Istruzioni per l'uso. Audi connect (myaudi) Istruzioni per l'uso Audi connect (myaudi) Italienisch AMH50. Audi Vorsprung durch Technik

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per l'uso. Audi connect (myaudi) Istruzioni per l'uso Audi connect (myaudi) Italienisch 11.2014 152566AMH50. Audi Vorsprung durch Technik"

Transcript

1 Istruzioni per l'uso Audi connect (myaudi) Istruzioni per l'uso Audi connect (myaudi) Italienisch AMH50 Audi Vorsprung durch Technik

2 2014 AUDI AG Le vetture AUDI, di ogni tipo e modello, sono sottoposte a un costante processo di sviluppo. La preghiamo pertanto di avere comprensione per il fatto che, a seguito di modifiche tecniche, la vettura da Lei acquistata potrebbe differire per forma ed equipaggiamento rispetto a quanto descritto nelle pubblicazioni fornite. Non è possibile quindi far valere alcun diritto sulla base di dati, illustrazioni e descrizioni contenute nel presente manuale. Sono vietate la ristampa, la riproduzione e la traduzione, anche parziali, senza l'autorizzazione scritta da parte dell'audi AG. Tutti i diritti sono proprietà dell'audi AG, in base alla legge sui diritti d'autore. Con riserva di modifiche. Prodotto in Germania. Aggiornato al:

3 Indice Introduzione Innanzitutto Servizi Audi connect su myaudi. 4 Richiamo di servizi Audi connect Avvertenze generali Panoramica dei servizi Audi connect su myaudi Aggiornamento delle cartine Destinazioni personalizzate myaudi Facebook Twitter Navigazione picturebook Immissione di una destinazione mediante myaudi Invio di una destinazione mediante Google Maps Notizie online Collegamento della vettura con myaudi Ulteriori impostazioni Gestione delle vetture Richiamo delle informazioni di stato Profilo myaudi personale Informazioni sulla vettura

4 Introduzione Introduzione Innanzitutto... Registrazione Per poter usare tutte le funzioni di myaudi, è necessaria una registrazione iniziale. Richiamare nel browser internet la pagina Selezionare il rispettivo paese di appartenenza. Cliccare su Si registri ora e compilare il modulo. Cliccare su Avanti. Per concludere la registrazione, cliccare, nell' di benvenuto, su Concludere la registrazione nel browser. Immettere nel browser la propria password. Cliccare su Login. Con i dati di accesso definiti è possibile effettuare il login in myaudi in ogni momento. Se non si dovesse trovare l' relativa alla registrazione nella propria posta in entrata, controllare anche la cartella della posta indesiderata. Dopo poco tempo, l'utente riceve un' di benvenuto indirizzata all'indirizzo indicato. Creazione di una vettura Per poter utilizzare tutti i servizi di myaudi realizzati su misura per la propria vettura, è necessario innanzitutto creare la vettura su myaudi. Fig. 1 Creazione di una vettura Dopo il login, cliccare direttamente su 1 Crea una nuova autoð fig. 1. Oppure: nella barra superiore di navigazione, cliccare su 2 Le mie auto > Crea una nuova auto. 2

5 Introduzione Viene visualizzata la pagina myaudi - Gestione personalizzata dell'auto. Si apre la finestra Crea una nuova auto. Immettere il numero di telaio (VIN) della propria vettura. Cliccare su Crea. La vettura viene creata. Successivamente è possibile configurare i servizi Audi connect o registrare ulteriori informazioni dettagliate sulla propria vettura ð pagina 17. La vettura appena creata viene visualizzata e viene generato il PIN myaudi personale ð pagina 14, fig. 5. Qualora previsto nel proprio mercato, grazie al PIN myaudi la propria vettura viene collegata con l'account myaudi personale ed è possibile richiamare i propri dati all'interno della vettura stessa ð pagina 14. Ciascun utente può creare un massimo di cinque vetture. Sotto la voce del menù Modifica è possibile cancellare una vettura in qualsiasi momento. Il numero di telaio (VIN) si trova sulla carta di circolazione della vettura. 3

