica di spessore

Dettagli

Gara a procedura aperta Medicazioni semplici

Gara a procedura aperta Medicazioni semplici Gara a procedura aperta Medicazioni semplici Chiarimenti pubblicati il 28.11.2014 Quesito 1 Disciplinare di gara. Pag 9 di 22 Busta b documentazione tecnica. Chiediamo cortese conferma che nel caso un

Dettagli

SCHEDA TECNICA 3M TEGADERM + PAD

SCHEDA TECNICA 3M TEGADERM + PAD CND M04010102 Dispositivo medico - Marcatura di conformità CE secondo D. Leg.vo 46/97 e successive modifiche attuativo della Dir. CEE 93/42 - Classe IIa - Organismo Notificato BSI British Standard Institution

Dettagli

Mantova, 18 settembre 2013

Mantova, 18 settembre 2013 Mantova, 18 settembre 2013 Fasc. n. 2012/27/0 - CL.04-03-01 Numero Gara AVCP 4937244 Oggetto: Fornitura di Medicazioni Tradizionali occorrenti all Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova (Capofila) e

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI SPECIALI

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI SPECIALI ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI SPECIALI GARZE IN TNT M0202010102 1A 1 compresse in tnt prepiegate, minimo 4 strati, non sterili, in confezioni da

Dettagli

**** ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO

**** ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO Numero di gara: 3709887 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS N. 163/2006 PER LA DEFINIZIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON UN UNICO OPERATORE ECONOMICO FINALIZZATO ALLA FORNITURA DI PACCHI DI CANCELLERIA PER

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA Atti 1517/2006 all.10 $%&' I N D I C E Art. 1 Oggetto del capitolato Art. 2 Durata

Dettagli

Procedura negoziata per la fornitura di tamponi tradizionali con e senza terreno di trasporto CAPITOLATO TECNICO

Procedura negoziata per la fornitura di tamponi tradizionali con e senza terreno di trasporto CAPITOLATO TECNICO Procedura negoziata per la fornitura di tamponi tradizionali con e senza terreno di trasporto CAPITOLATO TECNICO La gara ha per oggetto la fornitura triennale di tamponi tradizionali con e senza terreno

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI SACCHE PER RACCOLTA SANGUE DA CORDONE

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI SACCHE PER RACCOLTA SANGUE DA CORDONE REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI SACCHE PER RACCOLTA SANGUE DA CORDONE OMBELICALE E SACCHE PER CONGELAMENTO E STOCCAGGIO DI CELLULE STAMINALI PERIFERICHE * * * * * * PROCEDURA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER LA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE DELL AOB PER TRE ANNI.

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER LA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE DELL AOB PER TRE ANNI. CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER LA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE DELL AOB PER TRE ANNI. Indice ART. 1 - DURATA ED OGGETTO DELLA FORNITURA ART. 2 - QUANTITA

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA Allegato A al Capitolato d oneri GARA PER LA FORNITURA DI BIANCHERIA PIANA E DIVISE PER IL PERSONALE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Nr. Gara: 2243409 CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE

Dettagli

SEZIONE B CAPITOLATO SPECIALE

SEZIONE B CAPITOLATO SPECIALE SEZIONE B CAPITOLATO SPECIALE Fornitura mediante Procedura Aperta di ENDOPROTESI VASCOLARI ADDOMINALI occorrenti alle AA.SS.LL., AA.OO. e IRCCS della Regione Liguria N. gara 4863881 periodo di 24 mesi

Dettagli

Monitoraggio Cardiaco con attacco a banana 2228BA

Monitoraggio Cardiaco con attacco a banana 2228BA 3 Elettrodo in Foam per Monitoraggio Cardiaco con attacco a banana 2228BA Codice Prodotto Dimensioni Busta (n pezzi) Scatola (n pezzi) 2228BA 40 mm x 32.5 mm 40 800 Dispositivo medico - Marcatura di conformità

Dettagli

Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009

Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:1/5 Ufficio Beni d Investimento Tel: 02-8184.2120 Fax: 02-8184.4000 Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009 Spett.le OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento triennale

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa ST 1172 UI VEST CINTURA IN FIBRA POLIAMMIDICA MODELLO 2002 Pagina 1 di 5 Ministero della Difesa Direzione Generale di Commissariato e di Servizi Generali I Reparto 2^ Divisione 1^ Sezione Tecnica Specifiche

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI TNT STERILE PER L AZIENDA U.S.L. DI FERRARA

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI TNT STERILE PER L AZIENDA U.S.L. DI FERRARA Procedura aperta l affidamento del servizio di lavanoleggio e per la fornitura di TNT sterile per l ASL di Ferrara. Capitolato Tecnico lotto 2. CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI TNT STERILE PER L

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. Nato/a il, in qualità di legale. Rappresentante della Ditta. Con sede legale in Via

Il/la sottoscritto/a. Nato/a il, in qualità di legale. Rappresentante della Ditta. Con sede legale in Via (da regolarizzare ai fini dell imposta di bollo) MODULO - OFFERTA per la fornitura di PRODOTTI IN CARTA, IN PLASTICA, PER LA PULIZIA, PER L IGIENE DELLA PERSONA: LOTTO N. 6 La fornitura sarà aggiudicata

Dettagli

CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE

CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE Dispositivi medici CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE Prezzo riferimento Mediana Note 1 Note 2 A010101 Aghi ipodermici sterili monouso G18 G 25 0,01 0,0109 [1] A010102 Aghi epicranici a farfalla

Dettagli

FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI

FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI 57 BRACHE IN POLIESTERE TIPO CEN Brache piatte in poliestere a doppio nastro con asole rinforzate a norme EN 1492 TIPO STANDARD PORTATA Colore Larghezza nastro Lunghezza

Dettagli

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383 CONVITTO NAZIONALE MARCO FOSCARINI con annesse Scuole Primaria Secondaria di I gr. Liceo Ginnasio Ordinamentale ed Europeo Cannaregio 4941/4942 VENEZIA 30131 Tel. 041/5221970 Fax 041/5239698 Prot. n.1264/c14

Dettagli

Dynacast. P II Benda sintetica avanzata per immobilizzazione

Dynacast. P II Benda sintetica avanzata per immobilizzazione Immobilizzazione Gessi sintetici Dynacast P II Benda sintetica avanzata per immobilizzazione Senza fibra di vetro Attivazione controllabile Eccellente conformabilità Rigidità modulabile Radiotrasparenza

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO Settore n. 2 Località Montecroce - 25015 Desenzano d/g (BS) Tel. 030.9145432 Fax 030.9145433 e-mail: anna.pillarella@aod.

SERVIZIO PROVVEDITORATO Settore n. 2 Località Montecroce - 25015 Desenzano d/g (BS) Tel. 030.9145432 Fax 030.9145433 e-mail: anna.pillarella@aod. SERVIZIO PROVVEDITORATO Settore n. 2 Località Montecroce - 25015 Desenzano d/g (BS) Tel. 030.9145432 Fax 030.9145433 e-mail: anna.pillarella@aod.it AZIENDA CON SISTEMA QUALITA Lettera invito pag. 1/5 Desenzano

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO RELATIVO ALL APPALTO SPECIFICO INDETTO DALLA REGIONE LAZIO PER LA FORNITURA DI PRODOTTI FARMACEUTICI (GARA FARMACI 2014)

CAPITOLATO TECNICO RELATIVO ALL APPALTO SPECIFICO INDETTO DALLA REGIONE LAZIO PER LA FORNITURA DI PRODOTTI FARMACEUTICI (GARA FARMACI 2014) CAPITOLATO TECNICO RELATIVO ALL APPALTO SPECIFICO INDETTO DALLA REGIONE LAZIO PER LA FORNITURA DI PRODOTTI FARMACEUTICI (GARA FARMACI 2014) 1. PREMESSA Il presente capitolato disciplina: - la fornitura

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CATETERI PER TERAPIA ENDOVENOSA PICC E MIDLINE E ACCESSORI DI POSIZIONAMENTO

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CATETERI PER TERAPIA ENDOVENOSA PICC E MIDLINE E ACCESSORI DI POSIZIONAMENTO CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CATETERI PER TERAPIA ENDOVENOSA PICC E MIDLINE E ACCESSORI DI POSIZIONAMENTO Gara (cottimo annuale) per la fornitura di cateteri a media permanenza per la terapia

Dettagli

ALLEGATO H STAMPATI. I tipi di stampati e il relativo prezzo a base d'asta (IVA esclusa) cui fare riferimento sono quelli di seguito descritti.

