Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura"

Transcript

1 Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO NO+1NC FD FP NC ENTRATA CAVI Entrata cavi filettata (standard) Con pressacavo montato Con connettore M12 plastico montato e cablato Con connettore M12 metallico montato e cablato 4/7

2 Funzionamento (FP 299-F1) L interruttore viene fissato al corpo della macchina (A), mentre l azionatore in acciaio inox viene fissata alla protezione (B). Una volta installato, l interruttore tratterrà saldamente al proprio interno l azionatore. Per poter estrarre l azionatore bisogna sbloccare la serratura ruotando la chiave (C). Ad azionatore estratto la chiave della serratura non può essere riportata nella posizione iniziale. Nell esempio è evidenziato come sia possibile avere contatti mossi e contatti mossi, ed anche di come si possa installare l interruttore all interno della macchina lasciando visibile esternamente la sola serratura di sblocco. C B 1 A 2 Protezione chiusa Azionatore bloccato Serratura azionata Azionatore sbloccato Protezione aperta Azionatore sbloccato Con l azionatore estratto la serratura non può essere ruotata nella posizione iniziale Protezione chiusa Azionatore bloccato Struttura codice Attenzione! La componibilità di un codice non ne implica l effettiva realizzabilità. Contattate il nostro ufficio vendite. articolo opzioni FD 199-F1GM2K5V2 Custodia FD FP in metallo una entrata cavi in tecnopolimero, una entrata cavi Unità di contatto Contatti mossi dalla serratura NO+1NC Contatti mossi dall estrazione dell azionatore 2 1NC 29 2NC 1NC 1NC 2NC NC Azionatori F F1 F2 F3 F7 F senza azionatore (standard) con azionatore diritto con azionatore piegato con azionatore snodato con azionatore snodato regolabile in due direzioni con azionatore snodato regolabile in una direzione con azionatore universale Entrata cavi filettata M2 PG 13,5 (standard) M2x1,5 Tipo di contatti Pressacavi o connettori preinstallati nessun pressacavo o connettore (standard) con pressacavo già montato per cavi K21 da Ø 6 a Ø 12 mm K5 connettore metallico M12 a 5 poli Per l elenco completo di tutte le combinazioni contattate il nostro ufficio tecnico. contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati 1 µm Cifratura serratura chiave codifica chiave unica (371)(standard) V2 fino a 5 codifiche chiave diverse 4/

3 Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Caratteristiche tecniche Custodia Custodia tipo FP in tecnopolimero rinforzato fibra di vetro autoestinguente e antiurto a doppio isolamento Custodia tipo FD in metallo, verniciata con polvere epossidica cotta in forno. Testa in metallo, verniciata con polvere epossidica cotta in forno. Serie FD e FP una entrata cavi Grado di protezione: IP67 secondo EN 6529 (contatti elettrici) Brevetto Depositato Caratteristiche principali Custodia in metallo o in tecnopolimero, una entrata cavi Grado di protezione IP67 9 unità di contatto disponibili 6 azionatori in acciaio inox disponibili Versioni con connettore M12 montato Versioni con contatti in argento dorati Robusto blocco dell azionatore (1 N) Sblocco dell azionatore a serratura Marcature e marchi di qualità: Generali Per applicazioni di sicurezza fino a SIL 3/PLe Parametri di sicurezza: vedi pagina 7/ Temperatura ambiente: da -25 C a + C A richiesta versione per funzionamento per temperatura ambiente da -4 C a + C Frequenza massima di azionamento: 36 cicli di operazioni 1 /ora Durata meccanica: 5. di cicli di operazioni 1 Velocità massima di azionamento:,5 m/s Velocità minima di azionamento: 1 mm/s Forza di ritenuta massima : 1 N Gioco dell azionatore massimo: 4,5 mm Forza di estrazione dell azionatore: N Coppie di serraggio per l installazione: vedere pagine 7/1-7/1 (1) Un ciclo di operazioni equivale a due operazioni, una di chiusura ed una di apertura come previsto dalla norma EN Sezione dei cavi (corde di rame flessibile) Unità di contatto 2, 21, 22, 2, 29,, 33, 34: min. 1 x,34 mm 2 (1 x AWG 22) max. 2 x 1,5 mm 2 (2 x AWG 16) Unità di contatto 1: min. 1 x,5 mm 2 (1 x AWG 2) max. 2 x 2,5 mm 2 (2 x AWG 14) Conformità alle norme: IEC , EN , EN , IEC 624-1, EN 624-1, EN 1, EN ISO 121-1, EN ISO 121-2, IEC 6529, EN 6529, NFC 63-14, VDE 66-2, VDE 113, BG-GS-ET-. Omologazioni: IEC , UL 5, GB Omologazione IMQ: EG65 (serie FD) EG66 (serie FP) Omologazione UL: E13177 Omologazione CCC: 272 (serie FD) (serie FP) Omologazione EZU: 111 Conformi ai requisiti richiesti da: Direttiva Bassa Tensione /95/CE, Direttiva Macchine /42/CE e Compatibilità Elettromagnetica 24/1/CE. Apertura positiva dei contatti in conformità alle norme: IEC , EN , VDE 66-. Quando non sono espressamente indicate in questo capitolo, per la corretta installazione ed un corretto impiego di tutti gli articoli si vedano le prescrizioni indicate da pagina 7/1 a pagina 7/1. Caratteristiche elettriche Categoria d impiego senza connettore Corrente termica (Ith): Tensione nominale di isolamento (Ui): 1 A 5 Vac 6 Vdc 4 Vac 5 Vdc (unità di contatto 2, 21, 22, 2, 29,, 33, 34) Tensione di tenuta ad impulso nominale (U imp ): 6 kv 4 kv (unità di contatto 2, 21, 22, 2, 29,, 33, 34) Corrente di corto circuito condizionata: 1 A secondo EN Protezione dai cortocircuiti: fusibile 1 A 5 V tipo am Grado di inquinamento: 3 Corrente alternata: AC (5 6 Hz) Ue (V) Ie (A) Corrente continua: DC13 Ue (V) Ie (A) 6 1,1,4 con connettore M12 4 e 5 poli Corrente termica (Ith): 4 A Tensione nominale di isolamento (Ui): 25 Vac Vdc Protezione dai cortocircuiti: fusibile 4 A 5 V tipo gg Grado di inquinamento: 3 Corrente alternata: AC (5 6 Hz) Ue (V) Ie (A) Corrente continua: DC13 Ue (V) Ie (A) 4 1,1,4 con connettore M12 a poli Corrente termica (Ith): 2 A Tensione nominale di isolamento (Ui): Vac 36 Vdc Protezione dai cortocircuiti: fusibile 2 A 5 V tipo gg Grado di inquinamento: 3 Corrente alternata: AC (5 6 Hz) Ue (V) 24 Ie (A) 2 Corrente continua: DC13 Ue (V) 24 Ie (A) 2 4/9

4 Fasi di funzionamento Questi interruttori sono adatti per il controllo di accessi delimitati da protezioni o recinzioni che racchiudono zone particolarmente pericolose nelle quali il personale autorizzato può anche fisicamente entrare con tutto il corpo. Dotati di un robusto blocco (fino a 1 N) l azionatore può essere estratto dalla testa solo dopo una rotazione completa di della chiave della serratura. Durante la rotazione della chiave della serratura i contatti elettrici vengono commutati ed il rilascio dell azionatore avviene solo quando i contatti NC sono stati aperti positivamente. I contatti azionati si riposizionano solamente ad azionatore inserito e con la serratura ruotata in posizione di blocco. Inoltre a serratura sbloccata ed azionatore estratto ( C) risulta impossibile ruotare la chiave della serratura. Nelle sue molteplici configurazioni si possono avere contatti azionati ed altri attivati dall inserimento/estrazione dell azionatore. SBLOCCO AZIONATORE Fase 1 Fase 2 APERTURA PROTEZIONE Fase 3 Stato di lavoro Azionatore A Inserito e bloccato B Inserito e sbloccato C Estratto Serratura Chiusa Aperta Aperta Unità di contatto A B C FD 199 1NC+1NO comandati Macchina in movimento Macchina ferma Macchina ferma FD 299 2NC+1NO comandati Azionatore bloccato BLOCCO AZIONATORE Azionatore sbloccato CHIUSURA PROTEZIONE Teste e dispositivo di sblocco orientabili Azionatore estratto Quando l interruttore è nello C risulta impossibile ruotare la chiave della serratura e riarmare l interruttore. La testa può essere rapidamente posizionata su tutti i quattro lati agendo sulle due viti di fissaggio. Anche il dispositivo di sblocco ausiliario a serratura si può orientare di 9 in 9, ottenendo così con lo stesso articolo ben configurazioni differenti. FD 2199 comandati FD NC+2NO comandati FD 299 comandati 1NC comandato FD NC comandati 1NC comandato FD 99 1NC comandato 2NC comandati Limiti di utilizzo Non utilizzare dove polvere e sporcizia possano in qualsiasi modo penetrare nella testa e sedimentare. In modo particolare dove è spruzzata polvere metallica, cemento o prodotti chimici. Non utilizzare in ambienti dove sono presenti gas esplosivi o infiammabili. In ambienti con pericolo di esplosione utilizzare prodotti Atex (vedi pagina 2/137). Caratteristiche omologate da IMQ, CCC e EZU Tensione nominale di isolamento (Ui): 5 Vac 4 Vac (per unità di contatto 2, 21, 22, 33, 34) Corrente termica in aria libera (Ith): 1 A Protezione dai cortocircuiti: fusibile 1 A 5 V tipo am Tensione ad impulso nominale (U imp ): 6 kv 4 KV (per unità di contatto 2, 21, 22, 33, 34) Grado di protezione dell involucro: IP67 Terminali MV (morsetti a vite) Grado di inquinamento 3 Categoria di impiego: AC Tensione di impiego (Ue): 4 Vac (5 Hz) Corrente di impiego (Ie): 3 A Forme dell elemento di contatto: Zb, Y+Y, Y+Y+X, Y+Y+Y, Y+X+X Apertura positiva dei contatti su unità di contatto 1, 2, 21, 22, 2, 29, Conformità alle norme: EN , EN A1:29, requisiti fondamentali della Direttiva Bassa Tensione /95/CE. Contattate il nostro ufficio tecnico per l elenco dei prodotti omologati. Zona di regolazione, mm Questo interruttore è dotato di ampio gioco dell azionatore nella testa (4,5 mm). Con il riparo chiuso verificare che l azionatore non urti direttamente contro la testa dell interruttore ma che sia dentro la zona di regolazione (, mm). Caratteristiche omologate da UL Categorie d impiego Q (69 VA, Vdc) A6 (72 VA, 12-6 Vac) Caratteristiche della custodia tipo 1, 4X indoor use only, 12, 13 Per tutte le unità di contatto utilizzare conduttori in rame (Cu) 6 o 75 C rigidi o flessibili di sezione 12, 14 AWG. Coppia di serraggio dei morsetti di 7,1 lb in (. Nm). Conformità alla norma: UL 5 Contattate il nostro ufficio tecnico per l elenco dei prodotti omologati. 4/9

5 Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Disegni quotati Tipo di contatti: L = Unità di contatto 1 L 2 L FP 199 FP 299 Custodia in tecnopolimero x FD 199 FD Custodia in metallo Interruttore senza azionatore completo di due chiavi Interruttore senza azionatore completo di due chiavi 5.3x Come leggere i diagrammi corse Tutte le misure nei diagrammi sono in mm o in gradi Apertura NC Diagramma esempio Contatti attivati Chiusura NO Corsa massima della serratura serratura Contatto chiuso 9 Corsa massima azionatore 9.5 Contatto aperto Contatti attivati Corsa apertura positiva Apertura NC IMPORTANTE: Il contatto NC ( ) si intende con azionatore inserito e bloccato. Per installazioni con funzione di protezione delle persone azionare l interruttore almeno sino alla corsa di apertura positiva indicata nei diagrammi con il simbolo. Azionare l interruttore con almeno la forza di apertura positiva, indicata tra parentesi, sotto ogni articolo, accanto al valore della forza minima. 21 L FP 2199 FD L FP NO+1NC FD NO+1NC L FP 299 FD L FP 2999 FD L FP 99 FD L FP 3399 FD L FP NC FD NC Forza minima N (4 N ) N (4 N ) Accessori VF KB1 Dispositivo di blocco ingresso azionatore Dispositivo lucchettabile di blocco dell ingresso attuatore per evitare la chiusura accidentale della porta alle spalle degli operatori quando essi accedono a zone pericolose. Non può essere usato con gli interruttori aventi testa in plastica. VF KLA371 Coppia di chiavi della serratura Da ordinare solo se si desiderano ulteriori chiavi oltre alle 2 fornite con ogni interruttore. Tutte le chiavi degli interruttori hanno la stessa codifica. Altre codifiche a richiesta. Accessori Vedere pagina 6/1 Tutte le misure nei disegni sono in mm 4/91

6 Azionatori in acciaio inox IMPORTANTE: Questi azionatori si possono utilizzare solo con articoli delle serie FD, FP, FL, FC e FS (es. FD 199). VF KEYF Azionatore diritto VF KEYF1 Azionatore piegato R> 1.3 R> 1 6 Ø 5.5 VF KEYF2 Azionatore snodato VF KEYF3 Azionatore regolabile in due direzioni R> R> R>1 4 R>1 11 Azionatore che può oscillare nelle quattro direzioni per facilitare l inserimento nell interruttore quando lo sportello è disallineato. Azionatore con possibilità di regolazione in due direzioni per sportelli di piccole dimensioni. VF KEYF7 Azionatore regolabile in una direzione VF KEYF Azionatore universale R> R 5.2 Ø R R Azionatore con possibilità di regolazione in una direzione per sportelli di piccole dimensioni. Azionatore fissabile in molteplici posizioni con possibilità di regolazione in due direzioni per sportelli di piccole dimensioni. Il blocchetto di fissaggio è dotato di due coppie di fori ed è predisposto per poter ruotare di 9 il piano di lavoro dell azionatore. Viti di sicurezza per azionatori Tutte le teste di queste nuove viti sono bombate ad impronta Torx con piolino di sicurezza. Con questo tipo di impronta i dispositivi fissati tramite queste viti non possono essere tolti o manomessi mediante attrezzature di uso comune. Vedere accessori a pagina 6/5. Gli articoli con il codice su sfondo verde sono gestiti a magazzino 4/92

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Dispositivi per Ascensori

Dispositivi per Ascensori 0 08 Dispositivi per Ascensori Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti 4 Profilo aziendale Dispositivi per ascensori Interruttori per il livellamento al piano - serie FR, FX 14 Interruttori

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Catalogo Generale LIFT

Catalogo Generale LIFT 11 Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti Profilo aziendale Interruttori di posizione - serie FR, FX 18 Interruttori di posizione - serie FP 2 Interruttori con riarmo manuale Interruttori

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NO anticipato ritardato TIPO DI CONTATTI CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

INTERRUTTORI DI SICUREZZA AD AZIONATORE SEPARATO

INTERRUTTORI DI SICUREZZA AD AZIONATORE SEPARATO AD AZIONATORE SEPARATO Serie -FL-FR-FX-FC-FW Custodie: - Serie, FL, FC in metallo - Serie FR, FX, FW in tecnopolimero rinforzato con fibra di vetro Grado di protezione: IP67 Entrata con: - Serie, FR 1

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B Diagramma di selezione 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa CONTATTI AZIONATORE SENSORE SM B0F distanza di azionamento mm SM B0F

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A Diagramma di selezione AZIONATORE SENSORE CONTATTI SM A0N distanza di azionamento 5 mm 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa TIPO

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG 2006 Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Flessibilità e robustezza come non ne avete mai avuta Un robusto interruttore completamente

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale D Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI RITARDO MECCANICO C L5 L L2 pomello

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale E Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con ritardo meccanico manuale Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI RITARDO MECCANICO C L5 L L2 pomello

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

Unità di contatto singole automonitorate

Unità di contatto singole automonitorate Novità linea EROUND Unità di contatto singole automonitorate Caratteristiche principali Unità di contatto automonitorata. Segnala con l apertura del circuito elettrico la separazione dal dispositivo Versioni

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche principali Custodia in tecnopolimero rinforzato fibra di vetro autoestinguente Contatti autopulenti in argento massiccio Possibilità di installazione

Dettagli

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Diagramma di selezione SENSORE AZIONATORE SM D T distanza di azionamento 12 mm TIPO DI USCITA ST DL 0N cavo integrato in PVC uscita cavo a sinistra ST

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX in acciaio INOX, serie HX , serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove sicurezza

Dettagli

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21 5 Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 5-10 AV 18 5- AV 21 5-14 AV 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5- Accessori 5-21 Tabella di confronto dei dati tecnici 5-24 ➂ ➄ ➆ ➃ ➅ ➀ ➁ Serrature con e senza protezione da chiusura

Dettagli

Prescrizioni d impiego

Prescrizioni d impiego Prescrizioni d impiego Installazione di interruttori singoli con funzioni di sicurezza solo interruttori che riportino il simbolo (vedi figura a fianco). contatti normalmente chiusi NC (-, - o -). I contatti

Dettagli

Protezione L per le zone ATEX 2 e 22 Programma di produzione Edizione 02

Protezione L per le zone ATEX 2 e 22 Programma di produzione Edizione 02 Protezione L per le zone ATEX 2 e Programma di produzione Edizione 02 L K. A. Schmersal GmbH Industrielle Sicherheitsschaltsysteme Möddinghofe 0 D - 79 Wuppertal Postfach 2 02 6 D - 2 Wuppertal Telefon

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove

Dettagli

Stazioni di comando per ascensori serie EL AC

Stazioni di comando per ascensori serie EL AC 7A Stazioni di comando per ascensori serie EL AC Introduzione Pizzato Elettrica, forte delle esperienze e delle conoscenze maturate in oltre 25 anni di attività nel mondo dell automazione e della sicurezza,

Dettagli

Stazioni di comando per ascensori serie EL AN

Stazioni di comando per ascensori serie EL AN Stazioni di comando per ascensori serie EL AN Introduzione Pizzato Elettrica, forte delle esperienze e delle conoscenze maturate in oltre 25 anni di attività nel mondo dell automazione e della sicurezza,

Dettagli

Stazioni di comando per ascensori serie EL

Stazioni di comando per ascensori serie EL Stazioni di comando per ascensori serie L Stazioni di comando per ascensori serie L Introduzione Pizzato lettrica, forte delle esperienze e delle conoscenze maturate in oltre anni di attività nel mondo

Dettagli

Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie NG

Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie NG Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie Descrizione Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie Questi interruttori si applicano tipicamente su macchine nelle quali la condizione di pericolo

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

M-0530 M-0531. Operatori di comando e controllo SERIE M-0603, M-0604, M-0605, M-0612. Blocco contatti SERIE M-0530, M-0531

M-0530 M-0531. Operatori di comando e controllo SERIE M-0603, M-0604, M-0605, M-0612. Blocco contatti SERIE M-0530, M-0531 SCHEDA TECNICA NUOVO PRODOTTO Rev. 6-03/2013 Operatori di comando e controllo SERIE M-0603, M-0604, M-0605, M-0612 Blocco contatti SERIE M-0530, M-0531 M-0530 M-0531 1 - Scheda Tecnica Prodotto - Operatori

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Pressostato di pressione differenziale

Pressostato di pressione differenziale Pressostato di pressione differenziale La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. x

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 > PRESE D PRETE CON DISPOSITIVO DI BLOCCO > NORME DI RIFERIMENTO EN 60309-1 Spine e prese per uso industriale. Parte 1:

Dettagli

Pulsanti quadrupli linea EROUND

Pulsanti quadrupli linea EROUND linea EROUND Diagramma di selezione PULSANTI F H L superiore rasato, destro sporgente, inferiore sporgente, sinistro rasato COLORE GHIERA ESTERNA 1 9 nero cromo satinato GHIERA DI FISSAGGIO 1 3 ghiera

Dettagli

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti.

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti. C60PV-DC Curva C PB105200-50 Gli interruttori C60PV-DC sono adatti alla protezione dei circuiti a corrente continua, fino a 650 V CC. Associati al sezionatore del quadro di campo (es. C60NA-DC), gli interruttori

Dettagli

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD M-0 La nuova serie Cortem di operatori di comando, controllo e segnalazione M-0 vengono installati quali accessori esterni di custodie e di quadri utilizzati in tutti gli ambienti industriali dove può

Dettagli

D4BL. Modelli disponibili. Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine

D4BL. Modelli disponibili. Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine Si blocca automaticamente quando viene inserita la chiave di azionamento. Incorpora un meccanismo di bloccaggio ad alta sicurezza

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Descrizione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove sicurezza

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Dimensioni. Allacciamento elettrico

Dimensioni. Allacciamento elettrico Dimensioni 55 27 Altezza del campo protettivo Lunghezza alloggiamento 85 28 52 Codifica d'ordine Barriera luminosa di sicurezza con 2 uscite semiconduttore separate e a prova di errore Allacciamento elettrico

Dettagli

Pedaliera. Automazione industriale

Pedaliera. Automazione industriale 6200 Pedaliera La pedaliera 6200 è un apparecchio economico utilizzato per il comando di qualsiasi macchina operatrice industriale. Essendo un comando ausiliario, interviene sul motore della macchina attraverso

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Istruzioni per l'uso Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...4 6 Dati

Dettagli

Dispositivi di controllo di sicurezza

Dispositivi di controllo di sicurezza Gertebild ][Bildunterschrift_Stillstandswchter Dispositivo di controllo di motore fermo Certificazioni Zulassungen Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

S ERIE IS OL ATORS-EX

S ERIE IS OL ATORS-EX S ERIE IS OL ATORS-EX Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva - POLVERI [ ] II 2D [ II 2D] INTERRUTTORI DI MANOVRA-SEZIONATORI NORME DI RIFERIMENTO EN

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

2.6 Sezione CONNETTORI DI POTENZA. Il collaudo. Serie HAN A Serie HAN E Serie HAN E AV Serie HAN HsB Serie HAN K Serie HAN HvE Serie HAN Snap

2.6 Sezione CONNETTORI DI POTENZA. Il collaudo. Serie HAN A Serie HAN E Serie HAN E AV Serie HAN HsB Serie HAN K Serie HAN HvE Serie HAN Snap CONNETTORI DI POTENZA Il collaudo I nostri prodotti vengono quotidianamente sottoposti a severi collaudi; questo ci permette di verificare la loro attitudine e la loro risposta all uso ordinario. Serie

Dettagli

Finecorsa. H/12 www.traconelectric.com, www.traconelectric.it E-mail: info@traconelectric.it. Finecorsa. Finecorsa LS15 EN 60947-1

Finecorsa. H/12 www.traconelectric.com, www.traconelectric.it E-mail: info@traconelectric.it. Finecorsa. Finecorsa LS15 EN 60947-1 Finecorsa Gli interruttori di fine corsa sono azionati da un dispositivo mobile o da una parte mobile di una qualsiasi apparecchiatura se questa parte raggiunge una posizione definita (es. fine del binario).

Dettagli

Interruttori per ascensori Ex

Interruttori per ascensori Ex Interruttori per ascensori Ex INTERRUTTORI SICURI PER APPLICAZIONI COMPLESSE E CRITICHE // Protezione antideflagrante 4 L impresa PRODOTTI 8 Contatti porta Ex 12 Serie EEx 14 AZ 14 Serie EEx ST 14 16 Serie

Dettagli

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 16 A SERIE Temporizzatori multifunzione e monofunzione.01.11.01 - Multifunzione & multitensione.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale tempi

Dettagli

Prese e spine industriali a bassissima tensione

Prese e spine industriali a bassissima tensione Prese e spine industriali a bassissima tensione Spine mobili PratiKa 268 Spine fisse PratiKa 269 Prese mobili PratiKa 270 Prese fisse da parete PratiKa 271 Prese fisse da incasso PratiKa 272 Prese e spine

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC

Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC % elettricità Commutatori a camme Lovato Electric serie GX Sono commutatori a camme compatti e protetti contro i contatti accidentali

Dettagli

Unità di comando e di segnalazione Ø 22

Unità di comando e di segnalazione Ø 22 e di segnalazione Ø Harmony XB Caratteristiche Trattamento di protezione In esecuzione normale TH Temperatura ambiente vicino all apparecchio Di stoccaggio C - 0 + 0 Di funzionamento C - + 0 per versioni

Dettagli

Interruttori per protezione motore

Interruttori per protezione motore Interruttori per protezione motore MS116 MS132 Certificazioni e norme di riferimento culus CCC GOST GOST-FIRE BV GL LR DNV ABS RMRS CE culus CCC GOST GOST-FIRE GL LR ABS CE Campo di intervento magnetico

Dettagli

RETE IN MEDIA TENSIONE

RETE IN MEDIA TENSIONE RETE IN MEDIA TENSIONE Scaricatori per impianti ed apparecchi 361 DEHNmid Scelta degli scaricatori di sovratensione DEHNmid. Per la scelta degli scaricatori di sovratensione DEHNmid, tre parametri d applicazione

Dettagli

Serie Europa 80-160-320 A

Serie Europa 80-160-320 A Connettori serie Europa TM Connettori Bipolari Serie Europa 0--0 A Questi connettori in c.c. prodotti da Ravioli sin dal sono adatti per collegare tra loro motori, batterie e impianti di carica batterie

Dettagli

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT C E R T I F MA N A G E ME N T I E D Net ISO 9001: 2000 RAVI 9105 I S Y S T E M Gruppi di Comando Serie COMPACT 6 Gruppi di Comando a Combinatori Serie COMPACT - tipo GMC Caratteristiche principali I combinatori

Dettagli

Pressione differenziale Picostat

Pressione differenziale Picostat Pressione differenziale Picostat La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. s Applicazioni

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale

Dettagli

Rappresentante e distributore unico per l Italia

Rappresentante e distributore unico per l Italia Rappresentante e distributore unico per l Italia C O M P O N E N T I E L E T T R O M E C C A N I C I P E R A S C E N S O R I Le serrature Kronenberg sono universalmente riconosciute tra le più belle, precise

Dettagli

Presa da muro SolConeX, 16 A

Presa da muro SolConeX, 16 A Presa da muro SolConeX, 16 A Istruzioni per l uso Altre lingue www.stahl-ex.com Dati generali Indice 1 Dati generali...2 1.1 Costruttore...2 1.2 Informazioni relative alle istruzioni per l uso...3 1.3

Dettagli

caratteristiche generali

caratteristiche generali caratteristiche generali Serie CG/MG La nuova serie CG/MG di custodie fisse e mobili per connettori abbina la tenuta stagna IP68 e l elevata robustezza meccanica ai requisiti di protezione da disturbi

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18 Sistema di distribuzione di alimentazione SVS8 Descrizione Il sistema di distribuzione di energia elettrica SVS8 consente di ottimizzare l alimentazione DC a 24 V nelle applicazioni di processo automazione,

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

Connettori Food & Beverage

Connettori Food & Beverage Connettori Food & Beverage M8 M M Steel Connettori per elettrovalvola 7/8 0 Connettori per le esigenze specifiche del settore Food & Beverage 0 UNA SOLUZIONE PULITA Food & Beverage LE ESIGENZE SPECIFICHE

Dettagli

Interruttori di piano e di livellamento

Interruttori di piano e di livellamento Interruttori di piano e di livellamento 6 Introduzione 6-2 AS 1 6-3 ASH 2 6-4 AFH 2 6-5 Tabella di confronto dei dati tecnici 6-6 Interruttori unitari 6-7 Interruttori di piano e di livellamento / Introduzione

Dettagli

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS)

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO - A SERVIZIO della SEDE della SCUOLA ELEMENTARE CENTRO di Via CAVOUR - Progetto Cofinanziato dalla Linea di Intervento 2.1.1.1

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17,

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17, COMUNE di 6(55(17, (Provincia di CAGLIARI) via Nazionale N 280 telefono 070-9159037 telefax 070-9159791 telex... e-mail.@. LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, IGIENE E

Dettagli

Maniglie di sicurezza P-KUBE 2

Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Campo di applicazione Questo sistema integrato di chiusura trova applicazione su porte o protezioni di barriere perimetrali di sicurezza, nelle

Dettagli

S40 Interruttore di sicurezza a cerniera Descrizione tecnica. 603952-06/2000 Con riserva di modifiche tecniche

S40 Interruttore di sicurezza a cerniera Descrizione tecnica. 603952-06/2000 Con riserva di modifiche tecniche S40 Interruttore di sicurezza a cerniera Descrizione tecnica 603952-06/2000 Con riserva di modifiche tecniche Premesse relative alla descrizione tecnica La presente descrizione contiene informazioni sull'utilizzo

Dettagli

EVML Armatura a LED Low bay

EVML Armatura a LED Low bay Staffa di fissaggio EVML - Zona 1, 2, 21, 22 - Eccellente dissipazione del calore - Bassi consumi ed alta efficienza - Adatta a basse temperaure - Facile installazione - Ingombro ridotto Alette di raffreddamento

Dettagli

COLLEGAMENTO DEI MOTORI

COLLEGAMENTO DEI MOTORI COLLEGAMENTO DEI MOTORI DECONTACTOR -MOTORE & PRESE DI CORRENTE INDUSTRIALI CONNESSIONI ELETTRICHE SICURE ED AFFIDABILI PER IL COLLEGAMENTO DEI MOTORI. MARECHAL ELECTRIC offre un ampia gamma di prodotti

Dettagli

Spine e prese. Energia su misura

Spine e prese. Energia su misura 9 Spine e prese Energia su misura L ö s u n g e n n a c h M a s s Indice 2 Spine e prese Schuko pagina 3 Spine e prese CEE in gomma pagine 4-5 Spine e prese CEE in materiale termoplastico pagine 6-8 Adattatori

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli