PATROCINATE un disabile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PATROCINATE un disabile"

Transcript

1 un bambino PATROCINATE un disabile Offrite loro nuove prospettive di vita!

2 Impegnatevi accanto a Morija! Da più di 30 anni, Morija attua con i suoi partner locali progetti a carattere strettamente sociale e umanitario allo scopo di promuovere lo sviluppo dei beneficiari, rafforzandone la dignità e l autonomia. Per sostenere le sue azioni, portate avanti nei settori della nutrizione e della salute, Morija propone due programmi di patrocinio: a favore dei bambini per lottare contro la malnutrizione. Perché Morija propone un patrocinio non nominativo Una logica di sviluppo Il patrocinio nominativo crea un rapporto di dipendenza che non offre un vero progresso. Invece Morija ha come scopo un cambiamento sociale e umano a lungo termine, in una prospettiva di autosviluppo. Un iniziativa etica Il patrocinio nominativo genera attese che non possono essere soddisfatte e rende i beneficiari, bambini e adulti, veicoli pubblicitari. E molto difficile attribuire donazioni a un solo individuo: Spesso ne beneficiano in realtà l insieme di un gruppo o persino un progetto, e ciò inganna il benefattore, senza contare che il patrocinio nominativo alimenta false speranze nel beneficiario e la gelosia nel suo entourage. a favore dei disabili per ridurre l handicap e ristabilirne l autonomia. Grazie al vostro impegno, offrite loro nuove prospettive di vita! Riceverete regolarmente notizie dell insieme dei figliocci nel nostro giornale mensile e sul nostro sito internet Lo ZEWO* non sostiene il patrocinio nominativo. Che si tratti di patrocinare un bambino malnutrito o un disabile, il vostro sostegno come padrino/madrina viene destinato a varie persone nello stesso anno. Ciò permette di evitare spese amministrative elevate, legate ad un singolo individuo, e garantisce così un aiuto efficace. * Vedi ultima pagina

3 Il risultato del vostro patrocinio: la vita e la salute per i bambini malnutriti Al suo arrivo al Centro di Recupero e di Educazione Nutrizionale (CREN) di Nobéré in Burkina Faso, Harouna, 14 mesi, pesava solo 4,280 kg. Presentando un rapporto peso/altezza inferiore al 70%, soffriva di grave malnutrizione. Tuttavia il nostro infermiere ha impiegato una settimana pour convincere i genitori a portarlo al centro nutrizionale, disperati per l inefficacia dei medicinali prescritti dai servizi sanitari abituali. Ma una volta ammesso al CREN, Harouna ha ritrovato poco a poco la salute grazie alle cure, agli alimenti terapeutici e ad un controllo intensivo. Un mese dopo poteva tornare a casa in piena forma e con qualche chilo in più. «Sono certa che quando tornerò al villaggio nessuno riconoscerà mio figlio!» Alizèta, mamma di Harouna. Il risultato del vostro patrocinio: il ritorno alla mobilità per le persone colpite da disabilità fisica Aïdatou aveva due anni quando i suoi genitori si sono accorti della deformazione delle cosce e delle gambe, proprio quando stava imparando a camminare. La chinesiterapia e l apparecchiatura ortopedica nulla potevano contro le sue deformazioni, e un chirurgo ortopedico esperto ha consigliato loro di farla operare a 15 anni. Essendo oggetto di scherno da parte dei compagni, Aïdatou ha dovuto più volte cambiare scuola durante la frequenza scolastica. Una volta compiuti 15 anni la madre la ha accompagnata al blocco di chirurgia ortopedica del Centro per Handicappati di Kaya (CHK), dove è stata sottoposta a due operazioni complementari. Ora le gambe sono dritte e Aïdatou è cresciuta di 10 cm. Costo dell operazione chirurgica: franchi CFA (CHF ).

4 Un avvenire per i più bisognosi! Sostenete un bambino! I bambini sono al centro dell azione portata avanti da Morija da più di 30 anni, perché sono le vittime principali della fame e della malnutrizione. La situazione nell Africa subsahariana è drammatica: Numerosi bambini muoiono prima dei 5 anni di età: sono il 19% in Burkina Faso e il 21% in Ciad. Gran parte dei bambini manifesta insufficienza ponderale: 1 bambino su 3 in Burkina Faso. Grazie al patrocinio un bambino malnutrito può essere salvato: Riceve le cure mediche necessarie. Viene nutrito con alimenti terapeutici. Viene alloggiato durante il periodo di trattamento. Viene seguito per un anno con una visita mensile durante la quale viene pesato e auscultato. 20 giorni bastano in media per curare un bambino malnutrito. Ogni anno più di bambini sono salvati grazie all aiuto ricevuto nel quadro dei nostri programmi nutrizionali, e all educazione delle madri ai principi nutrizionali e igienici. Versando CHF 50.- al mese, diventate padrino/madrina e il vostro sostegno è destinato a vari bambini malnutriti, salvati grazie a voi. I centri nutrizionali Morija dispone di 4 centri nutrizionali per accogliere, curare e rialimentare i bambini malnutriti : 2 in Burkina Faso e 2 in Ciad. Questi centri, bene attrezzati, permettono di trattare i casi di malnutrizione più gravi. Il trattamento di un bambino malnutrito comprende generalmente tre aspetti: cure e riabilitazione nutrizionale, sostegno per un anno e rieducazione nutrizionale della sua famiglia.

5 Sostenete un disabile! In Africa, la maggior parte dei malati vive in condizioni di precarietà, o addirittura di estrema povertà senza la copertura di un assicurazione malattia. In Burkina Faso, è stata stimata al 10% la parte della popolazione colpita da handicap fisico, che provoca la perdita di autonomia e indipendenza. Le cause principali dell handicap fisico sono le malformazioni congenite, i problemi neurologici e gli incidenti dovuti al traffico stradale o sul luogo di lavoro. Nel suo Centro per Handicappati di Kaya (CHK), Morija lotta senza sosta contro la disabilità e le malattie invalidanti. Il nostro obiettivo è offrire ai disabili i mezzi per diventare protagonisti del proprio sviluppo. Grazie al patrocinio, un disabile può beneficiare di trattamenti appropriati: Chinesiterapia operazioni di chirurgia ortopedica apparecchiatura ortopedica (protesi, ortesi, apparecchi di scarico, stampelle) Ogni anno centinaia di pazienti ricevono un trattamento ambulatoriale o in ospedale, e vengono effettuate sedute di chinesiterapia. Versando CHF al mese, diventate padrino/madrina e il vostro sostegno va a favore di vari disabili che ritrovano così salute, speranza e dignità. Il Centro per Handicappati di Kaya (CHK) Il CHK è uno dei migliori centri di rieducazione funzionale nel Burkina Faso e il più grande come capacità di accogliere pazienti che devono essere ricoverati. Il numero di pazienti trattati è in costante aumento. Un blocco operatorio di chirurgia ortopedica è stato inaugurato nel gennaio Esso risponde ad una reale esigenza locale e alle aspettative di una popolazione gravemente colpita dalla disabilità. Grazie a questo blocco, il CHK propone ormai un approccio globale della disabilità fisica attraverso una sinergia di tre opzioni: chinesiterapia, apparecchiatura ortopedica e chirurgia.

6 Morija Route Industrielle 45 Casella postale Le Bouveret Tél : Fax : CCP Divento padrino / madrina * : q Desidero sostenere un bambino mi impegno a versare CHF 50.- al mese. mi impegno a versare CHF al mese (CHF 25.- minimo). q Desidero sostenere una persona disabile mi impegno a versare CHF al mese. mi impegno a versare CHF al mese (CHF 50.- minimo). Morija è titolare del label ZEWO dal gennaio Attesta il rispetto delle esigenze della fondazione ZEWO in termini di trasparenza, lealtà e uso cosciente delle donazioni. Morija è ogetto di controlli regolari che riguardano il rispetto dei criteri. Più informazioni su q Desidero ricevere maggiori informazioni sulle attività di Morija. Nome: Cognome: Indirizzo: CAP + località: Tel.: Cellulare: Data: / / Firma: Riceverete nei prossimi giorni la conferma del vostro patrocinio e i relativi bollettini di versamento. * Un patrocinio è un impegno morale. Potete rinunciare in qualsiasi momento.

Eredità e Lasciti. Un gesto di vita

Eredità e Lasciti. Un gesto di vita Eredità e Lasciti Un gesto di vita,,,, Eredità e Lasciti Un gesto di vita Offrite la vita in eredità! Potete continuare a manifestare la vostra generosità e solidarietà verso i più poveri oltre il tempo.

Dettagli

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso I lions italiani contro le malattie killer dei bambini - onlus MISSION Creare e promuovere tra tutti i popoli uno spirito di comprensione per i bisogni umanitari attraverso volontari servizi coinvolgenti

Dettagli

Il più bello dei regali

Il più bello dei regali www.morija.org Dicembre 2013 N 205 Il più bello dei regali 3 Un regalo che salva delle vite 4 5 Salvi! 6 Felix Insieme salviamo la vita a tanti bambini Editorial Accogliere un bambino, non è uno dei più

Dettagli

Dicembre 2015 - N 213- www.morija.org IL FUTURO DEL MONDO DOSSIER MALNUTRIZIONE - HANDICAP TESTIMONIANZE IN QUESTO NUMERO

Dicembre 2015 - N 213- www.morija.org IL FUTURO DEL MONDO DOSSIER MALNUTRIZIONE - HANDICAP TESTIMONIANZE IN QUESTO NUMERO Dicembre 2015 - N 213- www.morija.org IL FUTURO DEL MONDO IN QUESTO NUMERO DOSSIER MALNUTRIZIONE - HANDICAP TESTIMONIANZE 27/11/15 18:24 Page 2 editoriale MorijaJournaldecembre15ITAL*:Mise en page 1 I

Dettagli

FIAS. Assicurazione invalidità (AI)

FIAS. Assicurazione invalidità (AI) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2014 Assicurazione invalidità (AI) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

Il Centro per disabili di Kaya festeggia i suoi 15 anni!

Il Centro per disabili di Kaya festeggia i suoi 15 anni! www.morija.org Ottobre 2008 170 Il Centro per disabili di Kaya festeggia i suoi 15 anni! 5 Le difficoltà da affrontare 5 Le difficoltà nell approvvigionamento di materiale 7 Se ne è andata sulle sue gambe

Dettagli

Missioni cristiane per i ciechi nel mondo. Desideri. per una vita diversa. Ecco che cosa desiderano i bambini disabili

Missioni cristiane per i ciechi nel mondo. Desideri. per una vita diversa. Ecco che cosa desiderano i bambini disabili Desideri per una vita diversa Missioni cristiane per i ciechi nel mondo dona la luce Ecco che cosa desiderano i bambini disabili Il mio fratellino è cieco. Vorrei qualcuno che lo aiuti. Christina (9 anni)

Dettagli

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014 Mani Unite Onlus Nel 2014 le attività svolte in Mozambico, oltre ad essere state realizzate come negli anni precedenti nell ambito degli obiettivi istituzionali (sostegno scolastico e nutrizionale), si

Dettagli

Bambini Con Disabilità: Dall'Esclusione All'Inclusione. Gli Interventi AIFO

Bambini Con Disabilità: Dall'Esclusione All'Inclusione. Gli Interventi AIFO Bambini Con Disabilità: Dall'Esclusione All'Inclusione Gli Interventi AIFO I bambini con disabilità: dall'esclusione all'inclusione Il nuovo rapporto annuale dell'unicef sullo stato dell'infanzia nel mondo

Dettagli

Una libertà ritrovata

Una libertà ritrovata N o v e m b r e 2 0 0 6 N o 1 5 4 Una libertà ritrovata In questa edizione: Gli handicappati: dimenticati dai sistemi sanitari africani Intervista del direttore del nostro centro di recupero per handicappati

Dettagli

Fondi necessari per il 2009 CHF 77 125.-

Fondi necessari per il 2009 CHF 77 125.- Centro di recuperazione e di educazione nutrizionale (CREN) Soccorriamo i bambini malnutriti 131 000 bambini al di sotto dei 5 anni muoiono ogni anno nel Burkina Faso no Il Tasso di mortalità dei bimbi

Dettagli

Squilibrio alimentare mondiale: di male in peggio

Squilibrio alimentare mondiale: di male in peggio www.morija.org Natale 2007 163 Squilibrio alimentare mondiale: di male in peggio 4 Malnutrizione: nuova speranza 5 Hamza, il lattante abbandonato 8 Adottate un bambino La fame è un onta Prefazione Innanzi

Dettagli

Programma di adozioni a distanza

Programma di adozioni a distanza Programma di adozioni a distanza Tutti noi siamo stati bambini, certamente più fortunati di molti altri perchè abbiamo avuto chi ci ha seguito e ci ha consentito di diventare adulti. Ma in tutto il mondo

Dettagli

I DISABILI LA TUTELA E L ASSISTENZA

I DISABILI LA TUTELA E L ASSISTENZA I DISABILI LA TUTELA E L ASSISTENZA Dalla Classificazione Internazionale delle Menomazioni, Disabilità e Handicap, proposta dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1980, si ricavano le definizioni

Dettagli

PROGETTO DJAMBO. Il contesto

PROGETTO DJAMBO. Il contesto ATTIVITÀ 2008 1 Mani Unite, pur essendo una realtà giovane, è nata dall esperienza di solidarietà di persone che, da oltre vent anni, stanno contribuendo alla crescita di un paese, il Mozambico, oggi impegnato

Dettagli

MANGIA, CHE DIVENTI GRANDE!

MANGIA, CHE DIVENTI GRANDE! MANGIA, CHE DIVENTI GRANDE! Aiuta una mamma del Burkina Faso a far crescere il suo bambino è una Campagna che LVIA lancia in occasione della Giornata Mondiale dell Alimentazione (16 ottobre 2015) a sostegno

Dettagli

2012/156. Scheda Progetto AFRICA

2012/156. Scheda Progetto AFRICA Scheda Progetto AFRICA 2012/156 La situazione alimentare e sanitaria del comprensorio di Nedialpoun (divisa tra i comuni di Koudougou e Reo), grazie al piano di intervento effettuato negli anni dal centro

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO ASPETTATIVA E BENEFICI DELLA LEGGE 104 QUESITO (posto in data 26 marzo 2014) Sono un dirigente medico di sessanta anni, con trentacinque anni di anzianità. In seguito a gravi patologie mi è stata

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO (SETTIMA LEGISLATURA) PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE PERIODO 2004-2006 * Allegato alla deliberazione

Dettagli

Prendere un bambino per mano

Prendere un bambino per mano G e n n a i o 2 0 0 6 N. 1 4 8 Prendere un bambino per mano In questa edizione La carestia all indice Testimonianze dei miracolati Il latte che salva la vita www.morija.org Editoriale: «Prendere un bambino

Dettagli

Descrizione Normativa Tempi Responsabile procedimento Ufficio Informazionii

Descrizione Normativa Tempi Responsabile procedimento Ufficio Informazionii Procedimenti Settore Servizi alla persona Descrizione Normativa Tempi Responsabile procedimento Ufficio Informazionii Responsabile ufficio Responsabile sostitutivo Assistenza domiciliare Per assistenza

Dettagli

La fame, il nemico più antico dell umanità

La fame, il nemico più antico dell umanità www.morija.org ottobre 2007 161 La fame, il nemico più antico dell umanità 4 I bambini restano le prime vittime 7 Novità: animatrici comunitarie 8 Giornata Solidarietà Sahel Troppo deboli per lottare contro

Dettagli

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa»

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» Cosa fa il WFP Chi sono i beneficiari interviene nelle emergenze umanitarie le vittime di guerre e di disastri naturali promuove lo sviluppo

Dettagli

Caritas Italiana Settembre 2013 VISITA CONGIUNTA CARITAS INTERNATIONALIS PROGETTO D EMERGENZA INSICUREZZA ALIMENTARE OCADES/CARITAS BURKINA

Caritas Italiana Settembre 2013 VISITA CONGIUNTA CARITAS INTERNATIONALIS PROGETTO D EMERGENZA INSICUREZZA ALIMENTARE OCADES/CARITAS BURKINA VISITA CONGIUNTA CARITAS INTERNATIONALIS PROGETTO D EMERGENZA INSICUREZZA ALIMENTARE OCADES/CARITAS BURKINA APPELLO D EMERGENZA 08/2012 Progetto di aiuto alimentare e nutrizionale alle popolazioni vittime

Dettagli

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare Modulo Assistenza familiare Unità 2 Servizi Sanitari e Farmaci CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla ricetta medica del servizio sanitario nazionale parole

Dettagli

La gestione delle donazioni in Abruzzo dopo il terremoto del 2009

La gestione delle donazioni in Abruzzo dopo il terremoto del 2009 La gestione delle donazioni in Abruzzo dopo il terremoto del 2009 Nei mesi successivi al terremoto il Dipartimento di Protezione Civile, per gestire al meglio le offerte ricevute vis sms per il terremoto

Dettagli

Aiutali a costruire il loro futuro

Aiutali a costruire il loro futuro Aiutali a costruire il loro futuro Programma di adozioni a distanza Mani Unite per il Mozambico Via Cividale, 133 33100 UDINE (UD) Tel. +39 04321845007 Fax +39 04321845008 info@maniunite.org - www.maniunite.org

Dettagli

Presentazione del progetto

Presentazione del progetto Presentazione del progetto Svetlost 1 Svetlost 2 Gli oltre 250.000 profughi cacciati dal Kosovo dopo la fine dei bombardamenti NATO, con la complicità degli eserciti di pace, compreso quello italiano,

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei ed internazionali INFORMATIVA OMS: OBIETTIVI DI SVILUPPO DEL MILLENNIO Traduzione non ufficiale a cura di Katia Demofonti

Dettagli

Ogni bambino merita un opportunità!

Ogni bambino merita un opportunità! Ogni bambino merita un opportunità! Un piccolo contributo, un grande aiuto! Grazie al suo padrinato lei offre l opportunità di un futuro migliore anche ai bambini più poveri. Croce Rossa Togolese, Koadjo

Dettagli

SICUREZZA SOCIALE PREVIDENZA SOCIALE INPS ASSICURAZIONE PER L INVALIDITA, LA VECCHIAIA E I SUPERSTITI SOGGETTI AVENTI DIRITTO

SICUREZZA SOCIALE PREVIDENZA SOCIALE INPS ASSICURAZIONE PER L INVALIDITA, LA VECCHIAIA E I SUPERSTITI SOGGETTI AVENTI DIRITTO SICUREZZA SOCIALE PREVIDENZA SOCIALE INPS ASSICURAZIONE PER L INVALIDITA, LA VECCHIAIA E I SUPERSTITI SOGGETTI AVENTI DIRITTO OBBLIGATORIAMENTE TUTTI I LAVORATORI DIPENDENTI, OPERAI ED IMPIEGATI, ANCHE

Dettagli

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari Nono Seminario regionale della Rete europea dei difensori civici Cardiff 22 24 giugno Seconda sessione: Promuovere i diritti di una popolazione che invecchia Invecchiare con cura: tutelare la libertà di

Dettagli

Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari

Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari 1. Prestazione richiesta Quali prestazioni assicurative sono richieste? Provvedimenti sanitari, p.es. in caso di infermità congenita Provvedimenti d integrazione

Dettagli

30 anni al servizio dei più poveri. 3 30 anno di gioia. 4 Morija è come. 7 Grazie a tutti coloro. Edizione speciale anniversario.

30 anni al servizio dei più poveri. 3 30 anno di gioia. 4 Morija è come. 7 Grazie a tutti coloro. Edizione speciale anniversario. 30 ans Jahre anni ans Jahre anni www.morija.org Agosto 2009 176 Edizione speciale anniversario 30 anni al servizio dei più poveri 3 30 anno di gioia e di tensione 4 Morija è come un aereo cargo 7 Grazie

Dettagli

La fame colpisce sempre più i bambini

La fame colpisce sempre più i bambini www.morija.org Dicembre 2008 171 La fame colpisce sempre più i bambini 4 Nuovo sostegno ai bambini sieropositivi 5 Incubatrici bene ut i l i z zate 7 Le cure ai bambini: ben più che un regalo! La fame

Dettagli

Chirurgia ortopedica: presto un blocco operatorio! 7 Tutto è cambiato per. 8 Impegnatevi anche voi. 4 Testimonianze di. www.morija.org.

Chirurgia ortopedica: presto un blocco operatorio! 7 Tutto è cambiato per. 8 Impegnatevi anche voi. 4 Testimonianze di. www.morija.org. 30 ans Jahre anni ans Jahre anni www.morija.org Marzo 2009 173 Chirurgia ortopedica: presto un blocco operatorio! 4 Testimonianze di medici coinvolti nel progetto 7 Tutto è cambiato per Salmata e per altri!

Dettagli

Assicurazione infortuni

Assicurazione infortuni Assicurazione infortuni Assicurazione complementare per la cura stazionaria Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2007 indice Scopo e basi legali 5 1 DiSpoSizioni Comuni 1.1 Definizioni...................................

Dettagli

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO?

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? IL RUOLO DEL CAREGIVER Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? Per i pazienti un sostegno indispensabile Per i Medici un riferimento Per le Istituzioni

Dettagli

Sostegno a distanza I nostri bambini di valore Haïti, Port-au-Prince

Sostegno a distanza I nostri bambini di valore Haïti, Port-au-Prince Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina 216 Tel. +39.0547.36.08.11 - cesena@avsi.org Se io fossi

Dettagli

Iscrizione e condizioni per i giovani per un soggiorno in Germania

Iscrizione e condizioni per i giovani per un soggiorno in Germania Iscrizione e condizioni per i giovani per un soggiorno in Germania Su mandato della Evangelisches Bauernwerk, Agriviva si occupa di registrare e trasmettere le iscrizioni. Con l iscrizione, accetto che

Dettagli

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi Articolo 1: Il bambino (o bambina) è ogni essere umano fino a 18 anni. Articolo 2: Gli Stati devono rispettare, nel

Dettagli

AMKA Onlus. www.assoamka.org ONLUS. Via Flaminia Nuova, 246 00191 Roma Tel + 39 06 64 76 0188 amka@assoamka.org

AMKA Onlus. www.assoamka.org ONLUS. Via Flaminia Nuova, 246 00191 Roma Tel + 39 06 64 76 0188 amka@assoamka.org chi? Amka è un Organizzazione no profit nata nel 2001 dall incontro di due culture differenti e dalla volontà di contribuire al miglioramento reale della vita delle popolazioni del Sud mondo. L Associazione

Dettagli

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Roma - Italia - Mensile Testimoni Persone e comunità Suor

Dettagli

Linee guida per la presentazione, l'approvazione e il sostegno dei progetti all ESTERO

Linee guida per la presentazione, l'approvazione e il sostegno dei progetti all ESTERO FAIB Fondazione aiutare i bambini Via Ronchi 17, 20134 Milano tel: 02 70 60 35 30 fax: 02 70 60 52 44 info@aiutareibambini.it www.aiutareibambini.it Linee Guida Presentazione MOD 27/A PRO 06.05 bis Rev.

Dettagli

IL SERVIZIO LEGALE SOS LILT 800 998877 PER I MALATI ONCOLOGICI

IL SERVIZIO LEGALE SOS LILT 800 998877 PER I MALATI ONCOLOGICI IL SERVIZIO LEGALE SOS LILT 800 998877 PER I MALATI ONCOLOGICI Il malato di cancro, in aggiunta al trattamento terapeutico, ha particolari esigenze di tipo giuridico ed economico ed è pertanto necessario

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web SEMI ONLUS info@semionlus.com www.semionlus.com Breve

Dettagli

Ogni minuto un bambino perde la vista!

Ogni minuto un bambino perde la vista! Ogni minuto un bambino perde la vista! Joyce, 4 anni Donate la luce! Joyce, 4 anni, è completamente cieca. Senza aiuto, sarà condannata a vivere nell oscurità Cieca e senza futuro Cieca e senza speranza

Dettagli

L ASSOCIAZIONE NOSTRA PARTNER CHILDREN IN TROUBLE DI MINSK

L ASSOCIAZIONE NOSTRA PARTNER CHILDREN IN TROUBLE DI MINSK IL PROGETTO NATASHA Il progetto NATASHA nasce agli inizi degli anni 90 nella cittadina di Porto S. Elpidio (AP), come forma di ospitalità di un gruppo di bambini oncologici in fase di remissione (*), per

Dettagli

Per vivere serve coraggio

Per vivere serve coraggio Per vivere serve coraggio «Il successo non è mai definitivo, così come non lo sono le sconfitte. Ciò che conta è il coraggio di andare avanti.» La Suva è al vostro fianco Molti lavoratori sono esposti

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI, AGLI INVALIDI ED AI PORTATORI DI HANDICAP. Articolo 1- Oggetto del servizio e finalità

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI, AGLI INVALIDI ED AI PORTATORI DI HANDICAP. Articolo 1- Oggetto del servizio e finalità REGOLAMENTO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI, AGLI INVALIDI ED AI PORTATORI DI HANDICAP. Articolo 1- Oggetto del servizio e finalità Per Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.) si intende quel

Dettagli

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus Donazione. Azione CESVI Fondazione Onlus Cesvi è un'organizzazione umanitaria laica e indipendente fondata in Italia nel 1985. Con 80 sedi estere, opera in tutti i continenti con progetti di cooperazione

Dettagli

Ruolo della famiglia nella gestione della disabilità

Ruolo della famiglia nella gestione della disabilità Associazione Culturale G. Dossetti MALATTIE RARE E DISABILITA Palazzo Marini Camera dei Deputati Roma,1 Dicembre 2006 Ruolo della famiglia nella gestione della disabilità Anna Maria Comito Presidente COFACE-Handicap

Dettagli

Contrasto alla malnutrizione infantile

Contrasto alla malnutrizione infantile nell Ospedale di Tosamaganga/Tanzania 1 Medici con Contrasto alla malnutrizione infantile nell Ospedale di Tosamaganga/Tanzania Marzo 2016 nell Ospedale di Tosamaganga/Tanzania 2 https://www.youtube.com/watch?v=ywqnuhdzvla

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

Avenue Assicurazione autoveicoli. La vostra assicurazione autoveicoli su misura e al miglior prezzo

Avenue Assicurazione autoveicoli. La vostra assicurazione autoveicoli su misura e al miglior prezzo Avenue Assicurazione autoveicoli La vostra assicurazione autoveicoli su misura e al miglior prezzo L assicurazione più conveniente Prossimità L assicurazione autoveicoli è da sempre una specialità della

Dettagli

Integrativo FASI/ FASDAC

Integrativo FASI/ FASDAC PIANO SANITARIO Integrativo FASI/ FASDAC Milano 2015 PIANO SANITARIO Integrativo FASI / FASDAC Riservato agli iscritti al Fondo di Assistenza sanitaria FASI/FASDAC Le prestazioni previste nel presente

Dettagli

Pattugliatori scolastici

Pattugliatori scolastici Pattugliatori scolastici Scolari e adulti al servizio della sicurezza upi Ufficio prevenzione infortuni Il servizio dei pattugliatori scolastici fornisce un contributo es senziale alla sicurezza sulle

Dettagli

Cerchiamo famiglie ospitanti

Cerchiamo famiglie ospitanti Cerchiamo famiglie ospitanti Lavorate a tempo parziale e vi serve una persona fidata che, per una modica cifra, si occupi dei vostri bambini? Non lavorate e vi serve una mano per i lavori domestici e la

Dettagli

CENTRO di CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA :

CENTRO di CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA : CENTRO di CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA : 100 BAMBINI CARDIOPATICI vengono operati ogni anno GLI INIZI L idea di realizzare un Cardiac Center a Shisong in Camerun è nata a San Donato Milanese nel 2001 dall'incontro

Dettagli

Insieme contro il cancro

Insieme contro il cancro Insieme contro il cancro Scopi e compiti Fondata nel 1957 ad Aarau, la Lega argoviese contro il cancro è un associazione di pubblica utilità che attualmente conta circa 2000 soci. Il suo scopo è promuovere

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare

Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare Il sostegno a distanza: il porticciolo cui attraccare I bambini che sosteniamo a distanza hanno un punto comune: sono creature con un valore infinito che per qualche ragione contingente si trovano in balia

Dettagli

Regolamento Trasporto Sociale

Regolamento Trasporto Sociale Regolamento Trasporto Sociale art. 1 - art. 2 - art. 3 - art. 4 - art. 5 - art. 6 - art. 7 - art. 8 - art. 9 - art. 10 - art. 11 finalità del servizio oggetto del regolamento destinatari del servizio mezzi

Dettagli

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano Sanitario sono integrative

Dettagli

L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO a cura di Donatella Di Gruccio Si tratta di un istituto giuridico entrato per la prima volta nell ordinamento italiano con la legge n. 6 del 9 gennaio 2004. Lo scopo è quello

Dettagli

Novembre 2010. COOPI - COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ONG Onlus

Novembre 2010. COOPI - COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ONG Onlus Novembre 2010 Foto: Alessandro Gandolfi/Parallelozero. Ciad - Marò, ospedale per partorienti al campo rifugiati di Yaroungou, una madre pesa il proprio bambino. HEADQUARTERS: VIA F. DE LEMENE 50-20151

Dettagli

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto INDIA

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto INDIA Congregazione Suore Ministre degli Infermi Progetto INDIA INTRODUZIONE GENERALE Noi siamo le Suore Ministre degli Infermi di San Camillo; la nostra è una congregazione missionaria che vive la missione

Dettagli

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Fondazione Pangea è impegnata in un programma a sostegno di donne e bambine con disabilità fisiche o mentali che vivono negli slum di Calcutta e nell area

Dettagli

SIERRA LEONE Un ospedale per salvare la vita a più mamme e bambini. Gondama Distretto di Bo 2014

SIERRA LEONE Un ospedale per salvare la vita a più mamme e bambini. Gondama Distretto di Bo 2014 SIERRA LEONE Un ospedale per salvare la vita a più mamme e bambini Gondama Distretto di Bo 2014 Il nostro progetto in Sierra Leone I nostri interventi in Sierra Leone dimostrano come sia possibile diminuire

Dettagli

Quando un figlio è malato: diritti e servizi sociali per la famiglia

Quando un figlio è malato: diritti e servizi sociali per la famiglia diritti e servizi sociali per la famiglia Cari Genitori, Questa brochure si propone di offrirvi sinteticamente informazioni utili e consigli pratici per orientarvi nel sistema dei servizi sociali e scolastici,

Dettagli

MOTHERINDIA SCHOOL CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE BANGLADESH: DONNE E BAMBINE SFIGURATE DALL ACIDO FOTO DI SHOBHA

MOTHERINDIA SCHOOL CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE BANGLADESH: DONNE E BAMBINE SFIGURATE DALL ACIDO FOTO DI SHOBHA MOTHERINDIA SCHOOL CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE BANGLADESH: DONNE E BAMBINE SFIGURATE DALL ACIDO FOTO DI SHOBHA NOTE INTRODUTTIVE: Dote, adulterio, rifiuto di proposte sessuali, dispute familiari e vendette

Dettagli

A.I.P.D.A. Sanitas S.r.l. Prestazioni Infermieristiche e Servizi Socio Sanitari

A.I.P.D.A. Sanitas S.r.l. Prestazioni Infermieristiche e Servizi Socio Sanitari La Aipda Sanitas è lieta di proporre alla SIULP della POLIZIA di STATO di Roma e Provincia una CONVENZIONE nel settore sanitario per tutti i suoi dipendenti e familiari, con l ausilio di personale medico

Dettagli

Con la Ricerca possiamo fare molto. INSIEME

Con la Ricerca possiamo fare molto. INSIEME ONCOLOGIA PEDIATRICA Con la Ricerca possiamo fare molto. INSIEME QUANDO I BAMBINI SOFFRONO SOFFRIAMO TUTTI. Per questo abbiamo voluto impegnarci davvero nell oncologia pediatrica clinica creando il progetto

Dettagli

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI CLINICA NEUROLOGICA DI PADOVA CENTRO SPECIALIZZATO PER LE MALATTIE NEUROMUSCOLARI E PER LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA È un Centro specializzato

Dettagli

4 INCONTRO NAZIONALE A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus. 26 febbraio 2011 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Aula Magna

4 INCONTRO NAZIONALE A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus. 26 febbraio 2011 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Aula Magna 4 INCONTRO NAZIONALE A.I.G. Associazione Italiana GIST Onlus 26 febbraio 2011 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Aula Magna I diritti del malato oncologico Silvia Bettega Servizio Sociale Adulti

Dettagli

CASA DI MAMRE CARTA DEI SERVIZI

CASA DI MAMRE CARTA DEI SERVIZI CASA DI MAMRE Comunità alloggio per gestanti e madri con figli a carico Chi siamo Le origini della Fondazione Sagrini Onlus risalgono al lontano 1863, quando, per volontà della Conferenza muliebre di S.

Dettagli

NOVARTIS. L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI.

NOVARTIS. L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI. NOVARTIS L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI. Assicurazione di base L assicurazione malattia obbligatoria in Svizzera.

Dettagli

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Autocertificazione resa ai sensi della normativa vigente in materia di autocertificazioni

Dettagli

Vaudoise Assistance Sempre in vostro soccorso. 0800 811 911 +41 21 618 88 88 dall estero Un servizio di assistenza completo offerto ai nostri clienti

Vaudoise Assistance Sempre in vostro soccorso. 0800 811 911 +41 21 618 88 88 dall estero Un servizio di assistenza completo offerto ai nostri clienti Vaudoise Assistance Sempre in vostro soccorso 0800 811 911 +41 21 618 88 88 dall estero Un servizio di assistenza completo offerto ai nostri clienti Qualsiasi cosa accada, potete contare su di noi Assistance

Dettagli

Project for People ONLUS realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin e Brasile.

Project for People ONLUS realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin e Brasile. REGALI SOLIDALI Project for People Onlus Via Angera, 3-20125 Milano tel. +39 02 36552292 - fax +39 02 99982010 info@projectforpeople.org - www.projectforpeople.org Project for People ONLUS realizza progetti

Dettagli

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà Bologna Il/la sottoscritto/a (nome e cognome) Codice fiscale telefono indirizzo mail in servizio presso questa Istituzione

Dettagli

nonostante l emofilia.

nonostante l emofilia. Chi siamo Fondazione Paracelso nasce nel 2004 con la costituzione del Fondo di Solidarietà a favore degli emofilici che negli anni '80 erano stati infettati dall'hiv attraverso i farmaci necessari alla

Dettagli

Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio

Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio Degna di fiducia Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio La seguente panoramica presenta le assicurazioni della CONCORDIA e ne riassume le prestazioni. Se avete domande vi siamo vicini,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI DI RIANO. NATURA E FINALITA DEL SERVIZIO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI DI RIANO. NATURA E FINALITA DEL SERVIZIO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI DI RIANO. NATURA E FINALITA DEL SERVIZIO ARTICOLO 1 La casa di riposo per anziani gestita dalla società alcos srls è un presidio socioassistenziale

Dettagli

STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE

STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE Titolo 3 - PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DELLA RETE PEDIATRICA REGIONALE Art. 20 - Art. 21 - Art. 22 - Art. 23 - Art. 24 - Art. 25 - Verso

Dettagli

Il nostro intervento per migliorare la salute e la nutrizione delle mamme e dei bambini del Mozambico. per

Il nostro intervento per migliorare la salute e la nutrizione delle mamme e dei bambini del Mozambico. per Il nostro intervento per migliorare la salute e la nutrizione delle mamme e dei bambini del Mozambico per Overview sul nostro intervento in Mozambico In Mozambico, la maggior parte dei bambini vive in

Dettagli

PluSport-Tag 5 luglio 2015. Invito. plusport.ch

PluSport-Tag 5 luglio 2015. Invito. plusport.ch PluSport-Tag 5 luglio 2015 Invito plusport.ch Una giornata ricca di gioia del movimento e dello sport! La giornata PluSport è fantastica grazie a voi partecipanti! Anche quest anno aspettiamo tantissimi

Dettagli

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF)/ L assicurazione obbligatoria contro gli infortuni (LAINF) protegge dipendenti

Dettagli

IL PROGETTO EUBIOSIA

IL PROGETTO EUBIOSIA INTEGRATAZIONE PUBBLICO NON PROFIT Esperienze di assistenza domiciliare agli anziani IL PROGETTO EUBIOSIA Raffaella Pannuti Presidente Fondazione ANT Italia ONLUS BACKGROUND AUMENTO DELLA MORTALITÀ PER

Dettagli

GRUPPO DI SOSTEGNO DI RIMINI--

GRUPPO DI SOSTEGNO DI RIMINI-- ASSOCIIAZIIONE OASIS DII ENZO M IISSON II -- O..N..L..U..S.. - VIA A. MANZONI, 49-25126 BRESCIA - C. F.: 98099240172-- GRUPPO DI SOSTEGNO DI RIMINI-- L associazione crede che tutte le persone abbiano uguale

Dettagli

Presentazione UILDM VERONA ONLUS Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare. Sede di Verona Sede staccata di Cerea

Presentazione UILDM VERONA ONLUS Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare. Sede di Verona Sede staccata di Cerea Presentazione Sede di Verona Sede staccata di Cerea Presentazione Presentazione Missione Presentazione UILDM Verona é un'organizzazione di Volontariato iscritta al Registro Regionale del Volontariato VR0059.

Dettagli

Resoconto Attività 2010-2011. 20 dicembre 2011

Resoconto Attività 2010-2011. 20 dicembre 2011 Resoconto Attività 2010-2011 20 dicembre 2011 Programma! Benvenuto Prof. Alessandro Albisetti Preside Facoltà di Giurisprudenza! Un anno di attività Paolo Gambarini! Testimonianze CTiF Dott.ssa Luisa Della

Dettagli

AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI

AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL AZIENDA SPECIALE DEL N.. TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 Definizione

Dettagli

Dona il 5 X mille a Soleterre Onlus.

Dona il 5 X mille a Soleterre Onlus. Fotografia di Ugo Panella Dona il 5 X mille a Soleterre Onlus. EGREGIO SIGNOR ARCADI GIOVANNI VIA IV NOVEMBRE 54 20019 SETTIMO MILANESE MI Yuri può guarire dal cancro. Aiutarlo non ti costa nulla! Milano,

Dettagli

17/09/2010. divisione SAI

17/09/2010. divisione SAI AICS A.I.C.S. 17/09/2010 FONDIARIA - SAI Polizze Anno 2010-2011 divisione SAI Infortuni: TESSERA BASE N. POLIZZA M29026385 POLIZZA BASE: MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE (allegato alla domanda di iscrizione all Albo Comunale delle Associazioni)

SCHEDA DI RILEVAZIONE (allegato alla domanda di iscrizione all Albo Comunale delle Associazioni) - COMUNE DI MIRANO - SCHEDA DI RILEVAZIONE (allegato alla domanda di iscrizione all Albo Comunale delle Associazioni) Nel compilare la scheda, Vi preghiamo di dare una sola risposta ad ogni domanda, salvo

Dettagli

Assistenza per tutta la famiglia

Assistenza per tutta la famiglia Assistenza per tutta la famiglia La nostra offerta per le famiglie Casse malati buono: 5.2 Soddisfazione clienti 03/2014 Fino al 78 % di sconto per i bambini Cassa malati Gestione efficiente < 4.2 % dei

Dettagli

Ti ringrazio per la fiducia che hai riposto in Aiuto Bambini Betlemme. Puoi stare certo che il tuo dono sarà impiegato in modo efficace e oculato.

Ti ringrazio per la fiducia che hai riposto in Aiuto Bambini Betlemme. Puoi stare certo che il tuo dono sarà impiegato in modo efficace e oculato. Donare la vita... ...oltre la morte I bambini, quelli molto piccoli in particolare, hanno bisogno di assistenza e di molto affetto. Il nostro compito al Caritas Baby Hospital è quello di essere vicino

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO TRASPORTO DISABILI

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO TRASPORTO DISABILI COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO TRASPORTO DISABILI Approvato con delibera di Consiglio n. 65 del 23/10/2006 Articolo 1 Finalità del servizio Il servizio trasporto

Dettagli