ALLEGATO H STAMPATI. I tipi di stampati e il relativo prezzo a base d'asta (IVA esclusa) cui fare riferimento sono quelli di seguito descritti. GARA A PROCEDURA APERTA PER L ACQUISIZIONE DI CANCELLERIA, SUPPORTI MECCANOGRAFICI, MATERIALE D IGIENE, PULIZIA E CONVIVENZA IN GENERE E STAMPATI, PER IL FABBISOGNO DI 36 MESI. ALLEGATO H STAMPATI LOTTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI GAS MEDICINALI OCCORRENTI ALLE STRUTTURE DELLA ASL NAPOLI 1 CENTRO

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI GAS MEDICINALI OCCORRENTI ALLE STRUTTURE DELLA ASL NAPOLI 1 CENTRO CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI GAS MEDICINALI OCCORRENTI ALLE STRUTTURE DELLA ASL NAPOLI 1 CENTRO Art.1 Oggetto della fornitura Il presente capitolato disciplina il contratto di somministrazione

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Città di Marigliano Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE III RESPONSABILE DEL SETTORE: ING. P. MATRISCIANO Registro Generale n. _1839 del 22/11/2012 Registro Settore n. 174 del

Dettagli

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia Istituto di Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna Sede legale Via Fura, 96 C.F. 98092990179-25125 Brescia Tel. 030.3533151 030.3534893 Fax 030.3546123 e-mail: iabrescia@provincia.brescia.it sito

Dettagli

Nella busta contenente l offerta non dovranno essere inclusi altri documenti 8.a) 8.b) 8.c )

Nella busta contenente l offerta non dovranno essere inclusi altri documenti 8.a) 8.b) 8.c ) SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE A.S.L. 1 TORINO Via S. Secondo, 29-10128 TORINO Codice Fiscale Partita IVA 05437630014 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Capitolato d appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei serramenti della Cascina Respaù in Como

Capitolato d appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei serramenti della Cascina Respaù in Como Capitolato d appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei serramenti della Cascina Respaù in Como Num. CUP: C16H10000070007 DETERMINAZIONE A CONTRATTARE: n. 215 del 03/11/2010 CANALI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEL COMMISSARIATO E DEI SERVIZI GENERALI I Reparto - 3ª Divisione

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEL COMMISSARIATO E DEI SERVIZI GENERALI I Reparto - 3ª Divisione MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEL COMMISSARIATO E DEI SERVIZI GENERALI I Reparto - 3ª Divisione SPECIFICHE TECNICHE Per la provvista di: Denominazione materiale Materassi (monoblocco e a molle

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE

Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE Tipo "N" Rete adesiva busta NEUTRA ART. NAF01 Tipo "F.T." Rete adesiva busta "FIBA TAPE" Tipo "W.S." Rete adesiva busta "WALL SPAIN" ART. NAF02 NASTRO A RETE COPRIGIUNTO

Dettagli

ELMETTO ALTA VISIBILITÀ ELMETTO PER LAVORI SU PONTEGGI SOTTOGOLA PER ELMETTO ART. 31011 ART. 31012

ELMETTO ALTA VISIBILITÀ ELMETTO PER LAVORI SU PONTEGGI SOTTOGOLA PER ELMETTO ART. 31011 ART. 31012 ACCESSORI 180 31013 ELMETTO ALTA VISIBILITÀ Elmetto in polietilene alta densità trattato anti U.V., resistenza termica +50 C - 20 C, interno in plastica regolabile, fascia parasudore Predisposizione per

Dettagli

pagina Bende anelastiche adesive 11 Strappal 12 Leukotape 12 Cerotto elastico adesivo per taping neuro muscolare 13 Leukotape K 13

pagina Bende anelastiche adesive 11 Strappal 12 Leukotape 12 Cerotto elastico adesivo per taping neuro muscolare 13 Leukotape K 13 Il Bendaggio pagina Bende elastiche adesive 5 Tensoplast 6 Optiplaste 6 Optiplaste C (ex Elastoplast) 7 Optiplaste E (ex Elastoplast E) 7 Acrylastic 8 Tensoplast Sport 9 Tricoplast 10 Variplast LF 10 Bende

Dettagli

CAPITOLATO FORNITURA

CAPITOLATO FORNITURA D-CAPFOR CAPITOLATO FORNITURA EDIZIONE 03 01/09/2010 per UNI EN ISO9001:2008 VARIANTI EDIZIONE 02 Inserito paragrafo Scopo e Campo di applicazione + riferimento al documento Lavorazioni Esterne D-LAVEST

Dettagli

SCHEDA TECNICA N. 18

SCHEDA TECNICA N. 18 SCHEDA TECNICA N. 18 Caratteristiche tecniche giubbino impermeabile con interno trapuntato staccabile colore blu. Introduzione Il giubbino, con guscio esterno impermeabile e corpetto interno staccabile

Dettagli

BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI

BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI ADESIVE CARTA DA PACCHI E IMBALLO CERALACCA CUSCINO

Dettagli

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GUANTI AD USO SANITARIO E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART.