6 Servizi Audi connect su myaudi Richiamo di servizi Audi connect Subito dopo aver creato la propria vettura su myaudi, è possibile configurare i servizi Audi connect. Nella barra superiore di navigazione, cliccare su 3 Audi connect ð pagina 2, fig. 1. Cliccare su Visualizza servizi disponibili accanto alla rispettiva vettura. Cliccare sul servizio Audi connect desiderato. Avvertenze generali Queste istruzioni per l'uso descrivono i servizi Audi connect disponibili sulla piattaforma myaudi al momento della pubblicazione. Alcuni dei contenuti descritti saranno disponibili solo in un secondo momento o solo in alcuni mercati. La disponibilità, l'entità, il gestore, la rappresentazione sullo schermo e i costi dei servizi possono variare a seconda del paese, del modello, dell anno modello, del dispositivo e della tariffa. Osservare le avvertenze sulla sicurezza e sull uso riportate nel capitolo Audi connect del libretto di istruzioni per l uso dell MMI. L'uso dei servizi Audi connect è possibile solo in combinazione con Audi connect (compreso il telefono veicolare) e l'mmi navigazione plus (opzionale). Per l'uso di singoli servizi Audi connect è necessaria, a seconda del rispettivo modello di vettura, un'attivazione, da effettuare una sola volta, e in parte anche una configurazione individuale sulla piattaforma myaudi, sul sito internet Per alcuni servizi Audi connect, prima di iniziare a usarli è necessario un collegamento con il proprio account myaudi ð pagina 14. Panoramica dei servizi Audi connect su myaudi A seconda della vettura, su myaudi sono disponibili i seguenti servizi Audi connect. Servizio Audi connect A1, A4, A5, A6, A7, A8, Q3, Q5, Q7 A3 A6, A7 a) TT Facebook Twitter Notizie online (personalizzate) Informazioni sui treni Informazioni sui voli City Events b) Navigazione picturebook 4

7 Servizio Audi connect Immissione di destinazioni mediante myaudi/google Maps A1, A4, A5, A6, A7, A8, Q3, Q5, Q7 A3 A6, A7 a) TT Aggiornamento delle cartine c) Destinazioni personalizzate myaudi c) a) Da anno modello 2015 b) Da anno modello 2014 c) Disponibile anche per vetture con MMI navigazione plus senza Audi connect. Aggiornamento delle cartine Prima di iniziare Il servizio Audi connect per l'update delle cartine permette di scaricare cartine attuali per il proprio MMI, di memorizzarle su una scheda SD e di trasmetterle quindi alla propria vettura. Presupposti Una scheda SD formattata con una capacità di almeno 32 GB è inserita nell'apposito lettore del computer o del dispositivo di lettura. Lo spazio libero in memoria sul disco fisso del proprio computer deve corrispondere almeno alla dimensione del pacchetto di cartine selezionato, in quanto il disco fisso funge da memoria di transito durante lo scaricamento. La dimensione del pacchetto di cartine selezionato viene visualizzata su myaudi. Controllo della versione del materiale cartografico Controllare le singole versioni presenti per i paesi nella propria vettura. Selezionare nell'mmi: Tasto MENU > Setup MMI > Informazioni versione > Banca dati navigazione, versioni paesi. Oppure Tasto MENU > Impostazioni > tasto d'impostazione sinistro > Manutenzione sistema > Informazioni versione. Confrontare le informazioni sulla versione con quelle nel proprio account myaudi osservando il numero dell'anno. Se è disponibile un update delle cartine, è possibile aggiornare il materiale cartografico ð pagina 5, Scaricamento dell'aggiornamento delle cartine. Scaricamento dell'aggiornamento delle cartine Effettuare il login con i propri dati utente sul sito internet Cliccare sul servizio Audi connect Aggiornamento delle cartine. È possibile scaricare e importare nell'mmi, mediante una scheda SD, sempre solo un update alla volta. Qualora si desideri aggiornare i pacchetti di più paesi, scaricare il pacchetto complessivo o ripetere il processo di download e update per ogni pacchetto relativo a un solo paese. Assicurarsi che la propria scheda SD formattata sia inserita nell'apposito lettore del computer o del dispositivo di lettura. Selezionare il pacchetto di cartine desiderato. Cliccare su Prepara pacchetto. Si apre il client per il download di Audi connect. Selezionare la propria scheda SD come luogo di memorizzazione, quando il client per il download di Audi connect lo richiede. 5

8 Il download viene avviato e viene visualizzato lo stato del processo. I file selezionati vengono caricati automaticamente sulla propria scheda SD. Dopo che il download si è concluso correttamente, estrarre la scheda SD dallo slot del computer o del dispositivo di lettura. Tenere presente che il client per il download di Audi connect si apre con l'ausilio dell'applicazione Java proposta e non deve essere salvato. Al momento della consegna, la propria vettura è dotata del materiale cartografico più aggiornato. In alternativa, si possono far installare i nuovi dati di navigazione anche dal proprio Partner Audi, pagando costi aggiuntivi. Import di un update delle cartine nell'mmi Inserire la scheda SD con i file per l'update in uno slot per schede SD dell'mmi. Selezionare nell'mmi: Tasto MENU > Setup MMI > Update sistema. Oppure Tasto MENU > Impostazioni > tasto d'impostazione sinistro > Manutenzione sistema > Aggiornamento sistema. Selezionare e confermare la fonte corrispondente (SD1 o SD2). Selezionare e confermare Avvia update. I dati del navigatore vengono aggiornati. L'avanzamento dell'update viene visualizzato sul display del sistema di infotainment. Durante il processo di update è possibile continuare a usare la navigazione. Per concludere l'installazione del nuovo materiale cartografico, confermare l'aggiornamento. L'MMI viene riavviato. Se la guida a destinazione era attiva, la navigazione viene provvisoriamente interrotta e riavviata automaticamente dopo il riavvio dell'mmi. Il materiale cartografico aggiornato può essere ora usato per la navigazione. A seconda dell'update delle cartine selezionato, il processo di update nell'mmi può durare fino a due ore. In caso di interruzione del processo di update, per es. se si spegne la vettura, esso viene ripreso automaticamente dal punto in cui è stato interrotto non appena il quadro strumenti viene riacceso. Per poter garantire un corretto aggiornamento del materiale cartografico, la scheda SD non dovrebbe essere rimossa durante un update. Il nuovo pacchetto di cartine sovrascrive, con l'import, quello memorizzato nell'mmi. Il sistema vocale interattivo non è disponibile durante l'update delle cartine. Destinazioni personalizzate myaudi Prima di iniziare È possibile cercare in internet destinazioni speciali personali (Points of Interest) e trasmetterle all'mmi mediante una scheda SD. È possibile creare sul proprio computer una raccolta di liste di destinazioni tratte da diverse fonti in internet. Le liste di destinazioni memorizzate sul computer possono essere convertite su myaudi, con il servizio Audi connect Destinazioni personalizzate myaudi, in una banca dati comune, e importate nell'mmi grazie a una scheda SD. Nell'MMI, le singole liste di destinazioni possono essere identificate e usate separatamente in base ai nomi ovvero alla categorie assegnate dall'utente. Inoltre è possibile abbinare a ciascuna lista di destinazioni un simbolo, per facilitarne il riconoscimento nella visualizzazione sulla cartina. Presupposti Una scheda SD formattata con una capacità di almeno 2 GB è inserita nell'apposito lettore del computer o del dispositivo di lettura. Sulla scheda SD non deve trovarsi nessun altro file. 6

9 Formati file Per creare una lista di destinazioni possono essere usati i seguenti formati di file dei prodotti qui elencati:.csv.asc.ov2.gpx.kml Per il caricamento di immagini personali sono ammessi i seguenti formati:.jpg.gif.png.bmp Dimensione di emissione: 33x33 px Dimensione massima: 200x200 px Dimensione massima: 5 MB Creazione di liste di destinazioni per l'mmi Cercare in internet, p. es. immettendo download POI, una lista di destinazioni contenente la destinazione speciale personale (p. es. campi da golf nei dintorni), quindi memorizzarla sul proprio computer. Effettuare il login con i propri dati utente sul sito internet Cliccare sul servizio Audi connect Destinazioni personalizzate myaudi. Cliccare su 1 Aggiungi un POI personalizzato ð pagina 8, fig. 2. Si apre la finestra Aggiungi POI. Immettere il nome desiderato per la lista con la nuova destinazione speciale myaudi. Il nome della lista corrisponde a quello che verrà visualizzato successivamente nell'mmi. Cliccare su Carica la lista. Selezionare sul proprio computer il file corrispondente alla lista di destinazioni. Tenere presente i formati consentiti per i file ð pagina 7. Cliccare su Seleziona un'altra icona per abbinare alla lista di destinazioni un simbolo per la visualizzazione sulla cartina dell'mmi. Mediante Carica una nuova icona è possibile utilizzare anche un'immagine memorizzata sul proprio computer. Per confermare i dati immessi, cliccare su Salva. La lista di destinazioni selezionata viene ora convertita per l'import nell'mmi e memorizzata nel proprio account myaudi, come nuova destinazione speciale myaudi, sotto Destinazioni personalizzate. Nell'account myaudi è possibile far confluire in un'unica banca dati fino a 50 liste di destinazioni memorizzate sul proprio computer, che possono essere poi importate nell'mmi (massimo voci per banca dati). Alla conversione della lista di destinazioni, i file vengono rinominati automaticamente affinché l'mmi possa leggerli. Se non viene selezionata alcuna icona per le liste di destinazioni, viene utilizzato il simbolo standard. Le liste di destinazioni possono essere modificate o cancellate in qualsiasi momento. 7

10 Import di destinazioni speciali myaudi nell'mmi mediante scheda SD Fig. 2 Preparazione di una raccolta di liste di destinazioni per l'import Copiatura delle destinazioni speciali myaudi su una scheda SD Assicurarsi che la propria scheda SD formattata sia inserita nell'apposito lettore del computer o del dispositivo di lettura. Contrassegnare nel proprio account myaudi tutte le destinazioni speciali myaudi 2 ð fig. 2 che si desidera importare nell'mmi. Cliccare su Prepara pacchetto. Aprire il client per il download di Audi connect con l'ausilio dell'applicazione Java proposta. Leggere e confermare eventualmente il messaggio. Selezionare e confermare la propria scheda SD come luogo di memorizzazione, quando il client per il download di Audi connect lo richiede. Il download viene avviato e viene visualizzato lo stato del processo. Cliccare su Fine per confermare il termine del download. Controllare se sulla scheda SD si trovano, a questo punto, una cartella PersonalPOI e un file dal nome metainfo2.txt. Per l'import nell'mmi, questi file non devono essere modificati o spostati. Estrarre la scheda SD dallo slot del computer o del dispositivo di lettura. A questo punto è possibile aggiornare i dati nella propria vettura. Import di destinazioni speciali myaudi nell'mmi Inserire la scheda SD con i file per l'update in uno slot per schede SD dell'mmi. Selezionare nell'mmi: Tasto MENU > Setup MMI > Update sistema. Oppure Tasto MENU > Impostazioni > tasto d'impostazione sinistro > Manutenzione sistema. Selezionare e confermare la fonte corrispondente (SD1 o SD2). Selezionare e confermare Avvia update. I dati del navigatore vengono ora aggiornati. Lo stato del processo di copiatura viene visualizzato. Per concludere l'import delle nuove destinazioni speciali myaudi, confermare l'aggiornamento con OK. Per poter usare le destinazioni speciali myaudi per la navigazione, esse devono essere attivate, a questo punto, nella visualizzazione della cartina. Tenere presente che il client per il download di Audi connect si apre con l'ausilio dell'applicazione Java proposta e non deve essere salvato. Si ricorda che è possibile importare nell'm- MI solo una raccolta di liste di immagini alla volta. Se è già stata importata una raccolta 8

11 di destinazioni speciali myaudi nell'mmi, questa viene sovrascritta quando si carica una nuova raccolta. A seconda del modello della vettura, Audi connect permette l'accesso a Facebook. Una disponibilità continua non può essere garantita, in quanto ciò dipende da Facebook. Attivazione di destinazioni speciali myaudi nella visualizzazione della cartina Gestione dei messaggi di stato dinamici Selezionare nell'mmi: Tasto NAV > tasto d'impostazione Impostazioni > Contenuto cartina. Oppure Nel proprio account myaudi è possibile creare o modificare messaggi di stato di Facebook e usarli come messaggi predefiniti nell'mmi. Tasto NAV/MAP > tasto d'impostazione destro > Impostazioni Cartina > Contenuto cartina. Creazione di un nuovo messaggio di stato di Facebook Le destinazioni speciali myaudi importate vengono elencate e possono essere identificate in base al nome assegnato dall'utente alla lista. Contrassegnare tutte le destinazioni speciali myaudi che si desidera visualizzare nella cartina. Premere il tasto BACK. Cliccare sulla scheda Nuovo messaggio di stato. Immettere il messaggio desiderato ed inserirvi eventualmente delle componenti di testo (p. es. la città attuale) cliccando sulla componente desiderata nel punto corrispondente del testo. Cliccare su Salva. Le destinazioni speciali myaudi selezionate vengono ora rappresentate nella cartina e possono essere usate per la guida a destinazione. Facebook Collegamento dell'account myaudi con Facebook Il messaggio viene memorizzato e può essere richiamato nella vettura. Nella vettura, le componenti di testo vengono poi sostituite automaticamente dalle informazioni attuali (p. es la città) nel momento in cui un messaggio di stato viene inviato. Cancellazione di un messaggio di stato Per poter accedere ai dati personali di Facebook nell'mmi, il proprio account myaudi deve essere collegato una prima volta con Facebook. Cliccare, a fianco del messaggio di stato interessato, sul simbolo per la cancellazione. Confermare la domanda di sicurezza. Presupposto: si è in possesso di un account su Facebook. Il messaggio di stato di Facebook selezionato viene cancellato. Cliccare sul servizio Audi connect Facebook. Cliccare sul simbolo di Facebook a destra nella Twitter barra dei simboli. Cliccare su Esegui login in Facebook. Collegamento dell'account myaudi con Twitter Immettere i propri dati utente di Facebook. Cliccare su Accedi. Il proprio account di Facebook è ora abilitato per myaudi. È possibile collegare un solo account di Facebook al proprio account myaudi. Per poter accedere ai dati personali di Twitter nell'mmi, il proprio account myaudi deve essere collegato una prima volta con Twitter. Presupposto: si è in possesso di un account su Twitter. Cliccare sul servizio Audi connect Twitter. Cliccare sul simbolo di Twitter a destra nella barra dei simboli. 9

12 Cliccare su Esegui login in Twitter. Immettere i propri dati utente di Twitter. Cliccare su Accedi. Il proprio account di Twitter è ora abilitato per myaudi. È possibile collegare un solo account di Twitter al proprio account myaudi. A seconda del modello della vettura, Audi connect permette l'accesso a Twitter. Una disponibilità continua non può essere garantita, in quanto ciò dipende da Twitter. Gestione dei messaggi di stato dinamici Nel proprio account myaudi è possibile creare messaggi di stato di Twitter personali e usarli successivamente nell'mmi. Immettere il messaggio desiderato ed inserirvi eventualmente delle componenti di testo (p. es. il tempo rimanente fino alla destinazione) cliccando sulla componente desiderata nel punto corrispondente del testo. Cliccare su Salva. Il messaggio viene memorizzato e può essere richiamato nella vettura. Nella vettura, le componenti di testo vengono sostituite automaticamente dalle informazioni attuali (p. es. il tempo rimanente fino alla destinazione) nel momento in cui un messaggio di stato viene inviato. Cancellazione di un messaggio di stato Cliccare, a fianco del messaggio di stato interessato, sul simbolo per la cancellazione. Confermare la domanda di sicurezza. Il messaggio di stato di Twitter selezionato viene cancellato. Creazione di un nuovo messaggio di stato di Twitter Cliccare sulla scheda Nuovo messaggio di stato. Navigazione picturebook Creazione di una nuova immagine della destinazione Nell'account myaudi è possibile creare immagini di destinazioni con dati geografici e usarle nell'mmi per la guida a destinazione. Fig. 3 Dettagli dell'immagine della destinazione Cliccare sulla scheda 1 Creare una nuova immagine ð fig. 3. Selezionare un file immagine. Tenere presente i formati consentiti per i file. 10

13 Cliccare su Selezionare un'immagine. Immettere una categoria (p. es. ristorante preferito), il nome della destinazione e i dati geografici. In alternativa, si possono fissare i dati geografici anche mediante 3 Inserisci indirizzo. Cliccare su Memorizza destinazione. La destinazione viene memorizzata e può essere ora richiamata nell'mmi. Per le immagini delle destinazioni sono ammessi i seguenti formati: Formati file:.jpg,.tif Dimensione minima: 256 x 256 px Dimensione massima file per immagine: 2 MB Grazie all'app myaudi mobile assistant è possibile, nella funzione Navigazione picturebook, realizzare nuove immagini di destinazioni anche con il proprio smartphone e inviarle alla vettura mediante myaudi. Modifica di immagini di destinazioni Modifica dei dati relativi all'immagine della destinazione Cliccare su Prospetto nella scheda 2 Immagini memorizzate. Cliccare sull'immagine desiderata. I dettagli relativi all'immagine della destinazione vengono visualizzati. Modificare i dati desiderati. Cliccare su Memorizza destinazione. Modifica dei dati geografici Cliccare su Prospetto nella scheda Immagini memorizzate. Cliccare sull'immagine desiderata. Cliccare sull'immagine della destinazione sulla cartina e tenere premuto il mouse. Trascinare l'immagine della destinazione sulla località della cartina i cui dati geografici devono essere registrati nell'immagine e quindi rilasciarla. Cliccare su Memorizza destinazione. Cancellazione di un'immagine della destinazione Cliccare su Prospetto nella scheda Immagini memorizzate. Cliccare sull'immagine desiderata. Cliccare su Cancella e confermare la domanda di sicurezza. Se si cancella un'immagine di una destinazione nel proprio account myaudi, essa rimane memorizzata nell'mmi. Per ulteriori informazioni sulla cancellazione di immagini di destinazioni nell'mmi si rimanda al paragrafo Destinazioni con immagini nel capitolo Navigazione del libretto di istruzioni per l'uso dell'mmi. Richiamo di immagini di destinazioni nell'mmi Operare nel seguente modo nell'mmi: tasto NAV > tasto d'impostazione Guida a destinazione > Destinazioni con immagini. Operare nel seguente modo: tasto d'impostazione Impostazioni > Riempi raccolta immagini > myaudi. Per ulteriori informazioni sul richiamo di immagini di destinazioni nell'mmi si rimanda al libretto di istruzioni per l'uso dell'mmi della vettura. 11

14 Immissione di una destinazione mediante myaudi Creazione di una nuova destinazione Mediante myaudi è possibile creare e inviare alla vettura destinazioni di navigazione individuali o destinazioni speciali personali. Fig. 4 Immissione di una destinazione: lista Ricerca di una destinazione speciale Cliccare sulla scheda Nuova destinazione. Immettere nel campo di testo Dove? l'indirizzo che si desidera usare come destinazione di navigazione nell'mmi. Immettere nel campo di testo Cosa? la destinazione speciale che si desidera cercare (p. es. hotel). Definire l'area nella quale si desidera cercare la destinazione speciale. Cliccare su Ricerca. Tutte le destinazioni speciali trovate nei dintorni della destinazione vengono elencate. Selezionare una destinazione speciale e cliccare su Memorizza e invia destinazione. La destinazione viene memorizzata e può essere ora richiamata nell'mmi ð pagina 12, Richiamo di destinazioni online nell'mmi. Se la ricerca non dovesse visualizzare la destinazione speciale desiderata, è possibile inserire direttamente la destinazione. Inserimento diretto della destinazione Cliccare sulla scheda Nuova destinazione. Cliccare su Inserire direttamente la destinazione. Si apre la finestra Le mie destinazioni. Compilare il modulo. Cliccare su Salva. La destinazione viene memorizzata e può essere ora richiamata nell'mmi ð pagina 12, Richiamo di destinazioni online nell'mmi. Modifica di destinazioni Cliccare sulla scheda Destinazioni memorizzate. Cliccare su A Prospetto ð fig. 4. La lista delle destinazioni memorizzate viene visualizzata. Selezionare la rispettiva destinazione e cliccare su Modifica destinazione. Modificare o completare i dati desiderati e cliccare successivamente su Salva. Grazie all'app myaudi mobile assistant è possibile, alla voce Destinazioni online, creare nuove destinazioni anche con il proprio smartphone e inviarle alla vettura mediante myaudi. Richiamo di destinazioni online nell'mmi Selezionare nell'mmi: 12

