linea d imballo sottobobine

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "linea d imballo sottobobine"

Transcript

1 linea d imballo sottobobine linea pesmel di imballaggio per sottobobine completamente automatica nuovo metodo d imballaggio di precisione ad elevata capacità la linea di imballaggio per sottobobine è stata progettata per proteggere le sottobobine dai danni causati da umidità e sporcizia. Questo nuovo metodo d imballaggio è stato sviluppato in particolare per prodotti di precisione con un elevato valore. La soluzione tecnica per la protezione e l imballaggio delle sottobobine è basata sulle più recenti tecnologie per minimizzare la movimentazione del materiale non protetto. Indagini condotte presso i principali produttori di materiali laminati o cesoiati, nella fattispecie materiali morbidi come rame e alluminio, hanno dimostrato che la movimentazione e lo spostamento dei materiali durante la procedura d imballo causano la maggior parte dei danni sul prodotto. parola chiave: flessibilità La linea è stata progettata per movimentare bobine di diversa dimensione e forma e pallettizzare le stesse sulla medesima linea secondo uno schema diverso. La linea stessa è in grado di scegliere e utilizzare automaticamente il materiale d imballao richiesto partendo da codici pre-programmati (tutti i codici possono essere facilmente creati o modificati dall operatore).

2 Tutte le bobine sono fotografate dalle varie possibili prospettive grazie al sistema di controllo provvisto di apparecchio fotografico. In questo modo, l operatore può verificare la presenza di difetti mantenendo la distanza di sicurezza necessaria e decidere se scartare o no l elemento in oggetto. Le immagini possono essere salvate su un hard disk ed essere utilizzate come garanzia di qualità in caso di reclami o richieste per danni incorsi durante il trasporto. la linea d imballo coils fornisce una protezione e un controllo del prodotto eccellente utilizzando una tecnologia moderna ed economicamente vantaggiosa. processi di lavorazione La linea d imballaggio base è completamente automatica. L interfaccia che legge e misura le sottobobine all inizio della linea permette di gestire automaticamente dimensioni della bobina e richieste d imballaggio senza predisposizione alcuna. Il metodo d imballaggio corretto è eseguibile grazie alle informazioni di tracciatura ricevute in maniera completamente automatica che permettono di scegliere, fra le varie possibilità, l imballo più consono alla richiesta. Nella stazione di pallettizzazione avviene anche la fase di pesatura delle sottobobine. Tutti i dati ottenuti sono confrontati con le informazioni ricevute dal sistema informatico aziendale (MIS).

3 1 stazione di scarico Il materiale viene alimentato da un tornello in grado di selezionare e proteggere le bobine prima dell imballo. Le bobine sono trasportate dalle bobinatrici al tornello mediante il sistema logistico Pesmel o utilizzando un qualsiasi altro sistema. Dal tornello, la bobina viene prelevata e capovolta sul nastro trasportatore per la pallettizzazione. La stazione è provvista delle seguenti attrezzature: tornello, capovolgitore e nastro trasportatore. 2 stazione di pallettizzazione Dopo essere stata capovolta, la bobina viene immediatamente sottoposta alle operazioni di pallettizzazione ed imballo. La stazione è provvista delle seguenti attrezzature: il dispositivo per la pallettizzazione, sistema di controllo mediante apparecchio fotografico, robot d imballaggio, carrello per pallettizzazione con pesatura intergrata, depositi pallet, carrello di alimentazione pallet e deposito materiale. Il dispositivo per la pallettizzazione, provvisto di pinza brevettata, pallettizza le sottobobine in base alle informazioni di tracciatura ricevute. Durante il processo di pallettizzazione, il robot d imballo inserisce del cartone tra le varie sottobobine e ulteriore cartone sul pallet sopra e sotto il prodotto stesso. La bilancia registra il peso delle singole bobine e calcola il peso dei pallet indicando i dati ottenuti sulle informazioni di tracciatura in modo da permettere la successiva stampa delle etichette. La pallettizzazione conclude la parte più importante della movimentazione. 3 sistema di controllo qualità Il sistema documenta mediante immagini la movimentazione di ciascuna bobina verso il pallet. L operatore esegue un controllo qualità dalla cabina operatore dedicata, mantenendo così la necessaria distanza di sicurezza, e decide quali bobine devono essere scartate e poste sul pallet di scarto oppure quali bobine devono essere contrassegnate come difettose pur essendo imballate sul pallet. Le singole immagini sono memorizzate sul computer e fungono da elemento migliorativo del sistema qualità da presentare a garanzia dell imballo in caso di reclami da parte dei clienti.

4 Dopo che la quantità desiderata di prodotto è stata pallettizzata sul pallet nella stazione d imballaggio, il robot applica la copertura superiore e il pallet viene trasportato alla relativa stazione di avvolgimento. 4 stazione di avvolgimento pallet La stazione di avvolgimento pallet è provvista delle seguenti attrezzature: macchina di avvolgimento pallet, applicatore lamina superiore, applicatore rivestimento superiore coperchio, sollevatore pallet, dispositivo automatico di sostituzione pellicola. La stazione è in grado di eseguire le operazioni di avvolgimento utilizzando i vari metodi previsti dai codici d imballo. Nel processo standard, il pallet viene sollevato dal convogliatore e la stessa cosa avviene per la copertura superiore mediante sistema vacuum. A metà dell operazione di avvolgimento, la lamina superiore viene accostata al pallet e avvolta strettamente ad esso. In questo modo si ottiene la migliore protezione possibile contro l umidità. Questa macchina è in grado di rilevare la fine della pellicola e di cambiare il rotolo in automatico. Pertanto, le operazioni sono eseguite in maniera continua, senza interrompere la produzione. 5 stazione di reggiatura pallet La copertura superiore del pallet viene abbassata verso la parte posteriore dopo averlo avvolto completamente per il trasporto alla relativa stazione di reggiatura. La stazione è provvista delle seguenti attrezzature: macchina di reggiatura, piattaforma girevole. La quantità e l ubicazione delle reggiature sono definite automaticamente partendo delle informazioni di tracciatura ricevute in base al codice d imballo.

5 6 etichettatura automatica Il pallet imballato viene etichettato dal robot ABB tra le stazioni di reggiatura e scarico. La stampante di etichette autoadesive stampa le etichette una a una e il robot le preleva e le applica utilizzando la pinza a vuoto di cui è provvisto. 7 stazione di scarico Tramite il collegamento al sistema informativo dello stabilimento (MIS), si comunica che il pallet è pronto per essere prelevato. logistica e stoccaggio Pesmel Da questo punto, il pallet può essere movimentato mediante il nostro sistema di Logistica e/o Stoccaggio (Immagazzinamento Area Elevata). aree di applicazione Imballo di bobine laminate a freddo: (zincate, verniciate, in acciaio inossidabile, alluminio, rame e altri prodotti di valore). caratteristiche linea trasmissioni trasmissioni di frequenza, servo-trasmissioni in avvolgimento; interfacce pesinterface, collegato a mis; tracciatura yes srip id è tracciato da pestrack; stazione di misurazione controllo automatico con pesprofile; pesatura pesweighing, bilancia commerciale; controllo qualità pesvision; protezione, selezione piattaforma girevole a 8 bracci; caricamento sulla linea carrello capovolgitore; portale di pallettizzazione completamente automatico e provvisto di pinza a vuoto; robot di imballaggio robot abb a movimento lineare provvisto di dispositivi di presa; carrello pallettizzazione schemi diversi di pallettizzazione; alimentazione pallet depositi e carrello; avvolgimento pallet eseguito automaticamente in base al codice di imballaggio; dispositivo di sostituzione pellicola arc 8 posti; lamina superiore integrata alla macchina di avvolgimento pallet; cerchiatura pallet completamente automatica; etichettatura eseguita automaticamente dal robot; trasporto su linea mediante convogliatori a rullo; cerchiature fino a 240 cerchiature/ora; pallet fino a 80 pallet/ora.

6 impianto elettrico e automazione gestione pesmonitoring, sistema wincc, pesoperator; sistema di controllo simatic s7; comunicazione cablaggi vari; alimentazione cablaggi vari; voltaggio motore da confermare; fusibile principale 160 a; consumo 35 kw/ora. impianto idraulico pressione max. 160 bar impianto pneumatico pressione pressione di esercizio minima 5 bar; consumo di aria 1000nl/min materiale imballaggio pallet dimensione da definire; rivestimento inferiore cartone multistrato, carta, plastica; rivestimento isolante cartone rigido, carta, plastica; copertura superiore legno, compensato, plastica; avvolgimento pellicola elastica; lamina superiore pellicola elastica, pellicola spessa; cerchiatura plastica, acciaio; etichettatura etichette autoadesive, carta autocopiante con colla scaldata a caldo. Per altri materiali richiederne l idoneità macchine opzionali: sistema di identificazione pesid (bcr o rfid) / peswireless hmi (pda di tipo remoto per gestione) / etichettatura singola (ogni cerchiatura etichettata) / avvolgimento singolo (avvolgimento through the eye) / posizionatore pallet (per variazione grandi dimensioni / applicazione supporti in legno (strumento aggiuntivo per robot di imballaggio) / applicazione sacchetto essiccante (per condizioni di elevata umidità) sono disponibili numerose altre variazioni e ulteriori dispositivi specifici; contattare il rappresentate di riferimento per assistenza. requisiti di spazio lunghezza 40m x larghezza 12m. joint system via volvera bruino torino italy t f p iva / c f

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

linea d imballo coils

linea d imballo coils linea d imballo coils linea di imballo coils Pesmel: leader mondiale nelle soluzioni di imballaggio dei coils completamente automatiche La linea d imballo coils della Pesmel è una soluzione per l imballo

Dettagli

LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET

LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET logiss srl 38068 Rovereto (TN) Italy Viale del Lavoro, 16/E (ZI) Tel. +39 0464 401121 Fax. +39 0464 423077 Mail technical@logiss.eu Web LINEE AUTOMATICHE di CONFEZIONAMENTO PALLET AVVOLGITRICI FASCIAPALLET

Dettagli

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO:

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO: Oggetto: LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. PRODOTTO DA IMBALLARE: BOX DOCCIA. DIMENSIONI PRODOTTO: LUNGHEZZA (X) MIN. 800 MM MAX. 2200 MM LARGHEZZA (Y) MIN. 240

Dettagli

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI NORME GENERALI L imballaggio deve essere sufficientemente ROBUSTO. Il materiale utilizzato per l imballaggio deve essere scelto in base al tipo di merce che deve

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari. Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING

Università degli Studi di Cagliari. Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING Ing. Pier Francesco Orrù Definizione Con il termine trasporti interni

Dettagli

I NOSTRI OBIETTIVI. Massima produttività ed affidabilità di tutti i componenti.

I NOSTRI OBIETTIVI. Massima produttività ed affidabilità di tutti i componenti. S u r f a c e A l u m i n i u m Te c h PACKAGING Dedicata espressamente alla progettazione e produzione di linee di imballaggio, totalmente automatizzate per profili di alluminio estruso, anodizzato e

Dettagli

CARICATORE AUTOMATICO PER PROFILATI

CARICATORE AUTOMATICO PER PROFILATI Caricatori barre AliPro6000 CARICATORE AUTOMATICO PER PROFILATI ESEMPI DI PROFILI GESTIBILI Asservimenti per troncatrici e presse Gestione di qualsiasi tipo di profilo garantendo l orientamento univoco

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

BILANCIA MANUALE. Bilancia insaccatrice per sacchi bocca aperta, per prodotti in granuli, polveri, scaglie e Pellet.

BILANCIA MANUALE. Bilancia insaccatrice per sacchi bocca aperta, per prodotti in granuli, polveri, scaglie e Pellet. INSACCO BILANCIA MANUALE Bilancia insaccatrice per sacchi bocca aperta, per prodotti in granuli, polveri, scaglie e Pellet. CARATTERISTICHE: Sistema di pesatura omologato ufficio metrico Movimentazione

Dettagli

Sistemi di Material Handling

Sistemi di Material Handling Sistemi di Material Handling Affidabilità, manutenibilità, disponibilità e flessibilità: sono questi i principali fattori determinanti che portano alla scelta di un sistema di movimentazione CASSIOLI.

Dettagli

Manipolatori industriali

Manipolatori industriali SCATOLE Manipolatori industriali Attrezzature realizzate per la presa e la movimentazione in assenza di peso di scatole di cartone confezionate, di casse di legno imballate, di manufatti rivestiti di film

Dettagli

SISTEMI DI AVVOLGIMENTO BO BASIC & BO PLUS CENTRI DI AVVOLGIMENTO PER FILM DI ALTA QUALITÀ

SISTEMI DI AVVOLGIMENTO BO BASIC & BO PLUS CENTRI DI AVVOLGIMENTO PER FILM DI ALTA QUALITÀ SISTEMI DI AVVOLGIMENTO BO BASIC & BO PLUS CENTRI DI AVVOLGIMENTO PER FILM DI ALTA QUALITÀ BO BASIC Estrudere film con ottime caratteristiche ottiche, meccaniche e di planarità, è senza dubbio il passo

Dettagli

Il magazzino automatico CARTESIO per contenitori in plastica presenta un elevata densità di stoccaggio a fronte di una contenuta occupazione

Il magazzino automatico CARTESIO per contenitori in plastica presenta un elevata densità di stoccaggio a fronte di una contenuta occupazione MAGAZZINI VERTICALI Il magazzino automatico CARTESIO per contenitori in plastica presenta un elevata densità di stoccaggio a fronte di una contenuta occupazione superficiale. Il sistema è dedicato all

Dettagli

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità Pag. 1 di 16 1. Descrizione DiploETR è un sistema completo ed integrato per la tracciabilità di prodotti confezionati e dei loro componenti. L obiettivo di DiploETR è consentire di rintracciare i lotti

Dettagli

Presentazione della nuova filiale. e del nuovo magazzino di Padova

Presentazione della nuova filiale. e del nuovo magazzino di Padova Presentazione della nuova filiale e del nuovo magazzino di Padova 2006 Böhler Uddeholm Italia Spa 2 La nuova filiale di Padova, l idea, la realizzazione La nuova filiale Böhler di Padova è stata ubicata

Dettagli

N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l.

N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l. N.B.N. AUTOMAZIONE s.r.l. Automazione per industria www.nbnautomazione.it N.B.N. Automazione S.r.l. Frazione Penna n.154 52028 Terranuova Bracciolini (Arezzo) Telefono: 055/97.05.430 Fax: 055/56.09.099

Dettagli

Per ordinare: www.betaplastic.it - Tel 0362.861.492 - Fax 0362.311.326. Pagina 1. betaplastic snc. Calandre Pannelli

Per ordinare: www.betaplastic.it - Tel 0362.861.492 - Fax 0362.311.326. Pagina 1. betaplastic snc. Calandre Pannelli Pagina 1 betaplastic snc Calandre Pannelli Data: 28/02/2014 Pagina 2 Per ordinare: www.betaplastic.it - Tel 0362.861.492 - Fax 0362.311.326 Betaplastic snc Via dell Industria 4/6-20833 GIUSSANO (MB) ITALY

Dettagli

PROPER. L applicatore modulare

PROPER. L applicatore modulare PROPER L applicatore modulare PROPER L applicatore Modulare Gruppo di traino Comandato da un servo motore, con eccellenti caratteristiche dinamiche, sfrutta un percorso a cappio del nastro di supporto

Dettagli

Movimentazione delle bobine

Movimentazione delle bobine Movimentazione delle bobine SCA Publication Papers Assistenza tecnica Prodotti cartacei Prodotti cartacei SCA Publication Papers produce carte con legno per l editoria. La gamma comprende il patinatino,

Dettagli

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Gli efficienti Portata da 0,5 a 12 t Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Carrello elevatore multidirezionale con piattaforma rimovibile per picking Carrello elevatore multidirezionale

Dettagli

1- DESCRIZIONE GENERALE

1- DESCRIZIONE GENERALE PPR REELLEEV VA AC CA AM MPPIIO ON NII A AU UTTO OM MA ATTIIC CO O -- H HEER RO ON N 33000000 1- DESCRIZIONE GENERALE Il sistema di campionatura automatico del seme proposto dalla società francese TPLG

Dettagli

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI INTRODUZIONE Sai che esistono delle regole per creare un imballaggio? Chiunque si trovi a scuotere un cartone che emette un rumore di vetri infranti si rende immediatamente

Dettagli

Consulenze Industriali Forniture Industriali

Consulenze Industriali Forniture Industriali Consulenze Industriali Forniture Industriali 2 La Società MT Engineering Srl è l unione di esperienze avente lo scopo di offrire dedicate consulenze industriali soprattutto nel settore dell industria meccanica.

Dettagli

Pesatori. Pantografi. Trans Pallet. Altri prodotti

Pesatori. Pantografi. Trans Pallet. Altri prodotti Transpallet Pantografi Pesatori Elevatori Piattaforme Altri prodotti Trans Pallet Elevatori INDICE PAGINA NORME DI GARANZIA..2 TRANSPALLET MANUALI TRANSPALLET MANUALI RTS25-RTD25-RTD30. 3-4 TRANSPALLET

Dettagli

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE STOCCAGGIO AUTOMATICO I magazzini consentono lo stoccaggio automatico di unità di carico di ogni dimensione e peso. Le macchine sono progettate in diverse soluzioni per il massimo sfruttamento della volumetria

Dettagli

TENDIREGGIA PER REGGE IN METALLO RO-MA MULTENS FB4 TENDIREGGIA PER REGGE IN METALLO BARBERO LM 316

TENDIREGGIA PER REGGE IN METALLO RO-MA MULTENS FB4 TENDIREGGIA PER REGGE IN METALLO BARBERO LM 316 TENDIREGGIA PER REGGE IN METALLO RO-MA MULTENS FB4 Il più collaudato tendireggia manuale per regge metalliche. Fusione in ottone verniciato. Per la reggiatura di colli con reggia metallica. Regge:13-16

Dettagli

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici R GYRO La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura Tecnica di carteggiatura ad oscillazione Per legno, metallo e materiali sintetici - una macchina robusta ed

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

Specifiche tecniche. KeyKeg Slimline 20 e 30 litri. KeyKeg Baseline 20 e 30 litri

Specifiche tecniche. KeyKeg Slimline 20 e 30 litri. KeyKeg Baseline 20 e 30 litri Specifiche tecniche KeyKeg Slimline 20 e 30 litri e KeyKeg Baseline 20 e 30 litri 2 Indice Pagina Specifiche tecniche 3 KeyKeg Slimline e Baseline 3 Consigli per il trasporto e lo stoccaggio di KeyKeg

Dettagli

Avvolgitori 7710-7730-7740-7820-7850. Avvolgitori per un prodotto di qualità

Avvolgitori 7710-7730-7740-7820-7850. Avvolgitori per un prodotto di qualità Avvolgitori 7710-7730-7740-7820-7850 Avvolgitori per un prodotto di qualità 2 Per assicurare un prodotto di altissima qualità Taglio meccanico del film (girevole) Sugli avvolgitori Kverneland, il sistema

Dettagli

DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE Sommario Sommario 2 1 - Introduzione 3 1.1 Principio di funzionamento 4 1.2 Caratteristiche tecniche 4 2 Trasporto e imballo 5 2.1 Imballo

Dettagli

Istruzioni HPFS per l'imballaggio

Istruzioni HPFS per l'imballaggio Istruzioni HPFS per l'imballaggio Questo documento contiene le istruzioni per l'imballaggio delle apparecchiature IT Avvertenze relative alle istruzioni Le istruzioni di seguito illustrate sono state concepite

Dettagli

Picking. Contenuto della lezione

Picking. Contenuto della lezione Picking Contenuto della lezione Introduzione Picking manuale Picking automatizzato Conclusioni Politecnico di Torino Pagina 1 di 14 Obiettivi della lezione Panoramica sulle soluzioni impiantistiche di

Dettagli

EKS 210/EKS 312. Commissionatore verticale (1000 kg/1200 kg) Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo

EKS 210/EKS 312. Commissionatore verticale (1000 kg/1200 kg) Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo Duplice recupero di energia e gestione energetica efficiente Elevata flessibilità grazie alla struttura modulare

Dettagli

CariVert6000 CARICATORE AUTOMATICO PER BARRE PROFILATE

CariVert6000 CARICATORE AUTOMATICO PER BARRE PROFILATE Caricatori barre CariVert6000 CARICATORE AUTOMATICO PER BARRE PROFILATE Figura 1 ESEMPI DI PROFILI GESTIBILI Figura 2 Figura 3 Figura 4 Asservimenti per troncatrici e presse Macchina costituita da: magazzino

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

Controlli di tenuta e applicazioni speciali in linee di montaggio

Controlli di tenuta e applicazioni speciali in linee di montaggio Controlli di tenuta e applicazioni speciali in linee di montaggio Una moderna linea di produzione è progettata per ottenere un prodotto finale ad alta affidabilità con prestazioni sempre crescenti. Il

Dettagli

Robot industriali per il packaging

Robot industriali per il packaging Perché i robot per automazione? In tutti i processi di produzione arriva il momento in cui i prodotti devono essere prelevati, imballati e pallettizzati. Il nostro compito è fornire i migliori robot per

Dettagli

Movimentazione Air Containers

Movimentazione Air Containers Movimentazione Air Containers Sistemi per la movimentazione dei cargo Air Containers FBA srl Pagina 1 Via dell industria, 10 27020 Torre D Isola Pavia (Italy) Tel. +39.0382.930299 / +39.0382.1855312 -

Dettagli

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO ELEVAZIONE A B D C E MOTORIDUTTORE A CON INGRANAGGI IN BAGNO D OLIO Il gruppo motoriduttore è realizzato con ingranaggi d acciaio a dentatura elicoidale in bagno d olio. La dentatura elicoidale permette

Dettagli

Il sistema per produrre imballaggi in carta. Un sistema per qualsiasi applicazione

Il sistema per produrre imballaggi in carta. Un sistema per qualsiasi applicazione Il sistema per produrre imballaggi in carta Un sistema per qualsiasi applicazione Imballaggio Ammortizzante Il sistema di imballaggio ammortizzante in carta PackTiger RS Un sistema veloce, semplice da

Dettagli

PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P

PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P GWX.P PESO PREZZATRICE AUTOMATICA SERIE GWX.P La Peso prezzatrice Automatica serie GWX.P, configurabile secondo le proprie esigenze permette di pesare ed etichettare prodotti in movimento, portata da 3

Dettagli

Elevatore elettrico trilaterale / con sedile trasversale (1000 1500 kg)

Elevatore elettrico trilaterale / con sedile trasversale (1000 1500 kg) Elevata flessibilità: costruzione modulare e gestione intelligente del carrello Tecnologia trifase da 80 Volt: elevata coppia e comportamento dinamico Sistemi di comando e CAN-Bus certificati TÜV Elevata

Dettagli

Carrelli per il trasporto e il

Carrelli per il trasporto e il Trasporti interni Carrelli per il trasporto e il sollevamento Classificazione dei carrelli Tipologie esistenti Caratteristiche e prestazioni Predisposizioni antinfortunistiche 2 2005 Politecnico di Torino

Dettagli

2.1 La logistica integrata ed il sistema CIM 10

2.1 La logistica integrata ed il sistema CIM 10 Indice Prefazione alla 2 edizione Prefazione alla 1 edizione CAPITOLO 1 - GENERALITÀ 1.1 Definizione della funzione logistica 2 1.1.1 Integrazione ed automazione logistica 2 1.1.2 Flessibilità come risposta

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

Scegliete il giusto dispositivo

Scegliete il giusto dispositivo Sistemi per la movimentazione del vetro piano e delle lastre di vetro Dispositivi di movimentazione razionali per tutti i settori della lavorazione del vetro piano e delle lastre di vetro handling systems

Dettagli

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare La soluzione per pesare, selezionare, etichettare www.hsc350.it Pesare, selezionare, etichettare Tecnologia innovativa per prestazioni senza compromessi HSC350 è il risultato di oltre 30 anni di ricerca

Dettagli

Trasportatori flessibili. Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso

Trasportatori flessibili. Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso Trasportatori flessibili Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso Maggiore efficienza nelle operazioni di carico e scarico sfuso da autoveicoli Quale una delle aziende leader nella produzione

Dettagli

ALLEGATO 1 A Configurazione e caratteristiche tecniche, operative e funzionali minime dei dispositivi medici richiesti.

ALLEGATO 1 A Configurazione e caratteristiche tecniche, operative e funzionali minime dei dispositivi medici richiesti. ALLEGATO 1 A Configurazione e caratteristiche tecniche, operative e funzionali minime dei dispositivi medici richiesti. LOTTO N. 6 ARTICOLO N. 1 AGITATORE-INCUBATORE PIASTRINICO LINEARE Importo a base

Dettagli

AUTOMATION BUILDING. Catalogo_A&B_Allegato 3_3.doc 1/6 10/05/04

AUTOMATION BUILDING. Catalogo_A&B_Allegato 3_3.doc 1/6 10/05/04 AUTOMATION BUILDING 2 2 A&B Automation Building - Via S.Rocco 27-20052 Monza (MI) Telefax +39 39-200300----- cell. 335-684726 www.aandb.it E-mail: info@aandb.it Catalogo_A&B_Allegato 3_3.doc /6 0/05/04

Dettagli

PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA

PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA PRODUZIONE LA TECNOLOGIA PER L INDUSTRIA CERAMICA Nuova Era nasce a Scandiano alla metà degli anni ottanta ed in breve tempo si afferma sui mercati nazionali ed esteri come azienda leader nel campo delle

Dettagli

CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO

CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO Criteri di Progettazione Del Magazzino Nozioni di base CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO Impiegare le unità di carico più adatte Utilizzare lo spazio nel modo migliore (soppalchi, larghezza e numero

Dettagli

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04 1 LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service GRUPPO LCS Via Bernini, 30/32 20865 Usmate Velate (MB) Via Don Pietro Giordano, 6/6A 10043 Orbassano

Dettagli

Sistemi per la movimentazione dei cargo

Sistemi per la movimentazione dei cargo Movimentazione Sistemi per la movimentazione dei cargo Air Containers Air Containers FBA srl Pagina 1 Via dell industria, 10 27020 Torre D Isola Pavia (Italy) Tel. +39.0382.930299 / +39.0382.1855312 -

Dettagli

ITA. HALTER LoadAssistant. Automazione CNC pratica per aumentare gli utili!

ITA. HALTER LoadAssistant. Automazione CNC pratica per aumentare gli utili! ITA HALTER LoadAssistant Automazione CNC pratica per aumentare gli utili! IL SISTEMA HALTER LOADASSISTANT È SEMPLICE, TOTALMENTE CONFIGURATO, PRONTO PER L USO E COLLEGABILE A QUALUNQUE MACCHINA CNC NUOVA

Dettagli

MAGAZZINI COMPATTABILI

MAGAZZINI COMPATTABILI MAGAZZINI COMPATTABILI 1. Il funzionamento 25 ANNI DI ESPERIENZA Compatta Cargo. Lo spazio si fa compatto. +80% +40% Aumento della capacità di stoccaggio. Risparmio della superficie di magazzino. Un sistema

Dettagli

RollerForks. La rivoluzione della movimentazione senza pallet

RollerForks. La rivoluzione della movimentazione senza pallet RollerForks La rivoluzione della movimentazione senza pallet RollerForks MSE sa bene che l uso dei pallet per l immagazzinamento delle merci è inevitabile in un azienda. Ma non vi piacerebbe risparmiare

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MAGAZZINIERE MULETTISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Introduzione alla logistica industriale

Introduzione alla logistica industriale Introduzione alla logistica industriale Definizione di logistica La logistica nasce in ambito militare, con l obiettivo principale di ottimizzare il trasporto e il dislocamento delle truppe e dei materiali.

Dettagli

Progettazione. Produzione. Assistenza

Progettazione. Produzione. Assistenza simply automation Profilo aziendale Fondata nel 1991, Evolut ha iniziato l attività come partner tecnologico dei principali produttori di robot. Evolut oggi si posiziona sul mercato come uno dei più importanti

Dettagli

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate sul tetto. c) con tetto piano e lucernari a sezione triangolare trasversali. d)

Dettagli

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04 1 LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service GRUPPO LCS Via Bernini, 30/32 20865 Usmate Velate (MB) Via Don Pietro Giordano, 6/6A 10043 Orbassano

Dettagli

Macchine Etichettatrici Industriali Made in Italy

Macchine Etichettatrici Industriali Made in Italy Macchine Etichettatrici Industriali Made in Italy ALTECH Advanced Advanced Labelling Technologies Labelling Technologies Siamo un azienda italiana che progetta e realizza dal 1991 macchine etichettatrici

Dettagli

Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile. Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it

Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile. Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it Sistemi e Macchinari per imballare, riempire e protegg Macchina per Cuscini d Aria Opus Mini

Dettagli

CIM Computer Integrated Manufacturing

CIM Computer Integrated Manufacturing INDICE CIM IN CONFIGURAZIONE BASE CIM IN CONFIGURAZIONE AVANZATA CIM IN CONFIGURAZIONE COMPLETA DL CIM A DL CIM B DL CIM C DL CIM C DL CIM B DL CIM A Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo

Dettagli

Fondamenti di Economia Aziendale ed Impiantistica Industriale

Fondamenti di Economia Aziendale ed Impiantistica Industriale Politecnico di Milano IV Facoltà di Ingegneria Fondamenti di Economia Aziendale ed Impiantistica Industriale Material Handling FEAII - Material Handling (I) SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE E STOCCAGGIO INDICE

Dettagli

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate sul tetto. c) con tetto piano e lucernari a sezione triangolare trasversali. d)

Dettagli

Progettazione. Produzione. Assistenza. Servizi

Progettazione. Produzione. Assistenza. Servizi simply automation Profilo aziendale Fondata nel 1991, Evolut ha iniziato l attività come partner tecnologico dei principali produttori di robot. Evolut oggi si posiziona sul mercato come uno dei più importanti

Dettagli

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare La soluzione per pesare, selezionare, etichettare www.hsc350.it Pesare, selezionare, etichettare Tecnologia innovativa per prestazioni senza compromessi HSC350 è il risultato di oltre 30 anni di ricerca

Dettagli

SYSTEM MODULine. Una gamma completa di sistemi lineari d etichettatura in autoadesivo

SYSTEM MODULine. Una gamma completa di sistemi lineari d etichettatura in autoadesivo SYSTEM MODULine Una gamma completa di sistemi lineari d etichettatura in autoadesivo MODULine Il concetto di modularità a livello industriale Ogni linea ha le proprie caratteristiche. Ogni formato ha le

Dettagli

TRATTASI DI LINEA DI NUOVA COSTRUZIONE, E STATA UTILIZZATA SOLO POCHI MESI ALCUNI ESEMPI DI PRODOTTI CONFEZIONATI CON QUESTA LINEA

TRATTASI DI LINEA DI NUOVA COSTRUZIONE, E STATA UTILIZZATA SOLO POCHI MESI ALCUNI ESEMPI DI PRODOTTI CONFEZIONATI CON QUESTA LINEA Oggetto: LINEA SUCCHI DI FRUTTA PROGETTO SUCCHI DI FRUTTA Partendo da prodotto pronto da pastorizzare con produzione fino a 15.000 BPH. con riferimento a bottiglie da 0,500cc in VETRO e PET TRATTASI DI

Dettagli

Esse vengono definite "mezzi mobili" e possono essere raggruppate in due grandi categorie: trasportatori continui e trasportatori discontinui.

Esse vengono definite mezzi mobili e possono essere raggruppate in due grandi categorie: trasportatori continui e trasportatori discontinui. Mezzi di handling Tra le attrezzature che operano nel magazzino sono particolarmente importanti i mezzi che seguono il materiale (per lo meno con una parte) durante i suoi movimenti. Esse vengono definite

Dettagli

Manipolatori industriali

Manipolatori industriali Manipolatori industriali Attrezzature realizzate per la presa e la movimentazione di bobine in «assenza di peso». Semplici da usare, consentono all operatore di movimentare le bobine nello spazio operativo

Dettagli

LA MOVIMENTAZIONE E LO STOCCAGGIO DEI MATERIALI

LA MOVIMENTAZIONE E LO STOCCAGGIO DEI MATERIALI LA MOVIMENTAZIONE E LO STOCCAGGIO DEI MATERIALI a cura di Marialuisa Diodato SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE V IA A LBERTONI, 15-40138 BOLOGNA! 051.63.61.371-FAX 051.63.61.358 E-mail: spp@aosp.bo.it

Dettagli

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE:

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Pag. 1 Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Alla semplicità strutturale si accompagnano soluzioni avanzate che fanno una macchina molto versatile utilizzabile in tutte

Dettagli

Tecnologia di formatura in autoclave

Tecnologia di formatura in autoclave POLITECNICO DI MILANO Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Corso di Tecnologie Aeronautiche Docente: Giuseppe Sala Tecnologia di formatura in autoclave Paolo Bettini tel. 0223998044 E-mail bettini@aero.polimi.it

Dettagli

articoli e macchine per l'imballaggio

articoli e macchine per l'imballaggio articoli e macchine per l'imballaggio Clipper 9,5mm vers. 1 adatta per essere fissata su legno 9.5 11mm vers. 0 adatta per essere fissata su cartone 542 547 30x28mm 27,5x31,3mm 548 549 26,8x28mm 28x31mm

Dettagli

INFORMAZIONE DI PRODOTTO

INFORMAZIONE DI PRODOTTO Ci curiamo del Vostro futuro INFORMAZIONE DI PRODOTTO Bollitore combinato pipe in tank Centrale di calore HTC Manuale tecnico Solarbayer Italia srl 1 Indice Breve descrizione 2 Caratteristiche tecniche

Dettagli

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS La srl progetta, costruisce, collauda ed installa impianti e macchine per la lavorazione dell EPS vantando 20 anni di esperienza nel settore. La continua ricerca

Dettagli

FALCO S.p.A: logistica High Tech per la banda stagnata. L impianto, i flussi di merce interni

FALCO S.p.A: logistica High Tech per la banda stagnata. L impianto, i flussi di merce interni FALCO S.p.A: logistica High Tech per la banda stagnata La Falco S.p.A. di Miradolo Terme (Pavia) produce contenitori in banda stagnata per l industria alimentare e chimica. Attiva nel ramo degli imballaggi

Dettagli

Macchine Industriali Made in Italy

Macchine Industriali Made in Italy Macchine Etichettatrici Industriali Made in Italy ALTECH Advanced Advanced Labelling Technologies Labelling Technologies Siamo un azienda italiana che progetta e realizza dal 1991 macchine etichettatrici

Dettagli

PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZATORI PALETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche

Dettagli

MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI

MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI MACCHINE E SERVIZI PER IL CONFEZIONAMENTO IN BLISTER CHE OFFRONO FLESSIBILITÀ E IMBALLI IN BLISTER DI ALTA QUALITÀ A PARTIRE DA UN AMPIA GAMMA DI MATERIALI DA IMBALLO. 06 1. SOLUZIONI PER L IMBALLO 07

Dettagli

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM)

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo di produzione nel quale l'intero processo produttivo è controllato da un computer. Tipicamente, è composto

Dettagli

ITA ETICODE SERIE 600. Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600

ITA ETICODE SERIE 600. Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600 ITA ETICODE SERIE 600 Etichettatrici automatiche stampa & applica serie 600 ETICODE 600 L SCATOLA DI PIASTRELLE APPLICAZIONE LATERALE TANICA IN PLASTICA DETTAGLIO ETICODE 600 L FARDELLO DI BOTTIGLIE SCANNER

Dettagli

PRESENZA INTERNAZIONALE

PRESENZA INTERNAZIONALE PRESENZA INTERNAZIONALE COOP BILANCIAI è presente nel mondo con BILANCIAI GROUP e numerosi Centri di Vendita e Assistenza per garantire la qualità dei propri servizi a tutta la clientela all estero. INSTALLAZIONE

Dettagli

Trasportatori a nastro

Trasportatori a nastro Trasportatori a nastro Realizzano un trasporto di tipo continuo, in orizzontale o in pendenza, di materiali alla rinfusa e di carichi concentrati leggeri. incastellatura di sostegno Trasporti interni 1

Dettagli

Le scaffalature di magazzino

Le scaffalature di magazzino Le scaffalature di magazzino Marzo 2005 I diritti di riproduzione, di memorizzazione elettronica e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo, compresi i microfilm e le copie fotostatiche sono

Dettagli

BREVE DESCRIZIONE E DOTAZIONE

BREVE DESCRIZIONE E DOTAZIONE ± T00342-A0!"#$%'(#)' Descrizione tecnica di prodotto *+,'*$)-,'.' Trave Testaletto di servizio, a parete /0012'3$4,'5+),67(7' Specifica Tecnica Sviluppo orizzontale - mod. WCARE 8-,)9' cod. T00342-A0

Dettagli

LA TECNOLOGIA RFID NELL AGROALIMENTARE

LA TECNOLOGIA RFID NELL AGROALIMENTARE CENTRO DI RICERCA PER LE POLITICHE DELL INNOVAZIONE LA TECNOLOGIA RFID NELL AGROALIMENTARE di Alessandra Rollo Novembre 2008 CERPI Centro di Ricerca per le Politiche dell Innovazione Il CERPI è un centro

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi cyber force motors Attuatori lineari affidabili compatti precisi Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Inserimento Cilindri di azionamento elettromeccanici con un alta precisione di

Dettagli

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE.

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. Il distributore automatico. ABBIAMO AUTOMATIZZATO UN COMPROVATO SISTEMA DI IMMAGAZZINAMENTO... e ne abbiamo perfezionato la forma! Il classico archivio per documenti. L idea

Dettagli

LIDTRON 500-1000 MACCHINA TRANSFER SISTEMA HEAT DIGITAL TRANSFER PER COPERCHI IN PLASTICA

LIDTRON 500-1000 MACCHINA TRANSFER SISTEMA HEAT DIGITAL TRANSFER PER COPERCHI IN PLASTICA LIDTRON 500-1000 MACCHINA TRANSFER SISTEMA HEAT DIGITAL TRANSFER PER COPERCHI IN PLASTICA 41100 MODENA ( ITALY ) - VIA REPUBBLICA DI S. MARINO, 35-33 Tel. +39 059 450830 Fax. +39 059 450839 Sito web: www.gmcprinting.com

Dettagli

La macchina di novembre

La macchina di novembre g testo Giuseppe Bonacina - illustrazione Giuseppe Di Dio La macchina di novembre Pad printing automatizzato Particolari soluzioni costruttive e informatiche rendono questa macchina per la stampa completamente

Dettagli

PRODUZIONE GRANDE SERIE

PRODUZIONE GRANDE SERIE TAVOLE ELEVATRICI IDRAULICHE SU RUOTE Sollevare, abbassare, trasportare. Sicure e di facile manovrabilità Struttura robusta in profilati acciaio Impugnatura di spinta cromata Sollevamento a pedale con

Dettagli

manuale Di posa in opera

manuale Di posa in opera General Fix FERMIAMO L ACQUA CATTURIAMO IL SOLE SiStemi impermeabili fotovoltaici manuale Di posa in opera General Fix - MANUALE DI POSA IN OPERA 2 INDICE Imballi Materiale Dimensioni Fisiche Stoccaggio

Dettagli

COMPUTER INDUSTRIALI:

COMPUTER INDUSTRIALI: COMPUTER INDUSTRIALI: Domande più frequenti FAQ_What is an Industrial PC_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono

Dettagli