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GUANTI AD USO SANITARIO E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GUANTI AD USO SANITARIO E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. 3 comma 1 lettera a) L.R. 19/2007 (gara 16/2013) CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

FORNITURA DELLA SPECIALITA FARMACEUTICA DUOPLAVIN. 75mg./100mg. PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E L AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA * * * * * *

FORNITURA DELLA SPECIALITA FARMACEUTICA DUOPLAVIN. 75mg./100mg. PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E L AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA * * * * * * FORNITURA DELLA SPECIALITA FARMACEUTICA DUOPLAVIN 75mg./100mg. PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E L AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA * * * * * * PROCEDURA IN ECONOMIA DISCIPLINARE DI GARA Art. n. 1 OGGETTO

Dettagli

Capitolato tecnico Materiale di consumo per sterilizzazione

Capitolato tecnico Materiale di consumo per sterilizzazione Azienda Ospedaliera Sede legale: Via Magellano, 1 10128 TORINO Ordine Mauriziano Tel. +39 011.508.111 di Torino www. mauriziano.it GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO PER STERILIZZAZIONE

Dettagli

Allegato 2A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CARTA PER LA STAMPA DELLE SCHEDINE DEL GIOCO DEL LOTTO. (lotto n. 1)

Allegato 2A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CARTA PER LA STAMPA DELLE SCHEDINE DEL GIOCO DEL LOTTO. (lotto n. 1) Allegato 2A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CARTA PER LA STAMPA DELLE SCHEDINE DEL GIOCO DEL LOTTO (lotto n. 1) CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI CARTA PER LA STAMPA DELLE SCHEDINE DEL GIOCO

Dettagli

METODO PER LA DETERMINAZIONE DELL INGOMBRO DELLO CHASSIS DI

METODO PER LA DETERMINAZIONE DELL INGOMBRO DELLO CHASSIS DI METODO INTERNO MI 26* AUSILI ASSORBENTI PER INCONTINENZA METODO PER LA DETERMINAZIONE DELL INGOMBRO DELLO CHASSIS DI AUSILI PER INCONTINENZA Rif. ISO 15621:2011 punti 5.4 5.6 INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

AGENZIA INTERCENT-ER GARA PER LA FORNITURA DI TNT NON STERILE

AGENZIA INTERCENT-ER GARA PER LA FORNITURA DI TNT NON STERILE CAPITOLATO TECNICO 1. PREMESSA Oggetto della Convenzione è la fornitura di beni in Tessuto Non Tessuto (TNT) non sterile e relativi servizi accessori, suddivisa in 21 (ventuno) Lotti, i cui quantitativi

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI 2015

CATALOGO PRODOTTI 2015 CATALOGO PRODOTTI 2015 FILM ESTENSIBILE MANUALE TUBELESS TRASPARENTE Il film estensibile manuale TUBELESS è un film manuale senza l anima di cartone all interno, molto più comodo e maneggevole nell utilizzo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Il Responsabile del Procedimento (Ing. Giuseppe Giampaoli) 1 ART. 1. OGGETTO DELLA FORNITURA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici CAPITOLATO SPECIALE Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ammonta ad. 10250 oltre IVA al

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Procedura Aperta per la fornitura di "Medicazioni generali e specialistiche, teli chirurgici, copristrumenti ed altri dispositivi"

CAPITOLATO TECNICO Procedura Aperta per la fornitura di Medicazioni generali e specialistiche, teli chirurgici, copristrumenti ed altri dispositivi CAPA ECNC Capitolato d'neri DESCZNE AP VASA BASE D'ASA x lotto (EU) CG assa CG campioni N. N. A090 CNEN PE GAN 1 1 A090101 Sacche per isolamento organi in polietilene o altro idoneo materiale cm 50 x 50

Dettagli

PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER STERILIZZAZIONE

PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER STERILIZZAZIONE PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE PER STERILIZZAZIONE CAPITOLATO SPECIALE Pagina 1 di 23 ART. 1 Oggetto Le disposizioni contenute nel presente Capitolato Speciale hanno ad oggetto la fornitura

Dettagli

M inistero della D ifesa

M inistero della D ifesa S.T 1362/UI - CALZE COLLANT MODELLO 2000 Pagina 1 di 5 M inistero della D ifesa D irezione G enerale del Com m issariato e dei Servizi G enerali I R eparto 2^ D ivisione 1^ Sezione Tecnica w w w.com m

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA

CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA Palermo, Gennaio 2015 ART. 1 - OGGETTO DELLA GARA La gara ha per oggetto la fornitura di contatori a Turbina dei seguenti diametri:

Dettagli

PROMEMORIA PER I DIRETTORI LAVORI

PROMEMORIA PER I DIRETTORI LAVORI PROMEMORIA PER I DIRETTORI LAVORI Il D.M. del 14/01/08 Nuove Norme Tecniche per le costruzioni e la C.M. applicativa n. 617 del 02/02/09 entrati in vigore il 01/07/09 hanno introdotto profonde innovazioni

Dettagli

Fornitura di attrezzature e materiale per il servizio di raccolta differenziata in essere presso il Comune di Fisciano C.I.G.

Fornitura di attrezzature e materiale per il servizio di raccolta differenziata in essere presso il Comune di Fisciano C.I.G. C I T T A D I F I S C I A N O (Provincia di Salerno) SERVIZIO GARE E CONTRATTI Fornitura di attrezzature e materiale per il servizio di raccolta differenziata in essere presso il Comune di Fisciano C.I.G.:4988673F2D

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "Piero Della Francesca"

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Piero Della Francesca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "Piero Della Francesca" Tel. 02/55691311 - Fax. 02/55600411 - C.F. 80129690154 - C.M. MIIS037006 - e-mail: istitutosuperiore@iisdellafra.it Via Martiri di Cefalonia, 46-20097

Dettagli

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI Il programma carta-nastri adesivi che viene incontro alle vostre necessità. A seconda delle vostre richieste di qualità, capacità collante, resistenza all

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DISPOSITIVI MEDICI PER ELETTROFISIOLOGIA ED ELETTROSTIMOLAZIONE

CAPITOLATO SPECIALE DISPOSITIVI MEDICI PER ELETTROFISIOLOGIA ED ELETTROSTIMOLAZIONE AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO - FORLANINI Sede Legale P.ZZA Carlo Forlanini, 1 00151 Roma Italia tel. (+39)0655552580/588 fax (+39)0655552603 Area Approvvigionamenti Ufficio Acquisizione Dispositivi

Dettagli

ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE. cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004

ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE. cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004 ARTICOLI VARI pagina 164 ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004 ESTENSIBILE MANUALE cm 50, nero, spessore my 23 rotolo kg 2,3/2,4 cad cartone 6 rotoli colori.

Dettagli

A.O.U. Sassari. Pagina 1 di 6 CONTO DEPOSITO

A.O.U. Sassari. Pagina 1 di 6 CONTO DEPOSITO CONTO DEPOSITO 1 - Oggetto Consegna, in Conto Deposito, dei beni di cui alla procedura di gara PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ANNUALE, IN LOTTI DISTINTI DI ENDOPROTESI TORACICHE DA DESTINARE ALL UNITA

Dettagli

Allegato B 1. AGHI STERILI MONOUSO 2. AGHI STERILI MONOUSO A FARFALLA

Allegato B 1. AGHI STERILI MONOUSO 2. AGHI STERILI MONOUSO A FARFALLA Allegato B 1. AGHI STERILI MONOUSO Gli aghi sterili monouso, dovranno essere fabbricati con materiali inerti, apirogeni e atossici. Il cono dovrà esser in plastica e colorato secondo gli standards internazionali

Dettagli

SPETT.LE FEDERAZIONE SOVRAZONALE PIEMONTE 6 UFFICIO PROTOCOLLO VIA VENEZIA 6 15121 ALESSANDRIA DENOMINAZIONE DITTA SEDE LEGALE CITTA' C.A.P.

SPETT.LE FEDERAZIONE SOVRAZONALE PIEMONTE 6 UFFICIO PROTOCOLLO VIA VENEZIA 6 15121 ALESSANDRIA DENOMINAZIONE DITTA SEDE LEGALE CITTA' C.A.P. SPETT.LE FEDERAZIONE SOVRAZONALE PIEMONTE 6 UFFICIO PROTOCOLLO VIA VENEZIA 6 15121 ALESSANDRIA DENOMINAZIONE DITTA SEDE LEGALE CITTA' C.A.P. TELEFONO FAX SEDE COMMERCIALE CAP CITTA' TELEFONO FAX E-MAIL/

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Oggetto: accordo quadro per fornitura di materiale elettrico, per la manutenzione ordinaria da parte degli

Dettagli

Le prescrizioni ambientali sono in parte comuni a tutte le attività, in parte specifiche per i singoli prodotti che interessano le varie attività.

Le prescrizioni ambientali sono in parte comuni a tutte le attività, in parte specifiche per i singoli prodotti che interessano le varie attività. BANDO TIPO E CAPITOLATO TIPO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA RICETTIVITA NELLE STRUTTURE DEL PARCO XXX A BASSO IMPATTO AMBIENTALE. NOTA TECNICA Il Capitolato Tipo Speciale d Appalto

Dettagli

CONTRATTO ESTIMATORIO

CONTRATTO ESTIMATORIO Premessa Il contratto estimatorio è il contratto con cui una parte consegna una o più cose mobili all altra parte e questa si obbliga a pagare il prezzo, salvo che restituisca le cose nel termine stabilito

Dettagli

Allegato 4 CAPITOLATO SPECIALE

Allegato 4 CAPITOLATO SPECIALE 1 di 6 Allegato 4 CAPITOLATO SPECIALE Procedura Aperta per la fornitura di GPL per forno crematorio e per le sedi di zona di AMA S.p.A., per un periodo di 24 mesi. 1 2 di 6 CAPITOLATO SPECIALE Indice generale

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CIG 617016553B (LOTTO 1) CIG 6170178FF2 (LOTTO 2) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO 1 ART. 1. OGGETTO DELLA FORNITURA Forma oggetto

Dettagli

Medicazioni e bendaggi

Medicazioni e bendaggi Medicazioni e bendaggi MEDICAZIONI Con una medicazione è possibile coprire una ferita. Quando possibile una medicazione dovrebbe essere: Sterile. Se non è disponibile una medicazione sterile, usare un

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE

BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE Lotto A) CIG: 5273782E91 Lotto B) CIG: 5273798BC6 1. ENTE AGGIUDICATORE DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE

Dettagli

ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DI MATERIALE PER EMODINAMICA OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO Pag: 2 di

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COD. CIG 0511238EED BANDO DI GARA OGGETTO: gara per l affidamento delle polizze di assicurazione RCA/ARD LIBRO MATRICOLA e INFORTUNI per n 3 anni Periodo 2010/2013.

Dettagli

7 REGGIMENTO CARABINIERI TRENTINO ALTO ADIGE Ufficio Comando Sezione Logistica CAPITOLATO TECNICO

7 REGGIMENTO CARABINIERI TRENTINO ALTO ADIGE Ufficio Comando Sezione Logistica CAPITOLATO TECNICO 7 REGGIMENTO CARABINIERI TRENTINO ALTO ADIGE Ufficio Comando Sezione Logistica CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DEGLI PNEUMATICI PER I VEICOLI DEL 7 REGGIMENTO CARABINIERI TRENTINO ALTO ADIGE LAIVES

Dettagli

Presidi Ospedalieri: Bollate, Garbagnate M.se, Passirana, Rho

Presidi Ospedalieri: Bollate, Garbagnate M.se, Passirana, Rho Presidi Ospedalieri: Bollate, Garbagnate M.se, Passirana, Rho U.S.C. Acquisti Tel. 02/994302475 Fax 02/994302591 E-mail: areaacquisti@aogarbagnate.lombardia.it Il Responsabile U.S.C. Acquisti: Dott.ssa

Dettagli

N. 10.000 RISME DA 500 FOGLI CADAUNA DI CARTA NATURALE BIANCA FORMATO A

N. 10.000 RISME DA 500 FOGLI CADAUNA DI CARTA NATURALE BIANCA FORMATO A CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO DELLA FORNITURA L'appalto ha per oggetto la fornitura di: N. 10.000 RISME DA 500 FOGLI CADAUNA DI CARTA NATURALE BIANCA FORMATO A 4 e N. 400 RISME DA 500 FOGLI CADAUNA

Dettagli

CATALOGO SCHEDE TECNICHE T.N.T. - S.M.S.

CATALOGO SCHEDE TECNICHE T.N.T. - S.M.S. ORLY CATALOGO SCHEDE TECNICHE T.N.T. - S.M.S. ORLY GENERAL SUPPLY S.R.L. Sede legale v. Lattanzio n 57 20137 MILANO Fax. 0039-02-55190681 0373 web site www.orly.it E.mail info@orly.it - orly@orly.it Catalogo

Dettagli