15 Tasto NAV > tasto d'impostazione Guida a destinazione > Destinazioni online > Visualizza destinazioni dall'account myaudi. Oppure Tasto NAV/MAP > tasto d'impostazione sinistro > Contatti myaudi. Se richiesto, immettere il PIN myaudi e selezionare una destinazione di navigazione. Per ulteriori informazioni sul richiamo di destinazioni online nell'mmi si rimanda al capitolo Navigazione del libretto di istruzioni per l'uso dell'mmi. Invio di una destinazione mediante Google Maps Creazione di un account È possibile memorizzare destinazioni di Google Maps nell'account myaudi personale e inviarle direttamente alla propria vettura. Presupposto: è stato creato un account Google. Cliccare sulla scheda Crea account. Creare un nome utente nel campo di testo Il mio account/nome utente 1) per identificare la propria vettura. L'account viene creato. Destinazioni di Google Maps Memorizzazione della vettura nell'account Google Richiamare nel browser internet la pagina Cliccare su Auto o dispositivo GPS. Selezionare il marchio Audi nel menù a tendina. Immettere nel campo Il mio account/nome utente 1) il nome utente precedentemente creato nell'account myaudi. Inserire eventualmente il nome che verrà visualizzato. Cliccare su OK. La Sua vettura viene memorizzata nell'account Google personale e può essere modificata o cancellata in ogni momento. Invio di una località alla propria vettura Cercare mediante Google Maps un indirizzo che si desidera usare come destinazione di navigazione nell'mmi. Cliccare, sotto il campo di ricerca, su Invia ad auto. Selezionare la vettura desiderata nel menù a tendina. Cliccare su Invia. Il nuovo indirizzo viene memorizzato nella rubrica myaudi personale e può essere richiamato nell'mmi ð pagina 12, Richiamo di destinazioni online nell'mmi. Se si invia un indirizzo alla propria vettura mediante Google Maps, tale indirizzo viene registrato automaticamente nella propria rubrica myaudi. In questo caso è possibile che degli indirizzi già memorizzati vengano sovrascritti. Notizie online Creazione di un nuovo newsfeed È possibile configurare newsfeed specifici e farsi visualizzare nell'mmi notizie personalizzate. Cliccare sulla scheda Nuovo newsfeed. Immettere l'url del feed RSS desiderato. Cliccare su Avanti. Immettere il titolo desiderato del newsfeed. Cliccare su Abbonarsi. Il nuovo newsfeed viene creato e può essere ora richiamato nell'mmi ð pagina 14. Per la creazione di newsfeed è ammesso il seguente formato: 1) La denominazione del campo di testo dipende dal browser utilizzato. 13

16 Nella lista dei newsfeed sono memorizzati quelli già configurati in precedenza. Cancellazione di un newsfeed Cliccare, a fianco del newsfeed corrispondente, sul simbolo per la cancellazione e confermare la domanda di sicurezza. Richiamo di newsfeed nell'mmi Operare nel seguente modo nell'mmi: tasto MENU > Audi connect > Notizie online. Tutti i newsfeed memorizzati nel proprio account myaudi vengono elencati. Selezionare e confermare un titolo di prima pagina. Collegamento della vettura con myaudi Per alcuni servizi Audi connect (p. es. Facebook), prima di iniziare a usarli è necessario un collegamento al proprio account myaudi. All'interno di un servizio Audi connect o nella panoramica delle vetture, sotto la vettura corrispondente, cliccare sul simbolo 2 ð pagina 16, fig. 7. Viene visualizzato il PIN myaudi personale. Annotare il proprio PIN myaudi per l'immissione nella vettura. Selezionare nell'mmi: Tasto MENU > Audi connect > Login. Oppure Tasto MENU > Audi connect > tasto d'impostazione destro Login. Immettere il proprio PIN myaudi a 8 cifre. Oppure effettuare il login con i propri dati utente myaudi. Successivamente è possibile importare nell'mmi i dati del proprio account myaudi (p. es. destinazioni con immagini). Dopo che è stata creata una vettura, il proprio PIN myaudi viene visualizzato sulla pagina iniziale sempre direttamente dopo aver effettuato il login. Fig. 5 PIN myaudi personale 14

17 Ulteriori impostazioni Ulteriori impostazioni Gestione delle vetture Fig. 6 Cancellazione di una vettura Creazione di un'ulteriore vettura Nella barra superiore di navigazione, cliccare su 2 Le mie auto ð pagina 2, fig. 1. Cliccare su Crea una nuova auto. Si passa alla panoramica delle vetture e si apre la finestra Crea una nuova auto. Immettere il numero di telaio (VIN) della propria vettura. Cliccare su Crea. Confermare il messaggio Vettura creata correttamente, che compare dopo qualche secondo. Tutti i dati registrati per la propria vettura vengono cancellati. Il numero di telaio (VIN) si trova sulla carta di circolazione della vettura. La vettura appena creata viene visualizzata. Cancellazione di una vettura Nella panoramica delle vetture, cliccare sulla voce del menù A Modificare un'auto ð fig. 6. Cliccare, sotto la vettura corrispondente, sul simbolo B Cancella vettura ð fig. 6, e confermare la domanda di sicurezza. 15

18 Ulteriori impostazioni Richiamo delle informazioni di stato In ciascun servizio Audi connect può essere visualizzato lo stato attuale. 2 Stato di collegamento della vettura verde/ grigio: la vettura è collegata/non è collegata con myaudi ð pagina 14. Per ciascuna vettura, un servizio deve essere attivato solo una volta. Profilo myaudi personale Modifica dei dati personali Nella barra superiore di navigazione, cliccare su Il mio profilo ð pagina 15, fig. 6. Cliccare sulla scheda Dati personali. Modificare o completare i dati desiderati e cliccare successivamente su Salva. Modifica dei dati di contatto Cliccare sulla scheda Dati di contatto. Modificare o completare i dati desiderati e cliccare successivamente su Salva. Modifica dei dati per il login Fig. 7 Visualizzazione delle informazioni di stato Visualizzazione delle informazioni di stato Nella barra superiore di navigazione, cliccare su 3 Audi connect ð pagina 2, fig. 1. Cliccare su Visualizza servizi disponibili accanto alla rispettiva vettura. Cliccare sul servizio Audi connect desiderato. A destra nella barra dei simboli, cliccare sul simbolo 1 oppure 2 ð fig. 7. Le seguenti informazioni di stato vengono visualizzate: 1 Stato di attivazione del servizio Audi connect verde/grigio: il servizio Audi connect è attivato/ non attivato. Per attivare un servizio Audi connect, esso deve essere utilizzato una prima volta nella vettura. Dopo l'attivazione nella vettura, nel proprio account myaudi viene visualizzata la validità della licenza del rispettivo servizio Audi connect. Cliccare sulla scheda Login dati. Modificare i dati per il login desiderati e cliccare successivamente su Salva. Memorizzazione del concessionario Audi di fiducia Nella barra superiore di navigazione, cliccare su Il mio profilo. Cliccare sulla scheda Partner Audi. Cliccare su Aggiungi partner Audi e immettere i dati del proprio partner Audi di fiducia. Selezionare il concessionario Audi corrispondente dalla panoramica. Cliccare su Memorizza come mio concessionario. Cancellazione di un profilo Nella barra superiore di navigazione, cliccare su Il mio profilo. Cliccare sulla scheda Elimina profilo. Cliccare nuovamente su Elimina profilo e confermare la domanda di sicurezza. 16

19 Ulteriori impostazioni ATTENZIONE Si tenga presente che, con la cancellazione del proprio account, tutti i dati registrati vengono cancellati irrevocabilmente. Informazioni sulla vettura Subito dopo aver creato la propria vettura, è possibile registrare ulteriori informazioni e richiamare dettagli relativi alla vettura stessa. Nella barra superiore di navigazione, cliccare su 2 Le mie vetture ð pagina 2, fig. 1 e selezionare una vettura. Cliccare sulla scheda Dettagli & equipaggiamento. Vengono visualizzate informazioni dettagliate sulla propria vettura. Modifica dei dettagli della vettura Cliccare sul + a fianco di Dettagli auto. Cliccare su Modifica dati. Immettere le informazioni desiderate sulla propria vettura. Confermare i dati immessi con Salva. 17

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104 Guida per l'utente Xperia L C2105/C2104 Indice Xperia L Guida per l'utente...6 Introduzione...7 Informazioni sulla presente guida per l'utente...7 Cos'è Android?...7 Panoramica del telefono...7 Montaggio...8

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

TomTom Guida di riferimento

TomTom Guida di riferimento TomTom Guida di riferimento Contenuto Contenuto della confezione 7 Contenuto della confezione... 7 Leggimi! 8 Posizionamento del dispositivo... 8 Montaggio nell'auto... 8 Accensione e spegnimento... 9

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE:

MANUALE D ISTRUZIONE: SOFTWARE MANUALE D ISTRUZIONE: Versione 2.1.0-2001-2004 DESCRIZIONE PRODOTTO: Questo software è stato appositamente costruito per l utilizzo su macchine CNC come sistema di trasmissione e ricezione dati,

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli