Adesso no, richiamo poi io Franco Tosco Lessicom srl

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adesso no, richiamo poi io Franco Tosco Lessicom srl"

Transcript

1 Adesso no, richiamo poi io Franco Tosco Lessicom srl Il cliente che accede allo S. O. per curare una patologia del cavo orale pone, come tutte le volte che ricorre ad uno specialista clinico, la propria salute nelle sue mani. E vero che l aspettativa che il paziente ha è lontana dal concetto di malattia. Il dolore dentale è percepito molto di più come un fastidio, seppure elevato e talvolta da risolvere con urgenza [dottore, mi fa un male insopportabile!], che non come qualcosa che può incidere su altri organi del corpo in tempi più o meno ravvicinati. Difficilmente un paziente pensa che la carie contenga un nucleo di batteri da eliminare al più presto, perché raramente lo sa. Ma lo specialista dentale, sì. E quindi lo deve fare perché è suo dovere deontologico, perché ne è cosciente in quanto clinico, perché il paziente gli ha delegato la cura della sua salute orale. Quindi, ogni persona che transita all interno dello studio e accetta di essere curato, richiede -almeno implicitamente- di essere seguito. Lo strumento di cui il medico dispone per garantire nel tempo il mantenimento della salute orale è la detartrasi periodica, vale a dire semestrale, per i soggetti senza patologie particolari che hanno terminato una cura. Tutti i pazienti che costituiscono il pacchetto-clienti dello Studio Odontoiatrico devono quindi essere in mantenimento, cioè devono essere visti, sottoposti ad una seduta di detartrasi e controllati dal medico [o da specialista da lui delegato]. Se una persona non accetta questa prassi o si riserva il diritto di stabilire personalmente quando sottoporsi ad una visita di controllo con relativa detartrasi, non può essere considerata idonea a far parte del pacchetto-clienti dello Studio. O, meglio, il medico sarà sempre disponibile a intervenire se, a richiesta del paziente, dovrà risanargli la bocca, ma la responsabilità delle patologie nel frattempo insorte o di eventuali protesi malfunzionanti non potrà essere, in alcun modo, addebitata al clinico. E di ciò il paziente, al termine della cura, dovrà essere reso edotto. Se si concorda con questa premessa, quando si procede all organizzazione di una Azienda Odontoiatrica occorre, innanzitutto, rivedere tutti i pazienti a cui si sono prestate delle cure e motivarli, in quella sede, all inserimento nella condizione di mantenimento. 1. richiamo per il consolidamento del pacchetto-clienti Lettera di preavviso della telefonata per il controllo Telefonata per l appuntamento Controllo medico Motivazione clinica al mantenimento Non accettazione Sì accettazione Lettera di scarico di responsabilità Aggiornamento anagrafe detartrasi Appuntamento successivo Aggiornamento anagrafe

2 1.1 In molti casi è utile far precedere la telefonata per fissare l appuntamento iniziale da una lettera. In essa si ha l obiettivo di spiegare al paziente che, sulla base degli studi più aggiornati del settore, il medico ha il dovere di rendersi conto se, dopo l ultimo incontro, la bocca del paziente si è mantenuta sana. Non è detto che sia sempre necessario, soprattutto se in segreteria è presente una persona che lavora nello Studio da molti anni e che si presume che i pazienti degli ultimi 5/6 anni riconoscano. E poco utile inviare la lettera a persone che non si sono più viste oltre questo tempo, perché è ragionevole supporre che abbiano trovato una soluzione diversa. Se poi non sono andati da altri, allora l idea che hanno di salute dentale è così lontana da quella del medico che molto difficilmente accetterebbero di entrare in mantenimento. ( 1 ) 1 ) Si allegano due esempi di lettera utilizzata in altrettanti studi. Naturalmente si possono apportare tutte le variazioni necessarie, qualora il Titolare ritenga opportuno far precedere la telefonata con una lettera di avviso. Esempio a): Egr. Sig. / Gent.ma Sig.a «Tit» xxx yyy, lo Studio Odontoiatrico è onorato di annoverarla, «unitamente ad altri componenti del suo nucleo famigliare», tra coloro a cui ha potuto offrire nel tempo delle prestazioni per curare patologie della bocca. Ci permettiamo quindi, certi di farle cosa gradita, di fornirle alcune informazioni sullo sviluppo della struttura Odontoiatrica. Lo Studio ha avviato un processo di organizzazione per allinearsi sempre più alle innovazioni introdotte nell odontoiatria dei paesi occidentali. In essi il Servizio alla salute orale deve operare in ambiti che richiedono la presenza di vari specialisti, i quali possono raggiungere i loro obiettivi solo se collegati tra loro in modo sinergico. Lo Studio Odontoiatrico moderno può essere solo un team che ha gli strumenti per affrontare questioni che riguardano la prevenzione, l ortodonzia e la pedodonzia, la parodontologia, la gnatologia (che, se non considerata seriamente, può non prevenire adeguatamente l insorgere di malattie apparentemente lontane come l errata postura o le malattie cardiache), la conservativa, l endodonzia, l implantologia e la chirurgia e, infine, il mantenimento della salute orale con l azione costante del controllo e dell igiene periodica. Ognuno degli specialisti del team, a fronte di un caso di malattia della bocca, dà il suo apporto perché tutti possano intervenire nel loro settore con la massima efficacia ed efficienza. Questo Studio Dentistico ha scelto di perseguire e sviluppare ulteriormente la Qualità Totale attraverso l introduzione delle più aggiornate scoperte nel campo dell utilizzo delle attrezzature, della qualità dei materiali e della correttezza delle procedure. Per ottenerla ho scelto di lavorare in Team con altri professionisti che condividono con noi la scelta di fondo di dover essere all avanguardia per motivi scientifici e deontologici. Oltre che per il rispetto e l attenzione dovuta al paziente che ci affida la salute della sua bocca. Le comunichiamo, al fine di permetterle di utilizzare al meglio il nostro Servizio, l elenco delle specializzazioni che al momento sono presenti nella Struttura, con il relativo specialista di riferimento. Naturalmente resta assodato il fatto che l incontro iniziale per l individuazione della eventuale terapia di intervento [la cosiddetta prima visita] e la supervisione clinica generale saranno sempre affrontate da me o dalla d.ssa Xxxx. Settore di intervento Conservativa Endodonzia Parodontologia Protesi Fissa e mobile Chirurgia Implantologia Ortodonzia Pedodonzia Terapia di mantenimento descrizione Cura delle carie Devitalizzazione e terapia canalare Cura delle gengive e dei tessuti di supporto dei denti Sostituzione di denti mancanti o compromessi con manufatti fissi o mobili Estrazioni di elementi dentari, cisti, neoformazioni Sostituzione di denti mancanti con impianti endossei Correzione funzionale ed estetica delle anomalie dento-scheletriche Odontoiatria infantile Igiene orale, controllo periodico dello stato di salute di denti e gengive igienista specialista Nell ottica di sviluppare ulteriormente il processo di applicazione della Qualità Totale del Servizio alla Salute Orale dello Studio, il dovere deontologico e professionale ci portano a richiederle un incontro naturalmente gratuito- perché possiamo verificare, essendo ormai trascorso un po di tempo dall ultima seduta, se la sua bocca si è mantenuta in condizioni corrette. Dal momento in cui ci siamo incontrati io e successivamente la d.ssa Xxxx-, in quanto medici curanti, siamo diventati se non e- splicitamente, almeno in modo implicito- responsabili della sua salute orale. La visita di controllo periodica è lo strumento che ci permette di svolgere al meglio tale compito.

3 1.2 La telefonata, se segue la lettera, la richiama. Se invece è il primo contatto, allora la segretaria deve spiegarne il motivo ( 2 ) ed è fondamentale che segnali che il controllo è gratuito. Se la risposta è no allora si saluta, si dichiara la disponibilità dello studio per eventuali bisogni a venire e si procede con l invio della lettera in cui si declinano le responsabilità per future patologie o malfunzionamenti di manufatti che dovessero insorgere. 1.3 L accoglienza è cordiale, ci si alza e si saluta, si fanno PR e, soprattutto, si rispetta la massima puntualità sull orario concordato. 1.4 Il medico ha a disposizione 20 max 25, per la visita (10 ) e la motivazione (max 15 ), da cui deve scaturire l appuntamento di igiene, il primo della fase di mantenimento. 1.5 Se il paziente non accetta, viene accompagnato in reception dall assistente la quale saluta e ribadisce la disponibilità come già detto dal medico. Uscito il paziente, si invia la lettera di scarico di responsabilità e si aggiorna l anagrafe. 1.6 Se il medico intercetta delle patologie dal controllo, non è sempre opportuno che stili subito un preventivo. E meglio se chiede di fissare un appuntamento per una visita e, al momento, faccia la motivazione e proceda all igiene. Fatta l igiene, si passerà alla visita approfondita e si stilerà un piano di cura, come di routine. Accompagnato il paziente in segreteria e debitamente salutato, la segretaria fisserà i due appuntamenti, dando priorità all igiene e spiegando che, secondo le nuove procedure, lo studio telefonerà ogni volta per confermare l appuntamento. Chiederà così tutti i recapiti telefonici e l autorizzazione ad usare il cellulare, se non si riuscisse a rintracciarla in altro modo. Si precisa che non si lascerà mai un messaggio SMS, perché non si può essere certi Per questo motivo, la segreteria dello Studio la contatterà per fissare con lei un appuntamento [che non la impegnerà oltre mezz ora], compatibilmente con la sua disponibilità e i suoi impegni. In quella sede potremo meglio indicare l importanza degli incontri periodici che, come lei sa, rientrano nella terapia di mantenimento- i quali, oltre a fornirle la dovuta tranquillità sulla sua salute, permettono anche di individuare sul nascere delle eventuali patologie che, se trascurate, possono giungere a interessare altri organi, a procurare spiacevoli inestetismi o a generare fastidiosi costi che potrebbero essere evitati con rapidi interventi in fase iniziale. In attesa di poterci rivedere di persona, le porgiamo i più cordiali saluti. Dott. D.ssa P.S. Se, anziché attendere un segnale dalla nostra segreteria, volesse essere lei a chiamarci per fissare l incontro di controllo, ciò sarebbe inteso da noi come un aiuto di cui le saremmo particolarmente grati. Esempio b): Egr. Sig. / Gent.ma Sig.a «Tit» xxx yyy, lo Studio Odontoiatrico di cui sono tutt ora titolare è lieto di annoverarla, tra coloro a cui ha potuto offrire nel tempo la propria esperienza professionale. Mi permetto quindi, certo di farle cosa gradita, di fornirle alcune informazioni sullo sviluppo della mia struttura Odontoiatrica. Lo Studio ha avviato un processo di organizzazione per allinearsi sempre più alle innovazioni introdotte nell odontoiatria dei paesi occidentali formando un team che utilizza gli strumenti più avanzati per affrontare questioni che riguardano la prevenzione, l igiene, la parodontologia, la conservativa, l endodonzia, la chirurgia, l implantologia e l ortodonzia. Il rispetto e l attenzione dovuta al paziente che ci affida la salute della sua bocca partono dal controllo costante e dall igiene periodica del cavo orale. La visita di controllo periodica è lo strumento che mi permette di svolgere al meglio tale compito. Come lei sa, una terapia di mantenimento permette di intercettare sul nascere eventuali patologie che, se trascurate, possono giungere a interessare altri organi, a procurare spiacevoli antiestetismi e a generare fastidiosi costi che potrebbero essere evitati con rapidi interventi iniziali. Per questi motivi, il dovere deontologico e professionale mi portano a richiederle una visita di controllo naturalmente gratuita- perché possiamo verificare se, dall ultimo incontro, la sua bocca si è mantenuta in salute. La nostra segreteria la contatterà nei prossimi giorni per fissare con lei un appuntamento [che non la impegnerà oltre mezz ora], compatibilmente con i suoi impegni. In attesa di poterci incontrare, le porgo i più cordiali saluti a nome mio e di tutti gli Operatori dello Studio. Dott. P.S. Se, anziché attendere la nostra segreteria, volesse essere lei a chiamarci per fissare l incontro di controllo, ciò sarebbe un aiuto di cui le saremmo particolarmente grati. 2 ) Un esempio di telefonata potrebbe essere: Buon giorno Sig/Sig.a XXX, sono la segretaria del dottor Yyyy che lei sicuramente conosce [che ricorderà]. Le telefono perché il dottore, siccome non la vede da un certo tempo e avendo il dovere di assicurarsi che la sua bocca si sia mantenuta in salute, ha bisogno di vederla. Le fisserei un appuntamento di controllo, naturalmente gratuito, che le occuperà non più di ½ ora, forse meno, in data.le può andar bene?.

4 della lettura, perché spesso non si ha una risposta e che, in ogni caso, quel numero non sarà mai utilizzato per un motivo diverso dalla conferma. La segretaria, inoltre, aggiornerà l anagrafe rimandando la firma della documentazione d ufficio (privacy, consenso informato generico, anagrafe completa, anamnesi) al momento dell appuntamento di igiene che, per la prima e unica volta, sarà anticipato di 10 per la compilazione della documentazione sottoposta. 1.7 Se il paziente accetta, e non sono state rilevate patologie, l accompagnamento in reception sarà seguito dall appuntamento per la seduta di detartrasi, si spiegheranno le nuove procedure telefoniche, si chiederanno i recapiti e le autorizzazioni ad usarle, si chiederà l eventuale disponibilità ad anticipare gli appuntamenti se possibile- e si procederà al commiato. 2. motivazione a fine cura Dal momento dell avvio del mantenimento per tutti i pazienti, tutti coloro che terminano i cicli di cura vi saranno inseriti, previa azione di motivazione fatta dal medico al momento del commiato. L assistente accompagnerà il paziente in segreteria, dove sarà consegnato il documento con le relative norme di comportamento per salvaguardare la salute orale ( 3 ) e si fisserà l appuntamento per la successiva seduta di igiene e di controllo medico. ( 4 ) 3 ) Si allega un esempio di documento di dimissioni che naturalmente, come al solito, può e/o deve essere variato a seconda della tipologia di studio e del pensiero del medico. Gent.ma Sig.a/ Egr. Sig. [d.ssa/dr.] xxx yyy, Lo studio Dentistico del Dott. Xxxx Yyyy ha terminato le cure che erano state concordate. Adesso la sua bocca è sana. Sarà soprattutto compito suo, d ora in poi, mantenerla tale. Naturalmente non sarà lasciato/a solo/a. Continueremo ad occuparci di lei, come il nostro dovere di medici ci impone e come noi riteniamo di dover fare, per tutto il periodo in cui lei vorrà seguire le nostre indicazioni e quindi si considererà nostro/a paziente. Le indicazioni generali che lei dovrà seguire, affinché anche noi ci possiamo e dobbiamo sentire responsabili della sua salute orale, sono le seguenti: 1. Ovviamente dovrà mantenere l igiene quotidiana della bocca con il corretto uso dello spazzolino, del filo interdentale e scovolino, come le è stato spiegato dal personale addetto all Igiene Orale; nel caso di protesi, di placche e di apparecchi ortodontici eseguire una accurata manutenzione secondo le istruzioni ricevute 2. Lei da questo momento, terminata cioè la terapia, è stato/a inserito nel Programma di mantenimento. Ciò comporta per lei di recarsi presso questo Studio per sottoporsi ai periodici controlli che il medico odontoiatra ha previsto come necessari per verificare che la sua bocca rimanga sana com è in questo momento. Naturalmente la segreteria, come ha fatto in questo periodo, terrà conto delle sue esigenze personali e, in ogni caso com è consuetudine dello Studio, le telefonerà per confermarle l appuntamento già a suo tempo fissato; 3. Il Programma di mantenimento prevede, nel suo caso, una seduta di detartrasi ogni mesi. Il motivo è innanzittutto quello di mantenere la bocca in salute; poi quello estetico [poiché si vanno ad eliminare, oltre al tartaro, anche le macchie dello smalto che si sono formate nel tempo]; infine quello di ulteriore momento di controllo; 4. Le visite di controllo avranno lo scopo di intercettare sul nascere eventuali patologie insorgenti e quindi di potervi porre rimedio in tempi rapidi. La prima visita di controllo è fissata per lei in data I medici e tutto il personale del Team dello Studio Dentistico, le assicurano l impegno di continuare a seguirla clinicamente come deontologia e professionalità impongono. E se c e qualche problema imprevisto ci faccia una telefonata e saremo a disposizione da gennaio a dicembre, dal lunedì al sabato dalle ore alle ore I più cordiali saluti Dott. Xxxx Yyyy 4 ) Si suggerisce di fissare l appuntamento successivo direttamente in agenda, esattamente il mese, giorno e ora della seduta attuale, posticipato del periodo che il medico ha stabilito per il paziente. E da evitare l abitudine di segnare su un quaderno a parte solamente il mese del richiamo, perché si a- vranno dei seri problemi al momento in cui, ad inizio del mese di riferimento, si avranno tutti i pazienti da richiamare. Il rischio di dimenticarne qualcuno è molto elevato e i ritardi, anche di uno o due mesi, sono frequenti. In questo caso il messaggio che inconsciamente si trasmette è: Non è poi così importante rispettare le scadenze segnalate nella lettera di congedo a fine cura. Questo messaggio, unito al fatto che non c è coscienza [ancora?] dell importanza dell igiene periodica, è spesso alla base delle posticipazioni, delle disdette e dei mancati appuntamenti, con gravi danni di salute per il paziente ed economici per lo studio. Fissare gli appuntamenti a distanza di almeno sei mesi incontra spesso forti resistenze. L obiezione sollevata è che non so nemmeno se sarò vivo o morto tra 6 mesi e se potrò presentarmi. Sentiamoci più in là! La risposta da dare è:

5 3. il team dell igiene Spesso, nelle procedure degli studi odontoiatrici, si ritiene che l igiene sia un problema dell igienista. Noi riteniamo che sia un grave errore. Per questi motivi. 3.1 Tutti i trattamenti che vengono erogati ad un paziente nello Studio Odontoiatrico, sia per curare una patologia in atto e sia per prevenire quelle insorgenti, sono un problema del medico. Solo lui è il primo, unico e ultimo operatore con scienza e coscienza al quale risale ogni azione clinica. Ed è responsabile di tutto, nel male e nel bene. Quindi anche l Igiene è un problema del medico. 3.2 All igienista è delegata, se lui lo crede, la componente tecnica dell igiene, ma non per questo diventa responsabile dell Igiene. Perché la responsabilità rimane al medico, che la esercita ogni volta con un momento finale di controllo e stabilisce, anche avvalendosi del parere dell operatore tecnico, se la bocca è in salute, se è il caso di modificare il tempo tra una seduta e la successiva, se è il caso di fissare una visita per trattare le eventuali nascenti patologie intercettate. Il Team dovrà quindi operare con i seguenti operatori: Medico assistente segreteria paziente Igienista 4. motivazione da parte del team L igienista ha, inoltre, un altro compito che deve svolgere secondo il layout stabilito dalle procedure dello studio e da condividere con il medico, le assistenti e la segreteria: il rafforzamento costante della motivazione. Tale azione avviene: - Per il medico, al termine di un ciclo di cura e durante il controllo al termine della seduta di i- giene di mantenimento; - Per l assistente, durante ogni seduta del ciclo di cura; - Per la segretaria, durante i vari momenti di incontro con il paziente e, se opportuno e/o necessario, durante le telefonate di richiamo e di conferma; - Per l Igienista, durante il trattamento. - guardi, la inserisco in agenda per avere la certezza che in quel periodo ci sarà il posto per lei; questo è il motivo per cui la metto allo stesso giorno e alla stessa ora; - una settimana prima dell incontro le telefonerò, come lei ormai sa, per concordare se è possibile mantenere giorno e ora o, se del caso, dovremo fare qualche variazione. Esiste un terzo motivo, che non è il caso di esplicitare al paziente. Inserire l appuntamento di igiene permette di ipotizzare, con ragionevole realismo, la produzione e l incasso di quella giornata, cioè di cominciare a costruire gli strumenti per il budget preventivo di quel mese, cosa troppo spesso ignota agli operatori dentali. In tutti i casi, deve essere ben chiaro che non può essere accettata una risposta del tipo: richiamo io, perché le procedure dello studio non lo prevedono, né lo possono prevedere.

6 la motivazione in fase di cura assistente Medico paziente segreteria La motivazione alla cura, fornita inizialmente dal medico in sede di prima visita e che ha condotto il paziente ad accettare il preventivo, deve costantemente essere richiamata e rafforzata. Spesso il medico tende a considerare conclusa la questione finanziaria con la sottoscrizione del preventivo. Ma per il paziente non è così. Non si tratta di un esborso una tantum che si conclude in un solo momento, ma di un pagamento che sovente avviene in più tranches successive, molto più simile ad un leasing o ad un mutuo. Ma in questi casi, il cliente, che deve onorare delle rate, sortisce una forma di automotivazione generata dall uso del prodotto (il leasing per l automobile, il mutuo per la casa, il prestito rateale per un prodotto) perché ne sperimenta i vantaggi ogni volta che ne fruisce. Il paziente, invece, terminato il momento della fase acuta del dolore in cui è disposto a non considerare influente quasi qualunque prezzo, non ha più nel tempo la percezione dei vantaggi generati dalla cura, della quale non capisce molto se non il rapporto costo [elevato] e beneficio [che connette sempre meno alle prestazioni ricevute]. Ecco perché è necessario che sia l intero team di lavoro a richiamare nel paziente i vantaggi nelle sedute successive. Allo stesso modo deve anticipare la motivazione al mantenimento che, se non compreso nel suo valore (clinico ed economico) di prevenzione, rischia di essere valutato solo per il costo. E nasce quindi l obiezione: ma se sto bene [id est, non ho dolore], perché devo pagare per fare la detartrasi periodica? la motivazione in fase di mantenimento Igienista Medico paziente segreteria L indirizzo da dare alla motivazione per ognuno degli operatori interessati all igiene di mantenimento si ritiene che possa essere: - l igienista: prevalentemente tecnico; - il medico: prevalentemente deontologico; - la segretaria: prevalentemente economico [eliminazione di costi rilevanti dovuti a trascuratezza] ed estetico.

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE ARTICOLO CASTELLETTO TICINO SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE Esiste un miglior biglietto da visita di un bel sorriso? La nostra epoca è sicuramente dominata

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23.

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23. GUIDA AI SERVIZI LA STRUTTURA SANITARIA Studio dentistico ove si eseguono prestazioni diagnostiche e terapeutiche di tipo specialistico odontoiatriche in tutte le sue diverse branche. Prestazioni sanitarie

Dettagli

AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO

AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO DGR 327/04 RGAU. 3 AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO VICOLO S. MATTEO 16 44100 FERRARA www.ambulatoriosanmatteo.it CARTA DEI SERVIZI Marzo 2007 Aggiornata a Aprile 2010 INDICE Principi ispiratori pag.

Dettagli

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI)

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Purtroppo noi scontiamo, in Italia, il fatto che l odontoiatria come branca autonoma rispetto alla medicina si sia affermata solo in anni recenti, e nel passato l odontoiatria

Dettagli

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Lo Studio Caruso si avvale della professionalità di quattro Professionisti, specializzati nelle diverse discipline odontoiatriche. Prof. Giampaolo Caruso Dott.

Dettagli

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO orari di apertura: martedì, lunedì, mercoledì ore ore 9.00-12.30 LO STAFF DOTTOR ANGELO NATIVIO Iscritto presso l Ordine dei Medici di Roma posizione 3917 Laurea con Lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

Bocca e Cuore ooklets

Bocca e Cuore ooklets Bocca e Cuore ooklets Una guida per i pazienti Booklets Per aiutare a migliorare qualità e sicurezza delle cure pubblichiamo una collana di guide ( ) con lo scopo di fornire ai pazienti ed ai loro famigliari

Dettagli

SPORCHICINI NASCOSTI TRA I DENTINI

SPORCHICINI NASCOSTI TRA I DENTINI Daniela Batisti SPORCHICINI NASCOSTI TRA I DENTINI Guida per mamme e papà alla prevenzione della carie Daniela Batisti, Sporchicini nascosti tra i dentini Copyright 2014 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale

Dettagli

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax.

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax. Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Ospiti, non pazienti. È una differenza sostanziale per noi! Il nostro team si impegna quotidianamente affinché l esperienza vissuta dal paziente sia sempre

Dettagli

Dott.ssa Gloria Funiciello

Dott.ssa Gloria Funiciello MANUALE PRATICO DI PREVENZIONE DENTALE PER TUTTA LA FAMIGLIA A Cura della Dott.ssa Gloria Funiciello Odontoiatra e Specialista in Ortodonzia e Gnatologia Quando un bel SORRISO vuol dire BUONA SALUTE! La

Dettagli

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1 Clinica di Mestre Brochure per festa 1 La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio Brochure per festa 2 LA FILOSOFIA LCO MISSIONE E VALORI I PUNTI DI FORZA I PROFESSIONISTI CHE OPERANO

Dettagli

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale Scuola Primaria Paritaria «San Giuseppe» Foggia Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale 17 e 24 aprile 2012 Dott. Felice Lipari odontoiatra IL SORRISO Ciao, amici, sapete che il nostro sorriso

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano

Dettagli

AMBULATORI INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE

AMBULATORI INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DIPARTIMENTO STRUTTURALE NEUROSCIENZE E ORGANI DI SENSO Prof. Alessandro Martini Unità Operativa Complessa ODONTOIATRIA e STOMATOLOGIA Responsabile: Prof. Edoardo Stellini

Dettagli

Vuoi risparmiare dal dentista? Comincia con una buona prevenzione!

Vuoi risparmiare dal dentista? Comincia con una buona prevenzione! Vuoi risparmiare dal dentista? Comincia con una buona prevenzione! Prenderti cura della tua salute non dà solo benefici riguardanti il tuo benessere ma ti aiuta anche ad acquisire fiducia in te stesso,

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi per questo

Dettagli

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale Patient Education Le informazioni inserite in questo opuscolo sono materiale informativo redatto da Zimmer Dental, azienda leader nel campo della innovazione biomedica per impianti e protesi dentali. Per

Dettagli

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE STUDIO MEDICO DENTISTICO DOTTORI COLLETTI e MERLI PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE DOTTORI COLLETTI e MERLI Il Centro Salute Orale nasce dalla passione per la medicina unita

Dettagli

La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi La Carta dei Servizi i. La Carta Dei Servizi Carta dei Servizi è uno strumento informativo per la tutela dei pazienti e per una più consapevole partecipazione ai servizi offerti dallo studio. Lo Studio

Dettagli

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA aprile 2013 ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA AMARE TUTTI, CURARE TUTTI ODONTOIATRIA SOCIALE un nuovo modo di fare odontoiatria un nuovo modo di essere Paziente un nuovo modo di dedicarsi a tutti 1 UNA

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA Dott. Paolo Carlet ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano del Friuli, ma vuole essere un centro di riferimento per tutto il Friuli-Venezia

Dettagli

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici Cp Dr. Carera Paolo studi dentistici Via Magnano, 24 tel. 0117394040 Torre Pellice Viale Mazzini, 20 tel. 0121932532 Caselle Via Cravero, 72 tel. 0119913921 paolocarera@libero.it www.paolodrcarera.it CpTorino

Dettagli

Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia

Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia Sottopongo alla Vs. cortese attenzione la proposta di convenzione, confidando di poter essere annoverato nell elenco degli studi odontoiatrici

Dettagli

STUDIO ASSOCIATO LA SALUTE DENTALE dei dottori Gradi, Corbi, Cavazza

STUDIO ASSOCIATO LA SALUTE DENTALE dei dottori Gradi, Corbi, Cavazza STUDIO ASSOCIATO LA SALUTE DENTALE dei dottori Gradi, Corbi, Cavazza Non più viaggi all'estero! ma Dentalcoop con la qualità italiana ENTRA NEI CENTRI DENTALCOOP E SCOPRI I VANTAGGI L AZIENDA I CENTRI

Dettagli

Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio

Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio Allegato 1 Conclusioni scientifiche e motivazioni per la variazione dei termini dell autorizzazione all immissione in commercio Conclusioni scientifiche Tenendo conto della valutazione del Comitato per

Dettagli

SMART BRUSHING. Ti aiuta a monitorare la salute orale

SMART BRUSHING. Ti aiuta a monitorare la salute orale SMART BRUSHING Ti aiuta a monitorare la salute orale VISION Noi crediamo in un mondo dove le persone si prendono cura del loro benessere personale in modo cosciente e responsabile. IL PRESENTE Le nuove

Dettagli

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO Carta dei servizi Studio Odontoiatrico Dott DANIELE DI MURRO I N D I C E Sezione prima Introduzione pag. 3 I principi fondamentali pag. 3 1.Presentazione della struttura 1.1. Presentazione della struttura

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo)

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Dott.ssa GIULIA CANDIANI (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Innanzitutto due parole di presentazione: Altroconsumo è una associazione indipendente di consumatori, in cui io lavoro

Dettagli

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie:

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Forze dell Ordine Militari Studenti Pensionati Inoltre : STUDIO DENTISTICO Dott. Mirali Sajjadi Via F.P. Michetti, n 1 67100

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 239 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Presentata

Dettagli

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere.

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. 1 CARTA DEI SERVIZI Che cos è? La Carta dei Servizi dello Studio Odontoiatrico Erra Dr. Mario è un documento che regola il rapporto tra

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei deputati: Quartiani, De Biasi, Giachetti ISTITUZIONE DELLA FIGURA DELL ODONTOIATRA DI FAMIGLIA ONOREVOLI COLLEGHI - la presente proposta di legge

Dettagli

CHIRURGIA ORALE SEDAZIONE COSCIENTE

CHIRURGIA ORALE SEDAZIONE COSCIENTE Carta dei Servizi CHIRURGIA ORALE Date le difficoltà della chirurgia orale, il clinico addetto e qualificato svolge un training costante, in Italia e all'estero, per aggiornare le sue tecniche operative.

Dettagli

STUDIO DENTISTICO DOTTOR MASSIMO CAPPELLA

STUDIO DENTISTICO DOTTOR MASSIMO CAPPELLA STUDIO DENTISTICO DOTTOR MASSIMO CAPPELLA Specialista in Odontostomatologia Università di Torino Perfezionamento in Implantologia Università di Milano Da sempre la filosofia della nostra azienda si è ispirata

Dettagli

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO N 13 Marzo 2008 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO Inaugurato il 14 febbraio un ambulatorio

Dettagli

COSTRUISCI IL TUO SORRISO CENTRO ODONTOIATRICO E DI MEDICINA ESTETICA DOTT. CERRUTI QUARA PIERO

COSTRUISCI IL TUO SORRISO CENTRO ODONTOIATRICO E DI MEDICINA ESTETICA DOTT. CERRUTI QUARA PIERO COSTRUISCI IL TUO SORRISO E DI MEDICINA ESTETICA Il primo centro medico specialistico odontoiatrico e di Medicina estetica supportato dalle più Autorizzazione Sanitaria n. 4 del 19.05.2011 Diventare paziente

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. 15 settembre 2015 CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi

Dettagli

PREMESSA CONDIZIONI GENERALI DI LIQUIDABILITÀ

PREMESSA CONDIZIONI GENERALI DI LIQUIDABILITÀ MANUALE OPERATIVO Assistiti Cassa Uni.C.A. PREMESSA SOMMARIO 1. Premessa 2. Condizioni Generali di Liquidabilità 3. Prestazioni e relative Condizioni Specifiche di Liquidabilità 4. Il sito www.pronto-careperunica.com

Dettagli

DEL FONDO SANITARIO PLURIAZIENDALE della S.M.P.

DEL FONDO SANITARIO PLURIAZIENDALE della S.M.P. DEL FONDO SANITARIO PLURIAZIENDALE della S.M.P. PIANO COMPLEMENTARE Regolamento applicativo di assistenza sanitaria integrativa per il personale di PGF In vigore dal 01 GENNAIO 2014 1. Adesioni L adesione

Dettagli

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso.

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. www.bioteconline.com SORRISO il nostro biglietto da visita

Dettagli

beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen

beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen l idea Che Ci guida FARVI SORRIDERE QUANDO PENSATE AL DENTISTA. DARVI IL MEGLIO DELLE CURE E DEI SERVIZI DENTALI, TECNICHE ALL AVANGUARDIA E MATERIALI

Dettagli

DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO

DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO PASSIONE PER IL PROPRIO LAVORO LlL Il Dott. Giovanni Bona non è solo il Direttore Scientifico di tutti i suoi studi dentistici; è l ideatore e

Dettagli

Il controllo della paura

Il controllo della paura m2008m Carta dei Servizi Studio Dentistico Dott. Antonio Grimaldi Il controllo della paura Via C. Alessi, 16 23100 Sondrio Tel. 0342 511457 ( 2 linee) Fax 0342571625 m2 Il controllo della paura nel nostro

Dettagli

FRAMAR SERVIZI FRAMAR TU TI CURI - IO TI CURO PROGRAMMA DI PREVENZIONE E CURE DENTALI ASSISTITE. MILANO: FRAMAR srl Viale Cirene, 11-20135 Milano

FRAMAR SERVIZI FRAMAR TU TI CURI - IO TI CURO PROGRAMMA DI PREVENZIONE E CURE DENTALI ASSISTITE. MILANO: FRAMAR srl Viale Cirene, 11-20135 Milano FRAMAR SERVIZI ODONTOIATRICI Numero Verde 800 912 554 da Telefono FISSO TU TI CURI - IO TI CURO PROGRAMMA DI PREVENZIONE E CURE DENTALI ASSISTITE MILANO: FRAMAR srl Viale Cirene, 11-20135 Milano SEGRATE:

Dettagli

claudia.sfiligoi@ass2.sanita.fvg.i paolo.luppieri@ass2.sanita.fvg telefono:0481 592247-48

claudia.sfiligoi@ass2.sanita.fvg.i paolo.luppieri@ass2.sanita.fvg telefono:0481 592247-48 * SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA Azienda per l Assistenza Sanitaria n2 Bassa Friulana -Isontina Ospedale San Giovanni di Dio Gorizia Unita Operativa di Odontostomatologia

Dettagli

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 6 Al Pronto Soccorso In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso l uso degli

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Un alternativa trasparente all apparecchio. Che cos è Invisalign?

Un alternativa trasparente all apparecchio. Che cos è Invisalign? Un alternativa trasparente all apparecchio Che cos è Invisalign? Il tuo trattamento con Invisalign si compone di una serie di aligner quasi invisibili e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. il nostro impegno per il tuo sorriso

CARTA DEI SERVIZI. il nostro impegno per il tuo sorriso il nostro impegno per il tuo sorriso CARTA DEI SERVIZI Gentile paziente, abbiamo il piacere di presentarle la nostra carta dei servizi, uno strumento di comunicazione che fornisce le indicazioni fondamentali

Dettagli

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE IGIENE DENTALE E PREVENZIONE Dispensa n.3 Introduzione Secondo l Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l origine di molte patologie organiche sono dovute ai rapidi cambiamenti dello stile di vita

Dettagli

All. 08 Guida e Carta dei Servizi

All. 08 Guida e Carta dei Servizi All. 08 Guida e Carta dei servizi I Dottori Giuseppe e Costantino Vignato e il loro team di lavoro desiderano farvi conoscere come è strutturato lo Studio, i singoli operatori, il tipo di prestazioni svolte

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso!

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Grazie agli impianti dentali! Ritrovare il proprio sorriso è ritrovare gioia e voglia di vita La perdita parziale o totale dei denti rappresenta per le persone adulte

Dettagli

INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa

INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa INSIEMESALUTE TOSCANA mutua sanitaria integrativa Numero Verde 800-68.55.18 servizio gratuito A partire dal 1 gennaio Insieme Salute Toscana avvia una fase di test del Piano di assistenza odontoiatrica

Dettagli

Guida al Piano Sanitario Odontoiatrico per il Fondo Sanilog per i lavoratori dipendenti di aziende applicanti il CCNL LOGISTICA TRASPORTO MERCI E

Guida al Piano Sanitario Odontoiatrico per il Fondo Sanilog per i lavoratori dipendenti di aziende applicanti il CCNL LOGISTICA TRASPORTO MERCI E Guida al Piano Sanitario Odontoiatrico per il Fondo Sanilog per i lavoratori dipendenti di aziende applicanti il CCNL LOGISTICA TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONE Procedure a carico dell Assicurato 1. L Assicurato,

Dettagli

NEWSINFORMAZIONI 2013

NEWSINFORMAZIONI 2013 NEWSINFORMAZIONI 2013 La nostra qualità non è un privilegio, ma uno standard per tutti i pazienti. Newsletter informativa destinata ai pazienti. conoscere la sicurezza studiata per voi. Dr. Talamona Franco

Dettagli

Presentazione della convenzione gratuita. Siena 04/11/2011

Presentazione della convenzione gratuita. Siena 04/11/2011 Presentazione della convenzione gratuita Siena 04/11/2011 1 La popolazione ed i bisogni di cure odontoiatriche in Italia Forti diseguaglianze nell accesso alle cure odontoiatriche: il 60,3% della popolazione

Dettagli

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO Legge regione Lombardia n. 19/07 (decreto Regione Lombardia n. 6481 del 14 giugno 2007) 1 L Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Dettagli

La cura ottimale per i suoi impianti

La cura ottimale per i suoi impianti Informazioni per i pazienti sulla cura degli impianti dentali La cura ottimale per i suoi impianti Più che un restauro. Una nuova qualità di vita. Congratulazioni per i suoi nuovi denti. Gli impianti Straumann

Dettagli

Dentas Informa. Scopri di più

Dentas Informa. Scopri di più Dentas Informa Sempre più articoli della recente letteratura dimostrano l implicazione della parodontite (conosciuta anche come piorrea) con importanti malattie di tipo organico Scopri di più Parodontite

Dettagli

La carta dei servizi è uno strumento di informazione sulle prestazioni fornite e di partecipazione dei pazienti del nostro studio al miglioramento

La carta dei servizi è uno strumento di informazione sulle prestazioni fornite e di partecipazione dei pazienti del nostro studio al miglioramento CARTA SERVIZI La carta dei servizi è uno strumento di informazione sulle prestazioni fornite e di partecipazione dei pazienti del nostro studio al miglioramento del servizio offerto. L aggiornamento continuo

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI

RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI Il dott. Dughiero sarà in ferie nelle prime tre settimane di Agosto. Sarà comunque possibile comunicare con lui utilizzando la linea diretta o al. BUONE VACANZE! 1 Che

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua Lo Studio Medico Dentistico Cosma Dr. Marcello, mette a disposizione di tutti i tesserati FISMIC e loro familiari accesso agevolato alle cure odontoiatriche con sconto del 25% su tutte le specialistiche

Dettagli

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire.

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire. FINALITÀ E SCOPO DELLA CARTA DEI SERVIZI La stesura della Carta costituisce un'occasione di riflessione sull'organizzazione, sulle modalità operative e sulla qualità globale dei servizi erogati. L'elaborazione

Dettagli

CONTROLLO. FRANCO CELLINO Economista*

CONTROLLO. FRANCO CELLINO Economista* 001-008 Cellino 29-03-2004 8:44 Pagina 2 001-008 Cellino 29-03-2004 8:44 Pagina 1 CONTROLLO G E S T I O N E FRANCO CELLINO Economista* I l controllo di gestione rappresenta uno dei momenti, o meglio il

Dettagli

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Karin Wüthrich, pedagoga sociale, Esercito della salvezza Quando, nell autunno 2008, il signor K. è stato messo in malattia, il responsabile dell Esercito della

Dettagli

COSA POSSO FARE PER AMPLIFICARE LA PERCEZIONE DI VALORE DEL MIO OPERATO NEI CONFRONTI DEI MIEI CLIENTI ATTUALI E POTENZIALI

COSA POSSO FARE PER AMPLIFICARE LA PERCEZIONE DI VALORE DEL MIO OPERATO NEI CONFRONTI DEI MIEI CLIENTI ATTUALI E POTENZIALI COSA POSSO FARE PER AMPLIFICARE LA PERCEZIONE DI VALORE DEL MIO OPERATO NEI CONFRONTI DEI MIEI CLIENTI ATTUALI E POTENZIALI 25 20 15 10 5 0 Comunicazione Personalizzata ed originale Area Informazione Cambio

Dettagli

PERCHE FARE FORMAZIONE sull accompagnamento al morire.

PERCHE FARE FORMAZIONE sull accompagnamento al morire. UNA PROPOSTA FORMATIVA: il parere del geriatra Evelina Bianchi * LA FORMAZIONE Ho consultato la Treccani, enciclopedia della lingua italiana, alla voce formazione: deriva dal latino formatio, -onis e indica

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLO STUDIO Scegliere un dentista è spesso difficile per il paziente che ricerca la professionalità e la fiducia nel medico. Queste caratteristiche sono tra le nostre priorità. Siamo un

Dettagli

Roma, 12 Febbraio 2014. Spett.le INTERCRALVICENZA & C.M. Via Capiterlina, 3 36033 Isola Vicentina - Vicenza

Roma, 12 Febbraio 2014. Spett.le INTERCRALVICENZA & C.M. Via Capiterlina, 3 36033 Isola Vicentina - Vicenza Roma, 12 Febbraio 2014 Spett.le INTERCRALVICENZA & C.M. Via Capiterlina, 3 36033 Isola Vicentina - Vicenza Oggetto: Proposta di Convenzione Odontoiatrica Alla C.A. del Dott. Libero Piazza Gentile Dott.

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE)

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE) GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE) FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari

Dettagli

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori?

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Le proposte emerse dai gruppi di RLS 1 Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Il RLS consulta il documento di valutazione dei rischi e verifica se il rischio

Dettagli

Casi pratici di comunicazione per il farmacista

Casi pratici di comunicazione per il farmacista Casi pratici di comunicazione per il farmacista 1 Premessa e Punti di vista Un futuro farmacista viene addestrato, ma vuol dire la sua opinione La storia Farmacia lunedì mattina ore 8.15 Buon giorno. Si

Dettagli

Informazioni sulla Clinica odontoiatrica scolastica di Arbon

Informazioni sulla Clinica odontoiatrica scolastica di Arbon Informazioni sulla Clinica odontoiatrica scolastica di Arbon Schulzahnklinik Arbon Telefon: 071 446 65 61 Stacherholzstrasse 32 Fax: 071 446 65 67 9320 Arbon E-Mail: szk.arbon@psgarbon.ch Basi La cura

Dettagli

BENVENUTI IN UNA REALTÀ CHE PARLA CON I FATTI.

BENVENUTI IN UNA REALTÀ CHE PARLA CON I FATTI. BENVENUTI IN UNA REALTÀ CHE PARLA CON I FATTI. DOOC è una società italiana che si propone di diventare il network nazionale leader delle cure specialistiche all avanguardia. La differenza non sta solo

Dettagli

Regolamento disciplinante la gestione e il funzionamento della Clinica dentaria comunale (RDC)

Regolamento disciplinante la gestione e il funzionamento della Clinica dentaria comunale (RDC) 22 Regolamento disciplinante la gestione e il funzionamento della Clinica dentaria comunale (RDC) Città di Bellinzona 2 CAP. I Disposizioni generali e finalità Art. 1 Campo di applicazione 1. Il presente

Dettagli

Un sorriso da salvare

Un sorriso da salvare R O T A R Y I N T E R N A T I O N A L Service Above Self He Profits Most Who Serves Best DISTRETTO 2110 SICILIA E MALTA - ROTARY CLUB COSTA GAIA Un sorriso da salvare Progetto prevenzione della carie dentale

Dettagli

Roma, 23 Gennaio 2015. Spett.le Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Dipendenti della Regione Toscana Via Di Novoli, 26 50127 Firenze

Roma, 23 Gennaio 2015. Spett.le Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Dipendenti della Regione Toscana Via Di Novoli, 26 50127 Firenze Roma, 23 Gennaio 2015 Spett.le Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Dipendenti della Regione Toscana Via Di Novoli, 26 50127 Firenze Oggetto: Proposta di Convenzione Odontoiatrica Alla C. A. del Presidente

Dettagli

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio LA FILOSOFIA LCO I PROFESSIONISTI CHE OPERANO PRESSO IL CENTRO I SERVIZI OFFERTI LA CONVENZIONE CON IL CENTRO DOVE SIAMO LA FILOSOFIA

Dettagli

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N.

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. BERGAMO MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. 210 - MARZO 2014 - EURO 3 COVER STORY PREVIEW S/S 2014 CMP BERGAMO Spedizione in a. p. D.L 353/2003 (conv. in L.27/02/2004 n.46) art.1, comma 1, DCB Bergamo In

Dettagli

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni LUIGI PEDRAZZINI Dipartimento delle istituzioni Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni Rivera, 27. ottobre 2005 Attenzione: fa stato l intervento pronunciato in sala. A dipendenza

Dettagli

SERVIZI LIONS A FAVORE DEI BAMBINI VALUTAZIONE DEI BISOGNI COMUNITARI

SERVIZI LIONS A FAVORE DEI BAMBINI VALUTAZIONE DEI BISOGNI COMUNITARI SERVIZI LIONS A FAVORE DEI BAMBINI VALUTAZIONE DEI BISOGNI COMUNITARI Le statistiche attuali mostrano un numero impressionante di bambini che, in tutto il mondo, vivono in condizioni di vita precarie e,

Dettagli

UOSD Unità Operativa Semplice Dipartimentale CENTRO SCLEROSI MULTIPLA FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO L ATTIVITÀ ASSISTENZIALE

UOSD Unità Operativa Semplice Dipartimentale CENTRO SCLEROSI MULTIPLA FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO L ATTIVITÀ ASSISTENZIALE Centro di riferimento della Regione Lazio per la Sclerosi Multipla [Prof. Diego Centonze] Carta dei Servizi FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO L ATTIVITÀ ASSISTENZIALE L AMBULATORIO GENERALE L AMBULATORIO

Dettagli

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Corso Teorico Pratico 2012 Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Dr. Alberto Fonzar Crediti Formativi (ECM) richiesti CORSO ANNUALE PER ODONTOIATRI Consigliata la

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 6 Al Pronto Soccorso CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso

Dettagli

Guida Dental World Management

Guida Dental World Management Anagrafica: Guida Dental World Management N ella sezione anagrafica possiamo inserire i nostri pazienti con il tasto "aggiungi", poi compilare i rispettivi campi, calcolare il codice fiscale dopo aver

Dettagli

PROGRAMMA SPERIMENTALE DI ODONTOIATRIA SOCIALE PER GLI ANZIANI Protocollo per le Unità Operative di Terapia

PROGRAMMA SPERIMENTALE DI ODONTOIATRIA SOCIALE PER GLI ANZIANI Protocollo per le Unità Operative di Terapia programma sperimentale Ministero della Salute sorriso un gli per anziani Regione Lazio di odontoiatria sociale PROGRAMMA SPERIMENTALE DI ODONTOIATRIA SOCIALE PER GLI ANZIANI Protocollo per le Unità Operative

Dettagli

ADI Accademia. un nuovo modo di fare odontoiatria. un nuovo modo di essere Paziente. un nuovo modo di dedicarsi a tutti. aprile 2014.

ADI Accademia. un nuovo modo di fare odontoiatria. un nuovo modo di essere Paziente. un nuovo modo di dedicarsi a tutti. aprile 2014. aprile 2014 ADI Accademia Dentale Italiana un nuovo modo di fare odontoiatria un nuovo modo di essere Paziente un nuovo modo di dedicarsi a tutti 1 UNA SOLA MISSIONE - AMARE TUTTI, CURARE TUTTI Nel 2013,

Dettagli

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PREMESSO che la Fondazione ANDI onlus, Fondazione della Associazione Nazionale Dentisti

Dettagli

Ricerca attiva del lavoro

Ricerca attiva del lavoro Ricerca attiva del lavoro La ricerca attiva in tre fasi 1 3 2 CONSAPEVOLEZZA STRUMENTI INFORMAZIONI Fase 1: Consapevolezza Io cosa offro? Bilancio di competenze Strumenti: Domande individuali: cosa so

Dettagli

E LA SALUTE DEI DENTI

E LA SALUTE DEI DENTI IO & OTTAVIO Due amici per denti più felici E LA SALUTE DEI DENTI Yep! La salute della comunità degli emofilici passa anche attraverso la salute della bocca. La FedEmo promuove l alleanza tra il S.S.N.,

Dettagli

1. Devo essere connesso ad Internet per utilizzare il Servizio di tuotempo?

1. Devo essere connesso ad Internet per utilizzare il Servizio di tuotempo? 1 1. Devo essere connesso ad Internet per utilizzare il Servizio di tuotempo? Si. tuotempo è un servizio interamente ospitato sui nostri computer in un Data Center di massima sicurezza ed affidabilità.

Dettagli

DIVENTARE GENITORI OGGI:

DIVENTARE GENITORI OGGI: In collaborazione con DIVENTARE GENITORI OGGI: ASPETTI MEDICO-SANITARI Sintesi della ricerca Roma, 2 aprile 2015 Che il nostro Paese viva un problema di scarsa natalità è un opinione che la grande parte

Dettagli

Il telefono in Pediatria:

Il telefono in Pediatria: Il telefono in Pediatria: criteri di efficacia nella comunicazione e nella relazione Mario Maresca mario.maresca@nexolution.it www.nexolution.it Relazione e Comunicazione La comunicazione è un processo

Dettagli

SANIDENT CRALGIUSTIZIA MILANO

SANIDENT CRALGIUSTIZIA MILANO CONVENZIONE SANIDENT CRALGIUSTIZIA MILANO SANIDENT Sanident è una Clinica di implantologia Moderna e Cure Dentali. Una struttura che offre servizi e trattamenti di Odontoiatria Generale e Specialistica

Dettagli

IGIENE DOMICILIARE PER PAZIENTI CON ORTODONZIA

IGIENE DOMICILIARE PER PAZIENTI CON ORTODONZIA IGIENE DOMICILIARE PER PAZIENTI CON ORTODONZIA Linee guida per l igiene orale in caso di apparecchi ortodontici. Durante il periodo di trattamento con l apparecchiatura ortodontica il paziente deve mantenere

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con aminobisfosfonati, sarebbe opportuno

Dettagli